Sei sulla pagina 1di 29

 

Ebook realizzato da BlogPositivo.it | Tutti i Diritti Riservati 1  


21 Giorni
per Cambiare le Tue
Giornate (6 X 3 Consigli)
“Autori Vari di BlogPositivo.it”

ATTENZIONE: Nonostante questo Ebook sia gratuito non lo puoi


condividere ma puoi segnalarlo a tutti i tuoi amici e conoscenti
con questo link:
http://www.blogpositivo.it/ebook-21-giorni-volume-1

2   Ebook realizzato da BlogPositivo.it | Tutti i Diritti Riservati


INTRODUZIONE

Questo testo è stato realizzato da alcuni degli autori del blog che ho
fondato, BlogPositivo.it e che ringrazio per avere colto
immediatamente e con grande professionalità la mia idea.
Un’idea semplice che si fonda su un principio base: se vogliamo che
qualcosa nelle nostre giornate cambi, dobbiamo cambiare ciò che
facciamo: diverse azioni => diversi risultati.
Nelle prossime pagine troverai diversi punti di vista, puoi sentirti più a
tuo agio con alcuni consigli piuttosto che con altri. Ogni consiglio
viene dal cuore, ogni consiglio viene dall’esperienza.
Sono certo che apprezzerai ogni parola e che ne farai tesoro
profondamente dentro te.
Questo è solo un primo volume ma presto ne pubblicheremo altri.
Siamo in tantissimi autori e prima o dopo sentirai la parola di tutti. Ti
invieremo i nostri lavori via email, se poi vorrai partecipare ai nostri
corsi sarà un piacere conoscerti ☺ ☺

Con Gratitudine ti ringrazio di avere scaricato questo testo,


Paolo Babaglioni
Founder, BlogPositivo

Ebook realizzato da BlogPositivo.it | Tutti i Diritti Riservati 3  


I 3 consigli di Paola Chizzoli

Caro lettore condivido con te tre consigli pratici e veloci in perfetto


tema olistico: uno per il corpo, uno per la mente, uno per lo spirito.

Gli esercizi hanno una durata che va di 40 ai 70 secondi.


Perciò…si può fare! Se poi li esegui per 21 (o più) giorni consecutivi
possono aiutarti a creare nuovi circuiti cerebrali e nuove realtà.

Consiglio 1: Corpo

L’esercizio serve a ripristinare il flusso energetico lungo i meridiani e


ridare vigore.

Sei in piedi. Fai un bel respiro e metti una mano (è indifferente quale
perché dovrai ripetere la procedura anche con l’altra) a palmo piatto in
contatto con l’ombelico e non toglierla durante tutto l’esercizio.

Con l’altra mano fai il pugno e poi fai uscire solo indice e medio uniti
e diritti ed il pollice in alto, ad angolo retto e distanti, come se volessi
mimare una pistola col grilletto in alto.

Appoggia le tre dita appena sotto le clavicole, più o meno al centro,


dove c’è una fossetta (indice e medio sono sotto una clavicola, il
pollice è sotto l’altra).
4   Ebook realizzato da BlogPositivo.it | Tutti i Diritti Riservati
Ora massaggia delicatamente in senso circolare questi due punti per
qualche secondo.

Non togliere la mano che hai sull’ombelico, stacca l’altra e riporta il


pollice nel pugno lasciando fuori solo indice e medio diritti.

Con queste due dita massaggia delicatamente la base del naso, al


centro appena sopra il labbro superiore, per qualche secondo poi passa
a massaggiare il punto appena sotto il labbro inferiore sopra il mento
ed infine passa a massaggiare, sempre con indice e medio uniti, il
coccige.

Ripeti la stessa sequenza invertendo le mani. Quella che ha


massaggiato va sull’ombelico e viceversa.

Respira sempre profondamente e se ti capita di sospirare…tanto


meglio!

Consiglio 2: Mente

Siediti con davanti un foglio di carta e una penna. Pensa ad uno stato
mentale in cui vuoi essere (es. io, il tuo nome, sono in pace… o in
armonia o sereno/a o consapevole o degno/a o quello che vuoi tu).

