Sei sulla pagina 1di 1

MARTEDÌ — 9 FEBBRAIO 2021 – IL RESTO DEL CARLINO 19 ••

URBINO E PROVINCIA

Febbraio ha le carte in regola


per fare il principe delle nevi
La Primavera sembra paesaggio magnifico con buo-
na neve e con spettacolari albe-
in anticipo, ma potremmo
ri ghiacciati lo ha potuto fare
avere delle sorprese elevandosi di soli 150 m arrivan-
do sull’altopiano delle Cesane.
Vi è una certa inclinazione Ancora molto più spesso è risul-
di luce tato ovviamente il manto nevo-
i pomeriggi d’inverno - so sui vicini appennini. Nei gior-
che opprime, come il peso ni 22 e 23 è cambiato tutto con
di musiche di cattedrale (...) l’arrivo di un garbino a raffiche,
Emily Dikinson fino a 95 km/h, che ha rovescia-
***
Alla primola.
Nel nome hai la modesta
tua grazia, e col tuo timido
colore,
o primula, sei lesta
più di qual si sia fiore.
ad inseguir la neve spaventosa.
Tu credi a primavera dubitosa.
Riccardo Bacchelli
***
I versi proposti sottolineano un
momento di passaggio. Il sole to l’andamento termico del me-
eleverà ogni giorno di poco il se, così che l’ultima decade ha
suo zenit, cara Emily, così udre- segnato una temperatura me-
mo musiche più liete, e i piccoli dia di 6,21°C, +2,08°C sulla me-
soli che sono le primule, o pri- dia.
mole per Bacchelli, sbocceran- Clima confortevole, dopo i 7
no presto, sia che la primavera giorni con minime sotto lo zero
si manifesti in pieno sia che tar- in città ed un minimo di -1,6°C il
di a farlo. Può sembrare strano giorno 12. Le precipitazioni tra
parlare in febbraio di primavera pioggia e neve hanno sommato

IL BAROMETRO DEL SERPIERI


Note a cura di
Piero Paolucci,
Silvio Cecchini
e Cesarino Balsamini

Osservatorio Meteorologico
«Serpieri», Università di Urbino,
Dipartimento Scienze Biomolecolari

ma ormai, tranne notevoli ecce- 79,1 mm, sopra media come già
zioni come nel 2012, il clima di dicembre, tanto che si sta recu-
questo mese assomiglia sem- perando gradualmente il deficit
pre più al marzo di un tempo. idrico accumulato nell’ultimo
Come dicembre ha quasi sem- anno. L’umidità del terreno è
pre tratti più novembrini che in- adesso adattissima a quelle pri-
vernali. mule e viole che vedremo pre-
Ed eccoci a gennaio, ormai ulti- sto sugli argini dei fossi.
mo fedelissimo dell’inverno, Nonostante tutto è sempre be-
che anche quest’anno ha mani- ne ricordare che i grandi eventi
festato la sua rigida appartenen- invernali di febbraio del passato
za. Niente di straordinario ma hanno stravolto stagioni ormai
giorni freddi con neve si sono ri- date per perse e questo febbra-
petuti, come dovrebbe essere io 2021, dall’inizio tiepido, ha an-
la norma. Le prime due decadi cora tutte le carte in regola per
hanno visto temperature sotto tornare ad essere il principe dei
media, specie la seconda, con ghiacci e delle nevi…
-2,03°C sotto la media degli ulti- © RIPRODUZIONE RISERVATA

mi trent’anni, con precipitazioni


nevose in entrambe le decadi, BILANCIO IDRICO
16 cm nella prima e 7 cm nella Le precipitazioni
seconda, neve che si è deposita-
avvenute tra pioggia
ta poco al suolo con un massi-
mo di 3 cm misurato il giorno 10 e neve fanno
alle 19. Chi ha voluto gustarsi un recuperare il deficit