Sei sulla pagina 1di 55

-MSGR - 11 METROPOLIT - 1 - 03/06/10-N:

METROPOLI
7 Abbinamenti facoltativi (da aggiungere al prezzo del quotidiano). Nel Lazio, Marche, Abruzzo e Molise: con fascicolo “MINERALI e GEMME da tutto il Mondo” q 7,99; con volume “LE GRANDI BATTAGLIE DELLA SECONDA GUERRA MONDIALE” q 9,99; con DVD “IL COMMISSARIO MONTALBANO” q 7,99;
con volume “CAPOLAVORI della letteratura straniera” q 6,50. Nel Lazio, Umbria, Marche, Abruzzo e Molise: con “FIAT STORY COLLECTION” q 9,99; con fascicolo “CARTE da GIOCO” q 7,99. 7 Prezzi promozionali: nella provincia di Macerata q 0,70.
Nelle restanti province delle Marche q 0,50. 7 Tandem con altri quotidiani (non acquistabili separatamente): nelle province di Brindisi, Lecce e Taranto Il Messaggero + Quotidiano q 1,00, la domenica con Tutto Mercato q 1,20.
Nel Molise: Il Messaggero + Il Quotidiano del Molise q 1,00. Nella province di Reggio Calabria, Catanzaro, Vibo Valentia e Crotone Il Messaggero + La Gazzetta del Sud q 1,00

INTERNET: www.ilmessaggero.it
Sped. Abb. Post. legge 662/96 art. 2/19 Roma ANNO 132 - N˚ 151 e 1,00 Italia IL GIORNALE DEL MATTINO GIOVEDÌ 3 GIUGNO 2010 - S. CARLO LWANGA

Unità e federalismo Polemica per l’assenza dei leader del Carroccio alle celebrazioni del 2 giugno
LA VERA
SFIDA,
COMBATTERE
GLI SPRECHI
LaLegadisertalaparata
di FRANCESCO PIZZETTI
Gelo di Napolitano: «Maroni non c’era? Chiedete a lui perché»
I ERI abbiamo festeggiato la Re-
pubblica, nell’anno in cui si è
avviata lacelebrazione del centocin- ROMA K I leader della Lega disertano la ca. Il Presidente Napolitano: «Maroni non
quantenario della nostra Unità na- GLI APPALTI DEL G8 parata in occasione delle celebrazioni della c’era? Chiedete a lui perché». Bagno di
zionale. Per l’Italia, quello che era festa della Repubblica e scoppia la polemi- folla a metà, invece, per Silvio Berlusconi.
parso essere solo un anno di rinno- I pm: «Immobili assegnati per fare affari»
vo della memoria e di ritrovato IL COMMENTO IL RACCONTO
orgoglio nazionale, da celebrare con
eventi culturali e nuove opere, è
improvvisamente diventato l’anno
Troppe case ai potenti, GIOCHIPERICOLOSI IL TRICOLORE
CONISIMBOLIDELPAESE E IL COLOSSEO
della grande prova, in cui tutti sia-
mo chiamati non a celebrare ma a
ridiscutere le ragioni e le condizioni
Propaganda Fide di MARIO AJELLO di VINCENZO CERAMI
di un’unità nazionale che sicura-
mente la stragrande maggioranza
degli italiani vuole difendere e con-
nel mirino dei magistrati G IOCARE con l’Italia, con i suoi
simboli e con i suoi valori inattacca-
bili, non si può e non si deve. Specie se si
L A bandiera tricolore sul Colos-
seo. A Roma la festa della Repub-
solidare, ma che ogni giorno di più blica, e anche dell’unità nazionale. La
è al governo, come è il caso della Lega.
chiede di essere ridefinita e in qual- Maroni diserta la parata del 2 giugno e
sfilata di tutte le forze militari sotto il
che modo rifondata su un nuovo e preferisce ascoltare a Varese “La gatta” rombo degli aerei dell’Aeronautica.
rinnovato patto unitario. Un patto di Gino Paoli piuttosto che l’Inno di Nel giorno più importante dell’anno,
che oggi non può più essere radica- Mameli sui Fori Imperiali. Mentre Bos- per quanto riguarda la storia italiana,
to soltanto nel rispetto della comu- si e Calderoli disprezzano il tricolore. si accendono le luci su un valore identi-
ne memoria e della Costituzione Sono segnali gravi. Che, oltretutto, spor- tario fondamentale del nostro Paese,
repubblicana, ma deve essere irro- cano una cosa seria: il federalismo. che molti vogliono vedere in crisi.
bustito da una sentita e condivisa L’articolo a pag. 7 Continua a pag. 21
volontà di portare il Paese fuori
dalle difficoltà in cui si dibatte, e RIZZA A PAG. 7 LA PAROLA CHIAVE: 2 GIUGNO
soprattutto da un progetto comune
e condiviso di fuoriuscita dalla cri-
si attraverso il superamento dei
nodi storici più rilevanti e dei tanti
ritardi istituzionali e strutturali in Il blitz al largo di Gaza/Voto contrario anche da Usa e Paesi Bassi, Europadivisa
questi anni accumulati.
Da troppo tempo ci si attarda in
interminabili discussioni su rifor-
me costituzionali e strutturali mai
portate a compimento, e intanto
abbiamo consapevolmente modifi-
InchiestaOnusuIsraele,nodell’Italia
cato il nostro modo di applicare e
vivere la stessa Costituzione di cui
ad ogni istante invochiamo
Liberatiiseiitaliani.Arrivaunanuovanavedipacifisti,salelatensione
l’intangibilità e il rispetto. La sola
grande riforma costituzionale fatta
ROMA K l’Europa si è divi-
sa su una risoluzione del
VIAGGIO NELLA COMUNITÀ EBRAICA
è stata il Titolo V, che peraltro è Consiglio dei diritti umani
rimasto ampiamente inattuato. delle Nazioni Unite che ha Pezzetti,direttoredelmuseodellaShoah:lasituazionestapeggiorando
Contemporaneamente siè però ope- chiesto una commissione
rato un massiccio decentramento di
funzioni e di competenze dallo Sta-
to alle Regioni e agli enti territoriali,
d’inchiesta internazionale
sul blitz israeliano al largo di
Gaza contro una nave di
Roma,corteiostilieminacce:pauraalGhetto
senza accompagnarlo con misure pacifisti e aiuti umanitari. di NINO CIRILLO
adeguate per rendere questi enti L’Italia ha votato contro,
responsabili davanti ai cittadini del-
le decisioni di spesa assunte, e del- di MASSIMO MARTINELLI
con gli Stati Uniti e l’Olan-
da, sostenendo che Israele È UN tranquillo pomeriggio di festa
e di paura nel Ghetto di Roma. Di
festa, perché il 2 giugno ha fatto abbassa-
dopo l’indegna gazzarra dell’altra notte -
un corteo si è avvicinato al ghetto gridan-
do «fascisti» e «assassini», proprio qui,
l’efficienza delle loro attività. ha le carte in regola per fare
un’inchiesta credibile da so- re le serrande di molti negozi, perché proprio in questo luogo sacro per la storia
Abbiamo perseguito volutamen-
te una politica di parità nella distri-
buzione delle risorse tra questi enti,
A DESSO che è diventato difficile fare finta di niente, i
magistrati hanno deciso di capirlo meglio questo
meccanismo di assegnazione delle case del Vaticano. Per
la. Intanto sono stati liberati
con provvedimento d’espul-
crocchi di anziane
signore del quartie-
dell’umanità- un movimento sospetto è
poco e due sono troppi.I muri grondano
sionei seicentopacifisti arre- re affollano pacio- storia e tragedia. E non solo i muri. Su
fondata in larga misura sul giusto verificare, ad esempio, se si tratti solo di una coincidenza se le panchine, per- una piazzetta sono state piazzate le
che nella lista degli inquilini di Propaganda Fide compaia- stati, compresi i sei italiani
principio che la maggiore parte del- cherientrerannoquesta mat- ché i turisti sciama- gigantografie di due soldati israeliani
l’attività di spesa, specialmente per no molti politici che avevano a che fare con Angelo no sorridenti e ordi- mai restituiti ai loro cari. In via Santa
Balducci. Come Antonio Di Pietro (nella foto l’ingresso di
tina. Ancora ore di tensione:
le Regioni, attiene alla Sanità e al una nave irlandese di aiuti nati attorno alle ro- Maria del Pianto c’è l’invito alla gente
Welfare, e dunque deve rispettare via delle Quattro Fontane dove si trova l’appartamento per i palestinesi sta navigan- vine romane e fan- del quartiere per il pranzo dello shabbat,
l’eguaglianza dei cittadini e il loro affittato prima alla figlia di Di Pietro e poi alla parlamen- do verso Gaza, il Mossad è no la coda per un sabato prossimo, un invito che è un gioco
diritto a beneficiare di risorse di- tare Idv Mura), che ieri ha negato qualsiasi contatto con la già pronto a intervenire. dolcetto tipico. Un di parole: “T’empio lo stomaco”. Proprio
stribuite in misura tendenzialmen- cricca. Oppure come Bertolaso, che aveva una casa in via Piena rottura tra Turchia e pomeriggio di paura, perché le autoblin- accanto, la locandina che pubblicizza
te eguale. Non si è stati in grado Giulia e a pagare l’affitto era Angelo Zampolini, ”l’archi- Israele. A Roma, clima pe- do sono sempre lì, tra la Sinagoga e il vacanze sulle Alpi per la prossima estate,
però di mettere a punto strumenti tetto-pagatore” di Balducci e del costruttore Anemone. sante anche al Ghetto per Portico d’Ottavia, perché dopo quello che ovviamente con cucina kosher garantita.
sufficienti di controllo della spesa. L’articolo a pag. 5 minacce e cortei di protesta. è successo al largo di Gaza e soprattutto L’articolo a pag. 2

CONTINUA A PAG. 21 SERVIZI ALLE PAG. 4 E 5 GUAITA, MORABITO E SALERNO ALLE PAG. 2 E 3 INTERVISTA AL MINISTRO ANDREA RONCHI

LamaggioranzaaccoglieilmonitodelQuirinale«perunaleggepiùaccettabile» StaseraamichevoleconilMessicoconIaquinta,DiNataleeGilardino
di MAURIZIO

Intercettazioni,ilPdl:prontiamodifiche S
COSTANZO
TANDING ova-
tion per Clemen-
Lippilancial’Italiaatrepunte Bilancia, inaspettata
arrivaunasorpresa
te Mastella, che ha di-
ROMA K Intercettazio-
ni, il Pdl apre e si dice
pronto a modifiche della
chiarato di essere di-
sposto a partecipare
dal nostro inviato
UGO TRANI B UONGIORNO, Bilan-
cia! Inaspettata, o forse
lungamente attesa, arriva
come concorrente a
legge. L’invito è arrivato
dal Presidente Napolita-
“L’isola dei famosi”.
Evviva la voglia di
«P Sestriere
ROVO subito
l’Italia per il Paraguay».
una fortissima emozione. Per
legiovanicoppiepotrebbetrat-
no: «Penso che dal con- mettersi in gioco e di tarsi di una nuova (prima)
fronto ancora in corso Marcello Lippi forza i maternità,paternità;leperso-
ridere. Ha detto infat- tempi e dà spazio a Bru-
possano uscire soluzioni ne sole hanno invece una for-
più accettabili». E il pre-
ti: «Paura degli inset- xelles, ore 19,15, agli az- tunata occasione. Anche la
mier ha accolto gli auspi- ti? Sto da tanti anni in zurri che vorrebbe in famiglia, intesa come clan, è
ci, senza però stravolgere politica ...» È vero, ha campo per il debutto positivamente toccata da Lu-
la legge che è «necessa- ragione, in politica nel mondiale, il 14 giu- na-Giove, transito che aiuta a
ria». Silvio Berlusconi, viaggiano degli inset- gno a Città del Capo. chiarireimalintesiearisolve-
durante un vertice a Pa- ti grandi come elicot- Stasera l’amichevole è re i problemi nati in primave-
lazzo Grazioli, ha ribadi- teri. Ammesso e non contro il Messico che a ra. Preparatevi a volare verso
to che l’approvazione del concesso che insista quanto pare somiglia pe- l’estate con l’animo leggero,
testo deve arrivare entro nella sua decisione, lo rò tanto alla nazionale non pensate alle cose non rea-
l’estate, nei tempi stabili- candidiamo al pre- di Gerardo Martino. lizzate. Il 10 inizia una bellis-
ti». Via comunque gli mio del politico più «In questo senso il test è sima protezione di Mercurio,
emendamentipiùcontro- spiritoso. Purtroppo determinante: insisterò pianetacheviriporterànuova-
versi e si allunga il termi- interverrà qualcuno sugli stessi giocatori che CONCESSIONARIA DACIA A. FIORI menteinprimopianonellavo-
ne dei 75 giorni. Ma è che lo convincerà del ho utilizzato negli adde- ROMA • VIA BALDO DEGLI UBALDI, 300 - TEL. 06.326931 ro, affari. Auguri.
• VIA DELLA MAGLIANELLA, 35 - TEL. 06.6650241
scontro sugli 007. contrario. stramenti al Sestriere». LIDO DI OSTIA • VIA DELLE AZZORRE, 405 - TEL. 06.56340197 © RIPRODUZIONE RISERVATA

Conti e Rizzi a pag. 8 © RIPRODUZIONE RISERVATA L’articolo a pag. 28 OSTIA ANTICA • VIA DEI ROMAGNOLI 1125 - TEL 06.56350167 L’oroscopo a pag. 15
www.concessionariafiori.it
-MSGR - 20 CITTA - 2 - 03/06/10-N:RCITTA'

2 PRIMO IL MESSAGGERO
IL RAID ISRAELIANO LE REAZIONI GIOVEDÌ
PIANO 3 GIUGNO 2010

L’Europa si divide, Italia con Stati Uniti e Olanda


SCONTRO DIPLOMATICO gli unici contrari. Pd e Idv sul voto: «Decisione grave»

“No” di Roma all’inchiesta Onu


Liberati i sei pacifisti italiani
La Farnesina: Israele è in grado di indagare da sola sul blitz
di FABIO MORABITO Israele un Paese democratico «perfettamente in
Neancheventiquattr’oredopo cheilprimo mini- LAPAROLA CHIAVE grado di condurre un’inchiesta credibile e indi-
stro Silvio Berlusconi aveva, nella serata di pendente, il che non significa neces-
martedì, dichiarato senza mezze misure come GAZA FREEDOM FLOTILLA sariamenteinternazionale».Unapo-
fosse necessaria «un’inchiesta completa e impar- La “flottiglia per la libertà di Gaza” è RILASCIATI sizione, questa, che si identifica con
ziale» sul blitz israeliano al largo di Gaza, ieri un gruppo di navi cariche di aiuti TUTTI GLI ATTIVISTI quella degli Stati Uniti, che era già
stata anticipata il giorno prima. E,
l’Italia ha votato contro la risoluzione del Consi-
glio dei diritti umani delle Nazioni Unite riunito
umanitari e di attivisti organizzata da quindi,sel’Italiacondivideladichia-
a Ginevra che chiede, appunto, una commissio- alcune ong vicine al movimento Scortati all’aeroporto razione approvata martedì mattina
ne d’inchiesta internazionale. Un “no” che ha “Free Gaza” (tutte bloccate da edespulsi. Frattini dal Consiglio di sicurezza dell’Onu
provocato forti reazioni da parte dell’opposizio- Israele in acque internazionali”) che in cui si chiede un’inchiesta «rapida,
ne politica in Italia: si va dalla decisione «grave», aveva l’obiettivo di alleviare le eTel Aviv, reciproci imparziale, credibile e trasparente», L’aereo che ha
portato 16
del blocco di Gaza ha detto che Israele «deve
come l’ha definita il Pd, alla «scelta ingiusta e non approva l’idea di una Commis- offrire il più rapidamente possibile tutti i detta-
sofferenze della popolazione della ringraziamenti sione internazionale, cosa peraltro attivisti della
vigliacca che lascia attoniti» come nel commen- “flottiglia” in gli» sulla strage. Una tragedia che è l’ennesima
to di Luigi De Magistris, eurodeputato dell’Italia Striscia e sensibilizzare l’opinione temuta da Tel Aviv. Ma le pressioni Kuwait pesante ombra sul “processo di pace” che pure
dei Valori. Con critiche anche dalla cosiddetta pubblica sulla questione perché sia fatta chiarezza sulla trage-
tutti dicono di sostenere in Medio Oriente.
“società civile”: Sergio Mareli, segretario genera- dell’embargo israeliano contro Gaza. dia in mare continuano. Il segretario generale
le della Focsiv, la dell’Onu, Ban ki-Moon, nel chiedere la revoca © RIPRODUZIONE RISERVATA

Federazione che
raccoglie 64 Ong LA COMUNITA’ EBRAICA DI ROMA
cristiane, ha par-

Cortei ostili e minacce, paura al Ghetto


latodivotoitalia-
no «inaccettabi-
le». La richiesta è
stata approvata
da 32 Paesi su 47
componenti il
Consiglio. Con-
Pezzetti, direttore del Museo della Shoah: antisemitismo sempre più allarmante
tro la risoluzione
di NINO CIRILLO sti» e «assassini», proprio qui, parlare per tutti, c’è solo il «L’ora si avvicina, Israele bo- re gli episodi di antisemitismo
hanno votato so-
lo in tre: Italia, ROMA - E’ un tranquillo po- proprio in questo luogo sacro signor Ugo che ci mette poco a ia». Scritte affiancate dal fa- in Italia. Quello che è avvenu-
Stati Uniti e meriggio di festa e di paura nel per la storia dell’umanità- un infervorarsi:«Voinon immagi- scio littorio e dalla scritta “Mi- to al largo di Gaza è suonato a
Olanda; tra gli Ghetto di Roma. Di festa, per- movimento sospetto è poco e nate neppure quanti attentati litia”. questi gruppi di fanatici come
astenuti Francia, ché il2 giugno ha fatto abbassa- due sono troppi. avvengono in Israele senza che «La situazione è notevol- una conferma delle loro tesi, la
re le serrande di molti negozi, I muri grondano storia e i giornali o le tv ne parlino. mente peggiorata -confessa conferma della relazione, ai
Gran Bretagna e loro occhi diabolica, fra ebrei e
Belgio. perché crocchi di anziane si- tragedia. E non solo i muri. Su Perché non ne parlano? Per- preoccupato al telefono Mar-
gnore del quartiere affollano una piazzetta sono state piaz- ché nascondono questa terribi- cello Pezzetti, il direttore del Israele. Come su tutti gli ebrei
Il voto è arri- fossero cittadini israeliani...».
vato poco dopo paciose le panchine, perché i zate le gigantografie di due le realtà?». Museo della Shoah che sta per Marcello Pezzetti pensa al
l’annuncio, nella turisti sciamano sorridenti e soldati israeliani mai restituiti Non sono ore facili queste, aprire a Villa Torlonia- alme- suo museo e all’aria che tira:
tarda mattinata ordinati attorno alle rovine ro- ai loro cari. In via Santa Maria né qui né altrove. Roma s’è no da un paio d’anni, da quan- «Aspettiamo solo le ultime fir-
di ieri, del rila- mane e fanno la coda per un del Pianto c’è l’invito alla gen- svegliata con un’altra brutta, do abbiamo cominciato a fare me, è tutto pronto. Un
scio, con provve- dolcetto tipico. Un pomerig- te del quartiere per il pranzo odiosa sorpresa: nella notte al- il punto e a denuncia- museo che manca-
dimento d’espul- giodipaura, perchéle autoblin- dello shabbat, sabato prossi- tre scritte contro il sindaco vaall’Italia, a di-
sione, dei sei ita- do sono semprelì, trala Sinago- mo, un invito che è un gioco di Alemanno e contro Israele era- “Gaza libera” mostrazione
ga e il Portico d’Ottavia, per- parole: «T’empio lo stomaco». no state fatte sulle arcate di e ”liberate del fatto che
liani che erano tutti i
statiarrestaticon ché dopo quello che è successo Proprio accanto, la locandina Ponte Nenni, quello che la me- prigionieri” una vera
altre centinaia di al largo di Gaza e soprattutto che pubblicizza vacanze sulle tropolitana attraversa andan- sulle mani presa di co-
attivistidagliisra- dopol’indegna gazzarra dell’al- Alpi per la prossima estate, do da Flaminio a Lepanto. di un scienza,co-
eliani, e trasferiti tra notte - un corteo si è avvici- ovviamente con cucina kosher Scritte del tipo: «Israele stato attivista me la chia-
nato al ghetto gridando «fasci- garantita. E sulla piazzetta, a falso di veri assassini» oppure liberato mano i te-
in un carcere nel deschi, qui
deserto. Il mini- da noi non
stro degli Esteri L’INTERVISTA c’è mai sta-
Franco Frattini ta. Eppure

