Sei sulla pagina 1di 22

Attualità politica, economica e sociale 1

©
2017

ATTUALITÀ
I principali eventi politico -istituzionali

www.edises.it

|
www.edises.it info@edises.it
Attualità politica, economica e sociale

Cronologia degli eventi dal 2000 ad oggi


1° gennaio, la Grecia aderisce agli Accordi di Schengen
19 gennaio, muore Bettino Craxi ad Hammamet
18 febbraio, in Italia viene approvata la legge sulla par condicio
13 marzo, in Spagna il Partito Popolare di José María Aznar vince le elezioni
politiche
21 aprile, cade il governo d’Alema; il capo dello Stato affida a Giuliano Amato
l’incarico di formare il nuovo governo
7 maggio, Vladimir Putin viene nominato presidente della Federazione Russa
25 luglio, un aereo dell’Air France precipita poco dopo il decollo dall’aeroporto
di Parigi Charles de Gaulle causando 113 vittime
2000
12 agosto, il sottomarino nucleare russo Kursk si inabissa nel mare di Barents.
L’incidente è fatale per l’intero equipaggio
7 ottobre, Vojisla Kostunica, leader dell’Opposizione Democratica di Serbia è
nominato
presidente della Repubblica Federale di Jugoslavia, battendo alle elezioni
l’avversario Slobodan Milošević
20 novembre, in Italia viene ripristinata la festa nazionale del 2 giugno che
celebra la nascita della Repubblica
15 dicembre, viene definitivamente spenta la centrale nucleare di Chernobyl, con
la dismissione dell’ultimo reattore ancora attivo
20 gennaio, George W. Bush inizia il suo mandato come presidente degli Stati Uniti
6 febbraio, in Israele Ariel Sharon è eletto Primo ministro
1 aprile, viene arrestato l’ex presidente jugoslavo Milošević
10 aprile, in Olanda viene approvata la legge che legalizza l’eutanasia
13 maggio, in Italia la coalizione di centro-destra (Casa delle Libertà) vince le
elezioni politiche e Silvio Berlusconi viene nominato Presidente del Consiglio
2001
20 luglio, nel corso del G8 di Genova, durante gli scontri violenti tra polizia e no
global rimane ucciso il manifestante diciannovenne Carlo Giuliani
22 luglio, muore a Milano il giornalista Indro Montanelli
11 settembre, vengono attuati attentati terroristici contro le Torri Gemelle
di New York e il Pentagono a Washington attuati da Al-Quaeda, movimento
paramilitare, sostenitore di ideali riconducibili al fondamentalismo islamico

(segue)

www.edises.it
4 ESTENSIONI ONLINE

Cronologia degli eventi dal 2000 ad oggi


8 ottobre, disastro aereo all’aeroporto milanese di Linate nel quale perdono la
2001 vita 118 persone
Dicembre, esplode la crisi economica in Argentina
1° gennaio, entra in circolazione l’euro
5 febbraio, in Italia si registra il primo caso di variante umana del morbo della
mucca pazza
12 febbraio, inizia all’Aja il processo contro l’ex dittatore serbo Slobodan
Milošević accusato di genocidio e crimini contro l’umanità
19 marzo, a Bologna, le nuove Br uccidono Marco Biagi, economista e consulente
del Ministero del Lavoro
14 aprile, in Venezuela Hugo Chávez viene reintegrato alla presidenza
18 aprile, a Milano un piccolo aereo da turismo si schianta contro il grattacielo
Pirelli: muoiono 3 persone
16 luglio, viene approvata in Parlamento la legge Bossi-Fini sull’immigrazione
23 ottobre, vengono sequestrati in un teatro di Mosca oltre 700 cittadini
2002
moscoviti ad opera di un folto gruppo di guerriglieri ceceni: la polizia russa libera
i civili dopo tre giorni con un blitz notturno che causa la morte degli attentatori
ma anche di un centinaio di ostaggi
31 ottobre, a San Giugliano di Puglia un violento terremoto dell’8° grado della
Scala Mercalli causa il crollo di una scuola nel quale perdono la vita 27 bambini e
un’insegnante
13 novembre, l’Iraq accetta la Risoluzione 1441 dell’Onu sul disarmo di armi
biologiche o biochimiche
25 novembre, il Presidente americano George Bush firma la legge che istituisce
l’Agenzia contro il terrorismo
7 dicembre, l’Iraq consegna all’Onu la dichiarazione sulle armi di distruzione di
massa in cui le autorità irachene affermano che il paese non dispone di tali armi
24 gennaio, a Torino muore Gianni Agnelli
5 febbraio, viene approvata dal Senato la legge Biagi
11 febbraio, il governo cinese annuncia ufficialmente il diffondersi dell’epidemia
di Sindrome respiratoria acuta grave, conosciuta con il nome di Sars
11 marzo, all’Aja, in Olanda, si insedia la Corte penale internazionale
15 marzo, la famiglia Savoia rientra ufficialmente in Italia
20 marzo, gli Usa, affiancati dalla Gran Bretagna, bombardano Bagdad: inizia la
seconda guerra del Golfo
2003 16 aprile, gli stati membri dell’UE firmano il Trattato di Atene che prevede
l’allargamento dell’Unione a 10 nuovi paesi
1 maggio, George Bush proclama terminate le operazioni militari in Iraq
22 maggio, il regime di Saddam Hussein in Iraq viene abolito: il Consiglio di
Sicurezza delle Nazioni Unite abolisce le sanzioni civili al paese (mantenendo
solo quelle militari) e autorizza Usa e Inghilterra a governare l’Iraq come
potenze occupanti
5 giugno, viene emanata la legge che consente per la prima volta ai cittadini
italiani residenti all’estero di esercitare il diritto di voto

(segue)

