Sei sulla pagina 1di 9

Alunno: Data:

Foglio di lavoro di laboratorio


(utilizzo del software Geogebra per dedurre proprietà delle figure
geometriche)
CRITERI DI CONGRUENZA DEI TRIANGOLI

In queste esperienze di laboratorio utilizzerai il software Geogebra per fare delle


congetture riguardanti la congruenza dei triangoli.

Per definizione di congruenza due figure sono CONGRUENTI se……….


…………………………………………………………………………

…………………………………………………………………………………………………………………………………………
…………………………………………….

Come hai già studiato per verificare la congruenza di due figure non dobbiamo effettuare puoi utilizzare

varie proprietà che riassumiamo:

A)ASSIOMI della congruenza:

la congruenza gode delle proprietà: 1) …………………………………….. cioè F≅F

2) …………………………………….. cioè
……………………………………….

3) ……………………………………… cioè
…………………………………………..

B) SEGMENTI: 1)Somme di segmenti …………………………. sono ………………………………..

2)Differenze di ……………………………………………………………………………….

C)ANGOLI: 1)Somme di …………………………………………………………………………………………

2)Differenze di ……………………………………………………………………………………..

3)Se due angoli sono adiacenti allo stesso angolo (o ad angoli congruenti) sono
…………………………………

4)Se due angoli sono supplementari dello stesso angolo (o di angoli congruenti) allora i due
angoli

sono ……………………………… In simboli : se α + γ = 180 ° e β + γ =180 ° allora α ≅β

1
5)Se due angoli sono ……………………….. dello stesso angolo (o di angoli congruenti) allora
i due angoli

sono ……………………………… In simboli : se


.......... .... =90 ° e .......... ..... =180 ° allora ..........

6)Se due angoli sono ……………………….. dello stesso angolo (o di angoli congruenti) allora i
due angoli

sono ……………………………… In simboli : se


.......... .... =........ e .......... ..... =........ allora .......... ...

7)Se due angoli sono opposti …………………………….., allora i due angoli sono ………………

ORA AFFRONTEREMO L’ARGOMENTO DELLA CONGRUENZA DEI TRIANGOLI.

Abbiamo visto in classe che per essere certi che due triangoli siano congruenti abbiamo bisogno di
verificare 6 congruenze, 3 per i lati e 3 per gli angoli:

 
 AB ≅A' B '
 ˆ ≅A
A ˆ'

Se  BC ≅B ' C '
e  ˆ ≅B
B ˆ' ⇒ allora possiamo affermare che
 CA ≅C ' A'
 ˆ ≅C
C ˆ'

 
ABC ≅ A' B ' C '
, cioè possiamo affermare che i due triangoli sono congruenti e che quindi è

possibile con un movimento rigido sovrapporli in modo che ogni punto del primo triangolo ABC si

sovrapponga al corrispondente punto del triangolo A’B’C’.

Ci poniamo allora le seguenti DOMANDE (completa la tabella solo dopo aver eseguito le
varie esperienze DI LABORATORIO):

Domanda Risposta

1) E’ POSSIBILE RIDURRE I
CONFRONTI A MENO DI 6?

2) QUAL E’ IL NUMERO
MINIMO DI CONFRONTI DA
EFFETTUARE?

3) QUALI SONO GLI 1° CRITERIO DI CONGRUENZA DEI TRIANGOLI:


ELEMENTI CHE DEVO
CONFRONTARE PER …………………………………………………………………………………
ESSERE CERTO CHE DUE …………………………………

2
TRIANGOLI SIANO …………………………………………………………………………………
CONGRUENTI? …………………………………

…………………………………………………………………………………
…………………………………

2° CRITERIO DI CONGRUENZA DEI TRIANGOLI:

…………………………………………………………………………………
…………………………………

…………………………………………………………………………………
…………………………………

…………………………………………………………………………………
…………………………………

3° CRITERIO DI CONGRUENZA DEI TRIANGOLI:

…………………………………………………………………………………
…………………………………

…………………………………………………………………………………
…………………………………

…………………………………………………………………………………
…………………………………

Per rispondere a queste domande effettueremo delle esperienza di laboratorio.

