Sei sulla pagina 1di 4

LETTERA ALLE FAMIGLIE

DELLA PARROCCHIA DI
C A P E Z Z A N O P I A N O R E
Via Sarzanese 147 - Tel. 0584 914007 - 347 64 66 961
e-mail: parrocchia.capezzano@alice.it
Visitateci sul Sito Internet: chiesacapezzano.altervista.org
N° 491 – 27 FEBBRAIO 2011
VIII° SETTIMANA TEMPO ORDINARIO – LITURGIA DELLE ORE IV° SETTIMANA

Nessuno può servire a due padroni: o odierà l'uno e amerà


l'altro, o preferirà l'uno e disprezzerà l'altro: non potete
servire a Dio e a mammona.
La parola "mammona", di origine fenicia, era passata nel linguaggio
corrente della Palestina ai tempi di Gesù, per esprimere il denaro ma in
senso dispregiativo.
Si sa che, in se stesso, il denaro non è un male: serve per vivere. Il guaio è
quando esso, o qualsiasi altra ricchezza, diventa idolo, e fa talmente da
padrone che quanti ne diventano servi sono disposti a sacrificare tutto: il
tempo, gli affetti, il sonno, perfino i più leciti svaghi, pur di arricchire.
Ciò che ne deriva è l'affanno, la preoccupazione: due "virus" terribili che
fanno strage in questi nostri giorni e viene meno quel bene irrinunciabile
che è la pace del cuore, quando si entra in questo tremendo disordine.
La terapia? Rimettere ordine, ossia, come dice Gesù, "cercare dapprima il
Regno di Dio e la sua giustizia, sapendo con assoluta certezza di fede, che
se c'è questo primato nella nostra vita, "il resto ci sarà dato in sovrappiù".

Signore, Tu mi sei Padre, TU SAI quello di cui ho bisogno. Certo


non vuoi che io me ne stia con le mani in mano, ma sai pure che solo
se collaboro, col mio lavoro e con la mia vita, al trionfo del Regno di
Dio, che è primato dell'amore tra gli uomini, il resto mi sarà dato,
fuori da affanno e preoccupazione.
L' APPUNTAMENTO
Era una mattinata movimentata, quando un anziano gentiluomo di
un'ottantina di anni arrivò per farsi rimuovere dei punti da una ferita al
pollice.
Disse che aveva molta fretta perché aveva un appuntamento alle 9,00.
Rilevai la pressione e lo feci sedere, sapendo che sarebbe passata oltre
un'ora prima che qualcuno potesse vederlo.
Lo vedevo guardare continuamente il suo orologio e decisi, dal momento
che non avevo impegni con altri pazienti, che mi sarei occupato io della
ferita.
Ad un primo esame, la ferita sembrava guarita: andai a prendere gli
strumenti necessari per rimuovere la sutura e rimedicargli la ferita.
Mentre mi prendevo cura di lui, gli chiesi se per caso avesse un altro
appuntamento medico dato che aveva tanta fretta.
L'anziano signore mi rispose che doveva andare alla casa di cura per far
colazione con sua moglie.
Mi informai della sua salute e lui mi raccontò che era affetta da tempo
dall'Alzheimer.
Gli chiesi se per caso la moglie si preoccupasse nel caso facesse un po'
tardi.
Lui mi rispose che lei non lo riconosceva già da 5 anni.
Ne fui sorpreso, e gli chiesi: "e va ancora ogni mattina a trovarla anche se
non sa chi è lei?".
L'uomo sorrise e mi batté la mano sulla spalla dicendo: "Lei non sa chi
sono, ma io so ancora perfettamente chi è lei".
Dovetti trattenere le lacrime... Avevo la pelle d'oca e pensai: "Questo è il
genere di amore che voglio nella mia vita".

