Sei sulla pagina 1di 16

REGOLAMENTO

PER IL FUNZIONAMENTO
Indice
MISSION .................................................................................................................................................................... 2
AZIONI STRATEGICHE ................................................................................................................................................ 2
VALORI FONDANTI .................................................................................................................................................... 3
LINEE DI ATTIVITÀ ..................................................................................................................................................... 3
GOVERNANCE DELL’ASSOCIAZIONE ......................................................................................................................... 4
COMMUNITY ALMAE MATRIS ALUMNI.................................................................................................................... 6
Chi può aderire alla Community Alumni .............................................................................................................. 6
Doveri dei soci Alumni .......................................................................................................................................... 6
IL MODELLO ORGANIZZATIVO DELLA COMMUNITY ................................................................................................ 7
Alumni Relations Team ......................................................................................................................................... 7
I Chapter ................................................................................................................................................................ 8
LINEE DI INDIRIZZO PER LA GESTIONE DEI CHAPTER ............................................................................................... 9
Costituzione dei Chapter ...................................................................................................................................... 9
Condizioni per la costituzione e gestione dei Chapter ........................................................................................ 9
Il Chapter Leader ................................................................................................................................................. 10
Chapter internazionali costituiti in forma di Associazione ................................................................................ 11
Violazione degli impegni e responsabilità dei Chapter ..................................................................................... 11
Gli Alumni volontari ............................................................................................................................................ 12
Uso del marchio Alumni ..................................................................................................................................... 12
ASSOCIAZIONE E ALMA MATER .............................................................................................................................. 13

-1-
MISSION
L’Associazione ha la missione, in accrescere ulteriormente la reputation
collaborazione con Alma Mater Studiorum – nazionale ed internazionale, l’attrattività in
Università di Bologna (di seguito Alma termini di studenti, risorse, creazione di
Mater), di unire tutti i suoi Alumni di ogni network di ricerca e professionali e
età, ambito, posizione e ubicazione incrementare le potenzialità di interazioni tra
all’interno di una comunità a cui tutti gli Alumni e con il territorio.
possano avere libero accesso e pari
L’Associazione deve favorire l’integrazione
considerazione nel nome dei valori fondanti
operativa delle proprie attività con quelle
dell’Ateneo, ai quali gli Alumni possano
dell’Alma Mater e assicurare massima
continuare ad ispirarsi nella vita
apertura e inclusività creando una Rete di
professionale e privata post universitaria e
reti. Deve assicurare forme di presidio e
dei quali possano essere prestigiosi testimoni
raccordo per evitare situazioni di
nel mondo.
proliferazione di associazioni, il sovrapporsi di
La costruzione di una community rientra tra iniziative analoghe o di iniziative non in linea
gli obiettivi strategici dell’Alma Mater con i valori e la mission dell’Alma Mater, la
Studiorum, coinvolge studenti, staff, docenti, coerenza delle iniziative con gli obiettivi del
Alumni, per favorire il perseguimento degli Piano Strategico e le policy di brand
obiettivi strategici di Terza Missione e dell’Ateneo.

AZIONI STRATEGICHE
Creare crescita e sviluppo professionale dell’Università che li ha formati nel
raggiungimento dei propri obiettivi strategici.
Promuovere la crescita culturale e
professionale degli Alumni investendo su Creare una solida rete di contatti,
servizi a favore degli Alumni. competenze ed esperienze degli Alumni per
coinvolgerli in una logica di supporto e
Creare occasioni di confronto e legame con la
collaborazione – anche attraverso donazioni
community universitaria per la sua valenza di
o altre forme di contribuzione – in progetti e
qualificata rete professionale con la
iniziative dell’Alma Mater.
possibilità di partecipare a eventi, iniziative di
life long learning, attività culturali e tanto Valorizzare competenze e creatività degli
altro. Alumni che si rendono disponibili a
collaborare nel rendere viva e dinamica
Favorire networking e relazioni
l’Associazione guidando Chapter di Alumni,
Costruire una rete di contatti tra gli Alumni creando eventi e iniziative.
che favorisca lo sviluppo di rapporti culturali
Rafforzare senso di appartenenza degli
e professionali tra questi in ogni ambito in cui
studenti
operano e luogo in cui vivono.
Sviluppare senso di appartenenza e crescita
Sviluppare forme di engagement degli
per creare una generazione futura di Alumni
Alumni
leader, coinvolgendoli in iniziative innovative
Coinvolgere gli Alumni nella costruzione del e in progettualità che rafforzino la distintività
futuro di Alma Mater rendendoli parte attiva e unicità di far parte di una grande comunità.

