Sei sulla pagina 1di 1

5/2/2021 Giuseppe Chiariello - Wikipedia

Giuseppe Chiariello
Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Giuseppe Chiariello (Sicignano degli Alburni, 19 marzo 1924


Giuseppe Chiariello
– Affi, 23 aprile 1970) è stato un carabiniere italiano, insignito
di Medaglia d'Oro al Valor Civile alla memoria. Nascita Sicignano degli
Alburni (Salerno), 19
Onorificenze marzo 1924
Morte Affi (Verona), 23
Medaglia d'oro al valor civile alla memoria aprile 1970
«In servizio di vigilanza ad un'installazione militare,
dislocata in zona isolata e boscosa, accortosi che, Dati militari
nelle adiacenze,si era sviluppato un violento Paese servito Italia
incendio,con alto senso di responsabilità e sereno Forza armata Esercito italiano
sprezzo del pericolo, affrontava,da solo e con mezzi
di fortuna,le fiamme nell'intento di contenere lo Arma Arma dei Carabinieri
sviluppo. Nel coraggioso intervento,stremato dallo Grado Appuntato
sforzo e soffocato dal fumo, si accasciava al suolo ed
in conseguenza delle gravissime ustioni riportate, Decorazioni Medaglia d'oro al
restava ucciso. Mirabile esempio di eccezionale valor civile alla
ardimento e di dedizione al dovere spinti fino memoria
all'olocausto della vita» [1]
— Affi - (Verona), 23 aprile 1970
— D.P.R. 5-6-1972 voci di militari presenti su Wikipedia

Note
1. ^ Medaglia d'oro al valor civile, su carabinieri.it.

Collegamenti esterni
Scheda su carabinieri.it, su carabinieri.it.

Estratto da "https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Giuseppe_Chiariello&oldid=110118710"

Questa pagina è stata modificata per l'ultima volta il 16 gen 2020 alle 17:31.

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo; possono applicarsi
condizioni ulteriori. Vedi le condizioni d'uso per i dettagli.

https://it.wikipedia.org/wiki/Giuseppe_Chiariello 1/1

Potrebbero piacerti anche