Ebook realizzato da BlogPositivo.it | Tutti i Diritti Riservati 5  


Metti una mano sulla fronte e una sulla nuca e tieni i piedi uniti. Fai
un bel respiro profondo e contemporaneamente allontana i due piedi di
circa 20/30 cm uno dall’altro, tenendoli sempre ben appoggiati a terra.
Ora pronuncia ad alta voce la frase che hai scelto.

Allontana le mani dalla testa, lascia i piedi distanziati e ben appoggiati


e scrivi la tua frase tre volte.

Usa sempre il presente “io, il tuo nome, sono

Consiglio 3: Spirito

Vai davanti allo specchio, metti una mano sulla fronte e una sulla
nuca, guardati dritto negli occhi, fai un bel sorriso e pronuncia ad alta
voce per tre volte: “io, il tuo nome, ringrazio ed onoro (o benedico o
amo o riconosco o vedo o…) il Divino che è in me.

Se ti sei chiesto il perché della posizione iniziale delle mani


(fronte/nuca) dei punti 1 e 2, sappi che serve ad integrare
l’informazione in entrambi gli emisferi per pensare ed agire in modo
coerente.

Buon esercizio

6   Ebook realizzato da BlogPositivo.it | Tutti i Diritti Riservati


I 3 consigli di Serena Pattaro

Consiglio 1: come creo la mia realtà con le parole.

La parola è lo strumento con cui creiamo la nostra realtà in ogni


istante. Questo ci viene trasmesso da tutti i testi antichi e sacri.

Per comprendere come crei la tua realtà, è necessario che ti


consapevolizzi sulle parole che esprimi costantemente in modo
meccanico.
Ti consiglio di farti registrare da qualcuno mentre sei in
conversazione, in qualsiasi dialogo tu sia immerso. Fatti registrare per
almeno 10’-15’.

Successivamente, riporta per iscritto il dialogo. In questo contesto ha


poca importanza il messaggio o l’oggetto del discorso, ciò che conta
sono le parole che esprimi.

Una volta trascritto, sottolinea i termini che utilizzi di più. Quali sono
le parole maggiormente espresse? Quelle si legano potentemente ai
tuoi obiettivi.

Ora che sei consapevole delle tue parole, le puoi modificare con
termini molto più potenzianti.

Ebook realizzato da BlogPositivo.it | Tutti i Diritti Riservati 7  


Alcuni consigli: elimina gli intercalari, elimina il NO all’inizio e alla
fine della frase, sostituisci le parole negative con quelle positive.
In tempi brevi la tua vita si modifica.

Consiglio 2: vivi con entusiasmo.

L’Entusiasmo è l’interruttore che accende la Legge di Attrazione.


Senza collegamento col tuo divino, accedere ai piani superiori diventa
casuale.

La fiamma che arde al tuo interno, invece, è quella che ti rende chiaro
il tuo cammino e che ti illumina il traguardo: lì vuoi arrivare e lì
arriverai. Sempre.

Sai qual è la cosa più bella? Che la fiamma è inesauribile e solo tu


puoi usare la giusta quantità di acqua per spegnerla. Gli altri, per
quanto ci provino, rimarranno delusi.

L’Entusiasmo è un acceleratore di risultati.

Se in questo momenti hai perso l’entusiasmo per qualsiasi cosa,


riaccendilo. Puoi aiutarti rispondendo a queste semplici domande e
agendo di conseguenza:
• Da che angolazione guardi la persona, l’evento, l’oggetto?

8   Ebook realizzato da BlogPositivo.it | Tutti i Diritti Riservati


• Osservi con gli occhi della personalità o dell’anima?
• Osservi o giudichi?
• Osservi seguendo i messaggi del tuo inconscio o libero da
condizionamenti?

Creare occhi per vedere significa alimentare la fiamma divina in te,


significa determinare il risultato esattamente come vuoi tu.

Consiglio 3: mangia colorato.

