Sei sulla pagina 1di 4

Articoli Leadership M07A02

Le 7 azioni da fare subito per diventare un


leader migliore
Hai mai pensato ai passi da fare per migliorare le tue conoscenze e
diventare un leader migliore all'interno della tua azienda, del tuo
settore, del tuo gruppo o all'interno della tua comunità?

Se stai leggendo questo articolo o segui questo blog, la risposta è


sicuramente “SI”.

Ora che un nuovo anno è appena cominciato, è il momento buono


che tu faccia dei propositi e ti ponga degli obiettivi, ma, per non
lasciarli nel cassetto, urge un piano di avvicinamento agli obiettivi da
mettere subito in pratica.

Diventare un leader migliore è un tema caldo e molto attuale.

Se questo è uno dei tuoi obiettivi (ne sono certo), allora dovresti
leggere quello che segue.

Il mondo sta sempre più diventando più competitivo, e, uno dei


principali modi per distinguersi, è che tu sia visto come un leader
qualunque siano le tue faccende, le tue occupazioni, le tue passioni o
la tua vita.

Un leader è qualcuno che ha una certa esperienza in settore o


ambiente ed è disposto ad essere un punto di riferimento e di
integrità, a prendersi le responsabilità, a condividere le sue
conoscenze con chi lo circonda, insegnando ed equipaggiando gli altri
a percorrere la loro strada e a non fare fanno gli stessi errori che lui
ha fatto, il tutto quanto condito con un giusto atteggiamento, un
realistico desiderio di realizzazione, un sana abitudine all’ eccellenza
e una rete di buone relazioni.

Pagina 1
© Copyright SviluppoLeadership.com 2011-2012
Tutti i diritti sono riservati a norma di legge. Questo articolo può essere divulgato a terzi a scopo informativo , citandone
sempre la fonte, ma non può essere riprodotto con alcun mezzo per scopi commerciali, senza l’autorizzazione scritta dell’
Autore.
Articoli Leadership M07A02

Se tu condividi questa definizione (o “ricetta” mi permetto di dire),


allora ti svelo 7 passi da iniziare a fare subito per diventare un leader
migliore!

Le azioni per diventare un leader migliore


Se vuoi diventare un leader migliore, metti in pratica questi sette
passi, segui loro nell’ordine che vuoi, ma inizia a farlo subito.

1- Segui dei leader che tu ammiri

Prendi come ispirazione almeno un paio di persone che ammiri come


leader, per la loro esperienza in un particolare settore a cui sei
interessato (lavoro, sport, comunità, passioni), per le loro abilità
umane, per le loro competenze ed abilità e soprattutto per la loro
capacità di insegnare agli altri.

Se li conosci personalmente perché vivono o lavorano nel tuo


ambiente, allora fallo direttamente prendendoli come esempio,
altrimenti, se non sono vicino a te, puoi leggere loro articoli, loro
libri (se vi sono) o partecipare a convegni, corsi o seminari dove c’è la
loro presenza. Un altro modo, più semplice, è seguirli sul web
attraverso blog e social network.

Se segui dei veri leader nel loro settore, allora da loro avrai molto da
imparare per diventare un leader migliore.

2 - Pratica le cose che ti mettono a disagio

Se vuoi diventare leader probabilmente sai esattamente quello che ci


vuole per arrivarci, ma la ragione per cui non sei un leader migliore in
questo momento è che hai paura di fare tali cose.

Queste cose possono includere il diventare un oratore migliore,


l’acquisire nuove competenze e conoscenze, il costruire relazioni più
Pagina 2
© Copyright SviluppoLeadership.com 2011-2012
Tutti i diritti sono riservati a norma di legge. Questo articolo può essere divulgato a terzi a scopo informativo , citandone
sempre la fonte, ma non può essere riprodotto con alcun mezzo per scopi commerciali, senza l’autorizzazione scritta dell’
Autore.
Articoli Leadership M07A02

forti , il portare te stesso fuori dalla tua zona di comfort e magari


“percorrere il kilometro in più”.

Purtroppo la leadership ha i suoi costi , ma tutto ciò che ti fa sentire a


disagio oggi, ti renderà più forte domani dopo che lo hai praticato.

3 - Impara ogni giorno qualcosa di nuovo del tuo settore o ambiente

Qualunque sia il settore o l’ambiente in cui aspiri ad essere un


leader è importante riconoscere che il mondo e le sue cose cambiano
continuamente di minuto in minuto .

Al fine di mantenere il livello di leadership attraverso la tua


competenza e la tua capacità di insegnare ed equipaggiare le
persone, è necessario che tua conosca e padroneggi i cambiamenti
che stanno accadendo nel tuo settore o nel tuo ambiente.

4 - Raccogli le risorse che utilizzi e che consiglieresti ad altri

Se sei o sarai visto come una figura autorevole dagli altri, allora inizia
a pensare che le persone cercheranno da te risorse e consigli. Per tale
motivo è importante avere una raccolta di risorse che non solo usi o
hai usato per te, ma che senti anche fortemente di consigliare ad
altri.

La tua credibilità dipende dalla saggia condivisione di queste risorse.

5 -Costruisci e fai crescere le tue relazioni

Costruire e far crescere i tuoi rapporti rappresenta senza dubbio una


pietra fondamentale per diventare un leader migliore. Tiene bene in
mente che: un leader che cammina da solo non è un leader!

I grandi leader istintivamente sanno, che per guidare con successo e


muovere le persone verso l’azione, devono toccare il cuore delle
persone.
Pagina 3
© Copyright SviluppoLeadership.com 2011-2012
Tutti i diritti sono riservati a norma di legge. Questo articolo può essere divulgato a terzi a scopo informativo , citandone
sempre la fonte, ma non può essere riprodotto con alcun mezzo per scopi commerciali, senza l’autorizzazione scritta dell’
Autore.
Articoli Leadership M07A02

Tu puoi costruire delle relazioni con le persone se fai capire, in modo


credibile, che sei interessato a loro e genuinamente le vuoi aiutare.

6 - Ricorda a te stesso ed alla squadra il quadro generale

Pensare al quadro generale è fondamentale per la tua capacità di


guidare. Spesso sei così coinvolto nelle attività giorno per giorno che
ti dimentichi il motivo per cui in primo luogo le stai facendo. Anche i
membri della tua squadra saranno molto più motivati nelle loro
attività quando si ricordano dove esse si stanno dirigendo nel lungo
periodo.

Identifica il quadro generale, scrivilo, e condividilo con coloro che


sono una parte di esso!

7 - Ringrazia la tua squadra

A nessuno piace lavorare per qualcuno che è ingrato. La gratitudine è


una distinzione fondamentale tra un leader e un manager, quindi
assicurati di ringraziare la tua squadra e li ringrazia i singoli membri
spesso. Per fare un passo ulteriore, loda un membro di fronte al resto
della squadra.

Per capire che il vero significato del lavoro di gruppo ricorda sempre
che il cuore di ogni grande risultato è sempre una squadra.

Se conosci altri modi per diventare un leader migliore avrei piacere di


condividerli con te!

Pagina 4
© Copyright SviluppoLeadership.com 2011-2012
Tutti i diritti sono riservati a norma di legge. Questo articolo può essere divulgato a terzi a scopo informativo , citandone
sempre la fonte, ma non può essere riprodotto con alcun mezzo per scopi commerciali, senza l’autorizzazione scritta dell’
Autore.