www.edises.it
Attualità politica, economica e sociale 5

Cronologia degli eventi dal 2000 ad oggi


31 luglio, la piattaforma televisiva Sky Italia, nata dalla fusione tra le aziende
Stream e Tele+, inizia a trasmettere regolarmente sul satellite
19 agosto, a Bagdad un attentato colpisce la sede dell’Onu
2003 Novembre-dicembre, in Italia esplode il caso Parmalat
12 novembre, in Iraq, un attacco kamikaze colpisce la base italiana a Nassiriya:
ventisette vittime, di cui 19 italiani
13 dicembre, i soldati americani catturano Saddam Hussein
4 febbraio, un giovane studente di Harvard, Mark Zuckerberg, fonda Facebook,
noto social network
6 febbraio, a Mosca viene fatta esplodere una bomba su un convoglio della
metropolitana causando 41 morti e 134 feriti.
11 marzo, una serie di attentati al sistema di treni pendolari di Madrid, ad opera
di Al-Quaeda, causa 190 vittime
14 marzo, Vladimir Putin è eletto presidente della Federazione Russa per la
seconda volta
13 aprile, in Iraq, 4 guardie private italiane vengono rapite: una di loro, Fabrizio
Quattrocchi, viene ucciso poche ore dopo. Gli altri saranno liberati il successivo
8 giugno
2004 1° maggio, l’Unione Europea accoglie altri dieci nuovi paesi (Polonia, Slovenia,
Ungheria, Malta, Cipro, Lettonia, Estonia, Lituania, Repubblica Ceca, Slovacchia)
raggiungendo un totale di 25 membri
30 maggio, Luca Cordero di Montezemolo è nominato presidente della Fiat
26 agosto viene ucciso in Iraq il giornalista italiano Enzo Baldoni
2 novembre, George W. Bush vince le elezioni contro il candidato democratico
John Kerry e viene riconfermato presidente per un secondo mandato
11 novembre, muore il leader palestinese Yasser Arafat
22 novembre, il portoghese José Manuel Durão Barroso succede a Romano Prodi
come Presidente della Commissione Europea
26 dicembre, un terremoto causa un violento tsunami che coinvolge i paesi del
Sud est asiatico: quasi 300.000 le vittime
1° gennaio, in Italia viene sospesa la leva militare obbligatoria
10 gennaio, Abu Mazen succede ad Arafat come presidente dell’Autorità Nazio- nale
Palestinese. In Italia entra in vigore la legge che vieta di fumare nei locali pubblici
12 gennaio, l’Europarlamento approva la Costituzione europea
4 febbraio, a Bagdad, viene rapita la giornalista de il manifesto Giuliana Sgrena
4 marzo, dopo aver liberato la giornalista Giuliana Sgrena, il funzionario del
SISMI Nicola Calipari viene ucciso a Bagdad
2005 2 aprile, muore papa Giovanni Paolo II
19 aprile, il tedesco Joseph Ratzinger è eletto papa con il nome di Benedetto XVI
6 aprile, muore a Montecarlo Ranieri III di Monaco
1 luglio, in Spagna viene approvata la legge che autorizza il matrimonio per le
coppie omosessuali
7 luglio, quattro esplosioni avvenute su diversi mezzi pubblici (metropolitana e
autobus) in più parti della città sconvolgono Londra
13 luglio, la Francia sospende il Trattato di Schengen
(segue)

www.edises.it
6 ESTENSIONI ONLINE

Cronologia degli eventi dal 2000 ad oggi


23 luglio, attentato di Al-Quaeda a Sharm el-Sheikh con l’esplosione di tre
autobombe nella zona turistica al mercato vecchio; si contano 90 morti (fra
questi ci sono 6 italiani) e 200 feriti.
26 luglio, scoppia il “caso Fazio”: il Governatore di Bankitalia si dimetterà il 19
dicembre
15 agosto, inizia il ritiro coatto dei coloni israeliani dalla Striscia di Gaza
2005 2 settembre, viene approvata dal Consiglio dei ministri la riforma della Banca
d’Italia. Il mandato del governatore sarà di 7 anni
14 ottobre, in Iraq, si tiene il referendum per la Costituzione
19 ottobre, inizia il processo a Saddam Hussein
21 novembre, il premier israeliano Ariel Sharon rassegna le dimissioni
22 novembre, Angela Merkel è il primo cancelliere donna della Germania
29 dicembre, Mario Draghi è il nuovo governatore della Banca d’Italia
4 gennaio, il Primo ministro israeliano Ariel Sharon viene colpito da una grave
emorragia cerebrale
14 gennaio, la socialista Micelle Bachelet è il nuovo presidente della repubblica
cilena
10 febbraio, a Torino si svolge la cerimonia d’apertura dei XX Giochi olimpici
invernali
11 marzo, l’ex leader serbo Milos̆ević sotto processo dal 2002, viene trovato
morto nel penitenziario del Tribunale penale internazionale all’Aja
9-10 aprile, si svolgono le elezioni politiche in Italia
14 aprile, visto il permanere dello stato di coma, il premier israeliano Sharon
viene destituito della sua carica; l’incarico di Primo ministro è assunto ad interim
da Ehud Olmert
10 maggio, Giorgio Napolitano viene eletto 11° Presidente della Repubblica
Italiana
17 maggio, nasce il Governo Prodi II, composto da 2 vicepremier e 25 ministri
2006 20 maggio, il parlamento iracheno approva il governo di unità nazionale,
presieduto da Nouri al Maliki
25-26 giugno, il referendum popolare boccia il disegno di legge costituzionale
concernente “Modifiche alla Parte II della Costituzione”, la cosiddetta devolution
9 luglio, l’Italia vince in Germania, per la quarta volta, la Coppa del Mondo di
calcio battendo la Francia
12 luglio, Israele scatena un’offensiva militare ai danni del Libano come
ritorsione verso gli Hezbollah
12 agosto, vengono inviati in Libano più di 200 soldati italiani
14 agosto, cessano le ostilità tra Israele e Libano
25 settembre, muore a Firenze la giornalista e scrittrice Oriana Fallaci
13 ottobre, Ban-Ki-Moon, sudcoreano, succede a Kofi Annan come nuovo Se-
gretario Generale delle Nazioni Unite
10 dicembre, muore l’ex dittatore cileno Augusto Pinochet
30 dicembre, viene eseguita la sentenza di condanna a morte di Saddam Hussein
per impiccagione pronunciata da un tribunale speciale iracheno

(segue)

www.edises.it
Attualità politica, economica e sociale 7

Cronologia degli eventi dal 2000 ad oggi


1° gennaio, l’Italia entra a far parte, come membro non permanente, del
Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite; la Romania e la Bulgaria entrano
nell’Unione Europea, che conta 27 stati membri; la Svizzera aderisce al Trattato
di Schengen; l’Angola entra nell’OPEC
24 febbraio, dopo due giorni di consultazioni, il Presidente Napolitano respinge
le dimissioni di Prodi, rimandando il Governo per la fiducia alle Camere
6 maggio, Nicolas Sarkozy vince le elezioni in Francia e diventa il nuovo
presidente della Repubblica
12-14 giugno, si svolge la Battaglia di Gaza, il conflitto tra le due opposte fazioni
palestinesi, Hamas e Fatah, per il controllo dei territori palestinesi. Gli scontri
terminano con la vittoria di Hamas, fazione più estrema e radicale, che conquista
la Striscia di Gaza. Egitto e Israele reagiscono imponendo un blocco e chiudendo
le loro frontiere
26 giugno, Tony Blair, primo ministro della Gran Bretagna dal 1997 al 2007,
lascia definitivamente il suo incarico allo scozzese Gordon Brown
2007
14 ottobre, con le elezioni primarie e più di tre milioni di votanti nasce in Italia
il Partito Democratico, il cui segretario è Walter Veltroni. A questo partito
aderiscono i Democratici di Sinistra, La Margherita e altri partiti minori
18 ottobre, il rientro in Pakistan dell’ex premier Benazir Bhutto è segnato da un
gravissimo attentato che provoca 139 morti
28 ottobre, le elezioni presidenziali in Argentina vedono la vittoria di Cristina
Kirchner, moglie del presidente uscente Nestor
6 novembre, muore a Milano il giornalista Enzo Biagi
18 dicembre, l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite approva la moratoria
universale della pena di morte proposta dall’Italia
21 dicembre, in nove paesi dell’Unione Europea (Polonia, Estonia, Lituania,
Lettonia, Repubblica Ceca, Slovenia, Slovacchia, Ungheria e Malta) entra in
vigore il Trattato di Schengen per la libera circolazione delle persone
27 dicembre, Benazir Bhutto viene uccisa da un attentatore, che poi si fa
esplodere provocando numerose altre vittime
1° gennaio, Cipro e Malta adottano l’euro; entra in vigore il Protocollo di Kyoto
24 gennaio, sfiduciato al Senato, cade il governo Prodi
6 febbraio, il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano decreta lo
scioglimento delle camere e la fine della XV Legislatura
24 febbraio, Fidel Castro lascia il potere, gli succede alla presidenza di Cuba suo
fratello Raul
2008 14 aprile, PdL e Lega vincono le elezioni politiche. A Berlusconi l’incarico di
costituire il nuovo governo
11 maggio, la Serbia va alle elezioni, con la vittoria della coalizione europeista
23 maggio, a Brasilia viene fondata l’UNASUR (Unione delle Nazioni Sudame-
ricane), organismo sovranazionale che sostituisce la Comunità Andina e il
Mercosur
1° luglio, la Francia assume la presidenza di turno dell’Unione Europea

