Sei sulla pagina 1di 40

Riva del Garda, 24-27 giugno 2004

MEDIA REPORT
II Congresso nazionale di Cittadinanzattiva

A cura dell’Ufficio stampa

1
II Congresso nazionale di Cittadinanzattiva, “Al passo col futuro”
Riva Del Garda, 24-27 giugno 2004

Uscite radio-televisive

Radio 24 (“Nove in punto” di domenica 20 giugno), Rainews 24 (lunedì 21 giugno),


Radio RTT (venerdì 25 giugno), Gr Parlamento (venerdì 25 giugno), Tg3 Trentino
(sabato 26 giugno), Telegiornale TCA (domenica 27 giugno):
Notizie ed interviste dal Congresso nazionale di Cittadinanzattiva.
PANORAMA | Attualità Italiana | Volontariato | In cammino per costruire la nuova Europa Pagina 1 di 2

ARCHIVIO

CERCA
RICERCA AVANZATA

CITTADIANANZATTIVA IN CONGRESSO BORSE & SOLDI

In cammino per costruire la nuova


Europa
Ansa
9/6/2004
Dal 24 al 27 appuntamento a Riva
del Garda per il meeting del
movimento di partecipazione NUMERO IN EDICOLA
civica nato nel 1987 che raccoglie
oltre 70.000 aderenti in Italia.

Si svolgerà a Riva del Garda dal 24 al


27 giugno prossimi il congresso
nazionale di Cittadinanzattiva,
movimento di partecipazione civica
nato nel 1987 con il nome di
Movimento Federativo Democratico,
che opera in Italia e in Europa per la
promozione e la tutela dei diritti
dei cittadini e dei consumatori.
Cittadinanzattiva, che in Italia si
articola in oltre 250 assemblee territoriali, tiene ogni quattro anni il suo
Congresso nazionale, preceduto dai congressi locali e regionali. Il
Congresso è la conclusione di un processo di preparazione che dura circa
un anno, nel corso del quale vengono rinnovate, incrementate e verificate
le adesioni dei cittadini, si consolidano le assemblee territoriali locali,
struttura di base di Cittadinanzattiva, vengono eletti i delegati ai congressi
regionali e poi al congresso nazionale.

CAFFE' MONTECITORIO Il Congresso rappresenta oggi un movimento di 70.000 aderenti circa il


Il rimpasto non 40% in più rispetto a due anni fa, quando ci fu un congresso straordinario
lievita di metà mandato. Per la prima volta il Congresso sarà introdotto da un un
Fisichella scende in incontro con 32 organizzazioni civiche di 28 paesi europei che sono partner OPINIONI
pista del progetto "Citizens for the new Europe", promosso da Active Cristo assente
SUSSURRI & GOSSIP Citizenship Network (il programma europeo di Cittadinanzattiva), a dall'Europa
significare che parlare di cittadinanza attiva oggi significa parlare anche di di Giuliano Ferrara
Afef,
miracolo cittadinanza europea. Ma all'Est sono
con le ex pronti per
Vittoria per
Il Congresso sarà anche un'occasione per presentare e discutere le l'Unione?
principali politiche sulle quali è impegnata Cittadinanzattiva, i di Sergio Romano
Alessandro
Preziosi principali risultati raggiunti e gli obiettivi futuri. Tra le principali Perché questa
politiche, quella della salute, le politiche dei consumatori, il diritto alla Unione non fa la
giustizia, la scuola, la sicurezza dei cittadini, i diritti dei disabili e la lotta forza
alle barriere, la politica sull'energia e sul risparmio energetico, la di Enzo Bettiza
cittadinanza d'impresa. Una pietra sopra
la galera
Hanno confermato finora la loro partecipazione, tra gli altri, Bruno di Adriano Sofri
Tabacci, presidente della Commissione per le Attività produttive della
Camera; Gianfranco Fini, vice presidente del Consiglio; Dario PER CAPIRE
Franceschini, coordinatore dell'esecutivo della Margherita; Luciano
Il mondo: Il
Violante, presidente del gruppo dei Democratici di Sinistra della Camera e prezzo della
molti altri politici ed esponenti di organismi istituzionali ed economici. sicurezza

La politica: Meno
tasse per chi?