Un bel piatto colorato attira la nostra attenzione in quanto fonte di


gioia e benessere.

Si parla sempre di colori nell’abbigliamento, ambienti, piuttosto che


nei loghi aziendali, ma i colori nel cibo hanno un effetto straordinario
dal punto di vista psico-fisico.

Consiglio l’apporto giornaliero di 5 tipologie diverse di cibo riferite al


coloro, in maniera da poter assumere tutti i nutrienti che ci sono utili.

I cinque colori sono:

Bianco: sono cibi che purificano e danno solennità.

Ebook realizzato da BlogPositivo.it | Tutti i Diritti Riservati 9  


Giallo-arancio: favoriscono la digestione e potenziano il sistema
immunitario, adatti a disintossicazione di fegato e cistifellea,
mantengono efficiente l’apparato digerente e sono blandamente acidi.

Rosso: sono depurativi e rinnovano le energie vitali, accelerano il


sistema linfatico con drenaggio dei liquidi e miglioramento della
circolazione vascolare, aumentano il metabolismo cellulare, riattivano
il sistema nervoso simpatico e le ghiandole surrenali, agevolano il
dimagrimento.

Verde: depurano il sangue, aumentano il drenaggio linfatico,


potenziano il sistema circolatorio.

Blu-viola: Hanno un effetto calmante e rinfrescante, hanno azione su


cervello, sistema nervoso e capacità intellettive superiori, sono
considerati antidoti per la fame nervosa

Buon esercizio e Buon Appetito ;)

10   Ebook realizzato da BlogPositivo.it | Tutti i Diritti Riservati


I 3 consigli della Dott.ssa Lorella di Nicola

I ritmi frenetici della nostra vita quotidiana, la routine frenetica,


causano stress, e ci fanno spesso perdere di vista la consapevolezza di
ciò che facciamo, le emozioni, le persone, e soprattutto il momento
presente. E’ proprio la scarsa consapevolezza che predispone allo
sviluppo di problemi, di ansia, di maggiore stress, di comportamenti
nocivi per il nostro benessere.

Consiglio 1: coltivare la “Consapevolezza del


momento presente”.

L’etimologia del termine deriva dalla parola con sapere, composto da


con e sapere.

Fermati osserva il momento, la scena che vivi, non scappare, rimani in


esso, contemplalo ed esso non fuggirà via senza un senso….. riempilo
di buone intenzioni, non è scontato; in quel momento lascia che
accada. Senza consapevolezza rischieresti di vivere come in una
prigione.

Per esser felici ci vuole coraggio. L’etimologia del termine coraggio


deriva dal latino cor, cordis unita al verbo habeo: ergo significa "avere
cuore", e se ti batte nella cassa toracica, non puoi esimerti dal dargli

Ebook realizzato da BlogPositivo.it | Tutti i Diritti Riservati 11  


soddisfazione.

Consiglio 2: imparare a porsi le giuste domande..

Le risposte che trovi derivano dalla qualità delle domande.. Essere


consapevole richiede la capacità di porsi giuste domande e buone
risposte; metti in dubbio le risposte che trovi o che ti offrono gli altri.

Non fermarti alle prime risposte, ai primi motivi, cerca di


approfondire perché più scavi, più trovi risposte migliori, precise, più
ti avvicini alla realtà. Ricorda che il tuo obiettivo è arrivare a
comprendere come sia la realtà, al di là delle convinzioni e pareri
personali.

Consiglio 3: “sii libero di essere te stesso”.

Pensiamo di essere liberi perché possiamo fare quel che vogliamo. Ma


poi facciamo ciò che tutti approvano. Non ti piace la disapprovazione,
vero?

Per evitare che gli altri siano contro di te, fai quel che tutti
condividono. Non conta se fai quello che fanno gli altri o l’esatto
contrario: conta se questa scelta è consapevole, libera, se è tua e non
di chi ti circonda.

