Sei sulla pagina 1di 25

Gennaio

2015

09 10 Notizie sulla salute

Disinformare
114
PRIMO PIANO scientificamente
04 Ema va piano • Vittoria • Scarica
solo se serve • In salute • Vietato
un filtro • Sciare sicuri • Trucchi di
Rosanna Massarenti
Direttore È quantomeno poco preciso il modo in cui quasi tutta la
carnevale • Parto cesareo • Pro- stampa comunica sui temi scientifici, in particolare quelli
fumi ingannevoli • Attenzione a... riguardanti la salute. Spesso poi è proprio scorretto, quasi
• Allergeni alimentari • Sempre sempre perché suggerito da interessi di parte.
nel frigo • Se la casa aiuta la dieta La tendenza più comune è semplificare e banalizzare,
gridando al miracolo: “scoperto il superfarmaco”, “approvato
ARTICOLI il farmaco salvavita”, “le staminali che riparano il cervello”...

I nostri obiettivi sono l’informazione, la difesa e la


rappresentanza dei consumatori. Non abbiamo pubblicità.
09 BROCCOLI Fai il pieno di fibre,
vitamine e minerali.
Il sensazionalismo, si sa, fa vendere, soprattutto in tema di
salute. Ma a che prezzo, per noi.
Per i test acquistiamo tutti i prodotti e ci affidiamo solo a
laboratori competenti e indipendenti da qualsiasi interesse. 18 10 EPATITE C C’è una nuova cura,
ma è costosissima e non tutti
potranno accedervi.
La quasi inesistente competenza che c’è in Italia (tra la
popolazione, i giornalisti e anche i governanti) è il primo
problema: la mancanza di preparazione scientifica sia da
INDIPENDENTI Ci finanziamo con le quote associative
e l’abbonamento alle nostre riviste, che non contengono parte di chi fornisce, sia da parte di chi fruisce delle notizie
pubblicità, né informazioni pagate da produttori o da gruppi
di interesse politico e finanziario. L’indipendenza è totale, a
garanzia della obiettività dei giudizi e dei consigli.
16 PASTA DIETETICA La pasta non
è più solo quella di grano duro. Il
nostro test.
Diffidate
dei titoli
ha numerosi effetti negativi. Prima di tutto sui malati e sulle
loro famiglie, creando false illusioni e aspettative, considerato
anche l’impatto emotivo, amplificato dalla fragilità di
strillati
22 chi soffre di una malattia o dalle paure che tutti hanno di
EFFICACI Il nostro metodo di lavoro si basa su criteri di BRACCIALETTI FITNESS Si
rigore scientifico, efficienza e competenza. A test e inchieste chiamano “smart tracker” e
lavorano tecnici qualificati e specialisti di settore che
misurano attività fisica e non solo. sulle ammalarsi (e di morire). Poi nuoce ai bilanci della sanità
pubblica, che se emotivamente sollecitata sulla risposta a
mettono la loro professionalità al servizio dell’informazione,
della consulenza, della risoluzione concreta dei problemi.
Il nostro test. nuove queste aspettative ha scarsi margini di contrattazione sui
scoperte prezzi di cure e farmaci, che rischiano di essere più alti del
DALLA TUA PARTE La nostra missione è esclusivamente
orientata a soddisfare le necessità dei consumatori e a
tutelare i loro diritti. Per questo offriamo servizi di consulenza
24 TUTTO SUL COLESTEROLO
Come combatterlo con le armi
giuste. Senza troppi farmaci.
necessario, o si vede costretta da giudici (che ne sanno loro di
scienza...) a somministrare cure inutili e costose.
individuale ai nostri soci e portiamo la voce e le istanze dei
A pagina 10 parliamo del caso del nuovo farmaco per
28
consumatori presso gli interlocutori istituzionali e sociali. GESTIRE LE RISORSE Un diri-
l’epatite C, che è frutto di una seria ricerca scientifica, ma
gente Asl ci racconta il suo impe-
Per chiedere consulenze e chiarimenti
www.altroconsumo.it/contattaci
16 24 gno per prescrizioni appropriate. che di miracoli ancora non ne fa e il cui prezzo insostenibile
impedisce di curare tutti i malati. Stiamo seguendo, anche
I numeri delle consulenze telefoniche
sono a pag. 51 di Altroconsumo
28 33 30 QUESTIONE DI CHIMICA I
bambini sono esposti a troppe
sostanze chimiche a rischio.
in tribunale, il vergognoso caso Stamina, nel quale invece
la scienza non c’entra nulla: ma per molti non fa alcuna
Direttore editoriale Andrea Doneda differenza, a giudicare dai dibattiti insensati, dove il parere
Direttore responsabile Rosanna Massarenti di uno scienziato di fama mondiale vale quanto quello di un
Redazione Natalia Milazzo, Marzio Tosi (capiredattori),
Beba Minna, Simona Ovadia (vicecapiservizio),
Manuela Cervilli, Matteo Metta, Adelia Piva, Sonia Sartori. Alberto
33 SOMATOLINE COSMETIC Una
crema che offre magri risultati. presentatore televisivo. Non ultimo, c’è un problema culturale
di base, che l’informazione deve preoccuparsi di elevare, non
Redazione online Alessandro Sessa (caporedattore),
Luca Cartapatti (vicecaposervizio), Michela Di Mario,
Roberto Usai.
Donzelli,
Asl Milano 37 GASTROENTERITE Curare i
sintomi in 5 mosse.
di deprimere: i cittadini vanno aiutati a capire l’importanza
della ricerca scientifica, le sue grandi potenzialità, ma anche
i suoi limiti. Quello della salute è un grande mercato, mai
ALTROCONSUMO EDIZIONI SRL LETTERE in crisi, che offre guadagni enormi, su molti fronti (vedi
Sede legale, direzione, redazione e amministrazione:
via Valassina 22, 20159 Milano
Centralino 02 66 89 01
Abbonamenti 02 69 61 520
Fax 02 66 89 02 88
38 Poca precisione • Acqua fresca?
• Insalatiera a tempo • Aceto
salva allergie? • Frutta: prima o
anche l’articolo sul colesterolo a pag. 24) privati e pubblici.
Ci sarebbe il modo di razionalizzare la spesa del servizio
dopo i pasti? pubblico, di evitare gli sprechi informando bene i cittadini su
Reg. trib. Milano n.116 del 8/3/1985 che cosa è utile e cosa no, di pretendere trasparenza sui costi.
© Altroconsumo n. 291252 del 30/6/1987
Stampa: Nuovo Istituto d’Arti Grafiche S.p.a. Perché non si fa, chi ne trae vantaggio?
via Zanica 92, 24126 Bergamo

2 testsalute 114 114 testsalute 3


Salute smart
SCARICA
Primo piano
SOLO SE SERVE
Le applicazioni
VITTORIA per smartphone
Il Tar del Lazio ha sulla salute sono
confermato la
maxi-multa di 180
numerosissime. Ma
milioni di euro non tutte aiutano. Istat
inflitta
dall’Antitrust alle
aziende
Le app relative alla salute scaricabili su IN
farmaceutiche smartphone e tablet sono tantissime.
Dal diario alimentare, al conteggio dei SALUTE
Roche e Novartis
per il cartello passi, passando per il monitoraggio della Protezione solare
volto a favorire le frequenza cardiaca, i programmi che Complessivamente

Trasparenza degli studi


vendite di un
farmaco per uso
oftalmologico, il
promettono di aiutarci a prenderci cura
di noi sono ormai un fenomeno di massa
inarrestabile. Ma sono davvero tutti
soddisfatto del
proprio stato di
salute: dice di
Vietato
Ema va piano Lucentis, molto
più caro ma
sovrapponibile
per efficacia e
utili? E non rischiano invece a indurci a
comportamenti sbagliati e ossessivi? Su
queste domande si sono interrogati molti
esserlo il 79,9%
della popolazione
di 14 anni e oltre,
un filtro
salute

ricercatori, che hanno studiato il nuovo al centro


sicurezza
L’Agenzia europea dei farmaci (Ema) ha adottato nuove all’Avastin. fenomeno della salute “smart”. La risposta dell’indagine Istat Il 3BC turba l’equilibrio ormonale
regole sulla pubblicazione dei dati degli studi clinici, per Una vittoria per non è univoca: dipende dall’uso che se che anche per il
una maggiore trasparenza. Che però scontenta un po’ tutti. pazienti cittadini e ne fa, dalle esigenze del singolo e dalla 2014 ha dato una In partenza per la settimana bianca? Non dimenticate la
per Altroconsumo qualità dei contenuti presenti in questi stima sulla crema solare, fondamentale per proteggersi dai temibili
Dal 1 gennaio 2015 gli studi clinici che le case farmaceutiche che era intervenuto programmi, che non sempre sono validati soddisfazione dei raggi in altura e dal loro riverbero sulla neve. Evitate però i
presentano all’autorità regolatoria europea per richiedere da istituzioni scientifiche indipendenti. cittadini per le prodotti che contengono 3 - Benzylidene camphor (anche
l’autorizzazione di nuovi farmaci saranno consultabili da tutti. Chiedere consiglio al proprio medico è un condizioni di vita. detto 3BC).
Il tema dell’accessibilità di questi dati ha fatto molto discutere buon punto di partenza per scegliere. Per l’aspetto Da maggio 2015 questo filtro solare chimico sarà vietato
negli ultimi anni: da un lato hanno pesato gli interessi del salute, aggiunge il nei cosmetici per la sua capacità di turbare l’equilibrio
pubblico (medici, ricercatori, associazioni di pazienti...) a report, i livelli di ormonale. I filtri solari, sebbene siano fondamentali
conoscere queste informazioni; dall’altro l’opposizione delle soddisfazione per prevenire i danni dei raggi Uva-Uvb sulla pelle, in
case farmaceutiche, che ritengono pericolosa la divulgazione sono stabili alcuni casi possono essere critici,soprattutto quando
di dati sensibili non ancora coperti da brevetto. I punti di rispetto all’anno sono presenti in molti prodotti e il livello di esposizione
vista in campo sono contrastanti e il tentativo dell’Ema è stato scorso. Nel diviene elevato. È il caso, per esempio, di un altro filtro
quello di raggiungere un compromesso che non scontentasse complesso, la poco raccomandabile che, però, non è stato vietato:
né i ricercatori indipendenti né le case farmaceutiche. Ciò ha in giudizio a dare soddisfazione l’Ethylhexyl methoxycinnamate (OMC). Questa sostanza,
generato una trasparenza un po’ “opaca” che, sebbene motivata man forte diminuisce al usatissima in svariati cosmetici, è critica per la sua
dalla reale necessità di migliorare l’utilizzo dei dati della ricerca all’Antitrust. crescere dell’età, e potenziale attività di interferire con gli ormoni: abbiamo
e accrescere la fiducia nella ricerca clinica stessa, risulta alla L’intesa fra le due raggiunge il calcolato che chi fa largo uso di creme & Co rischia di
fine troppo cauta per soddisfare le attese. Il principale motivo case minimo dai 75 anni essere esposto a livelli oltre la soglia raccomandata. Per
farmaceutiche è
di insoddisfazione riguarda ciò che sarà accessibile e cioè solo in su. I più questo è molto importante controllare sempre la lista
costata alla
dati relativi alle procedure autorizzative da gennaio 2015 e solo appagati sono i degli ingredienti (Inci) dei cosmetici, ricordando, per
collettività e al
le parti che non saranno “oscurate” dalle case farmaceutiche Servizio Sanitario cittadini del Nord esempio, che molte creme antirughe contengono anche
a protezione del materiale sensibile. Ma quello che serve Nazionale ben 1,2 Italia (81,6%) e del un piccolo quantitativo di filtro solare. Evitate dunque
veramente è la possibilità di accedere senza restrizioni alla miliardi di euro. Centro ( 80,9 %). questi due filtri, ma non dimenticate di usare un solare al
documentazione di tutti i farmaci in uso. mare e in montagna.

4 testsalute 114 114 testsalute 5


Primato italiano
PARTO Salviette e fazzoletti
CESAREO
L’Italia ha il primato
europeo dei parti
Profumi
cesarei con il 36% dei
casi nel 2013.
Quasi quattro bambini italiani su dieci
ingannevoli
nascono con il parto cesareo, soprattutto
nel mezzogiorno. Un record di cui non c’è
da andare fieri. A dirlo è l’ultima indagine
Istat su gravidanza, parto e allattamento
al seno, che fa riferimento a 2,7 milioni
Attenzione a...
di donne che hanno avuto un figlio nei Triclosan È una sostanza conservante
cinque anni precedenti la rilevazione. I fazzoletti, le salviette di carta e la carta da toilette ammessa nei cosmetici alla concentrazione
Nel complesso, però, le donne fruiscono profumata non hanno niente in più di quelli senza massima dello 0,3% in prodotti come dentifri-
di un buon livello di assistenza durante fragranza, anzi: sono potenzialmente dannosi sia per ci, saponi, deodoranti non spray, ciprie e dello
la gravidanza, sebbene questa sia ormai il rischio di allergie sia per l’ambiente. 0,2% per collutori. Ma il triclosan comporta
Come comportarsi sulla neve troppo medicalizzata. Per esempio, anche l’aumento della resistenza dei micror-
Carnevale aumenta il numero di partorienti che I nuovi prodotti Al miele, balsamico, con aloe vera e altro ganismi e la partecipazione nell’insorgenza di

