Sei sulla pagina 1di 40

00305

€ 2,50* in Italia — Giovedì 5 Marzo 2020 — Anno 156°, Numero 64 — ilsole24ore.com *in vendita abbinata obbligatoria con Guida Coronavirus (Il Sole 24ORE € 2,00 + Guida Coronavirus € 0,50). Poste italiane Sped. in A.P. - D.L. 353/2003
conv. L. 46/2004, art. 1, C. 1, DCB Milano
Solo ed esclusivamente per gli abbonati, Il Sole 24 Ore e Guida, in vendita separata.
9 770391 786418

Risposta del Mef Rapporti


Ritenute e appalti, Nordovest
risolto il rebus Genova progetta
dell’Iva versata l’allargamento
dagli enti pubblici dell’aeroporto
Giuseppe Latour —Domani nelle edicole
—a pagina 32 di Valle d’Aosta,
Piemonte e Liguria

Fondato nel 1865


Quotidiano
Politico Economico Finanziario Normativo

FTSE MIB 21946,03 +0,91% | SPREAD BUND 10Y 165,80 +5,10 | €/$ 1,1125 +0,07% | ORO FIXING 1641,85 +1,63% | Indici&Numeri w PAGINE 36-39

Cura shock anti crisi: LOG IS TICA: M ENO TRAS PORTI S U G OM M A E PIÙ S U ROTAIA PANORAMA

GIUSTIZIA

3mila miliardi
Michele Prestipino
nuovo procuratore
di Roma

per le infrastrutture
Michele Prestipino é il nuovo procu-
ratore di Roma. Lo ha nominato a
maggioranza il plenum del Csm.
Prestipino, 62 anni, era reggente
della procura, da quando nel maggio
scorso il suo predecessore, Giuseppe
Industria, banche, categorie produt- e del «modello Genova ovunque sia Pignatone, è andato in pensione. La
EMERGENZA VIRUS/1 tive e sindacati concordano: per su- possibile» per superare le difficoltà. sua scelta si pone nel solco della con-
perare velocemente la crisi conse- Il presidente di Confindustria, tinuità, visto che è stato stretto colla-
Confindustria presenta guente all’epidemia da coronavirus Vincenzo Boccia, indica un piano di boratore di Pignatone. —a pagina 12
a Conte un piano è necessario un forte progetto eco- azione e reazione all’arretramento
nomico di rilancio. Ne hanno parla- dell’economia che si basa su sei assi
da finanziare con eurobond to ieri in un susseguirsi di incontri a portanti. Un piano triennale «wha-
Palazzo Chigi con il presidente del tever it takes», cioè a ogni costo, che Presidente
Messaggio del premier: Consiglio. In un vero e proprio ap- punti alla realizzazione delle infra- del gruppo
pello alla Nazione, Giuseppe Conte strutture con il concorso pubblico- Eni.
sfida con l’impegno di tutti, Emma
parla di «una sfida da vincere con privato, allo sblocco del credito per
modello Genova ovunque l’impegno di tutti. E la Ue dovrà ve- le Pmi, alla semplificazione e all’im- Marcegaglia
nirci incontro». Lo stesso Conte par- pegno degli investimenti al Sud.
Edizione chiusa in redazione alle 22 la di misure straordinarie in arrivo —Servizi alle pagine 2 e 5
L’INTERVISTA

L’IMPATTO S ULL’EC ONOMIA


Marcegaglia:
Eni più resiliente
1 2 3 col piano su gas
PREVENZIONE TRASPORTI E FIERE IL REPORTAGE e rinnovabili
Chiuse scuole Esteso lo stop Val Seriana
e università ai contributi con l’incubo Celestina Dominelli —a pag. 18
in tutta Italia per due mesi zona rossa
Bartoloni Fotina, Mobili, Pogliotti Gamba
—a pagina 5 —a pagina 3 —a pagina 8
SOSTEGNO A BIDEN
Usa, Bloomberg lascia
Trasporti. Il 3 febbraio scorso è partito da Parma il primo convoglio ferroviario con destinazione Germania
la corsa presidenziale
Il miliardario americano Mike

Fmi lancia l’allarme crescita globale Pasta Barilla in treno, 4mila Tir in meno
Bloomberg ha annunciato il ritiro
dalla corsa nelle primarie democra-
tiche per la presidenza Usa. La deci-

Borse, rally a Wall Street (+4,52%) Marco Morino —a pag. 13


sione arriva all’indomani del Super
Tuesday, che ha decretato una
grande vittoria di Joe Biden, che ora
verrà sostenuto dallo stesso
Bloomberg. —a pagina 25
EMERGENZA VIRUS/2

Il vantaggio di Biden
OGG I C O N IL SO L E
Banche, riaperti i dossier Npl INDAGINE CAPGEMINI

tra i Dem e l’attesa di nuovi Dalla salute Sviluppo dell’auto elettrica:


buco da 50 miliardi di dollari
stimoli spingono i listini al risparmio CREDITO A RISCHIO LE S CELTE DEL NUOV O CEO ALIS ON ROS E
La filiera globale del settore automo-
Il Fmi vede un rallentamento della
crescita globale ma non fa stime,
Guida Coronavirus.
L’emergenza coronavirus e lo stop
alle aziende riaccende nelle ban- Royal Bank of Scotland tive, attesa dalla sfida dell’elettrifica-
zione, dovrà aggiungere nell’arco dei
mentre S&P dimezza allo 0,5% la cre-
scita dell’Eurozona 2020. L’attesa di
antipanico La copertina
della Guida che la mina dei crediti deteriorati.
Il mix tra riduzione dell’attività cambia nome, focus
prossimi cinque anni investimenti
per 50 miliardi di dollari per raggiun-
di 96 pagine
nuovi stimoli monetari, dopo il taglio
Fed, e il vantaggio di Biden alle prima-
per il virus in abbinata
al Sole 24 Ore
economica e regole europee può
far sì che un’impresa possa essere sempre più su Londra
gere gli obiettivi posti dalle autorità
in termini di limiti alle emissioni. Lo
rie Dem negli Usa spingono Wall Stre-
et: DJ +4,52%. Franceschi —a pag. 6
del secolo di oggi
a 0,50 euro
presto considerata in default.
Cellino, Davi —a pag. 9 Simone Filippetti —a pag. 22 Alison Rose
Al vertice. rileva una ricerca Capgemini condot-
ta in nove Paesi. —a pagina 19

Accordo ex Ilva, previsto un taglio


Rimadesio Velaria pannelli scorrevoli, del 30% per l’uso del carbone IDEE E PRODOTTI

8
Eos mensole. PER L’INNOVAZIONE

Design Giuseppe Bavuso


SIDERURGIA
L’inchiesta
L’accordo sul contratto di affitto fir-
mato dai commissari dell’ex Ilva e Taranto
da Arcelor Mittal evita le cause giu-
diziarie e dà tempo fino a novembre
per negoziare il rilancio del sito di
inquinata
Taranto che poggia sull’ingresso
dello Stato e di investitori privati. Il Milioni di tonnellate di
non solo Cambiamento
piano di Arcelor Mittal prevede il
30% in meno dell’uso del carbone.
acciaio, produzione da
raggiungere nel 2025 in
per l’acciaio climatico, le città
Palmiotti, Pogliotti —alle pagg.
16 e 17 con un’analisi di Paolo Bricco
base al nuovo piano Jacopo Giliberto —a pag. 16 fronteggiano
le disuguaglianze
AZIENDE IN DIF F ICOLTÀ Alessia Maccaferri —a pag. 33

Compensi Sono tarati su quanto deve


essere corrisposto ai curatori i
della crisi d’impresa. In questo
senso si muove la bozza di ILS OLE24OR E.COM

da curatori
compensi per remunerare i regolamento messa a punto da
professionisti che entreranno Unioncamere che disciplina ONLINE
fare parte degli ocri, gli organi- anche, nel segno della riserva- Fatti, notizie,
per chi smi di composizione delle crisi
d’impresa, chiamati a gestire le
tezza, tutta la procedura che
nelle intenzione deve scongiu-
approfondimenti,
gallery e video:

gestisce le crisi procedure di allerta, elemento


qualificante del nuovo Codice
rare il default.
Giovanni Negri —a pag. 10
l’informazione
diventa Premium

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.buzz
2 Giovedì 5 Marzo 2020 Il Sole 24 Ore

Primo Piano Coronavirus

3mila
GLI INTERVENTI
Paola De Micheli. La ministra delle Infrastrutture sarebbe
pronta con un elenco di 21 opere da commissariare. Che
potrebbero entrare in un Dpcm di attuazione del Dl MILIARDI IL PIANO EUROPEO INFRASTRUTTURE
sblocca cantieri 1 del governo gialloverde oppure finire Le risorse necessarie per il piano di rilancio delle
nel decreto legge che il governo sta preparando infrastrutture a livello europeo chiesto da Confindustria

«Più investimenti pubblici Le mappa delle opere bloccate


Dimensione progetto in milioni di euro

e liquidità per le imprese»


Totale: 55,5 miliardi di euro RAZIONALE BLOCCO: MANCATO FINANZIAMENTO ALTRO (ESEMPIO BUROCRAZIA)
Piemonte Lombardia
Tav Torino-Lione 8.600 Autostrada Pedemontana Lombarda 2.000
Ass Asti Cuneo 350 Prolungamento M5 Milano 1.300
Sicilia Autostrada Cremona-Mantova 1.020
Tav Messina-Catania-Palermo 8.000 Broni-Mortara 750

Le proposte di Confindustria. Nel documento presentato a Conte un piano europeo SS 117 itinerario Nord Sud 748 Campania
Liguria Tav Napoli-Bari lotto Hirpina-Orsara/tratta Orsara Bovino 2.000
da 3mila miliardi per le infrastrutture, semplificazioni, incentivi al lavoro giovanile e Sud Gronda di Genova 5.000 Calabria
Nodo ferroviario Genova 620 Megadotto a Strada statale Jonica (SS 106) 1.335
Nicoletta Picchio normalizzazione per evitare effetti randi, e costituendo task force spe- Veneto-Trentino Completamento ospedale Morelli di Reggio Calabria 114,9
ROMA depressivi. La crescita è in serio peri- cializzate per sostenere le Pa, accele- Av Verona-Padova IRICAV 2 4.900 Emilia Romagna
colo: se questa occasione non verrà rare i tempi e favorire il coordina-
Sistema di tangenziali venete 2.200 Autostrada regionale Cispadana 1.300
Rilancio degli investimenti pubblici colta «si correrà il rischio che le traiet- mento. Il piano triennale si deve inse-
e delle infrastrutture in Italia e in Eu- torie economiche e sociali dei pae- rire in un altrettanto «ambizioso RFI-Fortezza-Ponte Gardena 1.500 Racc. Autostradale Ferrara-Porta Garibaldi 600
ropa, da realizzare immediatamente, si Ue divergano in maniera insosteni- piano di rilancio Ue», priorità da de- Terza corsia A22 tratto Verona-Modena 760 Coll. autostradale a Campogalliano-Sassuolo A22/467 500
con un piano straordinario triennale bile». Confindustria indica un piano cidere con un Consiglio europeo stra- Pedemontana
Vincenzo Verona-Modena 753
e con una dote finanziaria nella Ue da Boccia. Il
«massivo e straordinario» che si sno- ordinario, per infrastrutture tran- Toscana Marche
oltre 3mila miliardi di euro, ricorren- documento
di su sei grandi assi, di cui i primi tre, snazionali, con oltre 3mila miliardi di
Realizzazione 3 corsia dell'A11 tra Firenze e Pistoia 3.000 Coll. viario porto di Ancona con grande viabilità (A14 e SS 16) 480
do agli eurobond. Azione urgente di portato dal
investimenti pubblici in Italia e in Eu- risorse, emettendo eurobond a 30
sostegno al credito, per dare più li- presidente di
ropa, liquidità per le imprese, sono anni garantiti dalle infrastrutture Autostrada Tirrenica 1.800 Puglia
quidità alle imprese. E poi semplifi- Confindustria al
particolarmente urgenti e da realizza- stesse. Per la liquidità alle imprese, Lazio Strada statale Maglie-Leuca 300
cazioni burocratiche; incentivi all’oc- tavolo del
re immediatamente. aspetto su cui ha insistito anche l’Abi, Autostrada Roma Latina 2.800 Basilicata
cupazione giovanile; stimoli agli in- governo: «È il
Occorre per gli investimenti un va potenziato il Fondo di garanzia in- Linea C Roma 2.600 Collegamento stradale Murgia Polino-a tratti 187,8
vestimenti privati, potenziando gli momento di un
piano straordinario triennale come nalzando l’importo massimo garan-
incentivi fiscali, con misure specifi- whatever it takes
motore della crescita, aprire tutti i tito a 5 milioni per tutte le operazioni;
che per il Mezzogiorno. della politica
cantieri, ricorrendo a commissari consentire alle imprese di dilaziona-
Sono i punti principali del docu- economica»
straordinari, come per il ponte Mo- re in 10 anni il pagamento dei debiti
mento, 7 pagine, che il presidente di tributari; surrogare i mutui o i con- INFRASTRUTTURE STRATEGICHE
Confindustria, Vincenzo Boccia, ha tratti di leasing con nuove linee di
presentato ieri al tavolo convocato dal
governo con le parti sociali, presente
il presidente del Consiglio, Giuseppe
SETTORI

Il Sistema moda
credito; favorire l’investimento dei
fondi pensione in capitale e debito di
Pmi, mid cap e infrastrutture. Opere bloccate per 55 miliardi
aspettano il metodo Genova
Conte. La premessa è che «l’impatto Occorre un programma triennale
sull’economia sarà rilevante se la si-
tuazione non sarà fronteggiata in
lancia l’allarme di semplificazioni, per attrarre inve-
stimenti, specie per favorire la transi-
tempi rapidi e con strumenti non con- zione energetica. Per l’occupazione
venzionali» è scritto nelle prime ri- Il presidente di Sistema Moda giovanile va favorito l’apprendistato,
ghe. Deve essere «il momento del- Italia, Marino Vago, chiede «il magari creando una formula che fa- de oppure potrebbero finire, almeno in care un secondo classificato (in questo
l’ambizione e del coraggio», di un massimo livello di attenzione» per vorisca l’inserimento degli studenti Commissari con ampi poteri parte, nel decreto legge che il governo modo si è evitata la guerra dei ricorsi
«whatever it takes della politica eco- le crescenti difficoltà che stanno degli Istituti tecnici (sgravio totale per decisivi per ridare ossigeno sta preparando. Quello che in ogni caso al Tar).
nomica» dice il testo riprendendo le emergendo nei principali 4 distretti chi assume per 5 anni, a condizione di è assolutamente rilevante è quale sia la La partita dei commissari e il vero
parole dell’ex presidente Bce, Mario tessili (Biella, Como, Prato e sostenere gli Its). Infine un piano al settore delle costruzioni tipologia di commissario straordinario sblocco del settore sono vitali per evi-
Draghi; occorre «un’ampia conver- Varese) e nell’operatività delle d’azione per attrarre gli investimenti che il governo vuole mettere in campo. tare il definitivo tramonto di un settore
genza nazionale tra forze politiche, imprese dell’intera filiera privati, italiani ed esteri, con misure Giorgio Santilli Tutto dipende dai poteri che gli vengo- che negli ultimi dieci anni ha lasciato
governo, istituzioni territoriali e parti tessile/moda. A preoccupare per fiscali, societarie e finanziarie. Per il no affidati perché si sono visti in passa- sul campo 120mila imprese e 600mila
sociali», evitando «allarmismi infon- ora è soprattutto l’area logistica Sud va potenziato il credito d’imposta Sono almeno una trentina per un valo- to commissari di mero coordinamento posti di lavoro. Le norme in deroga do-
dati e percezioni errate nella comuni- e distribuzione. e realizzato il Piano Sud 2030. re di 55 miliardi di euro le grandi opere che, anziché accelerare, rimanevano vranno comunque tutelare aspetti di
cazione» arrivando presto ad una © RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA strategiche bloccate che potrebbero ri- intrappolati senza strumenti adeguati concorrenza, in modo che il rilancio
partire grazie alla possibile svolta del nelle guerre di burocrazia fra ammini- del settore consenta la ripresa delle
governo sui commissari per le opere strazioni. E gli stessi commissari “in- imprese di tutte le dimensioni. Le po-
pubbliche. A bloccarle sono spesso le termedi” che hanno impiegato tanto che grandi imprese rimaste e le molte
procedure amministrative e proget- tempo per ingranare ma poi qualche ri- imprese medie in buona salute ri-
tuali (Av Verona-Padova o la statale Jo- sultato lo hanno portato - per esempio schiano di collassare e hanno invece
nica), le guerre giudiziarie (l’autostrada sulla ferrovia Napoli-Bari - sembrano bisogno di crescere.
Roma-Latina) o i traccheggiamenti una figura pallida , adatta a più a periodi Il rilancio delle grandi opere, d’altra
della politica centrale o locale (per ordinari che non a grandi emergenze. parte, è decisivo anche per “progetto
esempio la Gronda di Genova o la Tirre- Tutti oggi guardano, invece, al su- Italia”, l’iniziativa lanciata da Salini Im-
nica o ancora i ritardi della Torino-Lio- percommissario abilitato da una legge pregilo insieme a Cdp e a un pool di
ne). Ma al contrario di una vulgata che ad agire in deroga alle leggi ordinarie. È banche italiane (Intesa Sanpaolo, Uni-
si è andata ormai affermando, in molti il «modello Genova» che rispetta i tem- credit e Bpm) per salvare alcune azien-
casi c’è anche un problema (spesso par- pi in virtù di alcune circostanze favore- de storiche dando vita a un grande
ziale) di risorse mancanti: si pensi, per voli: 1) un’emergenza vera, anche emo- gruppo, WeBuild, da 9 miliardi, capace
fare qualche esempio, al prolunga- tiva, per il Paese; 2) l’assoluta unanimi- di competere anche all’estero con i co-
mento della linea C dopo Colosseo o tà politica sull’opera da ricostruire e sui lossi internazionali delle infrastrutture.
della linea M5 a Milano o dell’autostra- tempi strettissimi in cui farlo; 3) una fi- Decisiva, per evitare l’amministrazione
da Cremona-Mantova. gura ben delineata sul piano legislativo, straordinaria di Astaldi e consentire in-
Nel governo si fa sempre più strada con poteri molto ampi ed estesi all’inte- vece l’ingresso dell’impresa nel gruppo
l’ipotesi dei commissari e prende piede ro piano di ricostruzione; 4) la figura del WeBuild, sarà l’adunanza generale dei
il «metodo Genova», lanciato a larga sindaco Marco Bucci che ha interpreta- creditori Astaldi che il 26 marzo si pro-
HAI BISOGNO DI UN TEMPORARY MANAGER? scala prima da Matteo Renzi e poi anche
dai M5s, con una proposta ancora più
to il ruolo con grande capacità.
Come più volte ha detto lo stesso
nuncerà sul piano di concordato. La
maggioranza sembra assicurata, con-
radicale a firma del viceministro Gian- Bucci, i poteri che hanno funzionato e siderando che il 56% del debito di Astal-
Studio Temporary Manager™ S.p.A. è la 2^ società Italiana specializzata a 360° nei carlo Cancelleri (si veda l’articolo sotto). hanno consentito il rispetto dei tempi di (totale 3,5 miliardi) è nelle mani delle
E ora anche al ministero delle Infra- sono soprattutto tre: il potere di met- banche e il 4% circa si è già pronunciato
servizi di Senior Temporary Management, per fatturato e numero di missioni svolte. strutture la titolare Paola De Micheli tere in parallelo vari procedimenti, co- a favore nell’assemblea dei possessori
I Soci sono Temporary Manager Professionisti da vent’anni, sono anche autori di 4 sembra pronta con un elenco di 21 ope- me fare il progetto, ottenere le relative del bond da 140 milioni del 25 febbraio
re da commissariare. Sarebbe la scre- autorizzazioni e la scelta dell’impresa; (l’80% ha votato a favore). Probabile pe-
libri, articoli, pubblicazioni e relatori in seminari e corsi sul Temporary Management. matura delle 77 che furono lasciate dal il potere di fare un appalto integrato rò che all’assemblea dei bondholders
suo predecessore Danilo Toninelli e (progettazione e costruzione); il pote- da 750 milioni, prevista per il 10 marzo,
Studio Temporary Manager si occupa di: potrebbero prendere sia la via del
Dpcm in attuazione del decreto legge
re di selezionare un vincitore della ga-
ra sulla base di criteri oggettivi e con
il voto della maggioranza degli obbliga-
zionisti sia negativo.
sblocca cantieri 1 del governo giallover- adeguata motivazione ma senza indi- © RIPRODUZIONE RISERVATA
• Riorganizzazioni - ristrutturazioni • Operation, riorganizzazioni e
aziendali digitalizzazione d’impresa
• Passaggi generazionali & Governance • Controllo di gestione, business AL TAVOLO DELLA MAGGIORANZA
aziendale intelligence
• Turnaround, ex art. 67 e 182 bis L.F
compresi
• Implementazioni ERP, analisi e software
selection
La proposta M5s sui commissari
• Riorganizzazione commerciale/marketing • Presenza indipendente nei Consigli di mentare diversa da quelle che prevedo- ve di semplificazione per il rilascio della
• Rivisitazione rete vendita, start up nuovi Amministrazione La norma messa a punto no sanzioni penali, fatto salvo il rispetto documentazione antimafia, anche in
dal viceministro Cancelleri: delle disposizioni del codice delle leggi deroga alle relative norme.
business/B.Unit • Pianificazione strategica antimafia e delle misure di prevenzio- Il commissario potrà affidare ap-
• M&A, Capital advisoring, ricerca partner • Ricerca & Selezione con Autorizzazione un Rup per semplificare ne, di cui al decreto legislativo 6 settem- palti integrati di progettazione e rea-
industriali/ finanziari Ministeriale bre 2011, n. 159, nonché dei vincoli inde- lizzazione senza una gara formale ma
ROMA rogabili derivanti dall’appartenenza al- - secondo il modello Genova - con una
l’Unione europea e dai trattati interna- indagine preliminare di mercato e
È pronta la proposta dei Cinque stelle, zionali». La proposta prevede inoltre una distinta fase di negoziazione con
firmata dal viceministro alle Infrat- che il ministro dell’Interno, adotti, en- i soggetti invitati.
srutture, Giancarlo Cancelleri, per una tro quindici giorni dalla data di entrata I commissari potranno avvalersi di
legge speciale che consenta la nomina in vigore della legge di conversione del strutture tecniche con un massimo di
di commissari straordinari per sbloc- decreto, speciali misure amministrati- cinque dirigenti e dovrà nominare un
Sede di Verona Ufficio commerciale Ufficio commerciale care le opere bloccate. In particolare, Responsabile unico del procedimento
Viale del Lavoro, 33 Blend Tower - Piazza IV Novembre, 7 Piazza di Villa Carpegna, 42/B Cancelleri guarda ai piani di Anas e Rfi (Rup) che «in ciascuna fase o stralcio
che valgono più di 80 miliardi. La pro- GIANCARLO della progettazione con propria deter-
37036 S. Martino Buon Albergo 20124 Milano 00165 Roma
posta è in tre articoli ed è oggetto di di- CANCELLERI minazione sostituisce qualunque ulte-
Viceministro
scussione nel confronto sui cantieri al- riore provvedimento, atto, autorizza-
Studio Temporary Manager™ S.p.A. - Viale del Lavoro, 33 - Verona est, Centro direzionale E33 delle
zione, nulla-osta comunque previsto
l’interno della maggioranza. Infrastrutture
Tel. 045 80 12 986 - studio@temporarymanager.info - www.temporarymanager.info - www.passaggiogenerazionale.info
I commissari dureranno da tre a cin- dalla vigente legislazione»
que anni e potranno agire «in deroga ad —G.Sa.
ogni disposizione legislativa e regola- © RIPRODUZIONE RISERVATA

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.buzz
Il Sole 24 Ore Giovedì 5 Marzo 2020 3

Coronavirus Primo Piano

400-500 milioni
GLI INTERVENTI
Slitta il primo Dl. Dovrebbe essere rinviato alla prossima
settimana il primo dei due decreti legge di emergenza
previsti per il rilancio dell’economia. Arriverà invece tra LA SANITÀ
aprile e maggio il decreto più robusto con le misure per i La richiesta della Protezione civile è di destinare 400-500 milioni
settori e le filiere più colpite alle misure più urgenti, tra cui assunzioni di medici e infermieri

Contributi e ritenute, due mesi


IL PACCHETTO MISE

Gas, spunta un fondo


di stop a fiere, alberghi e trasporti per i tagli alle bollette
ricarica ogni mille abitanti. Si va anche
Per rinnovabili regole light verso una tariffa ridotta (non superiore
Le misure allo studio. Conte: chiederemo tutta la flessibilità Ue. Gualtieri: per liquidità alle imprese Stop a penale dei 300 euro a quella che pagano le famiglie) per la
fornitura di energia destinata alle co-
per le banche su Fondo Pmi
in campo anche banche e Cdp. Impresa 4.0 fino al 2022 ed ecobonus con premio per chi fa i lavori lonnine e verso un potenziamento del-
la cessione delle detrazioni fiscali per
ROMA la loro installazione. In attesa di esten-
Carmine Fotina un indennizzo automatico, e in alcuni mento solo per il 2020. Tutto dipende- dere gli incentivi auto anche a differen-
Marco Mobili casi anche integrale, per chi ha subito rà dalle valutazioni finali del Tesoro, SUL TAVOLO DEL GOVERNO Le misure per imprese ed industria ti alimentazioni, potrebbe intanto arri-
ROMA un danno diretto dalle misure di restri- anche in base alle priorità segnalate da arriveranno in due tempi. La suddivi- vare un rifinanziamento di 40 milioni
zione. Il ristoro per chi ha subito un altri ministeri e ai limiti delle risorse. COME FUNZIONANO GLI INDENNIZZI sione tra quelle che entreranno nel del Fondo per l’acquisto di vetture elet-
Un nuovo decreto legge “Covid-19” per
sostenere i settori produttivi e fornire
danno indiretto dalle ordinanze di
contenimento dell’epidemia riguarde-
Destinati invece al decreto crescita dei
prossimi mesi altri pezzi del pacchetto
1 Bonus in base alle perdite primo decreto legge e quelle che arri-
veranno con il secondo provvedi-
triche già previsto con la manovra di
bilancio 2019 (nell’ambito del cosid-
maggiori risorse al servizio sanitario. rà invece - ha spiegato Gualtieri - le fi- Patuanelli (si veda Il Sole 24 Ore del 3 I dati calcolati sulla e-fatturazione mento è ancora incerta. Ad ogni mo- detto bonus-malus). Nel capitolo
Tra aprile e maggio, invece, dovrebbe ar- liere più colpite in tutta Italia tra cui marzo), tra i quali gli sgravi fiscali per il Gli indennizzi per i settori colpiti saranno do il ministero dello Sviluppo econo- energia, figurano anche semplificazio-
rivare il Dl con lo shock economico, con quella turistico-alberghiera, le fiere e i rientro delle aziende che hanno delo- sotto forma di un credito di imposta mico ha un pacchetto ampio in di- ni per la realizzazione di impianti a
misure di maggiore impatto per rilan- trasporti. In questo caso si punta a ga- calizzato, la nuova campagna di incen- spendibile entro il 2020 in compensazione e scussione in queste ore. Ci sono fonti rinnovabili per l’autoconsumo
ciare la crescita. È questo lo schema di rantire nell’immediato liquidità alle tivi per la rottamazione delle auto e il calcolato su uno scostamento di fatturato anche norme per sbloccare le gare per dei piccoli Comuni.
lavoro del Governo anche se il varo del aziende sospendendo per almeno due potenziamento dell’ecobonus. Per sullo stesso periodo del 2019, superiore al la distribuzione del gas a livello co- Un’ulteriore sezione del piano ri-
primo intervento sembra destinato a mesi dei versamenti di contributi e ri- quest’ultimo, che oggi prevede una de- 25%. Lo scostamento sarà calcolato in base munale, rivedendo le regole sulla va- guarda le crisi di impresa. Sarà esteso il
slittare alla prossima settimana e al con- tenute. Successivamente, per queste trazione fiscale al 65% per la riqualifi- ai dati della fatturazione elettronica lorizzazione delle reti pubbliche ed campo di applicazione del Fondo per le
siglio dei ministri di domani potrebbe cazione energetica delle unità immobi- estendendo la durata massima degli imprese con marchi storici (ma la dota-
essercialmassimosolounprimoesame. liari, il contribuente beneficerebbe del affidamenti da 12 a 25 anni. Si prevede zione resterà per ora solo di 30 milioni).
Il nuovo provvedimento d’urgenza La Protezione civile bonus al 100%, con uno sconto in fattu- GLI SGRAVI anche la creazione di un Fondo pres- Potrà essere diretto anche alle società
arriverà soltanto dopo il via libera delle
Camere allo scostamento dei saldi di
chiede di destinare 400- ra, mentre l’impresa che rileva il credito
avrebbe un vantaggio fiscale del 120%.
2 Impresa 4.0 fino al 2022 so la Cassa servizi energetici e am-
bientali per la riduzione delle tariffe
di capitali con almeno 500 dipendenti
che si trovino in uno stato di difficoltà
finanza pubblica, atteso tra martedì e
500 milioni a misure Un discorso a parte riguarda la sa- In arrivo rottamazione auto e ecobonus del gas per gli utenti finali. Il Fondo economico-finanziaria. Con una dote
mercoledì della prossima settimana. urgenti per la sanità come nità. La richiesta della Protezione civi- Si punta a inserire subito l’allungamento su sarebbe alimentato con una revisione di 500mila euro annui tra il 2020 e il
La flessibilità sui saldi sarà di circa 4 l’assunzione di medici le è di destinare 400-500 milioni a un tre anni dei crediti di imposta del piano dei massimali dei canoni di conces- 2022, inoltre, il ministero punta ad af-
miliardi, ha detto ieri Roberto Gualtieri salvadanaio per le misure più urgenti: Transizione 4.0. Saranno nel decreto gli sione riservati ai Comuni. fiancare consulenti di politica indu-
alle parti sociali, spiegando anche che tra queste le assunzioni di medici e in- sgravi per il rientro delle aziende che hanno In campo energetico, poi, il Mise ha striale all’unità di gestione delle crisi.
l’Eurogruppo «ha confermato la possi- stesse imprese, arriverà un rimborso fermieri che potrebbero trovare posto delocalizzato, i bonus per la rottamazione elaborato una massiccia semplifica- Due norme ulteriori tra quelle in
bilità di ricorrere a questo strumento parziale anche sotto forma di credito di già nel prossimo decreto con una nor- auto e il potenziamento dell’ecobonus zione degli impianti per le fonti rinno- preparazione riguardano il Fondo di
previsto dalle regole Ue per fronteggia- imposta spendibile entro il 2020 in ma ad hoc che elimina i tetti di spesa vabili, in particolare l’eolico, escluden- garanzia. La prima facilita le opera-
re» l’emergenza sanitaria. E potrebbe compensazione e calcolato su uno sco- attuali e prevede assunzioni più fles- do un’ampia gamma di modifiche da- zioni del microcredito. La seconda, se
essere solo un primo intervento. stamento di fatturato rispetto allo stes- sibili in modo da aggirare le lungaggi- SANITÀ gli obblighi della procedura di Via (va- ci sarà accordo con il Mef, eliminerà la
«Chiederemo alla Ue - ha assicurato il
premier Giuseppe Conte - tutta la fles-
so periodo del 2019 superiore al 25%.
Tra gli interventi allo studio, ha det-
ni delle procedure concorsuali.
L’obiettivo di 1.200 assunzioni do-
3 Fondi per le assunzioni lutazione di impatto ambientale).
Ampia anche la sburocratizzazione
penale di 300 euro che grava sulle
banche per il mancato perfeziona-
sibilità di bilancio di cui ci sarà bisogno to Gualtieri, ci sono anche forme di in- vrebbe essere solo la base. I fondi ser- Più risorse per macchinari e posti letto prevista per le infrastrutture di ricarica mento delle operazioni di finanzia-
per sostenere le nostre famiglie e le no- coraggiamento al sistema bancario e viranno anche per velocizzare e am- La Protezione civile chiede 400-500 delle auto elettriche, per le quali non mento per le quali è già stata delibera-
stre imprese». alla Cdp per l’erogazione di liquidità al- pliare gli acquisti di macchinari ne- milioni per le misure più urgenti, a partire sarebbe più necessaria la Scia (segna- ta la garanzia, una clausola che negli
Occorrono ancora alcuni giorni per le imprese. Lo Sviluppo economico cessari per gli ospedali più sotto pres- da 1.200 assunzioni di medici e infermieri. lazione certificata di inizio attività) o la ultimi mesi ha pesantemente frenato
una lista definitiva delle misure. Di si- punta a inserire subito l’allungamento sione e per il restyling di corsie in I fondi serviranno anche per i macchinari comunicazione di inizio lavori. In al- l’andamento del Fondo.
curo si parte dall’estensione della cassa su tre anni dei crediti di imposta previ- modo da assicurare maggiori spazi e per gli ospedali più sotto pressione e per ternativa, se deciderà di fissare dei pa- —C.Fo.
integrazione. Ma si lavora anche a un sti dal piano Transizione 4.0 per gli in- posti letto per i pazienti più critici. il restyling di corsie per più posti letto letti, ogni Comune dovrebbe prevede- —M.Mo.
doppio meccanismo di ristoro. Ci sarà vestimenti delle imprese e validi al mo- © RIPRODUZIONE RISERVATA re l’installazione di almeno un punto di © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE MISURE PER IL LAVORO

Potenziati cassa in deroga


e fondo integrativo salariale
zati in forma d’impresa, che occu- menti anche per il prossimo periodo».
Parti sociali-governo, pano in media tra più di cinque di- Per la numero uno della Cisl, Anna-
sul tavolo anche l’estensione pendenti e 50, e non rientrano nel maria Furlan «è stato un incontro as-
campo di applicazione degli am- solutamente importante, c’è la chiara
dei congedi parentali mortizzatori ordinari. Al di sotto dei volontà unitaria di affrontare questo
5 dipendenti e da 50 in su si punta periodo complicato. Abbiamo chiesto
Giorgio Pogliotti ad un ampio utilizzo della cassa in il sostegno al reddito per tutti i lavora-
deroga, con un forte coinvolgimen- tori coinvolti dalle crisi aziendali de-
Un mix di strumenti per ridurre l’im- to delle regioni. terminate dal coronavirus. Il governo
patto economico dell’epidemia di co- «Abbiamo chiesto che se ci sono ci ha assicurato che avremo la coper-
ronavirus sul mondo del lavoro. Con ammortizzatori sociali – ha detto il tura della Cig in deroga anche oltre la
l’estensione della cassa integrazione leader della Cgil, Maurizio Landini – zona rossa». Sulla stessa lunghezza
in deroga (Cigd) ed un ampio utilizzo nessuna impresa possa licenziare, d’onda il segretario generale della Uil,
del Fondo di integrazione salariale che sgravi contributivi e fiscali siano Carmelo Barbagallo: «Serve il massi-
(Fis) anche oltre il perimetro la zona legati al fatto che non ci sono licenzia- mo coordinamento e il finanziamento
gialla. Per attenuare l’impatto sulle degli ammortizzatori sociali per met-
famiglie della chiusura delle scuole tere in sicurezza tutti i lavoratori coin-
fino al 15 marzo, si potrà ricorrere an- SOSTEGNO AL LAVORO volti dall’impatto del coronavirus. Bi-
che ai congedi parentali, mentre per sogna intervenire rapidamente».
i settori che stanno subendo un im- Cassa in deroga Sul versante aziendale per Daniele
patto economico significativo e per  Sul modello della gestione della Vaccarino, presidente Cna, che ha
intere filiere produttive (turismo, fie- crisi post 2008, il governo punta ad guidato la delegazione di Rete Impre-
re, trasporti) sono previsti incentivi un utilizzo estensivo della cassa se Italia (Casartigiani, Cna, Confarti-
(si veda l’articolo di sopra). integrazione in deroga rivolta a tutti gianato, Confcommercio e Confeser-
Sono le misure illustrate ai sin- i datori di lavoro e lavoratori, con centi) «l’emergenza ha prodotto ef-
dacati, ai governatori e alle associa- attività in crisi a causa dell’impatto fetti diffusi e pesanti su interi settori
zioni datoriali convocati ieri pome- del coronavirus, anche oltre il e filiere, i primi provvedimenti adot-
riggio in due tavoli riuniti in succes- perimetro delle zone rossa e gialla tati sono stati opportuni, ma è evi-
sione a Palazzo Chigi, dal premier individuate dai Dpcm. dente che la brusca frenata richiederà
Giuseppe Conte. Il ministro del-  In particolare è previsto l’utilizzo ulteriori e più incisivi interventi». La
l’Economia, Roberto Gualtieri, ha della Cigd al di sotto dei 5 richiesta è di «estendere l’indennizzo
illustrato i contenuti del decreto dipendenti e da 50 in su. a tutti i lavoratori autonomi e profes-
legge con una dote di 3,6-4 miliardi  Nella gestione delle risorse sionisti su tutto il territorio nazionale
che vedrà la luce con ogni probabili- ci sarà un forte coinvolgimento ed assicurare la massima inclusività
tà martedì prossimo (invece di og- delle regioni al sistema degli ammortizzatori so-
gi), perché è necessario che prima il ciali». Quanto all’emergenza liquidi-
Parlamento dia il via libera alla riso- Fondo di integrazione salariale tà per Rete Imprese Italia servono
luzione per il deficit aggiuntivo, ne-  Il Fis sarà a disposizione di tutti strumenti che «vadano oltre a quelli
cessaria per trovare la copertura quei datori di lavoro, anche non già individuati per il Fondo centrale
economica. «Lavoriamo ad un se- organizzati in forma d’impresa, che di garanzia. Per le Mpmi andrebbe ri-
condo decreto – ha detto il ministro occupano in media tra più di 5 e 50 proposta una moratoria generalizza-
– per garantire sostegno al lavoro e dipendenti, e non rientrano nel ta sui crediti» .
ai redditi attraverso un ampiamen- campo di applicazione degli Cia-Agricoltori Italiani ha presen-
to molto significativo di vari stru- ammortizzatori sociali ordinari. tato un pacchetto di proposte che
menti di cui disponiamo, la cassa in  Il decreto legge atteso per la comprende «sgravi fiscali a chi ac-
deroga e il Fis per coprire tutti lavo- prossima settimana conterrà quista cibo Made in Italy, con l’esten-
ratori». In base allo schema illustra- un’estensione dell’utilizzo dei sione delle misure previste nella zona
to alle parti sociali per fronteggiare congedi parentali, per consentire rossa a tutto il Nord Italia, il sostegno
la sospensione di attività o la crisi alle famiglie di far fronte alla ad agriturismi ed export, gli incentivi
aziendale legata al coronavirus il chiusura delle scuole fino al ai giovani agricoltori, e la semplifica-
Fis sarà a disposizione di tutti quei 15 marzo zione nell’accesso al credito».
datori di lavoro, anche non organiz- © RIPRODUZIONE RISERVATA

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.buzz
4 Giovedì 5 Marzo 2020 Il Sole 24 Ore

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.buzz
Il Sole 24 Ore Giovedì 5 Marzo 2020 5

Coronavirus Primo Piano

2.706
GLI INTERVENTI
La ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina. «Mi impegno
a far sì che il servizio pubblico essenziale seppur a
distanza venga fornito a tutti i nostri studenti». ha detto IL CONTO DEI CONTAGIATI
la ministra dopo la decisione di chiudere le scuole da Ieri c’è stata una crescita di 443 persone; i morti sono stati
domani al 15 marzo, in seguito all'emergenza Coronavirus 107 (28 in più); i guariti 276 (116 in più rispetto all’altroieri)

Conte chiude scuole e atenei:


VIMINALE
POLITICA 2.0

E C ONOMI A & SOC I ETÀ Le decisioni

«Evitiamo ospedali al collasso» di


dei sindaci
Lina
Palmerini
alla verifica
dei prefetti
Stretta anti-contagio. Stop in tutta Italia fino al 15 marzo anche per convegni e partite di calcio. LE DIVISIONI
Speranza alle Regioni: potenziare i letti in terapia intensiva, pneumologia e malattie infettive NEL GOVERNO Scattano i controlli
sulle misure straordinarie
Marzio Bartoloni E L’APPELLO dei primi cittadini
Eugenio Bruno
DI CONTE Marco Ludovico
Scuole e università chiuse in tutta Ita- Il premier ROMA
lia fino al 15 marzo. Una misura stra- ha firmato

