Sei sulla pagina 1di 3

ISTITUTO STATALE DI

ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE


LICEALE TECNICA PROFESSIONALE e per ADULTI
“ENRICO MATTEI”
57016 ROSIGNANO MARITTIMO (LI)
Via della Repubblica 16
Tel. 0586792028 - Fax 0586760057 - C.F. 80004040491
Sito : www.isismattei.org - E-mail: liis006001@istruzione.it – PEC: liis006001@pec.istruzione.it

Ad UFFICIO DIDATTICA
A DOCENTI E ALLIEVI
A RESPONSABILI DI PLESSO
A REFERENTI COVID
A COORDINATORI DI CLASSE nominandi
A SITO ISTITUZIONALE-ANIMATORE DIGITALE
A STAFF
E p.c
A CONSIGLIO DI ISTITUTO
A RSU
A RLS
A MC
A RSPP

DETERMINA DIRGENZIALE

VISTA la Nota di USR Toscana 11248 del 22 settembre di trasmissione dell’Allegato A della DGRT 1256 del 15
settembre 2020

VISTA la Delibera Regione Toscana n. 1256 del 15 settembre 2020 e l’Allegato A della medesima

CONSIDERATO che il Regolamento COVID di Istituto è necessariamente aperto a implementazioni alla luce delle
normative vigenti , con atto della Dirigente

SI DISPONE che il Regolamento di Istituto COVID 19 Prot 3392 del 22 settembre 2020 , ASSORBA le seguenti
prescrizioni di Regione Toscana

➢ Tutti gli allievi prima di entrare in Istituto consegnino AUTOCERTIFICAZIONE disposta dalla Dirigente, nel
modo descritto avanti con i seguenti contenuti

o di trovarsi in assenza di sintomatologia respiratoria o di temperatura corporea superiore a 37.5°C anche nei tre
giorni precedenti

o di non essere stato in quarantena o isolamento domiciliare negli ultimi 14 giorni

o di non essere stato in contatto , per quanto di propria conoscenza, con soggetti positivi al COVID19

o di essere consapevole dell’obbligo di depositare a Scuola certificazione del Medico di Medicina Generale o
Pediatra di Libera Scelta o Dipartimento di Prevenzione AUSL Zona di competenza, del termine
dell’isolamento domiciliare o di quarantena eventualmente disposto dal DdP/MMG/PLS

o di essere consapevole dell’obbligo depositare a Scuola certificazione di avvenuta negativizzazione al COVID 19


in caso di eventuale accertata positività, secondo le procedure del MMG/PLS/DdP AUSL Zona competente.

MODALITA’ DI COMUNICAZIONE DELLA AUTOCERTIFICAZIONE adottate da questa Scuola

Al fine di semplificare e dematerializzare le comunicazioni , misura idonea anche al contenimento e prevenzione del
contagio, la Scuola dispone un Modulo GOOGLE ad hoc che il genitore del discente può compilare tramite l’account di
posta che ISIS MATTEI ha disposto per ciascun alunno nome.cognome@isismattei.org . Il Modulo GOOGLE genera un
Registro di presenze quotidiano , competo di autocertificazioni , disposto dalle misure anticontagio CTS , che non
sarebbe generabile con possibilità offerte da ArgoDidUp-ArgoNext .
Il Modulo GOOGLE viene disposto in chiara evidenza sul sito istituzionale HOME PAGE , con un riquadro di accesso, e
può essere compilato con estrema praticità anche dal cellulare.

➢ Inoltre Regione Toscana ha disposto ,nel suo potere di declinazione delle norme sanitarie nazionali rispetto alle
evidenze epidemiologiche dei monitoraggi di MI.SA che

1. L’alunno che presenta un aumento della temperatura corporea al di sopra di 37,5°C o un sintomo compatibile
con COVID-19, presso il proprio domicilio deve restare a casa

2. I genitori devono informare il PLS/MMG

3. I genitori dello studente devono comunicare, alla Scuola, l’assenza scolastica per motivi di salute ,dal primo
giorno di assenza

4. In caso di assenza per motivi di salute fino a 5 giorni , l’alunno è riammesso previa presentazione di
dichiarazione sostitutiva con la quale i genitori o tutori legali dichiarano che durante l’assenza non si sono
manifestati sintomi compatibili con COVID-19

5. Per malattia superiore ai cinque giorni, la riammissione alle lezioni è consentita previa presentazione di
certificazione del PdF/MMG/Medico curante che attesta l'idoneità alla frequenza scolastica (art. 42, D.P.R. n.
1518 del 22/12/1967).

6. Al fine di promuovere l’appropriato ricorso alla certificazione da parte del PLS/MMG ed all’esecuzione di test
diagnostici, la Dirigente dispone , in armonia con le prescrizioni della Regione Toscana in parola, che la
famiglia segnali preventivamente eventuali assenze non dovute a malattie con dichiarazione scritta

MODALITA’ DI COMUNICAZIONE ESTERNA E INTERNA adottati dalla Scuola per i punti 3 , 4 e 6

Punto 3

GENITORI
La comunicazione di assenza per motivi di salute dal primo giorno viene fatta a mezzo mail esclusivamente a
ufficiodidattica@isismattei.org

SCUOLA

L’A.A. di Ufficio didattica trasmette in mail immediatamente la comunicazione al Coordinatore di Classe e questi ai
docenti del CdC

Punto 4

GENITORI

La dichiarazione sostitutiva per la riammissione per malattia non superiore a 5 gg. viene presentata al docente della
prima ora del giorno di rientro che appone sul Registro di Classe la presentazione . La dichiarazione è fatta
esclusivamente su MODULO disposto dalla Scuola che sarà scaricabile dal Sito.

SCUOLA

Del MODULO , della sua formattazione precisa e della sua reperibilità sul Sito viene data apposita comunicazione
in Circolare a cura dell’Animatore digitale .Il Modulo, inizialmente conservato all’interno del Registro di Classe , viene
consegnato tempestivamente dal Coordinatore del CdC al Responsabile di Plesso.

Punto 6

GENITORI

La dichiarazione di assenza per motivi non di malattia viene presentata al docente previa compilazione di un MODULO,
che il genitore troverà sul Sito scaricabile. La dichiarazione deve essere presentata . La dichiarazione deve essere
consegnata dal discente , al più tardi , al docente , nelle prime ore della giornata precedente il primo giorno di assenza .

SCUOLA
2
Il docente trascrive il giorno/periodo di assenza/e comunicato sul Registro di classe nel giorno in cui riceve la
dichiarazione .Il Modulo è conservato nel Registro di Classe e ritirato tempestivamente dal Coordinatore che lo conserva.
La dichiarazione è fatta esclusivamente su MODULO disposto dalla Scuola , in formattazione comunicata con apposita
Circolare, che conterrà anche la sua reperibilità sul Sito a cura dell’Animatore Digitale

LA DIRIGENTE SCOLASTICA
Prof.ssa Daniela Tramontani
F.to ai sensi del Dlgs 39/1993 art 3 comma 2