Sei sulla pagina 1di 1

ll verbo [3]

Indicativo futuro anteriore


II futuro anteriore si forma con il futuro semplice degli ausiliari avere o essere e il participio
passato ( Passato prossimo con auere, Passato prossimo cott essere e Participio).

parlare arrivare

(io) avrò parlato sarò arrivato I arriuala


(tu) avrai parlato sara i arrivatol arrivata
(lui/lei) avrà parlato sarà arrivato I arriu ata
(noi) avremo parlato saremo arrivati/arrivate
(voi) avrete parlato sarete arrivati/arrivate
(loro) avranno parlato sa ra n no ar riu ati I ar riv ale

Funzioni e uso
Il futuro anteriore si usa per indicare un'azione o un fatto che accadono nel futuro, ma prima di
altre azioni o di altri fatti espressi con il futuro semplice.
Spesso il futuro anteriore si trova in frasi secondarie introdotte da (non) appena, quando,
dopo che.
Non preoccuparti: quando satà arrivato, ti telefonerà.
Andrò a f are la spesa non appena avrò finito questo lavoro.

Il futuro anteriore si può trovare anche in frasi principali per esprimere:

. supposizioni: ;l Come mai non c'è Pietro? - Non so, avrà perso il treno.

o inc,ertezza: Che cosa avranno fatto senza di me?

. opinione diversa / contrarietà: Avrà studiato molto, ma non abbastanza per superare

Indicativo futuro anteriore (

I Scrivi gli ausiliari mancanti per completare le frasi.

1. Non appena (noi) .....,.,. deciso quando andare invacanza, chiederò le mie ferie.

2. Dopo che Margherita,.,..............., prenotato ivoli, potremo cercare un hotel.

3. ,......,
Quando (loro) organizzalo il viaggio, ci daranno il programma dettagliato.
4. Non appena .. arrivato da Letizia, ti chiamerò per dirti del viaggio.
5. Dopo che ti ....... informato in agenzia, avrai le idee più chiare.
6. Quando anche voi ................... stati in Messico, capirete perché vogliamo tornarci.

I 28 centoventotto