Sei sulla pagina 1di 5

Articoli Leadership M07A02

Le regole della comunicazione efficace


Molto spesso ciascuno di noi rimane immobile e non dice una parola,
con l'intenzione di essere impenetrabile e non voler comunicare
niente a nessuno.

Purtroppo l'inganno che c'è dietro questa illusione di non


comunicazione è grande!

"Comunque ci si sforzi, non si può non comunicare" 


come ha affermato Paul Watzlawick, è il primo assioma della
comunicazione

Ogni persona, in ogni cosa o azione che fa, comunica sempre


qualcosa a qualcuno, salvo che non sia da sola.

Non si può non comunicare, anche quando non si fa niente. La


comunicazione non è solo verbale, ma anche gestuale e visuale.

Dato allora che è impossibile non comunicare, è meglio saper


comunicare efficacemente.

Una buona capacità di comunicazione, quindi, è fondamentale per il


successo nella vita, il lavoro e le relazioni.

Senza una comunicazione efficace, un tuo messaggio può


trasformarsi in errore, incomprensione, frustrazione, o anche in un
disastro per essere stato frainteso.

Tra le strategie di successo nella vita e nel lavoro non può mancare la
comunicazione efficace.

Impara a parlare, impara a scrivere bene e impara ad ascoltare


(l'ascolto è una parte fondamentale della comunicazione).
Pagina 1
© Copyright SviluppoLeadership.com 2011-2012
Tutti i diritti sono riservati a norma di legge. Questo articolo può essere divulgato a terzi a scopo informativo , citandone
sempre la fonte, ma non può essere riprodotto con alcun mezzo per scopi commerciali, senza l’autorizzazione scritta dell’
Autore.
Articoli Leadership M07A02

La comunicazione efficace rappresenta il tipo di comunicazione che


consente alla persona che emette il messaggio di essere capita e di
raggiungere il proprio obiettivo.

Comunicare bene e in modo efficace, è un atto di gestione: non solo


di saper fare, ma anche, e soprattutto, di saper essere, perché quello
che sai è importante, ma come bene lo puoi rappresentare, è ancora
più importante.

Gli ostacoli alla comunicazione efficace

La comunicazione può essere difficile a volte, soprattutto se sei in una


situazione in cui hai bisogno di comunicare o discutere di argomenti o
idee difficili da afferrare.

Quando si comunica, purtroppo, si tende a erigere barriere che


ostacolano la capacità di comunicare con gli altri.

Ci sono molti tipi di ostacoli alla comunicazione efficace.

Elenchiamo i più importanti.

 Uso di gergo o linguaggio troppo complicato, come termini


ricercati o tecnici, che non tutti conoscono.

 Barriere emotive e tabù, che generano difficoltà nell’esprimere


emozioni o argomenti fuori dagli schemi personali o familiari.

 Mancanza di attenzione e distrazioni di chi riceve il messaggio, per


stanchezza, disinteresse o per disturbi esterni che provengono
dall’ambiente.

Pagina 2
© Copyright SviluppoLeadership.com 2011-2012
Tutti i diritti sono riservati a norma di legge. Questo articolo può essere divulgato a terzi a scopo informativo , citandone
sempre la fonte, ma non può essere riprodotto con alcun mezzo per scopi commerciali, senza l’autorizzazione scritta dell’
Autore.
Articoli Leadership M07A02

 Differenze nei punti vista dovute a esperienze precedenti che


inconsciamente condizionano il modo di apertura al messaggio
che arriva.

 Barriere fisiche alla comunicazione non verbale, perché non


potendo vedere i segnali del corpo, la comunicazione si riduce in
efficacia.

 Differenze linguistiche, che agiscono in modo contemporaneo sia


sull’emissione del messaggio sia sulla sua ricezione e
interpretazione.

 Differenze culturali e sociali, che danno diverse interpretazioni a


uguali messaggi verbali e non verbali, in conformità a norme e
costumi.

 Attese e pregiudizi che possono portare a falsi ipotesi o stereotipi.

Tuttavia, se vuoi sforzarti continuamente per migliorare le tue


relazioni con gli altri (e con te stesso) è fondamentale prestare
attenzione a come tu comunichi con gli altri, ma anche a come gli altri
comunicano con te.

Ricorda sempre che, per comunicare efficacemente, è fondamentale


che tu sappia entrare in empatia con gli altri, cioè che riesca a
metterti nei panni e nelle situazioni degli altri, riconoscendo le loro
difficoltà e trovando gli spunti per aiutare loro a superarle o vederle
diversamente.

Sette azioni per migliorare la tua comunicazione

Di seguito trovi sette modi che ti permettono di migliorare la tua


comunicazione.

Pagina 3
© Copyright SviluppoLeadership.com 2011-2012
Tutti i diritti sono riservati a norma di legge. Questo articolo può essere divulgato a terzi a scopo informativo , citandone
sempre la fonte, ma non può essere riprodotto con alcun mezzo per scopi commerciali, senza l’autorizzazione scritta dell’
Autore.
Articoli Leadership M07A02

 Non affrettare la comunicazione e fermati prima di rispondere,


poiché quando vai di fretta, il messaggio può essere frainteso.

 Adatta le tue idee agli altri, se veramente vuoi che esse siano
ascoltate, poiché devi trovare un modo per farle capire alla
persona con cui stai parlando.

 Concentrati sull’interlocutore, perché, se gli dai la giusta


attenzione, molto probabilmente otterrai migliori risultati.

 Presta attenzione ai segnali non verbali, poiché, la maggior parte


di quanto noi comunichiamo, non è detta, per cui devi andare
oltre il solo ascolto, se vuoi capire veramente cosa gli altri
pensano o dicono.

 Ascolta per capire, cioè ascolta per comprendere realmente ciò


che è detto, piuttosto che ascoltare solo per rispondere con quello
che vuoi dire.

 Approfondisci dopo avere comunicato, cioè se stai comunicando


con qualcuno, assicurati di dare seguito a quanto hai comunicato,
non assumendo in modo automatico che il tuo messaggio sia stato
capito.

 Cerca di capire chi veramente hai di fronte, provando a sapere


qualcosa della sua vita, del suo passato, dei suoi problemi e di
tutte le cose che possono aiutarti.
Riassumendo:

la regola d'oro della comunicazione

per comunicare efficacemente bisogna mettersi nei panni di coloro


con cui si comunica

la regola d'argento

Pagina 4
© Copyright SviluppoLeadership.com 2011-2012
Tutti i diritti sono riservati a norma di legge. Questo articolo può essere divulgato a terzi a scopo informativo , citandone
sempre la fonte, ma non può essere riprodotto con alcun mezzo per scopi commerciali, senza l’autorizzazione scritta dell’
Autore.
Articoli Leadership M07A02

la più importante cosa nella comunicazione è ascoltare quello che


non viene detto.

Riferimento a è una delle 40 strategia estratta dal libro. Con link.

Pagina 5
© Copyright SviluppoLeadership.com 2011-2012
Tutti i diritti sono riservati a norma di legge. Questo articolo può essere divulgato a terzi a scopo informativo , citandone
sempre la fonte, ma non può essere riprodotto con alcun mezzo per scopi commerciali, senza l’autorizzazione scritta dell’
Autore.

Potrebbero piacerti anche