Sei sulla pagina 1di 13

LINEE GUIDA PER BANDA

dal grado 0,5 al 6

Grado Denominazione Descrizione Pag.

0,5 Banda principiante Facilissimo 5


1 Banda principiante Molto facile 6
1,5 Banda giovanile Facile 7
2 Banda giovanile Medio facile 8
2,5 Banda giovanile Medio 9
3 Banda da concerto Medio difficile 10
4 Banda da concerto Difficile 11
5 Banda sinfonica Molto difficile 12
6 Banda sinfonica Difficilissimo 13

Condizioni di Utilizzo - Licenza Creative Commons

Linee Guida per repertorio per Banda Musicale by http://www.tavolopermanente.org is licensed under a Creative Commons
Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License.

Pur essendo di pubblica consultazione, rimarchiamo che la proprietà intellettuale del materiale a cui stai accedendo è del Tavolo
Permanente delle Federazioni Bandistiche Italiane. Chiunque volesse riportarlo in modo totale o parziale in qualsivoglia
pubblicazione, sito Internet o altro supporto divulgativo dovrà chiederne espressamente il permesso alla Presidenza del Tavolo
Permanente.
PREMESSA

Le linee guida per la classificazione delle composizioni non sono una novità nel campo della musica
bandistica. Negli ultimi anni si è sentita sempre più la necessità di catalogare le composizioni per ordine di
difficoltà. Nel tempo questi strumenti indirizzati a compositori, insegnanti e direttori si sono via via evoluti e
hanno assunto le più svariate forme con i contenuti più disparati.

Le guide qui presentate non aggiungono forse nulla di nuovo a quelle già elaborate da varie università e
case editrici per lo più statunitensi ma si pongono come obiettivo quello di essere uno strumento adatto alla
particolare situazione della musica bandistica italiana e soprattutto del settore giovanile.

In Italia infatti, non esistendo di fatto una organica educazione musicale e in attesa della futura opera di
coordinamento della Formazione Musicale di Base da parte dei Conservatori, si sente la necessità di un
indirizzo riguardo alla musica bandistica per i compositori e le Scuole di Musica.

Queste guide quindi si offrono come strumento:


a) ai compositori che vogliano indirizzare la propria attività alla musica bandistica e in particolare al
settore didattico e giovanile;
b) agli insegnanti delle Scuole di Musica di Base;
c) ai direttori di complessi bandistici;
d) alle organizzazioni di concorsi di composizione di musica per banda per le varie categorie
(giovanile, 3ª, 2ª, 1ª, superiore, eccellenza);
e) alle organizzazioni di concorsi per complessi bandistici per le varie categorie (giovanile, 3ª, 2ª,
1ª, superiore, eccellenza).

Come tutti gli strumenti queste guide non vanno intese in modo rigido e schematico, ma vanno
“interpretate” secondo lo spirito che le ha viste nascere che è quello del “buon senso” nel fare le cose. Non
sarà infatti la nota in più o in meno, né la singola figurazione ritmica o lo strumento particolare presente in
partitura a classificare la composizione in un livello piuttosto che in un altro, quanto la sua forma e la sua
scrittura complessiva.

© 2010 Tavolo Permanente delle Federazioni Bandistiche Italiane. www.tavolopermanente.org


5 – Linee Guida – GRADO 0,5 BANDA PRINCIPIANTE (facilissimo)

Tonalità Metro Estensione Ritmica


w
Flauto/Oboe &b bb w

# n
Clarinetto Si b & w
w

# n
Clarinetto Basso Si b & w
opzionale w

# # w
Sax Alto Mi b & # w

# n w
Sax Tenore Si b & w

# # w
Sax Baritono & # w

4
opzionale

4
# n w ˙ œ
Tromba Si b & w
w

& b w
Corno Fa
w

? w
Fagotto
Trombone/Eufonio
b bb w

?
b bb w
w
Tuba

w
&b bb w ˙ œ œ œ
w
Glockenspiel
Xilofono

? œ
Timpani b bb œ œ bœ w ˙ œ œ œ
29" 26"

Percussioni 1 ÷ w ˙ œ œ œ

Percussioni 2 ÷ w ˙ œ œ œ

Strumentazione: voci raddoppiate.


