Sei sulla pagina 1di 2

NOME_________________COGNOME_____________CLASSE____________DATA________

VERIFICA DI SCIENZE MOTORIE CLASSI PRIME II TRIMESTRE

1. Nella pallavolo la rotazione dopo la conquista della battuta avviene:


o dopo un punto ottenuto direttamente con la propria battuta
o in senso orario
o in senso antiorario

2. Nella pallavolo durante il servizio:


o se la palla tocca il nastro e cade nel campo avversario è punto per chi batte
o se la palla tocca il nastro e cade nel campo avversario è punto per chi riceve
o se la palla non oltrepassa la rete c’è il cambio palla ma il punteggio resta invariato

3. Nella pallavolo il servizio va effettuato:


o tenendo un piede sopra la linea di fondo campo
o tenendo entrambi i piedi in campo
o tenendo entrambi i piedi fuori dal campo

4. Il regolamento della pallavolo prescrive che:


o la palla può essere respinta da qualsiasi parte del corpo con un colpo netto ed unico
o la palla deve essere respinta obbligatoriamente solo con le mani con un colpo netto ed unico
o la palla non può essere respinta con i piedi

5. Nel bagher la palla si colpisce:


o con la parte finale degli avambracci con gli arti superiori tesi
o sempre con le mani
o con la parte finale degli avambracci con gli arti superiori piegati

6. Una partita di basket si gioca tra due squadre composte ciascuna da:
o 3 giocatori
o 5 giocatori
o 7 giocatori

7. Un canestro fatto su azione dentro la linea dei tre punti vale:


o 2 punti
o 1 punto
o dipende dalla posizione da cui viene effettuato

8. Nel basket il palleggio si può effettuare:


o sempre con due mani contemporaneamente
o solo con una mano
o a una mano o a due mani

9. I fondamentali individuali del basket che abbiamo imparato in palestra sono :


o la difesa a zona
o il passaggio , la difesa a zona e il tiro
o palleggio, passaggio e tiro

10. Un canestro fatto con il tiro libero vale:


o 1 punto
o 2 punti
o 3 punti
11. Lo scheletro assolve a funzioni di:
o solo di protezione degli organi interni
o protezione degli organi interni, di sostegno, di movimento e di produzione di cellule del sangue
o di protezione degli organi interni e di difesa immunitaria

12. Lo scheletro umano prima della nascita:


o è completamente ossificato
o è ossificato solo per quanto riguarda la gabbia toracica
o è composto quasi unicamente da cartilagine

13. Le ossa in base alle tre dimensioni (lunghezza, larghezza, spessore) sono divise in:
o ossa lunghe e ossa corte
o ossa lunghe, ossa corte, ossa basse e ossa alte
o ossa lunghe, ossa corte e ossa piatte

14. La colonna vertebrale è composta da:


o 23 – 24 vertebre
o 43 – 44 vertebre
o 33 -34 vertebre

15. Partendo dall’alto la colonna vertebrale si suddivide nelle seguenti regioni:


o coccigea, sacrale, lombare, dorsale e cervicale
o cervicale, lombare, sacrale e coccigea
o cervicale, dorsale, lombare, sacrale e coccigea

16. Le ossa del cranio rappresentano esempi di articolazioni:


o fisse
o semimobili
o mobili

17. La prima olimpiade antica fu svolta in Grecia nell’anno:


o 500 a.C.
o 776 a.C.
o 776 d.C.

18. L’imperatore romano Teodosio, ritenendoli pagani, proibì i giochi olimpici nell’anno:
o 393 d.C.
o 573 d.C.
o 293 a.C.

19. Le gare che si svolsero durante la prima olimpiade furono:


o solo la maratona
o le stesse che si svolgono anche ai giorni nostri
o solo lo stadio (191 m.)

20. Durante le olimpiadi antiche la sacra tregua imponeva che:


o si sospendessero tutte le guerre
o si offrissero dei doni ai nemici in guerra
o si offrissero le medaglie vinte in gara ai nemici in guerra