(segue)

www.edises.it
8 ESTENSIONI ONLINE

Cronologia degli eventi dal 2000 ad oggi


2 luglio, viene liberata la giornalista e senatrice colombiana Ingrid Betancourt,
dopo sei anni di prigionia nelle mani delle Forze armate rivoluzionarie della
Colombia (Farc)
14 luglio, nasce il canale televisivo Rai 4 che trasmette esclusivamente sul Digitale
Terrestre
31 luglio, la NASA conferma ufficialmente la presenza di acqua sul pianeta Marte
8 agosto, iniziano le Olimpiadi di Pechino
26 agosto, la Russia riconosce l’indipendenza di Abkhazia e Ossezia del sud
15 settembre, il fallimento della banca Lehman Brothers provoca il crollo delle
2008
Borse a livello mondiale, dando inizio alla crisi finanziaria internazionale
6 ottobre, le Borse europee subiscono una perdita di 450 milioni di euro
5 novembre, Barack Obama è il 44° Presidente degli Stati Uniti
13 novembre, la Corte di Cassazione italiana autorizza la sospensione degli
alimenti a Eluana Englaro
12 dicembre, la Svizzera entra ufficialmente a far parte dell’area Schengen
27 dicembre, hanno inizio raid israeliani a Gaza
31 dicembre, scade il mandato dell’Italia come membro non permanente del
Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite
La Slovacchia adotta l’euro
17 gennaio, Israele dichiara il “cessate il fuoco” nei confronti delle forze di
Hamas, ponendo fine agli attacchi durati ben 22 giorni
7 febbraio, viene emanato un decreto legge per bloccare la sospensione
dell’alimentazione e idratazione a Eluana Englaro, ma non viene firmato dal
Presidente della Repubblica per via della sua incostituzionalità. Due giorni dopo
la donna muore
17 febbraio, Veltroni si dimette in seguito ai risultati elettorali in Sardegna che
vedono il crollo del Partito Democratico
21 febbraio, Dario Franceschini passa alla guida del Partito Democratico
24 febbraio, viene siglata a Roma l’intesa Italia-Francia per la creazione di quattro
centrali nucleari in Italia nell’arco di dieci anni
2 marzo, colpo di Stato in Guinea Bissau: viene ucciso il presidente João
2009 Bernardo Vieira
4 marzo, il Presidente del Sudan Al Bashir viene condannato dalla Corte Penale
Internazionale dell’Aja per crimini contro l’umanità
17-23 marzo, primo viaggio apostolico di Benedetto XVI in Africa
27 marzo, con il primo congresso, viene fondato ufficialmente come unico
partito il Popolo della Libertà
31 marzo, inizia il mandato di Benjamin Netanyahu, leader del partito
conservatore Likud, come Primo Ministro di Israele
6 aprile, una scossa di terremoto di 5,8 gradi della scala Richter colpisce la
Provincia dell’Aquila alle 3:32 del mattino causando più di 300 vittime, 1200
feriti, 40.000 sfollati e il crollo di numerosi edifici. Il 10 aprile vengono celebrati i
solenni Funerali di Stato
13 aprile, avviene il primo decesso in Messico causato dal virus H1N1. Ha inizio
la pandemia influenzale che si diffonde dal Messico al resto del mondo
(segue)

www.edises.it
Attualità politica, economica e sociale 9

Cronologia degli eventi dal 2000 ad oggi


23 aprile, Jacob Zuma, con il 67% dei voti, è eletto nuovo Presidente del
Sudafrica
7 maggio, per la prima volta l’Italia respinge verso la Libia una nave di migranti
senza indagare su eventuali diritti di asilo; forti le critiche dell’ONU, che dichiara
l’atto contrario alla Convenzione di Ginevra
17 maggio, le Tigri Tamil, gruppo militare nazionalista, si arrendono dopo 25
anni di guerra civile in Sri-Lanka
21 maggio, in Italia entra in vigore la legge sul federalismo fiscale
4-7 giugno, elezioni europee e amministrative in Italia, con costituzione di nuove
Province: Monza e Brianza in Lombardia, Fermo nelle Marche, Barletta-Andria-Trani in
Puglia
13 giugno, Mahmud Ahmadinejad viene rieletto Presidente dell’Iran
25 giugno, muore Michael Jackson, cantautore e ballerino statunitense
28 giugno, alle elezioni parlamentari in Argentina vince il Fronte per la Vittoria;
colpo di Stato in Honduras, dove l’esercito depone il Presidente Manuel Zelaya
1 luglio, la Svezia assume la presidenza di turno dell’UE
2 luglio, in Italia il ddl sulla sicurezza diventa legge e introduce il reato di
2009
clandestinità e l’istituzione delle ronde civili
20 agosto, Hamid Karzai vince le elezioni presidenziali in Afghanistan
9 settembre, muore a Montecarlo il noto conduttore televisivo Mike Bongiorno
17 settembre, muoiono in un attentato a Kabul 10 civili e 6 paracadutisti italiani
appartenenti al 186° Reggimento della Folgore
27 settembre, in Germania le elezioni legislative riconfermano la Merkel cancelliere;
le elezioni legislative in Portogallo portano alla vittoria i socialisti di José Socrates
30 settembre, un sisma di 7,6 gradi della scala Richter colpisce l’isola di Sumatra,
causando oltre un migliaio di vittime
4 ottobre, le elezioni in Grecia vedono la vittoria dei socialisti di George Papandreou
7 ottobre, il Lodo Alfano viene dichiarato incostituzionale, per violazione
degli articoli 3 (principio di uguaglianza) e 138 (procedimento di revisione
costituzionale) della Costituzione
25 ottobre, in Italia si tengono le elezioni primarie del Partito Democratico, con
la vittoria di Pierluigi Bersani
1° novembre, muore a Milano la poetessa Alda Merini
10 dicembre, il Presidente degli Stati Uniti Obama riceve il Nobel per la pace
12 gennaio, un forte terremoto colpisce Haiti: muoiono oltre 200mila persone
17 gennaio, Sebastián Piñera, candidato di destra, vince le elezioni in Cile
diventando il nuovo Presidente
15 febbraio, la Libia chiude le frontiere ai residenti dei Paesi aderenti agli accordi
di Schengen
2010 27 febbraio, un terremoto di magnitudo pari a 8,8 gradi della scala Richter
colpisce il Cile e tutta la zona del Pacifico meridionale
27 marzo, la Libia revoca il blocco dei visti per i residenti negli Stati aderenti agli
accordi di Schengen
27-28 marzo, si svolgono le elezioni regionali italiane che interessano 13 regioni a
statuto ordinario
(segue)

