Sei sulla pagina 1di 18

CODICE

DESCRIZIONE CODICE DI
WFM/TT
RISCONTRO
M

1 PRODOTTO IN MANUTENZIONE

PASSAGGIO A SUPPORTO
2
SPECIALISTICO

3 PRODOTTO NON RISCONTRATO

4 PRODOTTO IN GARANZIA

5 PROB CONFIG CENTRALIZZATA

6 GUASTO COMPETENZA OLO

7 LINEA NON COMPATIBILE

8 LINEA NON MIGLIORABILE

9 TIM SISTEMA ALIMENTAZIONE

A AUTOELIMINATO

APP.TO KO / SUP.ORA INT. APP.TO


B
OLO

# TIM - Uso Interno - Tutti i diritti riservati.


C COLLABORAZIONE

PASSAGGIO COMPETENZA PER


D
GUASTO PRODOTTO

E CAMBIO COPPIA

REINSTRADAMENTO CAVO
F
CAMBIO COPPIA

G PASSAGGIO COMPETENZA TX

H MANCATO SUPPORTO

REINSTRADAMENTO GUASTO
I
APPARATO

J CAMBIO PORTA

L MANCANZA SCORTE OLO

K SISTEMA CONDIZIONAMENTO

COMPETENZA ALTRI ENTI


M
TELECOM

NON RISCONTRATO PROVATO


N
CLIENTE SI

# TIM - Uso Interno - Tutti i diritti riservati.


NON RISCONTRATO PROVATO
N
CLIENTE SI

NON RISCONTRATO PROVATO


O
CLIENTE NO

P PASSAGGIO COMPETENZA CX

COMPETENZA CLIENTE APPARATI


Q
DI PROPRIETA'

RISCONTRATO PROVATO CLIENTE


R
SI

S COMPETENZA PF

GUASTO NON COMPETENZA


T
TELECOM

RISCONTRATO PROVATO CLIENTE


U
NO

GUASTO CAVO LOCALIZZATO PER


W
IMPRESA

LOCALI CHIUSI AVVISATO


X
CLIENTE NO

# TIM - Uso Interno - Tutti i diritti riservati.


Y PASSAGGIO AD IMPRESA

V RIPARAZIONE PROVVISORIA

Z COMPETENZA RETE D’ACCESSO

r RIPARATO DANNI DA TERZI NOTI

RIPARATO DANNI DA TERZI


u
IGNOTI

66 CLIENTE OLO COMPOETENZA OLO

AA AUTOELIMINATO

AB ABORT

AP AUTOELIMINATO PRODOTTO

CD STORNO CUBO VISION DEVICE

CE STORNO E-BOOK

CW STORNO CUBO VISION WEB

EE ERRATO TRASFERIMENTO TT*

IW RISOLTO CLIENTE NHC

# TIM - Uso Interno - Tutti i diritti riservati.


JJ RECLAMO DUPLICATO

LC COMPETENZA COMMERCIALE

COMPETENZA COMMERCIALE NO
LI
ESIGENZA

LL COMPETENZA ALTRI ENTI

NC NON RISOLTO CAUSA CLIENTE

NF NON RISOLTO NON FATTURATO

NI INFORMAZIONI

NON RISCONTRATA NAVIGAZIONE


NL
LENTA
NON RISCONTRATO
NN
DISSERVIZIO/DEGRADO

RIFIUTO ASSISTENZA A
NP
PAGAMENTO

RISOLTA NAVIGAZIONE LENTA

RA

MANUTENZIONE AL BANCO CON


RB
RISCONTRO CLIENTE

RC RISOLTO CAUSA CLIENTE

RF RISOLTO FATTURATO

RN RISOLTO AT PAY NON FATTURATO

# TIM - Uso Interno - Tutti i diritti riservati.


RISOLTO PRODOTTO CON
RP
RISCONTRO CLIENTE

RR RISOLTO CON RISCONTRO CLIENTE

RV REVOCATO

RW RISOLTO NHC

TA TICKET APPESO

MANUTENZIONE AL BANCO SENZA


UB
RISCONTRO CLIENTE

RISOLTO PRODOTTO SENZA


UP
RISCONTRO CLIENTE

RISOLTO SENZA RISCONTRO


UU
CLIENTE

VT INCOMPATIBILITA' TECNICA

XX CLIENTE MOROSO

NON RISCONTRATO SENZA INFO


NU
AL CLIENTE

7R DEGRADO RISOLTO

7C DEGRADO CON DOWNGRADE

78 DEGRADO CLIENTE ACCETTA

# TIM - Uso Interno - Tutti i diritti riservati.


AMBITO DI UTILIZZO

Da utilizzare quando Il disservizio è stato rimosso lavorando sul prodotto e/o accessori in
manutenzione Telecom (comodato d’uso o noleggio) e si è verificato con il cliente il
corretto ripristino del servizio, oppure si è indicato al cliente di procedere alla
sostituzione a banco (laddove applicabile). Non utilizzare in WR di dominio Y.

Da utilizzare nel caso in cui il tecnico non riesce a risolvere il disservizio e ritiene
necessario l’intervento on-site del Supporto Specialistico. Sul campo note della WR
riportare il nome dell’assistente del Supporto Specialistico con il quale si è parlato per la
richiesta dell’intervento.
Da utilizzare quando l'intervento non riscontra alcun guasto sul prodotto Business e non
sono necessarie ulteriori lavorazioni.
Da utilizzare quando il prodotto è in garanzia. Il TT verrà gestito secondo il processo dei
prodotti in garanzia.