Soli: no.
Distribuzione delle parti: uso massimo di quattro parti reali il più possibile omoritmiche.
Linea del basso: unificata (fagotto, clarinetto basso, sax baritono, trombone, eufonio, tuba).
Percussioni: strumenti fondamentali (tamburo, grancassa, piatti) senza rulli con l'eventuale aggiunta di timpani, tastiere e accessori.
Tonalità: unica, anche modale, inserti aleatori, inserti vocali ritmici/melodici. Facili effetti sullo strumento.
Durata: fino a 1'30" circa (movimento unico).
Agogica: da 80 a 120 bpm.
Ritmica: sui valori brevi preferire suoni ribattuti.
Dinamiche: mp, mf, f, crescendo e diminuendo.
Articolazioni: accento, staccato, legato su due o tre note su intervalli diatonici, corona.

© 2010 Tavolo Permanente delle Federazioni Bandistiche Italiane. www.tavolopermanente.org


6 – Linee Guida – GRADO 1 BANDA PRINCIPIANTE (molto facile)

Tonalità Metro Estensione Ritmica


b ww
&b bb bbb ww

Flauto
Oboe
Flauto/Oboe

# n b bw
Clarinetto Si b &
w
# n b bw
Clarinetto Basso Si b &
opzionale
w
# # n w
Sax Alto Mi b & # w

# n w
Sax Tenore Si b & b w

# # n w
Sax Baritono & # w

2 4
opzionale

4 4
# n b w w ˙ œ œ œ
Tromba Si b & w

& b bb w
Corno Fa
w

? bw
Fagotto
Trombone/Eufonio
b bb bbb bw

?
b bb bbb bw
bw
Tuba

w
&b bb bbb œ. œ
w J
Glockenspiel
Xilofono

? œ
Timpani b bb bbb œ 29" œ b œ 26"
œ. œ
J

÷ œ œ. œ
Tamburo
j
œ
Percussioni 1
J

÷ œ. œ
Percussioni 2
J

Strumentazione: uso esteso delle guide per permettere l'esecuzione anche a formazioni incomplete e poco bilanciate.
Soli: no.
Distribuzione delle parti: uso massimo di quattro parti reali il più possibile omoritmiche.
Linea del basso: unificata (fagotto, clarinetto basso, sax baritono, trombone, eufonio, tuba).
Percussioni: strumenti fondamentali (tamburo, grancassa, piatti) senza rulli con l'eventuale aggiunta di timpani, tastiere e accessori.
Tonalità: unica, anche modale, inserti aleatori, inserti vocali ritmici/melodici. Facili effetti sullo strumento.
Durata: fino a 2'30" circa (movimento unico).
Agogica: da 60 a 120 bpm.
Ritmica: sui valori brevi preferire suoni ribattuti o passaggi diatonici.
Dinamiche: mp, mf, f, crescendo e diminuendo.
Articolazioni: accento, staccato, legato su due o tre note su facili intervalli, corona.

© 2010 Tavolo Permanente delle Federazioni Bandistiche Italiane. www.tavolopermanente.org


7 – Linee Guida – GRADO 1,5 BANDA GIOVANILE (facile)

