Sei sulla pagina 1di 3

Soluzioni

capitolo 24 8 Equazioni nucleari bilanciate:


27
a. 13Al + 01n $ 1
1H
27
+ 12 Mg
VERIFICA LE TUE CONOSCENZE
238 238
b. 92U + 21H $ 93 Np + 2 10n
LE RADIAZIONI NUCLEARI 63 61
c. 29Cu + 21H $ 28Ni + 42He
1 Le radiazioni a sono formate da due protoni e
due neutroni; la loro massa è relativamente alta, 9 Le radiazioni a emesse sono:
B particelle formate da 2 protoni e 2 neutroni.
la carica è positiva.
Le radiazioni b sono elettroni emessi dal nucleo, 10 L’emissione di radiazione c modifica:
hanno una massa irrilevante e carica negativa. D l’energia, ma non il numero di massa e il

2 Le radiazioni c sono radiazioni elettromagnetiche numero atomico.


prive di massa, e per tale motivo la loro capacità di 11 Le radiazioni b- emesse sono:
penetrazione è molto alta. D elettroni emessi dal nucleo.
Le radiazioni a, con la loro massa relativamente
12 Le radiazioni b+ emesse sono:
alta, hanno una bassa capacità di penetrazione.
D positroni.
3 Radiazioni a: si identificano con un nucleo
13 Il decadimento radioattivo b- comporta:
di elio 42 He o 42 a.
B un aumento di una unità nel numero
Radiazioni b: si identificano con elettroni emessi atomico e un numero di massa invariato.
dal nucleo -10e o b-.
Radiazioni c: simbolo c. 14 Il numero di massa di un nuclide, in seguito
all’emissione di una radiazione b+:
4 Particelle dotate di massa maggiore: A non varia.
C particelle a.
15 In seguito al decadimento per cattura elettronica,
5 La stabilità del nucleo atomico dipende il numero atomico di un nuclide:
C dal rapporto tra il numero dei neutroni e
B diminuisce di una unità.
quello dei protoni.
IL TEMPO DI DIMEZZAMENTO
IL DECADIMENTO RADIOATTIVO
16 Grammi dell’isotopo presenti dopo 30 anni:
6 Decadimento positronico:
B 5.
a. riguarda i nuclidi con un difetto di neutroni, cioè
con un rapporto N/Z (numero neutroni/numero 17 Il tempo di dimezzamento è quello necessario per:
atomico) molto basso; A il decadimento di metà dei nuclei di un
b. vengono emessi un positrone +10e e un neutrino radioisotopo.
0
0 o derivanti dalla trasformazione di un protone 18 I tempi di dimezzamento trascorsi sono:
in un neutrone; C 5 t 1/2.
c. si forma un nuclide con Z minore di una unità e
A (numero di massa, dato da numero protoni + APPLICAZIONE DEGLI ISOTOPI RADIOATTIVI
numero neutroni) invariato.
19 I radionuclidi utilizzati in radiodiagnostica
7 Decadimento radioattivo: hanno tempi di dimezzamento molto brevi per
a. 214
83Bi $ 214 0 0
84Po + -1e + 0o: b
-
evitare che rimangano troppo a lungo nel corpo
257
b. 100Fm
253 4 umano, determinando danni tissutali.
$ 98 Cf + 2He: a
73
c. 33As + -1e
0
$ 73 0
32Ge + 0o: J
20 In biologia il carbonio-14 è stato utilizzato per
13 13 0 0
analizzare la sequenza di reazioni relative alla:
d. 7 N $ 6 C + +1e + 0o: b+ B fotosintesi clorofilliana.
226 226 0
e. 88Ra $ 88Ra + 0c: c 21 Non sono usati gli isotopi radioattivi in:
17 17 0 0
f. 9F $ 8O + +1e + 0o: b+ D Analisi dei climi.

