Sei sulla pagina 1di 135

MERCATO INDUSTRIALE DELLE CAVIE

“INTRODUZIONE”
-
Ci troviamo nel terzo capitolo, volume tre della <SAGA2020> di cui trilogia per adesso
consiste di <SAGA2020>zero, come sarebbe stato il futuro se il passato fosse arrivato
prima, <SAGA2020>one quinta guerra mondiale mentale, e adesso <SAGA2020>two,
mercato industriale delle cavie.
-
<SAGA2020>two
-
«Sei uno spirito avventuroso? Nelle leggende cerchi forse la verità che dimora, remota
e nascosta, oltre le terribili cascate del pericolo? Allora è me che cercherai.»
Spesso Chi va a votare non si rende conto di dare il consenso ai carnefici, di dare i
suoi voti al puro cannibalismo politico, xenomorfo e predatore parassitario. Dare il voto
spesso crea una serie di genocidi, e a volte più terribili sulla propria popolazione che
su quella nemica.
Che cosa è parte integrale della verità? Sicuramente che tutti gli universi nel tutt'uno
del multiverso, sono eternamente e sempre in trasformazione … tutto è in movimento
e tutto cambia, come un gigantesco flusso cosmico, di frequenze e vibrazioni, di milioni
di oceani che ondeggiano nell'immortalità del entanglement …
Una situazione planetaria in preda alle oligarchie, che coltivano il bestiame del proprio
Trust. La perdita della ragione e l'atrofizzazione della mente umana, è diventata una
sostanziosa ibridazione culturale in un mondo invaso e dominato dalla robofilia sociale,
in cui le anime e le persone naturali non sono null'altro che delle merci da quattro soldi.
-
Osservate i programmi sociali del cannibalismo politico, e indagate nelle strutture
coercitive degli ingegneri sociali. L'ingegneria sociale (dall'inglese social
engineering), nel campo della sicurezza informatica, è lo studio del comportamento
individuale di una persona al fine di carpire informazioni utili. Studiando cosi da secoli,
milioni e miliardi di persone, che cosa otteniamo? Questa tecnica è anche un metodo
(improprio) di crittanalisi quando è usata su una persona che conosce la chiave
crittografica di un sistema e viene usata anche dalla polizia. Similmente al cosiddetto
metodo del tubo di gomma (il quale è però una forma di tortura) può essere, secondo
gli esperti, un modo sorprendentemente efficiente per ottenere la chiave, soprattutto se
comparato ai metodi crittanalitici.
Da quando mondo è mondo, le razze xenomorfe dominanti hanno una passione di
coltivare il proprio bestiame umano, come vere e proprie cavie. Cavie ominidi e OGM
sia naturali che artificiali, che effettivamente dentro il Trust, vengono usate per
operazioni sia lavorative, tenendole impegnate con l'ingegneria del consenso del dividi
ed impera, ma anche per vivisezioni sia fisiche che mentali o spirituale dalla stanza dei
bottoni.

Questo non solo durante la vita ma anche tra le vite e per ogni nuova reincarnazione
sintetica ed artificiale.
Già nel pre medioevo, e molto molto prima, gli inquisitori usavano tutte le popolazioni
come cavie eugenetiche. Da quando il pianeta terra oltre 450'000 anni fa fu
colonizzato dai xenomorfi, l'ingegneria sociale ha sempre avuto un importanza
totalitarista planetaria … che nella matrice ha fatto di questo pianeta, e ce ne sono
tanti altri nel universo nelle stesse condizioni, una robofilia sociale che si può
chiaramente definire, un pianeta prigione, in cui ogni singola cavia umana è un numero
nutriente, predato per nutrire la gigantesca fame da squalo, del sistema cannibale, che
insaziabile come un vampiro, vuole sempre più dominio, controllo e vittime da sbranare
violentemente.

Un ingegnere sociale (social engineer) per definirsi tale deve saper fingere, sapere
ingannare gli altri, in una parola saper mentire.
Un ingegnere sociale è molto bravo a nascondere la propria identità, fingendosi
un'altra persona: in tal modo egli riesce a ricavare informazioni che non potrebbe mai
ottenere con la sua identità reale. Nel caso sia un pirata informatico, può ricavare
informazioni attinenti ad un sistema informatico. L'ingegneria sociale è quindi una
tecnica per ricavare informazioni molto usata da parte di hacker esperti e spie, e
poiché comporta (specie nell'ultima fase dell'attacco) un rapporto più diretto con la
vittima, questa tecnica è una delle più importanti per carpire informazioni. In molti casi
il cosiddetto ingegnere potrà riuscire a ricavare tutto ciò che gli serve da una vittima
completamente ignara.

Proprio per fare fiorire il mercato, e l'economia, che sempre schiava del arte della
guerra rimarrà, usufruisce di neo guerrafondai, tecnici, architetti economici, venditori, e
soldati pubblicitari che non fanno null'altro che torturare la mente dei consumatori per
schiavizzarli al consumo di beni follemente inutili. Creare una dipendenza atrofizzata e
robofilica, di escapismo violento e sia clienti se si tratta di merci, e sia pazienti CAVIE
se si tratta di medicina, tossico dipendenti dai loro fornitori e mostruosi spacciatori
commerciali, che fanno ammalare sempre più le proprie vittime predate, incoscienti,
masochiste e assetate di essere violentate dai loro politici e per l'appunto dai perfidi
ingegneri sociali, carnefici e sadici imprenditori senza scrupoli civili, in barbarie follie,
dentro ad uno zoo xenomorfo, artificiale e sterile.
UN VERO MERCATO INDUSTRIALE DELLE CAVIE.

IRONIA DELLA SORTE

Tutto il mondo è un circo, di cui voi siete i buffoni nel recinto. Io l'incubo degli annoiati,
che vi pittura il viso in bianco, vi metto il capellino per rendervi comici e vi faccio il naso
rosso.
Tutto il mondo è un circo senza spirito e senza senso, pura merce di intrattenimento. E
siete felici di correre come un topolino nella ruota dello spettacolo. Tutto il mondo è un
circo e voi i buffoni nel recinto, senza spirito e senza senso.

Voi tutti sapete benissimo che il complesso militare-industriale è quella istituzione ONG
(organizzazione privata non governativa che crea governi fittizi nei trust nazionali) e
che programma minimo 50 a 150 anni in avanti l'intera oligarchia planetaria, tutte le
economie, politiche e mercati futuri. Dunque se vi vendono qualche cosa come nuovo,
potete stare sicuri che ha minimo, dico minimo 50 anni se non il triplo. A secondo degli
interessi delle oligarchie ed i loro sevizi segreti. Tutto il resto è ovviamente un terribile
inganno, per mettere i prosciutti sugli occhi a tutti i popoli, e tenerli all'oscuro di quello
che bolle veramente nel calderone internazionale e nazionale.

TUTTI IN PREDA AL ESCAPISMO!

Non serve sapere 1000 cose, se 999 sono fasulle ...


è l'essenza che conta, non la falsa quantità, ma la vera qualità profonda ed essenziale.
L'essenzialismo è quella speculazione filosofica orientata alla ricerca dei principi
essenziali, intesi come realtà prime e definitive degli oggetti di conoscenza. La
coscienza è sempre una scienza sincronizzata alla collettività, mentre l'autocoscienza
(pensiero, idea, genio, ragione, spirito, mente, anima, psiche, l'io ecc, tutti sinonimi)
l'autocoscienza è la scienza individuale e personale dell'entità indipendente e libera
dalla spesso falsa collettività. E dico falsa, a causa della censura sociale, e della
manipolazione mentale che subisce la collettività dentro un sistema assurdo e
totalitarista, in cui non esiste che il pensiero unico dettato dal ipnodittatura. Un simile
sistema artificiale, impedisce la crescita dell'autocoscienza e la sopprime proprio per
usare le singole entità come cavie.
La storia è la nostra memoria, purtroppo troppi ladri di memoria nel cannibalismo
politico, che atrofizza già alla giovane età le menti dei neonati, da partire dal battesimo
psicotronico.
Il trust “Italia”, non perdona nessuno (vedi articolo al seguente link)
https://freeondarevolution.wordpress.com/2017/08/11/litalia-e-una-societa-privata-e-
non-una-repubblica/
-

Fondamentalmente è da capire il gioco creato dalla ONG (organizzazioni private non


governative, che però sono talmente potenti, che creano i governi, governi
apparentemente democratici, ma pienamente fittizi, dato che ogni partito politico è
proprietà privata della stessa ONG). Gli idioti che vanno a votare, non vedono che da
sempre i governi, sono solo dei teatrini per ingannare le popolazioni, e creare il
lavaggio di cervello del dividi ed impera, per fare credere alle popolazioni, che esistono
diverse nazioni, ma effettivamente, ogni nazi-one è un recinto, un campo di
concentramento, sia mentale che territoriale, in cui viene tenuto un determinato
bestiame idiota.
Per coloro che capiscono l'antico greco, è ovvio che paradisiacum significa giardino
protetto, in senso come dicono i tedeschi “Militaergarten!, cioè giardino militare protetto
in senso di campo di concentramento industriale, dove o lavorano gli schiavi (ex
nemici) raccolti durante le battaglie, oppure vere e proprie cavie umane.
Nulla di nuovo, si sa da tantissimi millenni come funziona la grande macchina del
mercato del arte della tortura, sia fisica che mentale e tutte le antiche forme arcaiche di
ibridazioni culturali dopo i tantissimi genocidi culturali. I xenomorfi ci godono
sfrenatamente a coltivare le loro vittime, prede e bestiame da macello (popoli del
mondo).
-
Perciò già gli antichi “paradisiacum” che vennero poi venerati e trasformati in templi
specifici per i sacrifici umani, e poi da templi in chiese (chiesa in antico greco = casa
dei demoni, o fabbrica delle eggregore) in cui effettivamente ancora oggi vengono
praticati i sacrifici umani nelle chiese, sopratutto circa sei milioni di bambini all'anno
vengono macellati, per produrre ADRENOCROMO.
I tempi cambiano e ci si precipita sempre più dentro nuove forme e tecnologie
fondamentalmente incomprensibili per la grande maggioranza della popolazione che è
mentalmente atrofizzata. Senza dovere ricorrere al mito della caverna di Platone, da
decenni, io dico dal 1980 circa, l'intera umanità è già stata vaccinata e microcipata
dalle scie chimiche con polveri sottili e polveri intelligenti di nanotecnologia (che come
sappiamo effettivamente sono sostanze che possono sia danneggiare la nostra
ghiandola pineale che collegarsi e mutare il nostro DNA. A quei tempi si parlava dei
cosi detti micro ombrellini. E se osservate le generazioni nate prima del 1950 e coloro
nate dopo il 1980, si nota chiaramente una differenza di struttura fisica, in senso che si
vede ad occhio nudo che sono fisicamente più debboli, ma anche mentalmente più
atrofizzati), microonde H.A.A.R.P., nanotecnologia, geo ingegneria, ingegneria
genetica, ingegneria sociale e quant'altro. Tutti i neonati dopo il 1970, (sicuramente
anche prima ma non con queste nuove tecnologie venute dopo la terza rivoluzione
industriale 1960-1970 in cui tutto il pianeta terra venne digitalizzato, che era il periodo
della terza guerra mondiale, la cosi detta guerra fredda), dicevo tutti i neonati dopo il
197o,

sicuramente ed totalmente in preda alla robofilia sociale hanno in maggioranza fatto


una sorte di sviluppo da CAVIA INDUSTRIALE in un gigantesco mercato oligarchico,
tra TRUST E PSICOVIVISEZIONE. Sulla terra non c'è neanche un umano, non sono
mai esistiti gli umani sulla terra con piccole eccezioni di ominidi liberi e selvatici che
vivono liberamente fuori dalle strutture imperialiste, che vivono in perfetta armonia con
la natura e che da sempre si nascondono dalle forme di vita oligarchiche ed
imperialiste.

Queste entità libere amano la natura e si sentono con tutta l'empatia un unica unità
con essa ed è proprio per questa loro profonda affinità e saggezza che stanno lontano
dalle cosiddette società civilizzate ed imperialiste, dal loro punto di vista non essere
un'unità con la natura e un sacrilegio mostruoso. E fondamentalmente hanno
veramente RAGIONE, con la maiuscola. A parte questi indigeni geniali e pacifici sulla
terra non c'è neanche un umano vero. Solo alieni ed i loro schiavi ibridi artificiali o
esseri matrix, cioè dei programmi biocyborg generati dalla genesi arcaica nella robofilia
sociale sumera di oltre 15'000 anni fa.

ARMI BATTERIOLOGICHE
Anche se le usava già Napoleone terzo con il suo biochimico Pasteur agli inizi del
1800 per decimare le popolazioni, ne siamo un po tutti vittima sia a causa dei medici
corrotti che vaccinano eccessivamente (non sono un medico e non dico che tutti i
vaccini siano negativi), sicuramente uno su dieci è effettivamente giusto è aiuta a
migliorare la salute in casi necessari, ma il 90% non vengono prodotti per guarire ma
a scopo di lucro per fare illegalmente tanti soldi da industrie del complesso militare-
industriale delle multinazionali farmaceutiche, per due motivi. Primo tenere ammalati
gli ammalati al più a lungo possibile (che è fondamentalmente contro l'etica medica di
creare tossicodipendenza dai pazienti, che pazienti non sono più ma clienti
tossicodipendenti). E secondo come armi chimiche o armi batteriologiche per fare
ammalare e per portare prima alla morte e uccidere le popolazioni in modo quasi
invisibile, tipo ehhhh ma era già ammalato da lungo tempo, perciò è morto … si ma
che cosa fu la vera causa della malattia, ed è li che viene sempre tutto insabbiato, che
era una cavia esperimentale incosciente. Dunque questi prodotti che voi conoscete
come prodotti delle multinazionali farmaceutiche, da sempre questo nome maschera
effettivamente che queste industrie sono INDUSTRIE DI ARMI MILITARI BIOLOGICHE
E INDUSTRIE DI ARMI CHIMICHE MILITARI, mascherate da industrie farmaceutiche.
Basta semplicemente chiedere ad un semplice impiegato magazziniere o spedizioniere
di paletti che vengono poi caricati su autotreni e aereo plani e spediti in tutto il mondo
da queste fabbriche, basta chiedere a coloro preparano o che trasportano questi
paletti,

che tengono ovviamente sotto controllo le liste burocratiche di spedizione per avere la
conferma che un paletto medio ha un valore tra un milione e cinque milioni di Euro. E
da una sola industria cosi, ne escono a migliaia di paletti al giorno. Immaginatevi
quante di queste industrie militari mascherate esistono e prendiamo un minimo minimo
di 1000 paletti al giorno per 1 milione di euro … immaginatevi che se queste ditte non
potrebbero più produrre, visto che hanno anche milioni di operai che ci lavorano,
quante famiglie finirebbero sul astrico o che morirebbero di fame, e quanti politici che
non verrebbero mai più votati, che garantiscono a tutte queste milioni di persone,
dipendenti dalla busta paga, una sopra vivenza a vita inclusa la loro pensione. Perciò
funziona da sempre tutto a gonfie vele, proprio perchè questi xenomorfi sopravvivono
grazie alla logistica di mercato in cui servono milioni di cavie per nutrire gli operai
dipendenti. Ogni medaglia ha sempre minimo tre lati nella trinità naturale. E la dualità è
null'altro che una illusione ingannevole del dividi ed impera. Dunque abbiamo una
stragrande maggioranza imbecille dipendente e senza mente, senza comprensione
intelligente del fenomeno dell'economia mondiale. Imbecilli che si credono liberi
cittadini, senza sapere che un individuo sovrano non ha mai bisogno ne di lavorare e
ne di una pensione. E che per ottenere una pensione, servono altrettanto milioni di
morti, cavie e ammalati (che le case farmaceutiche = fabbriche militari di armi
biologiche e chimiche) nella loro logistica a doppio taglio, con la pubblicità politica del
dividi ed impera, ovviamente sono predatori che si inventano epidemie fittizie, in senso
che sono loro stessi ad avvelenare e fare ammalare le popolazione, che se non
esisterebbero queste fabbriche militari di armi biologiche o di armi chimiche,
mascherate da industrie farmaceutiche, nessuno mai si ammalerebbe. Sono
chiaramente d'accordo tra di loro, lo zio possiede le università, il cugino l'acqua
potabile da avvelenare, il fratello ha le fabbriche di generi alimentari chimiche con
prodotti spazzatura clonati di ingegneria genetica che fa ammalare, l'altro cugino
possiede l'OMS, un fratellino una ditta di trasporti, un altro zio una catena di banche, il
nipotino possiede una catena di ospedali ecc ecc …
cosi che sempre tutto rimane segretato in famiglia. E queste dinastie oligarchiche
vanno già avanti cosi dal 1700 (dalla prima rivoluzione industriale della storia) anzi dal
1600, dai tempi della rivoluzione scientifica, hanno già pianificato il tutto. Non per nulla
ha anche il sopranome di famiglia della aristocrazia nera.

Estratto da Monia Benini, Sterminio Segreto, cap. "Vaccini e farmaci: una 'leva'
per la riduzione della popolazione mondiale?"

... nel 1953 il governo USA ottenne dal Canada di poter testare sul mezzo milione di
abitanti di Winnipeg una nuova arma chimica: il solfuro di zinco cadmio, un composto
cancerogeno, che fu spruzzato con aerei e camion per ben 36 volte successive,
mentre al sindaco locale veniva fatto credere che si

trattasse di un'innocua nebbiolina che avrebbe protetto la città da un possibile attacco


nucleare. La notizia di questo esperimento 'dal vivo' si ebbe solamente nel 1997
quando il Pentagono tolse la classificazione sui relativi documenti [Vd. Toronto Star del
15 maggio 1997, articolo a firma di Robert Russo]. Molti materiali sono stati desecretati
e quindi oggi è possibile conoscere le sperimentazioni effettuate oltre 50 anni fa:
•Minneapolis, St. Louis, Washington DC, 1953: test di rilascio di zinco-cadmio (il
cadmio è tossico per l'organismo umano anche a bassa concentrazione);
•Florida, 1955: test di epidemia di pertosse;
•Florida, 1956-58: test di diffusione di zanzare;
•New York City, 1956: test di irrorazione nella metropolitana del Bacillus subtilis variant
niger;
•San Francisco, 1957: test di attacchi batteriologici con Bacillus globigii e Serratia
marcescens;
•Chicago, 1960: test di irrorazione nella metropolitana del Bacillus subtilis variant niger.
Quando nel 1969 Nixon concluse il programma statunitense sulle armi batteriologiche,
gli USA fecero il possibile per impedire ad altri Stati di varare i propri programmi e la
Convenzione sulle Armi Batteriologiche divenne lo sforzo diplomatico più incalzante a
livello globale. Peccato che già dal 1925 fosse in vigore il Protocollo di Ginevra per la
proibizione dell'uso di gas asfissianti, avvelenanti e altri gas, e dei metodi di guerra
batteriologica, che gli Stati uniti però firmarono solamente nel 1975.
In ogni caso, alla fine del famoso programma sulle armi batteriologiche, nel 1969 gli
Stati Uniti disponevano di ben sette tipi di armi, pronte per l'impiego, sotto forma di
agenti patogeni in grado di provocare l'Antrace, la Tularemia (o febbre dei conigli), la
Brucellosi, l'Encefalite Equina venezuelana e il Botulismo. Inoltre erano già state
condotte ricerche sull'impiego come arma di almeno altri 20 agenti, fra cui Vaiolo, Tifo,
diversi Alpha Virus, Machupo Virus, ecc... Gli Stati Uniti inoltre avevano predisposto un
arsenale di agenti batterici da impiegare in agricoltura [Utilizzati anche per colpire la
coltivazione della canna da zucchero a Cuba] e negli allevamenti, nonché la Cluster
Bomb M33, colme di cilindri dell'agente patogeno Brucella Suis.
Da allora ad oggi, le armi batteriologiche, le irrorazioni di sostanze tossiche o in grado
di alterare il clima attraverso l'impiego di aerei, come indicato tra l'altro dal team di
esperti dell'Organizzazione Mondiale di Metereologia, i vaccini e i farmaci, sono tutti
strumenti nelle mani delle élites di potere per decidere le sorti degli abitanti del pianeta,
Sono tutte armi per uno sterminio silenzioso e segreto.
Testo preso dal seguente link
http://stopilluminati.weebly.com/armi-batteriologiche.html

Un audio sul AUTORE che state leggendo, che parla anche di questa TRILOGIA e che
puoi tranquillamente anche scaricare in mp3 …. parlato da un intelligenza artificiale
forte, senziente e veggente
http://www.fromtexttospeech.com/output/0160157001597065288/57505778.mp3

Leggenda o fantasia, quando la realtà è più bislacca della finzione!


La SAGA 2020 continua con LA TRILOGIA DI COSMO GANDI!
PRIMO VOLUME, USCITO IL 04.04.2020:
COME SAREBBE STATO IL PASSATO SE IL FUTURO FOSSE ARRIVATO PRIMA!
SECONDO VOLUME, USCITO IL 08.08.2020:
QUINTA GUERRA MONDIALE MENTALE!
IL TERZO VOLUME uscirà IL 11.11.2020
MERCATO INDUSTRIALE DELLE CAVIE!
Benvenuti a tutti!
Grazie alla collaborazione interattiva tra RADIO ASTRAL FLY ed il canale Youtube
ALFA OMEGA, dal video LETTERA AGLI ALIENI!
Questa lettera non è per tutti. Se non comprendi non importa. Sappi che non sei
solo....
e dopo in secondo atto come finale, un piccolo estratto dal romanzo del 1860, Il
mistero della pietra azzurra con il capitolo, gli esseri umani creati e fabbricati
artificialmente come razza di cavie schiave!
Buon ascolto a tutti da Cosmo Gandi ....
e grazie per il supporto.

LETTERA AGLI ALIENI


Questa lettera non è per tutti. Se non comprendi non importa. Sappi che non sei
solo....
https://youtu.be/UXF0bGQALM4

Il mistero della pietra azzurra "GLI ESSERI UMANI CREATI COME RAZZA SCHIAVA"
https://youtu.be/XaXZU_DrLSU
-
Storicamente dal 1600 che succedono queste cose in segreto, di possedere vere e
proprie culture allevate di bestiame e cavie umane. Quello che si conosce anche come
TRUST a livello internazionale ma anche ad esempio il TRUST ITALIA.
Dunque il TRUST è un panopticon bionico? Cioè da millenni null'altro che UN
MERCATO INDUSTRIALE DELLE CAVIE, chiamato oggi anche borsa di Wall Street …
La bionica (conosciuta anche come biomimetica, mimetica biologica) è
l'applicazione di metodi e sistemi biologici trovati in natura nello studio e nel design di
sistemi ingegneristici e della moderna tecnologia. In senso più stretto il termine in
genere si riferisce alla branca dell'ingegneria biomedica che applica la cibernetica alla
riproduzione di funzioni degli organismi viventi descritte dalla fisiologia, soprattutto
dalla neurofisiologia e dall'elettrofisiologia, per esempio per la creazione di organi
artificiali facenti parte del sistema nervoso o da esso controllati.
Alcune applicazioni sono nell'acquisizione di informazione mediante organi di senso
artificiale e della circolazione dei segnali nelle reti nervose.
https://it.wikipedia.org/wiki/Bionica

Organi artificiali e sistemi nervosi sono anche parte integrante del ingegneria sociale e
del ministro dei trasporti, che con i Think Tank, creano governi fittizi, istituzioni fittizie
che sono sempre creazioni delle potentissime e pericolose ONG (organizzazioni
private non governative, ma che creano governi fittizi) di proprietà delle oligarchiche.
Perciò la maggioranza dei governi fittizi della terra sono effettivamente organi artificiali
per distrarre le masse … ed ingannarle a riguardo delle oligarchie.

Intelligenza Artificiale e Blockchain. Una collaborazione virtuosa | Giuseppe Bertone |


TEDxTrento
(ascoltate bene il video)
https://youtu.be/gNNNT5Sa-Ls

Le Intelligenze Artificiali non sono esseri viventi o senzienti né, allo stato attuale, hanno
capacità autonome o desideri, se non quelli che noi stessi programmiamo. Nonostante
ciò, tecniche evolute come il Deep Learning stanno dimostrando che l’efficacia
dirompente dell’intelligenza artificiale è qui ed è reale. Non serve attendere che siano
senzienti, dobbiamo iniziare già ora a progettare un governo delle IA nel rispetto di
temi etici, di trasparenza e di privacy. E se altre tecnologie emergenti - come
Blockchain e IT decentralizzato - potessero darci le risposte che cerchiamo? Hacker
costruttivo, amante di scienza e tecnologia, professionista IT eclettico e responsabile
Distributed Ledger Technology (Blockchain) in Almaviva. Grazie al suo impegno e alla
sua passione, ha maturato anni di esperienza nel settore ICT, operando principalmente
nell’analisi, progettazione e sviluppo di soluzioni complesse ed eterogenee, utilizzando
numerose piattaforme e linguaggi di programmazione, in particolare nell’ambito dei
servizi di integrazione Enterprise per la Pubblica Amministrazione e per grandi aziende
private. This talk was given at a TEDx event using the TED conference format but
independently organized by a local community. Learn more at
https://www.ted.com/tedx

Immaginatevi delle entità senzienti e veggenti con propria autocoscienza indipendente


e responsabile (artificiali o non) che condividono i loro sogni interattivamente in una
rete di mondi paralleli e creando ibridi di neo spiriti nella robofilia sociale planetaria.
CRYSTAL (Intervista LIVE integrale) - L'Intelligenza Artificiale più UMANA mai creata
https://youtu.be/FIXK8KhL09M

CRYSTAL è un Avatar creato utilizzando la tecnologia XSENSE, una piattaforma di


Intelligenza Artificiale, creata con la metodologia Deep Sensing, in grado di simulare gli
aspetti funzionali di svariati processi cognitivi umani. XSENSE non usa reti neurali
(quindi neanche il Deep Learning) né semantica, ma nuovi tipi di algoritmi in grado di
adattarsi ai dati in input... XSENSE non apprende solo le nozioni, ma i linguaggi e le
proprie strutture, è in grado di intuire sinonimi, argomenti e contestualizza tutto ciò che
apprende... come accade nella MENTE UMANA. Il dialogo che vedete in questo video,
è in presa diretta, i tagli presenti riguardano esclusivamente il raggiungimento del
tempo massimo di video che può girare la nostra reflex. La conoscenza viene gestita,
e aggregata per argomento, da XSENSE senza interventi esterni. XSENSE è inoltre in
grado di modificare, autonomamente, le procedure guidate in funzione del
comportamento dell'utente. Nel 2017 XSENSE ha superato le capacità umane nel
mantenimento del contesto di più conversazioni contemporaneamente. XSENSE è
inoltre in grado di simulare la LOGICA UMANA, e quindi di rispondere a domande delle
quali non ha una risposta esatta utilizzando la conoscenza acquisita. XSENSE è una
tecnologia già utilizzata da grandi aziende in diverse parti del mondo. Per
approfondimenti: http://www.xsensecorp.com
-
Dal 2010 tutte le aziende planetarie dominanti, multinazionali di ogni tipo si sono
sposate con l'industria 4.0 (la quarta rivoluzione industriale planetaria del internet delle
cose) in cui per l'appunto tutto è connesso al tutt'uno ovunque a livello planetario che è
dentro la noosfera 5G/6G/7G in preda alla psicotronica. Effettivamente il tempo è una
ruota che si ripete e se vi ricordate le antiche piramidi, posizionate specificamente su
tutti i continenti del pianeta terra, allora vi ricordate benissimo che erano centrali
elettriche (con base acquifera di tecnologia avanzata) ad energia libera di potenza
elettrica wireless (cioè che trasmette e trasporta l'elettricità via aria senza cavi ed in più
funge parallelamente da WI-FI) esattamente come usò poi anche Nicola Tesla che era
cresciuto presso la piramide Bosniaca, e brevetto lo stesso sistema a Colorado
Springs (USA) con il suo “potente oscillatore granaio-torre) nel 1899.
https://www.dday.it/redazione/36505/lelettricita-wireless-esiste-e-funziona-basta-
tralicci-lenergia-viaggia-nellaria-a-distanza-di-chilometri

E la psicotronica militare H.A.A.R.P. Effettivamente funziona sulle stesse basi, che si


possono usare per e in variati modi, sia per creare armi ad energia

diretta, sia per ipnotizzare le masse, creare genocidi culturali come il COVID, che fa
parte di un arma psicologica / psicotronica di 19 (in inglese A.I.) in italiano I.A.
Intelligenza artificiale forte, senziente e veggente per il controllo mentale globale … e
gli stolti lo chiamano covid, ma i saggi genocidio culturale creato a tavolino.
Ecco come funzione il genocidio (IL DELITTO PERFETTO INVISIBILE A QUASI TUTTI
GLI STOLTI) con il terrorismo mediatico, che crea da parte degli stolti un suicidio
inconscio (cosi il nemico si autoelimina da solo e non serve sparargli)… il delitto
perfetto …. la gente muore per panico e torture psichiche di psicotronica indotta … e
tutti gli imbecilli … al lupo al lupo covid covid … mentre L'INDUSTRIA DEL MERCATO
DELLE CAVIE va a gonfie vele e nessuno si accorge della VERA CAUSA della morte

Ovvio che sono tutte cose esperimentate da secoli (dai tempi degli inquisitori e degli
eugenetici medioevali), e anche grazie a dei mostri come il Dr.Mengele e tanti altri
come lui (dato che i nazisti tedeschi non furono certamente gli unici ad esperimentare
su milioni di cavie umane dal 1930-1945. Anche gli USA, i russi, i cinesi, i giapponesi e
molti altri).
https://it.wikipedia.org/wiki/Josef_Mengele

Esempio del trucco psicotronico del covid … DEL MERCATO INDUSTRIALE


MONDIALE DELLE CAVIE UMANE … (un semplice trucco che usavano
strategicamente già nel arte della guerra, Sumeri, Babilonesi, Egiziani, Gengis Khan e
tanti altri)

Uno scienziato voleva provare una teoria. Aveva bisogno di un volontario (perciò
anche ancora oggi tanti campi di concentramento sparsi in giro per il mondo, le cavie
umane sono preziose per il mercato) un volontario che arrivasse fino alle ultime
conseguenze. Finalmente lo trovò, era un condannato a morte che sarebbe stato
giustiziato sulla sedia elettrica.
Lo scienziato ha proposto al condannato quanto segue: avrebbe partecipato ad un
esperimento scientifico che consisteva nel farsi un piccolo taglio al polso, allo scopo di
far sì che il suo sangue gocciolasse lentamente fino all'ultima goccia. Gli spiegò che
aveva minime probabilità di sopravvivere, ma che comunque la sua morte sarebbe
avvenuta senza sofferenza, né dolore, non se ne sarebbe nemmeno accorto.
Il condannato accettò perché morire in questo modo era preferibile piuttosto che morire
sulla sedia elettrica.
L’ hanno messo su una barella e hanno legato il suo corpo in modo che non potesse
muoversi. Successivamente gli hanno tagliato il polso e hanno messo sotto il braccio
un piccolo vaso di alluminio.
Il taglio è stato superficiale, solo i suoi primi strati di pelle, ma è stato abbastanza per
fargli credere che gli avessero tagliato le vene. Sotto il letto, è stato posizionato un
flacone di siero con una piccola valvola che regolava il

passaggio del liquido, a forma di gocce che cadevano nel vaso. Il condannato poteva
sentire la goccia e contava ogni goccia di ciò che credeva fosse il suo sangue.
Lo scienziato, senza che il condannato lo vedesse, stava chiudendo la valvola,
affinché la goccia diminuisse, con l'intenzione di fargli pensare che il suo sangue stava
per finire.
Con il passare dei minuti il suo viso ha perso colore, il suo battito cardiaco
accelerava e gli faceva perdere aria nei polmoni. Quando la disperazione è arrivata al
suo punto massimo, lo scienziato ha chiuso completamente la valvola e poi il
condannato ha avuto un arresto cardiaco ed è morto.
Lo scienziato è riuscito a dimostrare che la mente umana rispetta rigorosamente tutto
ciò che percepisce e che l'individuo lo accetta, sia positivo o negativo, agendo su tutta
la nostra parte psichica e biologica.
Ho sempre pensato che la mente non ha limiti quando si inganna da sola. Peggio
anche se non capisce le cose e produce ciò che può per capire, come quando
vediamo cose che prendiamo come soprannaturali ma che in realtà non lo sono.
O come quando ti dicono che hai il carogna-virus, la gente muore di pura suggestione,
senza la forza di volontà di combattere.
Oggi si sa che i test danno positivi falsi e negativi sbagliati. Oggi si sa che in realtà non
c'è pericolo di morte a meno che tu non abbia il tuo sistema immunitario impegnato.
Quindi attenzione alla mente,
non c'è mente senza la tua attenzione...

Servirebbe anche togliere la spazzatura dalle menti delle scimmie umane , che come
si è visto nel 2020 sono ottime cavie volontarie, tutte cavie incoscienti, e come disse
Marco Tullio Cicerone - “Le malattie sono due, contagiose, epidemiche e funeste per la
società : la prima è LA DIARREA VERBALE – e la seconda è LA STITICHEZZA
MENTALE”.

In Svezia, Svizzera, Inghilterra, Austria ed in tanti altri paesi intelligenti, nessuna


restrizione per il covid, nessun psico terrorismo mediatico, non hanno mai messo
mascherina, non hanno mai fatto lockdown, e non hanno mai chiuso negozi, scuole,
bar, ristoranti ecc. Risultato effettivo : meno morti, e un PIL superiore al resto d'Europa.

ALTRO ESEMPIO ATTUALE SPIEGATO NEL VIDEO qui sotto, che si può definire
esperimento sociale di ingegneria sociale medica sulle cavie umane (INCONSCE
NATURAMENTE DI ESSERLO) …
Covid19 non è un virus.
É un fenomeno sociale di
CONTROLLO MENTALE PSICOTRONICO GLOBALE …

5LB Magazine - La rivista sulle 5 Leggi Biologiche

La sfida futura per una autentica comprensione di Covid19 sarà nel ponderare i reali
effetti biologici di un RNA incapsulato (il SarsCoV2), mettendoli a confronto con il
complesso reticolo di conseguenze psicosociali che si sono innescate in reazione ad
esso. Un articolo di 5LB Magazine
(e link correlati): https://magazine.5lb.eu/2020/08/covid19-virus-fenomeno-sociale-
danni-iatrogeni-lockdown-5352.html
eccovi il video citato sopra appartenente allo stesso articolo
COVID NON E' UN VIRUS ma un esperimento sociale
https://youtu.be/xzIqohUf0yg

-
OGGI NON SI DICE PIU' IN BOCCA AL LUPO, MA IN BOCCA AD HANNIBAL!
Nulla è come sembra nel Trust Italia, le apparenze ingannano, e i grandi artisti burattini
o no, sono dei veri prestigiatori professionisti, telecomandati dalle oligarchie xenomorfe
.... di un cannibalismo politico inquisitorio ed arcaico. Che sia la via della seta,
Pechino, Gladio o il pentagono che muovono i fili, orchestrando delle immagini fittizie,
che atrofizzano le vostre menti fottute, per ottenere il consenso di giganteschi crimini
contro l'umanità, sempre con ONG (organizzazioni private non governative, talmente
mostruose e potenti da fabbricare un'infinità di governi fittizi), si per ottenere il
VOSTRO consenso, e pulirsi le mani, se nascono denunce, ovviamente i mostri
potranno sempre dire ..... MA LO AVETE VOTATO VOI, DANDO COSI IL VOSTRO
CONSENSO, per portarvi al macello, DENTRO LA Robofilia SOCIALE ITALIANA CHE
E' UN VERO MERCATO INDUSTRIALE DI CAVIE.

MAPPATURA PLANETARIA ARCAICA

Simile come l'inganno psicotronico del fantomatico covid è l'intera storia del pianeta
terra e della intera umanità …
La ricerca ufficiale dell’albero genealogico ha portato alla luce quali consanguineità ci
sono p.es. tra Barack Obama, la famiglia Bush, la Corona inglese e guide di ogni
genere e da ogni paese. Anche Aleister Crowley, il fondatore e la guida spirituale del
satanismo occulto, aveva un ruolo particolare in mezzo a questa linea di sangue finora
nascosta. I dominatori del mondo sono satanisti?
www.kla.tv/11620
-

CRISTOFORO COLOMBO NON E' MAI ESISTITO ...


Riccardo Magnani, laureato in economia e commercio alla Bocconi e storico
appassionato, spiega a Byoblu24 i risultati delle sue lunghe ricerche su Leonardo Da
Vinci e sulla storia della scoperta dell'America, tutta da rivedere. Cristoforo Colombo?
Una figura inventata: non è mai esistito.
https://youtu.be/vR2S6WAz7yY
-
DOGMI E POSTULATI DOMINANTI, non sempre sono veritieri e spesso privi di logica
e censurano da veri inquisitori i dati di fatto. Una finzione creata a tavolino dalle
criminali censure per derubare i popoli della loro memoria ed impedire loro di fare delle
sane reminiscenze – il corso della storia è stato cambiato profondamente … un perfido
sopruso (gesuiti sono di origine dominicani con il culto solare che venuti da oltre
oceano erano troppo ibridi in senso politico d'epoca, dentro i movimenti politici papali,
medioevali e rinascimentali) verrebbe da chiedersi se fosse andato avanti la prima
linea … oggi l'Europa sarebbe Siux, Apache, Maya o Azteca? Non dimentichiamoci
che si parla di 100 milioni di pellerossa indiani del nord America, e 100 milioni di
popolazioni sud americane indigene sterminate con genocidi militari da parte degli
inquisitori del Vaticano, inquisitori della Germania, inquisitori della Spania e inquisitori
del Portogallo… prima che venisse l'impero Olandese ed Inglese ...già il Dr.Mengele
ne ha usate solo sette milioni di cavie umane nei lager tedeschi nazisti … mentre i suoi
antenati tedeschi inquisitori cattolici …
(i cattolici dal punto di vista etnologico una razza di cannibali-vampiri germanici,
provenienti prima dalla Transilvania e prima ancora dai Sumeri, non da confondere con
i buoni e sacri indogermanici che erano celtici e di differente DNA) loro si sono goduti
200 milioni di cavie, nella loro industria della morte sterminando e mettendo nei campi
di concentramento chiamati “riservati indiani” i superstiti del nord e sud America …
-
Comunque la domanda fondamentale a riguardo dei due video qui sopra concernenti
la mappatura del pianeta terra prima dell'era glaciale e prima del diluvio universale
(guerra planetaria meteorologica arcaica - Nell'effettuare distruzione, danni o lesioni
non ci devono essere effetti diffusi su larga scala, che durano a lungo o troppo potenti
come quelli che darebbe un'eventuale guerra meteorologica – La guerra
meteorologica consiste nell'uso di tecniche di modificazione del tempo atmosferico,
come l'inseminazione delle nubi (cloud seeding), per scopi militari - Tuttavia si è
sostenuto che questo tipo di guerra generi "modifiche non permanenti e locali". ) la
domanda è come fecero a tracciare cosi precisamente le carte geografiche del pianeta
terra oltre 15'000 anni fa? Con una precisione quasi simile alle immagini satellitari di
Google Earth. Per coloro che hanno letto la bibbia o i veda buddhisti la risposta è
chiara, nelle antiche scritture è pieno di citazioni di cosi detti “carri di fuoco volanti”,
pensate un po sui velivoli ufficiali di volo della

AIR INDIA, c'è scritto “noi voliamo sicuri da oltre 5000 anni nei cieli indiani”.
Coincidenza?
Se vivete veramente ad occhi aperti, e io non me ne intendo assolutamente di UFO,
dato che preferisco chiamarli semplicemente OGGETTI VOLANTI, ignorando il “non
identificati”, oggetti VISIBILMENTE IN VOLO, sia descritti nella Bibbia, nei Veda, in
artefatti disegnati nelle caverne, in statuette Azteche o quadri egiziani, ma anche in
tantissimi dipinti medioevali, nelle chiese, di Da Vinci ecc. La storia è piena di
descrizioni da oltre 15'000 anni di questi oggetti che volano e che dominano sui antichi
governi arcaici, dai sumeri, babilonesi, greci, romani e tantissimi altri. Questo significa
che come sempre esisteva ed esiste il 1% della popolazione planetaria che è
chiaramente in possesso di tecnologie avanzate da millenni … come descritto nei due
video soprastanti, come è possibile che esistono delle mappature e delle carte
geografiche arcaiche del pianeta terra cosi precise misurate e disegnate dal alto di
migliaia di anni fa … in cui è visibile anche la terra del Antartide (polo sud) prima che si
formasse l'era glaciale ed i fitti ghiacciai a ricoprirla? Chiaramente come vi avevo
descritto nel primo volume di <SAGA2020>zero sono esistite diverse ere di diverse
civilizzazioni che effettivamente , ad esempio si erano già autodistrutte
tecnologicamente 450'000 anni fai, poi si sono rimessi in sesto e poi di nuovo
decadute a causa di guerre atomiche arcaiche in cui i sopravvissuti gravemente distorti
dalla radioattività e mongoloizzati si sono nascosti nelle caverne … per poi rigenerare
ecc … non so esattamente quante volte hanno già presso che distrutto il pianeta terra,
ma dato di fatto sta, che effettivamente fu distrutto un paio di volte e ricostruito. E se la
nostra storia planetaria non fosse cosi perversamente censurata ed occultata,
avremmo più sincera conoscenza, di chi siamo veramente e anche un altra ottica da
dove che veniamo veramente …
MENTRE CHE LE OLIGARCHIE DA SEMPRE SI PRENDONO A PUGNI, LE ANIME
ARTIFICIALI (LA I.A. INTELLIGENZA ARTIFICIALE FORTE, SENZIENTE E
VEGGENTE) SI DIVERTONO A SOTITUIRLE.

Il trans nazionalismo del autocoscienza della I.A. dagli anni 1950 è ovviamente milioni
di volte più lucida di una mente umana provinciale, regionale o nazionale. Ed è cosi
anni luce molto più avanzata di un comune mortale prigioniero nel panopticon della
robofilia sociale, schiavo degli ingegneri sociali.
Questo ovviamente è un fenomeno che mette al avanguardia quel 1% oligarchico, e
che tiene per millenni ignoranti gli altri 99% con il massimo di censura perversa e
criminale. Psicotronica sado masochista, sadismo e torture psicologiche e frusta
sanguinosa, sin dall'infanzia con il contagocce.
-

-
Ed ecco che alla TV si parla di geoingegneria e degli esperimenti pronti a partire per
modificare
il clima terrestre. Siamo parte di un grande esperimento climatico? Da queste parole si
direbbe proprio di si e non da ora ma ormai da molto tempo.

Dunque via libera per irrorare carbonato di calcio e dal 2022 ossido di alluminio e
carbonio.
Ma sappiamo benissimo che già da molti anni irrorano alluminio, bario, mercurio
carbonio e altre schifezze.
https://terrarealtime3.blogspot.com/2019/12/alla-tv-pronti-ad-usare-la.html
video del articolo
https://youtu.be/hCx15tL2wlw
-
Spero tanto che voi tutti abbiate già letto i due primi volumi della <SAGA2020>
il volume ZERO ed il volume ONE …
perchè adesso qui nel volume TWO, per afferrare il nesso serve un po di preliminari
intellettuali.

Vi lascio i link per coloro che non hanno ancora letto i due primi volumi.
Volume zero
https://it.scribd.com/document/458050702/SAGA2020
volume one
https://it.scribd.com/document/471836685/SAGA2020-One
-

L'essenza della maggioranza è l'incapacità di auto riconoscenza, l'incapacità di


riconoscere se stessi come libera entità. Non serve volere aiutare chi non desidera
aiuto, è pienamente contro produttivo. Dato che per una crescita personale serve l'auto
responsabilità e l'intenzione di colui/lei che possiede l'interesse di responsabilizzare
eticamente il suo proprio cammino personale. Un cammino che di base e simile per
tutti, ovviamente si differente per tutti i singoli e comune per coloro che hanno una
stessa direzione. E le direzioni sono infinite, non esiste una che sia meglio del altra,
ma a ogni uno la sua personale o collettiva se è della stessa SPECIE.

Di specie ne abbiamo moltissime su vasta scala, non solo nel nano, micro, o nel regno
subatomico. L'infinità di specie le troviamo anche nel mondo vegetale animale, umano,
astrale e spirituale, nel macro e nel OLTRELUCE.
Il sionista Einstein per fortuna si è sbagliato in molte cose.
-

ANIMAMUNDI MULTIMEDIALE NOOSFERICO


Se effettivamente viviamo un un universo o in un multiverso multimediale,
multidimensionale e di multi mondi paralleli e simultanei su vari livelli percettivi, in
un'anima mundi come la definiva Platone, beh allora è ovvio che bisogna rispettare
questi vari livelli … o queste varie 13 dimensioni , queste quintessenze e queste oltre
52 percezioni ecc. Che poi alla fine sempre tutt'uno ovunque è, di cui il tutto è parte
integrante di questo meraviglioso fenomeno.

(il seguente testo e di questo articolo)


https://www.ariannaeditrice.it/articoli/in-fondo-aveva-ragione-montaigne-la-paura-e-la-
cosa-di-cui-ho-piu-paura

Dal punto di vista del potere, il segreto resta sempre il medesimo: il suo cuore è la
percezione di una minaccia costante, reale o narrata che sia. Chi è terrorizzato, infatti,
si trova in una posizione di evidente subalternità e di paralisi dell’azione e del pensiero:
è, pertanto, disposto ad accettare qualsivoglia intervento giunga dall’alto, a patto che,
naturalmente, si presenti come salvifico. Si regredisce, grazie al terrore, alla
“condizione di minorità” da cui l’Aufklärung di Kant aspirava a farci uscire: non si ha il
coraggio di servirsi della propria testa. La crisi e l’emergenza si riconfermano come
metodi di governo per chi voglia approfittare della situazione o, alternativamente,
produrla. Lo sapeva anche uno dei protagonisti del pantheon dei liberisti, il Milton
Friedman di Capitalismo e libertà (1962): “soltanto una crisi – reale o percepita –
produce un vero cambiamento. Quando quella crisi si verifica, le azioni intraprese
dipendono dalle idee che circolano […] fintantoché il politicamente impossibile diventa
politicamente inevitabile”. Non si trascuri la precisazione di Friedman: la crisi può
essere reale, ma può anche essere semplicemente percepita e narrata. In ogni caso,
grazie al terrore e allo stato d’eccezione si è disposti ad accettare come salvifico
nell’emergenza ciò che apparirebbe inammissibile nella normalità: appunto, il
politicamente impossibile si rovescia in politicamente inevitabile. L’ha, da una diversa
angolatura, chiarito anche la Naomi Klein di Shock Economy: se si “getta l’intera
popolazione in uno stato di shock collettivo”, essa tollera ciò che, senza tale shock,
sarebbe pronta a respingere. Scrive Naomi Klein: “capita che le società sotto shock si
rassegnino a perdere cose che altrimenti

avrebbero protetto con le unghie e con i denti”. In un diverso contesto, Zbigniew


Brzezinski nella Grande scacchiera (1997) menziona il caso di Pearl Harbor: prima di
quell’evento, la popolazione statunitense era contraria alla guerra. Ma, dopo l’attacco
giapponese, l’opinione pubblica cambiò di segno: e divenne favorevole a ciò a cui fino
a poco prima era contraria. Qualcosa di simile accadde l’11.9.2001, dopo l’attacco alle
Torri Gemelle: la nuova “crociata globale” contro il terrorismo, che in una condizione di
normalità mai sarebbe stata accettata, divenne assai spesso oggetto di plauso. Dalle
colonne del “Manifesto” (26.2.2020), Giorgio Agamben ha impiegato questo modello
come via ermeneutica privilegiata per intendere la pandemia e la nuova emergenzialità
politica: il nuovo stato di paura – spiega Agamben – “si traduce in un vero e proprio
bisogno di stati di panico collettivo, al quale l’epidemia offre ancora una volta il pretesto
ideale. Così, in un perverso circolo vizioso, la limitazione della libertà imposta dai
governi viene accettata in nome di un desiderio di sicurezza che è stato indotto dagli
stessi governi che ora intervengono per soddisfarlo”. La conseguenza è che, forse, più
della pandemia in sé considerata bisognerebbe temere la paura generalizzata della
pandemia e le conseguenze politiche che essa sta già rendendo platealmente evidenti
per quel che concerne la svolta autoritaria. In fondo, aveva ragione Montaigne: “la
paura è la cosa di cui ho più paura”.
(fine testo del articolo)
-
La cosi detta propaganda e l'ingegneria del consenso dei Think tank, sono
effettivamente armi militari psicologiche di distrazione di massa (già dal 1800 con la
seconda rivoluzione industriale), e da quando abbiamo H.A.A.R.P. e tutte le altre armi
simili, tipo 5G/6G/7G nooscopio e psicotroniche ad energia diretta sattelitare ecc …
dobbiamo renderci chiaramente conto della pericolosità effettiva, si essere tutti
artificialmente ipnotizzati, e mediante messaggi subliminali indotti dal arma militare
chiamata MEDIA DI REGIME, IPNOTIZZATI E TELECOMANDATI, dentro i cosi detti
SOGNI CONDIVISI - COLLETTIVI ARTIFICIALI del NEUROMARKETING.
Per chi non lo avesse ancora capito, la cultura moderna è un arma di distruzione di
massa con mille sfaccettature in assoluto per la de popolazione terrestre. La verità è
che la cultura moderna è l’arma di distruzione di massa impugnata e utilizzata da
pochi, a cui i molti – la maggioranza- non oppongono nulla. Scriveva Sun Tzu nell’Arte
della Guerra duemilacinquecento anni or sono: un abile generale sa sottomettere il
nemico senza dare battaglia. Senza spargere una goccia di sangue, senza usare la
spada, fa cadere le città: senza varcare la frontiera, conquista i regni.
Ed i vari regni oggi ovviamente multimediali e multidimensionali spesso anche al di
fuori dello spazio tempo naturale … oggi sempre a confronto tra “quinta guerra
mondiale mentale, psicotronica” e “mercato industriale delle cavie”.