L'economia: Qui ci
scappa la ripresa

La scienza:
CONCORSO L'obesità? «È solo
Vinci 3 un'isteria
scanner culturale»

http://www.panorama.it/italia/volontariato/articolo/ix1-A020001025031 01/07/2004
Classification: CRO:VOLONTARIATO 2004-06-23 13:31
VOLONTARIATO: CONGRESSO NAZIONALE
CITTADINANZATTIVA A RIVA
TRENTO
(ANSA) - TRENTO, 23 GIU - "Al passo col futuro. Il coraggio, la
voglia e il potere di cambiare le cose" è il titolo del 2/o Congresso
nazionale di Cittadinanzattiva, che si svolgerà a Riva del Garda, in
Trentino, da domani a domenica. Il Congresso rappresenta oggi un
movimento di 70.000 aderenti, circa il 40% in più rispetto a due anni fa,
quando ci fu un congresso straordinario di metà mandato. Per la prima
volta il Congresso sarà introdotto da un incontro con 32 organizzazioni
civiche di 28 paesi europei che sono partner del progetto "Citizens for
the new Europe", promosso da Active Citizenship Network (il
programma europeo di Cittadinanzattiva), proprio a significare che
parlare di cittadinanza attiva oggi significa parlare anche di cittadinanza
europea. Il Congresso sarà anche occasione per presentare e discutere le
principali politiche sulle quali è impegnata Cittadinanzattiva, i principali
risultati raggiunti e gli obiettivi futuri. Tra le principali politiche, quella
della salute, le politiche dei consumatori, il diritto alla giustizia, la scuola,
la sicurezza dei cittadini, i diritti dei disabili e la lotta alle barriere, la
politica sull' energia e sul risparmio energetico, la cittadinanza d'
impresa. Hanno confermato la loro partecipazione, tra gli altri, Luciano
Violante, Presidente del gruppo dei Democratici di Sinistra della Camera;
Dario Franceschini, Coordinatore dell' Esecutivo della Margherita;
Erminio Quartiani, Mimmo Lucà, Fabio Minoli Rota, membri della
Commissione Affari Sociali della Camera; Giampaolo Bettamio, Vice
Presidente della Commissione Industria del Senato e numerosi altri
esponenti politici e della società civile. (ANSA).

by: DEC
Classification: POL:CITTADINANZATTIVA A 2004-06-2
CONGRESSO, NO A POLITICA DELLE FACCE 4 19:44
CITTADINANZATTIVA A CONGRESSO, NO A POLITICA DELLE
FACCE
ROMA
(ANSA) - ROMA, 24 GIU - Cittadinanzattiva - che oggi ha aperto a Riva
del Garda il suo secondo congresso nazionale - dice "no alla politica delle
facce". Lo ha detto Teresa Petrangolini, segretario generale uscente
dell'organizzazione. "Noi - ha affermato - non siamo né di destra né di
sinistra, e non ci interessa essere candidati. Non essere riferibili a partiti,
tuttavia, non significa essere neutrali: chiediamo ai politici di
rappresentare i reali bisogni dei cittadini, rinunciando all'uso strumentale
dell'immagine, che in questi anni ci ha spinto verso toni più accesi, senza
la minima attenzione per i programmi da attuare. Questo vuol dire
rinunciare alla esposizione di tante belle facce, e lavorare invece sul
contenuto". Petrangolini ha ricordato alcuni grandi temi su cui è
impegnata l'organizzazione: l'attuazione del principio di sussidiarietà
sancito dall'art. 118 della Costituzione, la tutela dei diritti dei
consumatori, la salvaguardia dei tre grandi servizi (sanità, scuola,
giustizia), la cittadinanza europea, la lotta alla corruzione, il diritto
all'informazione. "Costruire il futuro - ha continuato Petrangolini - per
noi significa, ad esempio, non limitarsi ad assegnare il fondi per la
ricostruire la scuola si San Giuliano di Puglia ma trovare i nove miliardi
di euro che servono per mettere in sicurezza tutte le scuole italiane.
Forse - ha concluso - non possiamo cambiare il mondo, ma se il
cittadino, singolo o associato, diventerà a tutti gli effetti un attore della
vita pubblica e se riusciremo a costruire una dimensione civica dell'agire
politico in cui al primo posto ci siano l'interesse generale e la cura dei
beni comuni, avremo costruito il pezzo mancante della nostra
democrazia". (ANSA).