Tonalità Metro Estensione Ritmica


b ww
&b bb bbb w

Flauto
Oboe
Flauto/Oboe

# n b bw
Clarinetto Si b &
w
# n b bw
Clarinetto Basso Si b &
opzionale
w
# # n w
Sax Alto Mi b & # w

# n w
Sax Tenore Si b & b w

# # n w
Sax Baritono & # w

2 3 4
opzionale

4 4 4
# n b w w ˙. ˙ œ œ œ œ. œ
Tromba Si b & J
bw

& b bb w
bw
Corno Fa

? w
Fagotto
Trombone/Eufonio
b bb bbb bw

?
Tuba b bb bbb w
bw
w
&b bb bbb œ œ œ œ œ œ œ œ. œ
w
Glockenspiel
Xilofono
3

? œ
Timpani b bb bbb œ 29" œ b œ 26"
œ œ œ œ œ œ œ œ. œ
3

÷ œ œ œ œ œ œ œ œ œ. œ
Tamburo

Percussioni 1
z
3

Percussioni 2 ÷ œ œ œ œ œ œ œ œ. œ
3

Strumentazione: uso esteso delle guide per permettere l'esecuzione anche a formazioni incomplete e poco bilanciate.
Soli: brevi di sezione o per gruppi omogenei.
Distribuzione delle parti: uso massimo di quattro parti reali il più possibile omoritmiche.
Linea del basso: unificata (fagotto, clarinetto basso, sax baritono, trombone, eufonio, tuba).
Percussioni: grancassa, piatti, tamburo con rulli di rimbalzo e con l'eventuale aggiunta di timpani, tastiere e accessori.
Tonalità: unica, anche modale, inserti aleatori, inserti vocali ritmici/melodici. Facili effetti sullo strumento.
Durata: fino a 3'30" circa (movimento unico).
Agogica: da 60 a 120 bpm.
Ritmica: sincope Œ Ó Œ; sui valori brevi preferire suoni ribattuti o passaggi diatonici.
Dinamiche: p, mp, mf, f, crescendo e diminuendo.
Articolazioni: accento, staccato, legato su due o tre note su facili intervalli, corona.

© 2010 Tavolo Permanente delle Federazioni Bandistiche Italiane. www.tavolopermanente.org


8 – Linee Guida – GRADO 2 BANDA GIOVANILE (medio-facile)

b ww
Tonalità Metro Estensione Ritmica

&b bb bbb w

Flauto
Oboe
Flauto/Oboe

# n b b ww
&

Clarinetto Si b

w

# n b bw
Clarinetto Basso Si b &
w
# # n w
Sax Alto Mi b & # w

# n w
Sax Tenore Si b & b w

# # n w
Sax Baritono Mi b & # w

2 3 4 C
4 4 4
# n b ww 1ª2ª w ˙. ˙ œ œ œ œ œ œ œ œ œ œ œ. œ
Tromba Si b

&

w 3

& b bb w
w
Corno Fa

w
?
Fagotto
Trombone/Eufonio
b bb bbb w

?
Tuba b bb bbb w
bw
œ !
œ
&b bb bbb
Glockenspiel

Glockenspiel
Xilofono

œ œ
Xilofono

? œ
Timpani b bb bbb œ 29" œ b œ 26"

÷ œ
Tamburo

æ
Percussioni 1

Percussioni 2 ÷

Strumentazione: uso esteso delle guide per permettere l'esecuzione anche a formazioni incomplete e poco bilanciate.
Soli: facili e brevi.
Distribuzione delle parti: differenziazione tra linea melodica (anche a due voci), armonica ed accompagnamento ritmico.
Linea del basso: unificata ma indipendente (fagotto, clarinetto basso, sax baritono, trombone, eufonio, tuba).
Percussioni: tamburo, grancassa, piatti, timpani e tastiere con rulli, accessori; la scrittura può essere anche di un grado superiore.
Tonalità: con cambi, anche modale, inserti aleatori, inserti vocali ritmici/melodici. Facili effetti sullo strumento.
Durata: fino a 5'00" circa (movimento unico).
Agogica: da 60 a 132 bpm, rallentando e accelerando, con possibilità di sezioni diverse per metronomo e metro.
Ritmica: sincope semplice ‰ Œ ‰, uso di semplici combinazioni ritmiche.
Dinamiche: p, mp, mf, f, ff, sf, fp.
Articolazioni: accento, accento-corto, staccato, tenuto, legato, corona.

