Sei sulla pagina 1di 16

SurvCE: configurazione dei ricevitori

Stonex per utilizzare reti NTRIP


Attenzione deve essere presente all’interno del ricevitore una scheda SIM abilitata
alla connessione Internet a cui è stato preventivamente disabilitato il codice PIN.

1. Verifica configurazione strumento per S9III/S8

Diversamente dai modelli S9 precedenti, non è più necessario configurare


preventivamente il ricevitore nella modalità di lavoro corretta, il software è in grado
di impostare la modalità desiderata. Le uniche verifiche da effettuare riguardano il
fatto che il led della batteria sia verde (vedi immagine sotto), indice di una carica
superiore al 20% e ricordarsi di collegare l’antenna ricevente (quella più piccola)
nell’apposito spazio “GPRS”.

2. Connessione Bluetooth tra palmare e ricevitore S9III/S8

Dal menù principale selezionare “Equipaggiamento”  “Rover GPS”, nel menù “In
Uso” verificare che il modello selezionato è “S9 III GNSS” / “S8 GNSS”, nel menù
“Comms” verificare che nella casella “Device” ci sia il numero seriale del proprio
ricevitore, in caso positivo passare al punto 2B.

SurvCE configurazione di un ricevitore Stonex per utilizzare reti NTRIP – Rev 3 – Mag 2013
1
2A. In caso contrario aprire la casella e cercare tra i dispositivi memorizzati, se non è
presente cliccare sull’icona , quindi cliccare su “Trova Ricevitore”, il palmare
cercherà tutti i dispositivi Bluetooth nelle vicinanze.

Selezionare quindi il seriale corretto, cliccare quindi sul tasto verde di conferma,
quindi cliccare sull’icona blu per avviare la connessione.

2B. Una volta tornati nella pagina “Comms” e verificato che in “Device” si trova il
seriale corretto, cliccare sull’icona per completare la connessione Bluetooth. Se
appare il messaggio “Connessione avvenuta” il collegamento tra palmare e
ricevitore è completo.

SurvCE configurazione di un ricevitore Stonex per utilizzare reti NTRIP – Rev 3 – Mag 2013
2
3. Connessione alla scheda GNSS del ricevitore S7-G

Dal menù principale selezionare “Equipaggiamento”  “Rover GPS”, nel menù “In
Uso” verificare che il modello selezionato sia “S7-G”, nel menù “Comms” verificare
che nella casella “Tipo” sia selezionato “Cavo”, infine si clicchi sull’icona per
effettuare la connessione alla scheda GNSS interna al ricevitore S7-G.

Dal menù “Ricevitore” si può vedere che l’S7 di default è impostato sull’antenna
interna, tuttavia è possibile selezionare l’antenna esterna, selezionando
“Harxon” come “Produttore” e “HX-GS488A” come modello, quindi confermare
con .

SurvCE configurazione di un ricevitore Stonex per utilizzare reti NTRIP – Rev 3 – Mag 2013
3
4. Inserimento parametri di connessione ad Internet tramite modem interno dei
ricevitori S9III/S8

Restando all’interno del menù “Rover GPS”, entrare nel menù “RTK”, selezionare
“GSM Interno” nella casella “Dispositivo”, premere l’icona di fianco, nella pagina
successiva selezionare “User” in “Provider”, premere nuovamente l’icona , quindi
inserire l’APN relativo al Provider che si sta usando nella casella “Server APN”:
esempio TIM = ibox.tim.it, VODAFONE = mobile.vodafone.it, WIND = internet.wind.
Lasciare vuote le altre caselle di testo, quindi confermare due volte cliccando l’icona
, finche non appare il messaggio “Dispositivo configurato”.

SurvCE configurazione di un ricevitore Stonex per utilizzare reti NTRIP – Rev 3 – Mag 2013
4
5. Inserimento parametri di connessione ad internet tramite modem del palmare
(necessario per S7-G)

Prima di procedere con la configurazione è necessario impostare la connessione


internet dal menu Windows del palmare; l’S7 (o un altro palmare che sia dotato di
modem) cerca una connessione già esistente e da SurvCE non è possibile crearne
una. Uscire da SurvCE e creare una connessione internet da Windows:
a. Seguire il percorso: menu Start/Settings/Connections/Connections.
b. Cliccare su “Add a new modem connection” nella pagina “Tasks”.
c. Dare un nome alla connessione, ad esempio “My connection”, nella casella
“Enter a name for the connection”.
d. Nella casella “Select a modem” selezionare “Cellular line (GPRS)” e cliccare su
Next.

e. Immettere l’APN relativo al Provider che si sta usando, esempio


“mobile.vodafone.it”, cliccare su Next, successivamente cliccare su Finish.