by: MAS
Classification: POL:VOLONTARIATO 2004-06-24 19:46
VOLONTARIATO: CIAMPI, CITTADINANZATTIVA E' CULTURA
SOLIDALE
MESSAGGIO AL SECONDO CONGRESSO NAZIONALE
DELL'ORGANIZZAZIONE
ROMA
(ANSA) - ROMA, 24 GIU - Cittadinanzattiva "é una testimonianza che
consente di guardare con fiducia e speranza ad un futuro in cui sia
sempre più diffusa e consolidata la cultura della solidarietà attiva". Lo
scrive il capo dello Stato, Carlo Azeglio Ciampi, in un messaggio inviato
all' organizzazione di volontariato da oggi riunita a Riva del Garda per il
secondo congresso nazionale. Il testo è stato reso noto dagli
organizzatori. La vostra iniziativa, aggiunge Ciampi, "conferma il
costante impegno civile e sociale di questa associazione a difesa dei
diritti dei cittadini e del bene comune. Il vostro movimento, attivo da un
quarto di secolo, registra un costante aumento di iscritti: testimonia le
grandi e spesso inesplorate risorse di capacità, di entusiasmo, di
responsabilità civile degli italiani. E' una testimonianza, la vostra -
prosegue Ciampi - che consente di guardare con fiducia e speranza ad
un futuro in cui sia sempre più diffusa e consolidata la cultura della
solidarietà attiva. Occorre continuare ad operare con energia e dedizione,
adottando azioni positive e concrete a sostegno di politiche sociali
aderenti ai bisogni della collettività, facendo pienamente vivere nella
Costituzione quel principio di sussidiarietà che vi vede preziosi alleati
delle istituzioni nel perseguimento dell'interesse generale". (ANSA).

by: MAS
Classification: CRO:TANGENTI 2004-06-25 20:21
TANGENTI:CITTADINANZATTIVA PROPONE SEQUESTRO BENI
CONDANNATI
TRENTO
(ANSA) - TRENTO, 25 GIU - Si basa sull' ipotesi di sequestro di beni
delle persone condannate la proposta di legge contro la corruzione nella
pubblica amministrazione presentata oggi a Riva del Garda, in Trentino,
al secondo Congresso di Cittadinanzattiva. Prevede in pratica di
estendere a questo reato la legge 109/96, relativa ai reati di mafia.
"Troppo spesso abbiamo assistito a scandali scoppiati per fenomeni di
corruzione, che alla fine, anche dopo la sentenza definitiva, non hanno
comportato alcuna restituzione alla comunità del denaro illegalmente
intascato come tangente, proprio perché nel frattempo gli indagati
avevano provveduto ad occultare i beni", ha dichiarato Teresa
Petrangolini, segretario generale di Cittadinanzattiva. "Con questa
iniziativa - ha aggiunto - vogliamo dare un segnale concreto della volontà
dei cittadini italiani di combattere la corruzione attraverso strumenti che
abbiano in sé funzioni "riparatorie" e non solo punitive. Sequestrare e
confiscare i beni, la cui provenienza è ingiustificabile, e restituire poi alla
collettività tali risorse, possono promuovere una inversione di tendenza
ed una moralizzazione nel costume pubblico". Secondo i dati diffusi a
Riva del Garda relativi ad un'indagine svolta nel giugno 2003 dall'Istituto
di ricerche Swg per conto della Confesercenti, su un campione di 500
titolari di imprese di medio e piccole dimensioni, il 90% degli
imprenditori si è detto convinto che il fenomeno della corruzione sia
ancora una pratica diffusa in Italia e il 62% che sia rimasto invariato o
addirittura aumentato, rispetto agli anni di Tangentopoli. Politici (49%),
amministratori locali (25%) e dirigenti della Pubblica Amministrazione
(20%), sempre secondo la stessa indagine, i soggetti maggiormente
coinvolti nella pratica delle tangenti. Il 75% ritiene che gli imprenditori,
pur di ottenere un appalto con la Pubblica Amministrazione, siano
disposti a pagare una tangente. Secondo quanto reso noto a Riva del
Garda hanno già aderito alla proposta di legge i sindacati Cgil e Cisl,
Confconsumatori, Federazione Italiana Medici Medicina Generale
(Fimmg), Federazione Italiana Superamento Handicap (Fish),
Fondazione Cesar, Legambiente, Lunaria, Movimento Consumatori,
Movimento Difesa del Cittadino, Movimento Volontariato Italiano (Movi)
e Unione Nazionale Consumatori. (ANSA).

