Sei sulla pagina 1di 13

1] ESERCIZIO MEDIA, MEDIANA, MODA

Posto che in una azienda si abbiano i dati indicati nella tabella

Numero Stipendio
addetti in euro
Direttore 1 70
Capi Ufficio 4 20
Impiegati 10 16
Operai 25 12
Manovali 30 10

Calcolare la media, la mediana, la moda degli stipendi

Svolgimento

Numero Stipendio Totale


addetti in euro stipendi
Direttore 1 70 70
Capi Ufficio 4 20 80
Impiegati 10 16 160
Operai 25 12 300
Manovali 30 10 300

Media = (70+80+160+300+300) : 70 = 910 : 70 = 13

Mediana = 12

Moda = 10
2] ESERCIZIO MEDIA, MEDIANA, MODA

Data la serie di numeri 77-1-2-1-5-10-25-30-15-38-35-20-1 calcolare

Media aritmetica (260 : 13 ) = 20


Mediana 1-1-1-2-5-10-15-20-25-30-35-38-77 15
Moda 1

Commentare i risultati ottenuti chiarendo quanto siano significativi i risultati ottenuti

I risultati ottenuti evidenziano rilevanti scostamenti tra media, mediana e moda.

Gli indici di dispersione potrebbero consentire di approfondire l’analisi.

3] ESERCIZIO MEDIA, MEDIANA, MODA


Posto che da un’indagine su 20 lavoratori si abbiano i dati indicati nella tabella

Lavorator 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20
e
Reddito 6 8 10 10 8 6 8 8 10 14 12 6 8 12 8 4 10 12 8 12

Calcolare
Reddito medio 9 180 : 20 = 9
Reddito mediano (8+8) : 2 = 8 4 6 6 6 8 8 8 8 8 8 8 10 10 10 10 12 12 12 12 14
Reddito moda 8

Rappresentare in un grafico la distribuzione dei redditi collocando sull’asse delle ascisse l’intensità
e su quello delle ordinate le frequenze
4] ESERCIZIO MEDIA

In una Provincia sono presenti 4 Comuni che hanno come abitanti e come reddito medio giornaliero
quanto indicato nella seguente tabella

Comuni Abitanti Reddito


A 100 10
B 200 20
C 300 30
D 400 40

Calcolare il reddito medio giornaliero della Provincia

reddito medio giornaliero = [(100x10) + (200x20) + (300x30) + (400x40)] : [100+200+300+400]

reddito medio giornaliero = 30.000 : 1.000 = 30

Posto 100 il reddito medio giornaliero della Provincia, calcolare i numeri indici del reddito medio
giornaliero dei 4 Comuni

Comuni Reddito Reddito medio Numeri indici


A 10 30 33,3
B 20 30 66,6
C 30 30 100,0
D 40 30 133,3
5] ESERCIZIO PIL

Dati i conti economici di tre imprese che operano in economia chiusa e producono
Grano Farina Pane
Materie prime 0 200 800
Salari 100 250 300
Profitti 100 350 400
Ricavi 200 800 1.500

Calcolare il PIL come valore dei beni e servizi finali, del reddito, dei valori aggiunti

Svolgimento

Valore dei beni e servizi finali : 1.500


Somma dei redditi : (100+100) + (250+350) + (300+400) = 1.500
Somma dei valori aggiunti : (200-0) + (800-200) + (1.500-800) = 1.500
6] ESERCIZIO PIL

Dati i conti economici di quattro imprese che operano in economia chiusa e producono
Grano Farina Pane Biscotti
Materie prime 0 200 500 300
Salari 100 250 200 100
Profitti 100 350 250 150
Ricavi 200 800 950 550

Calcolare il PIL come valore dei beni e servizi finali, del reddito, dei valori aggiunti

Svolgimento

Valore dei beni e servizi finali : 950 + 550 = 1.500


Somma dei redditi : (100+100) + (250+350) + (200+250) + (100+150) = 1.500
Somma dei valori aggiunti : (200-0) + (800-200) + (950-500) + (550-300) = 1.500
7] ESERCIZIO PIL

Posto che in un sistema economico si siano registrati i seguenti dati

PIL ai prezzi di mercato 1.351.328


Consumi finali nazionali 1.072.633
Variazione delle scorte e oggetti di valore 4.804
Importazione di beni e servizi (fob) 348.997
Esportazione di beni e servizi (fob) 359.979

Calcolare il valore degli investimenti fissi lordi

Risoluzione:

Dal conto economico delle risorse e degli impieghi si ricava la relazione tra gli aggregati
economici riportati.