I
ordinaria mai vista dal dopoguerra in ieri un nuo- l premier ha parlato di una «fu- Prefetti, adesso ora tocca a voi. Vi-
poi all’insegna della massima precau- ga di notizie improvvida» ma gilate sulle misure dei sindaci, ve-
zione. Ma stop anche a convegni, me-
vo Dpcm in realtà ieri è successo qualco- rificate ogni decisione a carattere
eting, manifestazioni ed eventi di al termine «Contenere sa di più grave. L’antefatto è straordinario e garantite,soprat-
qualsiasi natura comprese le partite di di una gior- il contagio». che era trapelata la decisione di tutto, l’unitarietà dei processi tra
calcio che si giocheranno a porte chiu- nata tesa: In un video di 5 tenere chiuse scuole e università le istituzioni locali e nazionale.
se. La nuova stretta anti-contagio è minuti su fino al 15 marzo, un fatto nuovo Partita martedì dal ministero
arrivata ieri con la firma da parte del
«Rischio Facebook, ed eclatante riportato dalle fonti dell’Interno, guidato da Luciana
premier Conte di un nuovo Dpcm do- sovraccari- Giuseppe Conte di informazioni su cui - però - il Lamorgese, la nuova circolare
po una lunga attesa carica di tensioni co per il ha spiegato le Governo e la ministra dell’Istru- sull’emergenza coronavirus chie-
soprattutto per la scelta di lasciare a sistema motivazioni delle zione Azzolina non davano con- de ai rappresentanti di governo
casa 10 milioni di studenti. Una deci- misure prese dal ferma. Anzi davano l’impressio- sul territorio di esercitare fino in
sione presa dal Governo nonostante
sanitario» governo ne di voler frenare. Passano ore fondo tutti i poteri a disposizione.
il parere non favorevole del Comitato in cui le voci si accavallano e Per evitare – si legge tra le righe
tecnico scientifico che sarebbe stato oscillano tra apertura e chiusura, della nota ministeriale – il caos.
dubbioso sull’efficacia della misura si prende tempo. Un’incertezza Un rischio già concreto: sul-
(si veda altro articolo in pagina). A APPELLO ALLA RESPONSABILITÀ imbarazzante considerato che la l’onda del panico da emergenza
spingere sulla chiusura delle scuole è decisione è immediatamente at- infettiva ci sono state, infatti, or-
stato soprattutto il ministro della Sa-
lute Roberto Speranza preoccupato
dal pesante impatto dell’emergenza
Il premier al Paese: l’Italia ce la farà tuabile con evidenti ripercussio-
ni per famiglie e ragazzi. Da Pa-
lazzo Chigi spiegavano di essere
dinanze dei primi cittadini fuori
da ogni logica di sana ammini-
strazione. Pronte, insomma, a
sugli ospedali anche alla luce dei dati
della diffusione del virus: l’ultimo
bollettino di ieri della Protezione ci-
Polemica con il comitato scientifico in attesa dei pareri del comitato
tecnico-scientifico sui dati dei
contagi ma la ragione è un’altra.
essere impugnate. Meglio tutta-
via evitare ogni contenzioso in
questi frangenti e procedere se-
vile vede ancora salire i contagi a Chi ha partecipato a quelle riu- condo legge.
2706 (+443 rispetto al giorno prima) obiettivo dev’essere il contenimento del zolina. Quando in mattinata i ministri nioni racconta di una spaccatura L’indicazione dell’Interno dà
e i morti a 107, ma con una preoccu- Sull’istruzione decisione contagio». La preoccupazione nasce dal sono ancora riuniti, filtra la notizia del- politica, del Pd e di ministri come seguito al Dpcm del premier Giu-
pante crescita dei pazienti ricoverati sofferta dopo il pressing fatto che «una certa percentuale» di la chiusura delle scuole. «Una fuga im- Speranza o Franceschini (che seppe Conte del 1° marzo. In gras-
(ben 1346) e di quelli, i più critici, in malati «necessita di un’assistenza con- provvida - la definirà Conte - perché sembra volesse tenere chiusi an- setto, non a caso, la circolare del
terapia intensiva che sono più del di Speranza e del Pd tinuata in terapia intensiva: finché i nu- non era la decisione finale, avevamo che musei, teatri e cinema) che Viminale richiama i prefetti a te-
10% (295 in tutto). meri sono bassi il Ssn può assisterli effi- demandato un approfondimento al- spingevano su una linea di mag- nere sempre presente «la necessi-
L’esigenza di evitare il collasso de- Manuela Perrone cacemente, ma in caso di crescita espo- l’Istituto superiore di sanità». Al presi- Silvio
giore tutela optando per la chiu- tà che qualsiasi provvedimento di
gli ospedali attraverso nuove misure ROMA nenziale non solo l’Italia ma nessun Pa- dente Iss, Silvio Brusaferro, più volte Brusaferro. sura delle scuole addirittura fino carattere straordinario – dice il
di contenimento è stata sottolineata ese al mondo potrebbe affrontare una citato da Conte in conferenza stampa È il presidente a un mese. Una decisione che a testo firmato dal capo di gabinetto
ieri da Conte: «Perché il sistema sani- «Non è la prima volta che ci troviamo simile situazione d’emergenza». nonostante sia assente, si chiede di sol- dell’Istituto Palazzo Chigi è stata valutata non Matteo Piantedosi – debba fon-
tario per quanto efficiente e eccellente ad affrontare emergenze nazionali, Al contempo,premier rassicura i la- lecitare un parere del comitato tecnico- superiore di sostenibile e quindi alla fine si è darsi rigorosamente su valutazio-
rischia di andare in sovraccarico». ma siamo un Paese forte, che non si ar- voratori e le imprese che incontra a Pa- scientifico che supporta l’Esecutivo Sanità ed è nel scelto di partire con due settima- ni medico-sanitarie, basate su
«Finché i numeri sono bassi, il Ssn rende. La sfida del coronavirus non ha lazzo Chigi, dopo essersi consultato dall’inizio dell’epidemia. Il parere arri- Comitato ne di chiusura ed eventualmente precise conoscenze scientifiche,
può assisterli efficacemente - ha ag- colore politico, deve chiamare a raccol- anche con i governatori. La «terapia va, sottoscritto all’unanimità, ma timi- scientifico del – poi - estenderle. provenienti dagli organismi com-
giunto il premier su Facebok - ma in ta l’intera nazione, è una sfida che ha d’urto» per l’economia è quanto mai do: si sottolinea che è limitata l’eviden- Governo che ha Un passaggio strettissimo petenti» a partire dalle Ausl
caso di crescita esponenziale non solo bisogno dell’impegno di tutti. L’Italia necessaria, ripete in video, «l’Europa za scientifica dell’efficacia della chiu- espresso dubbi quello di ieri. Non per la ragione (aziende unità sanitarie locali).
l’Italia ma nessun Paese al mondo lo Su
ce la farà». Sono le 20 di una giornata dovrà venirci incontro» con tutta «la sura delle scuole, per giunta per dieci sull’efficacia della che dice Conte ma perché il pa- Il coronavirus oggi è questione
potrebbe affrontare». Nel frattempo ilsole24ore
agitata quando Giuseppe Conte affida flessibilità necessaria» e il Governo giorni appena. E anche se Brusaferro in chiusura delle sticcio ha fatto emergere il caos intanto sanitaria, dunque nella fi-
il ministero della Salute ha inviato una .com
a un video su Facebook, trasmesso da «appronterà un piano straordinario di tarda serata promuove il nuovo Dpcm, scuole di questa fase in cui, nel Gover- liera istituzionale sindaco-azien-
circolare alle Regioni con l’indicazio- tutte le Tv, il suo messaggio al Paese opere pubbliche e private», modello da Palazzo Chigi si difendono: «Si trat- no, non hanno ancora adottato da sanitaria locale-Regione-mi-
ne di potenziare del 50% i letti in tera- per spiegare la decisione difficile con- Genova. Il messaggio si rende necessa- ta di un virus nuovo. È evidente che ora un criterio di scelta tra allarme nistero della Salute. Diventata
pia intensiva e del 100% quell in pneu- IL FORUM fermata qualche ora prima con la mi- rio al termine di ore caotiche, segnate non ci siano evidenze scientifiche sul- sanitario e allarme economico. questione di sicurezza pubblica –
mologia e malattie infettive. Le risor- Coronavirus: nistra dell’Istruzione Lucia Azzolina: la da strappi e inciampi. La sospensione l’impatto delle singole misure, ma il Si fa fatica, cioè, a fare sintesi tra ma anche di ordine pubblico, vista
se, anche per gli acquisti dei macchi- panacea o ultima chiusura delle scuole in tutta Italia, a delle attività didattiche, sollecitata dal Governo ritiene che la chiusura delle due emergenze e si oscilla un la creazione di zone rosse – i pre-
nari dovrebbero arrivare nel decreto spiaggia partire da oggi. ministro della Salute, Roberto Speran- scuole può contribuire a rallentare la giorno decidendo una stretta fetti sono in prima linea. A comin-
della prossima settimana. assumere i medici «Una situazione straordinaria ne- za, e caldeggiata anche dal Pd, viene diffusione del contagio, in linea col sulle misure, il giorno dopo cer- ciare da quello di Lodi, Marcello
Nel Dpcm oltre alla sospensione in pensione? Con cessita di misure straordinarie», spiega soppesata con estrema prudenza dallo principio di massima precauzione». cando invece di normalizzarle. Cardona, e di Padova, Renato
delle lezioni nelle scuole e nelle uni- Carlo Palermo il premier, chiarendo che «il primo stesso Conte e dalla pentastellata Az- © RIPRODUZIONE RISERVATA In sostanza, l’Esecutivo è preso Franceschelli. Il Viminale ricorda
versità c’è una moral suasion per in- nel mezzo di una tenaglia: da a tutti i colleghi: monitorate le or-
centivare la didattica a distanza e una una parte la reale preoccupazio- dinanze e le decisioni dei sindaci.
nuova stretta su gite e certificati me- ne che con un picco di contagi il Quelle di «particolare rilevan-
dici obbligatori dopo 5 giorni di as- L’INTERVISTA sistema sanitario possa non reg- za» andranno sottoposte «alle
senza per malatti infettiva. Per venire gere per effetto del numero di valutazioni della Protezione civi-
incontro alle famiglie che dovranno, Pierpaolo Sileri. Viceministro della Salute posti necessari per le terapie in- le». Il Viminale chiede comunque
inevitabilmente organizzarsi per ge- tensive; dall’altra parte c’è la pa- ai prefetti di «concordare le misu-
stire un’emergenza nell’emergenza il ura che tutto si fermi e che l’eco- re» con le autorità locali. Stando
Governo pensa già a delle misure. La nomia italiana crolli di schianto. attenti: «Non devono essere in
ministra delle Pari opportunità, Elena
Bonetti, ha già annunciato che arrive-
ranno «misure di sostegno e aiuto alle «Priorità contenere il contagio, È chiaro che quando è toccato
decidere sulle scuole - che sono
l’argomento più popolare, quello
contrasto con le misure statali».
Sembra ovvio ma non è così visti
gli esempi recenti. Così, in caso di

personale e posti letti in arrivo»


famiglie: sostegno economico per le su cui il giudizio dei cittadini/ «incoerenza tra le iniziative as-
spese di babysitting e estensione dei elettori è severo - questo dilem- sunte a livello comunale» e le
congedi parentali per le lavoratrici e i ma politico è esploso e ha tenuto norme del decreto legge, i prefetti
lavoratori». Un’eventualità confer- in stand by il Governo per svaria- devono informare il ministero
mata anche dal ministro dell’Econo- te ore. Sono così emersi i punti di della Salute, il presidente della
mia Roberto Gualtieri con la norma vista spesso distanti che ci sono Regione e il gabinetto del mini-
che potrebbe entrare nel prossimo Barbara Gobbi campo finora – e anche la più difficile - reclutare personale. dentro la maggioranza, con il Pd stero dell’Interno.
decreto (si veda pagina 3). è stata la quarantena di interi Comuni. Si parla di un migliaio di medici in più schierato sulla linea della «In questi frangenti i prefetti

A
Nonostante la sospensione delle lzare l’asticella delle misure Non è escluso che misure analoghe sia- più da arruolare. prudenza tant’è che Zingaretti stanno facendo uno sforzo stra-
attività didattiche gli istituti scolastici contro il Coronavirus – come no estese , ma è chiaro che sono più ap- Sarebbe auspicabile ma la ricognizione ha dato subito copertura politica ordinario e continuo – osserva
resteranno aperti. Magari in una fa- ha fatto ieri il governo deci- propriate per i piccoli Comuni. è ancora in atto. In ogni caso il personale alla scelta di chiudere le scuole. Antonio Giannelli (Sinpref) – non
scia oraria ridotta rispetto a oggi. A dendo di chiudere le scuole – Se il contagio dovesse estendersi dev’essere modulabile e intercambiabi- La giornata si è conclusa, an- solo nel coordinamento di tutte le
deciderlo sarà il dirigente con i re- era doveroso. Perché in attesa che il Co- alle grandi città quali scenari prefi- le tra le Regioni, seguire l’andamento zi si è necessariamente conclu- misure da adottare in ogni terri-
sponsabili di plesso che saranno al lo- vid-19 raggiunga il “picco” la strategia è gurare? dell’epidemia. sa, con il premier che ha dovuto torio. In questa emergenza risalta
ro posto. Così come i bidelli, il perso- il contenimento. Ne è convinto il vice- Dipende:seriguardaunnucleofamiliare Il piano del Governo stima raddoppi mandare un messaggio rassicu- soprattutto il loro ruolo di garanti
nale di segreteria, gli assistenti tecni- ministro della Salute, Pierpaolo Sileri, ben definito si riesce a circoscrivere an- di letti nelle terapie intensive rante, un appello a tutti gli ita- dell’unitarietà dell’azione dello
ci. Si porterà avanti l'ordinaria ammi- impegnato con tutto il governo a orien- cheiprovvedimenti.Altracosaèseilma- Serve il personale ma anche lo stru- liani e alle opposizioni promet- Stato per i cittadini, le imprese e le
nistrazione e in molti casi di tare le scelte della politica sulla base del- lato è un giovane con molti contatti so- mentario, da recuperare in fretta privi- tendo investimenti extra grazie comunità locali».
provvederà a igienizzare i locali prima ciali, capace di infettare uno o più quar- legiando le Regioni più in difficoltà. Og- alla flessibilità Ue spiegando Sul piano della pubblica sicu-
del ritorno degli alunni. I docenti in-
‘‘ le indicazioni del comitato tecnico-
scientifico voluto dal premier Conte. tieri. Da qui il nostro invito alla massima gi pool di anestesisti aiutano gli ospeda- però che il primo obiettivo è rezza, peraltro, c’è da registrare
vece potranno non presentarsi. Ma Abilitare Le misure cambiano di giorno in cautela e alla riduzione di tutte le occa- li più in difficoltà. E sia reparti che tera- contenere il contagio. Dunque un dato positivo: meno di venti
sono invitati a sviluppare forme di di- il prima giorno. Cosa c’è da aspettarsi nelle sioni di contagio. Intanto da settimane pie intensive vanno riadattati creando c’è una priorità. denunce per violazione della zo-
dattica a distanza. Su questo la mini- possibile prossime ore? programmiamo le misure anti-emer- unità operative dedicate. Chi è andato contromano sul- na rossa a Lodi, forse una a Pado-
stra dell’Istruzione, Lucia Azzolina, si i medici Il periodo massimo di incubazione della genza, incluso l’aumento dei posti letto. Il tempo stringe… l’esigenza di trovare uno spirito va. E poi, tanto per ribadire il ruo-
è impegnata espressamente «a far sì neolaureati malattia è di quattordici giorni, dobbia- Dove recuperare letti e personale? Per questo dobbiamo organizzarci su- Su unitario è stato di nuovo Salvini lo prefettizio, l’articolo 3 del
che il servizio pubblico essenziale mo tenerne conto nel programmare gli I medici neolaureati vanno abilitati bito nei territori dove oggi il virus non è che in un’intervista a El Pais ha Dpcm del premier Giuseppe Con-
seppur a distanza venga fornito a tutti
Va trovato arrivato in forma aggressiva.
ilsole24ore
accusato il Governo di non essere te emanato ieri – chiusura scuole
interventi. Oggi i focolai sono in Lom- quanto prima, poi si possono inserire in .com
i nostri studenti». Lezioni a distanza lo strumento bardia e in Veneto, ma occorrerà atten- corsia gli specializzandi dal terzo anno. Per le misure sanitarie sarebbero in in grado di gestire l’emergenza. Il e altre restrizioni – prescrive che
che vedono impegnati anche gli ate- più rapido dere altri sette-dieci giorni e osservare E anche per gli infermieri dobbiamo at- arrivo 400-500 milioni. punto è che così non danneggia «il prefetto territorialmente
nei. Chi non le seguirà non avrà con- per il il trend di propagazione monitorando tingere a tutte le graduatorie e anticipa- Voglio immaginare quante più risorse ONLINE solo la maggioranza ma proietta competente monitora l’attuazio-
seguenze «ai fini della eventuale am- reclutamento eventuali contagi secondari. Il conteni- re eventuali concorsi. possibile, anche perché le dotazioni che «Politica 2.0 l’immagine di un Paese che ri- ne delle misure previste dal pre-
missione ad esami finali nonché ai fini mento è la priorità. Sono praticabili le chiamate dirette? diamo oggi al nostro Ssn sono un patri- Economia & schia di non farcela. E in questo sente decreto da parte delle am-
delle relative valutazioni». Fin dove potrebbe spingersi? Ci si sta pensando, in ogni caso va monio per il futuro. Società» momento non aiuta gli italiani. ministrazioni competenti».
© RIPRODUZIONE RISERVATA La risposta più importante messa in trovato lo strumento più rapido per © RIPRODUZIONE RISERVATA di Lina Palmerini © RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.buzz
6 Giovedì 5 Marzo 2020 Il Sole 24 Ore

Primo Piano Coronavirus

I MERCATI
LA GERMANIA VIETA DI ESPORTARE MASCHERINE L’INDIA LIMITA L’EXPORT DI MEDICINALI
Il Governo tedesco ha vietato, per decreto, l’esportazione L’India, il maggior fornitore di farmaci al mondo, ha ristretto
di materiale sanitario, come ad esempio le mascherine. Le le esportazioni di 26 principi attivi e i medicinali derivati . Le
eccezioni, ha detto il ministro della Sanità, sono possibili industrie indiane contano su produttori cinesi per il 70% dei
solo a «determinate condizioni» principi attivi che usano.

Fmi lancia l’allarme crescita


MINISTRI IN TELECONFERENZA

Eurogruppo al lavoro
Borse, rally a Wall Street per varare misure
di stimolo coordinate
La reazione. Il vantaggio di Biden nelle primarie democratiche e gli stimoli monetari sostengono zioni pubbliche restano più caute.
i listini, sebbene S&P e Fondo Monetario abbiano previsto il taglio delle stime economiche 2020 Riunione decisiva il 16 marzo L’Eurogruppo nel suo insieme prefe-
risce la prudenza in un contesto di
Gualtieri: confermato
grande incertezza: «L’impatto del co-
Andrea Franceschi tassi e il deprezzamento dell’euro ri- di DR Finance Consulting una misura Italia e Francia, ha fatto da base per le possibile uso della flessibilità ronavirus non è ancora misurato né
flettono l’aspettativa che la Bce possa del genere avrebbe «effetti contro- discussioni in seno all’Eurogruppo di misurabile», nota un funzionario.
Dopo la reazione scomposta al taglio mettere in atto una contromossa alla producenti perché andrebbe a pena- ieri da cui tuttavia è emerso solo un Beda Romano Ciò detto, la riunione di ieri ha con-
di mezzo punto dei tassi deciso mar- sforbiciata annunciata martedì dalla lizzare uno dei settori più vulnerabili: generico impegno a usare «ogni stru- Dal nostro corrispondente fermato le impressioni della vigilia (si
tedì dalla Fed, e nel giorno in cui il Fed. Il taglio di 50 punti base del costo quello bancario» esposto a un au- mento di policy per sostenere l’eco- BRUXELLES veda Il Sole 24 Ore di martedì). I paesi
Fondo Monetario ha lanciato un al- del denaro, quello deciso dalla Banca mento di crediti in sofferenza. Un ri- nomia». Ieri intanto Standard & Poo- hanno posizioni diverse. A differenza
larme-crescita, le Borse si sono stabi- centrale americana, potrebbe essere schio che per il gestore potrebbe es- r’s ha dimezzato allo 0,5% la stima di I ministri delle Finanze della zona eu- del fallimento di Lehman Brothers,
lizzate ieri in una giornata caratteriz- Kristalina il primo di una serie secondo Amundi sere tamponato con una tornata di crescita per l’Eurozona nel 2020 pre- ro hanno dato mandato ieri ai Tesori che colpì paesi e settori pressoché in-
zata ancora da oscillazioni superiori Georgieva. Asset Management. Per i gestori della finanziamenti agevolati Tltro. Se- vedendo un impatto «particolar- nazionali di studiare varie opzioni per differentemente, oggi il coronavirus
alla media sulle maggiori piazze Direttrice casa francese alla mossa della Fed la condo un documento ufficiale della mente pronunciato» in Italia. Il Fmi, sostenere l’economia mentre l’epide- colpisce alcuni paesi più di altri. «È
azionarie. Piazza Affari ha chiuso gli del Fondo Bce potrebbe rispondere con un au- Commissione europea rilanciato ieri da parte sua ha messo in conto un mia influenzale da coronavirus sta normale che le visioni siano diverse»,
scambi con un rialzo dello 0,91% ma monetario mento del Qe e un rilancio dei finan- da Bloomberg il rischio di una «crisi rallentamento della crescita mondia- pesando sulla congiuntura in vari pa- osserva un esponente comunitario.
ha ridimensionato di molto i guada- internazionale ziamenti agevolati al settore banca- di liquidità» delle aziende costrette le rispetto al 2019 pur non sbilancian- esi dell’unione monetaria. Come pre- C’è di più. Prevale in molti il desiderio
gni registrati nel corso della giornata rio (Tltro). Meno probabile un taglio allo stop è la vera minaccia. Il rappor- dosi ad elaborare nuove stime. vedibile, la riunione di ieri è stata in- di evitare la scelta del 2008-2009 di
(a metà seduta l’indice registrava dei tassi. Secondo Domenico Rizzuto to, che prefigura una recessione in © RIPRODUZIONE RISERVATA
Su
terlocutoria. Dietro al desidero di me- dare carta bianca ai governi per spen-
rialzi superiori al 2%). La decisione ilsole24ore
glio studiare la situazione, si nascon- dere a piacimento.
del governo italiano di aumentare il .com
dono impressioni diverse da paese a Nel decidere il da farsi,l’Eurogrup-
livello di guardia nel contrasto al vi- Le Borse paese, così come diverse filosofie di po dovrà ingegnarsi per trovare un
rus chiudendo le scuole fino a metà politica economica. percorso stretto tra il rispetto delle re-
marzo ha evidentemente smorzato Performance % di ieri e da inizio anno CORONAVIRUS Parlando a Lisbona dopo una riu- gole di bilancio; il desiderio di alcuni
gli entusiasmi degli investitori. Lo IERI PERFORMANCE DA INIZIO ANNO SULLA APP nione straordinaria in teleconferenza, paesi di perseguire la strategia della
stesso è successo anche sulle altre La Guida il presidente dell’Eurogruppo Mário ruhige Hand – la mano leggera – che
piazze europee e lo Stoxx 600, che a S&P 500 * Ftse 100 Stoxx Cac 40 Dax Ibex 35 Ftse Mib antipanico per il Centeno ha assicurato che i ministri fu difesa dalla cancelliera Angela Me-
metà seduta guadagnava il 2%, ha New York Londra Europe 600 Parigi Francoforte Madrid Milano Coronavirus, oggi stanno seguendo la situazione «da rkel un decennio fa; e l’obiettivo di
chiuso a +1,36 per cento. in edicola con il molto vicino». L’epidemia «sta avendo evitare comunque che il rallentamen-
Certo rispetto ai tonfi della scorsa quotidiano, un impatto negativo sull’economia to si trasformi in recessione. Ad alcuni
+1,45 +1,36 +1,33 +1,19
settimana i numeri sono positivi. La +1,12 +0,91 rimarrà globale, ma lo sviluppo così come la paesi (la Germania o l’Olanda) verrà
maggior propensione al rischio è sta- +2,77 disponibile sulla durata del problema restano incerti». chiesto di fare più di quanto vorrebbe-
ta dettata in parte dalla scommessa app del giornale. Il ministro delle Finanze portoghese ha ro, ad altri (la Francia o l’Italia) meno.
su un intervento di stimolo fiscale e Sul sito prosegue ribadito che le regole di bilancio per- Intanto ieri Oxford Economics ha
monetario per contrastare gli effetti la copertura in mettono ai paesi in difficoltà di deviare spiegato di prevedere una contrazione
sulla crescita dell’epidemia e in parte tempo reale dagli obiettivi di finanza pubblica. Do- del prodotto interno lordo a livello
dagli ultimi sviluppi sul fronte delle
-4,47 dell’informazione po avere accolto positivamente le mi- mondiale nel primo trimestre. Secon-
primarie democratiche negli Usa: il sull’emergenza: sure fin qui prese da alcuni paesi per do il centro-studi, le importazioni ci-
ritiro di Mike Bloomberg e l’endorse- -6,64 un’informazione aiutare l’economia, il presidente Cen- nesi sono in diminuzione del 12% nel
ment a Joe Biden hanno infatti raf- -6,69 teno ha spiegato che i ministri delle Fi- periodo gennaio-marzo, rispetto al tri-
-7,10 molto seguita dai
forzato l’ex vice di Obama già uscito lettori con in nanze «coordineranno le loro risposte mestre precedente. Come altri esperti,
vittorioso dal “super Tuesday” e que- -8,58 -8,46 febbraio accessi e sono pronti a usare tutti gli strumenti Oxford Economics si aspetta un rim-
sta è una notizia che piace agli inve- -9,64 record vicini alla appropriati per ottenere una crescita balzo a partire dal secondo trimestre.
stitori notoriamente meno favorevo- soglia dei 28 che sia forte e sostenibile». Ha poi pre- © RIPRODUZIONE RISERVATA

li al radicale Sanders. La notizia ha milioni di browser cisato: «Siamo pronti a prendere ulte-
dato la spinta anche a Wall Street che unici (dati riori misure, anche di bilancio quando
* Alle 20 ora italiana
in serata mostrava rialzi di oltre il 3% Webtrekk) appropriate (...), tenendo conto delle IL FUTURO GOVERNATORE
sul Dow Jones. circostanze paese per paese».
Oltre a questi fattori gli investitori In serata il ministro Roberto Gual- La Boe: valutare
continuano a prezzare un rinnovato PETROLIO tieri ha affermato che l’Eurogruppo
meglio l’impatto
Opec Plus a Vienna, ipotesi di extra tagli
interventismo da parte delle banche «ha confermato la possibilità di ricor-
centrali dopo il taglio a sorpresa del rere alla flessibilità prevista dalle re-
costo del denaro deciso martedì dalla gole Ue», con «l’impegno all’adozione prima di tagliare
Fed. Il tema dello stimolo monetario coordinata delle necessarie misure
ha pesato sull’andamento del merca- per sostenere la crescita anche con sti-
to obbligazionario in una seduta ca- L’Opec Plus si riunisce a Vienna proseguiranno a oltranza, per e nel 2009, per effetto della crisi moli di bilancio» Andrew Bailey, governatore
ratterizzata da un calo generalizzato con l’incubo che il coronavirus impacchettare entro domani un finanziaria globale, e in precedenza In ultima analisi, l’Eurogruppo ha designato della Bank of England,
dei rendimenti: ieri il tasso dei Trea- possa addirittura diminuire la accordo convincente. Ma il mercato nel 1993, quando gli Usa stavano quindi deciso di chiedere ai Tesori na- vuole esaminare meglio l’impatto
sury americani si è stabilizzato sotto domanda di petrolio nel 2020, un non si fida – il Brent ha perso l’1%, uscendo da una recessione. La zionali di lavorare su possibili opzioni economico del coronavirus prima
l’1% mentre il tasso dei Bund ha chiu- evento che si è verificato solo altre ripiegando sotto 52 dollari – e maggior parte degli analisti non ha per sostenere l’economia. I ministri di decidere se tagliare i tassi di
so gli scambi a -0,64 per cento. I BTp tre volte negli ultimi 40 anni e che contrastare il pessimismo degli ancora rifatto i calcoli per tenere discuteranno nella loro riunione del interesse. «Credo che ci servano
hanno beneficiato solo temporanea- imporrebbe al gruppo di tagliare la operatori non sarà facile. conto del fatto che il coronavirus 16 marzo a Bruxelles di varie misure, ulteriori prove delle effettive
mente di questa corsa agli acquisti. produzione in modo molto più L’ipotesi di un calo della non è più confinato solo alla Cina. «di bilancio, finanziarie e strutturali». ripercussioni rispetto a quelle che
La notizia della chiusura delle scuole drastico di quanto avesse sperato. domanda petrolifera anche su base Chi ha aggiornato le stime ha usato Opa sui test Solo una manciata di ministri ha par- abbiamo oggi», ha detto alla
ha innescato l’inversione di rotta do- Lo spread L’Arabia Saudita, secondo i annua è diventata più concreta col l’accetta. Per Ihs Markit la coronavirus. lato durante la riunione, in particolare commissione Tesoro del
po una mattinata di forti acquisti e i BTp-Bund, rumor, ora starebbe premendo per dilagare dell’epidemia, che dalla domanda di petrolio nel Thermo Fisher ha i rappresentanti di Francia e Italia, i Parlamento, rispondendo alla
rendimenti, dal minimo di 0,92% che in una riduzione extra di ben 1,5 Cina si è ormai estesa a oltre 70 primo trimestre subirà un calo di lanciato due paesi più colpiti in Europa dal- domanda se fosse favorevole a un
hanno chiuso gli scambi all’1,01% milioni di barili e non più di 1 mbg Paesi nel mondo. E a sposarla oggi dimensioni mai viste: 3,8 mbg. Il un’offerta l’epidemia influenzale. taglio prima del 16 marzo, data
mentre lo spread, che in mattinata
mattinata come nei giorni scorsi: un sacrificio c’è anche Goldman Sachs, prima precedente record, nel primo complessiva da Dietro alla scelta di chiedere al li- fissata per il prossimo annuncio di
era sceso fino a 152 punti, è balzato era sceso che si aggiungerebbe al taglio da 2,1 tra le grandi banche ad aver gettato trimestre 2009, era stato -3,6 mbg. 11,4 milioni di vello tecnico di studiare possibili op- politica monetaria della Boe
fino a 165 al termine degli scambi. È fino a mbg già in vigore e che Riad il cuore oltre l’ostacolo, per Facts Global Energy (Fge), tra i dollari su Qiagen, zioni si nasconde certamente il desi- (nonché data del suo debutto alla
andata meglio ad altri Paesi periferici 152 punti, vorrebbe condividere il più prevedere una crescita negativa di primi a prevedere un declino della il gruppo derio di capire con maggiori certezze guida dell’istituto). «Il comitato di
come Spagna, Portogallo o Grecia possibile con gli altri membri della 150mila bg (la sua previsione ante- domanda di greggio nel 2020, si farmaceutico l’impatto del coronavirus sull’econo- politica monetaria nella sua storia
che, a differenza dell’Italia, hanno
è balzato coalizione, ma al quale la Russia coronavirus era un incremento di aspetta almeno 220mila bg in europeo che mia europea. Economisti di mercato non ha operato tendenzialmente
chiuso gli scambi con rendimenti e a 165 tuttora oppone (o finge di opporre) 1,1 mbg). Dal 1984 solo altre tre volte meno rispetto all’anno scorso. produce i test sul stanno riducendo drasticamente le così, ma non esiste un divieto».
spread in calo. Questa flessione dei in chiusura resistenza. Le trattative c’è stata una contrazione: nel 2008 © RIPRODUZIONE RISERVATA coronavirus loro stime di crescita, mentre le istitu- © RIPRODUZIONE RISERVATA

LA RISPOSTA DELLA POLITICA MONETARIA

La mossa Fed necessaria ma insufficiente l’economia. Aziende ferme o con atti-


vità al minimo dovranno comunque
pagare i loro debiti, e gli stipendi; e le
persone dovranno pagare mutui e af-
essere molto robusta, nota Cochrane,
non si recupererà mai la “produzione
perduta”, e quindi il reddito mancato,
durante la crisi. Non ci saranno, in-
delle quotazioni) dei flussi di cassa no irrigidirsi (come avviene, tra l’al- tutto inutile. «Se le famiglie dovessero fitti. John Cochrane, fellow della Hoo- somma, sufficienti risparmi futuri a
Il problema più urgente previsti per ciascun asset finanziario. tro, quando gli indici di Borsa calano). considerare lo shock durevole – nota ver Institution alla Stanford, ha ben cui attingere per concedere i finanzia-
è far giungere la liquidità Eppure, è a Wall Street che la Fed Perché allora i mercati non hanno Hetzel – e diventassero pessimiste sul descritto – qualche ora prima del ta- menti di oggi. Occorre allora un
guardava, quando ha deciso di taglia- tratto giovamento dalla risolutezza futuro, vorranno risparmiare di più». glio Fed – i termini della questione nel «grande piano finanziario in risposta
a imprese e famiglie re i tassi di 50 punti base, all’1-1,25%. della Fed? I fattori sono molti. Alcuni Trasferiranno quindi i loro consumi suo blog The grumpy economist: «Ci alla pandemia», nota l’economista
Un taglio deciso nel periodo tra due sono accidentali. Un taglio di 40-50 dal presente nel futuro, e il valore dei potrebbe essere un’enorme ondata di (notoriamente liberista), che funzioni
Riccardo Sorrentino riunioni del Fomc, il comitato di poli- era per esempio già ampiamente beni acquistati oggi diventerà più fallimenti, di insolvenze o una sem- come un’assicurazione, impedisca i
tica monetaria – la prossima è previ- scontato dal mercato obbligaziona- basso rispetto a quello dei beni da ac- plice incapacità di pagare i propri de- fallimenti dove possibile, «inondi il
Una mossa inattesa, di dimensioni sta il 18 marzo – ha proprio la funzio- rio, e un ulteriore analogo taglio è ora quistare domani. Questo, continua biti. Un’interruzione di modesta du- Paese di moneta che vada nei posti
Powell ha
inusuali. La Fed ha sicuramente colto
tutti di sorpresa, ma non ha certo en-
tusiasmato i mercati: il Dow Jones ha
dato l’im-
pressione
ne di avere un impatto forte sui mer-
cati, come conferma sul blog The
Market monetarist Robert Hetzel, ex
previsto per giugno. Powell, però, ha
detto che al Fomc «piace l’attuale
orientamento della politica moneta-
Hetzel, corrisponde a un calo del tasso
di interesse reale che la Fed deve “se-
guire” per mantenere la domanda ag-
1-1,25
I FED FUNDS
rata dell’attività economica, senza in-
terventi, potrebbe essere una cata-
strofe finanziaria».
giusti», e realizzi con prudenza salva-
taggi mirati.
Se questo è lo scenario e le necessi-
perso martedì il 2,8%, mentre ieri ha economista della Fed di Richmond, ria», come se non volesse alimentare gregata (e per evitare, si può aggiun- DOPO IL TAGLIO In assenza di assicurazioni contro tà dell’economia, è facile allora con-
parzialmente guadagnato terreno,
di non voler voce spesso critica della politica mo- le attese di ulteriori mosse. gere, una spirale negativa tra minore La Federal le pandemie o di enormi risparmi li- cludere che il taglio dei tassi della Fed,
ma solo per le vittorie di Joe Biden nei alimentare netaria americana. Il presidente della Soprattutto è chiaro – e il presiden- offerta e minore domanda). Reserve ha deciso quidi – che non ci sono, malgrado il e forse anche le aste di liquidità targe-
caucus democratici. Creando un cu- troppe at- Fed Jeremy Powell ha parlato martedì te lo ha ammesso – che uno shock sul- Un taglio dei tassi è quindi utile, martedì un taglio gran parlare del saving glut che avreb- ted, mirate alle piccole e piccolissime
di 50 punti base
rioso paradosso: una situazione poli- tese per di«mercati che si muovono in manie- l’offerta, che l’epidemia provoca in- forse necessario. È però insufficiente. be frenato il mondo – la situazione re- aziende che secondo alcune indiscre-
dei tassi. La
tica, ancora aperta, ha avuto un effetto ra ordinata» (anche se in forte calo) sieme a uno shock sulla domanda, Emerge sempre più la consapevolez- sterebbe grave anche se le banche vo- zioni la Bce, con maggior concretezza,
più ampio di una mossa sui tassi, che
un prossi- ma ha aggiunto che il taglio ha la fun- non può essere risolto con la politica za che in questa crisi la politica mone-
peculiarità della
lessero, o fossero costrette a finanzia- starebbe studiando, sono poca cosa
decisione è che è
modifica immediatamente i valori at- mo allenta- zione di mantenere accomodative le monetaria. Anche in questa situazio- taria – con l’aiuto della politica fiscale avvenuta tra due re imprese e famiglie in questa fase rispetto i rischi. Occorre molto di più.
tuali (e quindi, ci si deve attendere, mento condizioni finanziarie, che non devo- ne, però, un taglio dei tassi non è del – debba scendere nel profondo del- riunioni del Fomc difficile. Anche se la ripresa dovesse © RIPRODUZIONE RISERVATA

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.buzz
Il Sole 24 Ore Giovedì 5 Marzo 2020 7

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.buzz
8 Giovedì 5 Marzo 2020 Il Sole 24 Ore

Primo Piano Coronavirus

-7,4 miliardi
LE AZIENDE 20
A rischio il settore mense . La chiusura delle scuole
e delle università fino a metà marzo mette a rischio oltre
20mila lavoratrici e lavoratori delle mense scolastiche. IL TURISMO
mila È l’allarme lanciato ieri dall’Associazione nazionale delle Nel secondo trimestre il settore del turismo perderà
aziende della ristorazione collettiva e da LegaCoop oltre 31 milioni di presenze con 7,4 miliardi di mancati incassi

Incubo zona rossa per la Val Seriana IN BREVE

A Bergamo. Le 2300 imprese di Alzano, Nembro Caos. Sono più di 9mila le imprese di meccanica, tessile,
e Albino rischiano il blocco di consegne e commesse edilizia che temono l’isolamento con 35mila addetti
Cristiana Gamba per l’automotive. «Lavoriamo molto
con l’estero - spiega - il 75% della pro-
Per chi lavora con il mondo l’isolamen- duzione italiana finisce in Germania,
to è un dramma. E per i comuni di Nem- Nord Europa e Usa. Il nostro patrimo- CALCIO
bro e Alzano Lombardo, i due centri nio sono i nostri clienti e se bloccano il
della bassa Val Seriana che vivono in territorio non riusciremo a garantire la
Divieto di partite
balia della decisione sulla “zona rossa” produzione. Mi auguro almeno che la con il pubblico
questo lo è in modo particolare. Solo ad logistica per le consegne non venga fer-
Alzano le imprese sono quasi un centi- mata». Acerbis produce serbatoi per le Il Governo ha deciso di
naio, 828 a Nembro e più di 1.400 ad Al- moto e nel caso non dovessero essere imporre il divieto per un mese
bino che dall’epicentro dista poco meno consegnati in tempo per l’assemblag- di disputare partite dei
di cinque chilometri. gio il cliente potrebbe rivendicare gli In primo piano. campionati di calcio
Qui il territorio con l’industria mec- stessi stampi pur di non fermare la li- Sabrina, 37 anni, professionistico con il pubblico
canica, il tessile e l’edilizia ha dato vita a nea produttiva: «È per questo motivo è una delle sugli spalti. Le prossime gare
un tessuto produttivo talmente effi- che nelle ultime due settimane abbia- lavoratrici del dei tornei di Serie A, B e C
ciente e fitto da essere chiamato la Valle mo aumentato la produzione interna. gruppo Albini che dunque dovranno svolgersi a
dell’oro. Nella parte della valle che arri- Tuttavia è necessario che le spedizioni ha partecipato porte chiuse. Lo stesso divieto
va fino a Seriate le imprese sono più di possano proseguire». all’iniziativa di sarà applicabile anche ai
9mila per oltre 35mila addetti. Da Fassi, gruppo che produce gru trasparenza del campionati dilettantistici e alle
«È vero che bisogna contenere i idrauliche per camion, fanno sapere tessile italiano. Il altre discipline sportive su
contagi ma una zona rossa sarebbe un che le attività a diretto contatto con il foglio che tiene in tutto il territorio nazionale.
danno incalcolabile per l’economia del pubblico sono state sospese da lunedì mano dice: «Sono
nostro territorio», commenta Camillo scorso: cancellati gli incontri con stata io a fare il
Bertocchi, sindaco di Alzano Lombar- clienti e fornitori; mentre nel reparto tuo tessuto» COPPA DEL MONDO DI SCI
do. «La situazione sta sfuggendo di accettazioni e spedizioni si lavora con
mano - aggiunge Claudia Persico, vice le mascherine.
Verso le finali
presidente marketing&sales dell’omo- Dei 18 impianti disseminati tra la a porte chiuse

35mila 2.881 400


nima azienda -. Dobbiamo attenerci al- bassa Val Seriana e la Val Brembana,
le disposizioni del ministro della salute uno, quello destinato all’assemblaggio Si lavora per fare svolgere le
ma non abbiamo alcuna indicazione». delle gru, si trova proprio a Nembro finali di Coppa del Mondo di
E per chi lavora su commessa questo è mentre ad Albino hanno casa le due Addetti Alzano Lombardo Persico sci, previste a Cortina
l’incubo. «Non abbiamo magazzino – fabbriche per le linee di montaggio. Il I dipendenti delle aziende Nella cittadina della Valle Tra le aziende più grandi di D’Ampezzo dal 18 al 22 marzo,
continua dall’azienda, che ha il suo co- gruppo (500 dipendenti e 205 milioni di anche a porte chiuse. «Stiamo
re business nell’automotive –. Per il fatturato nel 2019), lavora prevalente- della Val Seriana, i residenti Seriana lavorano quasi Nembro c’è Persico con lavorando con la Fisi e il
settore marine abbiamo in corso un mente con i mercati internazionali, in sono 113mila tremila persone circa 400 dipendenti Governo e nelle prossime ore
progetto con Luna Rossa dove non so- Italia rimane meno del 10% della produ- sarà varata un’ordinanza
no ammessi ritardi. Qui c’è un forte zione. L’azienda si riserva ancora di de- nazionale con un Decreto del
scollamento tra la realtà imprendito- finire il rallentamento “contingente”. presidente del Consiglio dei
riale e il livello governativo: non abbia- «Non abbiamo avuto segnali di cam- TESSILE ministri» spiega Roger De
mo sotto mano la tempistica e per chi biamenti a livello internazionale - fa sa- Menech, coordinatore dei
gestisce più di 500 dipendenti è una
grande responsabilità».
Zona rossa significa blocco delle
pere l’azienda - . Certo l’istituzione della
zona rossa cambierebbe tutta l’orga-
nizzazione del lavoro, con conseguenze
Albini pronto a ridistribuire parlamentari veneti del Pd.

consegne, di conseguenza delle com-


messa: un tunnel senza uscita. «Setti-
mana scorsa abbiamo chiuso due ac-
reali sulla produttività dell’azienda. Per
adesso si vive alla giornata».
«Il blocco di alcuni comuni com-
i carichi di due fabbriche a rischio NEL SECONDO TRIMESTRE
Per il turismo
quisizioni con la Germania che ancora porterà una ripercussione complicata 7,4 miliardi di perdite
hanno della procedure da ultimare - nella gestione delle aziende nei comu- le autorità per acquisire in tempo re- modalità di lavoro da remoto per le
spiega Persico- e anche per questo il ni limitrofi - ha aggiunto Francesco Il cotonificio ha attivato ale tutte le informazioni necessarie attività di ufficio. L’emergenza sanitaria farà
blocco sarebbe un enorme problema. Al Corna, segretario generale Cisl Berga- una taskforce e previsto sugli sviluppi della situazione, con «In attesa di eventuali nuovi perdere al sistema turistico nel
momento i nostri commerciali stanno mo - Occorre fin da subito prevedere particolare attenzione alle due sedi provvedimenti, abbiamo già defini- secondo trimestre quasi 32
presidiando le commesse, ma non so strumenti come ammortizzatori so- lo smart working negli uffici della Val Seriana che impiegano un to un piano operativo da attuare in milioni di presenze tra italiani
quanto può durare». ciali straordinari e un sostegno econo- totale di 640 persone sulle 1.365 to- caso di chiusura delle sedi della Val e stranieri con una perdita di
Sdrammatizza con qualche battuta mico straordinario diffuso per salva- Giulia Crivelli tali delle nostre dieci sedi», spiega il Seriana – aggiunge Fabio Tamburi- 7,4 miliardi di euro. In questa
ma è fortemente preoccupato il presi- guardare il reddito delle persone e il presidente Stefano Albini. ni, amministratore delegato di Albi- stima sono escluse le perdite
dente di Acerbis, Franco Acerbis. La sua tessuto economico della valle». La situazione è preoccupante non È da oltre due settimane che ni Group –. Il piano prevede la rior- per i viaggi organizzati verso
azienda, 200 dipendenti solo in Italia e á@cristianagamba solo in Val Seriana, ma anche nei di- l’azienda lavora sull’emergenza co- ganizzazione del lavoro presso altri l’estero e quelli d’affari. Sono le
70 milioni di fatturato, produce plastica © RIPRODUZIONE RISERVATA stretti tessili lombardi di Como e Va- ronavirus: è stata attivata una task- siti produttivi, che nelle ultime due stime elaborate da
rese e in quelli di Biella e Prato, ha force interna per seguire l’evoluzio- settimane sono stati fortemente po- Confturismo-Confcommercio
Presidente. spiegato ieri Marino Vago, presiden- ne degli eventi sia all’interno, sia tenziati per gestire la situazione, ga- alla luce dell’evoluzione della
A due passi da Bergamo Stefano Albini te di Sistema moda Italia, che chiede nelle aree interessate dai contagi. rantendo quindi la continuità del- crisi che sta mettendo in
guida l’omonimo al Governo, misure specifiche per un Tutti i dipendenti di Albini Group l’attività operativa e il consueto li- ginocchio il settore. «Servono
gruppo tessile settore «così importante per la filie- sono stati informati sui corretti vello di servizio nei confronti dei provvedimenti forti per
VAL SERIANA
con sede ad ra italiana del tessile-moda-abbi- comportamenti da tenere ed è stato clienti». Tamburini auspica inoltre immettere liquidità nel
Albino (Bergamo) gliamento (si veda anche pagina condiviso con loro il decalogo delle «un forte intervento del Governo» a sistema dando un po’ di
dal 2018, quando due). È da Albino che arriva però l’al- prassi suggerite dal ministero della sostegno delle aziende delle zone ossigeno alle imprese - dice
Bergamo ha raccolto larme più forte: nel paese alle porte Salute. In particolare, al fine di mini- rosse e a rischio, perché – conclude Luca Patanè, presidente di
Nembro il testimone di Bergamo ha sede il Gruppo Albini, mizzare i rischi di contagio, sono – «non si sta ancora facendo abba- Confturismo-Confcommercio
Lago dal fratello Silvio, il più importante produttore euro- stati limitati gli incontri dal vivo con stanza per l’industria e c’è il rischio -. È necessario anche
d’Iseo peo di tessuti per camicie, con un gli stakeholder dell’azienda e forniti di bloccare tutte le attività produtti- intervenire a livello
Alzano morto a soli 61
Lombardo anni per un fatturato 2019 superiore ai 140 mi- dispositivi di prevenzione come ma- ve industriali che sono la vera e pro- governativo per far terminare i
malore lioni e un export del 70% circa. scherine e gel con soluzione a base pria spina dorsale del Paese». blocchi all’ingresso degli
improvviso «Siamo in costante contatto con alcolica. Sono state inoltre attivate © RIPRODUZIONE RISERVATA italiani nei paesi esteri e i
blocchi ai flussi turistici degli
stranieri verso l’Italia». In Valle
d’Aosta nel periodo clou delle
A MILANO settimane bianche gli hotel
si stanno svuotando.