2
VALORI FONDANTI
L’Associazione si riconosce nei seguenti valori realizzarli. Promuoviamo il merito
stabiliti nel nome dei principi costitutivi individuale, quale criterio essenziale di
dell’Alma Mater e ai quali gli Alumni possono valorizzazione personale e professionale.
continuare ad ispirarsi nella vita
Networking e internazionalizzazione -
professionale e privata post universitaria, e
Favoriamo lo sviluppo di reti e rapporti
dei quali possano essere prestigiosi testimoni
professionali, culturali e di networking tra
nel mondo:
Alumni in ogni ambito e luogo. Promuoviamo
Autonomia - Siamo un’Associazione la dimensione internazionale della comunità
indipendente dal condizionamento politico o attraverso la creazione di spazi adeguati al
religioso, senza finalità di lucro e in ossequio confronto con Alumni appartenenti ad
al perseguimento di finalità civiche, istituzioni scientifiche e culturali
solidaristiche e di utilità sociale. internazionali.
Appartenenza e impegno - Promuoviamo Equità, integrazione e pari opportunità - La
nella comunità esterna i valori fondanti nostra comunità valorizza la cultura delle pari
dell’Alma Mater e il suo valore pubblico e ci opportunità e rifiuta ogni tipo di
impegniamo in prima persona nella discriminazione.
costruzione del futuro della nostra
Inclusività - Nella nostra Comunità tutti gli
Università.
Alumni possono dare un contributo ed essere
Conoscenza, apertura e trasparenza - apprezzati per quello che sono.
Sosteniamo la diffusione libera e aperta della
Rispetto e responsabilità - Abbiamo rispetto
conoscenza e dell'informazione intesa come
per i diritti degli altri e lo dimostriamo con un
patrimonio culturale. Adottiamo un modo
comportamento gentile ed educato,
semplice e trasparente di trasmettere la
accettiamo i nostri doveri e le nostre
conoscenza rinforzando il libero scambio di
responsabilità nei confronti della comunità.
idee.
Sostenibilità - Adottiamo comportamenti
Ambizione e meritocrazia - Assicuriamo gli
rispettosi dell’ambiente circostante e
standard più elevati per noi stessi e per il
promuoviamo l’uso responsabile e
nostro lavoro e ci sosteniamo a vicenda per
sostenibile dei beni e delle risorse pubbliche.

LINEE DI ATTIVITÀ
L’Associazione può – in via esemplificativa e anche in collaborazione con reti nazionali
non tassativa ed esclusiva – svolgere le e internazionali, ordini professionali,
seguenti attività, direttamente o attraverso associazioni imprenditoriali, altri atenei;
Chapter o altre associazioni ad essa collegate: c) istituire o incentivare l’istituzione o il
finanziamento di borse di studio e di
a) realizzare o incentivare l’organizzazione
dottorato, assegni di ricerca, posti da
di eventi e iniziative culturali, di interesse
ricercatore a tempo determinato da parte
professionale, scientifiche, artistiche,
di Alumni o Alumni ad honorem di Alma
ricreative e sportive;
Mater;
b) realizzare o incentivare l’organizzazione
d) attivare qualsiasi tipo di azione di
di seminari, studi, attività didattiche,
networking fra gli Alumni a livello
3
nazionale e internazionale, anche facenti i) promuovere le donazioni di singoli
parte di network di Alumni di altre Alumni o di Alumni ad honorem di Alma
Università; Mater con l’obiettivo di creare le
e) promuovere e curare, direttamente o condizioni per una raccolta continuativa
indirettamente, la realizzazione di di risorse;
pubblicazioni, notiziari, studi ed eventi j) promuovere il reperimento di risorse per
rientranti nello scopo dell’Associazione; attivare progetti innovativi in campo
f) contribuire all’inserimento nel mondo del scientifico, economico, culturale e
lavoro degli Alumni di Alma Mater; sociale;
g) collaborare con le strutture organizzative k) provvedere alla realizzazione di servizi
di Alma Mater per migliorare e esclusivi e distintivi destinati agli Alumni
potenziare attività e servizi informativi a ad honorem;
favore degli studenti, degli Alumni o degli l) porre in essere ogni altra iniziativa
Alumni ad honorem, nonché degli alunni conforme agli scopi indicati nel presente
delle scuole di ogni ordine e grado; articolo;
h) contribuire a conferire visibilità e m) organizzare e gestire attività culturali,
prestigio a livello nazionale e artistiche e ricreative di interesse sociale.
internazionale ad Alma Mater, anche
attraverso premi e benemerenze;

