Sei sulla pagina 1di 16

Leica DISTO™ D2

The original laser distance meter


1
2
3
Manuale d'uso Uso ammesso dello strumento D
Italiano GB
Usi consentiti
F
Congratulazioni per aver acquistato un Leica DISTO™. • Misura di distanze
Leggere attentamente le Norme di • Calcoli delle funzioni, es. superfici e volumi I
sicurezza e il Manuale d'uso prima di
E
mettere in funzione lo strumento Usi non consentiti
per la prima volta. La persona P
• Uso dello strumento senza istruzioni
responsabile dello strumento è tenuta ad assicurarsi
che tutti gli operatori comprendano e rispettino le • Uso in condizioni non consentite NL
seguenti norme. • Disattivazione dei sistemi di sicurezza e rimozione
delle etichette esplicative e indicanti pericolo CN
Simboli utilizzati • Apertura dello strumento mediante utensili
(cacciaviti, ecc.)
I simboli utilizzati hanno il seguente significato:
• Esecuzione di modifiche o di conversioni del
 AVVERTIMENTO:
Indica una situazione potenzialmente perico-
prodotto
• Uso di accessori di altre marche non consigliati da
losa o un uso improprio che, se non evitati, potreb- Leica Geosystems
bero causare morte o danni fisici gravi. • Maneggiamento intenzionale, o con scarsa atten-
 ATTENZIONE:
Situazione potenzialmente pericolosa o uso
zione, su impalcature, salendo le scale, effet-
tuando misure vicino a macchinari in movimento
proibito che possono causare solo lievi danni alle • Puntamento diretto verso il sole
persone, ma gravi danni materiali, economici o • Accecamento volontario di terzi, anche nell'oscu-
ambientali. rità

) Introduce indicazioni importanti a cui bisogna


attenersi per usare lo strumento in modo tecnica-
• Protezioni inadeguate sul sito del rilievo, ad
esempio quando si effettuano misurazioni su
mente corretto ed efficiente. strade, cantieri ecc.

Leica DISTO™ D2 762202b i 1 Simboli utilizzati


D responsabile dell'impiego del personale e della sua
Limiti all'uso formazione nonché della sicurezza dell'equipaggia-
GB
F
) Vedi anche il capitolo "Dati tecnici".
Il Leica DISTO™ è adatto all'impiego in ambienti con
mento durante l'uso. La persona incaricata del
prodotto ha i seguenti doveri:
insediamenti umani permanenti; lo strumento non • Comprendere le norme di sicurezza relative al
I può essere usato in ambienti aggressivi o a rischio di prodotto e le istruzioni contenute nel manuale
esplosione. d'uso.
E • Conoscere le normative di sicurezza locali relative
alla prevenzione degli infortuni.
P Responsabilità
• Informare immediatamente Leica Geosystems se
Ambito di responsabilità del produttore il prodotto non è più sicuro.
NL
dell'attrezzatura originale Leica Geosystems AG,
CN CH-9435 Heerbrugg (in breve Leica Geosystems): Vista d'insieme
Leica Geosystems è responsabile della fornitura dello
strumento, compreso il manuale d'uso, in condizioni
di totale sicurezza. (per versioni in altre lingue consul-
Tastiera
tare il sito www.disto.com) Vedi disegno {A}:
Responsabilità del fabbricante di accessori non- 1 Tasto ON/DIST (ON/MISURA)
Leica Geosystems: 2 Tasto PIÙ [+]
I fabbricanti di accessori di altre marche per il Leica 3 Tasto FUNZIONI
DISTO™ sono responsabili dello sviluppo, dell'imple- 4 Tasto PIANO DI MISURA
mentazione e della comunicazione dei concetti di 5 Tasto CLEAR/OFF
sicurezza che riguardano i loro prodotti e il funziona- 6 Tasto MEMORIA STORICA/TIMER
mento degli stessi in abbinamento a uno strumento 7 Tasto ILLUMINAZIONE/UNITÀ
Leica Geosystems. 8 Tasto MENO [-]
Responsabilità della persona responsabile dello
strumento:

 AVVERTENZA
La persona responsabile dello strumento deve
garantire che lo strumento venga usato conforme-
mente alle istruzioni. Questa persona è inoltre

Vista d'insieme 2 Leica DISTO™ D2 762202b i


Display ) A causa del rischio di corrosione, estrarre le
batterie se lo strumento non viene utilizzato per
D
Vedi disegno {B} lungo tempo. GB
1 Laser "ON"
2 Piano di misura (anteriore/posteriore/adattatore) F
Utilizzo
3 Pitagora
I
4 Timer (autoscatto)
Condizioni di misura
5 Memoria storica E
6 Superficie/Volume Portata
7 Simbolo della batteria P
8 Unità con potenze (2/3) La portata è limitata a 60 m.
NL
9 Riga intermedia 2 Di notte, al crepuscolo o quando l'obiettivo è in
10 Riga intermedia 1 ombra, la portata aumenta senza l'utilizzo della CN
11 Riga principale piastra segnale. Utilizzare una piastra segnale in
12 Display min / max condizioni di luce intensa o quando l'obiettivo non ha
13 Simbolo di informazione buone proprietà riflettenti!