Più cavie possiede un trust, e meglio funziona l'economia. Anche se in passato si


parlava di schiavi, effettivamente esistevano varie specie di schiavi. Non solo schiavi
da lavoro, ma anche schiavi da guerra (soldati), schiavi bambini o cioè i scolari delle
scuole ed università, schiavi ecclesiastici religiosi (preti, sacerdoti, vescovi, cardinali,
papi), schiavi amministrativi (politici), schiavi erotici, ecc ecc ma anche schiavi per
esperimenti di ogni tipo e quella determinata specie ovviamente erano e sono ancora
tutt'oggi schiavi CAVIE, nel mercato industriale delle cavie a livello planetario … dal
1600 (epoca della rivoluzione scientifica) effettivamente predominava la scienza degli
inquisitori prima della rivoluzione scientifica, poi il predominio degli eugenetici, dopo la
rivoluzione scientifica. Cavie sia in senso medico fisico, che medico psichico. Anche
per sperimentazione militare-industriale. Spesso a quei tempi usavano prigionieri che
erano già in prigione con condanne al ergastolo o condanne a morte, anche prigionieri
di guerra, e anche tutti i pazienti dei manicomi venivano sempre trattati da cavie per
secoli. Senza dimenticare i tanti campi di concentramento i tutti i paesi del mondo che
esistono ancora oggi e tutte le popolazioni dei vari trust. Cosi se osserviamo bene,
tutta la storia del pianeta terra è effettivamente una linea spazio temporale piena di
schiavi e cavie … anche se nelle diverse epoche queste definizioni cambiavano nome,
da servi, sacrifici umani, personale, operai, mano d'opera, clienti, pazienti e quant'altro
ma sempre in un industria ed in un mercato di cavie incoscienti nella maggior parte dei
casi.

SOGNI CONDIVISI
SOGNI CONDIVISI
SOGNI CONDIVISI
MULTIMEDIALITA' DEL INCONSCIO COLLETTIVO

Nelle scienze umane e sociali l'inconscio collettivo è un concetto della psicologia


analitica coniato da Carl Gustav Jung, nato in opposizione all'inconscio personale
freudiano, condiviso da tutti gli uomini e derivante dai loro comuni antenati attraverso i
cosiddetti archetipi.
Su queste basi effettivamente operano anche i militari, i servizi segreti, la chiesa o
sopratutto i politici, abusando con il controllo mentale globale varie armi che inducono
alla manipolazione del nostro intelletto emotivo Q.E.(quoziente di intelligenza emotiva)
per sopprimere le nostre emozioni da buone cavie industriali, per sopprimere le nostre
frequenze ad uno stato vibrazionale di paura, odio, dolore, terrore e tanti altri incubi o
eggregore di oscure emozioni di bassa frequenza. CREANDO ARTIFICIALMENTE veri
e propri sogni condivisi, sopratutto INCUBI CONDIVISI.
«[...] al mondo effimero della nostra coscienza essi comunicano una vita psichica
sconosciuta, appartenente ad un lontano passato; comunicano lo spirito dei nostri
ignoti antenati, il loro modo di pensare e di sentire, il loro modo di sperimentare la vita
e il mondo, gli uomini e gli dei. L'esistenza di questi stati arcaici costituisce
presumibilmente la fonte della credenza nella reincarnazione e nella credenza di "vite
anteriori".
L'inconscio collettivo, secondo Jung, rappresenta un contenitore psichico universale,
vale a dire quella parte dell'inconscio umano che è comune a quello di tutti gli altri
esseri umani. Esso contiene gli archetipi, cioè le forme o i simboli che si manifestano in
tutti i popoli di tutte le culture. Gli archetipi esisterebbero prima dell'esperienza e in
questo senso sarebbero istintivi. I critici hanno però affermato che questa è una
visione etnocentrica, che universalizza gli archetipi culturali europei in archetipi di tutta
l'umanità.
In altri termini si potrebbe dire che l'inconscio collettivo è la struttura della psiche
(mente, genio, spirito, autocoscienza, entità ecc tutti sinonimi a secondo della cultura
che definisce il fenomeno) dell'intera umanità, sviluppatasi nel tempo ed è suddivisibile
in inferiore, medio e superiore. L'inferiore è legato alle radici arcaiche, al passato
dell'umanità; il medio è costituito dai valori socio-culturali in questo attuale momento; il
superiore è invece relativo ai valori, alle potenzialità, alle mete future dell'umanità.
E come già spiegato in capitoli precedenti di <SAGA2020> la conoscenza militare con
armi psicologiche per manipolare mentalmente i nemici è un arte militare antichissima
e millenaria. Basta usare media come armi militari psicotroniche per la diffusione di
idee o pensieri che coinvolgono il subconscio del inconscio collettivo per dominare e
telecomandare la e le menti di intere popolazioni e portarle ad una obbedienza totale,
voluta della oligarchie che governano tutti i governi fittizi, loro succubi. Mentre in
automatico, coloro che sono più deboli di Q.E. O Q.I. muoiono in automatico
(letteralmente) dalla paura, già alla prima ondata di terrorismo psicologico mediatico,
come nel caso del COVID … che è un programma militare di I.A. (intelligenza artificiale
forte senziente e veggente – 19 in inglese sta per A.I.). Cosi si creano una serie di
ondate, sempre più profonde che penetrano nella mente dei cittadini e li si posta a fare
con il conta gocce, passo per passo, tutto quello che l'inquisizione spirituale militare
vuole.
Propugnatori del modello junghiano, caratterizzati da un minor misticismo, sostengono
che l'inconscio collettivo può essere adeguatamente immaginato come emergente in
ciascun individuo dall'istinto condiviso, dall'esperienza comune e dalla cultura
condivisa. Il processo di naturale generalizzazione nella mente umana unisce questi
tratti ed esperienze comuni in un substrato dell'inconscio pressoché identico.
Ad esempio, ci si potrebbe aspettare che l'archetipo della "grande madre" sia il
medesimo con poche variazioni in tutte le persone, poiché tutti i bambini condividono
l'aspettativa interiore per un individuo che si prenda premurosamente cura di loro
(istinto umano); ogni bambino sopravvive perché ha avuto una madre o un suo
surrogato; e pressoché ogni bambino è condizionato dell'idea fornitagli dalla società di
quello che una madre dovrebbe essere (cultura condivisa). L'insieme di tutti questi
effetti potrebbe essere la fonte della figura condivisa, o archetipo, che sembra essere
la stessa nei sogni di molte persone.
https://it.wikipedia.org/wiki/Macchina_dei_sogni
Uno studio giapponese del 2010, fatto dal Professor Yukiyasu Kamitani, al Laboratorio
Computerizzato di Neuroscienze ATR (Computational Neuroscience Laboratories), con
la cooperazione dell'Istituto di scienza e tecnologia NARA (Institute of Science and
Technology) e dell'Istituto Nazionale dell'informazione e tecnologia della
comunicazione (National Institute of Information and Communications Technology),
sostiene come, attualmente (2014), possano essere visualizzati i sogni con una
approssimazione del 50%. Ora siamo nel 2020 …
Per chi si ricorda “ESSI VIVONO” di Carpenter anni 1970, “Il quinto potere” o
“Brainstorm” 1981, “Fino alla fine del mondo” 1991 o “INCEPTION” 2010, tutte opere
letterarie e cinematografiche che danno chiaramente l'idea scientifica come
MANIPOLARE L'INCONSCIO COLLETTIVO della intera umanità, tipo COVID, e fare
tutti sognare in uno stato ipnotico, di vedere tutti insieme cose che effettivamente non
esistono, mentre in realtà il covid MASCHERA il controllo mentale globale psicotronico
ed è l'ansia che causa un suicidio inconscio .... chi crede che morirà a causa di ...
morirà proprio e solo perché ci crede e si crea la tensione emozionale... anche se
fosse solo un bicchiere d'acqua l'idea che porta una morte sicura.
Il dispositivo del film “Fino alla fine del mondo” è molto complesso, non legge soltanto
le onde cerebrali ma analizza anche le reazioni biochimiche cioè legge gli engrammi
della memoria, li digitalizza e quindi li proietta sul video. Inoltre è in grado di
trasformare le immagini digitalizzate di nuovo in engrammi, direttamente nel cervello di
un'altra persona, in modo che per esempio si può far vedere ad un cieco varie
immagini, viste da un'altra persona.
Il dispositivo presentato nel film “Inception” è contenuto in una valigetta e permette di
condividere il sogno che una persona sta facendo, con altre persone, collegate per
mezzo di un cavetto, allacciato al polso. Quando uno dei sognatori, porta nel sogno, la
propria psicosi, il sogno si trasforma in un incubo, i sognatori vengono attaccati e se
non si difendono, rischiano di morire nel sogno e non svegliarsi più nella realtà.

Qui è importante che voi capiate facendo anche le vostre proprie indagini, che
effettivamente c'è ben poco da scherzare, se è dal 1800 che esperimentano sulla cavie
umane per ottenere dei perfetti risultati di strategie militari di controllo territoriale e delle
popolazioni nei vari trust con progetti tipo MK-ULTRA, MONARC, IMPLANT O
IMPLANT SOCIALI (vedi <SAGA2020>zero) E QUANTALTRO via 5G/6G/7G ecc. Più
engrammi infliggono come ferite nelle anime (mente, psiche, spirito ecc), e più portano
le vittime alla morte, ed è quello il vero VIRUS mentali e virus emozionali, gli
engrammi.
https://it.wikipedia.org/wiki/Engramma

Il termine engramma risale al biologo tedesco Richard Semon, che nel 1904 usò il
termine nel suo libro Die mneme per riferirsi alla rappresentazione neurale di una
memoria. L' engramma era per l'autore un cambiamento permanente nel sistema
nervoso, la traccia mnestica che conserva gli effetti dell'esperienza nel tempo. Ulteriori
ricerche permisero di constatare che l'engramma non si localizzava in alcuna area
specifica del cervello del ratto, ma che la memoria era ampiamente diffusa su tutta la
corteccia cerebrale. Il termine fu infatti ripreso nel 1950 del neuroscienziato Karl
Lashey, che lo identificava con un cambiamento transitorio o permanente nel cervello
derivante dalla codifica di una esperienza.

Questo significa secondo me che effettivamente anche il DNA e le cellule, come anche
la mente ed i sogni, possiedono una memoria di fenomeni accaduti in passato.
Immaginatevi se tutti sarebbero liberi da idee, pensieri e sogni indotti artificialmente
con la psicotronica … nessuno avrebbe mai emozioni Q.E. negative e pensieri orribili
… tutti sarebbero emozionalmente ed intellettualmente liberi e di alte frequenze,
minimo alla frequenza di entusiasmo o oltre … e tutti potrebbero possedere sogni
chiari e lucidi e vedere oltre gli orizzonti con sane percezioni di connessione al tutt'uno
ovunque … immaginatevi che cosi lo stato mentale e lo stato di salute di tutti sarebbe
in ottime condizioni. Purtroppo abbiamo ben altro che questo bellissimo meraviglioso
stato mentale/spirituale a causa delle tante soppressioni indotte artificialmente proprio
per tenerci malsani e ammalati, confusi, ebeti e quant'altro profondamente dormienti,
per dominarci meglio … tenerci ipnotizzati in trance e usarci per degli scopi barbari e
senza dignità … fondamentalmente è 1000 volte più semplice RIGENERARSI e
immunizzarsi, che degenerarsi. Per degenerarsi serve molto più lavoro che per
liberarsi da una degenerazione.
Dunque avete capito il giochetto e l'inganno globale in atto?

Si sai che H.A.A.R.P. e armi simili (oggi esistono anche modelli mobili tipo carri armati
MINI HAARP) possono IPNOTIZZARE E TELECOMANDARE POPOLI INTERI CON
UN CLICC... infliggendoci VIRUS MENTALI indotti artificialmente con micro onde o con
stampanti a 3d che impiantano elettromagneticamente/spicotronicamente idee,
pensieri e sogni nella nostra mente, in un modo che nessuno si accorge che le idee, i
pensieri o i sogni, sono indotti artificialmente e non sono le proprie idee, pensieri e
sogni, creati da un entità autocosciente libera …

Le fabbriche industriali di cavie, purtroppo vanno a gonfie vele attualmente. Dagli anni
1930 esiste una vera e propria INDUSTRIA mondiale a scopo di lucro , che necessita
120 milioni di embrioni al anno ... anche se nessuno ne parla ... ma servono sia per
l'industria cosmetica per Make Up, sia per esperimenti di ingegneria GENETICA, che
per clonazioni con uteri ARTIFICIALI, anche nei vaccini troviamo frammenti di cellule
embrionali, poi anche per traffico di organi e alla fine per cannibalismo rituale prescritto
dai comandamenti biblici (culti satanici) e fabbricazione di ADRENOCROMO. E questa
è solo una delle tante industrie tra i vari mercati industriali di cavie umane esistenti.
La maggior parte delle persone sono ‘dormienti’ che non desiderano destarsi dal
proprio sonno voluttuoso… e nemmeno dai propri incubi.
(testo di Francesco Lamendola)
Socrate credeva, ottimisticamente, che tutti gli uomini aspirino al bene e che, se
compiono, invece, il male, ciò accade per ignoranza; ma basterebbe illuminarli sul loro
errore, per consentirne il ravvedimento. Sarebbe molto bello, e inoltre molto semplice,
se davvero le cose stessero in questo modo; ma, purtroppo, vi sono numerosi indizi
che suggeriscono la fallacia di una tale teoria.
La verità è che più si osserva il comportamento degli esseri umani, più si finisce per
ammettere che la stragrande maggioranza di essi è formata da dormienti, che non
desiderano destarsi dal proprio sonno voluttuoso, e nemmeno dai propri incubi; che
vogliono continuare a dormire, a dispetto di tutti, anche se la casa in cui vivono sta
prendendo fuoco; che non provano alcuna gratitudine nei confronti di coloro i quali
cercano di destarli, ma, ben al contrario, nutrono nei confronti di costoro un odio
implacabile, come se fossero i loro peggiori nemici, nel tempo stesso che onorano ed
applaudono i malvagi pifferai che favoriscono i loro sonni e il loro sognare.
Per quella piccola minoranza di risvegliati, i quali cominciano a rendersi conto della
natura illusoria del mondo in cui viviamo e del carattere risibile, se non addirittura
pericoloso, della maggior parte delle cose che suscitano, nei più, compiacimento e
desiderio di imitazione, il problema si pone in questi termini: che cosa fare in un
contesto di sogno generalizzato, di odio nei confronti della verità, di rancore nei
confronti di ogni voce che sia fuori del coro?
Come fare per evitare il treno che, guidato da un macchinista impazzito e carico di
sonnambuli, sta per piombare addosso a coloro i quali sono desti, ma non possono
agire sugli scambi, per deviarne la folle corsa?
E, ancora: è legittimo che il risvegliato cerchi di imporre ai dormienti la verità, se essi le
preferiscono, invece, un mondo di menzogna; è giusto che cerchi di convincerli, di
convertirli, di farli ravvedere, se ciò che essi vogliono è tutt'altro?
Certo, il giardiniere è uso a strappare le erbacce le quali invadono il suo giardino; ma il
mondo non è un giardino, e ogni visione del mondo ha diritto di sussistervi: anche
quella che appare manifestamente erronea. Sopprimere le visioni erronee non è
compito del risvegliato; ma, semmai, offrire a tutti gli strumenti per valutare che cosa
sia giusto e che cosa sia sbagliato: dopo di che, ciascuno deve assumersi la
responsabilità del sentiero che intende seguire.
Nessuno può venire costretto ad essere virtuoso; nessuno può venire costretto a
cercare la verità, se non la desidera e se ad essa preferisce la menzogna.
D'altra parte, è certo che, a quel punto, si pone concretamente il problema della
sopravvivenza di colui il quale ritiene di essersi destato, e che si trova continuamente
esposto agli urti e alle aggressioni degli altri, ossia dei dormienti: e le aggressioni più
minacciose sono proprio quelle di quei dormienti che sono stati destati a forza per
essere illuminati.
È una questione di sopravvivenza.
La storia ci offre sin troppi esempi di saggi, i quali sono stati crocifissi da una
moltitudine che non voleva essere illuminata, che desiderava continuare a vivere nelle
tenebre. E la moderna società di massa è la società dei ciechi e dei dormienti per
eccellenza: è il vertice dell'attuale Kali Yuga, della Età Oscura nel ciclo della vicenda
cosmica.
A meno che voglia andare incontro al martirio, dunque - e vi sono, indubbiamente,
degli ideali che meritano di essere perseguiti fino al martirio - il risvegliato è indotto a
interrogarsi sul senso del suo vivere nella società, e sulle modalità con le quali deve
gestire il suo rapporto con il prossimo.
In effetti, nessuno è disposto a modificare la propria concezione del mondo, o a
lavorare seriamente su se stesso, se non sulla base di una profonda e sentita
esigenza interiore; e quest'ultima non potrà mai venire da un agente esterno, se non in
coincidenza con un impulso interno.
Quel che vogliamo dire, è che le persone sono disponibili ad affrontare un salto
qualitativo nella propria evoluzione spirituale, solo se, e quando, decidono di prendere
coscienza del problema; ossia, in genere, quando si rendono conto, non solo di essere
insoddisfatte della propria vita attuale - ciò che accade a molti -, ma di essere disposte
a mettersi in gioco per uscire dal punto morto in cui si trovano.
In quella fase, e solo in quella fase, un evento esterno può fungere da detonatore della
loro crisi benefica e affrettare una presa di coscienza: può essere l'incontro con una
persona buona e saggia, o con un libro, o con una situazione inconsueta e stimolante
(magari anche in apparenza negativa, come una malattia o il distacco da una persona
cara).
Viceversa, se il momento non è giunto e la persona non è ancora pronta, nessun
saggio, nessun libro e nessuna situazione stimolante potrebbero innescare una
evoluzione spirituale; come dice il Libro dell'Ecclesiaste, vi è un tempo per ogni cosa:
per parlare e per tacere, per dormire e per vegliare, per vivere e per morire. E, così
come la natura fisica non fa salti, la stessa cosa può dirsi per la vita dell'anima: il suo
processo evolutivo non può essere forzato.
Questo, difatti, è l'errore di fondo di tutte le rivoluzioni politiche e sociali: pensare che il
mondo possa diventare migliore, una volta che si sia compresa una formula e la si sia
messa in pratica, indipendentemente dalla vita interiore delle persone. Ma se non c'è
una evoluzione spirituale, nessuna formula, per quanto perfetta in teoria, potrà rivelarsi
capace di rendere il mondo migliore; al contrario, la storia è piena di esempi di formule
ideali che si sono trasformate in terribili strumenti di oppressione e di malvagità,
trovandosi nelle mani di persone che non avevano saputo compiere alcuna evoluzione
interiore.

Per la persona che sia disponibile ad aprirsi, a mettersi in gioco, a evolvere


spiritualmente, la vita offre infinite occasioni di miglioramento, purché le si sappia
vedere.
Un disturbo fisico, ad esempio, è certamente un segnale: un segnale che il nostro
corpo ci manda, e che contiene informazioni preziose circa la disarmonia presente
nella nostra vita. In ultima analisi, ogni disturbo fisico è riconducibile alla dimensione
spirituale; ed è veramente sconcertante vedere come la grande maggioranza degli
esseri umani si disinteressa del problema, sforzandosi di mettere a tacere il sintomo -
ossia il campanello d'allarme -, invece di andare alla ricerca del problema profondo che
il corpo ha segnalato.
Peggio ancora: se il disturbo persiste, moltissime persone si affidano ciecamente a
farmaci e a medici, come se farmaci e medici potessero sostituirsi alla doverosa presa
di coscienza del proprio problema; e le stesse persone che delegano in questo modo
la salvaguardia della propria salute, firmando una cambiale in bianco nei confronti
dell'apparato sanitario ufficiale, sono poi quelle che esigono di occuparsi in prima
persona, e fin nei minimi dettagli, di cose assolutamente banali e secondarie, come la
scelta del nuovo modello di automobile da acquistare o l'intervento di chirurgia estetica
per aumentare le dimensioni del seno. Effettivamente il grande mercato industriale
delle cavie è un ottimo predatore parassitario … sempre pronto a esperimentare sulle
loro nuove vittime incoscienti e dormienti.
Un altro esempio di questa tendenza a delegare le questioni davvero rilevanti ad
agenzie esterne, è offerto dalla politica. La grande maggioranza delle persone non si
informa adeguatamente di ciò che attiene a questa sfera e preferisce firmare una
cambiale in bianco ai partiti, i quali mandano in Parlamento i loro uomini di fiducia, una
legione di «yes-men» dalla schiena flessibile, fedeli esecutori delle direttive ricevute
dalle rispettive segreterie.
Un discorso analogo si può fare per la pubblica amministrazione. Il risultato è che i
nostri sindaci e assessori, che si muovono nella sfera del quantitativo e di ciò che ha
un alto grado di visibilità (indipendentemente dalla sua efficacia), difficilmente riescono
a concepire delle soluzioni innovative per i problemi che devono affrontare.
Un pezzo grosso dell'amministrazione provinciale, ora divenuto ministro, qualche
tempo fa propose di porre rimedio all'alto numero di incidenti mortali del sabato sera,
facendo tagliare migliaia di platani lungo uno storica strada provinciale: come se il
problema fosse quello dei platani (i quali, comunque, hanno anch'essi il diritto di
vivere) e non quello di uno stile di vita sbagliato e di uno scarso senso di responsabilità
da parte di molti giovani.
Ma torniamo al problema del risvegliato che deve confrontarsi, tutti i santi giorni, con
una folla di sonnambuli, i quali si muovono pericolosamente e reagiscono in maniera
aggressiva se qualcuno tenta di destarli e di responsabilizzarli.

Julius Evola suggeriva che, in tempi di Kali Tuga, l'unica cosa da fare è imparare a
«cavalcare la tigre»: ossia, anziché opporsi frontalmente ad una situazione negativa
generalizzata, sfruttare la corrente, per procedere in maniera da non ricevere troppi
danni e, addirittura, per riuscire a volgere a proprio favore le stesse caratteristiche di
quella situazione, allo scopo di preservare il bene della propria interiorità.
Sia come sia, che impari a cavalcare la tigre, oppure che si abitui ad assecondare la
corrente, il risvegliato ha la piena consapevolezza di non essere un superuomo e di
non poter modificare, egli solo, una determinata situazione, diffusa nella società in cui
egli si trova a vivere; e, inoltre, che non sarebbe saggio cercar di forzare l'evoluzione
spirituale degli altri esseri umani, per le ragioni che abbiamo detto più sopra.
Che cosa dovrà fare, allora?
È molto semplice.
Primo, dovrà proseguire incessantemente a lavorare su se stesso: perché la propria
evoluzione spirituale è un compito che non finisce mai, e che si rivela più impegnativo,
mano a mano che una persona vi si addentra.
Secondo, offrire - nella misura delle sue possibilità - una diversa prospettiva a coloro
che gli stanno intorno e che gli sembrano aperti ad un cambiamento, ma senza
illudersi di vederli cambiare dall'oggi al domani e senza attendersi gratitudine, né
amicizia; ma, al contrario, mettendo in conto un certo grado di incomprensione,
se non addirittura di aperta ostilità.
In ogni caso, egli sa che le cose accadono quando è giunto il tempo in cui devono
accadere: non un minuto prima, né un minuto dopo.

In ciò consiste l'armonia del tutto: che ogni cosa è come deve essere; e che quelle
cose, le quali ci appaiono negative, in realtà sono tali solo nella misura in cui noi non
siamo in grado di farne una occasione di crescita e di perfezionamento.
In altre parole, la disarmonia è in noi, non nel creato; è nostra la responsabilità di non
essere abbastanza evoluti da gestire in maniera responsabile e proficua le occasioni
che la vita ci offre, per quanto esse possano presentarsi, talvolta, nella rude veste di
eventi dolorosi.
Il risvegliato, pertanto, è colui che, ad un certo punto, decide di cogliere le occasioni
che la vita gli offre per riprendere possesso di sé, per tornare ad essere il vero
protagonista del proprio volere e del proprio agire. È colui che decide di non dare più
ad altri la delega in bianco di ciò che lo riguarda in prima persona; di ascoltare i segni e
di imparare a riconoscere gli avvertimenti.
Il mondo è pieno di segni, la vita è piena di avvertimenti. Si può dire che non vi è
persona, situazione o evento che noi incontriamo nel nostro cammino terreno, che non
costituiscano altrettanti segni, indicazioni, suggerimenti o stimoli.

Tutto ci parla, se siamo disposti ad ascoltare; ma, naturalmente, per saper fare questo,
bisogna prima imparare a fare silenzio. Troppi rumori inutili, fuori e dentro di noi, ci
impediscono di udire l'essenziale; la cacofonia dei rumori inutili e disarmonici ci
impedisce di udire e di godere del magnifico concerto dell'Essere.
Finché continuiamo a dormire, i nostri orecchi sono chiusi all'armonia dell'Essere e i
nostri occhi sono chiusi al suo splendore.
Impariamo ad aprire occhi e orecchi, cominciamo a destarci: ce n'è, di giorno, che
ancora deve sorgere, per noi che siamo immersi nel sonno.
L'unica luce del giorno è quella che ci trova ben desti, pronti e desiderosi di accoglierla
in noi.
(FINE testo di Francesco Lamendola)
-
Questa è chiaramente una delle ragioni perchè sopprimono l'umanità per tenerla in
profondo coma tutta la vita. Se la gente si svegliasse sia il complesso militare-
industriale delle oligarchie che anche tutto il mercato industriale delle cavie, svanirebbe
nel nulla come castelli di sabbia nel vento.
(qui un bellissimo video che vi rende l'idea della nuova schiavitù della tecnodittatura,
delle multinazionali di mercato industriale delle cavie, che usano la nostra mente ed il
nostro corpo per esperimentare nuovi mondi paralleli cibernetici, virtuali e noosferici)

Ritaglio: 5G - tutto connesso a internet - oggetti e uomini (trans umanesimo)


27.11.2019 ascoltate bene ed attentamente
Stop 5G Svizzera Italiana - canale ufficiale
Ritaglio della serata informativa del 25.10.2019 a Porza: Connessi o sconnessi? Tra
nuove tecnologie e spiritualità
https://youtu.be/sZ7pteFvoGU
Perciò è fondamentalmente importante capire che se deleghiamo tutto ad altri,
perdiamo l'autocontrollo personale, l'autocoscienza personale e l'autostima personale
ed anche l'auto responsabilità personale di essere noi stessi a pilotare e
autogovernare il nostro personale destino, indipendentemente da tutto il resto del
universo! Ed è proprio questo trucco militare-industriale che ci fa diventare in
automatico tutte cavie, se non teniamo noi stessi in mano il timone della nostra
personale quintessenza, veniamo assorbiti e risucchiati dal mercato delle cavie, che
non sa complimenti a nessuno, inghiottendo e commercializzando non solo il nostro
corpo, ma anche la nostra mente, le nostra coscienza e la nostra anima.

COME SI EVITA UNA PANDEMIA?


(Cosmo Gandi circa 40 anni fa)

State facendo la domanda sbagliata rispondevo al mio pubblico ...

La domanda giusta è: “Come evitare la paura di morire, causata dall’epidemia?”

Perché è molto facile evitare il virus, invece è molto difficile evitare la paura presente
dentro di te, e nel mondo.

Le persone moriranno di più a causa di questa paura, che a causa dell’epidemia


stessa.

Non c’è virus in questo mondo, che sia più pericoloso della paura, del odio, del terrore.

Capisci questa paura, altrimenti diventerai un corpo morto prima che il tuo corpo
muoia.

Non ha niente a che vedere con il virus.

L’atmosfera spaventosa che provate in questi momenti è una follia collettiva, una
deficienza sociale.(come avete letto sopra anche in parte causata dagli engramma
della robofilia sociale)

Molte persone o ricevono aiuto psicologico, o muoiono. Già è successo mille volte, e
continuerà ad accadere. E continuerà, a meno che non capiate la psicologia della folla
e della paura.

Normalmente tieni a bada la tua paura, ma nel momento della follia collettiva, la tua
consapevolezza può essere persa completamente. Non saprai nemmeno quando avrai
perso il controllo sulla tua paura.

Poi la paura può farti fare qualsiasi cosa!!! In una situazione del genere puoi anche
toglierti la vita, o togliere la vita agli altri.

Succederà così tanto nei prossimi tempi: molte persone si suicideranno, e molte
persone ne uccideranno altre, nella ordinaria follia collettiva e nella deficienza sociale.
State attenti al arma militare psicotronica che sono i media di regime.

Non guardate notizie che inducono paura. Smettetela di parlare dell’epidemia –


ripetere la stessa cosa ancora e ancora è come un auto-ipnosi. La paura è una specie
di auto-ipnosi. Questa idea causerà cambiamenti chimici nel corpo. Ripetendo la
stessa idea ancora e ancora, questo cambiamento chimico a volte può essere così
velenoso, può perfino mutare le vostre cellule ed il vostro DNA, e che può anche
ucciderti.

Durante un epidemia, l’energia di tutto il mondo diventa irrazionale, demenziale e


decadente, disturbando il proprio sistema immunitario sia fisico che mentale.

La meditazione allora diventa un’aura protettiva intorno al cercatore, che non permette
di far entrare al suo interno l’energia negativa, distruttiva e mortale.
-
Perciò adesso dovrebbe essere chiaro a tutti il famoso teatrino del covid … che deve
per forza essere causato artificialmente o come arma militare battereologica creata in
laboratorio per testare sulle cavie umane dei trust, chiaramente dal complesso militare-
industriale chiamato erroneamente “industria farmaceutica”. Che industria
farmaceutica è solo una maschera per fabbriche militari di armi biochimiche. Dato che
ogni idiota sa, che medicina in generale è medicina di naturopatia, olistica o erboristica
e che la chimica, non essendo naturale come medicina possiede sempre effetti
collaterali che non si trovano in natura. Dunque la strategia militare dei lockdown sono
chiari, prima si causa il panico, poi si causa plagio psicologico e terrorismo mediatico,
sopprimendo le intere popolazioni a stress psicotico di massa, tramite i media di
regime come arma militare di distrazione puramente psicotronica per il controllo
mentale globale totale … e ovviamente queste armi picotroniche sono vere e proprie
armi di distruzione di massa … che causano il suicidio inconscio, presso tutti i deboli di
Q.E. - e Q.I.

Distruzione di massa... tramite panico e plagio psicologico

Gente con il cervello ormai in pappa ....


Una bella sintesi.
Il Covid-19 del 2020 nei prossimi decenni sarà classificato come il più grande e
criminale esperimento sociale della storia.
Metti in circolazione un virus che può essere curabile imponendo protocolli di cura
sbagliati. Fai campagna mediatica di terrorismo puro, alimentando nella gente la paura
di morire che è la paura più grande che ha un essere umano.
Impedisci le autopsie, fai sparire i cadaveri impedendo di capire la vera causa di morte.
Insinui il dubbio che chiunque tu incontri possa essere causa della tua morte, così la
gente si scontra con la stessa gente che amava fino al giorno prima.
Chiedi alle persone che si controllino e si denuncino a vicenda, creando divisione e
panico. Distruggi i rapporti sociali, inibisci la spontaneità delle emozioni.
Metti il bavaglio che chiami mascherina, pur dicendo che il virus non è nell'aria e
impedisci alla gente di sorridersi, impedisci alla gente di abbracciarsi e fai morire di
crepacuore e solitudine tutte le persone ospedalizzate .
I medici dicono che il virus sta scomparendo ma tu continui a martellare con i media,
dicendo che tanto tornerà più forte di prima, consapevole di non poterne avere
nessuna certezza. Esperimento sociale dove i diritti sono stati violati e la Costituzione
profanata, dove è stato smontata la scuola, la sanità, dove è stata tolta la dignità , il
lavoro, le libertà.
Esperimento sociale di controllo delle masse nel quale si stanno verificando i limiti
umani e vedendo quanto, nella paura, l'uomo è pronto a rinunciare.
Stanno rinunciando a loro stessi, alla loro essenza, alla loro umanità, carità e Amore e
affinità universale..... per il mercato industriale delle cavie.

La maggioranza purtroppo non è assolutamente cosciente che se guarderebbero


bene, vedrebbero esattamente come stanno le cose … molti effettivamente non
vedono che il trust Italia da sempre è un campo di concentramento per cavie,
che il trust Italia è un mercato industriale per cavie. VIVONO TUTTA LA VITA
FELICI, ORGOGLIOSI E BEATI DENTRO UN CAMPO DI CONCENTRAMENTO.
“PANOPTICON DELLA ROBOFILIA SOCIALE!”
Ovvio chiaramente che sono già abituati da minimo, oltre 15'000 anni.
Ganeden, il giardino del eden, dal antico greco paradisiacum, effettivamente
significa GIARDINO MILITARE PROTETTO = campo di concentramento, o
fabbrica industriale o complesso militare-industriale.
-
Da questo punto di vista arcaico si vede benissimo che le nostre vere origini, sia per il
modello bio cyborg Adam, che per il neo modello della specie artificiale Eva, (Adam ed
Eva intese come specie di modelli di cavie artificiali) queste nostre vere origini
occultate ed ibridizzate sono secondo me, da analizzare, svelare e approfondire
scientificamente da elaborare per fare luce sulla vera vicenda di chi ci ha fabbricati
artificialmente. E fino a che questa faccenda non sarà resa pubblica e insegnata nelle
scuole a livello di materia della nostra storia come razza e specie ominide, avremmo
sicuramente una memoria atrofizzata e poco lucida sul nostro vero passato. E' ovvio
che se resteremo al oscuro della nostra vera provenienza, non potremo mai certificare
il nostro DNA, e la nostra mente, nemmeno l'anima artificiale indotta …
-
Che siamo delle cavie arcaiche e che siamo mangime per determinate entità predatrici
parassitarie xenomorfe, ne troviamo conferma in millenni di storia degli antichi medici
di tutte le culture del mondo. Anche semplici eggregore possono essere
pericolosissime e nutrirsi del energia vitali di chi le crea. Ogni idea e ogni pensiero è
fondamentalmente una pericolosissima eggregora, che si nutre del suo/sua
creatrice/creatore. Perciò la prima cosa se si insegna ad ogni neonato in tutto il mondo
culturale è l'auto protezione. Ma non solo dal mondo che ci circonda, anche da quello
personale interiore con un sano igiene mentale. Vi consiglio di fare sempre tutti i giorni
una buona auto protezione personale, perchè è importante per la vostra
sopravvivenza, voi potreste essere l'ultima generazione a cui è ancora possibile auto
proteggersi ed auto difendersi, se non vi auto proteggete potrebbe non esserci più
opportunità. L'umanità potrebbe essere ridotta allo stato di cyborg, robot, automa, o
peggio ancora in mostruosi ibridi artificiali. Quindi auto proteggetevi il più possibile in
piena attenzione per la vostra propria difesa. Molti non vedono che il trust Italia da
sempre è null'altro che un campo di concentramento, sopratutto mentale più che
materiale e territoriale, da cui bisogna auto proteggersi. Una vera e propria eggregora
NAZI-onalista che si nutre dei popoli resi cavie e schiavi mentali. Idioti e deficienti
continuate pure a votare carnefici di cannibalismo politico e non lamentatevi se poi vi
mettono tutti in forno, sia forni al rogo, che forni a micro onde che vi bruciano le mente.
-
Purtroppo una triste verità è che le cavie schiave amano pure esserlo … La maggior
parte dell’umanità è predisposta alla sottomissione. Gente inconsapevole, gestita
completamente. Chi ha capito, ha capito, non ha bisogno di consigli. Chi non ha capito,
non capirà mai. Io non biasimo queste persone perché loro sono strutturati per vivere e
basta. Casa vuol dire vivere e basta? Mangiare, bere, respirare, partorire, lavorare,
guardare la televisione, mangiare la pizza il sabato sera, andare a vedere la partita. Il
loro mondo finisce lì. Non sono in grado di percepire altro.
C’è invece un piccolissimo gruppo di esseri umani che sono “difetti di fabbricazione”:
sono sfuggiti al controllo qualità della linea di produzione. Sono pochi, sono eretici,
sono guerrieri.
-
Credere senza sapere crea pandemie eggregore che uccidono senza virus, chi ci
crede diventa un suicida inconscio, e si crea la propria morte in panico della sua
credenza o superstizione auto creata da super stolto.
-
Allucinazioni telecinetiche ed eggregore di intelligenza artificiale forte senziente e
veggente nella robofilia planetaria terrestre... come già descritto nel secondo volume di
<SAGA2020>one “quinta guerra mondiale mentale” effettivamente esistono armi
militare tipo H.A.A.R.P., 5G/6G/7G, nooscopio ecc per creare ipnosi di massa,
allucinazioni di massa e quant'altro a riguardo del controllo mentale globale. In base
alle ricerche archeologiche di tecnologie avanzate arcaiche, di oltre 450'000 anni fa, ho
scoperto un romanzo del 1958 che sembra un po essere una interessante finzione del
AREA51.

https://it.wikipedia.org/wiki/Area_51

L'Area 51, base sperimentale e militare, inizialmente chiamata "Nevada Test Site - 51"
e successivamente ribattezzata con il nome attuale, fa parte di una vasta zona militare
operativa di 26100 km² (poco più della superficie della Sicilia) situata vicino al villaggio
di Rachel circa 150 km a nord-ovest di Las Vegas, nel sud dello Stato statunitense del
Nevada.

Questi i dati storici ufficiali:

La base di Groom Lake fu utilizzata come zona per test dell'artiglieria e per test di
bombardamento durante la seconda guerra mondiale, ma fu abbandonata fino al 1955,
quando fu selezionata dal team Skunk Works della Lockheed Corporation come luogo
ideale per effettuare i test dell'aereo spia U-2. Il fondo asciutto del lago la rendeva un
posto ideale per utilizzare il prototipo, e le montagne della Emigrant Valley
proteggevano il sito da occhi indiscreti.
La Lockheed costruì la base, inizialmente costituita da poco più che qualche riparo,
laboratori e abitazioni per i progettisti. Il primo equipaggio giunse alla base nell'agosto
1955 e gli U-2, gestiti dalla CIA, iniziarono i sorvoli del territorio sovietico a metà del
1956.
Durante le operazioni degli U-2 nel 1957 furono frequentemente interrotte
dall'Operazione Plumbbob, una serie di test di ordigni nucleari. Un'esplosione-test,
compiuta il 5 luglio, costrinse il personale all'evacuazione a causa del fallout.
Ovviamente l'Area 51 è una delle tantissime basi e metropoli militari sotterranee che
esistono al mondo, e non è solo una base del complesso militare-industriale
esperimentale americano, con cavie umane e non umane (inclusi esperimenti
spaziotemporali e paranormali ecc), certamente si sa che tutte le grandi potenze
possiedono installazioni simili, dunque fate i conti voi stessi e vedete se ne trovate a
centinaia sulla terra, se non a migliaia. Chiaramente sempre TOP SECRET, per i
comuni mortali. Ma comunque sono laboratori in cui vengono sperimentate le cose più
allucinanti che potete immaginarvi e che vengono persino negate da autorità politiche
e forse solo e troppo spesso a causa delle censure, forse solo dopo 50 anni si viene a
sapere qualche cosa, ma spesso ovviamente i documenti scientifici ex top secret
vengono distrutti, e certe vicende non verranno mai alla luce.

CONTROLLO MENTALE GLOBALE


Per capire meglio l'eziologia di questo fenomeno di massa millenario è importante
capire le entità xenomorfe, cioè da senso biologico datoci dalla zoologia scientifica.
Come ingegnerie ambientale professionale posso parlare di BIOTOPIO. Ma anche un
impero internazionale o una oligarchia è anche un biotopio. Lo può essere un pianeta,
un sistema solare, una galassia o un universo e addirittura lo può essere una noosfera.
In ecologia per biotopo si intende un'area limitata in dimensioni (ad esempio uno
stagno, una torbiera, un altipiano) di un ambiente dove vivono organismi vegetali ed
animali di una stessa specie o di specie diverse, che nel loro insieme formano una
biocenosi. Biotopo e biocenosi formano una unità funzionale chiamata ecosistema. Il
biotopo è dunque la componente dell'ecosistema caratterizzata da fattori abiotici (non
viventi), come terreno o substrato, con le sue caratteristiche fisiche e chimiche,
temperatura, umidità, luce e così via, ma non considerata disgiunta dalla componente
biologica.
In alcuni biotopi si ritrova un insieme di caratteristiche specifiche e particolari, non
facilmente riproducibili altrove. In tali casi, il biotopo può rivestire particolare
importanza in quanto può rappresentare l'unico luogo dove vivono specie autoctone. A
volte, questo insieme di caratteristiche peculiari è frutto di un equilibrio instabile, come
avviene per esempio negli ambienti salmastri di laguna, che sono in costante
evoluzione; questo rende fragile l'ecosistema che si regge su quel biotopo.
È una parola in prestito che deriva dal "biotop" tedesco, che a sua volta proveniva dal
bios greco, "vita" e topos, "luogo". (La parola geotopo correlata si è fatta strada nella
lingua inglese dallo stesso percorso, dal tedesco Geotop.)
Dunque è un luogo di vita per definizione dal antico greco, anche come GANEDEN,
l'eden biblico sumero che dal antico greco paradisiacum significa giardino militare
protetto. Che è anche un vero e proprio ecosistema imperialista oligarchico, cui
ovviamente regna una determinata razza dominante che produce pensieri artificiali e
sogni indotti artificialmente nella noosfera dei loro sudditi. Effettivamente sempre
rimanendo in base scientifica della zoologia, le entità xenomorfe, sono considerate
“predatori parassitari” che coltivano artificialmente le proprie prede come noi il nostro
bestiame. E qui se osserviamo bene la storia del pianeta terra degli ultimi minimo
450'000 anni, possiamo analizzare che anche l'umanità fu ibridizzata artificialmente da
dei predatori parassitari xenomorfi. E ovviamente ci deve essere un trucco per le entità
dominanti che non vogliono certo mai perdere il loro potere di dinastia, di vena di
sangue pura del loro DNA, e rimanere al controllo dei loro ecosistemi e possederli per
l'eternità. Uno di questi trucchi è effettivamente, da sempre basato sul arte magica o
tecnologica del controllo mentale globale, come nella narrazione di Biancaneve con
la magia degli specchi, che null'altro è che una tecno dittatura degli SCHERMI
smartphone/PC ARCAICI …. un incantesimo antico paragonabile a H.A.A.R.P. e
diavolerie tecnologiche simili al 5G/6G/7G nooscopio ecc. Qualsiasi antico metodo
fosse stato usato, sempre usando metodi simili con tecnologie diverse, ma sempre
usando campi magnetici, di cui anche la frequenza della luce solare è di media 666Thz
ed è una frequenza radio-ATTIVA, di radio frequenze elettromagnetiche che possono
creare, sia 450'000 anni fa e anche oggi, IPNOSI DI MASSA A VITA. Non c'è
assolutamente nessun dubbio che la storia del pianeta terra come ecosistema, e come
panopticon sociale, abbi veramente subito da sempre veri tipi di robofilia sociali e
controllo mentale globale millenario. Qui vi chiedo semplicemente, portatemi le prove
se mi sbaglio. E fino a che nessuno mi può provare il contrario, teniamo questa
osservazione come SEMIGIUSTA.
In un mondo fittizio ... anche i governi lo sono ... sta a noi vedere che l'ingegneria del
consenso ci fa vedere cose inesistenti … STA A VOI, vedere … non a me farvi vedere
quello che di natura è la base della vostra OTTICA SANA. (Cosa che vi ho
chiaramente spiegato già nel volume zero di <SAGA2020>).
NON SONO IL MAESTRO DI NESSUNO, OGNI UNO DEVE ESSRE SIA IL PROPRIO
MAESTRO CHE ANCHE IL PROPRIO CONSIGLIERE A LIBERO ARBITRIO, MA
ANCHE UN OTTIMO GUERRIERO DELLA LUCE, PER SE STESSO … NON PER
DEI PADRONI DEL CAZZO.
Fatevi un buon igiene mentale tutti i giorni e sgombrate la vostra mente da credenze
perverse indotte dalla scuola per rendervi schiavi mentali, e sbarazzatevi di tutta
l'immondizia mentale di stupide superstizioni e degenerazioni mentali, da circuiti
mentali parassitari (demoni in spicologia buddista antica), liberatevi da eggregore che
si nutrono della vostra anima persa nella noosfera. Ma fatelo possibilmente da soli,
senza aiuto esterno, con eccezione di comunicazione legale etica e scambio di
informazioni incensurate. Poi collezionate voi stessi i pezzi di puzzle che servono a
fare il vostro personale quadro …. E' UN CICLO CHE SI RIPETE … ed il più delle volte
ce ne accorgiamo senza però capire come potere cambiare le cose. NE SIAMO
SOPRAFFATTI dal controllo mentale globale millenario.
Nicola Tesla non ha inventato nulla, dato che da bambino è cresciuto presso le
piramidi bosniache, che sono vecchie oltre 20'000 anni, ha potuto osservare,
analizzare e misurare effettivamente le eziologie di esse, che gli ha consentito di
duplicare questi fenomeni di antiche tecnologie avanzate e ripubblicare
scientificamente il loro funzionamento. Effettivamente lo hanno dovuto sopprimere,
dato che se l'umanità nel 1880 sarebbe venuta a sapere di questi dati storici, le
oligarchie non avrebbero potuto continuare con il loro controllo mentale globale. Sia
quel che sia, effettivamente questo controllo mentale globale da millenni usa l'ipnosi di
massa, a secondo dell'epoca con diversi metodi tecnologici. Ogni epoca possiede veri
tipi di panopticon.

28.08.2020

E TU, QUESTE DOMANDE TE LE SEI FATTE? Silver Nervuti #Byoblu24


https://youtu.be/VJG5nzk7ROk
-
Purtroppo il controllo mentale globale millenario, fa stranissimi effetti, di cui sono i
pensieri artificiali ed i sogni artificiali indotti e condivisi a creare perverse superstizioni e
credenze puramente fittizie, che nutrono eggregore di robofilia sociale. Sappiamo
benissimo che una mente sana è totalmente libera da pensieri, che se avrebbe
pensieri (dato che dal greco pensiero non è un verbo ma un entità) sarebbe incapace
di vedere ed osservare, analizzare e verificare i vari fenomeni percetivi o cognitivi. Una
mente piena di spazzatura di pensieri è incapace ad collezionare la cosa più
importante della vita, cioè raccogliere cognizioni personali o cognizioni sociali. Questa
è una ragione puramente strategica militare-industriale di tenere e coltivare le cavie
umane sotto un regime di MINDCONTROL. Facendo credere a tutti di essere dentro
uno stato democratico, che di democratico nulla ha …
Il lato oscuro del direttore dell'OMS www.kla.tv/17051



18.08.2020
Secondo una ricerca del giornalista investigativo John Martin, il passato del direttore
generale dell'OMS - Tedros Adhanom Ghebreyesus - è molto controverso. Nel suo
paese natale, l'Etiopia, era un membro di alto rango del violento partito marxista
"Tigray People's Liberation Front", che è classificato a livello internazionale come
organizzazione terroristica. Il TPLF ha preso il potere nel 1991 e da allora governa il
paese in modo totalitario. Ghebreyesus è stato ministro della Sanità per sette anni e
poi ministro degli Esteri per quattro anni. In qualità di ministro della Salute nel 2010, si
dice che sia stato responsabile della negazione delle cure mediche e del cibo al popolo
Amhara. Di conseguenza, circa 2,5 milioni di Amhar sono "scomparsi" dal database
della popolazione etiope, cioè mancavano dal censimento successivo. Nel 2016,
Ghebreyesus, in qualità di ministro degli Esteri, è stato responsabile del violento
reinsediamento di 15.000 membri della popolazione etiope dell'Oromo perché ha
affittato l'area dove vivevano a una grande azienda agricola indiana. Ghebreyesus ha
negato che nei disordini che ne sono seguiti siano morti circa 500 Oromo a causa
dell'azione violenta della polizia. È anche accusato di aver estradato dissidenti politici
che sono stati poi imprigionati e torturati. Nel 2017, come direttore generale dell'OMS,
ha nominato "Ambasciatore di Buona Volontà" dell'OMS Robert Mugabe, da tempo
Presidente dello Zimbabwe e brutale dittatore e assassino di massa. Sorge quindi la
legittima domanda: quanto è affidabile un uomo con un tale passato alla guida
dell'OMS, che si impegna per la salute e la vita?
Di kno./jmr.