Vito Posca, Tiziana Fiorani, Chimica più – Zanichelli © 2017 1


Capitolo 24 LA RADIOATTIVITÀ E L’ENERGIA NUCLEARE

IL DIFETTO DI MASSA 28 Affermazione errata. Una reazione nucleare:


C non produce nuovi nuclei atomici.
22 Il difetto di massa (∆m) è la differenza fra la somma
delle masse di protoni e neutroni che costituiscono 29 Isotopo radioattivo che potrebbe essere utilizzato:
un nucleo e il valore reale della massa del nucleo. La C uranio-235.
massa mancante viene giustificata dalla relazione:
E = m $ c2 VERIFICA LE TUE ABILITÀ
La massa che manca è in relazione all’energia che 30 Equazione nucleare per il decadimento a:
viene liberata quando si forma un nucleo a partire 228
a. 232
90Th $ 88Ra + 2a
4
da neutroni e protoni. Il nucleo è più stabile rispetto
ai nucleoni isolati. b. 224 220 4
88Ra $ 86Rn + 2a
23 I nuclei con maggiore energia di legame per c. 220
86Rn $ 216 4
84 Po + 2a
nucleone, quindi più stabili, sono quelli con numero 212 208 4
d. 83Bi $ 81Tl + 2a
di massa compreso tra 50 e 60; il più stabile è il Fe-56.
31 Equazione nucleare per il decadimento b-:
Energia di legame per nucleone

a. 228 228 0 0-
88Ra $ 89 Ac + –1e + 0 o
56
Fe 84
Kr fissio
137
Ba ne
e
ion

b. 228 228 0 0-
89 Ac $ 90Th + –1e + 0 o
f us

235
U
zona di max stabilità

c. 212 212 0 0-
82 Pb $ 83Bi + –1e + 0 o
d. 49 49 0 0-
4
He
20Ca $ 21Sc + –1e + 0 o

1
32 Equazione nucleare per il decadimento b+:
H
a. 22 22 0 0
0 50 60 100 150 200 250 11Na $ 10 Ne + +1e + 0 o
Numero di massa (A) 43 43
b. 22Ti $ 0 0
21Sc + +1e + 0 o
24 I nuclei atomici con maggiore energia di legame per c. 53 53 0 0
27Co $ 26 Fe + +1e + 0 o
nucleone hanno un numero di massa:
d. 32 32 0 0
A compreso tra 50 e 60. 15P $ 14Si + +1e + 0 o

25 Il difetto di massa è la differenza tra: 33 Equazione nucleare per il decadimento per cattura
B la somma delle masse dei singoli nucleoni e la elettronica:
massa del nucleo. a. 80 0 80 0
37Rb + –1e $ 36 Kr + 0 o
b. 68 0 68 0
LE REAZIONI NUCLEARI 32Ge + –1e $ 31Ga + 0 o
c. 37 0 37 0
26 Quando si ha una reazione nucleare (fusione o 18Ar + –1e $ 17 Cl + 0 o
fissione) la massa dei prodotti è sempre inferiore d. 55 0 55 0
26Fe + –1e $ 25Mn + 0 o
alla massa dei reagenti di un quantitativo ∆m che si
trasforma in energia secondo l’equazione: 34 Equazioni nucleari relative all'emissione, da parte di
E = ∆m $ c2 238
92U, di:

27 a. una particella a e una particella b-:


4 0
a. Se il materiale fissile è in quantità uguale o maggiore 2a - 1b
90 T h $ 91Pa
238
alla massa critica, i neutroni emessi per la maggior 92 U $ 234 234

parte non sfuggono al campione, vanno a colpire b. tre particelle a e due particelle b-:
altri nuclei e la velocità della reazione a catena non 4
2a
4
2a
4
2a
0
- 1b
0
- 1b
238 234 23 0 226 226
è controllata. Si sviluppa un’enorme quantità di 92 U $ 90 Th $ 88 Ra $ 86 Rn $ 87 Fr $
4 4 4 0 0
energia (esplosione atomica). 238 2a
234 2a
23 0 2a
226 - 1b
226 - 1b
226
92 U $ 90 Th $ 88 Ra $ 86 Rn $ 87 Fr $ 88 Ra
b. Se il materiale fissile è in quantità inferiore alla
massa critica, i neutroni emessi per la maggior 35 L’isotopo dell’uranio 238 238
92U decade a 93Np in seguito
parte escono dal campione. La velocità della all’emissione di: C una particella b-.
reazione a catena è controllata. Si sviluppa
energia sotto forma di calore utilizzato per 36 L’isotopo dell’uranio 238
92U emettendo una particella
produrre energia elettrica. a si trasforma nell’isotopo: B 234 90Th.

