Sei sulla pagina 1di 249

F4A/F4

Marlin 100 EFI

MANUALE DEL PROPRIETARIO

YAMAHA MOTOR CO., LTD.

Goldfish 4
AVVERTENZA

Questo manuale è stato redatto dalla Selva principalmente per l’utilizzo da parte dei concessionari Selva
e dei loro tecnici esperti nella manutenzione e nella riparazione di prodotti Selva. E’ stato conce-
pito per venire incontro alle esigenze di persone in possesso delle nozioni basilari dei principi meccanici ed
elettrotecnici e delle procedure di lavoro, in quanto eventuali riparazioni o manutenzioni effettuate senza tali
nozioni potrebbero rendere i prodotti non sicuri o inadatti all’uso.

Poiché la politica della Selva è di migliorare continuamente la qualità dei propri prodotti, si potranno riscon-
trare delle differenze tra i particolari tecnici dei modelli e le descrizioni e le illustrazioni contenute in questa
pubblicazione. Si consiglia pertanto di consultare esclusivamente l’edizione più recente di questo manuale. I
concessionari autorizzati Selva vengono informati periodicamente delle modifiche e delle variazioni impor-
tanti, che vengono inserite di volta in volta nelle edizioni successive del presente manuale.

Informazioni importanti 1

Le informazioni particolarmente importanti contenute in questo manuale sono evidenziate come segue:

Il simbolo di pericolo significa ATTENZIONE! STARE ATTENTI! È COINVOLTA LA VOSTRA SICU-


REZZA!

AVVERTENZA
Il mancato rispetto delle istruzioni del richiamo di AVVERTENZA può comportare gravi lesioni perso-
nali o il decesso dell’utente del fuoribordo, di persone presenti nelle vicinanze, o di coloro che con-
trollano o riparano il motore fuoribordo.

ATTENZIONE:
Un richiamo di ATTENZIONE indica la necessità di speciali precauzioni da prendersi per evitare danni
materiali al motore fuoribordo.

NOTA:
Una NOTA fornisce informazioni utili per rendere le procedure più facili o più chiare.
Indice
Informazioni generali GEN
INFO
1
Caratteristiche tecniche
SPEC 2
Controlli e regolazioni periodici CHK
ADJ
3
Impianto del carburante
FUEL 4
Gruppo motore
POWR 5
Piede
LOWR 6
Gruppo supporto piede
BRKT 7
– +

Impianti elettrici
ELEC 8
Individuazione dei guasti TRBL
SHTG
9
Indice analitico
GEN
INFO
Informazioni generali

Come usare questo manuale.....................................................................................1-1


Formato del manuale.............................................................................................1-1
Simboli...................................................................................................................1-2

Lavorare in sicurezza .................................................................................................1-3


1
Prevenzione incendi ..............................................................................................1-3

2
Ventilazione ...........................................................................................................1-3
Protezione dagli infortuni .......................................................................................1-3
Componenti, lubrificanti e sigillanti ........................................................................1-3
Buone abitudini di lavoro .......................................................................................1-4
Smontaggio e montaggio.......................................................................................1-4

Identificazione.............................................................................................................1-5
Modello pertinente .................................................................................................1-5
Numero di matricola ..............................................................................................1-5
3
Selezione dell’elica .....................................................................................................1-5
Grandezza dell’elica ..............................................................................................1-5
Selezione...............................................................................................................1-6

Controlli prima della consegna .................................................................................1-6


4
Controllo dell’impianto del carburante ...................................................................1-6

5
Controllo del livello dell’olio motore .......................................................................1-6
Controllo del livello dell’olio per ingranaggi ...........................................................1-7
Controllo della batteria...........................................................................................1-7
Controllo dell’altezza di fissaggio del motore fuoribordo .......................................1-7
Controllo dei cavi del telecomando........................................................................1-7
Controllo dell’impianto sterzante ...........................................................................1-8
Controllo del funzionamento del cambio e dell’acceleratore .................................1-8
Controllo del sistema di trim e tilt elettroidraulico ..................................................1-8
Controllo degli interruttori di avviamento e di spegnimento di emergenza del
motore .................................................................................................................1-8
6
Controllo dell’uscita di controllo dell’acqua di raffreddamento...............................1-9
Prova di funzionamento.........................................................................................1-9
Rodaggio ...............................................................................................................1-9
Dopo la prova di funzionamento............................................................................1-9
7
8
9
6D93G41
GEN
INFO Informazioni generali
Come usare questo manuale 1

Formato del manuale


Il formato di questo manuale è stato concepito per rendere le procedure di assistenza chiare e facili da com-
prendere. Utilizzare le informazioni riportate di seguito come guida per una assistenza efficiente e di qualità.

1 Le parti vengono raffigurate e dettagliate in disegni esplosi e riportate nell’elenco dei componenti.
2 Le specifiche delle coppie di serraggio appaiono nei disegni esplosi e dopo l’intervento con le istruzioni di
serraggio.
3 Vengono utilizzati dei simboli per indicare gli aspetti importanti di una procedura, come ad esempio la qua-
lità di un lubrificante ed il punto di lubrificazione.
4 L’elenco dei componenti comprende i pezzi con le relative quantità nonché le dimensioni dei bulloni e delle
viti.
5 Le fasi dell’assistenza che riguardano la rimozione, il controllo e l’installazione vengono raffigurate in figure
separate che spiegano la procedura in questione.

NOTA:
Per le procedure di individuazione dei guasti, vedere il capitolo 9, “Individuazione dei guasti”.

LOWR
Lower unit
3 2 1
Lower unit

LOWR
Lower unit
Removing the drive shaft
1. Remove the drive shaft assembly and
pinion, and then pull out the forward
gear.

S62Y6740K

CAUTION:
Do not reuse the bearing, always replace
S62Y6850K it with a new one.

Drive shaft holder 4 1: 90890-06518


No. Part name Q’ty Remarks Pinion nut holder 2: 90890-06505 Bearing separator 1: 90890-06534
1 Lower unit 1 Socket adapter 2 3: 90890-06507
2 Plastic tie 1 Not reusable
Disassembling the drive shaft 2. Remove the needle bearing from the for-
3 Hose 1 ward gear.
1. Install the pinion nut 1, tighten it finger
4 Check screw 1
tight, and then remove the drive shaft
5 Gasket 2 Not reusable bearing 2 using a press.
6 Dowel pin 2
7 Bolt 4 M10 40 mm
8 Drain screw 1
9 Grommet 1
10 Bolt 1 M10 45 mm
11 Bolt 1 M8 60 mm
12 Thrust washer 1
13 Propeller 1 CAUTION:
14 Washer 1 Do not reuse the bearing, always replace
CAUTION: it with a new one.
15 Washer 1
16 Cotter pin 1 • Do not press the drive shaft threads a
Not reusable
directly. Stopper guide plate 2: 90890-06501
17 Propeller nut 1
• Do not reuse the bearing, always Stopper guide stand 3:
18 Trim tab 1 replace it with a new one. 90890-06538
Bearing puller 4: 90890-06535
Bearing puller claw 1 5:
Bearing inner race attachment 3:
6-5 62Y5A11 90890-06536
90890-06639

Disassembling the forward gear


1. Remove the taper roller bearing from the

4 forward gear using a press.

6-19 62Y5A11

1-1 6D93G41
Come usare questo manuale
Simboli
I simboli che seguono servono ad indicare il contenuto di un capitolo.
Informazioni generali Impianto del carburante Gruppo supporto piede

GEN
INFO
Caratteristiche tecniche
FUEL

Gruppo motore
BRKT

Impianti elettrici
1
SPEC

Controlli e regolazioni periodici


POWR

Piede
ELEC – +

Individuazione dei guasti


2
CHK TRBL
ADJ LOWR SHTG
3
I simboli da 1 a 6 indicano dati specifici.

1 2 3 4
T.
R.
5 6
4
1
2
3
4
Utensile speciale
Olio o fluido secondo specifica
Regime motore secondo specifica
Coppia di serraggio secondo specifica
5 Misurazione secondo specifica
6 Valore elettrico secondo specifica
(resistenza, tensione, corrente elettrica)
5
I simboli da 7 a C in un disegno esploso indicano la qualità dei lubrificanti e il punto di lubrificazione.

7 8 9

A
0

M
A

D
B

C
C

I
6
E G

7 Lubrificare con olio Selva per motori fuoribordo a 4


tempi
8 Lubrificare con olio per ingranaggi
A Ingrassare con grasso resistente alla corrosione
(grasso D Selva)
B Ingrassare con grasso resistente alle basse
7
9 Ingrassare con grasso resistente all’acqua temperature

8
(grasso A Selva) (grasso C Selva)
0 Ingrassare con grasso al bisolfuro di molibdeno C Ingrassare con grasso per iniettori

I simboli da D a H in un disegno esploso indicano il tipo di prodotto sigillante o bloccante e il punto di appli-
cazione.

D
GM
E

LT

271
F

LT

242
G

572
LT
H

SS
9
D Applicare Gasket Maker G Applicare LOCTITE 572
E Applicare LOCTITE 271 (rosso) H Applicare sigillante al silicone
F Applicare LOCTITE 242 (blu)

6D93G41 1-2
GEN
INFO Informazioni generali
Lavorare in sicurezza 1

Seguire le procedure di sicurezza riportate di


seguito per prevenire incidenti o infortuni e per
assicurare un’assistenza di qualità.

Prevenzione incendi
La benzina è altamente infiammabile.
Tenere la benzina e tutti i prodotti infiammabili
lontano da fonti di calore, da scintille e da fiamme
libere.

Componenti, lubrificanti e sigillanti


Per l’assistenza o le riparazioni del motore fuori-
bordo, utilizzare esclusivamente componenti,
lubrificanti e sigillanti originali Selva o racco-
mandati da Selva.

Ventilazione
I vapori di benzina ed i gas di scarico sono più
pesanti dell’aria e sono estremamente velenosi.
Se inalati in grandi quantità, possono provocare
perdita di conoscenza e morte in breve tempo.
Quando si prova il motore in ambienti chiusi (per
esempio, in una vasca), accertarsi che vi sia una In condizioni normali, i lubrificanti citati nel pre-
ventilazione adeguata. sente manuale non sono nocivi o pericolosi per la
pelle. Tuttavia è opportuno rispettare queste pre-
cauzioni per ridurre al minimo qualsiasi rischio
quando si lavora con i lubrificanti.

1. Mantenere un buon livello di igiene, sia per-


sonale, sia dell’ambiente di lavoro.

2. Cambiare e lavare al più presto possibile gli


indumenti, se sono sporchi di lubrificanti.

3. Evitare il contatto con la pelle. Per esempio,


non mettere in tasca stracci sporchi.

Protezione dagli infortuni 4. Lavare a fondo con acqua calda e sapone le


Proteggere gli occhi indossando occhiali di sicu- mani e qualsiasi altra parte del corpo entrata
rezza durante tutte le operazioni che comportano in contatto con i lubrificanti o con indumenti
forature e smerigliature o quando si usa un com- sporchi di lubrificanti.
pressore aria.
Proteggere le mani ed i piedi indossando guanti e 5. Per proteggere la pelle, si consiglia di appli-
scarpe di sicurezza quando necessario. care sulle mani una crema adatta prima di
mettersi al lavoro sul motore fuoribordo.

1-3 6D93G41
Lavorare in sicurezza
6. Tenere a portata di mano una scorta di Smontaggio e montaggio
stracci puliti, non filamentosi per asciugare gli 1. Usare aria compressa per rimuovere la pol-
spruzzi, ecc. vere e lo sporco durante lo smontaggio.

Buone abitudini di lavoro


Utensili speciali
Usare gli utensili speciali consigliati per proteg-
gere i componenti dai danneggiamenti. Usare gli
2. Lubrificare con olio motore le superfici di con-
tatto delle parti in movimento prima del mon-
taggio. 1
utensili appropriati nel modo corretto – non

2
improvvisare.

3. Installare i cuscinetti con il riferimento identifi-


3
cativo del produttore nella direzione indicata

Coppie di serraggio
Rispettare le specifiche delle coppie di serraggio
riportate nel manuale. Serrando dadi, bulloni e
nella procedura di installazione. Inoltre ricor-
darsi di lubrificare abbondantemente i cusci-
netti. 4
4. Applicare uno strato sottile di grasso resi-
viti, iniziare da quelli più grandi, e stringere i
stente all’acqua sul labbro ed all’esterno dei
dispositivi di fissaggio partendo dal centro e pro-
cedendo verso l’esterno.
Componenti non riutilizzabili
Nell’installazione o nel montaggio dei compo-
nenti, usare sempre guarnizioni, tenute, O-ring,
5.
paraolio prima dell’installazione.

Controllare che le parti in movimento funzio-


nino normalmente dopo il montaggio.
5
copiglie, anelli elastici ecc. nuovi.

6
7
8
9
6D93G41 1-4
GEN
INFO Informazioni generali
Identificazione 1 Selezione dell’elica 1

Modello pertinente Le prestazioni di una barca e di un motore fuori-


Questo manuale riguarda i seguenti modelli. bordo vengono notevolmente influenzate dalle
dimensioni e dal tipo di elica scelto. Le eliche
Modello pertinente hanno un grande influsso sulla velocità della
Marlin 100 barca, sull’accelerazione, sulla durata del motore,
sui consumi di carburante e anche sulle possibi-
lità di condurre e manovrare l’imbarcazione. Una
Numero di matricola scelta sbagliata può influire negativamente sulle
Il numero di matricola del motore fuoribordo è
prestazioni e potrebbe anche danneggiare seria-
riportato su un’etichetta applicata sulla staffa di
mente il motore.
bloccaggio sinistra.
Utilizzare le informazioni riportate di seguito come
guida alla selezione dell’elica più adatta per le
condizioni di impiego della barca e del motore
fuoribordo.

Grandezza dell’elica
Le dimensioni dell’elica sono indicate sull’estre-
mità del mozzo dell’elica, sul lato del mozzo
stesso.

S6D81010

× -
a b c

S69J1100

1 Nome del modello


2 Codice di omologazione del modello
3 Altezza dello specchio di poppa × -
4 Numero di matricola
a b c
Codice di Numero
Nome del
omologazione iniziale di
modello S60C1120
del modello serie
– a Diametro dell’elica (in pollici)
b Passo dell’elica (in pollici)
Marlin 100 D9 1000001 c Modello dell’elica (marca elica)

1-5 6D93G41
Identificazione / Selezione dell’elica / Controlli prima della consegna
Selezione
Quando il motore gira a pieno regime (5.000–
6.000 giri/min), l’elica ideale per la barca è quella
che garantisce massime prestazioni in relazione
alla velocità della barca ed al consumo di carbu-
rante.

Dimensione dell’elica
Materiale
1
(in)

2
12 5/8 × 21 - K
13 × 19 - K
13 × 23 - K
13 × 25 - K
Alluminio
13 1/4 × 17 - K
13 1/2 × 15 - K
13 5/8 × 13 - K
14 × 11 - K
3
S6D81020
13 × 17 - K
13 × 19 - K
13 × 21 - K
13 × 23 - K Acciaio inox
ATTENZIONE:
Questo è un motore 4 tempi. Non utilizzare
mai carburante miscelato.
4
13 × 25 - K
13 1/2 × 14 - K
13 1/2 × 16 - K

Controlli prima della consegna 1


Controllo del livello dell’olio motore
1. Controllare il livello dell’olio motore. 5
Per agevolare e rendere efficiente la procedura di
consegna, completare i controlli prima della con-
segna come spiegato qui di seguito.

Controllo dell’impianto del carburante


a

b
6
1. Controllare che i tubi flessibili del carburante

7
siano collegati saldamente e che il serbatoio
sia pieno di carburante.
S60C1150

NOTA:
Se il livello dell’olio motore è inferiore al riferi-
mento di livello minimo b, aggiungere olio quanto
basta affinché il livello si trovi tra a e b.

Olio motore consigliato:


8
Olio per motori fuoribordo a 4 tempi
API: SE, SF, SG, SH, oppure SJ
SAE: 10W-30 oppure 10W-40
Quantità di olio motore:
Senza la sostituzione del filtro dell’olio:
9
4,3 L (4,55 US qt, 3,78 Imp qt)

6D93G41 1-6
GEN
INFO Informazioni generali
Controllo del livello dell’olio per
ingranaggi NOTA:
1. Controllare il livello dell’olio per ingranaggi. La combinazione tra barca e motore fuoribordo
influisce sull’altezza di montaggio ottimale. Per
determinare l’altezza di montaggio migliore, ese-
guire prove di funzionamento con il motore fuori-
bordo montato ad altezze differenti.

2. Controllare che le staffe di bloccaggio siano


fissate con i bulloni di serraggio.

Controllo dei cavi del telecomando


1. Portare la leva del telecomando in posizione
S60C1140
di folle e chiudere completamente la leva
dell’acceleratore.
Controllo della batteria
1. Controllare la capacità della batteria e verifi- 2. Controllare che il fermo 1 sulla camma
care che livello e densità del liquido siano dell’acceleratore tocchi il fermo 2 nella posi-
quelli prescritti. zione di completa chiusura sul blocco cilindri.

Capacità batteria consigliata:


CCA/EN: 430 A 2
20HR/IEC: 70 Ah
Densità prescritta del liquido batteria:
1,280 a 20 °C (68 °F)

2. Controllare che i cavi positivo e negativo 1


della batteria siano collegati saldamente.

Controllo dell’altezza di fissaggio del


motore fuoribordo
1. Controllare che la piastra anticavitazione sia
allineata con il fondo della barca. Se il motore
fuoribordo è montato troppo in alto, si verifica S6D81030
il fenomeno di cavitazione e la propulsione si
riduce. Inoltre il regime del motore aumenta 3. Controllare che il riferimento di allineamento
in modo anomalo, provocando il surriscalda- a sulla boccola sia allineato con il riferi-
mento del motore. Se il motore fuoribordo è mento di allineamento b sulla staffa.
montato troppo in basso, la resistenza
dell’acqua aumenta e il rendimento del
motore si riduce. a

b
S6D81040

1-7 6D93G41
Controlli prima della consegna

N
F R

a
1
a

AVVERTENZA
c S69J3370

Controllo del sistema di trim e tilt


S69J1210

2
Il giunto del cavo del cambio/acceleratore elettroidraulico
1. Controllare che il motore fuoribordo si alzi ed

3
deve essere avvitato di almeno 8,0 mm
(0,31 in) c. abbassi regolarmente azionando il gruppo
del trim e tilt elettroidraulico.

Controllo dell’impianto sterzante 2. Controllare che non ci siano rumori anomali


1. Controllare che l’attrito dello sterzo sia rego- nel sollevamento e nell’abbassamento del

4
lato correttamente. motore fuoribordo.

2. Controllare che lo sterzo si muova regolar- 3. Controllare l’assenza di interferenze con cavi
mente. o tubi flessibili quando si governa il motore
fuoribordo sollevato.

5
4. Controllare che l’indicatore di trim sia rivolto
verso il basso quando il motore fuoribordo
viene abbassato completamente.

Controllo degli interruttori di


avviamento e di spegnimento di

S60C1200
emergenza del motore
1. Controllare che il motore si avvii quando si
porta l’interruttore di avviamento del motore
su START.
6
3. Controllare l’assenza di interferenze con cavi 2. Controllare che il motore si spenga quando si
o tubi flessibili quando si governa il motore
fuoribordo.

Controllo del funzionamento del cambio


porta l’interruttore di avviamento del motore
su OFF.
7
e dell’acceleratore
1. Controllare che il cambio funzioni corretta-
mente quando la leva del telecomando viene
portata dalla posizione di folle alla marcia
avanti o retromarcia.
8
2. Controllare che l’acceleratore funzioni rego-

9
larmente quando la leva del telecomando
viene portata dalla posizione di marcia avanti S60V1070
o retromarcia a quella di apertura completa
a.

6D93G41 1-8
GEN
INFO Informazioni generali
3. Controllare che il motore si spenga quando si Rodaggio
tira il cavo di spegnimento di emergenza del Nella prova di funzionamento, eseguire il rodag-
motore dall’interruttore di spegnimento di gio nelle seguenti tre fasi.
emergenza del motore. 1. Un’ora a a 2.000 giri/min. o a circa metà
acceleratore

2. Un’ora b a 3.000 giri/min. o a 3/4 di accele-


ratore e 1 minuto ogni 10 a pieno gas

3. Otto ore c a qualunque regime, evitando tut-


tavia il funzionamento a tutto gas per oltre
5 minuti

a b c
Controllo dell’uscita di controllo
dell’acqua di raffreddamento
1. Controllare se l’acqua di raffreddamento È 0 1 2 10
viene scaricata dall’uscita di controllo
dell’acqua di raffreddamento.
S69J1240

È Ore

Dopo la prova di funzionamento


1. Controllare che non ci sia acqua nell’olio per
ingranaggi.

2. Controllare che non ci siano perdite di carbu-


rante nella carenatura.

3. Sciacquare il passaggio dell’acqua di raffred-


damento con acqua dolce servendosi del kit
Prova di funzionamento di risciacquo e con il motore al minimo.
1. Avviare il motore e quindi controllare che il
cambio funzioni regolarmente.

2. Controllare il regime del minimo dopo che il


motore si è riscaldato.

3. Fare funzionare il motore a velocità di traino.

4. Azionare il motore fuoribordo per un’ora a


2.000 giri/min. o a metà acceleratore, quindi
per un’altra ora a 3.000 giri/min. o a 3/4 di
acceleratore.

5. Controllare che il motore non si inclini verso


l’alto quando si innesta la retromarcia e che
non entri acqua nella barca dallo specchio di
poppa.

NOTA:
La prova di funzionamento fa parte del rodaggio.

1-9 6D93G41
SPEC

Caratteristiche tecniche

Caratteristiche tecniche generali ..............................................................................2-1

Specifiche di manutenzione ......................................................................................2-3


Gruppo motore ......................................................................................................2-3
Piede .....................................................................................................................2-6
1
Impianti elettrici......................................................................................................2-6

2
Dimensioni.............................................................................................................2-9

Coppie di serraggio ..................................................................................................2-11


Coppie di serraggio secondo specifica ................................................................2-11
Coppie di serraggio generali................................................................................2-13

3
4
5
6
7
8
9
6D93G41
SPEC
Caratteristiche tecniche
Caratteristiche tecniche generali 2

Modello
Definizione Unità
Marlin 100
Dimensioni
Lunghezza fuori tutto mm (in) 817 (32,2)
Larghezza fuori tutto mm (in) 479 (18,9)
Altezza fuori tutto
(L) mm (in) 1.582 (62,3)
(X) mm (in) 1.710 (67,3)
Altezza dello specchio di poppa
(L) mm (in) 508 (20,0)
(X) mm (in) 635 (25,0)
Peso
(con elica di alluminio)
(L) kg (lb) 170 (375)
(X) kg (lb) 174 (384)
(con elica di acciaio inox)
(L) kg (lb) 172 (379)
(X) kg (lb) 176 (388)
Prestazioni
Potenza massima kW (hp) 58,8 (80) a 73,6 (100) a
5.500 giri/min 5.500 giri/min
Regime massimo giri/min 5.000–6.000
Consumo massimo di carburante L (US gal, 28,0 (7,40, 6,16) a 35,0 (9,2, 7,7) a
Imp gal)/ora 6.000 giri/min 6.000 giri/min
Regime minimo giri/min 650–750
Gruppo motore
Tipo In linea, 4 tempi, DOHC, 16 valvole
Numero di cilindri 4
Cilindrata totale cm3 (cu. in) 1.596 (97,39)
Alesaggio × corsa mm (in) 79,0 × 81,4 (3,11 × 3,20)
Rapporto di compressione 9,6
Sistema di comando Telecomando
Impianto di avviamento Elettrico
Impianto del carburante Iniezione carburante
Sistema di comando TCI
dell’accensione
Tipo anticipato Microcomputer
Potenza massima alternatore V, A 12, 25
Candela LFR5A-11 (NGK)
Impianto di raffreddamento Acqua
Impianto di scarico Mozzo dell’elica
Impianto di lubrificazione A bagno d’olio

2-1 6D93G41
Caratteristiche tecniche generali
Modello
Definizione Unità
Marlin 100
Carburante ed olio
Tipo di carburante
Indice minimo di ottano del
carburante
Olio motore
RON(*1)
PON
Benzina normale senza piombo
91
86
Olio per motori fuoribordo a 4 tempi
1
Qualità olio motore API SE, SF, SG, SH, oppure SJ

2
SAE 10W-30 oppure 10W-40
Quantità olio motore
(senza sostituzione filtro olio) L (US qt, 4,3 (4,55, 3,78)
Imp qt)
(con sostituzione filtro olio) L (US qt, 4,5 (4,76, 3,96)

3
Imp qt)
Tipo di olio per ingranaggi Olio per ingranaggi ipoidi
Qualità olio per ingranaggi(*2) API GL-4
SAE 90
Quantità di olio per ingranaggi cm3 (US oz, 670 (22,7, 23,6)

4
Imp oz)
Gruppo supporto piede
Angolo di trim Gradi da –4 a 16
(con specchio di poppa a 12°)
Angolo di sollevamento Gradi 70

5
Angolo di virata Gradi 35 + 35
Gruppo trasmissione
Posizioni del cambio F-N-R (marcia avanti-folle-retromarcia)
Rapporto di riduzione 2,31 (30/13)
Tipo di ingranaggio di riduzione Ingranaggio conico elicoidale

6
Tipo di frizione Innesto a denti
Tipo di albero dell’elica Millerighe
Direzione dell’elica Senso orario
(vista posteriore)
Contrassegno elica K

7
Impianto elettrico
Capacità minima batteria(*3)
CCA/EN A 430
20HR/IEC Ah 70
(*1) RON: numero di ottano controllato
PON: numero di ottano alla pompa = (RON + numero di ottano al motore)/2
(*2) Conforme ai requisiti API e SAE
(*3) CCA: Cold Cranking Ampere

EN: European Norm (European standard)


IEC: International Electrotechnical Commission
8
9
6D93G41 2-2
SPEC
Caratteristiche tecniche
Specifiche di manutenzione 2

Gruppo motore
Modello
Definizione Unità
Marlin 100
Gruppo motore
Pressione di compressione kPa 860 (8,6, 124,7)
minima(*1) (kgf/cm2, psi)
Pressione olio(*2) kPa 510 (5,1, 74,0) a regime minimo
(kgf/cm2, psi)
Testata
Limite di deformazione mm (in) 0,1 (0,0039)

(le linee indicano le posizioni


della riga di riscontro)
Diametro interno cappello albero mm (in) 25,000–25,021 (0,9843–0,9851)
a camme
Cilindri
Alesaggio mm (in) 79,000–79,020 (3,1102–3,1110)
Limite di conicità mm (in) 0,08 (0,0031)
Limite di ovalizzazione mm (in) 0,05 (0,0020)
Pistoni
Diametro pistone (D) mm (in) 78,928–78,949 (3,1074–3,1082)
Punto di misurazione (H) mm (in) 13,0 (0,51)
Gioco del pistone mm (in) 0,070–0,080 (0,0028–0,0031)
Diametro pistone maggiorato mm (in) 79,178–79,199 (3,1172–3,1181)
Fasce elastiche
Prima fascia
Dimensione B mm (in) 1,17–1,19 (0,0461–0,0469)
Dimensione T mm (in) 2,80–3,00 (0,1102–0,1181)
Luce mm (in) 0,15–0,30 (0,0059–0,0118)
Gioco laterale mm (in) 0,04–0,08 (0,0016–0,0031)
Seconda fascia
Dimensione B mm (in) 1,47–1,49 (0,0579–0,0587)
Dimensione T mm (in) 3,00–3,20 (0,1181–0,1260)
Luce mm (in) 0,70–0,90 (0,0276–0,0354)
Gioco laterale mm (in) 0,03–0,07 (0,0012–0,0028)
(*1) Condizioni di misurazione:
Temperatura ambiente 20 °C (68 °F), acceleratore completamente aperto con le candele rimosse da tutti i cilindri.
I valori sono solamente di riferimento.
(*2) Le figure sono solamente di riferimento.

2-3 6D93G41
Specifiche di manutenzione
Modello
Definizione Unità
Marlin 100
Raschiaolio
Dimensione B
Dimensione T(*)
Luce
Gioco laterale
mm (in)
mm (in)
mm (in)
mm (in)
2,38–2,48 (0,0937–0,0976)
2,40 (0,0945)
0,20–0,70 (0,0079–0,0276)
0,03–0,15 (0,0012–0,0059)
1
Alberi a camme
Aspirazione (A)
Scarico (A)
Aspirazione (B)
Scarico (B)
mm (in)
mm (in)
mm (in)
mm (in)
36,48–36,58 (1,4362–1,4402)
36,90–37,06 (1,4528–1,4591)
29,95–30,05 (1,1791–1,1831)
29,92–30,08 (1,1780–1,1842)
2
Diametro perni di banco albero a mm (in) 24,960–24,980 (0,9827–0,9835)
camme
Limite di scentratura albero a
camme
Valvole
mm (in) 0,03 (0,0012)
3
Gioco valvole (a freddo)
Aspirazione
Scarico
Diametro testa (A)
Aspirazione
mm (in)
mm (in)

mm (in)
0,20 ± 0,03 (0,008 ± 0,001)
0,34 ± 0,03 (0,013 ± 0,001)

29,0–29,2 (1,14–1,15)
4
Scarico mm (in) 24,0–24,2 (0,94–0,95)
Larghezza faccia (B)
Aspirazione
Scarico
Larghezza zona di
mm (in)
mm (in)
1,99–2,44 (0,0783–0,0961)
2,27–2,72 (0,0894–0,1071)
5
contatto sede (C)
Aspirazione
Scarico
Spessore bordo (D)
Aspirazione
mm (in)
mm (in)

mm (in)
1,20–1,60 (0,0472–0,0630)
1,20–1,60 (0,0472–0,0630)

0,80–1,20 (0,0315–0,0472)
6
Scarico mm (in) 1,00–1,40 (0,0394–0,0551)
Diametro stelo
Aspirazione
Scarico
Diametro interno guidavalvola
mm (in)
mm (in)
5,975–5,990 (0,2352–0,2358)
5,960–5,975 (0,2346–0,2352)
7
Aspirazione e scarico mm (in) 6,000–6,018 (0,2362–0,2369)
Gioco tra stelo e guidavalvola
Aspirazione
Scarico
mm (in)
mm (in)
0,010–0,043 (0,0004–0,0017)
0,025–0,058 (0,0010–0,0023)
8
Limite di scentratura stelo mm (in) 0,01 (0,0004)

9
Molle delle valvole
Lunghezza molla non mm (in) 53,20 (2,0945)
compressa
Limite di inclinazione mm (in) 2,6 (0,10)

(*)
Il valore è solamente di riferimento.

6D93G41 2-4
SPEC
Caratteristiche tecniche

Modello
Definizione Unità
Marlin 100
Alzavalvola
Diametro esterno alzavalvola mm (in) 27,965–27,980 (1,1010–1,1016)
Gioco tra alzavalvola e testata mm (in) 0,020–0,056 (0,0008–0,0022)
Spessori valvole
Altezza spessori valvole mm (in) 2,0–3,3 (0,08–0,13)
(con incrementi di 0,025 mm)
Bielle
Diametro interno testa di biella mm (in) 47,025–47,045 (1,8514–1,8522)
Gioco laterale testa di biella mm (in) 0,14–0,28 (0,0055–0,0110)
Gioco di lubrificazione perni di mm (in) 0,024–0,044 (0,0009–0,0017)
biella
Spessore cuscinetto testa di
biella
Giallo mm (in) 1,499–1,506 (0,0590–0,0593)
Verde mm (in) 1,506–1,513 (0,0593–0,0596)
Blu mm (in) 1,513–1,520 (0,0596–0,0598)
Rosso mm (in) 1,520–1,527 (0,0598–0,0601)
Albero motore
Diametro perni di banco albero mm (in) 47,985–48,000 (1,8892–1,8898)
motore
Diametro perno di biella mm (in) 43,982–44,000 (1,7316–1,7323)
Larghezza perno di biella mm (in) 21,00–21,07 (0,8268–0,8295)
Limite di scentratura mm (in) 0,03 (0,0012)
Carter per albero motore
Gioco di lubrificazione perni di mm (in) 0,024–0,044 (0,0009–0,0017)
banco albero motore
Spessore cuscinetto di banco del
carter per albero motore
superiore
Verde mm (in) 2,992–2,999 (0,1178–0,1181)
Blu mm (in) 2,999–3,006 (0,1181–0,1183)
Rosso mm (in) 3,006–3,013 (0,1183–0,1186)
Spessore cuscinetto di banco N.3
del carter per albero motore
superiore
Verde mm (in) 2,992–2,999 (0,1178–0,1181)
Blu mm (in) 2,999–3,006 (0,1181–0,1183)
Rosso mm (in) 3,006–3,013 (0,1183–0,1186)
Spessore cuscinetto di banco del
carter per albero motore inferiore
Giallo mm (in) 3,010–3,017 (0,1185–0,1188)
Verde mm (in) 3,017–3,024 (0,1188–0,1191)
Blu mm (in) 3,024–3,031 (0,1191–0,1193)
Rosso mm (in) 3,031–3,038 (0,1193–0,1196)

2-5 6D93G41
Specifiche di manutenzione
Modello
Definizione Unità
Marlin 100
Pompa dell’olio
Scarico
a 97–103 °C (207–217 °F)
con olio motore 10W-30
Pressione
L (US gal,
Imp gal)/min

kPa
5,9 (1,559, 1,298) a 1.000 giri/min

118,0 (1,18, 17,1) a 1.000 giri/min


1
a 97–103 °C (207–217 °F) (kgf/cm2, psi)
con olio motore 10W-30
Pressione di apertura valvola di
sicurezza
Termostato
Temperatura di apertura
kPa
(kgf/cm2, psi)

°C (°F)
441–539 (4,41–5,39, 63,9–78,2)

58–62 (136–144)
2
Temperatura di apertura °C (°F) 70 (158)
completa
Limite inferiore di apertura valvola

Piede
mm (in) 4,3 (0,17) 3
Modello
Definizione

Gioco degli ingranaggi


Pignone - ingranaggio marcia
avanti
Unità

mm (in)
Marlin 100

0,28–0,63 (0,0110–0,0248)
4
Spessori pignone mm 0,10, 0,12, 0,15, 0,18, 0,30, 0,40, 0,50
Spessori ingranaggio marcia
avanti

Impianti elettrici
mm 0,10, 0,12, 0,15, 0,18, 0,30, 0,40, 0,50
5
6
Modello
Definizione Unità
Marlin 100
Accensione e sistema di
comando dell’accensione
Distanza elettrodi mm (in) 1,0–1,1 (0,039–0,043)

7
Resistenza della bobina di
accensione a 20 °C (68 °F)
Avvolgimento primario Ω 1,53–2,07
(R – B/W)
Avvolgimento secondario kΩ 12,495–16,905
Resistenza del cavo della
candela
N.1
N.2
N.3
kΩ
kΩ
kΩ
4,5–10,7
3,3–8,0
3,7–8,9
8
N.4 kΩ 4,3–10,2

9
6D93G41 2-6
SPEC
Caratteristiche tecniche

Modello
Definizione Unità
Marlin 100
Tensione di picco erogata dal
modulo ECM
(B/R, B/W – Massa)
all’avviamento (con carico) V 210
a 1.500 giri/min (con carico) V 290
a 3.500 giri/min (con carico) V 290
Tensione di picco erogata dalla
bobina impulsi (W/R, W/B – B)
all’avviamento (senza carico) V 3,6
all’avviamento (con carico) V 3,4
a 1.500 giri/min (con carico) V 18,2
a 3.500 giri/min (con carico) V 34,3
Resistenza della bobina impulsi(*) Ω 459–561
(W/R, W/B – B)
Sensore posizione valvola a
farfalla
Tensione di uscita (P – B) V 0,8–1,2 al minimo
Resistenza del sensore della
temperatura dell’acqua di
raffreddamento
a 0 °C (32 °F) kΩ 5,21–6,37
a 80 °C (176 °F) kΩ 0,290–0,354
Pressostato olio
Pressione di funzionamento kPa 127,5–166,7 (1,28–1,67, 18,49–24,17)
(kgf/cm2, psi)
Sistema di comando del
carburante
Resistenza dell’iniettore
carburante(*)
a 21 °C (70 °F) Ω 12,0
Motorino di avviamento
Tipo Ingranaggio scorrevole
Potenza kW 1,40
Limite di durata avviamento Secondi 30
Spazzole
Lunghezza standard mm (in) 15,5 (0,61)
Limite di usura mm (in) 9,5 (0,37)
Commutatore
Diametro standard mm (in) 29,0 (1,14)
Limite di usura mm (in) 28,0 (1,10)
Mica
Profondità standard intaglio mm (in) 0,8 (0,03)
Limite di usura mm (in) 0,2 (0,01)
(*) I valori sono solamente di riferimento.

2-7 6D93G41
Specifiche di manutenzione
Modello
Definizione Unità
Marlin 100
Sistema di carica
Fusibile
Tensione di picco erogata dalla
bobina dello statore (W – W)
all’avviamento (senza carico)
A

V
20

12,4
1
a 1.500 giri/min (senza carico) V 45,3
a 3.500 giri/min (senza carico)
Resistenza della bobina dello
statore(*)
a 20 °C (68 °F)
(W – W)
V


98,3

0,24–0,36
2
Tensione di picco erogata dal

3
raddrizzatore/regolatore
(R–Massa)
a 1.500 giri/min (senza carico) V 13,0
a 3.500 giri/min (senza carico) V 13,0
Sistema di trim e tilt

4
elettroidraulico
Sensore di trim
Resistenza di taratura (P – B) Ω 10 ± 1
Resistenza (P – B) Ω 9–378,8
Tipo di olio ATF Dexron II

5
Spazzole
Lunghezza standard mm (in) 10,0 (0,39)
Limite di usura mm (in) 3,5 (0,14)
Commutatore
Diametro standard mm (in) 22,0 (0,87)
Limite di usura
Mica
Profondità standard intaglio
Limite di usura
mm (in)

mm (in)
mm (in)
21,0 (0,83)

1,5 (0,06)
1,0 (0,04)
6
(*) Il valore è solamente di riferimento.