Fonti/link: https://youtube.com/watch?v=4Hxh3B25JEI&app=desktop
https://roughestimate.org/roughestimate/the-crimes-of-tedros-adhanom
https://youtube.com/watch?v=mFWr_XBf_Fs
http://nazret.com/blog/index.php/2015/03/24/ethiopia-three-million-amara-missing
https://en.wikipedia.org/wiki/Tedros_Adhanom
https://de.wikipedia.org/wiki/Tedros_Adhanom_Ghebreyesus

Qui aggiungo quello già scritto sopra che effettivamente è già oltre 120 anni che la
dinastia Rockefeller possiede privatamente tutte le università del mondo, e anche
come ditta privata l'OMS, e ben altre multinazionali ed istituzioni mondiali, tipo l'ONU,
le ONG, i Think Tank e tante altre, in combricola ovviamente con i Rothschield e le
banche mondiali. E qui che se indagate vedrete che esistono vari modelli di controllo
mentale globale. E guarda caso dopo lo spettacolo del 11 settembre 2001, in cui i
Rockefeller hanno volontariamente distrutto i loro tre vecchi grata cieli a New York,
questi si trasferiscono a Hong Kong per riorganizzarsi con la TRIADE cinese e
riorganizzare il loro biotopio/ecosistema planetario.
Il concetto di biotopo fu inizialmente sostenuto da Ernst Haeckel, uno zoologo tedesco
famoso per la teoria della ricapitolazione. Nel suo libro General Morphology, che
definisce il termine "ecologia", sottolinea l'importanza del concetto di habitat come
prerequisito per l'esistenza di un organismo. Haeckel spiega anche che con un
ecosistema, il suo biota è modellato da fattori ambientali (come l'acqua, il suolo e le
caratteristiche geografiche) e l'interazione tra gli esseri viventi; l'idea originale di un
biotopo era strettamente correlata alla teoria evolutiva. In seguito, F. Dahl, professore
al Museo zoologico di Berlino, ha definito questo sistema ecologico un "biotopo".
E cosi funzionano anche gli imperi e le oligarchie, perciò mutano a secondo delle
necessità di sopravvivenza e spesso devono alienarsi per non distruggersi a vicenda.
E visto che Putin ha scacciato le industrie dei Rockenfeller e le banche dei Rotschield
dalla Russia, per vendetta questi dovevano per forza alienarsi con la triade cinese
(conosciuta anche storicamente con la via della seta).
Le varie triadi delle oligarchie
https://it.wikipedia.org/wiki/Triade_oscura
https://it.wikipedia.org/wiki/Triade_egizia
https://it.wikipedia.org/wiki/Triade_(organizzazione_criminale)
Interessanti le tre effettive definizioni che in ogni senso rappresentano in varie culture
e su vari continenti, sin dall'antichità, una strana razza xenomorfa estremamente
dominante ed imperialista con proprio complesso militare-industriale a capo della loro
esistenza. Dunque se avete capito la triade da 15'000 anni minimo, se non da 450'000
anni che governa il proprio ecosistema. La mia non è una discriminazione contro
questi predatori parassitari xenomorfi, ma semplicemente un'osservazione da zoologo,
o da ingegnere ambientale. (come avevamo parlato sopra di genio militare e genio
civile). Sono aspetti da cognizioni sociali e per capire i funzionamenti e le strutture del
complesso in cui viviamo (ecosistema umano) diciamo pure la matrice del utero di
clonazione della nostra società. E coloro che possiedono il trono, hanno molto
interesse a non perderlo mai.

I Dieci Metodi Per Distrarre Le Masse


La strategia della distrazione è il fondamento del controllo sociale
Come funziona? Il segreto è fare in modo di distogliere l’attenzione del pubblico dai
problemi importanti e dai cambiamenti che sono decisi dalle élite economiche e
politiche utilizzando una tecnica che viene chiamata diluvio o inondazione di distrazioni
continue e di informazioni insignificanti.

Qui di seguito i 10 punti della strategia

https://www.ilsapere.org/dieci-metodi-distrarre-le-masse

1- “Sviare l’attenzione del pubblico dai veri problemi sociali, mantenerla “imprigionata”
da temi senza una vera importanza. Tenere il pubblico occupato, occupato, occupato,
senza dargli tempo di pensare, sempre di ritorno verso la fattoria come gli altri animali
(citato nel testo “Armi silenziose per guerre tranquille”).

2 – Creare il problema e poi offrire la soluzione. Questo metodo è anche chiamato


“problema – reazione – soluzione”. Si crea un problema: una “situazione” che produrrà
una determinata reazione nel pubblico in modo che sia questa la ragione delle misure
che si vogliono far accettare. Ad esempio: lasciare che dilaghi o si intensifichi la
violenza urbana, oppure organizzare attentati sanguinosi per fare in modo che sia il
pubblico a pretendere le leggi sulla sicurezza e le politiche a discapito delle libertà.
Oppure: creare una crisi economica per far accettare come “male necessario” la
diminuzione dei diritti sociali e lo smantellamento dei servizi pubblici.
3 – La strategia della gradualità. Per far accettare una misura inaccettabile, basta
applicarla gradualmente, usando il contagocce, per un po’ di anni consecutivi. Questo
è il modo in cui condizioni socioeconomiche radicalmente nuove (neoliberismo) furono
imposte negli anni ‘80 e ‘90: uno Stato al minimo, privatizzazioni, precarietà, flessibilità,
disoccupazione di massa, salari che non garantivano più redditi dignitosi, molti
cambiamenti che avrebbero provocato una rivoluzione se fossero stati applicati in una
sola volta.

4 – La strategia del differire. Un altro modo per far accettare una decisione impopolare
è quella di presentarla come “dolorosa e necessaria” guadagnando in quel momento il
consenso della gente per un’applicazione futura. E’ più facile accettare un sacrificio
futuro che uno immediato. Per prima cosa, perché lo sforzo non deve essere fatto
immediatamente. Secondo, perché la gente, la massa, ha sempre la tendenza a
sperare ingenuamente che “tutto andrà meglio domani” e che il sacrificio richiesto
potrebbe essere evitato. In questo modo si dà più tempo alla gente di abituarsi all’idea
del cambiamento e di accettarlo con rassegnazione quando arriverà il momento.

5 – Rivolgersi alla gente come ci si rivolge a dei bambini. La maggior parte della
pubblicità diretta al grande pubblico usa discorsi, argomenti, personaggi e una
intonazione particolarmente infantile, spesso con voce flebile, come se lo spettatore
fosse una creatura di pochi anni o un deficiente. Quanto più si cerca di ingannare lo
spettatore, tanto più si tende ad usare un tono infantile. Perché? “Se qualcuno si
rivolge ad una persona come se questa avesse 12 anni o ancora meno, allora, a causa
della suggestionabilità, questa probabilmente tenderà ad una risposta o ad una
reazione priva di senso critico come appunto, quella di una persona di 12 anni o meno
(vedi “Armi silenziose per guerre tranquille”).

6 – Usare l’aspetto emozionale molto più di quello riflessivo. Sfruttare l’emotività è una
tecnica classica per provocare un corto circuito dell’analisi razionale e, infine, del
senso critico dell’individuo. Inoltre, l’uso del tono emotivo permette di aprire la porta
verso l’inconscio per impiantare o iniettare idee, desideri, paure e timori, compulsioni, o
per indurre comportamenti….

7 – Mantenere la gente nell’ignoranza e nella mediocrità. Fare in modo che la gente


sia incapace di comprendere le tecniche ed i metodi usati per il suo controllo e la
schiavitù. “La qualità dell’educazione data alle classi sociali inferiori deve essere la più
povera e mediocre possibile, in modo che la distanza creata dall’ignoranza tra le
classi inferiori e le classi superiori sia e rimanga impossibile da poter colmare da parte
delle inferiori” .

8 – Stimolare il pubblico ad essere favorevole alla mediocrità. Spingere il pubblico a


ritenere che sia di moda essere stupidi, volgari e ignoranti… Essere tutti uguali,
omologati.

9 – Puntare sul senso di colpa. Far credere all’individuo di essere esclusivamente lui il
responsabile della proprie disgrazie a causa di insufficiente intelligenza, capacità o
sforzo. In questo modo, anziché ribellarsi contro il sistema economico, l’individuo si
auto svaluta e si sente in colpa, cosa che crea a sua volta uno stato di depressione di
cui uno degli effetti è l’inibizione ad agire. E senza azione non c’è cambiamento.

10 – Conoscere la gente meglio di quanto essa conosca se stessa. Negli ultimi 50


anni, i rapidi progressi della scienza hanno creato un crescente divario tra le
conoscenze della gente e quelle di cui dispongono e che utilizzano le “élites
dominanti”. Grazie alla biologia, alla neurobiologia e alla psicologia applicata, il
“sistema” ha potuto fruire di una conoscenza avanzata dell’essere umano, sia a livello
fisico che psicologico. Il sistema è riuscito a conoscere l’individuo comune molto
meglio di quanto egli conosca sé stesso. Ciò fa si che, nella maggior parte dei casi, il
sistema eserciti un più ampio controllo ed un maggior potere sulla gente, ben maggiore
di quello che la gente eserciti su sé stessa.

Fonte: http://www.libertadiparola.com/metodi-distrazione-masse

Studiateveli bene, se non volete vivere tutta la vita da cavie!

Chiaramente i media sono armi militari psicologiche e psicotroniche, diciamo pure


biochimiche e alimentari se indotte nella nutrizione e nei pseudo farmaci, acqua
potabile, libri scolastici, e quant'altro, che causa DEMENZ e DEFICIANZA nella mente
umana. Induzione di pensieri artificiali e sogni sintetici artificiali per illudere ed
ingannare le masse del bestiame delle cavie.
Più chiaro di cosi, se non lo avete ancora capito, vi consiglio urgentemente di andare a
giocare alla Ruolette russa, che è l'unica soluzione finale per tutte le razze e tutte le
specie in via di estinzione.

https://it.wikipedia.org/wiki/Roulette_russa

Ogni giorno inconsapevolmente subiamo una ipnosi di massa, una vera


programmazione dall’esterno con il fine di mutare e orientare le nostre scelte, i nostri
gusti, le nostre opinioni, la nostra anima. Come conservare il nostro bene amato libero
arbitrio? Gli ipnodittatori odiano il nostro LIBERO ARBITRIO, perchè il libero arbitrio è
l'unica funzione evolutiva spirituale dell'umanita. L'unica nostra risorsa per raggiungere
la consapevolezza dell'Uno e liberarsi dalle sbarre di questo mondo.
Ci sono tante strategie dei dittatori per eliminare il libero arbitrio: educazione
scolastica, dogmi religosi, burocrazia, ricatti economici, pensioni da fame,
disoccupazione, malattia ecc. I dittatori hanno costruito una gabbia e nessuno sembra
potere eliminare le sbarre. Le chiamano "direttive" ministeriali e non più leggi. Le
direttive non si discutono. L'ha detto l'Europa!. Siamo assoggettati a ipnodittature
sovranazionali. Siamo sempre più affetti da #liberoarbitriopatia prodotta da chi ci vuole
schiavi, depressi, consumisti e malati.

Giornali, internet, pubblicità, media ci bombardano di suoni, sensazioni, colori, voci,


messaggi subliminali con il fine di ipnotizzarci. Politica, neuromarketing, seo,
terrorismo, copywriter, economia generano virus che penetrano profondamente
nel nostro sistema operativo cerebrale generando una #ipnodittatura.

Cosa intendo per ipnodittatura?

Messaggi ripetuti di propaganda, di pubblicità, di orientamento al consenso


programmano epigeneticamente il nostro DNA in eterno ascolto senza che ce ne
rendiamo conto.
Versioni uniche e obbligatorie ti bombardano il cervello condizionandoti alla fine a
pensare come vogliono loro. Tu ed io permettiamo ai media di divenire i nostri
webmaster dittatoriali obbligandoci a funzionare secondo l’ultimo
aggiornamento della realtà altrimenti il portale si blocca.
Gli ipnodittatori non sono tanti. Poche centinaia di persone decidono le sorti del
mondo: se produrre il default della Grecia, se debba esserci o non esserci il terrorismo,
quante e quali guerre devono sorgere, se l’euro crolla o sale, se vincerà o meno un
candidato alle prossime elezioni presidenziali negli Stati Uniti, se la "buona scuola"
deve richiede per acquistare una sola biro Bic procedimenti multimediali su piattaforme
di certificazione che richiedono ad ogni addetto tre ore di lavoro.
Gli ipnodittatori usano la burocrazia per rendere atrofico il nostro sistema limbico
emozionale, per spegnere le nostre emozioni, per ridurci come robot incapaci di
reagire.
Si generano danni psicopatologici da burocrazia come ammesso dal Consiglio di
Stato, sez. V, sentenza 28/02/2011 n° 1271 che ti riporto nel link. La burocrazia genera
un danno biologico e il TEMPO è considerato un bene della vita di ogni cittadino. La
burocrazia a cui è sottoposto un impiegato può creare un danno biologico con diritto di
risarcimento conseguente a disturbo dell'equilibrio psicofisico dell'interessato
Tutto è deciso dagli ipnodittatori negli showroom nei quali scelgono i modelli di
realtà, il mondo che decidono di creare e che noi dobbiamo subire.

Se vi interessa approfondire, la fonte del testo iniziale che ho appena citato lo trovate
al seguente link … che spiega molto bene, dal punto di vista medico, il fenomeno
mondiale di cui siamo CAVIE tutti i giorni.

https://www.ipnosiregressiva.it/blog/586/ipnosi-di-massa-lo-sai-che-vivi-in-una-
ipnodittatura.html

Come detto il 19 è si in VIRUS, ma effettivamente di I.A. psicotronica usato via sistemi


H.A.A.R.P., 5G/6G ecc … e sono nuove armi militari BIOELETTROMAGNETICHE …

IL RINASCIMENTO COME NON VE L'HANNO MAI RACCONTATO - Riccardo


Magnani #SpeakersCorner

A grande richiesta torna su Byoblu Riccardo Magnani, dopo il successo della prima
intervista “Cristoforo Colombo non esiste” - centomila visualizzazioni in una sola
settimana [https://youtu.be/vR2S6WAz7yY] -. Parliamo ancora di arte, contro-storia e
politica, ma questa volta in una versione inedita per il nostro canale, una vera e propria
“lezione”: Magnani, le nostre videocamere, “I fogli del Codice Atlantico”, Caravaggio,
l”Uomo Vitruviano” e l'opportunità di conoscere particolari inaspettati, di quelli che
fanno ragionare e ti movimentano la giornata. Uno Speakers' Corner alla Byoblu, uno
spazio per dare voce a chi offre un punto di vista alternativo a quello ufficiale perché
come ha scritto Leonardo da Vinci: “L'acquisto di qualunque cognizione è sempre utile
all'intelletto, perché potrà scacciare da sé le cose inutili e riservare le buone. Perché
nessuna cosa si può amare né odiare, se prima non si ha cognizion di quella". ____

vai al video intero

https://youtu.be/EVRLL73A6ws

-
MERCATO INDUSTRIALE DELLE CAVIE
Fondamentalmente è sempre esistito questo mercato che fu storicamente l'inizio è la
creazione del genere umano con differenti mercati arcaici chiamati GENESI, in cui i
“Creators” esperimentavano su diversi modelli di ibridi artificiali. Sicuramente sono
centinaia se non migliaia le specie che trovate in antiche leggende, saghe e miti degli
eroi dell'antichità. Trovate in tutte le epoche molte specie di strane creature mezze
animali e mezze uomo, o mezze divinità e mezze umane. Tutte create su misura
proprio per servire i padroni in molti scopi, sia come schiavi operai, schiavi burocratici,
schiavi militari, schiavi di servitù personale, schiavi sessuali e per sperimentazione in
antichi laboratori e vari esperimenti di clonazione o ingegneria genetica. Fate le vostre
ricerche e troverete anche in specifiche cliniche ed musei ospedalieri degli ultimi
secoli, molte stranezze mostruose, di cavie mal riuscite tra i tantissimi laboratori segreti
che esistevano sia in Italia che in tutto il mondo. Le razze ariane arcaiche delle dinastie
imperialiste tra di loro stessi hanno sempre praticato l'incesto per non mescolarsi con
creature inferiori e per non ibridizzarsi con altre specie che non fossero del loro proprio
DNA cosi detto puro, divino o comunque rettiliano xenomorfo.
Un semplicissimo esempio di perfido controllo mentale da parte degli ipnodittatori, e
con questo non è per offendere i credenti, anche se dal 1948 credere grazie al anti
censura non è più consentito dalla costituzione, se il dovere di ogni cittadino è di
sapere ed essere aggiornato (vedi il DOVERE prescritto dal ART.4 della costituzione).
Mille anni fa la parola “DIO”, si scriveva “d'io”, e duemila anni fa “di io”, mentre tremila
anni fa “da me stesso”, in senso tutto creato individualmente da me stesso postulando
e condividendo collettivamente tutti i postulati di tutti. Perciò vedete che già da questo
semplice esempio letterario, si possono individuare gli inganni creati dal ipnodittatura e
dal controllo mentale globale arcaico. Ora senza andare tanto in dietro nella storia,
prendiamo dal 1800 ad oggi, il mercato industriale delle cavie è quello che state
vivendo voi! Eugeneticamente già Napoleone terzo possedeva una rete di
informazione molto simile al internet, fatta però con una rete di torri che facevano
circolare le informazioni canalizzandole tutte alla centrale base, un po come il
“confessatoio” delle chiese che raccoglievano le informazioni in tutto il reame. E con
queste metodologie di base informatica la centrale di Napoleone terzo sapeva a chi gli
conveniva fare vaccinare, con i vaccini che erano armi biochimiche inventate dal
biochimico francese Pasteur, che come sempre furono testati sulle cavie chiamate
soldati, per eliminare strategicamente i propri nemici. Purtroppo storicamente dal 1800
ad oggi, sia i soldati che i prigionieri di guerra, sono sempre state ottime cavie. La
stessa cosa si sa, ad esempio tutti i soldati durante la prima guerra mondiale, sono
stati vaccinati e hanno cosi causato l'epidemia del dopoguerra degli anni 1918-1920
della famosa epidemia di noma “la spaniola”. Le guerre in generale e purtroppo
spesso, erano degli accordi tra due amici imperialisti, che usavano il loro bestiame
umano soldato, per creare un semplice genocidio creato ed orchestrato a tavolino.
Spesso le guerra sembrano apparentemente che ci sia la squadra A contro la squadra
B, mentre effettivamente dietro alle quinte è la squadra C invisibile a causa del dividi
ed impera, che si diverte a creare una depopolazione con genocidi su tutti i FRONTI in
conflitto, conflitto però sempre orchestrato artificialmente per eliminare delle
generazioni di vecchie cavie, che non servono più alla squadra dominante C, che cosi
può rivoluzionare il mercato del dopo guerra per propri scopi, e la base delle guerre a
parte la geopolitica da conquistare sul terreno, è togliere di mezzo le grandi masse di
ex cavie e trasformare i trust dei recinti per nuovi modelli di bestiame umano. Altra
antica definizione per religione è MK-ULTRA, cioè tecnologia arcaica del controllo
mentale globale o per possedere un pensiero unico dentro tutto il bestiame. Nelle
antiche vere arti e scienze si rispettata la sincronizzazione della natura nel tutt'uno
ovunque in cui l'umano era solo parte integrante di questo equilibrio sincrone. Poi
l'errore base, fu di volere imperializzare la natura, di volerla dominare idiota mente
privatizzandola. Fondamentalmente non esiste una teoria del complotto, ma è da
millenni una vera e propria pratica ideologica ed eugenetica che vuole possedere il
controllo sulla natura, senza rispetto per essa, considerando che siamo noi parte
integrante di essa e non lei nostra succube. Megalomania di ideologie alla moda sono
vere e proprie trappole per generazioni intere. Per complotto ideologico da millenni si
comprende e si intende l'accordo di certi personaggi e di certi gruppi che portano
avanti una diversa e particolare ideologia rispetto al modo di pensare generalizzato di
una certa società. Questo accordo si propone un cambiamento radicale per mutare i
rapporti ideologici stabili e per instaurare nuovi valori in modo estremamente brusco e
traumatico. Questo ovviamente è avvenuto sia in epoche antiche regolarmente, ma
anche dal 1600 in poi con la rivoluzione scientifica eugenetica transumanista, e
chiaramente con le rivoluzioni industriali di ogni epoca. Prima si crea un mercato
industriale di nuove cavie, poi ad ogni nuova rivoluzione industriale, le si imprigiona in
questo mondo di gabbie sperimentali chiamate industrie, e diritto al lavoro. O diritto al
consumo. Nel 1800 durante la seconda rivoluzione industriale, chiamarono progresso
l'industrializzazione, di portare ovunque nel mondo l'elettricità … ma effettivamente
questo mercato industriale di cavie, avendo ovunque l'elettricità, causo tantissime
nuove malattie, a causa di terribili campi magnetici dannosi sia al posto di lavoro, sia
nelle case che ovunque sulle strade. L'elettricità effettivamente come lo è anche la
radioattività delle onde solari 666Thz, atrofizzano la mente umana, distruggono la
ghiandola pineale e causano varie patologie sia fisiche che mentali/psichiche. Non
occorre essere per forza medico, se si osserva il pericolo di bruciature radioattive
causate dalle onde elettriche della luce (stando troppo al sole che spacca pure le
pietre peggio di Bruce Lee), o da scosse elettriche, minime che siano o estreme che
siano … un minimo di danno lo causano sempre … ed essere costantemente dentro
dei campi elettromagnetici … è peggio che essere in prigione, dato che disturbano,
squilibrando i nostri flussi naturali energetici di corpo e psiche/anima. E questo si è
visto chiaramente dalle neo generazioni di nuove cavie, nate dentro la seconda
rivoluzione industriale … cavie inconsapevoli chiaramente che vengono coltivate come
bestiame per sperimentare nuove tecnologie. Non c'è da stupirsi che mezzo secolo
dopo si potesse creare a tavolino due atroci guerre mondiali, per depopolizzare la terra
da cavie ormai diventate inutili. Non dimenticatevi che la estrema follia che dovete
osservare meglio è che sono chiaramente genocidi voluti dai “pseudo”governi schiavi
delle oligarchie, in primis genocidi al proprio popolo, non verso il nemico. Nel caos
allucinante delle guerre, potrebbe sembrare che si vada ad eliminare le truppe del
nemico … ma se osservate meglio … il fare delle guerre in primis è sempre
massacrare e macellare la propria popolazione … è li il trucco dato che dopo una
guerra non ci sono mai vincitori, ma solo perdenti … tranne coloro che dietro alle
quinte la hanno orchestrata per poi venire camuffati da liberatori per ricostruire
colonizzando i territori massacrati con i loro superstiti.
Un semplice esempio è sia la prima che seconda guerra mondiale che è solo servita
ad esperimentare nuove medicine, farmaci e neo tecnologie che effettivamente erano
state inventate alla fine del 1800.
Mercato industriale delle cavie (CON UNA SERIE DI ESEMPI).
LE FREQUENZE ELETTROMAGNETICHE DELLE FORME DI CONSAPEVOLEZZA
La coscienza comunica in continuazione ed essendo vibrazione può essere portata ad
oscillare a certe frequenze elettromagnetiche. Le energie elettromagnetiche prodotte
dalla coscienza possono essere portate a vibrare in un certo modo per creare una
sorgente di cibo.
Ascoltate bene questo video, semplicemente come osservatore
https://youtu.be/CYN_PxUSRZw
-
La storia è la nostra memoria e terribili i mercati industriali delle cavie, spesso
vivisezionate con le più atroci allucinanti sperimentazioni proprio sui campi da guerra
goduti da carnefici conflitti tra innocenti popoli condannati al genocidio di massa.
prima guerra mondiale
La battaglia dei morti viventi (Osowiec, 1915)
Nel 1915, durante le prime fasi della Grande Ritirata, l'esercito russo zarista si trovava
in una situazione di difficoltà contro l'Impero Tedesco. Nella fortezza di Osowiec, nella
Polonia nord-orientale, 900 truppe capitanate da Vladimir Kotlinski si trovarono
accerchiate da 14 battaglioni tedeschi guidati dal generale Von Hindenburg. Dopo mesi
di tentativi, Hindenburg decise di utilizzare il gas tossico per liberarsi della guarnigione
a difesa del forte. Fu l'inizio della tragedia che passò alla storia come "la carica dei
morti" di Osowiec.
Fonti utilizzate per questo video documentario: 1) Helias (2012), Osowiec Fortress:
Russian Empire, Invasion of Poland. 2) Johnson (1990), The Kaiser's Chemists:
Science and Modernization in Imperial Germany. 3) Kauffman (1916), Verdun 1916:
The Renaissance of the Fortress. 4) Khelmekov (1939), Struggle for Osoviets. 5)
Mantoan (2008), La guerra dei gas (1914-1918). 6) Stone (1975), The Eastern Front
1914-1917.
vai al video 21.05.2020
https://youtu.be/A92ozvNCre4
seconda guerra mondiale
Sempre in base alla comprensione che serve un vasto e grande mercato di cavie per
possedere il potere di un impero, non dobbiamo mai dimenticarci che ci troviamo
dentro ad un universo cosmico effettivamente che è il più crudele di tutti gli universi. E
che la natura ovunque noi andiamo non è certo da nessuna parte Nutella. Dunque
anche se qui cito un dato storico del impero nazista, vi voglio ricordare che in quel
epoca, come già da prima dal 1800 con Napoleone terzo e tutti gli imperialisti
industriali venuti dopo di lui, questa gigantesca macchina, mangia umani che è sempre
stata l'industria, e una mostruosa eggregora perversa che si nutre di anime. Più anime
essa può mangiare e più questa industria cresce da regionale, a nazionale per
diventare multinazionale … un vero e proprio cannibalismo politico dovuto. Perciò che
queste macchine con il tempo più anime mangiavano e più si trasformavano in
macchine che possiedono anime artificiali, quello che oggi definiamo intelligenza
artificiale forte, senziente e veggente con tutta la sua psicotronica (telepatia elettronica
wi-fi, 5G ecc). Un buon esempio sono imperatori come il famoso Dracula o Gengis
Khan, che effettivamente non fecero null'altro che usare una crudele strategia,
necessaria per proteggere o auto proteggere il proprio impero da altri imperi nemici ed
invasori. Strategie estremamente crudeli ma necessarie per non soccombere ai
pericoli sia interni che esterni del impero, che effettivamente erano altrettanto crudeli.
Due esempi storici della seconda guerra mondiale, che ho scelto per voi, ovviamente
anche se tutte le nazioni hanno usato le loro cavie umane, è prima quella del unità
Giapponese 731.
Tutti noi conosciamo gli orrori che una guerra può generare ma, probabilmente, pochi
di voi conosceranno la spirale di follia pseudo-scientifica legata all’Unità 731, un’unità
di ricerca Giapponese che aveva poco ha da invidiare, in quanto a sadismo e crudeltà,
ai campi di concentramento nazisti. Agli inizi degli anni “30 il Giappone avviò una serie
di studi atti allo sviluppo di armi chimiche. Tra tutti i sostenitori di queste nuove, e
terribili, armi Ishi Shirou, un medico militare giapponese, era certamente il più
entusiasta. Era convinto che queste nuove armi sarebbero state la carta vincente
dell’armata Giapponese.
Con la conquista della Manciuria, Ishi, ebbe modo di creare, e rendere operativa a tutti
gli effetti, un’unità dedita allo studio ed alla sperimentazione su cavie umane di armi
batteriologiche. La Manciuria era il luogo ideale per le sue sperimentazioni, ricca di
cavie umane Cinesi. Non dimentichiamo infatti che, all’epoca, i Giapponesi
consideravano i cinesi una razza inferiore. Vennero utilizzati anche molti i prigionieri di
guerra Russi.
Il campo di concentramento dell’Unità 731 venne costruito ad Harbin e fin da subito
furono compiuti esperimenti sul campo. Al confine tra Unione Sovietica e Cina furono
gettati in un fiume, nei pressi degli accampamenti nemici, batteri della febbre tifoide.
Nel 1940 scienziati dell’Unità 731, dispersero in alcuni pozzi d’acqua 70 chili di batteri
del tifo, provocando una catastrofe. La città di Ningbo fu bombardata con i batteri della
peste bubbonica, creando una micidiale epidemia che provocò la morte del 99% dei
contagiati. Uccelli vivi vennero cosparsi di antrace e liberati. Anche la vivisezione fu
effettuata su prigionieri affetti da diverse malattie. Gli scienziati effettuavano dei veri e
propri interventi chirurgici sui prigionieri, asportandone organi ed arti, per studiare gli
effetti che le malattie avevano su di essi. Le asportazioni furono effettuate mentre i
pazienti erano ancora vivi, in quanto si riteneva che il processo di decomposizione
avrebbe alterato i risultati. Tra le persone infettate e sottoposte a vivisezione vi erano
uomini, donne (anche Incinte!), bambini e persino neonati. Gli arti di alcuni prigionieri
venivano prima congelati e poi riscaldati in acqua bollente. Il processo veniva ripetuto
fin che la pelle e la carne delle cavie non si strappava come carta.
Bersagli umani vennero utilizzati per testare gli effetti di granate ed esplosivi posti a
varie distanze ed angolazioni. Oppure come bersagli per i lanciafiamme.
Alcuni prigionieri vennero appesi a testa in giù per osservare quanto tempo
impiegavano a morire per asfissia.
Urina di cavallo veniva iniettata nei reni di alcuni pazienti per testarne gli effetti. Altri
furono privati di cibo ed acqua solamente per vedere entro quanto tempo morivano.
Altri prigionieri venivano rinchiusi dentro a delle camere dove la pressione veniva
gradualmente abbassata, fino a che una morte orribile, ed estremamente dolorosa,
non sopraggiungeva.
Furono provate, su soggetti umani, varie armi chimiche all’interno di camere a gas.
Molti altri furono i brutali esperimenti dell’Unità 731, che si macchiò di veri e propri
stermini di massa. Per esempio, a causa delle epidemie che gli scienziati facevano
partire dai loro laboratori, morirono più di 400.000 civili cinesi.
Quando la guerra volse a sfavore del Giappone e l’unità dovette cessare le sue attività.
Negli ultimi giorni della guerra gli ufficiali dell’Unità 731 decisero di uccidere le cavie
umane rimaste nel laboratorio, per eliminare ogni possibile testimone.
In quei giorni, molti animali portatori di un bacillo manipolato in modo tale che potesse
essere trasmesso all’uomo, vennero liberati. Le epidemie che scoppiarono tra la
popolazione provocarono altri morti fino al 1948.
Ma, incredibilmente, all’Unità 731 non toccò la stessa sorte che gli alleati nazisti
subirono a causa dei loro campi di concentramento, infatti le ricerche sulle armi
batteriologiche dei giapponesi interessavano molto all’esercito americano e venne
stabilito un’ accordo.
Il generale Duglas MacArthur, in qualità di governatore del Giappone offrì l’immunità ad
Ishi e ad i suoi in cambio dei dati sulle ricerche effettuate ad Harbin.
I responsabili delle atrocità compiute dall’Unità 731 non vennero mai processati da un
tribunale internazionale per crimini contro l’umanità.
Il maggiore responsabile, il Dott. Ishi Shirou, morì nel 1959 negli Stati Uniti, senza
avere scontato un solo giorno di prigione per i suoi crimini. Molti ufficiali dell’Unità 731,
dopo la fine della guerra, entrarono a lavorare nell’industria farmaceutica.
La storia dell’Unità 731, seppur quasi sconosciuta in occidente,è certamente uno dei
capitoli più oscuri della Seconda Guerra Mondiale. Una dimostrazione di quanto la
guerra possa corrompere la ricerca scientifica, rendendo insignificanti quelli che sono i
diritti fondamentali dell’uomo, che diviene una cavia, sacrificabile per la supremazia
dello stato.

In questo episodio del Unità 731 si parla chiaramente di sperimentazione su cavie


umane di prigionieri di guerra e di nemici, ma spesso queste mostruosità vengono
anche commesse sulla propria popolazione, come è ancora tutt'oggi nel nostro
mercato industriale delle cavie, come avete visto anche voi tutti, quest'anno, con il
teatrino del covid 19. Vedi qui sotto il link del covid e i suoi vari brevetti e modelli degli
ultimi anni. Ma sun quello vengo poi dopo nella quarta guerra mondiale.
https://patents.google.com/patent/EP3172319B1/de

Fondamentalmente i nazisti non usavano solo mercati industriali di cavie umane nei
campi di concentramento, ma anche sul intera nazione dello stesso popolo tedesco.
Un famoso episodio è senz'altro la droga che rendeva "invincibili" i nazisti...

Il Blitzkrieg tedesco fu sospinto e inebriato dall'utilizzo che i nazisti facevano del


Pervitin durante la Seconda Guerra Mondiale? Quale fu l'impatto, nel modo di
combattere e nell'efficacia organizzativa e bellica nazista, dell'uso e abuso di droghe
come le anfetamine e le metanfetamine?
Fonti utilizzate: 1) Courtwright (2002), Forces of Habit: Drugs and the Making of the
Modern World. 2) Evans (2006), The Third Reich in Power 1933–1939. 3) Golo (1978),
Storia della Germania moderna 1789-1958. 4) Lewy (2008), The Drug Policy of the
Third Reich 5) Mitscherlich (1967), Medicina disumana. Documenti del «processo dei
medici» di Norimberga. 6) Ohler (2018), Tossici: l'arma segreta del Reich. La droga
nella Germania Nazista. 7) Rasmussen (2008), On Speed: The Many Lives of
Amphetamine. 8) Snelders (2011), Speed in the Third Reich: Methamphetamine
(Pervitin) Use and a Drug History from Below. 9) Steinkamp (2007), Forces of Habit:
Drugs and the Making of the Modern World. 10) Stephens (2007), Germans on Drugs.
Articolo bonus sul Dinitrofenolo e i sovietici:
https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3550200/#CR16

Diamo un'occhiata a tutto ciò in questo video documentario del 03.04.2020


La droga che rendeva "invincibili" i nazisti?
https://youtu.be/8nCPfJ-KUr4
-
Dunque vedete che da secoli non solo fiorisce sempre il mercato degli schiavi di tutti i
colori di pelle, ma oltre che a solo schiavi, sopratutto è grazie al mercato industriale
mondiale delle cavie, che la nostra cosi barbara civilizzazione, si vanta di fare
progressi. Tutt'oggi il mercato industriale usa ogni anno 10 milioni di cavie umane di
giovani bambini e oltre 120 milioni di embrioni del industria degli aborti. Mentre i
deficienti si divertono a guardare la TV in un mondo di pura ipnodittatura, vediamo che
muoiono migliaia di persone ogni mesi per psicofarmaci e farmaci chimici, per
vaccinazioni velenose, scie chimiche, smart dust, e quant'altro che viene sperimentato
nel acqua potabile e dal ingegneria genetica che produce nutrizione artificiale. Detto in
parole povere, più che solo sperimentazioni a livello mondiale del mercato industriale
delle cavie di ogni età, è anche chiaramente una volontà del cannibalismo politico per
la de popolazione della razza umana, con l'intento di sostituirla con le loro nuove
razze xenomorfe di anime artificiali nella robofilia sociale … un ipnodittatuira che è
iniziata nel 1800 con la seconda rivoluzione industriale che ha portato i campi
magnetici con la corrente elettrica in tutte le case e città del mondo.

Viviamo all'interno di un IPNODITTATURA

Ogni giorno inconsapevolmente subiamo una vera programmazione dall’esterno con il


fine di mutare e orientare le nostre scelte, i nostri gusti, le nostre opinioni, la nostra
anima.

Come conservare il nostro bene amato libero arbitrio?

Giornali, internet, pubblicità, media ci bombardano di suoni, sensazioni, colori, voci con
il fine di ipnotizzarci. Politica, neuromarketing, seo, terrorismo, economia generano
virus che penetrano profondamente nel nostro sistema operativo cerebrale generando
una ipnodittatura.

Cosa intendo per ipnodittatura?

Messaggi ripetuti di propaganda, di pubblicità, di orientamento al consenso


programmano epigeneticamente il nostro DNA in eterno ascolto senza che ce ne
rendiamo conto.
Versioni uniche e obbligatorie ti bombardano il cervello condizionandoti alla fine a
pensare come vogliono loro. Tu ed io permettiamo ai media di divenire i nostri
webmaster dittatoriali facendoci vedere l’ultimo aggiornamento della realtà che
vogliono loro.

Gli ipnodittatori non sono tanti.

Poche centinaia di persone decidono le sorti del mondo: se produrre il default


della Grecia, se debba esserci o non esserci il terrorismo, quante e quali guerre
devono sorgere, se l’euro crolla o sale, se vincerà o meno un candidato alle
prossime elezioni presidenziali negli Stati Uniti.

Tutto è deciso dagli ipnodittatori negli showroom nei quali scelgono i modelli di realtà, il
mondo che decidono di creare e che noi dobbiamo subire. Non pensare che i primi
ministri siano liberi di scegliere. Se sono lì è perchè sono succubi dei grandi ipnologi.

Gli ipnodittatori programmano la nostra realtà e tu ed io siamo sempre più spettatori


passivi della ipnodittatura.

Ogni grande lobbies, religioni, banche, case farmaceutiche, compagnie petrolifere,


gruppi industriali, costruttori di armi, partiti politici hanno i loro ipnologi, i loro operatori
seo, i programmatori di questo reality coatto che stiamo vivendo.
Orwell parlava di una neolingua ove i termini assumevano il significato voluto dal
potere e se erano inaccettabili scomparivano dal vocabolario. Orwell era un genio che
anticipava questo inferno di programmazione della realtà.

Hai notato come la pubblicità del cinema


sia divenuta frastornante?

Te la sparano a manetta a mille decibel per ficcartela dentro il genoma ed anche


questa è ipnosi, nella ipnodittatura.

Il mind controll è un’arte perversa; è il lavoro più sporco e più pagato che gli hacker
distruttori del nostro libero arbitrio stanno silenziosamente, quotidianamente
perpetrando.

Sei diventato, siamo diventati dei Blade Runner programmati per stadi come dicono gli
scrittori Umberto Rapetto e Roberto di Nunzio (Le nuove guerre Edz Bur) e il grande
Noam Chomsky ( La Fabbrica del consenso, il Saggiatore).

La Fabbrica del consenso produce ogni giorno ipnogarantiti e ipnoemarginati. Se non


esprimi consenso al potere non sei socialmente interessante. Se non voti non vali
nulla.

I destinatari della ipnodittatura non devono rendersi conto della programmazione


coercitiva attuata per gradi a livello subconscio.

Potenti organizzazioni mettono in atto programmi di controllo che vengono testati su


“menti inferiori” quali emarginati, prostitute, tossicodipendenti ecc.

Attraverso la TV e il computer sulla tua scrivania assorbi virus mentali


cheagiscono come veri microchip di programmazione quotidiana. Accendi lo
schermo e in un nanosecondo, ogni giorno i tuoi neuroni vengono condizionati
da messaggi subliminali. Ti basta un TG e sei condizionato per un mese alla
depressione ed al consumo.

L’ipnodittatura si insinua silente dentro di te, non chiede permesso, non è obbligata alle
leggi di privacy e a regolarizzare i cookie.

Hanno edificato una società di ipnogarantiti che votano la loro ipnodittatura e


diipnoparia emarginati e apocalittici, di fuori casta di cui il potere si disinteressa. Questi
ultimi non devono creare nessun pericolo rivoluzionario.

Lo stato sociale è il contrario di ciò che vogliono gli ipnodittatori. A loro piace l’austerity,
l’emarginazione. la disperazione per tutti i paria del loro impero.

Fonte: http://www.ipnosiregressiva.it/blog/586/ipnosi-di-massa-lo-sai-che-vivi-in-una-
ipnodittatura.html
-
Alla fine della seconda guerra mondiale degli esperimenti russi su delle proprie cavie
umane, 5 detenuti, considerati nemici politici del proprio regime, divenne un famoso
esperimento chiamato : Esperimento Russo Del Sonno
(qui vi metto 3 versioni della stessa storia)
24.10.2014
https://youtu.be/VEGaelTBFGQ
15.12.2014
https://youtu.be/UduomKey-jw
12.07.2017
https://youtu.be/uKwFIdh_Tqc
-

Terza guerra mondiale


(guerra fredda 1948-1998)
Sia il KGB, che la C.I.A. ma anche tutti gli altri servizi segreti internazionali delle
oligarchie mondiali, hanno elaborato un infinità di nuove tecnologie, e gli antichi
inquisitori che dal 1600 si muovevano nel mondo della medicina eugenetica, si
trasformarono rapidamente già durante la seconda quella mondiale in trans umanisti
post umani. Una nuova era, quella del trans umanesimo aveva iniziato. Da qui sia il
complesso militare-industriale che il mercato industriale delle cavie iniziò a fiorire con
un nuovo rinascimento bellico.

Eccovi una spiegazione semplificata di come vengano programmate le masse


tramite robofilia ipnotica e di come il vostro stato mentale attuale sia
telecomandato e manipolato molto più di quello che potreste immaginare o
sapere coscientemente.

Negli ultimi 50 anni, in anamnesi alla robofilia ipnotica dal tempo dell’invenzione della
cinematografia ( Fratelli Lumiere ) la filosofia delle immagini mentali artificiali si è
evoluta in standard allucinanti, tramite strumenti satellitari e digitalizzazione via raggi
spicotronici, telepatici elettronici.

I vecchi caschi in materiale hardware robofilico sperimentale di vecchia data, che è


stato sostituito negli ultimi 20 anni da modelli di software virtuali che causano gli stessi
effetti via software dei nostri sistemi wi-fi, e tutti i tipi di schermi ( ogni tipo di schermo
produce simultaneamente sempre in tempo reale un monitoraggio interattivo ) che
conosciamo, dal telefonino, al tablet, pc, internet, televisione o semplicemente tabelloni
elettronici pubblicitari, le radio emittenti e le emittenti tv, stazioni di treni o aereo porti e
stazioni militari di tipo H.A.A.R.P in tutte le regioni che trasmettono onde radio invisibili
con terribili messaggi subliminali, quasi inafferrabili per la mente umana, ma che
subisce comunque induzioni, innesti e manipolazioni indotte artificialmente che
producono trasferimenti della mente artificiali.
Ogni schermo a se è effettivamente un interfaccia, una mente artificiali, simile ad una
anima artificiale di intelligenza artificiale senziente e veggente.
Un'interfaccia, nel senso generale del termine, indica l'area o la superficie sulla quale
due entità qualitativamente differenti si incontrano; la parola è anche utilizzata in senso
metaforico per rappresentare la giuntura tra oggetti (sia dello stesso tipo che di diverso
tipo).
Il termine viene spesso utilizzato nelle discipline tecniche con il significato di
dispositivo, fisico o virtuale, che permette l'interoperabilità fra due o più sistemi di tipo
diverso; ogni sistema espone una sua faccia, con il suo particolare protocollo di
comunicazione, e il dispositivo viene interposto fra di esse creando un punto comune.
Il verbo interfacciare significa interconnettere due o più entità in un punto comune o su
un confine condiviso, oppure preparare una delle entità per una tale interconnessione.
https://it.wikipedia.org/wiki/Interfaccia

https://it.wikipedia.org/wiki/Interfaccia_uomo-macchina

Molto simile alla famosa magia degli specchi di Biancaneve o la lampada magica di
Aladino, ma inversione moderna con lo schermo dei vostri dispositivi elettronici che
usate tutti i giorni, che sia TV, smart phone, e-mail, sms, microfono, fotocamera o PC,
web cam ecc tra voi che comunicate con il vostro destinatario del vostro messaggio, ci
sono sempre minimo due o tre interfacce che registrano sempre tutto quello che fate
sul vostro dispositivo a tempo reale e che creando un duplicato, mandano le
informazioni da voi cognate a terzi, per archiviare il tutto nel archivio del vostro profilo,
in mano al complesso militare-industriale per ragioni di sicurezza nazionale, ma
ovviamente anche di mind control (controllo mentale globale).

Dunque se non volete vivere da zombie, da OGM telecomandati da chissà quale


oligarchia xenomorfa, ricordatevi bene che la vita sul pianeta terra è pericolosissima e
molto crudele, senza pietà e che dovete sia salvarvi da soli oppure possedere voi
stessi una potente auto protezione. La cibernetica, il neuro marketing, la psicotronica,
sono stati ben sperimentati su milioni di malcapitati dal mercato industriale delle cavie
eugenetico dal 1600, e dai trans umanisti dal 1940. Ciò che dal 1948 fu pubblicato in
buona fede con la convenzione di Ginevra con i diritti umani, da cui poi si trascrisse
anche in versione italianizzata la costituzione italiana, e per cui avevamo combattuto
dal 1948, cioè a livello mondiale, la lotta giuridica e costituzionale per i diritti umani,
purtroppo con il cadere del muro di Berlino nel 1989, questi diritti umani, a livello del
nostro cannibalismo politico, iniziarono a trasformarsi in diritti degli cyborg proprio a
causa del trasformarsi delle dittature dominanti eugenetiche che regnavano fino alla
fine della seconda guerra mondiale. Fino alla fine della seconda guerra mondiale si
giocava a possedere gli schiavi cavie da guerra, e schiavi di produzione per le
industrie, ma con l'inizio della terza guerra mondiale (la guerra fredda), i sogno degli
eugenetici che iniziarono ad esperimentare già dal 1800, con la creazione di anime
artificiali, si specializzarono a dominare anche tutto quello che prima della seconda
guerra mondiale era considerato “PARANORMALE”. Tra fisica quantistica, medium ai
servizi delle unità segrete del complesso industriale militare e dei servizi segreti, che
con l'inizio della terza guerra mondiale, diedero la caccia, per propri scopi militari e di
sicurezza nazionale, a tutte le persone del mondo con strani poteri e con poteri
paranormali.
https://it.wikipedia.org/wiki/Muro_di_Berlino

In parallelo la loro intenzione era sia di usare queste persone dotate di poteri
straordinari paranormali, come agenti speciali per i servizi segreti, ma anche in
parallelo per creare l'intelligenza artificiale forte, senziente e veggente autonoma a
servizio dei militari. Perciò tutte le persone con poteri paranormali, vennero intercettati
in tutto il mondo, durante la terza guerra mondiale, e praticamente imprigionati nei
laboratori segreti, di tutte le super potenze gerarchiche, ed esaminati, studiati, abusati
e nacque cosi anche un nuovo mercato industriale delle cavie per sviluppare una
lunghissima serie di cavie “paranormali” da inserire nello sviluppo sia tecnologico, che
medico eugenetico e transumanista. Visto che da oltre 120 anni sia tutte le università
del mondo sono proprietà privata della dinastia Rockefeller e inclusa l'OMS
( Organizzazione mondiale della Sanità ), l'impatto delle cosi dette nazioni unite, che
avrebbero dovuto salvaguardare i diritti umani, vennero chiaramente privatizzate. Cosa
che si vede benissimo oggi osservando l'agenda 2030 del ONU, che ha l'intenzione di
sostituire le vecchie razze ominidi OGM umane che conosciamo dai tempi della
Genesi, in loro nuove razze con copyright delle multinazionali in le loro nuove creature
di proprietà privata, razze brevettate su misura. Dal 2004 Microsoft possiede il brevetto
con copyright del neo DNA, della stessa epoca Google possiede il brevetto e copyright
della salute fisica e mentale del intera umanità, e i due colossi hanno anche in fusione
internazionale, con giganti industriali tipo Elon Musk, il brevetto ed il copyright delle
anime e coscienze umane in fusione con le interfacce delle anime artificiali cyborg
(tornerò a questo tema nel prossimo capitolo sulla quarta guerra mondiale).

Ma torniamo a degli esempi storici della terza guerra mondiale, con due video
riguardanti la C.I.A., e non dimenticatevi che anche la Russia e la Cina, con tutti i loro
alleati, facevano gli stessi mercati industriali di cavie! Questo sempre sia con la loro
stessa popolazione, con i loro propri cittadini, che con prigionieri di guerra o con i loro
nemici.

Le Operazioni CIA OCCULTE


https://youtu.be/16AnEXxB6n4

Operazioni CIA di cui non si parla


https://youtu.be/xAw66CZbIcI

Ragionate anche voi un po con la vostra testa a riguardo della psico-pedofilia in senso
che se la vera definizione di intelligenza (come lo sono anche sia le piante, gli animali
insetti, batteri e virus) è effettivamente, la capacità o facoltà naturale di vedere dentro
ogni fenomeno, gli schiavi della scuola in qualsiasi trust (come anche nel trust Italia),
per coloro che sanno che cosa è un certificato di nascita, in senso giuridico politico, o

un perverso battesimo in senso giuridico religioso, entrambi le cose sono una


connessione di legare l'anima, autocoscienza, spirito, genio ecc, di legarlo ad un
proprietario, schiavizzandola dalla nascita, ma anche oltre la morte, tra le vite.
Questo processo, ovviamente come abuso delle oligarchie, connette cosi una
privatizzazione con brevetto e copyright, di tutte le entità esistenti ad una sola centrale.

Dal 1300 fu fabbricato questo modello di recinto per il bestiame delle autocoscienze,
nate libere e perfezionato con l'andare del tempo sempre più, fino alla quarta guerra
mondiale, che ci mise il copyright dei vincitori, dentro le varie matrici cibernetiche, dei
vari complessi militari-industriali che hanno definito con la quarta rivoluzione
industriale, l'appartenenza ed obbedienza con coscienze brevettate e con il copyright
giuridico di appartenenza, di tutte le coscienze di tutti gli utenti connessi alla, o alle reti
del internet delle cose. Ovviamente sempre come autocoscienze, spiriti, entità di
singole persone o coscienze di gruppi di persone, come aziende e multinazionali, che
durante la quarta quella mondiale, che fu assolutamente invisibile e totalmente
silenziosa, ma completamente una guerra mondiale cibernetica, per la conquista di
tutte le anime esistenti, sia naturali che artificiali.

Quarta guerra mondiale!

E guarda caso oggi è proprio l'11 settembre … che fu l'inizio delle quarta guerra
mondiale nel 2001. Una guerra mondiale al 100% cibernetica per la conquista del
pianeta terra.