Ronchi:l’Europaparliconunasolavoce
si è detto «parti- l’antisemiti-
colarmente grato smo, se non lo
al governo israe- vedi, vuol dire che
liano per la colla- ce l’hai sotto le scarpe,
borazione offer- perché è come un fiume carsi-
ta». I sei italiani - ROMA - Ministro Ronchi, l’Italia ha La Farnesina è rimasta al fianco degli «Sono molto preoccupato.Dopo aver avu- co che continua a scorrere. E
Giuseppe Fallisi, appena detto no all’indagine su Israele. Stati Uniti, Francia e Regno unito si to incontri e contatti con diversi dirigenti allora bisogna costruire una
Angela Lano, Come giudica questo no? sono astenuti... di comunità ebraiche italiane, posso dire diga o delle piccole dighe».
Marcello Farag- «Il nostro governo e l’America di Obama che si respira un clima in qualche modo Pezzetti ripensa anche al
«Il no dell’Italia ha un senso. E’ un no che corteo dell’altra notte: «Ma
gi, Manolo Lup- viene dalla storica mancanza di una vera hannovoluto tutelare una stato democrati- simile a quello del 1982, l’anno di Sabra e
pichini, Manuel co come quello di Israele. Sarebbe stato un Chatila e dell’assalto dei palestinesi di non arrivano a immaginare
politica estera europea, un voto che si può che anche gli ebrei sono addo-
ZanieIsmail Ab- spiegare così: un conto è accertare la verità precedente pericoloso per la comunità Abu Nidal alla Sinagoga di Roma. Abbia-
internazionale». mo visto le scritte, abbiamo sentito le lorati per quello che è accadu-
del-Rahim Qa- su quel che è accaduto, individuare tutte to? Non pensano che siamo
raqeAwin(diori- le responsabilità, e invece un altro conto è grida: questo è l’antisemitismo dei giorni
L’azione militare di Israele continua a anche noi vicini a chi ha perdu-
gine palestinesi)- appoggiare iniziative che alla fine tendo- nostri. E invece noi siamo chiamati a to la vita? Eppoi continuo a
essere aspramente criticata dappertutto.
sonostatifattisa- no solo a gonfiare questa tremenda onda- difendere il diritto di vivere in tranquillità domandarmi: perché quando
Lei che opinione s’è fatta?
lire su un pull- ta di antisemitismo nel mondo». e sicurezza di tutti». ci sono decine di morti in Paki-
«E’ una vicenda che presenta molti lati
man che, sotto oscuri E’ certamente deprecabile l’azione Lei è da due anni ministro delle Politi- stan nessuno va a manifestare
scorta e stretta sorveglianza, li ha trasportati Sostenitori di Da dove nasce il giudizio negativo sull’in- in Piazza Venezia. Perché nes-
Hezbollah chiesta dell’Onu? militare di Israele, ma io desidero che che comunitarie. Quali saranno le sue
all’aeroporto Ben Gurion di Tel Aviv. Da qui, mostrano la venga fatta piena luce sulla natura di tutte iniziative a Bruxelles? sunoorganizza corteiper imor-
ieri sera sul tardi sono partiti per Istanbul da propria «Nasce dal fatto che nell’arco di 24 ore ti del Congo o del Sudan»?
quest’indagine da “indipendente” è diven- le ong che hanno ideato quest’azione «Lady Ashton deve capire che l’Europa ha
dove potranno rientrare in Italia. bandiera e
“umanitaria”. Corrisponde al vero, come bisogno di parlare con una voce unica,
© RIPRODUZIONE RISERVATA
quella turca al tata “internazionale” , con il chiaro obbiet-
Non c’è relazione ragionevole tra la liberazio- confine tivo di mettere sotto tutela uno stato di scrivono i giornali, il fatto che alcune questo andremo a dire. E che questa voce
ne degli italiani (Frattini martedì aveva però libanese con diritto come Israele. E questo non è possi- organizzazioni sono state sotto inchiesta unica dovrà portare alla pace, ai due stati e
negato che fossero detenuti) e il voto dell’Italia al Israele per fiancheggiamentodel terrorismo inter- due popoli che tutti sembrano volere, alla
bile. Ma la proposta è passata ugualmen-
Consiglio dei diritti umani. Ieri sono stati espulsi te, a dimostrazione dell’atteggiamento nazionale?». soluzione del dramma mediorientale».
tuttiglioltre seicento attivisti fermati, cheaveva- che persiste in Europa quando si parla di A Roma, in Italia, che clima si respira N.C.
no preferito essere arrestati piuttosto che firmare Israele». in queste ore? © RIPRODUZIONE RISERVATA
volontariamente una richiesta di espulsione,
come hanno fatto solo una cinquantina di loro
dopo il blitz. Restano solo, in ospedale, i feriti RAMALLAH
gravi che non possono essere dimessi. L’Italia ha
un rapporto diplomatico talmente buono con
Israele che potrebbe, se volesse, permettersi
anche qualche reprimenda a Tel Aviv senza
StefaniaCraxi incontra Abu Mazen
guastare l’idillio. Ma piuttosto la posizione di BETLEMME - Una serie di incon- Sempre oggi, questa volta però a
Roma rispetto alla richiesta di una Commissio- tri attendeoggi a Ramallah (Cisgior- Betlemme, dove ieri ha preso il via
ne internazionale d’inchiesta, almeno nelle sue dania) il sottosegretario agli Esteri la Conferenza internazionale per
ragioni ufficiali, è stata definita un pezzo per italiano Stefania Craxi, che da mar- gli investimenti nei Territori pale-
volta lungo il pomeriggio di ieri. La prima tedì sta compiendo la spola tra stinesi, il sottosegretario Craxi in-
motivazione, filtrata dalla Farnesina, è che non Israele e i Territori palestinesi: ve- contrerà l’inviato di Barack Oba-
c’era stata una «posizione comune europea». drà il presidente dell’Anp, Abu Ma- ma in Medio Oriente, George Mi-
Poi, un paio d’ore dopo, il portavoce degli Esteri zen (Mahmud Abbas), e il premier tchell. Da tempo Mitchell fa la
Maurizio Massari ha detto che il voto contro la palestinese, Salam Fayyad. spola tra Israele e Ramallah per far
risoluzioneè dovuto al fatto che Roma considera procedere il difficoltoso processo di
I colloqui che cadono a pochi pace israelo-palestinese.
giorni dall’assalto israelianoalle na- Amargine della Conferenza Ste-
vi dei pacifisti al largo delle coste di fania Craxi ha assicurato che il
Gaza e in un momento assai delica- lavoro della cooperazione italiana
to della ripresa dei colloqui indiret- nei territori palestinesi «va avanti
ti tra israeliani e palestinesi con la anche se le condizioni rimangono
mediazione della Casa Bianca. complicate».
-MSGR - 20 CITTA - 3 - 03/06/10-N:RCITTA'

PRIMO 3
3
IL MESSAGGERO
GIOVEDÌ
IL RAID ISRAELIANO LA CRISI CONTINUA
3 GIUGNO 2010 PIANO 3

Sale la tensione nel Mediterraneo, polemiche alla Knesset


NUOVA SFIDA A ISRAELE Dublino pretende garanzie, Hamas chiede la fine del blocco

Nave irlandese naviga verso Gaza


Il Mossad già pronto a intervenire
Gli israeliani temono che l’imbarcazione dei pacifisti venga scortata da Ankara
a due dimostranti erano state tolte ai comman- Nel tondo, un come avrebbero voluto polizia e Mossad, è stata
do scesi dagli elicotteri. Soltanto un’inchiesta attivista turco presa per cercare di disinnescare la crisi con la
al suo ritorno
imparziale, insiste la Turchia, può venire a capo in patria Turchia ma a Tel Aviv c’è chi teme che il
della vicenda. Sia per chiarire la questione governo Erdogan possa decidere di fornire una
politica, ossia l’«atto di pirateria», che quella scorta della Marina militare alle altre navi
prettamente militare. Anche molti israeliani pronte a sfidare il blocco di Gaza. La stampa di
vogliono un’inchiesta: non tanto sulla validità Ankara e di
politica dell’intervento quanto sul modo in cui è Istanbulsolle-
stato condotto. LAPAROLA CHIAVE cita un inter-
In Israele, le critiche a Netanyahu sono per vento «forte»
ora limitate, ma due deputati laburisti chiedo- MAIREAD MAGUIRE pur consape-
di ERIC SALERNO no le dimissioni del ministro della Difesa Ba- vole che
Máiread Corrigan-Maguire, a bordo un’operazio-
Le verità si confondono, emergono contraddi- rak. «Non era una “Love Boat”, bensì una
flottiglia terroristica», ha dichiarato il premier della nave irlandese in viaggio verso ne del genere
zioni, bugie, ambiguità. Con l’arrivo in Giorda-
nia, in Turchia, negli Stati Uniti e in altri Paesi, aggiungendo che senza il blocco Gaza sarebbe Gaza, ha fondato assieme a Betty impedirebbe
dei pacifisti rilasciati da Israele, i nuovi racconti un porto a disposizione dell’Iran. E’ rimasto Williams la “Community of Peace un altro ar-
smentiscono le versioni di quanto è accaduto pochi minuti di fronte alle telecamere e a una People”, organizzazione che si è rembaggio in
all’alba di lunedì nel Mediterraneo di fronte alla platea di giornalisti, poi via senza accettare battuta per la pace in Irlanda del alto mare ma
striscia di Gaza e lontano dalle acque territoria- domande. Lo scontro interno è appena avviato. non un even-
Nord. Per questo è stata insignita tuale inter-
li israeliane. Rabbia e propaganda si mischiano. Ieri il dibattito alla Knesset, il parlamento, si è del Nobel per la pace assieme alla
Da una parte come dall’altra. L’esercito forni- trasformato in una rissa quando una deputata ventoisraelia-
sce registrazioni e filmati, parla di «spari», di araba è stata insultata: «Vai a Gaza, traditrice, Williams. Negli ultimi anni Maguire no più vicino
«armi vere», ma poi la portavoce dell’Idf, non abbiamo bisogno di cavalli di Troia in ha acuito le sue critiche a Israele, alle coste.
mezzo a noi». per il modo in cui tratta i Unanavebat-
Avital Liebovitch, ammette alla televisione
La decisione del premier di mandare a casa palestinesi, soprattutto a Gaza. tente bandie-
araba Al Jazeera che è stata usata «forza spro-
porzionata» e che le uniche due pistole in mano quasi tutti i pacifisti detenuti senza interrogarli, ra irlandese,
laRachel Cor-
rie, è già nel
LE REAZIONI DEL GOVERNO ERDOGAN Mediterraneo con a bordo alcuni dimostranti
tra cui la Nobel per la pace, Mairead Maguire.

«Così Tel Aviv perde un amico»


Potrebbe fermarsi per imbarcare anche alcuni
dal nostro corrispondente italiani prima di puntare per Gaza. Il governo
le iniziali IHH). Ed è questo
irlandese ha chiesto agli israeliani di non bloc-
ANNA GUAITA gruppo che - a sentire Israele, carla, avvertendo che: «Se succederà qualcosa
ma anche esperti di terrorismo ai nostri cittadini, ci saranno gravi conseguen-
NEW YORK - Sono stati al
telefono per oltre un’ora, e il
premier turco ha avuto parole
La Turchia lascia le esercitazioni militari congiunte negli Usa, in Canada e in Euro- ze». Le relazioni tra i due Paesi sono tese da
pa - avrebbe collegamenti sia quando, a gennaio, agenti del Mossad, per
molto dirette con il presidente con Hamas sia con al Qaeda. assassinare un dirigente di Hamas a Dubai, si
un diplomatico mediorienta- Free Gaza è infatti alleato a
Obama: «Israele rischia di per-
le. quell’International Solidarity Il gruppo è nato nei primi sono serviti di passaporti irlandesi.
dere il suo unico amico nella anni Novanta per aiutare i Non viene escluso un intervento del Mossad
L’attacco contro la flotti- Movement che ricorre a strate- e delle forze speciali della marina per sabotare la
regione». La rabbia di Erdo- poveri di Istanbul e le vittime
gliaè stato al centro delle atten- gie non violente per ostacolare nave come sembra che abbiano fatto la settima-
gan preoccupa molto Obama, iniziative militari. A questo musulmane della guerra in Bo- na scorsa a due delle imbarcazioni che seguiva-
che sperava di poter contare zioni dei media americani, che
in molti casi si sono dimostrati gruppo apparteneva la giova- snia. Oggi ha succursali in più no la Marmora. Nel 1988 “Flotilla 13” (l’unità
sulla collaborazione del gover- ne americana Rachel Corrie,
abbastanza stupiti della reazio- di cento Paesi, soprattutto in d’elite israeliana formata nel 1848 dall’italiano
no turco per portare avanti i che fu uccisa nel 2003 mentre
negoziati di pace israelo-pale- ne violenta delle truppe israe- Africa. I dirigenti negano ogni Fiorenzo Capriotti, un fascista della X Mas)
liane, anche se hanno concesso tentava di impedire ai carri collegamento con l’estremi- fece saltare una nave chiamata al-Awda (Il
stinesi. Ankara e Tel Aviv non armati israeliani
erano più in rapporti molto largo spazio alle spiegazioni smo e sostengono che i suoi Ritorno) che era stata affittata dall’Olp per
giunte da Tel Aviv. Ieri tutta- di abbattere la ca- membrisono soprattutto espo- essere usata a sostegno della causa dei rifugiati
amichevoli da quando Israele sa di un palestine-
ha lanciatol’operazione milita- via il New York Times ha pub- nenti della classe mercantile, palestinesi. Affondò nel porto di Limassol a
re ”Piombo Fuso” nella stri- blicato un ritratto dei gruppi RADIOGRAFIA DELLA se sospettata di es- cioè proprio quella che ha ap- Cipro.
scia di Gaza nel 2008, tuttavia dellaFlottiglia Free Gaza, rico- FREEDOM FLOTILLA sere un nascondi-
glio di estremisti.
poggiato l’ascesa politica del Se a livello mediatico tiene ancora banco
struendone leorigini e leappar- premier Erdogan. Ma non ne- l’aspetto militare dell’operazione israeliana, il
i rapporti fra i due Paesi erano Alla Corrie peral-
tenenze ideologiche, e soste- mondo diplomatico è focalizzato sul futuro di
rimasti su un piano di corretta
nendo che uno dei gruppi, il
A finanziare tro è intitolata gano di aver riccamente finan-
Gaza. Si moltiplicano le richieste per la fine del
e reciproca collaborazione. ziato il movimento Free Gaza, blocco anche da chi è consapevole che si trasfor-
Ma adesso Obama deve incas- turco Insani Yardim Vakfi, il i pacifisti è una un’altra nave mer-
cantile che vuole anzi si vantano di aver ”cam- merebbe in una vittoria per Hamas. Lo sforzo è
sare il fatto che Ankara ha più ricco e potente, è sospetta-
cancellato la sua partecipazio- to di avere legami con Hamas organizzazione portare aiuti uma- biato le carte in tavola”, come di trovare il modo uscire dalla crisi con un
ha commentato per il New riavvicinamento tra il presidente palestinese e i
ne alle manovre militari con- e con Fratellanza islamica. umanitaria turca nitari a Gaza.
Free Gaza ave- York Times uno dei dirigenti, leader islamici nella “striscia”. E allo stesso
giunte Usa-Israele-Turchia, Come hanno notato anche va già tentato mol- Omar Faruk. Il gruppo ha in- tempo impedire il rafforzamento militare del-
mentre i rapporti fra i due vari esperti e think tank ameri- te volte di portare fatti acquistato per la missione l’organizzazione. Torna a circolare l’idea di una
preziosi interlocutori precipi- cani ed europei, il Movimento aiuto a Gaza, e all’inizio ci era ben tre navi al prezzo di 1 forza internazionale per garantire la sicurezza
tano a un livello di diffidenza Free Gaza si sarebbe ultima- anche riuscito. Si trattava di milione e 800 mila dollari. Ed d’Israele da una parte e dei palestinesi dall’altra
che preoccupa gli esperti: mente trasformato in una coa-
lizione di organizzazioni e
singoli viaggi in partenza da una delle navi è quella Mavi come parte di un “pacchetto” che comprende-
«Quando Ankara e Tel Aviv
lottano, la pace internazionale gruppi così eterogenei da aver
Cipro. Al sesto viaggio, nel Marmara che è stata teatro dei rebbe il rilascio del caporale Shalit, sequestrato
2008, Israele ha però posto il tre anni fa, in cambio di centinaia di prigionieri
e la sicurezza sono condannate perso il suo carattere origina- A destra, fatti sanguinosi di lunedì.
palestinesi nelle carceri israeliane. All’apertura
a soffrire» commenta all’Onu rio. Fino a pochi mesi fa, il protesta a veto.E nel 2009 haanche confi-
Vienna di
© RIPRODUZIONE RISERVATA di una conferenza internazionale sugli investi-
Movimento, di cui una delle scato l’imbarcazione di Free menti in Palestina a Betlemme, il presidente
fronte
fondatrici è l’americana Greta all’ambasciata
Gaza. Ed è stato allora che il dell’Anp Abu Mazen ha detto che nel suo
Berlin, èstato abbastanza ”arti- israeliana gruppo, senza più fondi e sen- incontro la prossima settimana con Barack
gianale”, spinto da una grande za più barche, ha cominciato a Obama chiederà: «Decisioni coraggiose per
solidarietà per i palestinesi e ricevere l’aiuto della Ong turca cambiare il volto del Medio Oriente».
fondamentalmente pacifista. Insani Yardim Vakfi (nota con © RIPRODUZIONE RISERVATA

1 PASSAGGIO POLTRONA

7(::(..06765;,763;965(

* Queste tariffe speciali sono onnicomprensive, e prevedono alcune restrizioni: sono per tratta, in numero limitato ( variabili in base alla data di partenza e alla linea) e fino ad esaurimento dei posti
ad esse assegnati; presenti dall’1/6 al 30/9; NON RIMBORSABILI nemmeno parzialmente né cumulabili con altre offerte; per passeggeri con auto fino a m 5 alte m 1,8 o moto.
ULTERIORI TARIFFE PER I COLLEGAMENTI: Per maggiori informazioni: BIGLIETTERIA ON-LINE
*HSS*LU[LY   ^^^[PYYLUPHP[
Per maggiori informazioni contatta il sito o il call center. GENOVA-OLBIA, GENOVA-ARBATAX,
** Il costo della chiamata da apparecchio fisso, senza scatti alla risposta, è di 18,00 centesimi di euro/min. IVA inclusa. Da mobile il costo è di massimo centesimi di euro 15,92 alla risposta e di
centesimi di euro 48,96 al minuto, IVA inclusa. Il costo decorre dalla richiesta di indicare se il chiamante è privato od agenzia.
C.VECCHIA-CAGLIARI, NAPOLI-CAGLIARI,
(1) Solo su unità che dispongono di poltrone di 2° classe. PALERMO-CAGLIARI, TRAPANI-CAGLIARI Tutti i giorni dalle 9 alle 22 Società del Gruppo Tirrenia: Tirrenia - Siremar
-MSGR - 20 CITTA - 4 - 03/06/10-N:

4 PRIMO IL MESSAGGERO
GLI APPALTI LE INCHIESTE GIOVEDÌ
PIANO 3 GIUGNO 2010

Raffaele Curi ha riconosciuto l’architetto di Balducci:


GLI IMMOBILI DELLA CRICCA «Portava i soldi in contanti, in una busta e con ritardo»

Ilpadrone dicasa diBertolaso:


«L’affitto lo pagava Zampolini»
Ma il capo della Protezione civile nega: «Neanche lo conosco»
ROMA - L’avesse pagato regolarmente, quel messo a disposizione gratuitamente da un
canone di affitto, forse i ricordi sarebbero amico personale, che non è Curi, nè Zampoli-
stati un po’ più sbiaditi. Invece Raffaele Curi, ni nè tantomeno Diego Anemone». Glissan-
proprietario dell’appartamento in via Giulia do però sul nome di questa persona a lui così La casa di via Giulia dove abitò Bertolaso. Nel tondo, Letta e il capo della Protezione civile
189, gentilmente messo a disposizione di vicina, ”per non esporla alla macelleria me-
Guido Bertolaso, non ci ha pensato una diatica».
attimo quando i magistrati gli hanno mostra- Ha assicurato che lo farà, il nome, qualora IL DEPUTATO UDC
to una foto di Angelo Zampolini, ”l’architetto dovessero chiederlo i magistrati. Come avver-
pagatore” della cricca Balducci & Anemone:
«E’ lui, i soldi dell’affitto me li dava questo
Zampolini, era lui a pagare».
Le indiscrezioni
rà certamente la prossima settimana, quando
i pm perugini Sottani e Tavernesi hanno già
manifestato l’intenzione di sentirlo. «Fornirò
tutti gli elementi necessari a sgomberare defi-
Carra:«OraDi Pietro capirà
comeci si senteallagogna»
su questo interrogato- nitivamente il campo da tali illazioni - ha
rio che compromette detto Bertolaso - Perché la procura è l’unica
INTERROGATORIO in maniera evidente sede deputata» per fare piena chiarezza». Al
l’immaginedi Bertola- momento, però, in procura hanno ben chiare
PER CHIARIRE so sono filtrate ieri, due sole circostanze. La prima è che Angelo
proprio mentre il nu- Zampolini, nel corso dell’interrogatorio del ROMA K Enzo Carra, deputato «E’ bene chiarire che qui non si altro sistema più o meno crimino-
«Rivelerò ai pm mero uno della Prote- 18 maggio scorso, ha indicato proprio in dell’Udc, dopo le affermazioni del- parla di intercettazioni telefoni- geno come Tangentopoli che agi-
zione civile si dava da Raffaele Curi la persona alla quale versava il l’architetto Zampolini che coinvol- che, qui c’è un signore che va sce? Se lo devono chiedere non solo
chi mi diede fare sul palco di via canone di affitto dell’appartamento in uso a gono anche Antonio Di Pietro (che davanti ad un magistrato e ti tira in i magistrati ma anche e soprattutto
Bertolaso. La seconda è che qualche giorno ha subito smentito) in una vicenda
gratuitamente la dei Fori Imperiali per
smentire ogni suo dopo, appositamente convocato, Curi ha con- di case prestate o affittate a basso
ballo. E come ti difendi? Smentisci
e basta? Invece di prendersela con
i politici. Ricordo che Bertolaso e
gli altri coinvolti nelle indagini
fermato che riceveva i soldi in contanti, in
casa di via Giulia» coinvolgimento nella una busta, dalle mani di Zampolini.
prezzo, commenta: «Non so niente Zampolini forse bisognerebbe co- sono personaggi famosi, non gente
vicenda: «Voglionodi- delle cose che dice Zampolini. Pe- minciare a dire che questo non è il che passava per caso. Credo che un
struggere la Protezio- Non esiste documentazione contabile, pe- rò è chiaro che il caso di Di Pietro è Paese non debba avere bisogno nè
rò. Zampolini non ha potuto esibire alcune modo migliore di amministrare la
ne Civile e il lavoro più significativo di altri. Essendo giustizia. Oppure che i magistrati di emblemi nè di eroi. Un Paese
che si è fatto in tutti questi anni», ha detto ricevuta e Curi incassava senza aver stipulato lui il rappresentante massimo del
un contratto. Anche se, a sentire lui, ci aveva facendo uscire queste cose hanno una morale c’è l’ha oppure no. Vale
Bertolaso mentre i suoi uomini sfilavano giustizialismo, beh insomma fa ef- una precisa strategia». per tutti, per la maggioranza come
provato eccome a farselo firmare, non appe- fetto - e lo capisco - sentirsi tirato in
dinanzi alla tribuna d’onore e il sottosegreta- na aveva saputo che l’affittuario era Bertola- per il centro-sinistra. Per questo
ballo da una persona e doversi Ma dal punto di vista del giudizio
rio Gianni Letta gli testimoniava solidarietà so. Lo aveva raccontato nelle scorse settima- ciò che mi interessa far notare è che
difendere e quanto sia difficile e politico, qual è la sua valutazio-
con un abbraccio. ne alla cronista di un quotidiano che era anche il campione del giustiziali-
Enzo Carra penoso farlo. Penoso anche per la ne?«Che Di Pietro finisce vitti-
E poi, al termine della parata, quando riuscita a scovarlo: «Quando ho saputo che smo Di Pietro prova sulla sua pelle
logica che tante volte lo stesso Di ma del meccanismo grazie al qua- quanto sia penoso esser tirato in
ancora non aveva avuto cognizione delle avrebbe affittato lui, erofelicissimo: ho pensa- le, dal punto di vista politico, è
Pietro ha considerato un fatto nor- ballo da testimoni in situazioni
affermazioni del suo padrone di casa, aveva to che fosse una persona affidabile. Ma non venuto al mondo. Come diceva
sono mai riuscito a contattarlo per farmi male: è un modo per poter dimo- scabrosee quanto sia difficile difen-
detto anche: «Quell’appartamento mi venne strare la propria innocenza, la giu- Pietro Nenni, c’è sempre qualcuno dersi da accuse del genere. Spero
firmare il contratto, non l’ho mai visto in più puro che alla fine ti epura».
faccia. A pagare l’affitto era un suo factotum stizia deve andare fino in fondo. che dopo questa vicenda, comun-
(così Curi indicò Zampolini) che mi portava i Ma che succede se uno è innocente Insomma secondolei quale sareb- que vada a finire, il leader dell’Idv
soldi in buste chiuse, e spesso in ritardo. fin dall’inizio? Sarà anche premia- be lastrada giusta daintraprende- abbia capito quanto sia arduo er-
Quando se n’è andato mi ha lasciato le to alla fine ma intanto finisce in un re? gersi a coscienza morale del Pae-
bollette da pagare». girone che non piace a nessuno». «Forse oggi sarebbe il caso di fare se».
M.Mart. E dunque, onorevole Carra, come quel che non si riuscì a fare negli C.Fu.
© RIPRODUZIONE RISERVATA ci si deve difendere? anni ’90. La domanda è: c’è un © RIPRODUZIONE RISERVATA

La promozione è valida solo sui prodotti disponibili nei punti vendita, fino ad esaurimento scorte e ad esclusione di vendite a credito e in contrassegno.

4, 5, 6 giugno 2010
solo per i titolari Carta Più
sconto del 30% su tutti i libri
con un acquisto di almeno 3 pezzi
in un unico scontrino.
Promozione non cumulabile con altre in corso.

Diventare titolare è facile! Carta Più


non ha scadenza ed è tua con solo 3.

Scopri tutti i punti vendita su www.lafeltrinelli.it


-MSGR - 20 CITTA - 5 - 03/06/10-N:RCITTA'

PRIMO 5
5
IL MESSAGGERO
GIOVEDÌ
GLI APPALTI LE INCHIESTE
3 GIUGNO 2010 PIANO 5

La Procuradi Perugiavuole fare luce sui meccanismi


SCANDALO LAVORI PUBBLICI di assegnazione degli appartamenti di proprietà del Vaticano

IpmpuntanoaPropagandaFide:
«Immobili assegnati per fare affari»
Di Pietro respinge le accuse. Ma la sua casa è nella lista Anemone
di MASSIMO MARTINELLI
ROMA - Adesso che è diventa- Gli appartamenti LAPAROLA CHIAVE
to difficile fare finta di niente, i
magistrati hanno deciso di ca- Dove si trovano le abitazioni citate da Zampolini nell'ultimo interrogatorio a Perugia PROPAGANDA FIDE
pirlo meglio questo meccani- Via della Vite Via delle Quattro Fontane La Congregazione per
smo di assegnazione delle case
del Vaticano. Per verificare, ad Fatta avere da Balducci
Parco di
Affittata da Balducci l’evangelizzazione dei popoli è una In alto, mone, a costo zero per l’inquili- della Vite n.3 fu preso in affitto
esempio, se si tratti solo di un a Di Pietro, sarebbe Villa Borghese a Di Pietro per la figlia delle nove congregazioni della Curia Antonio no. L’operazione troverebbe non da lui ma dalla società
caso che nella lista degli inquili- stata per un periodo Di Pietro conferma nel libro mastro dello editrice ”Mediterranea Srl”,
Romana. Le sue funzioni, in origine, all’uscita della
nidiPropagandaFidecompaia- una sede dell'Idv stesso Diego Anemone, trovato chestampavailgiornaledell’Ita-
re erano attribuite alla Congregazione de Procura
no in fila ministri ed ex ministri mb dalla Finanza nel corso di una lia dei Valori. E che l’apparta-
comeLunardie DiPietro che in te te Propaganda Fide, istituita da papa di Firenze
perquisizione:alnumero29del- mento di via Quattro Fontane
qualche modo avevano a che XX
S Roma dove nei giorni
l’anno 2004 è annotato ”VIA 4 «è stato preso in affitto da Silva-
Gregorio XV con la bolla Inscrutabili scorsi si è
fare con Angelo Balducci, in via recato per FONTANE PR FTE”, che se- na Mura che, su segnalazione
carcere da mesi ed ex presiden- Divinae del 22 giugno 1622, che parlare con condo gli inquirenti potrebbe del senatore Stefano Pedica, ha
te del Consiglio Superiore dei esercitava anche le funzioni oggi i pm titolari essere un riferimento alla casa stipulatoil 9novembre 2006un
Lavori pubblici. Ma soprattut- Santa Maria v attribuite alla Congregazione per le dell’inchiesta di Di Pietro, inizialmente occu- contratto con Propaganda Fide
to Gentiluomo di Sua Santità Maggiore ia G grandi appalti pata da sua figlia Anna e poi per un importo di 21mila euro
fino a quando non sono scattate .G chiese orientali. Quest’ultima ne venne come annuali, dunque 1.800 euro al
iol
passata a Silvana Mura, già
le manette. Così all’indomani itt separata il 1º maggio 1917; il 15 «persona
braccio destro di Di Pietro e mese oltre alle spese condomi-
delle rivelazioni dell’architetto i informata dei
Teatro
agosto 1967, con la bolla di Paolo VI fatti» oggi parlamentare Idv. E anco- niali di circa 200 euro mensili».
Angelo Zampolini che inguaia- ra, sempre dai verbali di Zam- Nella sua autodifesa, Di Pietro
no Di Pietro e peggiorano la già Marcello Immortalis Dei, ha assunto l’attuale Il leader
prende anche le distanze da
Parco dell’Idv ora è polini, verrebbe fuori un altro
complicata posizione di Berto- Traiano denominazione. È il dicastero che ha stato tirato in dettaglio sull’immobile di via Balducci, sostenendo di aver
laso, i magistrati della Procura competenza per tutto quello che ballo da della Vite, occupato da struttu- chiesto il suo allontanamento
di Perugia hanno deciso di ac- Via Giulia Colosseo riguarda l’attività missionaria. Per i Zampolini re di partito dell’Italia dei Valo- dalConsigliosuperioredeilavo-
cendere un faro discreto sulle che ha riferito ri. Nel corso degli interrogatori ri pubblici quando si insediò al
attivitàimmobiliaricheveniva- Affittata da Anemone per suoi ampi poteri il prefetto della ai magistrati sarebbe emerso che il pagamen- ministero. Ma Zampolini
no svolte nel palazzo di Propa- congregazione è anche definito Papa delle case date todelcanoneperquell’immobi- avrebbe invece raccontato che
Bertolaso che vi ha abitato a prezzi di
ganda Fide, nella centralissima nel 2003 rosso. le sarebbe stato onorato con fu Di Pietro ad esercitare una
via di Propaganda, alle spalle di favore serie di pressioni su Balducci
qualche interruzione. E che alla
Piazza di Spagna. In quegli uffi- fine il rapporto di locazione affinché lo introducesse negli
ci, ai quali è riconosciuta l’asso- sarebbe venuto meno proprio a ambienti vaticani. E che Bal-
luta extraterritorialità del Vati- L’AFFITTO CosìmentreAntonioDiPie- scenti. E che proprio questo
causa di questa morosità.Da ducci, non avendo potuto farlo
cano, si decideva quali apparta- tro affida al suo sito web una L’AUTODIFESA ON LINE sarebbe il motivo del canone di
parte sua Antonio Di Pietro ha per la ferma contrarietà di alcu-
menti assegnare ai potenti. lunghissimaautodifesaperspie- affitto di favore stabilito per Di ni alti prelati, fu costretto a
Compresiquelliindicati daBal- gare che lui non c’entra con la DELL’EX PM DI “MANI PULITE” Pietro: 1.800 euro al mese, per
contestato una per una le affer-
lasciare l’incarico al ministero
mazioni di Zampolini, con una
ducci, per scopi che solo adesso cricca di Balducci, nuove indi- un appartamento in una delle lunga nota sul sito web dell’Ita- per sottrarsi alle richieste dello
si scopre non essere perfetta- screzionisuiverbalidiZampoli- «Non ho mai avuto né in affitto zone più care di Roma. Ma lia dei Valori: «Non ho mai stesso Di Pietro.
mente leciti. ni aiutano a capire meglio la sua Zampolini avrebbe chiarito ai
E’ di 1.800 euro
al mese l’affitto posizione. Sembrerebbe che al- né in vendita né in comodato d’uso pm che prima di consegnare le
avuto nè in affitto nè in vendita
nè in comodato d’uso alcun
© RIPRODUZIONE RISERVATA

della casa di
via delle
meno una delle case assegnate alcun immobile», poi chiavi all’ex ministro delle In- immobile nè da Anemone nè
al leader Idv, quella di via delle frastrutture, l’appartamento in da Propaganda Fide» ha tuona-
Quattro
Fontane per
Quattro Fontane, sia stata con- la presa di distanza da Balducci questione sarebbe stato ristrut- to l’ex pm di Mani Pulite. Spie-
Silvana Mura segnataincondizioni quasifati- turato completamente da Ane- gando che l’immobile di via

APPALTI G8 QUERELE

La Procura di Genova CHIAMA IL NUMERO VERDE 800.900.860


Prodi, Veltroni e Rutelli
apre un fascicolo controZampolini:
per corruzione maisegnalatiarchitetti
GENOVA - La Procura della Repubblica ROMA - Prodi, Veltroni e Rutelli fanno
di Genova ha aperto un fascicolo, al partire querele nei confronti di Angelo
momento contro ignoti, con l’ipotesi di Zampolini, l’architetto coinvolto nell’in-
reato di corruzione, collegata all’inchiesta chiesta sugli appalti del G8. Secondo
sugli appalti per i Grandi eventi. La quanto riportato da alcuni quotidiani,
notizia è stata confermata dal titolare Zampoliniavrebbe detto che i suoi proget-
dell’indagine, il sostituto procuratore Bia- ti in vista del G8 alla Maddalena e delle
gio Mazzeo. Il fascicolo sarebbe stato opere per le celebrazioni dell’Unità d’Ita-
aperto per verificare le notizie trapelate lia furono scartati perché vennero privile-
nei giorni scorsi sulla stampa sui riferi- giati architetti amici di Prodi, Rutelli e
menti a Walter Lupi, ex provveditore ai Veltroni. «Io fui estromesso - ha detto il
lavori pubblici di Li- professionista e uo-
guria e Lombardia e SCEGLI L’ENERGIA mo di fiducia di Bal-
ducci - quelli che lavo-
ora commissario al
LA LISTA Terzo valico ferrovia- CHE LAVORA PER TE. ravano erano amici di «QUESTO SIGNORE
ANEMONE rio, nella cosiddetta Prodi, Veltroni e Ru- SPARA NEL MUCCHIO»
”Lista Anemone“, telli».
(350 nomi - tra questi Tutti lo smentisco-
Spuntail nome numerosi politici e no. «Il signor Zampo- L’expremier:
dell’ex provveditore funzionari pubblici - lini spara nel muc- «Vuole dimostrare
chio sapendo benissi-
aiLavori pubblici che hanno usufruito
di prestazioni da par- mo che non ho mai chesiamotutti
WalterLupi te delle imprese riferi- indicato alcun nome uguali,nonè così»
bili all’imprenditore). per la realizzazione
delle costruzioni del
In particolare era- G8 alla Maddalena»,
no almeno quattro i riferimenti alla Ligu- afferma Romano Prodi. «Evidentemente
ria, tutti legati a Lupi. Il sostituto procura- spera di poter dimostrare che siamo tutti
tore Mazzeo non ha ancora chiesto la eguali. Ma poiché non è così, ho dato
documentazione ai colleghi di Perugia, mandato ai miei avvocati di adire alle vie
ma non è escluso che lo possa fare nelle legali».
prossimesettimane. Lupi era stato indaga- Stessa reazione da parte di Veltroni:
to, ed è adesso sotto processo, insieme ad «Si tratta di affermazioni deliranti, non so
altre tre persone con le accuse a vario di che cosa si stia parlando, e non mi sono
titolo di abuso d’ufficio e falso ideologico, mai occupatodi queste cose». L’exsegreta-
per la ristrutturazione di una casermetta rio del Pd aggiunge: «Questo signore chia-
della Forestale, in posizione panoramica ma in causa Prodi, Rutelli, e il sottoscrit-
sul mare di Mulinetti (Genova), trasfor- to, come suggeritori di architetti che han-
mata in alloggio di servizio per lo stesso no lavorato al G8 alla Maddalena. Ho già
Lupi. Tra le persone sotto processo c’è dato incarico di sporgere querela nei suoi
anche l’imprenditore edile Alberto Mica- confronti per grave calunnia e con richie-
relli, inizialmente accusato di corruzione, ENEL ENERGIA È VICINA AL TUO BUSINESS CON OFFERTE FLESSIBILI sta di risarcimento danni che devolverò
ma rinviato a giudizio per reati minori E CONVENIENTI. C’è un’energia ideale per ogni attività. Per questo Enel Energia ha ideato un interamente per iniziative di solidarietà».
legati all’edilizia. portafoglio completo e integrato di offerte per garantire una fornitura di energia elettrica che risponda alle Si è rivolto agli avvocati anche Rutelli
Dall’inchiesta perugina, adesso, emer- esigenze delle piccole imprese, dei commercianti, degli artigiani e dei liberi professionisti. Puoi scegliere di che smentisce le dichiarazioni di Zampoli-
gerebbe che proprio Micarelli sarebbe il bloccare per un anno il prezzo della componente energia, tra i più convenienti attualmente sul mercato, ni: «Purtroppo, in Italia i calunniatori
trait d’union tra Anemone ed il Nord optare per un prezzo flessibile, o puntare sulla sicurezza di un prezzo con tetto massimo che mette al riparo finiscono sui giornali ma raramente i
Ovest, dove, oltre alla ristrutturazione dalle impennate del costo dei combustibili. Qualunque sia il tuo business, Enel Energia è dalla tua parte. calunniati si vedono risarciti tempestiva-
della villa di Mulinetti, avrebbe realizzato Enel Energia, società di Enel che opera sul mercato libero. Per ulteriori informazioni, visita il sito enelenergia.it mente e con altrettanta puntualità dai
anche altri interventi a strutture pubbli- mezzi di informazione del loro buon no-
che in Liguria. me».
-MSGR - 20 CITTA - 6 - 03/06/10-N:

6
IL MESSAGGERO
GIOVEDÌ
3 GIUGNO 2010
-MSGR - 20 CITTA - 7 - 03/06/10-N:RCITTA'

PRIMO 7
7
IL MESSAGGERO
GIOVEDÌ LA POLITICA LE QUESTIONI APERTE
3 GIUGNO 2010 PIANO 7

La Lega diserta le celebrazioni per la Repubblica APPLAUSI E FISCHI


IL QUIRINALE Il capo dello Stato: «Ma non bisogna vedere tutto nero»
Peril Cavaliere
GelodiNapolitano:«Maroni? bagno di folla
ma soltanto a metà
Chiedetealuiperchénonèvenuto» ROMA - Un po’ lo applaudono, un po’ lo
fischiano. Lui, ovviamente, sente soltanto
i battimani ed è felice come un Padre della
Patria. Che ha messo la faccia sulla mano-
vra economica di (semi)lacrime & (semi)

