Sei sulla pagina 1di 3

PRIMA COMUNIONE

VENIAMO ALL'INCONTRO CON TE

RIT: Veniamo all'incontro con te,


Signore Gesù nostra vita,

Ci sveli il tuo amore, ci inviti alla mensa

Per fare con noi la tua Pasqua.

È il giorno che allieta la Chiesa,

memoria di te, o Risorto.

Cantiamo esultanti la gioia

Di essere tuoi invitati,

fratelli ed amici. RIT.

Ci chiami al tuo incontro? Signore

Per renderci tuoi commensali.

Il Padre del cielo ci accoglie:

Noi siamo i suoi figli che ama,

in te ci raduna. RIT.

Veniamo per rendere grazie,

A te innalziamo la lode.

Sei santo, sei buono, Signore:

Per noi sono immensi i tuoi doni,

grandissimi beni. RIT.

A te presentiamo la vita,

Le attese profonde del cuore.

Tu solo ci ami per sempre,

ci doni la tua amicizia,

Ci colmi di grazia. RIT.

DA CHI ANDREMO, O SIGNORE?

Da chi andremo Signore a domandare la vita,


che tu prometti in pienezza e che sogniamo infinita?
RIT: NOI VENIAMO DA TE, SIGNORE GESÙ

PAROLA E PANE DI VITA ETERNA TU SEI PER NO

DI GIOIA E DI AMORE CI NUTRI

CON GIOIA VIVREMO PER TE.

Da chi andremo Signore, a ricercare la luce

Illuminante la via che alla vita conduce? RIT.

Da chi andremo Signore, per ottenere salvezza

E pregustare la grazia che dà alla vita bellezza? RIT.

Da chi andremo Signore, per riscoprire l'amore

Che sa offrire amicizia e dissestare il cuore? RIT.

Da chi andremo Signore, a rinnovare alleanza

Per ritrovarci fratelli in una grande speranza. RIT.

BENEDETTO SEI O PADRE.

Benedetto sei o Padre tu signore della vita

Ci alimenti con il pane che noi presentiamo a te: sulla mensa diverrà vero corpo di Gesù.

Come i chicchi di frumento, si trasformano nel pane, tu così nel figlio tuo, ci trasformi in unità: il tuo spirito
d'amore ci fa Chiesa di Gesù.

Benedetto sei on Padre, tu Signore della gioia ci rallegri con il vino che noi presentiamo a te, sulla mensa
diverrà vero sangue di Gesù.

Come gli acini dell'uva si trasformano nel vino tu così nel figlio tuo ci raccogli in unità il tuo Spirito d'amore
ci fa Chiesa di Gesù.

SANTO IL SIGNORE.

Santo, Santo, Santo, il signore Dio dell'universo i cieli e la terra sono pieni della tua gloria. (X2)

Osanna, osanna nell'alto dei cieli, osanna nell'alto dei cieli.

Benedetto colui che viene nel nome del Signore.

Santo, santo, Santo il Signore Dio dell'universo.

Santo, santo, Santo il Signore Dio dell'universo.

PANE SANTO DI COMUNIONE

Pane santo di comunione è il tuo corpo Gesù Signore dono immenso dell'amore che ci unisce a te.

Tu sei pane di vita eterna che il Padre ci ha donato: il tuo corpo ci hai consegnato per restare insieme a noi.
RIT.
Dal tuo cielo tu sei disceso per accoglierci nel tuo regno. Questo pane è il grande segno, tua presenza
offerta a noi. RIT.

Sei il pane dell'amicizia che ci lega in alleanza: nella Chiesa sei la speranza della vera fraternità. RIT.

Tu risorto con noi a mensa ineffabile relazione ci sei gioia di comunione, centro ardente di unità. RIT.

Come ad Emmaus ti riveli tu sei luce e compagnia sei la nostra radiosa via cielo nuovo on mezzo a noi. RIT.

Nella fede ti accogliamo nel profondo del nostro cuore e nell'intimo con stupore ringraziamo il Padre in te.
RIT.

O dolcissimo pane santo alla vita tu dai splendore, nel cammino ci sei vigore, ci fai crescere in santità. RIT.

SEI TU SIGNORE LA NOSTRA VITA.

Sei tu Signore la nostra vita, sei tu Signore la nostra gioia. La comunione con te Gesù del tuo amore ci
colmerà, in te vivremo nell'umiltà.

Con amore infinito hai offerto la tua vita, sei risorto nella luce ora vivi in mezzo a noi. RIT.

Il tuo corpo a noi donato, pane vivo nostra vita fa di noi un solo cuore, una cosa sola in te. RIT.

Noi tendiamo a te le mani, per accoglierti Signore: tu ci colmi di ogni grazia, vita nuova doni a noi. RIT.

Resta sempre in noi Signore sia luce ai nostri cuori e sostegno nel cammino che faremo insieme a te.