Sei sulla pagina 1di 2

meccanica dei fluidi – esercizio n.

12

Il livello dell’acqua in un serbatoio sul tetto di un edificio è ad un’altezza da terra


ho = 30,0 m. Il serbatoio fornisce acqua attraverso condutture di sezione
S1 = 20,0 cm2 ai vari appartamenti. Ogni rubinetto da cui esce acqua ha una sezione
di apertura pari a S2 = 10,0 cm2. Calcolare:
a. Il tempo necessario per riempire un secchio di 30,0 dm3 in un appartamento a
20,0 m sopra il livello della strada.
b. La pressione differenziale nella condotta principale, a livello del suolo, a rubinetto
chiuso ed a rubinetto aperto.
R.: 2,14 s ; 2,94·105 Pa ; 2,21·105 Pa ;

2
ho= 30 m

h = 20 m

Calcolo del tempo necessario per riempire un secchio di 30,0 dm3 in un


appartamento a 20,0 m sopra il livello della strada

Poiché il recipiente è molto largo il livello ho del liquido diminuisce molto lentamente per
cui si può ritenere che la velocità di una particella di liquido nel punto 1 sia v1= 0 e la
pressione p1 sia uguale a quella atmosferica p1 = pa.
Indichiamo ancora con v2 la velocità di una particella di liquido nel punto 2 e con p2 = pa la
sua pressione. Per l’equazione di Bernoulli si può scrivere:
1 1
p1 + ⋅ ρ ⋅ v12 + ρ ⋅ g ⋅ h1 = p2 + ⋅ ρ ⋅ v 22 + ρ ⋅ g ⋅ h2
2 2
1
pa + 0 + ρ ⋅ g ⋅ ho = pa + ⋅ ρ ⋅ v 22 + ρ ⋅ g ⋅ h
2
v 2 = 2 ⋅ g ⋅ ( ho − h )
Ora la portata dell’acqua sarà:
Q = S2 ⋅ v 2
e, per la stessa definizione di portata, il volume del secchio V sarà completamente
riempito nel tempo:
V
Q=
t
V V V 30 ⋅ 10 −3
t= = = = = 2,14 s
Q S2 ⋅ v 2 S2 ⋅ 2 ⋅ g ⋅ ( ho − h ) 10 ⋅ 10−4 ⋅ 2 ⋅ 9,81⋅ ( 30 − 20 )

1
meccanica dei fluidi – esercizio n. 12

Calcolo della pressione differenziale a livello del suolo, a rubinetto chiuso ed a


rubinetto aperto.

Rubinetto chiuso:
Quando il rubinetto è chiuso la velocità dell’acqua è nulla v2 = 0, pertanto utilizzando
l’equazione di Bernouilli:

1 1
p1 + ⋅ ρ ⋅ v12 + ρ ⋅ g ⋅ h1 = p2 + ⋅ ρ ⋅ v 22 + ρ ⋅ g ⋅ h2
2 2
pa + 0 + ρ ⋅ g ⋅ ho = pacqua + 0 + 0
pacqua − pa = ρ ⋅ g ⋅ ho = 1000 ⋅ 9,81⋅ 30 = 2,94 ⋅ 105 Pa

Rubinetto aperto:
Ricaviamo la velocità di uscita dell’acqua a rubinetto aperto sempre nel solito modo, ma
questa volta h = 0:
1 1
p1 + ⋅ ρ ⋅ v12 + ρ ⋅ g ⋅ h1 = p2 + ⋅ ρ ⋅ v 22 + ρ ⋅ g ⋅ h2
2 2
1
pa + 0 + ρ ⋅ g ⋅ ho = pa + ⋅ ρ ⋅ v 22 + ρ ⋅ g ⋅ h
2
v 2 = 2 ⋅ g ⋅ ( ho − h ) = 2 ⋅ g ⋅ ho

Per conoscere la pressione dell’acqua all’interno del tubo occorre conoscere la velocità
dell’acqua all’interno del tubo principale v2*, velocità che è diversa da quella di uscita
appena calcolata v2, tuttavia ricorrendo all’equazione di continuità:

Utilizzando ancora una volta l’equazione di Bernouilli:


1 1
p1 + ⋅ ρ ⋅ v12 + ρ ⋅ g ⋅ h1 = p2 + ⋅ ρ ⋅ v 22 + ρ ⋅ g ⋅ h2
2 2
1
pa + 0 + ρ ⋅ g ⋅ ho = pacqua + ⋅ ρ ⋅ v 2* 2 + 0
2
2 2
1 1 ⎛S ⎞ 1 ⎛S ⎞
pacqua − pa = ρ ⋅ g ⋅ ho − ⋅ ρ ⋅ v 2* 2 = ρ ⋅ g ⋅ ho − ⋅ ρ ⋅ ⎜ 2 ⋅ v 2 ⎟ = ρ ⋅ g ⋅ ho − ⋅ ρ ⋅ ⎜ 2 ⋅ 2 ⋅ g ⋅ ho ⎟ =
2 2 ⎝ S1 ⎠ 2 ⎝ S1 ⎠
⎛ S2 ⎞
2
⎡ ⎛ S ⎞2 ⎤ ⎡ ⎛ 10 ⋅ 10−4 ⎞2 ⎤
= ρ ⋅ g ⋅ ho − ρ ⋅ g ⋅ ho ⎜ ⎟ = ρ ⋅ g ⋅ ho ⎢1 − ⎜ ⎟ ⎥ = 1000 ⋅ 9,81⋅ 30 ⎢1 − ⎜
2
−4 ⎟
⎥=
⎝ S1 ⎠ ⎢⎣ ⎝ S1 ⎠ ⎦⎥ ⎢⎣ ⎝ 20 ⋅ 10 ⎠ ⎦⎥
= 2,21⋅ 105 Pa