Sciare sicuri TRUCCHI


I trucchi di
eccede nei controlli ecografici: quasi 4
donne su dieci ne hanno fatti almeno 7
durante la gestazione, sebbene le linee
guida ne consiglino tre. Buone notizie
ancora: le profumazioni di alcuni fazzoletti di carta e carta igie-
nica sono sempre più accattivanti. In realtà, però, le fragranze
non sono soltanto inutili, ma anche dannose, per la salute e per
l’ambiente. Alcuni slogan (come “aiuta la respirazione” e “rino
allergie. Meglio limitarne l’uso: esistono nu-
merose alternative, soprattutto nell’industria
cosmetica. Il suo utilizzo è accettabile solo
nella cura dei denti, perché utile a combattere
carnevale, anche
Anche sulle piste bisogna rispettare un “codice ” che detta quelli destinati ai sul fronte della prevezione: migliora la active”) non devono trarre in inganno: anche se sono state i batteri responsabili di gengiviti e parodontiti.
regole per prevenire gli incidenti. E per i minori di 14 anni bambini, possono consapevolezza sui danni del fumare (il aggiunte sostanze specifiche, questi fazzoletti sono soltanto
il casco è obbligatorio, pena multa fino a 150 euro. contenere 74% smette durante la gestazione) e sui prodotti cosmetici, senza alcun effetto terapeutico. Tranquillanti Un recente studio suggerisce
conservanti critici benefici dell’allattamento al seno (l’85% che l’uso di benzodiazepine (farmaci comune-
Gli incidenti sulle piste sono sempre più frequenti, complici il e allergeni. Sulla allatta al seno, contro l’81% del 2005 e Perché no I principali responsabili di possibili reazioni inde- mente impiegati per trattare insonnia e ansia),
sovraffollamento e l’utilizzo di materiali sempre più performanti, pelle più sensibile cresce la sua durata media). siderate sulla pelle sono gli allergeni, sostanze normalmente se prolungato nel tempo, può aumentare il
che permettono velocità anche a chi ha una scarsa confidenza potrebbe dare contenute sia in profumazioni sintetiche sia in essenze naturali. rischio di sviluppare l’Alzheimer. Tale rischio
con lo sci. Per prevenire situazioni di pericolo dal 2003 esiste una reazioni allergiche Il rischio di reazioni allergiche è sicuramente più elevato per sembra essere correlato alla durata dell’as-
legge che stabilisce regole di comportamento preciso, sia per gli e arrossamenti prodotti come i fazzoletti, che rimangono in contatto con la sunzione: un uso superiore ai 180 giorni è
fastidiosi. Per
sciatori, sia per i gestori degli impianti. Questi ultimi, per esempio, pelle senza essere risciacquati. I produttori dovrebbero riportare associato a un pericolo quasi raddoppiato
questo, il nostro
sono tenuti a mantenere le piste in buono stato e a indicare con l’elenco degli ingredienti in etichetta, in ordine decrescente di di contrarre la malattia. È quindi consigliabile
consiglio è quello
cartelli di pericolo e segnaletica ben visibile i punti della discesa di non usarli nei concentrazione. Anche l’impatto ambientale è elevato: la loro assumere questa sostanza per non più di
più a rischio (forte pendenza, dossi, presenza di mezzi meccanici bambini sotto i 3 natura “usa e getta” fa sì che questi prodotti siano fabbricati, quattro settimane continuative.
e così via). Gli sciatori, dal canto loro, devono rispettare alcune anni e di farne un trasportati e smaltiti per pochi attimi di utilizzo. Le profumazioni
regole di condotta precise, ribadite anche dalla Federazione uso sporadico. inoltre contribuiscono a rendere meno riciclabile la carta. Energy drink Secondo un nuovo regolamen-
internazionale di sci, per evitare di mettere in pericolo gli altri o Importante anche to europeo entrato in vigore a dicembre 2014,
di provocare danni. Tra le più importanti la velocità moderata nei sciacquare via Cosa fare I fazzoletti di carta non profumati sono, in ogni caso, su bevande con un contenuto di caffeina
tratti con visuale non libera, se la pista è sovraffollata o se si passa ogni residuo di preferibili a quelli di stoffa: il Ministero della Salute raccoman- superiore a 150 mg/l, come gli energy drink,
vicino a qualche sciatore principiante. trucco a festa da di evitare questi ultimi per minimizzare il contagio. Meglio è obbligatorio riportare la dicitura “Non
Chi vuole sorpassare uno sciatore più lento deve avere la visuale finita. Preferisci sceglierli con pochi veli e, per maggior rispetto dell’ambiente, di raccomandato per i bambini e durante la
colori ad acqua,
libera e assicurarsi di avere lo spazio sufficiente: può sorpassare marchio ecologico (come Ecolabel, FSC, PEFC). gravidanza e l’allattamento”. L’indicazione
sono i meno
sia a destra sia a sinistra, ma deve tenere una distanza adeguata deve figurare nello stesso campo visivo della
pericolosi.
dallo sciatore sorpassato, in modo da non intralciarlo. denominazione della bevanda.

6 testsalute 114 114 testsalute 7


Ultime dall’ Efsa 5 alimenti
ALLERGENI SEMPRE
NEL
ALIMENTARI FRIGO
Nuovi aggiornamenti 1) Uova: vendute a
sugli ingredienti a temperatura
ambiente, a casa
rischio, che possono vanno conservate
provocare allergie. in frigorifero, nella
loro confezione.
L’ Autorità europea per la sicurezza 2) Semiconserve:
alimentare (Efsa) ha aggiornato il parere acciughe sott’olio
scientifico sia sui cibi allergizzanti in e simili devono
stare in frigo
generale sia sugli ingredienti la cui
anche se chiuse.
presenza negli alimenti deve essere 3) Cibi da
indicata in etichetta, secondo i dettami scongelare e cibi
della legislazione dell’Unione Europea. già cotti: tenerli
Tra gli altri: cereali contenenti glutine, fuori dal frigo
latte, uova, noci, arachidi, pesce e accelera la
solfiti. L’Efsa indica anche i metodi per proliferazione di
rilevare gli allergeni, le dosi che possono
scatenare reazioni e la diffusione delle
allergie in Europa. Quest’ultima è stimata
batteri, anche
dannosi.
4) Conserve
Se la casa
aiuta la dieta
a circa l’1%. aperte: pelati,
passata,
In particolare, spiega l’Efsa, circa il 50%
marmellata: una
delle reazioni allergiche tra gli adulti volta aperte,
si verifica con alcune verdure (come sempre in frigo, e
carote, sedano ed erbe aromatiche), con solo per qualche Alcuni trucchi casalinghi e di facile realizzazione possono
la frutta della famiglia delle Rosacee (tra giorno. aiutare a seguire una corretta dieta alimentare. Per
cui mele, ciliegie, lamponi...), con varie 5) Caffè. Nessun esempio, ciotole e piatti piccoli, collocati lontani dal tavolo
noci e con le arachidi. Il 75% delle allergie problema per la da pranzo, sono utili per controllare le porzioni.
tra i bambini, invece, è causato da uova, salute, ma al
arachidi, latte vaccino, pesce e noci. fresco l’aroma si La forza di volontà non è tutto: per seguire in maniera corretta
conserva meglio. una dieta sana ed equilibrata anche l’ambiente domestico può
offrire un aiuto consistente. Lo conferma l’Istituto americano
per la ricerca sul cancro (Aicr), che propone alcuni piccoli
accorgimenti pratici, da prendere in casa per mangiare di meno
e in modo più sano. Le dimensioni di ciotole, piatti e bicchieri,
ad esempio, possono influire sulla quantità di cibo ingerita:
meglio sceglierle piccole, e collocarle lontane dal tavolo da
pranzo. Alzarsi da tavola per prenderle, infatti, può far in modo
che si mangi il 19% in meno del cibo, rispetto a quando lo si
trova già sul tavolo. Anche la disposizione degli alimenti in casa
è un aspetto da non trascurare. Meglio mettere in bella vista
frutta e verdura già pulita e tagliata e allontanare dalla vista tutti
i cibi poco salutari. In questo modo, spiega l’Aicr, sarà molto più
semplice mangiare un frutto anziché mettersi alla ricerca di un
pacco di biscotti collocato in fondo a uno scaffale. È una buona
abitudine, inoltre, evitare di sgranocchiare cibo davanti alla tv: si
è sempre a rischio di mangiare troppo e male.

8 testsalute 114
UNA
SCELTA
DIETETICA
APPORTO DI
UNA PORZIONE
DI PASTA
E BROCCOLI
- 410 kcal
- 11 g grassi (16%
apporto giornaliero)

Broccoli la verdura della salute


T
ante vitamine, minerali, fibre;
poche calorie e una promettente
azione antitumorale. Questo, in
25% sintesi, rende il broccolo un'autentica
della dose star nel campo delle verdure. Una
quotidiana porzione da 200 grammi di broccoli
di fibra apporta: fibra (25% della razione
quotidiana consigliata), vitamina PP
in 200 g (20%), fosforo (19%), vitamina B2
(17%), potassio (17%). Non solo. Tutti i
vegetali appartenenti alla famiglia delle
Brassicaceae (oltre ai broccoli: cavolo,
verza, cavolfiore e simili) contengono
un gruppo di composti dello zolfo
("glucosinolati"), responsabili del
caratteristico aroma di queste verdure.
E sembra che questi possano facilitare
l’eliminazione di sostanze cancerogene
a livello cellulare, svolgendo un'azione
preventiva contro i tumori. Questi
ortaggi sono inoltre ricchi di altri
composti, gli "indoli", che sembrano
anch’essi avere un'azione antitumorale.

Pasta e broccoli
Per 4 persone
• 320 g pasta corta (il top? Orecchiette)
• una o due teste di broccolo
• 8 filetti di acciuga sott'olio
• 2 spicchi di aglio
• olio extravergine, sale e peperoncino

Cuoci i broccoli a pezzetti nell'acqua


insieme alla pasta. Sciogli in padella
le acciughe con 4 cucchiai di olio
extravergine, aglio a fettine e, se ti piace,
peperoncino. Scola pasta e broccoli, falli
saltare nella padella, servi ben caldo.

➜ Guida alla dieta su www.altroconsumo.it/dimagrire

114 testsalute 9
Sanità
& finanza
rapace

2009 - 2011 2012 2013 2014 FEBBRAIO GIUGNO LUGLIO SETTEMBRE DICEMBRE

IL PROFITTO
PRIMA DI TUTTO
Pharmasset Il colosso Negli Usa, L’Agenzia europea Gilead deposita L’intesa con l’Aifa La Commissione In tutti i mezzi di
Spesso i prezzi dei sviluppa il farmaceutico la FDA approva per i medicinali il dossier presso non si realizza: finanza comunicazione si
farmaci non hanno sofosbuvir, una Gilead Sciences il sofosbuvir (nome (EMA) autorizza la l’Agenzia italiana a giugno Gilead del Senato discute del caso
alcuna relazione nuova molecola acquista commerciale commercializzazione del farmaco chiede una americano sofosbuvir, “il
con i costi di contro l’epatite C Pharmasset Sovaldi). del Sovaldi in Europa (Aifa) iniziando sospensione chiede farmaco capace Negli Stati Uniti, la
al prezzo di 11,2 Il prezzo per 12 le trattative della trattativa formalmente alla di affondare società di trasporti
produzione né con
miliardi di dollari, settimane di per portare il (“stop clock”) Gilead di fornire qualsiasi SEPTA, che ha speso
quelli della ricerca Gilead negozia 2,4 milioni di dollari
137 dollari trattamento il prezzo paese farmaco in Italia dati e documenti sistema
per azione è fissato a 84.000 a sostegno della sanitario” per assicurare il
per paese sofosbuvir ai propri
dollari, 1.000 dollari fondatezza di un
a pillola prezzo così alto dipendenti, fa causa
• Gran Bretagna: alla Gilead per
42.000 ₣ abuso di monopolio
• Germania: 48.000 ₣ In attesa
• Francia: 57.000 ₣ dell’accordo,
(poi scontato a 41.000) Gilead acconsente Il 30 settembre Nella Gazzetta
• Egitto: 700 ₣ a fornire il l’Aifa fa sapere ufficiale del 5
Sovaldi in uso di aver raggiunto dicembre esce il
compassionevole, l’accordo per prezzo negoziato nel
cioè gratuitamente, la rimborsabilità nostro Paese: 45.000
ai pazienti nelle del Sovaldi euro per una terapia
condizioni più gravi di 12 settimane.
Quasi 75.000 euro
il prezzo al pubblico
(in farmacia)

Cure a prezzi folli


Stabilità, significa sì fornire una copertura inquietante dell’altra. La prima consiste hanno ordinato il metodo Stamina «pur
di spesa − sforzo apprezzabile − ma anche nell’acquisto di tasca propria del Sovaldi, in assenza di evidenza scientifica» e
fissare un tetto. Che si traduce in un limite sborsando una somma abnorme, 74.268 quando ormai era stato messo al bando,

O la borsa o la vita
d’accesso alla cura, con la conseguente e euro: questo il prezzo al pubblico negoziato figuriamoci cosa può scatenarsi con un
inevitabile esclusione della gran parte dei dall’Agenzia italiana del farmaco (Aifa) medicinale autorizzato e che ha una certa
pazienti. con la multinazionale farmaceutica efficacia (anche se non quella “risolutiva”
Gilead Sciences per un ciclo di terapia sbandierata sui media). Poiché la malattia
Una combinazione esplosiva di 12 settimane. Potrebbe però rendersi (generalmente) ha un decorso lento, il
Si potrà infatti garantire il trattamento necessario un ciclo di 24 settimane (si problema si porrà non tanto per i pazienti
soltanto a poche decine di migliaia di arriva quindi a quasi 150 mila euro), perché nella fase iniziale della malattia, ai quali
Un ciclo di terapia contro l’epatite C costa 45mila euro. Lo Stato può assicurare il trattamento soltanto a malati, iniziando dai casi più gravi (vedi il tipo di epatite C più diffuso in Italia (vedi probabilmente converrà aspettare l’arrivo,
pochi malati, gli altri saranno lasciati fuori. Ma il nuovo farmaco vale davvero questa cifra da capogiro? intervista a pag. 13), mentre in Italia i riquadro a pag. 14) è proprio quello che ormai imminente, di nuove supermolecole
No, lo dicono i dati da noi raccolti. Dietro ci sono speculazioni economiche. A danno dei pazienti. casi di epatite C, nonostante non ci siano risponde meno ai farmaci, sia alla vecchia anti-epatite C, quanto per i pazienti ormai
dati precisi (mancano un censimento terapia a base di interferone e ribavicina, in fase molto avanzata. Se rifiutati, perché
dei pazienti e un registro nazionale), si sia a quella nuova (triplice terapia), non rientrano nei criteri d’accesso previsti,

