Sei sulla pagina 1di 30

PDTA BPCO: elenco delle possibili diagnosi infermieristiche e dei problemi collaborativi

PROBLEMI COLLABORATIVI OBIETTIVO INTERVENTI SU PRESCRIZIONE MEDICA


INTERVENTI SU PRESCRIZIONE INFERMIERISTICA

Monitorare tempestivamente segni e sintomi e


Rischio di complicanze per insufficienza respiratoria Tabella A
riferire al medico

Monitorare tempestivamente segni e sintomi e


Rischio di complicanze per cuore polmonare cronico Tabella B
riferire al medico

Monitorare tempestivamente segni e sintomi e


Rischio di complicanze per infezione respiratoria Tabella C
riferire al medico

Monitorare tempestivamente segni e sintomi e


Rischio di complicanze per acidosi respiratoria Tabella D
riferire al medico

Rischio di complicanze per effetti avversi alla terapia a


base di:
Monitorare tempestivamente segni e sintomi e
ƒ broncodilatatori Tabella E
riferire al medico
ƒ cortisonici
ƒ antibiotici

Allegato 6_ Percorso Diagnostico Terapeutico Assistenziale Intraospedaliero per la Gestione della Broncopneumopatia Cronica Ostruttiva (BPCO) – cod. az. 01150PAO02
1 di 30
CARATTERISTICHE DEFINENTI FATTORI CORRELATI O
Modello funzionale DIAGNOSI INFERMIERISTICHE DEFINIZIONE (segni e sintomi presenti nel paziente DI RISCHIO
all’accertamento) (cause del problema)

Aumento della frequenza


cardiaca e respiratoria
Pressione arteriosa elevata
Agitazione
PERCEZIONE DI Irritabilità Minaccia reale o
SE’/ Stato in cui la persona prova un senso percepita all’integrità
Tremore, spasmi muscolari
Ansia di inquietudine o di apprensione in biologica secondaria
CONCETTO DI risposta a stimoli interni Apprensione, nervosismo a malattia
Pianto
SE’
Chiusura in sé
Preoccupazione

Maggiori (devono essere presenti)


Tosse inefficace
A riduzione del
Incapacità a rimuovere le
meccanismo di
secrezioni clearance ciliare,
risposta
Minori (possono essere presenti) infiammatoria ed
ATTIVITA’/
Stato nel quale le condizioni Frequenza, profondità e ritmo aumento della
ESERCIZIO Liberazione inefficace respiratorie sono minacciate in respiratorio anormali produzione di muco
delle vie aeree relazione all’incapacità di tossire secondari a malattia
FISICO Suoni respiratori anormali
efficacemente cronica ostruttiva

Allegato 6_ Percorso Diagnostico Terapeutico Assistenziale Intraospedaliero per la Gestione della Broncopneumopatia Cronica Ostruttiva (BPCO) – cod. az. 01150PAO02
2 di 30
Maggiori (devono essere presenti, Compromissione dei
una o più di una) sistema di trasporto
Tachipnea, bradipnea, dispnea dell’ossigeno
Polsi periferici diminuiti secondaria a BPCO
Alterazioni della frequenza
ATTIVITA’/
cardiaca persistenti dopo 3 minuti di
ESERCIZIO
Stato nel quale la persona presenta attività
FISICO una riduzione della capacità fisica di Alterazioni del ritmo cardiaco
Intolleranza all’attività Variazioni della PA
sopportare l’attività al livello
desiderato o richiesto
Minori (possono essere presenti)
Astenia, affaticamento
Cute fredda, sudata e cinerea
Confusione mentale
Vertigini

Maggiori (devono essere presenti, Variazioni


una o più di una) dell’aspetto, dello
stile di vita, di un
Espressioni negative nei propri
ruolo e delle risposte
confronti
altrui, secondarie a
PERCEZIONE DI
Espressioni di vergogna o senso di malattia cronica
SE’/
colpa
CONCETTO DI
Valutazione di sé come incapace di
SE’ fronteggiare eventi
Stato nel quale la persona prova, o è Rifiuto dei feedback positivi ed
a rischio di provare, una modificazione esagerazione dei feedback negativi nei
Disturbo del concetto di sè
negativa del modo di percepire, propri confronti
pensare o vedere se stessa.
Assente/scarsa capacità di risolvere i
problemi
Ipersensibilità a critiche anche lievi

Minori (possono essere presenti)


Carente assertività
Indecisione
Passività

Allegato 6_ Percorso Diagnostico Terapeutico Assistenziale Intraospedaliero per la Gestione della Broncopneumopatia Cronica Ostruttiva (BPCO) – cod. az. 01150PAO02
3 di 30
Eccessiva ricerca di approvazione o
rassicurazione
Negazione di problemi
Presentazione corporea inadeguata
(postura, sguardi, movimenti)
Proiezione di colpa o di
responsabilità per i problemi

Maggiori (devono essere presenti, Frequenti risvegli


una o più di una) secondari a
compromissione del
trasporto di ossigeno
Difficoltà a prendere sonno o a
(disturbi respiratori)
MODELLO DI Stato nel quale la persona subisce, o continuare a dormire
SONNO/RIPOSO è a rischio di subire, una
modificazione della quantità o della
Disturbo del modello di sonno Minori (possono essere presenti)
qualità del suo modello di riposo, che
provoca malessere on interferisce con
lo stile di vita desiderato Affaticamento al risveglio o
durante il giorno
Sonnecchiare durante il giorno
Agitazione
Alterazione dell’umore