Superfici dei riflettori


Messa in funzione
 ATTENZIONE:
È possibile che si verifichino errori nella misura
Inserimento/sostituzione delle bat-
quando si effettuano misure su liquidi incolori (p.es.
terie acqua), vetro senza polvere, polistirolo o altre super-
1 Rimuovere il coperchio del vano batterie. fici simili semitrasparenti oppure se si misura su
Vedi disegno {D}. superfici molto riflettenti che deviano il raggio laser.
2 Inserire le batterie con le polarità corrette
3 Richiudere il coperchio del vano batterie. Pericoli insiti nell'uso
• Sostituire le batterie quando il simbolo
lampeggia sul display in modo permanente.  ATTENZIONE:
Se lo strumento è difettoso o è stato fatto
) Utilizzare solo batterie alcaline. cadere o è stato usato scorrettamente o modificato,

Leica DISTO™ D2 762202b i 3 Messa in funzione


D fare attenzione a possibili misure errate della 1x lungo: lo strumento si spegne.
distanza.
Lo strumento si spegne anche automaticamente
GB Precauzioni: dopo tre minuti se non viene azionato alcun
F Eseguire periodicamente misure di controllo. tasto.
In particolare quando lo strumento è stato soggetto
I ad un uso eccessivo nonché prima e dopo delle
misure importanti. Impostazione dell'unità
E Premere ogni volta a lungo fino a quando
Prestare attenzione alla pulizia dell'ottica e a even-
P tuali danni meccanici sulle estremità di Leica DISTO™. appare l'unità desiderata.

NL  ATTENZIONE:
Utilizzando lo strumento per la misura delle
Unità possibili:
Distanza Superficie Volume
CN distanze o per il posizionamento di oggetti in movi-
mento (es. gru, macchine edili, piattaforme ecc.) 1. 0.000 m 0.000 m² 0.000 m³
possono verificarsi misure errate dovute a eventi 2. 0'0'' 1/16 0.00 ft² 0.0 ft³
imprevedibili. 3. 0 in 1/16 0.00 ft² 0.0 ft³
Precauzioni: 4. 0.00 ft 0.00 ft² 0.0 ft³
Utilizzare lo strumento solo come sensore per la
misurazione e non come apparecchiatura di Tasto CLEAR
comando. Il vostro sistema deve essere tarato e azio-
1x breve: l'ultima operazione viene annullata.
nato in modo tale che in caso di misurazione errata,
di guasto dello strumento o di mancanza di corrente
venga garantito, mediante dispositivi di sicurezza Illuminazione del display
adeguati (es. interruttori di fine corsa), che non 1x breve: l'illuminazione del display si accende o
possa verificarsi alcun danno.
si spegne.

Accensione/Spegnimento
Impostazione del piano di misura
1x breve: lo strumento e il laser si accendono.
L'impostazione standard si riferisce al piano di misura
Il simbolo della batteria viene visualizzato posteriore.
fino al successivo azionamento di un tasto. Lo strumento può essere adattato per effettuare

