Sei sulla pagina 1di 3

CITTADINANZA E COSTITUZIONE

SCUOLA PRIMARIA – CLASSE QUARTA


COMPETENZE OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO STRATEGIE DIDATTICHE DESCRITTORI DEI LIVELLI DI COMPETENZA
CONOSCENZE ABILITA’ LIVELLO E LIVELLO M LIVELLO B

SVILUPPARE LA IDENTITÁ -Avere cura della -Conversare su un Mettere in atto


PROPRIA IDENTITÀ GRUPPO: propria persona. argomento, cercando di comportamenti
E IL SENSO DI - Il mio Comune - Avere atteggiamenti promuovere in ogni di
APPARTENENZA A - La mia Nazione di autonomia, di alunno l’ascolto, autocontrollo.
UN GRUPPO autocontrollo e fiducia l’interesse, la curiosità
AMBIENTI: di sé. verso l’altro.
- Ambienti presenti - Maturare - Riflessioni collettive su:
nel territorio gradualmente senso di comportamenti corretti e
comunale responsabilità: non in classe, importanza
(scuole, giardini scegliere e agire delle regole, forme di
pubblici …) consapevolmente nel aiuto tra compagni,
rispetto di sé e degli forme di solidarietà.
altri.
- Conoscere il Comune
di appartenenza e i
servizi offerti ai
cittadini
- Riconoscere il valore
dell’appartenenza alla
propria Nazione.
- Riconoscere i simboli
dell’identità nazionale.

RELAZIONARSI RELAZIONI: - Conoscere e mettere -Sollecitare Mettere in Mettere in Attivare


CORRETTAMENTE - con i compagni in atto forme di costantemente gli alunni atto con atto modalità
CON GLI ALTRI - con gli adulti rispetto e buona al rispetto delle regole consapevolezza atteggiamenti relazionali
La funzione delle educazione verso gli per le attività orali atteggiamenti di ascolto/ positive con i
regole e della legge altri (ascoltare in silenzio il di ascolto/ conoscenza di compagni e
nei diversi ambienti -Vivere rapporti compagno, aspettare il conoscenza di sé e di gli adulti.
di vita quotidiana. corretti con compagni proprio turno…). sé e di relazioni relazioni
e adulti. - Riflessioni collettive su: positive nei positive nei
- Relazionarsi con gli comportamenti corretti e confronti degli confronti
altri e mettere in atto non in classe e altri. degli altri.
atteggiamenti nell’ambiente domestico.
cooperativi e - Sollecitare gli alunni ad
collaborativi. essere educati e
- Maturare rispettosi verso
gradualmente senso di compagni e adulti
legalità, condizione (genitori, insegnanti,
fondamentale per la personale
convivenza civile. della scuola …)

PARTECIPARE Incarichi e compiti - Partecipare alla vita -Assegnare semplici Partecipare Partecipare Partecipare
all’interno della della classe in modo incarichi svolti a turno da con contributi attivamente alle attività di
classe. corretto. tutti gli alunni. personali alle alle attività di gruppo.
- Partecipare alle -Attivare momenti di attività di gruppo.
attività di gruppo lavoro collettivo con la gruppo.
assumendo incarichi, suddivisione dei compiti.
collaborando con gli -Realizzare attività di
altri per il gruppo (giochi sportivi,
raggiungimento di un esecuzioni musicali…)
obiettivo comune. per favorire la
conoscenza e l’incontro
con culture ed
esperienze diverse.

RICONOSCERE E VALORI-DIRITTI- - Rispettare materiale, - Analizzare con Essere Osservare Rispettare le


RISPETTARE DOVERI: ambiente e regole gradualità i documenti costantemente attivamente norme che
VALORI, DIRITTI, - Forme di rispetto e della scuola. relativi ai diritti e doveri consapevoli le norme che regolano la
DOVERI buona educazione. - Riconoscere e dei bambini. della necessità regolano la convivenza
-Il concetto di rispettare i valori -Leggere e analizzare con di norme che convivenza democratica.
cittadinanza e i vari sanciti nella gradualità i principi regolino la democratica.
tipi di cittadinanza Costituzione della fondamentali della convivenza
- Principali diritti e Repubblica Italiana. Costituzione Italiana. democratica.
doveri del cittadino. - Interagire, rispettare - Costruire schemi: diritti
- La Costituzione e aiutare gli altri. e doveri del cittadino.
Italiana. I principi
fondamentali -Coinvolgere gli alunni in
iniziative concrete di
La solidarietà: solidarietà.
- Forme di aiuto tra
compagni
- Altre forme di aiuto
-Le organizzazioni per
i diritti dei più deboli.