Allegato 6_ Percorso Diagnostico Terapeutico Assistenziale Intraospedaliero per la Gestione della Broncopneumopatia Cronica Ostruttiva (BPCO) – cod. az. 01150PAO02
4 di 30
Maggiori (devono essere presenti, Complessità del
una o più di una) regime stesso
Dichiarato desiderio di gestire il
trattamento di una malattia e la
prevenzione delle complicanze
Dichiarata difficoltà con uno o più
regimi terapeutici prescritti per il
PERCEZIONE E
trattamento di una malattia e dei
GESTIONE DELLA
Inefficace autogestione della Modello in base al quale la persona suoi effetti o per la prevenzione delle
SALUTE
salute incontra o è a rischio di incontrare complicanze.
difficoltà nell’integrare nella propria
vita quotidiana un programma per il
Reale trattamento di una malattia volto a Minori (possono essere presenti)
Rischio di soddisfare specifici obiettivi di salute Dichiarata assenza di azioni
dirette a includere il regime di
trattamento nella routine quotidiana.
Dichiarata assenza di azioni
dirette a ridurre i fattori di rischio di
progressione della malattia e delle
sequele

Allegato 6_ Percorso Diagnostico Terapeutico Assistenziale Intraospedaliero per la Gestione della Broncopneumopatia Cronica Ostruttiva (BPCO) – cod. az. 01150PAO02
5 di 30
Maggiori (devono essere presenti, Anoressia secondaria
una o più di una) alle manifestazioni
respiratorie
Una persona non a digiuno
riferisce di assumere o assume
alimenti in misura minore della
razione giornaliera raccomandata,
con o senza calo ponderale
Presenza di fabbisogno
NUTRIZIONALE/ metabolico superiore alla quantità di
nutrienti assunta, con perdita di
METABOLICO
peso corporeo
Minori (possono essere presenti)
Stato nel quale la persona non a
digiuno è soggetta o è a rischio di Peso corporeo inferiore al peso
Nutrizione alterata (inferiore un’assunzione o di un metabolismo dei ideale del 10-20% o più
al fabbisogno) nutrienti inadeguato in rapporto al
Plica cutanea del tricipite e
fabbisogno metabolico, con o senza
circonferenza del braccio inferiori del
perdita di peso corporeo
60% ai valori di riferimento
Debolezza o dolore muscolare
Irritabilità o confusione mentale
Diminuzione dell’albumina sierica
Diminuzione della transferrina
sierica o della capacità di legare il
ferro

Allegato 6_ Percorso Diagnostico Terapeutico Assistenziale Intraospedaliero per la Gestione della Broncopneumopatia Cronica Ostruttiva (BPCO) – cod. az. 01150PAO02
6 di 30
PDTA BPCO
Problema collaborativo: rischio di complicanze per insufficienza respiratoria (tabella A)

INTERVENTI SU PRESCRIZIONE INFERMIERISTICA

Dato da rilevare Frequenza Data e Valore Data e Valore Data e Valore Data e Valore Data e Valore Data e Valore
ora rilevato ora rilevato ora rilevato ora rilevato ora rilevato ora rilevato

Ritmo cardiaco

Frequenza cardiaca
( > 100 bt/min)

Alterazione dello
stato di coscienza

Cianosi

Sudorazione algida,
pallore

Saturazione O2
( < 95 % )

Frequenza
respiratoria
(>20 atti/min)

Ritmo respiratorio

Allegato 6_ Percorso Diagnostico Terapeutico Assistenziale Intraospedaliero per la Gestione della Broncopneumopatia Cronica Ostruttiva (BPCO) – cod. az. 01150PAO02
7 di 30
INTERVENTI SU PRESCRIZIONE MEDICA

Dato da rilevare Frequenza Data e Valore Data e Valore Data e Valore Data e Valore Data e Valore Data e Valore
ora rilevato ora rilevato ora rilevato ora rilevato ora rilevato ora rilevato

EGA

Esami ematici

ECG

Interventi relativi alla comparsa della Si No Firma dell’infermiere che pianifica Data e ora Documenti di riferimento
complicanza ed esegue l’intervento

Somministrazione della terapia

Somministrazione ossigeno terapia

Supporto nella ventilazione con pressione


positiva continua (C- PAP)

Supporto nella ventilazione invasiva (IOT)

Allegato 6_ Percorso Diagnostico Terapeutico Assistenziale Intraospedaliero per la Gestione della Broncopneumopatia Cronica Ostruttiva (BPCO) – cod. az. 01150PAO02
8 di 30
PDTA BPCO
Problema collaborativo: rischio di complicanze per cuore polmonare cronico (tabella B)

INTERVENTI SU PRESCRIZIONE INFERMIERISTICA

Dato da rilevare Frequenza Data e Valore Data e Valore Data e Valore Data e Valore Data e Valore Data e Valore
ora rilevato ora rilevato ora rilevato ora rilevato ora rilevato ora rilevato

Peso corporeo

Edemi arti inferiori

Turgore delle
giugulari

Distensione
addominale

Pressione arteriosa

Polso

Frequenza
respiratoria

Rumori respiratori

Anoressia, dispepsia

Dispnea

Intolleranza
all’attività

Diuresi

Allegato 6_ Percorso Diagnostico Terapeutico Assistenziale Intraospedaliero per la Gestione della Broncopneumopatia Cronica Ostruttiva (BPCO) – cod. az. 01150PAO02
9 di 30
INTERVENTI SU PRESCRIZIONE MEDICA

