Sei sulla pagina 1di 14

Manuale assistenza

“Vienna”
2

Indice
3
INTRODUZIONE

Il presente manuale non può essere riprodotto, trasmesso, trascritto, archiviato, o tradotto in altre lingue
previo accordo scritto con SAECO INTERNATIONAL GROUP.

Il manuale è stato realizzato e controllato con la massima cura per fornire informazioni attendibili; tuttavia
la SAECO INTERNATIONAL GROUP si riserva il diritto di apportare modifiche ed aggiornamento ogni
qualvolta lo ritenga necessario, senza obbligo di preavviso.
4
DIAGNOSTICA

In questo paragrafo vengono illustrate tutte quelle che sono le verifiche da effettuare per poter meglio comprendere
che cosa causa il malfunzionamento della macchina.
Per agevolare la ricerca, sono stati eseguiti dei diagrammi a blocchi che migliorano la comprensione della sequenza
operativa in funzione del guasto accorso alla macchina.

Simbologia utilizzata

Gli schemi a blocchi sono stati utilizzati nel seguente modo:

Un rettangolo iniziale ove sono indicate le condizioni operative in cui la macchina deve essere posta per poter
effettuare le verifiche.

I rettangoli che si avranno successivamente indicano delle azioni da seguire: queste non richiedono scelte.

I rombi richiedono delle verifiche e delle valutazioni di queste; in funzione di dette valutazioni sarà necessario
prendere una decisione ed in seguito seguire un percorso per arrivare alla constatazione del malfunzionamento

Successivamente verranno elencate le condizioni di malfunzionamento.


5

La macchina non si accende

Accertarsi che la spina sia correttamente inserita nella presa di


corrente e che l'interruttore magnetotermico sia inserito

Verificare la
Sostituire la scheda
SI tensione fra
elettronica
J10 e J11
f ig . 1

NO

SI Verificare la
Sostituire il fusibile
tensione fra
f ig . 2
J10 e U3

NO

Verificare
tensione fra
Riarmare termostato NO
J11 e
f ig . 3 termostato di
sicurezza a
riarmo manuale

SI

Verificare la
Sostituire il NO t e n s io n e
microinterruttore uscita fra
fig. 4 micro porta
e J11

SI

Verificare la
tensione fra
l'interruttore NO Sostituire
generale e l'interruttore
J11 fig. 1
6

fig. 1

fig. 2

fig. 3

fig. 4
7

Il motoriduttore non gira

Selezionare la modalità test e togliere il gruppo caffè; assicurarsi che


siano inseriti il cassetto raccoglifondi e la vasca raccogligocce

Sostituire il Lampeggia Eseguire la


microinerruttore del verifica 6
cassetto raccogifondi.
fig. 5

Non lampeggia

Eseguire la
verifica 1

Non funziona

SI Verificare se il
Rifasare il
led caffè è
motoriduttore. ancora acceso

NO

Verificare se
Sostituire il corpo NO c'è
caldaia. c o n t in u i t à
fig. 6 fra i due fili
gialli di J8

SI

Premere il tasto
Sostituire il motore. SI vapore e
contemporaneamente NO Sostituire
fig. 8 verificare se c'è la scheda
tensione fra il filo
rosso e blu di J8.
(35-38 VCD)
8

fig. 5

fig. 6

fig. 7

fig. 8
9

La pompa non funziona

Selezionare la modalità TEST ed eseguire la verifica 3

Premere il
tasto caffè e
Sostituire la scheda NO verificare se
elettronica è presente
tensione fra
JP10 e JP13

SI

Funziona
Sostituire la pompa Controllare il Sostituire il termico
fig.10 termico fig. 10
della pompa Non
funziona
10

fig. 9

fig. 10
11

Il macinacaffè non gira

Selezionare la modalità TEST ed eseguire la verifica 4

SI Il led vapore
Verificare il dosatore o
sostituire il rimane
microinterruttore acceso
f ig . 1 2

NO

Premere il tasto
Sostituire il motore del SI vapore e verificare se NO Sostituire la scheda
macinacaffè. vi è tensione fra i
f ig . 1 3 elettronica
due fili di JP1 230V
DC.
fig . 1 1
12

fig. 11

fig. 12

fig. 13
13
ESECUZIONE VERIFICHE

In questo paragrafo verranno descritte le operazioni necessarie per eseguire


le verifiche descritte nella diagnostica.