GOVERNANCE DELL’ASSOCIAZIONE
L’Associazione è così articolata. rappresentanza legale dell’Associazione nei
confronti dei terzi e in giudizio, sia in ambito
▪ l’Assemblea dei Soci;
nazionale che internazionale. Al Presidente
▪ il Presidente;
compete di promuovere e coordinare
▪ il Past President;
l’attività dell’Associazione, assicurando il
▪ i Vicepresidenti;
funzionamento in piena collaborazione con
▪ il Consiglio Direttivo;
gli altri organi dell’Associazione.
▪ l’Organo di Revisione.
Il Past President è il Presidente uscente
dell’Associazione, è componente di diritto del
Assemblea dei Soci Consiglio Direttivo e ha la funzione di dare
continuità ai lavori dell’organo di gestione,
L’Assemblea dei Soci è composta da tutti i rimane in carica fino alla nomina del
Soci Alumni Junior, Alumni e Alumni ad successivo Past President.
honorem regolarmente iscritti
all’Associazione e in regola col pagamento
delle eventuali quote associative, nonché dal
Vice Presidenti
Socio Fondatore Alma Mater rappresentato
dal componente del Consiglio Direttivo Il Presidente dell’Associazione è coadiuvato
nominato dall’Alma Mater. da due Vice Presidenti, incaricati di sostituire
il Presidente in caso di sua assenza o
impedimento nonché di esercitare quelle
Presidente e Past President mansioni per le quali vi sia delega espressa.

Il Presidente dell’Associazione è anche


Presidente del Consiglio Direttivo, ha la

4
Consiglio Direttivo Le principali competenze del Consiglio
Direttivo sono elencate all’art. 2.4 dello
Il Consiglio Direttivo assolve funzioni di
Statuto dell’Associazione.
indirizzo dell’attività dell’Associazione, indica
le linee guida del programma annuale e ne
controlla la realizzazione.
Organo di Revisione
Il Consiglio Direttivo è composto da 8
L’assemblea nomina un Revisore dei Conti
membri, compresi il Presidente, il Past
ovvero un Collegio dei Revisori dei Conti,
President e i due Vice Presidenti. I 6 membri
anche tra i non associati, scelti tra gli iscritti
eleggibili del Consiglio Direttivo sono eletti
al Registro dei Revisori Legali.
dall’Assemblea all’interno dell’Elenco
ufficiale delle candidature. Una delle 6 L’Organo di Revisione ha compiti di vigilanza
posizioni di Consigliere è riservata alla della gestione economico-finanziaria
categoria dei Soci Alumni Junior. dell’Associazione e dovrà accompagnare
rendiconti consuntivi e le previsioni di spesa
Due delle 6 posizioni di Consigliere sono
annuali con propria relazione all’Assemblea
riservate a Coordinatori/Presidenti dei
dei Soci, esprimendo il proprio parere.
Chapter/Associazioni riconosciuti.
La formazione del Consiglio Direttivo si ispira
a principi di rappresentatività, equilibrio di
genere, studio e professione.