La serrata dei negozi cinesi: «Temiamo il contagio» VALICO DEL BRENNERO

“autoisolamento”. Ma non temo- ché misure così radicali.


L’autista rifiuta
Si tratta di un vero no di essere additati dagli italiani I centri benessere, nella mag- di entrare in Italia
“autoisolamento” come «untori», come si era detto gior parte dei casi, hanno proprio
a inizio febbraio. Non hanno pau- la saracinesca abbassata da giorni. Panico contagio da
«Non siamo untori» ra delle aggressioni (che purtrop- Qualcuno attacca anche cartelli in coronavirus: l’autista tedesco
po sono avvenute). Adesso, ci rac- italiano spiegando che la decisio- ha un carico di materiale
Sara Monaci contano i più giovani che parlano ne dipende da «situazione sanita- edilizio destinato a una scuola
MILANO bene l’italiano, temono di essere ria circostante». Le decisioni più di Gorizia, ma si rifiuta di
contagiati dagli italiani con radicali sono state prese in molti entrare in Italia. Appena
Per i cinesi, i cinesi siamo noi. Te- l’esplosione dei malati di corona- Serrande casi da lunedì, dopo una prima valicato il confine del Brennero
mono di essere contagiati in Italia virus in Lombardia. abbassate. settimana di incertezza. Qualche abbandona il carico e se ne va.
dal virus nato nel loro stesso paese. Quella milanese è la seconda co- L’emergenza negozio di abbigliamento all’in- L’impresa, che ha sede in
Le attività commerciali gestite munità cinese in Italia dopo quella sanitaria fa grosso ha la porta semichiusa ma Germania, non vuole far
dai cittadini cinesi che vivono a di Prato, composta da circa chiudere le non fa entrare. viaggiare i propri autisti nelle
Milano sono perlopiù chiuse. Do- 300mila persone. Possiedono e ge- piccole attività In una piccola macelleria in via regioni del Nord Italia, e ora
po la notizia dei primi casi di coro- stiscono molti negozi all’ingrosso commerciali Sarpi spiegano meglio il perché. sta cercando un autista. Non
navirus a Codogno (Lodi), in molti di abbigliamento, ristoranti, centri e non gestite «C’è una esplosione di casi vicino a «Dovreste italiano, ma polacco. E
avevano già abbassato la saraci- benessere, parrucchieri, estetisti e dai cinesi Milano, lo abbiamo visto in Cina co- chiudere dall’alba di ieri il carico è
nesca, in via Paolo Sarpi, cuore piccole sartorie. In via Paolo Sarpi sa succede, centinaia al giorno, ab- le attività ancora fermo al valico. «Tutto
della China Town lombarda. Da e nelle strade adiacenti le scritte degli italiani è diminuito, quello China Town, dicono che non sono biamo paura di contagiarci». Vanno questo è inammissibile,
lunedì la decisione si è estesa, vo- dei negozi sono da anni in doppia dei cinesi ancora di più. Si vedono calati i caffè del mattino visto che meglio le cose lì? «Si in Cina vanno
senza quanto accaduto al Brennero
lontariamente, a quasi tutti i ne- lingua, gli affari cinesi vanno a camminare rapidamente, o prepa- tutti intorno hanno chiuso, quindi meglio, grazie alle misure rigide di mezze mi- potrebbe essere solo l’inizio di
gozi, ad eccezione di quei pochi gonfie vele e ormai il quartiere è rare scatole nei negozi con porte la clientela si riversa lì. contenimento del contagio. Qua sure, come un fenomeno che potrebbe
che, ci spiegano i proprietari, diventato da oltre un decennio un semichiuse. Tutti hanno mascheri- Alcuni bar hanno deciso di alter- dovreste chiudere le attività senza hanno fatto avere conseguenze devastanti»
aprono solo per un giorno o due e luogo di ritrovo anche per gli italia- ne. Solo i più giovani e più integrati narsi. La presenza di personale ci- mezze misure, come hanno fatto le denuncia il vicepresidente di
con ingressi contingentati. ni, essendo zona pedonale. Da una parlano con gli italiani. nese è però limitata. Spiegano che autorità cinesi».
le autorità Confcommercio e
Si tratta di un vero e proprio decina di giorni però, se il numero In un bar, decentrato rispetto a hanno paura del contagio, ecco per- © RIPRODUZIONE RISERVATA
cinesi» Conftrasporto, Paolo Uggè.

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.buzz
Il Sole 24 Ore Giovedì 5 Marzo 2020 9

Coronavirus Primo Piano

80,3 miliardi
IL CREDITO
Gli ottimisti. Secondo Moody’s difficilmente potranno
essere intaccati i livelli di capitale e di liquidità delle
banche. Questo accadrà solo se il virus si diffonderà I CREDITI IN SOFFERENZA NELLE BANCHE ITALIANE
con ulteriori restrizioni nelle zone interessate. In tal caso Le banche italiane hanno ridotto del 31,7% le sofferenze
l’effetto sulle banche potrebbe essere maggiore nel 2019, portando lo stock a 80,3 miliardi. Sono le sime del Cer

Lo stop alle aziende I crediti deteriorati nelle banche italiane

Dati in miliardi di euro

riaccende nelle banche


NPL LORDI UNLIKELY TO PAY LORDI RAPPORTO CREDITI DETERIORATI LORDI (NPE RATIO) TOTALE CREDITI IN %

22,5 7,0 8,4 9,7 14,1 16,3 10,0 13,7 7,4 4,4
20,7
20,0

la miccia degli Npl


19,1
17,5

15,0
14,4
13,6
12,5
L’impatto. Il mix tra gli effetti economici del virus e le regole europee
rischia di creare un serio problema: oggi se un’impresa ha un arretrato 10,0

anche di 100 euro per 90 giorni viene già considerata in default 8,3

15%
7,5 7,3 7,4
6,8

Maximilian Cellino po giorno e poca voglia di esporsi per nuovo piano che prevede una cresci- IL CALO
5,5 5,1
5,0
Luca Davi il momento. Diventa quindi interes- ta media annua dei profitti del 4,3% DEGLI UTILI 4,3
3,8
sante l’analisi compiuta da Goldman da qui al 2023. Secondo Goldman, 3,3
Non c’è pace nel mondo delle banche. Sachs al contrario, partendo cioè dal L’ipotetico stress test prosegue le banche in Borsa 2,5 2,5
incorporano una 2,0 1,6
Archiviato un 2019 con bilanci da re- trattamento riservato dai mercati ai poi immaginando che il costo del ri-
riduzione degli utili 0,7 0,4
cord, o quasi, occorre fare subito i titoli bancari di tutta Europa nella schio possa balzare a un livello del per azione 2020 0
conti con l’imprevisto: l’impatto del- scorsa settimana di fuoco per cerca- 25% o del 50% superiore alla media del 15% e un
l’epidemia di coronavirus e la sempre re di capire quale nuovo scenario sti- dell’ultimo decennio: in questo caso aumento del 40%
Unicredit Intesa Banco Iccrea Mps Ubi Bper Cariparma Credem
più probabile recessione in arrivo, al- ano scontando gli investitori. Qui la finirebbe in perdita anche Bper, Sanpaolo Bpm
delle svalutazioni
meno in Europa, mette a rischio non vicenda si fa piuttosto interessante, mentre se lo stesso indicatore rag- su crediti Fonte: PwC

soltanto il già fragile profilo della perché i titoli sembrano incorporare giungesse addirittura i picchi del pe-
redditività degli istituti di credito del implicitamente per l’intero settore riodo in questione fra le big italiane
Vecchio Continente, ma minaccia una riduzione degli utili per azione si «salverebbe» la sola Intesa Sanpa-
anche i passi in avanti compiuti negli 2020 del 15% rispetto alle precedenti olo. Fin qui si tratta però di pure con-
ultimi anni sotto il profilo del patri- stime. E ancora di più perché una ci- getture, che aiutano soltanto a im-
monio e, quando si parla in chiave fra simile equivale a un aumento di maginare quali possano essere gli
italiana, il cammino virtuoso nella ri- quasi il 40% delle svalutazioni su scenari peggiori.
duzione delle sofferenze. crediti, oltre che a un costo del ri-
È ovviamente ancora presto per schio di nuovo in crescita in media La normativa che pesa
trarre bilanci sull’aspetto dei crediti Di certo a pesare, almeno in prospet-
deteriorati, perché la diffusione del- tiva, sui conti delle banche è anche la
l’epidemia ha preso in contropiede S&P: «L’impatto sulle normativa, che minaccia di acuire ul-
un po’ tutti, per primi gli analisti. banche dipenderà teriormente il rischio di credito, con
«L’impatto sulla qualità del credito la conseguente impennata degli Npl.
dipenderà dall’entità e durata della
dall’entità e durata Nel mirino delle banche, in particola-
riduzione dell’attività economica e della riduzione re, è la nuova definizione di default
delle conseguenze sulle imprese», dell’attività economica» prevista dalle nuove regole europee,
osserva Mirko Sanna, Director Fi- che stabilisce criteri e modalità più
nancial Institutions di S&P Global stringenti rispetto a quelli finora
Ratings (che per l’Italia teme adesso da 47 a 64 punti base. In modo piut- adottati dalle banche italiane. Secon-
un calo del Pil dello 0,3% nel 2020) tosto controintuitivo l’impennata in do la Crr, basta che un privato o una
notando che «le banche stanno pren- questo caso è maggiore nel Nord Eu- Pmi abbia un arretrato di soli 100 eu-
dendo delle iniziative per supportare ropa, ma soltanto perché si ragiona ro per oltre 90 giorni perchè la banca
le imprese e famiglie delle zone col- in termini percentuali e le banche di sia costretta a classificare l’impresa
pite, attraverso moratorie e supporti quell’area partono da livelli notevol- in default e avviare le azioni a tutela
di liquidità». Qualcuno, come Moo- mente inferiori. dei propri crediti.
dy’s, in verità getta anche acqua sul Quando si guarda ai risvolti sul Un regime, quello previsto a livel-
fuoco dei timori, affermando che gli piano degli utili il Sud Europa torna lo europeo, che si lega a doppio filo al
effetti del Coronavirus non andran- infatti a essere più colpito, con le calendar provisioning, che prevede
no al di là di inconvenienti operativi. banche greche in prima linea e le ita- che sui crediti più recenti finiti in de-
Per l’agenzia di rating, infatti, diffi- liane non troppo lontane, purtroppo. terioramento le banche debbano ef-
cilmente potranno essere intaccati i Goldman Sachs si spinge anche a fettuare accantonamenti fino al 100%
livelli di capitale e di liquidità delle ipotizzare quali siano i possibili sce- nel giro di 3 anni per i crediti non ga-
banche; tuttavia - avvertiva l’agenzia nari nel caso in cui lo stesso costo del rantiti, e di 9 per quelli garantiti. Un
nei giorni scorsi - se il virus si diffon- rischio tornasse a uguagliare la me- doppio colpo che, alla luce della crisi
derà ulteriormente con ulteriori re- dia degli ultimi dieci anni, per scopri- in atto e alle difficoltà contingenti di
strizioni nelle zone interessate l’ef- re che anche gli utili degli istituti te- molte Pmi, potrebbe incidere pesan-
fetto potrebbe essere maggiore. deschi (-70%) e degli irlandesi (-58%) temente sui conti degli istituti. E di
subirebbero un taglio netto, mentre fronte al quale anche l’Abi si è subito
Cosa scontano i titoli una pattuglia di banche potrebbe ad- attivata per chiedere alle autorità eu-
C’è insomma incertezza massima dirittura finire in rosso nel 2020: fra ropee e italiane di sospenderne l’ap-
sulle conseguenze legate agli eventi queste anche Mps e Banco Bpm, che plicazione fino a un anno.
che si stanno succedendo giorno do- pure due giorni fa ha presentato il © RIPRODUZIONE RISERVATA

TRA DEBITO E CAPITALE

Dopo il boom di emissioni


la crisi colpisce i bond subordinati
settimana, prima di recuperare un po’ mercato non sembrano però ancora
Il titolo At1 di UniCredit di terreno nelle ultime due sedute. correre particolari rischi «perché gli
è arrivato a perdere fino Altri bond con caratteristiche simi- At1 italiani rimangono molto liquidi,
li emessi nel 2020 da Ubi, Banco Bpm almeno per il momento», frena Eoin
all’11%: tre anni di cedole e Intesa Sanpaolo hanno subito sorte Walsh, gestore di TwentyFour AM.
analoga, cedendo fino all’8% e perdite Le difficoltà possono semmai sor-
Appena in tempo. Nei primi 50 giorni significative, pur se inferiori, hanno gere per chi non ha fatto in tempo ad
del 2020 le banche italiane avevano accusato altri subordinati appena col- approfittare di un’occasione forse ir-
colto la palla al balzo per sfruttare la locati dalla stessa UniCredit (Tier 2 e ripetibile. A UniCredit manca all’ap-
situazione davvero favorevole creata- senior non-preferred), oltre che da Me- pello ancora un Tier 2 da 1,3 miliardi,
si sui mercati e avvantaggiarsi sui pia- diobanca, Mps e Banca Ifis (tutti senior ma quasi tutte le italiane devono
ni di finanziamento per l’anno in cor- non- preferred). I titoli già presenti sul emettere subordinati per mettersi in
so. Agli osservatori non era certo regola con le richieste Bce. Per queste
sfuggita l’autentica esplosione sul banche vale l’esempio di Ing: «Quan-
primario soprattutto di emissioni su- In picchiata do all’inizio della scorsa settimana –
bordinate - Tier 2, Additional Tier 1 fa notare Walsh – la banca olandese
(At1) e senior non-preferred - necessa- Il prezzo titolo UniCredit At1 ha provato a emettere un At1 ha rice-
rie per rispettare le stringenti norma- 3,875% dal collocamento vuto richieste per appena 3 miliardi di
tive Mrel e Tlac sul capitale. 101 dollari rispetto agli 11 miliardi che
Quella finestra si è però improvvi- 99,57 91,76 aveva ricevuto il 20 febbraio per un ti-
samente chiusa quando gli effetti del- tolo analogo, poi ritirato per le dimis-
la rinnovata avversione al rischio sca- 98 sioni del suo a.d. e ha finito per collo-
tenata dalla diffusione del coronavi- carne 750 milioni anziché un miliardo
rus hanno iniziato a farsi sentire. Il ti- 95 a un tasso superiore». Quando (e se)
tolo perpetuo At1 di UniCredit ,che gli i mercati riapriranno i battenti, tutto
investitori si erano letteralmente si ridurrà a una questione di prezzi e
strappati di mano a metà febbraio (ri- 92 tassi, con conseguenze non indiffe-
chieste per 7,2 miliardi a fronte di renti sui bilanci già messi a dura prova
un’operazione da 1,25 miliardi) è arri- 89
dall’impatto del coronavirus.
vato a perdere fino all’11%, l’equiva- —Ma.Ce.
lente di tre anni di cedole in una sola 14/02 04/03 © RIPRODUZIONE RISERVATA

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.buzz
10 Giovedì 5 Marzo 2020 Il Sole 24 Ore

Primo Piano Crisi d'impresa

Compensi da curatore
IMAGOECONOMICA

per chi gestisce la crisi


Gli importi per gli Ocri. Nella bozza di regolamento di Unioncamere
la liquidazione delle cifre da corrispondere ai professionisti
Giovanni Negri tribunale. Per questo, il referente, an- La truffa. A
I riferimenti che sulla base della documentazione Milano la Procura
Compensi tarati su quanto deve essere e della relazione sull’attività svolta da scopre truffa sui
corrisposto ai curatori. Massima riser- Gli scaglioni dei compensi, in euro parte del Collegio, mette in evidenza creditori
vatezza del procedimento a tutela del l’impegno in concreto richiesto e gli irreperibili
debitore. Misure protettive da moni- ATTIVO REALIZZATO COMPENSO esiti del procedimento, sulla base di
torare anche in corso d’opera. Sono Fino a dal 12% una serie di parametri. In ogni caso di
questi alcuni degli elementi cardine 16.227,08 al 14% chiusura del procedimento senza l’ac- LE CARTIERE DELLE FRODI
della bozza di regolamento sul funzio- cordo con il debitore sul compenso, il

Le mani della criminalità


Oltre 16.227,08 dal 10%
namento degli Ocri (Organismi di fino a 24.340,62 al 12% referente promuove il ricorso al presi-
composizione della crisi d’impresa ) in dente del tribunale perché provveda
corso di elaborazione da parte di Oltre 24.340,62 dall’8,50% alla liquidazione del compenso.
fino a 40.567,68 al 9,50%

sugli attivi non distribuiti


Unioncamere. I componenti Ocri sono tenuti a ga-
Sul fronte dei compensi, la bozza Oltre 40.567,68 dal 7% rantire la massima riservatezza. Tut-
prevede che: fino a 81.135,38 all'8% tavia, potranno essere chiamati a ren-
 in caso di mancata comparizione dere l’attestazione sul progresso delle
Oltre 81.135,38 dal 5,5%
del debitore, viene corrisposto il com- trattative, l’attestazione di veridicità
fino a 405.676,89 al 6,5%
penso minimo del curatore ridotto dei dati aziendali, la segnalazione al aventi diritto e i relativi interessi, comune dove risiede Caio).
del 50%, di cui la metà all’ufficio del Oltre 405.676,89 dal 4% giudice che ha concesso o prorogato A Milano arrestati se non richieste da altri creditori, Il tribunale libera a favore di Caio
referente, responsabile della gestione fino a 811.353,79 al 5% le misure protettive che non è possibi- rimasti insoddisfatti, sono versate il libretto di Tizio che, secondo il ri-
un ex cancelliere
dell’allerta, e la restante metà suddi- Oltre 811.353,79 dallo 0,90% le arrivare a una soluzione concordata allo Stato. Il giudice, anche se è in- parto, doveva avere 400mila euro
visa tra i componenti del collegio; della crisi. I componenti del collegio e alcuni professionisti tervenuta l’esdebitazione del falli- (20% del suo credito). Nel 2019,
fino a 2.434.061,37 all’1,80%
 per la sola audizione del debitore, Ocri possono accedere, su autorizza- to, su ricorso dei creditori rimasti qualche mese prima che il residuo
Oltre dallo 0,45%
il compenso minimo del curatore zione del tribunale, ai dati e alle infor- È facendo leva su un “baco” della insoddisfatti dispone la distribu- 1,6 milioni di euro venga incamera-
2.434.061,37 allo 0,90%
suddiviso per un terzo all’ufficio del mazioni del debitore contenuti nelle Legge fallimentare, non corretto dal zione delle somme non riscosse fra to dal ministero della Giustizia, Ca-
referente e per due terzi tra i compo- banche dati, nel rispetto della riserva- Codice della crisi, che a un’organiz- i soli richiedenti. io fa una nuova istanza e, essendo
nenti del collegio; PASSIVO ACCERTATO (*) COMPENSO tezza e per poter procedere alla atte- zazione criminale diventa possibile Un esempio chiarisce meglio: l’unico che si fa vivo, si prende an-
 per il procedimento di composizio- Sui primi dallo 0,19% stazione di veridicità dei dati azienda- accaparrarsi il totale di attivi non procedura con 2 milioni di attivo e che gli altri 600mila euro dato che
ne assistita della crisi, i compensi e i 81.131,38 allo 0,94% li, nel caso di richiesta di accesso del distribuiti al termine delle procedu- 10 milioni di passivo; 1 milione vie- ha un credito insoddisfatto di 1,6
rimborsi previsti dal Dm 202/14 sugli debitore a procedure concorsuali. re fallimentari. Ed è un po’ la punta ne diviso tra cinque creditori insi- milioni di euro. Con buona pace dei
Occ, in quanto compatibili, tenuto Sulle somme dallo 0,06% Il referente deve assicurare l’asso- di un iceberg criminale quanto sco- nuatisi tempestivamente e soddi- cinque creditori (fornitori e dipen-
conto dell’attivo e del passivo del de- eccedenti 81.131,38 allo 0,46% luta riservatezza dell’«elenco nazio- perto dalla Procura di Milano che sfatti al 20 per cento. La procedura denti) che avevano un credito vero
bitore risultanti dai dati acquisiti dal- (*) risultante dall'accordo o dal piano del consumatore omologato nale dei soggetti sottoposti alle misu- ieri ha condotto all’esecuzione di sei viene chiusa nel 2014 con un attivo (non soddisfatto per l’80%) e che si
l’Ocri (si veda la tabella a lato). re di allerta», garantendo che l’acces- Incontro arresti tra i quali un ex cancelliere di 1 milione non distribuito e depo- sono insinuati tempestivamente
Gli importi da corrispondere al- In ogni caso, all’esito dell’audizio- so all’elenco sia possibile solo per i proficuo. Il del tribunale e alcuni curatori falli- sitato in cancelleria in quattro li- dieci anni prima.
l’Ocri per i costi amministrativi e i ne oppure una volta presentata creditori pubblici qualificati. presidente della mentari e amministratori di società. bretti intestati ai creditori irreperi- L’indagine di Milano, ma anche
compensi dei componenti del collegio l’istanza sull’avvio del procedimento Della bozza di regolamento fa par- Piccola industria Nel dettaglio, sulla base dell’ar- bili. Nel 2017 si fa vivo Caio, amico quelle di altre Procure testimonia
sono concordati con il debitore con o ancora, prima della conclusione del- te anche una densa modulistica che va di Confindustria, ticolo 232 del Codice della crisi (che del cancelliere che detiene i libretti, un forte interesse di associazioni
preventivo proposto dal referente, l’accordo del debitore, il referente ten- dai modelli di segnlazione da utilizza- Carlo Robiglio, riproduce l’articolo 117 della Legge e sostiene di aver comprato da Ti- criminali per gli attivi non distribu-
che regolamenta le ipotesi sulla base ta di raggiungere un accordo sulle re sia da parte degli organi di controllo soddisfatto dopo fallimentare), per i creditori che al zio il credito di 2 milioni che Tizio iti, contando sulla disponibilità di
delle informazioni già disponibili spese e sul compenso con il debitore. interno sia da parte dei creditori pub- l’incontro con il termine della procedura non si (creditore irreperibile) vanta nei funzionari pubblici o professionisti
«con espressa previsione degli im- In mancanza di accordo i compensi, su blici qualificati al modello di archivia- ministro della presentano o sono irreperibili le confronti della procedura (esiben- in possesso di un dato certo sensibi-
porti in caso che i parametri e l’impe- istanza della Camera di commercio, zione e di presentazione dell’istanza Giustizia Alfonso somme dovute sono nuovamente do un contratto di cessione del cre- le come quello sulla presenza di at-
gno successivo siano diversi da quan- prevede la bozza di regolamento, sono del debitore per la prosecuzione del Bonafede sui depositate presso ufficio postale o dito del 2009 in cui la firma di Ti- tivi spettanti a creditori irreperibili.
to poteva ragionevolmente ipotizzar- liquidati dal presidente della sezione procedimento dopo l’audizione. correttivi contro banca. Passati cinque anni dal de- zio, nel frattempo morto, è autenti- —G. Ne.
si al momento dell’accordo». specializzata in materia di impresa del © RIPRODUZIONE RISERVATA la crisi d’impresa posito, le somme non riscosse dagli cata da un funzionario del piccolo © RIPRODUZIONE RISERVATA

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.buzz
Il Sole 24 Ore Giovedì 5 Marzo 2020 11

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.buzz
12 Giovedì 5 Marzo 2020 Il Sole 24 Ore

Politica

M5S diviso, la maggioranza va Roma, Prestipino procuratore


sotto in commissione Finanze Dal Csm segnale di continuità
poltrona di procuratore della Capi- di Unicost che aveva proposto e so-
LA SCELTA DEL PLENUM tale, quel posto che varrebbe, se- stenuto in prima battuta Creazzo.
AGF
capogruppo dem Graziano Delrio condo la vulgata, “più di un mini- Per Lo Voi, si sono espressi invece
ELEZIONE PRESIDENTE non ha preso affatto bene la sconfitta La nomina è passata stero”. E che ha condotto alle dimis- tutti e 3 i consiglieri di Magistratura
in commissione Finanze e ha chiesto al secondo turno, sioni di 5 consiglieri. Indipendente, i 2 laici di Forza Ita-
Eletto il pentastellato Trano immediatamente spiegazioni al suo
a maggioranza
La nomina è passata a maggio- lia, il primo presidente della Cassa-
con i voti di Lega, Fi, Fdi omologo M5S, Davide Crippa. Che, ranza, al secondo turno, visto che zione Giovanni Mammone.
per tutta risposta, ha inviato una no- né Prestipino, né i suoi concorrenti, Nella discussione in plenum non
e 3 franchi tiratori ta in cui definisce «inaccettabile Giovanni Negri il procuratore di Palermo, Franco sono mancate le polemiche sul fatto
l’esito della votazione» e chiede a Lo Voi e quello di Firenze Giuseppe che è stato scelto l’unico dei concor-
M5S al neopresidente: Trano un immediato passo indietro Da ieri a Roma c’è un nuovo procu- Creazzo erano riusciti a raggiunge- renti senza il titolo di procuratore,
dimettiti. Ma lui già lavora per non prestarsi al sospetto di es- ratore e alla fine di un combattuto re la maggioranza assoluta. Presti- ma che dalla maggioranza (come
sersi lasciato strumentalizzare da plenum la spunta Michele Prestipi- scrive nella sua relazione il togato
al calendario delle sedute «giochetti politici portati avanti dal- no. Una scelta che è perfino banale Piercamillo Davigo) è stato ritenuto
l’opposizione, con l’aiuto di qualche definire “di continuità”. Tanto che MICHELE il più idoneo, soprattutto per la sua
Barbara Fiammeri membro della maggioranza». dell’ufficio Prestipino era il reg- PRESTIPINO conoscenza della realtà criminale di
È il nuovo
Manuela Perrone Ma il neopresidente non sembra gente da quando a maggio dell’an- Roma. Riecheggia così l’eterna dia-
procuratore
ROMA affatto intenzionato a dimettersi. no scorso andò in pensione il suo di Roma
triba sui criteri per le nomine di ver-
«Non mi sento affatto delegittimato», predecessore, e non solo, Giuseppe tice degli uffici giudiziari, sul peso
Nel giorno in cui Giuseppe Conte deci- spiega. «Mi sento un presidente di ga- Pignatone. cioè dei titoli, dell’anzianità, delle
de di chiudere le scuole e l’emergenza ranzia: rappresento tutti, maggioran- Un’elezione tutt’altro che scon- attitudini di guida e leadership.
Coronavirus continua la sua preoccu- za e opposizioni». «Ha vinto il meri- tata comunque, con forti attriti tra Ed è vero che Prestipino “ascen-
pante avanzata, la maggioranza viene to», aggiunge, mentre dice di stare già le correnti dei togati, con il voto, tra pino si era fermato a 10 voti, Lo Voi de” al vertice della Procura romana
battuta in commissione Finanze alla lavorando alla calendarizzazione del- l’altro, dei vertici della Cassazione, a 7 e Creazzo a 6. Al ballottaggio ha da semplice aggiunto, senza avere
Camera sull’elezione del presidente. le sedute della commissione. Una con le perplessità dei laici. Ma so- avuto la meglio con 14 voti contro in precedenza mai guidato, se non
Con 20 voti del centrodestra compatto scelta che potrebbe rivelarsi non priva prattutto con un convitato di pietra gli 8 del procuratore di Palermo. per quest’anno scarso di reggenza,
e di tre franchi tiratori, probabilmente di conseguenze: fonti M5S lasciano Commissione Finanze. Il neopresidente Raffaele Trano e tuttavia ben presente a tutti, non Alla prima votazione Prestipino un ufficio giudiziario. E tuttavia
M5S (Italia Viva smentisce ogni soste- intendere che in assenza di dimissioni solo dentro Palazzo dei Marescialli, aveva ottenuto il sostegno dell’inte- anche nel recente passato situa-
gno), è infatti stato eletto Raffaele Tra- Trano potrebbe finire nel mirino dei un nome competente e Trano è un Ruocco, nel frattempo diventata pre- ma nella magistratura italiana. ro gruppo di Area, di 3 consiglieri su zione identica non ha impedito al
no, dottore commercialista, contro i 19 probiviri. Lo spettro dell’espulsione commercialista mentre l’altro candi- sidente della commissione d’inchie- Quello scandalo “toghe sporche” 5 di Autonomia e Indipendenza e di Csm di nominare per esempio
voti raccolti dal candidato indicato torna ad agitarsi, anche se per la mag- dato è un medico». sta sul sistema bancario e finanzia- che sulla scia delle intercettazioni 2 laici su 3 del M5S. Una base che si Francesco Greco alla guida dell’al-
dalla maggioranza, il suo collega pen- gioranza significherebbe rinunciare In effetti la VI commissione è un rio, era proprio Trano, in quanto ca- relativa all’indagine della Procura è rafforzata al ballottaggio con il vo- tra grande Procuira del paese,
tastellato Nicola Grimaldi, medico. alla guida di una commissione. crocevia fondamentale per i principali pogruppo della commissione: la sua di Perugia aveva svelato le manovre to del Pg della Cassazione Giovanni quella di Milano.
È il risultato dell’ennesima faida Di merito parla anche l’opposizio- provvedimenti economici. Passeran- candidatura sarebbe stata “vidimata” intorno proprio all’ambitissima Salvi (prima astenuto) e del gruppo © RIPRODUZIONE RISERVATA

interna ai Cinque Stelle, ma anche la ne. «Senza togliere nulla a Grimaldi, no da qui tutti i prossimi decreti an- dallo stesso Di Maio. Poi il colpo di
conferma della fragilità della compa- che è un medico - ricorda il vicepresi- nunciati dal Governo per fronteggiare scena, con l’ingresso in campo di Gri-
gine che sostiene il Governo. L’oppo- dente leghista della commissione, la crisi coronavirus e sostenere il tes- maldi, sostenuto dai deputati cam-
sizione ha avuto gioco facile a insi- Alberto Gusmeroli - riteniamo che suto produttivo, ma anche la riforma pani e meridionali. IL RITRATTO
nuarsi tra le crepe della maggioranza, alla presidenza di una commissione del fisco annunciata dal ministro del- Ad animare ulteriormente lo scon-
in particolare del Movimento sempre
più allo sbando. Tanto che i fedelissi-
mi dell’ex capo politico, Luigi Di Maio,
importante dal punto di vista econo-
mico sia corretto eleggere una perso-
na competente come Trano, con cui
l’Economia, Roberto Gualtieri. E poi
naturalmente la legge di bilancio e il
pacchetto semplificazioni ritenuto
tro interno ai Cinque Stelle c’è anche
il tema delle candidature alle regiona-
li: oggi su Rousseau si voteranno i
Un protagonista della lotta
si affrettano a sottolineare come
l’uscita del leader non abbia certo mi-
gliorato la situazione, anzi. E il suc-
abbiamo avuto modo di lavorare sia
con il decreto crescita sia con il Dl
semplificazioni. In questo caso è sta-
decisivo per rilanciare lo sviluppo.
L’epilogo non può quindi essere
sottovalutato e conferma lo stato di
candidati governatori nelle Marche e
in Veneto, ma soprattutto gli iscritti
saranno chiamati a esprimersi sulla
alla criminalità organizzata
cessore di Di Maio, Vito Crimi, per il ta premiata la competenza». Lo stes- salute precario del M5S, ancora possibile alleanza in Campania e Li-
momento tace. so ripete anche Sestino Giacomoni, ostaggio di una guerra per bande. Fi- guria con il Pd, che resta il vero nodo l’allora procuratore aggiunto Giu- ro e Crimine che rivelano l’inse-
Ma la situazione preoccupa non vicepresidente per Forza Italia: «Ab- no a poche settimane fa il candidato da sciogliere anche in prospettiva. Nel curriculum l’indagine seppe Pignatone e inizia di fatto diamento strutturale al Nord delle
poco l’altro socio di Governo, il Pd. Il biamo votato per Trano perché serve “naturale” alla successione a Carla © RIPRODUZIONE RISERVATA
sul clan dei Casamonica una carriera di investigatore quasi ’ndrine calabresi, delle «locali», le
esclusivamente dedicata al contra- strutture organizzative con alme-
e quella su Mafia capitale sto della criminalità organizzata. no 49 affiliati. Quindi il passaggio
Nasce in quegli anni il rapporto nella Capitale nel 2014 sempre con
TAGLIO PARLAMENTARI È nato nel 1957 a Roma da genito- con Pignatone che segna tutta la capo Pignatone, dove insieme a
ri siciliani (di Gioiosa Marea, in vita professionale di Prestipino. Ne pm del calibro di Paolo Ielo, Giu-

Referendum non prima di giugno provincia di Messina), Michele


Prestipino. È un appassionato di
filosofia teoretica, il padre la in-
segnava a Macerata, e lui l’avreb-
diventa uno dei principali collabo-
ratori; insieme a Marzia Sabella co-
ordina le indagini che l’11 aprile del
2006 portano a uno dei principali
seppe Cascini e Luca Tescaroli,
coordina indagini che mettono in
luce le proiezioni e gli investi-
menti nella Capitale di mafia,
ManonsaràdecisonelConsigliodeimi- portuno chiudere di nuovo le scuole per sognerà decidere entro il 22 marzo. be anche studiata all’università, successi nella lotta dello Stato alla ’ndrangheta e camorra. Tra que-
Con il rinvio della nistri convocato per oggi: se ne parlerà, altri tre giorni dopo una così lunga so- Lo slittamento del referendum con- se poi non avesse scelto Giuri- mafia, la cattura di Bernardo Pro- ste, le indagini Gramigna, che
consultazione si allontana ma la decisione operativa sarà presa più spensione? Dal momento che il referen- fermativo fa allontanare ancora di più sprudenza. In ogni caso, il libro venzano, latitante da 43 anni. porta al maxiprocesso al clan dei
avanti. Due misure draconiane e senza dum confermativo sarà a questo punto la già debole ipotesi di elezioni antici- preferito è «Le affinità elettive» Con Pietro Grasso da procurato- Casamonica, e la proverbiale Ma-
il rischio urne anticipate precedenti a così stretto giro darebbero accorpato al primo turno delle ammini- pate in autunno evocata ancora in que- di Goethe e il cantante Franco re capo, segue le indagini sulle co- fia capitale, per la quale però po-
un messaggio troppo ansiogeno. strative, è prudente aspettare ancora ste ore dal leader della Lega Mat- Battiato, «tutto». Ma sulla mafia siddette “talpe” in Procura, fa arre- chi mesi, a ottobre, la Cassazione
ROMA Ma la prudenza sul momento in cui qualche giorno l’evolversi della situa- teo Salvini. Con l’election day a giugno, ritiene che molto abbiano fatto stare Massimo Ciancimino e con- fa cadere la qualifica di mafia per
decidere formalmente il rinvio ha anche zione sanitaria - è la riflessione che si sta infatti, i due mesi necessari per il ridi- capire 7 minuti di un lontano dannare per favoreggiamento ag- l’associazione criminale di Massi-
Se fino a qualche giorno fa permaneva- un’altra ragione: fino a qualche giorno facendo tra Palazzo Chigi e il Viminale segno dei collegi per adeguarli al ridot- Sanremo, quelli di Ficarra e Pico- gravato (scelta contestata allora, mo Carminati e Salvatore Buzzi.
no le perplessità istituzionali sull’op- fa si pensava di indire le elezioni ammi- - ed eventualmente fissare l’election to numero dei parlamentari sposte- ne sull’omicidio di Padre Puglisi. ma confermata anche dalla cassa- Dopo l’addio di Pignatone guida
portunità di rimandare un appunta- nistrative (si voterà in sette Regioni e in day nella seconda metà di giugno. Ad rebbero a settembre la possibilità teo- In magistratura è entrato nel zione) l’ex Governatore della Sici- da reggente la Procura della Capi-
mento elettorale importante come circa mille Comuni) il 17 maggio con i ogni modo il testo unico degli enti locali rica di sciogliere le Camere: le elezioni 1984. Primi incarichi ad Avezzano lia, Totò Cuffaro. tale, sollecitando tra l’altro sul
quello previsto per il 29 marzo, dopo la ballottaggi il 31, ma comincia ad esserci prevede che «la data per lo svolgimento a quel punto arriverebbero nel pieno (primo processo per un «furtarel- Nel 2008 segue Pignatone che fronte della politica della giustizia
decisionedichiuderescuoleeuniversità qualche dubbio anche su queste date. delle elezioni... è fissata dal ministro dell’approvazione della legge di bilan- lo») e a L’Aquila, come magistrato è diventato procuratore di Reggio il cambiamento della disciplina
in tutto il Paese anche il rinvio del refe- Sarà passata l’emergenza in tempo per dell’Interno non oltre il cinquantacin- cio, a ridosso delle ferie natalizie. di sorveglianza, poi nel 1996 sceglie Calabria e lavora con Nicola Grat- sulle intercettazioni.
rendum confermativo sul taglio del nu- permettere un regolare svolgimento quesimo giorno precedente quello della —Em. Pa. di trasferirsi in Procura a Palermo. teri, all’epoca procuratore ag- —G. Ne.
merodeiparlamentarièormaiscontato. della campagna elettorale? E sarà op- votazione»: per votare il 17 maggio bi- © RIPRODUZIONE RISERVATA Nel capoluogo siciliano conosce giunto, a inchieste come Minotau- © RIPRODUZIONE RISERVATA