Modalità test

La funzione test consente la verifica di tutti i segnali in ingresso ed in uscita


della scheda elettronica posta nella parte posteriore del pannello comandi.
Questo metodo di diagnosi permette una rapida localizzazione del
funzionamento occorso alla macchina, definendo il problema e permettendo
1 2 3 una rapida soluzione.

Accesso alla modalità test:


• Accertarsi che le spina sia inserita nella presa di corrente.
• A macchina spenta premere contemporaneamente i tasti caffè (2)
e vapore (3); successivamente premere l’interruttore generale (1),
mantenendo premuti i tasti caffè (2) e vapore (3).

Test Motoriduttore

Il test del motoriduttore consente la verifica del corretto funzionamento di


quest’ultimo in entrambi i sensi di marcia.
Procedere alla verifica nel seguente modo:
• Posizionare il potenziometro che regola la quantità di caffè al
minimo.
• Premere il tasto vapore.

Il motoriduttore si mette in funzione e la rotazione degli ingranaggi continua


fino a quando non si aziona il microinterruttore che abilita l’erogazione del
caffè; questo viene segnalato dall’accensione del led caffè posto sul frontale
del pannello comandi.
Dopo l’azionamento del microinterruttore, il motoriduttore si arresta.

Successivamente è necessario verificare la rotazione del motoriduttore nel


senso opposto.
Procedere alla verifica nel seguente modo:
• Posizionare il potenziometro che regola la quantità di caffè in
posizione centrale.
• Premere di nuovo il tasto vapore.

Il motoriduttore si mette in funzione in senso contrario e la rotazione degli


ingranaggi continua fino a quando non si aziona il microinterruttore di fine
ciclo; questo viene segnalato dall’accensione del led caffè posto sul frontale
del pannello comandi.
Dopo l’azionamento del microinterruttore, il motoriduttore si arresta.

$ $ ' % Test microinterruttore


+ rubinetto acqua

Per verificare il funzionamento del micro acqua/vapore, è sufficiente azionare


5 !
il micro aprendo )il rubinetto) acqua calda/vapore;
. se il funzionamento
! ) è
+ regolare si accende 8 il led2vapore !posto) sul pannello
. comandi.
) $
Test pompa e turbina acqua

Procedere alla verifica nel seguente modo:


• Posizionare il potenziometro che regola la quantità di caffè al
minimo.
• Aprire il rubinetto acqua calda/vapore.
• Premere il tasto caffè

In questo modo si aziona la pompa e il led rosso di allarme, posto


sul pannello frontale della macchina, segnala gli impulsi della turbina
lampeggiando.

Test macinacaffè e microinterruttore dosatore

Procedere alla verifica nel seguente modo:


• Posizionare il potenziometro che regola la quantità di caffè al
massimo.
• Premere il tasto vapore

Il macinacaffè continuerà a funzionare fino a quando non verrà attivato il


microinterruttore del dosatore; se il funzionamento è regolare si accende il
led vapore posto sul pannello comandi.

Test bobina dosatore

Procedere alla verifica nel seguente modo:


Posizionare il potenziometro che regola la quantità di caffè al massimo.
Premere il tasto caffè.

Questo comando serve ad azionare la bobina del dosatore caffè.

Test mancanza cassetto fondi o gruppo caffè

Procedere alla verifica nel seguente modo:


• Posizionare il potenziometro che regola la quantità di caffè al
massimo.

Il led rosso lampeggiante segnala che il microinterruttore non è eccitato.

Nota: mancanza acqua e caffè non sono visibili in test allarme con
led acceso non lampeggiante

$
'