www.edises.it
10 ESTENSIONI ONLINE

Cronologia degli eventi dal 2000 ad oggi


29 marzo, due stazioni della metropolitana di Mosca sono oggetto di attentati
terroristici rivendicati da guerriglieri separatisti ceceni
8 aprile, Stati Uniti e Russia rinnovano l’accordo START II sul disarmo nucleare,
scaduto a dicembre: viene fissata un’ulteriore diminuzione del 30% degli ordigni
atomici
10 aprile, a Smolensk muore in un incidente aereo il Presidente della Polonia
Lech Kaczynski, con la moglie e alcuni esponenti del governo
15-22 aprile, l’eruzione del vulcano islandese Eyjafjallajokull è causa di gravi
disagi al traffico aereo europeo determinando la chiusura di diversi aeroporti
20 aprile, nel Golfo del Messico l’incendio e l’inabissamento della piattaforma
petrolifera Deepwater Horizon causa 11 morti e lo sversamento in mare di
un’enorme quantità di petrolio, con conseguenze gravissime sul piano ambientale
31 maggio, i soldati israeliani uccidono 9 attivisti della Freedom Flotilla per Gaza,
una flottiglia di attivisti pro-palestinesi. Forti le critiche dell’Onu
1° luglio, il Belgio assume la presidenza di turno dell’Unione Europea
11 luglio, la Spagna vince i Mondiali di calcio in Sudafrica
22 luglio, l’indipendenza del Kosovo dalla Serbia viene dichiarata legittima dalla
Corte internazionale dell’Aja
30 luglio, nasce, dalla scissione dal PdL di alcuni parlamentari vicini a Gianfranco
Fini, Presidente della Camera, un nuovo movimento politico denominato Futuro
e libertà. Per l’Italia
4 agosto, viene chiuso il pozzo di petrolio sottomarino che ha originato la marea
2010
nera nel Golfo del Messico in seguito all’esplosione della piattaforma Deepwater
Horizon
5 agosto, in Cile 33 minatori rimangono intrappolati sottoterra a 700 metri
di profondità in seguito al crollo di alcune gallerie nella miniera di San Josè;
verranno liberati il 13 ottobre
10 agosto, l’Organizzazione Mondiale della Sanità dichiara finita la pandemia
influenzale da virus H1N1
20 agosto, inizia il ritiro delle Forze americane dall’Iraq, dopo oltre sette anni di
guerra
8 ottobre, lo scrittore cinese Liu Xiaobo, attivista per i diritti umani, ora in
carcere perché ritenuto sovversivo dal governo del suo paese, riceve il Nobel per
la pace
6 novembre, crolla la “Domus dei Gladiatori” negli scavi archeologici di Pompei
13 novembre, dopo 15 anni di detenzione (di cui sette passati agli arresti
domiciliari) viene liberata Aung San Suu Kyi, dissidente birmana attiva nella
difesa dei diritti umani e Nobel per la pace nel 1991
28 novembre, il sito Wikileaks pubblica migliaia di documenti riservati del
Dipartimento di Stato degli Stati Uniti, inclusi dossier sul comportamento
pubblico e privato dei capi di stato di alcuni paesi europei suscitando clamore
17 dicembre, il popolo tunisino scende in piazza a manifestare per i diritti civili
e contro l’aumento dei prezzi dei generi alimentari generando una serie di
sommosse che si protraggono per circa un mese

(segue)

www.edises.it
Attualità politica, economica e sociale 11

Cronologia degli eventi dal 2000 ad oggi


L’Estonia adotta l’euro come moneta corrente
14 gennaio, in Tunisia, dopo violente proteste popolari, cade la dittatura del
presidente Zine El Abidine Ben Ali
25 gennaio, dopo le sommosse tunisine anche il popolo egiziano insorge contro
il regime trentennale del presidente Hosni Mubarak
11 febbraio, in seguito alle rivolte del popolo il presidente egiziano Mubarak si
dimette
13 febbraio, a Milano viene convocata l’Assemblea costituente del nuovo partito
Futuro e Libertà, di cui Gianfranco Fini viene nominato presidente
17 febbraio, il popolo libico insorge contro il regime del presidente Mu’ammar
Gheddafi al potere dal 1969. Scoppia la guerra civile
27 febbraio, nasce a Bengasi il Consiglio Nazionale Libico che si contrappone al
regime di Gheddafi
11 marzo, un terremoto di magnitudo 9.0 della scala Richter colpisce il Giappone
settentrionale generando un forte tnunami con onde di 10 metri che causa oltre
300.000 vittime e gravi danni alla centrale nucleare di Fukushima
17 marzo, viene celebrato il 150° anniversario dell’Unità d’Italia
19 marzo, iniziano i bombardamenti della Comunità Internazionale contro il
regime di Gheddafi
28 aprile, la Corte di giustizia della Ue boccia la norma italiana che prevede il
reato di clandestinità
2 maggio,viene ucciso in Pakistan il terrorista Osama Bin Laden, leader di Al
2011
Quaeda, dalle forze speciali statunitensi
14 maggio, viene arrestato a New York il direttore generale del Fondo Monetario
Internazionale Dominique Strauss-Kahn con l’acussa di violenza sessuale
15-16 maggio, si tengono le elezioni amministrative in 30 comuni italiani
26 maggio dopo quasi 16 anni di latitanza viene arrestato il generale serbo Ratko
Mladić, imputato per genocidio e crimini di guerra e contro l’umanità
29-30 maggio, al ballottagio per le elezioni comunali vince il centrosinistra in
8 Comuni. A Milano viene eletto sindaco Giuliano Pisapia e a Napoli Luigi de
Magistris candidato dell’Idv
12-13 giugno, in Italia si tengono i referendum abrogativi che riguardano quattro
quesiti: due sui servizi idrici, uno sul legittimo impedimento e uno sull’energia
nucleare. Con la maggioranza di SÌ sono state abrogate le norme sottoposte a
referendum
21 giugno, Ban Ki-Moon viene confermato Segretario Generele dell’Onu per un
secondo mandato della durata di 5 anni
5 luglio, Christine Lagarde viene nominata direttore generale del Fondo
Monetario Internazionale
9 luglio, viene proclamata l’indipendenza dello stato africano Sudan del Sud
con capitale Giuba, ammesso il successivo 14 luglio ufficialmente all’Onu,
diventandone il 193esimo stato membro
20 luglio, viene arrestato Goran Hadžić, leader serbo-croato accusato di crimini
contro l’umanità e latitante dal 2004