Il ministro dell’Interno resta a Varese. E’ polemica sangue ma esulta perchè «i miei indici di
gradimento non sono scesi». «Sto ben
oltre il 62 per cento», dice a una signora
di CLAUDIO RIZZA che, a fine parata, cerca di stringergli la
ROMA K Nel tripudio di po- PARATA IN CLIMA LE LAPAROLA CHIAVE mano gridando: «Forza Silvio».
Di solito, al termine della manifestazione
polo, di folla amorosa e plau-
DI AUSTERITY CURIOSITÀ del 2 giugno, il Cavaliere percorreva a
dente, di italianità e vicinanza
ai nostri soldati di ieri e di oggi,
2 GIUGNO piedi il tragitto da via dei Fori Imperiali a
Palazzo Grazioli. Stavolta, fa un centinaio
ecco ripresentarsi il solito sgar- Ilpresidente ricorda: Il 2 giugno celebra la nascita della di metri passeggiando, e poi s’infila in
bo padano. I leghisti disertano auto. Motivi di sicurezza. E dunque, un
la parata anche se austera, l’equitàdellamanovra Repubblica italiana. Il 2 e il 3 giugno
bagno di folla a metà. Qualcuno non
snobbano tricolore e simboli 1946 si tenne, infatti, il referendum
della Repubblica. Mentre tutti
dipende istituzionale indetto a suffragio
gradisce, perchè lo vorrebbe toccare, e
allora lo fischia (per troppo amore?). Qual-
sono lì, maggioranza e opposi- dall’esecutivo Obama universale con il quale gli italiani cun altro gli fa «buuuuu», perchè giudica
zione, sul palco dei Fori Impe- ringrazia deluse le promesse del governo. Altri lo
riali o al Quirinale tra la gente venivano chiamati alle urne per
Giorgio menti, unodeu temi dove «per- incitano, sia mentre passeggia sia mentre
che passeggia nei giardini. A Napolitano esprimersi su quale forma di governo, Napolitano con va via in auto: «Silvio, non mollare!».
«La manifestazione di questa gli auguri mangono ostilità e sordità reci-
Giorgio Napolitano è allegro, mattina, in fin dei conti, è stata del presidente Usa
monarchia o repubblica, dare al Paese, Silvio
proche»: «Penso che dal con- Oppure: «Sei grande, preside’!».
perché questo 2 Giugno è qua- Berlusconi ieri
assolutamente unitaria, di po- in seguito alla caduta del fascismo. alla parata per fronto ancora in corso possano E comunque il Berlusconi da parata adot-
si trionfale, tutto fila a puntino Tradizionalmente si svolge una parata uscire soluzioni, se non condi- ta il format dell’allegria. Parla cordialmen-
polo e di rappresentanza. In il 2 Giugno
tranne... Maroni. Scambia vise da tutti, più accettabili per te con Napolitano. Non deve sopportare
qualche battuta con i giornali- tribuna c’erano rappresentan- militare in via dei Fori Imperiali l’imbarazzo di un incontro con Fini, per-
ti di opposizione, di maggio- tutti». Infine le denunce di
sti, il capo dello Stato, a fine Ciampi sul golpe fallito nel chè Fini non c’è. Sorride dal palchetto.
giornata e la domanda arriva ranza e delle istituzioni senza Batte il ritmo della fanfara con le mani.
alcuna eccezione. Non biso- gton K proprio per celebrare merito del decreto; se fossi un ’93: «Sono passati 17 anni,
puntuale: come mai il mini- Accenna passi di danza. E quando sfila
stro dell’Interno non c’era? gna vedere tutto nero, non fate- La protesta l’impegno dei militari italiani parlamentare e basta, direi la
ormai sono episodi da analiz-
lungola strada un plotoncino di crocerossi-
zare sul piano storico o giudi-
«Le ragioni dovete a chiederle mi vedere tutto nero sennò all’Aquila nel mondo e la Festa del 2 mia a tutti gli effetti. Ma io non ziario». Napolitano poi allude ne, quel birichino del Silvio, con smorfiet-
a lui, io non so». Il tono è chiudo gli occhi...». Tutta l’Ita- Cialente si è tolto giugno. Così come ha fatto posso farlo e non intendo far- a Borsellino e al fallito attenta- ta ammiccante, fa volteggiare la mano,
sereno, non tradisce irritazio- lia che l’ha vista in tv ha notato la fascia tricolore mezzo mondo, Cina e Russia lo». Ed ha ricordato l’esigenza to a Falcone all’Addaura: «Mi come per dire: «Caspita, che belle ragaz-
ne. «Sono stati invitati tutti, il clima disteso e spesso allegro contro i tagli compresi. di promuovere cultura, ricer- auguroche le indaginisi svilup- ze!». Il bagno di folla a metà, però, non è
sul palco c’erano parecchi mi- tra lui e Berlusconi, il parlotta- Domande sull’attualità. ca, formazione, come condi- pino in modo efficacee convin- nel suo stile. La gente lo invoca e lui fa la
nistri, alcuni mancavano an- re, i battimani. La politica ha Sulla manovra («è stata equa, zione per lo sviluppo dell’Ita- cente». parte di quello che vorrebbe concedersi
che ieri sera (al ricevimento al fibrillato: l’udc Cesa ha denun- comelei s’era augurato?») l’uo- lia». © RIPRODUZIONE
ma non può. E i giornalisti? Stavolta li
Quirinale), poi, ognuno avrà le ciato la «nota stonata» dell’as- mo del Colle s’è tirato indietro: L’auspicio più politico RISERVATA
evita. Forse è ancora agitato per lo scontro
sue ragioni...». senza leghista; Fini ad Herat «Io posso auspicare che sia è arrivato sul tema del- televisivodella sera prima con l’incolpevo-
Napolitano guarda al sodo: ha difeso le missioni di pace, equa e attenta a tante esigenze le intercettazioni, le Floris a «Ballarò». Oppure, non parla
tanto poco care ai leghisti; e il Silvio ma le manovre non le faccio io: ben sapendo che in
perchè dovrebbe parlare - è il tema di
questi giorni - contro gli israeliani, e non gi
presidente Usa, Obama, ha in- apprezza c’è un decreto del governo che Parlamentolabat- va, o contro i turchi, e non gli va neppure
viato un caloroso messaggio al Le crocerossine si è assunto la responsabilità e taglia è a tutto questo.
Colle K a pochi giorni dalla hanno entusiasmato c’è la discussione in Parlamen- campotra e den- M.A.
visita di Napolitano a Washin- il Cavaliere to». «Io non mi pronuncio nel tro gli schiera- © RIPRODUZIONE RISERVATA

DISUNITÀ D’ITALIA
Il paradosso del Carroccio:
LaLegaeilfederalismoridottoabarzelletta punta sul Quirinale per la
Grande Riforma, poi però
GinoPaolialpostodiMameli,nientesoldiperilTricolore,lasagradellapatatapreferitaal2giugno attacca i simboli repubblicani
di MARIO AJELLO per comprare una bandiera», è di Gino Paoli (bellissima, ma minciare da quella del federali- ro i soldatisconfitti di re France- parlando, c’è da dire che, pro- bossiani continuano a sparlare
ROMA - Giocare con l’Italia, la giustificazione) o tanti altri inadatta a una cerimonia come smo), e coltivare tutto il ciarpa- schiello), o di spropositi come prio nel momento in cui si sta di «Romaladrona» e a impen-
con i suoi simboli e con i suoi episodi. Il ministro dell’Inter- quella del 2 giugno) e «Con te me possibile in forma di canzo- quello di Renzo ”La Trota” per varare (se davvero verrà sierire ancora di più chi li vede
valori inattaccabili, non si può no, Maroni, irrintracciabile al- partirò» di Bocelli. netta («Abbiamo un sogno nel (cioè il figlio di Bossi, e consi- varato) il federalismo, la Lega impegnati in atteggiamenti di-
e non si deve. Specie se si è al la parata di ieri («Chiedete a lui Ecco, la Lega deve decidere cuore, bruciare il tricolore»), o gliere regionale lombardo) che dovrebbe mostrarsi particolar- struttivi del vincolo nazionale.
governo nazionale, come è il perchè non c’era», è il commen- a che gioco vuole giocare. Non di ridicole alleanze (Mario Bor- in qualità di team manager mente affezionata all’unità Borghezio vorrebbe sostituire il
caso della Lega, con tre mini- to di Napolitano), faceva festa può allo stesso tempo stare dal- ghezio che va in pellegrinaggio della nazionale di calcio della d’Italia e ai suoi simboli, in 2 giugno («Per noi è una data
nelle stesse ore a Varese, dove al la parte di Napolitano, ammi- insieme ai neo-borbonici nella Padania annuncia: «Ai mon- maniera da tranquillizzare smorta») con un’altra celebra-
stri importanti - Bossi, Maroni zione: «Quando raggiungere-
e Calderoli - che prima d’inse- posto dell’Inno di Mameli l’or- randone la tenacia con cui chie- fortezza piemontese di Fene- diali in Sudafrica non tiferò per l’opinione pubblica. E invece,
chestra ha suonato «La gatta» strelle in cui i sabaudi rinchiuse- gli azzurri». Più seriamente capolavoro di masochismo, i mo l’indipendenza della Pada-
diarsi hanno giurato fedeltà al de «riforme condivise» (a co-
nia, allora sì che faremo festa.
Tricolore e alla Repubblica. Il Magari il 4 novembre». Il depu-
federalismo è una cosa seria, e tato Paolo Grimoldi se ne esce
il modo peggiore per rovinarlo, così: «Nelle nostre contrade, è
e per declassarlo a disunità, è più sentita la festa della patata
quello di disertare la Festa della che quella della Repubblica».
Repubblica. Anche in passato, i Mentre Calderoli e Bossi padre,
big della Lega avevano marca- già condannato per vilipendio
to visita. Ma stavolta, in previ- del Tricolore (aveva detto che
sione del cambiamento della con quello straccio lui ci si puli-

ALEMANNO LA FESTA
ALLARMATO DELLA PADANIA
«La defezione Borghezio:
dei lumbard? lavera ricorrenza
Un segnale per noi è il 4 novembre
preoccupante» liberazionedelNord

forma dello Stato, dovevano es- va....) accusano d’«inutilità» il


serci necessariamente: proprio «baraccone celebrativo» dei
per rimarcare il carattere non 150 anni dell’Italia unita.
sfascista ma neo-unitario del La Lega assente dalla para-
federalismo che loro perseguo- ta del 2 giugno (anche se ha
no e che nessuno, se fatto nel mandato tre esponenti se-
giusto spirito, intende negargli. mi-sconosciuti) è il partito che
Dunque il rammarico di Napo- vorrebbe abolirla («Costa trop-
litano per l’atteggiamento dei po»). Che amerebbe equipara-
re i vessilli regionali al Tricolo-
vertici del Carroccio è più che re. E che, quando parla di Re-
naturale. Intanto il sindaco Ale- pubblica, intende - secondo l’ar-
manno dice che «l’assenza del- ticolo 1 dello statuto leghista -
la Lega alla parata sui Fori «la Repubblica della Padania».
Imperiali è un brutto segnale». Si potrebbe sorridere, come s’è
Così come lo è, più in piccolo, sempre fatto. Ma ora che s’avvi-
l’assenza del Tricolore sulla fac- cina il federalismo, i deliri non
ciata del municipio leghista di sono più ammessi.
Treviso («Non abbiamo i soldi © RIPRODUZIONE RISERVATA
-MSGR - 20 CITTA - 8 - 03/06/10-N:

8 PRIMO IL MESSAGGERO
LA POLITICA LE QUESTIONI APERTE GIOVEDÌ
PIANO 3 GIUGNO 2010

Vertice a Palazzo Grazioli. Via gli emendamenti più controversi


INTERCETTAZIONI Si allunga il termine dei 75 giorni. Ma è scontro sugli 007

IlPdl: pronti a cambiare la legge


Napolitano:spero in un testo più accettabile. E il governo apre
di FABRIZIO RIZZI
Il Guardasigilli
ROMA K «Penso che dal confronto ancora in corso LAPAROLA CHIAVE e il vertice
possano uscire soluzioni, se non condivise da tutti, più
accettabili per tutti». Giorgio Napolitano riapre, con un NORMA SALVA 007 Angelino Alfano
monito alle forze politiche sul tema caldo delle intercettazio- ieri all’arrivo a Palazzo Grazioli
ni, il confronto che sembrava nuovamente bloccato. E il Il ministero di via Arenula è intervenuto per il vertice del Pdl che si è
premier accoglie gli auspici del presidente, senza stravolgere con una nota per spiegare il senso riunito a casa del premier
la legge che è «necessaria». Silvio Berlusconi, durante un dell’emendamento governativo “salva
vertice a Palazzo Grazioli ribadisce che l’approvazione del
testo, che «va fatta entro l’estate, nei tempi stabiliti», ma è 007”, nel tentativo di arginare
estremamente determinato ad «andare avanti senza timo- interpretazioni e polemiche. LE MOSSE DEL CAVALIERE
ri». Verso Gianfranco Fini avrebbe avuto toni duri, come L’opponibilità del segreto, sostiene il

Berlusconi:oraFiniladevesmettere
nei primi tempi dello strappo in direzione. Dal gruppo dei ministero, «è circoscritta all’attività
«finiani» il premier vede salire se-
gnalidi guerra preoccupanti (le paro- funzionale dei servizi e non può esser
le di Carmelo Briguglio, «serve un fatta valere al di fuori di questo ristretto
FINIANI nuovo governo e un nuovo partito» ambito» ed è stato presentato per
ALL’ATTACCO
Briguglio: «Ora
non gli sono andate giù, anzi sono
definite devastanti), che vanno
stroncati sul nascere. Il Cavaliere si è
chiesto più volte, di fronte ai presen-
accogliere la richiesta del senatore Pd
Felice Casson e per «conformarsi» alla
sentenza della Corte Costituzionale sul
Maapreamodifichesuascoltiemanovra
ti, quali altre richieste arriveranno caso Abu Omar
serve un nuovo da Fini. «Perché non capisco più
cosa vuole!». Per questo, ha incalza-
Sulle intercettazioni emendamenti al Senato e poi la fiducia
governo e un to a procedere senza tentennamenti, di MARCO CONTI Palazzo puntata di ”Ballarò” e per la diretta ”Ballarò”, c’è spazio per
nuovo partito» le decisioni verranno assunte solo
dall’ufficio di presidenza. «Il partito ROMA - Sarà stato il clima di
Grazioli,
residenza
«scarsa resa» del ministro pre- coloro che tentano di ampliare il
festa. Saranno stati gli applausi sente in trasmissione. Gazebo, fossato con Gianfranco Fini e di
- ha detto - non deve farsi condizio- romana di
e le bandiere sventolate al suo Silvio volantinaggi, conferenze stam- ”licenziare” Giulia Bongiorno
nare, né logorare, noi dobbiamo pro- pa. Tutto pur di «evitare che dal ruolo di presidente della
seguire per la nostra strada senza alcun timore». indirizzo passeggiando ieri mat- Berlusconi
tina in via dei Fori Imperiali. passi una percezione negativa Commissione Giustizia. Gli ex
Con un «look» informale, in tuta e polo, Berlusconi ha nell’elettorato» in grado di depri- colonnelli di An non gradiscono
parlato ai presenti sia della manovra (andrà in Parlamento a Sarà stata la presenza straordi-
naria alla riunione del Pdl del «governo al mere i sondaggi e l’economia. treguee quindi affastellano argo-
presentarla) che delle intercettazioni. Sulle quali intende Ben vengano quindi proposte e menti che approfondiscono il
agire con «flessibilità». Ma più per ascoltare le parole del sottosegretario Gianni Letta, capoli-
ma ieri pomeriggio a palazzo modifiche anche da parte della solco, ma c’è da parte di molti
capo dello Stato che quelle di Fini e dei «finiani». Il punto di nea».
gente che presto potrà suggerire consiglieridella prim’ora del pre-
incontro potrebbe tradursi in una frenata sulla norma Grazioli è andato in scena il Tavolo
ritocchi sotto igazebo organizza- mier che suggeriscono prudenza
transitoria (ovvero l’applicazione del giro di vite alle inchie- Silvio Berlusconi-mediatore. affollato ie- ti dai ”Promotori” della Bram- «per evitare che il Quirinale ci
ste in corso, quindi anche a quelle sul G8) sia sui termini Pronto «a ritoccare» e «miglio- ri pomerig- rimandi indietro una legge sulla
billa.
delle intercettazioni fissati, per ora, in 75 giorni. Se la rare» la manovra correttiva e gio a palaz- I rapporti con Fini rimango- quale lavoriamo da due anni».
mediazione avrà successo, il termine, come richiesto dai pronto a «tener conto» dei sug- zo Grazioli no tesi e una conferma si ha dal Per evitare che «le Procure svuo-
finiani, potrebbe essere allungato, in rapporto, comunque, gerimenti del Colle sul ddl inter- in una riunio- ruoloche nelle prossimesettima- tino i cassetti» prima del varo
al tipo di reato. Se ne riparlerà in sede tecnica oggi. Perché il cettazioni. Anche perché stavol- ne che non era ne avrà palazzo Madama rispet- del ddl.
problema è quello di varare la legge senza che serva una ta a chiederli non è Gianfranco unufficiodi presi- toa Montecitorio. Spetteràinfat- Anche ieri Berlusconi si è
quarta lettura. Fini. denza del Pdl e ti ai senatori correggere il ddl morso la lingua più volte per
Ma il Pdl è diviso sull’emendamento salva-007, giudica- Ovviamenteil ”Cavaliere-co- nemmeno un summit intercettazioni - e magari licen- evitare di trovare l’indomani sui
to dal ministero di via Arenula una riduzione della portata lomba” va sfrondato dall’ennesi- ristretto di ministri. Un ziarlo con la fiducia - per poi giornali qualche sgradita dichia-
del segreto di Stato, non un allargamento, in ossequio alla ma intemerata contro il co-fon- verticeche il sottosegretario Let- spedirlo alla Camera per un vo- razione prontaper esseresmenti-
sentenza della Consulta sul caso Abu Omar. «L’opponibilità datore, «che si mette di traverso ta ha coordinato e gestito per iuti hanno a lungo discusso del-
l’agenda delle prossime settima- to di sostanziale ratifica. Spette- ta da Bonauiti. «Si va avanti,
del segreto, secondo il ministero, è «circoscritta all’attività su tutto» e che «ha la stessa evitare sitrasformasse nell’enne- rà al Senato avviare l’iter della senza però farci logorare» anche
funzionale dei servizi e non può essere fatta valere al di fuori tenacia di un leader dell’opposi- sima occasione di irrimediabile ne, delle presenze in aula e su
manovra correttiva, modificar- nel partito al quale il Cavaliere
di questo ristretto ambito». zione». Umori a parte, il presi- rottura con le opposizioni, con il come evitare effetti deprimenti promette più riunioni e direzio-
la con un maxi emendamento,
© RIPRODUZIONE RISERVATA dente del Consiglio di ieri pome- Quirinale, con il co-fondatore. E della manovra correttiva sui son- per poi trasferirla a Montecito- ni. Salvo poi convocare ieri uno
riggio è però sembrato ai presen- così Franco Frattini, Ignazio La daggi. «Al Senato si discuterà, si rio. strano e nuovo organismo: l’uffi-
ti pronto a rimettere indiscussio- Russa, Angelino Alfano, Sandro faranno modifiche, ma soprat- Nel Berlusconi che promette cio politico senza i finiani e con
ne tutto, tranne se stesso. Al Bondi, Elio Vito, Denis Verdini, tutto occorre spiegarla alla gen- ai suoi di non parlare per strada un sottosegretario, Letta, che in
punto da appallottolare stizzito Antonio Leone, Fabrizio Cic- te», ha sostenuto Berlusconi che e che poi si inalbera e consulta vita sua non ha avuto nemmeno
il foglio di agenzia recante l’inte- chitto, Maurizio Gasparri, Gae- ieri pomeriggio non aveva anco- con il cuoco-Michele prima di la tessera dell’autobus.
merata del finiano Briguglio sul tanoQuagliarielloe Paolo Bona- ra smaltito il nervoso per la alzare la cornetta e chiamare in © RIPRODUZIONE RISERVATA