Dal menu Visualizza rendi visibile la griglia ed elimina gli assi cartesiani (gli oggetti geometrici che
costruirai continueranno comunque ad avere delle coordinate – i punti – e delle equazioni – le rette e le
circonferenze- come puoi vedere dalla finestra algebrica a sinistra, perché gli assi sono solo nascosti).
Dal menu Opzioni scegli un arrotondamento dei numeri a 1 cifra decimale.

________________________________________________________________________________

ESPERIENZA n.1. Vogliamo costruire un triangolo con 3 segmenti di misura data.

Costruisci il segmento AB utilizzando lo strumento “segmento di data lunghezza da un punto” e


assegna la misura 8 (la misura si riferisce all’unità di misura del sistema di riferimento cartesiano) in
alto a sinistra nella finestra geometrica; modifica poi le sue proprietà (puoi cliccare con il tasto destro
sul segmento o selezionarlo nella finestra di algebra) in modo da far comparire non solo il nome (a) del
segmento, ma anche la sua misura:

Proprietà>fondamentali >Mostra etichetta > nome e valore

Ora hai costruito il segmento AB, di nome a e di misura 8; queste informazioni sono presenti anche
nella finestra di Algebra a sinistra.

Costruisci allo stesso modo sotto al segmento AB altri due segmenti: CD di lunghezza 6 ed EF di
lunghezza 4.

Cambia l’aspetto dei segmenti nelle loro proprietà in modo da segnarli con simboli e colori diversi:
Proprietà>Decorazione; Proprietà>colore

3
Ora costruisci un triangolo con i 3 segmenti assegnati; devi utilizzare lo strumento “muovi” e trascinare
gli estremi dei 3 segmenti. La figura che hai costruito per il programma Geogebra non è ancora un
triangolo ma solo un insieme di segmenti ………………………………. . Per costruire il triangolo devi usare
lo strumento poligono.

Ora classifica il triangolo:

Rispetto ai lati: misure dei lati: ……………………………………………………….. quindi il triangolo è


……………………………………..

Rispetto agli angoli: (per far comparire le misure degli angoli interni devi selezionare lo strumento
“angolo” e cliccare all’interno del triangolo): misure degli angoli:
………………………………………………………………. Quindi il triangolo è ……………………………………….

Secondo te è possibile con gli elementi dati costruire un triangolo che non sia congruente a quello che
hai ottenuto: ….

CONCLUSIONE:

3° CRITERIO DI CONGRUENZA DEI TRIANGOLI: Se due triangoli hanno 3 lati congruenti,


allora i due triangoli sono ………………………………..

I due triangoli hanno i 3 lati ………………………………… , quindi i due triangoli sono ………………………

AB ≅ A' B ' , .......... .. ≅.......... ... , .......... .. ≅.......... ..... ⇒ ABC ≅ A' B ' C '

La congruenza dei due triangoli ci permette di avere delle informazioni in più su altri elementi dei

triangoli stessi, in questo caso gli angoli. Individua nella figura come si corrispondono gli angoli e

completa la figura inserendo le misure mancanti.

Quindi:

4
ˆ =........
A ˆ ' =.........
B ˆ ' =........
C

RIPETI L’ESPERIENZA A CASA, STAMPA LA FIGURA DEL TRIANGOLO CHE HAI


COSTRUITO E INCOLLALO SUL QUADERNO DI GEOMETRIA DOPO AVER
INCOLLATO LE PAGINE TAGLIANDO A QUESTO PUNTO LA PAGINA CORRENTE.
_____________________________________________________________________
ESPERIENZA n.2. Vogliamo costruire un triangolo con due segmenti di misura data che
formino un angolo di misura data.

In particolare vogliamo costruire un triangolo che abbia due lati rispettivamente di lunghezza 8 e 5, che
formino un angolo di 30°.

Faremo una nuova figura quindi seleziona File>Nuovo senza salvare la figura precedente.

Con lo strumento “segmento di data lunghezza da un punto” costruisci un segmento AB di lunghezza 5


e uno segmento AC di lunghezza 8 (quindi AB e AC hanno in comune l’estremo A e sono sovrapposti).