I f l = 348.997 + 1.351.328 – ( 1.072.633 + 4.804 + 359.979) = 262.909

Investimenti fissi lordi = 262.909


8] ESERCIZIO INDICE PREZZI E QUANTITA’ (Compendio di Statistica economica, ed. Simone,
pp. 15-17)
Posto che nei mesi di gennaio e dicembre 2010 vengano venduti in un supermercato 4
beni secondo i prezzi e le quantità indicate nella seguente tabella
Gennaio dicembre
PRODOTTO Prezzo Quantità Prezzo Quantità
A 1,45 413 1,50 405
B 2,10 640 2,11 590
C 3,00 520 3,10 580
D 12,00 150 13,00 120
Calcolare: 1) l’indice dei prezzi di Laspeyres 2) l’indice dei prezzi di Paasche 3) l’indice delle
quantità di Laspeyres 4) l’indice delle quantità di Paasche 5) l’indice di Fisher

1) 1,50 x 413 + 2,11 x 640 + 3,10 x 520 + 13,00 x 150


_________________________________________________

1,45 x 413 + 2,10 x 640 + 3,00 x 520 + 12,00 x 150

risultato = 1,0432
aumento dei prezzi dei 4 prodotti : (1,0432 - 1) x 100 = 4,32%

2) 1,50 x 405 + 2,11 x 590 + 3,10 x 580 + 13,00 x 120


_________________________________________________

1,45 x 405 + 2,10 x 590 + 3,00 x 580 + 12,00 x 120

risultato = 1,0408
aumento dei prezzi dei 4 prodotti : (1,0408 – 1 ) x 100 = 4,08%

3) 1,45 x 405 + 2,10 x 590 + 3,00 x 580 + 12,00 x 120


__________________________________________________

1,45 x 413 + 2,10 x 640 + 3,00 x 520 + 12,00 x 150

risultato = 0,9441
variazione della quantità dei 4 prodotti : (0,9441 – 1 ) x 100 = - 5,59 %

4) 1,50 x 405 + 2,11 x 590 + 3,10 x 580 + 13,00 x 120


_________________________________________________

1,50 x 413 + 2,11 x 640 + 3,10 x 520 + 13,00 x 150

risultato = 0,9419
variazione della quantità dei 4 prodotti : (0,9419 – 1 ) = - 5,81 %

5) 1,0432 x 1,0408 = 1,0420


9] ESERCIZIO PREZZI (Monastero, pp. 144-145)
Posto che nei mesi di gennaio e dicembre 2010 vengano venduti in un supermercato 5
beni secondo i prezzi e le quantità indicate nella seguente tabella
Gennaio Dicembre
PRODOTTO Prezzo Quantità Prezzo Quantità
(P0) (Q0) (P1) (Q1)
A 1100 144 1110 149
B 1450 208 1450 210
C 980 16 1000 17
D 2340 220 2345 225
E 1330 1200 1340 1210
Calcolare: 1) l’indice dei prezzi di Laspeyres 2) l’indice dei prezzi di Paasche 3) l’indice delle
quantità di Laspeyres 4) l’indice delle quantità di Paasche

Risoluzione:
Determinazione degli aggregati
P0 Q0 P0 Q1 P1 Q1 P1 Q0
158.400 163.900 165.390 159.840
301.600 304.500 304.500 301.600
15.680 16.660 17.000 16.000
514.800 526.500 527.625 515.900
1.596.000 1.609.300 1.621.400 1.608.000
2.586.480 2.620.860 2.635.915 2.601.340

2.601.340
1) ------------- = 1,005745 100,5745 - 100 = 0,5745
2.586.480

2.635.915
2) -------------- = 1,005744 100,5744 - 100 = 0,5744
2.620.860

2.620.860
3) -------------- = 1,013292 101,3292 - 100 = 1,013292
2.586.480

2.635,915
4) -------------- = 1,013291 101,3291 - 100 = 1,013291
2.601.340
10] ESERCIZIO SERIE STORICHE

Posto che in un sistema economico i valori trimestrali del PIL siano quelli indicati nella tabella
stimare il trend-ciclo del PIL utilizzando il metodo delle medie mobili di ordine 4