7
8
9
6D93G41 2-8
2-9
Esterno
SPEC

L : 25 (1.0) L : 917 (36.1)


Dimensioni

X: 24 (0.9) X: 1,044 (41.1) 857 (33.7)


191 (7.5) L : 536 (21.1)
X: 663 (26.1) 666 (26.2)
366 (14.4)

49 (1.9)
405 (15.9)
27 (1.1)
240 (9.4) 35˚

63 (2.5
)
171 (6.73)

164 (6.5)
527 (20.7)

28 (1.1)
12˚
Caratteristiche tecniche

62 (2.4)

574 (22.6)
651 (25.6)

66
˚
L : 998 (39.3)
X: 1,115 (43.9)

L : 766 (30.2)
X: 842 (33.1)

S6D82010
mm (in)

6D93G41
Specifiche di manutenzione
Staffa di bloccaggio

mm (in)

1
180 (7.1) 180 (7.1)
2
163.5 (6.4) 163.5 (6.4)

3
50.8 (2.0) 80 (3.1) 4
254 (10.0)

5
348.5 (13.7)

13 (0.5)
18.5 (0.7)

6
55.5 (2.2)

125.4 (4.9) 125.4 (4.9)


13 (0.5) 7
8
S6D82020
9
6D93G41 2-10
SPEC
Caratteristiche tecniche
Coppie di serraggio 2

Coppie di serraggio secondo specifica


Dimensioni Coppie di serraggio
Parte da serrare
filetto N·m kgf·m ft·lb
Impianto del carburante
Vaschetta filtro carburante — 3 0,3 2,2
Bullone di fissaggio pompa di alimentazione M6 10 1,0 7,4
Vite pompa di alimentazione M6 4 0,4 3,0
Vite gruppo sensori M5 3,7 0,37 2,7
Vite di comando regime minimo M5 3,7 0,37 2,7
Bullone di fissaggio common rail M6 8 0,8 5,9
Bullone di fissaggio corpo farfallato M6 8 0,8 5,9
Vite radiatore carburante M6 3 0,3 2,2
Vite vaschetta galleggiante M5 3 0,3 2,2
Vite di scarico separatore di vapore — 1,5 0,15 1,1
Bullone regolatore pressione M6 5 0,5 3,7
Giunto tubo flessibile carburante — 4 0,4 3,0
Vite piastra M4 2 0,2 1,5
Vite supporto fascio cavi M4 2 0,2 1,5
Valvola di ritegno pressione — 10 1,0 7,4
Gruppo motore
1° 42 4,2 31,0
Bullone di supporto gruppo motore M10
2° 42 4,2 31,0
Vite carter inferiore M6 4 0,4 3,0
Dado magnete-volano M24 215 21,5 158,6
Bullone motorino di avviamento M8 29 2,9 21,4
Vite coperchio cavo candela M6 4 0,4 3,0
Bullone cavo relè motorino di avviamento M6 4 0,4 3,0
Vite supporto relè motorino di avviamento M6 3 0,3 2,2
Vite relè principale e pompa di alimentazione M6 3 0,3 2,2
Pressostato olio — 8 0,8 5,9
Bullone cavo pressostato olio M4 2 0,2 1,5
Dado cavo relè gruppo PTT M6 4 0,4 3,0
Bullone cavo motorino gruppo PTT M6 4 0,4 3,0
Dado cavo positivo batteria M8 9 0,9 6,6
Bullone tenditore cinghia di distribuzione M10 39 3,9 28,8
Dado puleggia dentata albero motore M40 265 26,5 195,5
Bullone puleggia dentata albero a camme M10 60 6,0 44,3
1° 8 0,8 5,9
Bullone cappello albero a camme M7
2° 17 1,7 12,5
Vite piastra coperchio testata M4 2 0,2 1,5
1° 8 0,8 5,9
Bullone coperchio testata M6
2° 8 0,8 5,9

2-11 6D93G41
Coppie di serraggio

Dimensioni Coppie di serraggio


Parte da serrare
filetto N·m kgf·m ft·lb
1° 14 1,4 10,3
M8

Bullone testata




M10
28
15
30
2,8
1,5
3,0
90°
20,7
11,1
22,1 1
Candela — 25 2,5 18,4
Tappo blocco cilindri
Giunto filtro olio
Filtro olio

M14


23
49
18
6
2,3
4,9
1,8
0,6
17,0
36,1
13,3
4,4
2
Bullone coperchio scarico M6
2° 12 1,2 8,9
Vite anodo
Tappo coperchio scarico


M4
M18

M8
2
55
14
28
0,2
5,5
1,4
2,8
1,5
40,6
10,3
20,7
3
Bullone carter per albero motore
1° 19 1,9 14,0

4
M10
2° 60°
1° 18 1,8 13,3
Bullone cappello di biella M8
2° 80°
Piede
Vite di scarico olio scatola ingranaggi — 9 0,9 6,6
Vite di controllo olio scatola ingranaggi
Bullone di fissaggio piede
(modello specchio di poppa a L)
Dado di fissaggio piede

M10
9

39
0,9

3,9
6,6

28,8 5
— 39 3,9 28,8
(modello specchio di poppa a X)
Dado elica
Ghiera
Vite coperchio entrata acqua di raffreddamento
Dado pignone
M16


M16
34
103
5
93
3,4
10,3
0,5
9,3
25,1
76,0
3,7
68,6
6
Gruppo supporto piede
Bullone di arresto asta cambio
Vite interruttore posizione cambio
Vite adattatore tubo flessibile di lavaggio

M4
M6
18
1
2
1,8
0,1
0,2
13,3
0,7
1,5
7
Bullone pompa olio M6 10 1,0 7,4

8
Dado di fissaggio superiore — 51 5,1 37,6
Dado di fissaggio inferiore — 51 5,1 37,6
Ingrassatore — 3 0,3 2,2
Vite coperchio pompa olio M6 4 0,4 3,0
Vite sede paraolio M6 4 0,4 3,0

9
Bullone di fissaggio superiore M8 28 2,8 20,7
Bullone deflettore M6 4 0,4 3,0
Bullone gruppo marmitta M8 20 2,0 14,8
Bullone di scarico olio motore M14 27 2,7 20,0
Bullone filtro olio M6 10 1,0 7,4
Bullone coppa olio M6 11 1,1 8,1

6D93G41 2-12
SPEC
Caratteristiche tecniche

Dimensioni Coppie di serraggio


Parte da serrare
filetto N·m kgf·m ft·lb
Bullone collettore di scarico M6 11 1,1 8,1
Prigioniero perno del timone M10 20 2,0 14,8
Dado autobloccante — 15 1,5 11,1
Vite camma sensore di trim M6 2 0,2 1,5
Gruppo di trim e tilt elettroidraulico
Tappo serbatoio — 7 0,7 5,2
Bullone motorino gruppo PTT M6 4 0,4 3,0
Bullone pompa ad ingranaggi M5 5 0,5 3,7
Bullone sede pompa ad ingranaggi M5 5 0,5 3,7
M4 4 0,4 3,0
Bullone coperchio valvola di sicurezza
M5 5 0,5 3,7
Bullone leva M3 2 0,2 1,5
Valvola manuale — 2 0,2 1,5
M3 2 0,2 1,5
Bullone staffa pompa ad ingranaggi
M5 4 0,4 3,0
Ghiera chiusura cilindro di trim — 90 9,0 66,4
Ghiera chiusura cilindro di tilt — 80 8,0 59,0
Bullone pistone di tilt M12 85 8,5 62,7

Coppie di serraggio generali


Questa tabella contiene le coppie di serraggio dei Specifiche generali
dispositivi di fissaggio con filettatura standard Bullone delle coppie di
Dado (A)
ISO. Le specifiche delle coppie di serraggio di (B) serraggio
componenti o di gruppi speciali sono indicate N·m kgf·m ft·lb
nelle relative sezioni del presente manuale. Per 8 mm M5 5 0,5 3,6
evitare distorsioni, serrare a croce in fasi succes- 10 mm M6 8 0,8 5,8
sive i dispositivi di fissaggio, fino al raggiungi- 12 mm M8 18 1,8 13
mento della coppia di serraggio specificata. Salvo
14 mm M10 36 3,6 25
indicazioni diverse, le coppie di serraggio specifi-
cate richiedono filettature pulite ed asciutte. 17 mm M12 43 4,3 31
I componenti devono essere a temperatura
ambiente.

2-13 6D93G41
CHK
ADJ
Controlli e regolazioni periodici

Utensili speciali...........................................................................................................3-1

Tabella degli intervalli di manutenzione...................................................................3-2

Calandra ......................................................................................................................3-3
1
Controllo della calandra .........................................................................................3-3

Impianto del carburante .............................................................................................3-3


Controllo del giunto carburante e dei flessibili del carburante
(dal giunto carburante all’iniettore carburante) ....................................................3-3
2
Controllo del filtro carburante ................................................................................3-3

Gruppo motore............................................................................................................3-4
Controllo dell’olio motore .......................................................................................3-4
Cambio dell’olio motore con un attrezzo per l’estrazione dell’olio .........................3-4
3
Cambio dell’olio motore scaricandolo ....................................................................3-4
Sostituzione del filtro dell’olio ................................................................................3-5
Controllo della cinghia di distribuzione ..................................................................3-6
Controllo delle candele ..........................................................................................3-6
Controllo del termostato ........................................................................................3-7
Controllo dei condotti dell’acqua di raffreddamento ..............................................3-8
4
Sistema di comando...................................................................................................3-8
Controllo del regime del minimo del motore ..........................................................3-8
Regolazione del leveraggio della valvola a farfalla e del cavo dell’acceleratore ...3-8
Controllo del funzionamento del cambio .............................................................3-10
5
6
Gruppo supporto piede............................................................................................3-11
Controllo del funzionamento del sistema motorino PTT......................................3-11
Controllo del livello dell’olio idraulico del trim e tilt elettroidraulico ......................3-11

Piede ..........................................................................................................................3-12
Controllo del livello dell’olio per ingranaggi .........................................................3-12
Cambio dell’olio per ingranaggi ...........................................................................3-12
Controllo del piede (eventuali trafilamenti d’aria) ................................................3-13
Controllo dell’elica ...............................................................................................3-13
7
Generali .....................................................................................................................3-14
Controllo degli anodi............................................................................................3-14
Controllo della batteria.........................................................................................3-14
Lubrificazione del motore fuoribordo ...................................................................3-15 8
9
6D93G41
CHK
ADJ Controlli e regolazioni periodici
Utensili speciali 3

Contagiri digitale
90890-06760

Tester di perdite
90890-06840

Chiave per filtri olio 64


90890-01426

3-1 6D93G41
Utensili speciali / Tabella degli intervalli di manutenzione
Tabella degli intervalli di manutenzione 3

Utilizzare la tabella che segue come guida per la manutenzione generale.


Adeguare gli intervalli di manutenzione in conformità con le condizioni di funzionamento del motore fuoribordo.

Definizione

Anodi (esterni)
Note

Controllare/
sostituire
Dopo le prime
10 ore
(1 mese)
50 ore
(3 mesi)
100 ore
Ogni

(6 mesi)
200 ore
(1 anno)
Fare
riferimento a
pagina
3-14
1
Anodi (interni) Controllare/ 3-14

Batteria

Passaggi acqua di raffreddamento


sostituire
Controllare/
caricare
Pulire
3-14

3-8
2
Calandra Controllare 3-3
Filtro del carburante
(può essere smontato)
Impianto del carburante
Olio per ingranaggi
Controllare/
sostituire
Controllare
Cambiare
3-3

3-3
3-12
3
Punti di lubrificazione Lubrificare 3-15

4
Regime minimo (modelli EFI) Controllare/ 3-8
regolare
PCV (valvola di comando pressione) Controllare 5-39
Gruppo di trim e tilt elettroidraulico Controllare 3-11
Elica e copiglia Controllare/ 3-13
sostituire
Leveraggio/cavo cambio

Termostato
Leveraggio valvola a farfalla/cavo
Controllare/
regolare
Controllare
Controllare/
3-10

3-7
3-8
5
acceleratore/fasatura ripresa regolare
Pompa acqua
Olio motore

Filtro olio
Controllare
Controllare/
cambiare
Cambiare
6-9
3-4

3-5
6
Candele Pulire/regolare/ 3-6

7
sostituire
Cinghia di distribuzione Controllare/ 3-6
sostituire

NOTA:
Dopo ogni utilizzo in acque salate, torbide o fangose, il motore deve essere lavato con acqua dolce.

Definizione Note 500 ore


Ogni
1.000 ore
Fare
riferimento a
8
(2,5 anni) (5 anni) pagina
Cinghia di distribuzione
Gioco valvole (DOHC)
Sostituire
Controllare/
regolare
5-13
5-10
9
NOTA:
Quando si utilizza benzina con piombo o con un’alta percentuale di zolfo, è necessario controllare il gioco
delle valvole più frequentemente delle previste 500 ore.

6D93G41 3-2
CHK
ADJ Controlli e regolazioni periodici
Calandra 3
2. Controllare se i raccordi del tubo flessibile del
carburante a bassa pressione e il giunto del
Controllo della calandra
carburante perdono. Se necessario, sostitu-
1. Controllare il raccordo spingendo la calandra
ire. Inoltre controllare se il filtro del carbu-
con entrambe le mani. Se necessario, rego-
rante 1, la pompa di alimentazione 2,
lare.
l’elemento filtrante 3 e il radiatore del carbu-
rante 4 perdono o sono deteriorati. Se
necessario, sostituire.

3. Controllare se i raccordi del tubo flessibile del


carburante ad alta pressione perdono. Se
necessario, sostituire. Inoltre controllare se il
separatore di vapore 5, il common rail 6, gli
iniettori del carburante 7 e il regolatore di
pressione 8 perdono o sono deteriorati. Se
necessario, sostituire.
S60C3010

7
2. Allentare i bulloni 1. 8
3. Sollevare o abbassare leggermente il gancio
2 per regolarne la posizione.
5 3
a
2 2

4 1

b 1 6 S6D83020
S6D83010

Controllo del filtro carburante


NOTA: 1. Controllare l’elemento del filtro del carbu-
• Per allentare il raccordo, spostare il gancio in rante 1 per localizzare sporcizia e residui e
direzione a. verificare se nella vaschetta del filtro carbu-
• Per allentare il raccordo, spostare il gancio in rante 2 sono presenti sostanze estranee e
direzione b. fessure. Pulire la vaschetta con benzina nor-
male e, se necessario, sostituire la cartuccia.
4. Serrare i bulloni.

5. Controllare ancora il raccordo e, se necessa-


rio, ripetere i punti 2–4.
1
Impianto del carburante 3

Controllo del giunto carburante e dei


flessibili del carburante (dal giunto
2
carburante all’iniettore carburante)
1. Rimuovere il coperchio del magnete-volano. S6D83030

NOTA:
Prestare attenzione a non versare il carburante
durante la rimozione della vaschetta del filtro del
carburante.

3-3 6D93G41
Calandra / Impianto del carburante / Gruppo motore
Gruppo motore 3

Controllo dell’olio motore


1. Appoggiare il motore fuoribordo in posizione

1
diritta.

2. Rimuovere l’astina di livello olio, pulirla e


reinserirla nel relativo foro.

3. Rimuovere ancora l’astina di livello olio per

2
controllare il livello dell’olio e per valutarne lo
scolorimento e la viscosità.

b
4.

NOTA:
Azionare l’attrezzo per l’estrazione dell’olio. 3
Ricordarsi di asciugare l’eventuale olio versato.

NOTA:
S60C1150

• Cambiare l’olio se appare lattiginoso o sporco.


5. Versare la quantità specificata di olio motore
consigliato nel foro di rifornimento.
4
• Se il livello dell’olio motore è inferiore al riferi- Olio motore consigliato:
mento di livello minimo b, aggiungere olio
quanto basta affinché il livello si trovi tra a e b.

Cambio dell’olio motore con un attrezzo


Olio per motori fuoribordo a 4 tempi
API: SE, SF, SG, SH, oppure SJ
SAE: 10W-30 oppure 10W-40
Quantità di olio motore:
5
Senza la sostituzione del filtro dell’olio:
per l’estrazione dell’olio 4,3 L (4,55 US qt, 3,78 Imp qt)
1.

2.
Avviare il motore, scaldarlo e quindi spe-
gnerlo.

Rimuovere l’astina di livello olio e il tappo del


6. Installare il tappo del serbatoio olio e l’astina
di livello olio, quindi avviare il motore e
lasciarlo scaldare per 5 minuti.
6
serbatoio olio 1.
7.

1.
Spegnere il motore, quindi controllare il livello
dell’olio e, se necessario, correggerlo.

Cambio dell’olio motore scaricandolo


Avviare il motore, scaldarlo e quindi spe-
7
gnerlo.
1

S60C3060
8
3. Inserire il tubo dell’attrezzo per l’estrazione
dell’olio 2 nel foro 3 dell’astina di livello olio.
9
6D93G41 3-4
CHK
ADJ Controlli e regolazioni periodici
2. Rimuovere l’astina di livello olio e il tappo del 7. Spegnere il motore, quindi controllare il livello
serbatoio olio 1. dell’olio e, se necessario, correggerlo.

Sostituzione del filtro dell’olio


1. Estrarre l’olio motore con un attrezzo per
l’estrazione dell’olio oppure scaricarlo.

2. Posizionare un panno sotto il filtro dell’olio,


quindi rimuovere il filtro dell’olio utilizzando la
1 chiave per filtri olio.

S60C3060

3. Mettere un contenitore sotto il foro di scarico,


quindi rimuovere il bullone di scarico 2 e
scaricare completamente l’olio.

S6D83050

NOTA:
• Attendere più di 5 minuti dopo aver spento il
motore per sostituire il filtro dell’olio.
• Ricordarsi di asciugare l’eventuale olio versato.

Chiave per filtri olio 64: 90890-01426


NOTA:
Ricordarsi di asciugare l’eventuale olio versato.
3. Applicare uno strato sottile di olio motore
sull’O-ring del nuovo filtro dell’olio.
4. Installare il bullone di scarico, quindi serrarlo
alla coppia specificata. 4. Installare il filtro dell’olio, quindi serrarlo alla
coppia specificata utilizzando la chiave per
Bullone di scarico dell’olio motore: filtri olio.
27 N·m (2,7 kgf·m, 20,0 ft·lb)
T.
R.

5. Versare la quantità specificata di olio motore


consigliato nel foro di rifornimento.

Olio motore consigliato:


Olio per motori fuoribordo a 4 tempi
API: SE, SF, SG, SH, oppure SJ
SAE: 10W-30 oppure 10W-40
Quantità di olio motore:
Senza la sostituzione del filtro dell’olio:
4,3 L (4,55 US qt, 3,78 Imp qt)

6. Installare il tappo del serbatoio olio e l’astina


di livello olio, quindi avviare il motore e
lasciarlo scaldare per 5 minuti.

3-5 6D93G41
Gruppo motore
2. Ruotando il magnete-volano in senso orario,
controllare se la parte interna a e la parte
esterna b della cinghia di distribuzione sono
fessurate, danneggiate o usurate. Se neces-

E
sario, sostituire.

a
1
2
NOTA:
b S6D83070

Per le procedure di sostituzione, vedere il capitolo


3
S6D83060 5, “Sostituzione della cinghia di distribuzione”.

Filtro dell’olio:
18 N·m (1,8 kgf·m, 13,3 ft·lb)
Controllo delle candele
4
T.
R.

1. Rimuovere la copertura dei cavi delle can-


dele.
5. Versare la quantità specificata di olio motore

5
consigliato nel foro di rifornimento. 2. Scollegare i cavi delle candele, quindi rimuo-
vere le candele.
Olio motore consigliato:
Olio per motori fuoribordo a 4 tempi 3. Pulire gli elettrodi 1 con un detergente per
API: SE, SF, SG, SH, oppure SJ candele o con una spazzola metallica. Se
SAE: 10W-30 oppure 10W-40 necessario, sostituire la candela.
Quantità di olio motore:
Con la sostituzione del filtro dell’olio:
4,5 L (4,76 US qt, 3,96 Imp qt) 6
6. Installare il tappo del serbatoio olio e l’astina

7
di livello olio, quindi avviare il motore e
lasciarlo scaldare per 5 minuti.

7. Spegnere il motore, quindi controllare il livello


dell’olio e, se necessario, correggerlo.

Controllo della cinghia di distribuzione

ATTENZIONE:
Non ruotare il magnete-volano in senso antio-
4. Controllare se gli elettrodi presentano tracce
di erosione o eccessivi depositi carboniosi o
di altro genere e se la guarnizione è danneg-
giata. Se necessario, sostituire la candela.
8
rario, altrimenti il sistema di valvole potrebbe

9
venire danneggiato.

1. Rimuovere il coperchio del magnete-volano.

6D93G41 3-6
CHK
ADJ Controlli e regolazioni periodici
5. Controllare la distanza elettrodi a. Se non
rientra nelle specifiche, regolare.

2 1

Candela specificata:
LFR5A-11 (NGK)
Distanza degli elettrodi a:
1,0–1,1 mm (0,039–0,043 in)

6. Installare le candele, serrarle manualmente, S6D83080


quindi serrarle alla coppia specificata utiliz-
zando una chiave per candele. 3. Appendere il termostato in un contenitore
pieno d’acqua.
Candela: 25 N·m (2,5 kgf·m, 18,4 ft·lb) 4. Mettere un termometro nell’acqua e riscal-
T.
R.

dare lentamente l’acqua.


7. Installare la copertura dei cavi delle candele.

Vite del coperchio dei cavi delle candele:


4 N·m (0,4 kgf·m, 3,0 ft·lb)
T.
R.

Controllo del termostato


1. Rimuovere il coperchio del magnete-volano.

2. Scollegare il tubo flessibile dell’acqua di raf-


freddamento 1, quindi rimuovere il coper- S69J5E40
chio 2 del termostato e il termostato 3.
5. Controllare l’apertura della valvola del termo-
stato alle temperature specificate dell’acqua.
Se non rientra nelle specifiche, sostituire.

3-7 6D93G41
Gruppo motore / Sistema di comando

Temperatura
Alzata valvola a
dell’acqua

58–62 °C
(136–144 °F)
0,05 mm
(0,0020 in)
(la valvola inizia ad
alzarsi)
1
superiore a superiore a

2
70 °C (158 °F) 4,3 mm (0,17 in)

6. Installare il termostato ed il coperchio.

7. Collegare il tubo flessibile dell’acqua di raf-


Sistema di comando 3

freddamento, quindi installare il coperchio del Controllo del regime del minimo del

3
magnete-volano. motore
1. Avviare il motore e scaldarlo per 5 minuti.
Controllo dei condotti dell’acqua di
raffreddamento 2. Fissare l’utensile speciale al cavo della can-
dela N.1 1, quindi controllare il regime del
1. Controllare il coperchio dell’entrata
minimo.
dell’acqua di raffreddamento 1 e l’entrata
dell’acqua di raffreddamento per localizzare
eventuali ostruzioni. Se necessario, pulire.
1
4
5
S60C3450

1 Contagiri digitale: 90890-06760 6


1
Regime minimo: 650–750 giri/min

Regolazione del leveraggio della valvola


7
a farfalla e del cavo dell’acceleratore
S62Y3320

8
1. Rimuovere il silenziatore dell’aspirazione.

2. Mettere il piede in acqua, quindi avviare il 2. Portare la leva del telecomando in posizione
motore. di folle e chiudere completamente la leva
dell’acceleratore.
3. Controllare se l’acqua fuoriesce dall’uscita di
controllo dell’acqua di raffreddamento. Se
l’acqua non fuoriesce, controllare il passag-
gio dell’acqua di raffreddamento all’interno
del motore fuoribordo.
9
6D93G41 3-8
CHK
ADJ Controlli e regolazioni periodici
3. Allentare il controdado 1, rimuovere la for-
cella 2, quindi scollegare il giunto 3 del
cavo dell’acceleratore.
a
4. Allentare il controdado 4, quindi scollegare il 9
giunto 5 dell’asta del leveraggio della val-
8
vola a farfalla dal giunto sferico del corpo far-
fallato.

S6D83110

8. Regolare il giunto dell’asta del leveraggio


della valvola a farfalla per allinearne il foro
con il giunto sferico 0 sul corpo farfallato.

5 2
4 1 3 S6D83090
0
5. Controllare che il fermo 6 sulla camma
dell’acceleratore tocchi il fermo 7 nella posi-
zione di completa chiusura sul blocco cilindri.

7
S6D83120

9. Collegare il giunto dell’asta del leveraggio


della valvola a farfalla, quindi serrare il con-
trodado.
6
10. Azionare la camma dell’acceleratore per con-
trollare che la valvola a farfalla si chiuda e si
apra completamente, quindi controllare che
la distanza b tra il fermo A sulla leva
dell’acceleratore e il fermo completamente
aperto B sul corpo farfallato sia inferiore a
5 mm (0,20 in) quando la camma dell’accele-
S6D83100
ratore è in posizione completamente aperta.

6. Controllare che la valvola a farfalla si chiuda


completamente. A B

NOTA:
Non ruotare la vite di arresto della valvola a far-
falla.

7. Spingere l’asta del leveraggio della valvola a


farfalla 8 verso la testata e controllare che il b
rullo della camma dell’acceleratore 9 tocchi S6D83130

il lato a della camma dell’acceleratore.


11. Regolare la posizione del giunto del cavo
dell’acceleratore finché il foro non è allineato
con la spina sulla camma dell’acceleratore.

3-9 6D93G41
Sistema di comando
5. Allineare il riferimento di allineamento a
sulla boccola con il riferimento di allinea-
mento b sulla staffa.

a
1
AVVERTENZA
c S69J3370

b
S6D81040
2
Il giunto del cavo dell’acceleratore deve
essere avvitato di almeno 8,0 mm (0,31 in) c.

12. Collegare il giunto del cavo dell’acceleratore,


installare la forcella, quindi serrare il contro-
6.

7.
Installare la forcella 4.

Regolare la posizione del giunto del cavo del


cambio finché il foro non è allineato con la
spina.
3
dado.

13. Controllare se il cavo dell’acceleratore fun-


ziona regolarmente e, se necessario, ripetere
i punti 2–12.
4
14. Installare il silenziatore dell’aspirazione.

Controllo del funzionamento del cambio


1. Controllare che il cambio funzioni regolar-
mente quando lo si porta dalla posizione di
folle alla marcia avanti o alla retromarcia. Se
c S69J3370
5
necessario, regolare la lunghezza del cavo

2.

3.
del cambio.

Portare il cambio in posizione di folle.

Allentare il controdado 1, rimuovere la for-


AVVERTENZA
Il giunto del cavo del cambio deve essere
avvitato di un minimo di 8,0 mm (0,31 in) c.
6
cella 2 e scollegare il giunto del cavo

7
dell’acceleratore 3. 8. Collegare il giunto del cavo, installare la for-
cella, quindi serrare il controdado.
4. Rimuovere la forcella 4.
9. Controllare se il cambio funziona regolar-
mente e, se necessario, ripetere i punti 2–8.

8
2

9
4
3
1 S6D83140

6D93G41 3-10
CHK
ADJ Controlli e regolazioni periodici
Gruppo supporto piede 3

Controllo del funzionamento del


sistema motorino PTT
1. Alzare ed abbassare completamente il
motore fuoribordo per alcune volte e control-
1
lare che il movimento sia regolare sull’intera
gamma di sollevamento e inclinazione. Se
necessario, controllare il livello dell’olio idrau-
lico del trim e tilt elettroidraulico.
S6D83150

AVVERTENZA
Dopo avere sollevato il motore fuoribordo,
ricordarsi di sostenerlo con la leva di fermo
tilt. Altrimenti, in caso di perdita di pressione
dell’olio idraulico del trim e tilt elettroidrau-
lico, il motore fuoribordo potrebbe abbassarsi
improvvisamente.

2. Smontare il coperchio del serbatoio 2,


quindi controllare il livello dell’olio idraulico
nel serbatoio.

NOTA:
Accertarsi che il ronzio del motorino del trim e tilt
elettroidraulico indichi un funzionamento regolare.
2
2. Sollevare completamente il motore fuori-
bordo, quindi supportarlo con la leva di fermo
tilt 1 per controllare il meccanismo di bloc-
caggio della leva. S6D83160

NOTA:
Se il livello è corretto, l’olio idraulico deve fuoriu-
scire dal foro di rifornimento quando il tappo del
serbatoio viene rimosso.
1

3. Se necessario, aggiungere una quantità suffi-


ciente di olio idraulico del tipo consigliato fino
a quando fuoriesce dal foro di rifornimento.
S6D83150
Olio idraulico del tilt e trim
Controllo del livello dell’olio idraulico elettroidraulico consigliato:
del trim e tilt elettroidraulico ATF Dexron II
1. Sollevare completamente il motore fuori-
bordo, quindi sorreggerlo con la leva di fermo 4. Installare il tappo del serbatoio e serrarlo alla
tilt 1. coppia specificata.

Tappo del serbatoio:


7 N·m (0,7 kgf·m, 5,2 ft·lb)
T.
R.

3-11 6D93G41
Gruppo supporto piede / Piede
Piede 3

Controllo del livello dell’olio per


ingranaggi

1
1. Abbassare completamente il motore fuori-
bordo.

2. Rimuovere la vite di controllo 1, quindi con-


trollare il livello dell’olio per ingranaggi nel
piede.

2
1
3. Controllare la viscosità dell’olio, se contiene
particelle metalliche e se ha cambiato colore.
Se necessario, controllare i componenti
3
S60C3540
interni del piede.

NOTA:
Se il livello dell’olio della scatola ingranaggi è cor-
retto, dovrebbe fuoriuscire dal foro di controllo
quando si rimuove la vite di controllo.
4
3. Se necessario, aggiungere una quantità suffi-
ciente di olio per ingranaggi del tipo consi-
gliato fino a quando fuoriesce dal foro di
controllo.
5
Olio per ingranaggi consigliato:
Olio per ingranaggi ipoidi
API: GL-4
SAE: 90
6
4. Installare la vite di controllo, quindi serrare
alla coppia specificata.

Vite di controllo dell’olio della scatola


ingranaggi:
7
T.
R.

9 N·m (0,9 kgf·m, 6,6 ft·lb)

Cambio dell’olio per ingranaggi


1. Inclinare leggermente verso l’alto il motore
fuoribordo.
8
9
2. Mettere un contenitore sotto la vite di scarico
1, rimuovere la vite di scarico, quindi la vite
di controllo 2 e lasciare scaricare completa-
mente l’olio.

6D93G41 3-12
CHK
ADJ Controlli e regolazioni periodici
4. Inserire un tubo o una pompa per olio ingra-
naggi nel foro di scarico e riempire lenta-
mente fino a quando l’olio non fuoriesce dal
foro di controllo e non sono più visibili bolle
d’aria.

Tester di perdite: 90890-06840

2. Applicare la pressione specificata per con-


trollare se la pressione nel piede si mantiene
per almeno 10 secondi.

ATTENZIONE:
Non pressurizzare eccessivamente il piede,
altrimenti i paraolio potrebbero danneggiarsi.

NOTA:
Coprire con un panno il foro di controllo quando si
rimuove il tester dal piede.

Pressione di tenuta del piede:


100 kPa (1,0 kgf/cm2, 14,5 psi)

Olio per ingranaggi consigliato: 3. Se la pressione scende al di sotto del valore


Olio per ingranaggi ipoidi specificato, controllare se i paraolio
API: GL-4 dell’albero di trasmissione e dell’albero
SAE: 90 dell’elica sono danneggiati.
Quantità di olio per ingranaggi:
670 cm3 (22,7 US oz, 23,6 Imp oz) Controllo dell’elica
1. Controllare se le pale ed il millerighe
5. Installare la vite di controllo e, rapidamente, dell’elica sono fessurati, danneggiati o usu-
la vite di scarico, quindi serrarle alla coppia rati. Se necessario, sostituire.
specificata.

Vite di controllo e vite di scarico dell’olio


della scatola ingranaggi:
T.
R.

9 N·m (0,9 kgf·m, 6,6 ft·lb)

Controllo del piede


(eventuali trafilamenti d’aria)
1. Rimuovere la vite di controllo 1, quindi
installare l’utensile speciale.

3-13 6D93G41
Piede / Generali
Generali 3

NOTA:
Controllo degli anodi Se è necessario smontare il motore fuoribordo
1. Controllare se gli anodi e la pinna direzionale
per controllare un anodo, fare riferimento alla pro-

1
presentano incrostazioni, grasso oppure olio.
cedura di smontaggio in questo manuale.
Se necessario, pulire.

2. Se sono eccessivamente corrosi, sostituire


gli anodi o la pinna direzionale.

Controllo della batteria


1. Controllare il livello del liquido della batteria.
Se il livello è uguale o inferiore al riferimento
del livello minimo a, aggiungere acqua distil-
2
lata fino a portare il livello tra i riferimenti di

3
massimo e minimo.

4
S6D83170
S69J3620

5
6
S6D83210

7
8
S62Y3640

ATTENZIONE:
Non lubrificare, ingrassare o verniciare gli
anodi o la pinna direzionale per non pregiudi-
9
carne la funzionalità.

6D93G41 3-14
CHK
ADJ Controlli e regolazioni periodici
2. Controllare la densità del liquido della batte- Lubrificazione del motore fuoribordo
ria. Se è fuori specifica, caricare completa- 1. Ingrassare con grasso resistente all’acqua le
mente la batteria. zone indicate nelle figure.

AVVERTENZA
Il liquido della batteria è pericoloso; contiene A
acido solforico che è velenoso ed altamente
caustico.
Osservare sempre le seguenti precauzioni:
• Evitare il contatto tra il corpo e il liquido
della batteria, in quanto può provocare
ustioni gravi o lesioni permanenti agli occhi.
• Portare occhiali protettivi quando si maneg-
giano le batterie o si lavora nelle loro vici- S60C3660
nanze.
Antidoti (CONTATTO ESTERNO):
• CUTE – Lavare con acqua.
• OCCHI – Sciacquare con acqua per 15 minuti A
e consultare immediatamente un medico.
Antidoti (INGESTIONE):
• Bere grandi quantità di acqua o di latte
seguite da latte di magnesia, uovo sbattuto
o olio vegetale. Consultare immediatamente
un medico.
Le batterie generano gas idrogeno esplosivo. S60C3670
Osservare sempre le seguenti precauzioni:
• Caricare le batterie in ambienti ben aerati.
• Tenere le batterie lontane dal fuoco, da scin-
tille e da fiamme libere (per es. saldatrici,
sigarette accese, ecc.).
• NON FUMARE quando si caricano o si
maneggiano le batterie.
TENERE LE BATTERIE E IL LIQUIDO DELLA
BATTERIA LONTANO DALLA PORTATA DEI
BAMBINI. A

S6D83180

NOTA:
• Le batterie sono diverse a seconda del costrut-
tore. È possibile che le procedure seguenti non a a
siano sempre attinenti, quindi consultare le
istruzioni relative alla batteria utilizzata.
• Scollegare prima il cavo negativo della batteria,
quindi il cavo positivo.

A
Densità specifica del liquido della a
batteria: S60C3695
1,280 a 20 °C (68 °F)

3-15 6D93G41
Generali

1
a
A
2
3
S60C3710

NOTA:
Iniettare grasso nell’ingrassatore fino a quando il
grasso fuoriesce dalle boccole a.
4
2. Ingrassare con grasso resistente alle basse
temperature la zona indicata in figura.
5
C
6
3.
S6D83190

Ingrassare con grasso resistente alla corro-


sione l’area indicata in figura.
7
8
9
6D93G41 3-16
CHK
ADJ Controlli e regolazioni periodici

— MEMO —

3-17 6D93G41
FUEL

Impianto del carburante

Utensili speciali...........................................................................................................4-1

Percorso dei tubi flessibili .........................................................................................4-2


Tubi flessibili del carburante e di mandata vapori olio ...........................................4-2
1
Filtro carburante e pompa di alimentazione ............................................................4-3
Controllo della pompa di alimentazione.................................................................4-5
Smontaggio della pompa di alimentazione ............................................................4-5
Controllo della membrana e delle valvole..............................................................4-6
Montaggio della pompa di alimentazione ..............................................................4-6
2
3
Collettore di aspirazione ............................................................................................4-7
Controllo del sensore della posizione farfalla ........................................................4-9
Installazione del sensore di posizione della valvola a farfalla ...............................4-9
Controllo del sistema di controllo del regime minimo ............................................4-9

Separatore di vapore ................................................................................................4-10


Riduzione della pressione carburante .................................................................4-13
Scollegamento del connettore ad innesto rapido ................................................4-13
Misurazione della pressione del carburante ........................................................4-13
Controllo del regolatore pressione.......................................................................4-14
4
Spurgo del carburante .........................................................................................4-15

5
Rimozione della fascetta del tubo flessibile del carburante .................................4-16
Installazione della fascetta del tubo flessibile del carburante ..............................4-16
Smontaggio del separatore di vapore..................................................................4-16
Controllo del separatore di vapore ......................................................................4-16
Montaggio del separatore di vapore ....................................................................4-17
Regolazione del galleggiante ..............................................................................4-17

Elemento filtrante .....................................................................................................4-19


Controllo dell’elemento filtrante ...........................................................................4-20
6
7
8
9
6D93G41
FUEL
Impianto del carburante
Utensili speciali 4

Set vacuometro/manometro per pompa


90890-06756

Manometro del carburante


90890-06786

Adattatore B per manometro del carburante


90890-06942

4-1 6D93G41
Utensili speciali / Percorso dei tubi flessibili
Percorso dei tubi flessibili 4

Tubi flessibili del carburante e di mandata vapori olio

1
2
3
4
5
6
7
1
2
3
4
Tubo flessibile di mandata vapori olio
Tubo flessibile carburante (dalla pompa primaria al filtro del carburante)
Tubo flessibile carburante (dal filtro carburante alla pompa di alimentazione)
Tubo flessibile carburante (dalla pompa di alimentazione all’elemento filtrante)
8
5 Tubo flessibile carburante (dall’elemento filtrante al separatore di vapore)
6
7
8
9
0
Tubo flessibile carburante alta pressione (dal separatore di vapore al common rail)
Tubo flessibile carburante (dal regolatore pressione al radiatore carburante)
Tubo flessibile carburante (dal radiatore carburante al separatore di vapore)
Tubo flessibile elemento filtrante (dal separatore di vapore all’elemento filtrante)
Tubo flessibile elemento filtrante (dall’elemento filtrante al comando regime minimo)
9
A Tubo flessibile elemento filtrante (dall’elemento filtrante al filtro)
B Tubo flessibile elemento filtrante (dal filtro alla bacinella)

6D93G41 4-2
FUEL
Impianto del carburante
Filtro carburante e pompa di alimentazione 4

10 N · m (1.0 kgf · m, 7.4 ft · Ib)

T.
R.
14
1 13
9
15

10
12
10
11
3
4

5
6
2

7
8
3 N · m (0.3 kgf · m, 2.2 ft · Ib)
T.
R.