Da utilizzare per la chiusura dell’attività quando il problema è sulle configurazioni


centralizzate ed è necessario l’intervento dell’operatore da remoto per la risoluzione.

Da utilizzare quando il tecnico MOS/MOI durante l’intervento on-field, riscontra un


guasto sulle parti di rete di competenza OLO, su qualunque tipologia di impianto
Wholesale: - in sede cliente: se c'è stata manomissione della prima presa/borchia ISDN,
ovvero dopo la prima presa; - in centrale in sala OLO, sulla rete alta su apparato OLO. Il
codice va utilizzato sia se il guasto è stato riparato sia se il guasto non è stato riparato.

Per il servizio ADSL Retail: da utilizzare quando la prestazione della linea non è
ulteriormente migliorabile. Per il servizio Bitstream Asimmetrico Wholesale: da
utilizzare quando la prestazione della linea non è ulteriormente migliorabile. Per il
servizio Bitstream Simmetrico Wholesale: da utilizzare quando non è possibile proporre
un downgrade. Per il servizio ULL/SHA se il circuito non è stato qualificato per velocità
maggiori
Da di 800per
utilizzarsi Kbps e la linea
i servizi TD siInnovativa
attesta al di sotto dila tale
quando soglia (addella
prestazione es. 640 Kbps),
linea non ilè
tecnico chiudemigliorabile
ulteriormente l’intervento (per
con codice
la parte7 con
ADSL esito
e DTI
FTTC “inesercibilità linea” ed ili tecnico
non va utilizzato).Per servizi
ASA chiudepuò
Wholesale successivamente
essere usato nei il casi
TT con “linea
in cui sul non idonea
servizio servizio”..
ULL/SHA/SLUB il circuito non è
stato qualificato per velocità maggiori di 800 Kbps e la linea si attesta al di sopra di tale
soglia, il tecnico chiude l’intervento con codice 8 con esito DTI “mantenimento offerta”
ed il tecnico ASA chiude successivamente il TT con “Linea non migliorabile”. Per il
servizio ULL/SHA/SLUB se il circuito è stato qualificato per velocità maggiori di 800
Kbps ULL/SHA e 12 Mbit/s per SLUB e la linea si attesta al di sopra di tale soglia, il
tecnico chiude l’intervento con codice 8 con esito DTI “mantenimento offerta” ed il
tecnico ASA qualora
Da utilizzare chiude successivamente il TT sugli
l’intervento effettuato con “Linea
apparatinonmigliorabile”.La
di alimentazione non chiusura va
sia stato
concordata con il supporto da remoto di ASA
risolutivo, e necessiti quindi il coinvolgimento di personale Energy System (es. per
coinvolgimento Az. Erogatrici Energia.)

Da utilizzare in caso di allarme rientrato in fase di intervento, oppure in caso di guasto


presente in fase di segnalazione (diagnosi KO), autoripristinatosi durante l'intervento
tecnico.

Da utilizzare nei seguenti casi: superamento di un’ora della data/ora appuntamento


concordata con l’OLO per richieste di accompagnamento sia standard che plus;
superamento delle ore 20:00 per interventi in corso di manutenzione
correttiva/accompagnamento solo relativi alla prestazione standard.

# TIM - Uso Interno - Tutti i diritti riservati.


Da utilizzare nel caso in cui il tecnico ha collaborato con un altro tecnico alla diagnosi
e/o risoluzione del guasto riscontrato su altra sede AOU stesso domino.

Da utilizzare quando la linea è OK e trattasi di un guasto prodotto da passare a tecnico


specializzato su prodotti (centralino, FAX o altre apparecchiature di competenza ex
CLPS). Per il dominio “S”, da utilizzare quando un TT Top di Assurance è dispacciato
con diagnosi linea e invece si rileva essere un problema sul prodotto gestito da CNA con
impresa ad hoc.

Da utilizzare quando si ripara il guasto cambiando la coppia in rete di accesso


(obbligatorio inserire in FAS il nuovo percorso di rete – reinstradamento). Non utilizzare
in WR di dominio Y.

Guasto su cavo e reinstradamento delle sezioni omogenee di linea (SOL) interessate


oppure guasto su coppia e sostituzione di quest’ultima con una disponibile.

Il codice è da utilizzare nel caso in cui il tecnico ha riscontrato il guasto su elementi di


rete di trasmissivi (TX). Da utilizzare quando il guasto è imputabile a problematiche
trasmissive ex National. La chiusura serve al responsabile del TT per accorpare più
segnalazioni ad una Master (es. guasto su piastra xDSL).

Da utilizzare qualora non sia possibile effettuare l’attività di cambio porta o altre
esigenze che richiedano un supporto delle strutture di governo di Telecom Italia. Non
utilizzare in WR di Domini X - A – Y

Disservizio risolto reinstradando i gruppi instradati sull’apparato guasto.

Da utilizzare quando è possibile eseguire l’attività di cambio porta (permutazione sulla


nuova porta ) con le strutture di supporto Telecom Italia oppure autonomamente con
Wizard. Da utilizzare anche quando il guasto è stato comunque risolto autonomamente
dal tecnico agendo da sistema su componenti centralizzati (es cambio profilo ADSL,
reset porta, repair circuito logico). Non utilizzare in WR di Domini X - A - Y

Da utilizzare quando l'OLO/ISP, richiede a Telecom Italia la presenza del tecnico per il
presidio del sito in attesa della consegna dell'hardware di scorta, e ciò non avviene entro
60 minuti.

