Sei sulla pagina 1di 7

Istituto Comprensivo………………..

Scuola secondaria di I grado………..


A.S. 2019 - 2020

CLASSE/SEZ. Coordinatore
Di sesso
maschile
Alunni n. Di sesso femminile

B.E.S.
Di cui diversamente
[Bisogni
Ripetenti abili n. [L. 104/92.
Educativi
Necessità di P.E.I.]
Speciali]
D.S.A [Disturbi
Specifici Appr. L. Che non si avvalgono
Altre culture
270/2010. dell’I.R.C.
P.D.Personalizzato]
☐Corso tempo normale ☐Corso indirizzo musicale ☐Corso tempo prolungato

TIPOLOGIA DELLA CLASSE LIVELLO DELLA CLASSE


☐Vivace ma tranquilla
☐Alto
☐Tranquilla
☐Medio-alto
☐Collaborativa
☐Medio
☐Problematica
☐Medio-basso
☐Demotivata
☐Basso
☐Vivace e poco rispettosa
RITMO DI LAVORO CLIMA RELAZIONALE
☐Lento ☐Sereno
☐Regolare ☐Abbastanza sereno
☐Sostenuto ☐A volte conflittuale
☐Discontinuo ☐Problematico

CASI PARTICOLARI
NOMI MOTIVAZIONI CAUSE

LEGENDA
MOTIVAZIONI CAUSE
A Gravi difficoltà 1 Ritmi di apprendimento lenti
B Difficoltà linguistiche 2 Situazione familiare difficile
C Disturbi comportamentali 3 Motivi di salute
D Portatore di handicap 4 Svantaggio socio – culturale
E Altro 5 Scarsa motivazione allo studio

MEZZI UTILIZZATI PER INDIVIDUARE LA SITUAZIONE DI PARTENZA


☐Prove di ingresso

1
☐Rilevazioni elaborate d’intesa con la scuola primaria
☐Osservazioni sistematiche
☐Informazioni fornite dalla scuola primaria
☐Informazioni fornite dai genitori

FASCE DI LIVELLO
Numero
VOTO Abilità, conoscenze, impegno, metodo di studio INTERVENTI
alunni
9/10 Conoscenze pienamente acquisite, abilità sicure,
Preparazione impegno regolare, metodo di studio e di lavoro Potenziamento
Ottima autonomo e critico
8 Conoscenze e abilità acquisite in modo soddisfacente, Potenziamento e/o
Preparazione impegno buono, metodo di studio e di lavoro razionale consolidamento
Valida

7 Conoscenze e abilità acquisite in modo adeguato,


Preparazione impegno regolare, metodo di studio e di lavoro da Consolidamento
apprezzabile affinare
6 Conoscenze e abilità sufficienti, impegno sufficiente, Consolidamento
Preparazione metodo da migliorare
accettabile e/orecupero
5 Conoscenze e abilità modeste, impegno discontinuo,
Preparazione difficoltà nel metodo di studio Recupero
Modesta
4 Conoscenze frammentarie ed abilità carenti, metodo di
Preparazione lavoro da acquisire Recupero
Scarsa

INTERVENTI INDIVIDUALIZZATI
Alunni interessati
☐Attività pomeridiane
☐Attività per gruppi di livello
☐Lavori individuali e di gruppo
POTENZIAMENTO ☐Lavori di gruppo con ruolo guida
I livello ☐Approfondimenti disciplinari e
interdisciplinari
☐Stimoli alla risoluzione dei problemi
con procedimenti diversi
☐Lavori individuali e di gruppo
☐Soluzione di problemi a difficoltà
CONSOLIDAMENTO graduale
II livello ☐Predisposizione di sintesi e di
scalette di lavoro per esposizione orale
e scritta
☐Raccolta di appunti durante la
spiegazione
☐Lavori individualizzati
☐Lavori differenziati e/o semplificati
RECUPERO
☐Attività per gruppo di livello
III livello
☐Attività all’interno del curricolo
☐Attività pomeridiane
☐Studio guidato

2
☐Lavori individualizzati
☐Lavori differenziati e/o semplificati
SOSTEGNO ☐Studio guidato
☐Soluzione di problemi a difficoltà
graduale

☐Distribuzione di materiale
informativo
ATTIVITA’ DI
☐Incontri con docenti di scuola
ORIENTAMENTO
superiore
☐Visite guidate ad alcuni istituti di
istruzione superiore