S6D84020

Pos. Denominazione Q.tà Note


1 Dado 1
2 Gruppo filtro carburante 1
3 O-ring 1 Non riutilizzabile
4 Cartuccia filtro carburante 1
5 O-ring 1 Non riutilizzabile
6 Galleggiante 1
7 Vaschetta 1
8 Tubo flessibile carburante 1
9 Pompa di alimentazione 1
10 Bullone 2 M6 × 30 mm
11 Tubo flessibile carburante 1
12 Elemento filtrante 1
13 Bullone 1 M6 × 12 mm
14 Staffa 1
15 O-ring 1 Non riutilizzabile

4-3 6D93G41
Filtro carburante e pompa di alimentazione
4

1
4 N · m (0.4 kgf · m, 3.0 ft · Ib)

T.
R.
1

3
2
2
5

3
6
8

4
9
7

5
10

11

Pos. Denominazione Q.tà Note


S6D84030
6
1 Vite 3 ø6 × 35 mm

7
2 Coperchio 1
3 Guarnizione 1 Non riutilizzabile
4 Gruppo corpo pompa di alimentazione 2 1
5 Membrana 1
6 Spina 1
7 Molla 1
8
9
10
11
Corpo pompa di alimentazione 1
Molla
Pistone
Dado
1
1
1
3
8
9
6D93G41 4-4
FUEL
Impianto del carburante
Controllo della pompa di alimentazione 6. Applicare la pressione positiva specificata e
1. Mettere un recipiente sotto i raccordi del tubo controllare che non vi siano perdite di aria.
flessibile del carburante, quindi scollegare i Se necessario, smontare la pompa di alimen-
tubi flessibili dalla pompa di alimentazione. tazione.

2. Collegare l’utensile speciale all’ingresso della


pompa di alimentazione.

3. Tappare l’uscita della pompa di alimenta-


zione con un dito, quindi applicare la pres-
sione positiva specificata. Controllare che
non ci siano perdite di aria.

S63P4110

NOTA:
Montare la valvola della pompa di alimentazione
sul corpo della pompa di alimentazione e inumi-
dire l’interno della pompa di alimentazione con
benzina per garantire una migliore tenuta.

S63P4090
Pressione specificata:
Set vacuometro/manometro per pompa: 50 kPa (0,5 kgf/cm2, 7,3 psi)
90890-06756
Smontaggio della pompa di
alimentazione
Pressione specificata: 1. Smontare la pompa di alimentazione.
50 kPa (0,5 kgf/cm2, 7,3 psi)
2. Premere il pistone e la membrana, ruotare il
corpo della pompa di alimentazione 1 1 di
4. Applicare la pressione negativa specificata e
circa 90° in una posizione in cui la spina 2
controllare che non vi siano perdite di aria. possa essere facilmente rimossa, quindi
rimuovere la spina.

S63P4100

Pressione specificata:
30 kPa (0,3 kgf/cm2, 4,4 psi)

5. Collegare l’utensile speciale all’uscita della


pompa di alimentazione.

4-5 6D93G41
Filtro carburante e pompa di alimentazione
3. Lasciare alzare lentamente il pistone e la
membrana, quindi rimuoverli.

Controllo della membrana e delle


valvole
1. Controllare se la membrana è strappata e se
le valvole sono fessurate. Se necessario,
sostituire.
1
2
Montaggio della pompa di alimentazione
NOTA:
Pulire i componenti e immergere le valvole e le
membrane nella benzina prima del montaggio, al
fine di ottenere l’immediato funzionamento della
pompa di alimentazione all’avviamento del
motore.

1. Allineare i fori di installazione a del pistone e


della membrana, quindi installare il pistone
3
nella membrana.

2. Premere il pistone e la membrana, quindi


installare la spina 1. 4
5
3. Ruotare il corpo della pompa di alimenta-
6
zione 1 2 di circa 90°, quindi premere più
volte il pistone per verificare che la spina non
esca.
7
8
NOTA:
9
Verificare che la guarnizione e la membrana
siano mantenute in posizione per tutta la proce-
dura di montaggio.

6D93G41 4-6
FUEL
Impianto del carburante
Collettore di aspirazione 4

3
2 3
4 14
15
13
1

12

7 6

16

9
8
5 11 10 S6D94010

Pos. Denominazione Q.tà Note


1 Silenziatore dell’aspirazione 1 F80BET
2 Bullone 2 M6 × 80 mm
3 Boccola 4
4 Collarino 2
5 Gruppo collettore di aspirazione 1
6 Bullone 4 M8 × 30 mm
7 Collarino 5
8 Bullone 1 M8 × 100 mm
9 Distanziale 1
10 Bullone 3 M6 × 45 mm
11 Collarino 3
12 Supporto 1
13 Guarnizione 1 Non riutilizzabile
14 Spina 2
15 Giunto 1
16 Silenziatore dell’aspirazione 1 F100DET

4-7 6D93G41
Collettore di aspirazione
4

3.7 N · m (0.37 kgf · m, 2.7 ft · lb)

1
T.
R.

2
8 N · m (0.8 kgf · m, 5.9 ft · Ib)

T.
R.
5 4
13
6
15

11 16
3
10

7 12
9
14
16
4
8
1 5
6
8 N · m (0.8 kgf · m, 5.9 ft · Ib)
T.
R.

S6D84050

Pos. Denominazione Q.tà Note


1 Collettore di aspirazione 1

7
2 Gruppo sensori 1
3 Vite 4 ø5 × 13 mm
4 O-ring 1 Non riutilizzabile
5 Controllo regime minimo motore 1
6 O-ring 1 Non riutilizzabile
7 Gruppo corpo farfallato 1
8
9
10
11
Bullone
Guarnizione
Sensore posizione valvola a farfalla
Vite
3
1
1
2
M6 × 16 mm
Non riutilizzabile 8
12 O-ring 1 Non riutilizzabile
13
14
15
16
Iniettore carburante
Set O-ring
Common rail
Bullone
4
4
1
2
Non riutilizzabile

M6 × 38 mm
9
6D93G41 4-8
FUEL
Impianto del carburante
Controllo del sensore della posizione
farfalla
1. Controllare la tensione di uscita del sensore
di posizione della valvola a farfalla utiliz-
zando il sistema diagnostico Selva. Se la
tensione di uscita non rientra nelle specifi-
che, sostituire il sensore di posizione della
valvola a farfalla.

Tensione di uscita del sensore di


posizione della valvola a farfalla con
motore al minimo:
0,8–1,2 V

Installazione del sensore di posizione


della valvola a farfalla
1. Installare il sensore di posizione della valvola
a farfalla 1 in una posizione in cui la ten-
sione di uscita rientri nelle specifiche.

S6D84170

NOTA:
• Se la tensione di uscita non rientra nelle specifi-
che, reinstallare il sensore di posizione della
valvola a farfalla.
• Misurare la tensione di uscita del sensore di
posizione della valvola a farfalla utilizzando il
sistema diagnostico Selva.
• Non ruotare la vite di arresto a della valvola a
farfalla.

Tensione di uscita del sensore di


posizione della valvola a farfalla con
motore al minimo:
0,8–1,2 V

Controllo del sistema di controllo del


regime minimo
1. Controllare il funzionamento del sistema di
controllo del regime minimo utilizzando il
sistema diagnostico Selva.

4-9 6D93G41
Collettore di aspirazione / Separatore di vapore
Separatore di vapore 4

1
17
8 17
10
9
2
17 1

3
17
5

14
4

17
16
4
11 15

3
7 6
5
13
2 12

Pos. Denominazione Q.tà Note


S6D84070
6
1 Separatore di vapore 1
M6 × 30 mm

7
2 Bullone 3
3 Anello di tenuta 3
4 Collarino 3
5 Tubo flessibile carburante 1
6 Flessibile di ingresso carburante 1
7 Tubo flessibile 1
8
9
10
11
Giunto
Tubo flessibile
Tubo flessibile
Tubo flessibile
1
1
1
1
8
12 Tubo flessibile 1
13
14
15
16
Fascetta
Fascetta
Connettore ad innesto rapido
Fascetta
1
1
1
1 Non riutilizzabile
9
17 Fascetta di plastica 5 Non riutilizzabile

6D93G41 4-10
FUEL
Impianto del carburante
4

3 N · m (0.3 kgf · m, 2.2 ft · Ib) 1

T.
R.
1.5 N · m (0.15 kgf · m, 1.1 ft · lb)
T.
R.

16
4
16
13

3
12

16 16

10

8
5 6 11 3 N · m (0.3 kgf · m, 2.2 ft · Ib)
7
T.
R.

16
16 16
16
15
9 14
4 N · m (0.4 kgf · m, 3.0 ft · Ib) S6D84080
T.
R.

Pos. Denominazione Q.tà Note


1 Vite 6 ø5 × 14 mm
2 Guarnizione 1 Non riutilizzabile
3 Vaschetta galleggiante 1
4 Parastrappi 1
5 Vite di scarico 1
6 O-ring 1 Non riutilizzabile
7 Vite di collegamento 1
8 O-ring 1 Non riutilizzabile
9 Tubo flessibile carburante 1
10 Radiatore carburante 1
11 Vite 2 ø6 × 15 mm
12 Tubo flessibile carburante 1
13 Tubo flessibile 1
14 Tubo flessibile 1
15 Tubo flessibile 1
16 Fascetta di plastica 8 Non riutilizzabile

4-11 6D93G41
Separatore di vapore
4

5 N · m (0.5 kgf · m, 3.7 ft · Ib)


3
T.
R.

10 N · m (1.0 kgf · m, 7.4 ft · Ib)


4
2 1
T.
R.

16

1 2 N · m (0.2 kgf · m, 1.5 ft · Ib)


2

T.
R.
LT

4 N · m (0.4 kgf · m, 3.0 ft · Ib) 271


T.
R.

15

11
3
6

4
5 8

9
11
12

14 11
7

5
13
10
2 N · m (0.2 kgf · m, 1.5 ft · Ib) S6D84090
6
T.
R.

Pos. Denominazione Q.tà Note


1 Coperchio 1

7
2 Regolatore pressione 1
3 Bullone 2 M6 × 12 mm
4 O-ring 1 Non riutilizzabile
5 Vite di collegamento 1
6 O-ring 1 Non riutilizzabile
7 Elettropompa di alimentazione 1
8
9
10
11
Anello di tenuta
Collarino
Filtro
Vite
1
1
1
3 ø4 × 6 mm
8
12 Fascio cavi 1
13
14
15
16
Galleggiante
Valvola a spillo
Spina
Tappo
1
1
1
1
Non riutilizzabile
9
6D93G41 4-12
FUEL
Impianto del carburante
Riduzione della pressione carburante
1. Rimuovere il tappo 1. ATTENZIONE:
• Non ruotare la linguetta 1 del connettore ad
2. Coprire la valvola di ritegno della pressione innesto rapido oltre la posizione di fermo a,
a del separatore di vapore con uno straccio, altrimenti potrebbe danneggiarsi.
quindi spingere all’interno la valvola di rite- • Quando il tubo flessibile del carburante è
gno della pressione a utilizzando un caccia- scollegato, rimuovere rapidamente il fermo
vite sottile per rilasciare la pressione del 2 dal connettore ad innesto rapido, altri-
carburante. menti il fermo potrebbe andare perduto.

1
2. Scollegare il connettore ad innesto rapido 3
direttamente dal common rail 4.

a
3
S6D84180

AVVERTENZA
Ridurre sempre la pressione del carburante 4
S6C14250
nella tubazione del carburante ad alta pres-
sione prima di effettuare la manutenzione
della tubazione o del separatore di vapore. Se AVVERTENZA
non si rilascia la pressione, il carburante pres- Ridurre sempre la pressione del carburante
surizzato può essere spruzzato fuori. nella tubazione del carburante prima di effet-
tuare la manutenzione della tubazione o del
tubo del carburante. Se non si scarica la pres-
Scollegamento del connettore ad sione, il carburante pressurizzato potrebbe
innesto rapido fuoriuscire.
1. Avvolgere il connettore ad innesto rapido con
uno straccio, quindi ruotare la linguetta 1 del
connettore ad innesto fino alla posizione di Misurazione della pressione del
fermo a. carburante
1. Scollegare il connettore ad innesto rapido dal
common rail.

NOTA:
Prima di scollegare il connettore ad innesto
a rapido, rilasciare la pressione del carburante.

2. Collegare l’adattatore B 1 per il manometro


1 del carburante tra il connettore ad innesto
2 S6C14240 rapido e il common rail.

3. Collegare il manometro del carburante 2


AVVERTENZA all’adattatore B per il manometro del carbu-
Se il connettore ad innesto rapido viene rante.
rimosso all’improvviso, il carburante pressu-
rizzato potrebbe fuoriuscire. Per rilasciare
gradualmente la pressione del carburante,
rimuovere il connettore ad innesto rapido len-
tamente.

4-13 6D93G41
Separatore di vapore

Pressione carburante
(valore di riferimento):
230 kPa (2,3 kgf/cm2, 33,4 psi)

2
1
AVVERTENZA
• Prima di misurare la pressione del carbu-
1
rante, accertarsi che la vite di scarico sia

2
serrata saldamente.
S6D84190 • Non allentare la vite di scarico mentre si
misura la pressione del carburante. L’allen-
AVVERTENZA tamento della vite di scarico può determi-
nare la fuoriuscita di schizzi di carburante
• Quando si collega il manometro del carbu-
con rischi di incendio.

3
rante, coprire innanzitutto il raccordo tra il
• Dopo avere misurato la pressione del carbu-
manometro e l’adattatore servendosi di uno
rante, coprire l’estremità del tubo flessibile
straccio pulito e asciutto per impedire la
con uno straccio pulito e asciutto, puntare il
fuoriuscita di carburante.
tubo flessibile verso il basso e quindi allen-
• Avvitare con cautela il manometro fino a
tare la vite di scarico per scaricare il carbu-
quando non è collegato saldamente.
rante residuo dal tubo flessibile e dal

Adattatore B per manometro del


carburante 1:
90890-06942
manometro.
• Quando si ripone il manometro del carbu-
rante, accertarsi che la vite di scarico sia
serrata saldamente.
4
Manometro del carburante 2:

4.
90890-06786

Portare l’interruttore di avviamento del


motore su ON, quindi misurare la pressione
Controllo del regolatore pressione
1. Scollegare il connettore ad innesto rapido dal
common rail.
5
del carburante entro 3 secondi. NOTA:
NOTA:
La pressione del carburante diminuisce 3 secondi
dopo che l’interruttore di avviamento del motore è
stato portato su ON.
Prima di scollegare il connettore ad innesto
rapido, rilasciare la pressione del carburante.

2. Collegare l’adattatore B per il manometro del


6
carburante tra il connettore ad innesto rapido

Pressione carburante
(valore di riferimento):
300 kPa (3,0 kgf/cm2, 43,5 psi)
3.
e il common rail.

Collegare il manometro del carburante


all’adattatore B per il manometro del carbu-
rante.
7
5. Misurare la pressione carburante 3 secondi
dopo avere portato l’interruttore di avvia-
mento del motore su ON.

Pressione carburante
8
(valore di riferimento):

6.
260 kPa (2,6 kgf/cm2, 37,7 psi)

Avviare il motore, lasciarlo riscaldare per 5


minuti e quindi misurare la pressione del car-
9
burante. Se il valore non raggiunge quello
specificato, controllare la tubazione del car-
burante di alta pressione e il separatore di
vapore.

6D93G41 4-14
FUEL
Impianto del carburante
4. Scollegare il tubo flessibile del regolatore di
pressione, quindi collegare gli utensili spe- AVVERTENZA
ciali al regolatore di pressione. • Prima di misurare la pressione del carbu-
rante, accertarsi che la vite di scarico sia
serrata saldamente.
• Non allentare la vite di scarico mentre si
misura la pressione del carburante. L’allen-
tamento della vite di scarico può determi-
nare la fuoriuscita di schizzi di carburante
con rischi di incendio.
• Dopo avere misurato la pressione del carbu-
rante, coprire l’estremità del tubo flessibile
con uno straccio pulito e asciutto, puntare il
S6D84200
tubo flessibile verso il basso e quindi allen-
tare la vite di scarico per scaricare il carbu-
AVVERTENZA rante residuo dal tubo flessibile e dal
• Quando si collega il manometro del carbu- manometro.
rante, coprire innanzitutto il raccordo tra il • Quando si ripone il manometro del carbu-
manometro e l’adattatore servendosi di uno rante, accertarsi che la vite di scarico sia
straccio pulito e asciutto per impedire la serrata saldamente.
fuoriuscita di carburante.
• Avvitare con cautela il manometro fino a
NOTA:
quando non è collegato saldamente.
Quando la depressione raggiunge il livello specifi-
cato, la pressione carburante si riduce.
Manometro del carburante:
90890-06786
Spurgo del carburante
Adattatore B per manometro del
1. Rimuovere il tappo 1.
carburante:
90890-06942 2. Coprire la valvola di ritegno della pressione
Set vacuometro/manometro per pompa: a del separatore di vapore con uno straccio,
90890-06756 quindi spingere all’interno la valvola di rite-
gno della pressione a utilizzando un caccia-
5. Avviare il motore e lasciarlo girare al minimo. vite sottile per rilasciare la pressione del
carburante.
6. Controllare se la pressione del carburante si
riduce quando si applica una depressione al AVVERTENZA
regolatore di pressione. Se la pressione del
carburante non diminuisce, sostituire il rego- Ridurre sempre la pressione del carburante
latore di pressione. nella tubazione del carburante ad alta pres-
sione prima di effettuare la manutenzione
della tubazione o del separatore di vapore. Se
non si rilascia la pressione, il carburante pres-
surizzato può essere spruzzato fuori.

3. Mettere un contenitore sotto il tubo flessibile


di scarico del separatore di vapore, quindi
allentare la vite di scarico 2.

4. Scaricare il carburante dal tubo flessibile di


scarico del separatore di vapore premendo la
valvola di ritegno della pressione con un cac-
ciavite sottile.

4-15 6D93G41
Separatore di vapore

a 2 1
AVVERTENZA
S6D84100

AVVERTENZA
2
Ridurre la pressione del carburante prima di Non riutilizzare la fascetta del tubo flessibile

3
allentare la vite di scarico del separatore di del carburante, sostituirla sempre con una
vapore, altrimenti il carburante pressurizzato nuova.
può fuoriuscire violentemente e provocare
lesioni gravi.
Smontaggio del separatore di vapore
1. Rimuovere la vaschetta del galleggiante, il
Rimozione della fascetta del tubo
flessibile del carburante
1. Rimuovere la fascetta del tubo flessibile del
carburante tagliando la sezione sporgente
perno del galleggiante ed il galleggiante.

4
della fascetta.
a

5
6
S6C14220

NOTA:
Rimuovere il perno del galleggiante nella dire-
zione indicata dalla freccia a.

ATTENZIONE:
Se si rimuove la fascetta del tubo flessibile del
carburante senza prima tagliare la sezione
sporgente, si danneggia il tubo flessibile.
2. Rimuovere la valvola a spillo ed altri compo-
nenti.

Controllo del separatore di vapore


7
1. Controllare se la valvola a spillo è piegata o

Installazione della fascetta del tubo


flessibile del carburante
1. Pinzare correttamente le fascette del tubo
usurata. Se necessario, sostituire.
8
flessibile per fissarle saldamente.

9
S6D54200

6D93G41 4-16
FUEL
Impianto del carburante
2. Controllare se il galleggiante è deteriorato.
Se necessario, sostituire.

3. Controllare se il filtro contiene sporco o resi-


dui. Se necessario, pulire.

Montaggio del separatore di vapore


1. Installare la valvola a spillo, il galleggiante e il d
perno del galleggiante, quindi controllare che
il galleggiante funzioni regolarmente.
S6C14200

NOTA:
• Il galleggiante deve poggiare sulla valvola a
spillo senza comprimerla.
a • Misurare in corrispondenza della posizione indi-
cata, sul lato opposto rispetto al perno del gal-
leggiante.

b
S6C14210 Altezza d del galleggiante:
35,0 ± 1,0 mm (1,38 ± 0,04 in)
NOTA:
• Non riutilizzare il perno del galleggiante, sosti-
4. Installare la vaschetta del galleggiante.
tuirlo sempre con uno nuovo.
• Installare il perno del galleggiante nella dire-
zione indicata dalla freccia a. Vite della vaschetta del galleggiante:
3 N·m (0,3 kgf·m, 2,2 ft·lb)
T.
R.

• Installare il perno del galleggiante con l’estre-


mità conica rivolta verso il segno di punzona-
tura b sul coperchio del separatore di vapore. Regolazione del galleggiante
1. Regolare il fermo a del galleggiante piegan-
dolo fino a quando l’altezza b del galleg-
2. Controllare l’altezza c del galleggiante come
giante rientra nelle specifiche.
indicato in figura. Regolare l’altezza del gal-
leggiante se non rientra nelle specifiche.

Altezza b del galleggiante:


46,6 ± 1,0 mm (1,83 ± 0,04 in)
Altezza c del galleggiante:
46,6 ± 1,0 mm (1,83 ± 0,04 in)
2. Regolare la leva c del galleggiante piegan-
dola fino a quando l’altezza d del galleg-
3. Controllare l’altezza d del galleggiante come
giante rientra nelle specifiche.
indicato in figura. Regolare l’altezza del gal-
leggiante se non rientra nelle specifiche.

4-17 6D93G41
Separatore di vapore

1
Altezza d del galleggiante:
35,0 ± 1,0 mm (1,38 ± 0,04 in)
2
NOTA:
Durante la regolazione dell’altezza del galleg-
giante, non piegare la leva e.
3
4
5
6
7
8
9
6D93G41 4-18
FUEL
Impianto del carburante
Elemento filtrante 4

17

16 8

15
14 6
5
9
7

11 4

12
2
10
1

13

S6D84150

Pos. Denominazione Q.tà Note


1 Bullone 1 M6 × 16 mm
2 Staffa 1
3 Elemento filtrante 1
4 Bullone 2 M6 × 28 mm
5 Anello di tenuta 2
6 Staffa 1
7 Collarino 2
8 Tubo flessibile 1
9 Tubo flessibile 1
10 Tubo flessibile 1
11 Filtro 1
12 Tubo flessibile 1
13 Fascetta 1
14 Bullone 1 M6 × 10 mm
15 Supporto 1
16 Bullone 1 M6 × 16 mm
17 Staffa 1

4-19 6D93G41
Elemento filtrante
Controllo dell’elemento filtrante
1. Controllare se l’elemento filtrante è fessurato.
Se necessario, sostituire.

2. Collegare l’utensile speciale alla luce di pres-


sione atmosferica 1 e coprire le altre luci
con le dita. 1
1
2
3
3.
S6D84160

Applicare la pressione positiva specificata e


4
controllare che non vi siano perdite di aria.
Sostituire l’elemento filtrante se ci sono per-
dite d’aria.

Set vacuometro/manometro per pompa:


90890-06756
5
Pressione specificata:
19,6 kPa (0,196 kgf/cm2, 2,8 psi) 6
7
8
9
6D93G41 4-20
POWR

Gruppo motore

Utensili speciali...........................................................................................................5-1

Gruppo motore............................................................................................................5-3
Controllo della pressione di compressione ............................................................5-3
Controllo della pressione dell’olio ..........................................................................5-3
Controllo del gioco delle valvole ..........................................................................5-10
Sostituzione della cinghia di distribuzione ...........................................................5-13
Rimozione del gruppo motore .............................................................................5-16
Rimozione della cinghia di distribuzione e delle pulegge ....................................5-17
Controllo della cinghia di distribuzione e delle pulegge.......................................5-18
Installazione delle pulegge e della cinghia di distribuzione .................................5-18

Leveraggio della valvola a farfalla ..........................................................................5-20

Modulo ECM ..............................................................................................................5-21

Scatola di giunzione .................................................................................................5-22

Testata .......................................................................................................................5-24
Rimozione della testata .......................................................................................5-26
Controllo degli alzavalvola...................................................................................5-27
Controllo delle molle delle valvole .......................................................................5-27
Controllo delle valvole .........................................................................................5-27
Controllo dei guidavalvole ...................................................................................5-28
Sostituzione dei guidavalvole ..............................................................................5-28
Controllo delle sedi delle valvole .........................................................................5-29
Rettifica delle sedi delle valvole...........................................................................5-30
Controllo degli alberi a camme ............................................................................5-32
Controllo della testata..........................................................................................5-32
Installazione delle valvole....................................................................................5-33
Installazione della testata ....................................................................................5-34

Coperchio dello scarico ...........................................................................................5-37


Rimozione del coperchio dello scarico ................................................................5-39
Controllo della valvola di comando pressione .....................................................5-39
Installazione controllo della valvola di comando pressione .................................5-39
Installazione del coperchio dello scarico .............................................................5-39

6D93G41
Blocco cilindri ...........................................................................................................5-40
Disassemblaggio del blocco cilindri.....................................................................5-41
Controllo del diametro del pistone .......................................................................5-41
Controllo dell’alesaggio dei cilindri ......................................................................5-42
Controllo del gioco dei pistoni..............................................................................5-42
Controllo delle fasce elastiche .............................................................................5-42
Controllo delle scanalature delle fasce elastiche.................................................5-43
Controllo del gioco laterale delle fasce elastiche.................................................5-43
1
Controllo del gioco laterale della testa di biella ...................................................5-43
Controllo dell’albero motore.................................................................................5-44
Controllo della tolleranza bronzine dei perni di biella ..........................................5-44
Selezione dei cuscinetti delle bielle .....................................................................5-46
Controllo del gioco di lubrificazione dei perni di banco dell’albero motore ..........5-47
Selezione del cuscinetto di banco .......................................................................5-48
2
Montaggio del gruppo motore..............................................................................5-50

3
Installazione del gruppo motore ..........................................................................5-52

4
5
6
7
8
9
6D93G41
POWR
Gruppo motore
Utensili speciali 5

Misuratore di compressione Compressore per molle valvole


90890-03160 90890-04019

Prolunga del misuratore di compressione M14 Adattatore per compressore per molle valvole
90890-06563 90890-06320

Attrezzo per blocco del volano Estrattore/installatore per guidavalvole 5,9


90890-06522 90890-04064

Estrattore volano Alesatore guidavalvole 6,0


90890-06521 90890-04066

Attrezzo di blocco albero motore 20 Supporto per frese per sedi valvole
90890-06552 90890-06553

5-1 6D93G41
Utensili speciali

1
Fresa per sedi valvole

2
90890-06312, 90890-06315, 90890-06324,
90890-06326, 90890-06328, 90890-06555

3
Attrezzo per montaggio fasce elastiche
90890-06530

4
Chiave per filtri olio 64
90890-01426
5
6
7
8
9
6D93G41 5-2
POWR
Gruppo motore
Gruppo motore 5

NOTA:
Controllo della pressione di • Se la pressione di compressione aumenta, con-
compressione trollare se pistoni e fasce elastiche sono usurati.
1. Avviare il motore, scaldarlo per 5 minuti e Se necessario, sostituire.
quindi spegnerlo. • Se la pressione di compressione non aumenta,
controllare il gioco della valvola, la valvola, la
2. Rimuovere il cavo dall’interruttore di spegni-
sede della valvola, la guarnizione della testata e
mento di emergenza del motore sulla scatola
la testata. Se necessario, regolare o sostituire.
del telecomando.

3. Rimuovere il coperchio dei cavi delle candele


e tutte le candele, quindi installare gli utensili Controllo della pressione dell’olio
speciali nei fori delle candele. 1. Rimuovere il coperchio del magnete-volano.

2. Mettere uno strofinaccio sotto il pressostato


olio.

3. Rimuovere il pressostato olio, quindi instal-


2
lare il manometro dell’olio 1 sul foro di instal-
lazione del pressostato olio.
1

S6D85110

ATTENZIONE:
Prima di rimuovere le candele, soffiare aria
compressa nelle sedi delle candele per elimi-
nare l’eventuale sporco o polvere che potreb-
S6D85120
bero cadere nel cilindro.

NOTA:
Misuratore di compressione 1: Utilizzare un normale manometro.
90890-03160
Prolunga del misuratore di
compressione M14 2: 4. Avviare il motore e scaldarlo per 5 minuti.
90890-06563
5. Controllare la pressione dell’olio. Se il valore
è inferiore alle specifiche, controllare la
4. Aprire completamente l’acceleratore, fare pompa dell’olio, il filtro dell’olio e se ci sono
girare il motore fino a quando il valore sul perdite di olio.
misuratore di compressione si stabilizza e poi
controllare la pressione di compressione. Pressione dell’olio
(valore di riferimento):
Pressione di compressione minima 510 kPa (5,1 kgf/cm2, 74,0 psi) al
(valore di riferimento): regime minimo
860 kPa (8,6 kgf/cm2, 124,7 psi)

5. Se la pressione di compressione è inferiore


al valore specificato e la pressione di com-
pressione di un singolo cilindro è sbilanciata,
aggiungere una piccola quantità di olio
motore nel cilindro e poi ricontrollare la pres-
sione.

5-3 6D93G41
Gruppo motore
5

1
2 3
1
7 4

8
5
6
2
15
9

3
E

13
12
572
10
LT

4
LT
572
14 11
1 42 N · m (4.2 kgf · m, 31.0 ft · Ib)
5
42 N · m (4.2 kgf · m, 31.0 ft · Ib)
T.

2
R.

4 N · m (0.4 kgf · m, 3.0 ft · Ib) S6D85010


6
T.
R.

Pos. Denominazione Q.tà Note


1 Parastrappi 1

7
2 Anello di tenuta 2
3 Anello di tenuta 1
4 Coperchio magnete-volano 1
5 Gruppo motore 1
6 Astina di livello olio 1
7 Guarnizione 1 Non riutilizzabile
8
9
10
11
Spina di centraggio
Bullone
Bullone
Vite
2
5
6
2
M6 × 16 mm
M10 × 130 mm
ø6 × 40 mm
8
12 Dado 2
13
14
15
Carter inferiore
Bullone
Supporto
1
2
1
M8 × 35 mm
9
6D93G41 5-4
POWR
Gruppo motore
5

215 N · m (21.5 kgf · m, 158.6 ft · lb)


T.
R.
1 5
2 6
4 7
E

3 11

14
13
12

10

S6D85020

Pos. Denominazione Q.tà Note


1 Dado 1
2 Rondella 1
3 Magnete-volano 1
4 Vite 1 ø4 × 10 mm
5 Vite 3 ø6 × 30 mm
6 Bobina statore 1
7 Bullone 4 M6 × 30 mm
8 Gruppo statore 1
9 Collarino 2
10 Bullone 1 M6 × 15 mm
11 Chiavetta a mezzaluna 1
12 Bullone 1 M6 × 15 mm
13 Supporto 1
14 Anello di tenuta 1

5-5 6D93G41
Gruppo motore
5

1
1
-00
241

2
-46
265 N · m (26.5 kgf · m, 195.5 ft · lb) 67F
.
R.

60 N · m (6.0 kgf · m, 44.3 ft · Ib)

.
R.
5 2
E
12
11

10
7 9
6
3

4
E 3
14
13 E
8
4
15

16
5
39 N · m (3.9 kgf · m, 28.8 ft · Ib)
.
R.

Pos. Denominazione Q.tà Note


S6D85030
6
1 Cinghia di distribuzione 1
M10 × 35 mm

7
2 Bullone 2
3 Spina di centraggio 2
4 Puleggia dentata albero a camme 2
5 Bullone 2 M6 × 15 mm
6 Staffa 1
7 Bullone 1 M10 × 45 mm
8
9
10
11
Tenditore cinghia di distribuzione
Molla
Fascetta di plastica
Tubo flessibile
1
1
1
1
Non riutilizzabile
8
12 Fascetta 1
13
14
15
16
Dado
Puleggia dentata albero motore
Piastra
Chiavetta a mezzaluna
1
1
1
1
9
6D93G41 5-6
POWR
Gruppo motore
5

6
29 30 10
8 7
2 N · m (0.2 kgf · m, 1.5 ft · Ib) 29 N · m (2.9 kgf · m, 21.4 ft · Ib)

T.
R.
T.
R.

31 4 N · m (0.4 kgf · m, 3.0 ft · Ib)

T.
R.
28
27 9

LT 25
8 N · m (0.8 kgf · m, 5.9 ft · Ib)
26
T.

572
R.

15
4 N · m (0.4 kgf · m, 3.0 ft · Ib)
T.
R.

2 24

3 5

1
22 16
5 23 17
3 18 21
4 12 19
20
14

13 13
9 N · m (0.9 kgf · m, 6.6 ft · Ib)
T.
R.

4
11 13 S6D85040

Pos. Denominazione Q.tà Note


1 Vite 5 ø6 × 30 mm
2 Coperchio 1
3 Cavo candela 4
4 Supporto 2
5 Supporto 2
6 Bullone 1 M6 × 12 mm
7 Supporto 1
8 Fascetta 1
9 Tubo flessibile 1
10 Fascetta di plastica 1 Non riutilizzabile
11 Bobina di accensione 2
12 Staffa 2
13 Bullone 4 M6 × 25 mm
14 Supporto 2
15 Motorino di avviamento 1
16 Bullone 3 M8 × 45 mm
17 Terminale 1

5-7 6D93G41
Gruppo motore
5

6
30 10

2 N · m (0.2 kgf · m, 1.5 ft · Ib)


8
29
7
29 N · m (2.9 kgf · m, 21.4 ft · Ib)
1

T.
R.
T.
R.

31 4 N · m (0.4 kgf · m, 3.0 ft · Ib)

T.
R.
28
27 9

8 N · m (0.8 kgf · m, 5.9 ft · Ib)


LT 25
26
2
T.

572
R.

15

3
4 N · m (0.4 kgf · m, 3.0 ft · Ib)
T.
R.

2 24

3 5

5
3
22
23 17
18
16

21
4
4 12 19
20

13
14

13
5
9 N · m (0.9 kgf · m, 6.6 ft · Ib)

6
T.
R.

4
11 13 S6D85040

Pos. Denominazione Q.tà Note


18 Dado 1

7
19 Tappo 1
20 Cavo positivo batteria 1
21 Dado 1
22 Cavo negativo batteria 1
23 Bullone 1 M6 × 20 mm
24 Coperchio scatola di giunzione 1
25
26
27
28
Bullone
Tappo
Pressostato olio
Bullone
1
1
1
1
M6 × 10 mm

M4 × 8 mm
8
29 Supporto 1
30
31
Bullone
Fascetta
1
1
M6 × 25 mm

9
6D93G41 5-8
POWR
Gruppo motore
5

1 8 N • m (0.8 kgf • m, 5.9 ft • lb) S1280B

T.
2 17 N • m (1.7 kgf • m, 12.5 ft • lb)

R.
13
E
2 N · m (0.2 kgf · m, 1.5 ft · Ib)
9 13
T.
R.

S1280B
4 11 E
10
1 M
E 10

LT
E

2 5 271 10
E
10
E
6 12 14
7 E E

3 1 8 N • m (0.8 kgf • m, 5.9 ft • lb)


T.

2 17 N • m (1.7 kgf • m, 12.5 ft • lb)


R.

8
1 8 N · m (0.8 kgf · m, 5.9 ft · lb)
8 N · m (0.8 kgf · m, 5.9 ft · lb)
T.