I
mmaginate il dramma di una famiglia chiamato a prendere quando è costretto prezzi insostenibili rischia di spingere verso stima che siano almeno 500mila. Non che aggiunge a queste due sostanze un potrebbero chiedere l’intervento della
con quattro figli gravemente malati e a sborsare dai 45mila ai 90mila euro per la bancarotta qualsiasi sistema sanitario, che non esistano farmaci anche più antivirale di nuova generazione: bocevir, magistratura, facendo saltare tutti i piani di
una disponibilità economica appena assicurare a un solo paziente malato di in primis quello italiano, che si basa su costosi del Sovaldi, ma per questi non telaprevir oppure sofosbuvir (Sovaldi). Il contenimento della spesa.
sufficiente a curarne uno solo. Come si fa epatite C il farmaco (in teoria) più efficace due cardini fondamentali – universalità sono mai sorti problemi di sostenibilità prezzo ufficiale che invece pagherebbe
a scegliere chi salvare e chi sacrificare? Ci mentre di cittadini affetti dallo stesso virus ed equità di accesso alle cure –, e di creare economica, perché i pazienti cui andavano il Servizio sanitario in caso di rimborso Farma-finanza
si indebita. Si prova a far cassa vendendo ce ne sono un milione. Non riuscirebbe discriminazioni tra pazienti. Il diritto alla somministrati erano pochi. Con i farmaci del Sovaldi è di 45 mila euro (per un ciclo Ma come può un medicinale costare
i gioielli di famiglia, l’auto, la casa e tutto ad assicurare il Sovaldi, questo il nome salute è garantito a tutti i cittadini dalla di nuova generazione contro l’epatite C di 12 settimane), ma sembra che l’Aifa così tanto? «Questo prezzo non ha nulla
ciò che ha un minimo di valore. Si chiede commerciale del farmaco (contenente madre di tutte le leggi, la Costituzione (art. la questione è esplosiva, perché siamo sia riuscita a spuntare uno sconto, la cui a che fare con i costi di produzione del
aiuto a parenti e amici. Ma quella scelta il principio attivo sofosbuvir), neanche 32), ma in queste condizioni rischia di di fronte a un’inedita combinazione entità resta segreta. La seconda strada, farmaco, né con quelli della ricerca
non potrà mai essere fatta. Eppure sono se decidesse di destinare al suo acquisto restare lettera morta. Prevedere un fondo di due fattori: prezzo esorbitante del per gli esclusi, è chiedere la copertura del scientifica. È semplicemente il risultato
proprio decisioni come questa − certo, l’intero budget stanziato per i medicinali di un miliardo in due anni per la cura farmaco e immensa platea di pazienti trattamento a un giudice. Uno scenario di un colpo finanziario andato a segno,
non con lo stesso coinvolgimento emotivo necessari a curare tutte le malattie. Il dell’epatite C con i nuovi farmaci, come che ne avrebbero effettivo bisogno. Per gli da incubo per il ministero della Salute, un colpo messo in atto da attori decisi
− che il Servizio sanitario nazionale è problema dei farmaci innovativi venduti a ha fatto il Governo nell’ultima legge di esclusi si aprono due possibilità, una più perché, se ci sono state sentenze che ad arricchirsi: dirigenti e investitori che >

10 testsalute 114 114 testsalute 11


Non così
risolutivo intervista

>

“Sull’accesso al Sovaldi
hanno speculato, con la convinzione che di rimborso più vantaggioso. In Germania,
COSA DICE NOI
LA SCIENZA un nuovo farmaco anti-epatite C poteva Francia e Regno Unito il prezzo concordato
Rimangono dubbi
far loro guadagnare una fortuna»: non CONTRO successivamente ha infatti sempre superato
BIG

serve più chiarezza”


sul reale rapporto sarebbe potuto essere più chiaro e netto i 40 mila euro.
costo-efficacia del il giudizio espresso dalla rivista medica PHARMA
Sovaldi e sui suoi indipendente Prescrire. Che la definizione KO, il prezzo è ingiusto!
effetti collaterali
del prezzo del Sovaldi da parte della Gilead Lo scandalo Insomma «non è chiaro come la Gilead
non risponda a criteri di correttezza né di alcuni abbia determinato il prezzo del sofosbuvir Non c’è stata trasparenza sulla negoziazione del prezzo, né un dibattito pubblico
di trasparenza, e che, al contrario, segua antitumorali che sembra comunque molto più elevato sui criteri d’accesso al trattamento. E poi si è perso troppo tempo. Il parere
bieche logiche finanziarie, basta mettere fatti sparire dal del previsto anche considerando i costi dell’epidemiologo.
in fila due calcoli per dimostrarlo. All’inizio mercato per poi di sviluppo e di produzione e gli sconti
del 2012, il colosso farmaceutico Gilead ricomparire a un enormi offerti dall’Azienda in altri Paesi.
acquista la società che ha sviluppato il prezzo Tutto ciò solleva seri dubbi sull’efficienza «Non credo che l’Italia abbia fallito nei Quali pazienti beneficeranno
sofosbuvir. Prezzo dell’operazione: 11,2 enormemente e la razionalità con cui dal punto di vista rapporti con la Gilead. Bisogna essere del Sovaldi? «Il ministro della Salute
miliardi di dollari. È curioso che la società maggiore (fino a industriale si intende affrontare l’impatto consapevoli che in certi casi, per esempio Lorenzin aveva detto in campagna
in questione si chiami Pharmasset: già nel 1.600 per cento sul mercato per questo farmaco». A quando diventa disponibile per la prima elettorale che tutti i malati di epatite C
nome c’è il riferimento al valore finanziario, in più), che una esprimere in un editoriale (18 luglio) volta un farmaco davvero innovativo, si ha un avrebbero ricevuto il farmaco, senza limiti
«asset», dei farmaci. Dai consuntivi nostra inchiesta queste perplessità è Luca Pani, direttore potere contrattuale limitato». d’accesso. Per questo servirebbero diversi
relativi agli anni 2009-2011 risulta che ha rivelato (AC generale dell’Aifa, cioè l’autorità regolatoria miliardi, mentre il fondo stanziato è di 500
la Pharmasset ha complessivamente 285, ottobre italiana, che, inspiegabilmente, avrebbe Scusi, non ha scritto lei che milioni all’anno per due anni: di sicuro
speso in costi di ricerca e sviluppo per il 2014), è finito poi concordato a settembre un prezzo produrre il Sovaldi necessario per non basta. È ragionevole che si inizi dai
sofosbuvir (futuro Sovaldi) 62,4 milioni sotto la lente di rimborso ufficiale pari a 45mila euro. dodici settimane di trattamento pazienti più gravi. Cosa faranno le Regioni
di dollari. Volendo essere generosi con i dell’Antitrust, Quanto agli «sconti enormi» di cui alcuni costa alla Gilead solo 100 euro? una volta raggiunto il primo blocco di
calcoli e prendere come riferimento non che ha deciso Paesi avrebbero beneficiato, cui allude il «Certo, è quello che dicono alcune stime. Giuseppe pazienti concordato? Nessuno lo sa».
quest’ultima cifra, ma gli undici miliardi di di aprire dg dell’Aifa, il riferimento è all’Egitto. Al A questa cifra bisogna aggiungere i costi di Traversa
dollari versati per l’acquisizione, alla Gilead un’indagine. paese nordafricano, che, va detto, ha 18 ricerca e un ragionevole margine di profitto. Epidemiologo, Insomma si naviga a vista.
basteranno 135 mila malati di epatite C per milioni di pazienti affetti da epatite C, il Ma per arrivare a 30 o 40mila euro ce ne ex componente «Non c’è stata trasparenza né sul
recuperare quanto speso per comprarsi Il Tar ha respinto Sovaldi è stato offerto a 700 euro, cioè con vuole. La verità è che i prezzi dei farmaci del Cda processo di negoziazione del prezzo,
l’intera azienda farmaceutica, che, oltre al i ricorsi di Roche il 98% di sconto. Continua Pani: «Anche sono indipendenti dagli investimenti dell’Agenzia né sulle risorse reali da impiegare. E
sofosbuvir possiede tanti altri «asset» (leggi e Novartis, tenendo conto del differente Pil e della in ricerca. È il massimo che le case italiana del farmaco invece era necessario, visto che ci si
farmaci antivirali). Un obiettivo per nulla confermando differente prevalenza della malattia tra Prima farmaceutiche, quasi sempre multinazionali, Collabora al sito trova nella condizione di dover limitare,
ambizioso, visto che solo negli Stati Uniti la sanzione da l’Italia e l’Egitto la proposta dell’azienda i più gravi pensano di riuscire a ottenere dai sistemi politichedelfarmaco.it per mancanza di risorse, un farmaco di
i casi di epatite C sono 2,7 milioni, mentre 180 milioni di all’Aifa sarebbe stata tra venti e trenta volte sanitari dei diversi paesi». dimostrata efficacia. Sulle modalità per
nel mondo raggiungono i 170 milioni. euro. Le due superiore e quindi finanziariamente ma L’Aifa ha previsto garantire l’accesso al trattamento sarebbe
Non è una coincidenza che gli Stati Uniti, multinazionali anche moralmente inaccettabile. Certo le sei criteri di Non c’era modo di spuntare un stata utile una discussione pubblica che
considerati i più generosi, e rivelatisi tali sono state aziende hanno bisogno del loro profitto gravità per poter prezzo più basso? «Difficile dirlo. coinvolgesse, oltre a ristretti gruppi di
anche nei fatti, siano stati il primo Paese ritenute ma a quale prezzo?». Quali argomenti beneficiare della Non ci sono riusciti gli Usa, dove ha sede la esperti, il Parlamento, le Regioni e magari
con cui la Gilead ha negoziato il prezzo colpevoli di aver abbia usato Gilead per convincere l’Aifa nuova cura anti- Gilead, dove i casi di epatite C sfiorano i tre anche la Commissione di bioetica. Anche
del farmaco, spuntando la bellezza di 84 fatto cartello ad accettare un prezzo non trenta ma epatite C. “Darsi milioni, gli abitanti sono trecento milioni, e il sui tempi ci sarebbe da ridire: la Francia è
mila dollari (58 mila euro) per un ciclo di per favorire il sessantaquattro volte superiore è un dei criteri di priorità Senato ha avviato un’indagine sul sofosbuvir. arrivata con oltre sei mesi di anticipo».
trattamento di 12 settimane. Ma è stato farmaco più mistero. La multinazionale americana cita è ragionevole − Quelli sulle differenze di prezzo sono
anche il primo e l’unico Paese il cui Senato caro (Lucentis) motivi umanitari per giustificare gli sconti spiega Traversa discorsi teorici, perché il prezzo ufficiale non E i pazienti esclusi? «Dopo aver
ha successivamente avviato un’indagine per la cura della ai Paesi del Terzo mondo, mentre invita −, purché siano corrisponde mai a quello vero, che è coperto trattato i casi più gravi, bisognerebbe
per stabilire la congruità di questo prezzo, maculopatia: gli altri Stati a considerare il prezzo alla oggetto di una da un accordo di riservatezza. Ci sono poi dire quali saranno i tempi per garantire
chiedendo alla Gilead spiegazioni formali un accordo luce dei benefici in termini di risparmio discussione gli sconti in rapporto ai volumi di acquisto. l’accesso alla cura per tutti i pazienti che
(ancora senza risposta). Spuntare il prezzo che è costato di costi diretti e indiretti (ricoveri, visite pubblica.Con In futuro, quando ci saranno diverse opzioni ne possono beneficiare. Altrimenti, come
più alto possibile al primo colpo significa all’Italia 1,2 specialistiche, cure per cirrosi e tumori del l’arrivo di nuovi terapeutiche per il trattamento dell’epatite ci sono state ordinanze di giudici che
presentarsi negli altri Paesi sventolando miliardi di euro. fegato, trapianti) che l’uso di un farmaco farmaci costosi, C, si potrà prevedere una qualche forma di imponevano cose inutili, tipo Stamina e
una cifra di riferimento per nuove trattative. Ora dovranno che «funziona nel 90% dei casi» consente il problema sarà concorrenza e anche un calo dei prezzi. Per Di Bella, ce ne potrebbero essere anche
Per questo motivo le case farmaceutiche pagare la multa al sistema sanitario. L’economista Andrea sempre più ora bisogna essere consapevoli che la spesa per una terapia di dimostrata efficacia
scelgono di cominciare a trattare con gli salata. Messori, che ha provato a fare questo comune”. tende ad aumentare anche per l’arrivo di come questa. Allora qualsiasi previsione
Stati che hanno il Pil più alto o un sistema calcolo molto complesso, è arrivato > nuovi farmaci da associare al sofosbuvir». di tetto di spesa è destinata a saltare».