Da utilizzare solo qualora l’intervento effettuato sul sistema di condizionamento non sia
stato risolutivo, e necessiti quindi l'intervento specialistico da parte del personale Energy
System (es. coinvolgimento Az. Manutenzione Apparato di Condizionamento)
Da utilizzare quando è necessario chiudere un’attività ed il problema non è riferito a
guasto tecnico ma a problema di altra natura (Es commerciale).
Da utilizzare anche per la gestione del materiale obsoleto per le attività dei prodotti
Business. Per WR dei Domini X-Y è utilizzabile per il passaggio di competenza ad enti
non previsti da altri codici di riscontro (es. Tech. Infrastructures).

Da utilizzare quando il guasto non è stato riscontrato sulla rete, apparati, impianti di
Telecom Italia dopo accurata diagnosi, prove e misure in sede d’intervento. Per guasto su
rete d'accesso si specifica che è da utilizzare quando il guasto è presente in fase di
segnalazione Cliente senza il riscontro di prove elettriche ma non viene riscontrato
durante l’intervento del tecnico (cliente funzionante). L’avvenuto ripristino del servizio è
provato dal Cliente. Per “Assistenza su Misura” da utilizzare quando l’intervento non è
da fatturare. NON applicabile per guasti fonte allarme dei domini L ed M, e per quelli di
TIM - Uso Interno - Tutti i diritti riservati.
originati da NTT del dominio Y e X. In tali casi utilizzare “A”.
#
Da utilizzare quando il guasto non è stato riscontrato sulla rete, apparati, impianti di
Telecom Italia dopo accurata diagnosi, prove e misure in sede d’intervento. Per guasto su
rete d'accesso si specifica che è da utilizzare quando il guasto è presente in fase di
segnalazione Cliente senza il riscontro di prove elettriche ma non viene riscontrato
durante l’intervento del tecnico (cliente funzionante). L’avvenuto ripristino del servizio è
provato dal Cliente. Per “Assistenza su Misura” da utilizzare quando l’intervento non è
da fatturare. NON applicabile per guasti fonte allarme dei domini L ed M, e per quelli di
originati da NTT del dominio Y e X. In tali casi utilizzare “A”.

Da utilizzare quando il guasto non è stato riscontrato sulla rete, apparati, impianti di
Telecom Italia dopo accurata diagnosi, prove e misure in sede d’intervento. Si precisa
che è da utilizzare quando il guasto è presente in fase di segnalazione Cliente senza il
riscontro di prove elettriche ma non viene riscontrato durante l’intervento del tecnico
(cliente funzionante). L’avvenuto ripristino del servizio NON è provato dal Cliente.

Il codice è da utilizzare nel caso in cui il tecnico ha riscontrato il guasto su elementi di


rete di commutazione (CX).

Da utilizzare quando il guasto è riscontrato su impianto, apparecchiature, o accessori di


proprietà Cliente (es telefono/modem/router/filtri) che non rientrano in un contratto di
manutenzione con TI, ovvero situazioni impiantistiche non a norma nell’unità
immobiliare es. collegamento sulla linea telefonica di prodotti non omologati (Il codice
non è applicabile alle WR/TT di provenienza OLO e alle WR di dominio Y). Per
“Assistenza su Misura” da utilizzare quando l’intervento è da fatturare.

Da utilizzare quando il guasto viene riparato sulla rete, apparati, impianti di TI. In
particolare per rete d’accesso è da utilizzare quando il guasto viene riparato dal
permutatore alla terminazione di rete in sede cliente e si verifica con il cliente il ripristino
del servizio.

Da utilizzare nel caso in cui il tecnico ha riscontrato un guasto sul cavo/terminazione e


non è possibile effettuare alcun reinstradamento/cambio coppia per ripristinare il
disservizio, specificando se si tratta :
- Rete Primaria (Guasto su Entranti Armadio)
- Rete Secondaria Distributore (Guasto su singolo BOX)
- Rete Secondaria Cavo (Guasto su cavo uscente armadio, interessati più BOX)
Nelle note va indicato il percorso di rete (Armadio, Box e coppia) per consentire la
corretta aggregazione dei ticket

Da utilizzare quando per la risoluzione della problematica (TI/OLO) è necessaria


un’ulteriore analisi da parte delle strutture di OA (dispacciamenti errati, richiesta di
interventi congiunti, cliente non riceve da altri operatori, filodiffusione competenza RAI,
problema gestori pubblici servizi…). In particolare il codice T può essere utilizzato, per
richiedere un intervento congiunto con OLO, oppure al termine dell’intervento congiunto
per permettere la corretta documentazione verso OLO.
Per il dominio M l’utilizzo è descritto sul documento di riferimento N.3

Da utilizzare quando il guasto viene riparato sulla rete, apparati, impianti di TI. In
particolare per rete d’accesso è da utilizzare quando il guasto viene riparato dal
permutatore alla terminazione di rete in sede cliente e NON si verifica con il cliente il
ripristino del servizio. Non utilizzare in WR di dominio X - A - Y

Da utilizzare quando il tecnico MOS ha localizzato il guasto sul cavo/terminazione di


rete ed è necessario l’intervento dell’Impresa di Rete. Obbligatorio compilare la DTL
(Documentazione Tecnica di Localizzazione).
Da utilizzare qualora necessiti di accedere ai locali del Cliente e non riesca a contattare il
Cliente al recapito o lo stesso sia mancante. Alla chiusura dell’attività con il codice di
riscontro “X”, dovrà essere inserita obbligatoriamente la nota “Cliente irreperibile; esito
positivo della diagnosi fino all’ultimo elemento di rete accessibile e sezionabile”. Per
“Assistenza su Misura” da utilizzare quando il Cliente è irreperibile, ovvero qualora non
sia stato effettuato alcun tipo di intervento.

