Sei sulla pagina 1di 9

Vieni, Spirito Santo,

manda a noi dal cielo


un raggio della tua luce. 
 
Vieni, padre dei poveri,
vieni, datore dei doni,
vieni, luce dei cuori. 
 
Consolatore perfetto;
ospite dolce dell'anima,
dolcissimo sollievo. 
 
Nella fatica, riposo,
nella calura, riparo,
nel pianto, conforto. 
 
O luce beatissima,
invadi nell’intimo
il cuore dei tuoi fedeli. 
 
Senza la tua forza,
nulla è nell'uomo,
nulla senza colpa. 
 
Lava ciò che è sordido,
bagna ciò che è arido,
sana ciò che sanguina. 
 
Piega ciò che è rigido,
scalda ciò che è gelido,
drizza ciò che è sviato. 
 
Dona ai tuoi fedeli,
che solo in te confidano,
i tuoi santi doni. 
 
Dona virtù e premio,
dona morte santa,
dona gioia eterna. 
 
Amen
Il cieco di Gerico: la fede che vede

Dal Vangelo di Luca (Lc 18,35-43)


35
Mentre si avvicinava a Gerico, un cieco era seduto lungo la strada a mendicare. 36Sentendo passare
la gente, domandò che cosa accadesse. 37Gli annunciarono: "Passa Gesù, il Nazareno!". 38Allora
gridò dicendo: "Gesù, figlio di Davide, abbi pietà di me!". 39Quelli che camminavano avanti lo
rimproveravano perché tacesse; ma egli gridava ancora più forte: "Figlio di Davide, abbi pietà di
me!". 40Gesù allora si fermò e ordinò che lo conducessero da lui. Quando fu vicino, gli domandò:
41
"Che cosa vuoi che io faccia per te?". Egli rispose: "Signore, che io veda di nuovo!". 42E Gesù gli
disse: "Abbi di nuovo la vista! La tua fede ti ha salvato". 43Subito ci vide di nuovo e cominciò a
seguirlo glorificando Dio. E tutto il popolo, vedendo, diede lode a Dio.
Domande per la riflessione personale
1. Mentre si avvicinava a Gerico: Qual è la mia Gerico?
2. Un cieco era seduto lungo la strada a mendicare: Quali sono le mie cecità? Sono in piedi? Che
cosa mendico?
3. Sentendo passare la gente, domandò che cosa accadesse: Come ascolto il Signore? In quali
occasioni?
4. Gli annunciarono: "Passa Gesù, il Nazareno: Come Gesù passa nella mia vita? Chi me lo
annuncia o me lo ha annunciato? E io?
5. Allora gridò dicendo: "Gesù, figlio di Davide, abbi pietà di me!: In che cosa dovrei chiedere
scusa al Signore? Che rapporto ho con la confessione?
6. Quelli che camminavano avanti lo rimproveravano perché tacesse; ma egli gridava ancora più
forte: Sono mai stato azzittito nella mia vita, specialmente riguardo alla fede? Come mi sono
comportato?
7. Gesù allora si fermò e ordinò che lo conducessero da lui: Quando ho capito e capisco che Gesù
si ferma nella mia vita? Chi mi conduce a Lui?
8. Quando fu vicino, gli domandò: "Che cosa vuoi che io faccia per te?": Che cosa chiedo al
Signore? E che cosa dovrei chiedere?
9. Egli rispose: "Signore, che io veda di nuovo!": Che cosa dovrei vedere? Sono capace di guardare
in alto?
10. E Gesù gli disse: "Abbi di nuovo la vista! La tua fede ti ha salvato": A che punto è la mia fede?
Che cosa mi fa vedere?
11. Subito ci vide di nuovo e cominciò a seguirlo glorificando Dio: Ho seguito e seguo Gesù nella
mia vita? Perché? Che cosa vedo o ho visto?
12. E tutto il popolo, vedendo, diede lode a Dio: Che cosa vede il popolo? E per che cosa loda Dio?
13. In che cosa dovrei guarire? Che cosa la mia fede mi dovrebbe far vedere?

Link del filmato

https://www.youtube.com/watch?v=2XbJ3aitMKo