12 testsalute 114 114 testsalute 13


L’infezione
evolve
lentamente
VARIABILI GLI
ESITI A LUNGO
TERMINE
Si va da alterazioni
minime di tessuto
fino alla cirrosi e al
tumore del fegato

Il Sovaldi
non è un farmaco Epatite C
risolutivo: lo dicono
istituti di ricerca Un killer silenzioso
indipendenti Cos’è e come si trasmette L’epatite C è un’infiammazione
del fegato causata dal virus hepacavirus (HCV), che
attacca l’organo, compromettendone la normale attività.
Si tratta di un virus a “trasmissione ematica”, cioè si
trasmette attraverso il contatto diretto con sangue infetto.
> I maggiori fattori di rischio sono gli interventi chirurgici,
alla conclusione che il prezzo giusto le trasfusioni di sangue e di emoderivati infetti, l’uso di
(tecnicamente si dice “costo-efficace”) del droghe per via endovenosa, rapporti sessuali a rischio,
Sovaldi deve stare sotto gli 11 mila euro. trattamenti estetici come piercing e tatuaggi eseguiti con
strumenti non adeguatamente sterilizzati.
Superfarmaco solo a parole
Per noi anche questa cifra è eccessiva, Quanto è diffusa? Secondo l’Organizzazione mondiale
perché, nonostante il Sovaldi sia presentato della sanità, sono circa 170 milioni le persone infettate dal
come un “superfarmaco”, quasi risolutivo virus dell’epatite C, circa il 3% della popolazione mondiale.
nell’eradicare l’epatite C, ci sono molti In Europa sarebbero tra 7,3 e gli 8,8 milioni. L’Italia è il
centri di ricerca indipendenti che non Paese europeo con la maggiore prevalenza: l’infezione
sono dello stesso avviso. A cominciare dal riguarda tra le 500 mila e il milione di persone, la metà delle
tedesco Institute of Quality and Efficiency quali non sa di averla. Con 20 mila morti l’anno per cirrosi e
in Healthcare, per il quale «non esistono tumore del fegato correlati all’epatite C, l’Italia ha anche il
presupposti per attribuire al sofosbuvir primato europeo negativo per numero di decessi.
un valore terapeutico aggiunto rispetto
ad altre terapie standard». Per l’inglese La diagnosi e la determinazione del tipo La diagnosi si
NICE ci sono «sostanziali incertezze nelle basa sull’impiego di due esami del sangue: il primo ricerca gli
evidenze presentate dal produttore», anticorpi specifici contro il virus (anticorpi anti-HCV), il secondo
mentre per il Center for Evidence-Based individua le particelle virali (HCV-RNA). Esistono 6 genotipi del
Policy (Università dell’Oregon) «gli studi virus dell’epatite C, ognuno dei quali si presenta con frequenze
pubblicati sul sofosbuvir sono di qualità diverse a seconda delle zone geografiche. Nel nostro Paese
discutibile e privi di confronti con gli è prevalente il genotipo 1, che si riscontra in circa il 70% delle
attuali standard di trattamento dell’epatite persone infette. Determinare il genotipo è importante, perché
C». Stessi dubbi sugli effetti collaterali. ognuno risponde in maniera diversa alle terapie: il genotipo 2
Ma questa volta basta aprire la scheda risponde meglio, seguito dal 3, dal 4 e infine dall’1.
tecnica del farmaco sul sito dell’Aifa per
scoprire che sono gli stessi (i più comuni: La prevenzione Non ci sono misure profilattiche
affaticamento, cefalea, nausea e insonnia) specifiche. La prevenzione si basa sull’interruzione della
delle terapie già esistenti. catena del contagio. Le precauzioni riguardano perlopiù le
E non poteva essere altrimenti visto che persone che convivono con un malato. Non è un problema
il sofosbuvir non agisce da solo, ma in condividere posate, bicchieri, pietanze, asciugamani e
associazione a interferone e ribavicina, doccia. Bisogna però evitare l’uso promiscuo di oggetti
cioè gli stessi farmaci usati finora e che taglienti: lamette da barba, set per la manicure, pinzette
tanti problemi di tollerabilità danno ai e ovviamente siringhe e aghi. La trasmissione per via
pazienti. Insomma, l’antifona è: il Sovaldi sessuale è rara, anche se non va esclusa, per l’eventualità
non è un farmaco che vale oro, né per cui di commistione con il sangue del partner malato.
i sistemi sanitari avrebbero dovuto subire
condizioni così sfavorevoli.

14 testsalute 114
CHI DORME NON PIGLIA PESCI
MA SI SENTE MOLTO MEGLIO.
Di quante ore di sonno abbiamo bisogno? Cosa succede al nostro corpo quando dormiamo?
Perché dormiamo male? Come si fa a migliorare la qualità del sonno? “Dormire bene” è la
nuova Guida Pratica che questo mese Altroconsumo dedica a chi vuol migliorare la qualità
del proprio riposo e dormire come un sasso.

Come al solito, è un regalo di Altroconsumo, riceverla è facilissimo.


Trovi tutti i dettagli per richiederla alle pagine 4 e 5 della rivista Altroconsumo.

NOVITÀ
Tendenza
spinta dal
marketing

Pasta
DEVI APRIRE IL
PORTAFOGLIO
In un mese
La pasta con farine
speciali (kamut, riso
Questi sono gli ingredienti 4 persone spendono
mais...) costa più
del doppio di quella
6 euro di pasta.
normale.
Al posto del grano 44 euro se scelgono
bio senza glutine
va di moda diversa
Per fare le paste speciali generalmente vengono usate
farine di cereali diversi dal grano duro. Non tutti i prodotti
però sono senza glutine.

KAMUT Si tratta di una varietà di


grano duro selezionata negli Usa.
Il marchio è registrato e questo
ne determina il prezzo più alto.
Ha fama di essere più salutare
ma dal punto di vista nutrizionale
è comparabile al grano normale.
Addio a quella di grano duro. È sempre più diffuso il consumo di spaghetti e penne Contiene glutine. è identico al classico grano duro e non
diversi, visti come più salutari. I nutrizionisti però non confermano: è una moda inutile. è affatto più sano né più digeribile”. Una
All’assaggio, poi, solo pochi prodotti reggono il confronto con la pasta tradizionale. GRANO SARACENO Non differenza però noi l’abbiamo trovata,
è un vero cereale ma viene il prezzo: il costo dell’importazione, la
accomunato al frumento per le sua coltivazione biologica e gli oneri
proprietà nutrizionali molto simili conseguenti al deposito del marchio

N
on sempre c’entrano celiachia, “La classica pasta di grano duro è un all’alimentazione biologica, abbiamo e per il suo uso alimentare. concorrono a farlo lievitare.
sensibilità o allergie diagnosticate alimento sano e altamente digeribile”, trovato di tutto. Per esempio, si sta Non contiene glutine.
da un medico. Mangiare pasta spiega Andrea Ghiselli, nutrizionista, diffondendo l’offerta di pasta prodotta Arricchite, ma utili?
senza glutine, optare per i cosiddetti ricercatore del Cra (Consiglio per con varietà di grano speciali. È il QUINOA La quinoa è uno Un altro settore in espansione è quello
“grani antichi” o per cereali diversi la Ricerca e la Sperimentazione in momento dei cosiddetti «grani antichi», pseudocereale coltivato in degli alimenti funzionali. E la pasta non fa
dal diffuso grano duro, acquistare Agricoltura), “se non ci sono esigenze particolari varietà o specie di grano Sudamerica, nella regione delle eccezione: abbiamo trovato un prodotto
prodotti funzionali, cioè con ingredienti particolari, per esempio nel caso di che fino a oggi non sono state utilizzate Ande. Rispetto al frumento, con betaglucani, che aiutano a ridurre
specifici che hanno una “funzione” chi soffre di celiachia o di sensibilità al per la scarsa produttività, che vengono contiene una quantità maggiore il colesterolo, e una pasta alla spirulina,
salutare, è l’ultima moda in fatto di glutine diagnosticata, scegliere paste riproposte perché hanno fama di essere di proteine e grassi. un’alga nota nel mondo del benessere per
diete, alimentazione e benessere. Oggi diverse, magari proprio senza glutine, più “naturali” e avere più interessanti Non contiene glutine. le sue molteplici proprietà, tra cui quella
c’è una pasta per ogni esigenza. I guru non ha alcun senso. Oltretutto non è proprietà nutrizionali, ovviamente a un di contenere molte sostanze antiossidanti.
del mangiare sano e i rumors in rete neanche vero, come alcuni sostengono, prezzo decisamente superiore rispetto SPIRULINA Si tratta di un'alga Ma ha senso comprare la pasta
decantano i benefici dettati da questa che togliere questa proteina faccia alle specie più comuni. Questo tipo di che cresce nei laghi salati. Viene addizionata? “Teoricamente sì, tanto più
scelta: si resta in forma, l’intestino dimagrire. Ovvio, se si rinuncia al grano pasta si trova sia nei negozi specializzati utilizzata come integratore che per quanto riguarda i betaglucani,
funziona meglio, spariscono mal di testa senza alcuna sostituzione, si dimagrisce, in alimenti biologici, sia nella grande alimentare e fonte di proteine, l’Efsa ha espresso parere favorevole
e gonfiori e c’è addirittura chi giura di ma è solo perché si è eliminato l’amido, distribuzione, che si sta attrezzando per vitamine, folati e ferro. sulla possibilità di indicarli come aiuto
essere dimagrito dopo essere passato non il glutine. Ma se si consumano altri offrirne un discreto numero anche ai nella lotta al colesterolo alto, ma tutto
a paste diverse. Un affare da leccarsi i cereali in egual misura, per esempio consumatori generalisti. Tra questi grani SEMI DI LINO Sono ricchi va riportato alla realtà. Se, per esempio,
baffi: il settore della “pasta alternativa” mais o riso, non si dimagrisce affatto” particolari, il cereale che riscuote maggior di acidi grassi polinsaturi condisco questa pasta con un sugo
è passato da piccola nicchia a comparto sottolinea Ghiselli. successo è il Kamut. “Il Kamut è l’esempio omega 3 e 6. Sono utilizzati di salsiccia, che senso ha?”, sottolinea
che vale ben 70 milioni di euro ed è lampante di quanto il marketing abbia un come ingrediente aggiuntivo in l’esperto nutrizionista. La pasta con i
in continua crescita. Ma questa moda La bufala dei “grani antichi” potere enorme”, spiega Ghiselli, “si tratta alcune paste di semola come betaglucani può aiutare ad abbassare
dilagante fa storcere il naso a molti Il mondo delle paste “speciali” non si infatti di un marchio registrato di una elemento utile per la prevenzione il colesterolo soltanto in un contesto di
nutrizionisti, che rivendicano la salubrità limita alla sola pasta gluten free. Noi, specie di grano che viene coltivato negli cardiovascolare. una dieta corretta e indicata a tale scopo.
della pasta di grano duro e il suo ruolo con un semplice giro tra gli scaffali Stati Uniti e importato in Europa, ma che Non può essere una scorciatoia. “In
fondamentale nella nostra alimentazione. dei supermercati e dei negozi dedicati in realtà dal punto di vista nutrizionale generale, acquistare una pasta “speciale”, >

16 testsalute 114 114 testsalute 17


Il NOSTRO
TEST 7 19

Abbiamo controllato 14
in laboratorio le 1
18
caratteristiche
19.
nutrizionali di 19 GAROFALO
prodotti. penne mais riso e quinoa
Uno chef ne ha poi 5,60 € al kg
giudicato l’aspetto
Cottura e assaggio A
gastronomico, 17 proteine 5 g
confrontandoli con carboidrati 60 g
la pasta di grano fibra 5 g
duro. Kcal 281

Prova cottura e
5 18.
assaggio
Ottimo A LA FINESTRA SUL CIELO
Buono B penne Kamut e spirulina
8 € al kg
Accettabile C
Mediocre D 3 Cottura e assaggio B
Valori nutrizionali proteine 11 g
calcolati per porzione carboidrati 50 g
2
da 80 grammi di pasta fibra 6 g
13 Kcal 273

16
15
17.
ECOR
11
penne di farro semintegrali
5,40 € al kg
Cottura e assaggio B
proteine 9 g
carboidrati 56 g
fibra 3 g
Kcal 288
8
16.
DE CECCO
1. penne rigate al kamut
BARILLA 6,50 € al kg
penne rigate
Cottura e assaggio A
1,50 € al kg proteine 10 g
Cottura e assaggio A carboidrati 57 g
proteine 9 g fibra 3 g
carboidrati 58 g Kcal 286
fibra 3 g 12
Kcal 287 9 10
6 15
4 MISURA
2. fibrexa integrale penne
LA FINESTRA SUL CIELO
2,40 € al kg
penne alla soia bio
5,20 € al kg Cottura e assaggio C
proteine 9 g
Cottura e assaggio C carboidrati 53 g
proteine 9 g fibra 8 g
carboidrati 55 g Kcal 276
fibra 4 g
Kcal 285

3. 14.
GRANORO FIBER PASTA
penne "Cuore mio" penne 15% fibra
3,20 € al kg 7 € al kg
Cottura e assaggio B Cottura e assaggio D
proteine 9 g proteine 11 g
carboidrati 53 g carboidrati 48 g
fibra 6 g fibra 11 g
Kcal 276 Kcal 271

4. 5. 6. 7. 8. 9. 10. 11. 12. 13.


BARILLA PROBIOS RICE & RICE ECOR MOLINO DI FERRO LINEA ATTIVA BIO BARILLA PROBIOS ALTRI CEREALI COOP BENE SI POGGIO DEL FARRO SCOTTI
integrale mezze penne rigate penne riso integrale penne rigate kamut penne di mais penne con semi di lino penne senza glutine penne grano saraceno penne rigate mais e riso caserecce di farro bio penne riso integrale e mais
2 € al kg 9,30 € al kg 6,40 € al kg 6,20 € al kg 3,60 € al kg 4,30 € al kg 12 € al kg 3,90 € al kg 5,80 € al kg 7,50 € al kg

Cottura e assaggio A Cottura e assaggio C Cottura e assaggio A Cottura e assaggio B Cottura e assaggio B Cottura e assaggio B Cottura e assaggio B Cottura e assaggio D Cottura e assaggio B Cottura e assaggio C
proteine 10 g proteine 7 g proteine 11 g proteine 6 g proteine 8 g proteine 5 g proteine 9 g proteine 6 g proteine 10 g proteine 6 g
carboidrati 55 g carboidrati 58 g carboidrati 56 g carboidrati 62 g carboidrati 57 g carboidrati 63 g carboidrati 53 g carboidrati 63 g carboidrati 53 g carboidrati 57 g
fibra 4 g fibra 3 g fibra 3 g fibra 2 g fibra 3 g fibra 1 g fibra 5 g fibra 2 g fibra 4 g fibra 5 g
Kcal 285 Kcal 286 Kcal 281 Kcal 285 Kcal 290 Kcal 288 Kcal 279 Kcal 290 Kcal 277 Kcal 286

18 testsalute 000 000 testsalute 19


Serve
sempre una
diagnosi

Molti cereali NON FARE


DI TESTA TUA
alternativi sono in La sensibilità al
glutine va sempre
realtà paragonabili diagnosticata dal
medico, anche se
al grano duro ha contorni sfumati.

