Sei sulla pagina 1di 2

COPROCOLTURA COD. 110.

130 10 test
PROTOCOLLO CONTROLLO QUALITA’

Incubazione a 42°C per 48 ore


SALMONELLA DETECTION AGAR
Microrganismo ATCC Risultati Sistema lineare a 2 terreni per l'isolamento batterico in aerobiosi e inmicroaerofilia con
S. typhimurium ATCC 14.028 Crescita terreno cromogenico per l’identificazione presuntiva delle salmonella.
E. coli ATCC 29.922 Parzialmente Inibito Linearcount 2 utilizza un solo supporto per la contemporanea ricerca di batteri con esigenze
colturali diverse, (aerobiosi e microaerofilia) semplifica notevolmente il compito del microbiologo
CAMPYLOBACTER KARMALI AGAR
Microrganismi Risultati avendo a disposizione tutto il materiale necessario per la creazione dell’ambiente microaerofilo con
E.coli ATCC 25922 Inibizione un notevole risparmio sui costi e sui tempi di esecuzione.
Campylobacter jejuni ATCC 29428 Crescita L’isolamento è particolarmente curato è sicuro anche in presenza di campioni con cariche
È responsabilità dell’utilizzatore assicurarsi che il protocollo di qualità corrisponda alla legislazione batteriche elevate, grazie a una superficie molto elevata con quantità di terreno pari a quello di una
vigente piastra con 20 ml di terreno .Nei campioni in cui è richiesta la carica batterica, si può applicare la
La crescita dipende anche dalle esigenze di ogni microrganismo. È quindi possibile che alcuni ceppi
particolari non riescano a svilupparsi metodica della semina lineare utilizzando la scala graduata per sua interpretazione. Il supporto
trasparente realizzato in PET e un materiale ecocompatibile con bassa tossicità .
INFORMAZIONI SU SICUREZZA E SMALTIMENTO Linearcount 2 e stato studiato con un pozzetto contenente il terreno colturale collegato tramite un
Norme protettive vedi scheda di sicurezza. Il prodotto deve essere eliminato come rifiuto speciale
secondo le norme vigenti. canale di comunicazione, ad una celletta di reazione, la stessa umidità del terreno interagendo col
contenuto di una capsula, permette di creare un’atmosfera ridotta di O2 e arricchita di CO2 .. Il gas
AVVERTENZE E PRECAUZIONI: Questo è un prodotto per solo uso professionale da usarsi così sviluppato, passando dalla cella di reazione a quella d’incubazione, chiusa ermeticamente
unicamente per diagnostica in vitro. Contiene componenti di origine animale. Non potendo garantire
in maniera assoluta l’assenza di agenti patogeni trasmissibili, il prodotto va manipolato con le mediante apposito strip adesivo, crea un microambiente ottimale per la crescita dei batteri
precauzioni d’uso dei prodotti potenzialmente infettivi (non ingerire, non inalare). Per la microaerofili.
manipolazione con colture batteriche fare riferimento a NCCLS M29A oppure alla legislazione in Linearcount 2 permette perciò di semplificare l’esecuzione di metodiche che prevedono l’utilizzo di
vigore nel paese di utilizzazione. Non utilizzare il prodotto dopo la data di scadenza. Non usare il
terreno di coltura come materiale di fabbricazione per altri prodotti notevoli spazi di lavoro e materiali
COD. 110.130 10 test
CONSERVAZIONE E STABILITA’ 10 LINEARCOUNT 2
Conservare il prodotto a +8/12°c al riparo della luce sino alla data di scadenza indicata su ogni
confezione senza far subire eccessivi sbalzi termici che possono provocare condensa. pozzetto n.1 Salmonella Detection Agar (Terreno Cromogenico)
pozzetto n.2 Campylobacter Karmali Agar
MATERIALI AUSILIARI 10 anse monouso da 10 µl
Anse monouso 10 µl (busta 20 anse ) 1000 pezzi cod. K.18288 10 CAP-GAS (capsule per la creazione dell’ambiente microaerofilo)
Provette brodo Rappaport Vassiliadis cod.18.0083; provette brodo Selenite cod.18.0080, Ossidasi 50 10 STRIP LINE (strip adesivo per la chiusura del pozzetto destinato alla microaerofilia)
test cod. O.80259, Catalasi 50 test cod.112.530, SEMINA DIRETTA
Poggiare il tampone facendolo ruotare all’inizio del pozzetto, successivamente con l’ansa in
dotazione da 10 µl toccare il punto d’inoculo e seminare come indicato in figura n°1