# TIM - Uso Interno - Tutti i diritti riservati.


Da utilizzare quando per la risoluzione del guasto di bonifica impulsiva è necessario
l’intervento dell’Impresa di rete/dati.

Da utilizzare quando è possibile ripristinare il servizio attraverso un primo intervento


provvisorio, in quanto l’intervento di riparazione definitivo richiederebbe attività di
particolare complessità, es. sostituzione di pali, opere di scavo e opere boschive. Il codice
è utilizzabile previo richiesta e autorizzazione AOL supportata da opportuna
documentazione. Successivamente, sarà emessa a cura AOL una WR di riparazione
definitiva a chi ha chiuso "V" (MOS o MOI).

Da utilizzare a cura dei Tecnici/Analyst in ambito prodotti fonia AOA/xx.CS.AT e dei


Tecnici di commutazione in ambito NM, qualora per la risoluzione del guasto sia
necessario l’intervento di tecnici AOU.

Il codice “r” (minuscolo) è utilizzato quando riparato il guasto si intende segnalare che lo
stesso è stato causato da terzi (danno da terzi) ed il danneggiante è NOTO. Per la
gestione dell’attività danni da terzi la procedura di riferimento è GEFAT.

Il codice “u” (minuscolo) è utilizzato quando riparato il guasto si intende segnalare che lo
stesso è stato causato da terzi (danno da terzi) ed il danneggiante è IGNOTO. Per la
gestione dell’attività danni da terzi la procedura di riferimento è GEFAT.

Utilizzato nel caso sia riscontrato un problema sulla rete di competenza di altro operatore
(OLO e Cliente), esclusivo per i TT OLO, la segnalazione passa nello stato di "Attesa
Collaudo".

Utilizzato nel caso di problematica, presente in fase di diagnosi, sulla rete TI, che si
ripristina in maniera autonoma, successivamente, senza operazioni sulla rete

Non è utilizzabile dalle strutture operative, ad uso esclusivo per chiusure di segnalazioni
anomale effettuate da Sistemi

Utilizzato nel caso di problematica, presente in fase di diagnosi, sul prodotto che si
ripristina in maniera autonoma, successivamente, senza operazioni sul prodotto

Utilizzato nel caso in cui debba essere effettuato uno storno CUBO Vision Device a cura
delle funzioni commerciali. A valle della chiusura del TT sarà generata una segnalazione
verso le strutture di DMO su base account
Utilizzato nel caso in cui debba essere effettuato uno storno eBook a cura delle funzioni
commerciali. A valle della chiusura del TT sarà generata una segnalazione verso le
strutture di DMO su base account
Utilizzato nel caso in cui debba essere effettuato uno storno CUBO Vision WEB a cura
delle funzioni commerciali. A valle della chiusura del TT sarà generata una segnalazione
verso le strutture di DMO su base account..

Utilizzato per identificare un trasferimento errato, ponendo il TT in chiusura disservizio,


sia per i trasferimenti da OA verso altri enti, sia per i trasferimenti da altri enti verso OA.
Il riscontro non deve essere utilizzato da OA per TT aperti da OA.

Utilizzato per le segnalazioni Not Human Channel, nei casi in cui il cliente conferma la
risoluzione del problema tramite l'utilizzo dell'applicativo WEB (o portalino,
smartphone, iphone o IVR..) di consulenza informatica. Il TT viene generato
automaticamente e transita in chiuso.

# TIM - Uso Interno - Tutti i diritti riservati.


Ad uso esclusivo per chiusure delle segnalazioni duplicate. Utilizzato nel momento in cui
si evidenzia un TT precedentemente creato
Utilizzato nel caso in cui il problema sia di natura commerciale ed il cliente segnala una
esigenza, per la cui risoluzione, serve un contatto da parte di Domestic Market Operation.
A valle della chiusura, l'operatore di ASA aprirà, ove fosse necessario, una segnalazione
verso le strutture di DMO.
Utilizzato nel caso in cui il problema sia di natura commerciale ed il cliente segnala una
esigenza, per la cui risoluzione, serve un contatto da parte di Domestic Market Operation.
A valle della chiusura, l'operatore di ASA aprirà, ove fosse necessario, una segnalazione
verso le strutture di DMO.

Utilizzato da WSN per chiudere le segnalazioni dei clienti rientrati in TI che non
ricevono le chiamate dall'OLO (con cui il cliente aveva sottoscritto il precedente
contratto). E' necessario un intervento tecnico di riconfigurazione da parte dell'OLO.

Utilizzato quando il disservizio è presente, ma la risoluzione è di competenza cliente. Il


codice potrà essere utilizzato anche quando, le strutture di accoglienza, verificano che il
guasto segnalato è relativo al medesimo disservizio ed in cui l'ultimo intervento on-field
risulta chiuso con codice di riscontro "Q".