>
di qualunque tipo essa sia, non serve a Lo dimostra la nostra prova su 19
molto. Nella dieta italiana ci sono tutti i campioni di pasta alternativa, realizzati
nutrienti necessari per vivere in salute. con ingredienti come riso, mais, grano
A patto però che la si rispetti", conclude saraceno, farro, quinoa... Tutti i prodotti
Ghiselli. contengono, chi più chi meno, gli stessi
nutrienti come fibre e minerali, presenti
Si salva solo l’integrale peraltro in molti altri alimenti che
Diverso è invece il discorso sulla pasta siamo soliti consumare, tra tutti frutta e
integrale, perché il suo apporto di verdura. In compenso, possono contenere
fibra nella dieta è positivo. “Il prodotto In etichetta additivi: nei prodotti senza glutine, per
integrale ha due vantaggi: fornisce fibra, esempio, per garantire comunque una
con tutti i suoi nutrienti importanti, e
la fibra occupa lo spazio dell’amido,
Gli slogan buona tenuta di cottura vengono aggiunti
additivi emulsionanti e stabilizzanti.
quindi a parità di peso un prodotto
integrale è meno calorico di un prodotto sulla salute All’assaggio abbiamo riscontrato che,
tranne rare eccezioni, le paste senza
raffinato”, spiega Ghiselli, “ma quello che glutine sono più gommose e tendono a
dovremmo fare non è tanto consumare Molto spesso le paste alternative sfaldarsi, mentre le paste integrali hanno
pasta integrale, quanto aggiungere più riportano dichiarazioni e slogan sulle una consistenza sabbiosa che non sempre
fibra nella dieta attraverso il consumo di loro caratteristiche nutrizionali o sui loro è gradita. La pasta di farro poi tende a
frutta, verdura e cereali integrali. Penso presunti benefici. essere appiccicosa. Nel complesso, però,
che in una dieta equilibrata non sia Abbiamo controllato le etichette dei i giudizi (dati da uno chef professionista)
necessario rinunciare definitivamente prodotti che abbiamo acquistato per il sono discreti.
alla pasta normale, che tra l’altro ha un test per controllarne la regolarità con le
indice glicemico poco elevato e un sapore disposizioni di legge, perché esistono Costano molto di più
migliore, ma magari può essere sensato norme rigorose che limitano la possibilità della pasta tradizionale
alternarla con l’integrale, soprattutto se il di farsi pubblicità con frasi miracolistiche. La pasta di farine alternative, sia che
consumo di fibra dalle altre fonti naturali Gli slogan inneggianti alla sana sia certificata senza glutine sia che
è scarso”. alimentazione non mancano, ma solo in contenga questa proteina, ma sia magari
un caso il produttore si spinge troppo in addizionata con ingredienti funzionali, ha
Dalla teoria alla pratica là, scrivendo informazioni non autorizzate un costo decisamente più elevato rispetto
Insomma, se non ci sono specifici dal regolamento europeo. a quella tradizionale. Secondo le nostre
problemi di salute, non c’è motivo di Succede alla pasta Fiberpasta che rilevazioni, prendendo come paragone
cambiare abitudini né di abbandonare afferma, tra le altre cose, di "contribuire il costo della pasta di grano duro leader
la pasta di semola. Anche perché le alla perdita di peso, ridurre il colesterolo, di mercato, si può spendere dal 30% in
paste diverse non sempre sono in regolare il funzionamento dell'intestino più a ben il 650% in più. Il prezzo medio
grado di competere dal punto di vista e ridurre la stipsi". Queste frasi sanno di mercato al chilo di queste paste è
del gusto e della tenuta di cottura. E troppo di pubblicità e poco di realtà, 3,50 euro, contro 1,30 euro del prezzo
le differenze nutrizionali con la prima perché gli effetti della fibra sono della pasta di semola di grano duro. Un
sono davvero minime, comunque non comunque modesti. investimento che, come abbiamo visto,
tali da giustificarne la fama più salutare. non è strettamente necessario.

20 testsalute 114
SCELTE SICURE

Per navigare e chiamare alla tariffa migliore di sempre.


Unisciti anche tu: insieme tagliamo i costi del cellulare.

p Altroconsumo sfida i giganti


della telefonia mobile: abbiamo
lanciato Abbassa la tariffa,
un GRUPPO DI ACQUISTO per
Risparmi

60
risparmiare sui costi della tariffa
del cellulare, per traffico voce, fino al

%
sms e internet.

p E tu che sei socio hai subito uno


sconto del 5% su numerosi prodotti
in vendita su Monclick.it.

p Partecipare è come sempre


gratuito. C'è ancora tempo: spargi la
voce, PIÙ SIAMO PIÙ RISPARMIAMO. l'anno*

Aderisci con un clic


www.abbassalatariffa.it Qui tutti i dettagli.

* Stima effettuata considerando il passaggio alla tariffa più conveniente del mercato per un profilo
di consumo standard da 3 chiamate/giorno da 2-3 minuti, chiamando a qualunque ora qualunque telefono,
invio di 3-4 SMS/giorno e navigazione su rete mobile concentrata sulla lettura di notizie e la consultazione
di social network. I suggerimenti e i giudizi di Altroconsumo sono come sempre indipendenti.
L’attività
fisica fa
bene a tutti
PER STARE IN
SALUTE : 10MILA
PASSI AL DÌ
Ma tremila devono
essere fatti a ritmo
sostenuto (cento
passi al minuto)

Scegli le scale al posto


dell’ascensore
Tecnologia
Stai all’aria aperta:
da polso
migliorerà anche l’umore
C’è quello che tiene il diario, quello che ti incita con
messaggi e quello che dà la sveglia. Gli smart tracker
misurano anche l’umore, ma se sei uno sportivo...
Usa la bicicletta
per andare a lavorare
FITBIT LG SONY
Scendi dall’autobus Zip Lifeband Touch FB84 SmartBand SWR10
Più che
S
e sei uno sportivo, sai già che
un paio di fermate prima
questi prodotti non possono 55-90 € 150-215 € 60-100 €
e prosegui a piedi
lo sport soddisfare le tue esigenze. Se sei
una persona con un minimo di buona
Questo prodotto, sia Migliore del Test
sia Miglior Acquisto, è dotato di un’app
Questo modello è uno dei migliori per
l’accuratezza nel calcolo delle calorie
Questo braccialetto non ha il display
questo braccialetto, ma un’app molto

Conduci uno stile


rilevano volontà - ti assicuriamo - puoi farne a di qualità. Sul display appare uno smiley e nella misurazione dei passi e della ben fatta, interattiva e compatibile con il

di vita sano, senza fumo la tua meno. Idem se non hai soldi da buttare:
il costo non è proprio da sottovalutare.
dalle espressioni diverse a seconda del
livello di attività raggiunto. Ogni settimana
distanza percorsa: è anche dotato di
un’app facile da capire. Migliore del Test
gps del cellulare (ma non è compatibile
con iOS). Ti avvisa quando arriva un
nè alcol. Mangia bene
vita fisica Stiamo parlando degli activity trackers o
fitness band, i nuovi gadget tecnologici
ti manda via email il report dell’attività
svolta. È l’unico a forma di clip: sottile e
tra i braccialetti, ha un design elegante ed
è dotato di touchscreen, che consente
messaggio o una telefonata, ma non
puoi né leggerlo né rispondere. Vibra per
e sociale generalmente a forma di braccialetto (ma abbastanza discreto, si può mettere sulla una facile navigazione tra tutte le funzioni tutto (arrivo di un sms , sveglia): qualcuno
anche di orologio o clip), che registrano t-shirt o in tasca. La batteria dura a lungo. presenti. potrebbe non gradirlo. Miglior Acquisto.
24 ore su 24 più dati. Quali? Per esempio,
quanti passi hai fatto, le calorie che hai
bruciato (alcuni calcolano anche quelle DISPOSITIVI PER FITNESS PREZZI € CARATTERISTICHE RISULTATI

QUALITÀ GLOBALE su 100


che hai assunto), il tuo battito cardiaco e

Misurazione passi camminati


Misurazione calorie bruciate
addirittura la qualità del sonno. Qualcuno

Misurazione qualità sonno


Incentivi per raggiungere
ti avverte se ricevi un messaggio (ma non

Misurazione distanza

Durata della batteria


lo puoi leggere), qualcuno ha lo schermo

Funzioni disponibili
Migliore del Test:

minimo - massimo
(novembre 2014)
led, nessuno (di quelli testati) il gps. ottiene i migliori

Qualità dell’app
MARCA e modello risultati nelle nostre

Facilità d’uso
Touchscreen
Tutti monitorano la quotidianità, con prove

gli obiettivi
lo scopo di stimolare a muoversi di più: Miglior Acquisto:

percorsa
buona qualità

Forma
grazie alle applicazioni collegate, questi e il miglior rapporto
con il prezzo
prodotti possono essere impostati con
Scelta Conveniente:
obiettivi giornalieri, settimanali e mensili. FITBIT Zip (clip) 55 - 90 V V V c B A n.d. B B A C 75 qualità accettabile,
prezzo molto
Funzionano? Dal punto di vista delle LG Lifeband Touch FB84 150 - 215 V V V b A A n.d. C B C B 73 vantaggioso
rilevazioni possono essere considerati GARMIN Vivosmart 160 - 195 V V V b B A B B B B B 72 Ottimo
affidabili (beneficiano delle tecnologie JAWBONE UP24 130 V V b B A B B B B C 71 B Buono
Accettabile
e degli investimenti fatti dalle case SONY SmartBand SWR10 60 - 100 V b B A A A B B C 71 Mediocre
produttrici di smartwatch e orologi per WITHINGS Pulse O2 110 - 140 V V V v B A A C B A B 69 Pessimo
sportivi). Se si ritiene utile uno stimolo NIKE Nike+ Fuelband SE 205 - 205 V b B B n.d. C B C D 66 Qualità buona
per muoversi, meglio uno con poche V V C A C C B A C
MISFIT Shine 105 - 135 v 66 Prezzi novembre 2014
funzioni (serve davvero l’altimetro?),
SAMSUNG Gear Fit 160 - 200 V V V b B A B C B C B 66 c = clip
ma che il nostro test ha provato efficaci:
POLAR Loop 75 - 100 V b B B n.d. B C B C 65 b = bracciale
costerà meno. Da ricordare però che la
FITBIT Flex 110 - 150 V V b C B A B B C C 64 v = variabile, più opzioni
forza di volontà è gratis. E dà gli stessi
IHEALTH iHealth 45 - 80 V V V v B A A C C B C 60 n.d. = non disponibile
risultati.

22 testsalute 114 114 testsalute 23


Uso
eccessivo
di medicine
EFFETTI
COLLATERALI
IN AGGUATO
Il 23% di chi segue
un trattamento con
statine denuncia
effetti indesiderati

I Il 32% degli Italiani


trattamenti anticolesterolo pagano.
Sicuramente dal punto di vista del
ritorno economico per chi li produce. Le La nostra inchiesta afferma
statine, cioè i farmaci più prescritti contro
il colesterolo, muovono un giro d’affari di
in pillole di avere problemi
circa 25 miliardi di dollari all’anno. Bisogna
proprio partire da questo dato per cercare Abbiamo interpellato (tra maggio e di colesterolo alto
di immaginare quali pressioni possano giugno 2014) gli italiani tra i 25 e i 74
esercitare le multinazionali farmaceutiche anni sulla conoscenza e sull’eventuale
sui medici (che sono la fonte principale esperienza in tema di colesterolo.
di informazione per il 68% di chi soffre Ci hanno risposto 3.178 persone.
di colesterolo alto) per promuovere la
diffusione dei trattamenti anticolesterolo, Fattori di rischio Il 43% degli interpellati
al di là del fatto che il singolo paziente ne non conosce quali sono i fattori di rischio
abbia, o meno, effettivamente bisogno. E legati all’aumento del colesterolo nel san-
questo è proprio il punto della questione: gue. Il dato si abbassa al 29% tra coloro
dato che i farmaci che riducono il che soffrono di problemi di colesterolo.
colesterolo hanno effetti indesiderati anche che, stando alle nuove linee guida Usa
gravi, la terapia a base di statine andrebbe Buono e cattivo Il 55% degli interpellati per i livelli di colesterolo nel sangue,
prescritta solo a coloro che hanno un pensa che alti livelli di colesterolo “buono” dovrebbero essere considerati a rischio
rischio elevato o molto elevato di avere un (Hdl) siano negativi per la salute. più del 97% degli americani tra i 66 e i
ictus o un infarto oppure a chi ha già subìto 75 anni. Un dato abnorme, che assume
un episodio del genere. Controlli periodici Il 12% non ha mai caratteri ancor più sinistri se si considerano
D’altra parte, la nostra inchiesta dimostra misurato i propri livelli di colesterolo nel gli effetti indesiderati delle statine.
che i pazienti non sono molto informati: sangue; tra coloro che lo misurano, il 25% L’assunzione di questi farmaci può infatti
ben il 40%, per esempio, non conosce lo fa due o più volte all’anno. provocare problemi a livello muscolare,
neanche il ruolo negativo del colesterolo che a loro volta possono innescare dannose
LDL, mentre il 55% non conosce quello Identikit I problemi legati al colesterolo conseguenze a livello renale. Possono
positivo dell’Hdl (vedi box a fianco). toccano in uguale misura maschi e femmi- inoltre manifestarsi problemi al fegato ed è
Capiamoci: le statine sono farmaci ne. Tra i 25 e i 39 anni riguardano il 15% de- ragionevolmente confermata la possibilità
efficaci. Dall’inchiesta emerge che chi gli interpellati. La percentuale sale al 29% di un aumento del rischio di diabete, oltre
le utilizza è soddisfatto dei risultati. Ma tra i 40 e i 59 anni, per toccare il 50% degli a forti sospetti rispetto all’incremento di
anche che la dieta e l’esercizio fisico danno interpellati che oltrepassano i 60 anni. casi di cataratta. Ma non finisce qui. Gli
risultati soddisfacenti, e soprattutto che è effetti potenzialmente negativi delle statine
importante l’interazione tra questi elementi: In cura Il 23% degli interpellati segue un rischiano di moltiplicarsi nei pazienti che

Colesterolo
l’indagine mostra che chi integra statine trattamento per ipercolesterolemia. assumono contemporaneamente altre
con correzione dello stile di vita ottiene un categorie di farmaci: alcuni antibiotici,
abbassamento del colesterolo maggiore. Senza farmaci Il 23% di chi ha problemi antifungini, medicinali cardioattivi, farmaci
prova a tenere sotto controllo il coleste- contro la gotta e l’artrite reumatoide. Anche
Abbassare l’asticella, rolo senza ricorrere ai farmaci. l’abuso di alcol e l’assunzione di notevoli
per allargare l’area a rischio quantità di succo di pompelmo portano
C’è anche un altro modo, semplice, Effetti colleterali I più diffusi sono crampi, all’aumento degli effetti indesiderati. D’altra
per accrescere la diffusione di farmaci: stanchezza, generale senso di malessere e parte, dalla nostra inchiesta emerge che il
quello di allargare la categoria delle mal di testa. In un terzo dei casi sono gravi. 23% di chi assume statine li sperimenta.