SurvCE configurazione di un ricevitore Stonex per utilizzare reti NTRIP – Rev 3 – Mag 2013
5
Avviare di nuovo il software SurvCE ed effettuare la connessione all’S7-G (o ai
ricevitori S9III/S8), come spiegato nei capitoli precedenti. Questa volta però
all’interno del menu “Rover GPS” andare sulla pagina “RTK” e selezionare
“Raccoglitore Dati Interno” dalla casella “Dispositivi” invece che “GSM interno”,
cliccare sull’icona posta a destra della stessa; selezionare la connessione
previamente creata dal menu Windows, verificare l’avvenuta connessione altrimenti
cliccare su “Connetto”, confermare quindi cliccando sull’icona .

6. Procedura per la connessione ad internet tramite un cellulare esterno

Precondizione:

SurvCE configurazione di un ricevitore Stonex per utilizzare reti NTRIP – Rev 3 – Mag 2013
6
 Il palmare e il cellulare/smartphone devono essere equipaggiati con
tecnologia Bluetooth®.
 Il cellulare/smartphone deve permettere il Bluetooth ® dial-up networking
(DUN) con il palmare;

Come prima cosa devi stabilire la connessione Bluetooth tra il cellulare/smartphone


e il palmare, sul cellulare/smartphone:

 Accendere il Bluetooth e impostare il dispositivo come “visibile” ad altri


dispositivi.
 Nel caso, abilitare la connessione DUN.

Sul palmare:

 Entrare nel menù Wireless Manager: Settings  Connections  Wireless


Manager, premere “Menù” e selezionare “Bluetooth Settings”.
 Scegliere “Add New Device” e il palmare inizia cercare i dispositivi vicini.

 Scegliere il dispositivo cellulare e premere “Next”, inserire la password per


creare una rete sicura e premere “Next”, Windows notifica che il
collegamento è stato stabilito, quindi premere “Advanced”.

SurvCE configurazione di un ricevitore Stonex per utilizzare reti NTRIP – Rev 3 – Mag 2013
7
 Verificare che la funzione “Dialup networking” è attiva e premere “Save”,
tornare al menù dispositivi e confermare “OK”.

Adesso deve essere creata una connessione ad internet ISP, simile a quella mostrata
nel capitolo precedente:

 Entrare nella menù di connessione: Settings  Connections  Connections


 Scegliere “Add a new modem connection”, dare un nome, scegliere
“Bluetooth” come modem e premere “Next”, scegliere il cellulare e premere
“Next”.
SurvCE configurazione di un ricevitore Stonex per utilizzare reti NTRIP – Rev 3 – Mag 2013
8
 Inserire l’APN della compagnia telefonica (esempio mobile.vodafone.it per
Vodafone) e premere “Next”, se la compagnia telefonica chiede altri
parametri necessari inserirli e poi cliccare “Finish” (in Italia non sono richiesti).
Scegliere “Manage existing connections” per verificare il collegamento creato.

Dopo questa impostazione avviare il SurvCE e seguire la stessa procedura come


spiegato nel capitolo precedente: Menù “Rover GPS”, entrare in “RTK”, scegliere
“Raccoglitore Dati Internet” nel box “Dispositivo”, premere l’icona subito a
destra, nel box “ISP” scegli la connessione definita precedentemente in Windows
(esempio “My connection”), verificare che sia “Connesso”, al contrario premere
“Connetti” e poi confermi con .

SurvCE configurazione di un ricevitore Stonex per utilizzare reti NTRIP – Rev 3 – Mag 2013
9
7. Inserimento parametri della rete di stazioni (tutti i dispositivi)

Selezionare nella casella “Rete” il protocollo “NTRIP”, quindi premere l’icona di


fianco. All’interno del menù “Rete NTRIP”, in “Nome” creare un nuovo nome per la
rete

quindi inserire l’indirizzo IP della rete (esempio “it.nrtk.eu” per la rete Stonex), la
porta (esempio “2101” per la rete Stonex),

SurvCE configurazione di un ricevitore Stonex per utilizzare reti NTRIP – Rev 3 – Mag 2013
10
Il Nome utente assegnato e la relativa Password, completata la configurazione
confermare nel solito modo.

Si avvierà la connessione al server della rete e verranno scaricati sul palmare i servizi
di correzione disponibili (solitamente sigle quali NRT, VRS, FKP, etc., ognuna delle
quali corrisponde ad algoritmi diversi), selezionare il servizio desiderato e
confermare, contattare i gestori della rete nel caso di dubbi sul tipo di servizio da
selezionare.