«Bene il governo, ora mutui e cantieri» LE INCHIESTE

Governo si appresta a stanziare - po- rò occorre rinviare anche una serie di Martedì sera avete presentato al
Dalla mafia alle società partecipate
i dossier più caldi della Capitale
L’INTERVISTA co meno di 4 miliardi - sono dunque adempimenti o tasse che affaticano premier e ai capidelegazione l’artico-
insufficienti? soltanto le imprese, come i nuovi ob- lato del piano shock per far ripartire
MARIA ELENA BOSCHI No, non è questo il punto. Entrambe blighi dell’articolo 4 del decreto fisca- i cantieri. Quale è stata l’accoglienza?
le misure da noi proposte - sospen- le, sugar tax e plastic tax. Trovo positivo che il Governo abbia
«Sospensione delle rate sione dei mutui e piano shock per Come pensate si possa far fronte insistito per avere il nostro articolato, Perugia su presunte «operazioni ghista Armando Siri, accusato, per
per imprese e famiglie sbloccare le opere - non costano un ai costi della sospensione dei mutui nero su bianco, perché i tempi strin- La strategia: in cinque anni politiche» per veicolare le nomine rapporti da chiarire con l’impren-
euro in più allo Stato. Usiamo i 4 mi- per le banche? gono. Abbiamo presentato il Piano Dda e Gdf hanno messo poi decise dal Consiglio superiore ditore Paolo Arata. A questo si ag-
durante tutto il 2020» liardi per estendere le misure di tute- Chiaramente sappiamo che occorre Italia shock a novembre per la prima della magistratura. Una indagine giunga il “bollente” processo Con-
la dei lavoratori, a partire dalla cassa un via libera dalla Bce per evitare ipo- volta. Inizialmente le nostre idee sono i sigilli a beni da 2 miliardi che ha colpito lo stesso ufficio della sip e le nuove accuse per concorso
di Emilia Patta integrazione, oltre i limiti oggi previ- tetiche crisi di liquidità per le nostre state accolte con battutine e diffiden- Capitale, per gli ipotizzati accordi in rivelazione del segreto a carico
sti e a prescindere dal numero di di- banche e soprattutto un peggiora- za da vari esponenti della maggioran- Ivan Cimmarusti orchestrati dall’ex consigliere del di Luca Lotti. Senza contare, poi, i

«P
er noi la priorità è so- pendenti. E poi pensiamo al blocco mento della valutazione patrimoniale za. Oggi tutti sembrano finalmente ROMA Csm Luca Palamara e dall’ex sotto- procedimenti in corso di istruzio-
spendere subito il dei contributi che le aziende devono da parte della vigilanza. Credo, però, convinti. Non conta chi ha avuto per segretario Luca Lotti per piazzare ne su società - anche partecipate -
pagamento dei mu- versare. primo l’idea, conta che si realizzi. I dieci mesi di reggenza ai vertici ai vertici della Procura di Roma un per reati che vanno dalla corruzio-
tui e dei prestiti a fa- Credete che occorra agire in deficit Solo due settimane fa Italia Viva della Procura di Roma hanno per- magistrato «amico». ne ai reati tributari.
miglie e imprese, non solo nella zona prima ancora di aprire la trattativa MARIA ELENA ha posto una serie di questioni a Con- messo a Michele Giarritta Prestipi- Di fatto ora ci sarà un nuovo © RIPRODUZIONE RISERVATA

rossa, ma in tutta Italia fino alla fine con la Ue? BOSCHI te ventilando anche l’uscita dall’ese- no di conoscere con esattezza il impulso ai dossier gestiti dalla
Capogruppo
dell’anno. E poi puntare sullo sbloc- Il ministro dell’Economia Gualtieri fa cutivo. La prospettiva è cambiata? funzionamento dell’ufficio giudi- Direzione distrettuale antimafia,
di Italia Viva
co delle opere pubbliche: oltre 120 bene ad essere prudente. Per un prin- Valuterete le risposte che si daranno ziario più grande d’Europa, con che sta facendo luce su ramificate
alla Camera NECROLOGI
miliardi di euro fermi che con il no- cipio di leale collaborazione prima si nelle prossime settimane sul fronte 100 pubblici ministeri. Con la no- organizzazioni di stampo mafio-
stro piano “Italia Shock” chiediamo fanno valere le proprie ragioni in Eu- emergenza? mina a procuratore capo sono di- so romane che operano a più li- Con grande dolore annunciamo che il
di far ripartire». ropa, cercando una condivisione. Poi Il coronavirus ha cambiato l’agenda di versi i profili di riassetto organiz- velli. Clan romani, ma anche le
Nel giorno in cui il Governo prende dobbiamo essere pronti a tutelare al tutti noi, a cominciare da quella delle zativo che saranno attuati, con lo storiche consorterie di ’ndran- Professor Roberto Sorrentino
la misura draconiana della chiusura meglio le nostre aziende e la nostra che il governo debba fare sua questa famiglie e delle imprese. Dal primo scopo di accelerare la definizione gheta, cosa nostra e camorra, che fondatore e presidente di RF Microtech,
delle scuole e delle università in tutto economia con ogni mezzo. battaglia in Europa e sono convinta momento, abbiamo detto zero pole- di una serie di fascicoli su cui sono operano da anni investendo de- Grande Ufficiale dell'Ordine al Merito
il Paese Maria Elena Boschi, capo- Quali sono le misure giuste tra che il ministro Gualtieri abbia le carte miche e concentriamoci sull’emer- a lavoro gli inquirenti capitolini. naro sporco in attività produttive. della Repubblica Italiana, è venuto a
gruppo della renziana Italia Viva alla quelle che il Governo si appresta a in regola per farlo. genza. Il presidente del Consiglio sarà I pareri e i rapporti della magi- I numeri della Guardia di finanza, mancare il giorno 3 Marzo 2020.
Camera, lancia l’allarne sull’altro prendere e che cosa manca a vostro Lo strumento del credito d’impo- valutato prima di tutto dagli italiani stratura, d’altronde, sono «univo- incrociati con gli accertamenti I soci e i dipendenti della sua azienda si
uniscono al dolore della moglie Linda e
fronte dell’emergenza: i ricaschi eco- avviso? sta per dare sollievo alle aziende vi sia per come saprà gestire l’emergen- ci» su Prestipino: è definito in ter- della Dda, hanno permesso di se- della famiglia.
nomici, a partire dalla liquidità per le Sicuramente condividiamo l’idea di soddisfa? za sanitaria, sia per la risposta econo- mini di «eccezionalità» sotto il questrare e confiscare alle cosche, La sua integrità, la sua onestà e la sua
aziende. Da qui la proposta avanzata tutelare i lavoratori in ogni modo per- Di sicuro deve essere un sistema mica. Abbiamo tutti bisogno di chia- profilo non solo di investigatore tra il 2015 e il 2019, beni per oltre dedizione al lavoro saranno sempre un
in queste ore dallo stesso ex premier ché non siano loro a pagare il prezzo semplice o diventa inefficace. Ci rezza e di una sola voce che possa in- ma anche di organizzatore. Quali- 2 miliardi di euro. esempio e una guida per tutti noi.
Matteo Renzi di sospendere il paga- del coronavirus. E saremo lealmente possono essere misure più dirette dicarci un percorso, anche se difficile. tà, quest’ultima, essenziale per la Tra i dossier ci sono anche i reati Ci impegneremo con passione a ren-
Da parte nostra, faremo tutto il possi- derlo orgoglioso seguendo le sue orme
mento dei mutui e delle rate dei pre- al fianco del Governo perché in questo che funzionano meglio del credito gestione della Procura di Roma, tra contro la Pubblica amministrazio-
verso l'eccellenza.
stiti alle banche per tutto il 2020. momento occorrono responsabilità e di imposta e che il Governo sta valu- bile per dare una mano. l’altro gravemente ferita dalla bu- ne. Si registra il caso dell’ex sotto- Perugia, 5 Marzo 2020
Onorevole Boschi, le risorse che il unità. Per ridare fiducia al sistema pe- tando. Vedremo. © RIPRODUZIONE RISERVATA fera giudiziaria sollevata dai pm di segretario alle Infrastrutture, il le-

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.buzz
Il Sole 24 Ore Giovedì 5 Marzo 2020 13

Economia
Moda donna L’inchiesta
La fashion week Non solo l’ex-Ilva
di Parigi chiusa ha ferito Taranto,

&Imprese
in bellezza il Pcb e le diossine
da Miu Miu sono dell’Arsenale
Ancora qualche giorno e quasi Il Pcb e le diossine rovesciati nel
certamente il coronavirus Mar Piccolo di Taranto non sono
avrebbe bloccato tutto: invece dall’Ilva, che non vi s’affaccia e
le sfilate e presentazioni hanno non vi scarica, ma dall’Arsenale
seguito il calendario, con Jacopo Giliberto

+
un’importante presenza italiana —alle pagine 16-17
Miu Miu.
Look della maison
del gruppo Prada Tutti gli articoli da Parigi
per il prossimo di Angelo Flaccavento
autunno-inverno www.ilsole24ore.com/moda

Barilla: 130 milioni sulla Russia PANORAMA

MADE IN ITALY

per raddoppiare gli stabilimenti Fca presenta a Milano


la Nuova 500: simbolo
della città che va avanti
per la Russia e i Paesi Cis di Barilla
ALIMENTARE Rus nonché futuro ceo della nuova Anche il lancio di una nuova autovettura diventa una
unità produttiva - in particolare la sfida ai tempi del Coronavirus, per di più se il un grande
Nuovo sito produttivo presenza di una linea ferroviaria di- salone dell’auto come quello di Ginevra viene annulla-
e mulino per il grano duro rettamente all’interno della Zes». to, e la macchina in questione si chiama “Nuova 500”
L’area speciale di Stupino Qua- ed è elettrica. Una vettura importante per Fca, il brand
nella Zes di Stupino Quadrat drat è nata nel 2015 e ad oggi racco- e per l’industria italiana, visto che il costruttore italo
glie 27 investitori stranieri proveni- americano ha messo sul piatto 700 milioni per costrui-
Il fatturato di Barilla nenti da vari paesi del mondo. Nei re a Mirafiori questa e-car, terza incarnazione di
nel Paese cresce del 16%: suoi primi cinque anni di vita, la Zes un’icona di stile e del made in Italy, che porta la storica
ha raccolto capitali per 13,8 miliardi fabbrica nell’era della mobilità alla spina. Saltato il pal-
terza pasta più acquistata di rubli, pari a circa 188 milioni di eu- coscenico del salone svizzero, mentre altre case hanno
ro. Con i suoi 130 milioni di investi- scelto la via dei lanci virtuali in streaming, Fca ha preso
Micaela Cappellini menti, quello di Barilla sarà dunque una strada diversa: un evento a Milano, in quella #mila-
il più grande investimento di tutta nochenonsiferma, a porte chiuse e con le distanze di
Barilla raddoppia in Russia. Dopo lo l’area speciale. In Italia, l’ufficio di sicurezza previste dalle norme per l’emergenza virus.
stabilimento di Solnechnogorsk, rappresentanza di Stupino Quadrat Perché? Per dare un segnale positivo al paese, alla sua
partito nel 2015, la multinazionale è lo studio Livolsi & Partners, che ha economia partendo proprio dal capoluogo lombardo
di Parma investirà altri 130 milioni anche seguito le trattative con Baril- per raccontare un’innovazione italiana della mobilità
di euro per costruire sia un nuovo la. Ad oggi, le fabbriche già realizzate alla spina. «Ginevra si è fermata e per noi è stato un
sito produttivo sia un mulino per nell’area speciale sono dieci. colpo, perché per noi quest’auto è fondamentale. Ma
macinare il grano duro, il primo nel- Oggi in Russia si contano una ci siamo ricordati - ha detto Olivier Francois, responsa-
l’Europa dell’Est. La location scelta trentina di zone economiche spe- bile del brand Fiat - che Milano non si ferma, l’Italia non
è la Zona economica speciale di Stu- ciali. Il più grande beneficio che of- si ferma e neppure Fiat che, invece, riparte un’auto
pino Quadrat, in piena area metro- frono è una tassa sui profitti mini- totalmente nuova». «Vogliamo dimostrare che siamo
politana moscovita. ma, tra l’1 e il 2% a seconda dei casi, accanto al sistema Milano e al sistema Italia, che non
Per Barilla, il mercato russo si per tutti i primi dieci anni dell’inve- si ferma. Non c’è dubbio che il coronavirus avrà un
conferma dunque un target interes- stimento. A questo si aggiungono impatto sulle vendite, ma siamo fiduciosi sul fatto che
sante, con i suoi oltre 141 milioni di prezzi stracciati per acqua, gas ed sarà un impatto di breve periodo».
abitanti. L’embargo iniziato nel elettricità, oltre alla possibilità di La Nuova 500, vanta una batteria da 42 kWh per
2014, a seguito delle sanzioni Ue assumere manodopera più qualifi- un’autonomia di 320 km ed è realizzata su una piatta-
contro Mosca, non è la ragione di- cata della media del Paese. Perché forma inedita progettata per le vetture elettriche. Rap-
retta degli investimenti del colosso allora Barilla ha scelto proprio Stu- presenta la risposta di Fca ai nuovi eco-paradigmi per
parmense in Russia, poiché la pasta pino Quadrat? «Certo la sua posi- la mobilità sostenibile che però necessita di sostegni
non rientra nell’elenco dei prodotti zione strategica deve aver contato, per svilupparsi. «Serve - avverte Olivier Francois -
il cui export italiano è vietato (anche a soli 40 chilometri dall’aeroporto e Internazionale. Un frame tratto dallo spot girato da Barilla per la tv russa. Lo slogan recita: «Semplici ricette di felicità» aiuto sulle infrastrutture e anche sugli incentivi. Non
se però lo sono alcuni ingredienti crocevia delle più importanti arterie si può investire pesantemente sull’elettrico, come ab-
dei sughi). Il motivo, dunque, sta stradali e ferroviarie di Mosca - rac- biamo fatto noi, e vivere in un Paese che non sia all’al-
tutto nella crescita dei consumi del- conta Alberto Conforti, partner del- tezza della mobilità elettrica. Mi aspetto risposte dal
la classe media russa. lo studio Livolsi - l’altro motivo de- MADE IN ITALY AGROALIMENTARE governo e dai comuni visto l’impegno di Milano e di
Ci sono voluti due anni di trattati- terminante però è che Stupino Qua- Torino sulla elettrificazione».
ve e di riflessioni, prima che la scelta
di Barilla Rus Llc - la società russa che
fa capo al gruppo - cadesse proprio
drat è l’unica Zes russa gestita da un
soggetto privato, il developer tede-
sco MG. Il che rende la gestione del-
La Dop economy vale 16,2 miliardi A supporto del lancio della citycar a zero emissio-
ni anche il mondo della moda e del design italiano
con esemplari unici vestiti da Bulgari, Armani e Kar-
sulla Zona economia speciale di Stu- l’area speciale più managerial-im- tell. La vettura, ha spiegato il manager di Fca, sarà
pino Quadrat: «A convincerci è stato prenditoriale e meno burocratica. intorno ai 3,6 miliardi di euro. quattro regioni per impatto econo- anche negli Usa con un testimonial d’eccezione: Leo-
soprattutto l’aspetto logistico - rac- Più moderna, insomma». Nel Nord Italia concentrato I 285 Consorzi di tutela ricono- mico si trovano dunque tutte al nardo DiCaprio.
conta Mikhail Putilin, vicepresidente Barilla non è l’unica azienda ita- il 65% di tutto il fatturato sciuti in Italia rappresentano ormai Nord Italia e concentrano il 65% del —Mario Cianflone
liana a Stupino Quadrat, anche per- un quinto del fatturato complessi- valore dei prodotti Dop e Igp.
dei prodotti Igp
© RIPRODUZIONE RISERVATA

ché la Zes moscovita punta molte vo dell’agroalimentare nazionale. L’Italia conferma anche il pro-
STUPINO QUADRAT delle sue fiches sull’attrazione delle Il segmento più redditizio è quello prio primato mondiale per nume-
imprese made in Italy: «Oltre 20 im- Vola la Dop-economy italiana, e dei formaggi, con oltre 4,1 miliardi ro di prodotti certificati, con 824

27
Gli investitori presenti
prese alimentari italiane sono andate
in visita presso questa Zes - racconta
ancora Conforti - i gestori inoltre
per la prima volta supera i 16,2
miliardi di euro di valore, in cre-
scita del 6%. A certificarlo è il
di euro incassati: tra questi svetta-
no il Parmigiano Reggiano e il Gra-
na Padano; seguono il Prosciutto di
tra Dop, Igp e Stg su 3.071 totali.
Oltre un prodotto su quattro, dun-
que, è italiano: «Il nostro Paese
Tanti hanno scelto la Zona stanno aprendo linee di produzione 17esimo rapporto Ismea-Qualivi- Parma, la Mozzarella di bufala conferma la sua leadership euro-
economica speciale russa di per il “living with italy”, per favorire ta, che si basa sui dati 2018 - gli campana, l’Aceto balsamico di Mo- pea nei prodotti di qualità certifi-
Stupino Quadrat dal 2015 a oggi la produzione di mobili di design ita- ultimi disponibili - e che per i pro- dena Igp e il Gorgonzola. cata - ha detto la ministra del-
liano , ma prodotti in Russia». dotti a indicazione protetta se- Grazie naturalmente al vino, il l’Agricoltura. Teresa Bellanova.

13,8 miliardi
I rubli investiti
Stando al bilancio del 2018, l’ulti-
mo disponibile, il fatturato di Barilla
in Russia è cresciuto del 16%: il mar-
gnala un export italiano superiore
ai 9 miliardi di euro. Il contributo
maggiore al risultato delle nostre
Veneto è la regione che incassa di
più dal made in Italy a indicazione
protetta, con 3,90 miliardi di euro,
commentando il rapporto Ismea-
Qualivita - si tratta di prodotti che
avendo le loro radici nei territori, Ai tempi
Sono i capitali stranieri affluiti chio parmense sarebbe la terza pasta Doc, Dop e Igp sui mercati inter- seguono l’Emilia-Romagna con sono la nostra identità e possono del
fino ad oggi nella Zes: quello più acquistata sul mercato russo e la nazionali arriva dal comparto dei 3,41 miliardi e la Lombardia con essere un modello di riferimento coronavirus.
siglato da Barilla è l’investimento prima in valore sulla piazza di Mosca vini, con un valore di oltre 5,4 mi- 1,96 miliardi; con oltre un miliardo per tutta l’Unione europea». La Nuova 500
più grosso e di San Pietroburgo. liardi, mentre il segmento agroa- di euro di valore si posizionano an- —Mi. Ca. presentata ieri
© RIPRODUZIONE RISERVATA limentare all’estero ha incassato che Piemonte e Toscana. Le prime © RIPRODUZIONE RISERVATA a Milano

GREEN DEAL
LOGISTICA BARILLA
La Ue: il 2021 anno
La pasta viaggia in treno: 4mila Tir in meno europeo delle ferrovie
rilla. Saranno i carri di Gts a tra- vuta a diversi aspetti, tutti legati al- 4.500 tonnellate di CO2 risparmia- ni». La sfida è legata alla difesa am- Sostenibilità, innovazione e sicurezza. Sono i tre driver del
Martedì 3 febbraio è partito sportare su ferrovia la pasta Barilla la sostenibilità, economica e te. Proprio la questione ambientale bientale: «La strada imboccata dalla trasporto ferroviario che hanno spinto la Commissione
il primo viaggio da Parma in tutto il mondo. E ora dagli an- ambientale, del trasporto della sta fornendo un assist al trasporto nostra azienda - continua il ceo di europea e la sua presidente, Ursula von der Leyen, a pro-
nunci siamo passati ai fatti. merce in Italia e in Europa. ferroviario. Gts, già nel 2018, ha cal- Gts -, cioè essere un player comple- porre il 2021 Anno europeo delle Ferrovie. Obiettivi - si
diretto a Ulm, in Germania Martedì 3 febbraio il primo treno Proprio l’aspetto ambientale ha colato che ben 101,7 milioni di kg di tamente autonomo e integrato in legge in una nota di Fs Italiane - che coincidono
Gts carico di pasta Barilla è partito assunto un peso sempre maggiore CO2 non siano stati emessi nell’at- un mondo complesso come quello con il percorso intrapreso dal Gruppo nelle sue
Marco Morino dall’interporto di Parma diretto a e molte grandi aziende, come Baril- mosfera grazie al trasferimento dell’intermodalità ferroviaria, sta attività quotidiane e, più in generale, nel piano
MILANO Ulm, in Germania. Per ora saranno la, si stanno attrezzando per una della merce dai camion ai treni del dando i suoi frutti. Un approccio fa- industriale 2019-2023. Una sfida che conferma
due i treni a settimana in viaggio graduale decarbonizzazione dei lo- gruppo barese. Un vero e proprio miliare con un’organizzazione in- l’impegno costante del Gruppo per incentivare la
Una pasta a basso impatto ambien- sulla relazione Parma-Ulm, il mar- ro processi. In totale i mezzi pesanti trend di conversione sta spingendo dustriale in grado di creare relazio- sostenibilità ambientale, favorendo lo shift mo-
tale: è l’obiettivo che Barilla ha de- tedì e il venerdì, con partenza dal- che Barilla manderà in pensione in molte aziende a rivolgersi sempre ni di qualità che coinvolgono clienti dale dalla gomma al treno e la mobilità collettiva,
cretato di voler centrare quest’an- l’Italia alle ore 15,08 e arrivo a Ulm virtù dell’accordo con Gts saranno più a soluzioni intermodali, abban- di tutta Europa. La sostenibilità or- condivisa e integrata. Fs Italiane, per dare concre-
no. Per farlo ha deciso di cambiare alle ore 10 del giorno successivo e circa 4mila, che si traducono circa donando il solo viaggio su gomma. mai è entrata in modo determinante tezza al proprio impegno sul tema, ha avviato un
il mezzo di trasporto che consente ripartenza lo stesso giorno, dalla Gts riporta, da parte sua, una cresci- tra i driver di scelta di tutte le azien- Commissione piano di investimenti per rinnovare la flotta (treni
alla sua celebre pasta, simbolo del- Germania, alle ore 16,47. Il treno è ta della domanda nei confronti della de». Un approccio in linea con il europea. La e autobus), ridurre ogni anno di 600 milioni le
l’Italia nel mondo, di raggiungere le composto da 16 vagoni sui quali so- IL CARICO disponibilità del trasporto ferrovia- Grean Deal della Commissione eu- presidente, Ursula tonnellate di CO2 emesse in atmosfera ed elimi-
no stati caricati 32 container. Gts SUL TRENO rio, motivo per cui la società sta in- ropea, che punta a una riduzione
tavole dei clienti: stop ai tir, sì ai von del Leyen nare 400mila auto dalle strade italiane. La spinta
Il numero di
treni. A dicembre 2019 è stata uffi-
cializzato l’accordo con Gts, com-
pagnia privata di Bari specializzata
trasporta tutti i prodotti Barilla
(non solo la pasta) destinati al mer-
cato tedesco, il più importante do-
32 container caricati
sul treno di Gts
con la pasta
vestendo per ampliare il proprio
materiale rotabile. Dice Alessio Mu-
ciaccia, ceo di Gts: «Dobbiamo esse-
del 90% delle emissioni di gas serra
prodotte dai trasporti entro il 2050.
E il treno è il mezzo privilegiato per
all’innovazione è confermata dai sei miliardi di
euro che destinati a digitalizzazione e nuove tecnologie
renderanno, nei prossimi cinque anni, le Ferrovie italiane
nel trasporto ferroviario delle mer- po quello italiano. La scelta di affi- Barilla re pronti a raddoppiare la nostra di- raggiungere questo risultato. un polo di innovazione digitale.
ci, proprio da parte del gruppo Ba- darsi al trasporto intermodale è do- mensione nei prossimi cinque an- © RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.buzz
14 Giovedì 5 Marzo 2020 Il Sole 24 Ore

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.buzz
Il Sole 24 Ore Giovedì 5 Marzo 2020 15

Economia & Imprese

Fornirà Us Army,
così Roboze vince
il suo Super Tuesday
lo dal 2017, da piccola e sconosciuta di base creata dal fondatore, un mo-
INNOVAZIONE realtà locale l’azienda in poco tempo vimento degli assi nella stampante Made in Italy. Le lavorazioni all’interno dell’azienda di Sassuolo Dove nascono le piastrelle. L’azienda di Ceramiche Ascot
si è già trasformata in una micro- che non prevede cinghie elastiche
Scelta la stampante 3D multinazionale. Forte di una sessan- ma che si sviluppa su basi meccani-
made in Bari per realizzare
parti e componenti hi-tech
tina di addetti, che arriveranno nelle
attese a quota 90 entro la fine del-
l’anno e irrobustita di recente dal-
l’iniezione di nuove risorse (tre mi-
che con precisione micrometrica.
Il che scavalca il problema princi-
pale di numerose stampanti 3D tra-
dizionali per materiali compositi,
Le Ceramiche Ascot passano agli inglesi
Dalla Formula 1 allo spazio, lioni) dal gruppo Intesa Sanpaolo, cioè la non perfetta replicabilità dei quasi 10 milioni di mq, che dà lavoro pasta rossa, oggi guidato da Andrea da». Per il gruppo di Kidderminster,
così la nuova tecnologia che ora detiene il 6% delle quote. singoli oggetti. Accettabile per pro- INDUSTRIA a 260 persone e ha fatturato lo scorso Bordignon. «L’acquisizione di Ascot leader sia in Uk e Australia nel seg-
«Lo scorso anno abbiamo più che totipi o magari anche pezzi finiti di anno 74 milioni. A rilevare dalla fami- è complementare a quella di Cerami- mento delle moquette, l’M&A di Ascot
conquista i big globali triplicato i ricavi a 3,5 milioni di euro numerosi settori in cui le tolleranze Il produttore Victoria Plc glia Del Sante il 100% del capitale è che Serra – spiega Bordignon – per- è solo l’ultimo tassello di una strategia
- spiega Lorusso - e nel 2020 pensia- sono meno marcate. conquista il 100% Victoria Plc, multinazionale inglese ché le due realtà sono completamente di crescita nel settore ceramico che lo
Luca Orlando mo di superare quota otto, tenendo Non certo nell’aerospazio (tra i attiva dal 1895 nel settore dei pavi- diverse sia per tecnologie sia per pro- ha visto acquisire anche tre gruppi
conto del backlog di ordini già acqui- clienti vi sono Leonardo e Airbus), del gruppo di Sassuolo menti (non solo piastrelle, ma anche dotti sia per posizionamento dei mar- spagnoli: nel 2017 Keraben, nel 2018
La cifra, 300mila dollari, conta. Ma siti. In parallelo cresce l’organico: ar- nella Formula 1, nella Moto GP o nel- moquette, Lvt, erba artificiale, sotto- chi. Ascot è specializzata in un seg- Ceramica Saloni e nell’agosto 2019
fino ad un certo punto. Il valore della rivano qui persone dall’Istituto Ita- la meccanica di alta precisione. Ter- Ilaria Vesentini fondi) e dal 1963 quota all’Aim della mento alto ma meno redditizio e ven- Ibero Ceramica. Tanto che oggi il bu-
commessa è infatti soprattutto altro- liano di Tecnologia ma anche dalla reni di caccia privilegiati di Roboze a Borsa di Londra. de al retail tradizionale e a progetti siness delle piastrelle (370 milioni di
ve, nel cliente finale: l’esercito statu- Germania o dall’Olanda, qui dentro cui ora si aggiunge l’esercito Usa, che La notizia era nell’aria dall’estate, ma Una holding da 2.600 dipendenti e tecnici, mentre Serra è una realtà più euro) vale circa la metà del consolida-
nitense. Che dopo aver vagliato tec- ormai si parlano sei lingue ed è inte- proprio sulla base di uno scouting da ieri è ufficiale: un altro pezzo stori- 660 milioni di euro di fatturato con piccola ma ad alta marginalità (69 ad- to e Victoria Plc è tra i primi cinque
nologie alternative, realizzate anche ressante vedere come siamo diven- tecnologico accurato ha selezionato co del distretto ceramico di Sassuolo una ventina di stabilimenti produttivi detti, 30 milioni di euro di fatturato e player europei. Ed è chiaro che la quo-
da aziende locali, ha infine selezio- tati attrattivi. Chi cerchiamo? Per il l’azienda italiana. finisce in mani straniere. Si tratta del tra Gran Bretagna, Europa e Australia, 31% di Ebitda) focalizzata esclusiva- tata britannica farà parlare ancora di
nato l’italiana Roboze per sperimen- 70% ingegneri ad alta specializzazio- «Per questo progetto - spiega in- gruppo Ceramiche Ascot, due stabili- che a fine 2017 aveva già fatto shop- mente sulla Gdo e in forte espansione. sé, alla luce dei due prestiti obbliga-
tare nuove metodiche di stampa 3D. ne, tecnici dei materiali. E poi anche fatti Larry Holmes dell’Università menti e due marchi (Ascot e Dom) a ping nel polo sassolese delle Cerami- Le due aziende si completano e inte- zionari sottoscritti tra luglio 2019 (330
L’obiettivo è quello di migliorare ruoli commerciali e di marketing, vi- del Delaware - eravamo particolar- Solignano di Castelvetro con una ca- che Serra, marchio di Torre Maina grano a vicenda e Ascot fornisce quel- milioni di sterline) e gennaio scorso
la logistica dei pezzi di ricambio e dei sto che stiamo crescendo». mente concentrati sulla ripetibilità pacità produttiva, tra i rivestimenti in creato dalla famiglia Fogliani e spe- la capacità produttiva addizionale che (altri 170 milioni).
componenti, minimizzando le scor- Sviluppo legato all’innovazione e l’accuratezza delle lavorazioni. pasta bianca e il gres porcellanato, di cializzato in piastrelle tradizionali in manca a Serra per coprire la doman- © RIPRODUZIONE RISERVATA

te nei vari depositi per tutto ciò che è Inoltre, il modello di Roboze è in
realizzabile “on demand” sfruttando grado di trattare tutti i materiali di
le stampanti di Roboze. In prima bat- LA CRESCITA nostro interesse, così come di gesti-
tuta per sviluppare componenti re le temperature di lavorazione in
strutturali in fibra di carbonio e su-
per plastiche per veicoli autonomi
militari, applicazioni in cui sono ri-
8 milioni
Target di ricavi 2020
modo preciso».
Per Roboze il percorso di crescita
prosegue lungo più direzioni. In ter-
chieste in tempi rapidi parti a sup- Dopo aver chiuso il 2019 con 3,5 mini produttivi allargando la gam-
porto delle truppe. milioni di euro di vendite ma ad un modello “1000”, in grado
A comprare direttamente la mac- (+250%) la società fondata di realizzare parti di dimensioni
china, il modello di taglia maggiore da Alessio Lorusso nel 2013 doppie rispetto a quelle attuali. Dal
prodotto da Roboze, è l’Università vede un più che raddoppio in punto di vista strategico avviando
del Delaware, soggetto che sviluppa arrivo. Grazie a clienti attività di service per conto dei clien-
il progetto di ricerca per l’esercito dell’aerospazio, dell’Oil&Gas, ti, creando cioè basi produttive dif-
statunitense. della meccanica fuse dotate di tecnologia Roboze.
«Si tratta di un primo passo - di precisione, della Formula 1. «Saranno centri di produzione on
spiega il fondatore di Roboze Alessio demand - aggiunge Lorusso - e di
Lorusso - perché già ora stiamo trat-
tando con altri attori della difesa Usa,
gli sviluppi sono interessanti. E in-
60
Addetti
fatto dal punto di vista dei clienti si
tratta di un modo per digitalizzare il
proprio magazzino». Percorso che
fatti abbiamo investito a Houston La crescita di Roboze procede in numeri limitati stanno già se-
per un nuovo capannone industria- a tassi elevati, con un perimetro guendo ad esempio i clienti di For-
le, che sarà operativo da maggio». di organico che a fine anno dovrà mula 1. Che ai box, nel weekend del
La commessa Usa per Roboze arrivare tra le 90 e le 100 unità, Gran Premio, sono in grado di rea-
rappresenta in realtà solo un tassello tenendo conto anche dello lizzare in tempo reale un nuovo pro-
all’interno di un percorso di crescita sviluppo delle attività dirette filo aerodinamico 3D in grado di mi-
fulminante. Partita a Bari nel 2013, avviate negli Stati Uniti. gliorare le performance.
operativa in termini commerciali so- © RIPRODUZIONE RISERVATA

Glovo apre la prima cook room


e punta sui marchi privati
START UP

Ricavi 2019 oltre i 30 milioni


Entro fine anno il servizio
sarà presente in 300 città

Enrico Netti

Dopo un paio di mesi di rodaggio


è pienamente operativa a Milano
la prima «cook room» di Glovo in
Italia. La start up spagnola specia-
lizzata nelle consegne a domicilio
si prepara anche a raddoppiare la
presenza sul territorio ed entro fi-
ne anno sarà sbarcata in 300 loca- A Milano. La cucina attrezzata utilizzata dai partner Glovo
lità delle penisola contro il centi-
naio di fine 2019. ratori partner che ideano dei piatti rare diverse specialità nello stesso
La cook room rappresenta un “suggeriti” dalla piattaforma di luogo permetterà inoltre di innal-
fattore distintivo e va a rafforzare business intelligence di Glovo che zare il livello di scelta e di servizio.
l’offerta che progressivamente si analizza e individua nuove ten- Dopo un aggiornamento della app
sposta verso aree a maggiore va- denze e gusti. La fase 3 punterà in- infatti sarà possibile ordinare i
lore aggiunto. Questo spazio spo- vece sulle private label ovvero piatti dei diversi partner presenti
sa il modello in outsourcing e of- brand e piatti inventati e sviluppa- nella stessa cook room con in più
fre una cucina professionale at- ti internamente da Glovo. La star i prodotti grocery.
trezzata che nel caso di quella mi- up a livello globale dispone già tre Lo scorso anno Glovo Italia ha
lanese prevede sei postazioni di virtual brand, dal cibo salutistico superato, secondo i preconsunti-
lavoro per i partner. Quattro po- alle cotolette al sushi. vi, i 30 milioni di fatturato contro
stazioni sono già locate a società Elisa Pagliarani sta inoltre la- i 10,5 del 2018. Entro fine anno i
«che vogliono fare crescere il loro vorando a un altro progetto: il rider della start up saranno pre-
brand - spiega Elisa Pagliarani, «dark store». Secondo i piani a Mi- senti in altre 200 località della
general manager di Glovo Italia - lano verranno creati due magazzi- penisola portando a quota 300 il
e con cui vogliamo sviluppare una ni - dark store di Glovo, rispettiva- numero complessivo dei comuni
partnership di lungo periodo». I mente nella zona nord e sud della serviti.
primi brand che partecipano al città. Da qui partiranno i prodotti Per quanto riguarda gli investi-
progetto sono Tomatillo, Pacifik grocery ordinati via app. «Affian- menti oltre nelle cook room e dark
Poke, Pescaria e Bun. Con un in- cheranno i negozi Carrefour con store ha anche creato i «Glovo
vestimento minimo e costi di mol- cui abbiamo una partnership in center», sportelli in cui l’azienda
to inferiori a quelli necessari per tutta Italia (il servizio è offerto in dialoga con i rider e agevola l’ac-
aprire un tradizionale locale i 14 città ndr) risponderanno alle cesso ai servizi per i suoi collabo-
partner possono fare conoscere al esigenze della spesa last minute - ratori, circa 7mila a fine anno con-
pubblico i loro piatti. continua la general manager - e tro i quasi 5mila di fine 2018. Tra le
Questa è la prima fase perché lo apriranno entro l’estate. Oggi il altre cose la società organizza cor-
step successivo sarà l’arrivo nella progetto cook room rappresenta si di sicurezza su due ruote.
cook room di «virtual brand» frut- per Glovo uno dei pilastri centrali enrico.netti@ilsole24ore.com
to della collaborazione con risto- della strategia di crescita». Prepa- © RIPRODUZIONE RISERVATA

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.buzz
16 Giovedì 5 Marzo 2020 Il Sole 24 Ore

Economia & Imprese

Ex Ilva, firmata la tregua


AFP

Ora negoziato sugli esuberi


bilire il valore dell’azienda. Se questa giudicano «assolutamente non chiara
LA CRISI DI TARANTO operazione dovesse fallire, AmInve- la strategia del Governo sul risana-
stco - assistita dagli studi legali Cleary mento ambientale, le prospettive in-
Accordo tra i commissari Gottilieb (Bonsignore, Emanuele e dustriali e occupazionali del gruppo».
e Arcelor per la modifica Scassellati) e BonelliErede (Lombardi, Per i sindacati «a questa incertezza si
Vittone, Beltrami e Arato)- potrà rece- somma una totale incognita sulla vo-
del contratto di affitto dere dal contratto di affitto, pagando lontà dei soggetti investitori, a partire
una penale di 500 milioni con una co- da Arcelor Mittal, riguardo l’impegno
Tra i passaggi chiave municazione da inviare entro il 31 di- finanziario nella nuova compagine L’Ilva e la città. Le coperture realizzate da ArcelorMittal sui parchi minerari Ex Ilva svettano tra le case del quartiere Tamburi
l’ingresso in AmInvestco cembre 2020 (il 70% va pagato conte- societaria che costituirà la nuova
stualmene all’invio della comunica- AmInvestco». Inoltre «nei fatti si pre-
d’investitori pubblici e privati zione, il 30% può essere compensato vede una fase di stallo fino a fine 2020
ANSA

con debiti della As). per quanto riguarda le prospettive e


Domenico Palmiotti Per il ministro dell’Economia, Ro- l’esecuzione del piano industriale».
Giorgio Pogliotti bero Gualtieri, sono «poste le basi per C’è poi lo strappo col Governo del
un progetto di politica industriale che sindaco di Taranto, Rinaldo Melucci
L’accordo che modifica il contratto di coniuga il rispetto per la salute e per (Pd) che oggi non sarà a Palazzo Chigi,
affitto, firmato ieri a Milano dai com-
missari dell’Ilva e da Arcelor Mittal
sgombra il campo dalle cause giudizia-
l’ambiente, la tutela dell’occupazione
e la garanzia di concrete prospettive
di competitività». L’accordo è accom-
dove il premier Giuseppe Conte ha
convocato il nuovo Tavolo istituzio-
nale Taranto per individuare una se-
2025
LA SVOLTA
rie promosse dalle parti, dando tempo pagnato dal nuovo piano 2020-2025 rie di azioni per il rilancio della città. VERDE
fino a novembre per negoziare il rilan- che poggia sulla decarbonizzazione Lo stesso Melucci aveva chiesto al pre- L’accordo è
cio del polo siderurgico di Taranto che e, nell’ambito del green new deal, mier di spostare il Tavolo a Palazzo accompagnato
poggia sull’ingresso dello Stato e di in- conta anche su risorse del Just Tansi- Chigi perché riteneva che la gestione dal nuovo piano
2020-2025 che
vestitori privati nel capitale di AmInve- tion found (che indica Taranto tra le Mise non avesse dato risultati. In ef-
poggia sulla
stco. Non è questa l’unica grande inco- priorità per l’Italia). È prevista l’in- fetti il Contratto di sviluppo per Ta- decarbonizzazion
gnita, perchè si apre la trattativa con i stallazione di un impianto per la pro- ranto (fine 2015), ha ancora più di 500 e e, nell’ambito
sindacati «indisponibili a firmare inte- duzione di preridotto gestito da una milioni da spendere su un plafond di del green new
se con esuberi». newco aperta alla partecipazione dei circa un miliardo, e sconta più di un deal, dei fondi
L’accordo è accompagnato da una produttori di acciaio, con il veicolo di anno di fermo. Il sindaco ha chiamato europei Operazione Legambiente. Una parte dei rifiuti trovati sulle sponde del Mar Piccolo in corrispondenza della Pineta di Cimino
transazione: AmIvestco revoca con ef- Invitalia. ArcelorMittal costruirà un in causa anche Ilva ed ArcelorMittal,
fetto immediato la comunicazione di alto forno ad arco elettrico per tra- destinatarie dalla scorsa settimana di
recesso dello scorso 4 novembre, e Ilva sformare il preridotto in acciaio, con un’ordinanza: devono individuare e
in as rinuncia alle richieste di misure un taglio delle emissioni. rimuovere entro 30 giorni le emissio- L’INCHIESTA
cautelari. Tra le disposizioni del con- Il nuovo piano prevede un aumen- ni inquinanti. Altrimenti il sindaco ha
tratto di affitto modificate, il termine to graduale della produzione di accaio disposto che gli impianti siano ferma- Nuove evidenze. L’altra verità tra carte, processi e testimonianze:
per l’acquisto dei rami di azienda viene fino a 8milioni di tonnellate nel 2025, ti entro 60 giorni. A questo si aggiunga
anticipato al 31 maggio 2022 (prima era garantendo i livelli occupazionali per che il Comune si prepara a contrastare nel Mar Piccolo rovesciate per anni diossine e Pcb, non dall’Ilva
il 23 agosto 2023). Uno dei passaggi 10.700 dipendenti a regime. I 1.800 di- al Tar, con un ricorso, l’opposizione
chiave è l’ingresso in AmInvestco, tra- Entro no- pendenti in amministrazione straor- che ArcelorMittal ha già manifestato
mite un aumento di capitale, di investi- vembre dinaria in parte potrebbero essere col- al procedimento di riesame dell’Aia

Non di solo acciaio


tori pubblici e privati, attraverso la sti- l’ingresso locati in inziative industriali, per altri autorizzato a maggio scorso dal mini-
pula di un accordo di investimento da si ricorrerà agli incentivi all’esodo. stero dell’Ambiente.
perfezionare entro il 30 novembre. La
in AmInve- L’accordo contiene la scadenza del 31 Intanto si profila la terza proroga
scommessa del governo - con il team di stco di in- maggio per cercare una soluzione con della Cig ordinaria: anche questa volta
tecnici guidati da Francesco Caio e vestitori i sindacati sui livelli occupazionali e per 13 settimane di durata, per 1.273

è inquinata Taranto:
Marco Leonardi - è di riuscire in prima pubblici sull’impiego della Cigs per un numero dipendenti dal 30 marzo. ArcelorMit-
battuta a convincere i creditori (Intesa di dipendenti da definire. È questo il tal ha convocato i sindacati il 10 marzo
Sanpaolo, Bpm, Cdp, Mef) a trasfor-
e privati, capitolo più spinoso, alla luce delle re- per cercare quell’accordo che la volta
mare i crediti in equity. Prima dovrà attraverso azioni unitarie di Cgil Cisl Uil e delle scorsa è mancato.
essere fatta una due diligence per sta- un accordo sigle di categoria Fim, Fiom e Uilm che

viaggio nella città ferita


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Jacopo Giliberto interrogatorio, di analisi ambienta- aveva raccontato in aula che cos’era
li e mediche; è il frutto di decine di accaduto. Riassumo la deposizione

C
hi parla elegante dirà cha- ore di ascolto delle persone coin- di Fernando Severini, ispettore del
racter assassination oppure volte; è il frutto di numerose visite lavoro che prima di essere messo in

4
un diverso storytelling, cioè dirette sui luoghi citati. L’articolo pensione lavorava per conto della
distruzione della riputa- inoltre farà indispettire le molte procura di Taranto.
zione e ribaltamento della narrazio- persone a cui fa comodo attribuire Severini ha raccontato che fra il
ne. I documenti e le testimonianze all’Ilva ogni colpa e non asserisce 2005 e il 2009 aveva raccolto docu-
che escono in aula durante il pro- che siano innocue per l’ambiente o menti che comprovavano la grande
cesso Ilva in corso nella corte d’assi- per la salute le attività condotte fonte di avvelenamento del Mar Pic-
se di Taranto stanno rovesciando la dall’acciaieria dal 1964 a oggi; l’ar- colo di Taranto.
descrizione della vicenda. Davanti ticolo dice altre cose. Le lavorazioni altamente inqui-
alla presidente della corte, Stefania nanti condotte per anni nell’Arse-
D’Errico, i luoghi comuni degli ulti- La Marina insabbiata nale, con sversamenti diretti in ma-
mi dieci anni sembrano svanire. Nelle settimane scorse un testimo- re anche di enormi quantità di Pcb
Il processo Ambiente Svenduto è ne dell’accusa contro l’Ilva e i Riva derivante dagli oli dielettrici conte-
formato da molte inchieste paralle- nuti in migliaia di trasformatori
le, ma quella principale ora in corte elettrici della Marina. Scarichi a ma-
d’assise riguarda gli anni dal 1995 al LE TAPPE re nascosti nel terreno. Trasforma-
2013, cioè gli anni in cui l’acciaieria tori gettati in acqua, aperti i tappi
di Taranto, venduta dall’Italsider, fu dell’olio cancerogeno. Contamina-
gestita dal gruppo siderurgico mila-
nese Riva. Oggi lo stabilimento è ge-
1 zione in profondità dei terreni e an-
che dei sedimenti del fondo del ma-
stito dall’Arcelor Mittal. IL QUARTO SIDERURGICO re. Amianto in grandi quantità.
L’accusa principale è avere avve- Il magistrato che indagava con
lenato il Mar Piccolo di Taranto e i L’inaugurazione nel 1964 Severini e che aveva anche disposto
terreni attorno allo stabilimento Aldo Moro tagliò il nastro del le prime distruzioni delle cozze av-
con diossine e con i terribili Pcb, i Quarto Siderurgico Finsider e velenate un giorno fu convocato dal
cancerogeni policlorobifenili. Furo- così fi creata l’Italsider. In procuratore capo. L’inchiesta venne
no abbattuti greggi di pecore e ven- contemporanea nasceva la bloccata. All’ispettore Severini ven-
nero distrutti allevamenti di cozze raffineria Shell (oggi Eni) ne tolto l’incarico, la squadra di in-
contaminati da Pcb. quirenti che indagava venne disper-
Ma si scopre ora che il Pcb e le sa da trasferimenti e rimozioni.
diossine sono stati rovesciati nel E in contemporanea cominciò la
Mar Piccolo non dall’Ilva, che non vi
s’affaccia e non vi scarica, bensì dal-
2 campagna contro l’inquinamento
prodotto non dall’Arsenale bensì
l’Arsenale della marina militare; le LA PRIVATIZZAZIONE dall’Ilva enorme, fumosa e visibile
persone che lo avevano scoperto e da ogni punto della città.
quelle che avevano fatto le analisi La vendita a Riva nel 1995 Davanti a questa deposizione in
sono state rimosse, le indagini so- Ripresa la denominazione aula, gli avvocati dei Riva sono bal-
spese, i documenti sono spariti. storica Ilva, l’acciaieria zati sulla sedia. Pasquale Annicchia-
È del 3 marzo la dichiarazione venne ceduta al gruppo rico, uno degli avvocati, il 21 febbra-
con cui la procura di Taranto dice in guidato dall’imprenditore io ha chiesto alla procura di cercare
sostanza: spiace ma sono scompar- Emilio Riva quei documenti che avrebbero rove-
si dagli archivi gli scatoloni di docu- sciato lo storytelling sull’Ilva.
menti che accusavano l’Arsenale I documenti sulle inchieste in-

3
come il grande inquinatore di Ta- sabbiate 15 anni prima sono stati
ranto, dispersi chissà dove i faldoni cercati ma, invece di trovare le deci-
con le rilevazioni dell’amianto ne di faldoni del procedimento pe-
(quello che continua a uccidere i ta- IL COMMISSARIAMENTO nale n. 9395/05 modello 21, che ri-
rantini di mesotelioma pleurico) e sulta archiviato nell’aprile del 2013
dei Pcb (i policlorobifenili cancero- L’inchiesta nel 2012 «allo stato è stato rinvenuto nell’ar-
geni che hanno avvelenato le cozze La magistratura di Taranto chivio storico di questa procura so-
mangiate dai tarantini) disseminati indagò per reati ambientali lo il fascicoletto n. 6». C’è un margi-
dall’Arsenale. e sequestrò gli impianti. ne di speranza: «Le ricerche po-
L’articolo che segue è il frutto Nel 2013 il Governo tranno riprendere solo dopo aver
della lettura di molti ettometri di commissariò l’azienda sanificato l’area interessata». Tim-
documenti originali, di verbali di bro data e firma.