Utilizzato dalle strutture che svolgono l'attività di AT PAY, nei casi in cui non è presente
un problema sulla rete TI, e non si riesce a risolvere o a fornire soluzione al cliente nella
fase di Assistenza a Pagamento (SOSPC ed Easy Tech), senza procedere quindi alla
fatturazione.
Utilizzato nei casi di richiesta di informazioni generiche da parte del cliente, da
considerarsi una chiamata impropria.

Utilizzato per i TT correlati per saturazione, dove Network ha provveduto alla chiusura
della master, non avendone riscontrata la saturazione di banda

Utilizzato nel caso in cui non venga riscontrato nessun disservizio/degrado sulla rete TI
ed il cliente è regolarmente funzionante.

Utilizzato nei casi in cui non si riscontri disservizio sulla rete TI, lo stesso è riconducibile
agli apparati di proprietà del cliente, risolvibili tramite Assistenza a Pagamento (SOSPC
& Easy Tech), su cui il cliente rifiuta l'assistenza.

Utilizzato nel caso in cui sia risolta una problematica legata ad un degrado di navigazione
lenta. Il codice andrà utilizzato per i casi di risoluzione di singoli clienti a seguito
migrazione su altro DSLAM/IP all'interno della stessa centrale, per i casi in cui venga
risolta dai nuclei specialistici di ASA e nei casi di chiusura dei TT, correlati ad una
master di saturazione, al termine dell'intervento di desaturazione operato dalle funzioni di
Network.

Utilizzato nel caso in cui, a seguito di diagnosi, è stato rilevato un problema sul prodotto
e si proceda con la modalità di sostituzione al banco (SWAP). Utilizzato nei casi in cui il
cliente abbia dato corso allo, effettivamente, SWAP.

Utilizzato nel caso di un disservizio, la cui risoluzione è competenza del cliente, ma


l'operatore riesce a risolvere fornendo soluzioni e/o informazioni tecniche

Utilizzato dalle strutture che svolgono l'attività di AT PAY, nei casi in cui non è presente
un problema sulla rete TI, e si riesce a risolvere o a fornire soluzione al cliente nella fase
di Assistenza a Pagamento (SOSPC ed Easy Tech, Assistenza a Canone), procedendo
quindi alla fatturazione.
Utilizzato dalle strutture che svolgono l'attività di AT PAY, in cui è presente un
problema sulla rete TI, e si riesce a risolvere o a fornire soluzione al cliente nella fase di
Assistenza a Pagamento (SOSPC ed Easy Tech), senza procedere quindi alla
fatturazione.

# TIM - Uso Interno - Tutti i diritti riservati.


Utilizzato nel caso in cui sia risolto un problema sul prodotto TI, effettuando
riconfigurazioni e reboot del prodotto TI

Da utilizzare nel caso in cui sia risolto un disservizio riscontrato sulla rete TI, con
riscontro positivo del cliente.

Utilizzato esclusivamente nei casi in cui il cliente chiama per revocare la segnalazione
aperta in precedenza
Utilizzato per le segnalazioni Not Human Channel dove, il cliente, ha compiuto tramite
applicazioni disponibili sui canali not human, le operatività necessarie per la risoluzione
della problematica sulla rete TI.
Segnalazione su cui non è stata completata la diagnosi, legata ad anomalie, oppure ad
un'errata percorrenza degli alberi. Il codice è ad uso esclusivo di CFS, utilizzato per porre
tali TT in chiusura.

Utilizzato nel caso in cui, a seguito di diagnosi, è stato rilevato un problema sul prodotto
e si proceda con la modalità di sostituzione al banco (SWAP). Utilizzato nei casi in cui il
cliente non effettua lo SWAP del prodotto, non dando seguito alla segnalazione.

Utilizzato, nei casi limite, in cui sia risolto un problema sul prodotto TI e non si riesca ad
avere il collaudo positivo del cliente.

Utilizzato, nei casi limite, in cui sia risolto un disservizio, riscontrato sulla rete TI, ma
non si riesca ad avere il collaudo positivo del cliente

Utilizzato nei casi in cui non si possa fornire al cliente il servizio sottoscritto per
incompatibilità tecnica. La chiusura si rende necessaria anche a fronte di eventuali
downgrade che non sortiscono effetti, la stessa è da ritenersi come certificazione
dell'inesercibilità della linea, con collaudo human. Inserimento della nota informativa
verso le strutture di DMO.Il codice potrà essere utilizzato anche quando, le strutture di
accoglienza, verificano che il guasto segnalato riguarda il medesimo disservizio ed in cui
l'ultimo intervento on-field risulta chiuso con codice di riscontro "7".

Viene utilizzato nei casi delle segnalazioni dei clienti che risultano morosi da un punto di
vista tecnico.
Viene utilizzato nei casi in cui non e' stato riscontrato il guasto da remoto e non e' stato
possibile informare il cliente.

Viene utilizzato nei casi di ticket di degrado risolti da remoto senza la necessità per il
cliente retail o OLO di cambiare offerta a seguito di una chiusura 7 onfield

Viene utilizzato nei casi di ticket di degrado risolti da remoto con la necessità per il
cliente retail o OLO di cambiare offerta (downgrade offerta) a seguito di una chiusura 7
onfield.

Viene utilizzato nei casi di ticket di degrado retail risolti da remoto (linea stabile) con
una velocità sotto i valore di riferimento della carta servizi con il cliente che accetta le
performance della linea a seguito di una chiusura 7 onfield.