2
R.

S6D85070

Pos. Denominazione Q.tà Note


1 Tappo di rifornimento olio 1
2 O-ring 1
3 Coperchio testata 1
4 Vite 8 ø4 × 8 mm
5 Piastra 1
6 Anello di tenuta 2
7 Guarnizione 1 Non riutilizzabile
8 Bullone 14 M6 × 30 mm
9 Cappello albero a camme 2
10 Cappello albero a camme 8
11 Bullone 4 M7 × 48 mm
12 Bullone 16 M7 × 37 mm
13 Paraolio 2 Non riutilizzabile
14 Albero a camme 2

5-9 6D93G41
Gruppo motore
Controllo del gioco delle valvole
c d
ATTENZIONE:

1
• Non ruotare il magnete-volano in senso
antiorario, altrimenti il sistema di valvole
potrebbe venire danneggiato.
• Non rimuovere il riferimento di anticipo
dell’accensione.
• Non ruotare il magnete-volano e le pulegge
dentate degli alberi a camme quando la cin-
ghia di distribuzione non è installata. Altri-
menti il pistone e le valvole possono
interferire e danneggiarsi.
2
NOTA:
Per le procedure di rimozione e di installazione
della cinghia di distribuzione, delle pulegge den-
tate degli alberi a camme, fare riferimento alle
a

b
3
procedure descritte nel presente manuale. S6D85140

1. Rimuovere il coperchio 1 del magnete-


volano, il filtro 2 e il coperchio 3 dei cavi
delle candele, scollegare i cavi 4 delle can-
3. Allentare il bullone 7 del tenditore, quindi
rimuovere la molla 8, la cinghia di distribu-
zione 9, le pulegge dentate 0 degli alberi a
camme e il coperchio A della testata.
4
dele, i tubi flessibili 5, il tubo flessibile di

5
mandata vapori olio 6 e quindi rimuovere le
candele. 0 0
1 7
8
6

5
3
4
9
A 6
2.
2 S6D85130

Ruotare il magnete-volano in senso orario ed


allineare il riferimento “TDC” a sul magnete-
7
volano e il riferimento b, controllare che i
contrassegni “ ” c e d sulle pulegge degli
alberi a camme siano allineati.
S6D85150 8
9
6D93G41 5-10
POWR
Gruppo motore
4. Installare le pulegge dentate 0 degli alberi a
camme, la cinghia di distribuzione 9 e la Gioco valvole (a freddo):
molla 8, quindi serrare il bullone del tendi- Aspirazione e:
tore. 0,20 ± 0,03 mm (0,008 ± 0,001 in)
Scarico f:
0,34 ± 0,03 mm (0,013 ± 0,001 in)
8
6. Ruotare il magnete-volano di 360° in senso
orario.

7. Controllare il gioco delle valvole di aspira-


zione per i cilindri N.3 e N.4 ed il gioco delle
valvole di scarico per i cilindri N.2 e N.4. Se
0 non rientra nelle specifiche, regolare.

8. Ruotare il magnete-volano in senso orario,


allineare il riferimento “TDC” sul magnete-
volano con il riferimento e controllare se i
9 contrassegni “ ” sulle pulegge dentate degli
alberi a camme sono allineati.

9. Allentare il bullone del tenditore 7, quindi


rimuovere la molla 8, la cinghia di distribu-
zione 9, le pulegge dentate 0 degli alberi a
S6D85160 camme, i cappelli degli alberi a camme A, e
gli alberia camme B.
5. Controllare il gioco delle valvole di aspira-
zione per i cilindri N.1 e N.2 ed il gioco delle
valvole di scarico per i cilindri N.1 e N.3. Se 0 0
non rientra nelle specifiche, regolare.
7 8
IN EX

#1

#2

#3
A
#4

f e B
S6D85180

NOTA:
Non mescolare tra di loro i componenti della
S6D85170 distribuzione. Mantenerli organizzati nei rispettivi
gruppi di appartenenza.
NOTA:
• Controllare il gioco delle valvole a motore
freddo. 10. Rimuovere gli alzavalvola dalla testata.
• Prendere nota dei valori misurati.

5-11 6D93G41
Gruppo motore
11. Rimuovere gli spessori C delle valvole dagli 19. Controllare che il riferimento “TDC” a sul
alzavalvola D utilizzando un cacciavite. magnete-volano sia allineato con il riferi-
mento b, controllare che i contrassegni “ ”
c e d sulle pulegge dentate degli alberi a
camme siano allineati.

c d
1
C

D
S6D85190
2
12. Misurare l’altezza dello spessore valvola con
un micrometro e poi annotare il valore misu-
rato.

13. Selezionare lo spessore valvola necessario


calcolandone l’altezza con la seguente for-
3
mula. a
Altezza spessore valvola necessario =
altezza spessore valvola tolto + gioco valvola
misurato – gioco valvola specificato
b
S6D85200
4
Esempio:
Se l’ “altezza spessore valvola tolto” è 2,10 mm, il
“gioco valvola misurato” è 0,30 mm ed il “gioco
valvola specificato” è 0,20 mm, allora l’ “altezza
spessore valvola necessario” è = 2,10 + 0,30 –
20. Installare la cinghia di distribuzione.

21. Installare le candele, quindi collegare i cavi


delle candele, i tubi flessibili del carburante e
il tubo flessibile di mandata vapori olio.
5
0,20 = 2,20 mm

14. Installare lo spessore valvola necessario Candela: 25 N·m (2,5 kgf·m, 18,4 ft·lb)
6
T.

nell’alzavalvola, quindi installare gli alzaval-


R.

vola nella testata.


22. Installare il coperchio dei cavi delle candele,
15. Installare gli alberi a camme, i cappelli degli il filtro e il coperchio del magnete-volano.

7
alberi a camme, le pulegge dentate degli
alberi a camme e la cinghia di distribuzione,
Vite del coperchio dei cavi delle candele:
quindi serrare il bullone del tenditore.
4 N·m (0,4 kgf·m, 3,0 ft·lb)
T.
R.

16. Controllare il gioco delle valvole. Se neces-


sario, regolare.

17. Allentare il bullone del tenditore, quindi


rimuovere la cinghia di distribuzione e le
pulegge dentate degli alberi a camme.
8
18. Installare il coperchio della testata e le
pulegge dentate degli alberi a camme.

9
6D93G41 5-12
POWR
Gruppo motore
Sostituzione della cinghia di
distribuzione

ATTENZIONE:
• Non ruotare la puleggia dentata dell’albero
motore in senso antiorario, altrimenti il
sistema di valvole potrebbe venire danneg-
giato.
• Non rimuovere il riferimento di anticipo
dell’accensione.
• Non ruotare la puleggia dentata dell’albero
motore o le pulegge dentate degli alberi a
camme quando la cinghia di distribuzione ATTENZIONE:
non è installata. Altrimenti il pistone e le val- Per evitare di danneggiare il motore o gli uten-
vole possono interferire e danneggiarsi. sili, avvitare i bulloni dell’estrattore uniforme-
mente ed a fondo, in modo che la piastra
1. Rimuovere il coperchio del magnete-volano. dell’estrattore sia parallela al magnete-volano.
2. Allentare il dado del magnete-volano.
NOTA:
Applicare forza sull’estremità dell’albero motore
fino a quando il magnete-volano non si sfila dalla
parte conica dell’albero motore.

Estrattore volano: 90890-06521

4. Rimuovere la chiavetta a mezzaluna 1 e il


gruppo statore 2.

ATTENZIONE:
Applicare forza nella direzione delle frecce, 2
come indicato in figura, per evitare che 1
l’attrezzo per il blocco del volano scivoli via
facilmente.

Attrezzo per blocco del volano:


90890-06522
S6D85210

3. Rimuovere il magnete-volano.
NOTA:
Non allentare la vite della bobina impulsi.

5. Ruotare la puleggia dell’albero motore in


senso orario e allineare il foro a sulla piastra
di fermo con la sporgenza b sul blocco cilin-
dri e controllare che i contrassegni “ ” c e
d sulle pulegge degli alberi a camme siano
allineati.

5-13 6D93G41
Gruppo motore
9. Controllare che i contrassegni “ ” c e d
c sulle pulegge degli alberi a camme siano alli-
d neati.

c
d
1
b
a
2
b
a
3
S6D85220

6.

7.
Scollegare il tubo flessibile 3 dell’acqua di
raffreddamento e rimuovere la staffa 4.

Rimuovere la molla 5 e il tenditore 6 della


S6D85240 4
cinghia di distribuzione, quindi rimuovere la
cinghia di distribuzione 7 dalle pulegge den-
tate degli alberi a camme e poi dalla puleggia
dentata dell’albero motore. 5
4

3 6
5

7
6
7
8
8.
S6D85230

Controllare che il foro a sulla piastra di


fermo e la sporgenza b sul blocco cilindri
siano allineati.
9
6D93G41 5-14
POWR
Gruppo motore
10. Installare una nuova cinghia di distribuzione 13. Installare la molla A.
8 sulla puleggia dentata dell’albero motore
con il numero categorico in verticale, quindi 0
installare la cinghia sulle pulegge dentate A
degli alberi a camme in senso antiorario.
9

8
0
1-0
-4 624
67F

S6D85260

14. Eliminare l’allentamento della cinghia della


distribuzione facendo eseguire alla puleggia
S6D85290 dell’albero motore almeno due giri completi in
senso orario.

e 15. Serrare il bullone del tenditore della cinghia


di distribuzione alla coppia specificata.

Bullone del tenditore della cinghia di


distribuzione:
T.
R.

39 N·m (3,9 kgf·m, 28,8 ft·lb)

16. Fare eseguire due giri alla puleggia


S6D85250 dell’albero motore e poi verificare che i riferi-
menti di allineamento siano allineati.
ATTENZIONE:
• Non torcere, non montare a rovescio e non
piegare la cinghia di distribuzione oltre il
limite massimo di 25 mm (1,0 in), altrimenti
può danneggiarsi.
• Non sporcare di olio o di grasso la cinghia di
distribuzione.

NOTA:
Il bordo inferiore della cinghia di distribuzione
deve essere di 2 mm (0,08 in) e dal fondo delle
pulegge dentate degli alberi a camme.

11. Installare il tenditore 9 della cinghia di distri-


buzione e serrare manualmente il bullone 0
finché la sede del bullone non tocca il tendi-
tore della cinghia di distribuzione.
S6D85280
12. Allentare il bullone del tenditore della cinghia
di distribuzione di 90°. 17. Installare la staffa e collegare il tubo flessibile
dell’acqua di raffreddamento.

5-15 6D93G41
Gruppo motore
18. Installare il gruppo statore e la chiavetta a 5. Scollegare il tubo flessibile del carburante e il
mezzaluna. connettore dell’interruttore della posizione
del cambio.
19. Installare il magnete-volano.
6. Scollegare il tubo flessibile di controllo
dell’acqua di raffreddamento, il tubo flessibile
dell’elemento filtrante e il tubo flessibile di
lavaggio.
1
7. Rimuovere l’astina di livello olio.

8. Rimuovere il carter inferiore 1, quindi rimuo-


vere il gruppo motore rimuovendo i bulloni 2. 2
ATTENZIONE:
Applicare forza nella direzione delle frecce,
come indicato in figura, per evitare che
3
l’attrezzo per il blocco del volano scivoli via

4
facilmente.

NOTA:
Lubrificare con olio motore il dado del magnete-
volano prima dell’installazione.

Attrezzo per blocco del volano:


90890-06522
2
5
2 1
Dado del magnete-volano:
215 N·m (21,5 kgf·m, 158,6 ft·lb)
S6D85350

6
T.
R.

9. Rimuovere il magnete-volano.

20. Installare il coperchio del magnete-volano.

Rimozione del gruppo motore


NOTA:
Si raccomanda di allentare il dado del magnete-
7
volano prima di rimuovere il gruppo motore per
aumentare l’efficienza operativa.

1.

2.
Rimuovere il coperchio del magnete-volano.

Scollegare i cavi della batteria.


8
3. Rimuovere il coperchio della scatola di giun-
zione, quindi scollegare i cavi del motorino
del gruppo PTT e il connettore dell’interrut-
tore del gruppo PTT.
9
4. Scollegare il cavo dell’acceleratore e il cavo
del cambio.

6D93G41 5-16
POWR
Gruppo motore
Rimozione della cinghia di distribuzione
e delle pulegge NOTA:
• Per questa procedura utilizzare una bussola
avvitadadi profonda 2.
ATTENZIONE:
• Non fare ruotare l’albero a camme mentre si
• Non ruotare la puleggia dentata dell’albero allenta il dado della puleggia dell’albero motore.
motore in senso antiorario, altrimenti il
sistema di valvole potrebbe venire danneg-
giato. Attrezzo di blocco albero motore 20 3:
• Non ruotare la puleggia dentata dell’albero 90890-06552
motore o le pulegge dentate degli alberi a
camme quando la cinghia di distribuzione
non è installata. Altrimenti il pistone e le val- 3. Scollegare il tubo flessibile dell’acqua di raf-
vole possono interferire e danneggiarsi. freddamento e rimuovere la staffa.

1. Ruotare la puleggia dell’albero motore in 4. Rimuovere la molla e il tenditore della cinghia


senso orario e allineare il foro a sulla piastra di distribuzione, quindi rimuovere la cinghia
di fermo con la sporgenza b sul blocco cilin- di distribuzione dalle pulegge dentate degli
dri e controllare che i contrassegni “ ” c e alberi a camme e poi dalla puleggia dentata
d sulle pulegge degli alberi a camme siano dell’albero motore.
allineati.
5. Allentare i bulloni 4 delle pulegge dentate
degli alberi a camme, quindi rimuovere le
c pulegge dentate 5 degli alberi a camme.
d

4
4

b
a 5 S6D85730

NOTA:
Non fare ruotare gli alberi a camme mentre si
allentano i bulloni delle pulegge degli alberi a
camme.

S6D85220

Attrezzo per blocco del volano:


2. Allentare il dado 1 della puleggia dentata 90890-06522
dell’albero motore.
6. Rimuovere il dado 1, la puleggia dentata 6
dell’albero motore, la piastra di fermo 7 e la
2
chiavetta a mezzaluna 8.

3 1

S6D85360

5-17 6D93G41
Gruppo motore

6 2
1
2

7
NOTA:
S6D85740

• Lubrificare con olio motore i bulloni delle


2
8 pulegge degli alberi a camme prima dell’instal-
lazione.
• Non fare ruotare gli alberi a camme mentre si
serrano i bulloni delle pulegge degli alberi a
camme.
3
S6D85380

Controllo della cinghia di distribuzione


e delle pulegge
1. Controllare se le parti interna ed esterna
Attrezzo per blocco del volano:
90890-06522
4
della cinghia di distribuzione sono fessurate, Bullone 2 della puleggia dentata
danneggiate o usurate. Se necessario, sosti- dell’albero a camme:

5
T.
R.

tuire. 60 N·m (6,0 kgf·m, 44,3 ft·lb)


2. Controllare se la puleggia dell’albero motore
e la puleggia dell’albero a camme sono fes-
surate, danneggiate o usurate. Se necessa-

6
rio, sostituire.

Installazione delle pulegge e della


cinghia di distribuzione
1. Installare le spine di centraggio e le pulegge
dentate 1 degli alberi a camme e controllare
che i contrassegni “ ” a e b sulle pulegge
dentate degli alberi a camme siano allineati.

1
7
a b

8
2.
S6D85660

Serrare i bulloni 2 delle pulegge degli alberi


9
a camme alla coppia specificata.

6D93G41 5-18
POWR
Gruppo motore
3. Installare la piastra di fermo 3, la chiavetta a 6. Serrare il dado 6 della puleggia dentata
mezzaluna 4, la puleggia dentata dell’albero dell’albero motore alla coppia specificata.
motore 5 e il dado 6, quindi serrare il dado.

8 6

S6D85410

NOTA:
Per questa procedura utilizzare una bussola avvi-
tadadi profonda 7.

Attrezzo di blocco albero motore 20 8:


90890-06552

S60C5240
Dado 6 della puleggia dentata
dell’albero motore:
T.

NOTA:
R.

• Lubrificare con olio motore il dado della puleg- 265 N·m (26,5 kgf·m, 195,5 ft·lb)
gia dentata dell’albero motore prima dell’instal-
lazione.
• Serrare manualmente il dado della puleggia
dentata dell’albero motore.

4. Controllare che il foro c sulla piastra di


fermo sia allineato con la sporgenza d sul
blocco cilindri.

d
c

S6D85300

5. Installare il tenditore della cinghia di distribu-


zione.

NOTA:
Per la procedura di installazione della cinghia di
distribuzione, vedere “Sostituzione della cinghia
di distribuzione.”

5-19 6D93G41
Gruppo motore / Leveraggio della valvola a farfalla
Leveraggio della valvola a farfalla 4

15
1
14

7 A
15

1
2
6
5
4
3 3
7
4
10
9
A

2
4
5

5
8

A
12
11

Pos.
13

Denominazione Q.tà Note


S6D84140
6
1 Camma acceleratore 1
M6 × 35 mm

7
2 Bullone 1
3 Collarino 1
4 Rondella ondulata 2
5 Rondella 2
6 Molla 1
7 Rondella 2
8
9
10
11
Leva acceleratore
Bullone
Collarino
Asta leveraggio valvola a farfalla
1
1
1
1
M6 × 25 mm
8
12 Dado 1
13
14
15
Giunto asta leveraggio valvola a farfalla
Staffa
Bullone
1
1
2 M6 × 30 mm
9
6D93G41 5-20
POWR
Gruppo motore
Modulo ECM 5

2 3
1 7
3 6
4
5

15 10
11
12

17 13

17 15
14
16
4

S6D85050

Pos. Denominazione Q.tà Note


1 Fascio cavi 1
2 Staffa 1
3 Bullone 2 M6 × 15 mm
4 Bullone 2 M6 × 12 mm
5 Staffa 1
6 Staffa 1
7 Staffa 1
8 Bullone 2 M6 × 20 mm
9 Collarino 4
10 Anello di tenuta 4
11 Bullone 4 M6 × 30 mm
12 Modulo ECM 1
13 Raddrizzatore/regolatore 1
14 Bullone 2 M6 × 25 mm
15 Bullone 2 M6 × 20 mm
16 Staffa 1
17 Bullone 5 M6 × 30 mm

5-21 6D93G41
Modulo ECM / Scatola di giunzione
Scatola di giunzione 5

1
20
21
3 N · m (0.3 kgf · m, 2.2 ft · Ib)

T.
R.
23 9 11

24 13
2
1
2
12
10
14
15
4 N · m (0.4 kgf · m, 3.0 ft · Ib)
3

T.
R.
19

3 N · m (0.3 kgf · m, 2.2 ft · Ib)


22
4
T.
R.

18 16 17
4
5
6 5
4 N · m (0.4 kgf · m, 3.0 ft · Ib) 8 4
T.
R.

7
4 N · m (0.4 kgf · m, 3.0 ft · Ib)
5 6
22
6
T.

S6D95020
R.

Pos. Denominazione Q.tà Note


1 Vite 1 ø6 × 25 mm

7
2 Relè principale e relè pompa di 1
alimentazione
3 Relè gruppo PTT 1
4 Rondella 2
5 Dado 2
6 Tappo 2
7
8
9
10
Bullone
Cavo di massa
Fusibile
Fusibile
2
1
1
3
M6 × 20 mm

30A
20A
8
11 Tappo 1
12
13
14
15
Tappo
Relè motorino di avviamento
Supporto
Vite
3
1
1
1 ø6 × 20 mm
9
16 Bullone 1 M6 × 10 mm
17 Tappo 1

6D93G41 5-22
POWR
Gruppo motore
5

20
21
3 N · m (0.3 kgf · m, 2.2 ft · Ib)

T.
R.
23 9 11
1
2

24 13
12
10
14
15
4 N · m (0.4 kgf · m, 3.0 ft · Ib)

T.
R.
19
22
3 N · m (0.3 kgf · m, 2.2 ft · Ib)
T.
R.

3
4
5
18 16 17 6

4 N · m (0.4 kgf · m, 3.0 ft · Ib) 8 4


T.
R.

7
4 N · m (0.4 kgf · m, 3.0 ft · Ib)
5 6
22
T.

S6D95020
R.

Pos. Denominazione Q.tà Note


18 Supporto 1
19 Scatola di giunzione 1
20 Collarino 5
21 Anello di tenuta 5
22 Bullone 2 M6 × 10 mm
23 Fascetta 1
24 Anello di tenuta 1

5-23 6D93G41
Scatola di giunzione / Testata
Testata 5

7 2
1

1
15 N • m (1.5 kgf • m, 11.1 ft • lb)
2 30 N • m (3.0 kgf • m, 22.1 ft • lb) 8 5
4
T.
R.

3 90˚ 9 E

E
1

10
11 2
3
25 N • m (2.5 kgf • m, 18.4 ft • Ib)
T.
R.

12 16

4
15
14 6
13
24 3
LT
24
271 22 23 E
E
E

21 23

18
19
20 22 1 14 N · m (1.4 kgf · m, 10.3 ft · lb)
28 N · m (2.8 kgf · m, 20.7 ft · lb) 5
T.

21 2
R.

17
20
E 19
18

6
E
E 17
S6D85080

Pos. Denominazione Q.tà Note


1 Testata 1

7
2 Valvola di scarico 8
3 Valvola di aspirazione 8
4 Guarnizione 1 Non riutilizzabile
5 Collarino 2
6 Bullone 5 M8 × 55 mm
7 Bullone 2 M6 × 25 mm
8
9
10
11
Coperchio
Termostato
Bullone
Candela
1
1
10
4
M10 × 143 mm
8
12 Bullone 2 M8 × 40 mm
13
14
15
16
Bullone
Coperchio anodo
Anodo
Anello di tenuta
2
2
2
2
M6 × 22 mm

9
17 Spessore valvola 16

6D93G41 5-24
POWR
Gruppo motore
5

7 2
1 15 N • m (1.5 kgf • m, 11.1 ft • lb)
2 30 N • m (3.0 kgf • m, 22.1 ft • lb) 8 5
4
T.
R.

3 90˚ 9 E

E
1

11
10

25 N • m (2.5 kgf • m, 18.4 ft • Ib)


T.
R.

12 16
15
14 6
13
24 3
LT
24
271 22 23 E
E
E

21 23
20 22
19 1 14 N · m (1.4 kgf · m, 10.3 ft · lb)
18 28 N · m (2.8 kgf · m, 20.7 ft · lb)
T.

21 2
R.

17
20
E 19
18
E
E 17
S6D85080

Pos. Denominazione Q.tà Note


18 Alzavalvola 16
19 Semicono 32
20 Fermo molla valvola 16
21 Molla valvola 16
22 Sede molla valvola 16
23 Tenuta della valvola 16 Non riutilizzabile
24 Guidavalvola 16 Non riutilizzabile

5-25 6D93G41
Testata
Rimozione della testata
1. Rimuovere il coperchio della testata. NOTA:
Non mescolare tra di loro i componenti della
2. Rimuovere i cappelli 1 2 degli alberi a distribuzione. Mantenerli organizzati nei rispettivi
camme nella sequenza indicata.

1
gruppi di appartenenza.

5. Rimuovere i bulloni della testata nella


sequenza indicata in figura.
1
2
3
2 S6D85420

3. Rimuovere l’albero a camme (aspirazione)


3, l’albero a camme (scarico) 4 e i paraolio
5.
S6D85440
4
ATTENZIONE:
5 Non graffiare o danneggiare le superfici di
accoppiamento della testata e del blocco cilin-
dri.
5
4

6
4.
3
S6D85430

Rimuovere gli spessori 6 delle valvole dagli


7
alzavalvola 7.

8
9
S60C5380

6D93G41 5-26
POWR
Gruppo motore
6. Rimuovere le valvole di aspirazione e sca-
rico. Lunghezza della molla della valvola non
compressa a:
53,20 mm (2,0945 in)

2. Misurare l’inclinazione della molla della val-


vola b. Se superiore al valore specificato,
sostituire.

Limite di inclinazione molla valvola b:


2,6 mm (0,10 in)

NOTA:
Accertarsi di mantenere le valvole, le molle e le
Controllo delle valvole
altre parti nell’ordine in cui sono state rimosse. 1. Controllare se la faccia della valvola presenta
vaiolature o è usurata. Se necessario, sosti-
tuire.
Compressore per molle valvole 8:
2. Misurare lo spessore del bordo della valvola
90890-04019
a. Se non rientra nelle specifiche, sostituire.
Adattatore per compressore per molle
valvole 9:
90890-06320

Controllo degli alzavalvola


1. Controllare se gli alzavalvola sono danneg-
giati, graffiati o usurati. Se necessario, sosti-
tuire.

Controllo delle molle delle valvole


1. Misurare la lunghezza della molla della val-
vola non compressa a. Se inferiore al valore
specificato, sostituire. Spessore dei bordi valvole a:
Aspirazione:
0,80–1,20 mm (0,0315–0,0472 in)
Scarico:
1,00–1,40 mm (0,0394–0,0551 in)

3. Misurare il diametro dello stelo della valvola


b. Se non rientra nelle specifiche, sostituire.

5-27 6D93G41
Testata

a
1
Diametro dello stelo valvola b:
Aspirazione:
Diametro interno guidavalvola a:
Aspirazione e scarico:
S60C5450

2
5,975–5,990 mm (0,2352–0,2358 in) 6,000–6,018 mm (0,2362–0,2369 in)

4.
Scarico:
5,960–5,975 mm (0,2346–0,2352 in)

Misurare la scentratura dello stelo della val-


2. Calcolare il gioco tra lo stelo ed il guidaval-
vola come segue. Sostituire il guidavalvola
se non rientra nelle specifiche.
3
vola. Se superiore al valore specificato, sosti-

4
tuire. Gioco tra stelo valvola e guidavalvola =
diametro interno guidavalvola –
diametro stelo valvola:
Aspirazione:
0,010–0,043 mm (0,0004–0,0017 in)
Scarico:
0,025–0,058 mm (0,0010–0,0023 in)

Sostituzione dei guidavalvole


1. Rimuovere il guidavalvola 1 battendo
5
sull’utensile speciale dal lato della camera di

Limite della scentratura dello stelo della


valvola:
0,01 mm (0,0004 in)
combustione.

6
Controllo dei guidavalvole
NOTA:
Prima di controllare il guidavalvola, accertarsi che
7
il diametro dello stelo della valvola rientri nel
valore specificato.

1. Misurare il diametro interno del guidavalvola


a.
Estrattore/installatore per guidavalvole
5,9:
90890-04064
8
9
6D93G41 5-28
POWR
Gruppo motore
2. Installare il nuovo guidavalvola 2 battendo 4. Misurare il diametro interno del guidavalvola.
sull’utensile speciale dal lato dell’albero a
camme nella posizione specificata a. Diametro interno del guidavalvola:
Aspirazione e scarico:
6,000–6,018 mm (0,2362–0,2369 in)

Controllo delle sedi delle valvole


1. Con un raschietto, eliminare i depositi carbo-
niosi dalla valvola.

2. Applicare un leggero strato uniforme di blu di


Prussia (Dykem) sulla sede della valvola.

3. Lappare lentamente la sede della valvola con


un lappatore per valvole (reperibile in com-
NOTA: mercio) come indicato in figura.
• Prima di montare il guidavalvola, marcare la
sua posizione di montaggio b nel modo indi-
cato.
• Lubrificare con olio motore la superficie del
nuovo guidavalvola.

Estrattore/installatore per guidavalvole


5,9:
90890-04064

Posizione a del guidavalvola: 4. Misurare la larghezza di contatto a della


11,5 ± 0,2 mm (0,45 ± 0,01 in) sede valvola dove il blu di Prussia ha lasciato
un’impronta sulla faccia della valvola. Rettifi-
3. Inserire l’utensile speciale nel guidavalvola care la sede della valvola se la valvola non
2, quindi alesare il guidavalvola. appoggia perfettamente o se la larghezza di
contatto della sede della valvola non rientra
nelle specifiche. Sostituire il guidavalvola se
il contatto della sede della valvola è irrego-
lare.

NOTA:
• Ruotare l’alesatore in senso orario per alesare il
guidavalvola.
• Non ruotare l’alesatore in senso antiorario
quando lo si rimuove.

Alesatore guidavalvole 6,0:


90890-04066

5-29 6D93G41
Testata

1
S63P5240

2
Larghezza di contatto della sede
valvola a:
1,20–1,60 mm (0,0472–0,0630 in)
3
Rettifica delle sedi delle valvole
1. Rettificare la sede della valvola con la fresa
per sedi valvole.
a Scorie o superficie ruvida

ATTENZIONE:
4
5
Non fresare eccessivamente la sede della val-
vola. Accertarsi di ruotare la fresa esercitando
una pressione uniforme verso il basso di 40–
50 N (4–5 kgf, 8,8–11 lbf) per evitare rigature
che provocano lo sfarfallamento delle valvole.

3. Utilizzare una fresa a 30° per regolare la lar-


ghezza di contatto del bordo superiore della
sede della valvola.
6
Supporto per frese per sedi valvole:
90890-06553
Fresa per sedi valvole:
30° (aspirazione): 90890-06326
30° (scarico): 90890-06328
b
7
45° (aspirazione): 90890-06555
45° (scarico): 90890-06312

2.
60° (aspirazione): 90890-06324
60° (scarico): 90890-06315

Fresare la superficie della sede della valvola b Larghezza di contatto precedente


30˚
S69J5880
8
con una fresa a 45° ruotandola in senso ora-
rio fino a quando la faccia della sede della
valvola non è levigata.
9
6D93G41 5-30
POWR
Gruppo motore
4. Utilizzare una fresa a 60° per regolare la lar- 7. Se la superficie di contatto della sede della
ghezza di contatto del bordo inferiore della valvola è troppo stretta e vicina al bordo
sede della valvola. superiore della faccia della valvola, utilizzare
una fresa a 30° per fresare il bordo superiore
della sede della valvola. Se necessario, utiliz-
b zare una fresa a 45° per centrare la superfi-
cie e regolarne la larghezza.

60˚

S69J5890

b Larghezza di contatto precedente

5. Utilizzare una fresa a 45° per regolare la lar-


ghezza di contatto della sede della valvola in
base alle specifiche. b Larghezza di contatto precedente

8. Se la superficie di contatto della sede della


b valvola è troppo stretta e vicina al bordo infe-
c riore della faccia della valvola, utilizzare una
fresa a 60° per fresare il bordo inferiore della
sede della valvola. Se necessario, utilizzare
una fresa a 45° per centrare la superficie e
regolarne la larghezza.

45˚
S69J5900

b Larghezza di contatto precedente


c Larghezza di contatto prescritta

6. Se la superficie di contatto della sede valvola


è troppo larga e al centro della faccia della
valvola, usare una fresa a 30° per fresare il
bordo superiore della sede valvola, una fresa
a 60° per fresare il bordo inferiore, centrare la
superficie e regolare la sua larghezza. b Larghezza di contatto precedente

9. Applicare uno strato sottile ed uniforme di


pasta per lappare sulla sede valvola e poi
lappare la valvola con un lappatore valvole
(reperibile in commercio).

b Larghezza di contatto precedente

5-31 6D93G41
Testata

ATTENZIONE:
La pasta per lappare non deve raggiungere lo

1
stelo della valvola ed il guidavalvola.

10. Dopo ogni lappatura, ricordarsi di eliminare


qualsiasi traccia residua di pasta per lappare
dalla testata e dalla valvola.

11. Ricontrollare la superficie di contatto della


sede della valvola.

Controllo degli alberi a camme


S6D85450

Limite di scentratura dell’albero a


camme:
2
1. Misurare il lobo della camma. Se non rientra 0,03 mm (0,0012 in)
nelle specifiche, sostituire.
3. Misurare il diametro c del perno di banco
dell’albero a camme e il diametro interno d
del perno di banco della testata. Se non rien-
3
trano nelle specifiche, sostituire l’albero a

4
camme e la testata.

Lobo a della camma:


Aspirazione:
36,48–36,58 mm (1,4362–1,4402 in)
d
5
Scarico:

6
S69J5970
36,90–37,06 mm (1,4528–1,4591 in)
Lobo b della camma:
Aspirazione: Diametro c del perno di banco
29,95–30,05 mm (1,1791–1,1831 in) dell’albero a camme:
Scarico: 24,960–24,980 mm
(0,9827–0,9835 in)

7
29,92–30,08 mm (1,1780–1,1842 in)
Diametro interno d del cappello
dell’albero a camme:
2. Misurare la scentratura dell’albero a camme. 25,000–25,021 mm
Se superiore al valore specificato, sostituire. (0,9843–0,9851 in)

Controllo della testata


1. Eliminare i depositi carboniosi dalle camere
di combustione e controllare se sono deterio-
rate.
8
9
6D93G41 5-32
POWR
Gruppo motore
2. Controllare la deformazione della testata uti-
lizzando una riga di riscontro 1 e uno spes-
simetro 2 nelle direzioni indicate in figura.
Se superiore al valore specificato, sostituire.

S6D85470

NOTA:
Si può installare la molla della valvola in qualsiasi
direzione.

S6D85460

Compressore per molle valvole 6:


Limite di deformazione della testata: 90890-04019
0,1 mm (0,0039 in) Adattatore per compressore per molle
valvole 7:
90890-06320
Installazione delle valvole
1. Installare una nuova tenuta 1 della valvola
3. Comprimere la molla della valvola, quindi
sul guidavalvola.
installare i semiconi 8 utilizzando un caccia-
vite a lama sottile con una piccola quantità di
grasso applicata.

S60C5660

2. Installare la valvola 2, la sede 3 della molla


della valvola, la molla 4 della valvola e lo
scodellino 5 della molla della valvola nella
sequenza indicata in figura, quindi collegare
gli utensili speciali.

5-33 6D93G41
Testata

1
2
a 90˚ 3
S60C5680 E S6D85480

4. Picchiettare leggermente sullo scodellino


della molla della valvola con un martello di
plastica per fare assestare i semiconi in posi-
zione.
ATTENZIONE:
Non riutilizzare la guarnizione della testata,
sostituirla sempre.
4
NOTA:
• Lubrificare con olio motore i bulloni della testata
prima dell’installazione.
• Serrare i bulloni M10 alle coppie di serraggio
5
secondo specifica in due fasi, quindi serrare i

S60C5690
bulloni M8 a 14 N·m (1,4 kgf·m, 10,3 ft·lb).
• Tracciare un contrassegno a sui bulloni M10 e
sulla testata, quindi serrare i bulloni a 90° dal
contrassegno.
• Serrare i bulloni M8 a 28 N·m (2,8 kgf·m,
6
20,7 ft·lb).
Installazione della testata
1. Controllare che il pistone del cilindro N.1 sia
in corrispondenza del TDC. Bullone (M10) della testata:
1°: 15 N·m (1,5 kgf·m, 11,1 ft·lb)
7
T.
R.

2. Installare la nuova guarnizione e la testata, 2°: 30 N·m (3,0 kgf·m, 22,1 ft·lb)
quindi serrare i bulloni alle coppie specificate 3°: 90°
nella sequenza indicata in figura. Bullone (M8) della testata:
1°: 14 N·m (1,4 kgf·m, 10,3 ft·lb)
2°: 28 N·m (2,8 kgf·m, 20,7 ft·lb)
8
9
6D93G41 5-34
POWR
Gruppo motore
3. Installare gli spessori delle valvole e gli alza-
valvola. c
NOTA:
• Lubrificare con olio motore gli spessori delle
valvole ed gli alzavalvola prima dell’installa-
zione.
• Installare gli spessori delle valvole e gli alzaval-
vola nelle posizioni originarie.

S6D85500
4. Installare l’albero a camme (aspirazione) 1,
l’albero a camme (scarico) 2 e i paraolio
6. Installare i cappelli degli alberi a camme nella
nuovi 3.
posizione corretta, come indicato in figura, e
con i numeri stampigliati capovolti.

S1280B 7. Serrare i bulloni dei cappelli degli alberi a


M camme alle coppie specificate in due fasi e
3 nella sequenza indicata in figura.
E

1 1
A6 A1

M 6 1
E
7 2 1
A1
b
A 2 A 2

7 2

8 3

A 2 A 2

8 3
E

1
2 A
9

2 A
4

9 4
S6D85490

NOTA: A
10

2 A
5

• Ingrassare con grasso al bisolfuro di molibdeno 10 5 5


i lobi delle camme. A 2
• Accertarsi di installare l’albero a camme con la S6D85510
camma di azionamento b della pompa di ali-
mentazione sul lato aspirazione. NOTA:
Lubrificare con olio motore i cappelli degli alberi a
5. Controllare che i fori c delle spine di cen- camme e i bulloni dei cappelli degli alberi a
traggio dell’albero a camme siano nella posi- camme prima dell’installazione.
zione indicata in figura. Se necessario,
regolare.
Bullone del cappello dell’albero a
camme:
T.
R.

1°: 8 N·m (0,8 kgf·m, 5,9 ft·lb)


2°: 17 N·m (1,7 kgf·m, 12,5 ft·lb)

8. Installare il coperchio della testata.

5-35 6D93G41
Testata

S1280B

1
2
3
S6D85520

Bullone del coperchio della testata:


1°: 8 N·m (0,8 kgf·m, 5,9 ft·lb) 4
T.
R.

2°: 8 N·m (0,8 kgf·m, 5,9 ft·lb)

5
9. Installare le pulegge e la cinghia di distribu-
zione.

NOTA:
Per la procedura di installazione delle pulegge e
della cinghia di distribuzione, vedere “Installa-

6
zione delle pulegge e della cinghia di distribu-
zione.”

7
8
9
6D93G41 5-36
POWR
Gruppo motore
Coperchio dello scarico 5

25 49 N · m (4.9 kgf · m, 36.1 ft · Ib)

T.
R.
26
E 18 N · m (1.8 kgf · m, 13.3 ft · Ib)

T.
R.
23 N • m (2.3 kgf • m, 17.0 ft • Ib)

T.
R.
1

2 4
3
5
2
3 9 6
7 8
10

28 LT
27 271 11 15
12 16
3 18
13 14
17
55 N · m (5.5 kgf · m, 40.6 ft · Ib)
T.
R.

2 19 29
LT
271
2 N · m (0.2 kgf · m, 1.5 ft · Ib) A
30
T.
R.

23 20
21 E

1 6 N · m (0.6 kgf · m, 4.4 ft · lb) 22 LT


24
2 12 N · m (1.2 kgf · m, 8.9 ft · lb) 271
T.
R.