12   Ebook realizzato da BlogPositivo.it | Tutti i Diritti Riservati


Se impari a riconoscere le pressioni degli altri, dell’ambiente puoi farti
una domanda meravigliosa: se fossi libero, o libera, cosa farei?
Diventa consapevole delle pressioni e scegli senza farti condizionare.

Cerca di comprendere, andare a fondo, rintraccia e supera gli schemi o


filtri con cui hai vissuto tutta la vita? La vera libertà è non avere limiti
mentali e scegliere di rispondere come si vuole agli eventi della vita, è
quella la vera libertà.

Potrai cambiare vita a condizione che tu riconosca di avere dei


diritti.

Hai il diritto di essere diverso, di essere te stesso, e nel contempo


simile agli altri per alcuni aspetti. Ogni qualvolta hai un dialogo
interiore negativo stai trattando male te stesso, fomenti sensi di colpa
che impediscono il cambiamento e la crescita.

Quando imparerai a nutrire affetto e amore per te, senza giudicarti,


allora potrai attuare il cambiamento che desideri e raggiungere
qualsiasi obiettivo; prendere le decisioni che preferisci; avere il
controllo totale su di te, scoprire che è possibile essere felici.

Dr.ssa Lorella Di Nicola

Ebook realizzato da BlogPositivo.it | Tutti i Diritti Riservati 13  


I 3 consigli di Carlotta Brucco

Ecco i miei 3 consigli per cambiare le tue giornate in 21 giorni.

Consiglio 1: Abbracciate ogni istante

Uno dei maggiori ostacoli alla felicità é la non accettazione del


proprio presente.

La sofferenza deriva dall’uso delle forze di attrazione e di repulsione


che sono l’attaccamento e la rabbia. Attaccarsi a ciò che piace e
respingere ciò che non si vuole. Questo è l’origine della sofferenza. La
porta di uscita da questo reame di dolore nasce dall’abbraccio.

L’energia dell’abbraccio é la frequenza che nutre la nostra parte reale,


divina, affinché si manifesti alla coscienza. Siamo tutti Uno, non c’é
separazione alcuna, ma non si può cogliere questo pensando.

Non siete soli; aprite il cuore a questo momento e sentirete che la


solitudine non esiste.

Il primo punto quindi é sicuramente scegliere continuamente di


abbracciare tutto ma proprio tutto: ciò che ci piace e ciò che non ci
piace di noi stessi e degli altri.
14   Ebook realizzato da BlogPositivo.it | Tutti i Diritti Riservati
Abbracciando gli opposti tutto si quieta e si apre la porta sull’infinito
amore che siamo. Dimorando nella frequenza dell’abbraccio tutto
muta, dentro e fuori, ma la cosa migliore é provare senza scusanti.

Non c’é alcuna cosa che non possa essere abbracciata. Abbracciatevi,
abbracciate tutto quello che siete esattamente così come siete, con i
limiti che pensate di avere, abbracciate gli errori che avete fatto,
abbracciate i traumi ricevuti...

Riuscirete così ad abbracciare anche tutto il mondo. Riportate, con


l’abbraccio ad ogni istante, ogni squilibrio in armonia, ogni evento
all’amore...tutto ciò che ci é richiesto di fare su questa Terra: riportare
tutto all’amore.

Consiglio 2: Siete perfetti così come siete…


manifestate la vostra spontaneità

Non c’é nulla da ottenere, nulla da realizzare, non c’é fatica da fare,
non ci sono pesi da portare. Tutto é perfetto così com’é.

L’unico problema è accettare che sia così. Quindi bisogna insistere ad


accogliere la perfezione di questo momento. Allora nasceranno nuovi
occhi per vedere una nuova realtà.

Ebook realizzato da BlogPositivo.it | Tutti i Diritti Riservati 15  


Combattere quello che c’é non porta a nulla, va anzi accettato a fondo
finché accade qualcosa da sé: si apre una porta inaspettata, neanche
mai immaginata. Lì tutto muta in un istante, dentro e fuori. Anche gli
altri sono perfetti così come sono. Accogliendoli nel nostro cuore
vedremo la loro natura splendente una con la nostra.

