Sei sulla pagina 1di 2

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE

SELVAZZANO DENTRO II - “M. Cesarotti”


Via Cesarotti, 1/A - 35030 Selvazzano Dentro (PADOVA)
Scuola Primaria “P. R. Giuliani” di SELVAZZANO, “A. Vivaldi” di SAN DOMENICO & “G. Pascoli” di SACCOLONGO
Scuola Secondaria di Primo Grado “M. Cesarotti” di SELVAZZANO & “L. da Vinci” di SACCOLONGO
Comuni di Selvazzano Dentro & Saccolongo
Telefono 049/638633 – Telefax 049/638716 – Distretto n. 45 – Codice M.P.I. PDIC89800Q
E-mail: pdic89800q@istruzione.it - PEC: pdic89800q@pec.istruzione.it
INTERNET: www.icselvazzano2.it
—————————

VERIFICA FINALE PROGETTI a.s. 2019-2020

Denominazione Progetto d’Istituto/Plesso

Ponti di amicizia – Gemellaggio fra le classi di Chitarra della Scuola media Cesarotti di
Selvazzano e la Scuola media Gaudiano di Pesaro

Docente referente ALESSANDRO BORIN

Classi coinvolte: 2A Cesarotti, 2C Cesarotti, 3B Cesarotti, 3C Cesarotti

OBIETTIVI RAGGIUNTI
X COMPLETAMENTE (breve descrizione)

Attraverso le attività proposte e realizzate, gli allievi hanno potuto sperimentare


un’esperienza di amicizia e collaborazione tra coetanei che condividono la stessa esperienza della
scuola media a indirizzo musicale; hanno allargato il loro campo di esperienze, sviluppando una
proficua apertura verso altre realtà scolastiche affini alla propria; la naturale curiosità verso i
coetanei ha facilitato la possibilità di condividere esperienze e contenuti didattici sviluppati nella
propria scuola di appartenenza.

X NON RAGGIUNTI (indicare le cause):

A causa dell’emergenza sanitaria Covid 19 non è stato possibile organizzare una viaggio di
scambio presso l’istituto Galiano di Pesaro per partecipare a un concerto pubblico, con la
collaborazione degli allievi delle due scuole. E’ stato però possibile realizzare il concerto in
modalità Online, attraverso la piattaforma istituzionale della scuola di Pesaro, nella serata del 25
maggio 2020.

◊PUNTI DI FORZA
La proposta didattica oggetto del progetto di scambio e gemellaggio ha avuto il suo punto di
forza negli stimoli derivanti dalla possibilità di interagire e collaborare fra coetanei. I risultati sono
stati superiori a ogni aspettativa: alcuni degli allievi coinvolti nel progetto, nel mese di maggio,
hanno infatti conseguito dei risultati di primo piano a livello nazionale (primi premi assoluti al 9
Concorso internazionale di esecuzione musicale di Scandicci-Firenze e primi premi al 10
Concorso musicale nazionale sulla DAD di Trento).
◊PUNTI DI DEBOLEZZA
Nessuna evidente criticità da segnalare.

Data, 15 giugno 2020 Firma Docente Referente

Alessandro Borin

Potrebbero piacerti anche