BUFERA SULLA RAI

Calderoli:bastastipendid’oro
Ed è scontro su canone e Rai Tre
di CLAUDIA TERRACINA Il te» e rilancia: «Sarebbe bene che gover-
ROMAK Ancora polemiche sulla Rai, no e Parlamento pensassero a come
per gli stipendi di dirigenti e star televi- ministro ridurre un’evasione che sfiora il trenta
sive, pretesto per il ministro leghista per cento e poi potremo pensare a come
Calderoli per avanzare la minaccia di creare delle esenzioni del canone per le
«ripensare il canone» e per il nuovo fasce più deboli».
attacco del vice ministro alleTelecomu- La maggioranza fa quadrato intor-
nicazioni, Paolo Romani, alla trasmis- no al ministro per la Semplificazione.
sione della Dandini, ”Parla con me”, Davide Caparini, membro del Carroc-
che è anche peggio di Santoro», e al Tg3 cio in Vigilanza Rai, sventola la bandie-
e Rai news 24 «che fanno disinforma- ra della Lega «che da anni si batte
zione». Repliche furenti da parte del contro gli sprechi». Alessio Butti del
Pd e dei Comitati di redazione dei Pdl ricorda al ministro l’impegno dei
telegiornali chiamati in causa. «A Ro- componenti della maggioranza in Vigi-
mani dà fastidio l’informazione corret- lanza «per sensibilizzare la Rai alla
ta», è l’accusa. E anche il presidente trasparenza dei compensi e dei costi
della Rai, Paolo Garimberti, giudica le Ieri, con una delle produzioni, soprattutto se ester-
parole del viceministro «opinioni per- nota, Roberto ne, per un contenimento etico delle
Calderoli ha spese». E l’anchor man Carlo Conti
sonali molto gravi». Intanto, il mini- minacciato
stro per la Semplificazione Calderoli, spiega che «l’appello di Calderoli è in
ritorsioni sul
insoddisfatto per la cancellazione di canone se la
linea con quanto sta facendo la Rai, che
molti enti culturali dalla lista dei tagli Rai non ridurrà aveva già deciso da tempo di abbassare
dovuti alla manovra da 24 miliardi, i costi gli stipendi. Da circa tre anni i compen-
alla ricerca di altri sprechi tra le pieghe si sono bloccati. Quando vai a rinnova-
re i contratti, c’è già un blocco del 20
dell’ente culturale per eccellenza, la
romanissima Rai, punta il dito contro i Il per cento». Trova comunque giusto
presidente che «si quantifichi la retribuzione sulla
mega stipendi di alcune star e dirigenti. base di quanto si rende effettivamen-
te».
«Non esistono al mondo liquidazio- Roberto Rao, membro Udc in Vigi-
ni come quella di Santoro o stipendi da lanza, ricorda di «aver contestato pub-
favola pagati per ”stare in panchina” e blicamente in ogni sede la cospicua
non lavorare», premette, spiegando liquidazione di Santoro» e si dice quin-
che «le regole della manovra devono di «d’accordo con il ministro Calderoli
valere anche per Viale Mazzini, altri- sul blocco degli stipendi d’oro in Rai.
menti si ridiscute il pagamento del Ma questo non deve essere l’ultimo
canone». E se sull’eliminazione degli stravagante pretesto usato dalla Lega
sprechi c’è pieno consenso, la Rai e le per incitare i cittadini a non pagare il
opposizioni invitano il ministro del canone- avvisa- non dovrebbe essere
Carroccio «a non fare facile demago- nostro compito ricordare a un ministro
gia». «Gli stipendi devono essere ridi- della Repubblica che non pagare il
mensionati»,ammette il presidentedel- “Fonti” della canone significa evadere una tassa del-
la commissione di Vigilanza, Sergio presidenza Rai lo Stato». E il vicecapogruppo del Pd in
Zavoli, mentre il presidente della Rai, hanno Senato, Luigi Zanda, polemizza: «Se
replicato,
Garimberti, puntigliosamente sottoli- sfidando il Calderoli vuole una Rai non in grado di
nea che «il canone italiano è il più basso governo a competerecon Mediaset, lo dicaesplici-
d’Europa, circa la metà della media lottare contro tamente».
degli altri Paesi del Vecchio Continen- gli evasori © RIPRODUZIONE RISERVATA
-MSGR - 20 CITTA - 9 - 03/06/10-N:

PRIMO 9
9
IL MESSAGGERO
GIOVEDÌ
LA POLITICA L’ECONOMIA
3 GIUGNO 2010 PIANO 9

Il Fondo monetario internazionale: dopo le misure


LA MANOVRA correttive stime italiane in linea con le nostre Enti Locali Immobili

Dagli enti locali agli immobili,


molti i cambiamenti in vista Ridotti i trasferimenti statali
I trasferimenti agli enti locali sono pesantemente
ridotti nella manovra: compessivamente il conto
Sanatoria per le case fantasma
Per la sanatoria delle case sconosciute al catasto è
previsto un gettito prudenziale di 100 milioni di
Berlusconi: pronto a spiegare il decreto in Parlamento ammonta a 8,5 miliardi di euro. In generale,
Regioni, Province e Comuni con oltre 5.000 abitanti
euro. Le norme prevedono che entro il 31 dicembre
2010 i titolari di fabbricati non censiti, individuati
di LUCA CIFONI concorrono agli obiettivi di finanza pubblica nel attraverso la mappatura fotografica del territorio,
venga definita qualche forma
di condono.
L’OPPOSIZIONE triennio 2011-2013 con una riduzione dei finanzia- hanno l’obbligo di denunciare l’immobile e farlo
ROMA K È entrato in vigore menti statali. I tagli per le Regioni sono di 4,5 accatastare, così da generare un gettito fiscale,
da poche ore e deve ancora Ieri intanto il Fondo mone- beneficiando di una riduzione della tassa. In man-
miliardi, più 1,5 miliardi per quelle a statuto
iniziare il suo percorso parla- tario ha pubblicato sul proprio
sito il testo completo del Rap-
Da lunedì incontri speciale, Trento e Bolzano, più 2,5 miliardi per i canza, l’Agenzia del territorio applica una rendita
mentare. Ma il decreto legge
che contiene la manovra cor- porto scaturito dalla propria con le parti sociali Comuni. presunta.
visita in Italia. Nel testo si
rettivaè già alcentro dell’atten- sostiene che l’aggiustamento

Tasse, Bersani sfida on line il premier


zione per le possibili modifi- dei conti richiesto al nostro
che, che toccano aspetti “pe- Paese potrebbe essere più pe-
santi” del testo e sono destina- sante in caso di andamento
te a confluire - con tutta proba- meno favorevole dell’econo-
bilità - in un maxi-emenda-
mento da presentare già al Se-
mia; questo giudizio però risa-
le allo scorso 11 maggio e non Su Facebook tutti gli interventi “giustificazionisti” dell’evasione fiscale
nato, quindi al termine della tiene conto della manovra ap-
prima lettura. provata nel frattempo, come di NINO BERTOLONI MELI tato la linea dura e dall’altro mier spiega e giustifica che su Facebook a cura del Pd e
di mettersi in regola, lascia ai ha spiegato lo stesso direttore ROMA- «E’ solo l’inizio, tire- che ha deciso di uscire da «se lo Stato ti chiede oltre un del suo segretario in seguito
Ieri Berlusconi ha avuto un Comuni la facoltà di agire per esecutivo per l’Italia Arrigo Sa- remofuori altre cose», annun- quella sorta di limbo in cui terzo del reddito, arrivando all’“incidente” televisivo a
lungo colloquio con Tremonti: le irregolarità urbanistiche. dun. Ora le stime italiane, ha cia Stefano Fassina, l’uomo sembrava assiso. «Sei inesau- magari a un 50 per cento, Ballarò, stanno lì a dimostra-
il premier avrebbe intenzione Questo vuol dire che gli immo- precisato Sadun, sono in linea di Bersani per l’economia, in ribile, mi attacchi due tre vol- allora è troppo, e si giustifica- re che opposizione alla mano-
di spiegare in prima persona la bili “sanati” sotto il profilo con quelle del Fondo.
manovra in Parlamento. Dal formato battaglia come il suo te al giorno», aveva scherzato no elusione ed evasione». Di- vra e lotta all’evasione fiscale
catastale maabusivi sotto quel- © RIPRODUZIONE RISERVATA per i democrat fanno tut-
punto di vista del Tesoro, ogni le edilizio (presumibilmente la leader. La trovata di Pier Lui- il premier incrociando Bersa- scorsi tenuti in ufficialissime
ritocco ècondizionato alvinco- gi Bersani di mettere sul pro- ni ai giardini del Quirinale conferenze stampa a palazzo t’uno. «Ci saranno seguiti,
maggioranza)dovrebberoesse- renderemo pubbliche a breve
lo dell’invarianza dei saldi. In re abbattuti ocomunque perse- prio Facebook i discorsi ”anti per la festa della Repubblica. Chigi o come quell’altro, del
altre parole, maggiori spese o le sovrastime sulle entrate»,
guiti. Uno scenario che difficil- tasse” di Silvio Berlusconi è Non ci voleva molto a ri- 2004, proprio davanti al co- insiste Fassina, e questa volta
riduzioni di entrate dovranno mente si concretizzerà: è più da un lato la riprova che il Pd cordarequei passaggi,divenu- mando della Guardia di fi-
trovare unacopertura finanzia- leorecchiefischieranno a Giu-
probabile che in Parlamento sulla manovra ha ormai adot- ti ormai famosi, dove il pre- nanza. Il fatto che siano finiti lio Tremonti.
ria equivalente.
Il Pd ha predisposto il pia-
Certamente nelle prossime no di battaglia. C’è stata la
ore faranno sentire la propria riunione di segreteria con an-
voce i vari soggetti che si riten- nessa diffusione di comunica-
gono colpiti dallemisure conte- to preoccupatoin cui si defini-
nute nel decreto. A partire da-
sce «gravemente sbagliata» la
glienti locali, chiamati a contri-
manovra, seguono poi quat-
buire al risanamento con 8,5
tro punti sui quali si concen-
miliardi solo relativamente al
trerà la battaglia, dalla cresci-
ta posta come stella fissa, alla
riforma fiscale, a più ossigeno
IL VINCOLO agli enti locali, al riavvio delle
DEI SALDI liberalizzazioni. I gruppi par-
lamentari stanno approntan-
Ogni ritocco do emendamenti. «Lo stesso
Fondo monetario fa balenare
dovrà trovare l’ipotesi che questa manovra
sia talmente insufficiente ri-
la sua copertura spetto alla crescita da render-
finanziaria ne necessaria un’altra a bre-
ve», avverte Fassina. Si an-
nuncia scontro.
Patto di stabilità interno. In «Vedo difficile un con-
prima fila ci sono le Regioni, fronto conil governo», annun-
alla cui guida si è di nuovo cia Bersani a Rainews24, «in
insediato il presidente dell’E- due anni hanno varato 55
milia Romagna Vasco Errani, decreti e messo 34 fiducie,
e all’interno del fronte regiona- scommetto che ricorreranno
le è particolarmente attivo Ro- alla fiducia anche stavolta».
berto Formigoni. «Io mi aspetto sempre che ci
La Lombardia punta da sia la possibilità di discutere
una parte a limitare i tagli (che della manovra», spiega il lea-
per una parte cospicua grave- der democrat. «Noi non sia-
rebbero sui suoi stessi bilanci), mo degli azzeccagarbugli o
ma dall’altra pone anche il pro- dei facinorosi, siamo gente
blema dei rischi per il federali- che ha governato e abbiamo
smo, la cui attuazione dovreb- le nostre proposte. Se devo
bepartire da unabase finanzia- però stare a ciò che è accaduto
ria decurtata. In realtà nell’ulti- fino ad ora sono pronto a
ma versione del decreto è stata scommettere che non ci sarà
inserita una norma per “steri- apertura nè discussione e por-
lizzare” i tagli proprio ai fini ranno la fiducia sul provvedi-
del federalismo, ma si tratta mento. Immaginiamo - ag-
per ora di un passaggio forma- giunge il segretario del Pd -
le che dovrà trovare adeguata che non la vogliano corregge-
sistemazione contabile. re. Bisognerebbe chiedere al
C’èpoi ilmondo del pubbli- governo se vogliono andare
co impiego. La Cisl, che finora avanti così». Per quanto ri-
non si è messa di traverso an-
guarda il merito, Bersani si
che di fronte all’annullamento
dice convinto che quando
dei rinnovi contrattuali e alle
Berlusconi afferma ”Non
altre norme che congelano di
fatto le retribuzioni, vorrebbe metto le mani nelle tasche
qualche segnale di attenzione degli italiani” non dica il ve-
in particolare per gli scatti di ro: «Lui semplicemente non
anzianità della scuola. Il mini- mette le mani nelle sue tasche
stro dei Beni culturali dovrà perchè redditi come quelli
decidere come ripartire i tagli che ha Berlusconi e compa-
al proprio settore; intanto re- gnia non verranno nemmeno
stano in piedi le proteste di sfiorati da questa manovra.
alcuni degli enti destinati ad Chi si vedrà ridotti i servizi
essere sciolti, mentre alcune come la scuola e la formazio-
categorie (medici, farmacisti, ne professionale dovrà tirar
magistrati) sono sul piede di fuori di tasca sua i soldi».
guerra. Da lunedì Bersani ha in
Un altro importante fronte programma incontri con sin-
aperto è quello degli immobili. dacati, imprenditori e parti
La norma che consente ai pro- sociali per illustrare la piatta-
prietari delle “case fantasma” forma democrat, confrontare
fotografate dall’Agenzia del i punti di vista, studiare possi-
Territorio (ma anche di quelle bili convergenze. Si comincia
che hanno altri vizi catastali) con la Uil. © RIPRODUZIONE RISERVATA
-MSGR - 20 CITTA - 10 - 03/06/10-N:

10 PRIMO IL MESSAGGERO
GIOVEDÌ
PIANO 3 GIUGNO 2010

A fine maggio la denuncia da parte di una vittima. La Procura accusa di complicità


PEDOFILIA monsignorZollitsch perfatti avvenuti nel monastero diBirnau negli anniSessanta

Indagatoilcapodeivescovitedeschi
Igiudici:«Coprìabusisuminori»
L’arcidiocesi di Friburgo: «Accuse prive di ogni fondamento»
di WALTER RAUHE neglianni Sessanta “vi fualme- un piano d’intervento comune
BERLINO- Lo scandalo pedo- no un caso” di pedofilia all’in- peril sostegno(ancheeconomi- LAPAROLA CHIAVE
filia che da mesi scuote la Chie- terno di quella struttura. co) delle vittime e per evitare il
sa cattolica tedesca ha raggiun- Inqualità di presidente del- ripetersi in futuro di simili
to nuove quanto clamorose di- la Conferenza episcopale Ro- episodi. Di recente Robert Zol-
ORDINE CISTERCENSE
mensioni. Lo stesso presiden- bert Zollitsch si è finora impe- litsch era stato alla ribalta della E’ un ordine monastico sorto nel 1098
te della Conferenza episcopale gnato di persona a far piena cronaca anche per aver esorta- in Francia come movimento riformatore
del Paese, l’arcivescovo Ro- luce nella serie di scandali di to un altro presule, l’ex vesco-
bert Zollitsch, è ora indagato abusi sessuali nei confronti di vo di Augusta Walter Mixa, in risposta al rilassamento morale e tuale e di distanza anche fisi- In alto il abbastanza per far piena luce
presidente sugli scandali di pedofilia e di
per complicità in casi di abusi minori venuti a galla in nume- dimessosi per analoghe accu- religioso dei Cluniacensi (ramo riformato ca” dagli eventi.
della
sessuali contro minori. La pro- rosi istituti religiosi del Paese e se, ad offrire al Papa le sue Ma dopo settimane di rela- aver coperto per anni con il
dell’ordine benedettino), al quale si Conferenza silenzio i loro responsabili sot-
cura di Friburgo ha conferma- assieme al governo di Angela dimissioni e a concedersi “un ispirava all’attuazione stretta della tiva calma nella quali non so- episcopale
Merkel sta mettendo a punto momentodimeditazione spiri- no emersi nuovi casi di abusi traendolicosì anche ai procedi-
to ieri di aver tedesca Robert
mentipenali. Zollitsch,reagen-
avviato Regola di San Benedetto. I cistercensi sessuali, l’avvio dell’inchiesta Zollitsch,
indagato per do alle pressioni del mondo
un’indagine sono organizzati in monasteri preliminare nei confronti del- complicità in politico, aveva promesso di
preliminare La mappa delle segnalazioni I Paesi in cui sono stati segnalati i casi più discussi
di abusi sessuali nelle istituzioni religiose canonicamenti autonomi retti da un l’arcivescovo e presidente del- casi di abusi denunciare in futuro ogni nuo-
nei confronti la Conferenza episcopale, ri- sessuali. Nel vo caso alle autorità.
dell’arcive-
Canada Inghilterra abate e federati in congregazioni con a schia di riaccendere il dibatti- tondo, Papa
Norvegia © RIPRODUZIONE RISERVATA

scovo dopo e Galles Danimarca capo un abate Presidente. L’Ordine è to in Germania sulle responsa- Benedetto XVI
aver ricevuto Irlanda governato da un Abate Generale eletto bilità della Chiesa cattolica e
a fine maggio Austria
Germania per un mandato di dieci anni dal dei tentativi d’insabbiamento
una denun- Italia da parte dei suoi vertici. Era
cia nei suoi
Capitolo composto da tutti gli abati e da stata la stessa ministra della
confrontipre- altri delegati dei singoli monasteri e delle Giustizia Sabine Leutheus-
sentata da
Usa
Spagna congregazioni. ser-Schnarrenberger ad accu-
un’ex vitti- sare la Chiesa di non aver fatto
ma di violen- Brasile Malta
zesessualiav- LA DIFESA
venute in un
monastero Svizzera
dellazonane-
Sudafrica Australia
Unmesefal’incontrocon ilPapapercondividerelatolleranzazero
ANSA-CENTIMETRI
gli anni ses-

MailVaticanofaquadrato:«Prassicorretta»
santa.
Secondo quanto riferito
dalla vittima, l’arcidiocesi di
Friburgo era a conoscenza de-
gli abusi effettuati da un sacer-
dote nel monastero di Birnau,
sul Lago di Costanza, ma ciò L’arcivescovo sarà tra sette giorni in Piazza San Pietro nell’adunata dei novemila preti
nonostante nel 1987 Robert
Zollitsch - che all’epoca era di FRANCA GIANSOLDATI condivisa in grado di fare chiarezza tra il clero come rafforzare la prevenzione e come garanti- per promuovere il rinnovamento interiore del
responsabile del personale del- CITTA’ DEL VATICANO - Il Vaticano fa tedesco, sconvolto dal crescente numero di casi re sostegno spirituale, morale e psicologico alle clero «per una più forte ed incisiva testimonian-
l’arcidiocesi - confermò al sa- quadrato attorno a monsignor Zoellitsch, so- di pedofilia. Ai giornalisti incontrati dopo vittime, incoraggiandole ad uscire allo scoperto za evangelica nel mondo». Tra i novemila preti
cerdote il posto all’interno del- spettato di avere nascosto sotto il tappeto un l’udienza papale, nel febbraio scorso, Zoellitsch edenunciare i casi. Monsignor Zoellitsch proba- che giovedì 10 giugno saranno in piazza san
la stessa comunità, come ha presunto caso di abusi sessuali. Niente di vero raccontò di condividere la tolleranza zero chie- bilmente sarà ricevuto nuovamente dal pontefi- Pietroad ascoltareuno dei discorsi più impegna-
spiegato ieri il procuratore di secondo Radio Vaticana che ha riportato l’am- sta dal pontefice e di voler procedere di conse- ce la prossima settimana, in occasione della tivi di Benedetto XVI, ci sarà anche lui. Le
FriburgoWolfgang Maier,con- pia e dettagliata difesa della diocesi di Friburgo. guenza a rafforzare la vigilanza all’interno delle chiusura dell’Anno Sacerdotale, unanno specia- parole che ascolteranno andranno alla radice
fermando le indiscrezioni anti- Il presidente della conferenza episcopale tede- parrocchie. In ogni diocesi tedesca si studierà le, come lo definì l’anno scorso Papa Ratzinger, del significato teologico e morale dell’ordine
sacerdotale. Una missione voluta da Cristo per
cipate dalla prima emittente sca agì rapidamente contro un monaco cister- portare il Vangelo tra gli uomini, per insegnare
televisiva pubblica Ard e dal cense, presunto pedofilo, demandando imme- IL VIAGGIO loro la via della Verità e della salvezza. Dal Papa
quotidiano Suedkurirer. diatamente il caso all’Ordine Cistercense, come si attende un mea culpa per il male commesso
In una nota, l’arcidiocesi di impone la prassi canonica. Un vescovo diocesa-
Benedetto XVI in partenza per Cipro
da tanti consacrati oltre che parole di affetto
Friburgo (Germania sud-occi- no, infatti, non può avere alcuna giurisdizione verso le vittime. I preti che si sono prenotati per
dentale) ha seccamente respin- interna ad un ordine religioso. Insomma, si assistere alla cerimonia sono circa 9 mila.
to le accuse nei confronti del tratterebbe di appurare l’azione disciplinare Secondo la Congregazione per il Clero arrive-
capo della Chiesa cattolica te- dell’abate nei confronti del religioso. La notizia CITTA’ DEL VATICANO - Prossimo a Salamina, dove nel 46 approdò l’Apostolo ranno da 91 Paesi al mondo. Un’occasione
desca definendole “prive di dell’indagine della magistratura su monsignor partire per Nicosia, l’ultima città europea delle Genti con san Barnaba, fondatore della certamente utile per chiedere a tutti coerenza
qualsiasi fondamento”. Non Zoellitsch, unodei prelati tedeschimaggiormen- divisa dal muro proprio come era Berlino Chiesa cipriota ma, essendo situata nella tra la predicazione e la vita quotidiana. I
appena venne a sapere delle te esposti nella linea della tolleranza zero, ha momenti culminanti di questa mega conven-
fino al 1989, Benedetto XVI, ieri mattina, ha parte occupata, pare non vi sia stata alcuna tion dello spirito (che durerà fino a domenica)
accuse contro il sacerdote, un fatto salire il livello di preoccupazione al di là chiesto ai fedeli di pregare per lui e per il possibilità di inserirla nel programma, pro-
padre certosino, l’arcidiocesi del Tevere dove continuano ad arrivare notizie saranno quelli presieduti da Benedetto XVI: la
buon esito della trasferta cipriota. «Pregate babilmente più che per la mancanza di veglia di giovedì sera in piazza San Pietro, la
avrebbe allora subito “avverti- poco incoraggianti da quei paesi europei dove è perché sia ricca di frutti spirituali per le care interesse da parte del pontefice, per le riserve messa del giorno successivo, sempre in piazza
to il suoordine” di appartenen- in corso una sorta di mani pulite (Irlanda,
comunità cristiane del Medio Oriente». Il di Ankara. All’udienza generale, il pensiero San Pietro, dove verranno rinnovate le promes-
za chiedendo di trarne “le ne- Danimarca, Germania, Svizzera, Norvegia, In- del Papa, oltre al viaggio a Cipro, è andato a se sacerdotali e dove il celebre Curato d’Ars,
cessarie conseguenze”. L’at- ghilterra, Austria). Il mese scorso Benedetto viaggio, infatti, non si prospetta una sempli-
Pio XII. Ha benedetto una statua e ha San Giovanni Maria Vianney vissuto nell’Otto-
tuale presidente della Confe- XVI aveva avuto un lungocolloquio con Zoellit- ce passeggiata, tante sono le implicazioni salutato suor Margherita Marchione, storica
cento sarà proclamato patrono dei sacerdoti.
renza episcopale inoltre, non sch proprio per definire una linea di azione diplomatiche con la Turchia. Il Papa parlerà e autrice di numerosi libri sull’operato di RIPRODUZIONE RISERVATA
sarebbe stato mai a conoscen- di pace e riconciliazione in un’isola dove Papa Pacelli. «Non ho mai perso un’occasio-
za nè dei precedenti pedofili l’esercito turco occupa dal 1974 la parte ne per ribadire la verità storica su Pio XII e la
del sacerdote, nè della sua ri- Nord dell’isola. L’arrivo avverrà a Paphos, sua documentata azione in favore degli
conferma nella comunità di l’antica capitale romana, un sito archeologi- ebrei» ha detto la religiosa.
Birnau. Secondo la nota, sol- co dove l’apostolo Paolo, fu legato e fustiga- F. Gia.
tanto nel 2006 si sarebbe venu- to. Forse il Papa avrebbe preferito visitare RIPRODUZIONE RISERVATA
to concretamente a sapere che