Dato da rilevare Frequenza Data e Valore Data e Valore Data e Valore Data e Valore Data e Valore Data e Valore
ora rilevato ora rilevato ora rilevato ora rilevato ora rilevato ora rilevato

Esami ematici

Emogasanalisi

ECG a
12 derivazioni

Interventi relativi alla comparsa della Si No Firma dell’infermiere che pianifica Data e ora Documenti di riferimento
complicanza ed esegue l’intervento

Somministrazione della terapia

Somministrazione ossigeno terapia

Posizionamento catetere vescicale

Supporto nelle indagini diagnostiche

Supporto nelle manovre di emergenza

Allegato 6_ Percorso Diagnostico Terapeutico Assistenziale Intraospedaliero per la Gestione della Broncopneumopatia Cronica Ostruttiva (BPCO) – cod. az. 01150PAO02
10 di 30
PDTA BPCO
Problema collaborativo: rischio di complicanze per infezione respiratoria (tabella C)

INTERVENTI SU PRESCRIZIONE INFERMIERISTICA

Dato da rilevare Frequenza Data e Valore Data e Valore Data e Valore Data e Valore Data e Valore Data e Valore
ora rilevato ora rilevato ora rilevato ora rilevato ora rilevato ora rilevato

Temperatura
corporea

Brividi

Frequenza
cardiaca

Rumori
respiratori

Agitazione

Letargia

Confusione
mentale

Dolore
toracico

Saturazione O2

Allegato 6_ Percorso Diagnostico Terapeutico Assistenziale Intraospedaliero per la Gestione della Broncopneumopatia Cronica Ostruttiva (BPCO) – cod. az. 01150PAO02
11 di 30
INTERVENTI SU PRESCRIZIONE MEDICA

Dato da rilevare Frequenza Data e Valore Data e Valore Data e Valore Data e Valore Data e Valore Data e Valore
ora rilevato ora rilevato ora rilevato ora rilevato ora rilevato ora rilevato

Emogasanalisi

Esami di laboratorio

Emocoltura

Esame dell’escreato

Interventi relativi alla comparsa della Si No Firma dell’infermiere che pianifica Data e ora Documenti di riferimento
complicanza ed esegue l’intervento

Somministrazione della terapia

Somministrazione ossigeno terapia

Supporto nelle indagini diagnostiche

Supporto nella pratiche rianimatorie

Allegato 6_ Percorso Diagnostico Terapeutico Assistenziale Intraospedaliero per la Gestione della Broncopneumopatia Cronica Ostruttiva (BPCO) – cod. az. 01150PAO02
12 di 30
PDTA BPCO
Problema collaborativo: Rischio di complicanze per acidosi respiratoria (tabella D)

INTERVENTI SU PRESCRIZIONE INFERMIERISTICA

Dato da rilevare Frequenza Data e Valore Data e Valore Data e Valore Data e Valore Data e Valore Data e Valore
ora rilevato ora rilevato ora rilevato ora rilevato ora rilevato ora rilevato

Frequenza cardiaca

Disturbi visivi

Frequenza
respiratoria

Nausea e vomito

Sforzo respiratorio

Saturazione O2

Irrequietezza

Cefalea

INTERVENTI SU PRESCRIZIONE MEDICA

Dato da rilevare Frequenza Data e Valore Data e Valore Data e Valore Data e Valore Data e Valore Data e Valore
ora rilevato ora rilevato ora rilevato ora rilevato ora rilevato ora rilevato

ECG a 12
derivazioni

Allegato 6_ Percorso Diagnostico Terapeutico Assistenziale Intraospedaliero per la Gestione della Broncopneumopatia Cronica Ostruttiva (BPCO) – cod. az. 01150PAO02
13 di 30
Esami ematici

EGA

Interventi relativi alla comparsa della Si No Firma dell’infermiere che pianifica Data e ora Documenti di riferimento
complicanza ed esegue l’intervento

Somministrazione della terapia

Supporto nelle indagini diagnostiche

Somministrazione ossigenoterapia

Supporto nelle indagini diagnostiche

Supporto nella pratiche rianimatorie

Allegato 6_ Percorso Diagnostico Terapeutico Assistenziale Intraospedaliero per la Gestione della Broncopneumopatia Cronica Ostruttiva (BPCO) – cod. az. 01150PAO02
14 di 30
PDTA BPCO
Problema collaborativo: rischio di complicanze per effetti avversi alla terapia a base di broncodilatatori (tabella E1)

INTERVENTI SU PRESCRIZIONE INFERMIERISTICA

Dato da rilevare Frequenza Data e Valore Data e Valore Data e Valore Data e Valore Data e Valore Data e Valore
ora rilevato ora rilevato ora rilevato ora rilevato ora rilevato ora rilevato

Secchezza
delle fauci

Frequenza
cardiaca

Ritmo
cardiaco

Tremori
muscolari

Insonnia

Convulsioni

INTERVENTI SU PRESCRIZIONE MEDICA

Dato da rilevare Frequenza Data e Valore Data e Valore Data e Valore Data e Valore Data e Valore Data e Valore
ora rilevato ora rilevato ora rilevato ora rilevato ora rilevato ora rilevato