Accettare la perfezione di questo istante è una sfida che pochi sono


disposti a cogliere; i più vogliono essi stessi dire alla vita cosa é giusto
e sbagliato. Non cercate di capire cos’é la perfezione, non è un
concetto del reame della mente, del pensiero. Piuttosto sentitela in voi,
nel corpo, nell’anima.

Poiché é la natura di tutto si farà sentire. Non c’é nulla al di fuori di


questa perfezione. E sentendo che tutto é perfetto così com’é liberate
le vostre passioni, fate o immaginate ciò che vi accende, siate
spontanei e nella spontaneità manifesterete la vostra bellezza così
preziosa all’universo.

Ognuno di noi é importante per tutti gli altri, per l’infinito stesso.

Consiglio 3: Se volete essere felici dovete prima


sapervi vedere felici

Ognuno ha un' immagine di sé viziata dai condizionamenti per cui


viene percepita nella sua mancanza e non nella pienezza. Nutrirsi di
16   Ebook realizzato da BlogPositivo.it | Tutti i Diritti Riservati
felicità é un processo da far accadere ora. Ed é sufficiente accettare di
vedersi e sentirsi felici.

Usate le immagini per semplificarvi le cose. Vedetevi accesi!


Immaginatevi con lo sguardo brillante, aiutatevi vedendovi in un bel
posto dove riuscite a manifestare quello che siete. Vedetevi
manifestare la vostra creatività, la vostra passione. Manifestatevi in
spontaneità!

Vedetevi e sentitevi felici ora qui, nella vostra visione. Assaporatela,


gustatela. Nutritevi della frequenza che viene generata in voi da questa
immagine perché é quella che vi serve; é tutta questione di frequenza.

Sono le frequenze di cui vi nutrite a rendervi più o meno felici e sono


quelle che creano la vostra realtà. Si potrebbe dire che la realtà che
vivete é la frequenza che state creando ora. Quindi usate le immagini
come simboli veicoli di queste frequenze e nutritevi del meglio che
riuscite a creare.

Non pensate, abituatevi a creare le vostre visioni di pienezza come


accadessero ora e nutritevi della frequenza che generano in tutto il
vostro essere. Se non siete in grado di vedere la vostra felicità chi mai
dovrebbe vederla per voi?

Ebook realizzato da BlogPositivo.it | Tutti i Diritti Riservati 17  


I 3 consigli di Maria Cristina Bellini

Consiglio 1

Dall'esagramma carta 30 dell' I Ching nove all'inizio: “È proprio


all'inizio che è importante una seria concentrazione, poiché è qui che
sono contenuti i germi di tutto ciò che verrà poi”.

Cominciare bene la giornata senza lasciarti travolgere dalla confusione


della vita è fondamentale per poter trarre il meglio da quello che ti
viene incontro.

Appena ti svegli fai un bel respiro profondo poi mettiti a sedere sulla
sponda del letto appoggiando bene i piedi a terra, chiudi gli occhi e
metti le mani due dita sotto l'ombelico concentrandoti sul respiro.

Prendi respiri profondi avvertendo l'alzarsi ed abbassarsi del


diaframma tenendo la mente in ascolto per circa un minuto o il tempo
che tu ritieni necessario.

Consiglio 2

18   Ebook realizzato da BlogPositivo.it | Tutti i Diritti Riservati


Verso “salute” o verso “sciagura” come dice l' I Ching. Fai attenzione
ai piccoli gesti quotidiani che compi in direzione verso “sciagura”,
cioè possono avere brutte conseguenze. Ad esempio quando sei in
auto avere l'abitudine di allacciarti la cintura dopo che ti sei già
inserito nel traffico oppure di telefonare senza usare il viva voce o
anche di guidare con le cuffie.

In casa nota se accendi il gas e poi metti la pentola sul fornello


esponendoti alla fiamma viva o fai caricare il cellulare vicino al
lavello della cucina.