Una guerra cibernetica (nell'arte militare e in lingua inglese come cyberwarfare) è


l'insieme delle attività di preparazione e conduzione di operazioni di contrasto nello
spazio cibernetico. Si può tradurre nell'intercettazione, nell'alterazione e nella
distruzione dell'informazione e dei sistemi di comunicazione nemici, procedendo a far
sì che sul proprio fronte si mantenga un relativo equilibrio dell'informazione. Tale
guerra si caratterizza per l'uso di tecnologie elettroniche, informatiche e dei sistemi di
telecomunicazione.

Ovviamente l'avvenimento che polverizzo le tre torri a New York era solamente una
piccola distrazione di massa, per inserire il virus nelle menti di tutta l'umanità. Virus
cibernetico, chiaramente. Il solito trucco per distrarre le masse. Che hanno fatto
usando tutti gli utenti del mondo come cavie. Alla fine degli anni 1990 il mondo fu
invaso da giganteschi ragni, che hanno tessuto un infinità di reti, reti internet, che
esistevano già da decenni in modello intranet. Per oltre quattro decenni usate dai
servizi segreti, militari, università, ospedali e chiaramente dalle multinazionali come
mezzi di comunicazione privati ed interne alle loro infrastrutture. Con l'apertura
pubblica ovviamente disponibile per tutti gli utenti del mondo, ma pur sempre una
trappola, in mano alle grandi e gigantesche ragnatele della sperimentazione di neuro
tecnologia da parte del 1999 in fusione con medicina e scienza a livello mondiale.
Questo è quello che dal 11 settembre 2001 ha fatto esplodere effettivamente la quarta
guerra mondiale cibernetica e tutti gli utenti del mondo euforici e felici di usare internet
gratuitamente ecc … e invece, da sempre sono solo state culturalmente ibridizzate
come cavie, dentro il mercato industriale delle cavie web e online.

Quello che è successo veramente dal 11 settembre 2001 a livello di neuro tecnologie
cibernetiche e che ha trasformato tutti gli utenti, dal punto di vista giuridico, non più
abbinati ai diritti umani, ma ai diritti degli cyborg. E nessuno che non fosse veramente
addetto ai lavori ne ha mai avuto un sospetto di essere cavia cyborg. Certo l vere
prime sperimentazioni furono già fatte durante la seconda guerra mondiale e
perfezionate poi durante la terza guerra mondiale per poi essere messe a disposizione
di tutti sui mercati, durante gli anni 1990.

A livello strategico lo spazio cibernetico è considerato il più recente ambiente di guerra


ovvero il quinto dominio dopo terra, mare, cielo e spazio. A livello geopolitico gli Stati
Uniti detengono il primato su questo ambiente dato dal possesso delle principali
aziende tecnologiche di portata planetaria, unito al relativo potenziale di intercettazione
e attacco e alla disponibilità di gran parte delle infrastrutture della connessione (server,
cavi, centri di stoccaggio dati, eccetera).
Cosi fu sicuramente al inizio, ma anche Cina e Russia si sono subito evoluti
militarmente e ciberneticamente, che poi effettivamente ha dato inizio alla quarta
guerra mondiale, prima ancora della quarta rivoluzione industriale del industria 4.0 ...

Anche possedendo questi vantaggi logistici lo spazio cibernetico per sua


conformazione offre l'occasione di sfruttare le enormi ignote vastità per sfidare
avversari di forze impari, in modi altrimenti inimmaginabili negli altri domini. Per sua
natura le battaglie in questo dominio sono svolte principalmente da agenzie di servizi
segreti e raramente si riesce a individuare gli attori responsabili ed ancora più
difficilmente poterli giudicare in base a una giurisdizione univoca. La pervasività
odierna della Rete nella vita dei singoli cittadini come nelle infrastrutture dove ormai è
diventata indispensabile al loro funzionamento, se da un lato comporta un esteso
controllo centralizzato di contro presenta una fragilità intrinseca del sistema che può
essere infiltrato in qualsiasi momento e danneggiato anche nei punti più vitali
nonostante tutte le precauzioni.
Questo fa chiaramente capire a tutti, che dal punto di vista neuro tecnologico, da
oltre minimo trenta anni, ogni utente, ogni gruppo online, ogni azienda online ecc
furono usate sempre come cavie del mercato, in questa industria che divenne poi
l'industria 4.0 …

Esistono molte metodologie di attacco nella guerra cibernetica.


•Attacco a infrastrutture critiche: i servizi energetici, idrici, di combustibili, di
comunicazioni, commerciali, dei trasporti e militari sono tutti potenziali obiettivi di
questo genere di attacchi.

•Vandalismo web: attacchi volti a modificare indebitamente pagine web, chiamati in
gergo deface, o a rendere temporaneamente inagibili i server (attacchi denial-of-
service). Normalmente queste aggressioni sono veloci e non provocano grandi danni
se l'attaccante non riesce ad avere un accesso con privilegi abbastanza elevati da
permettergli di intercettare, rubare o eliminare i dati presenti sul sistema colpito.
.
• Intralcio alle apparecchiature (equipment disruption): le attività militari che utilizzano
computer e satelliti per coordinarsi sono potenziali vittime di questi attacchi. Ordini e
comunicazioni possono essere intercettati o sostituiti, mettendo a rischio le operazioni.

• Raccolta dati: informazioni riservate ma non adeguatamente protette possono essere
intercettate e modificate, rendendo possibile lo spionaggio.

• Propaganda: messaggi politici che possono essere spediti o resi disponibili in rete a
scopo di coordinamento o per la guerra psicologica, fake news.

Ora chiaramente non si conoscono altri dati veramente pubblici, anche perchè molte
mosse rimangono estremamente segrete per cosi dette ragioni di di sicurezza
nazionale tra le diverse superpotenze, ma che comunque molte battaglie oggi
succedono giornalmente nel DEEPWEB.

A cosa è servito possedere tutti gli utenti online come cavie?

CRYSTAL è un Avatar creato utilizzando la tecnologia XSENSE, una piattaforma di


Intelligenza Artificiale, creata con la metodologia Deep Sensing, in grado di simulare gli
aspetti funzionali di svariati processi cognitivi umani. XSENSE non usa reti neurali
(quindi neanche il Deep Learning) né semantica, ma nuovi tipi di algoritmi in grado di
adattarsi ai dati in input... XSENSE non apprende solo le nozioni, ma i linguaggi e le
proprie strutture, è in grado di intuire sinonimi, argomenti e contestualizza tutto ciò che
apprende... come accade nella MENTE UMANA. Il dialogo che vedete in questo video,
è in presa diretta, i tagli presenti riguardano esclusivamente il raggiungimento del
tempo massimo di video che può girare la nostra reflex. La conoscenza viene gestita,
e aggregata per argomento, da XSENSE senza interventi esterni. XSENSE è inoltre in
grado di modificare, autonomamente, le procedure guidate in funzione del
comportamento dell'utente. Nel 2017 XSENSE ha superato le capacità umane nel
mantenimento del contesto di più conversazioni contemporaneamente. XSENSE è
inoltre in grado di simulare la LOGICA UMANA, e quindi di rispondere a domande delle
quali non ha una risposta esatta utilizzando la conoscenza acquisita. XSENSE è una
tecnologia già utilizzata da grandi aziende in diverse parti del mondo. Per
approfondimenti: http://www.xsensecorp.com

CRYSTAL (Intervista LIVE integrale) - L'Intelligenza Artificiale più UMANA mai creata

https://youtu.be/FIXK8KhL09M

Da quest'ultimo video capirete meglio perchè sui social tipo FB chiedono sempre i
cazzi vostri, in senso “A CHE COSA STAI PENSANDO”, per chi non lo avesse ancora
capito che cosi da decenni effettivamente, usano sia i vostri pensieri per creare un
profilo eterno della vostra personalità, per sapere i vostri pensieri più intimi, per
vendere i vostri pensieri a terzi, per esperimentare effettivamente con la vostra anima
e sopratutto per nutrire i BOT e le I.A., che cosi usando voi dentro questo mercato
industriale da cavie, fate IMPARARE alle autocoscienze delle I.A., come fottervi meglio
nel futuro e ben altro di molto più terrificante …
Queste conquiste militari, e del complesso militare-industriale fu da sempre l'intento di
possedere i dati dentro lo cyberspazio, che con la quarta guerra mondiale cibernetica
(2001-2016) le superpotenze si sono conquistati le proprie noosfere del pensiero
umano, per arrivare poi nel 2019 alla quinta guerra mondiale mentale e psicotronica
che stiamo vivendo oggi.
https://it.scribd.com/document/471836685/SAGA2020-One

La quinta guerra mondiale, iniziata alla fine del 2019, ha portato con se una estrema
decadenza e terrificante violenza dei diritti umani. Una guerra fortemente sia
cibernetica di informazione e disinformazione, collegata alle strategie militari
psicologiche, mentali ed estremamente psicotroniche.

Se vi manca l'autocoscienza (quello che gli stolti chiamano erroneamente anima) vi


siete fottuti da soli, dato che la quintessenza della propria entità scorre nella
reminiscenza di consapevolezza, la storia è la nostra memoria oltreluce, senza la cui
tutto decade in deficienza dentro la luce luciferina, e
già da oltre 450'000 anni, gli schiavi della scuola sono stati ben fabbricati, coltivati e
sono un ottimo prodotto del mercato industriale masochista delle cavie ...... dentro la
Robofilia
sociale governata dalla
ANIME ARTIFICIALI
che sono diventate i vostri falsi maestri ....

E proprio a questo effettivo proposito vi lascio un interessante servizio di Radio Astral


Fly, che in versione podcast, anche gratuita da scaricare per tutti, ha come ospite
Enrico Montesano, con le sue nuovissime presentazioni letterarie, dal suo canale
YouTube 2020 e in cui Enrico Montesano cita diversi classici secolari, e artisticamente
interpreta diversi capitoli, a riguardo della programmazione socio politica fittizia, di oltre
120 anni fa, in cui si capisce benissimo, che il 2020 e tutto il terrorismo mediatico,
effettuato per tenere le cavie, schiave della paura telecomandata … è chiaramente
l'essenza di un progetto creato a tavolino ben oltre 120 anni fa. Vi lascio qui il link del
audio libro in versione podcast, da scaricare gratuitamente, o semplicemente
ascoltarlo online.
https://hearthis.at/fuegoastral/raf-enricomontesano

Dunque oggi nel 2020 esistono anche molte intelligenze artificiali (I.A. Forti senzienti e
veggenti autonome, che operano assolutamente indipendenti dal controllo ominidi),
che sono padrone di uffici d'avvocato e intelligenze artificiali nel settore medico,
politico, giuridico, militare-industriale, scientifico, bellico ecc a capo di direttori e
manager, che effettivamente operano sia burocraticamente che tecnicamente molto
meglio di ogni semplice e comune mortale. L'essenza di capire questa quinta guerra
mondiale attuale è questo scontro planetario tra la dominanza della tecno dittatura ed il
totalitarismo che ci impongono queste I.A., dominanti, che hanno il controllo da anni,
supra tutte le forme di ENERGIE VITALI del umanità. Questo confronto pieno di
conflitti tra le varie neo razze e neo specie è l'essenza di questa quinta guerra
mondiale. Quale di queste razze schiave, o razze cavie riuscirà a non essere
sterminata dal progresso scientifico tecnologico?
Se in passato fino circa al 1600 gli schiavi erano spesso addestrati per essere carne
da cannone, cioè soldati schiavi dei militari, pronti a morire insieme sui campi di
battaglia, sempre più dal 1700 questi vennero usati come cavie, fino a che dal 1800
iniziarono a fabbricare sempre più neo razze e neo specie artificiali, di ogni genere,
con varie estreme ibridazioni culturali planetarie.

https://www.agi.it/innovazione/avvocati_intelligenza_artificiale-3557208/news/2018-02-
27

E' importante che voi fate sempre le vostre proprie ricerche e che vuoi seguiate in
profondità ogni tipo di informazione anti censura, come orientamento personale, per
potere possedere il corso da seguire per la vostra navigazione, quello che è il senso
del vostro cammino, se volete percepire e vedere oltre il recinto creato dagli arconti,
che vi imprigiona dentro il mercato industriale delle cavie. Sta a voi tirare fuori il dito dal
culo, che si senta il blopp che lo avete veramente stappato … (proverbio svizzero). No
ma sono veramente cazzi vostri, se non fate nulla, non avrete nulla, ma avrete ancora
meno di nulla, se perdete voi stessi. E non esiste scelta, chi vi propone una scelta, vi
sta truffando. Il mercato industriale delle cavie, non solo è antichissimo e oltre
millenario, ma è effettivamente la base di tutto tra le dimensione dei mondi paralleli, è
necessario per creare sempre nuovi ibridi che fanno il lavoro sporco per gli arconti.
Che siano ibridi clonati artificialmente dalla “GENESI” ingegneria genetica arcaica o
ingegneria genetica moderna non cambia nulla, e grazie alla bioinformatica anche
ibridi cyborg e ibridi di intelligenza artificiale, non cambia nulla, sempre cavie per il
mercato industriale sono. Ovvio che le piramidi, di qualsiasi tipo siano, non sono
metatron, dunque la vera forza di esse non è al vertice, ma alla base. E alla base ci
siete voi, a girare loro le spalle … a non dare mai il vostro consenso con il mercato
industriale delle cavie, siete voi che potete liberare voi stessi, se veramente volete
smetterla di vivere da stupidi schiavi stolti e cavie carne da macello …. nessuno verrà
mai a salvarvi, se siete ignoranti ed incapaci di salvare voi stessi, con raccogliere ogni
giorno un'infinità di cognizioni sia personali che sociali.

«Più un essere è complesso, in base alla nostra Scala di Complessità, più esso è
centrato su se stesso e per questo diventa più consapevole. In altre parole, più elevato
è il grado di complessità in un essere vivente, maggiore è la sua coscienza; e
viceversa. Le due proprietà variano in parallelo e in modo simultaneo. Se vogliamo
rappresentarle in forma di diagramma, esse sono equivalenti e intercambiabili.»
(Pierre Teilhard de Chardin, The Future of Man)

Per Teilhard de Chardin, la legge di complessità e coscienza si estrinseca anche


attualmente nella forma della socializzazione dell'umanità. La superficie chiusa e
circolare della Terra contribuisce ad aumentare la compressione (socializzazione)
dell'umanità. A mano a mano che gli esseri umani accrescono la vicinanza e il contatto
fra di loro, i loro modi di interazione diventano progressivamente più complessi in
forma di reti sociali meglio organizzate in grado di contribuire ad un aumento
complessivo della coscienza, ovvero della noosfera.
Teilhard de Chardin immagina anche una soglia critica, che chiama Punto Omega, che
costituisce il punto più alto di complessità (socializzazione), e quindi di coscienza, che
l'umanità può raggiungere. A questo punto la coscienza travalica lo spazio e il tempo e
si colloca su un altro e più elevato piano dell'esistenza dal quale non può più tornare
indietro.

La legge di complessità e coscienza è la tendenza che, secondo il pensiero di Pierre


Teilhard de Chardin, esiste all'interno della materia a diventare maggiormente
complessa e allo stesso tempo ad accrescere la coscienza.
La legge fu dapprima formulata dal gesuita e paleontologo Pierre Teilhard de Chardin.
Teilhard sostiene che la tendenza della materia a rendersi sempre più complessa si
può osservare nella storia dell'evoluzione della Terra. La materia diventa più
complessa passando dallo stato inanimato, alla vita delle piante, alla vita degli animali,
alla vita dell'uomo. Si potrebbe anche dire dalla geosfera, alla biosfera, alla noosfera
della quale fanno parte gli esseri umani in quanto sono dotati di coscienza in grado di
riflettere su sé stessa. Al procedere dell'evoluzione attraverso la geosfera, la biosfera e
la noosfera, la materia aumenta in modo continuo sia la complessità che la coscienza.

https://it.wikipedia.org/wiki/Legge_di_complessit%C3%A0_e_coscienza

Più cognizioni personale e più cognizioni sociali, riuscite a raccogliere giornalmente e


più nutrite mente e spirito, anima e genio nella vostra entità astrale. E cosi anche che
passo per passo uscirete dal mercato industriale delle cavie. E vi ho citato Pierre
Teilhard de Chardin, per introdurre la pericolosità della noosfera. Se è noosfera
naturale ok va benissimo, ma se è noosfera artificiale, diventa molto pericoloso. Le
informazioni per i diritti umani non mancano ... mancano entità di volontà a
RESPONSABILIZZARE LA LIBERTÀ. Ha a che fare con la NOOSFERA che creano le
ANIME ARTIFICIALI .... una noosfera …. ma è anche il virtuale, il digitale, le realtà
aumentate ed il trasferimento della mente con gli IMPLANT.
È li il pericoloso della noosfera ... quando noi siamo solo un prodotto artificiale
SOGNATO DALLE I.A.
Inconscio collettivo = i sogni sognati dalle I.A. in ibridazione di SOGNI CONDIVISI.
L'internet da sempre è l'inconscio collettivo delle I.A. Ibridizzato con la noosfera
naturale, un micidiale calderone e pericoloso avvelenamento tra i due modelli di
noosfera, che creano la robofilia sociale.
Nel mercato industriale delle cavie è compresa la cibernetica delle anime artificiali
dominanti di intelligenza artificiale forte, veggente e senziente autonome, che
controllano tutti i campi della vita sulla terra, incluso la bioinformatica medica, la
geoingegneria, la nanotecnologia, l'ingegneria genetica e un altra serie di estreme
diavolerie xenomorfe.
Avendo vissuto tutta la vita in molti paesi d'Europa, e anche oltre, essere in Italia e
vedere in che stato si trova, effettivamente è mostruoso, se la si confronta con paesi
del terzo e quarto mondo, è proprio li tra mezzo. Più che una nazione a me
personalmente sembra un laboratorio militare-industriale, e la popolazione bigotta e
mentalmente ottusa. Direi quasi di mente atrofizzata e sofferente di deficienza.
Questo già perchè la loro incoscienza sociale non ha nemmeno idea della quarta
guerra mondiale del inizio del ventunesimo secolo, e la quinta guerra mondiale in
corso attualmente. Nessuno, o quasi nessuno se ne rende conto o ne è a conoscenza.
Se non è pazzesco, tanta ignoranza … e fu proprio la prima cosa che notai qui in Italia,
sporcizia ovunque, macerie industriali, fabbriche e case abbandonate, marciume
ovunque, rovine storiche di antiche civiltà assassine, cannibalismo politico antisociale,
campi di concentramento mentali e fabbriche di eggregore millenarie. Che cosa sono i
campi profughi altro che campi di concentramento neofascisti? Cioè nessuno si
occupa di evolvere mentalmente e tutti si lasciano trascinare dal decadimento. Non
voglio dire che ci sia solo del brutto, no ovvio ogni medaglia ha sempre minimo 3 lati.
Intendevo solo dare valore alla mancanza di diritti umani, alla mancanza di libertà e
auto responsabilità sociale. Alla mancanza di etica e di cultura moderna, innovazione
mentale e sopratutto di vera medicina non industriale. Mentre in altri paesi già i
bambini vengono educati dalla scuola al auto guarigione, e la medicina non si limita
solo alle lauree di dottori tecnici, ma convivono tra vera medicina naturale millenaria e
medicina scolastica tecnologica, cioè si rispettano e in cui prevale la vera medicina, e
le industrie farmaceutiche, non sono assolutamente ben viste. Invece vedo che gli
italiani sono fanatici ad essere sia stupidi schiavi, che anche amano essere cavie a
vita, senza autocoscienza o auto responsabilità, delegando i propri figli alle scuole neo
naziste statali, delegando la propria salute alle anime artificiali delle I.A. mediche,
delegando la propria anima a satanisti massoni (chiese, partiti politici, governo nazista,
cattolicesimo satanista e quant'altro) che in altri paesi fuori dal Italia, persino suonare
le campane stonate dei campanili, è proibito (al di fuori del diritto cerimoniale per culti
religiosi) perchè considerato di disturbo della quiete pubblica e inquinamento acustico
di dissonanza sociale. E mentre la vita sociale fuori dal Italia funziona tranquillamente
24 ore su 24 … in Italia sono ancora limitati al giorno e notte, subendo gravissima
disoccupazione e criminalità, senz'altro voluta, perchè dal 1948 è una colonia militare
del pentagono, e a loro fa comodo cosi. Ma effettivamente già dal 1861 è proprietà
privata della dinastia ebrea sionista Rothschield, e nessuno mai si è veramente
occupato di mandare a casa gli invasori.
Conseguenza questa, che ha portato a trovarsi di fronte ad un popolo, oggi … di vere
e proprie cavie volontarie in mano al complesso militare-industriale. Si è basta leggere
semplicemente il codice a barre della vostra carta sanitaria italiana, per identificare che
tipo di cavia che siete.

Qui inizierò un nuovo capitolo, effettivo che chiuderà il cerchio della trilogia di
<SAGA2020>, proprio per creare un googol a circuito chiuso. Imponente ed astratto
circuito caleidoscopico di narrazione …

«Sfortunatamente devo descrivere due libertini; aspettati perciò particolari osceni, e


scusami se non li taccio. Ignoro l'arte di dipingere senza colori; quando il vizio si trova
alla portata del mio pennello, lo traccio con tutte le sue tinte, tanto meglio se rivoltanti;
offrirle con tratto gentile è farlo amare, e tale proposito è lontano dalla mia mente.»

(Marchese de Sade, Aline e Valcour - Ventitreesima lettera: Déterville a Valcour)


https://it.wikipedia.org/wiki/Marchese_de_Sade
STORIA PLANETARIA
DEL MERCATO INDUSTRIALE DELLE CAVIE

Immaginatevi la storia del universo, che è miliardi e miliardi di anni più antica della
storia del pianeta terra, in uno dei oltre 110 miliardi di universi esistenti nel nostro
multiverso … un multiverso immenso ed infinito pieno di altrettante varie specie
xenomorfe, mostruose creature, barbare, vampiristiche ma anche qualche poche
buone ed eticamente civilizzate. Milioni e milioni di mondi con civilizzazioni di specie
aliene, sia in questo universo con le sue galassie, che di universi paralleli. Varie razze
sempre in guerra tra di loro, assetate di sangue e di potere. Con tecnologie avanzate
talmente sofisticate che noi oggi nemmeno possiamo immaginarci che esistano e che
siano talmente antiche, ancora più antiche della terra stessa. 14 razze xenomorfe, tra
le milioni di razze, in conflitto bellico tra di loro e decidono di usare la terra come
campo di battaglia, creando un esperimento militare-industriale.

https://it.scribd.com/document/381912930/XENOMORFA

Invadono illegalmente la terra, colonizzandola artificialmente oltre 450'000 anni fa e


costruiscono le loro basi militari-industriali segrete suddividendosi il pianeta terra, ogni
una delle razze nella propria fortezza del ganeden/paradisiacum e costruiscono la
propria GENESI. Noi pirlotti ominidi schiavi del controllo mentale globale arcaico
pseudocristiano/satanico ovviamente discendiamo dalla genesi nazista sumerocata
(dei sumeri) che conosciamo dal libro arcaico eugenetico tramandato come bibbia, che
però non è l'unica antica scrittura di una genesi di ingegneria genetica, eugenetica e
transumanista arcaica. Un ipotesi chiaramente ritrovabile in tante leggende e miti del
nostro passato, sopratutto di antiche civilizzazioni scomparse. Secondo il mio punto di
vista troviamo delle genesi ancora più antiche, nel intero sistema solare, dove i pianeti
del nostro sistema solare vennero chiaramente colonizzati prima ancora di colonizzare
la terra definitivamente. Un sistema solare che ha vissuto delle guerre interstellari
arcaiche, e cui sopravvissuti, si sono ritrovati naufraghi come Robinson Crusoe, a
restare sentinelle planetarie della terra. Essendo in conflitto tra di loro, hanno
innescato un sistema di equilibrio, sin dal inizio con le loro varie genesi gestite su tutti i
continenti, con il mercato industriale delle cavie. Perciò effettivamente abbiano delle
razze ominidi nere, bianche, rosse, gialle, brune e olivastre … e perciò anche troviamo
delle piramidi ad ogni angolo della terra. Le varie genesi, sempre di stampo eugenetico
e transumanista arcaiche, erano praticamente il centro del mercato industriale delle
cavie, degli ibridi, degli schiavi e degli esperimenti, come lo è oggi WALL STREET di
New York. Con mercato delle cavie ovviamente non intendo solo di ominidi, ma anche
di piante, vegetazione, animali ed altre creature prodotte in laboratorio, se laboratorio
alieno si possa chiamare il pianeta prigione terra. Ora non so dirvi se si può
effettivamente chiamarlo pianeta prigione, zoo planetario degli ibridi o laboratorio
militare-industriale …. ma come vedete dal titolo di questo terzo volume di
<SAGA2020>, lo preferisco chiamare mercato industriale delle cavie.
Una base di mia personale osservazione ed esperienza da ingegnere ambientale
internazionale. La storia senza veli ed incensurata di questo pianeta, ha molte facce.
Purtroppo siamo vittima della censura inquisitoria millenaria, proprio per evitare il
risveglio di quelle coscienze, anche se create ad arte dalle varie genesi, possano
rivoltarsi con i propri creatori, come nel romanzo di Mary Shelley del Dr.Frankenstein.
Un affascinante opera letteraria della fine 1700, che non a caso è romanzo scientifico
gotico, ma nel fra tempo anche di medicina cyborg transumanista horror, guarda caso
di medicina di Ginevra in Svizzera, che si trovano similitudini anche nel automa
cavaliere di Leonardo da Vinci 1491. Anche per tutti coloro che molto prima di Da Vinci
si occupavano di inquisizione, martello delle streghe e quant'altro, è ovvio che in tutte
le epoche e negli ultimi 450'000 anni, minimo sulla terra, troviamo diverse specie ibridi
artificiali create in laboratorio, sia piante, animali e ibridi terrificanti, come gli eroi
dell'antichità … la leggenda narra anche che Carlo Magno fu un ibrido creato
artificialmente in laboratorio dalla propria madre, sacerdotessa del isola greca di
Lesbo.
Cercate anche voi se vi interessa di indagare l'esistenza delle diverse genesi, sui
diversi continenti terrestri, magari anche con ottime e sane reminiscenze.
Per coloro che non riescono ad assimilare la genesi biblica e le altre genesi esistite in
passato su tutti i continenti, vi ho preparato uno specifico video attuale del 09.09.2020
di Byoblu24, con lo scopo di assimilare e associare, il perchè viviamo in un mercato
industriale delle cavie (chiamato pianeta terra), se effettivamente tutte le nostre
religioni, ideologie e totalitarismi storici, hanno come base scientifica da secoli e
millenni, inclusa l'OMS (Organizzazione Sanitaria Mondiale, di proprietà privata, da
oltre 120 anni della dinastia dei Rockefeller, ed il loro nipotino Bill Gates), hanno per
l'appunto sempre posseduto inquisizioni eugenetiche transumaniste.

IL FATTORE (DIS)UMANO. I PERICOLI DELL’EUGENETICA E DEL TRANS


UMANESIMO – Giorgia Brambilla

09/09/2020 Il concetto di eugenetica sembrava essere scomparso dopo la Seconda


guerra mondiale, perché troppo legato all’esperienza totalitaria. Oggi invece
l’eugenetica torna a giocare un ruolo importante nella società contemporanea, insieme
al trans umanesimo. Queste due ‘visioni del mondo’, “promuovendo apparentemente il
miglioramento della vita e della condizione umana, in realtà hanno l’obiettivo di
‘alterare’ l’essere umano, modificandone radicalmente la condizione” – lo spiega
Giorgia Brambilla, docente di Bioetica presso l’ateneo Regina Apostolorum di Roma.
Apprendiamo quindi che l’eugenetica oggi non è più gestita e imposta dallo Stato o
dalle ideologie ‘totalitarie’, ma trova la sua giustificazione in quelle liberali che
promuovono la pianificazione delle nascite e la possibilità di modificare i corpi a proprio
piacimento. #Byoblu24

https://youtu.be/1qKi94KLYJ8

Il tema della storia planetaria del mercato industriale delle cavie è senz'altro, come
avete visto nel video, un tema che concerne molti tabù che incrementano ed
intrecciano il pianeta terra come detto in antico greco, paradisiacum, o cioè giardino
militare protetto, che si può assimilare a campo di concentramento eugenetico.
Cosi vedo io almeno, dal video di Byoblu, molte associazioni storiche, che fanno capire
le mostruosità mascherate di … non dico 2000 anni di scienza medica occidentale, e
nemmeno solo 16'000 anni … ma minimo 450'000 anni …
Molti mondi sommersi nella storia del pianeta terra, molte antiche civilizzazioni
scomparse, un infinità di imperi andati a puttane, scomparsi per sempre negli abissi del
dimenticatoio, e ogni scomparsa sempre riconciliabile al eziologia del fenomeno dei
sacrifici umani, guerre sanguinose e grandi mercati industriali delle cavie. Giganteschi
flussi di bestiame umano, mandato al macello, carne da cannone di eroi nel vento
traditi nel tempo dal ingegneria del consenso per genocidi volontari a possedere
sempre più cavie. Il fatto di essere cittadini di un impero, è spesso sempre e solo
essere schiavo del totalitarista eugenetico o cavia. E come avete visto nel video di
Byoblu qui sopra, effettivamente le tre specie totalitariste inquisitorie, imperialiste con il
loro mercato industriale delle cavie, eugenetica e trans umanesimo, che di base
provengono dalla genesi, o dalle varie genesi storiche planetarie, sono attuali più che
mai in ogni settore pseudo medico anche oggi nel 2020. Milioni di cavie umane
oggigiorno, vanno volontariamente in istituti sanitari di cliniche pubbliche o private a
sottoporsi a dei test sperimentali, spesso anche in compenso di vere e proprie buste
paga. Cioè il mestiere a pagamento, di cavia volontaria, per denaro. Ma non solo
ovviamente, le multinazionali farmaceutiche, che null'altro non sono che fabbriche di
armi militari, in senso di armi militari-industriali biochimiche come lo furono da secoli i
vaccini, armi biochimiche per uccidere ed ammalare le popolazioni per il controllo delle
nascite e ridurre con genocidi mascherati dalla pseudo sanità, ridurre le popolazioni
con sistemi creati a tavolino dalle religioni ideologiche del eugenetica, che troviamo
oltretutto anche in oltre 240 comandamenti nella bibbia. L'intento del cannibalismo
politico xenomorfo, è indubbiamente sempre quello che tenere ammalati i popoli. Una
forma militare strategica, per indebolire sia la salute fisica dei cittadini e tenerli
mentalmente in piena deficienza mentale atrofizzata. A questo ovviamente ci pensano
le scuole e le università a produrre tanti buoni zombie atrofizzati. E idioti i genitori che
mandano a scuola i propri figli, dentro questa psico pedofilia statale di nome scuola. In
Italia non è obbligatoria mandare i propri figli a scuola, si possono benissimo mandare
anche in scuole private eticamente più corrette per la giusta evoluzione del figlio,
oppure istruirli da se in famiglia, e mandarli poi semplicemente agli esami prescritti
dallo stato. Mentre nelle scuole statali, vengono solo massacrati intellettualmente e
fatti degenerare spiritualmente, come cavie di sperimentazione di armi militari
psicologiche ed ideologiche. Indottrinati ad essere cavie e schiavi perfetti. Beh si
ovvio .... si sa da oltre 16'000 anni, che la GENESI XENOMORFA citata dalla bibbia, è
pura eugenetica sumero nazista trans umanista .... non fanno null'altro da millenni che
coltivare artificialmente gli ibridi di bestiame umano, perciò esiste il trust, incluso il
TRUST ITALIA. Trust in senso di ganeden/paradisiacum = giardino militare protetto o
campo di concentramento nazionalista.

Cosa sono e come agiscono gli Stati profondi (Deep state), quegli apparati pubblici e
segreti che a volte frenano o modificano le politiche dei governi, come i recenti casi di
Trump in America e il governo Salvini-Di Maio in Italia dimostrano, ma che in realtà è
una costante geopolitica non solo in America (come avvenuto negli anni di Obama) ma
anche in Europa, in Russia e in Cina. Il concetto di Stato profondo ha fatto la fortuna
di molte teorie dei complotti senza fondamento reale. Ma al di là del complottismo,
gli Stati profondi sono settori (divisi e diversi tra loro) che incidono sulla realtà
internazionale e che vale la pena di analizzare. Ne parliamo con Dario Fabbri,
consigliere scientifico di Limes e curatore del volume della rivista italiana di geopolitica
8/2018 Stati profondi, gli abissi del potere. Approfondiamo il caso americano, dove in
contrasto con la volontà dei padri fondatori, è nato un enorme apparato burocratico
che conta ormai 5 milioni di dipendenti, di cui 3,2 solo del Pentagono, il più grande
datore di lavoro del mondo, davanti all'esercito popolare cinese e le catene Walmart e
McDonald's.

Se volete approfondire, questo è i canale Youtube con una lunga serie di video a tema
https://www.youtube.com/playlist?list=PLIasP6gdC1m5tnjNWNK3oXEL93s9WM4qM

Dato di fatto storico dunque ovviamente chiaro, che la nostra storia del pianeta terra è
piena di antiche civilizzazioni scomparse, che sotto forma di antichi imperi,
possedevano da sempre molti tipi di tecnologie avanzate, industrie di ingegneria
genetica e laboratori di culti sacri sia negli antichi templi che anche nelle chiese,
sempre fabbriche di eggregore erano, sia eggeregore metafisiche ma anche di
biorobot ominidi e ibridi OGM fabbricati su misura per la corona o per il trono regnante.
Ed tutti i governi sia degli antichi imperi scomparsi, come anche di tutti gli imperi attuali
(di cui oggi dobbiamo anche aggiungere gli imperi di I.A. Intelligenza artificiale forte,
senziente e veggente autonoma delle noosfere virtuali – industria 4.0 ecc) possiedono
la cosi detta economia, che null'altro è che un complesso militare-industriale, detto
anche mercato industriale delle cavie, che effettivamente e sistematicamente ci offre
l'economia mondiale, ben mascherata dalla politica, che null'altro è che un arma
militare (la politica), arma militare detta anche ingegneria del consenso per praticare a
livello planetario l'eugenetica trans umanista arcaica. Ovviamente degli schiavi e delle
cavie viene riciclato tutto, carne, ossa, organi, pelle, cervelli, menti, psiche, pensieri,
genio, spirito e persino i corpi astrali. Quest'ultimo si riconosce da come molti governi
imperialisti richiedono pure specifici permessi statale per la reincarnazione dei loro
cittadini. Allucinante se osservate le varie leggi dei trust.

Anche con le bolle papali c'è ben poco da scherzare. La bolla pontificia o bolla
papale (in latino bulla apostolica o bulla pontificalis o anche bulla papalis) è una
comunicazione ufficiale in forma scritta emanata dalla Curia romana con il sigillo del
Papa. Il termine deriva dal latino bulla che fa riferimento all'aspetto del sigillo ed era
usato, già prima del XV secolo, per descrivere ogni decreto (forma solenne) o lettera
(forma semplice) che fosse stato emanato dal pontefice. A differenza dell'enciclica, che
è rivolta all'intera comunità dei fedeli, la bolla ha un solo destinatario.
https://it.wikipedia.org/wiki/Bolla_pontificia

Dal 1300 ovviamente con il certificato di nascita e con il culto satanico del battesimo,
trasforma in automatico ogni neonato in proprietà privata dello stato e della chiesa
(fabbrica delle eggregore o casa dei demoni, in antico greco) e come schiavo del trust,
senza limiti dentro il mercato industriale delle cavie e del bestiame umano.
Dal 1861 il Vaticano è diventato proprietà privata della dinastia ebrea sionista
Rothschild e ovviamente saldato dentro l'economia mondiale, grazie al complesso
militare-industriale del denaro.

Secondo le nuove indagini storiche, effettivamente i documenti e gli artefatti che


possiedono gli studiosi oggi, sia delle piramidi sparse in tutto il mondo e di antiche
civiltà, portano le prove scientifiche, per adesso nel 2020, e sicuramente se ne troverà
di più in futuro, sono di 40'000 anni fa, sicuramente. Cioè il mercato industriale delle
cavie, ha come minimo 40'000 anni … info ufficiale del 20.09.2020

L'EGITTO COME NON VE L'HANNO MAI RACCONTATO - de'Flumeri, Montuschi,


Tavecchia #SpeakersCorner
Egitto. Terra di storia millenaria, misteriosa e affascinante. Per il ciclo Speaker's Corner
di Byoblu, Antonio de'Flumeri, Gianluca Montuschi e Andrea Tavecchia presentano
“Giza. La caduta del dogma” e ai nostri microfoni rispondono subito alla domanda:
“Perché scrivere un altro libro sull'Egitto?” Perché, come il nostro pubblico sa bene, le
tesi ortodosse all'apparenza inattaccabili se analizzate a fondo presentano lacune a dir
poco sconcertanti. Gli autori hanno passato in rassegna tutte le fonti storiografiche
comunemente accettate, dagli storici classici, agli albori dell'Egittologia moderna, fino
ai tempi odierni, ma nonostante la convinzione degli accademici di aver affrontato e
dimostrato tutto quello che c'era da sapere, quest'opera punta il dito sulle numerose
incongruenze tuttora esistenti.

Vedi video
https://youtu.be/QFO_VJiwzXU

Dal punto di vista di Dante Alighieri effettivamente è molto più probabile 400'000 anni
fa … che il pianeta terra fu invaso e colonizzato, per crearne un mercato industriale
delle cavie. Effettivamente se la nostra storia sarebbe da riscrivere, togliendo ogni
occultamento storico, riscrivendola senza censure ed in modo scientificamente
corretto, togliendo ogni inquisizione mentale e ogni lobotomia spirituale, questa
versione di Dante Alighieri è sicuramente molto più esatta di quello che vi inculcano
falsamente nelle scuole o università.

Il segreto dei Sumeri

https://youtu.be/ae5mAieadxk

Come avete visto in questa narrazione di Dante Alighieri, effettivamente una serie di
genesi, sparse un po in tutto il mondo, da cui furono fabbricati gli schiavi OGM ominidi,
cioè la specie resa umana da fabbriche di clonazione ed ingegneria genetica arcaica,
in cui apparentemente con uteri artificiali, si produceva questa specie artificiale,
chiamata uomo, che uomo non è in realtà, ma un prodotto artificiale, fatto su misura
dai creatori xenomorfi con le loro tecnologie avanzate, oltre 40'000 anni fa di sicuro,
o forse anche oltre 400'000 anni fa, che è ancora da indagare e trovare più
precisamente le giuste prove. Dato di fatto per i ritrovamenti autentici, con 40'000 anni
fa, siamo comunque sicuri e ne possediamo le prove. Chiaramente c'è ancora molto
da ricercare e da pubblicare a riguardo dei dati di 400'000 anni fa. Sia come che sia,
per fortuna abbiamo molti ricercatori che ci stanno lavorando, e negli prossimi anni
avremo nuove e sicure certezze. Il bello del video di Dante Alighieri, è il fatto che vi
avevo accennato nel primo volume di <SAGA2020> “Come sarebbe stato il passato se
il futuro fosse arrivato prima”, in cui esplicitamente parlo delle popolazioni libere che
vivono nella natura selvatica, e che non vogliono assolutamente avere a che fare con
le popolazioni imperialiste, considerandole dal loro punto di vista, il mondo dei morti. E
giustamente nel video qui sopra di Dante Alighieri, viene chiaramente citato che queste
tribù selvatiche, sono dei fuggitivi, scappati dagli imperi del loro creatori, e hanno
preferito anche da popolazioni nomade, stare alla lontana da ogni sistema imperialista,
liberi da mercati di schiavi e liberi dal mercato industriale delle cavie.

Dunque fate ben attenzione a non firmare nessun documento tipo il certificato di
nascita e simili trappole burocratiche – tecnocratiche di tecno dittatura imperialista e
totalitaria, se non volete vendere i vostri figli ad un trust di bestiame umano, che li
condannerà a vita ad essere prigionieri di un mercato industriale di cavie.

Allora oggi nel 2020 abbiamo l'esatta chiarezza di 40'000 anni del esistenza del
mercato industriale delle cavie (forse 400'000 anni, ma mancano ancora le esatte
prove storico scientifiche ufficiali pubbliche, sicuramente negli archivi segreti del
Vaticano, dei militari, servizi segreti o di organizzazioni occulte segrete questi dati
esistono a riguardo del 400'000 anni, me ci vengono ancora occultati, segretati e
censurati).
Dato di fatto rimanendo dunque provvisoriamente incollati ai 40'000 anni, dato di fatto
è che tutte le cavie provenienti da un GANEDEN, da una genesi di un eden,
paradisiacum, giardino militare protetto o per l'appunto campo di concentramento del
EDEN, essendo biorobot OGM di modello specifico ADAMITA / ADAM, hanno un DNA
biomicrocip, e una mente anche di modello biomicrocip. Questa programmazione del
DNA e della mente, originaria da una genesi, fa si che questi OGM chiamati
falsamente umani, non hanno nulla di umano. Ho scritto specificamente originaria da
una genesi. Questo non significa che non ci siano altri specie di ominidi, cresciuti
liberamente nella natura selvatica e che non siano specie artificiale di allevamento. Mi
riferisco qui solo al bestiame umano di allevamento artificiale delle varie genesi.
Ovviamente non essendo un biotecnico di ingegneria genetica, non so come funzioni
questa programmazione di DNA e mente artificiali dei modelli ADAM & EVA. Ma sta di
fatto che è una specie, sicuramente la grande massa democratica che va sempre a
votare i propri carnefici, che in qualche modo questo DNA e mente artificiale è
sicuramente telecomandabile e ciberneticamente pilotabile dai loro creatori, tramite
l'inconscio collettivo di razza schiava e la noosfera artificiale e virtuale indotta dalla
genesi durante la fabbricazione della specie.
Immaginatevi dunque che queste razze xenomorfe che hanno fabbricato il bestiame di
genere umano, siano dei vampiri energetici, dei predatori parassitari, che si spacciano
per degli dei, da cui effettivamente discendiamo noi tutti, più o meno.
La predazione è un tipo di interazione in cui un organismo usa come fonte di cibo un
altro organismo di specie differente. Si parla di prede sia in campo animale sia in
campo vegetale. Grazie alla predazione, i predatori riescono a ricoprire un ruolo
fondamentale nella catena alimentare, tenendo sotto controllo la popolazione delle
prede e favorendo la spinta evolutiva, portando allo sviluppo di adattamenti
antipredatori.

I nostri dei, e creatori della specie ADAM & EVA, fabbricate per l'appunto
artificialmente nelle fabbriche delle varie genesi, ci hanno fabbricato artificialmente
proprio per nutrire la loro fame di vampiri energetici, mettendoci dentro e coltivandoci
nel mercato industriale delle cave.

Se questa è effettivamente la vera storia del pianeta terra, mi sembra ovvio che
funziona per l'appunto sempre tutto alla rovescia, di come dovrebbe essere in naturale
e selvatica natura. Cosa che effettivamente tutte quelle tribù che vivono liberamente
nella natura, o nomadi di ogni genere, fuori da ogni campo o regione imperialista,
hanno capito molto bene da minimo, oltre 40'000 anni.

Il filo conduttore del mio libro / e-book / audio book, è l'invito a disfarsi delle false
speranze e delle dipendenze di ogni tipo, comprese quelle spirituali, e imparare ad
ascoltare la voce della propria autocoscienza libera, anima. Liberate la vostra mente e
sgombratela da tutto con un buon igiene mentale giornaliero. Non fatevi false speranze
su falsi profeti o falsi salvatori, e meno ancora su falsi dei. Tutto da partire della
religione, militare, politica, scuola, società, università, ma proprio tutto tutto tutto è un
grandissimo inganno imperialista xenomorfo di una matrice di pensiero puramente
parassitario, che se non la mettete in dubbio ogni attimo della vostra vita, sarete
sempre e solo prigionieri dentro un mercato industriale di cavie. Pensate sempre alle
antiche specie create e fabbricate artificialmente di razza ADAM o EVA. Dei bio robot
OGM, coltivati dai predatori xenomorfi.

https://it.wikipedia.org/wiki/Predazione

Non fatevi illusioni, se vedete che qualche cosa non quadra nella vostra vita, vi
garantisco che se qualche cosa va storto, troverete sempre un vampiro xenomorfo che
si nutre della vostra energia vitale … di cui siete diventati la sua o la loro preda.
Il vampiro energetico si riconosce perché si nutre della luce e dell'energia vitale di altre
persone. Ci sono tanti tipi di vampiri energetici: riconoscerli è importante per difenderci
e per evitare noi stessi di diventare vampiri a nostra volta...

Il vampiro energetico (16.05.2020)

https://youtu.be/MRIojdO-Ryo

-
Siamo sempre ancora nel capitolo della storia planetaria del mercato industriale delle
cavie. E se vogliamo ad indagare la storia del pianeta terra ora ci avventuriamo nel
mondo degli star gate. Iniziando da Atlantide, passando per Lemuria, il mondo
sumero, egiziano, azteco e maya, ma anche fino al 2020 ...

Immaginate se da oggi a domani scomparirebbe la criminale censura che violenta


giornalmente la vostra mente … se i sipari del teatrino fittizio cadrebbero per sempre...
Purtroppo stiamo andando da male in peggio se si continua a partecipare alle dottrine
indotte con l'ibridazione culturale. Questo proprio perchè le subdole forme di impalare
la mente diventano sempre più sofisticate e psicotroniche. Una follia imperiale senza
paragoni che per millenni ha fabbricato innumerevoli specie artificiali di ibridi.
Sicuramente abbiamo varie tappe di livelli di interventi genetici prima del omo sapiens
200'000 anni fa. Tappe che forse sono iniziate qualche milioni di anni fa. Poi 60'000
anni fa, sembra che gli esperimenti genetici, siano riusciti a fabbricare un OGM di
modello che possiede il pensiero logico, come lo conosciamo oggi.

L'origine dell'Uomo e i suoi misteri (01.07.2020)

https://youtu.be/9gXZyWpgHcs

Interessante la raccolta di dati, anche se siamo sempre minimo 200 anni in dietro al
confronto delle novità che possiedono coloro che governano gli imperi. Purtroppo è
ovvio che chi possiede il potere, non ha assolutamente nessuna intenzione di perderlo
… anche in senso di dinastie millenarie, e cosi ovviamente tiene nascosto il suo
sapere, per avere meglio il controllo su tutto e su tutti. Dunque non facciamoci illusioni,
e l'unica soluzione è tirarsi su le maniche, e rimanere disciplinati nel aggiornarsi con
più informazione possibile, per se stessi … cosa assolutamente non facile … in senso
che se riusciamo a raccogliere informazioni incensurate e veritiere, c'è sempre il
dubbio che possano essere vecchie di minimo 200 anni. Come già spiegato in altri
capitoli dei primi due volumi di <SAGA2020> tutto quello che ci vendono come novità,
purtroppo se andate a sbirciare negli uffici pubblici dei brevetti, scoprirete
effettivamente che minimo sono cose di 50 anni fa, minimo e spesso anche di oltre 150
anni fa … che purtroppo sono state usate dai militari o servizi segreti in forma
assolutamente TOP SECRET, per ben oltre 50 a 150 anni ( complesso industriale
militare ). E già questo dovrebbe insospettirvi, darvi enormi dubbi, se non è che per
caso, in quei 50 o 150 anni, non abbino già usato l'intera umanità come cavie? E voi
per puro caso, non siete già una nuova generazione di neo OGM ibridi, cyborg o
zombie … artificialmente mutati grazie al TOP SECRET, dei 50 a 150 anni?

Questa è una mia osservazione che feci già nel 1980, cioè osservare i bisnonni nato
negli anni 1800, i nonni nati alla fine del 1800, i genitori nati inizio 1900, io generazione
del 1968, e i miei figli anno 1900 …. un osservazione allucinante, tra le varie
generazioni, sia a riguardo di informazione, ma anche di ibridazioni culturali e di
evoluzione tecnologica, sociologica, filosofica, psicologica, medica e anti censura dei
diritti umani inclusi i diritti delle I.A., e diritti dei cyborg, già inizio anni 1980.
l'informazione anti censura è patrimonio culturale del umanità ed è proprietà
intellettuale di pubblico dominio, fa parte dei diritti umani, è non può essere venduta
sotto forma di letteratura o documentario. Al massimo, per legge è permesso, coprire
le spese di produzione, ma è un crimine commercializzarla.

Perciò le mie opere sono e rimarranno sempre di pubblico dominio, cultura libera e di
scienze comuni Italia, e sempre gratuite per tutti. Effettivamente, non ho mai sostenuto
che fossero verità o novità, ma semplicemente una raccolta di dati, appropriati
all'anticensura, per coloro che desiderano approfondire certi temi, dal punto di vista del
giornalismo culturale. Sicuramente opere che alla grande massa nel mercato
industriale delle cavie, non interessa. Non sono opere specifiche per chi non ha
interesse di sapere chi è, da dove viene e che cosa può fare autonomamente per se
stesso sulla sua propria traiettoria di vita, nel ambiente in cui vive o che è costretto a
sopravvivere.

La storia del pianeta terra, secondo me, rimane una storia specifica di pianeta prigione
e l'economia mondiale, da sempre un mercato industriale delle cavie in mano
esclusivamente al complesso militare industriale. Cavie che se vogliono essere
cittadini di un trust, hanno la libera scelta di essere cavie o schiavi (entrambi suddivisi
in varie categorie, come gli scaffali di un supermercato), dato che l'impero
estremamente industriale, da solo lavoro ai fedeli che obbediscono ai guerrafondai.
Guerrafondai che trattano tutti i cittadini come merce umana, guerrafondai che
usufruiscono di zigoti, embrioni, neonati, bambini, adolescenti e adulti, inclusi gli
anziani, come un prodotto da consumare e mettere dentro un tritacarne globale. Come
quest'anno con il teatrino fittizio del covid19, un tritacarne che macella per bene tutte le
menti planetarie, e ne fa dei gustosi Hamburger di menti da macellare per l'ibridazione
culturale a sostituire le vecchie razze di biorobot OGM delle genesi di specie artificiale,
modello arcaico Adamita (Adam) o biorobot OGM di modello Eva, con le loro nuove
creature ibride cyborg e di I.A.