(segue)

www.edises.it
12 ESTENSIONI ONLINE

Cronologia degli eventi dal 2000 ad oggi


22 luglio, un’estremista di destra è autore di due attentati, uno ad Oslo e l’altro
presso l’isola di Utoya in Norvegia, che causano la morte di 76 persone
23 luglio, muore a Londra la cantante Amy Winehouse
3 agosto, inizia il processo a Hosni Mubarak ex presidente egiziano accusato di
aver ordinato di sparare sulla folla durante le manifestazioni anti-regime
20-28 agosto, l’uragano Irene arriva negli Stati Uniti colpendo anche New York
23 agosto, la procura di New York chiede l’archiviazione dell’accusa di stupro
formulata nei confronti del direttore generale del FMI Dominique Strauss-Kahn
21 settembre, il nuovo social network Google+ diventa accessibile a tutti
5 ottobre, muore Steve Jobs fondatore della Apple, la più importante azienda
informatica del mondo
7 ottobre, il Premio Nobel per la Pace viene assegnato alle africane Ellen
Johnson-Sirleaf e Leymah Gbowee e alla yemenita Tawakkul Karman
2011 20 ottobre, Mu’ammar Gheddafi viene catturato e ucciso a Sirte dai ribelli libici.
I separatisti baschi dell’Eta annunciano, in un comunicato, il “cessate il fuoco”,
dichiarando di non fare più ricorso ad azioni armate per portare avanti la loro
causa
1° novembre, Mario Draghi è nominato presidente della Banca Centrale
Europea. Ignazio Visco è nominato Governatore della Banca d’Italia
11 novembre, il primo ministro greco George Papandreou si dimette e alla guida
del paese viene nominato Lucas Papademos
12 novembre, Silvio Berlusconi rassegna le dimissioni; il presidente della Repubblica
Napolitano affida a Mario Monti l’incarico di formare un governo tecnico
16 novembre, si insedia il nuovo governo Monti
22 dicembre, il cosiddetto “Decreto Salva Italia” recante disposizioni urgenti per
la crescita, l’equità e il consolidamento dei conti pubblici, emanato dal governo
Monti viene approvato in via definitiva dal Senato e convertito in legge
1° gennaio, la Danimarca assume la presidenza di turno dell’Unione Europea
13 gennaio, la nave Concordia della compagnia Costa Crociere, naufraga nelle
acque dell’Isola del Giglio. L’incidente causa diversi morti e dispersi
17 gennaio, il politico tedesco Martin Schulz viene eletto presidente del
Parlamento Europeo
29 gennaio, muore Oscar Luigi Scalfaro presidente della Repubblica dal 1992 al 1999
13 febbraio, il Tribunale di Torino condanna in primo grado i dirigenti
della multinazionale dell’amianto Eternit, Stephan Schmidneiny e Jean
2012 Louis de Cartier, a 16 anni di reclusione perché responsabili della morte per
contaminazione da amianto di migliaia di persone
17 febbraio, Christian Wulff, al centro di uno scandalo per aver ricevuto favori, si
dimette dalla carica di Presidente della Repubblica Federale di Germania
20 febbraio, muore Renato Dulbecco premio Nobel per la Medicina nel 1975
22 febbraio, l’Eurogruppo stabilisce una riduzione del debito greco di circa 100
miliardi e concede un prestito di 130 miliardi alla Grecia per evitare il default
5 marzo, Vladimir Putin viene proclamato Presidente della Federazione russa per
la terza volta

(segue)

www.edises.it
Attualità politica, economica e sociale 13

Cronologia degli eventi dal 2000 ad oggi


6 maggio, François Hollande segretario del partito socialista francese, vince le
elezioni presidenziali
20 maggio, un forte terremoto colpisce l’Emilia Romagna, la Lombardia e il
Veneto
24 giugno, Mohamed Morsi è dichiarato ufficialmente vincitore delle elezioni
presidenziali in Egitto
1° luglio, Cipro assume la presidenza di turno dell’Unione Europea
27 luglio, iniziano a Londra i XXX Giochi Olimpici
11 settembre, l’ambasciatore americano in Libia, Chris Stevens, perde la vita in
un attentato al consolato statunitense di Bengasi
7 ottobre, Hugo Chávez viene riconfermato Presidente del Venezuela
6 novembre, Barack Obama è eletto Presidente degli Stati Uniti per un secondo
2012 mandato
29 novembre, la Palestina diventa Stato osservatore non membro delle Nazioni Unite
10 dicembre, il Premio Nobel per la Pace viene assegnato all’Unione Europea per
aver contribuito alla pace, alla riconciliazione, alla democrazia e ai diritti umani
in Europa
14 dicembre, il ventenne Adam Lanza fa irruzione armato in una scuola
elementare di Newtown, nel Connecticut, e uccide 27 persone tra cui 20 bambini.
Si riapre in America il dibattito su una più severa legislazione sulle armi
21 dicembre, il Presidente del Consiglio, Mario Monti, rassegna le dimissioni
22 dicembre, il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano scioglie
anticipatamente le Camere. Finisce la XVI Legislatura della Repubblica Italiana
30 dicembre, muore a Roma Rita Levi Montalcini premio Nobel per la medicina
nel 1986
22 gennaio, elezioni legislative in Israele: vince per la terza volta la coalizione di
destra guidata da Benjamin Netanyahu
28 gennaio, la Corte di Cassazione, nel riconoscere che il disastro aereo di Ustica del 1980
avvenne a causa di un missile, condanna lo Stato a risarcire i familiari delle vittime per
non aver garantito, con sufficienti controlli dei radar civili e militari, la sicurezza dei cieli
11 febbraio, papa Benedetto XVI annuncia le sue dimissioni dall’incarico di pontefice
15 febbraio, un meteorite esplode sulla città russa di �eljabinsk, nella regione a sud degli
Urali, causando circa 1500 feriti
28 febbraio, dopo le dimissioni di Benedetto XVI la sede apostolica resta vacante
24-25 febbraio, si tengono le Elezioni politiche in Italia. La coalizione di centro-sinistra
2013
Italia. Bene Comune guidata da Pier Luigi Bersani ottiene il premio di maggioranza alla
Camera, ma non al Senato. Il Movimento 5 stelle, che partecipa per la prima volta alle
elezioni politiche, è il partito più votato
4 marzo, a Napoli un incendio di natura dolosa distrugge quasi del tutto il Museo
scientifico Città della scienza
5 marzo, muore Hugo Chávez Presidente del Venezuela
13 marzo, il cardinale argentino Jorge Mario Bergoglio è eletto pontefice con il nome di
Papa Francesco
16 marzo, Laura Boldrini viene eletta Presidente della Camera e Aldo Grasso
Presidente del Senato
(segue)