# TIM - Uso Interno - Tutti i diritti riservati.


Valutazione tecnica di WO
RIMBORSABILE
novembre 2020

Rimborsabile (Verificare comunque le note del TT per


eventuali discrepanze con il codice riscontro), a patto che non
Problema TIM. Prodotto TIM rientri nei casi di NON rimborsabilità elencati nel capitolo 11
"Casi Particolari", della procedura.

Rimborsabile (Verificare comunque le note del TT per


Problema TIM. Da verificare la
eventuali discrepanze con il codice riscontro), a patto che non
lavorazione perché il 2 non è un rientri nei casi di NON rimborsabilità elencati nel capitolo 11
riscontro risolutivo
"Casi Particolari", della procedura.
Non rimborsabile. Verificare comunque le note del TT per
Problema NON dipendente da TIM eventuali discrepanze con il codice riscontro.
Rimborsabile (Verificare comunque le note del TT per
eventuali discrepanze con il codice riscontro), a patto che non
Problema TIM. Prodotto TIM rientri nei casi di NON rimborsabilità elencati nel capitolo 11
"Casi Particolari", della procedura.
Rimborsabile (Verificare comunque le note del TT per
Problema TIM. Da verificare la
eventuali discrepanze con il codice riscontro), a patto che non
lavorazione perché il 5 non è un rientri nei casi di NON rimborsabilità elencati nel capitolo 11
riscontro risolutivo "Casi Particolari", della procedura.

Problema NON dipendente da TIM. Si Non rimborsabile. Verificare comunque le note del TT per
applica solo ai Ticket OLO eventuali discrepanze con il codice riscontro.

Rimborsabile (Verificare comunque le note del TT per


eventuali discrepanze con il codice riscontro), a patto che non
Problema TIM
rientri nei casi di NON rimborsabilità elencati nel capitolo 11
"Casi Particolari", della procedura.

Rimborsabile (Verificare comunque le note del TT per


eventuali discrepanze con il codice riscontro), a patto che non
Problema TIM rientri nei casi di NON rimborsabilità elencati nel capitolo 11
"Casi Particolari", della procedura.

Non rimborsabile. Verificare comunque le note del TT per


Problema Terzi. eventuali discrepanze con il codice riscontro.

Rimborsabile (Verificare comunque le note del TT per


eventuali discrepanze con il codice riscontro), a patto che non
Problema TIM
rientri nei casi di NON rimborsabilità elencati nel capitolo 11
"Casi Particolari", della procedura.

Rimborsabile (Verificare comunque le note del TT per


Problema TIM. Da verificare la eventuali discrepanze con il codice riscontro), a patto che non
lavorazione perché il B non è un rientri nei casi di NON rimborsabilità elencati nel capitolo 11
riscontro risolutivo "Casi Particolari", della procedura.

# TIM - Uso Interno - Tutti i diritti riservati.


Rimborsabile (Verificare comunque le note del TT per
Problema TIM. Da verificare la
eventuali discrepanze con il codice riscontro), a patto che non
lavorazione perché il C non è un rientri nei casi di NON rimborsabilità elencati nel capitolo 11
riscontro risolutivo
"Casi Particolari", della procedura.

Rimborsabile (Verificare comunque le note del TT per


Problema TIM. Problema Prodotto. Da eventuali discrepanze con il codice riscontro), a patto che non
verificare la lavorazione perché il D non
rientri nei casi di NON rimborsabilità elencati nel capitolo 11
è un riscontro risolutivo "Casi Particolari", della procedura.

Rimborsabile (Verificare comunque le note del TT per


eventuali discrepanze con il codice riscontro), a patto che non
Problema TIM rientri nei casi di NON rimborsabilità elencati nel capitolo 11
"Casi Particolari", della procedura.

Rimborsabile (Verificare comunque le note del TT per


eventuali discrepanze con il codice riscontro), a patto che non
Problema TIM rientri nei casi di NON rimborsabilità elencati nel capitolo 11
"Casi Particolari", della procedura.

Rimborsabile (Verificare comunque le note del TT per


Problema TIM. Da verificare la eventuali discrepanze con il codice riscontro), a patto che non
lavorazione perché il 5 non è un rientri nei casi di NON rimborsabilità elencati nel capitolo 11
riscontro risolutivo "Casi Particolari", della procedura.

Rimborsabile (Verificare comunque le note del TT per


Problema TIM. Da verificare la eventuali discrepanze con il codice riscontro), a patto che non
lavorazione perché il H non è un
rientri nei casi di NON rimborsabilità elencati nel capitolo 11
riscontro risolutivo "Casi Particolari", della procedura.

Rimborsabile (Verificare comunque le note del TT per


eventuali discrepanze con il codice riscontro), a patto che non
Problema TIM rientri nei casi di NON rimborsabilità elencati nel capitolo 11
"Casi Particolari", della procedura.

Rimborsabile (Verificare comunque le note del TT per


eventuali discrepanze con il codice riscontro), a patto che non
Problema TIM rientri nei casi di NON rimborsabilità elencati nel capitolo 11
"Casi Particolari", della procedura.

Problema NON dipendente da TIM. Si Non rimborsabile. Verificare comunque le note del TT per
applica solo ai Ticket OLO eventuali discrepanze con il codice riscontro.

Rimborsabile (Verificare comunque le note del TT per


eventuali discrepanze con il codice riscontro), a patto che non
Problema TIM
rientri nei casi di NON rimborsabilità elencati nel capitolo 11
"Casi Particolari", della procedura.