5
LA COMMUNITY
ALMAE MATRIS ALUMNI
COMMUNITY ALMAE MATRIS ALUMNI
La community si basa su un modello di Chi può aderire alla Community Alumni
partecipazione condivisa in cui gli Alumni Possono aderire dell’Associazione:
collaborano come protagonisti attivi alla vita
▪ Alumni: tutti coloro che abbiano
dell’Associazione e alle attività dell’Alma
conseguito un titolo di studio rilasciato da
Mater, rafforzando il senso di appartenenza e
Alma Mater Studiorum – Università di
il senso di distintività che deriva dal far parte
Bologna, vale a dire i laureati di laurea e
di una comunità di Alumni di una prestigiosa
laurea magistrale, dottori di ricerca,
università.
diplomati di master (primo e secondo
Per favorire un coinvolgimento ancora più livello) e di corsi di alta formazione,
ampio ed efficace, l’Alma Mater intende diplomati delle Scuole di specializzazione
realizzare un sistema di engagement attivo nonché laureati e dottori di ricerca ad
degli Alumni che si concretizza in forme di honorem.
collaborazione e vicinanza alla mission e agli ▪ Alumni Junior: tutti coloro che sono
obiettivi dell’Ateneo e si concretizza con il iscritti a un corso di studio di Alma Mater
coinvolgimento volontario e il sostegno della Studiorum – Università di Bologna, vale a
community Alumni in proprie iniziative e dire corsi di laurea e laurea magistrale,
progetti innovativi. Questa collaborazione master (primo livello e secondo livello),
consente di valorizzare e accrescere le dottorati di ricerca, Scuole di
esperienze e competenze maturate dagli specializzazione
Alumni. ▪ Alumni ad Honorem: le persone fisiche,
anche non aventi titolo di Alumni in
quanto titolari di un corso di studio
Adesione alla Community Alumni dell’Alma Mater Studiorum - Università di
Bologna, riconosciuti tali dal Consiglio
Si entra a far parte della community Direttivo per meriti di particolare
mediante l’iscrizione all’Associazione Almae rilevanza coloro che, possedendo almeno
Matris Alumni - AMA da effettuare sulla una laurea di primo livello presso una
piattaforma Alumni dedicata Università straniera, abbiano trascorso un
https://alumni.unibo.it con cui si acquisisce periodo di studio con acquisizione di
lo status di socio, previa verifica da parte del crediti formativi presso l’Alma Mater
consiglio direttivo del possesso dei requisiti Studiorum - Università di Bologna
di studente o Alumnus dell’Alma Mater. all'interno di programmi di mobilità,
Il Consiglio Direttivo potrebbe decidere di scambio internazionale o partenariato al
richiedere il pagamento di una quota livello di formazione triennale e
associativa. magistrale ovvero abbiano trascorso
almeno un semestre di studio nell’ambito
Solo con l’iscrizione è possibile aver accesso di accordi di scambio di dottorato.
ai servizi offerti dall’Associazione, essere
coinvolti nelle attività dei Chapter, ricoprire il
ruolo di Chapter Leader e diventare Doveri dei soci Alumni
componente degli organi di governance L’Associazione, i gruppi di Alumni che la
dell’Associazione. compongono e i singoli Alumni associati
concorrono a raggiungere gli obiettivi
strategici e ad assicurare le azioni di supporto
6
e collaborazione a favore dell’Alma Mater ▪ impegno all’aggiornamento continuo dei
sopra individuati. Per perseguire al meglio propri dati di contatto e professionali;
questi obiettivi ogni socio è chiamato a: ▪ piena responsabilità personale sui
contenuti di eventuali post inseriti nella
▪ rispetto dei valori guida della community
piattaforma Alumni e nei social
dell’Associazione indicati nel presente
dell’Associazione, così come per iniziative
Regolamento e quelli che guidano la vita
personali non concordate con il Chapter
universitaria dell’Alma Mater;
Leader o con l’Alumni Relations Team.
▪ adozione di azioni e comportamenti
responsabili, collaborativi e non lesivi L’Associazione nel caso di comportamenti o
dell’immagine e della reputazione attività lesivi dell’Associazione, dei suoi
dell’Associazione e dei propri soci e organi o dei singoli Soci, nonché per atti e
dell’Alma Mater; comportamenti incompatibili con gli scopi
▪ cooperazione e disponibilità nel dell’Associazione, può escludere il socio
raggiungimento degli obiettivi strategici Alumnus.
della community e dell’Alma Mater;