Modifica questi atteggiamenti comportandoti in maniera sicura


ricordandoti che non esiste gesto troppo piccolo o insignificante da cui
iniziare il tuo miglioramento ed andare verso “salute”.

Consiglio 3

Dalla PNL, Programmazione neurolinguistica. Togli il “ma” ed il


“però” dalla tua conversazione. Queste due brevi paroline intoppano i
tuoi discorsi ed indispongono i tuoi interlocutori. «Sono d'accordo
ma...» sai bene che significa non esserlo affatto.

Allora dillo esplicitamente e vedrai subito come i discorsi fluiranno.


Soprattutto fallo nel tuo personale dialogo interno, quando parli a te
stesso e noterai sia che ti arrabbierai decisamente meno sia che i tuoi
pensieri avranno una maggiore scorrevolezza.

Ebook realizzato da BlogPositivo.it | Tutti i Diritti Riservati 19  


I 3 consigli di Paolo Babaglioni

Consiglio 1: prenditi 5 minuti per meditare

C’è la convinzione comune che meditare sia complicato. Meditare


significa dirigere l’attenzione al tuo interno così da entrare in una
situazione di grande pace e intimità.

E’ sufficiente che ti fermi e che prendi l’impegno di prenderti del


tempo per te. Puoi farlo dicendo ad alta voce: questi 5 minuti sono
solo ed esclusivamente per me.

Spegni il telefono (5 minuti) ti siedi comodo e inizia a respirare con


gli occhi chiusi ponendo l’attenzione al tuo respiro. BASTA. Esercizio
terminato.

Sai che puoi meditare anche mentre sei in movimento? E’ molto


semplice. Mentre cammini concentrati, poni l’attenzione al tuo piede
destro o sinistro mentre poggia terra e mentre rulla fino ad alzarsi.
BASTA.

Succede che entrerai in uno stato potenziante. Infatti ti consiglio di


iniziare questa camminata ponendoti una domanda aperta (con il come

20   Ebook realizzato da BlogPositivo.it | Tutti i Diritti Riservati


o il cosa e NON con il perché) e cammina facendo come spiegato
sopra. Limitati a porre attenzione al piede. La risposta arriverà.

Puoi anche porre l’attenzione all’aria sul viso o ad altre attenzioni.


Scegli quella che più di piace. Buon esercizio.

Consiglio 2: Benedici tutto e tutti

Come per l’esercizio della meditazione ritagliati qualche minuto di


tempo per bene-dire cose, situazioni, persone, animali, natura.

Immaginiamo che stai camminando, ogni persona che incroci


osservala e mentre la osservi sorridile e pensa TI BENEDICO.
Purtroppo sul concetto di benedizioni abbiamo schemi allucinanti che
arrivano da dove probabilmente stai intuendo.. Benedire significa dire
bene di ciò che sta intorno (e ci ritorna)

Fallo con le persone, fallo con il sole, l’aria, l’erba, il fuoco per
qualsiasi cosa, ogni giorno.

Noterai in te (e nei tuoi confronti) dei cambiamenti strabilianti giorno


dopo giorno.

Consiglio 3: Ripassa la tua Giornata

Ebook realizzato da BlogPositivo.it | Tutti i Diritti Riservati 21  


Può essere una strordinaria abitudine quando vai a dormire ripensare a
tutto ciò che ti è accaduto: chi hai incontrato, con chi hai parlato, i
problemi, le discussioni, ecc..

Dona un pensiero a tutte queste situazioni e RINGRAZIA. Sia le cose


che riteniamo problematiche, sia le cose belle rappresnetano
un’opportunità di crescita ed evoluzione. Nel momenti in cui dici
grazie dai valore alle tue esperienze che vengono interiorizzate e
archiviate.

Andrai a dormire sereno, felice, colmo di gratitudine e indovina come


ti sveglierai la mattina dopo? Ti lascio provare…. Fammi sapere poi
come va.