ECG a 12 derivazioni

Interventi relativi alla comparsa della Si No Firma dell’infermiere che pianifica Data e ora Documenti di riferimento
complicanza ed esegue l’intervento

Somministrazione della terapia

Supporto nelle indagini diagnostiche

Supporto nella pratiche rianimatorie

Allegato 6_ Percorso Diagnostico Terapeutico Assistenziale Intraospedaliero per la Gestione della Broncopneumopatia Cronica Ostruttiva (BPCO) – cod. az. 01150PAO02
15 di 30
PDTA BPCO
Problema collaborativo: rischio di complicanze per effetti avversi alla terapia a base di cortisonici (tabella E2)

INTERVENTI SU PRESCRIZIONE INFERMIERISTICA

Dato da rilevare Frequenza Data e Valore Data e Valore Data e Valore Data e Valore Data e Valore Data e Valore
ora rilevato ora rilevato ora rilevato ora rilevato ora rilevato ora rilevato

Pressione
arteriosa

Presenza
di edemi

Dolori ossei

Peso
corporeo

Insonnia

Poliuria, polidispsia,
polifagia

Fratture spontanee

Epigastralgia

INTERVENTI SU PRESCRIZIONE MEDICA

Dato da rilevare Frequenza Data e Valore Data e Valore Data e Valore Data e Valore Data e Valore Data e Valore
ora rilevato ora rilevato ora rilevato ora rilevato ora rilevato ora rilevato

Stick glicemico

Esami ematici

Allegato 6_ Percorso Diagnostico Terapeutico Assistenziale Intraospedaliero per la Gestione della Broncopneumopatia Cronica Ostruttiva (BPCO) – cod. az. 01150PAO02
16 di 30
Interventi relativi alla comparsa della Si No Firma dell’infermiere che pianifica Data e ora Documenti di riferimento
complicanza ed esegue l’intervento

Supporto nelle indagini diagnostiche

Somministrazione della terapia

Allegato 6_ Percorso Diagnostico Terapeutico Assistenziale Intraospedaliero per la Gestione della Broncopneumopatia Cronica Ostruttiva (BPCO) – cod. az. 01150PAO02
17 di 30
PDTA BPCO
Problema collaborativo: rischio di complicanze per effetti avversi alla terapia a base di antibiotici (tabella E3)

INTERVENTI SU PRESCRIZIONE INFERMIERISTICA

Dato da rilevare Frequenza Data e Valore Data e Valore Data e Valore Data e Valore Data e Valore Data e Valore
rilevato rilevato rilevato rilevato rilevato rilevato
ora ora ora ora ora ora

Mucosite

Intolleranza
gastrica

Steatorrea,
diarrea
Tromboflebiti, dolore
ed infiltrazione
locale

Nausea e vomito

Ipoacusia,
disturbi vestibolari

Eruzioni
cutanee

Ittero

Pallore cutaneo
(anemia)

Oliguria

Insonnia

Diarrea

INTERVENTI SU PRESCRIZIONE MEDICA

Allegato 6_ Percorso Diagnostico Terapeutico Assistenziale Intraospedaliero per la Gestione della Broncopneumopatia Cronica Ostruttiva (BPCO) – cod. az. 01150PAO02
18 di 30
Dato da rilevare Frequenza Data e Valore Data e Valore Data e Valore Data e Valore Data e Valore Data e Valore
ora rilevato ora rilevato ora rilevato ora rilevato ora rilevato ora rilevato

Funzionalità epatica

Emocromo

Funzionalità renale

Interventi relativi alla comparsa della Si No Firma dell’infermiere che pianifica Data e ora Documenti di riferimento
complicanza ed esegue l’intervento

Supporto nelle indagini diagnostiche

Somministrazione della terapia

Allegato 6_ Percorso Diagnostico Terapeutico Assistenziale Intraospedaliero per la Gestione della Broncopneumopatia Cronica Ostruttiva (BPCO) – cod. az. 01150PAO02
19 di 30
PDTA BPCO
Diagnosi infermieristica:
Ansia correlata a minaccia reale o percepita all’integrità biologica secondaria a malattia

OBIETTIVO GENERALE
La persona dimostra un miglioramento del livello di ansia

OBIETTIVI SPECIFICI TEMPI DATA INTERVENTI INDICATORI DI PROCESSO E VALUTAZIONE

• Valutare il livello di ansia (con scala apposita) % di aderenza all’intervento


2 giorni
• Garantire un ambiente calmo, tranquillo e luminoso.
• Dimostrare empatia (presenza silenziosa, contatto fisico, Richiesta di supporto 25%
consentire di piangere, parlare o rimanere in silenzio) Disponibilità a condividere 50%
La persona si mostrerà Capacità di definire le cause 75%
disponibile ad affrontare • Consentire la vicinanza di un familiare, se richiesto
• Durante il colloquio: Capacità di definire le risoluzioni
la propria ansia, 100%
elencando i motivi che - Parlare in modo lento e tranquillo
l’hanno causata e le - Stimolare la persona ad affrontare il proprio stato d’animo
possibili risoluzioni - Rassicurare il paziente circa l’efficacia degli interventi
terapeutici atti a diminuire la sintomatologia. Data…………….
- Riconoscere la paura della persona e fornire un rinforzo
positivo ai suoi sforzi
- Verificare se vi sono bisogni o aspettative non soddisfatte