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.buzz
Il Sole 24 Ore Giovedì 5 Marzo 2020 17

Economia & Imprese

ANSA

L’ANALISI

Intesa dai nodi irrisolti per trattare fino a novembre


Paolo Bricco e i 2,5 milioni di euro al giorno. parlato con i sindacati. La cosa
Verificando la convenienza – per sé buona è che, sul piano teorico, è

U
na cosa buona e una cosa – della proposta del Governo. La cosa stato raggiunto da Arcelor Mittal e
cattiva. L’accordo siglato cattiva è il doppio segnale: la dal Governo un accordo per
ieri è una moneta a due scomparsa dall’accordo dello scudo garantire, nella sostanza, la piena
facce. Comunque lo si penale (la strillatissima ragione occupazione. Insomma, il migliore
guardi. Su ogni questione. Nulla di formale della rescissione del dei mondi possibili. La cosa cattiva è
strategico è risolto. Molto è ancora contratto) e il ritiro dall’Italia dei che, da subito, Arcelor Mittal ha
da definire. manager stranieri. sostenuto che, per trovare un
La struttura giuridica. equilibrio in condizioni di mercato
Dall’estate degli arresti dei Riva e Il nodo dell’equity peraltro meno deteriorate delle
I due mari. La portaerei Cavour attraversa il ponte girevole per entrare nel Mar Piccolo e raggiungere l’Arsenale militare dei sequestri dell’Ilva, correva L’equity è il cuore della questione. attuali, alla fabbrica servissero 5mila
l’anno 2012, questa è una storia di Perché è nella struttura del capitale dipendenti in meno. Una nota: i
REUTERS
manette e di aule di tribunali, di che si definirà chi avrà il controllo forni elettrici nello stabilimento
studi legali e di uffici di operativo della società, chi deterrà farebbero abbassare la marginalità
commercialisti, di sottomissione una quota di minoranza, chi industriale complessiva di Taranto,
dei politici ai procuratori e di paura deciderà di convertire una parte o richiedendo meno personale.
degli imprenditori di finire in l’intero ammontare della montagna
galera. Per questo, la struttura di debiti. La cosa buona è il Il quadro politico
giuridica raggiunta è chiarimento di fondo sulla struttura Non esiste solo il problema della

30
NOVEMBRE
fondamentale. La cosa buona è che,
ieri, non ha deciso un giudice.
Almeno per ora, abbiamo evitato la
del capitale: se non entrerà lo Stato,
Arcelor Mittal uscirà a fine anno
pagando mezzo miliardo di euro.
costruzione di un nuovo rapporto
con Arcelor Mittal, azionista di
maggioranza di una società
Per l’ingresso scena indecorosa di una politica e Questo evita il Vietnam giudiziario, posseduta per una quota
in AmInvestco di una imprenditoria italiane che con cause miliardarie che si considerevole dallo Stato. E, in caso
di investitori abdicano al loro ruolo e finiscono, trascinerebbero per anni. Fissa una di uscita dei franco-indiani, non
pubblici e privati, volenti o nolenti, per lasciare il modalità di uscita e stabilisce un esiste soltanto la questione della
l’accordo chiede
pallino in mano ad una prezzo. Inoltre, da qui a novembre – definizione di un Piano B, con il
la stipula di un
accordo di
magistratura che, di solito, nulla sa se il Governo non volesse diventare rischio di trasformare l’Ilva
investimento, di questioni industriali. La cosa socio di minoranza di Arcelor Mittal nell’ennesimo esercizio degli orfani
da perfezionare cattiva è che, in realtà, con questo o se Arcelor Mittal decidesse di fare dell’Iri, con qualche imprenditore
entro il 30 accordo si è preso tempo. Non a saltare il banco con una forzatura privato – italiano o straniero –
Raffineria Eni. L’ingresso dello stabilimento della compagnia petrolifera presente a Taranto novembre caso, è stata finora tutta una storia per la quale avrebbe assolutamente coinvolto nella conduzione
di avvocati. Il gioco vero inizia il physique du rôle – l’Esecutivo dell’impresa, pagata però con i soldi
adesso. Le trattative dureranno potrà studiare un Piano B. pubblici. La cosa buona è che esiste
La mappa dei luoghi chiave in città fino a novembre. Nell’auspicio che non sia la una linea razionale sull’intera
ennesima riproposizione di una vicenda che, dal Ministero
La posizione di Arcelor Mittal pura statalizzazione dell’Ilva. La dell’Economia e delle Finanze alla
Quartiere
Paolo VI Arcelor Mittal è uno dei gruppi cosa cattiva è che, per ora, non è Commissione di Bruxelles, ha
Stazione
Nasisi siderurgici più grandi e reputati al stato ancora identificato un advisor costruito le condizioni perché non
ILVA Boffoluto mondo. Nel business, difficile per fare le perizie per i concambi. E, saltasse tutto per aria. La cosa
ENI trovare un acciaiere o un manager dunque, siamo ancora al tempo cattiva è che ha ripreso corpo il
che non parlino con considerazione zero per Arcelor Mittal, che di sicuro Fino a oggi partito che vorrebbe finire con
QUARTIERE dei Mittal e della loro prima linea. La non metterà più soldi buoni su soldi hanno lavo- questa storia, serrare i cancelli,
loro posizione è tutta da decifrare. cattivi, per il Governo, che deve rato gli av- spegnere gli altoforni. Alcuni, come
TAMBURI
Poco tempo e si saprà. La cosa buona ancora scegliere il veicolo societario il sindaco di Taranto Rinaldo
MAR
è che, adesso, Arcelor Mittal potrà per la quota di minoranza, e per le
vocati. La Melucci, sembrano animati da
PICCOLO decidere se rimanere o no. banche, per cui l’Ilva è sempre stato partita vera buona fede civica diventata fastidio
Mar Ionio inizia ades-
Valutando la domanda di mercato un problema, ancora più grande per l’inerzia. Altri, come gli
europea. In uno scenario ogni giorno con la recessione che avanza. so: le trat- esponenti dei Cinque Stelle, sono
più difficile per gli effetti globali del coerenti con l’idea che nulla si possa
corona virus. Facendo bene i conti: Il nodo dell’occupazione
tative pro- e nulla si debba fare per salvare
ARSENALE con una finanza di impresa che L’argomento più delicato. Il vero seguiranno Taranto. Costi quel che costi.
CENTRO continua, a Taranto, a bruciare fra i 2 scoglio. Nessuno, finora, ne ha per mesi © RIPRODUZIONE RISERVATA
PORTO STORICO
Isola di
San Pietro TARANTO

0 2 km

La character assassination ha una forte tradizione di rivendica- zione telefonica di avere «inquinato
L’Ilva dei Riva dava fastidio a troppi. zione meridionalista; nell’immagi- gli atti» sull’Ilva. Un anno fa durante
Forse questo è il motivo per cui è na- nario collettivo, il rude imprendito- il processo la telefonata è stata
ta la distruzione di un personaggio, re Emilio Riva (1926-2014) incarna- ascoltata per la prima volta. Tutti
la character assassination. va l’immagine del colonizzatore che hanno potuto sentire che l’avvocato
Un giallo molto famoso di Aga- viene dal Nord. aveva detto: «Abbiamo impugnato
tha Christie è Assassinio sull’Orient Riva ripulì il malaffare di Stato gli atti». L’accusa è caduta.
Express (Murder on the Orient Ex- che dominava l’Italsider. Acquisti Gianni Florido era il presidente
press, 1934). Sul treno partito da farlocchi. Fatturazioni di comodo. Pd della Provincia di Taranto quan-
Istanbul viene ucciso da una tem- Appalti a comando. Manutenzioni do il 15 maggio 2013 venne arrestato
pesta di coltellate un odiatissimo inesistenti. Allontanamento di for- per un’intercettazione. Sui blog e
uomo d’affari, Samuel Edward Ra- nitori vicini alla malavita. sui social venne sciorinata la solita
tchett. Arricciandosi i baffi, l’inve- Gli ecologisti, preoccupati per ghigliottineria. Solamente in queste
stigatore Hercule Poirot scopre che l’inquinamento dell’acciaieria. settimane al processo il perito foni-
l’ucciso in realtà è il perfido latitan- L’Ilva dei Riva aveva preferito co ha rilevato che le parole d’accusa
te Cassetti e intuisce che tutti 12 i trascritte erano immaginarie e non
viaggiatori presenti sul vagone ci sono nell’audio originale.
avevano un motivo di odio perso- EMILIO RIVA Stando alle deposizioni in aula, il
nale verso l’ucciso. I colpevoli sono (1926-2014) perito Stefano Consonni, docente al
Pioniere della
tutti i 12, ciascuno dei quali assesta Politecnico di Milano, perito del Tri-
siderurgia italiana,
una coltellata al cattivo. nei primi anni ’50 bunale di Milano, ha verificato di
Dal processo Ambiente Svenduto fonda la società persona che erano stati realizzati
in corso nella corte d’assise di Ta- Riva & C. dall’Ilva gli interventi di risanamen-
ranto sembra emergere proprio to ambientale che, secondo le de-
questo: l’Ilva ha accumulato odio nunce della custode giudiziaria del-
diffuso e a molti ha fatto comodo la usare discariche interne che sfuggi- l’Ilva, non esistevamo e non erano
tempesta contro essa. vano al mercato dei rifiuti, mercato stati realizzati.
che ai tempi dell’Italsider dell’Iri Monsignor Marco Gerardo, se-
Le dodici coltellate era una fonte inesauribile di busi- gretario dell’arcivescovo Benigno
A diversi gruppi sociali ha fatto co- ness per l’indotto. Papa, accusato di raccogliere dena-
modo che l’Ilva e il suo inquinamen- Un palcoscenico formidabile per ro dalla famiglia Riva, è stato assolto
to fossero messi sotto accusa. Ecco- alcune associazioni, alcune delle dopo essere stato infamato per anni.
ne alcuni. quali di sicura presa fra i cittadini. Nei giorni scorsi il Tribunale di
Il gruppo Riva era percepito da Fra queste spiccano Genitori Taran- Taranto ha assolto (il fatto non sus-
una parte dei tarantini un estraneo tini, LiberiAmo Taranto, Peacelink, siste) l’ex direttore dell’acciaieria,
che entrava in modo inopportuno Giustizia per Taranto, Tamburi Luigi Capogrosso, e altri 11 dipen-
nelle dinamiche sociali della città. Combattenti, Taranto Respira e Li- denti dall’accusa di avere provocato
L’attenzione verso l’Ilva ha di- beri e Pensanti, organizzazione cui malattie professionali gravissime e
stolto gli sguardi da altri impatti è vicino il cantante che ha vinto San- anche la morte per esposizione al-
ambientali. Nella zona industriale remo 2020, Diodato, aostano di na- l’amianto di alcuni dipendenti.
hanno dimensioni visibili la raffi- scita ma tarantino nei fatti.
neria dell’Eni o il cementificio Ce- Un diffuso sentimento antindu- In fondo al mar
mentir (ora fermo), ma attività striale, o contrario al profitto, o il Nel 2017 una campagna di raccolta
meno evidenti avevano impatti ri- desiderio di tornare all’industria di dei rifiuti accumulati sul fondo del
levanti: nelle aziende Matra o San Stato percepita come più giusta. Mar Piccolo strappò dal fango 150
Marco, per esempio, erano state ri- Il desiderio di togliere dai riflet- tra veicoli e parti di auto, ma anche
levate contaminazioni pazzesche tori della cronaca le gravissime ma- pneumatici, relitti, fusti, lettini del
di diossina o di Pcb. Contamina- lefatte ambientali che erano appena prospiciente Ospedale Militare del-
zioni cancerogene nell’area Pa- state sospettate sull’Arsenale e sul l’Arsenale, attrezzi da pesca, im-
squinelli della municipalizzata suo indotto cantieristico. pianti di mitilicoltura, cassonetti dei
Amiu, nell’area di produzione di Un simbolo ad alta visibilità del- rifiuti. Un anno fa, era il maggio
refrattari, in un inceneritore di ri- l’industria pesante e dell’inquina- 2019, la Legambiente fece una nuo-
fiuti ospedalieri prospiciente il mento che preoccupa i cittadini. va campagna di raccolta dei rifiuti
quartiere Tamburi. Il deposito ab- dal fondo del Mar Piccolo, e la metà
bandonato di scorie radioattive Errando per errori dei rifiuti trovati era formato da re-
della Cemerad (smantellato mesi Francesco Perli, avvocato ammini- sidui per l’allevamento delle cozze
fa dalla Sogin). strativista milanese fra i più rino- (il 49,5% erano reti o loro parti).
Una parte della società pugliese mati, era accusato da un’intercetta- © RIPRODUZIONE RISERVATA

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.buzz
18 Giovedì 5 Marzo 2020 Il Sole 24 Ore

Finanza
Banche Inchiesta
Popolare Bari, Nuovo corso Rbs
al via i primi Cambia nome,

&Mercati
indennizzi tradisce la Scozia
per i soci truffati e sceglie Londra
Primi indennizzi per quasi 2 Royal bank of Scotland è a un
milioni di euro per 146 bivio con le scelte radicali del
azionisti di Popolare Bari che nuovo ceo Alison Rose: meno
riceveranno in media 13.000 legami con la nazione
euro a risarcimento d’origine e focus sul marchio
Rutigliano —a pag. 21 NatWest Filippetti —a pag. 22

Popolare di Bari.
Banca commissariata
dallo scorso dicembre

«Eni sarà più forte e resiliente PANORAMA

INFRASTRUTTURE

con il nuovo piano al 2050» Autostrade, l’ipotesi


di posticipare l’ok ai conti
sul tavolo del cda
integrata e il suo nuovo upstream non dente dalla struttura per farsi consi-
L’INTERVISTA sarà più il petrolio ma un mix di gas e gliare su come procedere. Abbiamo Più tempo per chiudere i bilanci di Autostrade per
rinnovabili. Non ci saranno comun- poi stretto ancor di più le procedure di l’Italia e di Atlantia. Il tema, già elemento di discussio-
EMMA MARCEGAGLIA que passaggi traumatici, ma un ripen- anti-corruzione e, dal 2016, abbiamo ne nelle scorse settimane, sarà all’ordine del giorno del
samento di tutta l’attività industriale istituito un ufficio di compliance to- consiglio di amministrazione del gruppo autostradale
«Il cda ha avuto un ruolo e una riconversione in chiave sosteni- talmente integrato e completamente previsto oggi e successivamente arriverà anche sul
molto importante bile dei vari business (dal mid-down- separato dal legale che passa al radar tavolo del board della controllante che si riunirà ve-
stream alla chimica) per arrivare a qualsiasi progetto prima che arrivi al nerdì. Al momento nessuna decisione è stata assunta
nel cambiamento del gruppo» fornire ai nostri clienti, che supere- vaglio del board. ma l’ipotesi di procrastinare l’approvazione del bilan-
ranno i 20 milioni al 2050, prodotti Nell’ultima assemblea dei soci, lei cio è concreta. E questo per una serie di ragioni. La
«Modello monistico: se il completamente decarbonizzati. È un ha annunciato che Eni sta valutando prima ruota attorno al decreto Milleproroghe e in par-
Mef darà l’ok, sarà approvato cambiamento a 360 gradi, quindi, su due possibili innovazioni nella go- ticolare all’articolo 35. A prescindere dal fatto che
cui il cda, coadiuvato dal comitato vernance: il rinnovo scaglionato de- manca il provvedimento attuativo e la legge non fissa
dall’assemblea dei soci» scenari e sostenibilità, istituito nel gli amministratori e il modello moni- il termine entro quando questo dovrà essere emanato,
2014, e dall’advisory board, nato nel stico. Saranno introdotte? la sola conversione in legge del decreto mina seria-
Celestina Dominelli 2017 e in cui siedono alcuni dei massi- Abbiamo approfondito l’argomento mente la bancabilità degli investimenti previsti dalla
mi esperti internazionali del settore, sondando alcuni esperti e abbiamo compagnia, come dimostrato dal recente declassa-

R
imarca che la nuova Eni, con ha avuto un ruolo molto importante. trasmesso un questionario ad hoc ai mento del rating sul debito Aspi da parte di Moody’s
il futuro baricentro sempre Nel piano avete fissato un taglio al nostri principali investitori che han- (Ba3 da Ba1). E questo, stante gli impegni
più imperniato su gas e rin- 2050 dell’80% di tutte le emissioni. no manifestato una sostanziale ade- della società, è un tema chiave a livello di
novabili, non sarebbe stata Non è troppo ambizioso? sione per l’introduzione del sistema risultati per l’azienda. Di qui la valutazio-
possibile senza la ristrutturazione È un traguardo che centreremo e che monistico, già presente nella gover- ne di posticipare l’approvazione del bi-
profonda avviata da tempo. Ma Em- prevede obiettivi specifici per settore nance di molti competitor, mentre lancio, che ovviamente verrà in ogni caso
ma Marcegaglia, presidente da due misurati da esperti indipendenti.E ai non c’è stata una condivisione totale approvato in continuità. A ciò si somma
mandati, ci tiene a sottolineare so- quali, peraltro, è collegata anche la re- sull’altro. Il tema è stato poi oggetto di un altro genere di riflessione. Nella con-
prattutto «che il percorso di decarbo- munerazione a lungo termine dell’ad una serie di incontri che ho avuto in sapevolezza che l’emergenza Coronavi-
nizzazione per Eni è partito da lonta- e del management strategico dal mo- Consob e Banca d’Italia e la possibile rus che il paese sta vivendo è naturale che
no, non come risposta alla pressione mento che il 35% della stessa è aggan- modifica è stata sottoposta al mini- La scelta. Al catalizzi l’attenzione e tutti gli sforzi del
dell’opinione pubblica, e che il nuovo ciato a target molto chiari di sosteni- stero dell’Economia. Se il Mef darà vaglio dei cda Aspi governo, la volontà del gruppo Atlantia
piano rappresenta una strategia in- bilità ambientale e transizione ener- dunque il suo via libera, approvere- e Atlantia l’idea di resta quella di proseguire nella ricerca di
dustriale e finanziaria molto solida e getica. Non è, ripeto, l’adesione alla mo il modello monistico già nella posticipare l’ok al un accordo con le istituzioni per provare
la più forte mai implementata nella moda del momento, è una scelta par- prossima assemblea dei soci per farlo bilancio a voltare pagina. Per raggiungere un’in-
storia dell’azienda». tita anni fa e che portiamo avanti sen- Eni. La presidente del gruppo Emma Marcgaglia partire nel 2023. tesa, che nel caso dovrà essere recepita
In cosa il gruppo è cambiato negli za tralasciare la soddisfazione di azio- Gli investitori sono sempre più anche a livello di conti, appare però chiaro che servirà
ultimi sei anni? nisti e investitori. Eni ha avuto la capacità, grazie alla Hpc5 ha una potenza di calcolo enor- partecipi della vita dell’azienda. del tempo. Di qui la riflessione sull’opportunità di usu-
Ci sono due fasi strettamente legate La cedola ne risentirà? lungimiranza del suo ceo e al soste- me, pari a 52 milioni di miliardi di Ho cominciato nel 2015 a incontrarli fruire dei termini concessi dalla legge per rinviare il
tra loro. La prima, cominciata nel 2014 Assolutamente no. Anzi, nel 2020 sa- gno assicurato dal cda, di cambiare operazioni al secondo, e stiamo valu- per illustrare loro la trasformazione sigillo all’esercizio 2019. Va ricordato che la scorsa
e terminata nel 2019, ha visto l’Eni, lirà del 3,5 per cento, a 89 centesimi, e pelle anticipando una crisi pesantissi- tando come mettere questa straordi- profonda implementata dal gruppo e settimana la società ha presentato alla presidenza del
sotto la guida forte e visionaria del- la previsione nell’ultimo piano è che la ma. E, mentre in tutto il comparto so- naria capacità a disposizione della ri- ho registrato una crescente conside- Consiglio una serie di misure che sarebbe disponibile
l’amministratore delegato, Clau- remunerazione dei nostri azionisti no state licenziate 500mila persone, cerca di un vaccino contro il Covid-19. razione del ruolo del presidente e del ad adottare per provare a trovare l’accordo con l’ese-
dio Descalzi, e con il grande supporto crescerà gradualmente. noi siamo andati avanti senza man- Eni è al centro di alcune inchieste cda che sono visti come organi di ga- cutivo, in particolare ha messo sul piatto investimenti
del consiglio di amministrazione che Sembrano lontani i tempi in cui dare a casa nessuno ma assumendo, giudiziarie. Quanto pesano in termi- ranzia e di grande responsabilità sul aggiuntivi, un potenziale taglio del 5% delle tariffe,
presiedo, trasformarsi profonda- avete dovuto tagliare il dividendo. lavorando sulla squadra, sulla forma- ni reputazionali? lungo termine. fondi a favore del territorio, il tutto per un valore pros-
mente grazie a una serie di azioni che Allora facemmo molte riunioni per zione e sul training per valorizzare le Ci muoviamo in un settore comples- Il suo mandato, come quello del- simo ai 4 miliardi di euro. Nelle ore successive il pre-
l’hanno resa una società integrata del- studiare la strategia migliore anche nostre persone che sono straordina- sivamente esposto a certi temi ed è l’ad, è in scadenza. Cosa si aspetta per mier Giuseppe Conte ha aperto alla possibilità di av-
l’energia più snella, meno costosa e perché i nostri competitor avevano rie, e sfruttando le tecnologie proprie- evidente che c’è un impatto, ma in il gruppo? viare una valutazione del pacchetto, ma tutto è rima-
molto più resiliente e che hanno con- optato per soluzioni completamente tarie che sono essenziali per il gruppo questi anni è stato fatto un lavoro con- Questi sei anni sono stati un’espe- sto sospeso a causa dell’emergenza Coronavirus. Lu-
sentito di estrarre ancora più valore diverse, ma anche in quel caso preval- con numeri eccellenti e continui tinuo per migliorare il sistema di con- rienza entusiasmante e mi piacerebbe nedì sera poi è arrivato il taglio del rating da parte di
dall’esplorazione e dalla produzione, se una visione a medio e lungo termi- avanzamenti come il supercalcolato- trolli aziendale e tutti gli approfondi- che tutto il patrimonio di lavoro, di re- Moody’s: «La decisione riflette la crescente pressione
in cui abbiamo macinato record su re- ne che è un’altra caratteristica di que- re Hpc5 da poco inaugurato. menti finora condotti sulle indagini sponsabilità, di fatica da noi sostenu- politica cui è esposto il gruppo in relazione alle modi-
cord, e di riportare a utile i business in sto consiglio e dell’ad. Non era la stra- Si parla di supercalcolatori anche riguardanti il gruppo hanno sempre to non fosse disperso. Mi auguro che fiche unilaterali ai contratti delle concessionarie auto-
perdita, mettendo peraltro in pista da più semplice, ma alla fine ha pre- per il coronavirus. confermato l’assoluto rispetto delle il gruppo sia messo nelle condizioni di stradali in Italia introdotte dagli articoli 13 e 35 del
un’ampia diversificazione geografica miato e gli investitori hanno capito leggi e l’assenza di illeciti. Ma, laddove portare avanti questa forte politica di Decreto Milleproroghe, ora convertito in legge, e la
e rafforzando la resilienza finanziaria l’importanza di sostenere un sacrifi- si è reso necessario, abbiamo prodot- decarbonizzazione al 2050 e che pos- persistente incertezza sul profilo di credito di Auto-
e la capacità del gruppo di produrre cio nel breve per avere subito dopo LA CEDOLA 2020 to anche forti cambiamenti organiz- sa farlo nel migliore dei modi. Ciò che strade per l’Italia». Questo ha reso ancora più com-
cassa. La seconda fase, invece, è scat- una società più resiliente e capace di IN EURO zativi. Per ogni inchiesta aperta, ricor- mi preme maggiormente è che Eni plesso il quadro e spinto la compagnia a proseguire le
È il dividendo
tata con il nuovo piano al 2050, ma ta-
le step non avrebbe potuto vedere la
luce senza il lavoro di questi sei anni.
coprire dividendi e investimenti con
un prezzo del barile a 55 dollari, che
diverranno 45 dollari da qui al 2023.
0,89 previsto
dal gruppo Eni
per il 2020
do infatti che gli organi di controllo
hanno incaricato consulenti indipen-
denti in modo da effettuare delle veri-
possa continuare a essere leader nel
mondo, a maggior ragione in questo
momento di grande cambiamento e
valutazioni già in corso sulle misure da adottare alme-
no nel breve periodo. Intanto ieri il titolo Atlantia ha
chiuso in progresso dell’1,25% a 19,01 euro.
Eni avrà un futuro tutto “green”? Su settore, poi, si è abbattuto uno e in rialzo del 3,5% fiche interne stringenti e il cda ha in- discontinuità. —Laura Galvagni
Eni rimarrà un’azienda industriale tsunami. Il peggio è alle spalle? dividuato un legale esterno e indipen- © RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.buzz
Il Sole 24 Ore Giovedì 5 Marzo 2020 19

Finanza & Mercati

Gli investimenti per l’auto sostenibile? LE MOSSE USA

Gm entro il 2025
«C’è un buco da 50 miliardi di dollari» punta 20 miliardi
riguardano la riduzione di emissione Asia. Una parte sostanziale di queste
sull’elettrico
QUATTRO RUOTE di gas serra, e i relativi obiettivi finan- proveniva da veicoli fuori uso. La pro- La fotografia
ziari, a partire dal 2020. duzione di veicoli, infine, richiede una da 0 a 100 km/h. In linea con le
Secondo Capgemini i soldi La sostenibilità ambientale è en- notevole quantità di energia, acqua e
CARENZA DI INVESTIMENTI IN SOSTENIBILITÀ SECONDO
Il piano: le auto avranno migliori performance offerte al
attualmente impiegati trata a fare parte del vocabolario ac- risorse, aumentando l’impronta di 650 km di autonomia momento dalle Tesla.
cademico dagli anni Ottanta, ma carbonio. Nel solo Regno Unito l’in- GLI ESPERTI DEI PAESI INTERESSATI GM ha ribadito che la prossima
dalle case non bastano l’industria se ne è fatta carico solo di dustria automobilistica utilizza 5,2 30
e ricariche super veloci generazione di veicoli elettrici sa-
recente, sotto la pressione del conto miliardi di litri d’acqua e produce 1 28% rà profittevole e prevede di man-
Andrea Falleni (Capgemini): presentato dal global warming pri- milione di tonnellate di CO2. 24% Riccardo Barlaam tenere gli stessi margini di utili per
«Il percorso è cominciato, ma e dei grandi fondi d’investimen- L’elettrificazione è davvero un 20 20% 21% 20% gli investitori, in gran parte grazie
19% 19% 18%
to, a cominciare da BlackRock, poi. passo verso una maggiore sosteni- General Motors investirà 20 mi- a una significativa riduzione dei
ma è necessario accelerare» «Il percorso – spiega Andrea Falleni, bilità, visto l’impatto che hanno le
16%
14% liardi di dollari entro il 2025 per costi delle batterie.
amministratore delegato di Capge- fonti di rifornimento dei veicoli elet- 10
produrre la sua nuova generazio- La nuova piattaforma dei vei-
Alberto Annicchiarico mini Italia - è cominciato già due-tre trici, che resteranno ancora a lungo ne di auto completamente elettri- coli a pila di Gm verrà alimenta-
anni fa con una progressiva adozio- petrolio e gas? che e di veicoli a guida autonoma. ta da un sistema di batterie svi-
La filiera globale del settore automo- ne, adesso è necessario accelerare Come sottolineato nel nostro report, Giacca in pelle e t-shirt nera alla luppato dalla società, denomi-
0
tive è attesa da anni complicati. Le sfi- verso un approccio sistemico. Nel- solo il 15% delle case prevede di imple- maniera di Steve Jobs, la ceo Mary nato Ultium, con migliori pre-
de sono quelle dell’elettrificazione e di l’agenda dei Ceo, la sostenibilità è mentare un’infrastruttura di ricarica Globale Usa Svezia Uk Fra Ger Spa India Cina Italia Barra ha presentato i dettagli del stazioni rispetto agli standard
un mercato ancora tiepido nei con- diventata un tema prioritario che da fonti rinnovabili per l’alimentazio- piano di transizione all’elettrico e attuali di mercato.
fronti della transizione. E però, non ne dei veicoli elettrici. Alcuni altri fat- alla guida assistita per il colosso La prima auto elettrica al 100%
essendoci ormai alternativa, a inve- tori, come il maggiore impatto di CO2 L’AUMENTO DELLE VENDITE DI VEICOLI NEGA UN MIGLIORAMENTO americano dell’automotive du- con la nuova tecnologia a essere

74%
stimenti per decine di miliardi si do- derivante dalla produzione di batterie DELL’EFFICIENZA DEI MOTORI A COMBUSTIONE INTERNA rante l’EV Day nel campus del lanciata sul mercato sarà un pi-
vranno aggiungere, secondo Capge- rispetto alla produzione di combusti- Vendite globali di veicoli vs emissioni di nuovi veicoli passeggeri gruppo di Warren, vicino a De- ckup Gmc Hummer in vendita ne-
mini, ben 50 miliardi di dollari in nove bili fossili, e una fornitura limitata di nella Ue, periodo 2005 - 2018 troit, dove vengono studiate le gli Usa dall’autunno 2021, seguito
Paesi toccati da una ricerca resa pub- Come va il Belpaese litio e di metalli rari, impone alle so-
160
tecnologie e design di tutti i veicoli da un crossover Cadillac nel 2022.
blica oggi e di cui il Sole 24 Ore ha L’Italia si colloca in una cietà di realizzare i loro veicoli elettrici del gruppo. Significativo il titolo Dopo l’annuncio le azioni Gm
VENDITE GLOBALI DI AUTO NUOVE
l’esclusiva per l’Italia. Si badi bene, so- con una rinnovata enfasi sulla soste- 140 della presentazione: «Il nostro fu- sono salite di circa il 2%, sopra i 31
no - nell’arco dei prossimi cinque anni zona intermedia: 3 aziende nibilità. Nuovi modelli di business e turo elettrico è adesso». dollari. I titoli della casa automo-
- 50 miliardi in più, oltre quindi lo su 4 si dicono in linea un’economia circolare che aiuti a pro- 120 +44% La transizione di Gm alle nuo- bilistica negli ultimi dodici mesi
sforzo di decine di miliardi che le case lungare la durata di veicoli e ricambi 100 ve tecnologie è una sfida com- hanno perso il 21,5% del loro valo-
automobilistiche e i player della com- saranno dunque fattori critici per plessa. Ma ancora più della sfida re, il 16% dal primo gennaio.
per essere messo a terra richiede consentire ai veicoli elettrici di rag- 80 -26%
ponentistica stanno già compiendo industriale quella più difficile © RIPRODUZIONE RISERVATA

per rispondere agli obiettivi posti dal- una chiara visione e una roadmap giungere il loro pieno potenziale in 60 EMISSIONI MEDIE DI CO2 DA NUOVE AUTO PASSEGGERI NELLA UE sembra essere convincere gli
le autorità in termini di limiti alle definita che vada a coprire l’intera termini di sostenibilità. ’05 ’06 ’07 ’08 ’09 ’10 ’11 ’12 ’13 ’14 ’15 ’16 ’17 ’18 ’19 scettici, in particolare a Wall Stre-
emissioni, soprattutto in Cina, India catena del valore, dalla strategia agli Come si colloca l’Italia? et, che la casa automobilistica General Motors
e, naturalmente, Europa. investimenti in iniziative di econo- L’Italia è in una posizione intermedia, vecchia più di 110 anni possa
Attualmente l’industria dell’Auto mia circolare» a metà tra i paesi più virtuosi e quelli competere in questa corsa con la Andamento del titolo a New York
investe circa il 5% delle proprie spese Pretese più che obiettivi ragio- in ritardo. È positivo che, a fronte di LE COLPE DEI SUV più agile e dinamica Tesla. 38
37,38 31,03
in conto capitale per le politiche di nevoli per l’industria? I target sono un 75% di aziende automobilistiche Variazione delle emissioni globali in giga tonnellate di CO2 Barra ha presentato e spiegato
protezione dell’ambiente, escludendo giustificati? che affermano di aver introdotto la per settore energetico nei dettagli gli undici veicoli
- si legge nello studio della società di Si tratta di una richiesta assolutamen- sostenibilità in azienda, in Italia que- completamente elettrici che la 36
1.600
consulenza, tecnologia e outsourcing te giustificata, basti pensare all’im- sta percentuale è pari al 74%. 1.405 casa ha programmato di produr-
francese - gli investimenti nell’auto patto di questa industria sull’ambien- Si può fare di più? E come? 1.200 re entro il 2025, con almeno 20
elettrica e nella mobilità digitale. Ep- te: nel 2016 i trasporti sono stati re- È fondamentale perseguire la sosteni- nuovi modelli che verranno pre- 34
800
pure la metà degli esperti consultati sponsabili di un quarto delle emissio- bilità come una missione, dimostrando sentati entro il 2023.
544
pensa che il livello degli investimenti ni globali di CO2 nel mondo, con il i propri progressi concreti attraverso 400 365 311
Le auto full electric di General
sia ancora inferiore del 20% rispetto a solo trasporto su strada che rappre- una serie di metriche standardizzate. 233 Motors avranno 650 km di auto-
0 80 32
quanto necessita per raggiungere gli senta il 18%. Tra gennaio e giugno Altrettanto importante è responsabi- nomia. In dieci minuti le batterie
obiettivi di sostenibilità e i target in- 2017 gli Stati Uniti, l’Europa e il Giap- lizzare i dirigenti, ricordando che le ini- Energia Suv Industria Camion Aviazione Navigazione potranno essere ricaricate di ol-
ternazionali. A cominciare da quelli pone hanno esportato 3,1 milioni di ziative di sostenibilità devono diffon- elettrica pesante tre 150 km. E i motori Gm a pila,
30
posti dagli Accordi di Parigi del di- tonnellate di rifiuti in plastica nei pae- dersi lungo tutta la catena del valore. Fonte: Capgemini Research Institute secondo la società, saranno ca-
cembre 2015, firmati da 195 Paesi, che si in via di sviluppo, soprattutto in © RIPRODUZIONE RISERVATA paci di accelerare in tre secondi 02/01 04/03