S6D85090

Pos. Denominazione Q.tà Note


1 Guarnizione 1 Non riutilizzabile
2 Vite 3 ø4 × 13 mm
3 Anodo 3
4 Coperchio scarico 1
5 Guarnizione 1 Non riutilizzabile
6 Sensore temperatura acqua di 1
raffreddamento
7 Supporto 1
8 Bullone 2 M6 × 15 mm
9 Supporto 1
10 Bullone 1 M6 × 10 mm
11 Guarnizione 1 Non riutilizzabile
12 Anello di tenuta 1
13 Valvola di comando pressione 1
14 Molla 1
15 Coperchio 1
16 Bullone 3 M6 × 20 mm
17 Guarnizione 1 Non riutilizzabile

5-37 6D93G41
Coperchio dello scarico
5

1
25 49 N · m (4.9 kgf · m, 36.1 ft · Ib)

T.
R.
26
E 18 N · m (1.8 kgf · m, 13.3 ft · Ib)

T.
R.
23 N • m (2.3 kgf • m, 17.0 ft • Ib)

T.
R.
2
1

3
4
2
5

3
2
3 9 6
7 8
10

28 LT
27 271 11 15

4
12 16
3 18
13 14
17
55 N · m (5.5 kgf · m, 40.6 ft · Ib)
T.
R.

2 19 29
LT

2 N · m (0.2 kgf · m, 1.5 ft · Ib)


271
A
30
5
T.
R.

23 20
21 E

1 6 N · m (0.6 kgf · m, 4.4 ft · lb) 22 24

6
LT

2 12 N · m (1.2 kgf · m, 8.9 ft · lb) 271


T.
R.

S6D85090

Pos. Denominazione Q.tà Note


18 Tappo 1 M18 × 17 mm

7
19 Anello di tenuta 1
20 Anodo 1
21 Coperchio 1
22 Bullone 1 M8 × 25 mm
23 Bullone 18 M6 × 30 mm
24 Bullone 1 M6 × 20 mm
25
26
27
28
Giunto
Filtro olio
Guarnizione
Tappo
1
1
1
1
Non riutilizzabile
M14 × 12 mm
8
29 Fascetta di plastica 1 Non riutilizzabile
30 Tubo flessibile 1

9
6D93G41 5-38
POWR
Gruppo motore
Rimozione del coperchio dello scarico Installazione del coperchio dello scarico
1. Rimuovere i bulloni del coperchio dello sca- 1. Installare una nuova guarnizione e il coper-
rico nella sequenza indicata in figura. chio dello scarico.

2. Installare i bulloni, serrarli in due fasi alle


coppie di serraggio specificate e nella
sequenza indicata in figura.

S6D85530

2. Rimuovere il coperchio dello scarico.

Controllo della valvola di comando S6D85550

pressione
1. Rimuovere la valvola di comando pressione. NOTA:
Lubrificare con olio motore i bulloni del coperchio
2. Controllare se la valvola di comando pres- dello scarico prima dell’installazione.
sione è usurata o danneggiata. Se necessa-
rio, sostituire.
Bullone del coperchio dello scarico:
3. Controllare se l’anello di tenuta è deformato. 1°: 6 N·m (0,6 kgf·m, 4,4 ft·lb)
T.
R.

Se necessario, sostituire. 2°: 12 N·m (1,2 kgf·m, 8,9 ft·lb)

4. Controllare se la molla è soggetta ad affatica-


mento o deformata. Se necessario, sostituire.

Installazione controllo della valvola di


comando pressione
1. Installare una nuova guarnizione e la valvola
di comando pressione, quindi serrare i bul-
loni.

S6D85540

5-39 6D93G41
Coperchio dello scarico / Blocco cilindri
Blocco cilindri 5

1
1 19 N • m (1.9 kgf • m, 14.0 ft • lb)
T.

2 60˚
R.

10
E
E
2
3 6 13

3
11
E

13
14 16
E 4 S518
7

E
5
17 E
8

9 15 E
UP

4
12
1 14 N · m (1.4 kgf · m, 10.3 ft · lb)
28 N · m (2.8 kgf · m, 20.7 ft · lb)
7 8
5
T.

2
R.

WR-No.2 E 1 18 N • m (1.8 kgf • m, 13.3 ft • lb)


T.

2 80˚
R.

Pos. Denominazione Q.tà Note


S6D95010
6
1 Bullone 4 M6 × 20 mm

7
2 Spina di centraggio 10
3 Bullone 10 M10 × 135 mm
4 Carter per albero motore 1
5 Bullone 10 M8 × 55 mm
6 Blocco cilindri 1
7 Cuscinetto di banco 5
8
9
10
11
Cuscinetto di banco
Cuscinetto di banco
Paraolio
Albero motore 1
4
1
1 Non riutilizzabile
8
12 Paraolio 1 Non riutilizzabile
13
14
15
Cuscinetto biella
Gruppo pistone/biella
Bullone
8
4
8 Non riutilizzabile
M8 × 38 mm
9
16 Set fasce elastiche 4
17 Prigioniero 2

6D93G41 5-40
POWR
Gruppo motore
Disassemblaggio del blocco cilindri
1. Mettere un panno sotto il filtro dell’olio, quindi
rimuovere il filtro dell’olio utilizzando la
chiave per filtri olio.

NOTA:
Ricordarsi di asciugare l’eventuale olio versato.

Chiave per filtri olio 64: 90890-01426

2. Rimuovere i bulloni del carter dell’albero NOTA:


motore nella sequenza indicata, quindi • Accertarsi di tenere i cuscinetti nell’ordine in cui
rimuovere il carter dell’albero motore. sono stati rimossi.
• Contrassegnare ciascun pistone con un numero
di identificazione a del cilindro corrispondente.
• Non mescolare le bielle ed i cappelli. Mantenerli
organizzati nei rispettivi gruppi di appartenenza.

Controllo del diametro del pistone


1. Misurare il diametro esterno del pistone nel
punto di misurazione specificato. Se non
rientra nelle specifiche, sostituire.

S6D85560

NOTA:
Diametro pistone a:
Non rimuovere il riferimento anticipo accensione
78,928–78,949 mm
dal carter dell’albero motore.
(3,1074–3,1082 in)
Punto di misurazione b:
3. Rimuovere i bulloni ed i cappelli delle bielle, 13,0 mm (0,51 in) dal fondo del
quindi rimuovere i gruppi albero motore, mantello del pistone
paraolio e pistoni. Diametro del pistone maggiorato:
79,178–79,199 mm
(3,1172–3,1181 in)

5-41 6D93G41
Blocco cilindri
Controllo dell’alesaggio dei cilindri
1. Misurare l’alesaggio dei cilindri (D1–D6) nei Gioco del pistone:
punti di misurazione a, b e c e in direzione 0,070–0,080 mm (0,0028–0,0031 in)
d (D1, D3, D5), che è parallela all’albero
motore; e in direzione e (D2, D4, D6), che è
perpendicolare rispetto all’albero motore.
Controllo delle fasce elastiche
1. Controllare le dimensioni B e T delle fasce
elastiche. Se non rientrano nelle specifiche,
sostituire.
1
a
c b
2
D2 D1
d
D4 D3 e

D6 D5

a 20 mm (0,8 in)
b 50 mm (2,0 in)
S60C5830
3
c 80 mm (3,1 in)

Alesaggio (D1–D6) dei cilindri:


79,000–79,020 mm
(3,1102–3,1110 in)
Dimensioni delle fasce elastiche:
Prima fascia a:
B: 1,17–1,19 mm (0,0461–0,0469 in)
T: 2,80–3,00 mm (0,1102–0,1181 in)
4
Seconda fascia b:
2. Calcolare il limite di conicità. Sostituire o ria-

5
B: 1,47–1,49 mm (0,0579–0,0587 in)
lesare il blocco cilindri se superiore al valore
T: 3,00–3,20 mm (0,1181–0,1260 in)
specificato.
Raschiaolio c:
B: 2,38–2,48 mm (0,0937–0,0976 in)
Limite di conicità:
T (valore di riferimento):
D1–D5 (direzione d)
2,40 mm (0,0945 in)
D2–D6 (direzione e)

3.
0,08 mm (0,0031 in)

Calcolare il limite di ovalizzazione. Sostituire


o rialesare il blocco cilindri se superiore al
2. Livellare la fascia elastica 1 nel cilindro con
il cielo di un pistone. 6
valore specificato.

Limite di ovalizzazione:
D2–D1 (punto di misurazione a)
D6–D5 (punto di misurazione c)
0,05 mm (0,0020 in)
7
Controllo del gioco dei pistoni
1. Calcolare il gioco dei pistoni servendosi dei
valori del diametro esterno del pistone e
dell’alesaggio del cilindro. Rialesare il cilindro
8
oppure sostituire il pistone e le fasce elasti-
che in gruppo oppure il blocco cilindri oppure
tutti i componenti, se non rientrano nelle spe-
cifiche. 9
6D93G41 5-42
POWR
Gruppo motore
3. Controllare l’apertura del taglio della fascia
elastica d nel punto di misurazione specifi- Scanalatura delle fasce elastiche:
cato. Se non rientra nelle specifiche, sostitu- Prima fascia a:
ire. 1,23–1,25 mm (0,048–0,049 in)
Seconda fascia b:
1,52–1,54 mm (0,060–0,061 in)
Raschiaolio c:
2,51–2,53 mm (0,099–0,100 in)

Controllo del gioco laterale delle fasce


elastiche
1. Misurare il gioco laterale delle fasce elasti-
che. Se non rientra nelle specifiche, sostituire
il pistone e le fasce elastiche in blocco.

Apertura del taglio delle fasce


elastiche d: c
Prima fascia:
0,15–0,30 mm (0,0059–0,0118 in)
S63P5730
Seconda fascia:
0,70–0,90 mm (0,0276–0,0354 in)
Raschiaolio: Gioco laterale delle fasce elastiche:
0,20–0,70 mm (0,0079–0,0276 in) Prima fascia a:
Punto di misurazione e: 20 mm (0,8 in) 0,04–0,08 mm (0,0016–0,0031 in)
Seconda fascia b:
0,03–0,07 mm (0,0012–0,0028 in)
Controllo delle scanalature delle fasce Raschiaolio c:
elastiche 0,03–0,15 mm (0,0012–0,0059 in)
1. Misurare le scanalature delle fasce elastiche.
Se non rientra nelle specifiche, sostituire il
pistone. Controllo del gioco laterale della testa di
biella
1. Misurare il gioco laterale della testa di biella
a a. Sostituire la biella o l’albero motore
oppure entrambi, se fuori specifica.

S63P5720

5-43 6D93G41
Blocco cilindri

Diametro dei perni di banco dell’albero


motore a:
47,985–48,000 mm
(1,8892–1,8898 in)
Diametro del perno di biella b:
43,982–44,000 mm
(1,7316–1,7323 in)
1
Larghezza c del perno di biella:
21,00–21,07 mm

2.
(0,8268–0,8295 in)

Misurare la scentratura dell’albero motore.


Se superiore al valore specificato, sostituire
2
l’albero motore.

Gioco laterale della testa di biella a:


0,14–0,28 mm (0,0055–0,0110 in)
3
Controllo dell’albero motore
1. Misurare il diametro a dei perni di banco
dell’albero motore e il diametro b e la lar-
ghezza c del perno di biella. Se non rientra
nelle specifiche, sostituire l’albero motore.
4
S6D85590
5
Limite di scentratura dell’albero motore:
0,03 mm (0,0012 in)

Controllo della tolleranza bronzine dei


6
perni di biella
1. Pulire i cuscinetti e la biella.
7
8
9
6D93G41 5-44
POWR
Gruppo motore
2. Installare il semicuscinetto superiore nella
biella 1 e il semicuscinetto inferiore nel cap-
pello di biella 2.

2
S60C5960

S60C5A10
NOTA:
Installare i cuscinetti nelle posizioni originarie.
NOTA:
Accertarsi che il lato largo e piatto a della biella
3. Mettere un pezzo di Plastigauge (PG-1) sul sia rivolto verso il lato magnete-volano dell’albero
perno di biella, parallelo all’albero motore. motore.

5. Serrare i bulloni della biella alle coppie speci-


ficate in due fasi.

NOTA:
Accertarsi di non mettere il Plastigauge (PG-1) sul
foro di lubrificazione nel perno di biella dell’albero
motore.
NOTA:
• Riutilizzare i bulloni rimossi delle bielle.
4. Installare la biella sul perno di biella 3. • Non ruotare la biella fino al termine della misu-
razione del gioco di lubrificazione dei perni di
biella.

Bullone della biella:


1°: 18 N·m (1,8 kgf·m, 13,3 ft·lb)
T.
R.

2°: 80°

5-45 6D93G41
Blocco cilindri
6. Rimuovere il cappello di biella e misurare la 3. Controllare il riferimento del perno di biella a
larghezza del Plastigauge (PG-1) appiattito sull’albero motore 1.
su ciascun perno di biella. Se non rientra
nelle specifiche, sostituire il cuscinetto della
biella.

1
1
2
(#1)

(#2)

Gioco di lubrificazione dei perni di biella:


0,024–0,044 mm (0,0009–0,0017 in)
(#3)
3
(#4)
Selezione dei cuscinetti delle bielle
NOTA:
Per questa procedura, utilizzare un calibro. 4.
S6D85670

Sottrarre i diametri dei perni di biella (dal N.1


al N.4) dai diametri interni (dal N.1 al N.4)
4
1. Quando si sostituisce il cuscinetto della della testa di biella.

2.
biella, selezionare il cuscinetto adatto nel
seguente modo.

Misurare il diametro interno a della testa di


NOTA:
I diametri dei perni di biella (dal N.1 al N.4) pos-
sono essere determinati dal valore stampigliato
5
biella. come descritto qui di seguito.
Diametro del perno di biella = 43,900 + (valore
stampigliato/1.000)
Esempio: N.1 = 92 → 43,992
6
a
7
S60C5980

NOTA:
Riutilizzare i bulloni rimossi delle bielle.
8
Diametro interno a della testa di biella:
47,025–47,045 mm

9
6D93G41 5-46
POWR
Gruppo motore
5. Selezionare dalla tabella seguente il colore Controllo del gioco di lubrificazione dei
adatto b in base ai valori calcolati per il perni di banco dell’albero motore
cuscinetto di biella. 1. Pulire i cuscinetti, i perni di banco dell’albero
motore e le parti di supporto del carter
b dell’albero motore e del blocco cilindri.

2. Mettere il blocco cilindri capovolto su un


banco.

3. Installare i semicuscinetti 1 e l’albero motore


nel blocco cilindri 2.

2
b S6D85710

Tabella di selezione dei cuscinetti di biella a 1


(20 °C [68 °F])
Diametri interni testa Semicusci- Semicusci-
di biella – diametri netto supe- netto infe-
perni di biella (mm) riore riore
3,025–3,027 Giallo Giallo
3,028–3,034 Giallo Verde*
3,035–3,041 Verde Verde
3,042–3,049 Verde Blu*
S60C5910
3,050–3,057 Blu Blu
3,058–3,063 Blu Rosso* NOTA:
• Installare i cuscinetti nelle posizioni originarie.
• Installare il cuscinetto reggispinta nella posi-
ATTENZIONE:
zione a indicata in figura.
L’asterisco (*) indica che i colori del semicu-
scinetto superiore e del semicuscinetto infe-
riore sono diversi. 4. Mettere un pezzo di Plastigauge (PG-1) su
ciascun perno di banco dell’albero motore
Esempio: parallelo all’albero motore.
Se il “diametro interno della testa di biella a” è
47,050 mm e il “diametro del perno di biella” è 92,
allora il “valore calcolato” è = 47,050 – 43,992 =
3,058 mm
Colori adatti:
Semicuscinetto superiore → blu
Semicuscinetto inferiore → rosso

6. Se il valore calcolato è superiore al valore


massimo (3,063 mm), sostituire la biella o
l’albero motore o entrambi.

NOTA:
Non mettere il Plastigauge (PG-1) sul foro di lubri-
ficazione nei perni di banco dell’albero motore.

5-47 6D93G41
Blocco cilindri
5. Installare gli altri semicuscinetti nel carter 8. Rimuovere il carter dell’albero motore e
dell’albero motore. misurare la larghezza del Plastigauge (PG-1)
appiattito su ciascun perno di banco. Se non
6. Installare il carter dell’albero motore sul rientra nelle specifiche, sostituire il cuscinetto

7.
blocco cilindri e lubrificare con olio motore i
filetti dei bulloni del carter dell’albero motore.

Serrare i bulloni del carter dell’albero motore


alle coppie specificate in due fasi e nella
di banco.

1
sequenza indicata in figura.

2
b
E
Gioco di lubrificazione dei perni di banco
dell’albero motore:
3
0,024–0,044 mm (0,0009–0,0017 in)
60˚

Selezione del cuscinetto di banco


1. Quando si sostituisce il cuscinetto di banco,
selezionare il cuscinetto adatto nel seguente
modo.
4
S6D85600
5
NOTA:
• Non muovere l’albero motore fino al termine
della misurazione del gioco di lubrificazione dei
perni di banco dell’albero motore.
• Serrare i bulloni M10 a 19 N·m (1,9 kgf·m,
6
14,0 ft·lb), quindi serrare i bulloni M8 a 14 N·m

7
(1,4 kgf·m, 10,3 ft·lb).
• Tracciare un contrassegno b sui bulloni M10 e
sul carter dell’albero motore, quindi serrare i
bulloni a 60° dal contrassegno.
• Serrare i bulloni M8 a 28 N·m (2,8 kgf·m,
20,7 ft·lb).

Bullone (M10) del carter dell’albero


motore:
8
T.
R.

1°: 19 N·m (1,9 kgf·m, 14,0 ft·lb)


2°: 60°
Bullone (M8) del carter dell’albero
motore:
1°: 14 N·m (1,4 kgf·m, 10,3 ft·lb)
2°: 28 N·m (2,8 kgf·m, 20,7 ft·lb)
9
6D93G41 5-48
POWR
Gruppo motore
2. Controllare il riferimento del perno di banco
sull’albero motore 1 e il riferimento sul a
blocco cilindri 2.

(#1) (#2) (#3) (#4) (#5)

a S6D85720

1 Tabella di selezione dei cuscinetti di banco


S60C5A40 (20 °C [68 °F])
Diametri interni perni Cuscinetto
Cuscinetto
#1 di banco blocco (lato
(lato carter
2 cilindri – diametri cilindro)/
albero
#2 perni di banco albero cuscinetto
motore)
motore (mm) reggispinta
#3 6,023–6,026 Verde Giallo*
#4 6,027–6,034 Blu Verde*
6,035–6,042 Blu Blu
#5
6,043–6,049 Rosso Blu*
S60C5A50
6,050–6,058 Rosso Rosso
3. Sottrarre i diametri dei perni di banco dal N.1
al N.5 dell’albero motore dai diametri interni
ATTENZIONE:
dei perni di banco dal N.1 al N.5 del blocco
cilindri. • L’asterisco (*) indica che i colori del semicu-
scinetto superiore e del semicuscinetto infe-
NOTA: riore sono diversi.
I diametri dei perni di banco (dal N.1 al N.5) del • Accertarsi di installare i cuscinetti di banco
blocco cilindri e i diametri dei perni di banco (dal nel centro del blocco cilindri e il perno di
N.1 al N.5) dell’albero motore possono essere banco del carter dell’albero motore in modo
determinati in base al valore stampigliato come tale che essi non ostruiscano i fori di lubrifi-
indicato di seguito. cazione.
Diametro del perno di banco dell’albero motore =
47,900 + (valore stampigliato/1.000)
Esempio: N.1 = 92 → 47,992 NOTA:
Diametro interno del perno di banco del blocco Il cuscinetto di banco N.3 è un cuscinetto reggi-
cilindri = 54,000 + (valore stampigliato/1.000) spinta.
Esempio: N.1 = 32 → 54,032
Esempio:
Se il “contrassegno del perno di banco dell’albero
4. Selezionare dalla tabella seguente il colore motore” è 92 e il “contrassegno del blocco cilindri”
adatto a in base ai valori calcolati per il è 32, allora il “valore calcolato” è = 54,032 –
cuscinetto di banco. 47,992 = 6,040 mm
Colori adatti:
Cuscinetto (lato cilindro)/cuscinetto reggispinta →
blu
Cuscinetto (lato carter albero motore) → blu

5. Se il valore calcolato è superiore al valore


massimo (6,058 mm), sostituire l’albero
motore.

5-49 6D93G41
Blocco cilindri
Montaggio del gruppo motore
1. Installare il raschiaolio 1, la seconda fascia NOTA:
2 e la prima fascia 3 sui pistoni con i con- Installare i cuscinetti nelle posizioni originarie.
trassegni “T” a delle fasce elastiche rivolti

2.
verso l’alto.

Sfalsare le luci delle fasce elastiche come


indicato in figura.
4. Installare il pistone con il riferimento “UP” sul
cielo del pistone rivolto verso il magnete-
volano.
1
a

2
45˚ 45˚
#3 #2
UP

1
#5 #1,#4 #5
#4
#3
#2
#1
2
3 S60C5A90
3
NOTA:
E a

S60C5A70
Lubrificare con olio motore le pareti dei pistoni e
le fasce elastiche prima dell’installazione.
4
ATTENZIONE: Attrezzo per montaggio fasce elastiche:
90890-06530
Non graffiare il pistone né rompere le fasce
elastiche.

NOTA:
5. Installare i semicuscinetti 6 nel blocco cilin-
dri 7.
5
Dopo l’installazione delle fasce elastiche, control-

6
lare che si muovano regolarmente. 7

b 6
3. Installare il semicuscinetto superiore nella
biella 4 e il semicuscinetto inferiore nel cap-
pello di biella 5.

7
4

NOTA:
S60C5B10 8
• Installare i cuscinetti nelle posizioni originarie.

5 E
S60C5A80
• Installare il cuscinetto reggispinta nella posi-
zione b indicata in figura.
9
6D93G41 5-50
POWR
Gruppo motore
6. Inserire l’albero motore 8 e i paraolio 9 e 0
nel blocco cilindri come indicato in figura. NOTA:
• Accertarsi che il lato largo e piatto c della biella
sia rivolto verso il lato magnete-volano
dell’albero motore.
• Lubrificare con olio motore il cappello della
biella e i bulloni della biella prima dell’installa-
zione.

9 Bullone A della biella:


1°: 18 N·m (1,8 kgf·m, 13,3 ft·lb)

T.
0

R.
2°: 80°
8
8. Installare i semicuscinetti B nel carter
dell’albero motore.

9. Applicare del sigillante alla superficie di


accoppiamento del carter dell’albero motore.

B GM
S518
S6D85700

7. Installare il cappello 5 della biella sulla


biella, quindi serrare i bulloni A della biella
alle coppie di serraggio specificate in due
fasi.

A
c

5
E
E
S6D85620

NOTA:
E
• Installare i cuscinetti nelle posizioni originarie.
• Non mettere del sigillante sui cuscinetti di
banco.

10. Installare il carter dell’albero motore sul


blocco cilindri e lubrificare con olio motore i
filetti dei bulloni del carter dell’albero motore.

11. Serrare i bulloni del carter dell’albero motore


alle coppie specificate in due fasi e nella
S60C5B30
sequenza indicata in figura.

ATTENZIONE:
Non riutilizzare i bulloni delle bielle, sostituirli
sempre con dei bulloni nuovi.

5-51 6D93G41
Blocco cilindri
Installazione del gruppo motore
1. Pulire la superficie di accoppiamento del
gruppo motore e installare le spine di cen-
traggio 1 e una nuova guarnizione 2.

E
2. Installare il gruppo motore 3 installando i
bulloni 4 e i bulloni 5, quindi serrarli alle
coppie specificate in due fasi come indicato
in figura.
1
d Installare il carter inferiore 6.

2
3.
60˚
3

1
3
S6D85680

ATTENZIONE:
I paraolio vanno installati prima di serrare i
bulloni del carter dell’albero motore.
4
LT

5
572
NOTA: 5
4
• Serrare i bulloni M10 a 19 N·m (1,9 kgf·m,
14,0 ft·lb), quindi serrare i bulloni M8 a 14 N·m LT 6
(1,4 kgf·m, 10,3 ft·lb). 572 5 S6D85630

• Tracciare un contrassegno d sui bulloni M10 e


sul carter dell’albero motore, quindi serrare i
bulloni a 60° dal contrassegno.
• Serrare i bulloni M8 a 28 N·m (2,8 kgf·m,
20,7 ft·lb).
6
Bullone (M10) del carter dell’albero
motore:
7
T.
R.

1°: 19 N·m (1,9 kgf·m, 14,0 ft·lb)


2°: 60° S6D85310
Bullone (M8) del carter dell’albero
motore:

8
Bullone di fissaggio 4 del gruppo
1°: 14 N·m (1,4 kgf·m, 10,3 ft·lb) motore:
T.
R.

2°: 28 N·m (2,8 kgf·m, 20,7 ft·lb) 1°: 42 N·m (4,2 kgf·m, 31,0 ft·lb)
2°: 42 N·m (4,2 kgf·m, 31,0 ft·lb)
12. Installare la testata. Vite del carter inferiore:
4 N·m (0,4 kgf·m, 3,0 ft·lb)
NOTA:
Per la procedura di installazione della testata,
vedere “Installazione della testata.”
4.

5.
Installare l’astina di livello olio.

Collegare il tubo flessibile di lavaggio, il tubo


9
flessibile di controllo dell’acqua di raffredda-
13. Installare i componenti rimossi durante lo
mento e il tubo flessibile dell’elemento fil-
smontaggio.
trante.

6D93G41 5-52
POWR
Gruppo motore
6. Collegare il tubo flessibile del carburante e il
connettore dell’interruttore della posizione
del cambio.

7. Collegare i cavi del motorino del gruppo PTT


e il connettore dell’interruttore del gruppo
PTT, quindi installare il coperchio della sca-
tola di giunzione.

Bullone del cavo del motorino del


gruppo PTT:
T.
R.

4 N·m (0,4 kgf·m, 3,0 ft·lb)

8. Collegare i cavi della batteria.

Dado del cavo positivo della batteria:


9 N·m (0,9 kgf·m, 6,6 ft·lb)
T.
R.

9. Collegare il cavo del cambio ed il cavo


dell’acceleratore, quindi regolare le loro lun-
ghezze.
Per le procedure di regolazione, vedere il
capitolo 3, “Regolazione del leveraggio della
valvola a farfalla e del cavo dell’acceleratore”
e “Controllo del funzionamento del cambio”.

10. Installare i componenti rimossi durante lo


smontaggio.

11. Controllare il livello dell’olio motore.

S60C1150

NOTA:
Se il livello dell’olio motore è inferiore al riferi-
mento di livello minimo b, aggiungere olio quanto
basta affinché il livello si trovi tra a e b.

Olio motore consigliato:


Olio per motori fuoribordo a 4 tempi
API: SE, SF, SG, SH, oppure SJ
SAE: 10W-30 oppure 10W-40

5-53 6D93G41
LOWR

Piede

Utensili speciali...........................................................................................................6-1

Piede ............................................................................................................................6-4
Rimozione del piede ..............................................................................................6-8
Rimozione della pompa dell’acqua e dell’asta del cambio ....................................6-9
1
Smontaggio della sede dei paraolio ......................................................................6-9

2
Controllo della pompa dell’acqua e dell’asta del cambio .......................................6-9

Sede dell’albero dell’elica ........................................................................................6-10


Rimozione del gruppo della sede dell’albero dell’elica ........................................6-11
Smontaggio del gruppo dell’albero dell’elica .......................................................6-11
Smontaggio della sede dell’albero dell’elica........................................................6-11
Controllo della sede dell’albero dell’elica.............................................................6-12
Controllo dell’albero dell’elica ..............................................................................6-12
Montaggio del gruppo dell’albero dell’elica..........................................................6-12
Montaggio della sede dell’albero dell’elica ..........................................................6-13
3
Albero di trasmissione e piede................................................................................6-15
Rimozione dell’albero di trasmissione .................................................................6-17
Smontaggio dell’albero di trasmissione ...............................................................6-17
Smontaggio dell’ingranaggio della marcia avanti ................................................6-17
4
Smontaggio del piede..........................................................................................6-17
Controllo del pignone e dell’ingranaggio della marcia avanti ..............................6-18
Controllo dei cuscinetti ........................................................................................6-18
Controllo dell’albero di trasmissione....................................................................6-18
Controllo del piede...............................................................................................6-18
Montaggio del piede ............................................................................................6-19
5
Montaggio dell’ingranaggio della marcia avanti...................................................6-19

6
Montaggio dell’albero di trasmissione .................................................................6-20
Installazione dell’albero di trasmissione ..............................................................6-20
Installazione della sede dell’albero dell’elica .......................................................6-20
Installazione della pompa dell’acqua e dell’asta del cambio ...............................6-21
Installazione del piede .........................................................................................6-22

Selezione spessori ...................................................................................................6-25


Selezione spessori ..............................................................................................6-26
Selezione degli spessori del pignone ..................................................................6-26
Selezione degli spessori dell’ingranaggio della marcia avanti.............................6-27
7
Misurazione del gioco ..............................................................................................6-28
Misurazione del gioco dell’ingranaggio della marcia avanti.................................6-28
8
9
6D93G41
LOWR
Piede
Utensili speciali 3

Chiave per ghiere 3 Separatore cuscinetti


90890-06511 90890-06534

Prolunga per chiave per ghiere Supporto della guida del fermo
90890-06513 90890-06538

Leve dell’estrattore sedi cuscinetti L Gruppo estrattore cuscinetti


90890-06502 90890-06535

Piastra di guida del fermo Boccola per cuscinetti a rullini


90890-06501 90890-06607, 90890-06611, 90890-06612,
90890-06614

Bullone di centraggio
90890-06504 Estrattore per cuscinetti L3
90890-06652

6-1 6D93G41
Utensili speciali

1
Estrattore per cuscinetti SS Attrezzo di blocco albero di trasmissione 5

2
90890-06604 90890-06519

Piastra di profondità cuscinetto Attrezzo per bloccaggio del dado del pignone
3
90890-06603 Nuovo: 90890-06715
Attuale: 90890-06505

4
Estrattore per cuscinetti LS
90890-06606 Gruppo estrattore anelli esterni cuscinetti
90890-06523
5
6
Installatore/estrattore cuscinetti a sfere
90890-06655 Estrattore per cuscinetti SL
90890-06602
7
8
Adattatore per anelli interni cuscinetti
90890-06639, 90890-06643, 90890-06661 Adattatore per anelli esterni cuscinetti
90890-06621, 90890-06626
9
6D93G41 6-2
LOWR
Piede

Estrattore per cuscinetti LL Indicatore di gioco


90890-06605 90890-06706

Chiave di comando asta cambio Piatto della base magnetica


90890-06052 90890-07003

Misuratore altezza pignoni Set del comparatore


90890-06710 90890-01252

Calibro digitale Base magnetica B


90890-06704 90890-06844

Piastra di spessoramento
90890-06701

6-3 6D93G41
Utensili speciali / Piede
Piede 6

1
2
3
4
5
Pos. Denominazione Q.tà Note
6
1 Piede 1

7
2 Tubo flessibile 1
3 Vite di controllo 1
4 Guarnizione 2 Non riutilizzabile
5 Spina di centraggio 2
6 Bullone 4 M10 × 40 mm/modello specchio di poppa a L
7 Vite di scarico 1
8
9
10
11
Anello di tenuta
Bullone
Bullone
Distanziale
1
1
1
1
M10 × 45 mm
M8 × 60 mm/modello specchio di poppa a L
8
12 Elica 1
13
14
15
16
Rondella
Rondella
Copiglia
Dado
1
1
1
1
Non riutilizzabile
9
17 Pinna direzionale 1

6D93G41 6-4
LOWR
Piede
6

Pos. Denominazione Q.tà Note


18 Spina di centraggio 2 Modello con specchio di poppa a X
19 Prolunga 1 Modello con specchio di poppa a X
20 Prigioniero 4 M10 × 180 mm/modello specchio di poppa a X
21 Rondella 4 Modello con specchio di poppa a X
22 Rondella elastica 4 Modello con specchio di poppa a X
23 Dado 4 Modello con specchio di poppa a X
24 Bullone 1 M8 × 190 mm/modello specchio di poppa a X

6-5 6D93G41
Piede
6

1
2
3
4
5
Pos. Denominazione Q.tà Note
6
1 Bullone 2 M6 × 16 mm

7
2 O-ring 1 Non riutilizzabile
3 Paraolio 1 Non riutilizzabile
4 Sede paraolio 1
5 O-ring 1 Non riutilizzabile
6 Anello elastico 1

8
7 Asta cambio 1
8 Chiavetta a mezzaluna 1
9 Vite 2 ø4 × 12 mm
10 Bullone 2 M8 × 75 mm
11 Coperchio 1
12 Bullone 2 M8 × 50 mm
13
14
15
16
Guarnizione
Sede pompa acqua
Sede interna
Girante
1
1
1
1
9
17 Spina di centraggio 2

6D93G41 6-6
LOWR
Piede
6

Pos. Denominazione Q.tà Note


18 Guarnizione 1 Non riutilizzabile
19 Piastra esterna 1
20 Guarnizione 1 Non riutilizzabile
21 Sede paraolio 1
22 O-ring 1 Non riutilizzabile
23 Guarnizione 1 Non riutilizzabile
24 Paraolio 2 Non riutilizzabile

6-7 6D93G41
Piede
Rimozione del piede
1. Scaricare l’olio per ingranaggi.

1 1
2
2

2. Portare il cambio in posizione di folle, inserire


3
S6D86020
un blocco di legno tra la piastra anticavita-
zione e l’elica per impedire a quest’ultima di
girare, quindi rimuovere il dado dell’elica e
l’elica.
5. Allentare i bulloni (dadi), quindi rimuovere il
piede dal gambale. 4
5
6
AVVERTENZA
• Non bloccare l’elica con le mani mentre la si
allenta o la si serra.
• Accertarsi di scollegare i cavi della batteria
dalla batteria e la forcella dall’interruttore di
spegnimento di emergenza del motore.
7
• Inserire un blocco di legno tra la piastra anti-
cavitazione e l’elica per impedire a
quest’ultima di girare. È Modello con specchio di poppa a X
8
3. Scollegare il tubo flessibile 1 dell’indicatore
di velocità.

4. Contrassegnare la pinna direzionale 2 in


corrispondenza dell’area indicata in figura,
quindi rimuoverla.
9
6D93G41 6-8
LOWR
Piede
Rimozione della pompa dell’acqua e Controllo della pompa dell’acqua e
dell’asta del cambio dell’asta del cambio
1. Rimuovere la sede della pompa dell’acqua e 1. Controllare se la sede della pompa
l’elica. dell’acqua è deformata. Se necessario, sosti-
tuire.
2. Rimuovere la chiavetta a mezzaluna.
2. Controllare se la girante e la sede interna
3. Rimuovere la piastra esterna e la sede del sono fessurate o usurate. Se necessario,
paraolio. sostituire.

4. Rimuovere il gruppo dell’asta del cambio 1. 3. Controllare se la chiavetta a mezzaluna 1 e


la scanalatura a sull’albero di trasmissione
sono usurate. Se necessario, sostituire.

a
1
1

S6D86050

4. Controllare se l’asta del cambio è fessurata o


b usurata. Se necessario, sostituire.

a 2
S60C6405

NOTA:
Sollevare leggermente il gruppo dell’asta del
cambio a perscollegarlo dal cursore del cambio
2, ruotarlo in senso orario di 90° b, quindi
rimuoverlo.

Smontaggio della sede dei paraolio


1. Rimuovere i paraolio utilizzando un caccia-
vite a lama.

6-9 6D93G41
Piede / Sede dell’albero dell’elica
Sede dell’albero dell’elica 6

1
2
3
4
5
Pos. Denominazione Q.tà Note
6
1 Cursore 1

7
2 Pistoncino cambio 1
3 Perno passante 1
4 Innesto a denti 1
5 Molla 1
6 Albero elica 1
7 Rondella 1
8
9
10
11
Ingranaggio retromarcia
Rondella reggispinta
Cuscinetto a sfere
O-ring
1
1
1
1
Non riutilizzabile
Non riutilizzabile
8
12 Sede albero elica 1
13
14
15
16
Chiavetta diritta
Cuscinetto a rullini
Paraolio
Rondella dentata
1
1
2
1
Non riutilizzabile
9
17 Ghiera 1

6D93G41 6-10
LOWR
Piede
Rimozione del gruppo della sede Smontaggio del gruppo dell’albero
dell’albero dell’elica dell’elica
1. Raddrizzare le linguette a della rondella 1. Rimuovere la molla 1, quindi rimuovere il
dentata, quindi rimuovere la ghiera e la ron- perno passante 2, l’innesto a denti 3, il cur-
della dentata. sore del cambio e il pistoncino del cambio.

Chiave per ghiere 3 1: 90890-06511 Smontaggio della sede dell’albero


Prolunga per chiave per ghiere 2: dell’elica
90890-06513 1. Rimuovere l’ingranaggio della retromarcia e
la rondella reggispinta.
2. Estrarre il gruppo della sede dell’albero
dell’elica.

Separatore cuscinetti 1: 90890-06534


Piastra di guida del fermo 2:
Leve dell’estrattore sedi cuscinetti L 3: 90890-06501
90890-06502 Supporto della guida del fermo 3:
Piastra di guida del fermo 4: 90890-06538
90890-06501 Gruppo estrattore cuscinetti 4:
Bullone di centraggio 5: 90890-06504 90890-06535

3. Rimuovere il gruppo dell’albero dell’elica. 2. Rimuovere il cuscinetto a sfere.

6-11 6D93G41
Sede dell’albero dell’elica

ATTENZIONE:
Non riutilizzare il cuscinetto, sostituirlo sem-

1
pre con uno nuovo.

Piastra di guida del fermo 5:


90890-06501
Supporto della guida del fermo 6:

2
90890-06538
Gruppo estrattore cuscinetti 7: S6D56510

90890-06535

Limite di scentratura: 0,02 mm (0,0008 in)


3. Rimuovere i paraolio ed il cuscinetto a rullini.

3. Controllare se l’innesto a denti e il cursore


sono fessurati o usurati. Se necessario,
sostituire.
3
Montaggio del gruppo dell’albero
dell’elica
1. Installare l’innesto a denti come indicato in
figura. 4
Boccola per cuscinetti a rullini 8:
90890-06612
Estrattore per cuscinetti L3 9:
90890-06652
5
Controllo della sede dell’albero
dell’elica
1. Pulire la sede dell’albero dell’elica con una
spazzola morbida e solvente detergente,
6
quindi controllare se è fessurata. Se neces- NOTA:
Installare l’innesto a denti 1 con il riferimento “F”

7
sario, sostituire.
a rivolto verso il cursore.
2. Controllare se i denti e gli innesti dell’ingra-
naggio della retromarcia sono fessurati o
usurati. Se necessario, sostituire l’ingranag-
gio.