4 giorni • Insegnare le strategie per interrompere l’ansia: Numero strategie insegnate / numero
di
- Guardare in alto, abbassare le spalle strategie identificate
- Controllare il respiro
La persona identificherà 0/5
le strategie per - Rallentare il corso del pensiero 1/5
interrompere l’ansia, - Darsi ordini 2/5
dopo il supporto 3/5
educativo dell’infermiere - Distrarsi con attività piacevoli 4/5
• Verificare il livello di comprensione del paziente, attraverso il 5/5
colloquio

Data…………….
INDICATORI DI ESITO:
Riduzione del livello di ansia ad un mese dalla presa in carico (valutare con scala apposita)

Allegato 6_ Percorso Diagnostico Terapeutico Assistenziale Intraospedaliero per la Gestione della Broncopneumopatia Cronica Ostruttiva (BPCO) – cod. az. 01150PAO02
20 di 30
PDTA BPCO
Diagnosi infermieristica:
Liberazione inefficace delle vie aeree correlata a secrezioni dense ed eccessive

OBIETTIVO GENERALE
La persona dimostra un miglioramento della liberazione delle vie aeree

OBIETTIVI SPECIFICI TEMPI DATA INTERVENTI INDICATORI DI PROCESSO E VALUTAZIONE

Istruire la persona sul metodo di tosse efficace: Numero di fasi del metodo messi in
a. Respirare profondamente e lentamente sedendo più eretto atto correttamente/numero totale di
possibile fasi del metodo
La persona metterà in 1 giorno b. Usare la respirazione diaframmatica
atto correttamente la c. Trattenere il respiro per 3-5 secondi, poi espirare più 0/4
tosse efficace, dopo gli lentamente possibile attraverso la bocca (il bordo costale 1/4
interventi di educazione inferiore e l’addome si dovrebbero abbassare) 2/4
terapeutica d. Fare un secondo respiro, trattenere e tossire dal torace (non
dell’infermiere 3/4
dalla parte posteriore del cavo orale o ella faringe), con due 4/4
colpi di tosse brevi e forzati.

Valutare il livello di aderenza al trattamento proposto Data……………..

Insegnare al paziente misure idonee a ridurre la viscosità delle Numero di strategie adottate/numero
secrezioni: di strategie insegnate
La persona metterà in a. Aumentare l’assunzione di liquidi fino a 2,5-3,5 L al giorno ( se
2 giorni
atto strategie per ridurre non controindicato da patologie concomitanti) 0/4
la viscosità delle b. Mantenere un’adeguata l’umidità dell’aria inspirata 1/4
secrezioni, dopo gli c. Promuovere l’aerosol terapia (se non controindicato da 2/4
interventi di educazione patologie concomitanti) 3/4
terapeutica d. Stimolare al cambio di posizione frequente nel letto 4/4
dell’infermiere

Data……………..
INDICATORI DI ESITO :
Espettorazione di secrezioni fluide
Riduzione o assenza dei rumori respiratori

Allegato 6_ Percorso Diagnostico Terapeutico Assistenziale Intraospedaliero per la Gestione della Broncopneumopatia Cronica Ostruttiva (BPCO) – cod. az. 01150PAO02
21 di 30
PDTA BPCO
Diagnosi infermieristica:
Intolleranza all’attività correlata a compromissione del sistema di trasporto dell’ossigeno secondaria a BPCO

OBIETTIVO GENERALE
La persona dimostra un riduzione delle manifestazioni di intolleranza durante lo svolgimento delle attività consentite
INDICATORI DI PROCESSO E
OBIETTIVI SPECIFICI TEMPI DATA INTERVENTI
VALUTAZIONE

2 giorni Numero di fattori conosciuti/Numero


Fornire le informazioni di base sulla malattia e sulle possibili
limitazioni fisiche ad essa associate. di fattori descritti:
La persona conosce i
Descrivere i fattori che possono compromettere ulteriormente il 0/7
fattori che possono
livello di tolleranza all’attività: 0/1
contribuire a peggiorare
1. esposizione al caldo e la freddo 0/2
il suo livello di tolleranza
2. fumo 0/3
all’attività fisica, dopo la
3. pasti 0/4
spiegazione fornita
4. non aderenza alla terapia 0/5
dall’infermiere.
5. non aderenza alle tecniche adattive di respirazione

Verificare attraverso colloquio il livello di apprendimento. Data…………….

7 giorni Numero di tecniche adattive


Identificare, insieme alla persona, le attività consentite
attuate/Numero di tecniche adattive
Educare la persona a: insegnate:
1. distribuire le attività consentite nell’arco della giornata
2. iniziare gradualmente il livello di attività ed, eventualmente, 0/11
La persona attua le
aumentarlo progressivamente 1/11
principali tecniche
3. prevedere frequenti e prolungati periodi di riposo durante 2/11
adattive per gestire
l’attività (ad es. 5 minuti ogni 3 minuti di attività) 3/11
l’energia e ottimizzare le
4. non svolgere le attività in prossimità dei pasti 4/11
varie funzioni, dopo
5. evitare di salire e scendere con frequenza le scale durante la 5/11
l’educazione fornita
giornata 6/11
dall’infermiere
6. farsi procurare da una persona di sostegno il materiale 7/11
necessario a svolgere le pratiche igieniche, evitando di 8/11
spostarsi da una stanza all’altra alla ricerca dell’occorrente
9/11
7. fare pasti piccoli e frequenti
10/11
8. svolgere le attività da seduti, piuttosto che in piedi
9. farsi sostituire o supportare in quelle attività non sostenibili 11/11
10. attuare le tecniche di respirazione diaframmatica e di
Allegato 6_ Percorso Diagnostico Terapeutico Assistenziale Intraospedaliero per la Gestione della Broncopneumopatia Cronica Ostruttiva (BPCO) – cod. az. 01150PAO02
22 di 30
respirazione a labbra socchiuse prima e durante l’attività
11. attuare la tosse efficace prima e durante l’attività
Data…………….
Verificare attraverso il colloquio il livello di apprendimento

