Sei sulla pagina 1di 5

Riassunto tecnologie Multimediali

PROGETTAZIONE MULTIMEDIALE
 Concept document – CD
 Design document – DD
 Technical document – TD

PIANIFICARE IL SITO
 Strutture del web
 Strutture ad imbuto
 Struttura lineare
 Struttura

Comunicare in modo efficace


Quattro massime di Grice:
1. QUANTITA’
2. QUALITA’
3. RELAZIONE
4. MODO
Link
 Struturali
 Topici
 Associativi
Come si misura l’usabilità?
 Semplicità d’uso
 Ricerca delle info
 Navigazione e organizzazione
 Interattività
 Connettività
FONT
Possono essere:
 Font fissi
 Font scalabili
LA CODIFICA DEI TESTI
 Testi non formattati
 Testi formattati
CODIFICA DELLE FORMATTAZIONI
Formati di codifica
 Proprietari
 Standardizzati
Formati più diffusi
 RTF
 PostScript - Adobe
 PDF
 DOC (Word)
 LaTeX
 HTML

Architettura nel web


 programmi client
 server
I protocolli sono delle regole:
 HTTP
 PPP
 TCP/IP
I linguaggi del web
I marcatori danno indicazioni su come:
 Visualizzare la grafica
 Applicare le formattazione dei testi
 Realizzare collegamenti fra documenti (link)
Info aggiuntive
 Javascript
 Devguru.com
Immagini digitali
Ci sono due categorie:
 Raster/pittoriche
 Vettoriali
Schema per la comunicazione multimediale
 Contenuti - media – canali – destinatario
Quale unità d’informazione?

 pagina
 schermata
 frame
 scena
Appunti
Per un sito…
 Allineamenti coerenti e costanti (gabbia grafica
 Suddivisione “funzionale
Testo:
 Il carattere meglio lineare per schermi (quindi senza grazie)
 Il font può influire sul significato della parola e può evocare culture o periodi storici
 Grassetto: non usare per frasi lunghe
 Corsivo: poco leggibile e usato per mercare termini particolari, titoli, parole di altre lingue
tipo di carattere
 lineari
 con grazie
 calligrafici
 fantasia
Immagini:
Possono essere…
Artistiche
Pubblicitarie
Giornalistiche
 Principi di un sito
 Tema della consistenza
 Prevenzione dell’errore
 Riconoscimento
 Flessibilità
 Aiutare gli utenti ad uscire dagli errori
 Rapporto con la documentazione

Web Semantico
 Principi percettivi
 Risoluzione temporale massima
Video Digitale
 FPS
 Risoluzione
 Profondità di colore
 Frame rate
 Codec video
 Streming
 AVI
 MOV
 MPEG
 RealMedia/Audio e video
 FLIC
 Gif animate
 Algoritmi di compressione
 MPEG
 JPEG
  Audio
 Processo di campionamento
 Analogico
Cultura di massa VS Cultura popolare

 Convergenza
 Multimedialità
 Multicanalità
 Crossmedialità
 Transmedialità
 Il paradosso dell’autore invisibile 
I 5 fattori dello stoytelling transmediale

1. La gestione dell’esperienza che viene vissuta dal pubblico (che in realtà è anche
creatore, è attivo)
2. La gestione dello spazio (reale, virtuale…)
3. La gestione del tempo (lineare, asincrono…)
4. La gestione dell’azione (interattiva, tradizionale…)
5. La gestione delle piattaforme coinvolte (tecnologiche, fisiche…)

Modelli di Transmedialità

 Franchise
 Portmanteau
 Complex

Lo storyworld
1. Spazio
2. Tempo
3. Personaggi
Immagini raster

 Pixel
 Risoluzione
 Dpi
ALGORITMI DI COMPRESSIONE

 RLE
 Ricorsivi/Frattali
 Codifica di Huffman
 LZW