- ALTERNATIVA ALLA
ATTIVITA’ RELIGIONE CATTOLICA
ALUNNI STRANIERI

FINALITA’ EDUCATIVE
Prendere coscienza delle dinamiche che portano all’affermazione
IDENTITA’
della propria identità
RELAZIONE Interagire nel gruppo comprendendo e valutando i diversi punti di
CON GLI ALTRI vista
Contribuire all’apprendimento comune e alla realizzazione delle
PARTECIPAZIONE
attività collettive nel rispetto delle capacità e dei diritti propri e altrui
- Acquisire consapevolezza delle proprie attitudini e del proprio
stile cognitivo
ORIENTAMENTO
- Collaborare con la scuola e la famiglia nella scelta del corso di
studi superiori in rapporto alle competenze personali acquisite
- Essere consapevoli dei propri diritti e dei propri doveri
- Acquisire comportamenti tali da promuovere il benessere psico-
fisico, per stare bene con se stesso, con gli altri e con l’ambiente.
CONVIVENZA - Maturare un’apertura al confronto inter-religioso, inter-etnico,
DEMOCRATICA inter-culturale per sviluppare un’identità personale
- Salvaguardare la propria sicurezza e quella degli altri
- Riconoscere il valore della legalità
- Prendere coscienza delle regole della vita comunitaria,
rispettando sé, gli altri e l’ambiente

Si rinvia al Curricolo d’Istituto per la declinazione delle competenze chiave e delle


competenze culturali dei vari Assi disciplinari che si intendono sviluppare.

METODI
☐Lezione frontale
☐Lavoro in coppie di aiuto
☐Lavoro di gruppo
☐Metodo induttivo
☐Metodo deduttivo
☐Metodo esperienziale
☐Brain storming
☐Problem solving

3
☐Discussione guidata
☐Laboratori
☐ Compiti di realtà
☐Altro: Fare clic qui per immettere testo.

MEZZI E STRUMENTI
☐Libri di testo
☐Testi didattici di supporto
☐Stampa specialistica
☐Schede predisposte dall’insegnante
☐Drammatizzazione
☐Computer e materiali multimediali
☐Uscite sul territorio
☐Giochi
☐Sussidi audiovisivi
☐Esperimenti
☐Attrezzature e strumenti ginnici
☐Altro:Fare clic qui per immettere testo.

VERIFICA E VALUTAZIONE

- Adeguata distribuzione delle prove nel corso dell’anno


- Coerenza della tipologia e del livello delle prove con la relativa sezione del lavoro
effettivamente svolta in classe.

PROVE SCRITTE PROVE ORALI PROVE PRATICHE

☐Componimenti ☐Relazioni su attività svolte ☐Prove grafiche-pittoriche e


☐Relazioni ☐Interrogazioni plastiche di costruzione
☐Sintesi ☐Interventi ☐Prove strumentali e vocali
☐Questionari aperti ☐Discussione su argomenti di ☐Test motori
☐Questionari a scelta multipla studio ☐Altro: Fare clic qui per
☐Testi da completare esercizi ☐Altro:Fare clic qui per immettere testo.
☐Soluzione problemi immettere testo.
☐Altro: Fare clic qui per
immettere testo.

CRITERI DI MISURAZIONE MODALITA’ DI TRASMISSIONE DELLE


DELLA VERIFICA VALUTAZIONI ALLE FAMIGLIE

☐Livello di partenza delle competenze ☐Colloqui individuali


☐Evoluzione del processo di apprendimento ☐Comunicazioni sul diario
☐Competenze raggiunte ☐Invio risultati con firme
☐Metodo di lavoro ☐Consultazione registro elettronico
☐Altro: Fare clic qui per immettere testo.

4
MODALITA’ DI
PROGETTI REALIZZAZIONE
DOCENTI COINVOLTI

MODALITA’ DI
EDUCAZIONI REALIZZAZIONE
DOCENTI COINVOLTI

PARTECIPAZIONE A SPETTACOLI TEATRALI,MANIFESTAZIONI


MUSICALI E SPORTIVE, CONCORSI
DOCENTI
ATTIVITA’ SEDE E/O LUOGO PERIODO
ACCOMPAGNATORI

5
VISITE GUIDATE, USCITE DIDATTICHE E VIAGGIO D’ISTRUZIONE

DOCENTI
ATTIVITA’ SEDE E/O LUOGO PERIODO
ACCOMPAGNATORI

USCITE DIDATTICHE

VIAGGIO D’ISTRUZIONE

MUSEI O MOSTRE

LUOGHI DI PARTICOLARE
INTERESSE

USCITA
NATURALISTICA

ALTRO

Si precisa, inoltre, che le varie iniziative (spettacoli, concorsi, progetti esterni, ecc.) che si
presenteranno nel corso dell’anno scolastico saranno prese in esame dal CdC ed eventualmente
proposte agli alunni.

RAPPORTI CON LE FAMIGLIE


- Orario settimanale di ricevimento
- Comunicazione e/o convocazione per casi particolari
- Incontri collegiali scuola famiglia

6
IL CONSIGLIO DI CLASSE
ITALIANO. STORIA, GEOGRAFIA

MATEMATICA, SCIENZE

INGLESE

FRANCESE

SPAGNOLO

TECNOLOGIA

ARTE E IMMAGINE

MUSICA

SCIENZE MOTORIE

RELIGIONE

ARC

SOSTEGNO

STRUMENTO MUSICALE

Potrebbero piacerti anche