Caro Gervaso, ne stiamo veden- troppo, dettagli intimi e fami- chiveri statistipostunitari,pun- ro in campo contro la Gran
do di tutti i colori: sembra il gliari che con un’inchiesta c’en- tava sugli ascari, i collaborazio- Bretagnae laFrancia,ilmaestro
saccodiRoma. Pochi,nelPalaz- trano come i cavoli a merenda. nisti,grazieai qualisfidava l’op- romagnolo, diventato leader di
zo, a destra come a sinistra e nel Alcuni programmi televisivi si posizione e vinceva. Metodi in- punta del socialismo italiano, si
centro, hanno le mani pulite. Si
scoperchiano i vasi di Pandora
da cui esce di tutto. È un tema,
sonotrasformati in tribunali del
popolo che come ho già scritto,
mi fanno orrore. Si spara sul
Quanti versipelle degni di una democrazia? No.
Metodi consacrati dall’uso e
spesso dall’abuso.
schierò su posizioni neutraliste.
Le stesse del suo partito che, in
nome dell’internazionalismo,
quello della corruzione di chi ci mucchio, si fa di tutto e di tutti E che dire di Mussolini, fi- sbandieravailvessillodelpacifi-
no in un altro, avversario del tanti fronti, e quello politico è stra assurto ai fastigi della presi-
rappresenta, che i giornali af- un unico, grosso calderone in glio di Alessandro, fabbro di smo. Ma quando Benito pensò
primo. Poi si pentono, voltano diventato un costume. La Sto- denza del Consiglio, nel 1876,
frontano con molto vigore, ca- attesa di tempi migliori che non Dovia,doveilfuturoDuce,nac- che l’interventismo avrebbe
ancoracasaccaperrientrarenel- ria ne è piena. Cavour, il grande istituzionalizzò il trasformi-
dendo troppo spesso e volentieri soquandoverranno,otorneran- que? S’iscrisse precocemente al portato più acqua e più gloria al
l’antico ovile, sempre pronti a Cavour, quando si trattò di sce- smo. La divisa con cui era sceso
nel gossip. Ma c’è un altro argo- no. Prima o poi si dovrà arriva- partito socialista, dove militò suo mulino, passò con chi vole-
lasciarloperapprodipiùfruttuo- gliere fra il liberale D’Azeglio e nell’arengo parlamentare non
mento che mi sta a cuore, l’ipo- re al fatidico redde rationem, bruciando le tappe, grazie a un va la guerra. In Italia la voleva
si, o presunti tali. Se la fedeltà in il progressista Rattazzi, per quel era vincolante. Mentre lo era il
crisia e il trasformismo di tanti scoprire i veri colpevoli, metter- istinto politico eccezionale e a una minoranza, ma questa ave-
amore è un forte prurito con la che valgono o valevano queste tornaconto, il vantaggio per se
uomini politici. Li voti perché li davanti a un tribunale, augu- una ben calcolata spregiudica- va in mano le leve del potere
proibizione di grattarsi, lo stes- stessi o per la coalizione. I versi-
sono di destra e poi passano a randosi che li giudichi impar- etichette, non esitò: si schierò tezza. Tattico, ma anche strate- reale. La maggioranza, Giolitti
so vale in politica. Il libertinag- pelle, allora come oggi, non era-
sinistra. Li voti perché sono di zialmente. L’aria che tira è que- con il secondo, dando vita al ga, voleva fare carriera, farla in compreso, era per la neutralità,
gio come abitudine, come eva- no esecrati, ma tollerati, se non
sinistra e te li ritrovi a destra. Io sta e dobbiamo prenderne atto, famoso “connubio”. Agostino fretta e meglio dei compagni. ma le carte importanti da gioca-
sionedaunaroutine,comericer- incoraggiati,innomedellastabi-
non ci capisco più niente. E lei? a scanso di guai maggiori. E Depretis, il primo leader di sini- Diventòunodeileaderdelparti- re nella contesa erano nelle ma-
Goffredo Lana - Torino veniamo al trasformismo. An- ca di altri fa- litàdell’esecu-
to, e nel 1912, a ventinove anni, ni degli avversari. Mussolini,
che questo è un argomento che vori, che, ma- tivo, che te- ottenneladirezionedell’”Avan-
gari, non ver- meva di per- come D’Annunzio, voleva par-
Neanch’io. La corruzione, ho affrontato spesso, ma sul ti!”. Scriveva articoli di fuoco tecipare alla epica e tragica ker-
in questa piccola rubrica, l’ho quale torno volentieri, visto ranno, ma dere la mag- controtutti,conunostraordina- messe bellica, il partito lo espul-
denunciata, e non perdo occa- che, fra i vizi della nostra classe che si vagheg- gioranza che rio piglio polemico, che farà di se“per indegnità” e lui fondò “Il
sione per denunciarla. Ci sono politica, è sempre di attualità. giano. gli consenti- lui, anche a detta dei nemici, popolo d’Italia”. Il Paese che
tornato su non so quante volte. Se avessi più tempo e cono- I tradi-
menti non
La coerenza va di fare le
riforme o,
uno dei più autorevoli giornali- diede i natali a Leopoldo Frego-
E ogni giorno ci tornano su i scessi meglio il “Palazzo” vorrei sti del suo tempo, e non solo del li, celebre trasformista. Sui vol-
giornalicheatitolicubitali addi- fare un censimento dei nostri hanno latitu- comporta rinunce quanto me- suo. tagabbana contemporanei sten-
tano al pubblico ludibrio questo voltagabbana che, con la più dini.Siconsu- no,dipromet- Quando, nel 1914, l’Au-
o quello. I nomi non mancano e tosta delle facce toste, entrano manospensie- troppo eroiche terle. Giolit- stria-Ungheria di Cecco Beppe
diamo un velo pietoso. Ma solo
per mancanza di spazio.
non mancano i cognomi e, pur- in un partito, ne escono, rientra- ratamente su ti,uno dei po- elaGermaniaguglielminascese- atupertu@ilmessaggero.it
-MSGR - 20 CITTA - 11 - 03/06/10-N:

CRONACHE
fax: 06 4720676

Verranno analizzati i sistemi di riscossione e la ESODO


VACANZE TRUFFA pubblicità. Pioggia di proteste dei consumatori
Pontedel2giugno:
Antitrust,viaggisuperscontati: 5milioniinferie
Ma spese dimezzate
inchiestasulleofferteonline ROMA - È stato un «ponte» del 2 giugno
sottotono, complice anche il tempo incer-
to: in calo del 7 per cento il numero di
italiani che hanno deciso di partire. L’este-

L’autorità indaga sulla trasparenza delle agenzie


ro è stato scelto da una percentuale mini-
ma mentre la stragrande maggioranza ha
preferito rimanere entro i confini naziona-
li. Anche il traffico non è stato quello delle
di ROSSELLA LAMA ficare il perché della prassi, guita dalla Germania. Expedia grandi occasioni: ovunque - informa la
ROMA K Non è la prima volta TRE ISTRUTTORIE lamentata da alcuni consuma- è leader a livello mondiale nel
settore. Fondata da Microsoft
società Autostrade - è stato fluido e scorre-
che l’Antitrust accende i riflet- tori, di trattenere somme per vole.
tori sulle società di viaggi. Mul-
PRIMA DELL’ESTATE transazioni non effettuate an- nel 1996, in cinque anni di Sono stati circa 5,4 milioni (pari al-
te per chi promette quello che che per periodidi tempo signifi- attività in Italia ha raggiunto il
l’11% della popola-
non dà sono già state inflitte. Expedia Italy, cativi. L’indagine dovrà anche 35% di quota di mercato. e
Drams ha sede a Barcellona. E’ zione maggioren-
Con l’arrivo dell’estate, e sulla accertare se i prezzi pubbliciz- ne, rispetto ai 5,8 MENO DI 250 EURO
base di nuove segnalazioni da
eDreams e Opodo zati vengono tempestivamente nata nella Silicon Valley dallo
milioni del 2009) TUTTO COMPRESO
spagnolo Javier Pérez, ed è
parte di utenti insoddisfatti, Italia verranno aggiornati e se corrispondono a
offerteeffettivamenteacquista- partita nel 2000 con i siti inter- gli italiani che ap-
l’autorità per la concorrenza ha net in Spagna e Italia ha più di profittando di que-
avviato un’indagine sulle agen- controllate bili. Se insomma non siano
6 milioni di clienti registrati e sto “ponte” hanno Federalberghi:
zie di viaggi online Expedia specchietti per le allodole. 250 mila persone che visitano deciso di mettersi una flessione del 7%.
Italy, e-Dreams e Opodo Italia, Il mercato del turismo on ogni giorno i suoi siti. Opodo è in viaggio conce-
per verificare se sia vero che i sorprese che arrivano poi, line, partito in Italia più lenta- stata fondata nel 2001 da un dendosi un primo Stabilimenti chiusi
prezzi e le offerte pubblicizzati quando il numero della carta mente che nel resto d’Europa, consorzio delle maggiori com- assaggio di vacan- per ilmaltempo
sono poco chiari. di credito è già inserito. Nel sta però recuperando rapida- pagnie aeree europee, tra le
L’Ansa ha dato la notizia ze estive, dormen-
caso di Expedia e e-Dreams mente. La Gran Bretagna è quali Alitalia.
dell’apertura delle tre istrutto- doalmeno una not-
poi le istruttorie dovranno veri- ancora in prima posizione, se- © RIPRODUZIONE RISERVATA
rie per «pratiche commerciali te fuori casa. La
scorrette». All’autorità sono ar- flessione - informa Federalberghi - am-
rivate molte denunce, anche
IL CASO monta a circa il 7%. La stragrande maggio-
attraverso il numero verde ranza, pari all’87,5% (rispetto all’88,2%
LE MULTE
«Le richieste di rimborsi? Ridicole»
(800.166661) a disposizione del 2009) ha preferito rimanere in Italia. Il
delle segnalazioni degli utenti. restante 11,6% (rispetto all’11,8% del
E se l’indagine confermerà gli 2009) ha scelto l’estero.
abusi le società le società ri- La spesa media pro-capite, comprensi-
schiano fino a 500 mila euro di
Il patrondi Ryanair si scaglia controchi vuolerisarcimenti perlo stop-vulcano va di viaggio, alloggio, ristorazione e diver-
multa.
Nel 2009 sempre nel com-
parto viaggi e turismo l’Anti-
trust ha fatto partire sanzioni
2mln
La multa del 2009
di DEBORAH AMERI
LONDRA - Quei «bastardi» dei passeggeri che chiedono
prossimo ottobre ai suoi azionisti un dividendo straordinario
timenti, si è attestata sui 245 Euro, in
aumento rispetto ai 225 Euro del 2009.
Ciò ha determinato un giro d’affari turisti-
co di circa 1,3 miliardi di Euro, come
per più di 2 milioni di euro. di 500 milioni. Il rifiuto di rimborsare qualche migliaia di
rimborsi troppo alti. Come si permettono? L’ira del patron avvenuto nel 2009. In calo anche la perma-
Dopo ogni estate il numero pagata dalle agenzie euro, quindi, pare esagerato e ingiusto. Ma O’Leary è convin-
della compagnia low cost Ryanair si abbatte sulle migliaia di to che alcuni passeggeri siano degli «imbroglioni» che hanno nenza media fuori casa, che quest’anno si
verde dell’Antitrust si intasa è attestata sulle 3,4 notti, rispetto alle 2,9
per le chiamate di viaggiatori LE COMPAGNIE clienti che dopo il blocco aereo causato dalla nube del vulcano approfittato della situazione.
islandese hanno chiesto alla compagnia irlandese di essere Del resto il tycoon irlandese non è notti del 2009.
che parlano di imbrogli e va-
risarciti. Ma Michael O’Leary ha definito «ridicole» certe nuovo alle controversie. Recente-
canze rovinate. Ora la task for-
richieste e persino insultato con l’epiteto «bastardi» coloro mente ha annunciato che presto sui
ce di Catricalà vuole vederci
chiarosu come Expedia, e-Dre-
che hanno osato reclamare una cifra troppo alta. All’inizio velivoli Ryanair si pagherà 1 euro per NUOVE TARIFFE
Ryanair si era perfino rifiutata di pagare qualsiasi indenniz- andare alla toilette. E ora per l’estate
SUI VOLI
40
ams e Opodo pubblicizzano su zo. Poi la protesta degli utenti ha fatto cambiare idea al poco ha preparato un’altra sorpresa. A
interneti serviziofferti e riscuo- diplomatico irlandese che ora ha deciso di sfidare l’Unione luglio e agosto il prezzo per spedire il
tono i pagamenti dei pacchetti Europea e le regole che richiedono il rimborso di cibo e bagaglio in stiva salirà da 30 a 40 A luglio e agosto per
vacanza, soggiorni e voli. Sono
fioccate lamentele di mancan-
za di trasparenza sulle promo-
Le compagnie
alloggio per quei passeggeri che vengono lasciati a terra dalla
propria compagnia. «Porteremo in tribunale e poi alla Corte
Europea una trentina di casi - ha spiegato O’Leary al
euro, mentre per la seconda valigia si
passa dai 70 agli 80. Ma non è tutto. spedire il bagaglio
Se per caso il passeggero si dimentica
O
RMAI tutti fumano a tutte le
età. Soprattutto i giovanissimi,
zioni e offerte a prezzi straccia-
low cost in Italia
Guardian - Tra questi c’è quello di un passeggero di Dublino di eseguire il check-in on line dovrà
il costo salirà da già in quinta elementare si fanno la
prima sigaretta, poi alle media non
ti pubblicizzate sui siti online. che ha speso 30 euro per andare alle Canarie e poi ha chiesto sborsare un extra di 40 euro per la 30 a 40 euro ne parliamo, fumano tutti , ragazzi
Una mancanza di chiarezza I VOLI un risarcimento di 2.900 per vitto e alloggio». prima valigia e ben 80 per la seconda. e ragazze, in continuazione appe-
che non permette di conoscere Se la Corte Ue desse ragione alla compagnia ci sarebbe Insomma un massacro, specialmen- standosi l’uno con l’ altro. C’è chi
subito il prezzo finale del pac- uno spiraglio per cambiare le norme. Ma intanto Ryanair te per le famiglie. O’Leary, però, dice di aver visto un bimbo che tra
chetto comprato, e tutte le con- rischia di passare come minimo per spilorcia e la cattiva sostiene che queste cifre incoraggeranno la gente a viaggiare una poppata e l’altra si faceva una
dizioni di prenotazione. Con le pubblicità, proprio all’inizio della stagione estiva, non è di leggera. «Le nuove norme penalizzano fortemente le famiglie fumatina ma sicuramente è un’esa-

27%
buon auspicio. E’ vero che l’azienda ha perso 50 milioni di che si concedono una vacanza solo in questo periodo dell’an- gerazione. Poi , comunque , non sapendo ancora
euro a causa del vulcano (in rimborsi e biglietti non venduti), no», ha accusato l’autorevole magazine inglese “Which?” leggere non aveva letto la terribile minaccia scritta
ma è anche vero che solo due giorni fa ha annunciato un utile (l’equivalente del nostro Altroconsumo). E non esclude di sui pacchetti di sigarette. L’unico lato positivo per
netto di 305 milioni di euro, a fronte di una perdita, l’anno denunciare la compagnia per le tariffe esagerate. chi ha quel viziaccio del fumo che, volendo, si può
Dei voli italiani precedente, di 169 milioni, causata dalla recessione economi- L’insulto ai passeggeri, dunque, assomiglia molto alla smettere. Un mio amico, che fuma come un turco,
ca. Le vendite sono cresciute del 2%, pari a quasi 3 miliardi. beffa dopo il danno. sostiene che non c’è niente di più facile si smettere
sono a basso costo Per la prima volta nella sua storia la compagnia verserà il © RIPRODUZIONE RISERVATA di fumare. Lui, dice, lo fa venti volte al giorno.