by: DEC
VITA non profit online [ARTICOLO: "Cittadinanzattiva: Teresa Petrangolini riconfermata dal Cong... Pagina 1 di 2

Mercoledì, 30 giugno 2004

la tua email

Cittadinanzattiva: Teresa Petrangolini riconfermata dal Annunci Google


Congresso Landen Tricologia
di Redazione (redazione@vita.it) Brescia
Cure anticaduta Laser
28/06/2004 Mesotherapy Trapianto
Mega Follicular Units
www.capellisani.it
Chiuso il Congresso di Cittadinanzattiva, riconfermata Teresa
Petrangolini, segretario generale. Eletto Presidente Nazionale Gregorio
Arena
Strumenti utili
Landen Tricologia Brescia "Annali Italiani"
Cure anticaduta Laser Mesotherapy Una rivista di studi storici sull' insorgenza e Invia ad un amico
Trapianto Mega Follicular Units l'identità nazionale
Annunci Google Rassegna stampa
Versione
Si è chiuso ieri a Riva del Garda il II Congresso nazionale di Stampabile
Cittadinanzattiva (nato nel 1978 con il nome di Movimento federativo Commenta
democratico e divenuto Cittadinanzattiva nel 2000) "Al passo col l'articolo
futuro", con la riconferma a segretario generale di Teresa Petrangolini,
e l‚elezione di Gregorio Arena, al suo primo mandato come Presidente
nazionale. Categorie collegate
La Petrangolini, 53 anni, due figli, prima di ricoprire l'incarico di Home
segretario generale di Cittadinanzattiva, è stata per 12 anni segretario News
nazionale del Tribunale per i diritti del malato. "Per la prima volta, a Persone / Autori
partire da oggi, i Delegati del Congresso, in rappresentanza degli oltre Diritti dei
76.000 iscritti, si costituiranno come giuria permanente", ha dichiarato consumatori
la Petrangolini. "Ogni mese, come campione statistico rappresentativo
dei cittadini attivi, esprimeranno opinioni sulla qualità dei servizi, primo
fra tutti il servizio radio televisivo e le sue trasmissioni, che saranno
Sullo stesso argomento
rese pubbliche".
28/06/2004
Gregorio Arena, 56 anni, già Presidente del comitato "Quelli del 118" è Barra stratega della
romano di nascita, ma vive a Trento dal 1985, dove insegna Diritto Croce Rossa
Amministrativo all'Università. internazionale
24/06/2004
Il Congresso ha visto la partecipazione di oltre 400 delegati da tutta Thomas Sankara, un
Italia, eletti in base ad un sistema di primarie svolte nelle 232 presidente mitizzato
Assemblee territoriali disseminate sull‚intero territorio nazionale. Il 24/06/2004
movimento ha registrato un incremento di iscritti di oltre il 40% rispetto Associazioni:
al 2002. messaggio di Ciampi
al congresso di
"Come Presidente mi ispirerò nei prossimi quattro anni a tre parole Cittadinanzattiva
d'ordine", ha dichiarato Arena durante il suo discorso di insediamento. 23/06/2004
"Ascolto, condivisione e comunicazione" Mister Kalashnikov è
protetto da Bush?
"Non userò mai la parola periferia: la mia esperienza trentina mi ha 23/06/2004
insegnato che non esistono periferie in Italia. Colgo infine l‚occasione
http://www.vita.it/articolo/index.php3?NEWSID=45175 30/06/2004
VITA non profit online [ARTICOLO: "Cittadinanzattiva: Teresa Petrangolini riconfermata dal Cong... Pagina 2 di 2
per offrire un nuovo terreno di sfida al nostro Movimento: promuovere Big Tom
la cittadinanza attiva per gli immigrati, alla luce di quanto previsto 23/06/2004
dall‚articolo 118, u.c. della nostra Costituzione. Essere cittadini non è Al cinese Huang Qi il
un fatto di sangue o di origini: essere cittadini vuol dire assumersi premio Cyberlibertà
responsabilità per la tutela dei beni comuni. Credo quindi fondamentale 2004
incentivare l‚esercizio della sussidiarietà anche da parte dei cittadini 23/06/2004
immigrati". Grazie, uomo della
libertà
23/06/2004
Guzzetti: fondazioni,
strumento di crescita
civile
23/06/2004
Editoria: Colao nuovo
AD di Rcs
22/06/2004
Ciao vecio. I funerali
di Tom Benetollo:
musica, lacrime e
ricordi