7 giorni
Spiegare alla persona (o al caregiver) le possibili correlazioni tra la Numero di manifestazioni
malattia e la comparsa di manifestazioni durante lo svolgimento di conosciute/Numero di manifestazioni
attività descritte:
0/4
Insegnare a riconoscere, durante l’attività, la comparsa di: 1/4
1. dispnea 2/4
La persona dimostra: 2. cianosi 3/4
‐ di saper identificare 3. tachipnea
le principali 4/4
4. palpitazioni
manifestazioni di
intolleranza Educare a mettere in atto i seguenti comportamenti:
all’attività Data…………….
1. interrompere immediatamente l’attività svolta
‐ di saper gestire 2. assumere una posizione di assoluto riposo (sdraiata, semi-
correttamente la Fowler)
loro comparsa Numero di comportamenti
3. monitorare la durata delle manifestazioni, dopo l’interruzione conosciuti/Numero di comportamenti
in autonomia o con dell’attività
l’aiuto di un caregiver, descritti:
4. contattare al più presto, in caso di persistenza dei sintomi 0/4
dopo interventi di l’interruzione dell’attività, il personale sanitario
educazione terapeutica 1/4
(medico/infermieristico) dell’ambulatorio di pneumologia o il
2/4
proprio medico curante
3/4
Verificare attraverso il colloquio il livello di apprendimento 4/4

INDICATORI DI ESITO:
% Riduzione delle manifestazioni di intolleranza alle attività consentite (monitoraggio attraverso diario mensile)

Allegato 6_ Percorso Diagnostico Terapeutico Assistenziale Intraospedaliero per la Gestione della Broncopneumopatia Cronica Ostruttiva (BPCO) – cod. az. 01150PAO02
23 di 30
PDTA BPCO
Diagnosi infermieristica:
Disturbo del concetto di sé correlato a variazioni dell’aspetto, dello stile di vita, di un ruolo e delle risposte altrui, secondari
a malattia cronica

OBIETTIVO GENERALE
La persona identificherà un adeguato sistema di coping per far fronte al bisogno

OBIETTIVI SPECIFICI TEMPI DATA INTERVENTI INDICATORI DI PROCESSO E VALUTAZIONE

1 giorni
Incoraggiare ad esprimere sentimenti e pensieri riguardo a: % di aderenza all’intervento
La persona sarà in a. la propria condizione
grado di descrivere gli b. gli effetti sullo stile di vita (lavoro, attività ricreative, relazioni Richiesta di supporto 25%
effetti della malattia sulla sociali) Disponibilità a condividere 50%
propria vita c. il decorso Capacità di definire le cause 75%
d. il sistema di sostegno Capacità di definire le risoluzioni
e. la prognosi 100%
f. il trattamento

Valutare la risposta all’intervento


Data…………….
5 giorni
La persona dimostra di a. Discutere con la persona il problema rilevato % di aderenza all’intervento
identificare le proprie b. Pianificare insieme la possibile risoluzione
capacità residue e di c. Stimolare la persona a far leva sui suoi punti di forza: 0 Fasi
impiegarle nella • Favorire lo svolgimento in autonomia della cura di sè 1 Fase (25%)
risoluzione del problema • Favorire lo svolgimento delle funzioni attese in rapporto 2 Fasi (50%)
al ruolo 3 Fasi (75%)
• Favorire i contatti con le persone (amici, familiari, ecc) 4 Fasi (100%)
d. Stimolare il sistema di sostegno a valorizzare i risultati
ottenuti dalla persona

Valutare la risposta all’intervento


INDICATORI DI ESITO:
% di soddisfazione espressa dalla persona

Allegato 6_ Percorso Diagnostico Terapeutico Assistenziale Intraospedaliero per la Gestione della Broncopneumopatia Cronica Ostruttiva (BPCO) – cod. az. 01150PAO02
24 di 30
PDTA BPCO
Diagnosi infermieristica:
Disturbo del modello di sonno correlato a frequenti risvegli secondario a compromissione del trasporto dell’ossigeno
(disturbi respiratori)

OBIETTIVO GENERALE
La persona dimostrerà un miglioramento del modello di sonno
OBIETTIVI SPECIFICI TEMPI DATA INTERVENTI INDICATORI DI PROCESSO E VALUTAZIONE

Informare la persona (o il caregiver) sulla possibilità che la malattia


1giorni Numero di fattori identificati/numero
influisca negativamente sul modello di sonno/riposo
di fattori totali descritti
Descrivere i fattori che possono migliorare il modello:
0/5
1. ambiente buio, tranquillo e con microclima adeguato
La persona (e/o il 1/5
2. terapia specifica, se prescritta
caregiver) identificherà i 2/5
3. rituali per prendere sonno
fattori che possono 3/5
4. tecniche di respirazione e/o di rilassamento
contribuire a migliorare il 4/5
5. posizione adeguata (con schienale a 45°)
riposo 5/5
Verificare attraverso colloquio il livello di apprendimento

Data…………….