www.edises.it
14 ESTENSIONI ONLINE

Cronologia degli eventi dal 2000 ad oggi


15 aprile, durante la maratona annuale di Boston l’esplosione di due bombe
provoca la morte di tre persone e diversi feriti
20 aprile, Giorgio Napolitano viene rieletto Presidente della Repubblica Italiana,
divenendo il primo capo di Stato nella storia della Repubblica ad ottenere un
secondo mandato
28 aprile, Enrico Letta assume l’incarico di Presidente del Consiglio dei Ministri
6 maggio, muore a Roma Giulio Andreotti
7 maggio, durante la manovra di uscita dal porto di Genova la nave cargo Jolly
Nero urta la torre piloti provocandone il crollo; l’incidente causa nove morti ed
alcuni feriti
29 maggio, muore a Milano l’attrice e drammaturga Franca Rame
10 giugno, dopo le rivelazione dell’informatico statunitense Edward Snowden,
scoppia il Datagate, scandalo per i programmi di sorveglianza di massa operati
dal governo statunitense e da quello britannico
29 giugno, muore a Trieste l’astrofisica Margherita Hack
1° luglio, la Croazia aderisce all’Unione Europea
3 luglio, Mohamed Morsi, primo presidente democraticamente eletto in Egitto,
viene illegittimamente deposto dai militari
5 luglio, Adli Mansur viene nominato nuovo Presidente dell’Egitto ad interim
28 luglio, a Monteforte Irpino in provincia di Avellino, un pullman diretto a
Napoli precipita da un viadotto dell’autostrada causando la morte di 40 persone
1° agosto, Silvio Berlusconi viene condannato in via definitiva a quattro anni di
2013 reclusione per frode fiscale
22 settembre, in occasione delle elezioni federali tedesche Angela Merkel viene
riconfermata Cancelliera della Germania
3 ottobre, si verifica la più grave catastrofe marittima nel Mediterraneo: a poche
miglia da Lampedusa, un’imbarcazione proveniente dalla Libia con a bordo
centinaia di migranti si incendia provocando più di 300 morti e numerosi
dispersi
11 ottobre, il Premio Nobel per la Pace viene assegnato all’Organizzazione per la
Proibizione delle Armi Chimiche (Opac) “per i suoi ampi sforzi per eliminare le
armi chimiche”
19 ottobre, a Silvio Berlusconi viene irrogata la pena accessoria dell’interdizione
ai pubblici uffici per due anni
29 ottobre, a Istanbul viene inaugurato il Marmaray, primo tunnel ferroviario
sottomarino che collega due continenti, Europa ed Asia, posto sotto lo stretto del
Bosforo
31 ottobre, la Camera dei deputati rende pubblici i verbali sui quali vigeva il
segreto di Stato con le deposizioni rilasciate nel 1997 dal camorrista pentito
Carmine Schiavone sugli illeciti connessi al ciclo dei rifiuti in Campania
6 novembre, viene eletto sindaco di New York Bill de Blasio, di origini italiane
9 novembre, il tifone Haiyan si abbatte sulle Filippine causando la morte di oltre
10.000 persone
18 novembre, il ciclone Cleopatra si abbatte sulla Sardegna provocando
inondazioni in tutta l’isola e causando la morte di 16 persone

(segue)

www.edises.it
Attualità politica, economica e sociale 15

Cronologia degli eventi dal 2000 ad oggi


27 novembre, il Senato approva la decadenza di Silvio Berlusconi da Senatore
4 dicembre, la Corte Costituzionale dichiara incostituzionale, in riferimento
al premio di maggioranza assegnato e all’impossibilità per l’elettore di fornire
una preferenza, la legge n. 270 del 21 dicembre 2005, comunemente nota come
Porcellum, che ha modificato il sistema elettorale italiano
5 dicembre, muore in Sudafrica Nelson Mandela, premio Nobel per la pace nel
1993
2013
7 dicembre, Angelino Alfano annuncia la nascita ufficiale del Nuovo
Centrodestra, partito nato dalla scissione dal Popolo della Libertà di alcuni
esponenti contrari allo scioglimento del partito e alla fondazione della nuova
Forza Italia
8 dicembre, Matteo Renzi alle elezioni primarie del Partito Democratico viene
eletto segretario del Pd
17 dicembre, in Germania entra in carica il Governo Merkel III
1° gennaio, la Grecia assume la presidenza di turno del consiglio dell’Unione
Europea. La Lettonia adotta l’euro come moneta corrente
11 gennaio, muore a Roma l’attore Arnoldo Foà. Dopo 8 anni di coma, il leader
israeliano Ariel Sharon muore a Tel Aviv
16 gennaio, in Egitto viene approvata la nuova costituzione
19 gennaio, una forte alluvione colpisce la zona del modenese in seguito
all’esondazione del fiume Secchia
20 gennaio, muore a Bologna il maestro d’orchestra Claudio Abbado
22 gennaio, si tiene a Montreaux la Conferenza di pace Ginevra 2 appoggiata
dall’Onu che ha come principale obiettivo il raggiungimento di una soluzione
politica alla crisi siriana
22 gennaio, muore a Padova il regista Carlo Mazzacurati
13 febbraio, il Belgio è il primo Stato al mondo a legalizzare l’eutanasia
14 febbraio, il Presidente del Consiglio italiano Letta si dimette
22 febbraio, Matteo Renzi, segretario del PD, diventa Presidente del Consiglio
2014 dei ministri
28 febbraio, la Russia invade militarmente la Crimea, regione autonoma
dell’Ucraina
2 marzo, il film italiano La grande bellezza del regista Paolo Sorrentino vince
l’Oscar come miglior film straniero
17 marzo, in seguito a referendum la Crimea viene annessa alla Russia
24 marzo, Regno Unito, Germania, Francia, Italia, Canada e Giappone
sospendono la Russia dal G8
27 aprile, canonizzazione dei beati Giovanni XXIII e Giovanni Paolo II
2 maggio, in Ucraina, a Odessa, in seguito ad un incendio appiccato dai
sostenitori del governo di Kiev alla sede dell’Unione dei Sindacati, muoiono
30 rifugiati filorussi: il governo russo chiede all’Ucraina di assumersi le
responsabilità dell’accaduto
18 maggio, in Libia il generale Khalifa Haftar bombarda Bengasi e occupa
Tripoli. Si scioglie il Parlamento e si verificano scontri tra le forze armate e le
milizie islamiste
(segue)

www.edises.it
16 ESTENSIONI ONLINE

Cronologia degli eventi dal 2000 ad oggi


22-25 maggio, si tengono le elezioni europee; in Italia vince il PD con il 40,8%
dei voti
25 maggio, in Ucraina viene eletto presidente Petro Poroshenko; in Egitto viene
eletto presidente l’ex generale Abd al-Fattah al-Sisi
19 giugno, Felipe di Borbone viene incoronato Re di Spagna con il nome di
Felipe VI
29 giugno, l’organizzazione islamica estremista denominata ISIS o IS (Stato
Islamico dell’Iraq e della Siria) proclama la nascita del Califfato della Siria e del
Levante
13 luglio, la Germania vince per la quarta volta i mondiali di calcio
15 luglio, viene eletto presidente della Commissione Europea Jean-Claude Juncker
8 agosto, l’Oms dichiara l’«emergenza mondiale» per la diffusione del virus
dell’ebola
19 agosto, l’ISIS diffonde il primo video-choc della decapitazione di alcuni ostaggi
18 settembre, vittoria dei no al referendum per l’indipendenza della Scozia dalla
2014
Gran Bretagna con il 55% dei voti
24 settembre, incominciano massicci raid aerei statunitensi in Siria contro l’ISIS
10 ottobre, la giovane attivista pakistana Malala Yousafzai viene insignita del
Premio Nobel per la pace insieme all’indiano Kailash Satyarth per le loro lotte in
favore dell’educazione e la salvaguardia dei bambini
23 novembre, Samantha Cristoforetti è la prima donna italiana astronauta a
viaggiare nello spazio
29 novembre, l’ex presidente egiziano, Hosni Mubarak, viene assolto dalle accuse
di omicidio relative agli scontri del 2011
15 dicembre, in un bar di Sydney vengono sequestrate 17 persone da un
estremista di origine iraniana. Nel blitz della polizia, muoiono due ostaggi e il
sequestratore
17 dicembre, Barack Obama e il presidente cubano Raul Castro annunciano
l’intenzione di cancellare l’embargo imposto a Cuba e il ripristino delle relazioni
diplomatiche tra le due nazioni
1° gennaio, la Lituania adotta l’euro come moneta corrente
7 gennaio, attentato terroristico a Parigi presso la sede del settimanale satirico Charlie
Hebdo nel quale muoiono dodici persone
9 gennaio, a Parigi il terrorista Amedy Coulibaly prende in ostaggio 20 persone
all’interno di un alimentari kosher uccidendone 4
12 gennaio, in Croazia Kolinda Grabar Kitarović è la prima donna presidente del paese
2015 14 gennaio, Giorgio Napolitano si dimette dalla carica di Presidente della Repubblica
25 gennaio, in Grecia Alexīs Tsipras, leader della Coalizione della Sinistra Radicale
(SYRIZA), vince le elezioni diventando Primo ministro
31 gennaio, Sergio Mattarella viene eletto Presidente della Repubblica Italiana
14 febbraio, le forze armate dell’IS invadono la città libica di Sirte
15 febbraio, due attentati terroristici a Copenaghen ad opera di un estremista islamico
provocano la morte di due persone e il ferimento di alcuni poliziotti