© 1994 - 2004 Gruppo VITA


Policy Disclaimer

http://www.vita.it/articolo/index.php3?NEWSID=45175 30/06/2004
Classification: CRO:CITTADINANZATTIVA, 2004-06-2
PETRANGOLINI RICONFERMATA SEGRETARIO 7 15:33
CITTADINANZATTIVA, PETRANGOLINI RICONFERMATA
SEGRETARIO
GREGORIO ARENA ELETTO PRESIDENTE NAZIONALE
ROMA
(ANSA) - ROMA, 27 GIU - Il secondo Congresso nazionale di
Cittadinanzattiva ha riconfermato Teresa Petrangolini alla guida del
movimento, con la carica di segretario generale e ha eletto Gregorio
Arena al suo primo mandato come presidente nazionale. Il congresso,
che si è concluso oggi a Riva del Garda, ha visto la partecipazione di
oltre 400 delegati da tutta Italia. E la principale novità scaturita dall'
assise riguarda proprio i delegati: Petrangolini ha annunciato che "per la
prima volta, a partire da oggi, i delegati del congresso, in rappresentanza
degli oltre 76 mila iscritti, si costituiranno come 'giuria' permanente: ogni
mese, come campione statistico rappresentativo dei cittadini attivi,
esprimeranno opinioni sulla qualità dei servizi, primo fra tutti quello
radiotelevisivo, che saranno rese pubbliche". Arena, già presidente del
comitato 'Quelli del 118', vive a Trento dove insegna Diritto
amministrativo all' Università. Nel suo discorso di insediamento, il
neopresidente ha proposto al movimento un "nuovo terreno di sfida:
promuovere la cittadinanza attiva per gli immigrati, alla luce di quanto
previsto dall' art. 118 della Costituzione". "Essere cittadini - spiegato
Arena - non è un fatto di sangue o di origini, ma vuol dire assumersi
responsabilità per la tutela dei beni comuni". (ANSA).

by: COM-AB
Caserta : L'Assemblea territoriale di Caserta esprime un componente nella Direzione Nazionale Pagina 1 di 1

® Quotidiano indipendente, stampato su Internet, dossier news settimanale. Copyright: citare la fonte Caserta24ore.it è un marchio registrato, i contenuti firmati
sono soggetti alle norme sul diritto d'autore. - Testata in reg. presso il Trib. S.M. Capua V. Editore responsabile: Gianluca Parisi.