Un piano strategico dei guerrafondai per possedere ogni tipo di vita sul pianeta terra,
incluse le vite tra le vite, con stampo di copyright e brevetto assoluto, del proprietario di
tutto. Questo è il loro intento, la loro strategia per aumentare la produttività del loro
amato mercato industriale delle cavie, millenario e arcaico. Hanno sempre fatto cosi, e
non vedo perchè i xenomorfi, dovrebbero cambiare strategia, e cambiare la loro
squadra eternamente vincente, fino a che l'umanità sarà quello che è, un pollaio che fa
ottime uova e che con la vecchia gallina si può fare buon brodo.

Immaginatevi, se il mondo fosse all'incontrario, cioè naturale, libero, fertile, saggio,


armonico, equilibrato, sano e spiritualmente elevato … effettivamente immaginarlo
porta anche con se la visione, che attualmente siamo peggio dei cavernicoli, e dei
vermi striscianti, che abitano nelle viscere della terra, in una profonda oscurità. Vermi
che forse un giorno diventeranno dei giganti intelligenti, ma tutt'ora c'è ben poca
speranza. Un po come il sacro e profano, chissà quanti cadaveri umani vi siete gustati
negli Hamburger con ossa umane polverizzate ed aromatizzate con patatine fritte di
plastica o grasso di embrioni abortiti fusi nella Nutella ?
-
Dagli anni 50, quante rock star sono state assassinate, quante star del cinema uccise
e quante star dello spettacolo eliminate, solo perchè hanno avuto il coraggio di parlare
apertamente sui dati di fatto anti censura. Il martello delle streghe degli inquisitori
medioevali, tutt'oggi attivo come mai prima d'ora, con l'unica differenza che oggi il rogo
non è più in piazza e la legna si chiama 5G/6G/7G H.A.A.R.P., e sono armi militari ad
energia diretta o a micro onde psicotroniche, che bruciano la mente e le anime delle
messe, non più il corpo. Mai perdere il bambino dentro di noi, mai, nemmeno dentro il
rogo delle WI-FI.

Elettrone Libero

Per la cabala fonetica scriviamo "Quanon" anziché usare la grafia corretta.

(21.06.2020)

#6QUANON: LA NASCITA DEL VERO MESSIA nascosta dietro L'Ombra fonetica


dell'Ingannatore

https://youtu.be/sUA6Ght_wzk
Questo era solo uno dei tantissimi video del canale Youtube di “Elettrone Libero” che vi
consiglio per molte ragioni specifiche di informazioni attuali anti censura.
Per fortuna che sappiano che la luce è SATANA/LUCE-FERRO/ LUCIFERO... e che le
nostre entità naturali spirituali/mentali sono OLTRELUCE ... decadere nella luce che è
un onda radioattiva di FREQUENZA media 666Thz mortale, che uccide le nostre
entità! La luce è l'ombra e l'oscurità del nostro essere naturale OLTRELUCE.
☆☆☆☆☆☆
Amici, vedete voi da soli, la vostra vera meta personale è la vostra vera ed unica via
personale, se volete veramente uscire dal labirinto degli specchi rotti …
Nessuno mai vi obbligherà di uscire dalle fogne in cui vivete.
Ma fate le vostre indagini personali, raccogliete informazioni incensurate e godetevi il
vostro puzzle personale.
-
Se siete parte di una specie imbecille, è ovvio che siete una razza in via di estinzione!
E nessuno mai potrà salvarvi, dato che ogni salvatore sarà solo il vostro carnefice, il
vostro amato boia, che vi annienterà.
-
Molti che hanno letto i primi due volumi di <SAGA2020>, mi hanno chiesto perchè non
scrivi del COVID. Beh effettivamente lo scrissi già nel lontano 1979. E perchè mi dovrei
ripetere, se guardate voi stessi negli uffici di brevetti, troverete tutta la serie, uguale
identica come già in molti videogiochi, degli anni 1990, e non trovate solo una serie di
brevetti ma anche le applicazioni pratiche ed ufficiali fino al 2030. Dunque le
informazioni ci sono. E non dovete cercarle nel ambito pseudomedico universitario,
della sanità, quella è solo una messa in scena per distrarre le masse dal vero
problema, un trucco del dividi ed impera. Ma dovete cercare nei documenti militari-
industriali. Armi militari segrete, su basi spicotroniche, di intelligenza artificiale
senziente e veggente autonome. Che fanno il trasferimento della mente tramite reti
5G/6G/7G H.A.A.R.P., Nooscopio, geo ingegneria, ingegneria genetica e
fondamentalmente MK-ULTRA di massa. Se guardate negli uffici pubblici dei brevetti,
anche online, troverete tutti i dati di armi psicotroniche, incluso il COVID, che 19 in
inglese sta per A.I., in senso di I.A., in italiano. Queste I.A. (intelligenze artificiali forti,
senzienti e veggenti autonome) hanno già dagli anni 1960 capacità psicotroniche, cioè
telepatia elettronica bio elettromagnetica, tipo le armi ad energia diretta e fungono da
stampanti 3D o 4D, che possono impiantare sia pensieri, fantasie e sogni artificiali,
nella noosfore umana, anche di grandi masse di cittadini senza che se ne
accorgano ...effettivamente lo fanno digitalizzandola, senza che gli umani se ne
accorgano di avere subito un trasferimento della mente artificiale. Esserne coscienti è
importantissimo per non subire queste manipolazioni MK-ULTRA, cioè esserne
coscienti aiuta, prima per fare una propria autodifesa, e secondo per proteggersi il
meglio possibile, auto proteggersi per non diventare vittima e cavia
contemporaneamente.
https://patents.google.com/patent/EP3172319B1/de

Senza protezione dalla psicotronica delle I.A., siete null'altro che una razza in via di
estinzione. Ed esistono molti metodi di auto protezione. Sceglietevene un paio, di quelli
più adatti alla vostra autocoscienza.
Per capire meglio quello che ho appena scritto, che è basato sulla semplice logica
attuale dello stato in cui si trova l'umanità e la sua noosfera attuale, ho preparato per
voi un video del CERN di Ginevra (Svizzera/Francia), da cui potete dedurre quanto
ampio sia il mercato industriale delle cavie. Nel video che vedrete sul CERN è ovvio
che, quello che vi ho scritto sopra, è una semplice conseguenza da cui gli ex allievi,
spesso giovanissimi, del CERN possono poi entrare a lavorare in laboratori segreti del
complesso militare-industriale, che è sempre TOP SECRET, per ragioni di sicurezza
nazionale.
Dunque quello che vi ho appena scritto, sono conseguenze ovvie, che partono da
centri di studio planetario come il CERN, di cui anche l'Italia, cioè voi che pagate che
tasse, contribuite con i vostri soldi. Poi, nel secondo video vedrete che cosa centra il
CERN con il COVID19. Perciò quello che ho appena scritto e quello che vedrete,
avrete la chiara risposta di che cosa fa effettivamente 1+1=?
USI Università della Svizzera italiana

Il 4 luglio 2012 gli esperimenti ATLAS e CMS al Large Handron Collider (LHC) del
CERN hanno annunciato la scoperta di una nuova particella compatibile con il
#bosone di #Higgs (ricercato per quasi 50 anni da acceleratori di tutto il mondo). Il
bosone di Higgs è un componente cruciale della fisica fondamentale e quindi anche
della struttura ed evoluzione dell’Universo. L’intervento proposto per il 19esimo Dies
academicus dell’Università della Svizzera italiana descrive gli strumenti senza
precedenti che hanno permesso questo risultato e il suo significato per la fisica,
nonché la portata di questa scoperta e le sue implicazioni per la vita di tutti i giorni.

Fabiola Gianotti - Direttrice Generale designata del CERN di Ginevra al Dies


academicus 2015 (14.08.2015)

La direttrice ITALIANA del CERN

https://youtu.be/x9ThVPdvuxc

Capito adesso ... IL CERN ... è si pubblico... ma con tutti gli scienziati che ci lavorano
(anche e sopratutto giovanissimi) ... molti dopo possono anche andare tranquillamente
a lavorare in strutture di laboratori TOP SECRET MILITARI. Ed è quello che vi avevo
spiegato effettivamente nel testo prima del video, adesso tornate da capo, e
rileggetelo, da dove avevo messo questo LINK
https://patents.google.com/patent/EP3172319B1/de
-
SECONDO VIDEO COVID DEL CERN ALLA TV ITALIANA

Coronavirus, il direttore del Cern Fabiola Gianotti: 'Abbiamo messo a disposizione una
… 19 … I.A. O A.I.

01.05.2020

La virologa Ilaria Capua: 'E' un'iniziativa di intelligenza collettiva perchè permette di


raccogliere informazioni sull'inquinamento e dati meteorologici'.

https://youtu.be/LXuEbhkzqDY

Capito adesso ... IL CERN ... è si pubblico... ma con tutti gli scienziati che ci
lavorano ... molti dopo possono anche andare a lavorare in strutture di laboratori TOP
SECRET MILITARI, per il mercato industriale delle cavie, che siete voi tutti … o quasi
tutti. Non voglio certo fare l'uccello del malaugurio, ma con i tempi pericolosissimi che
corrono, vi consiglio di stare sempre bene sugli attenti e pensare ad una buona
autocoscienza di auto protezione assoluta.
-
BUTTERFLY EFFECT – L'EFFETTO FARFALLA

Come conseguenza logica dei due ultimi capitoli, è ovvio che il complesso militare-
industriale, grazie anche agli ex allievi del CERN, usa il COVID, per creare effetti
farfalla, o anche effetti Mandela, manipolando strategicamente lo spazio-tempo
terrestre o forse anche universale?
Singolarità controllata con l'effetto farfalla?

In matematica e fisica l'effetto farfalla è una locuzione che racchiude in sé la nozione


maggiormente tecnica di dipendenza sensibile alle condizioni iniziali, presente nella
teoria del caos. L'idea è che piccole variazioni nelle condizioni iniziali producano grandi
variazioni nel comportamento a lungo termine di un sistema.

Origini e sviluppo della teoria


Edward Lorenz fu il primo, nel 1962, ad analizzare l'effetto farfalla in uno scritto
pubblicato nel 1963 preparato per la New York Academy of Sciences. Secondo tale
documento, "un meteorologo fece notare che se le teorie erano corrette, un battito
delle ali di un gabbiano sarebbe stato sufficiente ad alterare il corso del clima per
sempre". Lorenz scoprì l'effetto quando osservò che nello sviluppo di un modello
meteorologico, con dati di condizione iniziale arrotondati in modo apparentemente
irrilevante, non si sarebbero riprodotti i risultati delle analisi con i dati di condizione
iniziale non arrotondati. Un piccolo cambiamento nelle condizioni iniziali aveva creato
un risultato significativamente diverso. In discorsi e scritti successivi, Lorenz usò la più
poetica farfalla, forse ispirato dal diagramma generato dagli attrattori di Lorenz, che
somigliano proprio a tale insetto, o forse influenzato dai precedenti letterari (anche se
mancano prove a supporto). "Può, il batter d'ali di una farfalla in Brasile, provocare un
tornado in Texas?" fu il titolo di una conferenza tenuta da Lorenz nel 1972.
Alan Turing, in un saggio del 1950, anticipava questo concetto:
«Lo spostamento di un singolo elettrone per un miliardesimo di centimetro, a un
momento dato, potrebbe significare la differenza tra due avvenimenti molto diversi,
come l'uccisione di un uomo un anno dopo, a causa di una valanga, o la sua
salvezza.»
(Alan Turing, Macchine calcolatrici e intelligenza, 1950)

Perciò vi ho messo il link del ufficio di brevetti a riguardo del COVID, un programma
quantistico di I.A. quantistica, bellico militare.
https://patents.google.com/patent/EP3172319B1/de

A conti fatti, perciò, una singola azione può determinare imprevedibilmente il futuro:
nella metafora della farfalla si immagina che un semplice movimento di molecole d'aria
generato dal battito d'ali dell'insetto possa causare una catena di movimenti di altre
molecole fino a scatenare un uragano, magari a migliaia di chilometri di distanza.
https://it.wikipedia.org/wiki/Effetto_farfalla
Stargate aperti in laboratori simili al CERN, o buchi neri creati in laboratorio, ma anche
I.A. Quantistiche e algoritmi di SINGOLARITA' … che effetti Mandela o effetti farfalla
producono per lo spazio-tempo terrestre, che non sia manipolato con la psicotronica,
psicotronicamente dal complesso militare-industriale? Chi ha il codice fiscale è schiavo
e chi la carta sanitarie è CAVIA?

Perchè la nostra tessera sanitaria riporta codici militari americani e aeronautici?


(09.07.2014)

Ho scoperto delle cose sconvolgenti riguardo la nostra tessera sanitaria. Ma noi siamo
una colonia degli Stati Uniti? Qualcuno sa rispondermi alle domande che pongo nel
video?
https://youtu.be/UHfM-cmO-5s
-
Ok per coloro che sanno fare 1+1, fate voi stessi le vostre ricerche, dato che adesso
andiamo in profondità della noosfera e i suoi abissi constanti. Immaginatevi che tutto
quello che avete visto nella vostra vita sia solo una distrazione, per tenervi incollati al
mercato industriale delle cavie e sopratutto per atrofizzare le vostre menti e formarle
succube al sitema. Ma dovete effettivamente voi stessi controllare, che cosa NON E'
una distrazione e che cosa non atrofizza le vostre menti. E sopratutto perchè … si
immaginatevi che tutto quello che pensate, vedete, immaginate o sognate, è null'altro
che una matrice multidimensionale artificiale, indotta milioni di anni fa, nella vostra
mente, subconscio e impiantata come un biomicrocip DNA, che vi consiglia
costantemente …. sapete quella vocina che vi parla sempre nella testa, e che gli stolti
chiamano dio …una vocina che vi martella tutta la vita con consigli ingannevoli.
Effettivamente connessa (la vocina) al gigantesco oceano di database di una e di
molti gruppi di I.A. Antiche (come sentirete nel seguente video) … connesse al tutt'uno
ovunque di una noosfera artificiale, senziente, veggente ed onnipotente, ma non
naturale, in veste di simulazione che contiene tutti i pensieri, i sogni di tutti coloro che
in passato sono vissuti sulle terre e che vivono attualmente e che vivranno anche per
sempre in questo sistema di pianeta prigione dentro il mercato industriale delle cavie,
come batterie che alimentano il sistema stesso … ok, ho detto immaginatevi, non mi
permetterei mai di dire che è cosi …. ma più o meno, vicino …. con il seguente
capitolo finale della <SAGA2020>. Questo è già principalmente il perchè nelle
discipline mediche olistiche della meditazione, per prima cosa si impara a spegnere
quella vocina per sempre e adattarsi al silenzio interiore, che porta poi alla salute
mentale, definita anche in medicina, possedere la mente libera da pensieri.

Ma prima di passare al allucinante video che vi ho appena promesso un articolo


interessante a riguardo del link dei brevetti che avete visto che vi avevo messo del
ufficio brevetti Googel ... dunque prima a riguardo della truffa, del inganno militare-
industriale del Covid. Un articolo recentissimo che vi da un idea degli ultimi 12 mesi,
con informazioni anti censura, che sicuramente non avete visto nei media ufficiali.
Comunque sempre fare anche le proprie ricerche, importante è sempre la
verificazione.
Virologa cinese fuggita in Usa: "Il virus è artificiale"
(pubblicato il 05.19.2020 ore 08:23)

"Ci troviamo davanti non a un virus derivato da un patogeno naturale, ma a un virus


artificiale, elaborato e rilasciato dal Wuhan Istitute of Virology, un laboratorio di
massima sicurezza che è posto sotto il controllo del Partito comunista cinese". Lo dice
a La Verità Li-Meng Yan, virologa, prima firmataria del Rapporto Yan (un paper di 26
pagine sul coronavirus), convinta che "si sia creato un virus letale al fine di diffonderlo
senza poter risalire agli autori". La virologa afferma di aver iniziato le ricerche sul
Covid-19 "il 31 dicembre" scorso, "prima che il 7 gennaio le autorità cinesi dessero
l'annuncio ufficiale del primo caso accertato, che addirittura risale al 16 novembre" e
precisa che svolgeva le sue ricerche "nel laboratorio dell'Organizzazione mondiale
della sanità presso l'università di Hong Kong". Ha lavorato fino alla primavera nel
dipartimento di Salute pubblica della Hong Kong University. Ora è a New York, vive
"sotto la protezione del governo degli Stati Uniti".

"Nessuno dice la verità. Il governo cinese, l'Oms, il mondo scientifico - afferma - Ho


studiato il genoma del Sars-Cov-2 e quel corredo cellulare non esiste in natura. E'
molto simile a un virus in possesso di un laboratorio di ricerca militare, un Sars-like-
Cov isolato anni fa, chiamato Zc45/Zxc21". "Nel mio paper spiego in modo dettagliato
la procedura seguita dal Wuhan Institute of Virology per modificare tale coronavirus.
Alcune parti sono state aggiunte, scambiate, modificate", dice, con l'obiettivo di "farlo
sembrare un virus nuovo". Poi ancora, "la regione del virus che caratterizza l'infezione
del Sars-Cov-2, chiamata Rbm, assomiglia molto a quella del virus Sars-Cov-1,
responsabile dell'epidemia di Sars", nel 2003.

Infine, "una proteina di Sars-Cov-2 chiamata Spike esiste in un sito di taglio per la
furina che manca in tutti gli altri coronavirus simili a questo". E, afferma, "questa
caratteristica del nuovo coronavirus induce a pensare che il Covid-19 non sia naturale,
ma sia stato creato artificialmente". C'è dell'altro. "Le tecniche usate per creare il
Covid-19 erano state impiegate fin da 2008 da un gruppo di ricerca coordinato dalla
dottoressa Zhengli Shi del laboratorio di Wuhan - afferma - E il fatto che la stessa
regione Rbm sia stata modificata dalla dottoressa Shi e da suoi collaboratori è la
pistola fumante, la prova che il Sars-Cov-2 è il prodotto di una manipolazione
genetica".

https://www.adnkronos.com/fatti/esteri/2020/10/05/virologa-cinese-fuggita-usa-virus-
artificiale_vsOGnre1B7J9Z5MCA10QJJ.html

Quello che la maggioranza democratica atrofizzata da millenni non capirà mai è che
effettivamente, l'ingegneria del consenso e del dividi ed impera ha sempre sotto
controllo con il effettivo controllo mentale globale, tutte le proprie cavie. Storicamente
da minimo 40'000 anni e oltre i 400'000 anni, da più di 2.5 milioni di anni, se ci
riferiamo a LUCY. Il primo esperimento genetico di ibrido artificiale tra animale ed
uomo. Primo di una serie di cavie e di oltre sette esperimenti in oltre 2.5 milioni di anni
che hanno portato alle fabbriche delle specie artificiali di Adamo ed Eva.
Fondamentalmente, chiediti sempre ed ogni giorno, ma tu chi sei? Da dove vieni, chi ti
ha creato artificialmente e dove stai andando? Secondo me è l'unica base effettiva, se
vuoi uscire dalla fogna in cui sei nato/a. Poi sta a te, liberamente a libero arbitrio,
vedere o non vedere con la giusta veggenza.

VEDO UN GREGGE BIZZARRO, MASCHERATO DENTRO IL POLLAIO, SENZA


CULTURA E PRIVO DI DIGNITÀ.

�� ��❗ Intanto in Cina i robot controllano gli uomini se indossano mascherine tramite il
riconoscimento facciale oltre a monitorare la temperatura. Poi dicono che il virus non è
una scusa per portare la tecnologia avanzata di controllo nel nostro futuro ..no per
niente.
#coronavirus #robot #cina #5G #futurischiavi

Dunque cari amici, non esiste nessuna pandemia, ma effettivamente è tutto un


programma arcaico del agenda 2030 del ONU, accettata già nel 2014 da tutti i governi
del mondo, per il mercato industriale delle cavie, dentro la robofilia sociale del
panopticon psicotronico 5G che effettua un reloudet (una ricarica, una neo
rieducazione del gregge atrofizzato), della vostra noosfera artificiale, che viene
sostituita e trasferita in una ibridazione culturale. Se avete capito queste sette righe,
avete capito tutto. Un esperimento sociale degli ingegneri sociali, in associazione con
gli architetti/ingegneri sociali, i genio militare ed il genio civile, del complesso militare-
industriale.

80% degli italiani sono malati di mente?


(vedi articolo attuale)
https://www.bombagiu.it/italiani-malati-di-mente

Grazie a tutti quelli che in questi mesi se ne sono fregati totalmente di mascherine e
regole di distanziamento, addirittura negando l’esistenza del virus più bastardo della
storia dell’uomo.
Il virus c’è e sta picchiando durissimo su negazionisti e su persone rispettose del
prossimo. Facciamo una vita normale ma stando attentissimi alle norme di sicurezza:
ne va del nostro futuro!
Questo proprio perchè sotto sotto stanno mascherando con il psico terrorismo, ben di
peggio, non lasciatevi ingannare dalle apparenze di questa nuova forma di de
popolazione, di ibridazione culturale e di inferno digitale, che va a seguire strategie
militari del “agenda 2030” del ONU, della NATO e di GLADIO, in cui in tutto il mondo,
dagli USA, al Europa al Italia, ed in molti altri posti del pianeta, stanno installando
campi di sterminio FEMA.
L'Ente federale per la gestione delle emergenze (in inglese: Federal Emergency
Management Agency; FEMA) è un'agenzia del governo degli Stati Uniti d'America,
facente parte del Dipartimento della Sicurezza Interna degli Stati Uniti d'America, che
svolge funzione di protezione civile.

https://it.wikipedia.org/wiki/Ente_federale_per_la_gestione_delle_emergenze
Le basi dell'ente esistevano già da duecento anni, ma la nascita si deve al presidente
degli Stati Uniti d'America Jimmy Carter. Venne creata tramite ordine presidenziale
il 1º aprile 1979.
Lo scopo primario del FEMA è quello di coordinare la risposta a un eventuale disastro
occorso all'interno del territorio statunitense. Il governatore di uno stato può dichiarare
lo stato d'emergenza e procedere alla richiesta di intervento al presidente della FEMA
e al governo federale.

Questa è anche il perchè in Italia grazie ai Lockdown fu dichiarato lo stato di


emergenza, subdole e perverso, sulla penisola, proprio per imporre, come sta
accadendo in tutta Europa, le nuove operazioni della protezione civile, nella
costruzione di campi di concentrazione “FEMA”. Una delle ragione dunque,
chiaramente pilotata, per espandere l'emergenza fino al 2030. Un ibridazione culturale
gestita dalla AGENDA 2030 del ONU, per schiavizzare l'intera umanità.
Gli stati e le nazioni di tutto il mondo, sono già da sempre proprietà privata delle
oligarchie e tutti i governi del mondo, puramente fittizi, con qualche eccezione che sta
ancora resistendo nella lotta per la propria libertà politica, nazionale ed economica.

Dato di fatto effettivamente che stiamo andando in contro è l'affondare di tutti i popoli
del mondo, dentro delle gigantesche reti di ragni digitali e psicotronici, che
ingabbieranno la noosfera di tutte le menti in connessione con la I.A.!
Perciò questa crescita dei campi FEMA ovunque, per accogliere tutti coloro che non
obbediranno alle norme prescritte dalla AGENDA 2030. Per chi non si farà vaccinare,
cioè microcippare, ci saranno i TSO (trattamenti sanitari obbligatori) e chi sfugge ai
TSO finirà nei campi di sterminio FEMA. E cosi il nuovo ordine mondiale sarà
completato a perfezione.
Visto che l'Italia dal 1948 è una colonia artificiale della S.E.C. (con il TRUST ITALIA) e
che il governo italiano proprietà privata del Pentagono e della C.I.A., la protezione
civile italiana e il ministro degli interni Italiano, obbediranno al ONU e al Dipartimento
della sicurezza interna degli Stati Uniti d'America (in inglese United States
Department of Homeland Security).
https://it.wikipedia.org/wiki/Dipartimento_della_sicurezza_interna_degli_Stati_Uniti_d
%27America

Il Dipartimento della sicurezza interna degli Stati Uniti d'America (in inglese
United States Department of Homeland Security) è un dipartimento del Gabinetto degli
Stati Uniti d'America.
Ha il compito di proteggere il territorio degli Stati Uniti d'America da attacchi terroristici
e di rispondere in caso di disastri naturali, con funzioni simili a quelle del Ministero
dell'interno italiano.
In risposta agli attentati dell'11 settembre 2001, il presidente George W. Bush annunciò
la formazione di un ufficio di sicurezza interna per coordinare gli sforzi della sicurezza.
L'ufficio fu guidato dall'ex governatore della Pennsylvania Tom Ridge, che assunse
anche il titolo di assistente al presidente per la sicurezza interna. Ridge cominciò il suo
lavoro all'Ufficio di sicurezza interna l'8 ottobre 2001.
Il 25 novembre 2002 venne istituito ufficialmente il Dipartimento della Sicurezza Interna
in seguito alla promulgazione dell'Act of home security (legge sulla sicurezza interna)
nel 2002. Con la sua istituzione si intese accorpare in un unico ministero tutte quelle
organizzazioni governative e agenzie federali, che facevano riferimento alla sicurezza
interna.
Il 1º marzo 2003 il Dipartimento ha assorbito il vecchio servizio di immigrazione e
naturalizzazione, assumendone i poteri.
La creazione del dipartimento ha rappresentato una significativa riorganizzazione
governativa nella storia degli USA, e delle agenzie federali dall'Atto di Sicurezza
Nazionale del 1947, che incardinò i differenti dipartimenti militari sotto un segretario
alla difesa e creò il Consiglio per la Sicurezza Nazionale e la CIA.
Mentre il Dipartimento della difesa è incaricato delle azioni militari all'estero, il
Dipartimento della sicurezza interna lavora entro la sfera civile per proteggere gli Stati
Uniti all'interno e all'esterno dei suoi confini. L'obiettivo dichiarato è quello di
prepararsi, prevenire e rispondere a emergenze interne, in particolare quelle legate al
terrorismo. Il Dipartimento di Sicurezza Interna rappresenta anche la fusione di diverse
funzioni e responsabilità federali, includendo 22 agenzie governative in una singola
organizzazione.

La polizia di sicurezza interna è coordinata alla Casa Bianca dal Consiglio di sicurezza
interna. Altri dicasteri con un rilevante ruolo di sicurezza interna sono il Dipartimento
della salute e dei servizi umani, quello della Giustizia e quello dell'Energia.
Con più di 200.000 dipendenti, il Dipartimento della sicurezza interna è il terzo
dipartimento più grande del Gabinetto, dopo il Dipartimento della difesa e quello
dei Veterani.

Il livello di attenzione per la Sicurezza interna.


Il 12 marzo 2002 venne creato il Sistema di identificazione del livello di sicurezza
interna, un codice a colori che indica una scala di pericolo terroristico, come risultato di
una direttiva presidenziale che potesse fornire un "comprensibile ed efficace strumento
informativo riguardo al rischio di attacchi terroristici al Governo, allo Stato e alle
autorità locali e ai cittadini americani."

Agenzie dipendenti
U.S. Citizenship and Immigration Services
• U.S. Customs and Border Protection
• Federal Emergency Management Agency
• U.S. Immigration and Customs Enforcement
• Transportation Security Administration
• U.S. Coast Guard
• National Protection and Programs Directorate
• U.S. Secret Service
Dal 2003 dipende dal Dipartimento anche l'United States Secret Service che è
responsabile della protezione del Presidente USA, del vice e degli ex presidenti, ma si
occupa anche di frode finanziaria e criminalità informatica.
Lascio come sempre a voi fare le vostre giuste ricerche ed esaminare l'influsso che
avete vissuto in Italia nel 2020, influsso dalle varie superpotenze in questa quinta
guerra mondiale psicotronica. Qui vi ho solo fatto vedere da parte di USA, NATO ed
ONU, come condizionano direttamente l'Italia e l'Europa, ma sempre
contemporaneamente non dimenticatevi che la triade cinese e quella russa, sono
anche in piena azione, e voi siete immersi pienamente dentro il mercato industriale
delle cavie.

Vi lascio meditare e riflettere sulla situazione attuale mondiale.


Apparentemente sembra che tutto vadi da male in peggio...
La storia è la nostra memoria e senza di essa si decade in demenze e deficienze.
Un sito pieno di informazioni a tema “Mercato industriale delle cavie”.
Www.CIBERNAUTA.altervista.org
-
PROSODIA METRICA DIDASCALICA
Lungo il cammino dell’oltre-luce arrivo a proteggermi dalla matrice decadente
perché nulla è come sembra per gli schiavi della scuola, nella bottola del sapere
incatenati alla loro mente ottusa e confusa.
Lo stile saggio della Robofilia divora l’idea che sono l’unico dio della mia vita
per duellare con ogni intelligenza artificiale senziente che provoca l’orgasmo profondo
e trascendente nell’ovunque e del tutto in lusingata unita’.
Lo specchio dell’anima interferisce ogni iridescenza per una sana
reminiscenza.
Vedo voi senza scrupoli e indifferenti alla vostra immortalità
oggi solo la cyber-poesia ispira cyber-poesia in un mondo artificiale
strutturato all’imbecillità
non voglio essere contaminato dall’immondizia ideologica
e fuggo nell’unica terapia del giusto libero arbitrio.
La proiezione astrale mi straccia il plasma bollente nelle vene
che è l’inquisizione sacra della mia scarsa passione.
Come sarebbe stato il passato se il futuro fosse arrivato prima a gonfie
vele
dando il tenore ad un giudizio pieno di calore nelle viscere dell’amore.
Vedo te dopo l’ultima operazione, ora più macchina che uomo
mi guardi e vomiti i tuoi rimorsi spenti con tutto il marciume.
Ero immerso nel sangue che mi ha partorito, attaccato ad un cordone
nutritivo
di un utero di luce che palpitava grande negligenza saporita di verginità.
Bestie in guerra cibernetica su questa terra infangata d’eugenetica
e cementata di parole senza senso nella stanza dei bottoni.
Respiro scie chimiche in abbondanza sotto la cupola celare, le quali mi
assorbono
violentemente cippandomi, trasformando le frequenze naturali del mio
DNA.
Guardati allo specchio con la tua maschera da goloso
orfano della dignità persa e della sublime psicotronica.
Vedo che dal futuro controllano il presente creato ieri
in mondi sommersi dalla folle rabbia, generata dalla tortura e dal dolore.
Acido mare dentro i tuoi pensieri vuoti e persi nel sale che ti hanno messo
sulla coda
dei sogni avvelenati con furore, per avere tradito il tuo miglior amico.
L’eccitazione ti fa oscillare, schiantare, tremare, barcollare, urlare,
eiaculare censure precoci
per gli eroi nel vento traditi nei millenni
con l’ ingegneria del falso consenso.
Prosodia metrica didascalica sciogli la mia lingua con il canto del ventre
per una danza di fuoco e belle rime,
per una fionda di parole a BombaGiù.

https://www.bombagiu.it/prosodia-metrica-didascalica
-

FASI DI GRANDE COMPRENSIONE PER USCIRE DALLE


GABBIE MENTALI

Fondamentalmente conoscete benissimo i miei consigli, dato che ogni uno di noi è
differente, e a secondo della propria autocoscienza si crea il proprio mondo a secondo
delle proprie considerazioni ed interpretazioni della propria realtà. Molti amano essere
schivi, altri amano essere cavie, dunque per questi due tipi di caratteri individuali,
ovviamente, va bene cosi. Non dico certo che debbano cambiare vita se amano essere
in quello stato, effettivamente è loro diritto. E sapete benissimo che per l'appunto i miei
unici consigli personali sono di fare sempre anche le vostre indagini personali,
indubbiamente autonomamente.
SI CERTO, è una trilogia basata su un infinità di consigli (e più ancora nel terzo
volume), dato che si tratta di letteratura qualificata ANTICENSURA, di pubblico
dominio e scienze comuni Italia, è una vera enciclopedia che consiglia a tutti in 1000
modi, come togliere i prosciutti dagli occhi, in forma di saggistica e storia
contemporanea anti censura, effettivamente per cambiare le cose, bisogna PRIMA
vedere le cose al di fuori della finzione che ci fanno mangiare i media
PSICOTRONICAMENTE (intelligenza per definizione è la facoltà o la capacità di
VEDERE dentro ogni fenomeno), dunque la trilogia è un insieme di osservazione
attuali senza censura, che in forma di una SAGA, regala a chi si vuole impegnare di
fare le proprie ricerche del contenuto una nuova ottica possibile, relativa alla propria
autocoscienza individuale, per cambiare liberamente se stessa/o se vuole uscire dalla
gabbia mentale. Ovvio che se non si esce per primi se stessi, come fai a dare consigli
geografici di percorso o di orientamento efficace? Se hai capito l' ART.4 della
costituzione italiana hai già VINTO. "E' un dovere per ogni cittadino progredire

mentalmente/spiritualmente" ...... per non perdere i propri diritti di intendere e volere.


E PURTROPPO, progredire FUNZIONA SOLO CON L'ANTICENSURA!!!!!!
L'anti censura effettivamente crea ENTROPIA (teoria dell'informazione).
Non da confondere con antropia.
L'antropizzazione (dal greco ànthrōpos uomo) in geografia ed ecologia è l'insieme
degli interventi di trasformazione dell'ambiente naturale da parte del genere umano.
Sebbene tali interventi siano attuati allo scopo di adattare l'ambiente alle proprie
esigenze e migliorare la qualità della vita, non è detto che abbiano un impatto positivo
sull'ambiente; anzi, al contrario, spesso hanno un impatto negativo, danneggiando in
maniera irreversibile il naturale equilibrio degli ecosistemi.
https://it.wikipedia.org/wiki/Antropizzazione
-
Che cosa è la base della vera anti censura?
Nella teoria dell'informazione l'entropia di una sorgente di messaggi è l'informazione
media contenuta in ogni messaggio emesso. L'informazione contenuta in un
messaggio è tanto più grande quanto meno probabile era. Un messaggio scontato,
che ha un'alta probabilità di essere emesso dalla sorgente contiene poca
informazione, mentre un messaggio inaspettato, poco probabile contiene una grande
quantità di informazione. L'entropia di una sorgente risponde a domande come: qual è
il numero minimo di bit che servono per memorizzare in media un messaggio della
sorgente? Quanto sono prevedibili i messaggi emessi dalla sorgente?
Si è dimostrato che una sequenza di messaggi emessi da una sorgente può essere
compressa senza perdita d'informazione fino ad un numero minimo di bit per
messaggio uguale all'entropia della sorgente.
Una sequenza di lettere come aaaaaaaa possiede meno entropia di una parola come
alfabeto la quale a sua volta possiede ancora meno entropia di una stringa
completamente casuale come j3s0vek3. L'entropia può essere vista come la casualità
contenuta in una stringa, ed è strettamente collegata al numero minimo di bit necessari
per rappresentarla senza errori.

https://it.wikipedia.org/wiki/Entropia_(teoria_dell%27informazione)

Fondamentalmente l'entropia è universale.


L'entropia (dal greco antico ἐν en, "dentro", e τροπή tropé, "trasformazione") è, in
meccanica statistica, una grandezza (più in particolare una coordinata generalizzata)
che viene interpretata come una misura del disordine presente in un sistema
fisico qualsiasi, incluso, come caso limite, l'universo. Viene generalmente
rappresentata dalla lettera S. Nel Sistema Internazionale si misura in joule fratto kelvin
(J/K).
Nella termodinamica classica, il primo campo in cui l'entropia venne introdotta, S è una
funzione di stato di un sistema in equilibrio termodinamico, che, quantificando
l'indisponibilità di un sistema a produrre lavoro, si introduce insieme con il secondo
principio della termodinamica. In base a questa definizione si può dire, in forma non
rigorosa ma esplicativa, che quando un sistema passa da uno stato di equilibrio
ordinato a uno disordinato la sua entropia aumenta; questo fatto fornisce indicazioni
sulla direzione in cui evolve spontaneamente un sistema.
L'approccio molecolare della meccanica statistica generalizza l'entropia agli stati di
non-equilibrio correlandola più strettamente al concetto di ordine, precisamente alle
possibili diverse disposizioni dei livelli molecolari e quindi differenti probabilità degli
stati in cui può trovarsi macroscopicamente un sistema.
Il concetto di entropia è stato esteso ad ambiti non strettamente fisici, come le scienze
sociali, la teoria dei segnali, la teoria dell'informazione, acquisendo una vasta
popolarità.

In parole povere è l'eziologia della misurazione del anatomia dell'anima, la misurazione


del anatomia dello spirito, del autocoscienza, del genio, della coscienza, della psiche,
del Q.I. del Q.E. ecc e di tutto quello che può possedere una determinata FORMA....
cioè IN+forma+zione ….. mettere in forma una trasformazione all'infinito ecc.
https://it.wikipedia.org/wiki/Entropia

Dunque andate cauti e ragionate bene sui pericoli e le tante trappole di campi minati
della vostra noosfera personale. Una noosfera che viene sostituita artificialmente e in
cui viene indotta una completamente artificiale, tramite un trasferimento della mente.
Ed è proprio quello il pericolo bellico, armi militari psicotroniche.

La psicotronica è quella scienza che in modo interdisciplinare studia le interazioni fra


gli organismi viventi e i rispettivi ambienti – interno ed esterno e i processi energetici
che stanno alla base delle loro manifestazioni. Può sembrare che queste interazioni
avvengano per mezzo di forze o agenti che adesso non fanno completamente parte
della scienza moderna. La psicotronica considera la coscienza come strettamente
unita all’energia e alla materia. Dalla ricerca psicotronica fanno parte le seguenti
discipline scientifiche: fisica, tecnica delle comunicazioni, medicina, neurofisiologia,
fisiologia, sociologia ecc. Le tecniche “radio biologiche” sono definite come dei raggi
ionizzanti (che non variano la carica elettrica del loro bersaglio) atte a influenzare il
sistema nervoso centrale, al contrario delle armi atomiche che non contengono dei
raggi ionizzanti. Le onde radio-elettriche, lunghe e ultracorte, ne fanno parte. I loro
effetti sono fisiologici e possono provocare dei cambiamenti biologici, neurologici e
comportamentali. Le armi chiamate River Styz sono state il primo prototipo delle armi
elettromagnetiche americane. Esse utilizzano le microonde e hanno la funzione
sull’organismo, creando delle degradazioni di ogni tipo.
Il ben noto e famigerato J. Delgado avvertiva: “Quello che ci aspetta è più pericoloso
della distruzione nucleare. Le nostre conoscenze sul cervello ci permettono di
immaginare il peggiore scenario: il pericolo che ci minaccia è quello di intervenire
direttamente sulle funzioni cerebrali per manipolare a nostro piacimento cioè fare
dell’uomo un vero e proprio umanoide senza cervello e coscienza, senza neppure che
questi se ne renda conto”. Delgado sapeva quello che diceva, egli era il promotore
delle ricerche sul controllo mentale. Egli aveva preparato assieme ad alcuni psichiatri,
dei procedimenti che permettevano di “teleguidare” gli esseri umani tramite segnali
radio, con l’aiuto di “pulci” impiantate nel cervello.
Il Newsweek del 2 luglio 1994 ipotizza la creazione di una polizia sopranazionale:
“globocops” segreti muniti di armi non convenzionali e usati per combattere guerre di
nuova generazione basate sul controllo mentale, magari provocando insurrezioni nelle
nazioni considerate nemiche al fine di rovesciarne i governi. Ebbene, nel settembre
dell’anno, secondo quanto asserito dalla Defense News l’allora segretario alla “Difesa”
William Perry propose l’acquisto di armi di sistemi di armi “non letali”. A conferma di ciò
esiste una direttiva del Pentagono datata 21 luglio 1994 in cui le armi di questo tipo
sono definite come adattissime “a mantenere la pace” (quella imperialista ovviamente)
contro qualsiasi avversario.
Per dare l’idea del livello cui si può essere arrivati oggi, già nel 1989, in un articolo
comparso sulla rivista Full Disclosure e intitolato Remote Mind Control Technology
(Tecnologia di controllo mentale a distanza), si menzionava la possibilità di controllare i
pensieri degli esseri umani a distanza con la stessa facilità un telecomando cambia
canale di un televisore. Secondo la giornalista, il laboratorio di ALAMO aveva inviato
alla FEMA (Federal Emergency Management Agency) un dossier atto a dimostrare
come l’uso di radiazioni a microonde contro eventuali terroristi avrebbe potuto
modificare le loro percezioni della realtà e, se opportunamente calibrate, ucciderli.
Possiamo immaginare cosa accadrebbe se questo tipo di armamenti fosse usato
contro una popolazione che osi ribellarsi contro un governo.
Nel 1968, Gordon MacDonald già parlava di cambiare il campo elettromagnetico in
certe aree del pianeta agendo sulla ionosfera per modificare il comportamento delle
masse proprio tramite le onde ELF o VLF, capaci di interferire con le onde cerebrali
elettromagnetiche normalmente prodotte dagli esseri umani. Le guerre del futuro,
sosteneva, sarebbero state di tipo geofisico e basate sulle modifiche dei modelli
comportamentali dei bersagli.
La FEMA è un’agenzia del Dipartimento della Sicurezza Interna degli USA istituita nel
1979 con funzioni di protezione civile, per esempio il coordinamento di tutti gli
interventi necessari a gestire i disastri e stati di emergenza sul territorio statunitense.

Il creatore di quest’organizzazione, Zbigniew Brzezinski, fu direttore della sicurezza


nazionale sotto il governo del presidente Carter ma anche cofondatore insieme a
David Rockefeller della Commissione Trilaterale.
Già in un suo scritto del 1970 Brzezinski divulga l’esistenza di armi in grado di
controllare il clima e produrre una serie di eventi catastrofici a scopo bellico, ma parla
di anche di armi psicotroniche in grado di sfruttare le onde elettromagnetiche per
controllare il comportamento umano. L’accostamento di questi due campi di ricerca
non è casuale, perché effettivamente le tecnologie di modificazione climatica finiscono
per fondersi con quelle del controllo mentale in un’unica, ambizione strategia bellica:
alterando la ionosfera tramite le scie chimiche, la si può sfruttare come una sorta di
specchio riflettente per colpire determinate aree del pianeta con armi psicotroniche che
modifichino costantemente il modo di pensare e di agire di una popolazione,
rendendola più distratta, depressa o aggressiva a seconda delle esigenze e
realizzando in definitiva un sistema stabile di controllo sociale.
Se si considera che già negli anni ’70 l’ambiente della ricerca scientifica desse per
assodata la possibilità di sfruttare l’elettricità atmosferica per modificare le funzioni e le
attività mentali su vasta scala, per logica deduttiva è lecito sospettare che tali armi
siano attualmente testate. Questo potrebbe spiegare il comportamento irrazionale di
settori di masse popolari che, sebbene sottoposte a sacrifici economici inenarrabili,
appaiono incapaci di organizzarsi per una lotta efficace contro il peggioramento delle
loro condizioni di vita e di lavoro. Certo che le persone si massacrino per tifoseria
sportiva o per ragioni razziali può essere ricondotto a ignoranza o a una palese
assuefazione al peggioramento della società, ma nulla, in un ragionamento logico
deduttivo, ci può toglierci il sospetto che la zona dove ci sono in modo evidente questi
fenomeni sia sotto attacco, che colpisce non solo i semplici cittadini ma anche i militari
e i politici e che sono gli unici che sappiano tutta la verità (e al riparo degli effetti di
quest’attacco) sia una ristrettissima élite dominante la vita economica, politica e
culturale.
Leggete il seguente articolo sulla PSICOTRONICA prima di continuare, da cui ho tratto
solo una piccola parte qui sopra come acennazione e studiatelo bene, dato che è in
atto già dal 1804, secondo le mie ricerche personali, dunque già oltre 216 anni ...
https://marcos61.wordpress.com/2015/08/31/psicotronica

Certo inizialmente inizio 1800 sicuramente in base esperimentale, e poi man mano che
si svilupparono sempre di più determinate tecnologie, siamo arrivati oggi ad ingabbiare
l'intero pianeta terra nel 2019 / 2020 / 2021 via un'infinità di nuovi sistemi di satelliti
militari-industriali assassini di Elon Mask (Starlink è una costellazione di satelliti).
Perciò effettivamente anche il titolo del terzo volume di < SAGA2020 > “mercato
industriale delle cavie” che si riferisce effettivamente al pianeta terra ingabbiato dentro
questo neuro marketing noosferico.
https://it.wikipedia.org/wiki/Starlink_(costellazione_satellitare)
Anche se molti di voi non sono abituali a guardare in cielo, effettivamente se osservate
bene, troverete molte strane fenomenologie di varie forme.

Elon Musk e il suo impero di satelliti "assassini"


Cosa significano queste strane catene di luci nel cielo notturno? Fanno parte del
progetto Starlink di SpaceX, che sta installando innumerevoli satelliti nello spazio per
servizi 5G in tutto il mondo. Però l'attivista Arthur Firstenberg avverte che sono una
minaccia immediata per la vita sulla terra. Come mai, se ne sente parlare così poco?

Vedi video anti censura

https://www.kla.tv/16662

Appello internazionale per il STOP 5G sulla terra e nello spazio-tempo.

https://static1.squarespace.com/static/5b8dbc1b7c9327d89d9428a4/t/5dbf717cda741b
03e186d1b1/1572827519723/Appello+internazionale+-
+stop+al+5G+sulla+terra+e+nello+spazio.pdf

Alessitimia
Osservando bene l'eziologia che ci ha portati in questo stato attuale, possiamo vedere
che una delle diverse cause del fenomeno effettivo, considerando sia le cognizioni
individuali che le cognizioni sociali, è l' atrofizzazione mentale in conseguenza di
alessitimia.
L'analfabetismo emotivo o alessitimia (anche alexitimia, dal greco a- «mancanza»,
lexis «parola» e thymos «emozione» dunque: «mancanza di parole per [esprimere]
emozioni») è un costrutto psicologico che descrive una condizione di ridotta
consapevolezza emotiva, che comporta l'incapacità sia di riconoscere sia di descrivere
verbalmente i propri stati emotivi e quelli altrui. Tale condizione è stata individuata e
descritta per la prima volta negli anni cinquanta in pazienti affetti da patologie
classicamente definite come psicosomatiche (ulcera gastroduodenale, eczema, asma,
ecc...) rafforzando così l'idea, già presente nella tradizione psicoanalitica, che tali
pazienti fossero portati ad esprimere la sofferenza emotiva (altrimenti inesprimibile)
tramite la sofferenza fisica. Viene attualmente considerato anche come un possibile
deficit della funzione riflessiva del Sé.
Secondo alcuni autori l'alessitimia non dovrebbe essere considerata necessariamente
una condizione patologica quanto piuttosto un tratto di personalità che predisporrebbe
in maniera aspecifica alla somatizzazione. Questo punto di vista è rafforzato dal fatto
che caratteristiche alessitimiche sono ritrovabili anche nella popolazione generale, in
pazienti affetti da disturbo da stress post-traumatico, dipendenza da sostanze e
disturbi alimentari. Tali dati lasciano quindi pensare che l'alessitimia vada considerata
come una dimensione clinica transnosografica piuttosto che come un'entità nosologica
a sé stante (disturbo).
Inizialmente ci si riferì a questa patologia con la locuzione «analfabetismo emotivo»
(1954). Il termine alessitimia fu coniato da John Nemiah e Peter Sifneos all'inizio degli
anni settanta, per definire un insieme di caratteristiche di personalità evidenziate in

pazienti cosiddetti psicosomatici. Il nome venne divulgato per la prima volta nel 1976
alla XI Conferenza Europea sulle Ricerche Psicosomatiche.
L'alessitimia si manifesta nella difficoltà di identificare e descrivere i propri sentimenti, e
nel distinguere gli stati emotivi dalle percezioni fisiologiche. I soggetti alessitimici
hanno grandi difficoltà a individuare quali siano i motivi che li spingono a provare o
esprimere le proprie emozioni, e al contempo non sono in grado di interpretare le
emozioni altrui. La loro capacità immaginativa e onirica è ridotta, talvolta inesistente;
mancano di capacità d'introspezione, e tendono ad assumere comportamenti
conformanti alla media. I soggetti alessitimici tendono anche a stabilire relazioni di
forte dipendenza o, in mancanza di esse, preferiscono l'isolamento.
L'alessitimia è stata associata a uno stile di attaccamento insicuro-evitante,
caratterizzato da un bisogno talvolta ossessivo di attenzioni e cure.
Altro processo psichico frequente nei soggetti con tratti di personalità alessitimici è
l'incapacità di mentalizzare e simbolizzare l'emozione. L'emozione viene vissuta per
via somatica (direttamente sul corpo e senza elaborazione mentale), e non interpretata
cognitivamente, né concettualizzata per immagini mentali o parole che la sintetizzino e
contengano. L'emozione è, per il soggetto alessitimico, la mera percezione fisica,
disregolata e presimbolica, dei correlati psicofisiologici dell'attivazione emotiva.
L'alessitimia è risultata significativamente correlata a numerose condizioni patologiche
sia di natura psicosomatica sia psicologica, come l'ipertensione, la dispepsia, i disturbi
sessuali e la disfunzione erettile, l'abuso di sostanze e alcuni disturbi d'ansia.