(segue)

www.edises.it
Attualità politica, economica e sociale 17

Cronologia degli eventi dal 2000 ad oggi


10 marzo, la Cassazione assolve Silvio Berlusconi dall’accusa di concussione e
prostituzione minorile nell’ambito del caso Ruby
17 marzo, Benjamin Netanyahu viene rieletto premier in Israele battendo il
centrosinistra di Isaac Herzog
18 marzo, attentato terroristico rivendicato dall’Is al Museo del Bardo a Tunisi
nel quale perdono la vita oltre venti turisti tra cui quattro italiani
25 aprile, un terremoto di magnitudo 7,9 devasta il Nepal causando circa 9000
morti
1° maggio, ha inizio l’Expo 2015 a Milano
21 maggio, lo Stato Islamico conquista la città siriana di Palmira
23 maggio, l’Irlanda legalizza è il primo paese a legalizzare tramite un
referendum il matrimonio omosessuale
11 giugno, dopo 200 giorni nello spazio l’italiana Samantha Cristoforetti torna sulla
Terra
26 giugno, sulla spiaggia tunisina di Susa un attentato terroristico rivendicato
dall’Is causa 37 vittime; la Corte suprema degli Stati Uniti riconosce il
matrimonio omosessuale un diritto costituzionale
5 luglio, il referendum popolare indetto in Grecia sulle misure di austerity
2015
imposte dall’Ue vede prevalere il fronte del no con il 60% dei voti
20 luglio, riapertura delle ambasciate statunitensi a Cuba
20 settembre, dopo le dimissioni del primo ministro Alexis Tsipras si svolgono in
Grecia le elezioni anticipate che vengono vinte nuovamente dal premier uscente
21 settembre, l’azienda automobilistica tedesca Volkswagen viene accusata di aver
messo in vendita vetture sulle quali era stato installato un software per aggirare le
normative europee sull’inquinamento
30 settembre, la Russia inizia raid aerei in Siria contro l’Is sostenendo il governo
di Assad
25 ottobre, si tengono in Argentina le elezioni presidenziali che vedono la vittoria
di Mauricio Macri, esponente del partito conservatore Proposta Repubblicana
31 ottobre, si chiude Expo 2015 a Milano
13 novembre, alcuni attacchi terroristici nel centro di Parigi, rivendicati dall’Is,
causano 130 morti (tra cui l’italiana Valeria Solesin) e più di 300 feriti
8 dicembre, si apre il Giubileo straordinario indetto da Papa Francesco
20 dicembre, si tengono le elezioni politiche in Spagna: nessun partito ottiene
una chiara maggioranza e il re affida al primo ministro Mariano Rajoy l’incarico
di formare un nuovo governo
10 gennaio, muore David Bowie, tra i più importanti cantautori del Novecento
12 gennaio, a Istanbul un attentato terroristico, compiuto da un giovane affiliato
allo Stato islamico, provoca la morte di 13 turisti
16 gennaio, le Nazioni Unite rimuovono definitivamente le sanzioni economiche
2016
e finanziarie imposte all’Iran in seguito allo smantellamento del programma di
armi nucleari iraniano
28 gennaio, l’OMS annuncia il diffondersi dell’epidemia del virus Zika in Sud
America

(segue)

www.edises.it
18 ESTENSIONI ONLINE

Cronologia degli eventi dal 2000 ad oggi


3 febbraio, viene ritrovato a Il Cairo il corpo di un giovane ricercatore italiano,
Giulio Regeni, brutalmente torturato e ucciso, sulla cui morte non è stata ancora
fatta chiarezza e nella quale sembrerebbero coinvolti i servizi di sicurezza del
governo del generale al-Sisi
19 febbraio, muore Umberto Eco, scrittore, filosofo e semiologo
21 marzo, dopo 88 anni Barack Obama è il primo Presidente degli Stati Uniti a
recarsi a Cuba
22 marzo, una serie di attacchi terroristici rivendicati dall’Is sconvolgono
Bruxelles causando 34 morti e oltre 300 feriti
12 aprile, muore Gianroberto Casaleggio, fondatore insieme a Beppe Grillo del
Movimento 5 Stelle
17 aprile, in Italia si tiene il referendum abrogativo riguardante la norma che
estende il periodo delle concessioni per estrarre petrolio in mare; non essendo
stato raggiunto il quorum la proposta referendaria è stata respinta
21 aprile, muore il cantautore statunitense Prince
19 maggio, un aereo dell’Egyptair partito da Parigi e diretto a Il Cairo precipita
nel Mare Egeo, muoiono 66 persone; muore a Roma lo storico leader del Partito
radicale Marco Pannella
5 giugno, elezioni amministrative in diverse città italiane
7 giugno, Hillary Clinton è la prima donna candidata alla Presidenza degli Stati
Uniti d’America
12 giugno, in un locale di Orlando negli Stati Uniti frequentato normalmente da
2016
omosessuali un uomo armato spara sulla folla provocando la morte di 50 persone
13 giugno, inizia il campionato europeo di calcio
16 giugno, viene assassinata la deputata britannica Jo Cox contraria alla Brexit,
ovvero l’uscita della Gran Bretagna dall’Ue
19 giugno, al ballottaggio comunale Virginia Raggi, del Movimento 5 Stelle, viene
eletta sindaco di Roma
23 giugno, in Gran Bretagna al referendum sulla permanenza nell’Unione
Europea vince il fronte favorevole all’uscita del paese dall’Ue
26 giugno, alle elezioni politiche spagnole Mariano Rajoy, leader del Partito
Popolare, conquista la maggioranza relativa
27 giugno, muore a Roma l’attore Bud Spencer, pseudonimo di Carlo Pedersoli
28 giugno, un commando kamikaze si fa esplodere all’aeroporto di Istanbul
provocando più di 30 morti e circa 200 feriti
1° luglio, alcuni terroristi seguaci dell’Is fanno irruzione in un ristorante di Dacca
in Bangladesh uccidendo 20 persone, tra cui 9 italiani
12 luglio, lo scontro tra due treni in Puglia causa la morte di 23 persone
13 luglio, viene nominata Primo ministro del Regno Unito Theresa May, membro
del partito conservatore
14 luglio, attentato terroristico sul lungomare di Nizza: un uomo alla guida di
un tir investe la folla causando 84 morti e numerosi feriti. L’attentato è stato
rivendicato dall’Isis
15 luglio, tentativo di colpo di Stato in Turchia