Quotidiano d'informazione online della provincia di Caserta giovedì 1 luglio 2004


Prima pagina |comunicati | eventi
COMUNICATI

All'interno CASERTA : L'ASSEMBLEA TERRITORIALE DI Newsletter


Attualità
CASERTA ESPRIME UN COMPONENTE NELLA Inserisci la tua e-mail
DIREZIONE NAZIONALE
Politica . Dal 24 al 27 giugno si sono svolti a Riva del Garda i lavori del
secondo Congresso nazionale di Cittadinanzattiva, associazione di Meteo in tempo reale
difesa dei diritti dei cittadini che a livello nazionale conta
Cronaca
settantacinquemila iscritti con una presenza significativa anche in
Europa. La delegazione dell’Assemblea territoriale di Caserta, presente
Spettacolo ai lavori congressuali con tre delegati in rappresentanza dei duecento
cittadini che in città hanno aderito all’Associazione, ha riscosso un
Cultura significativo successo, riuscendo a far eleggere nella Direzione
Nazionale il coordinatore dell’Assemblea territoriale Paolo Miggiano. “È
Sport stato un bel confronto democratico - ha affermato Miggiano - sul
futuro di un’associazione di impegno civico per la promozione e la
Istituzioni tutela dei diritti umani, dei diritti dei cittadini e dei diritti dei Canali informativi
consumatori. Confrontarsi con una platea di seicento delegati
provenienti da tutta l’Italia in rappresentanza di più di duecento ULTIMORA ----->
assemblee - ha proseguito il coordinatore casertano - è stato molto
Comunicati esaltante soprattutto per i temi che si sono affrontati. Abbiamo
Lista comunicati discusso per quattro giorni delle sfide che il Movimento deve affrontare Cerca -------->
nel prossimo futuro ed a questa discussione abbiamo portato il nostro
Inserisci un comunicato modesto contributo, ma con la fermezza e la determinazione che
caratterizzano il nostro impegno cittadino. La difesa dei diritti che le notizie di caserta24ore
attengono alla Sanità, alla Scuola, alla Giustizia, la lotta alla corruzione
e all’emersione del lavoro nero e dell’economia sommersa, la difesa nella tua e-mail
dei prezzi e delle tariffe, la questione energetica, l’art.118 della diventa nostro
Costituzione in ogni Comune e l’attuazione della Carta della
Sussidiarietà, il diritto all’informazione - ha continuato Miggiano - sono collaboratore
tutte questioni sulle quali il movimento si è impegnato a fare la sua
parte. Dal congresso è emerso un movimento che non intende essere contatti e-mail
neutrale rispetto all’assunzione del punto di vista del cittadino e il suo accesso riservato
essere un soggetto che si confronta senza pregiudizi con le istituzioni
pubbliche, con le forze politiche e sociali. Come neocomponente della
Direzione nazionale del Movimento, oltre ai temi legati alla Sanità che
come Tribunale per i diritti del malato abbiamo portato avanti in questi
anni con grande determinazione e a quelli del diritto di cittadinanza,
mi preoccuperò di promuovere e sostenere iniziative di contrasto alle
mafie nella considerazione che esse sono la vera zavorra del Meridione
e del Paese intero - ha proseguito Miggiano - come credo che sia
molto importante sviluppare l’iniziativa contro la corruzione, partendo
da una mobilitazione di tutto il Movimento per la raccolta delle firme di
sostegno alla proposta di legge sulla corruzione nella Pubblica
Amministrazione che Cittadinanzattiva ha promosso in collaborazione
con Libera e il Comitato Quelli del 118. Anche il problema della
diffusione del lavoro nero e delle nuove sacche di povertà da esso
provocate e dell’economia sommersa, che al Congresso ho
personalmente sollevato con una mozione politica, sarà terreno sul
quale Cittadinanzattiva di Caserta si impegnerà, ricercando la
collaborazione con altre associazioni e con le stesse organizzazioni
sindacali. Per noi cittadini attivi di Caserta - ha concluso Miggiano -
questo sarà il modo di concretizzare lo slogan del Congresso Il
coraggio, la voglia e il potere di cambiare le cose anche in questa
città”.
30/06/2004 21.47.47- Cittadinanzattiva - 82.50.135.32
La redazione di Caserta24ore non opera alcuna forma di lavoro redazionale sulla
pubblicazione dei comunicati e declina ogni responsabilità per i contenuti in esso
presenti; tuttavia la redazione si riserva di cancellare comunicati e note stampa in
contrasto con la linea editoriale.