3 giorni
Educare la persona (o il caregiver) a: Numero di interventi attuati
1. allestire il letto secondo le proprie preferenze correttamente/Numeri di interventi
2. utilizzare più cuscini per mantenere la posizione semiseduta descritti:
3. non assumere diuretici la sera 0/5
La persona (e/o il
4. assumere correttamente la terapia con inalatori 1/5
caregiver) attuerà
5. evitare di riposare troppo durante il giorno 2/5
correttamente gli
6. praticare le tecniche per migliorare la respirazione, prima di 3/5
interventi insegnati per
dormire 4/5
favorire il riposo
7. non assumere bevande stimolanti prima di dormire (the, caffè) 5/5
Verificare attraverso l’osservazione il livello di apprendimento
Data…………….

Allegato 6_ Percorso Diagnostico Terapeutico Assistenziale Intraospedaliero per la Gestione della Broncopneumopatia Cronica Ostruttiva (BPCO) – cod. az. 01150PAO02
25 di 30
5 giorni
1. Informare la persona (o il caregiver) sulla possibilità che la % aderenza all’intervento
malattia di base possa presentare manifestazioni di
aggravamento durante il sonno/riposo. 0 Fasi
1 Fase (25%)
La persona(o il 2. Educare la persona (o il caregiver) a rilevare ed a registrare
caregiver) dimostrerà: 2 Fasi (50%)
episodi di: 3 Fasi (75%)
‐ di saper identificare
• nicturia 4 Fasi (100%)
le principali
• dispnea parossistica
manifestazioni della
malattia durante il • ortopnea
sonno/riposo
‐ di saper gestire 3. Educare la persona ad assumere la terapia al bisogno
correttamente la
comparsa della 4. Educare la persona (o il caregiver) a segnalare il reperto al
sintomatologia personale sanitario (medico/infermieristico) dell’ambulatorio
dopo interventi di di pneumologia e/o al proprio medico curante
educazione terapeutica
Verificare attraverso il colloquio e l’osservazione il livello di
apprendimento.
INDICATORI DI ESITO:
% Riduzione degli episodi di alterazione del modello di sonno (monitoraggio attraverso diario mensile)

Allegato 6_ Percorso Diagnostico Terapeutico Assistenziale Intraospedaliero per la Gestione della Broncopneumopatia Cronica Ostruttiva (BPCO) – cod. az. 01150PAO02
26 di 30
PDTA BPCO
Diagnosi infermieristica:
Rischio di inefficace gestione della salute
Inefficace autogestione della salute correlata a complessità del regime stesso

OBIETTIVO GENERALE
La persona e/o il caregiver dimostrano di conoscere il regime terapeutico e la sua gestione

OBIETTIVI SPECIFICI TEMPI DATA INTERVENTI INDICATORI DI PROCESSO E VALUTAZIONE

1 giorno
Identificare la capacità di comprensione del paziente Numero di fattori
La persona dimostra di
aggravanti/scatenanti ≥3
riconoscere almeno 3
Informare la persona sui fattori che possono scatenare o
fattori di rischio che
peggiorare la sintomatologia respiratoria (fumo, contatto con
possono aggravare la
allergeni, esercizio fisico, inquinamento, malattie intercorrenti,
propria condizione, con
condizioni ambientali) Data…………….
il supporto
dell’educazione
Valutare il livello di apprendimento della persona attraverso il
terapeutica
colloquio

1 giorno
Valutare i dubbi e le difficoltà correlate all’assunzione della terapia Numero di fasi correttamente
per via inalatoria eseguite/numero di fasi della
procedura
Spiegare nel dettaglio la procedura corretta per la modalità di
La persona (e/o il
assunzione, a seconda del tipo di dispositivo impiegato 0 Fasi
caregiver) dimostra di
essere addestrato sulla 1 Fase (25%)
Far eseguire la manovra al paziente per verificare la corretta 2 Fasi (50%)
modalità di erogazione
comprensione nell’esecuzione 3 Fasi (75%)
della terapia con
inalatori 4 Fasi (100%)
Istruire ad eseguire l’igiene della bocca dopo ogni inalazione

Educare a riconoscere gli effetti attesi ed inattesi della terapia

Fornire le indicazioni ed i recapiti per segnalare tempestivamente le Data…………….


problematiche relative all’assunzione

La persona (e/o il 3 giorni


caregiver) dimostra di Spiegare l’importanza della terapia farmacologica e della sua Numero di errori verificatisi
essere informato sulla corretta assunzione riguardo a: nell’assunzione della terapia

Allegato 6_ Percorso Diagnostico Terapeutico Assistenziale Intraospedaliero per la Gestione della Broncopneumopatia Cronica Ostruttiva (BPCO) – cod. az. 01150PAO02
27 di 30
corretta assunzione 1. giusto dosaggio e forma (inferiore al 90%):
della terapia 2. orari prescritti 0-30% 31-60% 61-90%
3. effetti terapeutici 100%
4. effetti indesiderati eventualmente associati
Numero degli effetti farmacologici
Verificare attraverso l’osservazione il livello di apprendimento conosciuti/Numero degli effetti
descritti (superiore al 90%):
Istruire la persona a registrare ed a segnalare correttamente gli 0-30% 31-60% 61-90%
errori commessi nell’assunzione e gli effetti indesiderati rilevati 100%

Data…………….