3. Controllare se i cuscinetti presentano vaiola-


ture o rumorosità anomala. Se necessario,
sostituire.
8
Controllo dell’albero dell’elica
1.

2.
Controllare se l’albero dell’elica è piegato o
usurato. Se necessario, sostituire.

Misurare la scentratura dell’albero dell’elica.


9
6D93G41 6-12
LOWR
Piede
Montaggio della sede dell’albero
dell’elica Installatore/estrattore cuscinetti a
1. Installare il cuscinetto a rullini nella sede sfere 4:
dell’albero dell’elica alla profondità specifi- 90890-06655
cata. Estrattore per cuscinetti LS 5:
90890-06606

Profondità d:
5,0 ± 0,5 mm (0,20 ± 0,02 in)

3. Installare la rondella reggispinta 6 e il nuovo


cuscinetto a sfere 7 all’ingranaggio della
retromarcia 8 utilizzando una pressa.

NOTA:
• Installare il cuscinetto a rullini con il riferimento
identificativo del produttore a rivolto verso il
paraolio (lato elica).
• Quando si utilizza l’estrattore per cuscinetti, non
colpire l’utensile speciale in modo tale da for-
zare il fermo c fuori posto.

Estrattore per cuscinetti SS 1: NOTA:


90890-06604 Installare il cuscinetto a sfere con il riferimento
Boccola per cuscinetti a rullini 2: identificativo del produttore e rivolto verso
90890-06612 l’esterno (lato elica).
Piastra di profondità cuscinetto 3:
90890-06603
Adattatore per anelli interni cuscinetti 9:
90890-06639
Profondità b:
25,25 ± 0,25 mm (0,99 ± 0,01 in)
4. Installare il gruppo dell’ingranaggio della
retromarcia nella sede dell’albero dell’elica
2. Ingrassare i nuovi paraolio, quindi installarli utilizzando una pressa.
nella sede dell’albero dell’elica alla profondità
specificata.

NOTA:
Installare un paraolio a metà nella sede
dell’albero dell’elica, poi l’altro paraolio.

6-13 6D93G41
Sede dell’albero dell’elica

1
2
3
Adattatore per anelli interni cuscinetti 0:
90890-06661 4
5
6
7
8
9
6D93G41 6-14
LOWR
Piede
Albero di trasmissione e piede 6

Pos. Denominazione Q.tà Note


1 Albero di trasmissione 1
2 Cuscinetto a rulli conici 1 Non riutilizzabile
3 Spessore pignone —
4 Boccola 1
5 Tubo flessibile 1
6 Fascetta di plastica 1 Non riutilizzabile
7 Giunto 1
8 Dado 1
9 Coperchio entrata acqua di raffreddamento 2
10 Vite 1 ø5 × 40 mm
11 Guarnizione 1
12 Piastra 1
13 Spessore ingranaggio marcia avanti —
14 Cuscinetto a rulli conici 1 Non riutilizzabile
15 Cuscinetto a rullini 1 Non riutilizzabile
16 Gruppo ingranaggio marcia avanti 1
17 Cuscinetto a rullini 1

6-15 6D93G41
Albero di trasmissione e piede
6

1
2
3
4
5
Pos. Denominazione Q.tà Note
6
18 Pignone 1

7
19 Dado 1
20 Piede 1

8
9
6D93G41 6-16
LOWR
Piede
Rimozione dell’albero di trasmissione Smontaggio dell’ingranaggio della
1. Rimuovere il gruppo dell’albero di trasmis- marcia avanti
sione e il pignone, quindi estrarre l’ingranag- 1. Rimuovere il cuscinetto a rulli conici
gio della marcia avanti. dall’ingranaggio della marcia avanti utiliz-
zando una pressa.
1

S68S6360J

Attrezzo di blocco albero di


trasmissione 5 1: ATTENZIONE:
90890-06519
Non riutilizzare il cuscinetto, sostituirlo sem-
Attrezzo per bloccaggio del dado del pre con uno nuovo.
pignone 2:
Nuovo: 90890-06715
Attuale: 90890-06505
Separatore cuscinetti 1: 90890-06534
Smontaggio dell’albero di trasmissione
1. Installare il dado 1 del pignone, serrarlo
2. Rimuovere il cuscinetto a rullini dall’ingranag-
manualmente, quindi rimuovere il cuscinetto
gio della marcia avanti.
2 dell’albero di trasmissione utilizzando una
pressa.

S68S6160

ATTENZIONE:
ATTENZIONE: Non riutilizzare il cuscinetto, sostituirlo sem-
pre con uno nuovo.
• Non pressare direttamente le filettature a
dell’albero di trasmissione.
• Quando si rimuove il cuscinetto dell’albero Smontaggio del piede
di trasmissione, non danneggiare il collarino 1. Rimuovere la pista esterna e gli spessori del
4 dell’albero di trasmissione. cuscinetto a rulli conici.
• Non riutilizzare il cuscinetto, sostituirlo
sempre con uno nuovo.

Adattatore per anelli interni cuscinetti 3:


90890-06639

6-17 6D93G41
Albero di trasmissione e piede
Controllo del pignone e dell’ingranaggio
NOTA: della marcia avanti
Installare le leve dell’estrattore come indicato in 1. Controllare se i denti del pignone, i denti e gli
figura. innesti dell’ingranaggio della marcia avanti

Gruppo estrattore anelli esterni


cuscinetti 1:
sono fessurati o usurati. Se necessario,
sostituire.

Controllo dei cuscinetti


1
90890-06523
1. Controllare se i cuscinetti presentano vaiola-

2
ture o rumorosità anomala. Se necessario,
2. Rimuovere la pista esterna del cuscinetto sostituire.
dell’albero di trasmissione, gli spessori e la
boccola dell’albero di trasmissione. Controllo dell’albero di trasmissione
1. Controllare se l’albero di trasmissione è pie-
gato o usurato. Se necessario, sostituire.

2. Misurare la scentratura dell’albero di trasmis-


sione. 3
4
NOTA:
Installare le leve dell’estrattore come indicato in
figura.

Piastra di guida del fermo 2:


S6D86210 5
90890-06501 Limite di scentratura: 0,5 mm (0,020 in)
Supporto della guida del fermo 3:
90890-06538
Gruppo estrattore cuscinetti 4:
90890-06535
Controllo del piede
1. Controllare se la pinna e il bulbo sono fessu-
6
rati o danneggiati. Se necessario, sostituire il
piede.

7
3. Rimuovere il cuscinetto a rullini.

8
Boccola per cuscinetti a rullini 5:
90890-06611
Estrattore per cuscinetti L3 6:
9
90890-06652

6D93G41 6-18
LOWR
Piede
Montaggio del piede
1. Installare il cuscinetto a rullini nel piede alla ATTENZIONE:
profondità specificata. Se necessario, aggiungere o rimuovere gli
spessori quando si sostituisce il cuscinetto a
rulli conici o il piede.

NOTA:
• Lubrificare con olio per ingranaggi l’interno e
l’esterno della boccola prima dell’installazione.
• Installare la boccola con la sporgenza d rivolta
in avanti.

Adattatore per anelli esterni cuscinetti 4:


NOTA: 90890-06626
• Installare il cuscinetto a rullini con il riferimento Estrattore per cuscinetti LL 5:
identificativo del produttore a rivolto verso 90890-06605
l’alto.
• Quando si utilizza l’estrattore per cuscinetti, non 3. Installare gli spessori originali e la pista
colpire l’utensile speciale in modo tale da for- esterna del cuscinetto a rulli conici.
zare il fermo b fuori posto.

Estrattore per cuscinetti SL 1:


90890-06602
Boccola per cuscinetti a rullini 2:
90890-06611
Piastra di profondità cuscinetto 3:
90890-06603

Profondità c:
188,1 ± 0,5 mm (7,41 ± 0,02 in)
ATTENZIONE:
Se necessario, aggiungere o rimuovere gli
2. Installare la boccola, gli spessori originali e la spessori quando si sostituisce il cuscinetto a
pista esterna del cuscinetto a rulli conici. rulli conici o il piede.

Adattatore per anelli esterni cuscinetti 6:


90890-06621
Estrattore per cuscinetti LL 7:
90890-06605

Montaggio dell’ingranaggio della marcia


avanti
1. Installare il cuscinetto a rulli conici nell’ingra-
naggio della marcia avanti utilizzando una
pressa.

6-19 6D93G41
Albero di trasmissione e piede

Adattatore per anelli interni cuscinetti 1:


90890-06643

Installazione dell’albero di trasmissione


1. Installare l’ingranaggio della marcia avanti, il
gruppo dell’albero di trasmissione, il pignone
e il dado del pignone, quindi serrare il dado
1
alla coppia specificata.

Boccola per cuscinetti a rullini 1:


90890-06607
1 2
2. Installare il nuovo cuscinetto a rullini
nell’ingranaggio della marcia avanti alla pro-
fondità specificata.
2
3
S68S6400

Attrezzo di blocco albero di


trasmissione 5 1:
90890-06519
4
Attrezzo per bloccaggio del dado del
pignone 2:
Nuovo: 90890-06715
Attuale: 90890-06505 5
Boccola per cuscinetti a rullini 2: Dado del pignone:
93 N·m (9,3 kgf·m, 68,6 ft·lb)

6
T.

90890-06614
R.

Estrattore per cuscinetti L3 3:


90890-06652 Installazione della sede dell’albero
dell’elica
1. Installare la rondella 1 e il gruppo dell’albero
Profondità a:
1,20 ± 0,25 mm (0,05 ± 0,01 in)

Montaggio dell’albero di trasmissione 2.


dell’elica 2 nel gruppo della sede dell’albero
dell’elica 3.

Ingrassare un nuovo O-ring.


7
1. Installare un cuscinetto nuovo dell’albero di
trasmissione nell’albero di trasmissione utiliz-
zando una pressa.
8
9
6D93G41 6-20
LOWR
Piede
3. Installare il gruppo della sede dell’albero
dell’elica 4 nel piede, quindi installare la
chiave diritta 5, la rondella dentata 6 e la A

ghiera 7. LT
572
4. Serrare la ghiera alla coppia specificata.
1

a
b
2
S60C6430

NOTA:
Installare il gruppo dell’asta del cambio nel piede,
ruotarlo in senso antiorario di 90° a, quindi spin-
gerlo verso il basso b per collegarlo al cursore 2
del cambio.

2. Installare i nuovi paraolio nella sede dei para-


olio come indicato in figura.

NOTA:
• Per fissare la ghiera, piegare una linguetta a
della rondella dentata in una cava della ghiera.
• Piegare tutte le altre linguette verso il gruppo
della sede dell’albero dell’elica.

Chiave per ghiere 3 8: 90890-06511


Prolunga per chiave per ghiere 9:
90890-06513 NOTA:
Installare un paraolio a metà nella sede dei para-
olio, quindi l’altro paraolio.
Ghiera 7:
103 N·m (10,3 kgf·m, 76,0 ft·lb)
T.
R.

Installatore/estrattore cuscinetti a
sfere 3:
Installazione della pompa dell’acqua e 90890-06655
dell’asta del cambio Estrattore per cuscinetti LS 4:
1. Installare il gruppo dell’asta del cambio 1. 90890-06606

Profondità c:
4,0 ± 0,5 mm (0,16 ± 0,02 in)

6-21 6D93G41
Albero di trasmissione e piede
3. Installare un nuovo O-ring 5 sulla sede dei
paraolio 6. e
4. Installare una nuova guarnizione 7, la sede D
dei paraolio 6, una nuova guarnizione 8, la
piastra esterna 9 e una nuova guarnizione
0.

0 A
d
1
C A

2
9
S1104J S6D86150
8
A
6 NOTA:
5 Allineare la sporgenza d della sede interna con il
7 foro e nella sede della pompa dell’acqua.

8. Installare le spine di centraggio E, la sede


della pompa dell’acqua D sul piede.
3
9. Installare e serrare i bulloni F.

F
4
F

5. Installare la chiavetta
nell’albero di trasmissione.
a
S6D86140

mezzaluna
A
LT
572
LT
572

D
5
6. Allineare la scanalatura sulla girante A con E
la chiavetta a mezzaluna B, quindi installare
la girante sull’albero di trasmissione.
E

6
S6D86160
7
NOTA:

7. Installare la sede interna C nella sede D


• Ingrassare l’interno della sede della pompa
dell’acqua prima dell’installazione.
• Per installare la sede della pompa dell’acqua,
spingere verso il basso la sede della pompa
8
della pompa dell’acqua. dell’acqua, quindi ruotare l’albero di trasmis-
sione in senso orario.

Installazione del piede


1. Portare il cambio in posizione di folle nel
9
piede.

6D93G41 6-22
LOWR
Piede
2. Allineare il riferimento di allineamento a
sulla boccola con il riferimento di allinea-
mento b sulla staffa.

b
S6D81040

È Modello con specchio di poppa a X

Bullone (dado) di fissaggio del piede:


39 N·m (3,9 kgf·m, 28,8 ft·lb)
T.
R.

5. Installare la pinna direzionale 2 nella posi-


Chiave di comando asta cambio: zione originale, quindi collegare il tubo flessi-
90890-06052 bile 3 dell’indicatore di velocità.

3. Installare le spine di centraggio 1 nel piede.

4. Installare il piede nel gambale, quindi serrare


i bulloni di fissaggio (dadi) del piede alla cop- LT
pia specificata.
3 572

S6D86180

6-23 6D93G41
Albero di trasmissione e piede
6. Installare l’elica ed il dado dell’elica, quindi 7. Riempire di olio per ingranaggi fino a rag-
serrare manualmente il dado. Inserire un giungere il livello corretto.
blocco di legno tra la piastra anticavitazione e
l’elica per impedire a quest’ultima di ruotare,
successivamente serrare il dado alla coppia
specificata.
1
2
3
4
5
AVVERTENZA
• Non bloccare l’elica con le mani mentre la si
6
allenta o la si serra.
• Accertarsi di scollegare i cavi della batteria
dalla batteria e la forcella dall’interruttore di
spegnimento di emergenza del motore.
• Inserire un blocco di legno tra la piastra anti-
cavitazione e l’elica per impedire a
7
quest’ultima di girare.

NOTA:
Se le scanalature nel dado 4 dell’elica non si alli-
8
neano con il foro della copiglia, serrare il dado
fino ad allinearli.

Dado dell’elica 4:
34 N·m (3,4 kgf·m, 25,1 ft·lb)
9
T.
R.

6D93G41 6-24
LOWR
Piede
Selezione spessori 6

6-25 6D93G41
Selezione spessori
Selezione spessori
Dado del pignone:
NOTA: 93 N·m (9,3 kgf·m, 68,6 ft·lb)

T.
R.
• Non è necessario selezionare gli spessori se si
montano il piede e le parti interne originali.
• Occorre selezionare gli spessori se si montano
le parti interne originali ed un piede nuovo.
• Occorre selezionare gli spessori quando si
3. Misurare la distanza (M) tra l’utensile spe-
ciale e il pignone come indicato in figura. 1
sostituiscono le parti interne.

Selezione degli spessori del pignone


1. Installare gli utensili speciali sull’albero di tra-
smissione 1 e sul cuscinetto dell’albero di
2
trasmissione.

NOTA:
3
Misurare il pignone in tre punti per trovare la
media dei giochi.

Calibro digitale 4: 90890-06704


4
5
6
NOTA:
• Selezionare l’altezza (T3) degli spessori utiliz-
zando le misure specificate e la formula di cal-
colo.
7
• Installare l’utensile speciale sull’albero di tra-
smissione in modo che l’albero sia al centro del
foro.
• Serrare i dadi ad alette di 1/4 di giro dopo che
questi giungono a contatto con la piastra 2.
8
2.
Misuratore altezza pignoni 3:
90890-06710

Installare il pignone ed il dado del pignone,


9
quindi serrare il dado alla coppia specificata.

6D93G41 6-26
LOWR
Piede
4. Calcolare l’altezza (T3) degli spessori del Esempio:
pignone come indicato nei seguenti esempi. Se “T3” è “0,55 mm”, allora lo spessore del
pignone è 0,58 mm.
Se “T3” è “0,64 mm”, allora lo spessore del
pignone è 0,65 mm.

F +5 Selezione degli spessori


dell’ingranaggio della marcia avanti
1. Ruotare la pista esterna 1 del cuscinetto a
R
P +5 rulli conici per due o tre volte per assestare i
a rulli, quindi misurare l’altezza (M) del cusci-
netto come indicato in figura.
S68S6250

NOTA:
“P” è la deviazione dallo standard delle dimen-
sioni del piede. Il riferimento “P” a è stampigliato
sulla superficie di fissaggio della pinna direzionale
del piede in unità di 0,01 mm. Se il riferimento “P”
è illeggibile, supporre che “P” sia zero e control-
lare il gioco quando il gruppo è montato.

Altezza (T3) spessore pignone =


M – 31,50 mm – P/100

Esempio:
Se “M” è “32,10 mm” e “P” è “+5”, allora
T3 = 32,10 – 31,50 – (+5)/100 mm
= 0,60 – 0,05 mm = 0,55 mm
Se “M” è “32,10 mm” e “P” è “–5”, allora
T3 = 32,10 – 31,50 – (–5)/100 mm
= 0,60 + 0,05 mm = 0,65 mm

5. Selezionare gli spessori (T3) del pignone


come segue.

Valore calcolato in
Valore arrotondato
centesimi
0, 1 2
2, 3, 4 5 NOTA:
5, 6, 7 8 • Selezionare l’altezza (T1) degli spessori utiliz-
zando le misure specificate e la formula di cal-
8, 9 10 colo.
• Misurare la pista esterna del cuscinetto in tre
Spessori disponibili: punti per trovare l’altezza media.
0,10, 0,12, 0,15, 0,18, 0,30, 0,40 e 0,50 mm
Piastra di spessoramento 2:
90890-06701
Calibro digitale 3: 90890-06704

2. Calcolare l’altezza (T1) degli spessori


dell’ingranaggio della marcia avanti come
indicato nei seguenti esempi.

6-27 6D93G41
Selezione spessori / Misurazione del gioco
Esempio:
Se “T1” è “0,47 mm”, allora lo spessore dell’ingra-
naggio della marcia avanti è 0,45 mm.
a Se “T1” è “0,50 mm”, allora lo spessore dell’ingra-
F

R
P
+5

+5
naggio della marcia avanti è 0,48 mm.

Misurazione del gioco


Misurazione del gioco dell’ingranaggio
6
1
della marcia avanti

NOTA:
S68S6260

“F” è la deviazione dallo standard delle dimen-


1.

NOTA:
Rimuovere il gruppo della pompa dell’acqua.

Non rimuovere la sede del paraolio in questa pro-


cedura.
2
sioni del piede. Il riferimento “F” a è stampigliato
sulla superficie di fissaggio della pinna direzionale
del piede in unità di 0,01 mm. Se il riferimento “F”
è illeggibile, supporre che “F” sia uguale a zero e
controllare il gioco quando il gruppo è montato.
2. Portare il cambio in posizione di folle nel
piede. 3
Altezza (T1) spessore ingranaggio marcia avanti =
24,42 + F/100 – M

Esempio:
4
Se “M” è “24,00 mm” e “F” è “+5”, allora

5
T1 = 24,42 + (+5)/100 – 24,00 mm
= 0,42 + 0,05 mm = 0,47 mm
Se “M” è “24,00 mm” e “F” è “–5”, allora
T1 = 24,42 + (–5)/100 – 24,00 mm
= 0,42 – 0,05 mm = 0,37 mm
Chiave di comando asta cambio:
90890-06052

6
3. Selezionare gli spessori (T1) dell’ingranaggio
della marcia avanti come segue.

Valore calcolato in
Valore arrotondato
centesimi
1, 2 0
3, 4, 5
6, 7, 8
9, 10
2
5
8
7
Spessori disponibili:
0,10, 0,12, 0,15, 0,18, 0,30, 0,40 e 0,50 mm
8
9
6D93G41 6-28
LOWR
Piede
3. Installare l’utensile speciale in modo che
spinga contro l’albero dell’elica. Indicatore di gioco 4: 90890-06706
Piatto della base magnetica 5:
90890-07003
Set del comparatore 6: 90890-01252
Base magnetica B 7: 90890-06844

5. Ruotare lentamente l’albero di trasmissione


in senso orario ed antiorario e misurare il
gioco quando l’albero di trasmissione si
ferma in ciascuna direzione.

Gioco dell’ingranaggio della marcia


avanti:
NOTA: 0,28–0,63 mm (0,0110–0,0248 in)
Serrare il bullone di centraggio ruotando l’albero
di trasmissione fino a quando non è più possibile 6. Se non rientra nelle specifiche, aggiungere o
ruotarlo ulteriormente. rimuovere gli spessori.

Gioco dell’ingranaggio
Leve dell’estrattore sedi cuscinetti L 1: Altezza spessori
della marcia avanti
90890-06502
Inferiore a Da ridurre di
Piastra di guida del fermo 2:
0,28 mm (0,0110 in) (0,46 – M) × 0,56
90890-06501
Bullone di centraggio 3: 90890-06504 Superiore a Da aumentare di
0,63 mm (0,0248 in) (M – 0,46) × 0,56
4. Installare l’indicatore di gioco sull’albero di M: Misura
trasmissione (20 mm [0,79 in] di diametro) e
infine posizionare il comparatore sul piede. Spessori disponibili:
0,10, 0,12, 0,15, 0,18, 0,30, 0,40 e 0,50 mm

7. Rimuovere gli utensili speciali e poi installare


il gruppo della pompa dell’acqua.

NOTA:
Installare il comparatore in modo che il pistoncino
a siaa contatto con il riferimento b sull’indicatore
di gioco.

6-29 6D93G41
Misurazione del gioco

— MEMO —

1
2
3
4
5
6
7
8
9
6D93G41 6-30
BRKT

Gruppo supporto piede

Utensili speciali...........................................................................................................7-1

Asta del cambio ..........................................................................................................7-2

Bacinella ......................................................................................................................7-3

Gambale.......................................................................................................................7-6
Rimozione del gambale .......................................................................................7-12
Smontaggio della pompa dell’olio........................................................................7-12
Controllo della pompa dell’olio.............................................................................7-12
Montaggio della pompa dell’olio ..........................................................................7-12
Smontaggio del gambale.....................................................................................7-13
Controllo della boccola dell’albero di trasmissione ..............................................7-13
Smontaggio della coppa dell’olio .........................................................................7-13
Controllo del filtro dell’olio....................................................................................7-14
Montaggio della coppa dell’olio ...........................................................................7-14
Montaggio del gambale .......................................................................................7-15
Installazione del gambale ....................................................................................7-15

Perno del timone.......................................................................................................7-17


Rimozione del perno del timone ..........................................................................7-18
Installazione del perno del timone .......................................................................7-18

Staffe di bloccaggio e staffa girevole .....................................................................7-19


Rimozione delle staffe di bloccaggio ...................................................................7-21
Installazione delle staffe di bloccaggio ................................................................7-21
Regolazione del sensore di trim ..........................................................................7-21

Gruppo di trim e tilt elettroidraulico .......................................................................7-23


Rimozione dell’unità motorino PTT......................................................................7-24

Motorino del gruppo PTT .........................................................................................7-25


Disassemblaggio motorino trim e tilt elettroidraulico ...........................................7-27
Controllo del motorino del trim e tilt elettroidraulico.............................................7-27
Montaggio del motorino del trim e tilt elettroidraulico ..........................................7-29

Pompa ad ingranaggi ...............................................................................................7-30


Smontaggio della pompa ad ingranaggi ..............................................................7-33
Controllo della pompa a ingranaggi.....................................................................7-33
Montaggio della pompa ad ingranaggi ................................................................7-33

6D93G41
Cilindri di tilt e trim ...................................................................................................7-35
Smontaggio del cilindro di trim ............................................................................7-38
Smontaggio del cilindro di tilt...............................................................................7-38
Controllo dei cilindri di tilt e trim ...........................................................................7-39
Controllo delle valvole .........................................................................................7-39
Montaggio del cilindro di tilt .................................................................................7-39
Montaggio del gruppo di trim e tilt elettroidraulico ...............................................7-41
Spurgo del gruppo trim e tilt elettroidraulico ........................................................7-43
1
Installazione gruppo trim e tilt elettroidraulico .....................................................7-44
Spurgo gruppo trim e tilt elettroidraulico (integrato) ............................................7-44

Sistema di trim e tilt elettroidraulico.......................................................................7-45


Controllo del fusibile ............................................................................................7-45
Controllo del relè del sistema motorino PTT .......................................................7-45
2
Controllo dell’interruttore PTT..............................................................................7-46
Controllo del sensore trim....................................................................................7-47

3
4
5
6
7
8
9
6D93G41
BRKT
Gruppo supporto piede
Utensili speciali 7

Adattatore per anelli esterni cuscinetti Chiave per ghiera cilindro PTT
90890-06625, 90890-06628 Nuovo: 90890-06568
Attuale: 90890-06544

Estrattore per cuscinetti LL


90890-06605
Estrattore per cuscinetti L3
90890-06652

Estrattore per cuscinetti LS


90890-06606

Installatore/estrattore cuscinetti a sfere


90890-06638

Boccola per cuscinetti a rullini


90890-06612, 90890-06653

7-1 6D93G41
Utensili speciali / Asta del cambio
Asta del cambio 7

2 18 N · m (1.8 kgf · m, 13.3 ft · Ib)


1

T.
R.
A 3
15 1 N · m (0.1 kgf · m, 0.7 ft · Ib)

T.
R.
9
4 12
7
5

6 10
2
3
LT
572 13
5 11
A A

8
14

17
A
4
16
5
Pos. Denominazione Q.tà Note
S6D87010
6
1 Bullone 1

7
2 Molla 1
3 Sfera 1
4 Rondella 1
5 Boccola 2
6 Bullone 2 M6 × 25 mm
7 Staffa 1
8
9
10
11
Asta cambio
Vite
Piastra
Interruttore posizione cambio
1
2
1
1
ø4 × 16 mm
8
12 Bullone 2 M6 × 50 mm
13
14
15
16
Boccola
Staffa
Copiglia
Boccola
1
1
1
1
Non riutilizzabile
9
17 Leva 1

6D93G41 7-2
BRKT
Gruppo supporto piede
Bacinella 7

1 2 3 A

21 9 6
4 7
10 5
22 A
23 11
25 8
24 12 5
27
26 28

29
14 13
48 15

25 30 25 16
26
26 17
31
19 LT

20 572 47
18
32
42
43 33 34
44 40
39
35 38
45 36 37
41
46
2 N · m (0.2 kgf · m, 1.5 ft · Ib) S6D87020
T.
R.

Pos. Denominazione Q.tà Note


1 Bullone 2 M6 × 16 mm
2 Rondella 2
3 Leva 2
4 Rondella 2
5 Boccola 4
6 Bullone 4 M6 × 30 mm
7 Base 2
8 Leva 2
9 Molla 2
10 Bullone 2 M6 × 20 mm
11 Gancio 2
12 Uscita acqua di raffreddamento 1
13 Uscita elemento filtrante 1
14 Bullone 4 M8 × 35 mm
15 Anello di tenuta 4
16 Collarino 5
17 Anello di tenuta 5

7-3 6D93G41
Bacinella
7

1 2 3 A

23
22
21
10

11
9
4
5
6
7
A
1
8

26
25 24

28
27
12 5
2
29
13
48

25
26
30 25
14

26
15

16
17
3
31

32
18
19
20
LT
572 47 4
42
43 33 34
44

45
35
36 37
38
40
39 5
41

6
46
2 N · m (0.2 kgf · m, 1.5 ft · Ib) S6D87020
T.
R.

Pos. Denominazione Q.tà Note


18 Bacinella 1

7
19 Anello di tenuta 4
20 Collarino 4
21 Bullone 1 M6 × 20 mm
22 Supporto 1
23 Bullone 2 M6 × 20 mm
24 Staffa 1
25
26
27
28
Bullone
Piastra
Interruttore di trim e tilt elettroidraulico
Anello di tenuta
3
3
1
1
M6 × 25 mm

8
29 Anello di tenuta 3
30
31
32
33
Bullone
Piastra
Anello di tenuta
Vite
1
1
1
2
M6 × 20 mm

ø6 × 19 mm
9
34 Staffa 1

6D93G41 7-4
BRKT
Gruppo supporto piede
7

1 2 3 A

21 9 6
4 7
10 5
22 A
23 11
25 8
24 12 5
27
26 28

29
14 13
48 15

25 30 25 16
26
26 17
31
19 LT

20 572 47
18
32
42
43 33 34
44 40
39
35 38
45 36 37
41
46
2 N · m (0.2 kgf · m, 1.5 ft · Ib) S6D87020
T.
R.

Pos. Denominazione Q.tà Note


35 Adattatore 1
36 Guarnizione 1
37 Giunto 1
38 Giunto 1
39 Fascetta di plastica 1 Non riutilizzabile
40 Tubo flessibile 1
41 Bullone 1 M6 × 20 mm
42 Bullone 2 M6 × 25 mm
43 Piastra di fermo 1
44 Bullone 1 M6 × 20 mm
45 Piastra 1
46 Anello di tenuta 1
47 Guarnizione di gomma 1
48 Fascetta 1

7-5 6D93G41
Bacinella / Gambale
Gambale 7

1
2
10 N · m (1.0 kgf · m, 7.4 ft · Ib)
5 4
1
T.
R.

4
5
LT 3
572

51 N · m (5.1 kgf · m, 37.6 ft · Ib)


A

9
10
2
T.
R.

A
11

6
3
14
7

LT
LT
572
4
8

12
13

15
16
17 5
3 N · m (0.3 kgf · m, 2.2 ft · Ib)

6
T.
R.

S6D87030

Pos. Denominazione Q.tà Note


1 Paraolio 1 Non riutilizzabile
M6 × 45 mm

7
2 Bullone 6
3 Gruppo pompa olio 1
4 Spina di centraggio 2
5 O-ring 2 Non riutilizzabile
6 Gruppo gambale 1
7 Coperchio 2
8
9
10
11
Bullone
Anello di tenuta
Anello di tenuta
Dado
4
1
1
2
M10 × 40 mm
8
12 Dado 2
13
14
15
16
Rondella
Rondella
Ingrassatore
Bullone
2
2
1
1 M8 × 16 mm
9
17 Cavo di massa 1

6D93G41 7-6
BRKT
Gruppo supporto piede
7

2
1
E
4 N • m (0.4 kgf • m, 3.0 ft • Ib)

T.
R.
E
3
4 12
WR-No.2
E
7 5
8 WR-No.2

9 6 E

10
WR-No.2
11 E

4 N · m (0.4 kgf · m, 3.0 ft · Ib)


T.
R.

S6D97010

Pos. Denominazione Q.tà Note


1 Paraolio 1 Non riutilizzabile
2 Vite 6 ø6 × 10 mm
3 Guarnizione 1 Non riutilizzabile
4 O-ring 1 Non riutilizzabile
5 Albero 1
6 O-ring 1 Non riutilizzabile
7 Paraolio 1 Non riutilizzabile
8 Paraolio 2 Non riutilizzabile
9 O-ring 1 Non riutilizzabile
10 Sede paraolio 1
11 Vite 4 ø6 × 10 mm
12 Gruppo pompa olio 1

7-7 6D93G41
Gambale
7

4 N · m (0.4 kgf · m, 3.0 ft · Ib)

T.
R.
20 N · m (2.0 kgf · m, 14.8 ft · Ib)

1
T.
R.
28 N · m (2.8 kgf · m, 20.7 ft · Ib)
T.
R.

14
1 3

2
6
A 15
LT A LT
17
572 271
5 18 16
2 4
7

LT
18

3
572 19

8 A
9
10 4
12 11

13
A
WR-No.2

20
A

25
26
5
27 N · m (2.7 kgf · m, 20.0 ft · Ib) 21 24
22 23

6
T.
R.

S6D97020

Pos. Denominazione Q.tà Note


1 Bullone 3 M8 × 45 mm

7
2 Supporto elastico superiore 1
3 Piastra 1
4 Rondella 2
5 Rondella 2
6 Bullone 2 M12 × 194 mm
7 Bullone 4 M8 × 40 mm
8
9
10
11
Gruppo marmitta
Guarnizione
Bullone di scarico
Parastrappi
1
1
1
1
M14 × 12 mm
8
12 Guarnizione di gomma 1
13
14
15
16
Guarnizione
Guarnizione
Vite
Deflettore
1
1
2
1
Non riutilizzabile
Non riutilizzabile
ø6 × 15 mm
9
17 Anello di tenuta 1

6D93G41 7-8
BRKT
Gruppo supporto piede
7

4 N · m (0.4 kgf · m, 3.0 ft · Ib)

T.
R.
20 N · m (2.0 kgf · m, 14.8 ft · Ib)

T.
R.
28 N · m (2.8 kgf · m, 20.7 ft · Ib)
T.
R.

14
1 3
6
A 15
LT A LT
17
572 271
5 18 16
2 4
7
18

LT
572 19

9
8 A 10

12 11
A
A
13 WR-No.2

20 26
25
27 N · m (2.7 kgf · m, 20.0 ft · Ib) 21 24
22 23
T.
R.

S6D97020

Pos. Denominazione Q.tà Note


18 Spina di centraggio 2
19 Gambale 1
20 Boccola albero di trasmissione 1
21 Anello elastico 1
22 Supporto elastico inferiore 2
23 Rondella 2
24 Rondella 2
25 Rondella 2
26 Bullone 2 M12 × 200 mm

7-9 6D93G41
Gambale
7

1
10 N · m (1.0 kgf · m, 7.4 ft · Ib)
1

T.
R.
2
4 15 14
2
5

3
6 16
7 3
16
3 LT
18 572

4
17

20
LT
572

8 9 21 LT

5
11 A 19 572

LT
10 22
572 12
13
A

6
11 N · m (1.1 kgf · m, 8.1 ft · Ib)
T.
R.

S6D87060

Pos. Denominazione Q.tà Note


1 Guida scarico 1

7
2 Guarnizione 1 Non riutilizzabile
3 Spina di centraggio 2
4 Guarnizione 1 Non riutilizzabile
5 Filtro olio 1
6 Collarino 3
7 Bullone 3 M6 × 25 mm
8
9
10
11
Bullone
Coppa olio
Guarnizione
Collettore di scarico
12
1
1
1
M6 × 25 mm

Non riutilizzabile
8
12 Bullone 4 M6 × 70 mm
13
14
15
16
Guarnizione
Guarnizione
Piastra
Spina di centraggio
1
2
1
2
Non riutilizzabile
Non riutilizzabile
9
17 Bullone 6 M6 × 30 mm

6D93G41 7-10
BRKT
Gruppo supporto piede
7

1
10 N · m (1.0 kgf · m, 7.4 ft · Ib)

T.
R.
2
4 15 14
5
6 16
7 3
16
3 LT
18 572

17

20
LT
572

8 9 21 LT

11 A 19 572

LT
10 22
572 12
13
A
11 N · m (1.1 kgf · m, 8.1 ft · Ib)
T.
R.

S6D87060

Pos. Denominazione Q.tà Note


18 Marmitta 1
19 Bullone 1 M6 × 50 mm
20 Anello di tenuta 1
21 Distanziale 1
22 Tubo rigido 1

7-11 6D93G41
Gambale
Rimozione del gambale Controllo della pompa dell’olio
1. Mettere un contenitore sotto il foro di scarico, 1. Controllare se i denti degli ingranaggi sono
quindi rimuovere il bullone di scarico 1 e fessurati o usurati e se la scatola della
scaricare completamente l’olio. pompa dell’olio è graffiata.

2.
Se necessario, sostituire il gruppo pompa
dell’olio.

Controllare se l’albero è fessurato o usurato.


Se necessario, sostituire.
1
2
3. Controllare se il condotto dell’olio contiene
sporco e residui.
Se necessario, pulire.

Montaggio della pompa dell’olio


1. Installare un nuovo paraolio nel coperchio

3
della pompa dell’olio alla profondità specifi-
cata.
2. Rimuovere il gruppo pompa dell’olio e i
coperchi dei supporti elastici.

3. Scollegare il cavo di massa e il tubo flessibile


dell’indicatore di velocità.

4. Rimuovere i dadi di fissaggio superiore ed


inferiore, quindi rimuovere il gambale. 4
Smontaggio della pompa dell’olio

5
1. Rimuovere le viti e smontare la pompa
dell’olio.

Adattatore per anelli esterni cuscinetti 1:


90890-06625
Estrattore per cuscinetti LS 2:
90890-06606

Profondità a:
0,5 ± 0,3 mm (0,02 ± 0,01 in)
6
2. Installare un nuovo paraolio nella sede della
pompa dell’olio. 7
2

8
E
3

S6D87070

S6D87610

Adattatore per anelli esterni cuscinetti 3:


9
90890-06628
Estrattore per cuscinetti LS 2:
90890-06606

6D93G41 7-12
BRKT
Gruppo supporto piede
3. Installare i nuovi paraolio nella sede dei para-
olio.

2 2
1

S6D87140

WR-No.2 S6D97030 Installatore/estrattore cuscinetti a


sfere 1:
Boccola per cuscinetti a rullini 4: 90890-06638
90890-06612 Estrattore per cuscinetti LL 2:
Estrattore per cuscinetti LS 2: 90890-06605
90890-06606
Controllo della boccola dell’albero di
4. Installare i nuovi O-ring e la guarnizione, trasmissione
quindi serrare le viti alla coppia specificata. 1. Controllare se la boccola dell’albero di tra-
smissione è usurata o fessurata. Se neces-
sario, sostituire.