FONDAEREO Società Interporto di Torino - S.I.TO S.p.A. - Sede Legale: Interporto di Torino
- Km. 20 + 500 - Tang. Sud - Prima Strada n. 2 - 10043 ORBASSANO (TO) -
FONDO PENSIONE Tel. 011/3975975 - Fax 011/3975775 - e-mail: sitospa@sitospa.it - www.sitospa.it
COMPLEMENTARE NAVIGANTI AVVISO di gara per procedura aperta per l’affidamento realizzazione rotatoria
DEL TRASPORTO AEREO PILOTI ISTITUTO NAZIONALE PER L’ASSICURAZIONE presso intersezione tra S.P. 175 e Viabilità Interportuale. CIG: n. 8217943D16 -
CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO CUP J61B17000760002 - Gara Telematica (art. 58 del D. Lgs. n. 50/2016 e smi).
E ASSISTENTI DI VOLO ESTRATTO DEL BANDO DI GARA
Ricerca i soggetti cui affidare la L’Inail - Direzione centrale acquisti - p.le G. Pastore, 6 - 00144 Roma, ha indetto una gara median-
Luogo principale di esecuzione: Interporto di Torino.
GESTIONE FINANZIARIA DELLE ATTIVITÀ te procedura aperta ai sensi dell’art. 60 del D.lgs 50/2016 per l’affidamento dei servizi assicurativi Criterio di aggiudicazione: Criterio del prezzo più basso espresso mediante
dei comparti Prevalentemente ob- dell’Inail, suddivisa in tre lotti. Lotto 1: CUI 01165400589201900674 - CIG N. 8198528754, Lotto 2: CUI massimo ribasso percentuale rispetto all’importo dei lavori posto a base di gara,
01165400589201900675 - CIG N. 8198537EBF, Lotto 3: CUI 01165400589201900674 - CIG N. 81985487D5. art. 95 - comma 4 - Lett. a) del D. Lgs. n. 50/2016 e smi.
bligazionario/Protezione, Bilanciato/ Il termine per la presentazione delle offerte, inviate in versione elettronica (indirizzo www.acquistinretepa.it),
Equilibrio e Prevalentemente azio- è fissato per le ore 18.00 del giorno 17/03/2020, a pena di esclusione. Il valore totale stimato dell’appalto Appalto di lavori - Oggetto principale: CPV 45233128 - 2
per i tre lotti per sei anni, compresa l’opzione di rinnovo di ulteriori tre anni, è € 14.340.000,00, IVA esen- L’importo stimato totale dei lavori è pari a Euro 463.024,18, di cui Euro 429.874,80
nario/Crescita. te ai sensi dell’art. 10, D.P.R. n. 633/1972. Il bando di gara è stato pubblicato sulla G.u.u.e. S/033-077623 per lavori a base di gara ed Euro 33.149,38 per Oneri di Sicurezza non soggetti a
I soggetti interessati potranno ri- del 17/02/2020 e sulla G.u.r.i. - sez. contratti n. 21 del 21/02/2020 - V serie speciale e insieme agli atti di
gara è disponibile sul sito internet www.inail.it e sul sito www.acquistinretepa.it. ribasso, oltre a IVA di legge.
chiedere il testo completo del ban- CATEGORIA PREVALENTE: OG3 - Classifica II
DIREZIONE CENTRALE ACQUISTI
do e del questionario all’indirizzo IL DIRETTORE CENTRALE Durata dei lavori: 40 giorni.
amministrazione@fondaereo.it. Dott. Ciro Danieli
Termine perentorio di presentazione, a pena di esclusione, delle offerte: entro e
non oltre ore 9,00 del 18 marzo 2020.
I concorrenti dovranno trasmettere le proprie offerte e tutta la documentazione
CAP HOLDING SPA prescritta dal Disciplinare di gara esclusivamente ricorrendo alla Piattaforma
Via del Mulino, 2 - 20090 ASSAGO (MI) Telematica di E-procurement Sintel con le modalità descritte nel citato Disciplinare.
Tel. 02/89520.487 - fax 02/89520447 La prima seduta pubblica di gara si svolgerà il 18 marzo 2020 a partire dalle ore
www.gruppocap.it Casinò S.p.A. rende noto che procederà ad una selezione per l’individuazione di una risorsa da 10,00 presso la sede legale della SITO Spa. Ogni concorrente potrà assistere alle
ESTRATTO DEL BANDO DI GARA inserire in organico con il ruolo di “Responsabile dell’area Risorse Umane”.
Sono richieste una Laurea specialistica/magistrale (o Laurea vecchio ordinamento), e una
sedute pubbliche di gara effettuando l’accesso alla Piattaforma telematica da
Procedura aperta per adeguamento e remoto.
comprovata professionalità specifica, formatasi nel corso di un periodo di almeno 5 anni, anche
potenziamento dell’impianto di depu- non continuativi, nell’ultimo decennio antecedente alla pubblicazione del presente avviso, in ruoli Responsabile del Procedimento: Ing. Davide Giaquinta.
razione di San Colombano al Lambro - analoghi o similari, anche senza vincolo di subordinazione, presso aziende pubbliche o private con Tutta la documentazione di gara è reperibile per accesso gratuito, illimitato e
CIG 823303101D - € 7.520.339,20 - Termi- non meno di 50 dipendenti. diretto sul sito societario - Sezione “Gare e Appalti” e sulla Piattaforma telematica
ne presentazione offerte: ore 10:00 del È previsto un contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato con qualifica di Quadro e
di Aria Lombardia su cui si svolgerà la procedura di gara al seguente indirizzo
05/05/2020 - Apertura offerte: ore 10:00 corrispondente inquadramento previsto dal contratto collettivo di lavoro del Casinò di Sanremo.
Le candidature degli interessati, corredate dal curriculum vitae, dalla dichiarazione di accettazione www.aria.regione.lombardia.it.
del 06/05/2020. Pubblicato integralmen-
te sul sito acquisti.gruppocap.it - Infor- dell’avviso di selezione e dalla dichiarazione di consenso all’utilizzo dei dati personali, dovranno pervenire Il presente bando sarà pubblicato in base alle vigenti disposizioni di legge.
entro il giorno martedì 24 marzo 2020 a Casinò S.p.A., Corso degli Inglesi n. 18, 18038 Sanremo (Im), Per informazioni contattare l’Ufficio Appalti al n. 011/3975975.
mazioni c/o l’Ufficio Appalti PEC appalti. in busta chiusa recante sull’esterno la dicitura “candidatura Responsabile Risorse Umane”.
gruppocap@legalmail.it. Orbassano, 11 febbraio 2020
Il testo integrale dell’avviso e maggiori informazioni sulla procedura di selezione delle candidature
RESPONSABILE SETTORE APPALTI sono presenti sul sito internet www.casinosanremo.it. Il presente avviso non costituisce offerta al IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO
E CONTRATTI Dott.ssa Laura Carpineti pubblico ex art. 1336 C.C. (Ing. Davide GIAQUINTA)

BANDO DI GARA N. 20/2019


AVVISO DI RETTIFICA
CIG: 813265600B
Si comunica che è pubblicato sulla Avviso agli azionisti
GUCE 20/01/2020, sulla GURI n. 11 del
29/01/2020 Parte II, sul sito della So- Si porta a conoscenza degli azionisti che la Società ha deliberato la
cietà Cotral Spa e sul sito informati- distribuzione del dividendo per il Comparto Eurofundlux Multi Income I4
ColombiC&E

co del Ministero delle Infrastrutture (classe D). Il dividendo, distribuito agli Azionisti del Comparto iscritti nel
e dei Trasporti, l’Avviso di Rettifica registro degli azionisti alla data del 10.03.2020, è pari a 0,051 euro per azione
e sarà posto in distribuzione tramite il Soggetto Incaricato ai Pagamenti.
della procedura indetta con bando Come indicato nel Prospetto vigente, salvo espressa disposizione da parte
n. 20/2019 per l’affidamento della del Partecipante di ottenere la liquidazione del dividendo e nel caso in cui il
fornitura di capi di abbigliamento dividendo fosse inferiore o equivalente a 50 euro (lordi), gli importi verranno
al personale della Cotral Spa con automaticamente reinvestiti. Il dividendo verrà distribuito entro 5 giorni
relativo servizio di autorilevamento lavorativi dalla data del 10.03.2020 e sarà corrisposto al netto della ritenuta
fiscale vigente. Dal giorno 11.03.2020 il valore del Comparto per la Classe D
taglie via web, confezionamento e sarà ex-dividendo.
distribuzione.
Lussemburgo, 05 marzo 2020
DIRIGENTE SERVIZIO ACQUISTI,
GARE E CONTRATTI Il Consiglio di Amministrazione
Antonella Pucci

COMUNE DI IMPERIA REGIONE SICILIANA


ESTRATTO AVVISO AZIENDA OSPEDALIERA “OSPEDALI RIUNITI VILLA SOFIA-CERVELLO”
DI GARA AVVISO POST INFORMAZIONE - ESITO DELLA GARA
a) Amministrazione aggiudicatrice: AZIENDA OSPEDALIERA “OSPEDALI RIUNITI VILLA SOFIA-CERVELLO” -
Il Comune di Imperia, Settore LL.PP. e Ambiente,
VIALE STRASBURGO 233 - 90146 PALERMO TELEFONO 091/7808414.
indice una gara d’appalto mediante procedura
b) Procedura di aggiudicazione: Procedura aperta.
aperta inerente: “Servizi di direzione lavori, con- c) Oggetto dell’appalto: Fornitura quinquennale di stampati per le Unità Operative dell’Azienda Ospeda-
tabilità e coordinamento della sicurezza in fase di liera “Ospedali Riuniti Villa Sofia-Cervello - per 60 mesi - CODICE GARA 7533453 e codice CIG 8027915D05.
esecuzione per lavori di conversione in pista ciclo- d) Criterio di aggiudicazione: ART. 95 comma 4 del D.LGS. n° 50/2016. L’aggiudicazione avverrà - anche in
pedonale di tratta ferroviaria dismessa e riqualifi- presenza di una sola valida offerta - in favore del concorrente che avrà presentato il prezzo più basso.
cazione ambito di intervento”. Importo d’appalto: e) Numero di soggetti partecipanti: 3.
€ 471.144,76. Scadenza per la presentazione delle f) Data di aggiudicazione: Deliberazione D.G. n° 144 del 30/01/2020.
offerte 18 marzo 2020 h. 12. Le modalità di parte- g) Impresa aggiudicataria: Impresa STAMPA SUD SRL, con sede legale in via Cristoforo Colombo, 10/b
cipazione sono specificate nel Disciplinare di gara. comune di Lamezia Terme (Catanzaro), partita I.V.A. 02144720790 - la fornitura quinquennale di
Informazioni: Susanna Raimondo tel. 0183 701349, stampati per le Unità Operative, con un ribasso rispetto all’elenco prezzi posto a base d’asta pari al
Email: raimondos@comune.imperia.it. Bando e 87,3%, per un importo complessivo quinquennale di € 270.000,00 (euro duecentosettantamila/00)
documenti di gara sono pubblicati all’indirizzo I.V.A. ESCLUSA.
https://appalti.comune.imperia.it/PortaleAppalti. h) Ulteriori informazioni potranno essere richieste direttamente al Responsabile del Procedimento
LA P.O. DEL SETTORE AFFARI LEGALI, GARE, CONTRATTI, Dott. Aldo ALBANO telefono 091/7808414.
APPALTI, SUAP, URP (Dott.ssa Daniela Grassano) IL DIRETTORE GENERALE (Dott. Walter Messina)

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.buzz
20 Giovedì 5 Marzo 2020 Il Sole 24 Ore

Finanza & Mercati

Coronavirus, su fusioni e acquisizioni PARTERR E

***
piomba lo spettro della forza maggiore Aspi cresce in India
Gavio all’offerta su Brisa
ANSA
toimprovvisodellecondizionidimerca- Grandi manovre all’estero per Aspi-Autostrade per l’Italia
TRA VIRUS E FINANZA tochepuòavereeffettosulletransazioni e il gruppo Gavio. La controllata di Atlantia sta infatti parte-
in corso. L’effetto può aversi a due livelli: cipando a una gara per la gestione di alcune infrastrutture
I contratti di M&A hanno laMacpuòessereinvocatadalpotenzia- in India, mentre Gavio (alleato al fondo di private equity Ar-
clausole che, in casi estremi, le compratore per proprie valutazioni o dian) è in lizza per conquistare le autostrade portoghesi.
può essere l’effetto indiretto delle scelte Secondo indiscrezioni, a breve dovrebbe infatti essere co-
consentono di recedere del finanziatore. Generalmente le Mac municato il risultato della gara tramite la quale stanno per
sono inserite anche nei contratti di fi- essere assegnati tre lotti autostradali in India eredità del falli-
Non è accaduto neppure l’11 nanziamento. Un fenomeno molto più mento del gruppo finanziario indiano Il&Fs. Secondo i media
settembre 2001, ma questa generalizzato lo avevamo vissuto con il locali, Autostrade (attraverso la sua controllata Indian Infra-
crack Lehman quando numerose ope- structure Development) sarebbe favorita per aggiudicarsi la
volta potrebbe succedere razioni erano saltate, tra signing e clo- gestione dell’autostrada Pune Sholapur Road, asset di circa
sing, per l’invocazione della Mac» dice 100 chilometri nello stato del Maharashtra con un Ebitda di
Carlo Festa Fausto Rinallo, Ad di Ethica Corporate 15 milioni.
MILANO Finance.«Rispettoadalloraledefinizio- In Portogallo, sono invece attese per il prossimo 31 marzo
ni normalmente utilizzate oggi nei con- le offerte vincolanti per il controllo delle autostrade Brisa. A
Sullegrandioperazionidifusioneedac- trattisonopiùstringentiemenogeneri- vendere sono il gruppo finanziario Arcus Infrastructure Part-
quisizione piomba lo spettro delle clau- che; ragione per cui mi aspetto che la ners e l’imprenditore José de Mello. Il gruppo Gavio presenterà
sole di forza maggiore. L’acronimo è Macoggicolpiscaselettivamenteleope- un’offerta con l’alleato Ardian e con l’assistenza di Medioban-
Mac, cioè «material adverse change», e razioni sulle “industries” più esposte al ca. Tra gli altri gruppi in lizza ci sono il fondo pensione olan-
nell’attuale situazione di emergenza da fenomenocoronavirus(cometrasporti, dese Apg, l’operatore iberico Globalvia e anche Abertis. (C.Fe.)
coronaviruspotrebbecausarel’annulla- turismo, ristorazione, retail), mentre Piazza Affari. L’allarme coronavirus può impattare sui piani di fusione
mento di deal che ormai erano prossimi
al closing.
dovrebbero essere immuni quelle dei
settori più difensivi» come healthcare, ***
Per alcuni addetti ai lavori è presto
per fare un bilancio e altri fanno notare
energia e telecomunicazioni.
Bisogna sottolineare però che ogni TURISMO Investindustrial punta
chelaclausolaMacnonerastataattivata contrattoprevedeunsignificatodiverso
sull’Esg per le controllate
nemmeno dopo gli attacchi dell’11 set-
tembre o dopo disastri naturali come i
terremoti. Tuttavia, nel caso del corona-
di “evento di forza maggiore” anche se
è abbastanza probabile che questa epi-
demia possa essere considerata tale, co-
Il caso di Lastminute, a rischio Anche i private equity si convertono alle politiche Esg e
virus, la situazione è differente. L’au-
mento dei casi di coronavirus in diversi
paesi del mondo che si sta registrando
meanchelemisurestraordinariemesse
in campo dai vari governi. In Cina c’è già
un precedente. A conferma di ciò, il 10
l’ingresso dei private equity ritorno degli investimenti: è il tema sempre più al centro
dell’attenzione degli investitori istituzionali. Investindu-
strial, che non è nuova a queste politiche essendo una
nelle ultime settimane potrebbe avere febbraio, un esponente della Commis- società carbon neutral da oltre 10 anni, è pronta a esten-
impatti negativi per molte operazioni di sionofLegislativeAffairsoftheNational viato discussioni con gli azionisti ligence Acuris segnalava che la dere la propria attività in questo ambito. Si è infatti impe-
M&AeJointVenturegiàavviateoinpro- People’sCongress,(ilsistemalegislativo Il settore dei viaggi è tra di Lastminute.com per un ingres- difficoltà a trovare finanziamenti gnata a diventare carbon positive a livello di gruppo entro
gramma nel primo trimestre del 2020. nazionale cinese) rispondendo a una i più colpiti e i deal sono so nel capitale. bancari per fattori esterni (come la fine del 2020. Obiettivo che si traduce nella capacità
L’evolversi di questa situazione dipen- pubblica richiesta ha spiegato che le mi- Nello scorso gennaio sono appunto il coronavirus), da parte non solo di compensare le emissioni di carbonio, ma di
derà senza dubbio dal protrarsi o meno sure di prevenzione e controllo dell’epi- difficilmente finanziabili emerse indiscrezioni su trattative del compratore, potrebbe rientra- generare un impatto positivo sull’ambiente attraverso le
dell’emergenza sanitaria. demia del nuovo Coronavirus adottate con il fondo scandinavo Triton. re tra le circostanze previste con- partecipazioni detenute nelle 20 società del gruppo che nel
Un report recentemente pubblicato dalgovernocinesesonodaconsiderarsi Il settore del turismo è tra i più Lm Group aveva risposto ai ru- trattualmente dalla clausola Mac, 2019 ha registrato ricavi pari a circa 8 miliardi di euro e
dallo studio Legale Hogan Lovells ha un evento di “forza maggiore” ai sensi colpiti dall’emergenza coronavi- mors affermando di «essere in un cioè «material adverse change». un margine operativo lordo di 1,1 miliardi di euro.
analizzato i fattori che le società devono del Prc Contract Law. rus. Così le operazioni di fusione costante processo di valutazione Il gruppo è uno dei leader euro- Sul fronte della sostenibilità Investindustrial collabora
tenere in considerazione per i prossimi Manonètutto.Lesocietàcoinvoltein e acquisizione in questo ambito di una vasta gamma di possibilità pei del settore: oggi offre servizi inoltre con la NYU Stern School of Business dal 2016 con
mesi.L’epidemiaelemisureadottatedai operazioni di M&A o JV al momento de- rischiano di finire momentanea- strategiche, conducendo delle di- ad oltre 10 milioni di viaggiatori l’obiettivo di creare un nuovo sistema per tracciare i bene-
governi (prima in Cina e Asia, ora in Eu- vono considerare anche altre implica- mente in stand-by. scussioni con diverse parti, tra ogni anno ed è quotato (con la La- fici finanziari delle politiche Esg . E del ritorno sugli inve-
ropaenegliUsa)stannocausandosigni- zioni derivanti da questo scenario di Tra i casi sotto i riflettori c’è cui, ma non solamente, delle so- stminute.com N.v.) alla borsa di stimenti sostenibili discuterà proprio oggi Andrea Bono-
ficativi rischi alle società. Queste circo- emergenza sanitaria e incertezza eco- quello di Lm Group, azienda attiva cietà di private equity». Zurigo. mi, fondatore e presidente di Investindustrial, alla NY
stanzepotrebberoinnescareuna“mate- nomica. A questo proposito, nel report nel settore dei viaggi online, co- Ora resta da capire quanto du- Il gruppo, che nel 2018 ha avuto University nell’ambito dell’annuale Practice Forum for
rial adverse change” (Mac) ai sensi di ac- dellostudiolegaleHoganLovellscisono nosciuta anche per il sito lastmi- rerà l’emergenza coronavirus. Ma un giro d'affari di circa 286,9 mi- Corporate Leaders and Investors. (C.Fe.)
cordi di acquisto quote o joint venture. situazioni di difficoltà che i soggetti nute.com, ma anche per i marchi di sicuro i private equity, nell’at- lioni di euro, è stato ribattezzato
Una clausola Mac prevede in genere che
se si verifica un evento che ha un effetto
coinvolti potrebbero affrontare: even-
tuali ritardi nel closing e nella due dili-
Bravofly, Crocierissime, e l’agen-
zia viaggi online spagnola Rum-
tuale momento di mercato, po-
trebbero avere maggiori difficoltà
Lm Group. In cima c’è la Lm Hol-
ding, dove c'è un patto di sindacato ***
negativo rilevante sulle attività o sugli
affari della società target o del suo grup-
gence, ma anche violazione delle rap-
presentazioni e garanzie, eventi risolu-
bo. Il gruppo fa capo all’imprendi-
tore milanese Fabio Cannavale ed
a ottenere finanziamenti dalle
banche per effettuare deal in de-
nel quale l’imprenditore e fonda-
tore Fabio Cannavale detiene la Ubi, il patto Car va al 19%
po,sipuòrecederel’accordoeinterrom-
pere i dialoghi. «Quello che stiamo vi-
tivi e impossibilità a partecipare fisica-
mente a meeting.
è quotato alla Borsa di Zurigo.
Lo scorso anno infatti alcuni
terminati settori come ad esempio
il turismo, tra i più colpiti a livello
maggioranza.
—C.Fe. con le mosse di Bosatelli
vendoinquestigiornièuncambiamen- © RIPRODUZIONE RISERVATA fondi di private equity hanno av- economico. Ieri il servizio di intel- © RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenico Bosatelli, grande azionista di Ubi nochè patron


di Gewiss, va al rilancio sull’ex popolare. E arrotonda così
ulteriormente la quota del Car, il patto di consultazione che

Prysmian, nuova commessa da 150 milioni raccoglie i grandi soci dell’ex popolare, che oggi può così
contare sul 18,98% del capitale della banca. Ieri l’imprendi-
tore ha reso noto infatti di aver concluso un riassetto interno
alla famiglia, a valle del quale la holding Polifin detiene ora
da oltre 150 milioni di euro assegnato infrastrutture di importanza così 8,635 miliardi (+0,3% sullo stesso pe- cessario che si trasformino in ricavi da 32 milioni di azioni e la famiglia altre 2 milioni di azioni Ubi.
CONTRATTI da Réseau de Transport d’Électricité strategica» ha sottolineato Hakan Oz- riodo 2019), il gruppo aveva confer- poter contabilizzare. Il 2020, alla luce Nel complesso, dunque, all’imprenditore bergamasco è ri-
(RTE) per la realizzazione di due siste- men, EVP Projects Business Unit di mato la guidance per l’intero eserci- di quanto sta avvenendo sulle Borse e conducibile il 2,97% di Ubi Banca, pari a 34 milioni di titoli.
Oggi il bilancio 2019: atteso mi in cavo sottomarini e terrestri per Prysmian Group. L’appuntamento zio: un Ebidta adjusted compreso fra dei rischi di recessione, potrebbe rive- La mossa mette così a tacere «alcune insinuazioni palese-
un margine operativo lordo il collegamento del parco eolico of- del mercato, però, è quello con il bi- 950 milioni e 1,020 miliardi e un free larsi, secondo alcuni analisti, un anno mente tendenziose», come le ha definite lo stesso Bosatelli
fshore situato tra le isole di Yeu e lancio 2019 che sarà comunicato oggi. cash flow a 300 milioni (con un’oscil- di stabilizzazione per Prysmian. Resta in un comunicato, che ipotizzavano un suo possibile disim-
oltre il miliardo di euro Noirmoutier con la rete elettrica del- Le attese sono per un margine opera- lazione in più o in meno del 10%) dopo il fatto che le stime per il mercato sono pegno, dopo che nei giorni scorsi i due figli dell’imprenditore
l’entroterra francese. La nuova com- tivo lordo (Ebitda) che superi il miliar- 90 milioni di costi di ristrutturazione. positive: la dimensione del mercato aderenti al Patto Car avevano venduto complessivamente
Monica D’Ascenzo messa porta il totale dei contratti si- do di euro, obiettivo più volte ribadito Dalla conference call, dopo la chiusu- dei cavi in fibra ottica è previsto che 1.100.000 azioni ordinarie.Bosatelli si è espresso sull’offerta
glati finora dal gruppo nel settore of- dall’amministratore delegato Valerio ra dei mercati, si avranno maggiori raggiunga i 6,9 miliardi di dollari en- di scambio su Ubi lanciata da Intesa Sanpaolo, progetto
Nuova commessa per Prysmian. Il fshore Wind Farms 2019-2020 a un Battista. In occasione dei risultati dei indicazioni anche sull’esercizio in tro il 2024, con una crescita media an- «razionale e positivo» nei confronti del mercato, ma che
gruppo, attivo nel settore dei sistemi valore di 662 milioni di euro rispetto primi nove mesi dell’anno, chiusi con corso alla luce di quanto sta avvenen- nua del 10% tra il 2019 e il 2024, secon- «non è premiante per Ubi». L’offerta di Intesa è «molto limi-
in cavo per l’energia e le telecomuni- ai 300 milioni del 2018. «Siamo orgo- un Ebitda adjusted di 773 milioni di do sui mercati internazionali. Se le do un report di Markets & Markets. tata rispetto ai veri valori tangibili e intangibili» della ban-
cazioni, si è aggiudicato un contratto gliosi di contribuire allo sviluppo di euro in crescita del 18,8% su ricavi da commesse ci sono, infatti, è anche ne- © RIPRODUZIONE RISERVATA ca, «il cui patrimonio reale supera i 7 miliardi di euro. (L.D.)

DENARO&LETTERA M ERCATI

AMPLIFON: -4,22% rus troppo recente per essere


inquadrato appieno e con impatto
ITALMOBILIARE: -0,75%
LO SPIRAGLIO SULLE BORSE
Crescono ricavi e margini, «limitato e trascurabile» per ora. Aumenta il Nav, sarà distribuito APRE LA FINESTRA DEI BOND
«In Lombardia, Piemonte, Veneto
ma pesa il rischio coronavirus ed Emilia-Romagna – ha precisato dividendo ordinario e straordinario
Vita – abbiamo il 40/45% dei di Morya Longo
nostri negozi. Nel Nord Italia ne

C
abbiamo chiuso uno solo. Nelle ome un improvviso bagliore tra le nuvole in un
Amplifon ha ceduto ieri il 4,22% in mentali di medio e lungo termine quattro regioni più colpite dal Italmobiliare chiude il 2019 con un per azione (0,55 euro nel 2018) e di periodo piovoso fa uscire la gente di casa, anche
Borsa, attestandosi a 24,56 euro, rimangono intatti e che la società coronavirus abbiamo visto un Net Asset Value pari a 1,74 miliardi un dividendo straordinario di 1,20 un improvviso rimbalzo sulle Borse fa uscire le
nel giorno dei conti per il 2019. continua «a prevedere una crescita rallentamento ma i nostri store (+22,5%) con la componente euro per azione». imprese sui mercati. Così lunedì e martedì, quando
Azioni in caduta, ma a dispetto di superiore al mercato sulla base non sono mass market, non ci investita in “Portfolio companies” «Gli investimenti che abbiamo Wall Street e le Borse europee hanno ripreso fiato
un bilancio (il primo dell’integra- delle scelte strategiche intraprese sono quindi molte persone in che cresce di oltre il 55% a circa effettuato nel corso di questo ciclo grazie anche all’intervento della Fed, per le imprese si è
zione della acquisita spagnola focalizzate sul cliente» e viste, fra negozio nello stesso momento e il 745 milioni, grazie all'incremento triennale hanno aggregato attor- aperta una improvvisa e brevissima
Gaes) chiuso con: ricavi consolida- le varie cose, l’«elevata diversifica- calo dei visitatori per ora è molto di valore per circa 180 milioni no ad Italmobiliare un insieme «finestra di opportunità» per emettere
ti per 1,73 miliardi (+27,1% a cambi zione geografica» e la «forte solidi- limitato». Il cda di Amplifon ha dovuto principalmente alla cresci- ben differenziato di realtà di obbligazioni. E tante l’hanno colta. Varie
correnti e +26,1% a cambi costanti);
risultato netto as reported in
incremento del 13,7% a 114,2 milio-
tà economica-finanziaria».
Il messaggio è stato ribadito
dall’ad Vita in conference call, pur
proposto un dividendo di 16 cente-
simi per azione (+14,3%). Il board
ha inoltre approvato una proposta,
ta registrata da Caffè Borbone e da
Tecnica Group e a seguito degli
investimenti del periodo per oltre
eccellenza dell’industria italiana»
sottolinea in una nota Carlo Pe-
senti, consigliere delegato di
5,2 imprese hanno raccolto in totale 5,25
miliardi sul mercato in euro e 7,2 su quello in
dollari, secondo i calcoli di Reuters-Refinitiv.
ni; utile netto per azione rettificato nella consapevolezza di dover fare da sottoporre all’assemblea, per 80 milioni (Autogas e Capitelli). Italmobiliare. È scesa in campo, per esempio, l’inglese
a 68,2 centesimi (+29,6%). i conti con il fenomeno coronavi- un nuovo piano di buy-back con Nel 2019, inoltre, è stato registrato © RIPRODUZIONE RISERVATA Relx, che ha raccolto 2 miliardi di euro
Sul 2020 però - e questo è il cui la società che potrebbe arrivare un utile di 19,7 milioni (19,8 milio- MILIARDI emettendo bond a 4, 8 e 12 anni. Anche
punto che ha appesantito il titolo a detenere fino a un massimo del ni nel 2018 che includeva effetti DI EURO l’americana Honeywell International (che
ieri – la società guidata dall’ad 32 26,48 24,54 10% del capitale (oggi è all’1,4%). La fiscali positivi per oltre 19 milioni) 27,5 24,70 26,50 Le emissioni recentemente è entrata nell’occhio degli
Enrico Vita non si sbilancia: «Con- strategia per il 2020, si legge inol- mentre il risultato ante imposte è di bond in euro investitori per la vendita di mascherine) ha
di martedì
siderata l’attuale situazione legata tre nella nota di Amplifon, avrà pari a 30,6 milioni (0,7 milioni a emesso bond in euro: un miliardo di euro e
agli effetti socioeconomici del come punti cardine «la seconda fine 2018). durata di 12 anni. Negli Usa si sono fatte vive
Covid-19 e l’incertezza relativa alla 28 fase del processo di integrazione «Alla luce del positivo percorso 25,5 sul mercato aziende come Texas Instruments,
durata e all’espansione geografica di Gaes, con generazione di impor- di crescita della società nel trien- McDonald’s oppure Entergy Louisiana. Certo, la
di tale epidemia è prematuro oggi tanti sinergie» e «la continua nio 2017-2019 - spiega una nota - volatilità ha avuto un costo: secondo i banchieri, queste
fare previsioni su possibili impatti crescita per linee esterne». il board proporrà alla prossima emissioni hanno dovuto offrire un extra-rendimento
per i prossimi mesi». E tutto que- 24 —Andrea Biondi assemblea la distribuzione di un 23,5 di 10-15 punti base rispetto a ciò che avrebbero pagato
sto pur rassicurando che i fonda- 04/12/2019 04/03/2020 © RIPRODUZIONE RISERVATA dividendo ordinario di 0,60 euro 04/12/2019 04/03/2020 prima dell’emergenza coronavirus.

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.buzz
Il Sole 24 Ore Giovedì 5 Marzo 2020 21

Finanza & Mercati

PopBari, per i soci truffati IN BREV E

TIM
Terna incorpora
Brugg Kabel e lancia
al via i primi indennizzi
Ufficiale l’accordo
con Google Cloud
Tim e Google Cloud hanno
l’integrazione
IMAGOECONOMICA
firmato l'accordo ufficiale che
da esercire in sede di trasformazione in darà il via a una collaborazione identikit dell’azienda svizzera
CREDITO spa. Le percentuali ottenute sono di- tecnologica congiunta «per la ELETTRODOTTI che è l’unico produttore a certi-
verse in funzione della maggiore o mi- creazione di innovativi servizi ficare accessori standard (giunti
Quasi due milioni nore gravità delle violazioni subite, di cloud pubblico, privato e Rilevato il 90% dell’azienda e terminali, il tassello più deli-
ai 146 azionisti che avevano della misura dei dividendi già percepiti ibrido». Tim, si legge in una svizzera tra i principali cato di un’infrastruttura elettri-
e che sono stati detratti, o delle prescri- nota, punta con questo accordo ca) utilizzabili per qualsiasi cavo
sottoscritto le transazioni zioni parziali per taluni dei titoli perchè a «un’accelerazione nella operatori di cavi elettrici e che dispone altresì di un cen-
acquistati in anni remoti. crescita dei suoi ricavi da servizi tro di formazione avanzata
Ora si apre la partita Gli accordi transattivi indennizzati tecnologici, con l'obiettivo di Celestina Dominelli presso la Brugg Kabel Academy
per il ristoro alle vittime risalgono al Protocollo di conciliazione raggiungere 1 miliardo di euro con cui fornisce un affianca-
che le principali associazioni di consu- di ricavi e 0,4 miliardi di euro di La ratio è chiara: portare in “ca- mento continuo ed efficiente ai
di collocamenti illegittimi matori riconosciute avevano siglato a Ebitda entro il 2024». sa” competenze molte solide e clienti del settore elettrico an-
giugno 2019, a seguito dei ricorsi vinti rodate sia nella realizzazione di che nella fase di gestione e ma-
Vincenzo Rutigliano in sede Acf, protocollo cui era seguita nuove linee elettriche che nella nutenzione degli asset.
BARI l'apertura di un tavolo che ha poi porta- ESSELUNGA gestione e manutenzione di in- Brugg Kabel, dunque, assicu-
to alla sottoscrizione di alcune transa- frastrutture esistenti. Antici- rerà ulteriore “benzina” a Terna
Primi indennizzi per quasi 2 milioni di zioni. Al netto di questi 146 indennizzi,
L’arbitrato slitta pando, di fatto, una tendenza come si evince peraltro anche
euro per quegli azionisti di popolare vi sono poi, in attesa di definizione, al- al 21 marzo che, da qui a qualche anno, vedrà dal comunicato con cui il gruppo
Bari che avevano transato dopo che meno altri 200 (per fare il solo caso del- scendere in campo anche i com- elvetico ha annunciato il perfe-
l'Acf, in Consob, aveva accertato la vio- le posizioni difese da Confconsumato- L’arbitrato su Esselelunga sul petitor europei. Terna però si è zionamento dell’operazione,
lazione, da parte della banca, in sede di ri) tra ricorsi riconosciuti da Acf e cause valore del 30% della quota di già mossa e ha appena perfezio- giunta a valle di un’ampia ri-
collocamento dei titoli, degli obblighi presentate davanti al tribunale per da- Banca Popolare di Bari. La partita per il ristoro ai soci truffati Violetta e Giuseppe Caprotti in nato, per un corrispettivo di cir- strutturazione messa in pista
di diligenza, correttezza, informazione re esecuzione alle decisioni favorevoli Supermarket Itialiani slitta al 21 ca 13 milioni, l’acquisizione, an- dalla famiglia Suhner, che ha
e trasparenza. Gli indennizzi riguarda- pronunciate dall'arbitro Consob. marzo per ragioni di difficoltà nunciata lo scorso dicembre, del portato alla decisione di salva-
no 146 azionisti, in media 13.000 euro Se queste 146 transazioni, e le mo- INCHIESTA A MILANO logistiche dei tre arbitri 90% di Brugg Kabel Ag, “braccio” guardare il futuro del sito di
a risarcimento, che hanno incassato le dalità con le quali sono state monetiz- nell’attuale situazione di dell’omonimo gruppo svizzero Brugg, dove ha sede il “gioielli-
somme previste nelle transazioni sot- zate, saranno o no un precedente lo di- Truffe fallimentari, otto arresti emergenza coronavirus : i tre e uno dei principali operatori del no” dei cavi terrestri, con la ces-
toscritte con la banca nei mesi scorsi, a rà solo il tempo. Tutto continua infatti arbitri per dirimere la Vecchio Continente nel settore sione del ramo d’azienda su cui
partire da giugno 2019. a dipendere, come un mantra, dagli controversia tra gli eredi di dei cavi terrestri. avevano messo gli occhi anche
Il via libera alla esecuzione delle esiti della verifica della effettiva situa- Associazione a delinquere proprio vantaggio lacune e limiti. Bernardo Caprotti sono Enrico L’operazione è stata finaliz- tanti operatori asiatici. E, pro-
conciliazioni con i 146 azionisti ricor- zione patrimoniale della banca. Solo finalizzata alle truffe e alle In dettaglio gli indagati avrebbero Laghi, Mario Cattaneo e zata attraverso Terna Energy prio per favorire l’integrazione
renti vittoriosi, è stato dato dai com- dopo i risultati della due diligence, distrazioni post fallimentari. monitorato alcune procedure Gualtiero Brugger. Solutions, la controllata del con la comprovata esperienza
missari straordinari che, ai primi di compiuta dai commissari insieme a Queste le accuse mosse dalla concorsuali (fallimenti ma anche gruppo guidato da Luigi Ferra- degli uomini di Terna nella tec-
febbraio, avevano preso l'impegno con Bdo Italia, sarà possibile individuare procura di Milano a nove persone amministrazioni straordinarie) ris alla quale fanno capo, tra l’al- nologia di trasmissione aerea e
le associazioni dei consumatori di un percorso effettivo di ristoro, con nu- di cui tre destinatarie di misure di individuando, con l’aiuto di ITALIA INDEPENDENT tro, anche le partecipazioni in con le attività del gruppo - che,
chiudere definitivamente le transazio- meri e percentuali reali, per quegli custodia cautelare in carcere e “basisti esperti”, alcune situazioni Tamini (70%) e Avvenia (70%), e ieri, ha anche rinnovato il proto-
ni concluse prima del commissaria- azionisti che hanno subito un colloca- cinque ai domiciliari. Il Nucleo di particolarmente sensibili: nelle
Delega per aumento che rappresenta uno dei driver collo d’intesa con la Guardia di
mento. Gli indennizzi sono un risultato mento illegittimo. Il tempo dunque di- Polizia economico finanziaria di quali comparissero o creditori da 7,8 milioni per lo sviluppo delle attività non finanza per rafforzare la sicu-
che Antonio Pinto, presidente di Con- rà che seguito ci sarà sul piano dei con- Milano ha poi eseguito sequestri defunti, oppure irreperibili. Una regolate. Grazie all’expertise di rezza della rete elettrica - , la go-
fconsumatori Puglia e difensore, insie- tenziosi attivati in questi anni. Ancora preventivi per circa 600mila euro. volta individuate le circostanze più L'assemblea degli azionisti di Brugg Kabel, che conta su una vernance della società svizzera
me ad Antonio Amendola, di 87 dei 146 nei giorni scorsi, l'arbitro Consob, ha Tra gli indagati spiccano adatte gli indagati avrebbero Italia Independent ha consolidata presenza in Svizze- è stata parzialmente rivista.
azionisti indennizzati, definisce «un condannato la banca a risarcire altri amministratori di società italiane e predisposto false cessioni dei confermato la nomina del ra e su progetti assai significati- A seguito dell’incorporazione
primo gesto concreto dell'inversione di azionisti, assistiti da Federconsumato- lussemburghesi, oltre che pubblici crediti retrodatandole grazie alla consigliere Marco Cordeddu, vi anche oltreconfine (dagli nella spa dell’alta tensione, il cfo
tendenza, e della maggiore attenzione, ri Puglia, «per informativa troppo ge- funzionari e professionisti. Nel proattiva compiacenza di un già cooptato dal consiglio di Emirati Arabi Uniti alla Cina), di Terna, Agostino Scornajen-
posta dalla nuova governance, verso nerica sulla vendita delle azioni». In- corso delle indagini gli inquirenti funzionario di un comune del amministrazione della società, Terna potrà non solo presidiare chi, ha quindi assunto il ruolo di
gli azionisti vittime di un collocamento tanto dopo il suo insediamento, il 2 avrebbero accertato l’esistenza di bresciano, passando poi ed ha deliberato di attribuire al con maggiore forza il corretto e presidente del consiglio di sor-
illegittimo, i quali per la prima volta ri- marzo, il nuovo dg, Paolo Alberto De una vera e propria rete dotata di all’incasso. Un approfondimento consiglio di amministrazione continuo funzionamento della veglianza di Brugg Kabel al po-
cevono soldi dalla banca». Angelis, ha incontrato martedì i re- «notevoli capacità organizzative sulla vicenda verrà pubblicato una delega ad effettuare uno rete nazionale, ma sarà in grado sto di Otto Suhner che ricopriva
Oltre alle somme ottenute a titolo di sponsabili delle principali unità opera- ed intellettive» che avrebbero sul numero di Plus24 in edicola o più aumenti di capitale di implementare la sua capacità l’incarico dal 1980 e che presiede
indennizzo, i 146 azionisti hanno an- tive della banca e tracciato le principali consentito agli indagati di sabato 7 marzo. fino ad un controvalore di offrire servizi “chiavi in ma- il consiglio di amministrazione
che conservato le azioni e tutti i relativi linee di indirizzo. intrufolarsi tra le maglie della —St.E. massimo complessivo pari no” sui mercati internazionali. dell’ormai ex capogruppo.
diritti patrimoniali che ne deriveranno © RIPRODUZIONE RISERVATA legge fallimentare per sfruttarne a © RIPRODUZIONE RISERVATA a 7,8 milioni euro. Anche per via del particolar © RIPRODUZIONE RISERVATA

LA LETTERA

La competitività del Paese passa anche


dal rafforzamento della fibra ottica
Andrea Falessi circa otto milioni di unità livello degli investimenti
immobiliari. Nei cluster A e B è negli ultimi decenni

I
n relazione all’articolo stato raggiunto il 60% del target del sull’infrastruttura di Tlc.
pubblicato ieri 4 marzo a firma Piano industriale di Open Fiber, In questo quadro, appare ancora
di Franco Debenedetti dal che a oggi è il più grande wholesaler più stupefacente l’affermazione
titolo “Il caso Tim e i bastoni europeo in termini di secondo la quale Open Fiber
tra le fibre”, risultano necessarie infrastruttura Ftth offerta in modo starebbe «rallentando tante
alcune precisazioni sostanziali al paritario e non discriminatorio agli piccole imprese italiane» che
fine di una corretta operatori retail. Un primato del offrono tecnologie wireless. L’Fwa
rappresentazione dei fatti. Paese e non un «bastone tra le è parte integrante dell’offerta di
Stupisce, innanzitutto, che si fibre». Nei cluster C e D (quelli delle Open Fiber nelle aree bianche
parli di «ritardo presunto» in gare Infratel a cui l’articolo fa (quelle su cui si concentra
riferimento allo sviluppo della prevalentemente riferimento), le Debenedetti). L’arrivo di Open
banda ultralarga in Italia che fu alla attività di Open Fiber sono potute Fiber sul mercato ha semmai
base della scelta di «promuovere la iniziare solo a metà del 2018 (a stimolato una dinamica
costituzione di Open Fiber». valle di un valanga di ricorsi competitiva di cui si è
Occorre, infatti, ricordare che giudiziali di Tim e altre avvantaggiato l’intero sistema,
l’Italia si trova ancora al 24esimo complessità burocratiche) e quindi fornendo una rete Ftth neutrale
posto su 28 in Europa per livelli di sono solo due gli anni (e non che garantisce parità di accesso a
connettività nella graduatoria Desi quattro come erroneamente tutti gli operatori Tlc, inclusi
2019 (Digital economy and society riferisce Debenedetti) su cui ovviamente quelli focalizzati su
index), l’indicatore della misurarne i risultati operativi. Per tecnologie wireless, con cui si
Commissione europea che misura alcune Regioni l’aggiudicazione è stanno peraltro approfondendo
il livello di attuazione dell’Agenda avvenuta meno di 9 mesi fa. promettenti soluzioni sia di natura
digitale di tutti gli Stati membri. Anche i valori degli investimenti tecnica che commerciale. La
Un gap ancora significativo, realizzati, estrapolati dal contesto validità del modello adottato è
accumulato in anni di investimenti nel quale sono stati forniti, sono testimoniata dal fatto che la quasi
mancati da parte dell’incumbent, e fuorvianti. Nell’articolo si fa totalità degli operatori retail di Tlc
che si è iniziato a colmare proprio riferimento ai soli lavori civili (162 ha sottoscritto accordi
grazie all’ingresso di Open Fiber milioni di euro su 488 ordinati) commerciali con Open Fiber, senza
sul mercato. Tale ingresso ha nelle aree C e D, che però contare la novità rappresentata
infatti promosso e non ostacolato rappresentano una minima parte dalla partnership con Sky Italia.
una salutare concorrenza delle risorse totali impiegate per In conclusione, oggi il Paese
infrastrutturale, che – caso unico costruire una rete che riutilizza in comincia finalmente a disporre di
nel continente (salvo la Grecia) – modo massivo infrastrutture una diffusa infrastruttura capace
era sino ad allora mancata. Un esistenti. Open Fiber ha realizzato di offrire velocità fino a 1 Gigabit
contributo evidenziato anche dallo dall’avvio delle sue attività per secondo (Gbps) e
studio Idate, presentato investimenti complessivi per circa caratteristiche di bassissima
nell’ambito dell’Ftth Conference 3,1 miliardi di euro. Nell’ambito latenza e affidabilità, che sono
2019, secondo il quale dal delle attività riconducibili alle sole essenziali per non perdere il treno
settembre 2017 al settembre 2018, gare Infratel, l’investimento totale della rivoluzione digitale. Una
il numero di edifici cablati con ammonta a circa 750 milioni euro, infrastruttura interamente in fibra
infrastruttura in fibra ottica in mentre sono stati raggiunti sia nel ottica di cui tutti i Paesi si stanno
Italia è salito da circa 4,4 milioni a 2018 che nel 2019 i target di spesa dotando e che abiliterà gli italiani,
circa 6,3 milioni, segnando un necessari alla rendicontazione dei per i prossimi decenni,
aumento del 43,1%, rispetto fondi europei da parte delle all’innovazione e alla
a una media europea di circa il 15 Regioni. Il combinato di questa competitività. Qualcosa di molto
per cento. Un’accelerazione attività ha determinato un diverso da soluzioni come quelle
proseguita in modo consistente significativo indotto in termini del vectoring che trovano in Franco
anche nel 2019. economici e occupazionali per le Debenedetti un antico, ma
Debenedetti tace inoltre sul aziende del settore. Molte delle piuttosto isolato sostenitore.
fatto che al 31 dicembre 2019 Open quali soffrivano e in parte Direttore relazioni esterne Open Fiber
Fiber aveva connesso in fibra ottica continuano a soffrire, il bassissimo © RIPRODUZIONE RISERVATA