Utilizzo 4 Leica DISTO™ D2 762202b i


misure nelle seguenti situazioni: D
• Per misure dagli spigoli (vedi disegno {D}), aprire
Misure
l'angolo di arresto finché fa il primo scatto Vedi il GB
disegno {E}. Misura della distanza singola
F
• Per misure da un angolo (vedi disegno {D}), aprire 1x breve: il laser è attivo.
l'angolo di arresto finché scatta, spingerlo poi con I
una leggera pressione verso il lato destro, a 1x breve: la misura della distanza viene
questo punto l'angolo si apre completamente. eseguita. E
Vedi il disegno {E}. Il risultato viene visualizzato immediatamente. P
 ATTENZIONE:
Per le misure da un adattatore chiuso, verifi- Misura continua NL
care che il piano di misura sia regolato su "Adatta-
tore"!
Con questa funzione è possibile tracciare delle CN
distanze.
1x breve: la misura successiva viene eseguita
1x lungo: un "beep" suona. La misura continua è
dallo spigolo anteriore.
avviata.
2x breve: la misura successiva viene eseguita
1x breve: la misura continua è interrotta.
dall'adattatore chiuso.
L'ultimo valore misurato viene visualizzato nella riga
Dopo aver effettuato una misura, viene ripristinata principale.
automaticamente l'impostazione standard (piano di
misura posteriore).
1x lungo: le misure sono effettuate dallo spigolo
Misura minima/massima
anteriore fino a un ulteriore cambiamento del Con questa funzione è possibile determinare la
distanza minima o massima da un punto preciso,
riferimento
p.es. per la determinazione delle diagonali di una
2x lungo: le misure sono effettuate dall'adatta- stanza (valore massimo) oppure delle distanze oriz-
tore chiuso fino a un ulteriore cambiamento del zontali (valore minimo)
riferimento Accendere la misura continua (vedi sopra).
Sul display appaiono i rispettivi valori massimi e
Vedi disegno {F}
minimi.

Leica DISTO™ D2 762202b i 5 Misure


D Addizione e sottrazione di superfici
Funzioni
Richiamare la funzione superficie e misurare la super-
GB
Addizione / Sottrazione ficie.
F Premere o .
Misura della distanza.
I 1x breve: la misura successiva viene addizionata 1x breve: misurare la prima distanza (p.es.
a quella precedente. lunghezza)
E
1x breve: la misura successiva viene sottratta da 1x breve: misurare la seconda distanza (p.es.
P larghezza)
quella precedente.
NL Se necessario, ripetere questa procedura. Il risultato Risultato della seconda misura di superficie, "+"
appare nella riga principale, il valore di misura prece- lampeggia.
CN
dente o il risultato precedente è riportato nella riga 1x breve: confermare l'addizione; i risultati addi-
intermedia 2 e il valore da addizionare nella riga inter- zionati sono riportati nella riga principale.
media 1.
1x breve: l'ultima operazione viene annullata.
Funzione volume
2x breve: sul display appare il simbolo .
Funzione superficie
1x breve: sul display appare il simbolo . 1x breve: misurare la prima distanza (p.es.
lunghezza)
1x breve: misurare la prima distanza (p.es.
lunghezza) 1x breve: misurare la seconda distanza (p.es.
larghezza)
1x breve: misurare la seconda distanza (p.es.
larghezza) Nella riga principale viene visualizzata la superficie
ottenuta con i due valori già misurati.
Il risultato della superficie viene indicato nella riga 1x breve: misurare la terza distanza (p.es.
principale, le singole misure parziali nelle righe altezza) Il valore viene visualizzato nella riga
supplementari 1 e 2.
intermedia 1.

Funzioni 6 Leica DISTO™ D2 762202b i


Il volume viene indicato nella riga principale, gli ultimi 1x breve: misurare la distanza D
due valori parziali nelle righe intermedie 1 e 2.
La seconda distanza da misurare lampeggia nel
simbolo.
GB
Misura indiretta 1x breve: misurare la distanza orizzontale F
Lo strumento è in grado di calcolare distanze con la
funzione Pitagora. Questa procedura è utile quando Il risultato della funzione sarà visualizzato nella riga I
la distanza da misurare è difficilmente raggiungibile. principale.
E
)
Se durante la misura si preme a lungo il tasto , la
Accertarsi di seguire la sequenza di misura
misura continua minima o massima si attiva automa-
prestabilita. P
ticamente.
• Tutti i capisaldi devono trovarsi su una linea oriz- NL
zontale o verticale rispetto al piano della parete. Misura indiretta - Definizione di una distanza
• I migliori risultati si ottengono se lo strumento con 3 misure ausiliari CN
viene ruotato su un punto fisso (es. l'angolo di Vedi disegno {H}.
arresto completamente aperto e lo strumento
appoggiato a una parete). 4x breve: sul display appare il simbolo .
• Per la misura può essere richiamata la funzione La distanza da misurare lampeggia nel simbolo.
minimo/massimo. Il valore minimo viene richia- 1x breve: misurare la distanza
mato per misure che devono essere ad angolo
retto sulla parete, la distanza massima viene La seconda distanza da misurare lampeggia nel
richiamata per tutte le altre misure. simbolo.

) Mantenere un angolo retto fra la prima misura


e la distanza da determinare. Utilizzare la funzione
1x breve: misurare la distanza orizzontale
La terza distanza da misurare lampeggia nel
minimo/massimo. simbolo.