IL MODELLO ORGANIZZATIVO DELLA COMMUNITY


L’Alma Mater, nel suo ruolo di promotore loro arricchimento professionale e umano e
dell’Associazione, mantiene le funzioni di di condurre un ruolo di ambasciatori di Alma
indirizzo, supervisione e impulso alla Mater nel mondo.
realizzazione del progetto Alumni mediante
la formulazione di linee di indirizzo per
orientare la pianificazione delle attività Alumni Relations Team
dell’Associazione. L’attività di coordinamento a supporto
dell’Associazione è gestita dalla Fondazione
Il Consiglio Direttivo elabora, in attuazione
Alma Mater che ha costituito un apposito
delle linee di indirizzo espresse dall’Alma
Team di lavoro dedicato che avrà tra i suoi
Mater, un programma di attività
compiti quelli di:
dell’Associazione per favorire collaborazioni,
sinergie, raccordi e complementarietà di ▪ interfaccia con la governance di Ateneo e
azioni tra i due soggetti. Ogni anno viene con i gruppi di Alumni già costituiti o
presentato un report sulle attività realizzate e costituenti;
i risultati raggiunti. ▪ progettazione e gestione in
collaborazione con i Chapter Leader del
La struttura organizzativa della community è
sito web della comunità Alumni;
caratterizzata da forme di aggregazione che
▪ supporto gestionale all’Associazione
danno vita a gruppi di Alumni denominati
coordinando la progettazione e l’avvio
Chapter che rappresentano articolazioni
delle iniziative comuni, il raccordo delle
interne all’Associazione.
iniziative dei singoli Chapter e
L’obiettivo primario dei gruppi di Alumni è l’interazione con iniziative, servizi e
quello di creare opportunità per gli Alumni progettualità istituzionali dell’Ateneo per
legati dall’appartenenza a corsi di studio favorire sinergie e collaborazioni;
affini o residenti in una particolare area ▪ progettazione del Piano di Comunicazione
geografica di restare connessi tra di loro e dell’Associazione assicurando raccordi e
con l’Alma Mater dove hanno studiato, di interazioni con il Piano di comunicazione
farsi promotori di iniziative che favoriscano il dell’Ateneo;
7
▪ gestione dei contenuti comunicativi del nell’ambito di una specifica area di
sito web e dei canali social della comunità interesse culturale, disciplinare,
Alumni; professionale, sociale.
▪ raccordo e collaborazione con i docenti d) Chapter internazionali affiliati: Chapter
Referenti di Chapter per la realizzazione internazionali dotati di una propria
di iniziative generali e/o di Ateneo e per distinta autonomia legale e fiscale che
garantire sinergie e coerenze progettuali; danno vita a distinte Associazioni
▪ supporto ai Chapter nella progettazione costituite in quei paesi in cui per poter
di iniziative e nelle azioni di rafforzo e svolgere attività sociali e avere benefici
sviluppo delle communities di Alumni. fiscali è obbligatorio che il Chapter agisca
nella forma giuridica dell’Associazione.
All’interno dei Chapters si possono creare dei
I Chapter
gruppi informali e di ridotte dimensioni
L’Associazione e l’Alma Mater riconoscono
denominati Class che nascono
varie tipologie di Chapter:
dall’aggregazione di Alumni per anno di
a) Affinity Chapter: Chapter organizzati per laurea o tipo di titolo acquisito.
appartenenza a famiglie professionali o
È altresì prevista la possibilità (art. 2.4 lett. c
percorsi di studio affini o sede di studio,
dello Statuto) di mantenere piena autonomia
creati per creare connessioni, condivisioni
ad Associazioni di Alumni già formalmente
di interessi e senso di appartenenza fra
costituite con la possibilità di attivare delle
Alumni che hanno condiviso uno stesso o
collaborazioni, nella forma di Protocolli e
un affine percorso di studio.
Accordi Quadro di reciproco sostegno e
b) International/Regional Chapter: Chapter
promozione.
organizzati secondo una logica trasversale
in cui l’aspetto caratterizzante è la Il Consiglio Direttivo valuterà l’attivazione di
dimensione geografica legata alla sede di accordi di collaborazione e la eventuale
lavoro, creati per creare connessioni e concessione di affiliazione nel caso di identità
socializzazione fra Alumni che lavorano di azioni e finalità solo nel caso in cui il
nella stessa città e si fanno ambasciatori Regolamento dell’Associazione rispetti il
della community di Alma Mater sul dettato dell’articolo 2 dello Statuto
territorio. dell’Associazione.
c) Topic Chapter: Chapter creati per offrire
agli Alumni l’opportunità di creare
connessioni professionali, aggiornamenti
scientifici, scambi di esperienze