Buona vita

22   Ebook realizzato da BlogPositivo.it | Tutti i Diritti Riservati


Ulteriori Consigli

Ora ti consiglio di rileggere tutti e 18 i nostri consigli. Di certo ci


saranno dei consigli che ti ispirano altri meno. Scegline solo alcuni e
prenditi l’impegno ogni giorno per 21 giorni di metterli in pratica.
Magari scegline solo 3. Segui solo un autore oppure scegli un
consiglio per autore.

Ascolta la tua intuizione, vai verso quei consigli che ti risuonano, che
senti essere tuoi e poi per favore fammi sapere come va, scrivimi una
mail e io sarò molto felice di leggerti.

Altro consiglio: tieni un diario. Siiii tieni un diario SOLO ed


esclusivamente per scrivere la magia che inizerà a manifestarsi nelle
tue giornate. Sono convinto che accadrà al 100%. Prendi un
quadernetto, dagli un nome e per almeno 21 giorni scrivi ciò che ti
succede di stra-ordinario. D’altronde cosa hai da perdere? Sii come un
bambino gioca e la magia entrerà nella tua vita.

Di seguito ti riporto le biografie degli autori che hanno lavorato a


questo breve ma pratico ebook e i loro libri/corsi (cliccando sul titolo
accederai alle varie pagine con le info dettagliate).
Ti abbracciamo forte

Paolo Babaglioni e tutto il Team di Blogpositivo.it

Ebook realizzato da BlogPositivo.it | Tutti i Diritti Riservati 23  


Gli Autori che Hanno Contribuito

Lorella Di Nicola è Psicologa - Psicoterapeuta


esperta di Psicologia quantistica, si occupa di salute,
benessere e crescita spirituale. Svolge la sua attività
presso il proprio studio privato, offrendo consulenze
di sostegno psicologico al singolo; alla coppia, la
famiglia e ai bambini.
Per la cura dei disturbi psicologici si avvale delle tecniche di
rilassamento e dei processi immaginativi. E’ autrice di due libri:
• "Tecniche di rilassamento nella cura dei disturbi
psicologici"
• "Percorsi clinici”

Carlotta Brucco classe 1971 è cresciuta sotto la


guida di grandi lama tibetani e altri maestri di diverse
tradizioni spirituali avendo così modo di approfondire
lo studio e la pratica di antichi metodi e tecniche di autoconoscenza.

Cogliendo da sempre i principi essenziali su cui si basano le


metodiche apprese e sperimentate, diffonde da oltre 25 anni un
sistema di educazione alla vita per il risveglio della vera natura

24   Ebook realizzato da BlogPositivo.it | Tutti i Diritti Riservati


dell’essere umano adatto alla nostra cultura e società diffondendolo in
strutture pubbliche e private.

Nel 2011 Carlotta e suo marito Stefano Giuseppe Dell’Orto fondano


neomRevolution con la Mission di aiutare nell’opera di risveglio delle
piene potenzialità dell’essere umano in modo che possa vivere in
pienezza, appagato e felice.

Dal 2010 Stefano e Carlotta collaborano insieme come NEOM sui


progetti di Branding e Advertising per promuovere una
comunicazione più etica ed efficace diffondendo messaggi utili
all’animo umano.

E’ autrice dei libri/corsi:


• I 5 Abbracci: una pratica moderna ed efficace per essere
liberi e felici
• Il Segreto dell’essenza: il cuore delle antiche vie spirituali
• Meditazione: il segreto del’essenza (DVD)
• Meditazione: il segreto del’essenza (Videocorso Online)

Serena Pattaro è Longevity Coach, scrittrice, libera


ricercatrice della Verità, formatrice e divulgatrice. Da
sempre attenta al benessere e al bellessere attraverso
l'applicazione pratica delle leggi di natura.

Ebook realizzato da BlogPositivo.it | Tutti i Diritti Riservati 25  


La sua missione è la continua e gioiosa sfida nella divulgazione della
"Pietra Filosofale".

Appassionata di Comunicazione, ha attuato la "Scrittura Energetica",


una maniera efficace di comunicare scrivendo, una metodica che
utilizza il valore energetico di ogni parola ed il reale significato
etimologico per trasmettere il messaggio nella sua interezza.