La persona dimostra di Educare la persona ad effettuare correttamente il PEF, se previsto Numero di fasi della procedura di
saper rilevare ed e prescritto, elencando tutte le fasi previste dalla procedura esecuzione del PEF eseguite
interpretare il correttamente/Numero di fasi della
monitoraggio del picco Far eseguire la manovra al paziente per verificare la corretta procedura di esecuzione del PEF
di flusso espiratorio, comprensione nell’esecuzione insegnate
rispettando tutte le fasi
insegnate Istruire la persona ad effettuare correttamente la registrazione dei
risultati e la loro interpretazione

Numero di prescrizioni (dosaggio,


Educare la persona ad effettuare correttamente l’assunzione di durata) rispettate/Numero di
ossigeno (se prevista e prescritta) alle giuste dosi prescrizioni totali

La persona dimostra di Far eseguire la manovra al paziente per verificare la corretta


assumere correttamente comprensione nell’esecuzione
l’ossigenoterapia,
rispettando le
prescrizioni in termini di Istruire la persona a non interrompere l’assunzione durante lo
dosaggio e di durata svolgimento delle attività, se non previsto

Educare la persona ad effettuare almeno tre volte al giorno l’igiene


della bocca

INDICATORI DI ESITO:
% di errori commessi nella gestione (monitoraggio attraverso diario mensile)

Allegato 6_ Percorso Diagnostico Terapeutico Assistenziale Intraospedaliero per la Gestione della Broncopneumopatia Cronica Ostruttiva (BPCO) – cod. az. 01150PAO02
28 di 30
PDTA BPCO
Diagnosi infermieristica:
Nutrizione alterata (inferiore al fabbisogno) correlata ad anoressia secondaria alle manifestazioni respiratorie

OBIETTIVO GENERALE

La persona dimostra di un miglioramento dello stato nutrizionale

OBIETTIVI SPECIFICI TEMPI DATA INTERVENTI INDICATORI DI PROCESSO E VALUTAZIONE

1 giorno
Verificare il livello di comprensione della persona Numero di cause che ostacolano
l’alimentazione conosciute = tutte
Identificare i fattori che possono contribuire alla disappetenza:
„ diminuzione del gusto e dell’olfatto
„ affaticamento
„ odori Data…………….
„ nausea e vomito

Educare la persona a:
„ effettuare una regolare igiene della bocca, dopo
La persona conosce le ogni inalazione di farmaci e dopo ogni pasto
cause che possono „ evitare di alimentarsi in prossimità delle inalazioni
influire negativamente „ usare le spezie per migliorare il gusto e l’aroma
sull’assunzione di degli alimenti
alimenti, con il supporto „ non interrompere l’ossigenoterapia (se prescritta)
dell’educazione durante i pasti
terapeutica „ riposarsi dopo i pasti (in posizione semiseduta)
„ non affaticarsi nella preparazione del pasto
„ evitare gli odori di cucina
„ consumare i pasti lentamente
„ assumere piccole quantità di cibo da distribuire in
più pasti (almeno 6)
„ scegliere gli alimenti in un momento più vicino
possibile alla reale ora del pasto
„ mangiare da seduto
„ ridurre l’assunzione di liquidi durante i pasti
„ allentare gli abiti stretti durante l’assunzione del
pasto e la digestione

Allegato 6_ Percorso Diagnostico Terapeutico Assistenziale Intraospedaliero per la Gestione della Broncopneumopatia Cronica Ostruttiva (BPCO) – cod. az. 01150PAO02
29 di 30
2 giorni
Verificare la quantità e la qualità degli alimenti assunti rispetto al Numero di alimenti riconosciuti nella
fabbisogno nutrizionale della persona (scheda, diario) tabella, da privilegiare ≥8

Spiegare alla persona l’importanza dell’assunzione di un’adeguata


quantità di nutrienti

Educare la persona a: Data…………….


„ assumere gli alimenti a più elevato contenuto
calorico/proteico nel momento in cui ha maggior
appetito
„ evitare alimenti troppo dolci, grassi, unti o fritti
„ assumere alimenti saporiti, se permesso
„ provare integratori preconfezionati (bevande,
budini)
La persona conosce gli
alimenti da privilegiare e
Identificare con la persona e la famiglia gli alimenti a maggior
la loro modalità di
contenuto calorico, graditi e da privilegiare nell’assunzione
assunzione
Fornire una tabella informativa per supportare la persona e la
famiglia nelle scelte

Insegnare alla persona ed alla famiglia strategie per la preparazione


dei pasti:
„ aggiungere latte o uova a salse, budini, frullati, ecc
„ aggiungere estratti di carne omogeneizzati o
liofilizzati a minestrina e semolino
„ aggiungere formaggio ogni volta che è possibile
(minestre, purè)
„ aggiungere olio extravergine di oliva a salse e
verdure
„ promuovere l’assunzione di alimenti freschi e
morbidi (budini, gelati)

INDICATORI DI ESITO:
† Perdita di peso corporeo <10% a due mesi dalla presa in carico
† Stabilizzazione del peso corporeo a due mesi dalla presa in carico
† Assunzione dell’85% degli alimenti proposti

Allegato 6_ Percorso Diagnostico Terapeutico Assistenziale Intraospedaliero per la Gestione della Broncopneumopatia Cronica Ostruttiva (BPCO) – cod. az. 01150PAO02
30 di 30