combatterlo con le armi giuste persone a rischio. Ed è proprio quello


che è accaduto negli Stati Uniti. Alla fine
del 2013, infatti, l’aggiornamento delle
Analisi del rischio Il 28% di chi pren-
de farmaci per ridurre il colesterolo
Le prescrizioni di casa nostra
Secondo gli ultimi dati ufficiali disponibili,
linee guida americane per il controllo dei potrebbe in realtà non averne bisogno, anche nel nostro Paese le statine vengono
livelli di colesterolo nel sangue ha, di fatto, secondo l’analisi complessiva dei propri dispensate con generosità: le prescrizioni
La ricetta migliore per prevenire problemi cardiovascolari è seguire regole di vita sane: mentre la nostra allargato molto la fascia di popolazione a fattori di rischio. sono in crescita e il farmaco è quello che ha
inchiesta mostra che un quarto di chi è in cura si affida solo ai farmaci. Le statine andrebbero previste solo cui viene consigliato di assumere statine per il maggiore impatto sulla spesa pro capite
per le persone a elevato rischio di infarto e ictus: e invece il giro d’affari è di 25 miliardi di dollari l’anno. prevenire infarti e ictus. È stato calcolato nazionale. Per quanto riguarda gli strumenti >

24 testsalute 114 114 testsalute 25


Fitosteroli
nel latte
fermentato

>
IL 19% DI CHI
HA PROBLEMI nostrani per misurare il livello di rischio, 6% che si autodiagnostica problemi di un bicchiere (o un bicchiere e mezzo) Il fumo, a parità
NE FA USO
I risultati sono
non siamo certo ridotti come gli Stati Uniti,
anche se negli ultimi anni sono stati adottati
colesterolo. Scelta completamente errata,
perché nella prevenzione di eventi come
di vino per pasto, mentre i superalcolici
andrebbero banditi. di condizioni,
modesti,
comunque parlane
nuovi criteri, meno realistici di quelli
precedenti. Le linee guida che dovrebbero
infarti e ictus, il problema va affrontato
attraverso una visione globale: anche
Anche tenersi in forma è importante e
perdere il peso in eccesso riduce i rischi
raddoppia
prima con il medico
permettere di riconoscere il livello di rischio per questo motivo è dannoso ricorrere cardiovascolari: bisognerebbe quindi le possibilità
cardiovascolare dei pazienti non possono
essere le stesse in ogni parte del mondo. È
all’utilizzo di statine solo perché il paziente
ha il colesterolo un po’ alto, pur non
dedicare almeno trenta minuti al giorno
all’attività fisica (sono sufficienti un po’ di di morire di infarto
infatti fondamentale che questi criteri siano manifestando altri fattori di rischio. La nuoto o una camminata a passo svelto).
tarati in funzione delle caratteristiche e delle valutazione del pericolo cardiocircolatorio Il fumo è considerato uno dei principali
abitudini della popolazione a cui fanno e l’eventuale trattamento devono tenere fattori di rischio che, a parità di condizioni,
riferimento. conto, oltre ovviamente dell’età, del sesso e raddoppia le possibilità di morire di infarto:
Il cibo, per esempio, è un elemento che di eventuali fattori ereditari del paziente, del la nicotina accelera il battito cardiaco e
influenza in modo massiccio il tasso di suo stile di vita, il che significa considerarne aumenta la pressione del sangue. Farla
colesterolo nel sangue: in questo senso, la la dieta, l’attività fisica, il fumo, lo stress e finita con le sigarette dà benefici dopo
dieta mediterranea, basata sul consumo di tutti gli altri elementi che giocano un ruolo un anno e, dopo 15 anni di astinenza,
verdura e frutta, è distante mille miglia dalle
abitudini alimentari di buona parte degli
primario nella nostra vita quotidiana. In
situazioni di rischio moderato, spesso basta
l’eventualità di incappare in un problema
cardiocircolatorio ritorna uguale a quella di
Riso rosso:
da usare con ➜
americani, grandi divoratori di carne rossa modificare le cattive abitudini per trarne un non fumatore. molta cautela
e di cibi preconfezionati. Ne consegue che grande giovamento. Dalla nostra inchiesta Anche lo stress ha un ritorno negativo sulla Gli i ntegratori Quanto sei a rischio?
sarebbe profondamente sbagliato applicare emerge che circa un terzo di chi assume salute e incrementa il rischio di eventi a base di riso Nel nostro sito trovi un semplice
lo stesso metro di valutazione sia in Italia sia statine non sembra presentare fattori di cardiovascolari, perché fa aumentare la rosso fermentato
negli Usa. In breve rischio tali da giustificarne la prescrizione; pressione: non ci sono ricette magiche per contengono
calcolatore, basato sui dati dell’Istituto
superiore di sanità, che ti dice qual è
Fino al primo decennio del Duemila nel Il limite attuale dall’altra parte, risulta anche che un 12%, vincerlo, ma può essere d’aiuto dedicarsi una sostanza, la il tuo livello di rischio cardiovascolare.
nostro Paese la valutazione del rischio per preoccuparsi pur avendo fattori di rischio importanti, non a pratiche di rilassamento o meditazione, monacolina K, In poche parole: qual è la probabilità
cardiovascolare si basava sulle tabelle del dei valori del si cura. come per esempio lo yoga. che ha un effetto di essere colpito da ictus o infarto del
cosiddetto Progetto Cuore, dell’Istituto colesterolo è anticolesterolo miocardio. I dati che devi inserire sono
superiore di sanità: questo strumento è 200 mg/dl. Tra i Giocare d’anticipo Rimedi da bere? paragonabile a pochi: sesso, età, presenza di diabete,
mirato proprio sulle caratteristiche degli nostri interpellati, La regola generale è quella di prevenire A dar retta ad alcune pubblicità (qualcuna quello delle statine abitudine al fumo, pressione massima,
italiani (lo utilizziamo come base anche il valore medio è eventuali guai alla salute attraverso le peraltro bloccata in passato dall’Antitrust), e può scatenare colesterolo totale (informazioni che puoi
per il nostro calcolatore, vedi riquadro a 204 mg/dl. Ciò buone abitudini. A partire dalla dieta, sembra che l’eccesso di colesterolo gli stessi effetti reperire nell’ultimo esame del sangue e
pag. 25). In seguito quelle tabelle sono significa che circa che deve essere povera di grassi saturi e possa essere combattuto e sconfitto indesiderati. Usati, nell’ultima misurazione della pressione).
state rimpiazzate dal calcolatore europeo la metà potrebbe colesterolo: spazio limitato, dunque, per la semplicemente bevendo quotidianamente come emerge Il calcolatore funziona solo per chi ha
Score, meno preciso perché basato su dati essere considerata carne (soprattutto quella rossa), i salumi e una bottiglietta di latte fermentato dall’inchiesta, un’età compresa tra i 40 e i 69 anni,
complessivi riferiti alla popolazione del a rischio. i formaggi. Alla larga dai fritti e dal burro. È arricchito di fitosteroli, sostanze di origine dal 28% di chi cioè la fascia di età su cui sono state
Vecchio continente: un passo indietro, Il colesterolo importante anche ridurre il contenuto di vegetale che ostacolano l’assorbimento vuole abbassare costruite le cosiddette Carte del rischio
anche se decisamente non così marcato viene trasportato sale e minimizzare l’acquisto di piatti pronti, del colesterolo da parte dell’organismo e il colesterolo, da parte dell’Istituto superiore di
come quanto successo negli Stati Uniti. nel sangue che ne sono ricchi. Al contrario, bisogna diminuiscono quello “cattivo” (Ldl). si possono sanità (per i più giovani e i più anziani
da specifiche mangiare molta verdura, condita con olio La loro efficacia è stata anche confermata comprare anche non ci sono dati che permettano una
Una visione globale proteine: le Ldl d’oliva, e molta frutta. Dalla nostra inchiesta dall’Efsa, l’Autorità europea per la sicurezza al supermercato, valutazione attendibile).
del problema (cattive) e le risulta che ben 8 Italiani su 10 esagerano nel alimentare. Ricorrere a questi prodotti in ma è come se I risultati del calcolatore devono
Un segnale negativo che emerge dalla Hdl, (buone), considerare il rischio legato al consumo di modo “fai da te” rischia però di provocare fossero farmaci ovviamente essere accompagnati da
nostra inchiesta riguarda il fatto che in che rimuovono uova: si tratta di una vecchia convinzione, più danni che benefici. Oppure, nella non autorizzati una valutazione più ampia, da fare
Italia il tasso di colesterolo è misurato con il colesterolo legata a studi ormai superati. L’importante, migliore delle ipotesi, di non servire a nulla. (ne abbiamo insieme al tuo medico. Lo strumento è
frequenza eccessiva: il 7% lo misura tre in eccesso. È infatti, è l’insieme di tutti gli alimenti: l’uovo Quindi, questi particolari latti non testati nove, tra comunque utile perché permette anche
volte o più all’anno, il 18% due volte, il 36% quindi basilare in sé non va demonizzato. Due o tre volte devono essere presi da coloro che non i più venduti sul di quantificare quanto si modifica il livello
tutti gli anni: eppure si tratta di un valore verificare il valore alla settimana è importante non scordare hanno necessità di controllare il livello di mercato, su TS di rischio cambiando abitudini di vita
in linea di massima stabile, che non deve del colesterolo il pesce, ricco di omega-3. Via libera anche colesterolo. Chi, invece, presenta un grado 105, agosto 2013). (dieta, attività fisica, stop al fumo...).
essere ricontrollato continuamente. E se il “buono”: più è alle noci, buona fonte di grassi insaturi, ai di rischio elevato e già assume farmaci, Bisognerebbe
68% riceve la diagnosi di colesterolo alto alto, meglio è. cereali, al riso integrale e ai legumi. prima di utilizzare questi prodotti deve assumerli sotto www.altroconsumo.it/salute
dal proprio medico di famiglia, risulta un A tavola è bene non concedersi più di sentire il proprio medico. controllo medico.

26 testsalute 114 114 testsalute 27


Un esempio
di gestione
della sanità

sta tornando alla carica con ezetimibe. L’idea è legare LA MEDICINA


BASATA
Come ci spiega: «Hanno appena
organizzato una nuova campagna mondiale
la remunerazione SULLE PROVE
Scegliere in base
per rilanciare i presunti vantaggi e cercare di medici a costo ed efficacia
aiuta sia il sistema
di allargare l’uso di questo farmaco per
controllare il colesterolo; che costa molto di e operatori sanitari sia il paziente.

più, senza che i vantaggi complessivi siano


provati rispetto alle alternative. Ora hanno
all’età dei pazienti
presentato in anteprima un altro studio, che
porterebbe nuovi dati : e noi siamo pronti
a passare al setaccio quanto sarà tra breve
pubblicato. Abbiamo già svolto un’analisi
di tutti gli studi precedenti. E mandato una
Alberto Donzelli lettera ai medici di famiglia della Asl»
Asl Milano
Servizio Educazione
all’Appropriatezza ed EBM
Svolgete anche un’azione
culturale e informativa...
eroga prestazioni sanitarie - e quelli della
comunità e della sostenibilità del Servizio ➜
«Certo, è un aspetto importante. Da anni sanitario nazionale (Ssn). Questo avviene
pubblichiamo e diffondiamo una rivista perché il sistema tende a remunerare le Con noi a Ferrara
rivolta ai medici, Pillole di buona pratica prestazioni eseguite in caso di malattia:
clinica, che ha l’obiettivo fondamentale di visite, accertamenti, terapie. Questo vale Andrea Donzelli sarà uno degli ospiti che
porteranno la loro esperienza e le loro
migliorare l’impiego delle risorse destinate soprattutto per gli specialisti e gli ospedali,
idee, animando il dibattito e il confronto
a difendere e promuovere la salute dei più che per i medici di famiglia. Partiamo al Festival di Altroconsumo di Ferrara,
cittadini. È distribuita attraverso le Asl che comunque dal caso del medico di famiglia: che quest’anno torna per la terza volta.

Sanità e salute
abbonano i propri medici, in Lombardia oggi è remunerato dal Ssn con il cosiddetto
e non solo. La filosofia della rivista è pro- sistema a “quota capitaria”, vale a dire L’appuntamento è sempre a Ferrara, una
porre comportamenti clinici caratterizzati che riceve una certa somma fissa per delle più belle città d’arte italiane.
da efficacia almeno pari o superiore alle ogni paziente che ha, più quote variabili
alternative correnti, e basata sulle prove per prestazioni particolari (vaccinazioni Segna le date: 22, 23 e 24 maggio.
disponibili; e da costi netti inferiori rispetto o altro). Una vera e propria rivoluzione Siamo già al lavoro per organizzare
alle pratiche alternative. Ogni “pillola” parte culturale, che proponiamo di sperimentare, incontri con esperti e protagonisti della
cultura, degustazioni, consulenze e

Gestire meglio le risorse


da un quesito e arriva a una risposta. Oltre a sarebbe che il cuore della remunerazione
questo, pubblichiamo anche una rivista che del medico fosse una quota proporzionale laboratori, spettacoli, mostre e altro
ancora.
serve al medico come sostegno per il suo all’età del paziente. A livello di popolazione Man mano che gli eventi saranno definiti,
dialogo con i pazienti: le Pillole di educazio- ciò implica anche miglior salute e minore aggiorneremo il programma sul sito.
ne sanitaria per cittadini-consumatori. disabilità, altrimenti la longevità ne
Dopo anni spesi a combattere per l’affermazione di cure appropriate, risente. Dunque più il paziente è anziano, www.altroconsumo.it/ferrara
ora il lancio di una proposta che porta medico e paziente a unirsi per ottenere una longevità sana. E la sua recente proposta maggiore il contributo che spetta al medico.
rivoluzionaria? Il principale indicatore di salute, non
«Questa proposta (che non impegna in manipolabile, in una popolazione, è infatti
alcun modo l’Asl di Milano, ma è della l’età: in questo modo si allineerebbero

U
na multinazionale del farmaco, di Milano, che di quella vicenda è stato medici di base a non prescrivere un nuovo Fondazione Allineare sanità e salute, cui strutturalmente gli interessi di medico
MerckSharp&Dohme, fa marcia protagonista. Il suo lavoro è orientare le farmaco per controllare il colesterolo aderisco a titolo di volontariato) parte e paziente, verso una longevità sana. E
indietro e chiede scusa. Non prescrizioni degli operatori sanitari verso (ezetimibe - Ezetrol, Zetia - in associazione da una considerazione: al momento, a lo stesso si potrebbe realizzare per gli
capita tutti i giorni di poter raccontare quanto è più efficace e meno costoso. Nel con una statina - Goltor, Inegy, Vytorin, parte naturalmente i propri valori etici e ospedali, basando il budget sull’età media
una vittoria simile: ne abbiamo parlato farlo, inevitabilmente si scontra con gli Zeklen ndr), più costoso e privo di vantaggi professionali, né i medici né in generale della popolazione del bacino di utenza,
nell’editoriale di TS 111, agosto 2014 (cui interessi delle aziende del settore sanitario, provati rispetto alle alternative già in uso. gli operatori sanitari hanno un vantaggio con dinamiche in incremento o riduzione
vi rimandiamo per i dettagli). Abbiamo che tendono sempre a spingere quello E l’azienda ha minacciato azioni legali, poi personale nell’avere pazienti sani. Anzi, è rispetto a quella della regione.
intervistato Alberto Donzelli, direttore del che è più costoso, ovvero che produce più clamorosamente rimangiandosi tutto. Ma spesso vero il contrario: può crearsi una Per maggiori informazioni sulla
Servizo Educazione all’Appropriatezza profitti, che sia più efficace o meno. Come la battaglia di Alberto Donzelli non è ancora vera e propria divaricazione strutturale proposta si può consultare il sito
ed Evidence Based Medicine della Asl quando, appunto, Donzelli ha invitato i finita. Perché la MerckSharp&Dohme ora tra gli interessi della sanità - ovvero di chi fondazioneallinearesanitaesalute.org ».