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.buzz
22 Giovedì 5 Marzo 2020 Il Sole 24 Ore

Finanza & Mercati

AFP
INCHIESTA Brexit, c'è stato un boom di mutui. Di rischia di far collassare tutto il Vecchio
qui la scelta di puntare più sulla banca Continente. Deve arrivare in soccorso lo
Banche. Le scelte del ceo Alison Rose: meno legami commerciale invece che sulla banca Stato: l'allora Governo laburista di Gor-
d'affari. E allora NatWest è perfetto: è don Brown decise di nazionalizzare la
con la nazione d’origine e focus sul marchio NatWest un nome prestigioso e conosciutissi- banca. Con un assegno da 45 miliardi di
mo tra la gente, una banca non toccata sterline, pagato dai contribuenti di Sua
da scandali e che alla gente comune ri- Maestà,diventòazionistadellabancacon
corda un tempo in cui il paese era be- i62%.Labancaèstatarisanatamailcosto
nestante. In Inghilterra non c'e perso- sociale è stato enorme: quando comprò

Nuovo corso Rbs:


na che non abbia un parente, un amico, Abn, la banca contava 227 mila dipen-
un conoscente che non abbia lavorato denti; oggi ne conta 67mila.
in NatWest. È il marchio migliore per Nel 2008 il controverso Fred Go-
il rilancio di RBS. Ma rimane comun- odwin, allora ceo della banca, lanciò
que un terremoto. Come se il Monte un aumento di capitale da 120 miliar-

cambia nome,
Paschi domattina decidesse di chia- di che si rivelò un flop e la banca fallì
marsi solo Banca 121. Perché la banca poco dopo. I piccoli risparmiatori fe-
rinuncia al blasone? Occorre fare un cero causa e la banca due anni fa ha
salto indietro di 10 anni. offerto 80 pence ad azione come ri-
sarcimento tombale per evitare il

tradisce la Scozia
Chi tocca(va) Antonveneta processo ed essere costretta in Tribu-
muore? nale a svelare la verità sui mesi prece-
Nel 2007 negli Stati Uniti compariva- denti al crack.
no le prime avvisaglie della crisi che È passata un'era geologica nel
scoppierà: esplode la bolla dei Sub- mondo della finanza, ma RBS sconta

e sceglie Londra
Prime, i famigerati mutui spazzatura. la pesante eredità del fallimento.
Abn Amro è un gigante mondiale: Mentre cambia nome e si prepara a
prima banca d'Olanda e con 68 mi- tagliare ancora posti di lavoro nel pa-
liardi di euro di capitalizzazione è ese, RBS assume in Polonia: a Varsa-
l'ottava in Europa. Ha anche messo, via saranno assunte 40 persone.
nella sua campagna di conquista, un Mossa che rischia di far aumentare la
grosso piede in Italia: nel 2005 ha ri- rabbia dell'opinione pubblica: nel
Royal bank of Scotland. Fondato nel 1727 a Edimburgo, l’istituto è stato nazionalizzato nel 2008 levato Antonveneta. paese ci sono 1 milione di immigrati
Suona così lunare la lettera che arriva polacchi, sono l'etnia più popolosa
Simone Filippetti sventola la bandiera dell'indipen- ma banchiera di sesso femminile tra là degli aridi numeri, il problema aiverticidellabancaunamattinadelfeb- dopo gli inglesi. E sono anche il ber-
LONDRA denza, è una sorta di corto circuito. le quattro grandi sorelle inglesi. Stur- maggiore di RBS è che, dopo 12 anni, braio di quell'anno: il mittente è TCI, il saglio del malcontento anti-immi-

A
«Royal Bank di dove?» è la battuta geon è la prima donna Primo Mini- deve ancora superare l'onta del falli- TheChildrenInvestmentsFund,chedie- grazione, che vede nell'invasione po-
Bishopsgate, a due che circola in questi giorni tra i ban- stro e segretario di partito in Scozia. mento e scrollarsi di dosso la cattiva troalnomedacharityèinrealtàunhedge lacca una minaccia.
passi dal grattacielo chieri della City. Finanza e politica La propaganda politica è però oggi fama di banca di scandali: è bom- fund, un fondo speculativo, guidato dal Politica e finanza vanno ancora a
Gherkin, il famoso ce- vanno sempre a braccetto, ma in Sco- l'ultima delle priorità dentro agli uffi- bardata di cause da parte di aziende baronetto Sir Chris Hohn, e ha una ri- braccetto: la scorsa settimana Boris
triolo di Londra, la zia ancora di più. Perché RBS è il pol- ci di Bishopsgate: Rose ha in ballo che l'accusano di essere fallite per chiesta bizzarra: consiglia alla banca di Johnson, il più potente primo mini-
placca sotto ai portici mone monetario del paese. A Edim- 3700 esuberi, quasi il 5% di tutti i di- colpa sua. Migliaia di azionisti che mettersiinvenditaedifareunospezzati- stro dai tempi di Tony Blair, ha di fat-
dell’edificio più lus- burgo non si usa la Sterlina inglese pendenti. La banca a prima vista è avevano comprato azioni messe in no. Coincidenza o macchinazione, dopo to silurato il suo ministro del Tesoro
suoso in una via di palazzi in vetro- ma quella scozzese, dove non c'è il tornata in salute dopo una lunga cri- vendita poco prima del default at- la lettera si innesca il risiko: l'inglese Bar- Sajid Javid sostituendolo com il più
cemento tutti uguali della via, infor- profilo della Regina Elisabetta, ma il si: negli ultimi tre anni ha smesso di tendono ancora un risarcimento clays lancia un'Opa su Abn Amro ma la malleabile Rishi Sunak. Sul tavolo del
ma che al numero 135 è la sede di problema è un altro. È solo una valuta perdere soldi. Il 2019 è stato celebrato dopo 10 anni, nonostante un accor- strada è sbarrata dalla Triplice Intesa. Gli nuovo Cancelliere c'è anche il dossier
Londra della banca reale di Scozia, locale, che fuori dalla Scozia è carta con utile di oltre 3 miliardi di sterline: do con la banca. scozzesi di RBS, la spagnola Santander e RBS: il governo deve vendere la ban-
RBS. Lì nei prossimi anni lavorerà straccia. Perché la Scozia non ha è il più alto da 10 anni a questa parte, Ne ha dunque da lavorare la nuova la belga Fortis fanno una contro-offerta ca. Ma Sunak non è un ministro qual-
Alison Rose, il nuovo numero uno nemmeno una banca centrale: la ed è raddoppiato da 1,6 dell'anno pri- manager per recuperare il prestigio e la da 71 miliardi di euro su ABN e la conqui- siasi: era il partner del fondo TCI nel
della banca salito al comando lo scor- Sterlina scozzese viene stampata da ma, per la gioia degli azionisti che in- credibilità perduti. E se già l'arrivo di stano.Eranogliannidellegrandiscalate, 2008. Sulla poltrona di ministro del
so novembre. La sede effettiva della una banca commerciale locale. Qua- Alison Rose. casseranno una ricca cedola, in prima una donna in un mondo dominato da Nicola Sturgeon. mailcolossoolandesehamoltasporcizia Tesoro siede il finanziere che ha in-
Royal Bank of Scotland sarebbe in re- le? La risposta è facile: RBS. Cinquantuno fila il Governo che incasserà 600 mi- uomini per secoli è di per sè un terre- Primo ministro sotto il tappeto, in primis il buco da 7,9 nescato tutto il risiko bancario in Eu-
altà 660 chilometri più a Nord, a Mentre Nicola Sturgeon, il Primo anni, è stata lioni. Ma sono utili gonfiati da opera- moto, il piano della signora è un ca- della Scozia e miliardi causato dalla scalata alla Banca ropa partito dalla lettera a Abn Amro
Edimburgo, capitale del regno, ed tra Ministro del paese infiamma le folle nominata ceo di zioni straordinarie: RBS ha venduto taclisma. Via il nome RBS, per diventa- leader del Partito Antonveneta.Unannodopolamegasca- che ha causato il fallimento di RBS
lì e Londra che il suo predecessore agitando lo spettro della secessione Royal Bank of la banca medio-orientale Alwwal. re NatWest, la banca commerciale Nazionale lataadAbn,labancaolandeseèstatafatta costringendo al salvataggio di Stato.
Ross McEwan faceva la spola. Ma la per staccarsi da Uk ed entrare nella Scotland nel Scremata dalle plusvalenze, l'at- comprata nell'anno Duemila con mi- Scozzese dal 2014, a pezzi, proprio come suggerito dal fon- Il responsabile ”morale” della nazio-
nuova manager, il suo stipendio da UE, la banca “nazionale” del paese si novembre 2019. tività tradizionale è in declino. Il gliaia di filiali nel paese. Dopo quasi 3 prima donna a do TCI (e Antonveneta finirà a MPS, con nalizzazione di RBS, 12 anni dopo, sa-
1,1 miliardi all'anno, preferisce go- trasferisce nella tana del nemico. Pa- È la prima donna a margine di interesse è in calo da an- secoli, scompare il nome RBS: la banca detenere entrambe laregiadiAndreaOrcel),quandoesplode rà il responsabile della privatizzazio-
derselo interamente nella capitale. re che la premier scozzese non l'abbia guidare un ni: nel 2014 era di 9 miliardi, ora a 8; fu fondata nel 1727 a Edimburgo, è una le cariche. labollamondiale,RBSnaufraga.Èlapri- ne di RBS. La finanza, come gli amori
Che la banca principale della Scozia, presa benissimo. Eppure le due don- importante in soli 5 anni ha perso per strada 1 delle banche più antiche di Scozia. Il Contraria alla Brexit ma banca in Inghilterra, a cadere: è la di cui cantava Antonello Venditti,
in piena battaglia secessionista per ne vivono una sorta di vita professio- gruppo miliardo. Alla Borsa di Londra Rbs colpo di spugna di Alison Rose, che e favorevole Lehman Brothers d'Europa, e proprio non finisce mai; fa dei giri immensi e
staccarsi dal Regno Unito, si trasferi- nale parallela: Rose è la prima donna finanziario nel capitalizza 25 miliardi: 5 anni fa va- cancella 293 anni di storia, ha una sua all’ingresso della perché in pancia ha la ABN Amro che a poi ritorna.
sca a Londra, mentre nelle Highland a capo della banca. Ed è anche la pri- Regno Unito. leva il doppio, 50 miliardi. Ma al di strategia: nel 2019, nonostante la Scozia in Ue sua volta ha ramificazioni in tutti i paesi, © RIPRODUZIONE RISERVATA

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.buzz
Il Sole 24 Ore Giovedì 5 Marzo 2020 23

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.buzz
24 Giovedì 5 Marzo 2020 Il Sole 24 Ore

Commenti

IL B UDGET UE
ECCO PERCHÉ LA LEGGE DI BILANCIO
I COMPROMESSI
AL RIBASSO È IL PIÙ MANIPOLATO DEI TESTI SACRI
FRENANO L’UNIONE
di Valerio Castronovo di Anonimo

N P
on è certo una novità che ogni volta, otremmo fare a meno di che Giuliano Amato definì «l’ultimo ma direttamente i capi di gabinetto. mi facciano scherzi.
quando si tratta di stabilire il budget tutte le oltre duecentomila treno per Yuma». Portare a bordo gli Prestigiose agenzie internazionali e «Il maxiemendamento è il delitto
dell’Unione europea, avvenga un duro leggi italiane. Tranne di una. articoli funzionali ai compiti del mini- intermediari “all’amatriciana” si con- perfetto», ha scritto il costituziona-
braccio di ferro tra i suoi partner. È La legge finanziaria è stero. Poi quelli che sorreggono la fondono in un caleidoscopio di ap- lista Michele Ainis. Senza castigo,
quanto si è ripetuto nei giorni scorsi, l’unica che il Parlamento carriera del ministro. Infine, se possi- puntamenti, promesse, lusinghe e aggiungo io.
a maggior ragione, perché occorreva approva necessariamente bile, quelli caldeggiati da qualche minacce, alimentando un mercato Mi faccio mandare “il maxi”.
coprire anche il grosso buco nel bilancio comunita- entro la mezzanotte del 31 dicembre gruppo di pressione a cui siamo per- che vale 40 milioni (più gli extra in ne- Sono stremato. Ma devo resistere,
rio 2021-2027 (per un ammontare di una settantina di ogni anno, perché serve a dare at- sonalmente legati o semplicemente ro) e cresce del 15% l’anno. Tanto che sono all’ultimo miglio. Lo vivisezio-
di miliardi), provocato dalla Brexit. Inoltre va messo tuazione all’articolo 81 della Costitu- interessati a coltivare. Un’associazio- alcuni di noi, quando escono dal giro no. Elefantiaco, contorto, oscuro. Un
in conto il fatto che a una difficile congiuntura eco- zione. È il pieno di benzina nella mac- ne ambientalista, una multinazionale dei ministeri, provano a passare dal- articolo, 842 commi di italica oscurità.
nomica, in corso da alcuni mesi, sono venute ora china dello Stato. del tabacco, una start up, un’azienda l’altro lato della barricata. Come Luigi Il maxiemendamento non si depo-
aggiungendosi le incognite dovute ai gravi contrac- Il libro. Ogni tanto i politici in crisi di co- parastatale. Tivelli, un ex funzionario parlamen- sita mai in Parlamento in formato
colpi dell’epidemia del coronavirus. Pubblichiamo scienza le cambiano nome per imbel- Non importa chi e perché. tare che ha aperto uno studio di con- elettronico, ma rigorosamente carta-
Perciò il pacchetto di proposte illustrato dal pre- un estratto da lettarla agli occhi dell’opinione pub- È un compito ingrato, ma qualcu- sulenza vantandosi di essere «il Cop- ceo. Come ai vecchi tempi. La ragione
sidente del Consiglio europeo Charles Michel, con- Io sono il potere - blica. In principio, alla fine degli anni no deve pur farlo. Ogni ministro deve pi del lobbying». non è il rifiuto luddistico della tecno-
cepito per un bilancio che fosse pari all’1,074% del Confessioni di un settanta, era la legge finanziaria. Poi intestarsi qualcosa. Gli incentivi al- Per tenerne conto, mentre il Parla- logia informatica, ma una più pratica
prodotto nazionale lordo dell’Unione europea (ossia capo di gabinetto legge di stabilità. Ora legge di bilan- l’auto elettrica, la lotta alle bibite gas- mento discute, analizza, audisce, si esigenza. Il regolamento prevede che
1.094,8 miliardi di euro), seppur risultasse sostan- raccolte cio. Ma la sostanza, per noi, resta im- sate, un festival jazz, una cattedrale da accapiglia sui decimali, ogni giorno trascorrano almeno ventiquattro ore
zialmente in linea con quello dell’attuale settennato, dal giornalista mutata. Tanti numerini sparsi in cen- restaurare. Il capo di gabinetto deve da qualche parte viene sfornata una dal momento in cui il maxiemenda-
ha sollevato forti obiezioni da parte di quattro Paesi. de La Stampa tinaia di pagine di tabelline infarcite fare in modo che quella norma, all’al- nuova bozza. Nella quale sparisce la mento viene depositato dal governo
Sta di fatto che, essendo fallito questo primo ver- Giuseppe di migliaia di emendamenti per risol- ba di Capodanno, sia stampata sulla soppressione di una Camera di com- a quello del voto in Aula. Un giorno
tice straordinario dei 27 capi di Stato e di governo sul Salvaggiulo vere (o creare) altrettanti problemi. Gazzetta Ufficiale. E quindi regolar- mercio. E spunta un bicentenario da può essere eterno, possono maturare
futuro budget e sulle sue modalità di ripartizione fra (Feltrinelli, 288 È la legge delle leggi. E dato che è mente in vigore. sovvenzionare. Si elimina un’esen- circostanze che esigono correzioni
i vari membri della Ue, i governi detti “amici della pagine, 18 euro). l’unica che il Parlamento sicuramente Ne va della sorte del ministro, e an- zione fiscale. E si aggiunge una super- volanti al testo. Per esempio, se si sco-
coesione” hanno dato mandato all’Italia (insieme al approverà, tutto ciò che ci finisce den- che della mia. Se il ministro ne uscirà strada da finanziare. pre che mancano alcuni voti e bisogna
Portogallo e alla Romania) di presentare, a un pros- tro sarà magicamente marchiato con vincitore, anche le mie quotazioni co- Inutile inseguire le bozze mute- recuperarli con una marchetta di gra-
simo summit, delle controproposte nei confronti il timbro indelebile della legge. Tasse, me buon capo di gabinetto saliranno. voli. Bisogna capire da dove escono. dimento dei parlamentari riottosi. Al-
delle pregiudiziali avanzate dai Paesi autodefinitisi spese, finanziamenti, tagli, agevola- Se tra ottobre e dicembre non sei Chi le scrive. lora bisogna aggiungere, correggere,
“frugali” (Paesi Bassi, Austria, Svezia e Danimarca), zioni, obblighi, diritti, divieti e proro- disposto a trasfigurarti in un guerrie- Molti girano a vuoto, si illudono. Io limitare, estendere, eliminare in ex-
che non vorrebbero un bilancio complessivo supe- ghe. I progressi più nobili e le schifez- ro e a salire sul ring della finanziaria, cerco di non farmi distrarre. La cosa tremis una parola, un rimando nor-
riore ai mille miliardi e rivendicano inoltre gli sconti ze più abiette. Tutto insieme, affogato il mestiere di capo di gabinetto non fa più importante è sapere qual è il com- mativo, una cifra.
sulle loro contribuzioni ottenuti a suo tempo insie- ed equiparato. per te. Se non sei pronto a combattere puter buono. Il computer giusto. C’è, Se il testo è depositato in formato
me al Regno Unito. La finanziaria è un rito lungo, tan- la lotta più spietata a colpi di commi, in tutta Roma, un solo computer che elettronico, per email o su una chia-
All’insegna di una «Europa ambiziosa» (come ha trico, che si snoda in tre mesi di pas- emendamenti, articoli, riformulazio- può cambiarti la vita, la carriera o al- vetta Usb, la correzione è impossibi-
dichiarato il presidente del Consiglio Giuseppe sione. I mesi più faticosi del mio anno ni, ordini del giorno e codicilli, sarai meno la legislatura. Perché contiene le: lascerebbe una traccia indelebile
Conte), in quanto dovrebbe essere in grado di at- da capo di gabinetto. Ancora di più ora spazzato via e rispedito a scrivere il file della legge finanziaria. Da lì e non sarebbe possibile intervenire
tuare politiche più consistenti e innovative agli ef- che non ho più l’età gagliarda delle sentenze, manuali universitari, pareri escono le bozze. su tutte le copie del file. Invece se
fetti di un salto di qualità sia nella governance che
nella competizione globale, appare perciò un com-
prime esperienze ministeriali, quan-
do le notti insonni mi ricaricavano di
di legittimità.
[…] I tre mesi della finanziaria sono
UN CAPO Il file vero. Quello in cui si scrivono
i testi che poi andranno in Parlamen-
l’originale è stampato, anche a fron-
te di un maxiemendamento di mi-
pito particolarmente impegnativo quello che il no- adrenalina. Per arrivare fino in fondo infernali. Roma viene invasa da lob- DI GABINETTO to e saranno approvati. gliaia di pagine, è sufficiente toglier-
stro Paese s’è assunto. Tanto più che l’Italia non
saliva agli onori della ribalta europea dal settembre
bisogna aver letto i testi sacri e bilan-
ciare passioni e interessi. Che non so-
bisti di ogni sorta, in rappresentanza
di ogni tipo di interessi. Pubblici e pri-
DI LUNGO CORSO […] È finita. Quasi. Anche il ma-
xiemendamento va scritto, in un
ne una e sostituirla con un’altra
stampata clandestinamente con la
del 2016, da quando Matteo Renzi aveva voluto ce- no né buoni né cattivi. E quindi non vati. Affaristici e no profit. Collettivi e SVELA COME computer. Il computer buono, correzione necessaria.
lebrare, con un appello per una Comunità europea
più integrata e coesa, il settantacinquesimo anni-
vanno respinti, poiché significhereb-
be respingerli a un livello più profon-
individuali. Un avvocato d’affari mi
ha raccontato che ormai i suoi clienti
PRENDE FORMA sempre quello. In via XX Settembre,
nella stanza del capo di gabinetto
Tutti sanno che è andata così. Che
il testo sacro è stato manipolato. Ma
versario del Manifesto di Ventotene radunando do. E quindi sublimarli. non gli chiedono più di avvicinare mi- LA FINANZIARIA del ministero dell’Economia o del nessuno potrà mai dimostrarlo.
nell’isola pontina la cancelliera tedesca Angela Me- Il nostro compito è salire su quello nistri e presidenti di commissione, suo vice. E io dovrò vigilare che non © RIPRODUZIONE RISERVATA

rkel e l’allora presidente francese François Hollan-


de. Non senza, tuttavia, continuare a battere il
chiodo a Bruxelles perché all’Italia venissero rico-
nosciuti determinati margini di flessibilità nell’im-
postazione della Legge di bilancio, al fine di un
rilancio della nostra economia.
Senza dubbio, dopo che durante il governo giallo-
ETICA ED ECONOMIA, UN’ALLEANZA PER IL FUTURO
verde si era giunti a temere un’uscita della Penisola
dall’Eurozona, è un segno tangibile di fiducia il fatto
che l’Italia sia stata oggi incaricata di trovare una
“quadratura del cerchio” a proposito di una questio- di Romana Liuzzo
ne politico-istituzionale così importante come quel-
la del futuro budget. Ma si tratta di una missione che

I
non potrebbe essere in pratica più ardua, dato il
netto contrasto esistente fra le posizioni dei Paesi L’evento. n un’economia già fortemente dei suoi cittadini. Confindustria e della Luiss, mentre lo spirito dell’evento di Assisi The
“amici della coesione” (tra cui figura pure la Fran- La Fondazione provata dalla stagnazione e, Manca poco meno di un mese, al presidente onorario della Fonda- Economy of Francesco aperto a gio-
cia), che puntano sia a una riconferma della Politica Guido Carli, nelle ultime settimane, dalle anniversario della nascita, nel 1914, zione, Gianni Letta, spetterà il com- vani economisti di tutto il mondo,
agricola comune (Pac) sia a un maggior impegno in alla vigilia imprevedibili ripercussioni fi- dell’economista, dell’uomo di Stato, pito di ricordare l’ex ministro del promosso proprio da Papa Bergo-
tema di ricerca, innovazioni, digitalizzazione e sicu- dell’anniversario nanziarie del coronavirus, di- per me più semplicemente di mio Tesoro Carli. La sindaca di Roma, glio e momentaneamente rinviato
rezza, e quelle dei Paesi “frugali” che, con l’appoggio della nascita venta inevitabile ragionare sulla nonno, Guido. È lui che mi ha cre- Virginia Raggi, porterà i saluti isti- per l’emergenza virus. L’intuizione
di una parte della classe dirigente tedesca (allarmata dell’economista fragilità dei nostri modelli econo- sciuto e lo ha fatto sempre alla luce tuzionali della Capitale. Quindi, il del Santo Padre ci trova particolar-
dal rallentamento della propria economia), intendo- e statista, il 27 mici, per riprendere il cammino più di valori solidi, trasparenti, forse dibattito, moderato dal giornalista mente sensibili: riteniamo anche
no annacquare il bilancio della Ue: a cominciare dai marzo (ore 17 forti di prima. Sono fasi di transi- d’altri tempi. Sono i valori e le regole de La7 Giovanni Floris. A confron- noi che occorra un patto affinché
dossier per la difesa e la sicurezza, dai fondi per lo Aula Magna zione, anche traumatica, in cui ci si non scritte dell’etica, che devono tarsi saranno Marco Bizzarri, presi- l’economia di oggi sia più giusta,
sviluppo territoriale e la coesione sociale, nonché Mario Arcelli rende conto quanto sia necessaria ispirare e regolare anche la vita eco- dente e ceo di Gucci; Mara Carfagna, equilibrata, sostenibile. In una sola
per la gestione dell’immigrazione. dell’Università una stretta connessione tra l’utile nomica, non solo le condotte morali. vicepresidente della Camera dei De- parola: inclusiva. E lo si può stipula-
Del resto, essi non hanno mai fatto mistero di Luiss Guido Carli, individuale e il benessere collettivo, È un percorso tutt’altro che compiu- putati; Franca Leosini, giornalista e re solo con le generazioni più giova-
considerare l’Unione europea come una confedera- viale Pola, 12, tra la ricchezza privata del cittadino to, necessita di un supplemento di conduttrice Rai; Giovanni Malagò, ni. Sono loro che, per dirla ancora
zione intergovernativa e di escludere pertanto la Roma) promuove e la pubblica utilità. Perché quella impegno e di riflessione. Per questa presidente del Coni; Giampiero con le parole del Pontefice, «posso-
prospettiva che divenga, un giorno o l’altro, un’enti- un confronto dal connessione ci sia, è necessario che ragione la Fondazione Guido Carli, Massolo, presidente di Fincantieri; no praticare un’economia diversa,
tà sovranazionale di stampo tendenzialmente fede- titolo «Etica e i princìpi dell’etica convivano sta- che con orgoglio presiedo, promuo- Giuseppina Paterniti, direttrice del quella che fa vivere e non uccide, in-
rale. Allo stesso modo la pensano i Paesi del Gruppo Economia. bilmente con le leggi che regolano ve alla vigilia dell’anniversario della Tg3; Antonio Patuelli, presidente clude e non esclude, umanizza e non
di Visegrad, che pur si sono schierati dalla parte Ricchezza privata la nostra economia: sono ancora nascita dell’ex ministro, un con- dell’Abi; Giovanni Tria, economista. disumanizza».
degli “amici della coesione”, essendo interessati alla e pubblico troppe le diseguaglianze che fram- fronto dal titolo «Etica e Economia. Papa Francesco, nell’udienza che Solo se quel patto intergenera-
Pac e ai fondi strutturali a sostegno delle aree deboli. benessere: mentano la nostra società. Ricchezza privata e pubblico benes- ci concesse alla vigilia della celebra- zionale andrà in porto, col sostegno
Da una nuova tornata di negoziati dovrebbe per-
ciò sortire, come è già avvenuto altre volte, uno sti-
convivenza
possibile?»
Il superamento di quelle disegua-
glianze è stata una delle missioni
sere: convivenza possibile?» Si ter-
rà, e non poteva esserci luogo più
È NECESSARIO zione del decennale del Premio Gui-
do Carli, aveva definito mio nonno
dei governi, allora il superamento
delle diseguaglianze sarà al centro
racchiato compromesso al ribasso o comunque tale che ha segnato la vita di Guido Carli, evocativo, nell’aula magna Mario FARE CONVIVERE una figura «contrassegnata da spic- delle politiche. Solo allora lo Stato,
da lasciare le cose al punto di prima. Ma col risultato,
alla fin fine, di un’ulteriore battuta d’arresto per la
in Banca d’Italia come in Confindu-
stria, alla guida del ministero del-
Arcelli dell’Università Luiss Guido
Carli a Roma, dove tanti giovani eco-
IL BENESSERE cato senso del dovere e impegno
perseverante per il bene della collet-
e ancor più l’Europa, saranno dav-
vero al servizio dell’umanità. È sta-
causa europeista, in quanto già esposta alle prorom- l’Economia e nelle trattative di Maa- nomisti ogni anno vengono formati. COLLETTIVO tività». Un economista che il Ponte- to il sogno di una vita di Guido Car-
penti spinte sovraniste in atto nel Continente e a
quelle dovute all’aggressivo unilateralismo del pre-
stricht che hanno portato alla nasci-
ta della moneta unica e di una nuova
All’appuntamento, che segue
quello di novembre alla Borsa di Mi-
CON L’UTILE fice avrebbe apprezzato in questi
tempi segnati dalla «cultura dello
li. Un sogno che i giovani, economi-
sti e non, possono adesso racco-
sidente degli Stati Uniti Donald Trump. Europa, che tuttavia Carli aveva so- lano su «Etica e Impresa», interver- INDIVIDUALE scarto». E in tal senso, l’appunta- gliere e realizzare.
© RIPRODUZIONE RISERVATA gnato diversa, più incline ai bisogni rà Vincenzo Boccia, presidente di mento del 27 marzo si inserisce nel- © RIPRODUZIONE RISERVATA

SEDE LEGALE - DIREZIONE E REDAZIONE PREZZI


CAPOREDATTORE CENTRALE LUNEDÌ Attilio Geroni (Mondo) Via Monte Rosa, 91 - 20149 Milano - Tel. 023022.1 - Fax 0243510862 con “Le fabbriche che costruirono l’Italia” € 12,90 in più;
Roberto Iotti Marco Mariani Lello Naso (Rapporti) AMMINISTRAZIONE
con “Norme e Tributi” € 12,90 in più;
con “Aspenia” € 12,00 in più;
CAPO DELLA REDAZIONE ROMANA Franca Deponti (vice caporedattore) Christian Martino (Plus24) Via Monte Rosa, 91 - 20149 Milano
con “Antiriciclaggio” € 9,90 in più;
PROPRIETARIO ED EDITORE
Giorgio Santilli UFFICIO GRAFICO CENTRALE Francesca Padula (.moda) REDAZIONE DI ROMA con “Novità Iva 2020” € 9,90 in più;
Adriano Attus (creative director) Stefano Salis (Commenti) Il Sole 24 ORE S.p.A. P.zza dell’Indipendenza 23b/c - 00185 - Tel. 063022.1 - Fax 063022.6390 con “Società, la Nuova Responsabilità Amministrativa”
DIRETTORE RESPONSABILE UFFICIO CENTRALE e-mail: letterealsole@ilsole24ore.com € 9,90 in più;
Fabio Tamburini Fabio Carducci (vice Roma) Francesco Narracci (art director) Marco Carminati (Domenica) PRESIDENTE
PUBBLICITÀ con “Agevolazioni Fiscali alle Imprese” € 9,90 in più;
Balduino Ceppetelli, RESPONSABILI DI SETTORE Giovanni Uggeri (.casa e .food) Edoardo Garrone Il Sole 24 ORE S.p.A. – SYSTEM con “Telefisco 2020” € 9,90 in più;
VICEDIRETTORI: con “Iva in Edilizia” € 9.90 in più;
Giuseppe Chiellino, Laura Di Pillo, Marco Alfieri (Online) SOCIAL MEDIA EDITOR VICE PRESIDENTE DIREZIONE E AMMINISTRAZIONE
Roberto Bernabò Via Monte Rosa, 91 - 20149 Milano - Tel. 023022.1 - Fax 023022.214
con “Responsabilità Fiscale negli Appalti” € 9,90 in più;
(sviluppo digitale e multimediale) Mauro Meazza (segretario di redazione), Luca Benecchi (Economia & Imprese) Michela Finizio, Carlo Robiglio e-mail: segreteriadirezionesystem@ilsole24ore.com
con “Reati Tributari” € 9,90 in più;
con “How To Spend It” € 2,00 in più;
Jean Marie Del Bo Federico Momoli, Alfredo Sessa Luca De Biase (nòva.tech) Marco lo Conte (coordinatore) AMMINISTRATORE DELEGATO con “IL Maschile” € 4,00 € 0,50 in più.
© Copyright Il Sole 24 ORE S.p.A.
Alberto Orioli Maria Carla De Cesari (Norme & Tributi) Vito Lops, Francesca Milano Giuseppe Cerbone Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte di questo quotidiano può essere ripro- Prezzi di vendita all’estero: Monaco P. € 2 (dal lunedì al
Marco Ferrando (Finanza & Mercati) dotta con mezzi grafici o meccanici quali la fotoriproduzione e la registrazione. sabato), € 2,5 (la domenica), Svizzera SFR 3,20

Il responsabile del trattamento dei dati raccolti in banche dati di uso redazionale è il direttore responsabile a cui, presso il Servizio Cortesia, presso Progetto Lavoro, via Lario, 16 - 20159 Milano, telefono (02 o 06) 3022.2888, fax (02 o 06) 3022.2519, ci si può rivolgere per i diritti previsti dal regolamento generale sulla Protezione dei Dati 2016/679. Manoscritti e fotografie, anche se non pubblicati, non si restituiscono.
— Modalità di abbonamento al quotidiano: Prezzo di copertina in Italia: €2,00 da lunedì a sabato, € 2,50 per l’edizione della domenica. Prezzo Abbonamento Italia per 12 mesi al quotidiano in versione cartacea: € 419,00 in caso di consegna postale. L’Abbonamento alla versione cartacea non comprende i magazine “IL – Intelligence in Lifestyle” e “How to Spend It”. Sono disponibili altre formule di abbonamento
all’indirizzo www.ilsole24ore.com/abbonamenti. Per l’abbonamento estero in Svizzera e Costa Azzurra, rivolgersi al Servizio Abbonamenti (tel. 02.30.300.600 oppure servizio.abbonamenti@ ilsole24ore.com). Per il resto del Mondo è disponibile solo l’abbonamento al quotidiano in versione digitale. Per sottoscrivere l'abbonamento è sufficiente inoltrare la richiesta via EMAIL all'indirizzo servizio.abbonamenti@ ilsole24ore.com
oppure via FAX al N. 023022.2885, oppure per POSTA a Il Sole 24 ORE S.p.A. - Servizio Abbonamenti - Casella Postale 10592 - 20111 Milano, indicando: NOME / COGNOME / AZIENDA / VIA / NUMERO CIVICO / C.A.P. /LOCALITÀ / TELEFONO e FAX/EMAIL. — Servizio abbonamenti: Tel. 02.30.300.600 (con operatore da lunedì a venerdì 8:30-18:00) - Fax 023022.2885 - Email: servizio.abbonamenti@ilsole24ore.com
— Servizio arretrati per i non abbonati: (Non disponibili le edizioni cartacee più vecchie di 12 mesi dalla data odierna). Inoltrare richiesta via email all'indirizzo servizio.cortesia@ilsole24ore.com oppure contattare telefonicamente il numero 02 30.300.600 allegando la fotocopia della ricevuta di versamento sul c.c.p. 519272 intestato a Il Sole 24 ORE S.p.A. oppure via fax al numero 02 opp 06 3022.2519. Il costo
di una copia arretrata è pari al doppio del prezzo di copertina del giorno richiesto. Non verranno rimborsate le istanze relative ad edizioni più vecchie di 12 mesi dalla data odierna. — Stampatori: Il Sole 24 ORE S.p.A., via Busto Arsizio, 36 - 20151 Milano e via Tiburtina Valeria, Km 68,700 - 67061 Carsoli (AQ) - Stampa Quotidiana S.r.l. “Sassari” - zona industriale Predda Niedda, strada 47 n. 4 - 07100 Sassari (SS) Certificato nr. 8727
- S.e.s. Società Editrice Sud S.p.A., contrada Lecco s./n. - 87036 Rende (CS). — Distribuzione Italia: m-dis Distribuzione Media S.p.A., via Cazzaniga 1 - 20132 Milano, Tel. 022582.1 — Certificato Ads n.8727 del 19.12.2019 — Registrazione Tribunale di Milano n 322 del 28.11.1965 — La tiratura del Sole 24 Ore di oggi, 5 Marzo 2020 è stata di 97.797 copie rilasciato il 19-12-2019

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.buzz
Il Sole 24 Ore Giovedì 5 Marzo 2020 25

Mondo
Germania Francia
Altolà ad AfD, La Corte
Ramelow rieletto di Cassazione
presidente a Uber: gli autisti
della Turingia sono dipendenti
Il governatore uscente Bodo La Suprema Corte francese ha
Ramelow (Linke) è stato stabilito con una sentenza che
riconfermato alla guida della gli autisti di Uber devono
Turingia. È stato eletto alla terza essere considerati dipendenti
votazione, dopo il ritiro del e dunque godere dei relativi
candidato di AfD Bjoern Hoecke diritti come le ferie pagate

Rientra caso Turingia.