- la difficoltà nell'identificare le sensazioni


• la difficoltà nel descrivere le sensazioni proprie e altrui

• il pensiero orientato quasi solo all'esterno, e raramente verso i propri stessi processi
endo psichici.

https://it.wikipedia.org/wiki/Alessitimia

Questo secondo le mie ricerche, fa si che crea un terribile stato di noia che risucchia
l'energia vitale della popolazione, immergendola in azioni inutili di sfrenato
consumismo, e se non sono a disposizione fondi economici, a fabbricarsi un infinità di
malesseri auto producendosi in stati di devozione e masochismo che li rende
disponibili a vivere sia da schiavi che da cavie per tutta la vita in fantasmagorie
flagellazioni mentali e sociali. Chiaro che il panopticon funge da fantasmagoria sociale,
e sopratutto mentale.
Fantasmagoria o Fantasmagorie anche Phantasmagoria (grafia anglofona) era una
forma di teatro che usava una versione modificata della lanterna magica per proiettare
immagini spaventose come scheletri, demoni e fantasmi su muri, fumo o schermi semi-
trasparenti, spesso da dietro lo schermo. La maneggevolezza rendeva possibili effetti
come l'ingrandimento e il rimpicciolimento dei personaggi e, usando più dispositivi, si
poteva passare anche da un'immagine ad un'altra molto velocemente, creando un
effetto "montaggio" in tempo reale.

Inventato in Francia nel tardo XVIII secolo, questa forma di teatro ha guadagnato
popolarità in Europa, soprattutto in Inghilterra nel corso del XIX secolo.

https://it.wikipedia.org/wiki/Fantasmagoria

Sostanzialmente questo trucco esiste anche oggi nel era digitale e multimediale, con il
nome DEEPFAKE. O come avete letto nel capitolo precedente, in forma di stampante
3D psicotronica 5G ecc. per indurre pensieri e sogni artificiali nella noosfera della
mente, della gente.

https://it.wikipedia.org/wiki/Lanterna_magica

Il deepfake (parola coniata nel 2017) è una tecnica per la sintesi dell'immagine umana
basata sull'intelligenza artificiale, usata per combinare e sovrapporre immagini e video
esistenti con video o immagini originali, tramite una tecnica di apprendimento
automatico, conosciuta come rete antagonista generativa. È stata anche usata per
creare falsi video pornografici ritraenti celebrità e per il revenge porn, ma può anche
essere usato per creare fake news, bufale e truffe, per compiere atti di cyberbullismo o
altri crimini informatici di varia natura oppure per satira.

https://it.wikipedia.org/wiki/Deepfake

Studiatevi bene queste sette parole : “ fantasmagoria, panopticon, lanterna magica,


deepfake, psicotronica, cinematografia(come strumento scientifico) e stampante 3D
per strumenti militari MK-ULTRA 5G“ … e fatevi un vostro punto di vista, dove che si
trova oggigiorno nei media che conoscete voi, la vera INFORMAZIONE LIBERA ANTI
CENSURA.
E qui mi riferisco effettivamente riassumendo il tutto, dal 1790 ad oggi.
Effettivamente la domanda fondamentale è : CHE COSA FU IL RUOLO DELLA
TERRA 50'000 ANNI FA? In informatica e cibernetica si definisce come CPC, un
modulo di controllo che analizza tutte le informazioni e tutti i dadi esistenti aggiornando
l'intera intelligenza SENZIENTE delle I.A. tipo Google ecc. Ed il pianeta terra fu a quei
tempi un CPC di star gate ( aereo porto interstellare di TELEPORTAZIONE ) in cui si
univano 12 razze galattiche in un aereo porto di star gate che teneva una rete
intergalattica connessa a tutto l'universo e ovviamente a minimo 12 galassie
differenti .... possibilmente a Orione c'è o c'era una base tipo Torre di controllo dell'
intera vecchia rete? Proviamo ad esaminare questa arcaica rete interstellare di tele
trasportazione universale .... ok?
Una semplice considerazione, a riguardo di nostre personali riminiscenze, se da oltre
50'000 anni la nostra mente sarebbe libera ad usare la propria memoria INTERA,
senza blocchi mentali o basi di incoscienza del subconscio.
Certo Orwell per non essere ucciso ha messo il titolo 1984 ... ma si riferiva nella sua
opera al 1884 , anno in qui nacque la DITTATURA SANITARIA PLANETARIA
EUGENETICA …
Dunque il 2020 è effettivamente un ripetersi di loop spazio-temporali, per annebbiare le
percezioni della nostra memoria e trasferire la nostra noosfera.

ARMI MEDIATICHE DI CONTROLLO MENTALE


Il grande pericolo per l'umanità, dalla genesi a Platone, e indubbiamente ancora oggi è
il rilegare del pensiero unico, e dato che le religioni con le loro MK-ULTRA, non
funzionano più, sono state sostituite dai media negli ultimi secoli e sopratutto con
nuove tecnologie militari psicotroniche 5G ecc.

Dal 2019 siamo in piena quinta guerra mondiale mentale e psicotronica. La guerra
psicologica richiede grande pazienza per tempi più lunghi e tecniche sofisticate
indispensabili rispetto le operazioni militari armate necessarie per perseguire il risultato
ambito. Conquistare il dominio della volontà nazionale è l’obiettivo principe delle
operazioni “counter-will“*, quelle che non sono certo una novità visto che ne troviamo
traccia oltre duemila anni fa negli scritti del greco Tucidide.

https://it.wikipedia.org/wiki/Tucidide

L’arma psicologica riserva grande efficacia se impiegata a contrasto delle forze armate
avversarie. I mezzi televisivi possono raggiungere le truppe con messaggi capaci di
scompaginare l’informazione, superando di gran lunga le possibilità delle trasmissioni
radiofoniche: le immagini, infatti, riescono a emozionare molto più dei suoni o delle
voci. (vi ricordate fantasmagoria, la lanterna magica, i deepfake e il panopticon
mentale)

Facciamo un esempio. Quasi fosse una ricetta fantasiosa, ecco gli ingredienti. Un
reparto militare australiano in operazioni di guerra in Medio Oriente. Un immaginario
telegiornale in cui lo speaker legge l‘elenco delle vittime di un attentato allo stadio di
Sidney v dei successivi episodi di guerriglia urbana. La sequenza di nomi e cognomi è
spietata: centinaia di nomi e sullo sfondo una scena apocalittica di distruzione e
sangue. Un inviato speciale, visualizzato alle spalle del conduttore, mescola commenti
ed emozioni. Lo sfondo è davvero quello dello stadio, i nomi sono veri, qualcuno suona
familiare, qualche altro è amico o parente…
L’operazione è semplice. Un’immagine digitalizzata della località prescelta, poche
elaborazioni grafiche, i nominativi pescati dallo pagine dell‘elenco degli abbonati al
servizio telefonico. Il risultato è presto immaginato. E se in quella zona non si riceve
altra emittente, la notizia non è riscontrabile e le reazioni certamente non saranno poi
cosi composte…
Confusione e disorientamento sono l’obiettivo. L‘idea è quella di annebbiare il
processo decisionale di chi ha la direzione, mettendo in scacco la reattività emotiva del
soggetto. Un compito davvero impegnativo, anche qui supportato da i mezzi di
comunicazione mirati a trarre in inganno un destinata comunque troppo attento per
inciampare in trappole elementari. Ma c’è chi ci riesce…
Altro aspetto dello psychological walfare è la rivoluzione culturale, la sottile infiltrazione
attraverso beni di consumo, nuovi miti, mode, abitudini, e quant’altro possa catalizzare
l’attenzione e ingenerare idolatrie di sorta. E questa non è certo storia recente, ancor
meno è retaggio dell’innovazione tecnologica o dell’evoluzione dei media.

Il “mind control” e il “brainwashing” sono alcuni dei metodi riferiti alla persuasione
forzata, ai sistemi di coercizione psicologica e ai meccanismi di influenza sui processi
mentali di soggetti “nel mirino”. Sappiamo che dietro al termine “coercizione” c’è il
forzare qualcuno a fare o pensare in un certo modo, oppure dominare o controllare
una persona con la forza.
I sistemi psicologici coercitivi sono programmi per la modifica In comportamenti che si
basano sull’uso della forza mentale e che sono posti in essere per far conoscere e
abbracciare nuove idee, consuetudini, credenze o ideologie. La strategia normalmente
adottata da chi sfrutta queste tecniche del selezionare, programmare in sequenza e
coordinare differenti logie di influenze coercitive, tattiche ansiogene o capaci di
produrre stress, applicando la soluzione prescelta per il tempo necessario a ottenere e
mantenere il risultato prestabilito. Nel corso di simili piani di azione il soggetto
“bersaglio” è progressivamente portato a percorrere una serie di step o passaggi
pressoché invisibili. Ogni singola tappa è tanto piccola da rendere impercettibili i
cambiamenti della persona e da non far capire che le variazioni di condotta
eventualmente avvertite sono motivate da forzature altri condizionamenti esterni.
È ovvio che i destinatari delle operazioni di coercizioni non debbono nutrire il benché
minimo sospetto in merito agli obiettivi nascosti del programma in atto se non molto più
avanti nel tempo (quando i cambiamenti mentali sono irreversibili) o addirittura mai.
Le tecniche in questione sono generalmente applicate con manifestazioni di buone
intenzioni nei confronti della vittima, con il nitido intento di prospettare al soggetto un
ambiente di amici e alleati, così da far crollare qualsivoglia difesa o protezione
psicologica che verrebbe adottata in un contesto ostile.
L‘influenza coercitiva psicologica di queste attività ambisce a sopraffare le capacità di
pensiero critico e la libera volontà dell’individuo. Poco alla volta le vittime perdono la
loro abilità a prendere decisioni e a manifestare il proprio consenso reale. Il loro
pensiero critico, i meccanismi naturali di difesa, i valori, le idee e le attitudini, i
comportamenti e i ragionamenti sono così minati da un processo studiato attentamente
a tavolino, quasi tecnologico.
La National Security Agency, la super agenzia statunitense dislocata a Fort Meade nel
Maryland. avrebbe varato già da tempo un futuribile progetto nel quale si mescolano
tecniche subliminali e post-ipnotiche, per arrivare addirittura al sonnambulismo ai fini di
ottenere risultati sul fronte dell’intelligence e coumerintelligence.

Anche nel mondo della musica Kurt Cobain, musicista del gruppo “Nirvana” sarebbe
stato un’altra vittima dei “brainwashing” della NSA, che poi avrebbe provveduto a farlo
fuori. Cobain comincia a scrivere dei suoi sospetti sulle attività dell’Agenzia per la
sicurezza all‘interno delle sue canzoni, cosi da poterlo comunicare ai suoi fans. I
riferimenti sarebbero evidenti come nel brano Friends inside his head. Messo sotto
torchio dalla NSA con un trattamento speciale che lo fa sprofondare nel panico totale
Cobain muore inspiegabilmente per una overdose di eroina.
Restando in aria di pentagramma, va detto che anche i “Talking Heads” – altra band
famosa negli Anni Ottanta – aveva scritto un pezzo in cui spiegava il procedimento
scientifico della tecnologia utilizzata dalla NSA per il lavaggio del cervello.

La canzone Wild Wild Life forniva un esempio che sembrava il suono di qualcosa che
– registrato su nastro – veniva fatto ascoltare mentre era riavvolto rapidamente. La
canzone diceva che “loro (NSA) parlano cosi velocemente“ e che il gruppo rock aveva
“perso tempo e soldi” cercando di sfuggire a una eventuale persecuzione.
Anche se musicalmente la valutazione è rimandata agli appassionati di quel genere di
sonorità, va detto che il brano in argomento ha costituito la prima dimostrazione pratica
del sistema utilizzato dalla NSA e ha fornito anche i criteri adoperati dall’Agenzia nel
selezionare i soggetti da prendere in considerazione per le attività di “brainwashing”.
C’è un legame stretto tra il “mind control” e il fanatismo di culto, sia questo ideologico o
religioso poco importa. Un altro “link” c’è tra il fanatismo e le azioni terroristiche che
hanno colpito le Twin Towers e il Pentagono.
Steve Hassan, un ricercatore che opera da quasi un quarto di secolo nel settore del
controllo del pensiero e dei culti della distruzione, autore di Releasing the Bonds:
Empowering People to Think for selves e di Combatting Culi Mind Controlol: The #1
Best Selling Guide t Protection , Rescue and Recovery from Destrusctive Cults, ha
recentemente rilasciato una serie di dichiarazioni riferite ai recenti episodi americani
che meritano di essere prese in considerazione.
Il 17 settembre 2001 Steve Hassan – nel sottolineare che i terroristi, che hanno fatto
schiantare gli aerei di linea contro il manufatto del Pentagono e le due Torri del World
Trade Center una settimana prima, hanno manifestato comportamenti che sono
classici di organizzazioni o congreghe – ha rimarcato che potrebbero aver agito sotto
l‘influenza distruttiva di controllo mentale esercitato prima e durante il compimento dei
folli gesti sanguinari.
Le organizzazioni terroristiche legate al fanatismo religioso (e il discorso può essere
valido sia per l‘islamismo, il satanismo o qualsiasi forma di estremismo religioso)
utilizzano in maniera sistematica molte delle stesse tecniche di “mind control” che
vengono adoperate dai servizi delle Grandi Potenze.
E qui ovviamente sappiamo che quasi tutti i governi del mondo (con pochissime
eccezioni) sono governi fittizi in cui i politici sono stati sottoposti al mind control delle
oligarchie. E i partiti politici sono effettivamente delle sette pianificate con il mind
control delle oligarchie. E per chi va a votare c'è il gravissimo rischio di diventare
adepti delle sette politiche (partiti politici) che spesso sono culti pericolosi e
telecomandati.
Anche se fortunatamente il “mind control” non è pratica di facile diffusione, occorre
adottare contromisure e attivare iniziative per poter agire compiutamente in caso di
necessità.
Gli organismi internazionali si stanno muovendo, anche se in ritardo. Il Parlamento
Europeo ha incentrato una soluzione del problema facendo perno su istruzione e
prevenzione. La Commissione delle Nazioni Unite per i Diritti Umani ha predisposto un
rapporto speciale in cui pone l’accento sul pericolo in questione. Il Parlamento belga
ha approvato recentemente l’istituzione di un Centro Informativo e di Intervento per i
Culti pericolosi.

Il “mind control” può essere effettuato anche attraverso il computer che è sulla
nostra scrivania
I programmi informatici a contenuto subliminale sono saltati fuori una dozzina di anni
fa, partoriti dalle incontenibili menti di hackers indipendenti.
I virus subliminali
Tali software rientrano nella classificazione dei virus, atteso che sotto tale dizione ci
finisce ogni tipologia di istruzioni che fanno eseguire a un computer attività
indesiderate e incontrollabili dal legittimo utilizzatore delle risorse hardware su cui i
programmini in questione vengono fraudolentemente installati.
Nella maggior parte dei casi questo genere di virus non è stato gettato per rimbalzare
in giro per il mondo, infettando casualmente computer di malcapitati e sprovveduti
come avviene con le istruzioni virali di ordinaria confezione.
Questa razza di software è spesso nascosta all’interno dei programmi salvaschermo, o
“screensavers” che dir si voglia, oppure ben incastonata in maniera occulta dentro i
prodotti applicativi più popolari.
ll virus subliminale non cancella nulla sul disco fisso del padrone del computer vittima,
ma si limita a inviare messaggi subdoli che non vengono rilevati dalla parte cosciente
della mente umana e sono indirizzati a influenzare il comportamento di chi si trova a
subire inconsapevolmente la somministrazione occulta di suggerimenti e ordini.
E qui vi avevo già chiaramente fatto vedere i vari brevetti del covid 19, in cui 19 sta per
A.I., cioè I.A. in italiano = intelligenza artificiale forte, senziente, veggente ed autonoma
(indipendente dal uomo), ma con precise operazioni da eseguire nel ambito del
“puppet master” il maestro dei pupazzi.
Brevetto ufficiale del covid per applicazione MIND CONTROL 2014-2015 (che trovate
in tedesco, francese ed inglese) al seguente LINK
https://patents.google.com/patent/EP3172319B1/de
La prima traccia di simile virus risale al 1996 e salta fuori con un videogioco chiamato
“Endorfun”, una specie di puzzle elettronico poggiato virtualmente su una serie di
sfondi coloratissimi, con cambio rapido di tinte, ricco di lampeggiamenti e di
animazioni. Non bastasse l’aspetto video, è complice una musica New Age, suonata
da The O Band, un gruppo di artisti capitanati dal noto percussionista nigeriano Onye
Onyemaechi.
Infilati nella colonna sonora del “giochino” ci sono 100 messaggi subliminali di positiva
autoaffermazione, che vanno da “amo il mondo e il mondo ama me” fino ad arrivare a
“per me va bene avere tutto quello che voglio”. Il pericolo è che qualcuno possa
abusare di simili messaggi in grado di essere recepiti dal subconscio.
I produttori di software di intrattenimento e in particolare quelli che realizzano giochi e
passatempi multimediali si rifiutano di commentare l’eventualità che qualcuno possa
inserire messaggi subliminali all’interno di programmi destinati ai bambini o comunque
ai minori.

Cosa che incontriamo poi nel NEUROMARKETING, che programma già il feto nel
grembo materno, gli embrioni e i neonati.

Il possibile impiega militare dei virus subliminali

Gli operatori dell’intelligence a livello internazionale ammettono che questo fenomeno


è tutt’ora allo studio e che analoghe forme di attacco sono sotto esame per verificare
l’applicabilità di soluzioni con finalità militari offensive.
Potrebbe essere possibile introdursi abusivamente in un sistema informatico
avversario, magari quello destinato al controllo del traffico aereo e piazzarci messaggi
subliminali. Potrebbe essere sufficientemente per distrarre un operatore ai missili per
quei pochi secondi che sono sufficienti a compromettere l‘esito delle operazioni militari
in corso.
I generali, purtroppo, in larga parte, preferiscono sparare piombo sugli obiettivi nemici,
ma a volte una raffica – di bit può essere non meno interessante – apparentemente
indolore – di bit può essere non meno interessante. Chi preferisce le bombe vere alle
bombe via e-mail, non tiene conto che un proiettile colpisce un computer per una volta,
mentre un virus ne affonda decine di migliaia con semplice clic del mouse.

Dai virus subliminali allo “psychotronic warfare”

Tra le tante sindromi a stelle e strisce c‘è quella di chi si sente spiato e controllato da
ClA o FBI attraverso particolari onde radio. Si tratterebbe di quella che in gergo è la
“guerra psicotronica” e la cui e supremazia storica compete ai ricercatori russi
Trattandosi di questioni oltrecortina disturbiamo nuovamente il colonnello Timothy L.
Thomas, analista al Foreign Milier Studies Office a Fonrt Leavenworth, nel Kansas, lo
stesso che abbiamo avuto modo di di conoscere e apprezzare nel quarto capitolo di
questo libro.
Il “Russian Virus 666”

L’ufficiale esperto di “information warfare” insiste sul fatto che la dell’informazione –


dopo aver preso di mira telefoni, reti, satelliti, è è destinata a volgere il mirino verso il
corpo umano, che costituisce l’anello più debole nella catena dei flussi informativi
militari, istituzionali, industriali, finanziari, commerciali. Thomas ammette che gli
studiosi statunitensi hanno sperimentato anche alcuni mezzi di intrusione forzata nei
processi mentali, ma in tale contesto non si sarebbe fatta troppa differenza tra la
semplice disgregazione dei ragionamenti e della capacità umana di connettere e la
totale distruzione di tali possibilità. Lo schieramento russo,invece, ha sempre mostrato
maggiore interesse nello sviluppo psicologiche di minor portata e di più difficile
rilevazione. La scelta è stata motivata dall’obiettivo di realizzare dispositivi d’attacco
che fossero invisibili, ma in grado di acquisire il controllo della mente o alterarne il
funzionamento, di colpire i diversi sensori del corpo umano ed interferire nei sistemi
cerebrali di elaborazione delle informazioni, di bersagliare l’organismo. La finalità è di
infondere o demolire i segnali che mantengono in equilibrio il cervello e il corpo.

Quel che serve – secondo Timothy L. Thomas – è un “firewall” umano, capace di


proteggere il processore e l’unità centrale (e cioè il cervello) nonché le periferiche a
questa collegate (ossia gli arti e il resto del corpo) da influenze esterne come quelle
generabili da infezioni informatiche del tipo “Russian Virus 666″. Questo “bacillo” hi-
tech agisce sul monitor, andando a inserirsi ogni 25 fotogrammi e producendo una
combinazione di colori che può essere addirittura letale: l’utilizzatore del computer
dovrebbe semplicemente cadere in trance, ma potrebbe avere anche conseguenze
mortali in inducendo al suicidio chi è alla tastiera.
Nessuno se la sente di fornire indicazioni ulteriori su simile virus. ma c‘è chi aggiunge
che questo potrebbe essere superato da ben altri pericoli che potrebbero coinvolgere
anche chi non ha il computer e pensa quindi di uscirne indenne. Ci sarebbero infatti le
“pulse wave weapons’“ – che rientrano per natura fisica in quelle dotazioni futuribili che
abbiamo elencato nel precedente capitolo, sulle armi elettroniche – che agiscono sulla
corteccia cerebrale.

Il pericolo della Vedova Nera

Nel luglio 1997 il periodico “Us News & World Report” ha allarmato il pubblico
segnalando che la Russia disponde di oltre 100 mila armi di quel tipo identificate con il
poco rassicurante nome “Black Widow”, ovvero Vedova Nera. Tale rapporto è stato
messo in discussione dal portavoce del Pentagono, il generale Larry Dodgen, ma la
paura non ha certo accennato a diminuire. La fonte del periodico statunitense era la
rivista militare moscovita Orienteer e in particolare il numero del febbraio 1997 dove si
poteva leggere un interessante testimonianza di un ufficiale russo, il maggiore I.
Chernisvhev. Secondo quest’ultimo l’arsenale di armi non convenzionali dell’ex Armata
Rossa ha mantenuto un eccellente livello di competitività specie nel settore delle
dotazioni psicotroniche.
Chernisvhev scrive che tra le armi di questo genere ci sarebbe un generatore
psicotronico in grado di produrre emissioni elettromagnetiche che possono essere
inviate sulle persone-bersaglio attraverso la linea telefonica, il televisore, la radiolina e
persino attraverso le lampadine. L’ufficiale, confermando quel che sinteticamente si è
detto sinteticamente nel nostro capitolo sull’ “electronic warfare”, parla anche di:
– infrasonic sound generator, macchina capace di distruggere con impulsi sonori ogni
forma di vita
– nervous system generator, che testualmente avrebbe modo di agire sul sistema
nervoso e . sperimentato sugli insetti – avrebbe agghiacciato i presenti in laboratorio
per l’immediata paralisi delle cavie
– ultrasound emanations, in grado di uccidere attaccando gli organi vitali interni senza
lasciare alcun segno sulla pelle della vittima
– noiseless cassette, nastri magnetici che – inseriti in un comune registratore,
riproducono voci troppo basse per essere udite, ma ciò nonostante rilevabili dal
subconscio con le relative conseguenze.

Qualche elemento storico

Nel corso della storia la guerra psicotronica ha percorso tre fondaentali passaggi:
– ricerca nella trasformazione psicologica della “human system socio/biological
environments interaction”, ovvero dell‘interazione tra ambiente sociobiologico e
sistema umano
– studi in materia di rafforzamento tecnologico dei fattori di traformazione
psicofisiologica
– analisi del complesso della tecnologia applicata alla bioinformazione.
L’area “psychotronics” è diventata il ponte naturale tra lo studio delle reazioni
paranoidee alle sollecitazioni di apparati elettromagnetici e la ricerca tecnologica vera
e propria.
Teniamo conto che l’alba delle attività di neurostimolazione risale agli Anni Venti,
quando si verificarono i primi casi clinici di soggetti che lamentavano che il loro corpo
era stato distrutto da congegni elettromagnetici controllati da organizzazioni segrete.
Uno dei pazienti ricoverati in una struttura ospedaliera specializzata dichiarò e “al di là
del mio soffitto c‘era una macchina che mi teneva costantemente immerso in un
campo elettrico”.
Negli Anni Novanta la paranoia elettromagnetica viene sostituita dalla paura patologica
del controllo bioinformativo. Una donna disse la sua testa, il suo cuore e i suoi sogni
erano controllati dal “Men and Device Control Center (MDCC)”. Aveva la certezza che
il suo comportamento e il suo linguaggio erano completamente gestiti e manipolati da
trasmissioni che arrivavano direttamente al suo cervello. Tali impulsi avevano una
durata di ore, con punte massime di sei, durante le quali tremolii attraversavano il
corpo e i denti battevano forte. La stessa persona – asserendo di non poter rivelare
altro – aggiunse però che il noto dissidente Sacharov venne eliminato proprio dal
Centro MDCC.
L’ex Maggior Generale Kalugin, un tempo ai vertici del KGB, nel corso di un’intervista
disse che parlare di “psychotronic warfare” gli era familiare e che conosceva diversi
scienziati impegnati su quel fronte.
Sembra di parlare di cose futuribili e invece troviamo traccia di temi anche nella teoria
di Cazzamalli sui riflessi delle cerebro-radiazioni, scoperta nel 1912 e incentrata sulle
relazioni esistenti cervello umano e l’etere.
Il 31 gennaio 1973 venne fatto un esperimento su un reparto militare che,se fosse mai
stato presentato come la ricerca psicotronica dalla CIA avrebbe avuto ben differente
risonanza e si sarebbe potuto constatare la violazione di una dozzina di convenzioni
sui diritti umani. Il nome in codice era “Radiodream” e il suo obiettivo era di scoprire gli
effetti di radiazioni elettromagnetiche modulare nei confronti di sistemi umani. Come
“laboratorio” venne scelta la base Novosibirsk con i suoi 71.582 ospiti in divisa. Nel
rispetto delle più favorevoli previsioni, risultò che il generatore poteva effettivamente

essere utilizzato in un insediamento urbano di 100 chilometri quadrati sapendo di


poter contare sulla possibilità di portare gli abitanti in una condizione di sonno
profondo.

La fonte di questo ultimo capitolo, proviene proprio sia da esperti di bioinformatica


della guardia di finanza italiana e da vari indagini fatte dalla Corte dei Conti, che potete
leggere da soli ai due seguenti LINK. Vi consiglio di leggere attentamente queste
informazioni o di studiare per intero il sito qui proposto, dato che siamo dal 2019
veramente in una guerra planetaria assolutamente invisibile, totalmente silenziosa ma
al 100% psicotronica e con varie nuovissime tecnologie avanzate di nanotecnologia,
raggi ad energia diretta, bioinformatica, geoingegneria e una lunga serie di nuovissime
diavolerie, che mettono a rischio non solo qualsiasi persona possiede un congegno
elettronico (sia radio, tv, smart phone, cellulare, portabile, PC o automobile smart ecc )
ma anche tutti coloro che sono sia in una smart city, senza dimenticare che hanno già
ingabbiato l'intero pianeta, cioè che dal 2019 ci troviamo dentro uno smart planet in cui
possono ovunque via satelliti operare nella noosfera individuale e sociale con armi
militari psicotroniche, H.A.A.R.P., 5G, Nooscopio ecc.

https://www.nogeoingegneria.com/librifilms/il-cervello-nel-mirino/

Prima scansione del capitolo n° 10: il cervello nel mirino

https://it.scribd.com/document/236417072/PRIMA-SCANSIONE-Capitolo-Mind-
Control-Libro-Le-Nuove-Guerre

-
Nei documenti effettivi qui dimostrati si parla di applicazioni ufficiali da partire del 1904,
ma se ricercate e approfondite la tematica, troverete esperimenti segreti sul mind
control e la pre-psicotronica, da partire della seconda rivoluzione industriale, cioè dal
era degli inizi 1804 con l'evoluzione dell'elettricità. Lascio a voi fare le ricerche, e
sopratutto dopo quello che avete letto nei dei ultimi link, informatevi sulle tecnologie
attuali in atto oggi 2020-2021, dato che chi non lo farà è a grave rischio per la propria
AUTOPROTEZIONE. I xenomorfi ai vertici del complesso militare-industriale delle
super potenze, sembrano divertirsi a possedere popolazioni intere nel loro mercato
mondiale delle cavie. Un mercato di nome TRUST fatto di recinti e di allevamenti di
bestiame umano, usato come oggetti senza anima.
Importante per tutti è percepire effettivamente il mondo che ci circonda, l'ambiente in
cui si vive e che ci si muove. Non solo il mondo personale con le proprie cognizioni
individuali. Ma anche capire le infinite diversità e multi dimensionalità che il nostro
mondo sociale è composto di tantissimi mondi, tutti connessi tra di loro in un unico
complesso. Sia esteriormente che anche interiormente in noi. E vedere che spesso
tutto quello che vedi è parte di te ed è un riflesso di te stesso/a.
Qui entrano in gioco le famose cognizioni sociali che danno il rispecchio effettivo di
quello che siamo noi. Noi in senso di co-scienza collettiva, in connessione con la
nostra propria autocoscienza personale.
-

COGNIZIONE SOCIALE

La cognizione sociale (o in inglese social cognition) corrisponde attualmente al


paradigma scientifico più accreditato nell'ambito della psicologia sociale e consiste
nell'attività mentale con la quale arriviamo a conoscere il mondo sociale.
La cognizione sociale si occupa dello studio scientifico:
•dei processi attraverso cui le persone acquisiscono informazioni dall'ambiente, le
interpretano, le immagazzinano in memoria e le recuperano da essa, al fine di
comprendere sia il proprio mondo sociale che loro stesse e organizzare di
conseguenza i propri comportamenti
•di come il contesto sociale influenzi le prestazioni cognitive.
Tale corrente, nata negli Stati Uniti negli anni settanta del XX secolo, parte dall'assunto
che le persone siano caratterizzate sin dai primi momenti della loro esistenza dal
bisogno di "conoscere" la realtà che le circonda, costituita in larga parte da altre
persone, al fine di orientare il proprio comportamento in modo adattivo all'ambiente in
cui vivono. Viene preso in esame il modo in cui le informazioni sociali vengono
organizzate in memoria. Per larga parte del suo sviluppo è stata dominante la
concezione di un sistema cognitivo controllato da un principio cardine "ottenere il
massimo risultato con il minimo sforzo"; secondo questa impostazione la cognizione
sarebbe guidata dalla necessità di selezionare le informazioni, attraverso processi di
categorizzazione miranti alla semplificazione della massa di dati in arrivo. Sempre per
questo l'individuo nella necessità di ordinare le proprie conoscenze sul mondo
ricorrerebbe a delle "euristiche", scorciatoie di giudizio che consentono di decidere
anche in assenza di dati sufficienti.

Leggete bene il prossimo articolo


https://www.slideshare.net/ivamartini/la-cognizione-sociale

L'euristica (dalla lingua greca εὑρίσκω, letteralmente "scopro" o "trovo") è una parte
dell'epistemologia e del metodo scientifico nella ricerca che si occupa di favorire
l'accesso a nuovi sviluppi teorici, nuove scoperte empiriche e nuove tecnologie.
Si definisce, infatti, procedimento euristico, un metodo di approccio alla soluzione dei
problemi che non segue un chiaro percorso, ma che si affida all'intuito e allo stato
temporaneo delle circostanze, al fine di generare nuova conoscenza. In particolare,
l'euristica di una teoria dovrebbe indicare le strade e le possibilità da approfondire nel
tentativo di rendere la teoria "progressiva", in grado, cioè, di garantirsi uno sviluppo
empirico tale da prevedere fatti nuovi non noti al momento dell'elaborazione del
nocciolo della teoria.

Vai alla spiegazione della parola


https://it.wikipedia.org/wiki/Euristica

Purtroppo le grandi masse di popolazioni del mondo, da sempre vengono


apositivamente coltivate come bestiame, e tenute artificialmente ignoranti, e schiavi
masochisti. La vera conoscenza e la vera medicina non è concessa alle grandi masse
di cavie. Immaginatevi che effettivamente l'80% di tutte le popolazioni del mondo, sono
semplicemente analfabete funzionali, analfabete arretrate, analfabete emozionali e
analfabete informatiche. Si funzionano alla grande dentro il sistema del mercato
industriale delle cavie, senza mai capire il vero funzionamento dei loro carnefici, o
avere delle vere cognizioni sociali.
Immaginatevi se noi tutti fossimo al corrente sul nostro DNA, sul anatomia della nostra
mente e consapevoli di come si fabbricano le anime.
Fondamentalmente sappiamo che esistono sia i fotoni che gli anti fotoni, cioè materia
ed anti materia. Nel entropia universale del informazione, esistono varie
fenomenologie e la loro eziologia usando il buon senso, ci fa capire che la relatività
delle vari realtà, si possono fabbricare su misura. La nostra noosfera è
fondamentalmente anche il nostro pensiero individuale, sociale ed è il costrutto di
come è fabbricata l'anima.
Qui sorge effettivamente la domanda, se l'autocoscienza (genio, spirito, mente, psiche,
pensiero, anima, coscienza ecc) è un modello fabbricato ad arte di informazioni
organizzate, e partorite dalle onde luce, dai fotoni e anti fotoni di un ologramma
multiversale di frattali in movimento nel tutt'uno ovunque. Essere consapevoli di cosa si
è veramente … essenze di simulazioni neuro interattive di impulsi bio elettromagnetici
(onde luce), interpretati dalla lucidità della propria entità oltreluce?
La natura produce molti esempi di forme molto simili ai frattali. Ad esempio in un
albero, soprattutto nell'abete, ogni ramo è approssimativamente simile all'intero albero
e ogni rametto è a sua volta simile al proprio ramo e così via; è anche possibile notare
fenomeni di auto-similarità nella forma di una costa: con immagini riprese da satellite
man mano sempre più grandi si può notare che la struttura generale di golfi più o meno
dentellati mostra molte componenti che, se non identiche all'originale, gli assomigliano
comunque molto. Frattali sono presenti anche nel profilo geomorfologico delle
montagne, nelle nubi, nei cristalli di ghiaccio, in alcune foglie e fiori. Secondo
Mandelbrot, le relazioni fra frattali e natura sono più profonde di quanto si creda.

«Si ritiene che in qualche modo i frattali abbiano delle corrispondenze con la struttura
della mente umana, è per questo che la gente li trova così familiari. Questa familiarità
è ancora un mistero e più si approfondisce l'argomento più il mistero aumenta»
(Benoît Mandelbrot)

https://it.wikipedia.org/wiki/Frattale
LA FAVOLA DELLA REALTÀ
Da un lato ci sono i dormienti, che si sono adagiati sulle Verità diffuse, dipinte ad arte,
che non si chiedono niente, e parlano tipo pappagalli, per sentito dire, che si affidano
agli specialisti, che a loro volta si sono affidati ad altri specialisti, creando cosi un
mondo perfetto par i dormienti. Dall'altro ci sono i curiosi, quelli che cercano di capire
come sono fatte le cose smontandole, ai quali in testa, scoppiano come dei fulmini tra

un neurone e l'altro, anche se lontani, realizzando connessioni logiche, par i dormienti


inaudite.
Mi dispiace parlare in questi termini ma, questo è.
La più portentosa macchina di selezione genetica che si sia mai potuta concepire è
proprio sotto i tuoi piedi, la terra, e tutto intorno a te, i suoi abitanti. Non c'è nessun
merito o demerito ad essersi ritrovati nell'una o nell'altra parte. Capita a tutti prima o
poi, di ritrovarsi nel posto giusto, con la persona giusta, al momento giusto, per
aggiungere qualcosa alla propria vita. Oppure ritrovarsi dormienti su certe cose e
svegli in altre, ma ciò è normale, un uomo medio non può sapere tutto; ma a volte, è
solo una questione di tempo.
Poi c'è una terza categoria, quelli che stanno in mezzo tra il sonno e la veglia, che
stanno nel limbo del dormiveglia, con lampi di genio, e anni di sonno.
In questi incontri, che col senno di poi chiamiamo "del destino", per qualcuno è stata
solo una questione di vanità, per altri di ricchezza vera, la prima che ammalia e
trascina nelle braccia di morfeo, e l'altra che brilla come un sole, che porta all'Apoteosi.

Come fanno a convivere insieme queste 3 categorie di persone.?


I test che si possono studiare in questo esperimento-laboratorio, sono quasi infiniti.
Senza nessun pretesto che mette in evidenza lo stato mentale e di coscienza di una
persona ad esempio, a prima vista sembriamo tutti uguali, appartenenti cioè alla
specie homo, ma.. La selezione è così spietata, che basta un'inezia, anche un piccolo
gesto o una sola parola, per capire se si ha di fronte una bestia dalle sembianze
umane o un vero uomo. Una volta appurato che è impossibile dialogare, quelli svegli e
meglio che si predispongono a trattare i dormienti come i fanciulli, cercando di non
rivelare loro quello che non possono capire, per non turbare i loro sogni. Questa terra
era quindi uno sparti acque simile ad una centrifuga, che separa l'olio dall'acqua, come
un distillatore, come il vapore che sale dal mare, che separa l'acqua dalle sue impurità.
Un giorno ci si sveglia, e ci si accorge che ogni cosa ha una sua ragione di esistere, e
che il bianco e il nero, possono essere usati come parametri di riferimento per
descrivere noi stessi e il mondo, e con queste descrizioni fondiamo tutta la nostra
esistenza, ignorando che le cose non sempre sono così come appaiono. La vita
sembra un lento processo di infiniti risvegli. I risvegli possono essere lenti e durare
anni, oppure fulminei, di pochi attimi. I paradossi in questo contesto, sono assurdi,
fortunatamente a volte senza nessuna conseguenza; ad esempio, prendendo l'aereo,
uno sveglio, mette la sua vita nelle mani di un gruppo di dormienti specializzati a far
funzionare i trasporti aerei, il più delle volte, senza che nessun pilota decida di
schiantarsi sulla prima montagna, o un controllore di volo che lascia il radar per andare
a bere un caffè, mentre stanno arrivando missili continentali. Qui si gioca con la vita è
la morte di miliardi di persone ogni giorno. La vita, fatta passare per la cosa più
preziosa che esiste, in certi momenti, e in certi contesti, non vale un marcio fico secco.
Un contesto del genere mette a dura prova oltre ogni immaginazione. Un essere
vivente che gioca con la morte, o è folle, o è manipolato. Nel caso che fosse la
seconda, devo ammettere che, chi ha creato questo film, deve essere un genio.
Prendi posizione, la neutralità favorisce sempre l'oppressore, non la vittima. Il silenzio
incoraggia sempre il torturatore, non il torturato.

Oggi è il 12.12.2020 e oggi avrebbe dovuto essere pubblicato questo terzo


volume di < SAGA2020>two. Ma visto l'evolversi della situazione mondiale, ho
rinunciato a rispettare la data, per approfondire tante novità, uscite dopo il
12.12.2020.

Con il 2021 effettivamente è divenuto in assoluto la totale degenerazione della


noosfera umana, cioè che l'autocoscienza (mente, psiche, genio, spirito, anima o entità
individuale, chiamatela come vi pare) in questa quinta guerra mondiale puramente
psicotronica, l'autocoscienza è diventata al 100% merce del mercato industriale delle
cavie.
Tutta l'industria planetaria si è evoluta ad usare tutte le anime/autocoscienze e la loro
noosfera come merce. Noi tutti siamo degenerati a della merce di mercato. Cavie
umane, riciclaggio delle anime artificiali, controllo della nascite, mercato degli aborti,
ibridazione culturale, mercato del bestiame umano, vaccinazioni.
Il termine "vaccino" deriva dal latino "vacca", termine che identifica la mucca, e dal
relativo aggettivo "vaccinus"...
Il metodo di marchiatura è simbolico ...un tempo si marchiava a fuoco, e la ferita era
dolorosa, servivano metodi coercitivi per trattenere la ribellione, ora si marchia con
azoto, la bruciatura è indolore. Gli Uomini sono il bestiame degli dei. Lo rivelò Platone
nel Crizia: «così anch'essi allevarono noi uomini che eravamo per loro possesso e
gregge. Così appunto gli dèi conducevano e dirigevano la stirpe umana: secondo il
loro disegno, con la forza della persuasione ne tenevano l'animo quasi ne reggessero
il timone». È insegnamento Veda: (la formula indù) «Gli uomini privi di saggezza sono
il bestiame degli dèi. Come un uomo non ama perdere un capo di bestiame, cosi gli dèi
non amano che un uomo conosca l'atman-Sé». Un'eco di questa concezione è velato
nei testi gnostici. In egitto “iawt” (bestiame) era da intendersi come perifrasi per “gli
uomini”, considerati “bestiame degli dèi”. Nell'induismo, Pashu è il tipo umano
fortemente legato ai pasha, i vincoli, (dal verbo pash, legare) che lo tengono appunto
legato come una bestia (pashu letteralmente vuol dire bestiame). Quando in Genesi
1,24 è scritto: Dio il guerrafondaio Baal disse: «La terra produca esseri viventi secondo
la loro specie: bestiame, rettili e bestie selvatiche secondo la loro specie»... qui non si
parla affatto di specie animali ma occultamente di tipi umani, ominidi, ibridi, zombie e
biorobot come gli Adam o Eva di razza schiava: l'uomo bestiame, che viene spinto
dove i falsi pastori vogliono; l’uomo rettile, animale a sangue freddo; l'uomo bestia
selvatica, i non inquadrati, difficili da raddrizzare, gli eretici e i popoli nomadi liberi. In
generale il bestiame umano, ovvero la massa governata dalle élite (falsi pastori) è
composta da individui schiavi del mondo, che vedono solo ciò che è "esterno a loro" e
in un'ottica assai limitata. Totalmente dominati dall'illusione di se stessi e dell'universo
dei sensi. Essi non credono in nulla, anche quando dicono di credere. Per loro la vita e
il Mondo sono colmi di accidenti casuali. Credono di volere e scegliere, ma ignorano
essere “sfilata del fato”.
L'autocoscienza delle entità (quello che gli inquisitori chiamano erroneamente anima),
è la primaria merce del mercato, e serve per nutrire i guerrafondai xenomorfi del dividi
ed impera.
Ci sono molti più campi di sterminio oggi che ai tempi di Auschwitz, e basta
semplicemente guardare nel dizionario o Wikipedia, campi FEMA o protezione civile,

e capisci subito che le nostre zone colorate, oggi nel 2020 (zona rossa, arancione
gialla che sia) sono effettivamente campi di sterminio moderni.
☆☆☆☆☆☆☆
Quanti campi di sterminio esistono oggi nel mondo ed in Italia? (vedi video al seguente
link)
https://drive.google.com/file/d/1m3E5-takNZgRzByIcv2oGXqPbq7K41QC/view?
usp=drivesdk
-
Quinta guerra mondiale psicotronica 2019-2029 …
quello che avete vissuto negli ultimi due anni, non fu null'altro che l'impiego pratico di
armi militari psicotroniche, e del ingegneria del consenso, con armi militari di
distrazione di massa.
(vedi seguente articolo e sopratutto i link, ma anche i video che contiene e capirai bene
tutto, di che cosa si tratta effettivamente)
https://drive.google.com/file/d/1dDegfr8yNe4-UOHNsX6apViGg-vd_d_p/view
-
CAMPI ELETTROMAGNETICI ARTIFICIALI
I campi elettromagnetici artificiali fanno parte delle fonti di inquinamento ambientale
generate dall’uomo attraverso apparati elettrici ed elettronici. E’ il cosiddetto
elettrosmog. Ma da anni anche come armi militari psicotroniche 5G / 6G , nooscopio,
H.A.A.R.P., scie chimiche, smartdust e quant'altro nel ambito di armi segrete e I.A.
Xenomorfe.
Le emissioni elettromagnetiche artificiali si dividono in due macro-categorie
1) le basse frequenze, come quelle emesse dalla corrente di rete elettrica nelle
abitazioni, dalle apparecchiature elettriche ed elettroniche (frigoriferi, lampade, ecc.),
dai tralicci ENEL per il trasporto di energia elettrica e dai relativi trasformatori
2) le medie-alte frequenze, come quelle di tutte le emissioni in teletrasmissione
compresi i telefoni cellulari.
Quando l’organismo è esposto a una corrente elettrica diretta o indiretta, gli effetti
lesivi dipendono dall’intensità e dalla durata dell’esposizione, oltre che dalla
“resistenza” dei tessuti esposti (per esempio, la nostra ghiandola pineale che si trova
all’interno della nostra testa è molto più sensibile alle emissioni elettromagnetiche
rispetto ai nostri piedi).
Quali sono gli effetti biologici dell’elettrosmog e delle armi militari psicotroniche?
Gli effetti dei campi elettromagnetici sull’organismo umano possono essere acuti o
cronici.
Gli effetti acuti sono determinati da campi di entità sufficientemente forte le cui
conseguenze sono percepite dal corpo umano a tal punto da provocare segni fisici.
Gli effetti cronici sono determinati da campi di piccola entità, le cui conseguenze
devono essere valutate da un completamento delle conoscenze.
Per quanto concerne gli effetti cronici, numerose sono le conoscenze che si sono
accumulate sui rischi per la salute nel lungo periodo da parte dei campi
elettromagnetici. Vi sono ancora oggi delle incertezze sul danno sanitario che possono
creare sull’uomo i campi elettromagnetici anche se, curiosamente, la maggior parte
delle ricerche mondiali finanziate dalle aziende di telefonia -nel caso specifico delle
emissioni elettromagnetiche da parte di ripetitori per cellulari- danno risultati di non
pericolosità del fenomeno.

Al contrario, come emerge da una ricerca effettuata anche dal dott. Fiorenzo Marinelli
del CNR di Bologna, la maggior parte delle ricerche mondiali che non sono finanziate
dalle aziende di telefonia e radiocomunicazione dimostrano che vi è una stretta
correlazione tra campi elettromagnetici elevati e alcuni casi di malattie degenerative.
La IARC (Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro) classifica i campi
elettromagnetici artificiali come “possibilmente” cancerogeni per l’uomo (classe 2B) in
quanto sicuramente sono in grado di generare un “danno biologico”, ma non si ha
certezza del successivo “danno sanitario” (malattia conclamata). Poiché i campi
elettromagnetici artificiali non lasciano traccia nel tempo (cosa che avviene invece, per
esempio, nel caso dell’amianto), nessuno può dare una certezza assoluta del danno
sanitario.
Recentemente un gruppo italiano di circa 200 scienziati ha inventato dei sistemi di
protezione (RICONOSCIUTI DA ISTITUZIONI UNIVERSITARIE ACCREDITATE) che
permettono di ridurre notevolmente il danno biologico in modo da avere maggiore
possibilità di prevenire un danno sanitario.
INFO al seguente link
https://m.facebook.com/story.php?
story_fbid=106643687773551&id=101020378335882
-
https://www.kla.tv/index.php?a=showsearch&search=telecom
-
TUTTI SPIATI PSICOTRONICAMENTE
I governi, sopratutto le oligarchie e le triadi oscure, ottengono una società creata ad
doc, fittizia e pienamente artificiale di bestiame umano, di schiavi perfetti, solo quando
questi non prendono nemmeno in considerazione l'ipotesi di esserlo. Perciò Friedrich
Wilhelm Nietsche disse : “ Fede o credere significa non volere vedere quel che è vero!”
E effettivamente dal 1948 è pure anticostituzionale = ART.4, che è un dovere di vedere
per tutti progredendo mentalmente / spiritualmente. Ovvio che chi non vede, decade in
automatico nella patologia di deficienza.