28 testsalute 114 114 testsalute 29


Decine
e decine
di analisi

Veleni nascosti
pochi, ma quasi ovunque
D
opo avere letto questo articolo
i genitori si sentiranno un po’
come sotto attacco incrociato.
E il nemico sembrerà potenzialmente
ovunque. In effetti è così. Dai pannolini
alle creme, dai giochi ai tappetini, dai
body alle salviettine, ma anche l’aria e
La nostra inchiesta
in dieci paesi
Al centro dell’indagine 67 prodotti
RISPOSTE IN
LABORATORIO
Dei 67 prodotti
analizzati solo sette
sono pericolosi, ma
molti contengono
sostanze a rischio

il cibo: le sostanze che possono avere destinati a bambini fino a 3 anni. Tutti
Sono dappertutto e i bambini sono i più a rischio. Anche se i prodotti sono spesso entro i limiti di legge, la nostra effetti negativi sulla nostra salute sono con una cosa in comune: la probabilità di
inchiesta dimostra che le fonti di esposizione sono tante. I consigli per difendere i più piccoli. presenti ovunque e i bambini sono contenere sostanze chimiche pericolose.
particolarmente esposti ai loro rischi. Per alcune esistono dei limiti di legge:
Niente allarmismo però: in primo i prodotti analizzati sono risultati tutti a
Nei vestiti
luogo, le regole ci sono. Su 67 prodotti, norma, ma in alcuni abbiamo riscontrato
la produzione di
acquistati in Europa, analizzati in questa tracce di sostanze pericolose. I limiti di
indumenti richiede l’uso
In casa i solventi inchiesta, solo sette sono risultati in legge dovrebbero essere più stringenti.
di più di 700 sostanze
potenzialmente tossici sé potenzialmente pericolosi (vedi a Abbiamo misurato anche il grado di di legge imposti per alcune sostanze
chimiche, tra cui alcune
e gli allergeni si trovano fianco). In secondo luogo, ci sono modi acidità (pH): un pH molto acido o troppo pericolose. Ma non basta a star tranquilli.
sospette cancerogene
ovunque: nei mobili, negli per tutelare i bambini. Alle pagine basico può provocare irritazioni alla pelle. A preoccuparci è proprio il fatto che
accessori, nelle vernici seguenti trovi i nostri consigli. Questa In questo caso ci siamo basati sui limiti i bambini subiscono un’esposizione
inchiesta mostra che il problema non è fissati dalla certificazione Oeko-Tex, un continua a più prodotti, toccando i giochi
tanto il singolo prodotto, ma il fatto che il sistema di certificazione indipendente. o gattonando sui tappetini, respirando lo
bambino è esposto a tante fonti diverse. Sette i prodotti che valutiamo smog, ma anche i profumi per l’ambiente.
potenzialmente pericolosi, anche se Pensate a quante ore al giorno un bambino
Sostanze sotto accusa tutti a norma di legge: un materassino tiene in bocca il ciuccio o per quanti mesi,
I rischi causati dall’esposizione a sostanze con ritardanti di fiamma clorurati; un a volte anni, indossa un pannolino. Il
Nel cibo ftalati, pericolose possono essere di diverso ciuccio, che supera il limite di bisfenolo A contatto è evidente; il rischio pure.
metalli pesanti, altri tipo: dalle allergie, all’interferenza con il consentito per i biberon; cinque tappetini Che cosa si può fare?
additivi: variare nostro sistema endocrino (che regola gli puzzle per la presenza di formammide.
l’alimentazione fin ormoni) e all’aumento della probabilità Le armi di difesa
da piccoli limita di avere tumori. Di quali sostanze stiamo Nella prossima pagina abbiamo pubblicato
l’accumulo di parlando? Tra le più a rischio: i risultati dell’inchiesta suddivisi per
queste sostanze - gli ftalati, usati nell’industria per dare differenti prodotti con i consigli per
Ciuccio Tigex
nell’organismo flessibilità alle materie plastiche; scegliere e usare bene vestiti, pannolini,
Hello Kitty
- il nickel, un metallo pesante usato negli giocattoli e via dicendo.
accessori come bottoni, fibbie e simili; In generale vale la regola del “meno è
- la formaldeide, utilizzata nell’industria meglio” (meno prodotti utilizzati, e il
chimica per produrre le resine sintetiche più semplici possibile) e del variare i
(si trova quindi nei mobili, moquette, prodotti. Per i vestiti e in generale il mondo
tendaggi...); Materassino per del tessile si può fare riferimento alla
- gli idrocarburi policiclici aromatici, cambio Babycalin certificazione Oeko-tex, che dà buone
contenuti nelle plastiche ed emessi garanzie. È opportuno poi limitare l’uso dei
nell’atmosfera da alcune attività prodotti per la cura del corpo, controllando
industriali o da caldaie e autoveicoli; sempre gli ingredienti ed evitando il più
- i ritardanti di fiamma con cui vengono Tappeti puzzle: possibile quelli che contengono sostanze a
trattati molti prodotti; 1. Bruin (Toys R Us) maggior rischio di provocare allergie (per
Nei giocattoli
Puzzle mat
Il 25% dei prodotti - i solventi e i coloranti. esempio i profumi) e che interferiscono
2. Bruin (Toys R Us)
segnalati ufficialmente con il sistema ormonale (per esempio
Foam 18 piezas
perché pericolosi Qual è il rischio? Numeros y Forma propyl e butyl paraben). In casa, per non
sono giocattoli I prodotti che abbiamo analizzato 3. Globo Vitamina G aumentare l’inquinamento, meglio evitare
sono tutti a norma o perché non ci smart fuel i deodoranti per l’ambiente e gli incensi,
sono specifici parametri a cui devono 4. HM Studio Foam limitare i detersivi profumati e favorire il
sottostare o perché rispettano i limiti 5. Alltoys Foam ricambio dell’aria, anche d’inverno.

30 testsalute 114 114 testsalute 31


Come
limitare
i contatti
I CONSIGLI
PER ACQUISTO
E USO
Una scelta
intelligente e un
utilizzo corretto
riduce l’esposizione

Il test mostra che il rischio c’è

19
body 14 6
intimi tappeti materassi
Sostanze cercate:
puzzle 11 per il
ftalati, nichel, 7 pannolini cambio
cadmio, formaldeide,
nonylphenol,
tappeti Sostanze cercate:
ftalati, nonylphenol, Sostanze cercate: Sostanze cercate:
coloranti in tessuto cadmio e altri ftalati, composti ftalati, nonylphenol,
cancerogeni, metalli pesanti, organostannici, fomaldeide, coloranti
Sostanze cercate:
allergenizzanti, ritardanti di fiamma, idrocarburi cancerogeni e
ftalati, formaldeide,
ritardanti di fiamma.
nonylphenol,
10 solventi, sostanze policiclici aromatici, allergenizzanti,
Misurazione del pH
del tessuto.
idrocarburi policiclici ciucci cancerogene.
Misurazione del pH.
formaldeide,
nonylphenol, pH.
cadmio, ritardanti di
fiamma e misura del
aromatici, coloranti
Sostanze cercate: pH.
Rischi: le sostanze cancerogeni e Rischi: le sostanze Rischi: arrossamenti
ftalati, formaldeide,
possono passare dal allergenizzanti. possono passare e irritazioni nelle Rischi: il contatto
bisfenolo,
tessuto alla pelle, a Misurazione del pH. dal prodotto alla zone delicate. con sostanze
idrocarburi policiclici
causa del sudore, pelle: se i bimbi li I perturbatori indesiderate può
Rischi: i bambini di aromatici, coloranti
dello sfregamento mettono in bocca, endocrini posso avvenire attraverso
pochi mesi possono cancerogeni e
e per il contatto la saliva favorisce la essere assorbiti. sfregamenti con
entrare in contatto allergenizzanti.
prolungato. migrazione. la pelle nuda o per
con sostanze Risultati: tutti a
Rischi: passaggio di inalazione.
Risultati: nessuno allergenizzanti o Risultati: nessuno norma, in 4 tracce di
sostanze accentuato
fuori norma, ma tre succhiarli e ingerire fuori norma, ma idrocarburi policiclici Risultati: un
dalla saliva. L’uso
prodotti contengono sostanze pericolose. 6 con tracce di aromatici (antracene prodotto (foto a
prolungato e assiduo
ftalati, entro i limiti. ftalati;10 con un pH e naftalene), in 10 pH pag.31), benché
ne aumenta il rischio.
Sei contengono Risultati: nessuno è troppo acido, 5 con elevato. a norma, contiene
tracce di fuori norma, ma uno Risultati: il ciuccio formammide. ritardanti di fiamma
Consigli
formaldeide. contiene tracce di Tigex Hello Kitty (foto clorurati.
Consigli Sceglili senza
ftalati. a pag.31) supera il
Consigli Appena comprati additivi, poco Consigli
limite di bisfenolo A
Evita i colori Consigli lasciali all’aria aperta colorati e senza Preferisci un
fissato per i biberon.
accesi, le stampe, Lavali sempre dopo per un paio di giorni; disegni; lascia materassino bianco
le decorazioni di l’acquisto, prima Consigli quindi passali con la pelle libera di e senza disegni;
plastica in rilievo, dell’uso; evita quelli Scegli quelli senza acqua e sapone; fai respirare quando passalo con acqua
bottoni in metallo. con parti in plastica o decorazioni e sempre attenzione a possibile; in caso e sapone; usalo
Validi i prodotti metalliche; preferisci disegni; meglio i che il bambino non li di reazione cambia sempre con sopra un
certificati Oeko-Tex. i tessuti a colori tenui. prodotti in caucciù. succhi. marca di pannolino. asciugamano.

32 testsalute 114
Messaggio
allettante
“SNELLISCE
IN 10 NOTTI,
MENTRE
DORMI”
Un invito a snellire
rapidamente e
senza sforzi.

Somatoline magri risultati


Le cinque chiavi

Il nostro del successo di


Somatoline Cosmetic
test Le volontarie che hanno
partecipato al nostro test
1. Insistenti pubblicità in
tv e su riviste.
pensano che Somatoline lasci 2. Promesse molto
In un laboratorio la pelle liscia e morbida. Ma allettanti.
specializzato: anche quelle che hanno utilizzato 3. Un prezzo elevato
• 60 le donne una semplice crema idratante (circa 50 euro per la
volontarie; pensano la stessa cosa. confezione da 400 ml),
• per 14 giorni, 30
che fa pensare che il
donne hanno usato
prodotto sia di qualità.
Somatoline, mentre
4. Canali di vendita,
altre 30 una crema
come farmacie e
idratante (placebo):
parafarmacie, che
nessuna sapeva
associamo a prodotti più
che cosa stava
controllati ed efficaci.
utilizzando, perché
5. Anche l'aspetto
i due prodotti
e l'odore possono
erano in contenitori
sembrare quelli di un
anonimi.
medicinale, mentre
• Prima di applicare
è semplicemente un
la crema e dopo il
cosmetico.
14esimo giorno,
abbiamo misurato:
la circonferenza di
vita, fianchi e cosce,
oltre al grasso
sottocutaneo La riduzione effettiva
presente in queste è di pochi millimetri.
zone (tramite uno La circonferenza si
speciale ecografo). riduce in media di
• Infine, attraverso 6 mm nelle cosce,
un questionario, 8 mm nella vita
abbiamo chiesto e 9 mm nei fianchi.
alle utilizzatrici A livello di grasso
la loro opinione sottocutaneo, il calo
sugli effetti è poco più di 1 mm.
del cosmetico I risultati, dunque,
utilizzato. Promesse eccessive sono davvero minimi.

➜ www. L'effetto snellente massimo, pochi millimetri, si raggiunge nelle poche settimane di
altroconsumo.it/ utilizzo e non produce perdita di peso. Se si continua a usarlo, non si perde più nulla; se
salute/pelle-sole invece si smette, poco dopo i millimetri ritornano quelli di prima. Insomma, bisognerebbe
andare avanti a colpi di 50 euro per non cambiare nemmeno la taglia dei pantaloni.