(segue)

www.edises.it
Attualità politica, economica e sociale 19

Cronologia degli eventi dal 2000 ad oggi


22 luglio, un attentato in un centro commerciale di Monaco di Baviera provoca
9 morti e 35 feriti; il responsabile è un giovane cittadino tedesco-iraniano, che si
suicida subito dopo aver compiuto la strage
24 agosto, una forte scossa di terremoto devasta il centro Italia, Amatrice (Rieti),
Accumuli (Rieti) e Arquata (Ascoli Piceno) i comuni più colpiti; 299 le vittime,
incalcolabili i danni al territorio
4 settembre, Madre Teresa di Calcutta viene ufficialmente proclamata santa da
papa Francesco
16 settembre, muore Carlo Azeglio Ciampi, aveva ricoperto le cariche di
presidente della Repubblica, presidente del Consiglio, ministro del Tesoro e
Governatore della Banca d’Italia
26 settembre, il presidente colombiano Manuel Santos firma con i guerriglieri
delle Forze armate rivoluzionarie della Colombia (Farc) uno storico accordo di
pace che pone fine a cinquantadue anni di guerra civile
28 settembre, muore l’ex presidente e primo ministro israeliano Shimon Peres
13 ottobre, muore Dario Fo, attore e autore di teatro, premio Nobel per la
letteratura nel 1997
26 ottobre, tre forti scosse di terremoto si registrano al confine tra Umbria e
Marche, non vi sono vittime
2016
30 ottobre, una forte scossa di terremoto colpisce Norcia, un comune in
provincia di Perugia; non si registrano vittime ma i danni al patrimonio artistico
sono notevoli
8 novembre, il costruttore e magnate dei media, candidato del partito
repubblicano, Donald Trump, sconfigge la democratica Hillary Clinton nelle
elezioni presidenziali statunitensi
26 novembre, muore il leader cubano Fidel Castro
4 dicembre, si svolge in Italia il referendum costituzionale sulla cosiddetta
riforma Renzi-Boschi; il testo di legge costituzionale, che prevede, tra l’altro, il
superamento del bicameralismo paritario e l’istituzione del Senato delle Regioni,
viene respinto dalla maggioranza dei votanti
7 dicembre, a seguito dell’esito del referendum costituzionale del 4 dicembre
Matteo Renzi si dimette da Presidente del Consiglio italiano
12 dicembre, dopo le dimissioni di Matteo Renzi, entra in carica il governo
Gentiloni, il 64° esecutivo della Repubblica italiana
19 dicembre, a Berlino un attacco terroristico rivendicato dallo Stato islamico
provoca 19 morti e oltre 50 feriti; le vittime vengono travolte da un tir mentre
passeggiano in uno dei mercatini natalizi della città
25 dicembre, muore George Michael, icona del pop inglese
1° gennaio, in una discoteca di Istanbul dove centinaia di persone festeggiano
il nuovo anno si verifica un attentato terroristico in cui muoiono 39 persone e
2017
oltre 70 restano ferite; il portoghese António Guterres viene nominato Segretario
generale delle Nazioni Unite

(segue)

www.edises.it
20 ESTENSIONI ONLINE

Cronologia degli eventi dal 2000 ad oggi


18 gennaio, a causa di un’intensa nevicata l’hotel Rigopiano (alle pendici del
Gran Sasso, in provincia di Pescara), unico albergo dell’omonima frazione, viene
ricoperto da una valanga di neve e detriti; le vittime sono 29
12 febbraio, in Germania Frank Walter Steinmeier viene eletto 12º presidente
della Repubblica federale tedesca
22 marzo, a Londra, nei pressi del ponte di Westminster, quattro persone
muoiono in un attentato terroristico
7 aprile, a Stoccolma si verifica un attentato terroristico: un camion travolge la
folla causando la morte di 5 persone
16 aprile, muore Gianni Boncompagni, conduttore radiofonico, paroliere, autore
televisivo e regista
7 maggio, Emmanuel Macron viene eletto Presidente della Repubblica francese
22 maggio, a Manchester, al termine del concerto della cantante statunitense
Ariana Grande, a causa di un attacco terroristico suicida muoiono in
un’esplosione 23 persone e oltre 100 restano ferite
23 maggio, muore l’attore britannico Roger Moore
3 giugno, ancora un attentato terroristico a Londra in cui muoiono 8 persone e
2017
48 restano ferite
10 giugno, muore Oscar Mammì al cui nome è legata la prima legge che regolò
in maniera organica l’emittenza radiotelevisiva in Italia
11 giugno, in 1009 comuni italiani si svolgono le elezioni amministrative (con
ballottaggio il 25 giugno)
14 giugno, in uno spaventoso incendio divampato nella Grenfell Tower, un
grattacielo di 24 piani nella zona ovest di Londra, muoiono almeno 80 persone e
oltre 70 restano ferite
18 giugno, muore Helmut Kohl, politico e storico tedesco
23 giugno, muore Stefano Rodotà, giurista e politico
3 luglio, muore Paolo Villaggio, attore, scrittore e sceneggiatore
17 agosto, il terrorismo islamico colpisce a Barcellona dove un furgone si lancia
sulla folla delle Ramblas travolgendo decine di persone e causando 13 morti e
quasi cento feriti
20 agosto, muore Jerry Lewis, attore, comico e regista statunitense
21 agosto, una scossa di terremoto di magnitudo 4 colpisce l’isola di Ischia
causando la morte di due persone e ingenti danni nel comune di Casamicciola

www.edises.it
LA COMMUNITY EDISES

Blog tematici, newsletter, canali di informazione e consulenza gratuiti


Una comunità frequentata da oltre 150mila utenti

RESTA IN CONTATTO CON NOI!

LE NOSTRE PAGINE FACEBOOK I NOSTRI BLOG


facebook.com/ilconcorsoacattedra www.ammissione.it
facebook.com/edisessrl www.concorsoacattedra.it
facebook.com/infoConcorsi www.edises.it/blog/concorsiscuola
facebook.com/nuovoconcorsodirigentiscolastici www.edises.it/blog/concorsisanitari
facebook.com/editest www.edises.it/blog/carrieremilitari
facebook.com/iltirocinioformativoattivo www.edises.it/blog/concorsipubblici
facebook.com/scuolespecializzazionemedicina
facebook.com/concorsiagenziadelleentrate PROFILI TWITTER
facebook.com/DSGA-Concorso-per-Diretto- twitter.com/infoconcorsi
re-dei-Servizi-Generali-ed-Amministrativi twitter.com/editest

|
www.edises.it info@edises.it