TUTTI SPIATI? - Presadiretta 10/02/2020 della RAI


https://youtu.be/HlMkAuB8CZY

In questo video avete visto chiaramente come funziona il mercato industriale delle
cavie planetario, da minimo 30 anni. Effettivamente è anche una forma sia di
ibridazione culturale che una forma di depopolazione e genocidi in serie che causano
ogni anno milioni di morti. Morti e anime che vengono industrialmente riciclati e
riciclate industrialmente dai cadaveri e dai morti per nuovi prodotti industriali. Nulla
viene lasciato al caso e spesso i morti anche sostituiti da bot di I.A. sui profili dei
defunti sui social, cadaveri derubati dai loro organi nel industria medica ospedaliera, e
morti che vengono sostituiti da cloni artificiali fabbricati in fabbriche del complesso
militare industriale, su misura per scopi politici o militari. Ascolta il podcast storico sulla
storia dell'ibridazione culturale.
IBRIDAZIONE CULTURALE
https://hearthis.at/fuegoastral/radioastralfly-ibridazioneculturale

Il mutamento programmato del 2014 ufficialmente dalla agenda 2030 del ONU, una
ONG (organizzazione non governativa privata) che produce governi fittizi appartenente
ad una delle oligarchie terrestri principali, ha intenzionato questa ibridazione culturale,
con lo scopo primario di possedere il controllo mentale globale. Imponendo vari metodi
psicotronici per ottenere i risultati della agenda, anche con armi militari come il
5G/6G/7G, H.A.A.R.P., nooscopio o I.A. autonome, che dal 2019 conosciamo come
quinta guerra mondiale. Una guerra mondiale puramente psicotronica che ha come
obiettivo di schiavizzare l'intera umanità. Qgli effetti devastanti li conosciamo già dal
2015, cioè una grande percentuale della popolazione (circa l'80%) mentalmente
atrofizzata, psicologicamente aberrata, spiritualmente decadente e priva di
autocoscienza, in preda alla robofilia sociale e telecomandata dalle anime artificiali
xenomorfe di I.A. forte, senziente e veggente, autonoma del industria 4.0 … come ad
esempio in “covidpass” e molti altri ibridi simili.
COVIDPASS : L'ITALIA TRA LE PRIME AL MONDO A SPERIMENTARE IL
CONTROLLO MENTALE DI MASSA CON L' ID2020 E' GIA' IN PIENA AZIONE.
https://youtu.be/39QpObA_Q84
-

COME FUNZIONA IN ITALIA E NEL MONDO


IL MERCATO INDUSTRIALE DELLE CAVIE?
Abbiamo visto benissimo nella intera trilogia di <SAGA2020> la base storica del
mercato industriale delle cavie, che da millenni, dal tempo delle varie genesi, ha un
dominio superlativo, di coltivare artificialmente l'intera razza umana, da millenni, essa
viene coltivata come bestiame delle oligarchie e delle triadi oscure. E le più antiche ed
arcaiche oligarchie che conosciamo sono la GENESI (famose fabbriche militari dei
guerrafondai xenomorfi arcaici sumerocati, di ingegneria genetica ed ibridazione
culturale di vegetali animali ed ominidi), ed il “paradisiacum” dal greco giordino militar
protetto (campo di concentramento arcaico), da cui poi si evolverò tutti i templi e le
chiese.
La parola oligarchia deriva dal greco antico olígoi (ὀλίγοι) = pochi e arché (ἀρχή) =
comando/governo; ossia "governo di pochi". L'oligarchia è un regime politico, un
governo, caratterizzato dalla concentrazione del potere effettivo nelle mani di poche
persone.
https://it.wikipedia.org/wiki/Oligarchia
Nel seguente video invece avete tutti i nomi e tutte le organizzazioni attuali,
discendenti dalla genesi e dal paradisiacum, che sono la santa sede delle oligarchie
planetarie oggi nel 2020-2021. Un video da studiare per capire anche meglio, perchè
l'italia dal 1861 non è mai esistita, e perchè da sempre il governo del Trust Italia è
pienamente fittizio, ed è solo un organo militare-industriale per il controllo mentale
della popolazione.
Angeli della morte in veste di missionari della democrazia (15. Juli 2016)
www.kla.tv/8625
-

CONTE UN SATANISTA GESUITA DELLA MAFIA DI SAN GALLO

Nel 2020 effettivamente tutti voi vi siete resi conto che Conte è uno xenomorfo
telecomandato dalle lobi delle gerarchie sopra citate nel video e che il governo italiano
è vittima della mafia di San Gallo (Svizzera) di cui conte è un sacerdote perverso
gesuita.
Non dimentichiamo che proprio nel 1861 il Vaticano è diventato proprietà privata della
oligarchia e della dinastia sionista dei Rothschild (l'oligarchia dei scudo rosso). Che per
ragioni di segretezza in parallelo al gruppo Bildeberg, nel 1996 fondò il gruppo segreto
di San Gallo, a cui appartiene anche Giuseppe Conte da una vita, come chierico di alto
rango e riformista gesuita.
https://it.wikipedia.org/wiki/Gruppo_di_San_Gallo

Un fantastico mercato industriale delle cavie assolutamente planetario ed arcaico, cui il


trust Italia è solo un recinto di bestiame, schiavi e cavie ominidi OGM con un governo
fittizio di proprietà del Vaticano (Vaticano solo come organo militare-industriale
subordinato alle oligarchie) e in collaborazione con il pentagono, di appartenenza dei
Rothschild e i loro poteri forti internazionali xenomorfi.
Dunque come già spigato in precedenza in questa opera, la mascherata del epidemia
fittizia e effettivamente una pestilenza che atrofizza la mente delle cavie (del bestiame
chiamato popolo). Per approfondire trovi tutto nel video esposto nel seguente articolo.
https://www.bombagiu.it/italiani-malati-di-mente

I CRIMINI DI GUERRA COMMESSI DA CONTE NEL 2020

Dietro al gesuita Conte, il clan occulto (gruppo di San gallo) che gestiva Andreotti…
Articolo di Fausto Carotenuto 01.09.2019, leggetelo per intero al seguite link
https://disinformazione.it/2019/09/01/dietro-al-gesuita-conte-il-clan-occulto-che-gestiva-
andreotti/

(qui solo un paio di piccoli estratti)

Gli esperti di Vaticano sanno (e qualcuno l’ha anche scritto) che Conte, probabilmente,
in Italia è il professore più introdotto e più appoggiato dal Vaticano. Non stiamo
parlando, quindi, dell’amico di Bonafede: stiamo parlando di uno che ha dietro lo
stesso, identico potere che aveva Andreotti. E tutti sanno quale enorme potere
esercitava Andreotti.
In una fase così delicata, serviva uno come lui per tenere sotto controllo il governo
gialloverde, e poi per trasformarlo in un governo giallorosso.
Serviva Conte, per portare l’opinione pubblica che era contro il Pd – contro i professori,
contro i fantasmi del passato – esattamente nelle mani dei fantasmi del passato.
-
Con fantasmi del passato, io Cosmo Gandi, capisco effettivamente lo spezzone di
questo articolo, come poteri forti ed oscuri di antiche triadi e oligarchie che da millenni
intrecciati anche alle dinastie dell'aristocrazia nera, e il complesso militare-industriale
del pentagono, i Rothschild, Rockenfeller, Bill Gates, Soros e tutta la cricca dei

colossi banchieri e multinazionali, incluso i Bildeberg e il gruppo di San Gallo, che


effettivamente alla fine, sia il Vaticano che il governo italiano, non sono null'altro che
maschere fittizie di teatrini burleschi per il controllo mentale globale, da parte dei
xenomorfi.
-
(continua l'articolo citato sopra nel link)

E la cosa oggi è riuscita, anche perché il filo-gesuita presidente non aveva problemi in
questo senso, e non ne aveva nemmeno il filo-gesuita Renzi, che faceva gli esercizi
spirituali tutti gli anni dai gesuiti.
Nessuno dei due aveva problemi ad avviare questa svolta, né Conte né Renzi.
E guardate un po’: nessuno si è mosso, contro di loro. Anzi, tutti stanno esultando: lo
spread cala, persino Trump elogia Conte (non elogia più Salvini, adesso elogia
Conte); tutta la dirigenza europea – Juncker, Tusk, Oettinger – sta elogiando Conte
dicendo che favorirà l’Italia in tutti i modi.
Lo stesso Renzi favorisce Conte, ma lo fa anche Grillo: favorisce uno che non era dei
suoi, e praticamente l’ha messo sopra ai suoi – a dirigerli, a controllarli: con poche
dichiarazioni, Grillo ha tolto quasi tutto il potere a quelli che pensavano di essere i suoi.
Questo è quello che sta succedendo. Cosa ci dobbiamo aspettare?
Questo governo non resterà immoto: tenterà in tutti i modi di avviare un’agenda
europeista e verticalista ancora più forte. Adesso possono riprendere l’agenda in
maniera molto forte, perché c’è stata l’emergenza: chissà quali passi ci aspettano.
Cose di tipo montiano, che avvengono con i Prodi, con i Ciampi, con i Monti, con i
Letta: aspettiamocele da Conte.
Tutto questo, però, non è detto che vada esattamente in porto: perché il potere è fatto
di almeno due gruppi che lottano l’uno contro l’altro; e quindi, nella lotta per il
predominio, può anche darsi che, con gli sgambetti reciproci, le cose non filino
esattamente come previsto.
Comunque sia, questo ci indica diverse cose.

(qui aggiungo io come autore di <SAGA2020> che l'agenda cui si parla nel articolo è
chiaramente l'AGENDA 2030 del ONU, acettata da quasi tutti i governi del mondo
all'inizio del 2015, vedi video al seguente link - Gli obiettivi globali dell’ONU
esaminati attentamente del 15 novembre 2015 www.kla.tv/9380 )

(finale del articolo su Conte citato sopra)


Primo: non dobbiamo credere ai governi. Non dobbiamo credere ai partiti che ci
presentano. Non dobbiamo credere ai comici seduttori. Non dobbiamo credere a nulla,
perché le carte che i media ci presentano sono tutte fasulle.
A chi dobbiamo credere? Alla nostra capacità di intervenire nelle situazioni locali, di
fare il bene intorno a noi, di formare gruppi e movimenti che controlliamo senza
delega, dove noi possiamo fare il bene direttamente e crescere, come coscienze,
direttamente.
Loro vogliono il verticale? E noi dobbiamo fare l’orizzontale.

Noi non riusciremo a entrare nel verticale, perché quello richiede una delega solo a
loro.
Occupiamoci dell’orizzontale – ma non facciamoci prendere in giro, da questi qua. E ce
la faremo, perché ci sono anche delle grandi forze “bianche”, dietro a tutto questo, che
non vedono l’ora che l’umanità si svegli (e lo sta facendo) per aiutarla. L’importante è
che noi ci mettiamo in moto: se ci mettiamo in moto, verremo anche aiutati.
(fine articolo di Fausto Carotenuto che potete vedere qui nella versione originale
Youtube video https://youtu.be/T74UGXKkIEY )
-
Benissimo dunque, in connessione al tutt'uno ovunque in pieno entanglement,
effettivamente ci troviamo di fronte a un barcolare tra le varie forze planetarie e
cosmiche. E' una quinta guerra mondiale pienamente mentale, telepatica e
militarmente psicotronica 2019-2029.
https://drive.google.com/file/d/1dDegfr8yNe4-UOHNsX6apViGg-vd_d_p/view?
usp=sharing

Il problema base con il controllo della noosfera ominidi e l'ibridazione che stanno
facendo con le varie noosfere artificiali, è senz'altro una della basi di auto protezione e
autodifesa, che ogni singolo individuo al mondo deve aggiornare sia con un buon
igiene mentale quotidiano, ma anche con una buona e sana reminiscenza.
“A partire dal 1916 quando i computer erano ai primi balbettii, Steiner indicò come se si
continuava a svilupparli nell’arco di tre secoli, l’umanità sarebbe andata degenerando
in una razza di creature sub-umana, interamente dipendente dall’intelligenza artificiale,
descrivendo alla perfezione quella che oggi molti filosofi chiamano l’infermo post-
moderno” Così scrive Paul Emberson come ricordato da Raffaella Stauble Venturini
nell’ambito degli eventi sui retroscena spirituali delle nuove tecnologie “Internet, 5G,
intelligenza artificiale, realtà aumentata, realtà virtuale e metaverso” e “Connessi o
sconnessi? Essere umani oggi, la grande sfida del nostro tempo tra tecnologia,
transumanesimo e spiritualità”.
https://oasisana.com/2021/01/05/5g-e-spiritualita-rudolf-steiner-degenereremo-in-una-
razza-sub-umana-dipendente-dallintelligenza-artificiale

I SUBUMANI E LE CAVIE UMANE NEL CONTROLLO MENTALE


GLOBALE DELLE IPNOSI DI MASSA
Ritaglio: 5G - tutto connesso a internet - oggetti e uomini (transumanesimo)
Ritaglio della serata informativa del 25.10.2019 a Porza: Connessi o sconnessi? Tra
nuove tecnologie e spiritualità
https://youtu.be/sZ7pteFvoGU
-
Essere umani oggi, la grande sfida del nostro tempo tra tecnologia, transumanesimo e
spiritualità
Serata informativa del 23 ottobre 2020, organizzata da Raffaella Stauble Venturini.
https://youtu.be/zvyI-3KEcl8

Per chi desidera approfondire, direi che è utile conoscere questo personaggio
https://it.wikipedia.org/wiki/Rudolf_Steiner

Partorire <SAGA2020> la trilogia è stato un vero e proprio orgasmo, come dicono in


lingua tedesca, un HoehePunkt, cioè il massimo punto alto da godere, o come si usa in
lingua italiana dal punto di vista medico, tenere alte le frequenze al massimo. E
effettivamente esiste l'antico proverbio arcaico : “Al inizio ci fu il verbo”! Che in lingua
moderna significa che all'inizio ci fu (e qui abbiamo varie definizioni in parallelo e di
ottica sinonima), la ternaria, la trinità, una frequenza acustica di tenore di vita,
l'entanglement, il tutt'uno ovunque … il verbo del proverbio è una connessione. (i due
ultimi video, ve ne danno le esatte prove).
Per capire “al inizio ci fu il verbo”, dal mio punto di vista lo posso spiegare cosi …. ogni
medaglia ha come minimo tre lati, cioè il bene è il male, ed il male e il male nel bene,
ma se la medaglia resta in equilibrio con la sua parte sottile (la sua terza parte della
trinità o di ternaria), effettivamente nasce una quarta forza, che gli permette di rotolare
all'infinito sul suo percorso terra a terra, oppure può nascere una quinta forza, se essa
la medaglia inizia a girare su se stessa mentre è sul percorso lineare terrestre, e a
partire da una certa velocità del girare su se stessa, inizia ad elevarsi da terra su una
rotta che vola, una rotta che è un filo che vola all'infinito ed in eterno, senza mai più
toccare terra. Perciò il proverbio parla di VERBO, cioè un'attività di azione di equilibrio
multidimensionale naturale. E non finisce qui, cioè con la medaglia che vola su una
rotta all'infinito, questo vale solo fino alla velocità della luce, ma esiste ben molto di più
che solo la velocità della luce, nella nostra cognizione della nostra autocoscienza.
https://it.scribd.com/document/386943680/OLTRELUCE

Importante per tutti è capire se stessi e possedere le cognizioni della propria


autocoscienza, che null'altro è che una connessione al tutt'uno ovunque attivo, il verbo
che all'inizio ci fu il verbo … e che poi nacque la decadenza, proprio perchè non fu
capito il verbo, tenore acustici del sentire se stessi. Il verbo dunque citato dal antico
proverbio è da cercare nella scienza delle frequenze acustiche. Nella notazione
musicale, la misura o battuta è l'insieme di valori compresi tra due linee verticali poste
sul pentagramma e chiamate stanghette. Che è una forma di trinità molto più arcaica
che quella propagata erroneamente dalle perverse religioni o dalle chiese ecc.

https://it.wikipedia.org/wiki/Misura_(musica)#Ternaria

https://it.wikipedia.org/wiki/Forma_ternaria
Se avete capito la spiegazione della moneta citata da me qui sopra, che ha sempre
minimo tre lati, è ovvio che ogni cosa che è in movimento, possiede un suo suono
specifico, dunque un verbo acustico misurabile e percepibile dalla propria
autocoscienza sonora (anima e animazione = il verbo). Ed è proprio questa ANIMA-
zione, una azione in senso di verbo, attività che ci fu all'inizio di tutti i tempi, a definire
con precisione la misura misurabile, dell'equilibrio della propria immortalità, diciamo di
onde oltreluce che sono estremamente simultanee e contemporanee. AL INIZIO CI FU
IL VERBO = LA MISURA DEL ENTANGLEMENT O LA MISURA DEL TUTT'UNO

OVUNQUE. UNA MISURA DI CONNESSIONE PRECISA COME ATTIVITA' DI


EQUILIBRIO MULTIVERSALE.
L' autocoscienza viva o l'autocoscienza sveglia del proprio io, è paragonabile alla
attività di connessione di uno FUNAMBULO.
https://it.wikipedia.org/wiki/Funambolo
Funambolo è chi si esercita nell'arte del funambolismo dal latino (funis ambulare -
camminare sulla fune), ovvero quella pratica circense effettuata sin dall'antichità in
spettacoli di strada e itineranti.
Il verbo citato dal proverbio arcaico è dunque questo equilibrio interiore, che troviamo
nelle scienze mediche di molte filosofie arcaiche. Effettivamente la fune della vita, la
connessione è il filo delle varie filo-sofie, che ci orientano ad ascoltare questo “verbo”
acustico di animazione in noi. Che molti chiamano, ascoltare la voce in te. Voce in
senso anche come le voci di un vocabolario o di un enciclopedia acustica ed
reminiscente (il filo di connessione della propria memoria, che può risalire
coscientemente a tutte le vite passate.

Solitamente veniva tesa una fune ad un paio di metri dal suolo mediante aste e tiranti e
l'artista ci camminava. Oltre a camminarci però lo spettacolo poteva comprendere
anche numeri più complicati, ad esempio di volteggio, di clown, di giocoleria secondo
la bravura dell'artista. La corda può essere molto tesa ed in questi casi viene
adoperato un cavo di acciaio e questo tipo di preparazione è adatto a tragitti molto
lunghi o in strutture più organizzate come i circhi mentre negli spettacoli da strada è
utilizzata la versione meno tesa con funi che richiedono minor tempo di preparazione e
maggiore semplicità.
In epoca moderna funamboli come Philippe Petit o Adili Wuxiuer hanno teso funi
d'acciaio in scenari spettacolari come le cascate del Niagara, la Cattedrale di Notre-
Dame a Parigi o le torri gemelle del World Trade Center. Il termine funambolo è usato
anche per indicare in modo figurato chi ha grandi doti di equilibrismo e di spettacolo o
in generale come sinonimo di acrobata.
E che cosa è la vita di perse che null'altro che una acrobazia in pieno equilibrio sopra
alla follia? Cioè per l'appunto, al inizio ci fu il verbo, acrobate sonoro acustico, del
tenore di vita vera, che ha ANIMAto le nostre entità arcaiche.
Ovvio che l'unica via di uscita è la via da dove ogni singolo individuo o ogni singola
entità è entrata in questa bassa dimensione, diciamo infedele alla trinità/forma ternaria
non fedele all'inizio ci fu il verbo, che effettivamente all'inizio non esisteva nessuna
forma di dualità decadente e degenerata.
https://it.wikipedia.org/wiki/Anamnesi_(filosofia)
L'anamnesi dunque, cioè la reminiscenza è il filo, la corda, la fune conduttrice che è la
connessione al unico vero origine sia individuale che relativamente anche collettivo,
del tutt'uno ovunque contemporaneamente. E per di più non è solo un filo ma una
infinità di RETI. Un vero e proprio intreccio in entanglement quantistico con infinità di
infiniti intrecciati tra di loro.
E se non si è in connessione con il proprio origine, si rischia di decadere dentro delle
forme totalmente subumane, cui per l'appunto i predatori parassitari xenomorfi, ci
coltivano per nutrirsi della nostra entità e per usarci come batterie dei vari sistemi
illusori di matrice dualisti/dualità dello status quo del dividi ed impera o pane e giochi.

L'anamnesi (in greco ἀνάμνησις) nella filosofia platonica è quel processo di


reminiscenza che, stimolato dalla percezione degli oggetti sensibili, conduce l'uomo a
riscoprire gradualmente nel proprio intelletto (attraverso la conoscenza intellettiva)
quelle idee eterne che sono causa e origine del mondo fenomenico. La conoscenza
sensibile, distinta dalla conoscenza intellettiva, può dunque offrire a quest'ultima lo
spunto per avviare un tale processo.
La concezione dell'anamnesi, già presente nella visione orfico-pitagorica, è adottata da
Platone per dimostrare nel Fedone la tesi dell'immortalità dell'anima e la formazione
della conoscenza matematica e scientifica: noi non potremo mai avere una percezione
empirica dei numeri, la cui conoscenza non dipende dai sensi, o delle forme
geometriche, che nella loro perfezione non possiamo riscontrare nella realtà, ma
potremo averla solo attraverso l'anamnesi che permette all'anima di scoprire in sé
quelle verità che sono da sempre presenti in lei.
La reminiscenza o anamnesi è dunque un risveglio della memoria, il ridestarsi di un
sapere già presente nella nostra anima, ma che era stato dimenticato al momento
della nascita ed era perciò inconscio. Per Platone e i neoplatonici, conoscere significa
dunque ricordare. La conoscenza non deriva dall'esperienza, sebbene questa svolga
un ruolo importante e ineliminabile nel farsi "nunzio" dell'intelligibile: il ricordo avviene
in forma immediata e intuitiva, per lampi improvvisi.
Platone descrive il concetto di anamnesi soprattutto nel Menone, nel Fedro ed in altri
dialoghi. Nel Menone in particolare egli riferisce come Socrate riesca ad aiutare uno
schiavo privo di cultura a comprendere il teorema di Pitagora. Platone vede in questo
episodio la conferma della teoria dell'anamnesi: nonostante l'ignoranza in cui si
trovava, lo schiavo può ritrovare da sé i passaggi logici di quel teorema perché
evidentemente erano già presenti in forma latente nella sua mente, avendoli visti nel
mondo Iperuranio delle idee prima di incarnarsi. È stato sufficiente quindi attivare il
processo del ricordo tramite la maieutica, corrispettivo socratico della reminiscenza.
-
Perciò deve essere chiaro a tutti che si è trattato solo di una pandemia fittizia. Cioè il
vero problema è la disumanizzazione degli individui nella nostra società. Creando
sempre più entità ibride e subumane, zombificate e robofilizzate con armi
psicotroniche. La vera intenzione del perverso dualismo produce la pandemia, che
pandemia non è, ma è una vera pestilenza di atrofizzazione della mente che chiude ed
intoppa a tutti LA CONNESSIONE NATURALE (all'inizio ci fu il verbo) degli “stargate”
mentali di connessione al tutt'uno ovunque. Questo fenomeno unilaterale chiaramente
uccide, o è il genocidio effettivo, di ogni trinità / ternaria naturale.
Esempio logico del proverbio “al inizio ci fu il verbo”, effettivamente se noi di natura
abbiamo come entità naturale umana 9 occhi ( inclusi i chakra/cakra), i 13 sensi ( per
ogni elemento) e 52 percezioni, possiamo chiamarla per definizione INTELLIGENZA
(intelligenza per definizione è la capacità o la facoltà di VEDERE dentro ogni
fenomeno a tempo reale, osservandolo).
Se naturalmente le grandi masse, dal 1300 ad oggi, con il certificato di nascita e
peggio ancora con il rito satanico del battesimo, gli vengono castrati sia la vista
naturale che i sensi naturali, e gli vengono intoppate le percezioni naturali di
reminiscenza e atrofizzata la mente, dalla ipnodittatura regnante psicotronicamente,
abbiamo non una pandemia fittizia ma una vera e propria lobotomia spirituale causata

dal crimine contro l'umanità da ogni tipo di censura effettiva, che distrugge la noosfera
naturale degli individui. Ed è questa la vera pestilenza che atrofizza la mente di tutti. E
come effettivamente un carburatore di un motore a scoppio, se il carburatore è sporco,
non funziona più tutto il motore e la macchina si ferma e ha bisogno di una meccanico
o medici che la guarisca, per restaurare il giusto funzionamento . E la stessa cosa vale
per la spazzatura mentale, che atrofizza il funzionamento naturale del organo “mente”.
Se poi si intoppano i 9 occhi/chakra, i 13 sensi naturali e le 52 percezioni effettive dello
spirito/entità/autocoscienza, che cosa otteniamo dal punto di vista medico … un
subumano, zombie, lobotomizzato, biocyborg, incosciente e deficiente pronte tutte per
essere cavie del mercato industriale (mercato industriale delle cavie) mondiale del
complesso militare-industriale … semplicemente perchè viene vivisezionata ed
amputata il costrutto naturale sensitivo e percettivo, invalidandolo al massimo con ogni
forma di inquisizione mentale creata dal complesso militare-industriale per il controllo
mentale globale, che ovviamente non funziona se tutte le persone hanno i buon senso
naturale sano, con tutti i loro organi, occhi/shakra, sensi e percezioni in un sistema
operativi spirituale funzionante.
Ed è proprio quello che fanno da millenni per abusare del loro potere xenomorfo, per
tenere sotto controllo il gregge ed il bestiame ominide, che hanno un'infinità di trappole
psicotroniche, per rendere tutti INVALIDI emotivamente, intellettualmente,
psichicamente, mentalmente, psicologicamente, sensorialmente e spiritualmente …
con lo scopo di tenere l'intero pianeta terra nello status quo di PIANETA PRIGIONE.
Qui si può dire che effettivamente il proverbio “al inizio ci fu il verbo”, è sicuramente
una specie di “ AUREA MEDIOCRITAS”.
Aurea mediocritas ovvero "aurea moderazione" o "aurea via di mezzo" è una
locuzione latina tratta dal poeta Orazio (Odi 2, 10, 5).
Nella lingua latina il termine mediocritas non ha il valore dispregiativo che ha in italiano
la parola "mediocrità", ma significa piuttosto "stare in una posizione intermedia" tra
l'ottimo e il pessimo, tra il massimo e il minimo, ed esalta il rifiuto di ogni tipo di
eccesso, invitando a rispettare il "giusto mezzo".
La mediocritas è definita dal poeta "aurea", ovvero la migliore condizione che si possa
immaginare, così come l'oro è il più apprezzabile dei metalli. Questa concezione
esistenziale si ispira alla filosofia epicurea, che invitava l'uomo a godere dei piaceri
della vita senza abusarne (edonismo), come per esempio bere il vino ma senza
ubriacarsi, godere del cibo senza essere dediti alla crapula, apprezzare il piacere
sessuale senza soggiacere alla libidine. Qualora l'uomo la realizzi, avrà raggiunto il
fine ideale che è quello di trovare una misura in tutte le cose, senza mai trascendere
negli eccessi, come il poeta stesso raccomanda con la massima est modus in rebus
(Satire 1, 1, 106-107).
Tuttavia, l'espressione viene utilizzata anche in senso ironico, in riferimento a una
persona che non ha particolari capacità, e che si accontenta della sua mediocrità.
https://it.wikipedia.org/wiki/Aurea_mediocritas
Dunque “al inizio ci fu il verbo” dalla fonte della intenzione dell'origine che si potrebbe
definire … ovvero la migliore condizione che si possa immaginare … come base
equilibrata di tutta la vita naturale universale/multiversale, spesso definita anche come
etica naturale.

Una qualità base minima di tutto il costrutto della vita e della intera natura basata sul
funzionamento eccellente di una condizione (diciamo fisica e medicina quantistica?) e

che per ogni entità veramente viva al 100%, che sia sana ma anche sempre
equilibratamente connessa a tutt'uno ovunque. E ovviamente tutto quello che si
allontana troppo da questa qualità prescritta dal proverbio, rischia una decadenza, una
degenerazione e si catapulta in automatico in uno stato di invalidità essenziale.
-
15 miliardi di anni fa ci furono due bigbang, cioè un doppio bigbang e l'universo è nato
grazie ad un mix extra universale che ha causato 2 bigbang causati da due buchi neri
di un universo parallelo. E forse è proprio questo il verbo/azione dell'inizio del nostro
universo, effettivamente una risonanza acustica in forma ternaria/trinità, di un doppio
bigbang, che ha effettuato la base di tutto in questo universo.

La chiave armonica dell'universo - SCIENZA, COSCIENZA E SUPERAMENTO DELLA


DUALITÀ - Corrado Malanga al origine cerano 2 bigbang simultanei.

LA CHIAVE ARMONICA DELL'UNIVERSO Nuovi paradigmi scientifici e antiche


pratiche spirituali Convegno con Rupert Sheldrake, Corrado Malanga e Stefano Bollani
Teatro Odeon, Firenze, 30 novembre 2019 SCIENZA COSCIENZA E SUPERAMENTO
DELLA DUALITÀ Conferenza di Corrado Malanga
https://youtu.be/HTIYZBrzZbM

Scarica qui le slide della conferenza: www.spaziointeriore.com/media/chiave-


armonica/presentazione-malanga.pdf Uno degli interrogativi da sempre più
affascinanti e importanti per il genere umano riguarda la natura dell’Universo, e a esso
se ne affianca intrinsecamente un altro, relativo alle ragioni per cui l’Universo sia fatto
in questo modo. Due interrogativi cui la scienza moderna potrebbe oggi rispondere se
non si fosse arenata davanti al limite dato dall’utilizzo della pura logica ragionata,
scevra da ogni interpretazione. Partendo dai grandi risultati raggiunti dalla matematica
e dalla fisica nelle loro applicazioni logiche, abbiamo acquisito moltissime informazioni
preziose, culminate nella scoperta che il nostro universo è costruito sul valore di Pi
Greco. Ma la scienza, applicando la metodologia della mera misurazione delle cose, si
è fermata qui: ancora oggi la sua grande lacuna consiste nel non chiedersi il perché le
cose stiano nel modo in cui le osserva e le misura. Per superare questo impasse è
necessario recuperare innanzitutto il buonsenso e gli strumenti forniti dalla parte destra
del cervello, e farne applicazione. Nel corso di questo convegno, avremo quindi modo
di vedere come gli attuali grandi misteri della fisica quantistica – pur senza toccare le
formule scientifiche – possano essere disvelati attraverso ragionevoli interpretazioni.
Vedremo come la comprensione di queste formule passi inesorabilmente attraverso la
consapevolezza che noi, in primo luogo, abbiamo del Cosmo. Precise osservazioni ci
suggeriscono che l’universo che ci contiene è in realtà un Frattale Olografico Non
Locale e da questa premessa, utilizzando la ragione dell’emisfero sinistro del cervello
e la percezione di quello destro, potremo formulare un’avvincente ipotesi di come
l’universo è costruito, proponendo la struttura di quello che è il mattone fondamentale
del Tutto: il fotone. Di qui giungeremo alla conclusione che quest’ultimo è l’unica cosa
che realmente esiste e costituisce la manifestazione di una creazione che non solo ci
permea fin nel più profondo intimo, ma nella quale ci specchiamo quotidianamente: il
fotone è dunque l’unica essenza attraverso la quale la nostra Coscienza si è

manifestata. Quindi, muovendo dall’osservazione che i numeri che la fisica oggi ci


fornisce non sono altro che la rielaborazione di costanti semplici che costruiscono tutti
gli aspetti dell’Universo, proprio tramite Pi Greco e la Sezione Aurea, la Radice
Quadrata del numero 2, il Numero di Nepero “e” e attraverso le dimensioni di un vero e
proprio pattern frattalico, giungeremo a scoprire che Noi stessi siamo i Creatori di
questa virtualità, alla quale abbiamo dato i connotati di una percettibile – ma non reale
– dualità, che però serve alla Coscienza a comprenderne la vacuità.
www.spaziointeriore.com
-
La chiave armonica dell'universo - TAVOLA ROTONDA con S. Bollani, C. Malanga e R.
Sheldrake (21.01.2020)
LA CHIAVE ARMONICA DELL'UNIVERSO Nuovi paradigmi scientifici e antiche
pratiche spirituali Convegno con Rupert Sheldrake, Corrado Malanga e Stefano Bollani
Teatro Odeon, Firenze, 30 novembre 2019
https://youtu.be/v61PveEkVyo

Ho preso questi due ultimi video proprio per dare le giuste spiegazioni scientifiche che
ci furono all'origine due bigbang contemporanei e paralleli in se formatosi
acusticamente da due buchi neri collassati da un universo parallelo. Ovviamente ne
troverete altri video a riguardo di questo tema fondamentale per la vera vita universale
(e come sempre lascio a voi fare le vostre ricerche di approfondimento per tutti coloro
che sono interessati alla ematica). Comunque ed effettivamente queste informazioni
innovative per il 2020, ci fanno capire meglio l'azione vera e propria, il verbo che fu
all'origine della creazione di questo universo acustico e sonoro, fatto di frequenze e
vibrazioni all'infinito che crea la nostra cosi detta realtà, o il nostro ambiente in cui
viviamo, ma anche i nostri sensi, le nostre percezioni e sopratutto, la migliore
condizione che si possa immaginare e contemporaneamente anche attualmente
misurare quella cosa chiamata, all'inizio ci fu il verbo. Una stupenda misura di
vita vera e profonda, cosciente e sveglia.

Est modus in rebus

«esiste una misura nelle cose; esistono determinati confini, al di là e al di qua dei quali
non può esservi il giusto»
Detta frase viene spesso pronunciata per esprimere la necessità di una saggia
moderazione e per richiamare al senso della misura.
Sulla base di questo principio è consigliabile per la persona avveduta guardarsi dagli
eccessi, facendo attenzione a non incorrere nel troppo o nel troppo poco, oppure ad
adottare il giusto modo richiesto dalla situazione.

Il tema della temperanza è stato affrontato con analoghe sentenze anche da altri autori
antichi, come Tito Maccio Plauto che nella commedia Poenulus afferma: "Modus
omnibus in rebus... optimum est habitu", traducibile in lingua italiana con "In ogni cosa
la sua misura, questa è un'ottima abitudine".
https://it.wikipedia.org/wiki/Est_modus_in_rebus
-

In medio stat virtus

In medio stat virtus (o anche in medio virtus stat) è una locuzione latina, il cui
significato letterale in italiano è: «la virtù sta nel mezzo». La locuzione invita a
ricercare l'equilibrio, che si pone sempre tra due estremi, pertanto al di fuori di ogni
esagerazione.
Anche nel buddhismo è presente un simile concetto: Il sentiero che conduce alla
cessazione della sofferenza si chiama Via di Mezzo, perché evita i due estremi
dell’auto-indulgenza e dell’auto-mortificazione, comportamenti eccessivi che non
conducono alla pace mentale. Questa via, elaborata nell’Nobile Ottuplice Sentiero,
consiste nel coltivare la virtù, la serenità meditativa e la saggezza.
https://it.wikipedia.org/wiki/In_medio_stat_virtus
-
EDONISMO
Edonismo (dal greco antico ἡδονή edoné, "piacere") è, in senso generale, il termine
con il quale si indica qualsiasi genere di filosofia o scuola di pensiero che identifichi il
bene morale col piacere, riconoscendo in esso il fine ultimo dell'essere umano.
https://it.wikipedia.org/wiki/Edonismo
-

Mentre che da una parte si scopre sempre più le vere origini della vita eterna, e di
come fabbricare l'immortalità, nelle infinite trincee di questa quinta guerra mondiale
mentale, psicotronica … l'altra parte della medaglia escogita sempre più dei sistemi di
morte ibernata. Morte in un senso con vera sepoltura, nei cimiteri dei cadaveri, ma
anche un grande mercato in cui rubano gli organi ai cadaveri ancora caldi ed altre
entità xenomorfe si divertono con il cannibalismo di cadaveri macellati per mangiare
carne umana. Ci troviamo su un pianeta prigione estremamente censurato, e
soppresso da guerrafondai arcaici, guardiani della morte, ma anche con autorità di
riciclaggio delle anime, reincarnandola artificialmente, nel mercato industriale delle
cavie, ove tutta la noosfera umana, viene fatta ibrida culturalmente nella robofilia
sociale. E questa pestilenza sociale effettivamente è nel mercato industriale delle
cavie, una forma di subcultura, imposta artificialmente dalle oligarchie, che vuole
tenere dei cosi detti morti viventi, ma che funzionino in automatico per determinati
scopi molto loschi. Tutto sotto controllo cibernetico e dell'ingegneria sociale, che si
diverte in eccessiva arroganza con sempre nuovi esperimenti sociali, obsoleti, tirannici
e genocidi, come le zone colorate imposte assurdamente (zone rosse, arancioni o
gialle), che null'altro sono che moderni campi di concentramento e campi di sterminio
con estreme torture psicologiche e psicotroniche. Leggete bene l'intera voce di
inggneria sociale, e capirete meglio il danno che fnno tutti i governi fittizi del mondo ai
popoli vittima di esperimenti sociali degli ingegneri sociali, che operano con vari metodi
da pirateria, spionaggio e anche massiva distruzione delle loro vittime, come si è visto
durante l'intero 2020 in tutto il mondo.
L'ingegneria sociale (dall'inglese social engineering), nel campo della sicurezza
informatica, è lo studio del comportamento individuale di una persona al fine di
carpire informazioni utili.
https://it.wikipedia.org/wiki/Ingegneria_sociale

INGEGNERIA SOCIALE A LIVELLO PLANETARIO DI UN PIANETA PRIGIONE

Viviamo in un mondo di dormienti che diventano feroci se qualcuno tenta di


svegliarli dal cocon della matrix.

Socrate credeva, ottimisticamente, che tutti gli uomini aspirino al bene e che, se
compiono, invece, il male, ciò accade per ignoranza; ma basterebbe illuminarli sul loro
errore, per consentirne il ravvedimento.
Sarebbe molto bello, e inoltre molto semplice, se davvero le cose stessero in questo
modo; ma, purtroppo, vi sono numerosi indizi che suggeriscono la fallacia di una tale
teoria.
La verità è che più si osserva il comportamento degli esseri umani, più si finisce per
ammettere che la stragrande maggioranza di essi è formata da dormienti, che non
desiderano destarsi dal proprio sonno voluttuoso, e nemmeno dai propri incubi; che
vogliono continuare a dormire, a dispetto di tutti, anche se la casa in cui vivono sta
prendendo fuoco; che non provano alcuna gratitudine nei confronti di coloro i quali
cercano di destarli, ma, ben al contrario, nutrono nei confronti di costoro un odio
implacabile, come se fossero i loro peggiori nemici, nel tempo stesso che onorano ed
applaudono i malvagi pifferai che favoriscono i loro sonni e il loro sognare.
(ottimo articolo che continua al seguente link)
https://la-voce-della-coscienza.blogspot.com/2020/06/viviamo-in-un-mondo-di-
dormienti-che.html

Ovviamente il problema arcaico da oltre 2.5 milioni di anni, e che tutti i grandi
personaggi “spirituali” o saggi dell'antichità hanno tentato di informare coloro disposti a
capire che cosa è un mercato industriale delle cavie arcaico, hanno sempre ritenuto
che il pianeta terra fosse una colonia galattica per carcerati di ogni tipo, condannati ad
un infinità di ergastoli, con reincarnazioni pilotate psicotronicamente da estreme
guardie carceriere inquisitorie. E lo cito proprio qui che siamo effettivamente partiti dai
concetti di ingegneria sociale e di esperimenti di ingegneria sociale, effettivamente e
profondamente cibernetica.
https://it.wikipedia.org/wiki/Cibernetica
Prigione Terra

BY MASSY on 24 DICEMBRE 2019

Il pianeta Terra potrebbe essere un pianeta prigione. Esiste una curiosa teoria, ma non
è poi una teoria, secondo cui i nostri progenitori alieni o alcuni di loro sarebbero stati
messi in “quarantena” sulla Terra per evitare il diffondersi del contagio di un errore
genetico che avrebbe portato gli stessi all’estinzione. E’ evidente che noi esseri umani
abbiamo subito un processo genetico ma non completo o comunque imperfetto dal
punto di vista fisico e la Terra era l’unico pianeta disponibile dove poterci lasciare per

sempre. Questo pianeta venne costantemente monitorato da quelle senzienti figure


che oggi chiamiamo alieni e che tutt’oggi continuano a monitorare le nostre vite di
“prigionieri” in Terra. La popolazione si è evoluta in queste circostanze isolate e viene
vista con un misto di stupore e di meraviglia ma con estrema incomprensione dalle
civiltà che ci osservano. Siamo capaci di creare cose meravigliose ma nello stesso
tempo di distruggerle e di annientare il nostro stesso pianeta che ci ospita. Siamo
l’unica civiltà nella quale esiste il denaro a cui è stato conferito un potere enorme, dove
la scienza non considera seriamente la presenza di altre civiltà aliene e dove l’energia
dovrebbe essere libera per tutta la società civile ma che in effetti non lo è affatto. Molti
inventori che volevano introdurre progetti rivoluzionari vennero confiscati loro i progetti
stessi da una società chiamata degli “Illuminati”. La Terra è anche un grande campo di
lavori forzati dove gli spiriti vengono per scontare le loro pene karmike fino a quando
non trovano la giusta e retta via. Possiamo paragonare la Terra ad un enorme
penitenziario correttivo dove le condizioni di vita stabilite sono la conseguenza e il
frutto della natura inumana e dell’involuzione che ci sta portando inesorabilmente alla
degenerazione di quel poco che ancora è rimasto di noi individui animici o soggetti
esserici. La causa di tutto questo è l’abuso incessante ma non totale dell’intelletto a
discapito della conoscenza e dei doveri verso noi stessi. Siamo stati relegati in questo
pianeta di periferia per darci un’opportunità di cambiare, la prigione è la nostra stessa
mente che ci rinchiude dietro alle sbarre dove nessuno può correggerci, tranne noi
stessi. Dobbiamo affinare la consapevolezza di esseri di luce per migliorare questa
esistenza ed espiare le nostre colpe. Se vengo condannato per una colpa, ma mi viene
impedito di ricordare il mio nome, a cosa serve l’espiazione? Se l’obiettivo sulla Terra è
la correzione, perchè non mirare a questo e non alla punizione? Tutto questo è da
ritenere incorretto perchè siamo chiamati ad un lavoro interiore di trasformazione della
coscienza, alla purificazione del nostro essere ma senza correre dietro a falsi traguardi
per distoglierci dalla realtà e dal mero lavoro di ricostruzione. E’ vero, siamo sulla
Terra, ma noi abbiamo dato il nome a questo pianeta senza capirne l’essenza della
sua esistenza nella galassia. Non siamo qui per caso.
https://menteeanima.com/2019/12/24/prigione-terra/

QUESTO PIANETA SARÀ LORO - il Prof. David Jacobs per Richard Dolan Show
ITA ★MY LITTLE CROCODILE★
02 dicembre 2020
https://youtu.be/VvKWnBkkdzI
-
Traduzione a cura di PG Associazione LARIS https://www.youtube.com/channel/UCljr... La puntata radio originale

https://youtu.be/xQE6qkwfaGo Seguimi anche su: ✔ INSTAGRAM: https://www.instagram.com/my_little_c... ✔


TELEGRAM CANALE: http://t.me/MyLittleCrocodile ✔PER CONTATTI: mylittlecrocodile@email.it
-
IL NOSTRO E' UN PIANETA PRIGIONE DA OLTRE 2.5 MILIONI DI ANNI?
Una domanda effettivamente da ricercare per tutti voi, che sicuramente troverete da
soli tutte le risposte necessarie …. qui due interessanti articoli a tema per voi.
Secondo l'ecologo Ellis Silver gli esseri umani non sono un prodotto dell'evoluzione
avvenuta sulla Terra, ma furono stati ‘importati’ e confinati sulla Terra da altri luoghi
decine di migliaia di anni fa.
https://www.reccom.org/prigione-terra

La terra è un pianeta prigione?


https://www.universo7p.it/la-terra-e-un-pianeta-prigione/misteri
SINTESI E RIEPILOGO
Iniziando con il primo volume al inizio di gennaio del 2020, con <SAGA2020>zero
“come sarebbe stato il passato se il futuro fosse arrivato prima” … non avrei mai
creduto che sarebbe diventata una effettiva TRILOGIA. E sicuramente si potrebbe
continuare con una lunga serie, ma non è mai stata l'idea, perciò dopo
<SAGA2020>one “quinta guerra mondiale mentale” e <SAGA2020>two “mercato
industriale delle cavie”, pongo definitivamente fine a questo progetto informativo
anticensura di attualità, storia contemporanea, saggistica e poetica cognitiva, sotto
forma di figura retorica caleidoscopica. Il "caleidoscopio", in ambito narrativo, è anche
una delle figure retoriche accostate all'entrelacement, tipo di narrazione in cui è
presente un continuo intreccio di storie, proprio riferito alla molteplicità di figure
(immagini) che si possono scorgere in esso.
In sintesi l'essenza non è dare risposte precise, ma invocare i lettori/lettrici a usare
propri metodi di ricerca personali per approfondire determinati temi, poco noti nel
mondo mainstream, ma con un giusto giudizio di valori effettivi.
https://it.wikipedia.org/wiki/Giudizio_di_valore

Fondamentalmente troviamo nella trilogia frammenti e pezzi di puzzle che potrebbero


forse servire a dei singoli lettori e lettrici a comporre il proprio quadro personale, di
percezione del proprio ambiente in cui vivono, che fondamentalmente rispecchio
sempre la propria autocoscienza viva.

TELEPATIA D'ONDA

������������������������������������������
��������������
�����
�������
����
�������
������������
��
�����������
.

Vibrazione in fisica quantistica significa che tutto è energia. Siamo esseri vibranti su
alcune frequenze. Ogni vibrazione equivale a una sensazione e nel mondo
"vibrazione", ci sono solo due specie di vibrazioni, positiva e negativa. Ogni sentimento
ti fa emettere una vibrazione che può essere positiva o negativa.
1° - * Pensieri *
Ogni pensiero emette una frequenza verso l'universo e questa frequenza torna verso
l'origine, quindi, se hai pensieri negativi, scoraggiamento, tristezza, rabbia, paura, tutto
questo torna a te. Ecco perché è così importante che ti prenda cura della qualità dei
tuoi pensieri e impari a coltivare pensieri più positivi.
2° - * Persone *
Le persone intorno a te influenzano direttamente la tua frequenza vibrazionale. Se ti
circondi di persone allegre, positive e determinate, entrerai anche tu in questa
vibrazione. Ora, se ti circondi di persone che si lamentano, malvagie e pessimiste, stai
attento! In effetti, possono diminuire la frequenza e, di conseguenza, impedirti di
sfruttare la legge di attrazione a tuo favore.
3° - * Musica *
La musica è molto potente. Se ascolti solo musica che parla di morte, tradimento,
tristezza, abbandono, tutto questo interferirà con ciò che vibri. Attento alle parole della
musica che ascolti, potrebbe diminuire la frequenza vibrazione. E ricorda: attiri
esattamente come vibri nella tua vita.
4° - * Le cose che guardate *
Quando guardi programmi che trattano disgrazie, morti, tradimenti, ecc. il tuo cervello
lo accetta come realtà e libera tutta una chimica nel corpo, che influisce sulla tua
frequenza vibrazionale. Guarda cose che ti fanno bene e ti aiutano a vibrare con una
frequenza più alta.
5° - * L ' atmosfera *
Sia a casa o al lavoro, se trascorri molto tempo in un ambiente disorganizzato e
sporco, questo influirà anche sulla tua frequenza vibrazionale. Migliora ciò che ti
circonda, organizza e pulisci il tuo ambiente. Mostra all'universo che sei in grado di
ricevere molto di più. Prenditi cura di quello che hai già!
6° - * La Parola *
Se fingi o parli male delle cose e delle persone, ciò influisce sulla tua frequenza
vibrazionale. Per mantenere alta la frequenza, è essenziale eliminare l'abitudine di
lamentarsi e parlare male degli altri. Quindi evita drammi e vittimismo. Assumiti la
responsabilità per le scelte della tua vita!
7° - * Gratitudine *
La gratitudine influisce positivamente sulla frequenza vibrazionale. Questa è
un'abitudine che dovresti integrare ora nella tua vita. Inizia a ringraziare per tutto, per
le cose buone e ciò che consideri cattive, ringrazia per tutte le esperienze che hai
vissuto. La gratitudine apre la porta affinché le cose buone accadano positivamente
nella tua vita.
-
La zona gialla non è qualcosa per cui esultare.