2 Vito Posca, Tiziana Fiorani, Chimica più – Zanichelli © 2017


Capitolo 24 LA RADIOATTIVITÀ E L’ENERGIA NUCLEARE

37 Viene emessa la particella: A Neutrone. 57 L’oggetto di legno fossilizzato ha un’età di:


38 Prodotto mancante: B Sodio-19. A 17 190 anni.

39 Particella mancante: A Neutrone.


VERSO L’UNIVERSITÀ
40 Il composto conteneva 160 mg dell’isotopo 20,8
58 L’isotopo radioattivo del carbonio usato per la
anni fa.
datazione archeologica è costituito da:
41 Dopo 60 ore saranno presenti 6,25 mg di sodio. B 6 protoni, 8 neutroni, 6 elettroni.

42 Per ridurre a 1/4 la quantità iniziale dell’isotopo


occorrono 28 giorni. VERSO L’ESAME: LE TUE COMPETENZE

43 Grammi residui dopo 42 giorni: D 5. RAPPRESENTA


59 Equazione nucleare della trasformazione del:
44 Il composto conteneva 400 mg dell’isotopo: 13 1 14
B 66 anni fa. a. 136C in 146C: 6C + 0n $ 6C
250 2 252
45 Massa equivalente a 1,0 kJ: 1,11 $ 10-11 g. b. 250 252
95Am in 96Cm: 95Am + 1H $ 96Cm

46 Energia nucleare di legame del nucleo di DEDUCI


deuterio: 1,87 $ 10-13 J/nucleone. 60 Completa le seguenti equazioni nucleari:
47 Energia nucleare di legame del nucleo di trizio a. 238 4
92 U + 2a $ 20 11H + 35 01n + 187
74 W
(in J/nucleone): D 4,53 $ 10-13.
b. 43 4
20 Ca + 2 He $ 41 1 1
21 Sc + 5 0 n + 1p
48 Numero di neutroni liberati dalla fissione
c. 6 1
3 Li + 0 n $ 42 He + 31H
dell’uranio-235: A 2.
19 0-
d. 10 Ne $ 19 0
11 Na + −1e + 0 o
TEST YOURSELF
e. 26
13 Al$ 1252 Mg + 11p
49   The stability of a nucleus increase when
4 Be + 1p $ 3Li + 2He
f. 9 1 6 4
the mass number increase; the better stability is
when N/2 = 1. COLLEGA E CALCOLA
61 Un reperto fossile che emette radiazioni b uguali
50   Nuclear equation for the b+ decay of the
50 a 1/4 rispetto a quelle emesse da un organismo
chrome-50: 50
24Cr $ 0
23 V + +1e . vivente ha 11 460 anni.
51   Nuclear equation concerning emissions of
COLLEGA E CALCOLA
an a and b- particle from the isotope 226
88Ra: 62 Quantità residua di tecnezio-99 dopo un giorno:
226 222
88Ra $ 86Rn + 42a 6,25 mg.
222 222
86Rn $ 87 Fr + –10e RAPPRESENTA
63 Equazione nucleare di trasformazione del
52   Af ter the emission of a particles the mass fluoro-19 in sodio-22:
number of a nucleus decreases by four units. 19
+ 42He 23
9F $ 11Na
53   The emission of a b+ particle (positronic 23 22
+ 10n
11Na $ 11Na
decay).
54   In a nuclear reaction: RAPPRESENTA

B a small mass quantity turns into energy.


64 Equazione nucleare del bombardamento del
cadmio-115 con neutroni:
55   Nuclear fusion is a process in which: 115
+ 10n 116
+ 00c
48Cd $ 48Cd
C two low-mass atomic nuclei join together to
form a nucleus of higher mass. COLLEGA E CALCOLA
65 Dopo 40 giorni lo iodio-131 ha subito 5
VERSO I GIOCHI DELLA CHIMICA
dimezzamenti, quindi la quantità restante,
56 Dopo 30 giorni rimangono: partendo da 5 g, è:
B 4,3 $ 1011 nuclidi di radon. 5/25 = 5/32 = 0,15625 g = 0,16 g

Vito Posca, Tiziana Fiorani, Chimica più – Zanichelli © 2017 3