Ramelow guiderà un
governo di minoranza

Bloomberg rinuncia alla corsa S COM M ES S A PERS A

FUORI DAI GIOCHI

e appoggia Joe Biden Il miliardario sconfitto


dalla sua arma più forte:
l’enorme ricchezza
AFP
Il Texas è uno stato enorme, più
IL SUPER MARTEDÌ grande della Francia, ed è un po’ un È stato il fallimento dei record nel business della politi-
laboratorio dell’America polarizzata ca. Un crack da centinaia di milioni di dollari: 500 quelli
L’ex vicepresidente di oggi: i sindaci delle grandi città so- spesi solo in pubblicità, assieme a tanti milioni per assu-
di Obama conquista almeno no democratici, le aree rurali e i centri mere migliaia di funzionari e aprire duecento uffici in
sotto i 25mila abitanti sono tutti pro- ogni angolo del Paese. Michael Bloomberg - creatore
nove Stati su quattordici Trump, con le cinture urbane, attorno dell’omonimo impero dell’informazione finanziaria,
alle aree metropolitane e le periferie filantropo ed ex sindaco di New York - si è ritirato dalla
Resiste Sanders che vince zone cuscinetto con la maggior parte corsa per la nomination del Partito democratico. Dopo
in California. Corsa a due degli indecisi. La cartina dei risultati aver investito in tre mesi il doppio di tutti gli altri candi-
delle primarie democratiche qui mo- dati messi assieme e aver sostenuto di essere il solo ca-
per i candidati democratici stra solo due colori: Biden ha vinto in pace di sconfiggere Donald Trump a novembre.
oltre metà del “Texas triangle”, le L’infinita disponibilità di risorse personali, aveva pro-
Riccardo Barlaam grandi città che fanno 20 milioni di messo di spendere senza batter ciglio fino a un miliardo,
Dal nostro inviato abitanti sui circa 29 dello stato. Ha gli è valsa alla fine una sonora bocciatura alle primarie
AUSTIN vinto a Dallas, Forth Worth e Houston del Super Martedì: in un messaggio di commiato, Bloom-
ma soprattutto ha vinto nelle stermi- berg ha vantato d’aver ricevuto quasi due milioni di con-
Gli esperti di marketing politico ne fa- nate aree rurali, riportando il 33,6% sensi; dei 14 Stati e territori andati al voto ha però vinto
ranno un caso di studio e gli sceneg- dei consensi e 56 delegati, contro un solo nelle isole Samoa. Facendosi da parte non ha cam-
giatori a Hollywood prenderanno Sanders battuto con il 30% e 50 dele- biato obiettivo, nello sforzo di salvare il suo investimento
ispirazione per qualche serie tv. In gati. Ad Austin, la capitale del Texas, la nella cacciata di Trump, e ha offerto pieno sostegno, an-
quattro giorni Joe Biden, il candidato città più liberal, dei giovani e delle so- che finanziario, alla nomination di Joe Biden.
dell’establishment democratico che cietà tech, Sanders ha riportato il 37% L’uscita di scena anticipata del 78enne
tutti davano per morto, è riuscito a ri- dei voti, con Biden fermo al 23% e al Bloomberg era diventata sempre più proba-
baltare tutte le previsioni. «Joe is 22%, terza, Elizabeth Warren, l’altra L’ex sindaco bile davanti alla dimostrata incapacità di
back» esultano i suoi sostenitori. «So- candidata progressista che potrebbe ha bruciato “parlare” all’elettorato democratico, a delu-
no più vivo che mai» dice l’ex vice di uscire dalla corsa per i modesti risul- denti performance nei dibattiti e a polemiche
Obama festeggiando i risultati. tati generali, ed è accusata in queste
centinaia sul suo passato da primo cittadino di New
Wall Street ha salutato la notizia ore dai sostenitori di Sanders di aver di miliardi York. La natura stessa della sua campagna
con un rialzo: ieri le azioni sono contribuito alla sconfitta del loro can- di dollari: autofinanziata ha sollevato dura opposizio-
tornate in positivo per la prima vol- didato in molti stati in bilico, per la di- 500 solo ne: nel clima di denuncia della diseguaglian-
ta dal 14 febbraio. Biden ha inciso spersione dei voti di sinistra. Sanders in campagne za sociale nel Paese e di preoccupazione per
più della Fed. in Texas oltre a Austin ha vinto solo a Flop. Il magnate dei media Michael Bloomberg ha deciso di ritirarsi prematuramente dalla corsa alla Casa Bianca pubblicitarie lo stato della democrazia, Bloomberg è stato
Sabato scorso in South Carolina, il San Antonio e nelle zone di confine, accusato di voler comprare la nomination
candidato moderato aveva stravinto dove è molto popolare grazie alle pro- tedì, davanti all’avanzata di Sanders solo nelle Samoa americane e conqui- grazie a un patrimonio personale da 58 miliardi, che ne
grazie ai voti degli afroamericani su poste di modifica delle normative sul- I NUMERI che sembrava inarrestabile, forte del stato qualche candidato solo in Ten- fa uno dei personaggi più ricchi al mondo e il più ricco
Bernie Sanders, ed era arrivato quasi l’immigrazione separa-famiglie deci- consenso popolare tra i giovani e della nessee, Texas, Colorado e Arkansas. candidato di sempre alle presidenziali. Al confronto la
al 50% dei voti. Nel Super Tuesday il
tornado Biden si è aggiudicato alme-
no 9 dei 14 Stati dove si votava. Ha
se dall’amministrazione Trump.
Più in generale Biden ha stravinto
il Super Martedì grazie al sostegno
9
Gli Stati vinti da Joe Biden
raccolta finanziaria maggiore tra i
candidati dem: 46,5 milioni nel solo
mese di febbraio.
Nonostante il bombardamento di
spot televisivi e gli 800 milioni di dol-
lari spesi finora nella campagna elet-
fortuna di Trump impallidisce, stimata in 3,1 miliardi.
Non basta. Il suo passato di sindaco è stato criticato
per il cosiddetto “stop and frisk”, una strategia di polizia
conquistato tutti gli stati del Sud, pro- dell’elettorato nero: il 57% ha votato L’ex vice presidente Biden si è Sanders è il grande sconfitto in torale, l’editore miliardario ha deciso punitiva e accusata di razzismo ai danni degli afroame-
prio come il tornado che è passato in per lui contro appena il 17% di San- aggiudicato almeno nove dei questa tornata di primarie. Ha vinto di uscire subito dalla corsa e ha an- ricani. E la sua carriera di imprenditore è finita sotto il
queste ore in Tennessee. La sorpresa ders. Tra i bianchi, il 34% ha votato a quattordici Stati nei quali si sono nel suo Vermont, in Colorado e Utah. nunciato che sosterrà Biden. microscopio per atteggiamenti discriminatori e abusi
più grande è stato il Texas, lo stato più favore di Biden, contro il 27% di San- svolte le primarie del cosiddetto Ha perso in Texas dove aveva investi- Con Biden ha vinto la parte mode- nei confronti delle donne. Sono venuti alla luce accordi
importante per numero di delegati in ders. Quest’ultimo ha vinto solo tra i Super Tuesday (Super Martedì). Il to molte risorse: 20 milioni di dollari rata del partito democratico. Ma la extragiudiziali raggiunti con alcune ex dipendenti, citati
palio, assieme alla California. Latinos: 35% contro il 24%. contendente democratico ha vinto per gli spot, ma ha conquistato la Cali- corsa per la nomination è tutt’altro dalla senatrice Elizabeth Warren nei dibattiti elettorali.
La chiamata alle armi per compat- La corsa per la nomination demo- negli Stati del Sud e, con grande fornia, lo stato che mette in palio 415 che finita. Il Super Tuesday decideva Un suo successo, nei panni di outsider ultra-miliar-
tare il partito sull’ex vice presidente ha cratica dunque ha un nuovo front sorpresa, anche in Texas, lo Stato delegati. Il senatore socialista in ogni 1.357 delegati: per vincere la nomina- dario iscrittosi di recente al partito democratico, era
funzionato. Aiutata dal lavoro sotto- runner. Nella conta totale dei delegati più importante per numero di caso non alza bandiera bianca. «Vin- tion democratica sono necessari 1.991 infine e forse soprattutto parso legato a doppio filo a
traccia di Barack Obama. Negli ultimi Biden è passato in testa con 382, di- delegati in palio insieme alla ceremo la nomination democratica e delegati. Nelle prossime due settima- tracolli di altri credibili candidati moderati in alternativa
giorni Biden ha ricevuto oltre 100 en- stanziando Sanders a 321 delegati, a California sconfiggeremo il più pericoloso presi- ne sono in palio altri mille delegati. al portabandiera della sinistra Bernie Sanders. Invece,
dorsement da parte dei sindaci delle risultati ancora non definitivi, con dente nella storia di questo Paese», ha Martedì si voterà in Idaho, Michigan, il centro del partito si è rapidamente consolidato proprio
grandi città americane, da personaggi
della società civile e dello star system,
ma soprattutto ha ricevuto sostegno
centinaia di delegati ancora da attri-
buire. Curioso: Biden non ha fatto
campagna elettorale in diversi degli
50%
I voti presi in South Carolina
detto in un discorso in Vermont da-
vanti ai suoi sostenitori dove ha parla-
to anche di Biden, senza mai nomi-
Mississippi, Missouri, North Dakota
e nello stato di Washington. Biden
dovrebbe aggiudicarsi il Mississippi,
alle spalle Biden, che ha dato segnali di ripresa nelle
urne come nei comizi e nei dibattiti. Bloomberg ha così
scelto di limitare le perdite e si è unito a un altro miliar-
diretto dai suoi rivali, i candidati ap- stati dove ha vinto. Compreso il Min- Sabato scorso in South Carolina il narlo, criticando il suo voto per la ma negli altri stati la sfida è aperta. Al- dario e mancato candidato democratico alla Casa Bian-
pena usciti dalla corsa per la nomina- nesota progressista, lo stato della se- cadidato moderato dei democratici guerra in Iraq nel 2002 e il sostegno tro passaggio decisivo sarà il voto nel- ca: Tom Steyer ha bruciato 200 milioni nella caccia alla
tion. Il colpo finale è stata la sua appa- natrice Amy Klobuchar. aveva stravinto con quasi il 50% dei agli accordi sul commercio globale ai lo swing state per eccellenza, la Flori- nomination democratica prima di rinunciare alla cam-
rizione in un comizio alla vigilia del Appena una settimana fa Biden voti grazie alle preferenze degli quali lui si è opposto. da, il 17 marzo. Una volata a due tra pagna nei giorni scorsi.
voto accanto a Pete Buttigieg, Amy aveva detto ai giornalisti di sperare di afroamericani L’altro sconfitto è Michael Bloom- Biden e Sanders. —Marco Valsania
Klobuchar e al texano Beto O’Rourke. restare nella corsa dopo il Super Mar- berg che nel Super Martedì ha vinto © RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.buzz
26 Giovedì 5 Marzo 2020 Il Sole 24 Ore

Mondo

Diventa legge nella Ue


AFP

l’obbligo di neutralità
climatica nel 2050
scegliere. «Stiamo ancora valutan- invece ha messo l’accento su quan-
GREEN NEW DEAL do l’impatto delle diverse opzioni», to sia «economicamente e social-
ha detto il vicepresidente della mente fattibile».
Il testo della Commissione Commissione Frans Timmermans, La Commissione europea ha
dovrà essere approvato prevedendo che uno studio verrà deciso sempre ieri di avviare un
pubblicato in settembre. Per ora, processo che permetterà la messa
da Europarlamento e governi quindi, rimane tutta da concretiz- a punto di una valutazione d’im-
zare l’ipotesi della presidente della patto sull’adozione di una even-
L’obiettivo è per l’Unione Commissione Ursula von der Leyen tuale e controversa tassa sul car-
nel suo complesso, nessuna di alzare il target di riduzione delle bonio (nel linguaggio politica-
emissioni, rispetto ai dati del 1990, mente corretto scelto dall’esecuti-
revisione dei target 2030 dal 40% al 50-55 per cento. vo comunitario, Bruxelles parla di Escalation. Un gruppo di migranti trasporta un ferito dopo gli scontri con la polizia greca che ha sbarrato loro il passaggio
Appena qualche giorno fa, 12 go- «meccanismo di aggiustamento
Beda Romano verni, tra cui quello italiano, aveva- del carbonio alla frontiera»). Con
Dal nostro corrispondente
BRUXELLES

È un pacchetto ambientale che ha


no scritto una lettera a Bruxelles
per chiedere che una decisione sui
nuovi target fosse presa rapida-
mente, entro giugno. Critica è stata
l’occasione, la Commissione vuole
raccogliere reazioni e commenti
tra cittadini e lobbies.
Nel frattempo, Bruxelles vuole
Violenze al confine tra Grecia e Turchia
suscitato non pochi dubbi quello anche la militante ambientalista sentire la pubblica opinione euro- che mettono in pericolo vite umane. La Commissaria per gli affari in- le dei diritti umani - ha detto, aggiun-
che la Commissione europea ha Greta Thunberg, sorprendente- pea anche su una eventuale rifor- LA CRISI DEI MIGRANTI Ai blocchi di partenza, dunque, il pia- terni Ylva Johansson ha detto che gendo che la sua decisione di aprire
presentato ieri a Bruxelles. In buo- mente invitata a partecipare alla ma dell’attuale direttiva dedicata no di azione della Commissione per «il nostro focus è nell’assicurare le porte ai rifugiati che vogliono an-
na sostanza conferma l’impegno riunione del collegio di ieri. In una alla tassazione. «Le tasse ambien- Accuse reciproche tra Atene lanciare due operazioni di rapido in- che una crisi politica a breve termi- dare in Europa è «in linea con il dirit-
alla neutralità climatica entro il tali sono tra quelle più positive e Ankara, linea dura europea tervento alle frontiere orientali della ne non diventi una crisi umanitaria to internazionale».
2050, ma non prende alcuna deci- per la crescita. Possono incorag- Grecia, terrestri e marittime, da parte sul lungo termine. Dobbiamo di- Ieri è intervenuto anche il premier
sione sugli obiettivi intermedi del TARGET giare un comportamento più re- contro gli ingressi illegali di Frontex , che dovrà anche coordi- fendere i nostri valori e mettere in ungherese:« Non basterà limitarsi a
DI RIDUZIONE sponsabile e aiutare a compensa- campo soluzioni strutturali ai pro- difendere il confine greco. In ultima
2030, anzi rinvia la scelta alla fine nare un nuovo programma di rapide
L’ipotesi della
dell’anno. Nel frattempo, verrà av-
viato un dibattito pubblico sul-
l’ipotesi controversa di imporre
55% Commissione
di un target
di riduzione
re i costi della transizione am-
bientale. Ma è necessario valutare
con attenzione il loro impatto su
Stefano Carrer

Priorità assoluta alla difesa delle


espulsioni dal territorio ellenico ver-
so i Paesi di origine per chi non aves-
se il diritto di restare. I primi 350 mi-
blemi di lungo termine». A questo
fine, è stato ribadito, la Commissio-
ne presenterà presto un «Nuovo
istanza, come nel 2015, ci penserà
l’Ungheria a difendere le frontiere
europee», ha detto Viktor Orban, se-
una tassa sul carbonio alle frontie- delle emissioni famiglie e consumatori», ha detto frontiere esterne: dalla riunione stra- lioni di euro di aiuti ad Atene per la Patto su Migrazione e Asilo». Nel condo cui l’Europa dovrebbe seguire
re dell’Unione. il commissario agli Affari mone- ordinaria di ieri dei Ministri degli In- gestione dell’emergenza saranno di- frattempo, Johansson ha rinnovato l’esempio delle politiche magiare
Nei fatti, il pacchetto contiene tari, Paolo Gentiloni. terni e Giustizia degli Stati dell’Unio- sponibili subito, mentre per gli altri l’appello gli Stati membri perché (anzitutto sigillando i confini con
una proposta che inserisce nella le- lettera aperta pubblicata dal sito Secondo l’ex premier, la revisio- ne Europea è scaturito l’impegno a 350 la Commisisone proporrà un mostrino solidarietà alla Grecia barriere fisiche). Intanto la Ue, se-
gislazione comunitaria l’obiettivo Carbon Brief, la ragazza di 17 anni ne della direttiva nel tentativo di intraprendere «tutte le misure ne- emendamento al bilancio. «anche nella forma di trovare solu- condo fonti diplomatiche, sta prepa-
europeo della neutralità climatica ha accusato la Commissione di avere un quadro fiscale attento al- cessarie» a prevenire l’ingresso ille- Poco prima del summit (che sarà zioni per i minori non accompagna- rando un nuovo stanziamento di 60
entro il 2050. Bruxelles chiede ai «capitolazione». l’ambiente dovrà perseguire tre gale nel territorio Ue dei migranti che seguito domani dal vertice dei mini- ri nelle isole» (come richiesto da 65 milioni di euro per alleviare la disa-
Ventisette di poter precisare la tra- Insieme a una trentina di altri obiettivi. Prima di tutto dovrà valu- premono alle frontiere tra Grecia e stri degli esteri), a sottolineare che organizzazioni umanitarie). strosa situazione umanitaria nella
iettoria ogni cinque anni attraverso militanti, l’attivista svedese ha de- tare le aliquote minime utilizzate Turchia (attuamente oltre 26mila se- «in queste circostanze straordina- Mentre Atene accusa Ankara di zona di Idlib, nel nord della Siria, tea-
atti delegati. Questa assunzione di nunciato «l’arroganza» dei legisla- per molti prodotti energetici e condo fonti elleniche, 135mila secon- rie, la prima priorità è di assicurare diffondere «fake news» (su uccisioni tro di duri scontri seguiti all’avanzata
potere non piacerà a numerose ca- tori: «Pretendono che il loro pro- l’elettricità, in modo da evitare do il governo di Ankara). l’ordine al nostro confine esterno, e ferimenti) e di usare lacrimogeni delle forze turche trasformatasi in
pitali. Poiché il target è a livello ag- getto, nonostante il consenso squilibri. In secondo luogo, biso- Mentre la polizia greca è tornata compito difficile che è responsabili- per sospingere i migranti oltre la sua guerra di attrito. Vari Paesi europei
gregato, ai Paesi che avessero poli- scientifico, possa risolvere in un gnerà capire come usare la tassa- ieri a utilizzare lacrimogeni e idranti tà dell’Europa intera» è stato il com- frontiera, il presidente Recep Tayyip appaiono propensi a offrire ulteriori
tiche incoerenti, la Commissione modo o nell’altro la più grande crisi zione per promuovere l’energia per respingere i tentativi di sconfina- missario incaricato dei problemi Erdogan si erge a tutore dei diritti aiuti finanziari per gli oltre 3,5 milio-
vuole poter inviare non meglio pre- con cui l’umanità si sia mai con- rinnovabile e l’efficienza energeti- mento, i ministri dei Ventisette a delle migrazioni, il greco Margaritis umani: «Oggi ogni Paese europeo ni di rifugiati siriani in Turchia, ma
cisate raccomandazioni. frontata». Dal canto suo, Greenpea- ca. Infine, sarà necessario rivedere Bruxelles hanno sottolineato che gli Schinas (il cui titolo formale è vice- che cerca di rimandare indietro i rifu- uno schieramento guidato da Grecia
Sulla promessa revisione degli ce ritiene che raggiungere la neu- le riduzioni, le esenzioni e i sussidi ingressi illegali non saranno tollerati, presidente della Commissione Ue giati ai quali ha chiuso i confini, pic- e Cipro chiede una linea dura contro
obiettivi ambientali del 2030, l’Ese- tralità climatica entro il 2050 sareb- a favore delle energie fossili. chiedendo alla Turchia di rispettare per la Promozione del nostro Stile di chiandoli e affondando le loro ban- le pretese e i ricatti di Erdogan.
cutivo comunitario ha scelto di non be «troppo tardi». Business Europe © RIPRODUZIONE RISERVATA gli accordi del 2016 e evitare azioni Vita europeo). che, viola la Dichiarazione Universa- © RIPRODUZIONE RISERVATA

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.buzz
Il Sole 24 Ore Giovedì 5 Marzo 2020 27

Norme
Agevolazioni La protesta
Erogazioni Commissione
al Terzo settore, banche: niente

&Tributi
benefici per equo compenso
privati e imprese ai professionisti
Con la pubblicazione in Protesta delle categorie per il
Gazzetta ufficiale del Dm 28 no alla richiesta del senatore
novembre 2019 via libera alle de Bertoldi (FdI) di un equo
detrazioni e deduzioni per chi compenso per i professionisti.
effettua cessioni gratuite di La presidente Ruocco: pretesa
beni al Terzo settore. strumentale.
Gabriele Sepio —a pag. 31 www.ilsole24ore.com/norme

Nei servizi infragruppo L’INCHIESTA

MACHINE LEARNING E AI

contestazioni Iva diaboliche La sfida degli algoritmi


va affrontata
in base alla Costituzione
verrebbero superati i noti limiti
CONTENZIOSO presenti nel sistema Iva per cui, ai N T + FISC O Il dibattito aperto qualche giorno fa sulle pagine di questo
fini dell’imposta sul valore aggiun- giornale dalle riflessioni di Alessandro Galimberti, che fa
La Cassazione ha dato to, non potrebbero trovare applica- bene emergere i rischi e le opportunità di un processo che
ragione all’Agenzia zione le disposizioni in materia di si apre alla dimensione algoritmica, può far sorgere un
prezzi di trasferimento dal momen- interrogativo di carattere più generale: quale rapporto tra
su detrazione e inerenza to che, salvi i casi eccezionali previ- economiche e politiche è noto e dell’heritage dei prodotti) e diritto, diritti e intelligenza artificiale? Urge adottare nuo-
sti dalla normativa unionale e inter- forse il 2020 sarà studiato dagli geopolitici tra cui la minore ve categorie giuridiche o applicare in via analogica quelle
La norma Aidc ha sancito na, ciò che rileva è il corrispettivo storici come l’anno di passaggio prevedibilità delle crisi e il rischio esistenti per fronteggiare le sfide del nuovo ecosistema ?
il diritto con la corretta pattuito (e versato) tra le parti, a fra due epoche. Il coronavirus crescente di regimi politici non Il bivio non è inedito, tutt’altro. A metà anni ’90 il giudice
prescindere da qualsivoglia consi- accelera l’inversione di tendenza trasparenti. A ciò si aggiunge, Easterbrook si chiedeva, provocatoriamente, nel saggio
inversione contabile derazione sulla “congruità” di tale nel processo di globalizzazione come fattore decisivo, l’impatto “Cyberspace and the law of the horse” se fosse sufficiente
corrispettivo (Cassazione 2240/ iniziato negli anni 90. Da tempo delle tecnologie tra cui il cloud, la applicare al mondo dei bit i principi giuridici del mondo
Diego Avolio 2018). Va pure detto che la società LA CHANCE DELLA CRISI assistiamo al rimpatrio robotica, l’Iot e il 3D printing. degli atomi, e quindi rifarsi alla categoria unitaria del «di-
Benedetto Santacroce residente verrebbe privata delle im- (reshoring) di intere filiere Questa rivoluzione tecnologica ritto degli animali» o se, invece, fosse indispensabile un
portanti “tutele” previste dal legi-
Una Pa più moderna produttive soprattutto dall’Asia. implica un aumento esponenziale «diritto del cavallo», un law of the horse che rompesse con
L’Iva sui servizi infragruppo torna slatore, visto che una contestazione e sostegno al reshoring L'Italia è tra i Paesi a maggior del know how incorporato nei il passato dei principi generali del diritto, cosi come inter-
a fare discutere dopo che la Corte di sulla inerenza delle spese estesa al tasso di reshoring (seconda in processi produttivi di cui solo una net aveva di fatto stravolto lo status quo esistente.
cassazione, con la sentenza comparto dell’imposizione diretta I cambiamenti epocali sono a volte Europa dopo il Regno Unito). Ciò è piccola parte finisce in brevetti di Il dilemma non può essere sciolto in modo semplicisti-
3599/2020, ha statuito che la man- non consentirebbe al contribuente segnati da grandi eventi biologici, dovuto alla diminuzione del gap invenzione. co. L’ecosistema che fa capo all’intelligenza artificiale è
canza dei presupposti sostanziali, di potere fruire della penalty protec- come in questi giorni l’epidemia salariale, ma anche a fattori — Gabriel Cuonzo molto più complesso rispetto alla logica binaria «nuove
relativi alla prova dell’effettività e tion”, in caso di predisposizione del coronavirus. Il rapporto tra logistici (riduzione del time to Il testo integrale dell’articolo su: regole versus applicazione analogica di quelle esistenti».
inerenza dei costi, renderebbe in- della documentazione in materia di epidemie e trasformazioni market), culturali (rivalutazione ntplusfisco.ilsole24ore.com La domanda da porsi è quando e in che modo alcune forme
detraibile l’Iva assolta, a prescinde- transfer pricing; ancora, la società di iniziativa economica, in ambito digitale, si trasformano,
re dalla regolare effettuazione della residente non potrebbe fare ricorso grazie alla tecnologia algoritmica, potere privato e, conse-
“inversione contabile” e della neu- alle procedure amichevoli conven- guentemente, quale strumentario offre oggi il diritto, e in
tralità dell’operazione. zionali, ovvero della Convenzione SEMPLIFICAZIONI particolare il diritto costituzionale, per reagire?
Prima di essa si ricorda che la arbitrale. Impossibile dare una risposta esaustiva, ma due rifles-
norma di comportamento dell’Aidc
205 aveva precisato che l’Iva assolta
dal soggetto passivo residente, me-
Per questo è corretto che le veri-
fiche in materia di servizi infra-
gruppo siano svolte facendo riferi-
Precompilata: la detraibilità sioni possono azzardarsi. La prima guarda ai rapporti
transatlantici ed alla possibilità di applicare nei confronti
delle grandi corporation digitali i diritti fondamentali pre-
diante il meccanismo della “inver-
sione contabile”, dovrebbe sempre
essere riconosciuta come detraibi-
mento alla disciplina sui prezzi di
trasferimento, che non potrebbe
avere impatti sul comparto imposi-
della fattura da integrare a mano 10
visti dalla carte costituzionali ed europee. Quindi un’appli-
cazione orizzontale – tra privati – di diritti qua-
li la libertà di espressione o la privacy a tutela
Norme & Tributi La storia
Domenica 1 Marzo 2020 Il Sole 24 Ore

tivo dell’Iva.
IL CONTENZIOSO NELL’ERA DIGITALE L’ambiente della rete spinge anche per un linguaggio giuridico semplificato, accessibile e condiviso,

le, anche nel caso in cui siano conte- degli individui e nei confronti dei (nuovi) pote-
Il futuro di giudici e avvocati mentre la risoluzione online delle controversie sta diventando una regola non solo per motivi di celerità

PROCESSI E TELEMATICA

Una carta etica europea


per limitare la giustizia
definita dai big data

stati l’incongruenza della spesa o il Nella sentenza 3599/2020 i giu- Più complesso è il passaggio alle tuale dei dati di fattura. Passando alla ri privati. Con riferimento allo scenario statu-
Riccardo Borsari bero più possibilità dei neri di essere eti-
chettati “a basso rischio”, salvo poi

L’
intelligenza artificiale e il ma- commettere altri reati.
chine learning rappresenta- L’utilizzo degli algoritmi in ambito
no una sfida senza precedenti processuale si estende anche all’eser-
per il mondo moderno e, nel cizio della professione forense: in
Il nodo. A causa panorama giuridico, uno dei princi- Francia è stata implementata una
dello sviluppo pali ambiti di diffusione di tali stru- piattaforma che “predice” gli esiti giu-
molto veloce menti è costituito dal perseguimento diziari, anticipando il risultato poten-
degli applicativi della condotta vietata: si fa riferimen- ziale della causa e agevolando così la
dell’AI to alla sempre più diffusa applicazio- decisione sull’opportunità o meno di
la questione ne dell’intelligenza artificiale nell’am- promuovere un determinato giudi-
di limitare la toga bito dei sistemi di giustizia predittiva. zio. Il software Predictice, destinato

Il salto tra i registri


totalmente Ciò è possibile grazie ai Big Data, le agli avvocati, calcola la probabilità

comportamento antieconomico dici di legittimità hanno negato la bozze delle liquidazioni periodiche e dichiarazione annuale ricordiamo che nitense, la ragione alla base della resistenza
automatica ingenti quantità di dati che provengo- statistica di successo della causa,
va affrontata ora no da una serie di fonti diverse e che l’ammontare dei risarcimenti ottenu-
sono oggetto di trattamento automa- ti in contenziosi simili e gli argomenti

Tribunali e intelligenza artificiale,


tizzato mediante algoritmi informati- su cui sia conveniente insistere. L’al-
ci e tecniche avanzate di trattamento goritmo utilizza un database che in-
dei dati, al fine di individuare correla- clude un milione di righe di documen-
zioni, tendenze o modelli. ti, sentenze, codici e testi giuridici: fa-
Il più famoso software di giustizia cendo leva sul linguaggio giuridico

così l’algoritmo va a sentenza


predittiva è Compas (acronimo di Cor- (che segue determinati standard),
rectional offender management profi- viene automatizzata l’indicizzazione
ling for alternative sanctions), svilup- e l’interpretazione dei dati, con l’ag-
pato da un’azienda privata e utilizzato giunta di metadati con le caratteristi-
dai giudici di diversi Stati americani per che delle controversie. La piattaforma
valutare il rischio di recidiva dell’impu- consente, addirittura, di confrontare
tato attraverso l’elaborazione dei dati le diverse strategie processuali in mo-
emersi dal fascicolo processuale e dal- do da poter costruire, sulla base delle
Alessandro Galimberti ture of justice». E cosa si aspetta un e denaro in quantità incerte e sempre nica, la questione di “arginare” la toga l’esito di un test a 137 domande. variabili del caso, l’argomentazione

C
detraibilità dell’Iva assolta sulle
cittadino che si rivolge alla giustizia? difficilmente prevedibili. Perché tra totalmente automatica va affrontata Non è pubblicamente noto il mecca- che ha più probabilità di successo.

dell’impresa residente. della dichiarazione annuale. L'ele- solo gli imponibili e l'imposta detrai- alla accettazione di una efficacia orizzontale
he cos’è la giustizia? Un «Di risolvere il suo problema, nulla l’altro, spiega Susskind, il 54% della ora, senza dimenticare che un alleato nismo di funzionamento dell’algorit- Tra i vantaggi riconducibili all’utiliz-
servizio reso ai cittadini più» ribadisce Susskind per spiegare popolazione mondiale (anche) per potente alla dematerializzazione di mo e tale circostanza è stata rilevata co- zo di questo tipo di strumento possono
o piuttosto un rito chiu- la disruption digitale che sta travol- questi motivi non ha accesso al servi- corti e processi potrà essere (se già me una violazione del principio di giu- riconoscersi la diminuzione delle ver-

e le liquidazioni oggetto
so, autoreferenziale e gendo e travolgerà sempre più il mon- zio giustizia (che peraltro nelle forme non lo è) la tecnologia blockchain. sto processo da Eric Loomis, il quale – tenze pretestuose e il perseguimento di
“perfetto”? È un percor- do delle Corti. tradizionali ha costi non sempre e non Contratti automatici, criptazione dei dando vita al celebre Loomis case – ha una certa qual prevedibilità delle deci-
so con regole chiare e Anche perché il futuro è gia iniziato: da tutti affrontabili), mentre il restan- processi di formazione degli atti, tota- impugnato la sentenza che lo ha con- sioni. Il rischio, tuttavia, è l’affermarsi di
certe, o sono regole inintellegibili ai ogni anno eBay gestisce 60 milioni di te 46% a volte ne rimane incagliato. A le “a”-territorialità degli accordi tra dannato a sei anni di carcere per non es- una giustizia predittiva, automatizzata
più e che assorbono anche il senso contenziosi tra utenti senza lasciare questo proposito, cita il professore persone (o tra computer?) sembrano sersi fermato a un controllo di polizia: ma soprattutto omologata e ripetitiva.
percorso? Attorno a queste due do- strascichi, senza ricorso a legali e sen- britannico, in Brasile ci sono oggi 100 già spingere oggi verso una soluzione nella determinazione della pena il giu- Il potenziale di operatività dell’intel-
mande, che possono apparire retori- za mai varcare la soglia di un tribunale. milioni di fascicoli giudiziari arretrati, ineluttabile, dove la presenza di una dice aveva tenuto conto del fatto che ligenza artificiale nell’amministrazio-
che, ma non lo sono per nulla, si sta Del resto quale tribunale?, considerato in India sarebbero 30 milioni, ma an- giurisdizione “terza” – e cioè affidata Compas aveva classificato Loomis co- ne della giustizia è, a ben vedere, enor-
giocando – e ripensando – il futuro di che la dematerializzazione dei con- che in Italia – dato non citato da Sus- agli Stati (che tra l’altro dal 1997 ad og- me persona altamente propensa a ripe- me. Di ciò hanno preso contezza anche
tante professioni, non ultima quella tratti e la “a”-localizzazione digitale skind nelle sue presentazioni interna- gi hanno già perso tutta la partita del- tere lo stesso reato. Nel 2016, la Corte le istituzioni europee: la Commissione
dei giudici e degli avvocati. dei contraenti pone dei problemi zionali – secondo l’ultimo rapporto l’Internet 2.0, stravinta dagli oligopo- Suprema del Wisconsin ha rigettato europea per l’efficienza della giustizia
A spingere una rivoluzione silente, enormi in tema di giurisdizione, prima del Ministero giacciono 3,3 milioni di listi di rete) – appare totalmente svin- l’appello, sostenendo che il verdetto sa- del Consiglio d’Europa (Cepej) ha, in-
qui come in ogni altro ambito delle re- ancora che di competenza territoriale. procedimenti civili e 2,7 penali, pur in colata dalle stesse aspettative della rebbe stato lo stesso anche senza l’uso fatti, recentemente approvato la prima
lazioni socio-economiche dell’era di- L’esperienza del sito di scambi pe- sensibile recupero rispetto al passato. generazione nativa digitale. di Compas. La sentenza di secondo gra- carta etica sull’utilizzo dell’intelligenza

Ai fini della detraibilità dell’Iva, spese per servizi infragruppo per la mento di maggior complessità ri- bili partecipano ai primi quattordici dei diritti previsti dalla Costituzione federale,
gitale, è la crescita esponenziale del er-to-peer forse più famoso e utilizza- La digitalizzazione delle dispute L’ultimo baluardo dl processo no- do, tuttavia, ha invitato alla cautela e a artificiale nei sistemi giudiziari.
machine learning e dell’intelligenza to apre lo scenario sulle Odr – le Onli- muove quindi su tre piani, alcuni dei vecentesco, “fisico”, rituale e profes- esercitare il dubbio nell’uso dell’algorit- Tra i principi affermati spiccano il
artificiale. ne dispute resolution – evoluzione di- quali già sperimentati e da lungo tem- sionalizzato probabilmente sarà – e mo. Peraltro, uno studio del 2016 ha principio di non discriminazione, di
«Cosa si aspetta un consumatore La gitale delle Adr (Alternative dispute po in Inghilterra e Galles (con il Money neppure nella sua interezza – il pro- Ribadito analizzato le valutazioni svolte da Com- qualità e di sicurezza, di trasparenza
quando acquista un trapano? Di prati- demateria- resolution). Oggi negli Usa e in Uk le Claim online del 2002): dalle Odr ap- cesso penale, quantomeno nella for- il controllo pas su oltre settemila persone arrestate e neutralità nell’utilizzo degli stru-
care un foro nella parete, nulla più» lizzazione Odr stanno diventando la regola, e punto – che rappresentano la preven- ma solenne dei maestosi procedi- dei giudici nella contea di Broward, in Florida: l’in- menti tecnologici. In particolare, si af-
sostiene Richard Susskind, professo- non solo per motivi di celerità. «L’am- zione del contenzioso giudiziario, di- menti per fatti di grande impatto so- chiesta sostiene che l’algoritmo abbia ferma l’importanza di preservare il
di corti ciale e, spesso proprio per questo, di
sui dati potere del giudice di controllare in

di un quesito a Telefisco
re a Oxford, consulente indipendente biente della rete ha sviluppato anche spute avoidance – alla dispute containe- dei pregiudizi nei confronti degli afroa-
di studi professionali internazionali e e processi su temi giuridici un linguaggio sem- ment (il ricorso al giudice specializza- grande rinomanza dei protagonisti. utilizzati mericani. In particolare, i neri avrebbe- qualsiasi momento le decisioni giudi-
governi nazionali, vero guru dell’AI può trovare plificato, accessibile, condiviso» ar- to) fino all’estremo, affascinante ma Una sorta di zona franca dove, più del- dai software ro quasi il doppio delle possibilità dei ziarie e i dati utilizzati, nonché di con-
(intelligenza artificiale) applicata al un alleato gomenta il professore oxfordiano, e ancora acerbo utilizzo dell’algoritmo la performance dei dati, continuerà a e il loro bianchi di essere etichettati come “ad tinuare ad avere la possibilità di di-
mondo di toghe e parrucche, recente- forse non è un male se il cittadino ca- per la definizione dei processi, futuri prevalere l’idea di una giustizia che alto rischio” pur non incorrendo poi in scostarsi dalle soluzioni proposte dal-
mente ospite di Deloitte a Milano per
nella pisce di poter esercitare i suoi diritti in ma anche passati (quelli pendenti). sappia essere equa e, entro certi limiti,
potere recidiva; secondo il gruppo di ricerca, l’Intelligenza Artificiale, tenendo con-
dialogare con il mondo forense sul tecnologia piena consapevolezza (almeno appa- Ma siccome lo sviluppo degli appli- anche innovativa. di decidere peraltro, Compas commetterebbe l’er- to delle specificità del caso concreto.
suo ultimo «Online courts and the fu- blockchain rente) e senza dover investire tempo cativi dell’AI ha una velocità ultraso- © RIPRODUZIONE RISERVATA altrimenti rore opposto tra i bianchi, i quali avreb- © RIPRODUZIONE RISERVATA

l’impresa residente sarà tenuta a lamentata mancata prova dell’ef- guarda il diritto di detrazione delle codici del quadro VF, mentre l'impo- a cominciare dal I Emendamento, si spiega
ROBOTICA FORENSE RIVOLUZIONE DIGITALE

Budget raddoppiati negli Usa Stop alla carta nelle Corti inglesi
Marco Valsania sa ha trovato le tecniche di AI più essere svolto da AI. La University Simone Filippetti sionista dello studio Belluzzo&Part- programmi intelligenti nell’ammini-
accurate e adottato di recente una of North Carolina rileva che già ners, decano dei fiscalisti a Londra e in strazione giudiziaria. È un processo

A C
nche senza scomodare la risoluzione dedicata proprio a in- ora un ricorso immediato a tutte le harles Dickens, nel 1800, era procinto di diventare Barrister. La che richiederà decenni. È stato pianifi-
fantascienza (o pre- vitare corti e avvocati ad affronta- nuove tecnologie ridurrebbe del un assiduo frequentatore di scomparsa della carta snellirà le pro- cato il 2050 come anno per l’avvento
scienza) di Minority Re- re il tema. Un ordine dell’ammini- 13% le ore impiegate dai legali. tribunali di Londra: tra gli cedure e velocizzerà i processi. vero e proprio dell’AI nei Tribunali.
port - romanzo di Philip strazione Trump nel 2019 per L’intelligenza artificiale avanza imputati trovava ispirazione Anche l’efficiente Regno Unito sof- Nell’immediato, il primo passo sarà
K. Dick, poi film di Steven Spiel- mantenere la leadership Usa in AI, anche nel sistema giudiziario. per i personaggi dei suoi romanzi. Ai fre degli stessi mali dell’Italia: lentezza appunto la digitalizzazione della giu-
berg - la realtà del “robolawyer” accanto a maggiori investimenti Analisi con algoritmi hanno previ- tempi del romanziere inglese il barri- e burocrazia. Ogni anno nel Paese si stizia e dei tribunali, ormai imminen-
avanza a passo spedito negli Stati federali in materia (un raddoppio sto correttamente il 70% delle de- ster, che sarebbe l’avvocato difensore aprono 1,7 milioni di cause penali e 1,9 te. Il secondo sarà quello di usare le

fettiva utilità dei servizi resi e del-


Uniti. Ad oggi 4.550 studi legali nell’ultima proposta di budget, a 2 cisioni della Corte Suprema Usa. abilitato ad andare in Tribunale, scri- milioni di cause civili. Ma i tribunali, tecnologie di “machine learning” e

dimostrare l’esistenza e la natura fatture di acquisto. nibile non detraibile ex articolo 19- perché l’architrave e, ancor prima, il terreno
Usa utilizzano le soluzioni AI (in- miliardi entro due anni) stimola Stati dall’Arizona al Kentucky, veva le sue note su un libro blu. Ancora snocciola Rohan Grove, funzionario “big data” per aggregare, catalogare,
telligenza artificiale) di ricerca le- continui progressi. dall’Alaska all’Oregon hanno in oggi, dopo 200 anni, gli avvocati in tri- della HM Courts&Tribunal Services, archiviare e correlare la mole di dati
gale di Casetext. E AI conquista un «Siamo a un momento di svol- questo modo identificato gli accu- bunale prendono ancora appunti sul sono intasati come in Italia: in media che passerà da carta a digitale.
ruolo attivo negli arbitrati, nelle ta, il mercato lo legittima» ha sati a maggior rischio di fuga o di medesimo taccuino blu, una sorta di affrontano 460mila casi all’anno, Nessuna fantascienza, perché nel
mediazioni e nelle intese extragiu- commentato a Bloomberg Law rivelarsi recidivi. Il New Jersey ha tradizioneevezzonelmondodeilegali. molto meno delle cause. Si crea un privato e nelle piccole attività profes-
diziali, nelle Alternative Dispute Haresh Bunghalia, chief executive adottato un sistema di Ai, il Public Tutto questo piccolo mondo antico tappo dovuto anche all’arretratezza: il sionali la tecnologia legale è già una
Resolution (Adr) e nelle Online di- di Casepoint, tra i pionieri con Safety Assessment, per procedure sarà spazzato via: a breve le Royal sistema è ancora tutto basato sulla realtà. È il caso di Francesco Meduri
spute resolution (Odr), queste ul- piattaforme di electronic discove- pre-processuali. E il Wisconsin nel Court of Justice, il sistema dei tribunali carta, cosa che crea errori, duplicazio- dello studio FidLaw, il primo notaio
time adottate ormai da numerose ry per le informazioni. Nel 2018 2016, in un caso che ha fatto discu- inglesi, abolirà la carta e diventerà ni o perdita di documenti; è un’attività italiano a Londra: da tempo il suo stu-
corti e aziende nel Paese. Meno impieghi. una dozzina di studi, da Latham tere, determinò la pena di un con- “paperless”, interamente informatiz- «Paperless». A ad alta intensità di lavoro umano, che dio ha installato un programma chia-
La American Bar Association ha Negli Usa il 70% Watkins a Paul Weiss e a Skadden dannato sulla base di “valutazioni zato. È il primo passo verso l’introdu- breve gli appunti porta via tanto tempo. La rivoluzione mato Clio. Lo ha prodotto un’azienda
indicato che solo il 10% degli avvo- delle sentenze è hanno aderito a un’iniziativa bat- del rischio” grazie a AI. L’Electro- zione dell’intelligenza artificiale. Gli nelle udienze digitale è stata benedetta pure dal pre- canadese ed è l’unico software legale
cati nel 2018 usava strumenti di AI. «predetto» e tezzata Reynen Court, intenta a nic Privacy Information Center ha avvocati che passano l’esame del Bar saranno presi sidente dei giudici inglesi, il Lord Chief riconosciuto pure dalla Law Society: si
Bloomberg l’anno scorso ha sti- 4.550 studi legali dar vita all’equivalente di un App rilevato che algoritmi stanno di- prenderanno appunti durante le solo su iPad e Justice, Lord Burnett of Maldon ha basa sul cloud e consente di semplifi-
mato che uno su quattro tra pro- utilizzano le Store per soluzioni di AI e altre te- ventando popolari per «stabilite udienze solo su iPad, così che tutto sa- tutto sarà aperto all’utilizzo dell’Intelligenza Ar- care la gestione amministrativa e ab-
fessionisti e dipendenti di uffici soluzioni Ai. Per ch specializzate. cauzioni, determinare pene e con- rà riversato on-line e accessibile in stoccato su tificiale nei processi giudiziari. Non ci battere tempi e costi. «Si usa anche da
legali di aziende ne faceva ricorso. Deloitte entro il Deloitte ha calcolato che il 36% tribuire a determinare colpevolez- ogni momento; i commessi non do- cloud. L’obiettivo sarà mai un giudice robot che condan- telefonino, è come avere uno studio

dei servizi acquistati, a fornire i re- l’effettività e dell’inerenza dei costi. Raffaele Rizzardi In primo luogo ci riferiamo ai casi bis1 va indicato nel rigo VF19. Le istru- culturale che fa da humus al costituzionalismo
E il 62% degli uffici legali di grandi 2036 il 36% degli degli impieghi legali attuali - i me- za e innocenza». Ma un’inchiesta vranno più portare enormi carrelli con è snellire un na o assolve le persone, ma dei pro- notarile nel palmo di una mano»,
imprese ricorre tuttora a software impieghi legali no qualificati - potrebbe svanire di ProPublica sottolinea che mi- gli atti delle cause, ma tutto sarà invia- sistema intasato, grammi intelligenti aiuteranno a svol- commenta. «Nel mio studio, con sole
di base e analisi manuali per dati attuali potrebbe per automazione entro il 2036; nacciano di rafforzare pregiudizi, to via email e stoccato su cloud. «Sarà ma per l’AI gere funzioni di supporto ai magistra- 4 persone, gestisco e porto avanti 200
legati a contratti. Ma in un segno essere cancellato McKinsey stima che anche il 22% compresi quelli razziali. un cambiamento epocale, in meglio» bisognerà ti. In Inghilterra, dal 2018 si è iniziato pratiche contemporaneamente».
di tempi che cambiano la Aba stes- dall’automazione del lavoro di un avvocato potrebbe © RIPRODUZIONE RISERVATA osserva Alessandro Belluzzo, profes- attendere il 2050 a ragionare su come introdurre dei © RIPRODUZIONE RISERVATA

lativi riscontri “giustificativi” e a Per questo i giudici della Cassa- della detrazione “pro-quota”, quando zioni non dicono dove indicare la par- IL SOLE 24 ORE statunitense è basato sui valori di liberty e indi-
provare che le relative spese pre- zione hanno fatto rinvio a un con- Le nuove specifiche tecniche relative cioè il contenuto della fattura si riferi- te non detraibile ex articolo 19, comma 1° MARZO 2020 vidual freedom, fondamento dell’autonomia
sentano un nesso con le operazioni cetto di inerenza di tipo “quantitati- al contenuto della fattura elettronica sce a un acquisto utilizzato sia come 4: forse si può utilizzare il rigo VF20, PAG. 10 privata. Un tale humus rende di fatto impossi-
economiche compiute che danno vo”. Le conclusioni cui è giunta la hanno l’evidente obiettivo di facilitare privato, che come titolare di partita Iva dove comunque affluiscono altre fat- Domenica scorsa bile l’attecchire della teoria di matrice tedesca
diritto alla detrazione. Va detto che Corte di cassazione non sono con- il passaggio da questo documento alla (articolo 19, comma 4, legge Iva). La ture ad Iva totalmente indetraibile. è stata pubblicata dell’effetto orizzontale dei diritti fondamenta-
è sempre più frequente che le veri- divisibili, dal momento che, nel si- dichiarazione annuale. percentuale di detrazione non ha nul- Il “salto” tra i registri e le liquida- una pagina li, che dopo aver preso il via dalla giurispruden-
fiche in materia di prezzi di trasfe- stema Iva, l’inerenza di un costo Si tratta di una finalità condivisibi- la a che vedere con l'entità del volume zioni o dichiarazioni conseguente alla dedicata alla za, per l’appunto, delle corti tedesche a partire
rimento, iniziate ai fini delle impo- non potrebbe essere negata a meno