Fig. 1

Tampone Semina molto fitta Semina meno fitta


o ansa

COPROCOLTURA
CONSERVAZIONE DEI CAMPIONI
Le feci appena prelevate devono essere inviate al laboratorio per essere seminate entro il più breve
tempo possibile, al massimo entro 30' se tenute a temperatura ambiente e senza soluzione di
trasporto. Se la semina del campione dovesse tardare più di 2 ore è preferibile utilizzare un terreno di
trasporto come il Cary-Blair (cod. CP.132C) conservato fino alla semina a 4°C.
SEMINA DEI CAMPIONI coli da campioni clinici. Nel Campylobacter Karmali il sodio piruvato è incorporato nel supplemento
La ricerca di Salmonella, e Campylobacter nelle feci può essere eseguita con la coltura diretta o selettivo, in cui è presente anche la vancomicina, che possiede elevata attività inibitoria nei confronti
dopo arricchimento. L’arricchimento è particolarmente necessario nei casi in cui il numero di dei batteri Gram-positivi. Infine, l’azione combinata di cefoperazone e cicloeximide, presenti nel
microorganismi è molto basso, per esempio nel caso di portatori di Salmonelle o in alcuni casi di supplemento selettivo, sopprime la crescita dei batteri contaminanti. Dopo 42 ore di incubazione C.
infezioni da Shigelle. Per la ricerca di Campylobacter sono preferiti i campioni di feci, ma in jejuni forma colonie di colore grigio, umide e che, diffondendo diventano piatte.
alternativa sono accettabili anche i tamponi rettali, soprattutto se di origine pediatrica. Incubare Linearcount 2® in posizione capovolta in termostato a 37°C per 24 ore; per germi con crescita lenta sino a
Semina differenziata del campione 48 ore.
A. Semina del pozzetto n. 1 e 2 (ricerca diretta di Salmonella e Campylobacter)
• Tampone rettale: poggiare il tampone all’estremità sinistra dei pozzetti n. 1 e 2
facendolo ruotare in modo da scaricare il campione. Con un’ansa da 10 µl poggiare MICRORGANISMI SALMONELLA DETECTION CAMPYLOBACTER
nel punto di inoculo e strisciare per tutta la lunghezza dei pozzetti. AGAR KARMALI AGAR
• Feci: Prelevare il campione con ansa da 10 µl (se il campione è solido risospenderlo Salmonelle spp Giallo oro con alone di precipitazone
in 5 ml.di soluzione fisiologica) e seminare i pozzetti 1 e 2 poggiando l’ansa sul giallo
bordo sinistro dei pozzetti e strisciando lentamente da sinistra verso destra per tutta la
superficie del pozzetto. Salmonella typhi Giallo oro con alone di precipitazone
B. Semina del pozzetto n. 1 (arricchimento di Salmonella) giallo
• Inoculare circa 1 g (non eccedere) di campione fecale o il tampone rettale in brodo Shigella Giallo oro
Selenite (cod. 18.0080) o, in alternativa, in brodo Rappaport Vassiliadis (cod. E. coli Verde scuro
18.0083). Incubare a 37°C per 12-24 ore (non eccedere oltre le 24 ore).
• Prelevare dal termostato dopo 24 ore di incubazione il Linearcount 2® già seminato Klebsiella verde con alone di precipitazione giallo
per la ricerca di Campylobacter. Proteus spp. Verde traslucida senza alone con terreno
• Con l’ansa prelevare il campione dal brodo di arricchimento e seminare il terreno del tendente al blu
Linearcount 2® n. 1 poggiando l’ansa sul bordo sinistro del pozzetto A e strisciando Enterobacter aerogenes Verde
lentamente da sinistra verso destra per tutta la superficie del pozzetto e senza Campylobacter spp Colonie grige
