Sei sulla pagina 1di 10

Vieni, Spirito Santo,

manda a noi dal cielo


un raggio della tua luce. 
 
Vieni, padre dei poveri,
vieni, datore dei doni,
vieni, luce dei cuori. 
 
Consolatore perfetto;
ospite dolce dell'anima,
dolcissimo sollievo. 
 
Nella fatica, riposo,
nella calura, riparo,
nel pianto, conforto. 
 
O luce beatissima,
invadi nell’intimo
il cuore dei tuoi fedeli. 
 
Senza la tua forza,
nulla è nell'uomo,
nulla senza colpa. 
 
Lava ciò che è sordido,
bagna ciò che è arido,
sana ciò che sanguina. 
 
Piega ciò che è rigido,
scalda ciò che è gelido,
drizza ciò che è sviato. 
 
Dona ai tuoi fedeli,
che solo in te confidano,
i tuoi santi doni. 
 
Dona virtù e premio,
dona morte santa,
dona gioia eterna. 
 
Amen
Il buon pastore: tutto per la pecorella smarrita

Dal Vangelo di Luca (Lc 15,1-7)


1
Si avvicinavano a lui tutti i pubblicani e i peccatori per ascoltarlo. 2I farisei e gli scribi
mormoravano dicendo: "Costui accoglie i peccatori e mangia con loro". 3Ed egli disse loro questa
parabola:4"Chi di voi, se ha cento pecore e ne perde una, non lascia le novantanove nel deserto e va
in cerca di quella perduta, finché non la trova? 5Quando l'ha trovata, pieno di gioia se la carica sulle
spalle, 6va a casa, chiama gli amici e i vicini, e dice loro: "Rallegratevi con me, perché ho trovato la
mia pecora, quella che si era perduta". 7Io vi dico: così vi sarà gioia nel cielo per un solo peccatore
che si converte, più che per novantanove giusti i quali non hanno bisogno di conversione.
Domande per la riflessione personale
1. I pubblicani e i peccatori per ascoltarlo: Quando ho bisogno di ascoltare il Signore?
2. I farisei e gli scribi mormoravano: Quando e di che cosa mormoro? Che cosa mi è difficile
accettare dell’agire di Dio?
3. Costui accoglie i peccatori e mangia con loro: Sono capace di condividere con chi giudico male?
E cosa penso di chi lo fa?
4. Disse loro questa parabola: Come Dio mi parla? Sono capace di interpretarne i segni e i
messaggi?
5. Ha cento pecore e ne perde una: Che cosa ho e che cosa perdo? Chi sono le mie pecore?
6. Non lascia le novantanove nel deserto e va in cerca di quella perduta: Come ragiona Dio? E io?
Sono nelle 99 o sono la pecora perduta?
7. Quando l'ha trovata, pieno di gioia: Di che cosa mi rallegro?
8. Se la carica sulle spalle: Quando il Signore si è fatto carico di me? E io, chi e come carico sulle
spalle?
9. Va a casa, chiama gli amici e i vicini: Sono capace di condividere la mia gioia? E quella degli
altri?
10. Rallegratevi con me, perché ho trovato la mia pecora, quella che si era perduta …: Che
rapporto ho con il peccato? Come e quando mi allontana da Dio? E con la confessione?
11. Vi sarà gioia nel cielo per un solo peccatore che si converte: Che cosa significa la parola
“conversione” nella mia vita?
12. Che per novantanove giusti i quali non hanno bisogno di conversione: Quando mi reputo
giusto?
13. Dove mi colloco nella parabola?

Link del filmato

https://www.youtube.com/watch?v=D9uBIyzi7Dg