ISTITUTO NAZIONALE PER FONDAZIONE ENASARCO FONDAZIONE ENASARCO MINISTERO DIFESA DIPARTIMENTO SERVIZI CONDIVISI
L’ASSICURAZIONE CONTRO ESTRATTO BANDO DI GARA ESTRATTO BANDO DI GARA DIREZIONE DI COMMISSARIATO M.M. - ROMA AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA
INAIL GLI INFORTUNI SUL LAVORO SERVIZI VIA TAORMINA , 4 – 00135 ROMA
SERVIZI AVVISO DI GARA AVVISO DI GARA AVVISO DI GARA PER ESTRATTO S. MARIA DELLA MISERICORDIA DI UDINE
AVVISO DI GARA PER ESTRATTO - (GARA N. 2/2010) La Fondazione Enasarco - Direzione La Fondazione Enasarco - Direzione La Direzione di Commissariato M.M. di Roma ha indetto
Generale - Servizio Immobiliare - Via A. Si rende noto – ai sensi del D.Lgs. 163/2006 Si rende noto – ai sensi del D.Lgs. 163/2006 VIA UCCELLIS 12/F - 33100 UDINE
L’INAIL Servizio Centrale Acquisti - P.le Pastore, 6 una procedura ristretta accelerata in ambito comunitario per
Generale - Servizio Immobiliare - Via A. e s.m.i. – che la Banca d’Italia ha indetto una l’affidamento del Lotto 1: “Servizio di pulizia ordinaria e stra-
- 00144 Roma - indice una gara mediante proce- Usodimare, 29/31 - 00154 Roma (tel. e s.m.i. – che la Banca d’Italia ha indetto una Fornitura del servizio di accompagna-
dura aperta per l’affidamento del servizio di proget- Usodimare, 29/31 - 00154 Roma (tel. 06/57931 - telefax 06/57932023) intende procedura aperta per l’acquisizione di pro- ordinaria dei locali vari, rifacimento letti e raccolta rifiuti pres-
procedura ristretta per l’affidamento di servizi so il Circolo Ufficiali M.M., compresa la Foresteria “LA 24”, mento delle persone in trattamento diali-
tazione, realizzazione, allestimento, manutenzione 06/57931 - telefax 06/57932023) intende indire una procedura ristretta per l’affida- per lo sviluppo e la manutenzione evolutiva di dotti software e dei relativi servizi professio- di Roma (importo annuo presunto Euro 240.000,00 I.V.A.
e custodia dello stand espositivo istitutzionale indire una procedura ristretta per l’affida- mento del servizio biennale per le verifi- nali per la realizzazione del progetto CABI - esclusa di cui Euro 2.340,00 per oneri di sicurezza)”; Lotto tico per 24 mesi (ID10SER064) Revoca:
dell’INAIL. - Gara n. 2/2010. Termine per la presen- applicazioni software e per l’assistenza appli- 2: “Servizio di pulizia ordinaria e straordinaria dei locali vari,
mento del servizio di manutenzione dei che ordinarie, straordinarie e di redazio- cativa - cod. G858-002/2010. Il valore com- cod. G858-006/2010. Il valore complessivo rifacimento letti e raccolta rifiuti presso il Circolo Sottufficiali Il Dipartimento Servizi Condivisi comun-
tazione delle offerte: 21 giugno 2010, ore 12,00 a
pena di esclusione, al suddetto indirizzo. Il bando di giardini e spazi a verde condominiale ne del documento di valutazione dei plessivo stimato dell’appalto è di Euro stimato dell’appalto è di Euro 3.103.500 M.M. di Roma (importo annuo presunto euro 145.000,00
I.V.A. esclusa)”; Le Ditte interessate potranno far pervenire cia che sul sito www.csc.sanita.fvg.it è
gara è stato inviato per la pubblicazione sulla negli stabili di proprietà della Fondazione rischi ai sensi del D.M. 23/07/2009 per gli 37.697.320 oltre IVA. L’importo posto a base oltre IVA. L’importo posto a base di gara,
le domande di partecipazione entro e non oltre il 21.06.2010 stato pubblicato l’avviso di Revoca della
GUCE in data 03/05/2010, è pubblicato in forma siti in Roma, Acilia e Pomezia - n. 4 lotti. impianti elevatori istallati nei fabbricati di di gara, che verrà aggiudicata secondo il cri- che verrà aggiudicata secondo il criterio del- presso la Direzione di Commissariato M.M. Roma – Ufficio
integrale sulla G.U.R.I. - Serie Contratti n. 55 del proprietà della Fondazione su tutto il ter- l’offerta economicamente più vantaggiosa, è Protocollo – Via Taormina, 4 00135 ROMA. Il seggio di gara procedura di gara in oggetto. La comuni-
14/05/2010. Il bando e gli allegati sono inoltre Le domande di partecipazione, redatte in terio dell’offerta economicamente più vantag- si terrà in data 21.07.2010. Il bando in versione integrale è
ritorio nazionale. Le domande di parteci- giosa, è di Euro 22.616.700 oltre IVA. Il ter- di Euro 2.507.000 oltre IVA. Il termine per la cazione è visulizzabile alla sezione
disponibili presso il Servizio Centrale Acquisti (tel. conformità alle prescrizioni del bando, visionabile sul sito www.marina.difesa.it nella sezione dedi-
n. 06/54871, fax n. 06/54873494) nonché sul sito pazione, redatte in conformità alle pre- mine per la ricezione delle domande di parte- ricezione delle offerte – a pena di esclusione cata ai bandi. Il presente bando è stato inviato per la pubbli-
dovranno pervenire entro le ore 12.00 scrizioni del bando, dovranno pervenire cazione sulla G.U.R.I. in data 26/05/2010. Il Responsabile “bandi di gara: in corso”, previa registra-
Internet www.inail.it. cipazione – a pena di esclusione – scadrà – scadrà alle ore 16,20 del giorno 18 giu-
del giorno 13/07/2010 all’indirizzo suindi- entro le ore 12.00 del giorno 13/07/2010 gno 2010. I termini e le modalità per la pre-
del procedimento è il Capitano di Vascello Gennaro zione nell’area riservata.
INAIL - DIREZIONE GENERALE SERVIZIO CENTRALE ACQUISTI alle ore 16,20 del giorno 5 luglio 2010. I ter- Esposito – Capo Ufficio Contratti di Maricommi Roma.
F.TO IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO DR. Ciro DANIELI cato. Il bando di gara, reperibile sul all’indirizzo suindicato. Il bando di gara, sentazione delle offerte sono contenuti nel IL DIRETTORE (C.V. Gennaro ESPOSITO) IL DIRETTORE: Ing. Claudio GIURICIN
Foglio Inserzioni della Gazzeta Ufficiale mini e le modalità per la presentazione delle
reperibile sul Foglio Inserzioni della bando di gara – pubblicato sulla Gazzetta
Gazzeta Ufficiale della Repubblica offerte sono contenuti nel bando di gara –
della Repubblica Italiana n. 062 del Ufficiale dell’Unione Europea in data 8 mag-
Italiana n. 062 del 31/05/2010 nonché pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione
31/05/2010 nonché sul sito www.ena- gio 2010 e sulla Gazzetta Ufficiale della AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA DI UDINE
COMUNE DI FANO sarco.it, è stato inviato all’Ufficio delle sul sito www.enasarco.it, è stato inviato
all’Ufficio delle Pubblicazioni Ufficiali
Europea in data 26 maggio 2010 e in corso di
pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana in data 26 maggio 2010 DIPARTIMENTO SERVIZI CONDIVISI
UFFICIO APPALTI E CONTRATTI Pubblicazioni Ufficiali delle Comunità Repubblica Italiana - nonché nel relativo - nonché nel relativo disciplinare di gara,
delle Comunità Europee in data VIA UCCELLIS 12/F - 33100 UDINE
Europee in data 27/05/2010. Le richieste disciplinare di gara, entrambi disponibili sul entrambi disponibili sul sito internet Estratto del bando di gara per servizi e forniture diversi. L’azienda Ospedaliero-Universitaria
27/05/2010. Le richieste di invito non vin-
ESTRATTO AVVISO di invito non vincolano la Fondazione. colano la Fondazione. sito internet www.bancaditalia.it. www.bancaditalia.it. di Udine Dipartimento Servizi Condivisi - Via Uccellis 12/f - 33100 Udine - ha indetto, in nome e per conto
Roma, lì 31/05/2010 IL CAPO DEL SERVIZIO delle Aziende Sanitarie del F.V.G., gare a procedura aperta ai sensi del D.Lgs. 163/2006, per servizi e beni di
DI ASTE PUBBLICHE Roma, lì 31/05/2010 IL CAPO DEL SERVIZIO
seguito indicati: a) ID10SER063 servizio di vigilanza continua antincendio ed extraincendio, guardiania,
IL DIRETTORE GENERALE IL DIRETTORE GENERALE RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO
Il giorno 8 luglio 2010 alle ore 9,00, nella manutenzione ordinaria e straordinaria dei presidi antincendio e prestazioni accesorie dell’A.O. Universitaria
Sala Consiliare del Comune, si procede- (Dott. Carlo F. MAGGI) (Dott. Carlo F. MAGGI) Ing. Andrea CIVIDINI Ing. Andrea CIVIDINI
e dell’Ist. Burlo Garofolo di Trieste per 36 mesi per presunti Euro 2.152.035,00 (+358.672,00 per proroga con-
rà alla vendita all’asta di n. 16 immobili trattuale); b) ID10PREA005 fornitura di guanti ad uso sanitario per 36 mesi per presunti Euro 6.300.00,00 (+
comunali, come dettagliatamente descrit- 1.050.000,00 per proroga contrattuale); c) ID10SER101 servizio di assistenza e altri servizi ausiliari presso
ti nel bando integrale pubblicato all’Albo la R.S.A. di Pordenone per 36 mesi per presunti Euro 1.950.000,00 (+108.333,00 per proroga contrattuale);
Pretorio Comunale e scaricabile sul sito AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA DI UDINE AZIENDA SANITARIA UNICA REGIONALE d) ID10SER102 servizio integrativo di attività socio-assistenziali del dipartimento delle dipendenze dell’A.S.S.
www.comune.fano.ps.it - bandi e gare. DIPARTIMENTO SERVIZI CONDIVISI AVVISO DI GARA (CIG n. 0485624D96) 1Trlestina per 60 mesi per presunti Euro 2.509.920,00 (+83.664,00 per proroga contrattuale); e) ID10APB035
Modalità gare: distinti pubblici incanti, a VIA UCCELLIS 12/F - 33100 UDINE fornitura di apparecchi per anestesia e ventilatori polmonari in convenzione per 24 mesi per presunti Euro
mezzo offerte segrete, con aggiudicazio-
L’ASUR Marche indice una gara mediante procedura aperta per l’affidamen-
Estratto del bando di gara per servizi e forniture diversi. L’azienda Ospedaliero-Universitaria di Udine 2.892.000,00; f) ID10REA101 fornitura di sistemi diagnostici per gli esami della coagulazione (reattivi, stru-
ne migliore offerente, anche in caso di Dipartimento Servizi Condivisi - Via Uccellis 12/f - 33100 Udine - ha indetto, in nome e per conto delle Aziende to del Servizio di Vigilanza e Sorveglianza presso i presidi e gli uffici della mentazioni e materiale di consumo) per 36 mesi per presunti Euro 208.000,00 (+34.667,00 per proroga con-
una sola offerta purchè valida. Le offerte Sanitarie del F.V.G., gare a procedura aperta ai sensi del D.Lgs. 163/2006, per servizi e beni di seguito indicati: Zona Territoriale n.12 di San Benedetto del Tronto. Il prezzo complessivo del- trattuale); g) ID10REA094 fornitura di materiale di monouso per laboratorio per 24 mesi per presunti Euro
dovranno pervenire entro le ore 12,00 del a) ID10DIA002/2 Fornitura di kit per la medicazione dialisi per 24 mesi per presunti Euro 246.115,00 (+ 61.529,00 l’appalto per la durata di anni 4 – base d’asta soggetta a ribasso - è quantifi- 1.670.235.00 (+ 417.559,00 per proroga contrattuale); h) ID10APB038 fornitura di microscopio operatorio per
giorno 7 luglio 2010 e le gare si terranno per proroga contrattuale); b) ID10DIA002/1 fornitura di linee per dialisi per presunti Euro 1.235.770,50 (+ microchirurgia per presunti Euro 200.000,00; i) ID10MAN010 servizio di manutenzione centralini telefonici e
con l’osservanza delle norme contenute 308.943,00 per proroga contrattuale). c) ID10PRE033 fornitura di contenitori per garze per 36 mesi per presunti cato in Euro 1.260.000 + IVA, di cui Euro 3.150.00 + IVA di oneri per la sicu-
sistema cercapersone Seleton per 36 mesi per presunti Euro 733.000,00 (+ 122.166,00 per proroga contrat-
nell’avviso integrale. Nel caso di aste Euro 260.000,00 (+43,333,00 per proroga contrattuale); d) ID09BS024.1 fornitura di materiale per cateterismo rezza non soggetti a ribasso. L’aggiudicazione avverrà con il criterio dell’offer- tuale); j) ID10SER105 servizio di assistenza infermieristica domiciliare integrata del distretto di Udine ed altri
deserte, si procederà ad un secondo vescicolare per 24 mesi per presunti Euro 530.000,00 (+44.167,00 per proroga contrattuale); e) ID10DIA002/4 ta economicamente più vantaggiosa - art 83 del D. Lgs n. 163/2006 e s.m.i.. servizi di natura infermieristica a favore di altre strutture dell’A.S.S.4 Medio Friuli per 60 mesi per presunti
incanto in data 29 luglio 2010 mediante fornitura di soluzioni dialitiche per 24 mesi per presunti Euro 1.844.421,00 (+153.701,00 per proroga contrattua-
Il bando ed il capitolato di gara sono disponibili sul sito www.asurzona12.mar- Euro 10.631.500,00 (+ 1.063.150,00 per proroga contrattuale); Le offerte, redatte secondo quanto stabilito
avviso al solo all’Albo Pretorio e nel sito le); f) ID10DIA002/5 fornitura di filtri per dialisi per 24 mesi per presunti Euro 2.925.495,00 (+243.791,00 per pro-
dalle Norme di Partecipazione alla gara, dovranno pervenire all’Ufficio Protocollo del D.S.C. - Via Uccellis 12/f
di cui sopra. Informazioni: documentazio- roga contrattuale); g) ID10PRE050 fornitura di materiali per radiofrequenza per 36 mesi per presunti Euro che.it Data di invio del bando alla G.U.C.E. 20/05/2010. Per ogni altra infor- - 33100 Udine - entro le ore 12,00 del giorno 30.06.2010. La seduta pubblica di apertura dei plichi perve-
550.000,00 (+45.853,00 per proroga contrattuale). Le offerte, redatte secondo quanto stabilito dalle Norme di mazione rivolgersi al Responsabile del Procedimento: Maria Luisa Fanesi -
ne tecnica - Ufficio Patrimonio - tel. 0721- nuti è fissata il giorno successivo alla scadenza presso la sede del D.S.C. in via Uccellis 12/f, a Udine. Il
Partecipazione alla gara, dovranno pervenire all’Ufficio Protocollo del D.S.C. - Via Uccellis 12/f - 33100 Udine -
887654; parte amministrativa – Ufficio Z.T. n.12 Servizio Prov.to- Econ.to, via Manara, 7 – S. Benedetto del Tronto Bando integrale di gara, le Norme di partecipazione alla gara ed il Capitolato Speciale sono disponibili sul sito
entro le ore 12,00 del giorno 21.06.2010. La seduta pubblica di apertura dei plichi pervenuti è fissata il giorno
Appalti e Contratti - tel. 0721-887302 Fax www.csc.sanita.fvg.it alla voce “Bandi di gara: in corso”, accedendo tramite la voce “Area riservata” (previa
0721-887358. - Responsabile del proce-
successivo alla scadenza presso la sede del D.S.C. in via Uccellis 12/f, a Udine. Il Bando integrale di gara, le – tel. 0735/793263– fax 0735/793271. L’ASUR si riserva la facoltà di modifi-
Norme di partecipazione alla gara ed il Capitolato Speciale sono disponibili sul sito www.csc.sanita.fvg.it alla voce registrazione). Il Bando integrale di gara è stato spedito all’Ufficio delle Pubblicazioni Ufficiali della
dimento: dott. Andrea Triani. “Bandi di gara: in corso”, accedendo tramite la voce “Area riservata” (previa registrazione). Il Bando integrale di
care, sospendere o revocare il presente avviso e di non procedere ad alcuna Commissione il giorno 20.05.2010 e ricevuto nella stessa data.
IL RESPONSABILE APO PATRIMONIO gara è stato spedito all’U.P.U.C.E. il giorno 11.05.2010 e ricevuto nella stessa data. aggiudicazione con provvedimento motivato. Udine, 26.05.2010
(dott. Andrea TRIANI) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO: Ing. Claudio GIURICIN IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO: Maria Luisa FANESI IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO: Ing. Claudio GIURICIN
-MSGR - 20 CITTA - 12 - 03/06/10-N:

12
IL MESSAGGERO
GIOVEDÌ
CRONACHE 3 GIUGNO 2010

Il tenente colonnello Paglino, della Guardia di Finanza, avrebbe PALERMO


IL CASO D’ADDARIO molestato le due donne per ottenere favori sessuali, senza successo

Arrestatoufficialecheindagòsulleescort
Indagato per stalking nei confronti di un’accompagnatrice e una giornalista
di VINCENZO DAMIANI Patrizia D’Addario all’uscita chiamava 30 volte al giorno”,
dagli uffici della Procura di Bari avrebbe confessato De Nicolò
BARI – Avrebbe contattato la Sotto, il tenente colonnello
escort Terry De Nicolò, una Salvatore Paglino ai poliziotti che hanno condot-
delle 30 ragazze della scuderia to le indagini. Le attenzioni
dell’imprenditore Giampaolo sarebbero cominciate a metà L’esterno del palazzo dove è stato trovato morto l’oculista Giovanni Cascio
Tarantini e teste chiave nell’in- del 2009, dopo le rivelazioni di
chiesta avviata dopo le rivela- Patrizia D’Addario. Paglino,
zioni di Patrizia D’Addario,
anche 30 volte al giorno. Per la
Procura di Bari le telefonate
fino a qualche settimana fa,
guidava la sezione di Polizia
tributaria di Bari. Poi ha chie-
sto di essere trasferito nel nord
Oculista trovato morto
nelpalazzo dei misteri
nulla avevano a che fare con le
indagini in corso, il tenente Italia ed è stato accontentato,
colonnello della Guardia di Fi- con destinazione Trieste. E’
nanza, Salvatore Paglino, stato proprio il tenente colon-
l’avrebbe chiamata per farle nello a coordinare, nel corso
dell’ultimo anno, le indagini PALERMO - Un rapporto matrimoniale in crisi, la separa-
avances sessuali. Una sorta di zione ormai prossima, le continue liti sentite dai vicini che,
persecuzione perla magistratu- delle procure di Trani e Bari
nelle quali è stato intercettato, spesso, hanno chiamato, preoccupati, la polizia: un conte-
ra, da qui l’accusa di stalking. sto familiare difficile quello dell’oculista Giovanni Cascio,
Le stesse attenzioni, ilfinanzie- seppur indirettamente, il pre-
mier, Silvio Berlusconi. Il suo 55 anni, noto professionista palermitano, trovato morto col
re le avrebbe rivolte ad una cranio fracassato, in fondo alla scala interna del suo
giornalista di Bari. Accusato gruppo investigativo era consi-
lussuoso appartamento al centro della città. Un decesso
di peculato, stalking e rivela- derato dagli stessi magistrati che, inizialmente, gli investigatori hanno definito acciden-
zione del segreto di ufficio, un’eccellenza, tra i migliori in tale, ma che presenta alcuni aspetti poco chiari, tanto che gli
Paglino ieri mattina è stato cati dal procuratore, Antonio LUCCA circolazione. Per questo gli ve- inquirenti hanno deciso di disporre l’autopsia sul corpo. La
arrestato (per gli ultimi due Laudati, a fare luce sulle fughe nivano affidati gli incarichi
moglie di Cascio, un’inglese di 35
reati, però, è solo indagato a di notizie avvenute nel corso più delicati. Ma per la procura
piedelibero). Adessoè ai domi- di due importanti inchieste pu-
ciliari nella sua abitazione di gliesi dirette in prima persona
Oscurateleinsegnedellabanca: del capoluogo pugliese, Pagli-
no avrebbe passato fondamen-
anni che col professionista aveva
avuto un bimbo, è stata a lungo
CADUTO DALLE SCALE sentita dai carabinieri che indagano
Bari in attesa
che il gip Sergio
da Paglino. La prima è quella
sul presunto giro
di escort messo
«Non ha i documenti antimafia» tale atti delle indagini coperte
dal segreto di ufficio. Terry De
Nicolò, una delle donne che
DOPO L’ENNESIMA LITE sulla vicenda. Ieri la coppia era
comparsa in tribunale per l’udienza
di separazione. L’obiettivo è capire
Di Paola fissi la
data dell’interro- ACCUSATO ANCHE su da Tarantini e CAPANNORI (Lucca) - La banca non consegna in Comu- avrebbero subito le pressioni Sieraappena sela caduta sia stata o meno acciden-
sulmalaffare nel- ne il certificato antimafia previsto per legge e la dirigente del finanziere - è testimone
gatorio di garan- DI PECULATO
zia.Il giudicedel- la sanità puglie- dell’ufficio per le attività produttive oscura, facendole nelle indagini sulle donne in- separato dalla moglie tale. Iil medico legale dovrà accerta-
re anche se Cascio avesse assunto
se; la seconda in- trodotte da Gianpi a palazzo
le indagini preli- coprire, le insegne di tutte le agenzie dell’istituto di credito. Nellostabilealtre alcol prima della morte. . E quello
minari ha accol- Per molestare chiesta è quella È accaduto a Capannori dove da qualche Grazioli e Villa Certosa. La dell’oculista è il terzo tragico evento
to solamente in
le sue vittime,
condotta dalla giorno le insegne esterne delle sedi della ragazza sarebbe stata usata da
Tarantini per corrompere l’ex
duemorti violente accaduto nel palazzo nobiliare di
parte le richieste procura di Trani Cassa di Risparmio di Lucca si presenta- via Stabile. Un palazzo antico nel
vice presidente della Regione
dei pm inquiren- il militare ha usato su presunte pres- no coperte da una lamiera marrone appo- Puglia, Sandro Frisullo (Pd).
cuore di Palermo, che in 18 anni è
ti Giuseppe Den- sioni effettuate sta dagli operai del Comune. Logo e nome stato teatro di decessi violenti. Nel
Nell’inchiesta tranese, invece,
tamaro e Teresa le auto di servizio dal premier Sil-
della banca sono completamente nascosti. Berlusconi è indagato per con-
prestigioso stabile in cui ha perso la vita il professionista, il
Iodice, titolari vio Berlusconi 4 maggio del 1989, venne trovata morta una donna di 35
sull’Agcom per L’operazione “oscuramento” nei con- cussione e minacce a corpo
dell’inchiesta fronti delle agenzie della Cassa, spiegano anni, Irene Tagliavia, interprete, esponente di una famiglia
far chiudere la amministrativo dello Stato in della nobiltà molto conosciuta in città. Un delitto atroce - la
cheha portato al- dall’amministrazione comunale - è scatta- relazione alle presunte pressio-
l’arresto. Altri quattro investi- trasmissionetelevisiva “Anno- ta dopo che gli uffici comunali avevano ni esercitate sul commissario
vittima aveva la testa sfondata da colpi di mazzuolo ed era
gatori risultano essere iscritti Zero”. L’accusa di peculato fa più volte sollecitato la direzione della dell’Agcom, Giancarlo Inno-
in un lago di sangue - che, nonostante la confessione
dell’assassino, Francesco Termini, un ex operaio della
nel registro degli indagati. I riferimento all’utilizzo per fini banca ad inviare le certificazioni: «Poi, cenzi,per far chiudere Annoze- telefonia con problemi psichici, arrestato e condannato per
magistrati baresi, nel settem- privati che il tenente avrebbe visto che i documenti non arrivavano - ha spiegato il ro. l’omicidio, continua a presentare molti aspetti oscuri.
bredel 2009, erano stati incari- fatto delle auto e del telefono sindaco Giorgio Del Ghingaro - la dirigente dello sportello © RIPRODUZIONE RISERVATA Come le modalità dell’assassinio, il movente e il sospetto
di servizio per compiere il pre- per le attività produttive non ha potuto fare altro che
sunto stalking, finalizzato ad che, nell’appartamento della ragazza, prima e dopo il
emettere un provvedimento per attuare le procedure di decesso non ci sia stato solo Termini.
avere incontri di piacere con la legge, e questo è il risultato». Sei anni prima del delitto Tagliavia, nel marzo del 1992,
escort e con la cronista a cui - Dal Comune di Capannori hanno garantito che le nello stesso palazzo «maledetto» venne trovata uccisa
secondo l’accusa - Paglino lamiere saranno rimosse non appena arriveranno i certifica- un’altra donna, Maria Pia Augello, 44 anni, ex modella e
avrebbe passato notizie coper- ti antimafia che devono essere emessi dalla sede centrale poi prostituta. Per il delitto venne arrestato un ristoratore
te dal segreto istruttorio. “Mi del gruppo Banco Popolare. palermitano con cui la vittima aveva avuto una relazione.