© caserta24ore.it 1999

http://www.caserta24ore.it/comunicati/comunicato.asp?id=976&tt=Comunicati 01/07/2004
Prontoconsumatore Pagina 1 di 2

News

Cittadinanzattiva e WWF amici dell’ambiente


archivio articoli
29/6/2004

versione stampabile

Conoscere il proprio profilo energetico e calcolare l’impatto


invia questa pagina ad un
sull’ambiente e sulle emissioni di gas serra. È quello che il
amico
cittadino può fare grazie al progetto Banca del Clima, promosso da
Cittadinanzattiva e WWF, con il sostegno di Tim, e presentato oggi
nel corso del Congresso nazionale di Cittadinanzattiva a Riva del
Garda (dal 24 al 27 giugno). Il surriscaldamento del pianeta
indotto dalle frequenti alterazioni delle condizioni climatiche e 30/6/2004
ambientali può portare ad un aumento medio della temperatura Patentino ciclomotori: niente
fino a 5,8 gradi in più entro il 2100, con conseguenze devastanti: proroga, si parte domani
questi i dati emersi all’ultimo vertice di Johannesburg
sull’ambiente e lo sviluppo sostenibile. 30/6/2004
Parte in tutta Italia la
conciliazione Rc auto
“Negli ultimi anni si è tuttavia registrata una crescita della
consapevolezza dei cittadini e una loro responsabilizzazione e
30/6/2004
attivazione sui temi ambientali”, dichiara Giustino Trincia, Made in Italy: stop frontiere pe
vicesegretario generale di Cittadinanzattiva. “Con Banca del Clima tipico taroccato
vogliamo rilanciare la partecipazione civica, di imprese e istituzioni
come elemento determinante per la riduzione delle emissioni 30/6/2004
inquinanti e una maggior tutela dell’ambiente”. Collegandosi al sito Farmaci: le misure di
www.bancadelclima.it e registrandosi in una apposita sezione, i contenimento della spesa
cittadini possono calcolare il proprio impatto energetico nei settori:
consumi domestici, trasporti e beni di consumo, confrontarli con i 30/6/2004
consumi medi procapite nazionale e migliorare la capacità di UNC: è anticostituzionale
l’automobilista “spione”?
risparmiare con benefici effetti economici e per l’ambiente. Basterà
rispondere ad una serie di domande su abitudini e comportamenti
quotidiani e il calcolatore del sito “tradurrà” ognuno di questi in
punti guadagnati espressi in chiloclima (unità di misura del
risparmio energetico, in pratica il vantaggio per il clima derivante
dalle riduzioni di emissioni di 1 Kg di CO2) che andranno d
arricchire il personale libretto di risparmio energetico. La
campagna coinvolgerà quest’anno cittadini, imprese ed istituzioni.

Queste le principali attività previste: - una manifestazione


itinerante in 10 città italiane in cui, a partire da settembre,
saranno realizzate attività di informazione e formazione ai cittadini
sul clima ed il risparmio energetico; - redazione e pubblicazione, a
fine anno, di un bilancio sociale della attività, attraverso cui si darà
conto delle riduzioni di emissioni di gas inquinanti attuate da
cittadini, imprese ed istituzioni che hanno partecipato a Banca del
clima. Il Congresso nazionale di Cittadinanzattiva si chiude domani
con la nomina del segretario generale, del presidente nazionale e
della Direzione nazionale. Teresa Petrangolini e Gregorio Arena
(professore ordinario all’Università di Trento) i candidati,
rispettivamente, alla carica di segretario generale e presidente
nazionale.

Cittadinanzattiva

WWF

inserisci un tuo commento | indietro

http://www.prontoconsumatore.it/detail.asp?IDN=2395&IDSezione=2 01/07/2004