Smontaggio della coppa dell’olio


1. Rimuovere la marmitta 1 e la piastra 2 dalla
coppa dell’olio 3.
E
2. Rimuovere il collettore di scarico 4 dalla
WR-No.2
coppa dell’olio 3.
WR-No.2
3. Rimuovere la coppa dell’olio 3 dalla guida 5
dello scarico.

4. Rimuovere il filtro dell’olio 6.


E

E
2
S6D97040

Vite del coperchio della pompa dell’olio: 6


4 N·m (0,4 kgf·m, 3,0 ft·lb)
T.

1
R.

Smontaggio del gambale


1. Rimuovere il gruppo della marmitta dal gam-
bale.

2. Rimuovere l’anello elastico, quindi la boccola


3
dell’albero di trasmissione.
4

S6D87540

7-13 6D93G41
Gambale
Controllo del filtro dell’olio
1. Controllare se il filtro dell’olio contiene sporco 4 A
e residui. Se necessario, pulire.
3
Montaggio della coppa dell’olio
1. Installare una nuova guarnizione sulla guida
1 dello scarico.
LT
572
5
6
1
2. Installare una nuova guarnizione e il filtro
dell’olio 2 sulla guida dello scarico, quindi
serrare i bulloni alla coppia specificata.

2
LT
572
2
3
S6D87160
1

Bullone del filtro dell’olio:


10 N·m (1,0 kgf·m, 7,4 ft·lb)
S6D87150
Bullone 4 della coppa dell’olio:
11 N·m (1,1 kgf·m, 8,1 ft·lb)
Bullone 6 del collettore di scarico:
11 N·m (1,1 kgf·m, 8,1 ft·lb)
4
3. Installare le spine di centraggio e la coppa
dell’olio 3 sulla guida dello scarico, quindi
serrare manualmente i bulloni 4 della coppa
dell’olio.
7.

8.
Installare guarnizioni nuove, la piastra 7 e la
marmitta 8 sulla coppa dell’olio.

Installare il tubo rigido dell’acqua 9.


5
4. Installare una nuova guarnizione e il collet-
tore di scarico 5 sulla coppa dell’olio, quindi
serrare i bulloni 6 del collettore di scarico
alla coppia specificata.
9
6
5. Serrare i bulloni 4 della coppa dell’olio alla
7

7
coppia specificata.

6. Serrare nuovamente i bulloni 6 del collettore


di scarico alla coppia specificata. 8
A

LT
572
8
S6D87170
9
6D93G41 7-14
BRKT
Gruppo supporto piede
Montaggio del gambale 2. Installare i bulloni 3, quindi serrarli alla cop-
1. Installare la boccola dell’albero di trasmis- pia specificata.
sione nel gambale, quindi installare l’anello
elastico. 3

LT
A
2 572
1
1

WR-No.2 S6D97050

Boccola per cuscinetti a rullini 1: S6D87590


90890-06653
Estrattore per cuscinetti L3 2:
90890-06652 Bullone 3 del supporto elastico
T.
superiore:
R.

28 N·m (2,8 kgf·m, 20,7 ft·lb)


2. Installare il gruppo marmitta 3 inserendo la
punta del tubo rigido dell’acqua 4 nel foro a
del giunto del gambale. 3. Installare i supporti elastici inferiori 4 sul
gambale.
3. Installare i bulloni 5 del gruppo marmitta,
quindi serrarli alla coppia specificata.

LT
LT
A 572
271 A
A
3

4
4
A

S6D87200

4. Installare contemporaneamente i bulloni di


fissaggio superiore e inferiore nella staffa 5.

a 4 5. Installare il dado di fissaggio superiore 6 e il


dado di fissaggio inferiore 7, quindi serrarli
S6D87190 alle coppie specificate.

NOTA:
Bullone 5 del gruppo marmitta:
Prima di serrare il dado di fissaggio inferiore,
20 N·m (2,0 kgf·m, 14,8 ft·lb)
accertarsi di collegare il cavo di massa al bullone
di fissaggio inferiore.
Installazione del gambale
1. Installare il supporto elastico superiore 1 e i
bulloni 2 nel gambale. 6. Installare i coperchi 8 dei supporti elastici.

7-15 6D93G41
Gambale
7. Installare il gruppo della pompa dell’olio 9 e i
bulloni 0 e serrarli alla coppia specificata.

0
9

LT
572
A
1
6

5 8
2
7
LT
LT
572
3
NOTA:
Durante l’installazione del gruppo pompa dell’olio
S6D87210

4
sul gambale, versare una piccola quantità di olio
motore nell’ingresso dell’olio e nell’uscita dell’olio
del gruppo pompa dell’olio.
5
Dado di fissaggio superiore 6:
51 N·m (5,1 kgf·m, 37,6 ft·lb)

6
T.
R.

Dado di fissaggio inferiore 7:


51 N·m (5,1 kgf·m, 37,6 ft·lb)
Bullone 0 della pompa dell’olio:
10 N·m (1,0 kgf·m, 7,4 ft·lb)
Ingrassatore:

7
3 N·m (0,3 kgf·m, 2,2 ft·lb)

8
9
6D93G41 7-16
BRKT
Gruppo supporto piede
Perno del timone 7

20 N · m (2.0 kgf · m, 14.8 ft · Ib) 3

T.
R.
2

1
4
A

5
6
A
7
8
8
A
7
9
11

10

12 S6D87220

Pos. Denominazione Q.tà Note


1 Dado 2
2 Gancio timone 1
3 Prigioniero 2 M10 × 40 mm
4 Perno timone 1
5 Rondella 1
6 Boccola 1
7 O-ring 2 Non riutilizzabile
8 Boccola 2
9 Rondella 1
10 Forcella perno timone 1
11 Parastrappi 1
12 Anello elastico 1

7-17 6D93G41
Perno del timone
Rimozione del perno del timone
1. Rimuovere l’anello elastico 1.

2. Rimuovere la forcella del perno del timone 2


picchiettandola con un martello di plastica.

7
8
1
9
A

4. Installare la forcella 0 del perno del timone


nel perno 5 allineando il centro a della for-
S6D87250

2
cella con il centro b del perno del timone.

2
5. Installare l’anello elastico A.
3
1 S6D87230 b

3. Rimuovere il perno del timone dalla staffa


girevole estraendolo dalla staffa. 4
Installazione del perno del timone
1. Installare la rondella 1, la boccola 2, l’O- 5

5
A
ring 3 e la boccola 4 sul perno del timone
5.
0
2. Collocare la staffa girevole 6 in posizione a
verticale, quindi installare il perno del timone
A

6
sulla staffa girevole. S6D87260

6 5 6. Iniettare grasso nell’ingrassatore fino alla


fuoriuscita del grasso dalle boccole superiore
e inferiore c.
1

7
A 2
3
4

8
A

S6D87240

3. Installare la boccola 7, l’O-ring 8 e la ron-


della 9 sulla staffa girevole. c
S60C7255
9
6D93G41 7-18
BRKT
Gruppo supporto piede
Staffe di bloccaggio e staffa girevole 7

A
2
4 5

6 14
7
15
A
1

A 7
6 3

8
9

2 N · m (0.2 kgf · m, 1.5 ft · Ib)


T.
R.

10
15 N · m (1.5 kgf · m, 11.1 ft · Ib)
T.
R.

11

13
12 S6D87490

Pos. Denominazione Q.tà Note


1 Staffa girevole 1
2 Staffa di bloccaggio 1
3 Staffa di bloccaggio 1
4 Dado autobloccante 1
5 Vite 1 ø6 × 12 mm
6 Rondella 2
7 Boccola 2
8 Camma sensore di trim 1
9 Vite 1 ø6 × 25 mm
10 Piastra 1
11 Anodo 1
12 Bullone 1 M6 × 14 mm
13 Bullone 2 M6 × 16 mm
14 Tubo passante 1
15 Bullone 1 M8 × 20 mm

7-19 6D93G41
Staffe di bloccaggio e staffa girevole
7

1
a
10
5 4 16 4 5
LT
572

3
9

A
11
1 2
15

3
14 A

3
2
14 13

4
3 13
4 12
A
4 16 3

5
3 N · m (0.3 kgf · m, 2.2 ft · Ib) 5
T.
R.

8 6
7
A

Pos. Denominazione Q.tà Note


S6D87500
6
1 Staffa girevole 1

7
2 Leva di fermo tilt 1
3 Boccola 4
4 Collarino distanziatore 2 a: 30,3–30,6 mm (1,19–1,20 in)
5 Spina 2
6 Gancio 1
7 Bullone 1 M6 × 10 mm
8
9
10
11
Molla
Leva di fermo tilt
Sensore di trim
Vite
1
1
1
2 ø6 × 15 mm
8
12 Bullone 1 M6 × 10 mm
13
14
15
16
Fascetta
Ingrassatore
Cavo di massa
Spina
2
2
1
1
9
6D93G41 7-20
BRKT
Gruppo supporto piede
Rimozione delle staffe di bloccaggio
1. Rimuovere il gruppo di trim e tilt elettroidrau- NOTA:
lico. Per la procedura di rimozione, vedere Regolare il sensore trim dopo l’installazione del
“Rimozione dell’unità motorino PTT.” gruppo di trim e tilt elettroidraulico.

2. Rimuovere l’anodo 1.
2. Montare le staffe di bloccaggio e la staffa
3. Scollegare il cavo di massa 2. girevole installando l’anodo 2, il bullone 3 e
il dado autobloccante 4, quindi serrare il
4. Rimuovere la vite 3 della camma del sen- dado alla coppia specificata.
sore di trim.

5. Allentare il dado autobloccante 4 e il bullone


4
5, quindi rimuovere le staffe di bloccaggio 6 A
e 7. A
3
6. Rimuovere il sensore di trim.

7. Rimuovere la leva di fermo tilt.

6
4 2

A
5

S6D87520

3 Dado autobloccante 4:
15 N·m (1,5 kgf·m, 11,1 ft·lb)
T.
R.

1 3. Installare il gruppo di trim e tilt elettroidraulico


Per la procedura di installazione, vedere
“Installazione gruppo trim e tilt elettroidrau-
S6D87510
lico.”

Installazione delle staffe di bloccaggio Regolazione del sensore di trim


1. Installare il sensore di trim 1 sulla staffa 1. Far rientrare completamente il gruppo di trim
girevole. e tilt elettroidraulico.

2. Allentare la vite 1 della camma del sensore


di trim.

3. Installare la camma 2 del sensore di trim


1 quando si ottiene la resistenza di taratura del
sensore di trim specificata.
LT
271

S60C7160

7-21 6D93G41
Staffe di bloccaggio e staffa girevole

1
2 B

Gy

2
1
S60X7160

Resistenza di taratura del sensore di


trim:
Rosa (P) – Nero (B)
10 ± 1 Ω a 20 °C (68 °F)

Vite 1 della camma del sensore di trim:


3
2 N·m (0,2 kgf·m, 1,5 ft·lb)
T.
R.

4. Sollevare completamente il motore fuori-


bordo, quindi sorreggerlo con la leva di fermo
tilt 3.
4
3
5
S6D87530
6
AVVERTENZA
Dopo avere sollevato il motore fuoribordo,
ricordarsi di sostenerlo con la leva di fermo
tilt. Altrimenti, in caso di perdita di pressione
dell’olio idraulico del trim e tilt elettroidrau-
7
lico, il motore fuoribordo potrebbe abbassarsi
improvvisamente.

5. Controllare la resistenza del sensore di trim.


Se la resistenza non è conforme alle specifi-
8
che, regolare la posizione della camma del
sensore di trim e controllare il sensore di trim.

Resistenza del sensore di trim:


Rosa (P) – Nero (B)
9
238,8–378,8 Ω a 20 °C (68 °F)

6D93G41 7-22
BRKT
Gruppo supporto piede
Gruppo di trim e tilt elettroidraulico 7

A
2 3

6 7 6
1

13 14 9
A
4 8

13 14
11 10
12
10 11

5
4
A

S6D87270

Pos. Denominazione Q.tà Note


1 Gruppo di trim e tilt elettroidraulico 1
2 Anello elastico 1
3 Albero 1
4 Anello elastico 2
5 Albero 1
6 Boccola 2
7 Boccola 1
8 Cavo di massa 1
9 Bullone 1 M6 × 10 mm
10 Boccola 2
11 Boccola 2
12 Collarino 1
13 Supporto 2
14 Bullone 2 M6 × 10 mm

7-23 6D93G41
Gruppo di trim e tilt elettroidraulico
Rimozione dell’unità motorino PTT 4. Rimuovere gli anelli elastici 6, quindi l’albero
1. Sollevare completamente il motore fuori- di supporto inferiore 7.
bordo, quindi sorreggerlo con la leva di fermo
tilt 1. 5. Rimuovere l’anello elastico 8, quindi l’albero

NOTA:
di supporto superiore 9.

Bloccare il gruppo di trim e tilt elettroidraulico con


una mano e con l’altra mano spingere verso il
1
basso l’albero di supporto superiore.

2
1

6. Rimuovere il gruppo di trim e tilt elettroidrau-


lico 0.

S6D83150 8 9

3
2
0
4
3
4
5
67 6
S6D87280

S60C7745

AVVERTENZA
Dopo avere sollevato il motore fuoribordo,
ricordarsi di sostenerlo con la leva di fermo
5
tilt. Altrimenti, in caso di perdita di pressione
dell’olio idraulico del trim e tilt elettroidrau-
lico, il motore fuoribordo potrebbe abbassarsi
improvvisamente. 6
NOTA:
• Se il gruppo di trim e tilt elettroidraulico non si
muove, allentare la valvola manuale ed incli-
nare verso l’alto manualmente il motore fuori-
bordo.
7
• Se la valvola manuale è stata allentata, accer-

8
tarsi di serrarla alla coppia specificata dopo
aver inclinato verso l’alto il motore fuoribordo.

Valvola manuale:
2 N·m (0,2 kgf·m, 1,5 ft·lb)
T.
R.

2. Rimuovere i supporti 2 e le fascette di pla-


stica, quindi estrarre i cavi 3 del motorino
del gruppo PTT.
9
3. Rimuovere il bullone 4 e scollegare il cavo di
massa 5.

6D93G41 7-24
BRKT
Gruppo supporto piede
Motorino del gruppo PTT 7

4 N · m (0.4 kgf · m, 3.0 ft · Ib)

T.
R.
7 2

14 13 14 1
8 15

3
A
16 17
9
18 4
A 19
10 19
20
22
11 A
A
12
A

21 23
5
6

7 N · m (0.7 kgf · m, 5.2 ft · Ib)


T.
R.

S6D87290

Pos. Denominazione Q.tà Note


1 Motorino gruppo PTT 1
2 Bullone 4 M6 × 20 mm
3 O-ring 1 Non riutilizzabile
4 Giunto 1
5 O-ring 1 Non riutilizzabile
6 Tappo serbatoio 1
7 Vite 3 ø5 × 25 mm
8 Statore 1
9 O-ring 1 Non riutilizzabile
10 Indotto 1
11 Rondella 1
12 Boccola 1
13 Cavo 1
14 Vite 2 ø4 × 15 mm
15 Spazzola 1
16 Spazzola 1
17 Portaspazzole 1

7-25 6D93G41
Motorino del gruppo PTT
7

4 N · m (0.4 kgf · m, 3.0 ft · Ib)

T.
R.
7 2

14 13 14 1
8 15

16 17
A
3 2
9
18 4
A

10 19
20
19
3
22

A
11
12
A

21 23
A 4
5
6
5
7 N · m (0.7 kgf · m, 5.2 ft · Ib)
T.
R.

Pos. Denominazione Q.tà Note


S6D87290
6
18 Interruttore automatico 1

7
19 Molla 2
20 Base motorino gruppo PTT 1
21 Paraolio 1 Non riutilizzabile
22 Piastra 1
23 Vite 2 ø4 × 10 mm

8
9
6D93G41 7-26
BRKT
Gruppo supporto piede
Disassemblaggio motorino trim e tilt 3. Rimuovere l’indotto dalla base del motorino
elettroidraulico del gruppo PTT.
1. Rimuovere il motorino di trim e tilt elettroi-
draulico, l’O-ring e il giunto dal gruppo di trim ATTENZIONE:
e tilt elettroidraulico. Evitare che grasso e olio vengano a contatto
con il commutatore.

4. Rimuovere le viti 2, quindi smontare la base


del motorino del gruppo PTT.

2
2

S6D87300

ATTENZIONE:
• Durante la rimozione del motorino di trim e
tilt elettroidraulico, accertarsi che il pistone S6D87320
di supporto tilt sia completamente esteso,
altrimenti la pressione interna potrebbe pro-
vocare la fuoriuscita di olio.
Controllo del motorino del trim e tilt
• Quando il motorino di trim e tilt elettroidrau- elettroidraulico
lico è stato rimosso dal gruppo di trim e tilt 1. Controllare se il commutatore è sporco. Se
elettroidraulico, non spingere il pistone di necessario, pulire con tela smeriglio N.600
supporto tilt verso il basso per evitare la ed aria compressa.
fuoriuscita dell’olio.

2. Rimuovere lo statore 1.

2. Misurare il diametro del commutatore. Se


inferiore al valore specificato, sostituire
l’indotto.

NOTA:
Collocare uno straccio pulito sull’estremità
dell’albero dell’indotto, bloccarlo con un paio di
pinze, quindi rimuovere con cura lo statore
dall’indotto.

7-27 6D93G41
Motorino del gruppo PTT
5. Controllare la continuità nell’interruttore auto-
matico. Se non c’è continuità, sostituire.

1
Limite di usura del diametro del
commutatore:
2
21,0 mm (0,83 in) 6. Misurare la lunghezza delle spazzole. Se

3. Misurare l’intaglio a del commutatore. Se infe-


riore al valore specificato, sostituire l’indotto.
inferiore al valore specificato, sostituire.

3
4
Limite di usura e della lunghezza della
spazzola:
5
Limite di usura a dell’intaglio del 3,5 mm (0,14 in)
commutatore:

4.
1,0 mm (0,04 in)

Controllare la continuità dell’indotto. Se non


rientra nelle specifiche, sostituire.
7.

8.
Controllare se la base è incrinata o danneg-
giata. Se necessario, sostituire.

Controllare se la boccola 1 e il paraolio sono


6
danneggiati o usurati. Se necessario, sostitu-

7
ire.

8
Continuità dell’indotto

Segmenti commutatore b Continuità


9
Mancanza di
Segmento – Nucleo indotto c
continuità
Mancanza di
Segmento – Albero condotto d
continuità

6D93G41 7-28
BRKT
Gruppo supporto piede
Montaggio del motorino del trim e tilt
elettroidraulico
1. Installare un nuovo paraolio 1 e la boccola
2 nella base del motorino 3 come indicato
in figura.

NOTA:
Mettere uno straccio pulito sull’estremità
dell’albero dell’indotto, bloccarlo con un paio di
pinze, quindi installare con cura lo statore
sull’indotto.
2. Installare l’interruttore automatico 4 sulla
spazzola 5 e sul portaspazzole 6, quindi
collegare il cavo 7.

3. Installare le molle 8 nella base del motorino,


quindi il portaspazzole nella base del moto-
rino con le spazzole e il circuito automatico.

4. Premere le spazzole nel portaspazzole ed


installare l’indotto.

5. Installare lo statore nella base.

7-29 6D93G41
Motorino del gruppo PTT / Pompa ad ingranaggi
Pompa ad ingranaggi 7

1
2 N · m (0.2 kgf · m, 1.5 ft · Ib) 5 N · m (0.5 kgf · m, 3.7 ft · Ib) 5 N · m (0.5 kgf · m, 3.7 ft · Ib)

T.
T.
T.

R.
R.
R.

4 N · m (0.4 kgf · m, 3.0 ft · Ib) 1


T.
R.

15 22 27
16 26

9
8
16
15

A
28
2
14 29
13

5
6
7

4
2
12
11
10
17
18
19
20
30
3
4
3 21

2 A

23
24 A

5
25
7

5 N · m (0.5 kgf · m, 3.7 ft · Ib)


32 31
T.
R.

33 2 N · m (0.2 kgf · m, 1.5 ft · Ib)

6
T.
R.

S6D87360

Pos. Denominazione Q.tà Note


1 Gruppo pompa ad ingranaggi 1

7
2 Distanziale 2
3 Spina 1
4 Leva 1
5 Bullone 1 M3 × 16 mm
6 Bullone 1 M3 × 35 mm
7 Molla 2
8
9
10
Pistone selettore di circuito
Anello di fissaggio
Sede valvola di sicurezza per inclinazione
verso il basso
1
1
1
8
11 Rondella 1
12
13
14
15
Molla
Spina
Tappo
Bullone
1
1
1
2 M5 × 30 mm
9
16 Bullone 2 M4 × 30 mm
17 Tappo 1

6D93G41 7-30
BRKT
Gruppo supporto piede
7

2 N · m (0.2 kgf · m, 1.5 ft · Ib) 5 N · m (0.5 kgf · m, 3.7 ft · Ib) 5 N · m (0.5 kgf · m, 3.7 ft · Ib)

T.
T.
T.

R.
R.
R.

4 N · m (0.4 kgf · m, 3.0 ft · Ib) 1


T.
R.

15 22 27
16 26
16 28
15
9
A
8 14
13 29
7 17
12 30
6 18
5 11 19
4
2 10 20
3 21

2 A

23
24 A
25
7

5 N · m (0.5 kgf · m, 3.7 ft · Ib)


32 31
T.
R.

33 2 N · m (0.2 kgf · m, 1.5 ft · Ib)


T.
R.

S6D87360

Pos. Denominazione Q.tà Note


18 Supporto 1
19 Molla 1
20 Rondella 1
21 Sede valvola di sicurezza inclinazione verso 1
l’alto
22 Bullone 2 M5 × 25 mm
23 O-ring 1 Non riutilizzabile
24 Pistone selettore di circuito 1
25 Bullone 2 M5 × 45 mm
26 Bullone 2 M5 × 50 mm
27 Filtro 1
28 Piastra 1
29 O-ring 2 Non riutilizzabile
30 Filtro 2
31 O-ring 1 Non riutilizzabile
32 Valvola manuale 1
33 Anello elastico 1

7-31 6D93G41
Pompa ad ingranaggi
7

2 N · m (0.2 kgf · m, 1.5 ft · Ib) 4 N · m (0.4 kgf · m, 3.0 ft · Ib)

1
T.

T.
R.

R.
A 5
4
7 11 11
8 6
13 14
9 15
10

3
12 13
2
3
A

7 15
8
9
10
4
1
2
5
Pos. Denominazione Q.tà
16

Note
S6D87550
6
1 Molla di richiamo manuale 1

7
2 Sfera 2
3 Staffa 1
4 Bullone 1 M3 × 5 mm
5 Bullone 2 M5 × 6 mm
6 Rondella 2
7 O-ring 2 Non riutilizzabile
8
9
10
11
Adattatore
Molla
Sfera
Ingranaggio
2
2
2
2
8
12 Albero di trasmissione 1
13
14
15
16
Spina
Albero condotto
Sfera
Spina
2
1
2
2
9
6D93G41 7-32
BRKT
Gruppo supporto piede
Smontaggio della pompa ad ingranaggi
1. Rimuovere la valvola manuale, quindi la 6 8
pompa ad ingranaggi e i filtri.
9

5
6

7
7
S6C17600

Controllo della pompa a ingranaggi


S6D87370 1. Pulire tutti i pistoni e le sfere e controllare se
sono danneggiati o usurati. Se necessario,
2. Rimuovere i coperchi della sede della valvola sostituire.
di sicurezza, quindi la sede 1 della valvola di
sicurezza per l’inclinazione verso l’alto e la 2. Controllare se i filtri sono danneggiati o ostru-
sede 2 della valvola di sicurezza per l’incli- iti. Se necessario, sostituire.
nazione verso il basso.
3. Controllare se gli ingranaggi conduttore e
3. Rimuovere la leva 3, quindi i pistoni selettori condotto sono danneggiati o usurati. Se
di circuito 4. necessario sostituire il gruppo pompa ad
ingranaggi.

4 Montaggio della pompa ad ingranaggi


1. Installare l’ingranaggio conduttore 1 e
3 l’ingranaggio condotto 2 nella sede della
pompa ad ingranaggi.
2
1 2. Installare le sfere 3 nella sede della pompa
4
ad ingranaggi.

S6D87560
1 3
4. Rimuovere la staffa 5 della pompa ad ingra- 3
naggi e gli adattatori 6.
1
5. Rimuovere le spine 7, l’ingranaggio condut-
tore 8 e l’ingranaggio condotto 9. 3 2

S6C17610

3. Installare il coperchio 4 della pompa ad


ingranaggi e le spine 5.

7-33 6D93G41
Pompa ad ingranaggi

Bullone (M3) B, C della leva:


5 5 2 N·m (0,2 kgf·m, 1,5 ft·lb)

T.
R.
4
9. Installare la sede D della valvola di sicurezza
per l’inclinazione verso l’alto e la sede E
della valvola di sicurezza per l’inclinazione
verso il basso.
1
2
10. Installare i coperchi F della sede della val-
S6C17620 vola di sicurezza installando i bulloni G e H
e serrandoli alle coppie specificate.
4. Installare gli adattatori 6 sul coperchio della
pompa ad ingranaggi. 11. Serrare i bulloni I alla coppia specificata.

3
5. Installare le sfere 7 sul coperchio della H
pompa ad ingranaggi con la molla di richiamo G F I G
manuale 8.
F
6. Installare la staffa 9 della pompa ad ingra- H
naggi installando i bulloni e serrandoli alle E
coppie specificate.

6
D

S6D87380
4
9
Bullone (M4) G del coperchio della sede
della valvola di sicurezza:
5
T.
R.

8 7 6 4 N·m (0,4 kgf·m, 3,0 ft·lb)


Bullone (M5) H del coperchio della sede
della valvola di sicurezza:
5 N·m (0,5 kgf·m, 3,7 ft·lb)

6
S6C17630
Bullone I della sede della pompa ad
ingranaggi:
Bullone (M3) della staffa della pompa ad 5 N·m (0,5 kgf·m, 3,7 ft·lb)
ingranaggi:
T.
R.

2 N·m (0,2 kgf·m, 1,5 ft·lb)


Bullone (M5) della staffa della pompa ad

7.
ingranaggi:
4 N·m (0,4 kgf·m, 3,0 ft·lb)

Installare i pistoni selettori di circuito 0,


7
quindi la leva A.

8. Serrare i bulloni B e C alla coppia specifi-


cata.

0
8
B
C A
0 9
S6C17640

6D93G41 7-34
BRKT
Gruppo supporto piede
Cilindri di tilt e trim 7

90 N · m (9.0 kgf · m, 66.4 ft · Ib)


T.
R.

17
34
18
A 19 A 35

2 20
2 36
3
3 37
6 4
4 5
21 38 38
A 6 39 1
7
8 22
8 33 40
9 A
10
9 10 26 27
23
28
24 29 41
11
A
12 30
25
13 31 23
15 31
13 14
32 24
16 15
LT
271

16
A

80 N · m (8.0 kgf · m, 59.0 ft · Ib) 85 N · m (8.5 kgf · m, 62.7 ft · Ib)


T.
T.

R.
R.

S6D87390

Pos. Denominazione Q.tà Note


1 Gruppo trim e tilt elettroidraulico 1
2 Parapolvere 1 Non riutilizzabile
3 Anello di fissaggio 1
4 O-ring 1 Non riutilizzabile
5 Ghiera chiusura cilindro di trim 1
6 O-ring 1 Non riutilizzabile
7 Gruppo ghiera chiusura cilindro di tilt 1
8 Anello di fissaggio 1
9 O-ring 1 Non riutilizzabile
10 O-ring 1 Non riutilizzabile
11 Rondella 1
12 Filtro 1
13 O-ring 1 Non riutilizzabile
14 Pistone di trim 1
15 Anello di fissaggio 1
16 O-ring 1 Non riutilizzabile
17 Sfera 5

7-35 6D93G41
Cilindri di tilt e trim
7

90 N · m (9.0 kgf · m, 66.4 ft · Ib)

1
T.
R.

17
34
18
A 19 A 35
20

2
2
2 36
3
3 37
6 4
4 5
21 38 38

3
A 6 39 1
7
8 22
8 33 40
9 A
10
9 10 26 27
23

A
11
12
24

25
28
29
30
41
4
13 31 23

5
15 31
13 14
32 24
16 15
LT
271

16
A

80 N · m (8.0 kgf · m, 59.0 ft · Ib) 85 N · m (8.5 kgf · m, 62.7 ft · Ib)

6
T.
T.

R.
R.

S6D87390

Pos. Denominazione Q.tà Note


18 Valvola 5

7
19 Molla 5
20 Rondella 1
21 Cilindro di tilt 1
22 Sfera 6
23 O-ring 1 Non riutilizzabile
24 Anello di fissaggio 1
25
26
27
28
Pistone di tilt
Sfera
Sfera
Valvola
1
1
2
2
8
29 Molla 2
30
31
32
33
Spina
Spina di centraggio
Rondella
Gruppo pistone di tilt
2
2
1
1
9
34 O-ring 1 Non riutilizzabile

6D93G41 7-36
BRKT
Gruppo supporto piede
7

90 N · m (9.0 kgf · m, 66.4 ft · Ib)


T.
R.

17
34
18
A 19 A 35

2 20
2 36
3
3 37
6 4
4 5
21 38 38
A 6 39 1
7
8 22
8 33 40
9 A
10
9 10 26 27
23
28
24 29 41
11
A
12 30
25
13 31 23
15 31
13 14
32 24
16 15
LT
271

16
A

80 N · m (8.0 kgf · m, 59.0 ft · Ib) 85 N · m (8.5 kgf · m, 62.7 ft · Ib)


T.
T.

R.
R.

S6D87390

Pos. Denominazione Q.tà Note


35 Pistone libero 1
36 Anello elastico 1
37 Base cilindro 1
38 Molla 2
39 Rondella 1
40 Anello elastico 1
41 Cilindro di trim 1

7-37 6D93G41
Cilindri di tilt e trim
Smontaggio del cilindro di trim
1. Bloccare il gruppo di trim e tilt elettroidraulico
1 in una morsa utilizzando delle piastre di
alluminio a su entrambi i lati.

1
NOTA:
Posizionare orizzontalmente il cilindro di tilt nella
2
morsa.

2. Allentare la ghiera di chiusura 2 del cilindro


di trim e rimuoverla. 2. Allentare la ghiera di chiusura 2 del cilindro
di tilt e rimuoverla.
3
4
5
AVVERTENZA
Accertarsi che il pistone di supporto sia com-
pletamente esteso prima di rimuovere la
ghiera di chiusura. 6
ATTENZIONE:
Chiave per ghiera cilindro PTT:

7
Non danneggiare la valvola di ritegno b
Nuovo: 90890-06568
quando si allenta la ghiera di chiusura.
Attuale: 90890-06544

3. Scaricare l’olio del gruppo di trim e tilt elet- Chiave per ghiera cilindro PTT:
troidraulico. Nuovo: 90890-06568

Smontaggio del cilindro di tilt


1. Bloccare il cilindro di tilt 1 in una morsa uti-
lizzando delle piastre di alluminio a su
entrambi i lati.
3.
Attuale: 90890-06544

Bloccare il pistone di supporto tilt in una


morsa utilizzando delle piastre di alluminio su
8
entrambi i lati.

9
6D93G41 7-38
BRKT
Gruppo supporto piede
4. Rimuovere il bullone 3, quindi il pistone di tilt 2. Controllare il funzionamento della valvola
4. dell’ammortizzatore del pistone e se la val-
vola contiene sporco o residui. Se necessa-
rio, pulire.

Montaggio del cilindro di tilt


1. Installare un nuovo O-ring, l’anello di fissag-
gio, un nuovo parapolvere 1 nella ghiera di
chiusura 2 del cilindro di trim.

2. Installare l’O-ring 3 sulla ghiera di chiusura


del cilindro di trim.

3. Installare il pistone di supporto tilt 4 nella


ghiera di chiusura del cilindro di trim.
Controllo dei cilindri di tilt e trim
1. Controllare se il gruppo di trim e tilt elettroi-
draulico è fessurato o corroso. Se necessa-
rio, sostituire.

2. Controllare se le pareti interne dei cilindri di


trim e tilt sono graffiate. Se necessario, sosti-
tuire.

3. Controllare se la superficie esterna del


pistone di tilt e del pistone libero è graffiata.
Se necessario, sostituire.

4. Controllare se il pistone di supporto tilt è 4. Installare l’anello di fissaggio 5 e nuovi O-


deformato o eccessivamente corroso. Luci- ring 6 e 7 nella ghiera di chiusura 8 del
dare con tela a smeriglio N. 400–600 se è cilindro di tilt.
presente un leggero strato di ruggine oppure,
se necessario, sostituire.

Controllo delle valvole


1. Controllare il funzionamento della valvola di
ritegno a della ghiera di chiusura del cilindro
di tilt e controllare se la valvola contiene
sporco o residui. Se necessario, pulire.

5. Installare la ghiera di chiusura del cilindro di


tilt sul pistone di supporto tilt.

S60C7870

7-39 6D93G41
Cilindri di tilt e trim
6. Installare nuovi O-ring 9 e 0, l’anello di fis-
saggio A sul pistone di trim B.

7. Installare le sfere C, le valvole D e le molle

8.
E nel pistone di trim, quindi installare la ron-
della F e il pistone di trim sul cilindro di tilt
G.

Installare il filtro H e la rondella I sul


1
pistone di trim.

E
D
C
B 2
I

A
9
H

A
Bullone T del pistone di tilt:
85 N·m (8,5 kgf·m, 62,7 ft·lb)
3
T.
R.
0
9 0

4
13. Installare il pistone di supporto tilt nel cilindro
di tilt.
G
14. Bloccare il cilindro di tilt G in una morsa uti-
lizzando delle piastre di alluminio a su
F entrambi i lati.

S60C7875
5
9. Installare l’anello di fissaggio J ed un nuovo
O-ring K sul pistone di tilt L.

10. Installare le sfere M e N, le valvole O, le


molle P, le spine Q, le spine di centraggio R
e la rondella S nel pistone di tilt.
6
11. Bloccare il pistone di supporto tilt in una
morsa utilizzando delle piastre di alluminio su
entrambi i lati.

12. Installare il pistone di tilt sul pistone di sup-


NOTA:
Posizionare orizzontalmente il cilindro di tilt nella
morsa.
7
porto tilt installando il bullone T e serrandolo
alla coppia specificata.
8
9
6D93G41 7-40
BRKT
Gruppo supporto piede
15. Installare la ghiera di chiusura 8 del cilindro
di tilt, quindi serrarla alla coppia specificata.

Montaggio del gruppo di trim e tilt


elettroidraulico
1. Bloccare il cilindro di trim in una morsa utiliz-
zando delle piastre di alluminio su entrambi i
lati.

2. Installare i filtri e il gruppo pompa ad ingra-


ATTENZIONE: naggi 1 installando i bulloni 2 e serrandoli
Non danneggiare la valvola di ritegno b alle coppie specificate.
quando si serra la ghiera di chiusura.
3. Installare la valvola manuale 3 e il tappo 4
del serbatoio.
Chiave per ghiera cilindro PTT:
Nuovo: 90890-06568 2 2
Attuale: 90890-06544

1
Ghiera di chiusura 8 del cilindro di tilt:
80 N·m (8,0 kgf·m, 59,0 ft·lb)
T.
R.

16. Installare il pistone libero U nel cilindro di tilt


G installando l’anello elastico V.
4

3
S6D87440

Bullone 2 della pompa ad ingranaggi:


5 N·m (0,5 kgf·m, 3,7 ft·lb)
T.
R.

Tappo 4 del serbatoio:


7 N·m (0,7 kgf·m, 5,2 ft·lb)

4. Riempire il serbatoio con l’olio consigliato


17. Installare la base del cilindro W, le molle X e
fino al livello corretto come indicato in figura.
la rondella Y nel cilindro di tilt con l’anello
elastico Z.

7-41 6D93G41
Cilindri di tilt e trim

1
Olio idraulico del tilt e trim
elettroidraulico consigliato:
S6D87450

NOTA:
Ingrassare le sfere per impedire che fuoriescano
2
ATF Dexron II dal cilindro.

5. Installare il nuovo O-ring, il giunto e il moto-


rino del gruppo PTT 5 installando i bulloni e
serrandoli alla coppia specificata.
8. Installare la ghiera di chiusura 8 del cilindro
di trim e serrarla alla coppia specificata.
3
5
8
4
S6D87660
5
Chiave per ghiera cilindro PTT:
Nuovo: 90890-06568
Attuale: 90890-06544
6
Ghiera di chiusura 8 del cilindro di trim:

7
90 N·m (9,0 kgf·m, 66,4 ft·lb)
T.
R.

S6D87460
9. Estendere completamente l’asta di tilt, quindi
aggiungere una quantità sufficiente di olio
Bullone del motorino del gruppo PTT: idraulico del tipo consigliato fino al livello cor-
4 N·m (0,4 kgf·m, 3,0 ft·lb)
T.

retto.
R.

6. Aggiungere l’olio consigliato fino al primo


livello nella parte inferiore del cilindro di trim.
8
7. Installare le sfere 6 nel cilindro di tilt, quindi
inserire il cilindro di tilt nel cilindro di trim 7.

9
6D93G41 7-42
BRKT
Gruppo supporto piede
10. Installare il coperchio 9 del serbatoio. 4. Se necessario, aggiungere una quantità suffi-
ciente di olio idraulico del tipo consigliato fino
a quando fuoriesce dal foro di rifornimento.

Olio idraulico del tilt e trim


elettroidraulico consigliato:
ATF Dexron II

5. Installare il tappo del serbatoio e serrarlo alla


coppia specificata.