© 2010 Tavolo Permanente delle Federazioni Bandistiche Italiane. www.tavolopermanente.org


9 – Linee Guida – GRADO 2,5 BANDA GIOVANILE (medio)

bw
Tonalità Metro Estensione Ritmica

Flauto &b bb bbb bbbb w


(2º opz.)

bw
Oboe &b bb bbb bbbb bw

# n w
& b bb bw

Clarinetto Si b
1º 2º

w

# n b bb bw
Clarinetto Basso Si b &
w
w
# # n
Sax Alto Mi b & # b w
(2º opz.)

w
# n b bb
Sax Tenore Si b & w

## # n w
& b
Sax Baritono Mi b w

2 3 4 C 6
4 4 4 8
# n ww 1ª
Tromba Si b

& b bb w ˙. ˙ œ œ œ œ œ œ œ œ œ œ œ. œ
w


3

& b bb bbb bw
w
Corno Fa
(2º opz.)

b ww
?b bb bbb bbbb

w
Trombone
(2º opz.)

bw
?b bb bbb bbbb
Fagotto/Eufonio w

?
Tuba b bb bbb bbbb bw
bw
Glockenspiel
&b bb bbb bbbb
Xilofono

?b bb bbb bbbb œ
Timpani
œ29" œ b œ26"

Percussioni 1 ÷

Percussioni 2 ÷

Strumentazione: uso delle guide; contrapposizione fra gruppi strumentali.


Soli: facili.
Distribuzione delle parti: uso di facili contrappunti.
Linea del basso: indipendente ma di facile esecuzione.
Percussioni: tamburo, grancassa, piatti, timpani e tastiere con rulli, accessori; la scrittura può essere anche di un grado superiore.
Tonalità: con cambi, anche modale, inserti aleatori, inserti vocali ritmici/melodici. Facili effetti sullo strumento.
Durata: fino a 6'30" circa (anche più movimenti).
Agogica: da 60 a 144 bpm, rallentando e accelerando, con possibilità di sezioni diverse per metronomo e metro.
Ritmica: sincope semplice; uso di semplici combinazioni ritmiche.
Dinamiche: p, mp, mf, f, ff, sf, fp, crescendo e diminuendo.
Articolazioni: accento, accento-corto, staccato, legato, tenuto, corona.

© 2010 Tavolo Permanente delle Federazioni Bandistiche Italiane. www.tavolopermanente.org


10 – Linee Guida – GRADO 3 BANDA DA CONCERTO (medio difficile)

Si aggiungono i seguenti elementi rispetto al grado precedente:

Tonalità Metro
w
Estensione Ritmica

Ottavino
Flauto 1º-2º
& w
w
Oboe & bw
w
?
Fagotto
w
# ww
& #

1º 2º-3º
Clarinetto Si b 2º

w

### w
Clarinetto Alto Mi b &
w
opzionale

## w
Clarinetto Basso Si b &
w
w
##
Sax Alto Mi b

& # w
w

#
Sax Tenore Si b & # w
w
##
Sax Baritono Mi b & # w
5 3 5 9 12
4 8 8 8 8
# ww
& #
3
œ œ œ
1ª 1ª
Tromba Si b
2ª-3ª

w

# ww
&

1º 2º

w
Corno Fa 2º

ww
?

w
Trombone 1º

ww
?

w

Eufonio (opz. 2º)

Tuba
? w
bw
Glockenspiel
Xilofono
&

? œ bœ œ
Timpani
œ 29" 26"

Percussioni 1 ÷

Percussioni 2 ÷

Strumentazione: strumenti opzionali: Chitarra, Basso elettrico. Libera secondo le caratteristiche degli strumenti favorendo la varietà timbrica. Uso
delle guide.
Soli: di media difficoltà.
Distribuzione delle parti: a più voci secondo necessità.
Linea del basso: indipendente ma di media difficoltà.
Percussioni: strumenti secondo necessità con scrittura anche di un grado superiore.
Tonalità: con cambi, anche modale e sezioni aleatorie, inserti vocali ritmici/melodici. Effetti sullo strumento.
Durata: fino a 10'00" circa (anche più movimenti).
Agogica: secondo necessità, rallentando e accelerando, con possibilità di sezioni diverse per metronomo e metro.
Ritmica: uso della sincope prolungata; evitare l'unione di combinazioni ritmiche complesse con intervalli poco agevoli.
Dinamiche: libere.
Articolazioni: libere.