Misura indiretta - Definizione di una distanza 1x breve: misurare la distanza


con 2 misure ausiliari Il risultato della funzione sarà visualizzato nella riga
Vedi disegno {G}. principale.
3x breve: sul display appare il simbolo . Se durante la misura si preme a lungo il tasto , la
misura continua minima o massima si attiva automa-
La distanza da misurare lampeggia nel simbolo. ticamente.

Leica DISTO™ D2 762202b i 7 Funzioni


D Funzione tracciamento Memoria storica
GB Questa funzione è utile per il tracciamento di distanze 1x breve: sullo schermo appare il simbolo e
uguali, p.es. in caso di fabbricazione di costruzioni in l'ultimo valore misurato.
F legno. Vedi disegno {I}
Con "+" o "-" è possibile navigare fra gli ultimi 10
I 5x breve: sul display appare il simbolo .
valori. I valori possono essere utilizzati anche nelle
Nella riga principale viene visualizzato un valore funzioni.
E
(preimpostazione 1.000 m). La distanza di traccia-
mento può essere adattata. Utilizzo di valori memorizzati in funzioni
P
Il valore aumenta. Utilizzo di distanze addizionate nella funzione super-
NL ficie (p.es. superficie parete per pittori):
Il valore diminuisce.
CN Addizionare le distanze (vedi Addizione / Sottrazione)
Il valore si modifica più rapidamente tenendo Richiamare la funzione superficie e misurare
premuto a lungo il tasto. p.es. l'altezza del locale.
1x breve: la misura continua è avviata.
1x breve: richiamare la memoria storica, cercare
Nella riga intermedia 1 è riportata la distanza eventualmente il valore corretto.
immessa o il suo multiplo successivo.
Nella riga principale è riportata la distanza fino al 1x lungo: il valore è ripreso nella funzione e il
punto di tracciamento successivo. risultato funzione (p.es. superficie) viene visua-
Se ci si avvicina a meno di 0.10 m da un punto di trac- lizzato.
ciamento, lo strumento comincia a emettere un
"beep". Non appena il punto di tracciamento è stato
raggiunto, il "beep" cambia e la riga intermedia 1
inizia a lampeggiare.
1x breve: la misura della distanza si interrompe
e lo strumento ritorna nella modalità di misura
singola.

Funzioni 8 Leica DISTO™ D2 762202b i


Timer (autoscatto) Appendice D
1x lungo: sul display appare il simbolo . GB
L'autoscatto è preimpostato su 5 secondi. Avvertenze sul display
F
Il valore aumenta. Tutte le avvertenze sul display sono visualizzate con
o con "Error". Gli errori seguenti possono essere I
Il valore diminuisce.
corretti:
E
Il valore si modifica più rapidamente tenendo
premuto a lungo il tasto. Causa Rimedio P
Il conto alla rovescia si avvia automaticamente (se il 204 Errore nel calcolo Ripetere la procedura
laser è attivo) e avvia la misura. NL
252 Temperatura troppo Lasciare raffreddare lo
elevata strumento CN
Spegnere il beep 253 Temperatura troppo Riscaldare lo strumento
bassa
Tenere premuti contemporaneamente per 255 Segnale di ricezione Utilizzare una piastra
5 secondi: troppo debole, segnale
Il beep si spegne. tempo di misura
troppo elevato
Tenere premuto nuovamente per 5 secondi per riac-
256 Segnale di ingresso Utilizzare una piastra
cenderlo. troppo forte segnale (lato grigio)
257 Misura errata, Utilizzare una piastra
troppa luce in sotto- segnale (lato marrone)
fondo
258 Al di fuori del campo Selezionare una
di misura distanza di misura
entro il campo di misura
Errore Causa Rimedio
Error Errore di hardware Contattare il rivenditore
se questo messaggio
compare ancora dopo
aver acceso lo stru-
mento varie volte.