8
LINEE DI INDIRIZZO PER LA
GESTIONE DEI CHAPTER
LINEE DI INDIRIZZO PER LA GESTIONE DEI CHAPTER
autonomo Regolamento né possono
Costituzione dei Chapter
costituirsi in forma di Associazione.
Gli steps necessari per la costituzione di un
▪ I network di Alumni già esistenti e attivi
Chapter sono:
saranno costituiti in Chapter e integrati
1) Leggere il Regolamento e le Linee di nell’Associazione preservandone identità
indirizzo per la gestione dei Chapter. e dimensione.
2) Presentare ad Alumni Relations Team ▪ I Chapter per poter essere riconosciuti
presso la Fondazione Alma Mater una devono coinvolgere:
richiesta di costituzione di Chapter o Per gli Affinity chapter: almeno 500
sottoscritta da un gruppo di Alumni Alumni con una articolazione che
promotori (almeno 5 Alumni) e dal coinvolga in via preferenziale i corsi di
Chapter Leader che viene proposto. studio di un Dipartimento ovvero
3) La richiesta di costituzione deve almeno un gruppo di corsi di studio
contenere un Piano di attività del Chapter affini o collegati da una identità
che dovrà indicare come il Chapter territoriale.
intende animare e realizzare i bisogni del o Per i Regional e International chapter:
gruppo di Alumni che rappresenta e la almeno 30 Alumni.
dichiarazione della presenza delle
Il Chapter sarà sciolto nel caso in cui, decorsi
condizioni necessarie per la nascita di un
tre anni dalla costituzione, non raggiunga il
Chapter indicate in queste Linee di
numero minimo di adesioni ovvero non
indirizzo.
mantenga nel tempo i numeri minimi
4) Nel caso di Chapter internazionali da
previsti.
costituire nella forma di una autonoma
Associazione deve essere presentata ▪ Il Chapter deve essere coordinato da un
anche la proposta di Statuto. Alumnus che assume l’incarico di Chapter
5) La proposta di costituzione sarà Leader individuato all’interno degli
esaminata e approvata dal Consiglio Alumni promotori al momento della
Direttivo dell’Associazione con costituzione del Chapter e
l’eventuale coinvolgimento della struttura successivamente all’interno degli
accademica dell’Alma Mater di aderenti. Il Chapter Leader svolge il suo
riferimento. incarico di norma per un periodo di 3 anni
con possibilità di riconferma per un
ulteriore triennio.
Condizioni per la costituzione e gestione dei ▪ Ogni Chapter ha un Referente dell’Alma
Chapter Mater rappresentato da un docente o
▪ I Chapter devono in fase di costituzione ricercatore individuato all’interno della
entrare a far parte dell’Associazione, con Faculty di riferimento che svolge un ruolo
l’esclusione dei Chapter Internazionali di raccordo e stimolo per favorire sinergie
sorti in paesi che richiedono la e collaborazioni tra le attività del Chapter
costituzione in forma associativa e la comunità universitaria di riferimento.
autonoma, e svolgere le proprie attività ▪ I Chapter sono autonomi nella
nel rispetto del presente Regolamento, realizzazione e gestione delle proprie
non possono dotarsi di un proprio iniziative; nel caso di iniziative e attività
realizzate a livello di Associazione o in
9
collaborazione con l’Alma Mater che dignità degli Alumni o possono
coinvolgono anche i Chapter, questi pregiudicare l’immagine della
devono interagire con l’Alumni Relations Associazione o dell’Alma Mater;
Team che cura il presidio delle attività. ▪ sottoscrivono un Chapter Compliance
Agreement con l’Associazione dove sono
inserite le regole interne di engagement e
Il Chapter Leader responsabilità su vari ambiti che
Il Chapter Leader è il punto di contatto e di impegnano il Chapter Leader.
riferimento del Chapter, deve collaborare e
raccordarsi costantemente con l’Alumni
Relations Team in merito alla progettazione e Impegni e responsabilità dei Chapter
realizzazione delle iniziative pianificate ogni
I Chapter devono collaborare alla
anno dal Chapter per assicurare coerenza e
realizzazione degli obiettivi strategici
sinergia generale con le linee di indirizzo
dell’Associazione e dell’Alma Mater e
dell’Associazione e con gli obiettivi strategici
pertanto l’Associazione richiede ad ogni
dell’Alma Mater.
Chapter:
Il Chapter Leader, così come gli Alumni che
▪ di svolgere le proprie attività
collaborano attivamente a supporto dei
coerentemente con lo Statuto
Chapter e dell’Alumni Relations Team, sono
dell’Associazione e in generale con le sue
volontari e svolgono un ruolo chiave nella
politiche, senza operare discriminazioni o
realizzazione degli obiettivi dell’Associazione,
pregiudizi, rispettando i valori
in particolare essi:
fondamentali dell’Associazione e le linee
▪ rappresentano gli interessi, i bisogni e le di indirizzo per i Chapter nonché i valori
proposte delle proprie comunità di dell’Alma Mater espressi nel Codice Etico
Alumni; e di Comportamento reperibile al
▪ promuovono e progettano attività e seguente link:
iniziative per aumentare la connessione e http://www.normateneo.unibo.it/codice
il coinvolgimento degli Alumni e per _etico.html;
favorirne la crescita e il senso di ▪ la presentazione su base annua all’Alumni
engagement; Relations Team di un programma
▪ promuovono una cultura di indicativo di attività che preveda la
collaborazione degli Alumni alle attività e realizzazione di almeno 3
iniziative dell’Alma Mater favorendo lo Eventi/iniziative all’anno che favoriscano
sviluppo di forme di volontariato e di il networking e lo sviluppo della comunità
engagement anche per iniziative Alumni;
filantropiche e di collaborazione con il ▪ la presentazione su base annua di un
territorio; Report sulle attività svolte, gli output
▪ sono abilitati alla gestione delle pagine realizzati, eventuali feedback e
della piattaforma web Alumni dedicate ai suggerimenti e la collaborazione alla
singoli Chapter, vigilano sui contenuti realizzazione di survey promosse
delle comunicazioni e dei post sui canali dall’Alumni Relations Team rivolte agli