© 2010 Tavolo Permanente delle Federazioni Bandistiche Italiane. www.tavolopermanente.org


11 – Linee Guida – GRADO 4 BANDA DA CONCERTO (difficile)

Si aggiungono i seguenti elementi rispetto al grado precedente:

Tonalità Metro w
Estensione Ritmica
# # bbbbb
Ottavino
Flauto 1º-2º
& # w
w
# # bbbbb
Oboe

2º & # w
w
1º ? ## # bbbbb
w
Fagotto 2º

ww
#### ### bb

b
2º-3º

&

Clarinetto Si b 2º

w

#### #### w
Clarinetto Alto Mi b & # bb
w
#### ### w
Clarinetto Basso Si b & bb b
w
w
# ## #### bb
Sax Alto Mi b

2º & # # w
w
## ### bbb
Sax Tenore Si b & ##
w
w
## #### bb
Sax Baritono Mi b & # ## w
3 4 7 7
2 2 4 8
## ### b ww
& ## bbb œ œ œ œœœ œ œ œ œ œ œœ œœ œ

1ª 2ª-3ª e varianti
Tromba Si b 2ª
3ª w 2 3 5 5

### ## bbbb
ww
&
1º-3º
2º 2º-4º
Corno Fa
w

b ww
(opz. 4º)

? ## # bbbb
2º-3º

b w
Trombone 2º

bw

? ## # bbbbb w

Eufonio (opz. 2º)

Tuba
? ## # bbbbb w
w
## #
Glockenspiel
& bbbbb
Xilofono

? ## # bbbbb œ œ œ
Timpani
œ œ œ
÷ œ
æ
Percussioni 1

Percussioni 2 ÷

Strumentazione: strumenti opzionali: Contrabbasso, Pianoforte, Arpa, Chitarra, Basso elettrico. Libera secondo le caratteristiche degli strumenti
favorendo la varietà timbrica. Uso delle guide.
Soli: di difficoltà medio-avanzata.
Distribuzione delle parti: a più voci secondo necessità.
Linea del basso: libera.
Percussioni: strumenti secondo necessità con scrittura anche di un grado superiore.
Tonalità: con cambi, anche modale e estese sezioni aleatorie, inserti vocali ritmici/melodici. Effetti sullo strumento.
Durata: fino a 15'00" circa (anche più movimenti).
Agogica: secondo necessità.
Ritmica: evitare l'unione di combinazioni ritmiche complesse con intervalli poco agevoli.
Dinamiche: libere.
Articolazioni: libere.

© 2010 Tavolo Permanente delle Federazioni Bandistiche Italiane. www.tavolopermanente.org


12 – Linee Guida – GRADO 5 BANDA SINFONICA (molto difficile)

Si aggiungono i seguenti elementi rispetto al grado precedente:

b w
Estensione
Tonalità Metro Ritmica
## bbbbbb
& #

Ottavino
ww
Ottavino Libero Libero
Flauto 1º-2º

bw
## bbbbbb

& #
bw
Oboe Libero Libero
Corno inglese 2º
bw
1º ? ### bbbbbb Libero Libero
b ww
Fagotto 2º

