Sei sulla pagina 1di 2

Calcolo delle Probabilità,

canale 2, Prof. Nappo e Prof. Piccioni


FOGLIO DI ESERCIZI n.3 BIS, 12 e 19 ottobre 2018

Svolgere gli esercizi del Foglio 2 ancora non svolti e i seguenti esercizi di verifica della Lezione 5 degli appunti
di Spizzichino, Nappo, ossia

Esercizio 5.1 (corretto il 12 ottobre 2018 da G.Nappo) A e B sono due eventi tali che

P(A ∩ B) = 0.3, P(A ∩ B) = 0.2, P(A ∩ B) = 0.1.

Verificare se A e B sono stocasticamente indipendenti.


Esercizio 5.2 (corretto il 16 ottobre 2018 da G.Nappo) Mostrare che se A e B sono due eventi indipendenti e
A ⊆ B, allora si ha P(A) = 0, oppure P(B) = 1.
Esercizio 5.3 (corretto il 12 ottobre 2018 da G.Nappo) Siano A e B due eventi fra loro incompatibili. Mostrare
che A e B risultano stocasticamente indipendenti se e solo se almeno uno di essi ha probabilità nulla.
Esercizio 5.4 (corretto il 16 ottobre 2018 da G.Nappo) Indichiamo con X ed Y i punteggi ottenuti nel lancio
di due dadi a sei facce. Poniamo

A ≡ {max(X, Y ) < 5}, B ≡ {min(X, Y ) > 3}

(a) Calcolare P(A ∩ B), P(A ∪ B), P(A|B), P(B|A).


(b) Gli eventi A e B sono indipendenti? A e B sono incompatibili?
Esercizio 5.5 (corretto il 16 ottobre 2018 da G.Nappo) Consideriamo i due risultati pair e passe nel gioco della
roulette. Sono stocasticamente indipendenti, correlati positivamente o correlati negativamente?
Esercizio 5.6 Indichiamo con X un numero selezionato a caso nell’insieme dei primi 120 numeri naturali e
consideriamo gli eventi
E ≡ {X pari }, F ≡ {X divisibile per 3 }.
Fra E ed F sussiste correlazione positiva, negativa o indipendenza stocastica?
Esercizio 5.7
(a) Qual è la probabilità che il numero 16 venga estratto su una data ruota del lotto in una fissata giornata?
(b) Qual è la probabilità che il numero 16 non venga mai estratto su una data ruota del lotto per n giornate
consecutive?
(c) Qual è la probabilità condizionata che il numero 16 venga estratto l’(n + 1)-esima giornata, dato che non è
mai stato estratto nelle n giornate precedenti?
Esercizio 5.8 Non riesco ad avvertire Emilio per telefono dell’appuntamento per la cena di questa sera. Come
al solito Aldo gli invierà allora un messaggio di posta elettronica, Bruno gli invierà un messaggio sul telefono
cellulare, e interverrà anche Carla, cercando di avvertire di persona la sorella di Emilio. Essi avranno successo
rispettivamente con probabilità P (A) = 0.8, P (B) = 0.7 e P (C) = 0.6; i tre eventi, inoltre, sono completamente
indipendenti.
(a) Trovare la probabilità che Emilio venga informato dell’appuntamento.
(b) Dato che Emilio si presenta effettivamente all’appuntamento, come devo valutare la probabilità che egli
abbia letto la sua posta elettronica?
Esercizio 5.9 Una moneta viene lanciata n volte. Supponiamo che valga
1
P(T, T, ..., T ) = P(C, C, ..., C ) = .
| {z } | {z } 2
n lanci n lanci

Posto, per i = 1, · · · , n, Ei = { esce testa all’i-simo lancio},


(a) i due eventi E1 ed E2 sono indipendenti, correlati positivamente o correlati negativamente?
(b) i due eventi E1 ed E 2 sono indipendenti, correlati positivamente o correlati negativamente?
(c) al variare di n, qual è la probabilità che vi sia un numero pari di risultati testa sugli n lanci? (considerando
0 come un numero pari)
Esercizio 5.10 Siano E1 ed E2 due eventi in uno spazio campione Ω. Elencate gli eventi appartenenti all’algebra
generata da {E1 , E2 } .
Svolgere inoltre i seguenti esercizi:

ESERCIZIO 1.(corretto il 16 ottobre 2018 da G.Nappo) Siano A, B, e C tre eventi indipendenti (in senso
probabilistico), tutti con probabilità 1/2 e siano

D = (A ∩ B) ∪ (Ac ∩ B c ); E = (B ∩ C) ∪ (B c ∩ C c ); F = (A ∩ C) ∪ (Ac ∩ C c )

i) Calcolare P(D) e P(E), e dimostrare che gli eventi D ed E sono indipendenti (in senso probabilistico).
ii) Calcolare P(E ∩ D ∩ F ).
iii) Gli eventi D, E, F formano una famiglia di tre eventi globalmente indipendenti?
(ovvero completamente indipendenti? ovvero mutuamente indipendenti?)

iv) Determinare la probabilità dell’evento D ∪ E.


v) (lasciato per esercizio) Sapendo che si è verificato l’evento D ∪ E, determinare la probabilità di A.

ESERCIZIO 2. Su un bersaglio vengono tirati indipendentemente 3 colpi. Le probabilit‘a che il colpo centri
il bersaglio sono, rispettivamente, p1 , p2 , p3 . Calcolare la probabilit‘a che

i) nessun colpo centri il bersaglio;


ii) un solo colpo centri il bersaglio;
iii) almeno un colpo centri il bersaglio;
iv) esattamente due colpi centrino il bersaglio.

ESERCIZIO 3. Si lanciano due monete ben equilibrate e siano

A = {Testa nella prima moneta}, B = {Croce nella seconda moneta},


C = {le due monete mostrano la stessa faccia}.

i) mostrare che A e B sono indipendenti;


ii) mostrare che A e C sono indipendenti;
iii) mostrare che B e C sono indipendenti;
iv) mostrare che A, B e C non sono globalmente indipendenti.

ESERCIZIO 4. Si lancia una moneta ben equilibrata per tre volte e siano

A = {esce un numero dispari di Croci}, B = {esce una Croce seguita immediatamente da una Testa},
C = {esce Croce al primo lancio}.

i) mostrare che P(A ∩ B ∩ C) = P(A) P(B) P(C);


ii) Gli eventi A, B e C sono globalmente indipendenti? (per rispondere alla domanda basta risolvere i seguenti punti)
iii) Mostrare che A e B sono indipendenti
iv) Mostrare che A e C sono indipendenti.
v) Mostrare che B e C non sono indipendenti.