ANNO TRIMESTRI
PRIMO SECONDO TERZO QUARTO
2006 30 34 50 38
2007 42 50 66 54
2008 50 66 82 70
2009 58 82 98 86
2010 66 98 114 102

1] (30+34+50+38):4=38 2] (34+50+38+42):4=41 3] (50+38+42+50):4=45 4] (38+42+50+66):4=49


5] (42+50+66+54):4=53

t 2,5 3,5 4,5 5,5 6,5 7,5 8,5 9,5 10,5 11,5 12,5 13,5 14,5 15,5 16,5 17,5 18,5
M(4)t 38 41 45 49 53 55 59 63 67 69 73 77 81 83 87 91 93

Riportare nel grafico i dati trimestrali e le medie mobili

1 2 3 4 1 2 3 4 1 2 3 4 1 2 3 4 1 2 3 4
11] ESERCIZIO RETTA MINIMI QUADRATI
Posto che il valore del PIL negli anni 2005-2010 sia quello indicato nella seguente tabella
Anno PIL
2005 800
2006 980
2007 1.040
2008 1.200
2009 1.240
2010 1.550
determinare l’equazione della retta dei minimi quadrati

2 2
X Y X Y XY
0 800 0 640.000 0
1 980 1 960.400 980
2 1.040 4 1.081.600 2.080
3 1.200 9 1.440.000 3.600
4 1.240 16 1.537.600 4.960
5 1.550 25 2.402.500 7.750
15 6.810 55 8.062.100 19.370

(6 x 19.370) – (15 x 6.810) 116.200 - 102.150 14.070


b = --------------------------------- = ------------------------ = ----------- = 134
(6 x 55) – (15 x 15) 330 - 225 105

6.810 – (134 x 15) 6.810 – 2.010 4.800


a = ---------------------- = ----------------- = ------- = 800
6 6 6
12] ESERCIZIO RETTA MINIMI QUADRATI
Posto che Reddito e Consumo assumano i valori indicati nella tabella
Reddito Consumo
0 4
4 7
8 9
12 10
determinare l’equazione della retta dei minimi quadrati
2 2
X Y X Y XY
0 4 0 16 0
4 7 16 49 28
8 9 64 81 72
12 10 144 100 120
24 30 224 246 220

(4 x 220) – (24 x 30) 880 – 720 160


b = --------------------------- = ------------ = ----- = 0,50
(4 x 224) – (24 x 24) 896 – 576 320

30 – (0,50 x 24) 30 – 12 18
a = -------------------- = ----------- = ------ = 4,5
4 4 4
13] ESERCIZIO RETTA MINIMI QUADRATI
Posto che la quantità offerta e il prezzo abbiano i valori indicati nella tabella
Quantità offerta Prezzo
5 2
10 4
15 8
20 14
Calcolare l’equazione della retta dei minimi quadrati.
2 2
X Y X Y XY
5 2 25 4 10
10 4 100 16 40
15 8 225 64 120
20 14 400 196 280
50 28 750 280 450

(4 x 450) - (50 x 28) 1800 – 1400 400 4


b= -------------------------- = ------------------- = --------- = -------
(4 x 750) - (50 x 50) 3000 – 2500 500 5

28 – (4/5 x 50) -12


a= --------------------- = ------ = - 3
4 4

Riportare in un grafico i valori dati e la retta

Commentare _____________________________________________________________________
________________________________________________________________________________
________________________________________________________________________________
________________________________________________________________________________
________________________________________________________________________________
14] ESERCIZIO DISUGUAGLIANZA

Posto che in un paese reddito e popolazione si distribuiscano secondo quanto indicato nella tabella,
calcolare l’indice di Gini

Popolazione Reddito
20% 5%
40% 15%
60% 30%
80% 50%
100% 100%

Si calcola l’area di concentrazione


(3x2) + (8x2) + (11x2) + (12x2) + (6x2) = 80

Poi: si calcola l’area del triangolo


(20x10) = 200

Poi: area di concentrazione : area del triangolo


80 : 200 = 0,40

20% 40% 60% 80% 100%