SurvCE configurazione di un ricevitore Stonex per utilizzare reti NTRIP – Rev 3 – Mag 2013
11
SurvCE provvederà a programmare il modem interno effettuando la connessione, al
termine vedrete il messaggio “Connessione avvenuta”.

8. Verifica della bontà delle correzioni

Dopo aver visto il messaggio “Connessione avvenuta”, trascorsi alcuni secondi, dal
menù “Rileva”  “Salva Punti” è possibile verificare la corretta connessione al
servizio di correzione differenziale RTK, verificando le coordinate (N,E,Z), il numero
di satelliti utilizzati, lo stato della correzione (in ordine crescente di precisione
Autonomo, DGPS, FLOAT o FIXED) e le accuratezze stimate (HSIG, VSIG oppure
HSDV,VSDV a seconda della versione del software in uso).

SurvCE configurazione di un ricevitore Stonex per utilizzare reti NTRIP – Rev 3 – Mag 2013
12
Cliccando sull’icona in alto a destra si accede al menù “Qualità” dove è possibile
vedere se arrivano le correzioni, nel caso visualizzato sotto è di solo Codice (DGPS
con latenza 2 secondi e 6 satelliti utilizzati). Spostandoci sul menu “Rif” possiamo
vedere i dati della stazione di riferimento utilizzata dal nostro Rover, in questo caso
è un base virtuale (servizio VRS) creata ad una distanza di 4.542 metri, in altri casi la
distanza si riferisce invece alla base reale.

Nella tabella di pagine seguente sono riassunte le precisioni tipiche associate allo
stato della correzione:

SurvCE configurazione di un ricevitore Stonex per utilizzare reti NTRIP – Rev 3 – Mag 2013
13
Stato Accuratezze tipiche Osservazioni usate
Autonomo 1-10 m Nessuna correzione
DGPS 0,5 – 1 m L1 – L2 codice
Float 5 - 50 cm L1 – L2 fase
Fixed 1 - 5 cm L1 – L2 fase

Avvertenza: nel caso di utilizzo di correzioni RTK provenienti da due diverse reti di
stazioni per uno stesso lavoro, verificare che vengano fornite le correzioni nello
stesso sistema di riferimento, in caso contrario tenere separati i due rilievi ed
effettuare una trasformazione di una parte nel sistema di riferimento dell’altra con
un software in ufficio, prima di unire i rilievi. Stonex fornisce una funzione apposita
nel programma Stonex Data Manager. (Esempio: la rete regionale lombarda fornisce
le correzioni attualmente nel sistema IGS05, diverso dall’ETRF2000 della rete
nazionale Stonex. Sul sito della rete regionale http://www.gpslombardia.it/ sono
disponibili i parametri di trasformazione per passare al riferimento nazionale).

9. Disconnessione e riconnessione dalla rete

Nel caso sia necessario disconnettersi temporaneamente dalla rete di stazioni,


mantenendo tuttavia accesa la strumentazione, è possibile utilizzare il comando
“Disconnessione dalla rete” in “Equipaggiamento  Utilità GPS”:

SurvCE configurazione di un ricevitore Stonex per utilizzare reti NTRIP – Rev 3 – Mag 2013
14
Allo stesso modo è possibile riconnettersi dopo qualche minuto, utilizzando un altro
comando presente nello stesso menù e chiamato “Network Connesso”.

In questo caso l’unica avvertenza è quella di evitare lo spegnimento del palmare,


altrimenti sarà necessario riavviare sia il ricevitore, sia il software SurvCE. Per
evitarlo è sufficiente entrare nei settaggi del sistema operativo (menù Start 
Settings  System  Power  Advanced) ed aumentare i tempi di attesa prima
dello stand-by automatico.

Nel caso ciò accedesse o comunque nel caso si voglia riprendere a lavorare dopo che
gli strumenti sono stati spenti, è sufficiente all’avvio del software, dopo aver
confermato l’ultimo lavoro o averne aperto uno nuovo, selezionare “Connect to last
BT device” per ricollegare il Bluetooth al ricevitore.

SurvCE configurazione di un ricevitore Stonex per utilizzare reti NTRIP – Rev 3 – Mag 2013
15
Quindi si può rientrare in Equipaggiamento  Utilità GPS e riconnettersi.

Per qualsiasi problema è possibile avere un aiuto telefonico al numero 039-2783008,


oppure via e-mail all’indirizzo support@stonex.it

SurvCE configurazione di un ricevitore Stonex per utilizzare reti NTRIP – Rev 3 – Mag 2013
16