114 testsalute 37
Bere molto

03
Il primo
accorgimento
per reidratare
l’organismo è bere
I farmaci curano I bimbi
piccoli Probiotici
in abbondanza:
acqua, tè o brodo
vanno benissimo.
solo i sintomi sono più Da confermare
I farmaci antidiarroici acquistabili senza ricetta medica
Più diffuso
non vuol dire
a rischio Ripopolano la flora batterica? Secondo la definizione
possono curare soltanto i sintomi, ma non le cause del più efficace perché dell’Organizzazione mondiale della sanità, i probiotici
problema. Quindi, la loro utilità è limitata. Sono a base
di loperamide, un principio attivo che argina la motilità L’Enterogermina
il loro sono prodotti contenenti microorganismi vivi e
vitali, in grado di contribuire all’equilibrio della flora
dell’intestino e le secrezioni gastro-intestinali. La
loperamide è controindicata nei bambini di età inferiore
è tra i farmaci da
banco più venduti
corpo si intestinale. Sono soprattutto batteri (Lactobacillus,
Bifidobacterium...), a volte lieviti (Saccharomyces),
ai 12 anni, durante la gravidanza e l’allattamento. in Italia: contiene disidrata spesso consigliati e prescritti in caso di problemi
Contenuta sia in farmaci di automedicazione sia in un probiotico
in fretta intestinali: dalla gastroenterite acuta alla diarrea

02 04
quelli da prescrizione, può essere usata per bloccare (spore di Bacillus conseguente all’uso di antibiotici (per prevenirla, o per
le scariche in pazienti con diarrea acuta che non hanno clausii, in diverse curarla). In Italia ci sono numerosi integratori alimentari
febbre, né presentano sangue nelle feci. Di sicuro concentrazioni: 2 contenenti fermenti lattici, ma ci sono anche i farmaci.
sono farmaci utili quando ci si trova in situazioni in cui miliardi, 4 miliardi, Questi ultimi possono essere utili in alcuni casi, ma la loro
non si può correre al bagno di frequente come, per 6 miliardi per efficacia non è pienamente dimostrata.
esempio in un viaggio di lavoro o a un appuntamento unità) e, come si L’Efsa, l’autorità europea per la sicurezza alimentare
improrogabile. In generale, è consigliabile passare dal legge nel foglio nel 2009 ha bocciato i claim salutistici (tipo: “favorisce
L’antibiotico non serve quasi mai medico, parlare del problema e sarà lui a prescrivere illustrativo e La diarrea del viaggiatore l’equilibrio della flora intestinale”) di probiotici contenenti
per curare la diarrea l’assunzione di loperamide. La dose di loperamide come sostiene diversi ceppi batterici (Lactobacillus plantarum,
indicata per fermare l’attacco di diarrea acuta la pubblicità, è La diarrea è il più comune problema di Bifidobacterium B12 animalis lactis e altri) perché non
Nella maggior parte dei casi i nell’adulto è pari a 2 capsule (4 mg), seguite da una indicato nella salute che si può avere durante un viaggio è provato che siano in grado di diminuire la presenza
responsabili della diarrea sono virus. capsula (2 mg) dopo ciascuna evacuazione successiva prevenzione e nel nei paesi caldi e/o dove le condizioni di batteri potenzialmente dannosi dell’intestino, né
Qualche volta è causata da batteri, ma di feci non formate (molli). Il farmaco non dev’essere trattamento della igieniche sono critiche. Dura in genere mantenere l’equilibrio intestinale, né agire sul sistema
molto più di rado (uno dei più comuni è usato per più di 2 giorni. diarrea. Gli studi due o tre giorni ed è accompagnata da immunitario. Stranamente, il ministero della Salute
la salmonella). Quindi, per una diarrea I prezzi sono molto variabili anche se il principio clinici pubblicati dolore addominale, urgenza di andare italiano ritiene invece nelle sue linee guida di poter
in genere non servono antibiotici e, se il attivo è lo stesso. Attenzione: con la ricetta medica sull’utilità del in bagno e spesso nausea, febbre e considerare utile l’attività dei probiotici nell’intestino, a
medico li prescrive, sappiate che si tratta si può acquistare il farmaco a minor costo, optando Bacillus clausii crampi. In genere, la causa del problema prescindere dall’effetto provato sulla diminuzione dei
quasi sempre di una terapia “empirica”, per la loperamide generica, che può costare fino a nella prevenzione è l’ingestione di cibo o di bevande batteri dannosi.
fatta cioè senza sapere qual è l’agente 5 volte meno del farmaco da banco. Per esempio, e nel trattamento contaminate da batteri come l’Escherichia Aiutano nella prevenzione della diarrea? Ci sono studi
responsabile dell’infezione. Infatti, non abbiamo comprato l’Imodium, farmaco da banco molto della diarrea sono Coli o, meno spesso, parassiti come clinici che mostrano come i probiotici possano essere
ci sono test rapidi per scoprire quale pubblicizzato, a 8,90 euro (0,75 euro a capsula molle) però pochi e hanno la Giardia Lambia o l’Entoameba efficaci nel prevenire la diarrea causata da antibiotici
batterio ha causato la diarrea e i tempi per e nella stessa farmacia il Loperamide Angenerico, con coinvolto pochi Histolytica. Quando si tratta di Escherichia nei bambini. Così come altri studi, anche se modesti,
effettuare una coltura antibiotica sono ricetta, a 4,50 euro (0,15 euro a capsula). pazienti. Ce ne Coli in genere la diarrea è molto liquida e proverebbero che sono in grado di prevenire la diarrea
lunghi. Anche se la diarrea è causata da sono di più, invece, non dura più di cinque giorni. La Giardia causata dal Clostridium difficile, nei bambini e negli adulti.
un batterio, nella maggior parte dei casi per il Lactobacillus Lambia causa flatulenza e una diarrea Riducono la durata della diarrea di un giorno Alcuni
il problema si risolve da solo nel giro 8,90 € rhamnosus ceppo particolarmente maleodorante. A volte studi dimostrano che i probiotici possono aiutare a ridurre
di qualche giorno. Il medico dovrebbe GG: questo è comunque un po’ di diarrea può risultare la durata della diarrea conseguente alla gastroenterite, in
porsi il problema della resistenza agli il probiotico anche dal semplice cambiamento delle particolare nei bambini, ma l’accorciano solo di un giorno.
antibiotici: se si usano quando non per il quale si abitudini alimentari. Sono necessari più studi clinici Bisogna fare ulteriori
servono, si selezionano ceppi batterici 4,50 € trovano più dati Per ridurre il rischio: lavarsi spesso le ricerche per confermarne gli effetti benefici. Finora, ogni
resistenti all’antibiotico che, nel tempo, nella letteratura mani con acqua e sapone; non bere acqua studio ha preso in considerazione una condizione diversa
non funziona più contro quei batteri. scientifica. In del rubinetto, ma sempre in bottiglia (diarrea causata da antibiotici, da Clostridium difficile,
L’antibiotico è indicato solo in caso di particolare, e, quando non c’è, bollire l’acqua o da gastroenterite...). Ogni studio ha testato probiotici
diarrea severa (4 o più scariche al giorno sull’efficacia nella sterilizzarla con cloro o altri disinfettanti diversi, in dosi diverse, con durate di cura diverse, quindi
per più di 3 giorni), febbre e sangue nelle prevenzione e nella ad hoc (occhio ai cubetti di ghiaccio le conclusioni di questi studi non possono essere estese.
feci e pazienti con tumori o malattie del cura della diarrea che possono essere fatti con acqua
sistema immunitario. nei bambini. contaminata); evitare i cibi crudi.

36 testsalute 114 114 testsalute 37


lettere
5 porzioni
Acqua fresca? Attenzione
ai contenitori
Frutta: prima di frutta
Mi hanno consigliato
l’Oscillococcinum,
per cibi o dopo e verdura
al giorno
un medicinale
omeopatico per
i pasti?
prevenire l’influenza
o curarla. Pensate
sia efficace? Insalatiera Ho sentito dire che la frutta consumata dopo i pasti non
fa bene, o meglio, sarebbe come non mangiarla, perché
non si otterrebbe alcun beneficio (fibre, vitamine).
a tempo Secondo voi è vero?

Poca precisione La domanda del nostro socio, A.M., è semplice, la risposta


no. Prima di tutto si deve sapere come funziona l’omeopatia,
dato importante per capire la differenza tra un medicinale
Recentemente ho acquistato una
insalatiera di plastica marca Beta e
No, non è vero. La questione
che ci ha posto il nostro socio
la frutta a fine pasto faccia male
e renda difficile la digestione.
Sono andato in farmacia per acquistare un gel all’arnica. omeopatico e uno tradizionale. Nel medicinale omeopatico, sono rimasta sconcertata quando ho L.F. ci consente di ribadire Però qualche cosa di vero c’è:
Leggo la percentuale di estratto di arnica sulla il principio attivo è diluito moltissime volte: è il motivo letto una scritta sulla base che dice alcune regole base per il la frutta rallenta la digestione,
confezione, nel mio caso c’era scritto “arnica al 30%”. principale per cui chi critica l’omeopatia sostiene che non “usare per un massimo di due ore”, consumo di frutta e verdura. come fanno tutti i cibi ricchi
Questa informazione però non mi fa capire quanta può avere efficacia. L’Oscillococcinum della Boiron, per nonostante sia fatta di melamina per Si può tranquillamente finire di fibre. La frutta a fine pasto
arnica c’è (30% sul peso? Sul volume?). Come si fa per esempio, viene preparato a partire da una soluzione all’1% alimenti. Ma come è possibile? Non il pasto con un frutto, non fa potrebbe essere fonte di disagio
riuscire a decifrare in modo corretto l’etichetta? di estratto di cuore e fegato d’anatra, diluita 200 volte con lo trovate un po’ strano? certo male, anzi. Innanzitutto, eventualmente per le persone
acqua e alcool. I medicinali omeopatici, purché destinati a la presenza di vitamina con problemi di flatulenza e
essere assunti per bocca o per uso esterno e con un grado di Lo stupore della nostra lettrice S.D. è C facilita l’assunzione del gonfiore addominale, legato
Il nostro lettore P.B., che ci delle indicazioni generali o diluizione tale da garantirne la sicurezza, si avvalgono di una comprensibile, ma la legge in effetti Aceto ferro presente negli alimenti a un aumento della flora
ha raggiunti con una mail, ha delle linee guida, ma non è procedura semplificata di registrazione: in questi casi non prevede che sui materiali destinati a venire consumati durante il pasto, che intestinale che fa fermentare gli
ragione: c’è molta confusione obbligatorio il rispetto degli sono autorizzati a recare specifiche indicazioni terapeutiche in contatto con gli alimenti (contenitori, Salva altrimenti verrebbe assimilato zuccheri. In questo caso, oltre a
sulle percentuali del principio stessi parametri richiesti per i sull’etichetta. Così prevede la normativa europea, recepita in film protettivi, posate, apparecchi di vario allergie? in quantità minore. In secondo fare pasti più leggeri, può essere
attivo contenute nei prodotti farmaci, né esiste un controllo Italia. Inoltre poiché non sono tenuti a presentare studi che genere) siano riportate eventuali istruzioni luogo la frutta è un’ottima utile in effetti assumere frutta
diversi dai farmaci e sul accurato quando i prodotti ne provino l’efficacia terapeutica, come è previsto invece da osservare per garantirne un uso sicuro, In lavatrice, è “spazzina”, perché la sua acidità lontano dai pasti e in particolare
loro significato. Nel campo sono in commercio. per i farmaci convenzionali, gli omeopatici non possono come temperatura e/o tempi massimi di buona l’idea di contribuisce a ripulire la bocca non subito dopo.
dei farmaci, esiste una Quindi le indicazioni riportate neppure vantare proprietà terapeutiche: per questo nelle contatto, appunto. L’indicazione riportata sostituire dai grassi, in particolare frutti Il socio ci aveva posto anche
legislazione molto precisa, che in etichetta possono non confezioni non sono inseriti i foglietti illustrativi. Sulle sull’insalatiera lascia pensare che l’azienda l’ammorbidente come mele e pere di consistenza una questione sul consumo
obbliga i produttori a indicare, essere precise né esaurienti. confezioni esterne, per maggior chiarezza, inoltre, si trova ritenga sicuro il contatto del contenitore con aceto, per granulosa hanno un’efficace di frutta e verdura e la
oltre al nome completo Ogni prodotto e ogni etichetta la dicitura “medicinale omeopatico senza indicazioni con gli alimenti soltanto per un periodo evitare possibili azione nel rimuovere dai denti i possibile presenza di pesticidi:
del principio attivo, l’esatta va valutato attentamente terapeutiche approvate”. Qualche anno fa, però, abbiamo di tempo limitato (due ore), mentre non residui di residui lasciati da altri alimenti. rimandiamo a un articolo che
concentrazione di ciascun prima dell’acquisto, magari fatto un confronto tra i prodotti Oscillococcinum in vendita lo assicura per tempi di contatto più allergeni a Infine la frutta protegge il cibo abbiamo pubblicato su AC 284,
principio attivo presente. chiedendo consiglio al nei diversi Paesi europei: abbiamo scoperto che in alcuni prolungati. Questo, molto probabilmente, contatto con la da possibili processi chiamati settembre 2014, ma diciamo
Nei prodotti diversi dai farmacista perché le indichi Paesi (per esempio in Portogallo) sulle confezioni lo scopo è dovuto al fatto che il produttore ritiene pelle? È vero che “perossidativi” durante il subito che i pesticidi non sono
farmaci, invece, come quello ciò che meglio risponde alle terapeutico c’è, così come il foglietto illustrativo all’interno. che l’olio e l’aceto (che si ipotizza possano nell’ammorbidente passaggio attraverso l’intestino. un problema tale da portare
di cui parla il socio, esistono sue esigenze. Per quanto riguarda l’efficacia, uno studio Cochrane, che essere utilizzati per condire gli alimenti in possono esserci Non possiamo quindi a sconsigliare il consumo di
analizza la letteratura scientifica pubblicata per trovare un’insalatiera) possano determinare una allergeni, ma concordare con chi afferma che frutta. Basta lavarla bene.
prove di efficacia relative ai trattamenti, a proposito di migrazione dei componenti della plastica l’aceto alla lunga
Oscillococcinum ha scritto che non ci sono prove sufficienti nell’alimento. può rovinare le
per trarre conclusioni solide sulla sua efficacia, né nella L’indicazione potrebbe anche servire parti in plastica e
Arnica

prevenzione né nel trattamento dell’influenza e delle per tutelare il produttore se le prove di gomma della
gel

sindromi influenzali. Insomma, non si può escludere che sicurezza sono state realizzate solo per lavatrice. Chi
Oscillococcinum possa avere una sua utilità clinica: ma data tempi di contatto dell’alimento di massimo teme allergie
la bassa qualità degli studi idonei a essere valutati le prove a due ore. In ogni caso, data l’indicazione, è farebbe meglio
disposizione non sono convincenti. bene seguirla e non conservare all’interno quindi a non
dell’insalatiera alimenti per tempi lunghi, usare nulla.
soprattutto se conditi con olio e aceto.

38 testsalute 114 114 testsalute 39