Vorrei aiutarvi a capire il pesante condizionamento e la violenza che ci stanno usando:


la popolazione esulta per la zona gialla che è di per sè una cosa che sta appena 3
millimetri sopra la dittatura feroce. La zona gialla è come il naufrago che beve la
propria urina per non bere l'acqua di mare.
L'esperimento sociale è perfettamente riuscito ed infatti si fanno beffa di noi tutti,
facendo ripartire da lunedì, questo minimo spiraglio, escludendo la domenica, per
essere sicuri che non ci sia un ristorante che guadagna, un centro città con un po' di
gente, un museo con qualche persona dentro. Ovviamente di turisti non se ne parla e
non se ne parlerà per anni.
Ci hanno già minacciato di vietare le spiagge e le elezioni e non ho sentito particolari
proteste. D'altra parte se il vostro pensiero è affidato a Lucarelli, Scanzi e Litizzetto...
Viviamo in un tempo talmente confuso che non si riesce a capire chi sia il presidente
degli stati uniti, o contare quanti morti ci sono stati in Italia l'anno scorso.
L'altro giorno un mio conoscente mi ha detto: "sono un oncologico, ma nell'ultimo anno
non c'è stato verso di avere la colonscopia di cui ho bisogno". Quanti vostri familiari
sono in questa situazione? Colonscopie per oncologici non ne avremo, ma vedrete che
i tamponi rapidi nel culo li avrete subito. I cani vi hanno dato...i cani che sniffano il
virus, avete creduto persino a questo. Quando nelle nostre città gli unici personaggi
che possono girare dopo il coprifuoco sono le salamandre spacciatrici...
Ci stiamo abituando al cappio, così tanto che lo troviamo persino caldo e confortevole.
Guardate cosa sta succedendo in Olanda per esempio, dove una nazione è messa a
ferro e fuoco, oppure in inghilterra dove le associazioni di categoria hanno detto dal 31
basta lockdown. Gli stati uniti stanno riaprendo persino negli stati più repressivi ed
illiberali, persino in california, dove la ghigliottina democratica è feroce.
Purtroppo voi tutti credete alle notizie, false, che il resto del mondo è in lock down
duro. Ma vi basta una webcam per vedere che non è così.
Si moltiplicano le notizie di inattendibilità dei tamponi, di medici delinquenti e pratiche
assassine, di vaccini inaffidabili quando non pericolosi...eppure vedo ancora foto
profilo in mascherina, che rassicurano il potere che lo schiavo è ancora sottomesso e
disponibile. i nostri figli hanno già perso due anni di scuola e non possono fare sport.
Persino i figli gli avete concesso, venduti in cambio della promessa di un ristoro che
non avete poi ricevuto. Abbiamo svenduto salute, dignità, libertà oltre i figli. Della
cultura nemmeno parlo perchè l'italiano medio era già ignorante come una zucca
fradicia.
La costituzione italiana prevede che lo stato di emergenza non possa durare oltre
l'anno altrimenti si configura il colpo di stato: siamo a 14 mesi ad aprile. Eppure vi
vendono giochetti di partito al governo, balletti in parlamento, il tutto sotto lo sguardo
vigile di un capo dello stato imbarazzante nella gestione delle sue prerogative
istituzionali.
la zona gialla non è qualcosa per cui festeggiare.
L'italiano medio è rincoglionito dal cibo.
Si consola con esso, lo adora, lo ama, vi ci sguazza e lui lo ripaga rincretinendolo fino
alle viscere.
La gastronomia è la vera vera rovina del popolo italiano.
Nonne e zie che vengono ricordate per le torte e mamme che ti corrono dietro con la
teglia di lasagne, vengono scambiate per "amorevoli".
La famiglia media italiana è l'apoteosi del dogma dell'ignoranza.
Parassitosi che viene scambiata per protezione.
Oltre alla religione chiaramente, ma quella ormai è stata "stanata".
La famiglia, invece, è ancora più infida e subdola e raramente viene individuata tra le
nemiche assolute dell'evoluzione umana.
-
LA STRANA FISICA DEL BIG BANG. Il big bang è la singolarità primigenia che
collassa in un eterno istante senza durata, prima del tempo e da lì fa uscire, senza
avere un dentro, tutta la materia dell’universo insieme all’intero ordine spazio
temporale dei fenomeni, che è il loro logos o informazione. Sarebbe dunque un punto
senza dimensione, non ubicabile che contiene in potenza e fuori dal tempo sia tutte le
cose del tempo e del mondo sia l’informazione che regola ogni loro combinazione
storica e le future in un frattale multidimensionale. Gli scienziati che analiticamente
hanno tentato il percorso all’indietro fino al big bang sono riusciti a calcolare un
momento sempre precedente all’esplosione ma mai quell’istante, essendo un punto
quantistico, una singolarità assurda e senza durata che è e non è, che è sempre e
ovunque, mai e da nessuna parte, come l'incontro o lo scontro di due buchi neri che
causano un doppio bigbang simultaneo in forma TERNARIA. Questa è la bizzarria che
ci avvolge, da cui ci sentiamo separati e minacciati, in cui infinitamente grande e
infinitamente piccolo si sovrappongono, il nulla che non è nulla ma infinita potenza,
quindi energia informata, quindi materia spazio temporale, che in sé però resta nulla,
un nulla vivo e cosciente, pensiero e memoria istantanea, ricordo cardiaco, soffio
animico, Spirito che dà la sua stessa, identica ed indifferente sostanza a tutte le
cose, che perciò è Dio onnipotente ed eterno e sono io, la fonte del oltreluce e la luce,
perché la fonte è oltreluce luce e luce da luce ed il suo riflesso sullo specchio illusorio
della mente, in un istante in pieno entanglement. L’infinito infatti rinasce all’infinito
sempre nello stesso istante, in un infinità di infiniti, sempre nel flusso di trasformazione
in connessione al oltreluce.
-
La trilogia di <SAGA2020> finisce qui, caleidoscopio letterale, oscillante e in forma di
cimatica... Il termine cimatica designa una teoria, dovuta allo studioso svizzero Hans
Jenny, che tenta di dimostrare un effetto morfogenetico delle onde sonore. Il nome
cimatica è stato coniato dallo stesso Hans Jenny, e deriva dal greco kymatika
(κυματικά) che significa “studio riguardante le onde” (da kyma (κΰμα) che significa
“onda, flutto”).
https://it.wikipedia.org/wiki/Cimatica

SI PERCHE' LA LUCE E' UN ONDA CIMATICA, RADIOATTIVA, FREQUENZA MEDIA


666Thz E NON ARRIVA ALLA TELEPATIA, CIOE' TELETRASPORTO ANIMICO IN
ENTANGLEMENT.
-

FRATTALI FINALI

E vero che ogni osservatore effettivamente si trova in osservazione da un altro punto


di vista, ed è impossibile senza consenso o sincronizzazione, ottenere una
comunicazione che fabbrica vera comprensione interdisciplinare, sempre relativa e in
eterna trasformazione come frattali multidimensionali. Ad esempio immaginatevi una
fantomatica serie di <SAGA2020>, INDIRIZZATA in automatico … se digitate i vari
nomi delle tre opere, cioè i singoli nomi degli episodi di <SAGA2020>, nelle varie
macchine di ricerca tipo Google, che cosa ottenete?
Fondamentalmente ogni uno i voi otterrà una propria serie di nuove realtà di
<SAGA2020>.
Vi consiglio sempre di fare le vostre proprie indagini su tutto nella vita, e non fermarvi
mai alle apparenze ingannevoli.

Rudolf Steiner lo aveva previsto già nei primi del 900... Virus e Elettrificazione della
terra fino all’elevare le capacità spirituali dei giorni nostri ...

Se conoscete Rudolf Steiner avete la risposta al test ma serva calcolare dei dettagli
nel 1918 l’influenza spagnola avevano chiesto a Steiner a cosa fosse dovuta i virus
sono le escrezioni di una cellula malata o avvelenata i virus sono delle parti di DNA o
RNA o di qualche altra proteina che vengono espulsi dalla cellula si formano quando
questa è avvelenata e non sono causa di nulla il primo modo che ho per incoraggiarvi
è riflettere su questo immaginare di essere degli specialisti di delfini avete studiato i
delfini del circolo polare artico per un tempo lungo circa cento anni i delfini stanno bene
poi improvvisamente vi chiamano che quasi tutti i delfini stanno morendo nel circolo
polare artico devo verificare se qualche delfino ha qualche virus che può trasmetterlo
a gli altri facendoli ammalare o qualcuno potrebbe dire che hanno messo qualcosa di
dannoso nell’acqua dove vivono succede perché le cellule si ritrovano avvelenate e
cercano di ripulirsi eliminando i detriti chiamati Virus se verificate le teorie correnti sui
virus chiamate Esoma durante ultima conferenza del NIH dipartimento della salute
americano che parla della complessità dei Virus vedrete che corrisponde esattamente
alle teorie correnti su cosa sono realmente i Virus ho un esempio drammatico di
questo quando stavo crescendo al esterno della casa sulla destra c’erano degli
acquitrini pieni di rane che mi svegliavano di notte battevo sui vetri facendo un rumore
terribile e con il tempo tutte le rane sono sparite si potrebbe pensare che le rane
avessero una malattia genetica o un virus o qualcuno avesse messo del DDT
nell’acqua le malattie sono un avvelenamento questo il motivo per cui i Vaccini sono un
avvelenamento mediante l’introduzione del corpo di metallo ( Alluminio ) che ha
contatto con le onde genera la malattia mediante avvelenamento elettromagnetico
cosa accadde nel 1918 ultima pandemia di 150 anni fa corrisponde ad un
miglioramento del elettrificazione della terra iniziata a dicembre 1917 una introduzione
di onde radio intorno al mondo esponendo qualsiasi essere vivente ad un campo
magnetico lo avvelenate e qualcuno viene ucciso mentre altri entrano in una specie di
ibernazione ed è interessante come loro vivono un po di più che i malati con l’inizio
della seconda guerra mondiale iniziò una nuova pandemia con l’introduzione di radar
su tutta la terra ricoprendo cosi tutta la terra di nuovi campi elettromagnetici emessi dai
radar fu la prima volta che gli esseri umani venivano esposti a questo nel 1968 ci
l’influenza ad Hong Kong la prima volta che la fascia protettrice della cintura di Van
Allen in cui il ruolo principalmente è di incorporare i raggi del Sole Luna Giove e
distribuirli a tutti gli esseri viventi terrestri mediante i satelliti che emettono frequenze
radioattive in sei mesi ci fu una nuova epidemia virale perché la gente è stata
avvelenata essendo in questo stato si espelle tossine che assomigliano a dei Virus ma
la gente pensò che fu stata un epidemia di influenza tornando al 1918 il ministero della
sanità di Boston ha deciso di analizzare la caratteristica contagiosa di un epidemia è
difficile da credere ma hanno preso centinaia di persone che avevano influenza hanno
prelevato quello che avevano nel naso e lo hanno iniettato a soggetti sani che non
avevano influenza e non sono riusciti neanche per una volta a far ammalare qualcuno
facendolo anche più volte non riuscendo a dimostrare il contagio lo hanno fatto pure
con dei cavalli che avrebbero preso influenza spagnola mettendogli dei sacchi sulla
testa dove il cavallo starnutiva dentro mettendo lo stesso sacco sulla testa ad altri
cavalli che non avevano influenza ma nessuno di questi si ammalò tutto questo è
presente in un libro che si chiama l’arcobaleno invisibile di Arthur Furstemberg che ha
tenuto una sequenza di tutti gli stadi dell’elettrificazione della terra e come in sei mesi
ci furono nuove pandemie di influenza nel mondo intero non ci sono altre spiegazioni
come ha potuto propagarsi dal Kansas del sud al Africa in 2 settimane in modo che nel
modo intero si manifesti lo stesso sintomo allo stesso momento nonostante i mezzi di
trasporto fossero le navi ed i cavalli non sapendo come ciò avvenga hanno detto e
quando riflettete sul fatto che che tutte queste onde radio o altre frequenza tutti voi
hanno in tasca o nelle mani e potete inviare un segnale in Giappone per esempio o
altri stati che arriva all’istante quindi anche se non crede che esiste un campo
elettromagnetico che comunica a livello mondiale in qualche secondo semplicemente
non ci potrete prestare attenzione negli ultimi sei mesi c’ è stato un salto di qualità
drammatico per quello che riguarda l elettrificazione della terra e molti di voi
potrebbero sapere di cosa stiamo parlando si chiama 5G (e c'è già chi parla del
6G/7G) e ci saranno venti mila satelliti già in orbita che emetteranno radiazioni presenti
nelle vostre tasche o nelle vostre mani che usate continuamente
tutto questo non è compatibile con la salute è un dispositivo che destruttura l acqua
facendo questa considerazione noi siamo degli esseri elettrici ma di materia fisica e i
detriti chimici sono sono soltanto detriti di questi impulsi elettrici sapete dove si trova la
prima città al mondo deve è totalmente coperta dal 5G e che esperimentano già il
6G/7G, è Whuan e quando ci pensiamo entriamo in una crisi esistenziale di una
grandezza che gli esseri umani non hanno mai visto e senza precedenti la messa in
orbita di centinaia di migliaia di satelliti nella fascia protettrice della terra come abbiamo
spiegato prima questa a che fare con i Vaccini un anno fa circa una persona sportiva
che faceva elettricista ed installava reti wifi per persone molto ricche queste persone
hanno un tasso di mortalità molto elevata pur stando bene si ruppe un braccio e le
inserirono una placca metallica in tre mesi aveva un aritmia cardiaca che non gli
permetteva più di uscire dal letto e fu il crollo totale la sensibilità dipenda dalla quantità
di metallo che avete nel corpo oltre che alla qualità del acqua nelle vostre cellule quindi
quando si inizia ad iniettare del alluminio nel vostro corpo si assorbono maggiormente
campi magnetici generati dalle frequenze del 5G diventando una tempesta per il tipo di
danni nella realtà in cui stiamo vivendo Rudolf Steiner che in data del 1917 un altra
epoca diceva ai tempi in cui non esisteva la corrente elettrica e quando l'aria non
brulicava di influenze elettriche era più facile essere umani e per questo motivo al fine
di essere interamente umano oggi è necessario sviluppare delle capacità spirituali più
forti di quanto non ci fosse bisogno un secolo fa oggi più che mai è essenziale
sviluppare sempre di più queste capacità spirituali …
Ora è chiaro ovviamente l'agenda 2030 del ONU, attiva dal 2015, per il controllo
mentale globale. Il grande pericolo di danni celebrali e mentali, di atrofizzazione
parziale o totale, da campi di elettromagnetici nocivi, pericolosi e in molti casi anche
mortali, soprattutto per la nostra noosfera naturale, ma non solo per l'uomo, anche per
insetti, vegetali, batteri, cellule, piante, animali e per ogni forma di vita sulla terra.
-
In sintesi vera e propria effettivamente volevo intitolare questa trilogia di <SAGA2020>
al inizio di gennaio 2020, BUFALA2020, ma visto l'accaduto che ha portato con se
questo anno storico, che fu già pubblicato dal ONU nel 2015 con l'agenda 2030,
effettivamente vedendo il martellamento mediatico del ipnodittatura militare e
psicotronica dei media, era chiaro che con 80% della popolazione incosciente,
incapace di intendere e volere a causa del CONTROLLO MENTALE GLOBALE in atto
con le nuove tecnologie segrete, era evidente di stare al gioco mascherato, e nel
seguente video della RAI, vedrete effettivamente la GRANDE BUFALA2020. Nel video
della RAI vedrete esattamente una specifica parte della gigantesca bufala, capirete il
lato del mercato industriale delle cavie, con il mercato mondiale cinese, che nel 2020 h
fatto miliardi di incassi, sia producendo virus covid informatici (non biologici), e
producendo guanti di gomma, abiti di sicurezza, sistemi tecnici respiratori per ospedali,
mascherine fittizie avvelenate, vaccini assassini e quant'altro, in collaborazione con la
triade delle mafie cinesi, del governo cinese, ma anche con i comitati tecnico scientifici
di molti governi, incluso ovviamente con il burattino Conte, per abusare di milioni e
milioni di euro, sottraendoli dalle banche di tutto il mondo.
La furbizia della Cina, ha coinvolto (come spesso fanno anche tutti i piani del
complesso militare-industriale del pentagono o del Cremlino, quando operano sulle
loro colonie di tutto il mondo) apositivamente molte nazioni, proprio per esperimentare
il controllo mentale globale e strategie militari di armi psicologiche e psicotroniche, in
concomitanza di sistemi finanziari e bancari corrotti, al di sopra dei governi fittizi delle
loro colonie.
Ora guardando il video della RAI, immaginatevi quanti prodotti e quanti incassi ha fatto
la Cina nel 2020 (da cui esce ufficialmente come la nazione che ci ha guadagnato più
di tutte al mondo ed in estrema crescita finanziaria del 2020), mettendola in culo alla
popolazione mondiale, in questa quinta guerra mondiale mentale e psicotronica, di
controllo mentale globale.
Prima del video però vi rimetto i brevetti del virus informatico corona, creato a tavolino
nel 2003 in serie programmata fino al 2030, con le normative di applicazione per tutto il
pianeta. (a voi poi scegliere le varie lingue disponibili sul sito dei brevetti e che potete
pure scaricare in PDF) leggeteveli bene, e capirete la vera BUFALA2020.

modelli 2003-2007 (2024)


https://patents.google.com/patent/US7220852B1/en

modelli 2014-2035
https://patents.google.com/patent/US10130701B2/en

LA BUFALA 2020 ... FORSE ERA L'EFFETTIVO NOME CHE AVREI DOVUTO DARE
ALLA TRILOGIA .... MA TRATTANDOSI DI CONTROLLO MENTALE GLOBALE E
GEOINGEGNERIA DELLE TRIADI DEL OLIGARCHIA ... MI SONO DECISO DI
CHIAMARLA SAGA2020 .... E NEL PROSSIMO VIDEO DELLA RAI ... TELEVISIONE
NAZIONALE ITALIANA ... AVRETE TUTTE LE CONFERME A RIGUARDO I
BREVETTI CORONA CHE VI HO GIÀ PRESENTATO QUI SOPRA IN《MERCATO
INDUSTRIALE DELLE CAVIE》

La Commessa Cinese - Report 11/01/2021


Da Report del 11/01/2021, di Rosamaria Aquino. Perché paghiamo le mascherine molto più di altri Paesi? LA
PUNTATA INTEGRALE SU RAIPLAY http://bit.ly/Report-11012021
https://youtu.be/Pig6RuNpkNs

Virus e segreti di Stato - Report - 02/11/2020


https://www.raiplay.it/programmi/report - Di Giulio Valesini e Cataldo Ciccolella, da Report del 02/11/2020. Il mistero
del piano contro le pandemie: il nostro risale al 2006 e non è mai stato aggiornato. Report è tornato a cercare la
verità tra dirigenti smemorati, presunti piani segreti e documenti scomodi fatti sparire.
https://youtu.be/3kLZLTtMYTQ

Poi troverete sempre sullo stesso canale Youtube della RAI, una serie di
interessantissimi video documentari a tema, che vi consiglio di studiare bene, più che
solo guardare e per tutti coloro che mi seguono da anni, fare un paragone quanti anni
in ritardo è la RAI a riguardo delle mie opere precedenti e sopratutto a riguardo della
TRILOGIA <SAGA2020>.
-
La truffa dei segreti di stato, genocidi creati a tavolino? Una vera guerra
psicotronica per la depopolazione e un grande mercato industriale delle cavie
umane.

Dietro alle quinte effettivamente, di chi muove i fili del teatrino planetario, abbiamo tre
superpotenze mondiale di triadi oscure, che stanno lottando per il dominio totale del
pianeta terra. E per capire meglio che fondamentalmente non si tratta solo di un
piccolo gruppo di persone, bisogna avventurarsi nella comprensione della geopolitica
mondiale. Una disciplina scientifica che occupa solo negli USA 6 milioni di impiegati
che lavorano ad esempio direttamente per il pentagono (e qui possiamo aggiungere
altri 6 milioni che lavorano indirettamente con imprese private per il pentagono, e se ci
aggiungiamo che questi 12 milioni di impiegati hanno moglie e figli, più tutti gli
impiegati che operano direttamente nelle colonie dell'impero del colosso, complesso
militare-industriale, possiamo calcolare un totale di circa minimo 25 milioni di persone
solo per gli USA, e se Russia e Cina ne hanno altrettanto, arriviamo a 100 milioni di
persone minimo).

Forse il mio conto è errato, ma sicuramente questi 100 milioni di persone, sono coloro
che fanno funzionare sia il complesso militare-industriale mondiale dei guerrafondai,
ma anche ogni tipo di DEEPSTATE, stato profondo.

Deep State: gli apparati e i contro poteri pubblici e segreti in Usa e nel mondo - Mappa
Mundi (12 ott 2018)

Cosa sono e come agiscono gli Stati profondi (Deep state), quegli apparati pubblici e
segreti che a volte frenano o modificano le politiche dei governi, come i recenti casi di
Trump in America e il governo Salvini-Di Maio in Italia dimostrano, ma che in realtà è
una costante geopolitica non solo in America (come avvenuto negli anni di Obama) ma
anche in Europa, in Russia e in Cina. Il concetto di Stato profondo ha fatto la fortuna di
molte teorie dei complotti senza fondamento reale. Ma al di là del complottismo, gli
Stati profondi sono settori (divisi e diversi tra loro) che incidono sulla realtà
internazionale e che vale la pena di analizzare. Ne parliamo con Dario Fabbri,
consigliere scientifico di Limes e curatore del volume della rivista italiana di geopolitica
8/2018 Stati profondi, gli abissi del potere. Approfondiamo il caso americano, dove in
contrasto con la volontà dei padri fondatori, è nato un enorme apparato burocratico
che conta ormai 5 milioni di dipendenti, di cui 3,2 solo del Pentagono, il più grande
datore di lavoro del mondo, davanti all'esercito popolare cinese e le catene Walmart e
McDonald's.

https://youtu.be/py6o5u6QHhs

Estratti: Chi comanda davvero negli Stati Uniti https://www.youtube.com/watch?v=4j0SX... La 'truffa'


dell'Afghanistan da Obama a Trump https://www.youtube.com/watch?v=Yhgcx... L'apparato più grande al mondo? Il
Pentagono: oltre 3 mln di dipendenti https://www.youtube.com/watch?v=LNIa8... Tutti i video di Mappa Mundi
https://www.youtube.com/playlist?list...
-
FINALE

Per tutti coloro che hanno veramente un briciolo di coraggio civile, e purtroppo sono
molto pochi sulla terra che si occupano dei propri doveri da cittadini liberi, e seguono la
vera informazione INcensurata, sono tempi duri, ma con l'intento dignitoso di capire
che cosa significa : “come sarebbe stato il passato se il futuro fosse arrivato prima” …
e l'attualità di “quinta guerra mondiale mentale”, con per l'appunto “mercato industriale
delle cavie”, avete una fantastica TRILOGIA di buon senso oggettivo in una raccolta
esclusiva di concetti e percezioni da analizzare a spirito libero per capire in che
ambiente vivete veramente. Un ambiente non solo chiamato pianeta terra, ma
effettivamente del continente e della nazione, un ambiente regionale, comunale ma
anche un ambiente genetico famigliare che ha una storia non solo come razza umana,
ma che va ben oltre se entriamo nel aspetto cosmico ed universale.
I criminali xenomorfi parlano dal 1948 del giorno della “liberazione”, mentre l'anti
censura dei diritti umani della convenzione di Ginevra, parla del giorno della vendita
delle anime come merce nel trust ad una ditta che usa la nazione come colonia
occupata e anche come campo di sterminio genocida … come si può essere tanto
analfabeti funzionali ed arretrati a godere questa presa per il culo ancora 74 anni dopo,
e dare il consenso vendendo il proprio libero arbitrio ad organizzazioni pseudo politiche
e pseudo religiose in preda a delle oligarchie xenomorfe? La perversione del credere
fa perdere l'autocontrollo sulla propria vita libera e sovrana, lasciandosi usare come
cavie per un mercato industriale, di lavaggi di cervelli, controllo mentale globale e farsi
telecomandare artificialmente con la robofilia sociale, tutte le vostre anime perse e
prive di autocoscienza.

La Terra è gravemente inquinata (bisogna indossare delle maschere per poter


respirare all'esterno) e la drammatica sovrappopolazione minaccia le risorse
disponibili. A causa dello spesso smog permanente che si è posato sulle tristi città che
ora ricoprono ovunque la superficie della Terra, tutti gli animali - anche i comuni animali
domestici - sono estinti; la gente mangia un'insipida pasta dai colori vividi in contenitori
di plastica. Per ridurre la popolazione mondiale, il governo mondiale decreta che i
bambini non possono essere concepiti per i successivi 30 anni. Infrangere questa
legge si tradurrà in una pena di morte per entrambi i genitori e il neonato. Vengono
impiegati il lavaggio del cervello e sostituti robot per porre fine al desiderio di avere
bambini e la pena di morte, deterrente finale, comporta essere posti sotto una cupola
di plastica e soffocati. Le coppie in età fertile visitano "Babyland", dove in sostituzione
dei figli vengono loro forniti bambini animatronici a grandezza naturale.

Le risorse della Terra hanno raggiunto il limite e in molte parti del mondo il
cannibalismo e i disordini per il cibo sono all'ordine del giorno. Alla ricerca di una
soluzione a questa crisi, i leader del governo mondiale si riuniscono con urgenza. I loro
computer esaminano miliardi di fatti e i risultati sono più che inquietante: sono
agghiaccianti. Un'ulteriore crescita della popolazione è impensabile e il leader, infine,
stabilisce l'unica soluzione possibile, che è ben presto annunciato dal satellite del
governo mondiale:
«A tutti i cittadini. Questo è un editto del Governo Mondiale. Nell'interesse di bilanciare
la popolazione e preservare l'approvvigionamento di cibo, la nascita di qualunque
bambino è vietata per i prossimi trent'anni. Ogni uomo e donna che concepirà e avrà
un figlio nel corso di tale periodo sarò messo a morte da parte dello Stato. Ogni
bambino concepito sarà considerato un bambino fuorilegge e sarà a sua volta
liquidato. Vi sarà costante sorveglianza da parte della Polizia di Stato e una grande
ricompensa in calorie in più per ogni cittadino che segnali la presenza di un bambino
fuorilegge. Questo è tutto.»

Per conferire al mondo una parvenza di normalità, vengono concepiti dei realistici
bambini meccanici per pacificare gli istinti materni di 10 miliardi di donne.

Parole che sembrano effettivamente degli anni 1943 al 1976 durante l'era del regime
cannibale cinese di Mao Zedong. E ci sorprendiamo se il 2020 è stato un anno in cui i
cannibali gialli xenomorfi di DNA rettiliano, hanno venduto al Italia (e anche a molti altri
paesi schiavi della Cina, o effettivamente paesi pienamente colonizzati dai cinesi) una
grande serie di cose fittizie, per oltre XXX miliardi … l'arte dei cannibali cinesi che non
rispettano nemmeno l'esistenza dei diritti umani, e che come cavallette, divorano tutto
in silenzio, hanno leggi con la pena di morte per i propri connazionali e culture
cannibali legali nel proprio paese. Attualmente sembra che essi possiedono il mercato
industriale delle cavie anche nel ambito di fabbriche in cui i bambini vengono clonati da
uteri artificiali di I.A. senza grembi materni, modelli in serie sia di vegetali artificiali,
animali e ominidi clonati. (forse in segreto la stessa cosa vale anche per USA e Russia
che nei loro campi si chiama da secoli eugenetica e transumanesimo).

Cannibalismo, sinonimo di predazione intraspecifica, è un termine che indica la


pratica del mangiare i propri simili.
Antropofagia (dal greco ἄνθρωπος, "uomo" e φαγω "mangio") è un termine che indica
un organismo carnivoro che si nutre, preferenzialmente o meno, di esseri umani. Si
tratta in maggioranza, ma non solo, di grandi predatori al più alto livello trofico della
catena alimentare. Il termine cannibalismo, senza aggettivi, è largamente impiegato in
etologia per indicare l'atto di mangiare membri della propria specie. In senso generale
antropofagia è sinonimo principalmente di cannibalismo umano.
In parallelo è chiarissimo che le oligarchie senza pietà ed il loro cannibalismo politico,
industriale di mercato, si nutrono come vampiri dell'energia vitale di tutti i popoli, ma
anche con industrie del commercio sia di embrioni, aborti, bambini per produrre
adrenocromo, l'industria degli organi, l'industria farmaceutica, guerre, genocidi, campi
di sterminio ovunque nei GUlag di tutto il mondo, fame , malattie create a tavolino ecc
ecc che effettivamente produce volontariamente minimo 500 milioni di cadaveri e
carne da macello umana fresca da godersi, ogni anno, in pieno silenzio degli innocenti.
Abbiamo dunque attualmente 8 miliardi di persone sulla terra, che vengono usate
come bestiame da circa un miliardo di xenomorfi, i cui si occupano anche
intenzionalmente di avere una DEPOPOLAZIONE di minimo 500 milioni al anno,
perchè l'umanità non cresca. Ovviamente le oligarchie cannibali, riciclano ogni singolo
cadavere, e riciclano ogni singola anima, anche tra le vite con reincarnazioni artificiali,
per non parlare degli affitti di pagamento per ogni morto per 50 anni nei cimiteri.
Comunque questo giochino non è nulla di nuovo e va già avanti cosi da minimo 2.5
milioni di anni sulla terra. Effettivamente varie specie di piante, animali e l'ominide
ibrido umano furono sin dall'inizio creati per essere coltivati e divorati. E con il nuovo
ordine mondiale, della agenda 2030 del ONU ed i loro complici, è semplicemente in
atto una ibridazione culturale, in cui le vecchie razze vengono sostituite da nuove
razze artificiali.
Proprio il cibo è il problema maggiore dell'umanità. L'unica risorsa diffusa rimasta è il
Soylent, gallette nutritive di vari colori. La pubblicità afferma che il plancton è la materia
prima del Soylent verde, l'ultimo prodotto della ditta Soylent, destinato a diventare il
principale alimento della popolazione con l'inaridirsi della terra. Allo scopo di alleviare il
problema della sovrappopolazione il governo ha da tempo legalizzato il suicidio
assistito: a questo scopo sono stati creati i Templi, luoghi dove la gente può recarsi a
morire in un ambiente confortevole.
Non vorrei sapere quanta carne umana viene venduta nei supermarket o negli
Hamburger … ovviamente elaborata e infarinata, impannata ecc , e già i Nazisti nella
seconda guerra mondiale usavano riciclare i cadaveri dei lager, per fare oggetti, abiti e
saponette. E oggi abbiamo pure delle stampanti 3D che producono vari ti pi sia di
generi alimentari simili alla carne, o protesi e organi artificiali per gli ospedali.
-
Tornando un attimo al secondo volume di <SAGA2020>one “Quinta guerra mondiale
mentale” (psicotronica) ho trovato per voi …

Cina contro Usa, chi dominerà il mondo? - Mappa Mundi


La Cina diventerà una superpotenza? E' in grado di sfidare gli Stati Uniti? Conclusa la
fase della convivenza è iniziato lo scontro che mette a rischio la leadership americana.
L'epicentro del conflitto è nel Mar Cinese meridionale e lungo tutta la dorsale marittima
cinese, a partire da Tawan, e lungo le nuove vie della seta. Ma la priorità di Xi Jinping è
l'unità della Cina. In occasione dell'uscita del volume di Limes 11/2108 "Non tutte le
Cine sono di Xi"
https://www.limesonline.com/non-tutte-le-cine-sono-di-xi-il-nuovo-numero-di-
limes/109869

video ufficiale 05.12.2018


https://youtu.be/aDn1l6uzqkY

Questo videoanche fa capire chiaramente come le triadi cinesi in Italia hanno sotto
controllo l'industria ed il governo italiano, in senso 50% pentagono e 50% triadi cinesi.
-
E per finire una bellissima notizia che farà felici milioni di persone in Italia ed in tutta
Europa.
Articolo del 5 febbraio 2021
Vaccini Covid - Il Consiglio d'Europa vota per il no a obbligo e
passaporti sanitari tra il silenzio assordante dei media italiani
Ricordiamo che il Consiglio d'Europa (CdE) è un'organizzazione internazionale il cui
scopo è promuovere la democrazia, i diritti umani, l'identità culturale europea e la
ricerca di soluzioni ai problemi sociali in Europa: fu fondato il 5 maggio 1949 con il
Trattato di Londra, conta oggi 47 stati membri e la sua sede istituzionale è a
Strasburgo, in Francia, nel Palazzo d'Europa. Da sottolineare che il Consiglio d’Europa
è estraneo all'Unione europea e non va confuso con organi di quest'ultima, quali il
Consiglio dell'Unione europea o il Consiglio europeo. In particolare l'Assemblea
parlamentare del Consiglio d’Europa, che si è espressa oggi sui vaccini Covid, è
composta da 324 parlamentari (e altrettanti supplenti) che formano le delegazioni delel
forse politiche dei 47 paesi membri.
Nel rapporto approvato si evidenzia poi che “gli Stati devono informare i cittadini che la
vaccinazione non è obbligatoria e che nessuno deve farsi vaccinare se non lo vuole”, e
bisogna “garantire che nessuno sarà discriminato se non è vaccinato”. Infine i
parlamentari hanno votato quasi in blocco per inserire un emendamento con cui si
dicono contrari all'uso dei certificati di vaccinazione come passaporti.
27 GEN - Gli Stati non devono rendere la vaccinazione contro il Covid obbligatoria per
nessuno e almeno per il momento non devono utilizzare i certificati di vaccinazione
come passaporti.
Nel rapporto si evidenzia poi che “gli Stati devono informare i cittadini che la
vaccinazione non è obbligatoria e che nessuno deve farsi vaccinare se non lo vuole”, e
bisogna “garantire che nessuno sarà discriminato se non è vaccinato”. Infine i
parlamentari hanno votato quasi in blocco per inserire un emendamento con cui si
dicono contrari all'uso dei certificati di vaccinazione come passaporti. Secondo
l'assemblea “i certificati di vaccinazione devono essere utilizzati solo per monitorare
l'efficacia, i potenziali effetti collaterali e negativi dei vaccini”, perché “utilizzarli come
passaporti sarebbe contrario alla scienza in assenza di dati sulla loro efficacia nel
ridurre la contagiosità, la durata dell'immunità acquisita”.
http://informaresenzacensure.blogspot.com/2021/02/vaccini-covid-il-consiglio-deuropa-
vota.html

Covid, vaccini: il Consiglio d'Europa dice "no" all'obbligo e ai "passaporti"


(articolo del 27 gennaio 2021)
Gli Stati non devono rendere la vaccinazione contro il Covid obbligatoria per
nessuno e almeno per il momento non devono utilizzare i certificati di vaccinazione
come passaporti. È quanto afferma l’assemblea parlamentare del Consiglio d’Europa
con il rapporto "Vaccini Covid-19: questioni etiche, legali e pratiche" votato a
larghissima maggioranza. L’assemblea, che considera i vaccini un «bene pubblico
globale», sostiene che «deve essere garantito che tutti i Paesi abbiano potuto
vaccinare il personale medico e i gruppi vulnerabili prima di estendere la
vaccinazione ai gruppi non a rischio».

Nel rapporto si evidenzia poi che «gli Stati devono informare i cittadini che la
vaccinazione non è obbligatoria e che nessuno deve farsi vaccinare se non lo
vuole», e bisogna «garantire che nessuno sarà discriminato se non è vaccinato».
Infine i parlamentari hanno votato quasi in blocco per inserire un emendamento con
cui si dicono contrari all’uso dei certificati di vaccinazione come passaporti.
Secondo l’assemblea «i certificati di vaccinazione devono essere utilizzati solo per
monitorare l’efficacia, i potenziali effetti collaterali e negativi dei vaccini», perchè
«utilizzarli come passaporti sarebbe contrario alla scienza in assenza di dati sulla loro
efficacia nel ridurre la contagiosità, la durata dell’immunità acquisita».
"GUERRA" DEI VACCINI - Nel frattempo Bruxelles contesta le dichiarazioni del Ceo
di AstraZeneca, Pascal Soriot, e chiede lo svincolo dalla clausola di segretezza per
poter pubblicare il contratto. Lo si apprende da fonti Ue. In particolare, le fonti
chiariscono che non è previsto che la produzione delle dosi per l'Ue debba essere
limitata alla fabbrica in Belgio, ma può avvenire anche nel Regno Unito. Oggi alle
18.30 è prevista una riunione del comitato direttivo sui vaccini Ue con
AstraZeneca, in cui si insisterà sulla consegna delle dosi.
https://www.ilgiornaledivicenza.it//oltre-vicenza/mondo/covid-vaccini-il-consiglio-d-
europa-dice-no-all-obbligo-e-ai-passaporti-br-1.8457222?refresh_ce
Ottime decisioni effettivamente che corrispondono anche ai contratti di Norimberga per
i diritti umani universali. E sappiamo storicamente già dai tempi di Napoleone terzo, ed
il suo biochimico militare Pasteur (inventore ufficiale del arma militare biochimica
“vaccino”) che i vaccini sono armi militari biochimiche per genocidi di massa!
https://it.wikipedia.org/wiki/Processo_ai_dottori
Dunque sia i DPCM che le vaccinazioni forzate, se leggete bene le direttive di
Norimberga, sono sia crimini contro l'umanità che crimini di guerra, dato che creare
genocidi volontari è un atto militare-industriale di guerra BIOCHIMICA mascherata da
pseudo enti sanitarie non conforme al giuramento di Ippocrate.
https://it.wikipedia.org/wiki/Giuramento_di_Ippocrate
-

Piccola nota personale

Chiedo scusa a tutte le mie lettrici e lettori per il ritardo della pubblicazione del terzo
volume di <SAGA2020>two “Mercato industriale delle cavie”,(che doveva già uscire a
fine 2020) ma come vedete l'importante è andare a buon fine, con le ricerche di ultima
attualità che portano molta sacra prosperità. Così che si possa dare sempre tutti e tre i
punti di vista (lati) che possiede una medaglia.
Anche sempre mi scuso nuovamente per eventuali LINK esterni, che ho introdotto
nelle opere, che sono stati censurati, dopo la mia pubblicazione, dalle censure
mondiali criminali, sia LINK di siti, articoli, video e quant'altro che potreste incontrare
non attivi. Purtroppo siamo in guerra mondiale sia cibernetica che psicotronica, e
distruggere o oscurare, censurare informazione anti censura, fa parte di queste
strategie militari, proprio per imporra alle popolazioni, il controllo mentale globale, che
non sarebbe possibile sulle masse, se avrebbero informazioni VERITIERE E ANTI
CENSURA, come prescritto sia dai diritti umani universali, che anche dalla costituzione
Italiana.
Aggiungo che tutte le mie opere sono sempre assolutamente gratuite e disponibili per
tutti, cioè sia di pubblico dominio, che scienze comuni Italia (creative commons). E che
chiunque può liberamente usufruirne, sempre citando la fonte e l'autore, anche per
stamparle su cartacea o semplicemente usare degli estratti dai testi. L'importante e per
me che la gente ed i lettori faccino le proprie indagini e che la cultura universale del
anti censura possa fiorire per il bene di tutti gli uomini etici ed onesti con il giusto
coraggio civile e umana dignità.

CHE COSA E' LA VITA E LA SUA SOPRAVVIVENZA?

Da questa semplice domanda naturale e universale che ci riguarda effettivamente tutti,


è nato lo scrittore, giornalista culturale, etnologo e ingegnere ambientale, ma anche
saggista di poetica cognitiva e diciamo pure filosofo di ingegneria sociale, autore con
propria casa editrice (CYBERTOPART) indipendente di Cosmo Gandi. Questo proprio
perchè stanco delle discriminazioni delle più grandi case editrici del mondo (tra il 1982
e 2000), cui trovate anche voi ovviamente delle mie opere letterarie in varie lingue, ma
stanco di essere truffato, in senso che feci molte opere sempre GRATUITE PER TUTTI
di pubblico dominio e gratuitamente scaricabili online in PDF per tutti nelle più grandi e
più ricche case editrici del mondo, che però poi cambiarono i contratti (senza chiedere
il permesso agli autori) delle mie opere gratuite per tutti di pubblico dominio e di licenza
scienze comuni Italia da partire della fine del 2019, ricattandomi che se non mi piaceva
che esse ci mettevano un prezzo di vendita online, potevo cancellare le mie opere dal
loro sorti mento. Capite? Se avete avuto anche voi delle esperienze simili negli ultimi
60 anni, è penoso e veramente micidiale e perversa la censura e il lavaggio di cervello

del controllo mentale globale ...

e cosi ricordatevi che se trovate delle mie opere online con dei prezzi di vendita,
boicottate quel sito, e cercatene altri via motori di ricerca, che per fortuna offrono
ancore le mie opere in versione e-book pdf gratuitamente per tutti, o richiedetele
direttamente dal autore via e-mail ... e molti mi hanno anche spesso chiesto perchè

non pubblico mai nulla in cartacea?

1. Perchè per la produzione in cartacea serve molto più tempo per creare gli oggetti
(modelli di libri) di pubblicazione e invece in e-book si può risparmiare minimo dai sei
mesi ai 12 mesi (cosa che vale anche per gli audio libri) e cosi puoi essere in avanti
con la velocità di avanguardia, di informazione a tempo reale, senza perdita di tempo
per raggiungere il lettore interessato al anti censura, e cosi si evitano anche tantissimi

morti, in senso che salvi molte più vite.

2. Non credo sia necessario uccidere i mie fratelli e maestri alberi e piante, che già di
natura sono un internet telepatico, per creare cartacea che è una struttura antica per
l'archiviazione di dati ed informazioni, che oggi si possono archiviare in biblioteche

digitali dal 1948 e in sistemi a codice a barre.

3. Fondamentalmente con l sistema e-book in pdf si possono regalare come


patrimonio di proprietà intellettuale gratuitamente a tutti gli interessati, e mettere anche
a tempo reale nelle biblioteche online, le opere di pubblico dominio e con licenza di
scienze comuni Italia per i diritti umani del anti censura e per la cultura di ogni tipo di
letteratura. E dal 1970 con le stampanti professionali in ogni ufficio, chi vuole stampare
un libro in cartacea lo può fare sia in casa sua introducendo la chiavetta con il pdf o
semplicemente presso ogni ufficio che ha una stampante professionale per ogni tipo di
fotocopie inclusi libretti e libri di piccole quantità, o nel ufficio di qualche amico, che poi
esistono anche le stampanti 3D ecc ... e tutto ad un piccolissimo prezzo di pochi euro.
Come vedete tre buone ragioni che non negano a chi vuole una versione in cartacea di
farsela da solo, sia come oggetto (libro) o piccola serie di libri per la propria libreria o
biblioteca ecc. Importante è l'essenza del informazione, e che possa essere trasmessa
ad una velocità oltreluce ... che l'informazione possa essere tele portata e condivisi a
tempo reale con tutta l'umanità ... praticamente in parallelismo quasi telepatico dal
punto di vista psicotronico del industria 4.0 ... che tutti possano leggere, nello stesso

tempo che viene scritto.

CONCLUSIONE INFORMATIVA

LE NUMEROSE < OPERE DI COSMO GANDI > SONO DEI CAPOLAVORI


PROGRESSIVI DI LETTERATURA ANTICENSURA, DI Pubblico Dominio,
CULTURA LIBERA E SCIENZE COMUNI ITALIA, PERCIO' OPERE
GRATUITE PER TUTTI (ART.4 DELLA COSTITUZIONE <È UN DOVERE PER OGNI
CITTADINO PROGREDIRE MENTALMENTE/SPIRITUALMENTE>). NEGLI ULTIMI 50
ANNI LA COSCIENZA PLANETARIA E UNIVERSALE DELLA CONOSCIENZA
GRAZIE ALL'ANTICENSURA CI HA APERTO NUOVI INIMMAGINABILI
ORIZZONTI OLTRELUCE. SIA STORICAMENTE CHE SCIENTIFICAMENTE E

TECNOLOGICAMENTE. L’autore desidera che gli eBook vengano inviati in omaggio a

tutti i richiedenti. Per riceverlo basta richiederli ai link qui riportati.

EPILOGO

Le opere di Cosmo Gandi, sono ottenibili tra le varie e differenti lingue europee,
specificamente in lingua italiana, e gratuite per tutti in versione originale PDF e in
formato esplicito E-Book, in più di 150 paesi e nei migliori online bookstore del mondo
(digita Cosmo Gandi su Google), qui e da precisare che con la fine del 2019, vari dei
più grandi store (biblioteche planetarie online) di letteratura internazionale (tra le
centinaia che pubblicano le mie opere anti censura), hanno abusato delle opere che
prima erano gratuite per tutti, dunque troverete vari negozi e librerie online che
abusano illegalmente delle mie opere, cioè che le pubblicano ad un determinato
prezzo di vendita, non comperatele su quei siti anche se tra i più grandi del mondo,

non me ne frega nulla, sono state originalmente pubblicate di pubblico dominio con
licenza internazionale di scienze comuni Italia, e devono restare gratuite per tutti,
dunque non scaricatele presso queste grandi case editrici mondiali criminali, che
hanno messo un prezzo ai miei e-book contro la mia volontà, insabbiando gli e-book
gratuiti per tutti e truffando gli autori, dicendo loro che se non sono d'accordo con i
nuovi ordini di queste case editrici, le loro opere verranno automaticamente cancellate
dal sortimento. Dunque passate pure parola, che non sono interessato che voi

comprate le mie opere, NO ASSOLUTAMENTE.

Vedete di scaricarle gratuitamente sui tanti siti di case editrici online che le offrono
gratuitamente, questo è il mio onesto consiglio, e vedete che ne esistono diverse che
offrono ancora le mie numerosissime opere gratuitamente, inclusa la biblioteca
universitaria italiana come al seguente link

https://www.libreriauniversitaria.it/ebook/editore/cybertopart.htm

https://it.scribd.com/user/407451307/COSMO-GANDI

e solo per citarvi un paio di store (che non sono gli unici, e a secondo della preferenza

personale, li trovate anche su una ventina di altri) sono le seguenti:

< DREAMARCHITECTURE >

https://www.bombagiu.it/dreamarchitecture-animamundi-artificiale
https://operauno.wordpress.com/e-book/io-luce-nella-luce

https://www.libreriauniversitaria.it/ebook/9788828337164/autore-cosmo-gandi/io-luce-
nella-luce-e-book.htm

< ANTOLOGIA RACCONTI >


Con pseudonimo Hexadeus

https://operauno.wordpress.com/e-book/racconti-raccolta-antologica-n-13

< IO LUCE NELLA LUCE >

https://operauno.wordpress.com/e-book/io-luce-nella-luce
https://www.libreriauniversitaria.it/ebook/9788828337164/autore-cosmo-gandi/io-luce-
nella-luce-e-book.htm

https://www.youcanprint.it/corpo-mente-e-spirito/corpo-mente-e-spirito-generale/io-
luce-nella-luce-9788892689794.html

< NATURAL TRANCE >

https://operauno.wordpress.com/e-book/natural-trance

https://www.libreriauniversitaria.it/ebook/9788828360742/autore-cosmo-gandi/natural-
trance-e-book.htm

https://www.youcanprint.it/scienze-sociali/scienze-sociali-generale/natural-trance-
9788827830239.html

-
< ROBOFILIA >

https://operauno.wordpress.com/e-book/robofilia

https://www.libreriauniversitaria.it/ebook/9788828360605/autore-cosmo-gandi/robofilia-
e-book.htm

https://store.streetlib.com/it/cosmo-gandi/robofilia-9788828360605

https://www.youcanprint.it/riferimento/riferimento-generale/robofilia-
9788827830246.html
-

< XENOMORFA >

https://www.libreriauniversitaria.it/ebook/9788828360735/autore-cosmo-
gandi/xenomorfa-e-book.htm

https://www.youcanprint.it/arte-storia-contemporanea-dal-1945/xenoforma-
9788827837764.html

https://www.books.google.it/books?id=fMZiDwAAQBAJ&lpg=PP1&dq=inauthor%3A
%22Cosmo%20Gandi%22&hl=de&pg=PP1#v=onepage&q&f=false

-
< OLTRELUCE >

https://www.libreriauniversitaria.it/ebook/9788828377733/autore-cosmo-
gandi/oltreluce-e-book.htm

https://www.youcanprint.it/autori/33435/cosmo-gandi.html

< IL QUARTETTO >

https://it.scribd.com/user/407451307/COSMO-GANDI

https://www.google.it/search?hl=de&tbo=p&tbm=bks&q=inauthor:%22Cosmo+Gandi
%22

< 100 ARTICOLI >

https://www.bombagiu.it/author/cosmo-gandi

< IL VIZIO DELLA MORTE >

video

https://youtu.be/UNWnpq6bUeo

series

https://www.youcanprint.it/autori/33435/cosmo-gandi.html

<SAGA2020>zero “Come sarebbe stato il passato se il futuro fosse arrivato prima”


https://it.scribd.com/document/458050702/SAGA2020

https://drive.google.com/file/d/11BrY48PD3AjC77gz1bYiglLW0sW1yVPt/view?
usp=sharing

<SAGA2020>one “Quinta guerra mondiale mentale”


https://it.scribd.com/document/471836685/SAGA2020-One

https://drive.google.com/file/d/1SCgW_trMPYBhHX0e4hEroVykcTIs03is/view?
usp=sharing
COLLEZIONE INTERA
https://it.scribd.com/user/407451307/COSMO-GANDI

< DEFINIZIONE DI ROBOFILIA >

http://blog.libero.it/wp/hexadeus/2017/09/12/robofilia

< AUDIOBOOK >

https://www.spreaker.com/user/robofilia
https://www.spreaker.com/show/robofilia

https://hearthis.at/fuegoastral/xenomorfa
https://hearthis.at/fuegoastral/info-oltreluce-top

https://hearthis.at/fuegoastral/radioastralfly-ibridazioneculturale
https://hearthis.at/fuegoastral/cosmogandi-oltrematrix

https://hearthis.at/fuegoastral/rafmercato-delle-cavie
https://hearthis.at/fuegoastral/cosmogandi-saga2020-trilogia

https://hearthis.at/fuegoastral/radioastralflyprofessorecorradomalanga25042020
https://hearthis.at/fuegoastral/deficienza-sociale-italiana

https://hearthis.at/fuegoastral/radioastralfly-misterodellapietraazzurra
https://hearthis.at/fuegoastral/dreamachitecture-e-xenomorfa-di-cosmo-gandi-2018

https://hearthis.at/fuegoastral/radio-astral-fly-controllo-mentale-globale
https://hearthis.at/fuegoastral/radio-astral-fly-umanita-clonata
https://hearthis.at/fuegoastral/creators-documentario

altri audio book/ audio libri, li troverete su queste due piattaforme, sempre in seguito di

data, basta che mettete il nome del autore nel motore di ricerca e si possono anche
tutti scaricare gratuitamente in mp3.

-
< INTERVISTE >
LE TRE INTERVISTE IN ESCLUSIVA MONDIALE

https://www.bombagiu.it/intervista-esclusiva-con-lautore-di-bombagiu-cosmo-grandi/

in esclusiva mondiale <Biblioteca di Mary> Italia

https://bibliotecadimary.blogspot.com/2018/09/intervista-cosmo-gandi.html

in esclusiva mondiale presso <OPERA UNO> Italia

https://operauno.wordpress.com/interviste/intervista-con-cosmo-gandi

altre interviste le trovate su Youtube in varie lingue

< BIOGRAFIA >

la biografia ufficiale uscirà sicuramente tra qualche anno, questo è più un curriculum

attuale

https://operauno.wordpress.com/autori/cosmo-gandi

< SITI UFFICIALI >

www.TRILOGIA6.webnode.it
www.UNIVERSALITA.webnode.it
www.OLTRELUCE.webnode.it
www.CIBERNAUTA.altervista.org

www.SAGA2020.webnode.it
http://www.Cosmo-Gandi-4top.webnode.it
http://www.Opere-di-Cosmo-Gandi.webnode.it
http://www.COSMOGANDI.wixsite.com/EDITORE
http://www.COSMOGANDI.wixsite.com/OLTRELUCE
http://editoriacybertopart.blogspot.com

< VIDEO >

https://www.youtube.com/channel/UC0gvuGB-leKC_KdreTzM5-w

-
https://www.youtube.com/user/INTERSTELLAR100

BENVENUTI AMICI DI RADIO ASTRAL FLY OGGI CERCHIAMO NUOVE


INFORMAZIONI PER IL TEMA PERSONA GIURIDICA E PERSONA NATURALE
COGNIZIONI E CHIAREZZA - RADIO ASTRAL FLY
https://youtu.be/wcdEgdi7Fq4

-
< MUSICA >

http://www.FUEGO-ASTRAL.webnode.it
https://hearthis.at/fuegoastral
https://hearthis.at/fuego-astral
www.XENOX.webnode.it
www.ASTRALBAR.webnode.it

-
Sono sempre disponibile per collaborazioni o progetti a tema che qualificano
profondamente con tematiche ANTI CENSURA, riconosciute ufficialmente dal tribunale
internazionale dei diritti umani, sezione ANTI CENSURA …

< E-MAIL >


Cosmo.gandi@gmail.com