Sei sulla pagina 1di 1

Nell’ambito dell’attività A.5.2 è stato avviato lo studio del sistema di suzione.

Tale sistema è
necessario per generare l’effetto “ventosa” che ancora il dispositivo di pulizia alla superficie da
pulire senza danneggiarla. Il sistema è composto essenzioalmente da una girante e da uno statore.
Dapprima è stato condotto uno studio preliminare atto a dimensionare correttamente la geometria
dei profili palari della girante, in base al numero di giri previsto per la spazzola e all’ingombro
richiesto. Sulla base di questo studio è stato successivamente modellato in ambiente CAD un
prototipo del sistema di suzione. Su tale modello è stato infine condotta un’analisi fluidodinamica al
fine di ottenere un’analisi previsionale delle prestazioni. Nel corso del progetto tali risultati
numerici saranno poi confrontati con i test che saranno condotti in situ.
Sempre nel corso dell’attività A.5.2, è stato avviato lo studio del sistema di tenuta rotante che andrà
a garantire l’impermeabilità del dispositivo.