social in termini di toni, escalation, Alumni del Chapter;
coerenza con i valori etici ▪ collaborazione nella realizzazione di
dell’Associazione, segnalando all’Alumni servizi ed iniziative dell’Associazione o
Relations Team quelli che non hanno dell’Alma Mater svolte in collaborazione
contenuti appropriati o sono lesivi della con l’Associazione;
10
▪ assicurare, in stretto raccordo e con il Alumni presentando apposita domanda
supporto e presidio dell’Alumni Relations all’Alumni Relations Team e sottoscrivendo
Team e in coerenza con il Piano di un accordo di affiliazione. L’affiliazione
comunicazione dell’Associazione, la consentirà al Chapter di fare parte della
gestione e l’aggiornamento delle pagine community Alumni, di beneficiare dei servizi
della piattaforma web Alumni dedicate al e supporti assicurati dall’Associazione e di
Chapter con informazioni, eventi e altro poter usare il nome e il marchio
di interesse realizzati dal Chapter o dell’Associazione per le proprie attività.
dall’Associazione; curare la gestione delle
Il Consiglio direttivo riconoscerà l’affiliazione
mailing list dell’Associazione Alumni nel
solo nel caso in cui il Regolamento
pieno rispetto delle norme europee e
dell’Associazione del Chapter internazionale
nazionali in tema di trattamento dati
rispetti il dettato dell’articolo 2 dello Statuto
personali (RGPD 2016/679), collaborare
dell’Associazione.
ad animare i social media
dell’Associazione e la comunicazione Le associazioni Chapter internazionali sono
delle iniziative; tenute a:
▪ per i Chapter regionali: individuare un
Chapter Leader che vive nella regione di ▪ identificare e nominare un Presidente o
riferimento e impegnarsi ad essere un Chapter Leader residente nell’area del
inclusivi nell’accogliere nella community Chapter che agisca in nome e per conto
ogni Alumnus che viva, lavori o transiti degli Alumni sia nei confronti
temporaneamente nell’area geografica di dell’Associazione che dell’Alma Mater che
riferimento del Chapter; dei soggetti terzi;
▪ proporre e realizzare eventi strettamente ▪ organizzare attività, eventi e iniziative
coerenti alla mission e azioni locali che perseguano l’obiettivo di offrire
dell’Associazione, in linea con i valori ai membri del Chapter una serie di
fondanti dell’Associazione e dell’Alma opportunità di aggregazione, di attività di
Mater e finalizzati al reale sviluppo e networking con la comunità Alumni e con
connessione della comunità; gli altri Alumni dell’Associazione.
▪ essere rappresentativi e inclusivi, creando
opportunità per coinvolgere gli Alumni
che desiderano collaborare come Violazione degli impegni e responsabilità dei
volontari alle iniziative del Chapter e Chapter
dell’Associazione; Eventuali azioni dei Chapter svolte in
▪ impegnarsi ad utilizzare i Data Base di contrasto con lo Statuto dell’Associazione e
contatto degli Alumni aderenti in in generale con le sue politiche ed i valori
possesso dell’Associazione, assistere fondamentali dell’Alma Mater espressi nel
l’Associazione nel promuovere l’adesione Codice Etico e di Comportamento reperibile
di nuovi Alumni e impegnarsi a non al seguente link:
creare Data Base di contatto esterni. http://www.normateneo.unibo.it/codice_eti
co.html possono determinare la revoca della
qualifica di Chapter.
Chapter internazionali costituiti in forma di La revoca della qualifica di Chapter è
Associazione deliberata dal Consiglio Direttivo.
I Chapter di Alumni costituiti all’estero in
forma di autonoma associazione devono Le Associazioni Chapter sono responsabili dei
affiliarsi all’Associazione Almae Matris danni provocati a terzi o Alumni associati in
11
relazione alle proprie attività, ritenendosi i progettualità; condividere conoscenze ed
l’Associazione esonerata nella misura più esperienze con la comunità universitaria.
ampia consentita dalla legge sostanzialmente
Uso del marchio Alumni
e processualmente da ogni e qualsivoglia
I Chapter costituiti secondo l’iter descritto ai
responsabilità per perdita, danno,
punti precedenti (Costituzione dei Chapter;
responsabilità, costo o spesa, incluse le spese
Condizioni per la costituzione e gestioni dei
legali derivanti da o in qualunque modo
Chapter; Chapter Internazionali costituiti in
collegati alle attività dell’Associazione
Associazione) potranno utilizzare il marchio
Chapter.
appositamente ideato dall’Alma Mater per
distinguere la propria comunità di Alumni.
Gli Alumni volontari Il marchio Alumni potrà essere utilizzato nel
Il ruolo degli Alumni volontari è strategico rispetto del relativo sistema di identità e
nella vita dell’Associazione e dei Chapter: nell’ambito delle iniziative istituzionali
consente di favorire relazioni e connessioni previste nel programma di attività
fra gli Alumni e con l’Alma Mater, di portare comunicate all’Alumni Relations Team, alle
esperienze e consigli e di concorrere alla condizioni e nei termini forniti
realizzazione di iniziative di impatto e di dall’Associazione.
interesse per l’intera community.
Non è consentito ai singoli Alumni associati
Il successo e il consolidamento della utilizzare il marchio dell’Associazione per
community Alumni si basa sulle energie, proprie iniziative personali o per usi
l’impegno, il tempo dedicato e gli skills messi professionali. Utilizzi non conformi alle
a disposizione dagli Alumni volontari. presenti condizioni d’suo comportano la
revoca dell’uso del marchio.
I benefici che derivano agli Alumni volontari
dalla loro esperienza sono rilevanti: La revoca della qualifica di Chapter comporta
opportunità di espandere la loro rete di l’immediata revoca della autorizzazione
relazioni personali e professionali; possibilità all’uso del marchio Alumni.
di rafforzare il proprio percorso di crescita
professionale collaborando alla realizzazione