Ora bisogna costruire l’angolo compreso tra i due segmenti, quindi con lo strumento “Muovi” trascina
l’estremo C del segmento AC e segna l’angolo che si viene a formare; trascina quindi l’estremo C fino a
formare l’angolo voluto: BA
ˆ C =30 ° .

Fai comparire la lunghezza dei segmenti AB e BC.

E’ possibile costruire un triangolo con gli elementi che hai? ………… Costruiscilo con lo strumento
poligono.

Ora classifica il triangolo:

Rispetto ai lati: misure dei lati: ……………………………………………………….. quindi il triangolo è


……………………………………..

Rispetto agli angoli: (per far comparire le misure degli angoli interni devi selezionare lo strumento
“angolo” e cliccare all’interno del triangolo): misure degli angoli:
………………………………………………………………. Quindi il triangolo è ……………………………………….

Secondo te è possibile con gli elementi dati costruire un triangolo che non sia congruente a quello che
hai ottenuto: …………

CONCLUSIONE:

1° CRITERIO DI CONGRUENZA DEI TRIANGOLI: Se due triangoli hanno rispettivamente


congruenti 2 lati e l’angolo tra essi compreso, allora i due triangoli sono
………………………………..

5
I due triangoli hanno congruenti due……………………. e …………………………… , quindi i due triangoli
sono ………………………

AB ≅ A' B ' , .......... .. ≅.......... ... , .......... .. ≅.......... ..... ⇒ ABC ≅ A' B ' C '

La congruenza dei due triangoli ci permette di avere delle informazioni in più su altri elementi dei

triangoli stessi, in questo caso due angoli e un lato. Individua nella figura come si corrispondono gli

elementi e completa la figura inserendo le misure mancanti.

Quindi:

ˆ =........
C ˆ ' =.........
B B ' C ' =........

RIPETI L’ESPERIENZA A CASA, STAMPA LA FIGURA DEL TRIANGOLO CHE HAI


COSTRUITO E INCOLLALO SUL QUADERNO DI GEOMETRIA DOPO AVER
INCOLLATO LE PAGINE TAGLIANDO A QUESTO PUNTO LA PAGINA CORRENTE.

_________________________________________________________________________________________

ESPERIENZA n.3. Vogliamo costruire un triangolo con un segmento di misura data e i due
angoli adiacenti di misura data.

In particolare vogliamo costruire un triangolo che abbia un lato di lunghezza 10, che formi due angoli
rispettivamente di ampiezze 40° e 20° con i lati consecutivi.

Costruisci un segmento AB di lunghezza 10 e mostra il suo valore.

Con lo strumento “angolo di una data misura” costruisci il primo angolo (scegli B come punto del lato,
poi A come vertice e 40° antiorario come ampiezza). Geogebra evidenzia l’angolo con la sua misura e
un punto B’; dovrai allora costruire la semiretta di origine A passante per B’.

Fai lo stesso per costruire il secondo angolo di 20° (scegli ora A come punto del lato, B come vertice e
20° orario come ampiezza); traccia la semiretta do origine B e passante per A’.

Sei in grado di costruire il triangolo che abbia un lato di lunghezza 10 e che formi due angoli
rispettivamente di ampiezze 40° e 20° con i lati consecutivi? …………..

Devi determinare il punto di intersezione tra le due semirette con lo strumento “intersezione” e poi
costruire il triangolo con lo strumento “poligono”.

6
Secondo te è possibile con gli elementi dati costruire un triangolo che non sia congruente a quello che
hai ottenuto: ….

CONCLUSIONE:

2° CRITERIO DI CONGRUENZA DEI TRIANGOLI: Se due triangoli hanno rispettivamente


congruenti 2 angoli e il lato e tra essi compreso, allora i due triangoli sono
………………………………..

I due triangoli hanno congruenti due………………………….. e …………………………… , quindi i due


triangoli sono ………………………

AB ≅ A' B ' , .......... .. ≅.......... ... , .......... .. ≅.......... ..... ⇒ ABC ≅ A' B ' C '

La congruenza dei due triangoli ci permette di avere delle informazioni in più su altri elementi dei

triangoli stessi, in questo caso due lati e un angolo. Individua nella figura come si corrispondono gli

elementi e completa la figura inserendo le misure mancanti.