w
####

# bbbb
2º-3º

&

Clarinetto Si b 2º Libero Libero

w

w
# ## # bbb
Clarinetto Alto Mi b & # # Libero Libero

w
#### bw
Clarinetto Basso Si b & # bbbb Libero Libero

w
w
## # bbb
Sax Alto Mi b

& # ##
bw
Libero Libero

w
## bbbb
Sax Tenore Si b & # ##
bw
Libero Libero

w
## # bbb
Sax Baritono Mi b & # ##
bw
Libero Libero

## ww
& # ## bbbb

1ª 2ª-3ª
Tromba Si b 2ª Libero Libero

#w
## ww
& ## bbbbb
1º 1º-3º
2º Libero 2º-4º
Libero
Corno Fa

b www

? ###
bbbbbb

1º-2º

b n ww
Trombone 2º Libero Libero


bw
? ### bbbbbb
bw
1º Libero Libero
Eufonio (opz. 2º)

? ### bw
Tuba bbbbbb Libero Libero

bw
### bbbbbb
Glockenspiel
Xilofono
& Libero Libero

? ### œ
bbbbbb œ œ
œ œ œ œ
œ
Timpani Libero Libero

32" 29" 26" 23"

Percussioni 1-2 ÷ Libero Libero


(righi separati)

Percussioni 3 (4) ÷ Libero Libero


(righi separati)

Strumentazione: strumenti opzionali: Contrabbasso, Pianoforte, Arpa, Chitarra, Basso elettrico. Libera secondo le caratteristiche degli strumenti
favorendo la varietà timbrica. Uso delle guide.
Soli: di difficoltà avanzata.
Distribuzione delle parti: a più voci secondo necessità.
Linea del basso: libera.
Percussioni: strumenti secondo necessità con scrittura anche di un grado superiore.
Tonalità: libera, inserti vocali ritmici/melodici. Effetti sullo strumento.
Durata: fino a 20'00" circa (anche più movimenti).
Agogica: secondo necessità.
Ritmica: libera.
Dinamiche: libere.
Articolazioni: libere.

© 2010 Tavolo Permanente delle Federazioni Bandistiche Italiane. www.tavolopermanente.org


13 – Linee Guida – GRADO 6 BANDA SINFONICA (difficilissimo)

Si aggiungono i seguenti elementi rispetto al grado precedente:

Tonalità Metro Estensione Ritmica

Ottavino
Flauto 1º-2º
& Libero Libero Libero Libero

Oboe
Corno inglese

2º & Libero Libero Libero Libero

1º ? Libero Libero Libero Libero


Fagotto 2º

&

Clarinetto Si b 2º Libero Libero Libero Libero

Clarinetto Alto Mi b & Libero Libero Libero Libero

Clarinetto Basso Si b & Libero Libero Libero Libero

Sax Alto Mi b

2º & Libero Libero Libero Libero

Sax Tenore Si b & Libero Libero Libero Libero

Sax Baritono Mi b & Libero Libero Libero Libero

&

Tromba Si b 2ª Libero Libero Libero Libero


Corno Fa

3º & Libero Libero Libero Libero

Trombone


? Libero Libero Libero Libero

Eufonio
1º ? Libero Libero Libero Libero
(opz. 2º)

? Libero Libero Libero Libero


Tuba

Glockenspiel
Xilofono
& Libero Libero Libero Libero

Timpani
? Libero Libero Libero Libero

Percussioni 1-2 ÷ Libero Libero Libero Libero


(righi separati)

Percussioni 3 (4) ÷ Libero Libero Libero Libero


(righi separati)

Strumentazione: strumenti opzionali: Contrabbasso, Pianoforte, Arpa, Chitarra, Basso elettrico. Libera secondo le caratteristiche degli strumenti
favorendo la varietà timbrica. Uso delle guide.
Soli: libero.
Distribuzione delle parti: a più voci secondo necessità.
Linea del basso: libera.
Percussioni: strumenti secondo necessità.
Tonalità: libera.
Durata: libero.
Agogica: secondo necessità.
Ritmica: libera.
Dinamiche: libere.
Articolazioni: libere.

© 2010 Tavolo Permanente delle Federazioni Bandistiche Italiane. www.tavolopermanente.org