Il vero amore non è né fisico né romantico. Il vero amore è l'accettazione di tutto


ciò che è, è stato, sarà e non sarà.
Le persone più felici non sono necessariamente coloro che hanno il meglio di
tutto, ma coloro che traggono il meglio da ciò che hanno.
La vita non è una questione di come sopravvivere alla tempesta, ma di come
danzare nella pioggia.
Sii più gentile del necessario, perché ciascuna delle persone che incontri sta
combattendo qualche sorta di battaglia.

BILANCIO DELLA PARROCCHIA ANNO 2010

ENTRATE

Offerte domenicali e varie € 99.673


Benedizioni delle Famiglie € 9.645
Offerte bambini bielorussi € 6.050
Interessi attivi su c/c Banca € 50
Rimborso utenze € 142
Gest. Straord. Immobili V. Ciampino € 50.000

TOTALE ENTRATE € 165.560

USCITE

Disavanzo anno 2009 € 18.031


Spese per il culto e Servo Liturgici € 5.038
Contributo Diocesano € 1.145
Utenze varie e Vigilanza € 12.065
Materiale di Cancelleria € 275
Assicurazione € 1.889
Manutenz. ord. Impianti (caldaia) € 26
Stampa Cattolica € 576
Attività varie (Oratorio, catech., ecc) € 7.793
Erogazioni Solidarietà (Missioni – Bielorussi) € 16.095
Erogazioni Emergenze € 2.500
Interessi Passivi su c/c Banca € 1.167
Imposte e Tasse € 3.570
Compensi a professionisti (lavori chiesa) € 17.980
Manutenz. Straord. Immobili (chiesa) € 43.023
Avanzo 2010 € 34.384

TOTALE USCITE € 165.560


CALENDARIO DELLA SETTIMANA
DOMENICA 27 FEBBRAIO
SANTE MESSE ORE 7 - 9 - 11 – 17 A MONTEGGIORI
ORE 14,30 POMERIGGIO INSIEME
ORE 18,30 GRUPPO FAMIGLIE
LUNEDI’ 28
ORE 21- GRUPPI GIOVANI
MARTEDI’ 1 MARZO
ORE 18 - RITROVO DEL GRUPPO “I COLORI DEL CIELO”.
ORE 21 - IN ASCOLTO DELLA PAROLA DI DIO.
MERCOLEDI’ 2
ORE 15 - RITROVO DEL GRUPPO “I COLORI DEL CIELO”.
GIOVEDI’ 3
ORE 14,30 - FESTA DI CARNEVALE PRESSO L’ ORATORIO
ORE 15 - INCONTRO DI PREGHIERA PER LE VOCAZIONI
ORE 17 - SANTA MESSA A MONTEGGIORI
VENERDI’ 4
ORE 17,30 - ORA DI ADORAZIONE
SABATO 5
ORE 14,30 PULIZIA DELLA CHIESA
16
ORE CONFESSIONI
ORE 17 MESSA FESTIVA
DOMENICA 6 MARZO
SANTE MESSE ORE 7 - 9 - 11 - 17 (A MONTEGGIORI)
ORE 15 - CELEBRAZIONE DEL SACRAMENTO DEL BATTESIMO

SONO ORA NELLA PIENEZZA DELLA VITA:


Paolinelli Vito – Palmerini Angelo – Maggi Lodovico
OFFERTE PER I RESTAURI DELLA CHIESA
€ 50,00 In memoria di Marcelo - € 50,00 Da B. B. :
€ 120,00 Il Condominio in memoria di Angelo Palmerini

N. B. - Da questa domenica, con la celebrazione delle ore 17, la Parrocchia di


Monteggiori si unisce alla nostra formando un’unica Unità Pastorale.
Il ridotto numero dei sacerdoti hanno dato vita, già da vari anni, nella nostra
Diocesi, a queste Unità, composte anche da molte parrocchie unite tra loro.
Salutiamo e accogliamo la Comunità sorella di Monteggiori pronti, fin da ora, a
convivere in spirito di serena collaborazione.