Leica DISTO™ D2 762202b i 9 Appendice


D Dati tecnici Compatibilità elettromagnetica
GB Portata da 0.05 a 60 m* (CEM)
Precisione di misura (2 σ) tipica: ± 1.5 mm** Il termine "Compatibilità elettromagnetica" indica la
F
Unità minima visualizzata 1 mm capacità dello strumento di funzionare senza
I Classe laser 2 problemi in ambienti dove sono presenti radiazioni
Tipo di laser 635 nm, < 1 mW elettromagnetiche e scariche elettrostatiche, senza
E causare disturbi elettromagnetici ad altre apparec-
Protezione dall'acqua e IP 54, protetto dalla
dalla polvere polvere, chiature.
P
NL
protetto dagli spruzzi
d'acqua  AVVERTIMENTO:
Il Leica DISTO™ soddisfa i severi requisiti delle
Spegnimento automatico: direttive e delle norme in vigore in questo settore.
CN Laser dopo 60 s
Strumento dopo 180 s Tuttavia non si può escludere completamente la
Illuminazione del display 9 possibilità di disturbi ad altre apparecchiature.
Adattatore chiudibile 9
Durata batterie, fino a Classificazione dei laser
tipo 2 x AAA 5 000 misure Il Leica DISTO™ emette un raggio laser visibile che
Dimensioni 111 x 43 x 23 mm fuoriesce dal lato anteriore dello strumento. Vedi
Peso 90 g disegno {K}.
Valori di temperatura: Si tratta di un prodotto laser della classe 2 in confor-
Conservazione da -25°C a +70°C mità a:
Funzionamento da 0°C a +40°C
• IEC60825-1 : 2007 "Sicurezza dei dispositivi
* utilizzare una piastra segnale con luce ambientale intensa laser"
o quando il riflettore non ha buone proprietà riflettenti!
** in condizioni favorevoli (buona superficie, temperatura Prodotti della classe laser 2:
ambientale) fino a 10 m. In condizioni sfavorevoli, come in Non fissare il raggio laser e non puntarlo su altre
piena luce solare, superficie poco riflettente o forti variazioni persone. Di solito per proteggere gli occhi è suffi-
di temperatura, la deviazione potrebbe raggiungere ± 0.15
ciente distogliere lo sguardo o chiudere le palpebre.
mm/m a una distanza superiore a 10 m.

Appendice 10 Leica DISTO™ D2 762202b i


 AVVERTIMENTO:
Osservare direttamente il raggio laser mediante Etichetta del prodotto D
dispositivi ottici (come ad es. binocoli, cannocchiali) GB
può essere pericoloso. Radiazione laser
Non guardare il raggio laser F
Precauzioni: Classe laser 2
Non osservare direttamente il raggio laser con dispo- in base a IEC 60825-1:2007 I
Potenza massima in uscita*: <1mW
sitivi ottici. Lunghezza d'onda: 620-690nm
E

Divergenza raggio 0.16 x 0.6 mrad
ATTENZIONE: Durata impulso 1 x 10 -9 s
Guardare il raggio laser può essere pericoloso P
per la vista.
NL
Precauzioni:
Non fissare il raggio Prestare attenzione che il raggio CN
laser passi sopra o sotto l'altezza degli occhi.

Posizione della targhetta, vedi disegno {J}.

Cura dello strumento


Pulire con un panno morbido e umido. Non immer-
gere in nessun caso in acqua. Non utilizzare deter-
genti o solventi corrosivi.

Leica DISTO™ D2 762202b i 11 Appendice


D Garanzia Smaltimento

GB Per il Leica DISTO™ D2 Leica Geosystems AG concede ATTENZIONE:
una garanzia di tre anni*. Le batterie vuote non possono essere eliminate
F Maggiori informazioni si trovano in Internet sul sito: con i rifiuti domestici. Consegnarle nei centri di
www.disto.com raccolta autorizzati per uno smaltimento rispettoso
I
* per poter beneficiare della garanzia di tre anni è necessario dell'ambiente e conforme alle disposizioni nazionali e
E registrare il prodotto sul sito www.disto.com entro otto
locali.
settimane dall'acquisto. Se non si registra il prodotto, vale
P una garanzia di due anni. Lo strumento non deve essere smaltito con
i rifiuti domestici.
NL Smaltire lo strumento in modo adeguato
rispettando le normative nazionali in
CN
materia di smaltimento.
Informazioni su come trattare in modo specifico lo
strumento e sulla gestione dei rifiuti possono essere
scaricate dalla homepage Leica Geosystems sul sito
http://www.leica-geosystems.com/treatment oppure
richieste al rivenditore Leica Geosystems.

Salvo modifiche (disegni, descrizioni e dati tecnici).

Appendice 12 Leica DISTO™ D2 762202b i


Leica Geosystems AG, Heerbrugg, Switzerland has been certified as being equipped
with a quality system which meets the International Standards of Quality
Management and Quality Systems (ISO standard 9001) and Environmental
Management Systems (ISO standard 14001).

Total Quality Management - Our commitment to total customer satisfaction. Ask


your local Leica Geosystems agent for more information about our TQM program.

Copyright Leica Geosystems AG, Heerbrugg,


Switzerland 2008
Translation of original text (762202b)

Pat. No.: WO 9427164, WO 9818019, WO 0244754, WO 0216964,


US 5949531, EP 1195617, US 7030969, WO 03104748

Leica Geosystems AG
CH-9435 Heerbrugg
(Switzerland)
www.disto.com