12
ASSOCIAZIONE E ALMA MATER
L’Alma Mater ritiene di strategica importanza Mater nell’ambito della loro vita
collaborare con l’Associazione per realizzare professionale e sociale;
un sistema di engagement attivo degli Alumni ▪ valorizzare i benefici degli Alumni
che si concretizza in forme volontaristiche di volontari che mantengono un
collaborazione e vicinanza alla mission e coinvolgimento attivo con l’Alma Mater e
obiettivi dell’Ateneo prevedendo la che si fanno promotori di adesioni ed
partecipazione di Alumni in: engagement per ampliare la comunità
degli Alumni;
▪ seminari per gli studenti dell’ultimo anno
▪ supportare l’Associazione nella
del corso di studio e per laureati di
promozione e visibilità delle iniziative
orientamento e ricerca di lavoro;
dell’Associazione.
▪ eventi di accoglienza di matricole e
Celebration Day di laure;
▪ percorsi di mentoring per le start up e
spin off di Ateneo;
▪ promozione di internship;
▪ coinvolgimenti in workshop e challenge
legati a percorsi didattici quali forme di
coinvolgimento che portano una
testimonianza qualificata a vantaggio
degli studenti;
▪ supporto nelle iniziative di funding a
favore di progetti di ricerca, didattici, di
innovazione sociale e culturali.
L’Associazione stessa può proporre all’Alma
Mater iniziative e progetti di interesse
comune che possono essere realizzati in
stretta collaborazione riconoscendo se
necessario all’Associazione un contributo a
rimborso di spese.
L’Alma Mater presta particolare attenzione a
mantenere un forte coinvolgimento della
community Alumni nella vita accademica
attraverso un sistema di costante e regolare
comunicazione volta a:
▪ rafforzare la conoscenza e comprensione
dell’Alma Mater, dei suoi obiettivi
strategici e dei suoi risultati e ranking, dei
suoi eventi e iniziative che possono
essere di interesse degli Alumni;
▪ rafforzare la capacità degli Alumni del
Consiglio Direttivo e dei Chapter Leader
di agire come ambasciatori dell’Alma
13