Problema NON dipendente da TIM ma Non rimborsabile. Verificare comunque le note del TT per
occorre verificare le note di chiusura eventuali discrepanze con il codice riscontro.

Non rimborsabile. Verificare comunque le note del TT per


Problema NON dipendente da TIM eventuali discrepanze con il codice riscontro.

# TIM - Uso Interno - Tutti i diritti riservati.


Non rimborsabile. Verificare comunque le note del TT per
Problema NON dipendente da TIM
eventuali discrepanze con il codice riscontro.

Non rimborsabile. Verificare comunque le note del TT per


Problema NON dipendente da TIM
eventuali discrepanze con il codice riscontro.

Rimborsabile (Verificare comunque le note del TT per


Problema TIM. Da verificare la eventuali discrepanze con il codice riscontro), a patto che non
lavorazione perché il P non è un
rientri nei casi di NON rimborsabilità elencati nel capitolo 11
riscontro risolutivo "Casi Particolari", della procedura.

Non rimborsabile. Verificare comunque le note del TT per


Problema NON dipendente da TIM
eventuali discrepanze con il codice riscontro.

Rimborsabile (Verificare comunque le note del TT per


eventuali discrepanze con il codice riscontro), a patto che non
Problema TIM rientri nei casi di NON rimborsabilità elencati nel capitolo 11
"Casi Particolari", della procedura.

Rimborsabile (Verificare comunque le note del TT per


Problema TIM. Da verificare la eventuali discrepanze con il codice riscontro), a patto che non
lavorazione perché il S non è un rientri nei casi di NON rimborsabilità elencati nel capitolo 11
riscontro risolutivo "Casi Particolari", della procedura.

Problema NON dipendente da TIM. Da


Non rimborsabile. Verificare comunque le note del TT per
verificare la lavorazione perché il T non eventuali discrepanze con il codice riscontro.
è un riscontro risolutivo

Rimborsabile (Verificare comunque le note del TT per


eventuali discrepanze con il codice riscontro), a patto che non
Problema TIM rientri nei casi di NON rimborsabilità elencati nel capitolo 11
"Casi Particolari", della procedura.
Rimborsabile (Verificare comunque le note del TT per
Problema TIM. Da verificare la eventuali discrepanze con il codice riscontro), a patto che non
lavorazione perché il W non è un rientri nei casi di NON rimborsabilità elencati nel capitolo 11
riscontro risolutivo
"Casi Particolari", della procedura.

Non rimborsabile. Verificare comunque le note del TT per


Problema NON dipendente da TIM eventuali discrepanze con il codice riscontro.

# TIM - Uso Interno - Tutti i diritti riservati.


Rimborsabile (Verificare comunque le note del TT per
Problema TIM. Da verificare la
eventuali discrepanze con il codice riscontro), a patto che non
lavorazione perché il W non è un rientri nei casi di NON rimborsabilità elencati nel capitolo 11
riscontro risolutivo
"Casi Particolari", della procedura.

Rimborsabile (Verificare comunque le note del TT per


eventuali discrepanze con il codice riscontro), a patto che non
Problema TIM rientri nei casi di NON rimborsabilità elencati nel capitolo 11
"Casi Particolari", della procedura.

Rimborsabile (Verificare comunque le note del TT per


eventuali discrepanze con il codice riscontro), a patto che non
Problema TIM rientri nei casi di NON rimborsabilità elencati nel capitolo 11
"Casi Particolari", della procedura.

Non rimborsabile. Verificare comunque le note del TT per


Problema Terzi.
eventuali discrepanze con il codice riscontro.

Non rimborsabile. Verificare comunque le note del TT per


Problema Terzi.
eventuali discrepanze con il codice riscontro.

Problema NON dipendente da TIM. Si Non rimborsabile. Verificare comunque le note del TT per
usa solo sugli OLO eventuali discrepanze con il codice riscontro.

Rimborsabile (Verificare comunque le note del TT per


eventuali discrepanze con il codice riscontro), a patto che non
Problema TIM rientri nei casi di NON rimborsabilità elencati nel capitolo 11
"Casi Particolari", della procedura.

Non rimborsabile. Verificare comunque le note del TT per


Problema NON dipendente da TIM eventuali discrepanze con il codice riscontro.

Non rimborsabile. Verificare comunque le note del TT per


Problema NON dipendente da TIM eventuali discrepanze con il codice riscontro.

Non rimborsabile. Verificare comunque le note del TT per


Problema NON dipendente da TIM eventuali discrepanze con il codice riscontro.

Non rimborsabile. Verificare comunque le note del TT per


Problema NON dipendente da TIM eventuali discrepanze con il codice riscontro.

Non rimborsabile. Verificare comunque le note del TT per


Problema NON dipendente da TIM eventuali discrepanze con il codice riscontro.

Problema NON dipendente da TIM. Da Non rimborsabile. Verificare comunque le note del TT per
verificare la lavorazione perché il EE eventuali discrepanze con il codice riscontro.
non è un riscontro risolutivo

Non rimborsabile. Verificare comunque le note del TT per


Problema NON dipendente da TIM eventuali discrepanze con il codice riscontro.

# TIM - Uso Interno - Tutti i diritti riservati.


Non rimborsabile. Verificare comunque le note del TT per
Problema NON dipendente da TIM eventuali discrepanze con il codice riscontro.