ricaricare l’ansa strisciare nel pozzetto B per l’isolamento delle colonie.
Semina diretta (ricerca di Salmonella e Campylobacter) Le colonie sospette devono essere confermate da una serie di caratteristiche biochimiche e
• Tampone rettale: poggiare il tampone all’estremità sinistra dei pozzetti n. 1, 2 sierologiche.
facendolo ruotare in modo da scaricare il campione. Con un’ansa da 10 µl poggiare
nel punto di inoculo e strisciare per tutta la lunghezza dei pozzetti.
• Feci: Prelevare il campione con ansa da 10 µl (se il campione è solido risospenderlo FORMULE TEORICHE (g/l)
in 5 ml di soluzione fisiologica) e seminare i 2 terreni del Linearcount 2® 1, 2
poggiando l’ansa sul bordo sinistro dei pozzetti e strisciando lentamente da sinistra
verso destra per tutta la superficie del pozzetto. SALMONELLA DETECTION AGAR
PEPTONE MIX 18,0 g/l
CREAZIONE DELLA MICROAEROFILIA MISCELA CROMOGENICA 0,32 g/l
Al termine della semina del pozzetto n.2 prelevare con una pinzetta la capsula per la microaerofilia e FATTORI DI CRESCITA 10,0 g/l Salmonella spp
inserirla nel pozzetto piccolo B al fianco del pozzetto lineare 2. Chiudere immediatamente l’intero AGAR 14,0 g/l
pozzetto con lo strip adesivo in dotazione, stando attenti che la sovrapposizione sia perfetta onde pH FINALE 7.3 + 0.2 .
evitare la formazione di bolle d’aria. Infine, effettuata la semina di tutti i pozzetti, chiudere il
supporto con l’apposito coperchio e incubare in un normale termostato a 37°C. Dopo 24 ore di
incubazione esaminare la coltura per la messa in evidenza di colonie sospette di Salmonella e CAMPYLOBACTER KARMALI AGAR
Shigella. Per il Campylobacter, invece, bisogna far trascorrere dalle 48 alle 72 ore di incubazione COLUMBIA AGAR BASE 47.0 g/l Campylobacter jejuni
prima di poterne rilevare la crescita.
EMINA 0.032g/l
SODIO PIRUVATO 0.050g/l
TERRENI DI ARRICCHIMENTO CONSIGLIATI: CEFOPERAZONE 0.016g/l
per una minore tossicità è bene utilizzare, in alternativa al Brodo Selenite (cod.18.0080) il Brodo VANCOMICINA 0.010g/l
Rappaport Vassiliadis (cod.18.0083), o il Brodo Mueller Kauffmann (cod.18.0072). CICLOEXIMIDE 0.050g/l
Salmonella Detection Agar: presente nel pozzetto n°1, è un terreno cromogenico consigliato per CARBONE ATTIVO 4.0 g/l Campylobacter coli
l’identificazione presuntiva di tutti i tipi di Salmonella, che su questo terreno crescono con colonie AGAR 15.0 g/l
gialle con alone di precipitazione. Il terreno infatti, permette di distinguere gli altri tipi di pH FINALE 7.4 ± 0.2
enterobatteriace eventualmente presenti, colorandone le colonie con colori che variano dal blu al
verde con o senza alone giallo di precipitazione. Il genere Proteus in altri terreni difficilmente
distinguibile da Salmonella, si presenta con colonie verde scuro senza alone. Questo risultato è
ottenuto accoppiando elementi cromogenici ad un substrato fermentabile comune a tutti i tipi di
Salmonella, compresa S. typhi. La presenza di sali biliari rende selettivo il terreno per i Gram
positivi.
La lettura delle piastre deve essere effettuata alle 24 ore e confermata dopo 48 ore dalla semina
Campylobacter Karmali Agar contenuto nel pozzetto n.2 è un terreno selettivo per l'isolamento e
la coltivazione delle specie Campylobacter, in particolare di Campylobacter jejuni e Campylobacter