E’ autrice dei libri/corsi:


• Enjoy – Manuale Pratico di Gioia Quotidiana
• Comunicazione Efficace: Via di Trasmutazione Interiore

Paola Chizzoli nasce a Milano nel 1957. Oggi è


Docente e Operatore di diverse Discipline
Olistiche, è Master di Reiki, Reiki
Karuna®, Cristalloterapia.

Acquisisce il Diploma A.E.S.E. come Guaritore Spirituale con gli


Archetipi. Frequenta per tre anni una Scuola di Fisica Quantistica
applicata al quotidiano. Studia ed opera con i Fiori di Bach e con il
metodo One Brain per la Defusione dello stress.

26   Ebook realizzato da BlogPositivo.it | Tutti i Diritti Riservati


Studia e pratica percorsi di crescita personale sull'Albero della Vita
della Kabbalah. Opera nel campo del Counseling Olistico. La
costante però che ha sempre accompagnato i suoi percorsi,
facilitandone l'apprendimento, è la Tradizione Spirituale Andina
Contemporanea di cui oggi è Docente Tecnico per ASI DBN-DOS
Settore Arti Olistiche e Orientali. Nel 2016, insieme a due amiche e
colleghe, da’ finalmente vita ad Acsd Giardino di Kimoon,
associazione di cui oggi Paola è il Presidente.

Maria Cristina Bellini è Coach e Trainer di


PNL, che da molti anni utilizza, insieme all 'I
Ching ed all'Oroscopo, per il Coaching.
Prima di svolgere il ruolo di Coach ha intrapreso
per tre anni un proprio processo di crescita
mediante il Coaching con due persone straordinarie ed a livello
internazionale come Harry Nichols e Kathy Welters

Conduce corsi e seminari di interpretazione dell' I Ching e di


applicazioni della PNL, come Comunicazione Efficace ed Impara a
dire di No.

Lo studio pluridecennale di I Ching ed Oroscopo si è fuso con questa


conoscenza portando la capacità di essere determinante nelle scelte.
Nel 2008 ha creato e registrato il marchio “Massaggi Mentali” utili a
risolvere una questione specifica ed avere immediato sollievo

Ebook realizzato da BlogPositivo.it | Tutti i Diritti Riservati 27  


psicofisico, utilizzando particolarmente rilassamento e modelli
linguistici. Come puoi fare un bel massaggio per rilassare i muscoli e
sciogliere le tensioni, anche per la mente puoi fare lo stesso

Si definisce “cantastorie” (story teller), perché pratica Coaching e


trasmette il responso di I Ching ed Oroscopo creando favole di vita

E’ autrice dei libro:


• I Miracoli del Gatti che ha vinto l seconda edizione de “Il libro
nel cassetto” nel 2014

Paolo Babaglioni è Life Coach, Ipnologo alla


e vite precedenti e Blogger. E’ l’ideatore,
fondatore e creatore unico di BlogPositivo.it
in ogni aspetto dal grafico al tecnico. Fin da
bambino ha sempre imparato in un sistema di
tentativi ed errori e anche in questo caso prima
della creazione di BlogPositivo ha tentato e fallito diverse volte.

BlogPositivo è un blog che vuole essere di riferimento per la crescita


personale e spirituale in Italia. Amante di tutto ciò riguarda
l’evoluzione personale e le connessioni tra scienza, psicologia e
spiritualità. Si interessa e si forma in continuazione su molti temi di
queste materie.

28   Ebook realizzato da BlogPositivo.it | Tutti i Diritti Riservati


Conduce seminari online e dal vivo sui temi del Coaching, della legge
di attrazione, visualizzazione creativa, armonizzazione dei chakra e
dei 5 elementi e molti altri.

Ti è piaciuto questo ebook e lo vuoi condividere?

Passa questo link ai tuoi amici:

http://www.blogpositivo.it/ebook-21-giorni-volume-1

Ebook realizzato da BlogPositivo.it | Tutti i Diritti Riservati 29