Quindi:

ˆ ' =........
C A' C ' =......... BC =........

7
SEI ORA IN GRADO DI RISPONDERE ALLA DOMANDA N.1 DELLA SECONDA PAGINA.
COMPLETA QUINDI SOLO LA PRIMA RIGA DELLA TABELLA A PAG.2.

RIPETI L’ESPERIENZA A CASA, STAMPA LA FIGURA DEL TRIANGOLO CHE HAI


COSTRUITO E INCOLLALO SUL QUADERNO DI GEOMETRIA DOPO AVER
INCOLLATO LE PAGINE TAGLIANDO A QUESTO PUNTO LA PAGINA CORRENTE.

_________________________________________________________________
ESPERIENZA n.4. Proviamo ora a costruire un triangolo con meno elementi, cioè solo con
due elementi. Costruiamo un triangolo partendo da due segmenti che ne saranno i lati.

In un nuovo file Geogebra costruisci due segmenti consecutivi di data lunghezza AB=5 e BC =8; mostra
il valore della lunghezza dei segmenti nelle Proprietà. Il programma Geogebra ha automaticamente
costruito due segmenti AB e BC adiacenti. Trascina gli estremi dei segmenti per poter costruire il
triangolo ABC.

Osservazioni: è possibile costruire un triangolo con i due segmenti? ……………… La costruzione del
triangolo è unica o hai più possibilità? ………………………………………. Quindi quanti triangoli si possono
costruire con due lati di lunghezza assegnata? ………………………………………….

Conclusione: Se due triangoli hanno congruenti due lati, possiamo affermare con certezza che i due
triangoli sono congruenti? …………………………………………

Più in generale potremmo osservare con degli esperimenti analoghi che due soli elementi non sono
sufficienti per affermare la congruenza di due triangoli.

SEI ORA IN GRADO DI RISPONDERE ALLA DOMANDA N.2 DELLA SECONDA PAGINA.

RIPETI L’ESPERIENZA A CASA, STAMPA LA FIGURA DEL TRIANGOLO CHE HAI


COSTRUITO E INCOLLALO SUL QUADERNO DI GEOMETRIA DOPO AVER
INCOLLATO LE PAGINE TAGLIANDO A QUESTO PUNTO LA PAGINA CORRENTE.

_____________________________________________________________________
ESPERIENZA n.3. Vogliamo osservare se sono sufficienti 3 angoli per costruire in modo
unico un triangolo.

Costruisci un triangolo equilatero con lo strumento “poligono regolare” (scegli il primo lato di 4
quadretti e inserisci il numero (3) dei lati). Mostra poi le misure degli angoli e dei lati del triangolo
equilatero ABC

Costruisci poi un secondo triangolo equilatero di lato DE 6 quadretti. Mostra anche qui le misure degli
angoli e dei lati del triangolo DEF.

Completa ora la tabella:

8
Triangolo Misure angoli Misure lati

ABC

DEF

I due triangoli hanno i 3 angoli congruenti?............... I due triangoli sono congruenti?


……………………….; puoi provare a sovrapporre i due triangoli (movimento rigido) per verificare la tua
affermazione.

Conclusione: Se due triangoli hanno congruenti tre angoli, possiamo affermare con certezza che i due
triangoli sono congruenti? …………………………………………

Quindi: per poter affermare che due triangoli sono congruenti abbiamo bisogno almeno della
congruenza di …….. elementi. Gli elementi però non possono 3 elementi qualsiasi.

SEI ORA IN GRADO DI RISPONDERE ALLA DOMANDA N.3 DELLA SECONDA PAGINA, facendo
attenzione a numerare correttamente i criteri di congruenza (quello dell’esperienza n. 2 è il
3° criterio, ecc.)

RIPETI L’ESPERIENZA A CASA, STAMPA LA FIGURA DEL TRIANGOLO CHE HAI


COSTRUITO E INCOLLALO SUL QUADERNO DI GEOMETRIA DOPO AVER
INCOLLATO LE PAGINE TAGLIANDO A QUESTO PUNTO LA PAGINA CORRENTE.
_____________________________________________________________________