Tappo del serbatoio:


7 N·m (0,7 kgf·m, 5,2 ft·lb)

T.
R.
Spurgo del gruppo trim e tilt
elettroidraulico 6. Collegare i cavi del motorino del gruppo PTT
1. Serrare la valvola manuale 1 ruotandola in ai terminali della batteria per fare rientrare
senso orario. completamente il pistone di supporto tilt.

Pistone
Cavo del motorino Terminale
di
PTT della batteria
supporto
Abbas- Verde chiaro (Lg) +
Valvola manuale 1: samento Azzurro (Sb) -
2 N·m (0,2 kgf·m, 1,5 ft·lb)
T.
R.

7. Invertire i cavi del motorino del gruppo PTT


sui terminali della batteria per sfilare comple-
2. Collocare il gruppo di trim e tilt elettroidrau-
tamente il pistone di supporto tilt.
lico in posizione verticale.

3. Rimuovere il tappo del serbatoio, quindi con-


trollare il livello dell’olio idraulico nel serba-
toio.

NOTA:
Se il livello è corretto, l’olio idraulico deve fuoriu-
scire dal foro di rifornimento quando il tappo del
serbatoio viene rimosso.

7-43 6D93G41
Cilindri di tilt e trim

ATTENZIONE:
Dopo avere sollevato il motore fuoribordo,

1
ricordarsi di supportarlo con la leva di fermo
tilt.

2. Installare i collarini e le boccole.

3. Sollevare il gruppo di trim e tilt elettroidrau-

4.
lico, quindi installare l’albero di supporto
superiore 2.

Installare l’anello elastico 3.


2
5. Installare l’albero di supporto inferiore 4,

Pistone
di
supporto
Cavo del motorino
PTT
Terminale
della batteria
6.
quindi installare gli anelli elastici 5.

Infilare i cavi del motorino del gruppo PTT


attraverso il foro, quindi installare i supporti e
3
le fascette di plastica.
Azzurro (Sb) +

4
Solleva-
mento Verde chiaro (Lg) - 7. Collegare il cavo di massa 6.

3 2 A
NOTA: A
• Ripetere questa procedura in modo da alzare

5
ed abbassare il pistone di supporto per quattro
o cinque volte (ricordarsi di attendere qualche
secondo prima di invertire i fili).
• Se il pistone non si alza e si abbassa agevol-
6
mente, spingerlo e tirarlo per facilitare il movi-
mento.

8. Ricontrollare il livello dell’olio idraulico


quando il pistone di supporto tilt è completa-
A
5
6
mente esteso. Se necessario, aggiungere 5 4
una quantità sufficiente di olio idraulico. A A S6D87470

Installazione gruppo trim e tilt


elettroidraulico
1. Sollevare completamente il motore fuori-
Spurgo gruppo trim e tilt elettroidraulico
(integrato)
1. Ruotare completamente la valvola manuale
7
bordo, quindi sorreggerlo con la leva di fermo in senso antiorario.
tilt 1.

1 8
9
S60C7745
S60C7975

6D93G41 7-44
BRKT
Gruppo supporto piede
2. Sollevare completamente il motore fuori-
bordo, rilasciarlo e lasciare che scenda per NOTA:
effetto del proprio peso per quattro o cinque Se il livello è corretto, l’olio idraulico deve fuoriu-
volte. scire dal foro di rifornimento quando il tappo del
serbatoio viene rimosso.
3. Serrare la valvola manuale ruotandola in
senso orario.
8. Se necessario, aggiungere una quantità suffi-
Tappo del serbatoio: ciente di olio idraulico del tipo consigliato fino
7 N·m (0,7 kgf·m, 5,2 ft·lb) al livello corretto.
T.
R.

Olio idraulico del tilt e trim


4. Lasciare depositare l’olio idraulico per 5 elettroidraulico consigliato:
minuti. ATF Dexron II
5. Premere e mantenere premuto l’interruttore
di trim e tilt elettroidraulico in posizione di sol- 9. Installare il tappo del serbatoio e serrarlo alla
levamento fino a quando il motore fuoribordo coppia specificata.
è completamente sollevato.
NOTA:
6. Sostenere il motore fuoribordo con la leva di Ripetere questa procedura fino a quando l’olio
fermo tilt 1. idraulico rimane al livello corretto.

1
Tappo del serbatoio:
7 N·m (0,7 kgf·m, 5,2 ft·lb)
T.
R.

Sistema di trim e tilt elettroidraulico 7

Controllo del fusibile


1. Controllare la continuità del fusibile. Se non
c’è continuità, sostituire.
S60C7975
Controllo del relè del sistema motorino
PTT
AVVERTENZA
1. Controllare la continuità del relè del gruppo di
Dopo avere sollevato il motore fuoribordo, trim e tilt. Se non rientra nelle specifiche,
ricordarsi di sostenerlo con la leva di fermo sostituire.
tilt. Altrimenti, in caso di perdita di pressione
dell’olio idraulico del trim e tilt elettroidrau-
lico, il motore fuoribordo potrebbe abbassarsi
improvvisamente.

7. Smontare il coperchio del serbatoio 2,


quindi controllare il livello dell’olio idraulico
nel serbatoio.

NOTA:
2 Ricordare di impostare l’intervallo di misurazione
a indicato in figura quando si effettua il controllo
della continuità.

S6D83160

7-45 6D93G41
Cilindri di tilt e trim / Sistema di trim e tilt elettroidraulico

Continuità del relè del gruppo di trim e


tilt elettroidraulico
Azzurro (Sb) – Nero (B)
Verde chiaro (Lg) – Nero (B)
Terminale 1 – Terminale 4
Terminale 2 – Terminale 4
Continuità

Continuità
1
Terminale 1 – Terminale 3 Mancanza di
Terminale 2 – Terminale 3

2.
continuità

Collegare il tester digitale per circuiti tra i ter-


minali 2 e 3 del relè del gruppo di trim e tilt
elettroidraulico.
Controllo dell’interruttore PTT
1. Controllare la continuità dell’interruttore del
2
gruppo di trim e tilt. Se non rientra nelle spe-
3. Collegare il cavo verde chiaro (Lg) al termi-
nale positivo della batteria e il cavo nero (B)
al terminale negativo della batteria come indi-
cato in figura.
cifiche, sostituire.

3
4. Controllare la continuità tra i terminali 2 e 3.
Se non c’è continuità, sostituire.
4
Colore cavi
5
Posizione Azzurro Rosso Verde

5. Collegare il tester digitale per circuiti tra i ter-


minali 1 e 3 del relè del gruppo di trim e tilt
interruttore
Solleva-
mento
(Sb) (R) chiaro (Lg)
6
elettroidraulico. Non
premuto
6. Collegare il cavo azzurro (Sb) al terminale
positivo della batteria e il cavo nero (B) al ter-
minale negativo della batteria come indicato
in figura.
Abbas-
samento 7
7. Controllare la continuità tra i terminali 1 e 3.
Se non c’è continuità, sostituire.
8
9
6D93G41 7-46
BRKT
Gruppo supporto piede
Controllo del sensore trim
1. Misurare la resistenza del sensore di trim. Se
non rientra nelle specifiche, sostituire.

NOTA:
Ruotare la leva 1 e misurare la resistenza men-
tre essa varia gradualmente.

Resistenza del sensore di trim:


Rosa (P) – Nero (B)
238,8–378,8 Ω a 20 °C (68 °F) a
9–11 Ω a 20 °C (68 °F) b

7-47 6D93G41
– +
ELEC

Impianti elettrici

Utensili speciali...........................................................................................................8-1

Controllo dei componenti elettrici ............................................................................8-2


Misurazione della tensione di picco.......................................................................8-2
Misurazione di resistenze basse ...........................................................................8-2
1
Componenti elettrici ...................................................................................................8-3
Vista da sinistra .....................................................................................................8-3
Vista da destra.......................................................................................................8-4
Vista da prua .........................................................................................................8-5
2
Vista dall’alto .........................................................................................................8-6

Accensione e sistema di comando dell’accensione ...............................................8-7


Controllo dell’intensità di accensione ....................................................................8-7
Controllo dei cavi delle candele.............................................................................8-7
Controllo delle bobine di accensione.....................................................................8-7
3
Controllo del modulo elettronico di comando ECM ...............................................8-8
Controllo delle bobine impulsi................................................................................8-8
Controllo del gruppo sensori..................................................................................8-8
Controllo del sensore della temperatura dell’acqua di raffreddamento .................8-9
Controllo del pressostato olio ................................................................................8-9
4
Controllo dell’interruttore della posizione del cambio ............................................8-9
Controllo del relè principale e della pompa di alimentazione
(comando principale) .........................................................................................8-10

Sistema di controllo del carburante........................................................................8-10


Controllo degli iniettori .........................................................................................8-10
5
Controllo dell’elettropompa di alimentazione.......................................................8-10
Controllo del relè principale e della pompa di alimentazione
(controllo carburante) ........................................................................................8-11

Sistema di avviamento .............................................................................................8-11


6
Controllo dei fusibili .............................................................................................8-11

7
Controllo del relè del motorino di avviamento .....................................................8-11

Motorino di avviamento ...........................................................................................8-13


Smontaggio del motorino di avviamento .............................................................8-15
Controllo del pignone del motorino di avviamento...............................................8-15
Controllo dell’indotto ............................................................................................8-15
Controllo delle spazzole ......................................................................................8-16
Controllo dell’interruttore solenoide .....................................................................8-16
Controllo del funzionamento del motorino di avviamento ....................................8-16
8
Sistema di carica ......................................................................................................8-16
Controllo della bobina dello statore .....................................................................8-16
Controllo del raddrizzatore/regolatore .................................................................8-17
9
6D93G41
– +
ELEC
Impianti elettrici
Utensili speciali 8

Tester dell’accensione Fascio cavi di prova (6 poli)


90890-06756 90890-06848

Tester digitale per circuiti Set vacuometro/manometro per pompa


90890-03174 90890-06756

Adattatore per la tensione di picco B


90890-03172

Fascio cavi di prova (2 poli)


90890-06792

Fascio cavi di prova (3 poli)


90890-06791

8-1 6D93G41
Utensili speciali / Controllo dei componenti elettrici
Controllo dei componenti elettrici 8 Misurazione di resistenze basse
Misurazione della tensione di picco Quando si misura una resistenza di 10 Ω o infe-
riore con il tester digitale per circuiti, non è possi-
NOTA: bile ottenere una misurazione corretta, a causa
Prima di procedere all’identificazione dei guasti
relativi alla tensione di picco, controllare che tutti i
collegamenti elettrici siano serrati e privi di corro-
sione e che la batteria sia completamente cari-
della resistenza interna del tester. Per ottenere
valori corretti, bisogna sottrarre dal valore indicato
sul display la resistenza interna del tester. 1
cata a 12 V. NOTA:
Si ottiene la resistenza interna del tester digitale
Si può determinare lo stato dell’impianto di accen-
sione misurando la tensione di picco. Il regime di
rotazione all’avviamento viene influenzato negati-
vamente da molti fattori, come ad esempio can-
per circuiti collegando i suoi due puntali e control-
lando il display. 2
dele sporche o deboli oppure una batteria Valore corretto =

3
scarica. In presenza di uno di questi fattori, la ten- misurazione visualizzata – resistenza interna
sione di picco sarà inferiore al valore secondo
specifica. Inoltre, se la tensione di picco è infe-
riore al valore secondo specifica, il motore non
funzionerà correttamente.

DC V 4
S69J8020
5
AVVERTENZA
Quando si controlla la tensione di picco, non
toccare nessuna delle connessioni dei cavi
del tester digitale.
6
NOTA:
• Utilizzare l’adattatore per tensione di picco con
il tester digitale per circuiti.
7
• Quando si misura la tensione di picco impostare
il selettore del tester digitale per circuiti sulla
modalità tensione CC.
• Collegare il connettore positivo dell’adattatore
per tensione di picco al terminale positivo del
tester digitale per circuiti.
8
9
6D93G41 8-2
– +
ELEC
Impianti elettrici
Componenti elettrici 8

Vista da sinistra

2 3 4

S6D88010

1 Controllo regime minimo motore 7 Sensore posizione valvola a farfalla


2 Gruppo sensori
(temperatura aria aspirata e pressione aria
aspirata)
3 Bobina impulsi
4 Pressostato olio
5 Iniettore carburante
6 Elettropompa di alimentazione

8-3 6D93G41
Componenti elettrici
Vista da destra

2 3 4 1
2
1

3
4
5
6
5
7
S6D88020 8
1 Bobina di accensione
2 Sensore temperatura acqua di raffreddamento
3
4
5
Motorino di avviamento
Scatola di giunzione
Candela 9
6D93G41 8-4
– +
ELEC
Impianti elettrici
Vista da prua

1 2

3
B
A
0
9

8 4

7
5

S6D88030

1 Modulo ECM 9 Fusibile (20A)


2 Gruppo sensori (modulo ECM, bobina di accensione, elettropompa
(temperatura aria aspirata e pressione aria di alimentazione, iniettore carburante)
aspirata) 0 Fusibile (20A)
3 Controllo regime minimo motore (interruttore principale e interruttore di trim e tilt
4 Sensore posizione valvola a farfalla elettroidraulico)
5 Raddrizzatore/regolatore A Fusibile (20A)
6 Relè gruppo PTT (raddrizzatore/regolatore)
7 Relè motorino di avviamento B Fusibile (30A)
8 Relè principale e relè pompa di alimentazione (relè motorino di avviamento)

8-5 6D93G41
Componenti elettrici
Vista dall’alto

1
1 2
2
3
4
7

5
6
3 6
5
4
7
S6D88040 8
1 Iniezione carburante
2 Interruttore posizione cambio
3 Gruppo sensori
(temperatura aria aspirata e pressione aria
aspirata)
4 Controllo regime minimo motore
5 Bobina statore
9
6 Interruttore di trim e tilt elettroidraulico
7 Motorino di avviamento

6D93G41 8-6
– +
ELEC
Impianti elettrici
Accensione e sistema di comando
NOTA:
dell’accensione 8

L’intensità di accensione può essere controllata


Controllo dell’intensità di accensione anche con la “Stationary test (Prova statica)” del
1. Rimuovere la copertura dei cavi delle can- Sistema diagnostico Selva.
dele.

2. Scollegare i cappucci delle candele. Controllo dei cavi delle candele


1. Rimuovere i cavi dalle candele.
3. Collegare un cappuccio della candela
all’utensile speciale. 2. Rimuovere i cavi delle candele dalle bobine
di accensione.

3. Misurare la resistenza dei cavi delle candele.


Se non rientra nelle specifiche, sostituire.

S6D88050

Tester dell’accensione: 90890-06756


S60C8100

4. Fare girare il motore ed osservare la scintilla


attraverso la finestrella dello scarico Resistenza del cavo della candela:
dell’utensile speciale. Controllare se l’accen- N.1: 4,5–10,7 kΩ
sione dell’impianto di accensione è debole. N.2: 3,3–8,0 kΩ
N.3: 3,7–8,9 kΩ
N.4: 4,3–10,2 kΩ

Controllo delle bobine di accensione


1. Rimuovere i cavi delle candele dalle bobine
di accensione.

2. Scollegare il connettore della bobina di


accensione.

S6D88060
3. Misurare la resistenza della bobina di accen-
sione. Se non rientra nelle specifiche, sostitu-
ire.
AVVERTENZA
• Non toccare i collegamenti dei cavi del
tester dell’accensione.
• Non lasciare sfuggire le scintille dai cap-
pucci delle candele rimossi.
• Tenere lontani gas o liquidi infiammabili, in
quanto questa prova può generare scintille.

S63P8100

8-7 6D93G41
Accensione e sistema di comando dell’accensione
2. Collegare il Fascio cavi di prova (3 poli) alla
Resistenza della bobina di accensione: bobina impulsi.
Avvolgimento primario:
Rosso (R) – Nero/bianco (B/W) 3. Misurare la tensione di picco erogata dalla
1,53–2,07 Ω a 20 °C (68 °F)
Avvolgimento secondario:
12,495–16,905 kΩ a 20 °C (68 °F)
bobina impulsi. Se inferiore al valore specifi-
cato, sostituire il gruppo statore.
1
Controllo del modulo elettronico di
comando ECM
1.

2.
Scollegare il connettore di una bobina di
accensione.

Collegare il Fascio cavi di prova (2 poli) alla


2
bobina di accensione.

3. Misurare la tensione di picco erogata dal


modulo ECM. Se inferiore al valore specifi-
cato, misurare la tensione di picco erogata NOTA:
Non allentare la vite della bobina impulsi.
S6D88080
3
dalla bobina impulsi. Sostituire il modulo
ECM se la tensione di picco erogata dalla
bobina impulsi è superiore al valore specifi-
cato. Tester digitale per circuiti: 90890-03174
Adattatore per la tensione di picco B:
90890-03172
4
Fascio cavi di prova (3 poli):

5
90890-06791

Tensione di picco erogata dalla bobina


impulsi:
Bianco/rosso (W/R) – Nero (B)

6
Bianco/nero (W/B) – Nero (B)
S6D88070 Senza
giri/ Con carico
carico
min
Tester digitale per circuiti: 90890-03174 Avviamento 1.500 3.500
Adattatore per la tensione di picco B:
V CC 3,6 3,4 18,2 34,3

7
90890-03172
Fascio cavi di prova (2 poli):
90890-06792 Resistenza della bobina impulsi
(valore di riferimento):
459–561 Ω
Tensione di picco erogata dal modulo
ECM:
Nero/rosso (B/R) – Massa
Nero/bianco (B/W) – Massa
Con carico
Controllo del gruppo sensori
1. Misurare la temperatura ambiente. 8
giri/
Avvia-

9
min 1.500 3.500
mento
V CC 210 290 290

Controllo delle bobine impulsi


1. Rimuovere il coperchio della scatola di giun-
zione. Scollegare il connettore della bobina
impulsi.

6D93G41 8-8
– +
ELEC
Impianti elettrici
2. Collegare un computer al motore fuoribordo Controllo del pressostato olio
e utilizzare il sistema diagnostico Selva. 1. Controllare la continuità del pressostato olio.
per visualizzare la temperatura dell’aria aspi- Se non c’è continuità, sostituire.
rata.
2. Collegare l’utensile speciale al pressostato
olio.

3. Azionare lentamente l’utensile speciale.

S6D88160

3. Se la temperatura ambiente e la temperatura


dell’aria aspirata differiscono di un valore
superiore a ± 5 °C (± 9 °F), sostituire il
gruppo sensori.

NOTA:
Controllare il gruppo sensori a motore freddo.

Controllo del sensore della temperatura 4. Controllare che non ci sia continuità nel pres-
sostato olio alla pressione specificata. Se c’è
dell’acqua di raffreddamento
continuità, sostituire.
1. Posizionare il sensore della temperatura
dell’acqua di raffreddamento in un conteni-
tore pieno d’acqua e riscaldare lentamente Set vacuometro/manometro per pompa:
l’acqua. 90890-06756

Pressione di funzionamento:
127,5–166,7 kPa
(1,28–1,67 kgf/cm2, 18,49–24,17 psi)

Controllo dell’interruttore della


posizione del cambio
1. Controllare la continuità dell’interruttore della
posizione del cambio. Se non c’è continuità,
S69J8230 sostituire.

2. Misurare la resistenza del sensore della tem-


peratura dell’acqua di raffreddamento. Se
non rientra nelle specifiche, sostituire. a
b
Resistenza del sensore della
temperatura dell’acqua di
raffreddamento:
a 0 °C (32 °F): 5,21–6,37 kΩ
a 80 °C (176 °F): 0,290–0,354 kΩ
S69J8270

8-9 6D93G41
Accensione e sistema di comando dell’accensione / Sistema di controllo del carburante

Colore cavi
Posizione
Blu/verde 3
interruttore Nero (B)
(L/G) 2
Libero a
Premuto b
5
4
1
Controllo del relè principale e della

2
pompa di alimentazione (comando
principale) 5 4
1. Rimuovere il relè 1 principale e della pompa
di alimentazione.

2 3

3
S6D88100

Sistema di controllo del carburante 8

1 Controllo degli iniettori


1. Misurare la resistenza degli iniettori del car-
burante.

S6D88090
4
2. Collegare i cavi del tester digitale per circuiti

3.
ai terminali 2 e 3 del relè.

Collegare il terminale positivo della batteria al


terminale 4 del relè.
5
S6C14170
4. Collegare il terminale negativo della batteria

5.
al terminale 5 del relè.

Controllare la continuità tra i terminali 2 e 3


del relè. Se non c’è continuità, sostituire.
Tester digitale per circuiti: 90890-03174
6
6. Verificare che non vi sia continuità tra i termi- Resistenza dell’iniettore del carburante
nali 2 e 3 del relè dopo aver scollegato il
terminale della batteria dal terminale 4 o 5
del relè. Se c’è continuità, sostituire.
(valore di riferimento):
12,0 Ω a 21 °C (70 °F)
7
NOTA:
Controllare il funzionamento degli iniettori del car-
burante utilizzando la “Stationary test (Prova sta-
tica)” del Sistema diagnostico Selva
8
Controllo dell’elettropompa di

9
alimentazione
1. Portare l’interruttore di avviamento del
motore su ON.

6D93G41 8-10
– +
ELEC
Impianti elettrici
2. Ascoltare il rumore di funzionamento 6. Verificare che non vi sia continuità tra i termi-
dell’elettropompa di alimentazione 1. Se non nali 2 e 3 del relè dopo aver scollegato il
si avvertono suoni, controllare l’impianto del terminale della batteria dal terminale 2 o 4
carburante. del relè. Se c’è continuità, sostituire.

3
4

NOTA:
Dopo avere portato l’interruttore di avviamento
del motore su ON, l’elettropompa di alimenta- 2 3
S6D88120
zione si attiverà per 3 secondi.

Sistema di avviamento 8

Controllo del relè principale e della Controllo dei fusibili


pompa di alimentazione (controllo 1. Controllare la continuità dei fusibili. Se non
carburante) c’è continuità, sostituire.
1. Rimuovere il relè 1 principale e della pompa
di alimentazione. Controllo del relè del motorino di
avviamento
1. Collegare i cavi del tester digitale per circuiti
ai terminali del relè del motorino di avvia-
mento.
1
2. Collegare il terminale positivo della batteria al
cavo marrone (Br).

3. Collegare il terminale negativo della batteria


al cavo nero (B).
S6D88090
4. Controllare la continuità tra i terminali del relè
del motorino di avviamento. Se non c’è conti-
2. Collegare i cavi del tester digitale per circuiti
nuità, sostituire.
ai terminali 2 e 3 del relè.
5. Controllare la continuità tra i terminali del relè
3. Collegare il terminale positivo della batteria al
del motorino di avviamento dopo avere scol-
terminale 2 del relè.
legato un terminale della batteria dal cavo
4. Collegare il terminale negativo della batteria marrone (Br) o nero (B). Se c’è continuità,
al terminale 4 del relè. sostituire.

5. Controllare la continuità tra i terminali 2 e 3


del relè. Se non c’è continuità, sostituire.

8-11 6D93G41
Sistema di controllo del carburante / Sistema di avviamento

Br 1
B
S60V8265

2
3
4
5
6
7
8
9
6D93G41 8-12
– +
ELEC
Impianti elettrici
Motorino di avviamento 8

1
2
3
15 4
5

16
6

7
17
8 27 28
18 9
19 10
19 26
20 11 29
19 19
21
30
22 31
23
12

13
24
14
25 S63P8050

Pos. Denominazione Q.tà Note


1 Forcella 1
2 Fermo pignone 1
3 Pignone motorino di avviamento 1
4 Molla 1
5 Bullone 2 M6 × 35 mm
6 Sede 1
7 Cuscinetto 1
8 Gruppo frizione 1
9 Forcella ad E 1 Non riutilizzabile
10 Rondella 1
11 Staffa 1
12 Albero pignone 1
13 Ingranaggio planetario 3
14 Ingranaggio esterno 1
15 Piastra 1
16 Indotto 1
17 Statore 1

8-13 6D93G41
Motorino di avviamento
8

15
2
3
4
5
1
16
6 2
7
17

18
8
9
27 28
3
19 10

4
19 26
20 11 29
19 19
21
30
22 31
23

24
12

13
5
14

Pos.
25

Denominazione Q.tà Note


S63P8050
6
18 Gruppo spazzole 1

7
19 Molla spazzola 4
20 Portaspazzole 1
21 Piastra 1
22 Rondella 1
23 Staffa 1
24 Vite 2 ø4 × 15 mm
25
26
27
28
Bullone
Guarnizione di gomma
Leva cambio
Molla
2
1
1
1
M6 × 120 mm

8
29 Gruppo teleruttore 1
30
31
Rondella
Dado
1
1
9
6D93G41 8-14
– +
ELEC
Impianti elettrici
Smontaggio del motorino di avviamento 2. Misurare il diametro del commutatore. Se
1. Far scorrere verso il basso il fermo 1 del inferiore al valore specificato, sostituire
pignone come indicato in figura, quindi l’indotto.
rimuovere la forcella 2.

Limite di usura del diametro del


NOTA: commutatore:
Rimuovere la forcella con un cacciavite a lama 28,0 mm (1,10 in)
sottile.
3. Misurare l’intaglio a del commutatore. Se
inferiore al valore specificato, sostituire
2. Rimuovere i bulloni, quindi smontare il moto-
l’indotto.
rino di avviamento.

Controllo del pignone del motorino di


avviamento
1. Controllare se i denti del pignone sono fessu-
rati o usurati. Se necessario, sostituire.

2. Controllare se il movimento è regolare. Se


necessario, sostituire.

NOTA:
Ruotare il pignone in senso antiorario per control-
lare se si muove regolarmente e ruotarlo in senso
orario per controllare se si blocca in posizione. Limite di usura a dell’intaglio del
commutatore:
0,2 mm (0,01 in)
Controllo dell’indotto
1. Controllare se il commutatore è sporco. Se 4. Controllare la continuità dell’indotto. Se non
necessario, pulire con tela smeriglio N.600 rientra nelle specifiche, sostituire.
ed aria compressa.

8-15 6D93G41
Motorino di avviamento / Sistema di carica
2. Collegare il cavo positivo della batteria al
cavo marrone/bianco (Br/W).
Continuità dell’indotto
3. Collegare il cavo negativo della batteria al
Segmenti commutatore b

Segmento – nucleo indotto c


Continuità
Mancanza
di continuità
Mancanza
corpo del motorino di avviamento.

Br/W
1
Segmento – albero d dell’indotto
di continuità

Controllo delle spazzole


1. Misurare la lunghezza delle spazzole. Se
inferiore al valore specificato, sostituire il
2
gruppo spazzole.

3
S6D98010

ATTENZIONE:
Non collegare la batteria per più di un
secondo, altrimenti il teleruttore potrebbe

4
subire danni.

4. Controllare la continuità tra i terminali del


teleruttore. Se non c’è continuità, sostituire.

5
5. Controllare la continuità dopo aver scollegato
Limite di usura a della lunghezza della il terminale negativo della batteria. Se c’è
spazzola: continuità, sostituire.
9,5 mm (0,37 in)
NOTA:
2. Controllare la continuità del gruppo porta- Il pignone del motorino di avviamento dovrebbe
spazzole. Se non rientra nelle specifiche,
sostituire.
venire spinto fuori quando il teleruttore è eccitato.

Controllo del funzionamento del


motorino di avviamento
6
1 1. Controllare il funzionamento del motorino di

7
2
avviamento dopo averlo installato sul gruppo
motore.

Sistema di carica 8

Controllo della bobina dello statore

Continuità spazzole
S69J8440
1.

2.
Scollegare il connettore della bobina dello
statore.

Collegare il fascio cavi di prova (6 poli) al


connettore della bobina dello statore.
8
Spazzola 1 – Spazzola 2
Mancanza di
continuità

Controllo dell’interruttore solenoide


9
1. Collegare i cavi del tester ai terminali del tele-
ruttore come indicato in figura.

6D93G41 8-16
– +
ELEC
Impianti elettrici
3. Misurare la tensione di picco erogata dalla
bobina dello statore. Se inferiore al valore
specificato, sostituire la bobina dello statore.

S6D88150

Tester digitale per circuiti: 90890-03174


S6D88140 Fascio cavi di prova (6 poli):
90890-06848
Tester digitale per circuiti: 90890-03174
Adattatore per la tensione di picco B:
90890-03172 Tensione di picco erogata dal
Fascio cavi di prova (6 poli): raddrizzatore/regolatore:
90890-06848 Rosso (R) – Massa

giri/ Senza carico


Tensione di picco erogata dalla bobina min 1.500 3.500
dello statore: V CC 13,0 13,0
Bianco (W) – Bianco (W)
Senza carico
giri/
min Avvia-
1.500 3.500
mento
V CC 12,4 45,3 98,3

Resistenza della bobina dello statore


(valore di riferimento):
0,24–0,36 Ω a 20 °C (68 °F)

Controllo del raddrizzatore/regolatore


1. Scollegare il connettore della bobina dello
statore.

2. Collegare il fascio cavi di prova (6 poli) tra il


raddrizzatore/regolatore e il connettore della
bobina dello statore.

3. Scollegare il connettore del fascio cavi di


prova, quindi misurare la tensione di picco
erogata dal raddrizzatore/regolatore in corri-
spondenza del connettore 1. Se inferiore
alla specifica, misurare la tensione di picco
erogata dalla bobina dello statore. Se la ten-
sione di picco erogata dalla bobina dello sta-
tore è superiore al valore specificato,
sostituire il raddrizzatore/regolatore.

8-17 6D93G41
TRBL
SHTG
Individuazione dei guasti

Utensili speciali...........................................................................................................9-1

Sistema diagnostico Selva ....................................................................................9-2


Introduzione...........................................................................................................9-2
1
Gruppo motore............................................................................................................9-5

Gruppo supporto piede............................................................................................9-13

Impianti elettrici ........................................................................................................9-17


2
Autodiagnosi.............................................................................................................9-18
Diagnosi del sistema elettronico di comando ......................................................9-18
3
4
5
6
7
8
9
6D93G41
TRBL
SHTG Individuazione dei guasti
Utensili speciali 9

Sistema diagnostico
60V-85300-02

YAMAHA
DIAGNOSTIC
SYSTEM
INSTALLATION MANUAL

Sistema diagnostico
60V-WS853-02

Lampada diagnostica B
90890-06865

9-1 6D93G41
Utensili speciali / Sistema diagnostico
Sistema diagnostico 9

Introduzione
Caratteristiche

1
Il sistema diagnostico recentemente sviluppato dalla Selva permette di rilevare ed analizzare più rapida-
mente le anomalie del motore, al fine di accelerare le procedure di individuazione dei guasti, rispetto ai metodi
tradizionali.
Collegando il proprio computer al modulo ECM (modulo elettronico di comando) di un motore fuoribordo con il
cavo di trasferimento dati, questo software può essere utilizzato per visualizzare su un monitor i dati dei sen-
sori e i dati registrati dal modulo ECM.
Se questo software viene installato con un sistema operativo Microsoft Windows® 95, Windows 98, Windows
Me, Windows 2000 o Windows XP le informazioni possono essere visualizzate con veste grafica a colori. Si
può utilizzare il software sia con il mouse sia con una tastiera.
Inoltre, si possono salvare su disco o stampare i dati delle funzioni principali (Diagnosi, Registrazione dia-
2
gnosi, Monitoraggio motore e Registrazione automatica dati).

Funzioni
1. Diagnosis (Diagnosi): con l’interruttore principale del motore su ON, vengono visualizzati lo stato di cia-
scun sensore ed i codici o le voci della diagnosi del modulo ECM. Questo consente di individuare rapida-
mente i componenti ed i comandi guasti.
3
4
2. Diagnosis record (Registrazione diagnosi): vengono visualizzati i sensori che sono stati attivati e i
codici diagnostici del modulo ECM che sono stati registrati. Questo consente di verificare i guasti regi-
strati del motore fuoribordo.

3. Engine monitor (Monitoraggio motore): vengono visualizzati lo stato di ciascun sensore e i dati del
modulo ECM mentre il motore è in funzione. Questo consente di individuare rapidamente i componenti

5
guasti.

4. Stationary test (Prova statica): l’accensione, l’iniezione del carburante, l’elettropompa di alimentazione
e la valvola ISC vengono controllate a motore spento. Questi controlli possono essere eseguiti rapida-
mente.

6
5. Active test (Prova dinamica): a motore in funzione viene disattivata l’accensione di ciascun cilindro e si
controlla se ci sono cambiamenti di regime motore per identificare eventuali anomalie del cilindro, si con-
trolla anche la valvola ISC. Questi controlli possono essere eseguiti rapidamente.

6. Data logger (Registrazione automatica dei dati): visualizza 13 minuti di dati registrati per due o più
delle voci memorizzate nel modulo ECM. Inoltre vengono visualizzati il tempo di funzionamento del

7.
motore nei diversi regimi ed il tempo di funzionamento totale. Questo consente di controllare lo stato di
funzionamento del motore.

Some files (Alcuni file): consente di selezionare ed avviare altre applicazioni mentre si continua ad uti-
lizzare il programma diagnostico.
7
Contenuto
1.

2.
Software (1)

Adattatore (1)
YAMAHA
8
DIAGNOSTIC YAMAHA
3. Cavo di trasferimento dati (1) SYSTEM DIAGNOSTIC

9
SYSTEM
INSTALLATION MANUAL
INSTRUCTION MANUAL
4. Manuale di istruzioni (1)

5. Manuale di installazione (1)


1 2 3 4 5

6D93G41 9-2
TRBL
SHTG Individuazione dei guasti
Requisiti hardware
Accertarsi che il computer sia conforme ai seguenti requisiti prima di utilizzare questo software.

Computer: IBM compatibile


Sistema operativo: Microsoft (Windows 95,) Windows 98, Windows Me, Windows 2000 o Windows
XP (versione inglese)
CPU:
Windows 95/98: i486X, 100 MHz o superiore (raccomandato Pentium 100 MHz o superiore)
Windows Me/2000: Pentium, 166 MHz o superiore (raccomandato Pentium 233 MHz o superiore)
Windows XP: Pentium, 300 MHz o superiore (raccomandato Pentium 500 MHz o superiore)
Memoria:
Windows 95/98: 16 MB o superiore (raccomandati 32 MB o superiore)
Windows Me: 32 MB o superiore (raccomandati 64 MB o superiore)
Windows 2000: 64 MB o superiore (raccomandati 128 MB o superiore)
Windows XP: 128 MB o superiore (raccomandati 256 MB o superiore)
Spazio disponibile su hard disk:
20 MB o superiore (raccomandati 40 MB o superiore)
Drive: unità CD-ROM
Monitor: VGA (640 × 480 pixel), (raccomandato SVGA [800 × 600 pixel] o superiore)
256 colori o più
Mouse: compatibile con i sistemi operativi indicati sopra
Porta di scambio dati: porta RS232C (Dsub-9 poli), porta USB
Stampante: compatibile con i sistemi operativi indicati sopra

NOTA:
• La quantità di memoria e la quantità di spazio disponibile su hard disk varia a seconda del computer utiliz-
zato.
• Utilizzando questo software, l’assenza di spazio disponibile sufficiente su hard disk potrebbe determinare
errori e causare insufficienze di memoria.
• Il software non gira correttamente su alcuni computer.
• Non avviare altre applicazioni software in fase di avviamento del programma.
• Non utilizzare la funzione salvaschermo o di risparmio energia quando si utilizza questo programma.
• Se il modulo ECM viene sostituito, riavviare il programma.
• Window XP è un sistema operativo multiuso, pertanto ricordarsi di chiudere il programma se l’utente cam-
bia.
• L’adattatore USB non può essere utilizzato con Windows 95.

Per le istruzioni di funzionamento del sistema diagnostico, fare riferimento al “Manuale di istruzioni
del sistema diagnostico .

9-3 6D93G41
Sistema diagnostico
Collegamento del cavo di trasferimento dati al motore fuoribordo
Vista da prua

1
2
3
4
Connettore cavo
trasferimento dati a 3 poli 5
S6D89010
6
7
8
9
6D93G41 9-4
TRBL
SHTG Individuazione dei guasti

NOTA:
• Controllare che tutti i collegamenti elettrici siano saldi e privi di corrosione e che la batteria sia completa-
mente caricata a 12V.
• Per diagnosticare un guasto meccanico, utilizzare la tabella di individuazione guasti relativa all’anomalia in
questione in questo capitolo. Inoltre, durante i controlli e la manutenzione del motore fuoribordo, vedere i
capitoli 3–8 per eseguire la manutenzione in sicurezza.
• Per diagnosticare le anomalie di sensori o di interruttori, utilizzare la lampada diagnostica a intermittenza
per determinare la causa.

Gruppo motore 9

Sintomo: Il motore non gira.


• Controllare l’impianto di avviamento.
• Controllare il gruppo motore.

Controllare se il cambio è in posi-


zione di folle.

No
Il cambio è in folle? Portarlo in folle.

Controllare la continuità dell’inter-


ruttore di avviamento del motore.

No Sostituire l’interruttore di avvia-


C’è continuità?
mento del motore.


Controllare la continuità dell’inter-
ruttore di spegnimento di emer-
genza del motore (con la forcella).

No Sostituire l’interruttore di spegni-


C’è continuità?
mento di emergenza del motore.

Controllare la continuità del fusi-


bile.

Continua alla prossima pagina.

9-5 6D93G41
Gruppo motore

C’è continuità?


No
Sostituire il fusibile.
1
Controllare la continuità dei fasci
cavi.

No
2
C’è continuità? Sostituire i fasci cavi.


Ascoltare il rumore di funziona-
mento del relè del motorino di
3
avviamento.

Si può sentire il
rumore di funzio-
namento?
No Sostituire il relè del motorino di
avviamento.
4

Controllare il funzionamento del


motorino di avviamento. 5
Il funzionamento è
regolare?


No Smontare e controllare il motorino
di avviamento. (8-15, 8-16)