Non rimborsabile. Verificare comunque le note del TT per


Problema NON dipendente da TIM
eventuali discrepanze con il codice riscontro.

Non rimborsabile. Verificare comunque le note del TT per


Problema NON dipendente da TIM eventuali discrepanze con il codice riscontro.

Non rimborsabile. Verificare comunque le note del TT per


Problema terzi eventuali discrepanze con il codice riscontro.

Non rimborsabile. Verificare comunque le note del TT per


Problema NON dipendente da TIM eventuali discrepanze con il codice riscontro.

Non rimborsabile. Verificare comunque le note del TT per


Problema NON dipendente da TIM eventuali discrepanze con il codice riscontro.

Non rimborsabile. Verificare comunque le note del TT per


Problema NON dipendente da TIM eventuali discrepanze con il codice riscontro.

Non rimborsabile. Verificare comunque le note del TT per


Problema NON dipendente da TIM
eventuali discrepanze con il codice riscontro.

Non rimborsabile. Verificare comunque le note del TT per


Problema NON dipendente da TIM eventuali discrepanze con il codice riscontro.

Non rimborsabile. Verificare comunque le note del TT per


Problema NON dipendente da TIM eventuali discrepanze con il codice riscontro.

Rimborsabile (Verificare comunque le note del TT per


eventuali discrepanze con il codice riscontro), a patto che non
Problema TIM rientri nei casi di NON rimborsabilità elencati nel capitolo 11
"Casi Particolari", della procedura.

Rimborsabile (Verificare comunque le note del TT per


eventuali discrepanze con il codice riscontro), a patto che non
Problema TIM. Prodotto TIM rientri nei casi di NON rimborsabilità elencati nel capitolo 11
"Casi Particolari", della procedura.

Non rimborsabile. Verificare comunque le note del TT per


Problema NON dipendente da TIM eventuali discrepanze con il codice riscontro.

Non rimborsabile. Verificare comunque le note del TT per


Problema NON dipendente da TIM eventuali discrepanze con il codice riscontro.

Non rimborsabile. Verificare comunque le note del TT per


Problema NON dipendente da TIM eventuali discrepanze con il codice riscontro.

# TIM - Uso Interno - Tutti i diritti riservati.


Rimborsabile (Verificare comunque le note del TT per
Problema TIM. Prodotto TIM. Da eventuali discrepanze con il codice riscontro), a patto che non
verificare se il prodotto è ancora in
rientri nei casi di NON rimborsabilità elencati nel capitolo 11
garanzia "Casi Particolari", della procedura.
Rimborsabile (Verificare comunque le note del TT per
eventuali discrepanze con il codice riscontro), a patto che non
Problema TIM rientri nei casi di NON rimborsabilità elencati nel capitolo 11
"Casi Particolari", della procedura.

Non rimborsabile. Verificare comunque le note del TT per


Problema NON dipendente da TIM eventuali discrepanze con il codice riscontro.
Rimborsabile (Verificare comunque le note del TT per
eventuali discrepanze con il codice riscontro), a patto che non
Problema TIM rientri nei casi di NON rimborsabilità elencati nel capitolo 11
"Casi Particolari", della procedura.
Non rimborsabile. Verificare comunque le note del TT per
Problema NON dipendente da TIM eventuali discrepanze con il codice riscontro.

Problema NON dipendente da TIM. Da Non rimborsabile. Verificare comunque le note del TT per
verificare perché non è stato sostituito il eventuali discrepanze con il codice riscontro.
prodotto
Rimborsabile (Verificare comunque le note del TT per
Problema TIM. Prodotto TIM. Da eventuali discrepanze con il codice riscontro), a patto che non
verificare se il prodotto è ancora in rientri nei casi di NON rimborsabilità elencati nel capitolo 11
garanzia "Casi Particolari", della procedura.
Rimborsabile (Verificare comunque le note del TT per
eventuali discrepanze con il codice riscontro), a patto che non
Problema TIM rientri nei casi di NON rimborsabilità elencati nel capitolo 11
"Casi Particolari", della procedura.

Rimborsabile (Verificare comunque le note del TT per


Problema TIM già precendentemente
eventuali discrepanze con il codice riscontro), a patto che non
riscontrato con riscontro 7 ma non è rientri nei casi di NON rimborsabilità elencati nel capitolo 11
avvenuta la cessazione della linea. "Casi Particolari", della procedura.

Non rimborsabile. Verificare comunque le note del TT per


Problema NON dipendente da TIM eventuali discrepanze con il codice riscontro.
Non rimborsabile. Verificare comunque le note del TT per
Problema NON dipendente da TIM eventuali discrepanze con il codice riscontro.

Rimborsabile (Verificare comunque le note del TT per


eventuali discrepanze con il codice riscontro), a patto che non
Problema TIM. Degrado rientri nei casi di NON rimborsabilità elencati nel capitolo 11
"Casi Particolari", della procedura.

Rimborsabile (Verificare comunque le note del TT per


eventuali discrepanze con il codice riscontro), a patto che non
Problema TIM. Degrado rientri nei casi di NON rimborsabilità elencati nel capitolo 11
"Casi Particolari", della procedura.

Rimborsabile (Verificare comunque le note del TT per


eventuali discrepanze con il codice riscontro), a patto che non
Problema TIM. Degrado rientri nei casi di NON rimborsabilità elencati nel capitolo 11
"Casi Particolari", della procedura.

# TIM - Uso Interno - Tutti i diritti riservati.