LA COPPIA AGGREDITA

Ivrea, i banditi conoscevano la vittima


L’anziana soffocata durante la rapina, si stringe il cerchio sugli assassini
di LUCA PASQUARETTA basista, una persona che li ha
IVREA (Torino) - Il cerchio si IL MARITO osservati bene per tanto tempo
stringe. Gli assassini di Matil- e poi ha colpito insieme ad
de Ruggiero, l’anziana donna
DELLA DONNA altri». Confermaquesta arriva-
deceduta l’altro ieri a Ivrea, ta anche da Antonio Poddesu,
soffocata dal nastro adesivo «Sono cieco marito della vittima: «Sono
cieco, ma so ascoltare. Questi
utilizzato per non farla gridare
durante la rapina, hanno le ore
ma so ascoltare, maledetti ci conoscevano be-
ne, devono vivere qui vicino.
contate. E’ a caccia all’uomo in questi aguzzini Li ho sentiti, erano in tre e
tutto il canavese. I Carabinieri parlavanoitaliano. Hanno pre-
del Comando provinciale di vivono qui vicino» so tutti i soldi e intanto mia
Torino indagano senza sosta. moglie èmorta». Dopo isopral-
A 360 gradi. Gli interrogatori luoghi nell’abitazione, posta
sono proseguiti anche ieri ad casa dei coniugi, perché gli sottosequestro, ieri i carabinie-
un ritmo incalzante fra paren- investigatori sostengono che ri hanno effettuato un nuovo
ti, amici, conoscenti e vicini di «uno dei tre banditi sia un vertice. Tutto sembra conver-
gere verso lo scenario della
ABCD
rapina finita male, un piano
Fondato nel 1878 miserabile messo in atto da
una banda di balordi che ha
Direttore Responsabile: ROBERTO NAPOLETANO perso il controllo. La vittima
Vicedirettori: STEFANO BARIGELLI (Vicario) aveva i polsi e le caviglie lega-
ALESSANDRO BARBANO te, il volto tumefatto dalle bot-
GIANCARLO MINICUCCI
te. Riversa sul pavimento, non
Redattori Capo Centrali: ALESSANDRO DI LELLIS (Responsabile)
RAFFAELE ALLIEGRO,
ha superato la crisi respirato-
ANGELA PADRONE, ria provocata dal nastro adesi-
MASSIMO PEDRETTI, vo utilizzato dai malviventi
LUCIA POZZI per zittirla. Particolari ora al
Responsabile Regioni: LUCIANO DI DOMENICO vagliodegli investigatori, coor-
Presidente: FRANCESCO G. CALTAGIRONE dinati dal pm Stefano Demon-
Vicepresidente: GAETANO CALTAGIRONE tis della Procura di Torino, che
Amministratore Delegato: ALBINO MAJORE hanno inviato il materiale se-
Consiglieri: ALESSANDRO CALTAGIRONE questrato alla scientifica. E in-
AZZURRA CALTAGIRONE tanto si continuano a cercare le
CARLO CARLEVARIS tracce dei banditi. Che dovreb-
MARIO DELFINI bero avere le ore contate. Ma-
Direttore Generale: FABRIZIO CAROTTI gra consolazione di una trage-
Il Messaggero S.p.A. dia che si poteva evitare. I
Sede legale Via del Tritone, 152 - 00187 Roma - Tel. 0647201 soldi vanno e vengono, la vita
G Copyright Il Messaggero S.p.A. - Tutti i diritti sono riservati. della signora Matilde nessuno
Piemme S.p.A. - Concessionaria di pubblicità potrà più restituirla.
Via Montello, 10 - 00195 Roma - Tel. 06377081
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Registrazione R.S. Tribunale di Roma n. 164 del 19/6/1948
Stabilimenti stampa de «Il Messaggero»:
Il Messaggero S.p.A., viale di Torre Maura 140, Roma;
Litosud - Centro Stampa di Pessano con Bornago (MI);
Gazzetta del Sud Calabria S.p.A., Rende (CS) località Lecco;
Unione Sarda S.p.A., 09100 Cagliari viale Elmas;
S.E.S. Società Editrice Siciliana S.p.A., Messina via Bonino 15c.

La tiratura di mercoledì Certificato ADS


2 giugno 2010 N. 6822 del
è stata di 300.433 copie 1-12-2009
-MSGR - 20 CITTA - 13 - 03/06/10-N:

13
IL MESSAGGERO
GIOVEDÌ
3 GIUGNO 2010 CRONACHE 13

Nuove critiche contro l’autore di “Gomorra” LE NUOVE NORME UE


POLEMICA INFINITA «Parlasolo di cose brutte eignora il resto»
Lo stop alle telline,
BorrielloattaccaSaviano: la protesta dei pescatori
infiamma l’Adriatico
«Ha lucrato sulla mia città» VENEZIA - Si trasferisce a Chioggia gran parte della protesta
inscenata l’altro ieri sul canale della Giudecca a Venezia dai
pescatori delle marinerie dell’Alto Adriatico contro i nuovi
provvedimenti europei in tema di pesca. Un centinaio di
imbarcazioni ferme da due giorni sul grande corso d’acqua
veneziano hanno ripreso il largo verso Chioggia, dove è in
Ilmilanista: «Non servivaun libro per conoscere lacamorra» programma una manifestazione di protesta, come indicato
da rappresentanti di Assopesca, davanti al Comune. La
tensione in queste ore ha coinvolto tutte le marinerie dell’Alto
Marco Borriello, il Adriatico: Chioggia, Porto Viro, Caorle, Marano e Grado; vi
NAPOLI - «Roberto Savia- nuto e non mi ha mai fatto sono coinvolte circa quattromila persone oltre a un fiorente
no? Uno che ha lucrato su mancare niente. Poi a un cer- centravanti del
Milan ha attaccato indotto.
Napoli. Sulla mia città. Non to punto è capitato uno spiace- lo scrittore I pescatori in queste ore puntano
c’era bisogno che scrivesse un vole episodio, ma l’affetto c’è Roberto Saviano il dito in particolare contro il presi-
libroper sapere cos’è la camor- sempre stato». Lo «spiacevole (nel tondo) dente del Veneto Luca Zaia e il
ra. Lui però ha detto solo cose episodio», come lo chiama ministro dell’Agricoltura Giancarlo
brutte e si è dimenticato di lui, è un padre ucciso dalla Galan, accusati di interventi tardivi
tutto il resto». camorra. nei confronti dell’Europa
Una fiammata potrebbe incen-
Marco Borriello, napoleta- «Crescere senza una figura diare le marinerie italiane, «non solo
no, centravanti del Milan ap- maschile di riferimento - am- Chioggia, ma anche le altre che sono
pena escluso dai Mondiali del mette - è stato duro. Per fortu- Da casa e da un quartiere pra e ti insegna a stare sveglio «È inevitabile. A Milano ci in subbuglio, come Mola di Bari,
Sudafrica, è categorico nel na, abbiamo avuto una mam- fin da piccolo. Prendi un bam- sono quattro o cinque locali e Monopoli, Napoli, Barletta, se il
non facile: «Da San Giovanni
suo giudizio, anche se alla ma che ci ha fatto anche da alla fine ci si incontra tutti lì. ministro Galan non accetta di incon-
a Teduccio: il quartiere con il bino di 8 anni di Napoli e uno trarci»: Roberto Penzo, capobarca e
camorra ha pagato un prezzo papà. Comunque è un’espe-
piùalto tasso di famiglie mala- venuto su altrove: la differen- Ma per me le belle donne non armatore di Chioggia, chiede un in-
altissimo con la perdita del rienza che mi ha rafforzato e
padre, ucciso quando lui ave- vitose in Italia, pare. Non è la za si vede». sono uno status symbol». contro con il ministro al più presto,
reso più responsabile. Altri-
va soltanto 11 anni. menti non sarei andato via da giungla, ma nemmeno Di- E sul gossip e le frequenta- Mai conosciuto omoses- per discutere tra l’altro le recenti
Proteste anche a Napoli
suali nel calcio? «Mai. Su alcu- restrizioni Ue sulle reti da pesca.
Eppure tra Saviano che casa a 14 anni». sneyland. Diciamo che ti tem- zioni tra calciatori e veline? «Speriamo che qualcosa si muo-
scrive «Gomorra» e quelli che ni ho avuto dei sospetti, ma i va entro domattina: avevamo un
dicono che il libro infanga I PRECEDENTI nomi non li faccio. Non omo- incontro il 6maggio, lo hanno sposta- PESCHERECCI A NAPOLI
l’immagine di Napoli e del- sessuali puri, forse. Magari to in tre volte al 23, adesso parlano E ALLA GIUDECCA
l’Italia, l’attaccante si schiera
contro lo scrittore. Nel corso
di un’intervista rilasciata a
DalpremiereFedestesseaccuse bisessuali». Finale su Balotel-
li. «Capisco i tifosi, ma capi-
sco anche lui.
del 9 giugno - afferma - ma abbiamo
problemi, saremo costretti a mettere
i marinai in cassa integrazione, mille
in tutto». «Come titolare di motope-
Latensione coinvolge
GQ, il calciatore parla poi
ROMA - Non è la prima volta che su Fede ha ripreso le parole del premier Contro il Barcellona ha fat- schereccio - aggiunge - io ne ho sei, tuttele marinerie
anche del suo rapporto con le to un brutto gesto, però è diffi-
«belle donne», da Belen in Saviano piovono accuse. «La mafia dicendo nel corso del suo Tg4 domeni-
cile stare sereni a 18 anni
tutti e sei da cassa integrazione se la
barca si ferma, per noi pescatori
Laminaccia della
poi; e di Balotelli, di cui auspi- italiana risulterebbe essere la sesta al cale, edizione delle ore 19: « Oggi
ca l’arrivo in casa rossonera. mondo, ma guarda caso è quella più polemiche anche su Roberto Saviano. quando tutti i giornali parla- mettere una barca in disarmo è la cassaintegrazione
Berlusconi conosciuta, perchè c’è stato un suppor- Ma non è lui che ha scoperto la lotta no di te e hai lo spogliatoio fine: c’è gente che non può pagare ai
Borrielloricorda soprattut- to promozionale che l’ha portata ad alla camorra, non è lui il solo che l’ha dipendenti il minimo garantito, si
contro». esce in mare ma non si riesce a tirar
to la sua infanzia non facile: essere un elemento molto negativo di denunciata, ci sono registi e giornalisti
«Ho sempre avuto una fami- F.M. su di che pagare il gasolio, e dobbiamo ancora prendere la cig
giudizio per il nostro paese. Ricordia- come lui... e che sono morti. Lui inve- dell’anno scorso». Domattina intanto i capibarca e gli armato-
glia alle spalle che mi ha soste- moci le otto serie della “Piovra” e tutta ce è ancora protetto, superprotetto. © RIPRODUZIONE RISERVATA
ri saranno dal sindaco di Chioggia, i marinai in barca, mentre
la letteratura in proposito, “Gomor- Però non se ne può più di sentire che nel pomeriggio i rappresentanti regionali hanno un incontro a
ra” e il resto...». Così parlò il premier lui è l’eroe. Qualcuno gli ha pure Venezia, in Regione. Sul tavolo anche le restrizioni Ue sulle
Silvio Berlusconi il 16 aprile scorso a offerto la cittadinanza onoraria… di misure delle reti da pesca: «Chiedono che usiamo reti studiate
margine della presentazione dei dati che cosa? Non si capisce. Ha scritto per i mari della Norvegia, qui abbiamo fondali più bassi e
sulla lotta alla criminalità organizzata. libri sulla camorra e l’ha fatto tanta pesci più piccoli, siamo oltre modo penalizzati: se ci vogliono
Fede Un mese dopo il fedelissimo Emilio altra gente, senza rompere… ». far fallire è un discorso - conclude - se vogliono salvare la pesca
serve un appoggio economico».

FIRENZE IN BREVE
Investìeucciseunragazzo, ROMA
positivoadalcolecannabis Morta la bimba gettata
FIRENZE - Sarebbe risultato positivo sia dal balcone: donati gli organi
al test dell’alcol sia a quello sull’assunzio-
ne di cannabinoidi uno dei due uomini a ROMA- È morta al Policlinico Ge-
bordo dello scooter che l’altra notte in melli di Roma la bambina di sei mesi
zona Cascine a Firenze, che la madre avrebbe lanciato dal
si è scontrato con un al- balcone del secondo pia-
tro motorino, provocan- no della sua abitazione di
do la morte di un dicias- Passo Corese, frazione
settenne. In base a una del comune di Fara in
prima ricostruzione, si Sabina (RI). I genitori
tratterebbe del condu- hanno dato il consenso
cente. Sempre secondo alla donazione degliorga-
una prima ricostruzio- ni della bambina. Le sue condizioni
ne, la vittima, Lorenzo erano apparse molto gravi sin da
Guarnieri, stava viag- subito ai medici del Gemelli.
giando sulla propria corsia, quando l’al-
tro scooter, proveniente dalla direzione PESARO
opposta, ha sbandato, provocando lo
scontro frontale. I due uomini a bordo
dell’altro mezzo, 45 e 39 anni, sono Finisce a coltellate
rimasti feriti. Uno dei due è ricoverato in
rianimazione all’ospedale fiorentino di una lite fra coniugi polacchi
Careggi.
PESARO - È finita con un accoltella-
MESSINA mento una furiosa lite fra due coniugi
polacchi, avvenuta a Villa Betti di

Senzacasadopolafrana, Mombaroccio (Pesaro


Urbino). Stando alle pri-
me informazioni, la don-
sfollatioccupanoComune na ha ferito il marito con
una coltellata ad un pie-
de, procurandogli lesioni
PALERMO - Da ieri un centinaio di abitan- tali da rendere necessa-
ti di Caronia (Me), le cui case delle frazioni rio un intervento chirurgico (in corso
di Lineri e Ricchiò sono state danneggiate nell’ospedale di Pesaro).
da frane e smottamenti nel marzo scorso,
occupano l’aula consiliare del municipio. ROMA
Glisfollati delleduefrazio-
niprotestanocontro iritar-
di nell’assegnazione dei
fondi che servono a paga-
Lotta al randagismo: diminuiti
re l’affitto degli apparta-
menti dove le famiglie del 58,2% i cani abbandonati
sgomberate si sono trasfe-
rite.
ROMA- Sono stati 206 i cani entrati
La somma stanziata nei 4 giorni del ponte nei 100 canili
dal Comune, circa 40 mila italiani monitorati da Aidaa, con un
euro, si è esaurita e i pro- calo del 58,2% rispetto
prietari delle case non ricevono la pigione allo stesso periodo del
da due mesi. Gli sfollati sono in attesa dei 2009 quando gli ingressi
fondi, previsti da un’ordinanza della Prote- furono più di 500. I dati
zione civile, da parte del governo nazionale; forniti dall’associazione
ma i soldi tardano ad arrivare. Gli occupan- italiana per la difesa di
ti hanno portato in municipio matesassi e animali e ambiente con-
brandine. Giuseppe Cuffari, a capo del fermano la contrazione del fenomeno
comitato degli sfollati, spiega: «Siamo pron- degli abbandoni estivi dei cani.
ti anche allo sciopero della fame».
-MSGR - 20 CITTA - 14 - 03/06/10-N:

ESTERI
e-mail: esteri@ilmessaggero.it fax: 06 4720629

Arrestato commando GIAPPONE


AFGHANISTAN diuominiarmati
di BARBARA SCHIAVULLI La polizia
afgana presidia
militanti assenti - e sono co-
sciente che così è stato anche
Base Usa a Okinawa
Sidimette
Al tuono della prima esplosio- la sede della
ne nessuno si è mosso. Poi i Girga dopo il forse per colpa di insensibilità
delegati si sono guardati preoc- blitz talebano; nostre. Se si verificherà che
sotto, il abbiamo sbagliato siamo pron-
cupati e un mormorio ha inva-
so il tendone, la Girga per la
Pace,la grandeassemblea orga-
presidente
Karzai; nel
tondo Fini
ti a pagare la penale e se ci
saranno talebani colpevoli, ab-
biamo la volontà di perdonar-
ilpremierHatoyama
nizzata dal
presidente li». TOKYO - L’esperienza dell’esecutivo di
Karzai per Un’affermazionesenzapre- Yukio Hatoyama si è chiusa in appena
trovare solu- cedenti che avveniva mentre i otto mesi, dopo la disastrosa gestione delle
zioni al con- talebani rivendicavano il loro trattative sulla base Usa di Futemma,
flitto, si è attacco, un tentativo per l’op- nell’isola di Okinawa: il premier nipponi-
posizione afghana del presi- co ha annunciato tra le lacrime le dimissio-
aperta sotto ni, pressato dal calo della sua popolarità al
una pioggia dente di far risalire il suo gradi-
mento precipitato negli ultimi 17% e dai malumori della sua stessa coali-
di razzi. zione.
«Questo è tempi, anche per la stanchezza
Con Hatoyama ha deciso un passo
il Paese in cui che una guerra di nove anni
indietro lo stato
ci troviamo», che logora gli maggiore dei Demo-
afghani.

BlitztalebanoaKabul
hadettoilpre- cratici (DpJ), inclu-
sidente alla Piùottimi- so il numero due,
prima esplo- sta invece il Ichiro Ozawa, lo
sione, ma en- neo inviato “shogun ombra”,
tro la terza delle Nazioni l’uomo artefice del-
era già stato Unite, con- la svolta che ha per-

Karzai costretto a fuggire


portato via vinto che i messo al partito di
dalle forze di razzi di ieri ottenere ad agosto
sicurezza af- non abbiano 2009 una maggio-
gane. del tutto dan- ranza assoluta alla
I talebani neggiato l’as- CameraBassa, man-
sono arrivati semblea. dato all’opposizio-
«Questa Jir- neiLiberaldemocra-
vicino, come
avevano pro-
messo, i colpi
Il presidente stava parlando all’Assemblea per la Pace ga è necessa-
ria e oggi ho
sentito quello
tici (Ldp) dopo oltre
50 anni di dominio
quasi ininterrotto e
di mortaio sono partiti da un spianato la strada al
palazzo all’interno dell’area di D’altra parte Karzai alla che mi aspettavo di sentire in primo governo di
sicurezza che doveva essere presenza di qualche talebano SCONTRO A FUOCO tema di ambizione alla sovra- centrosinistra nella Il premier Hatoyama
garantita dai militari afgani e moderato,come l’ex ambascia- nità nazionale afghana e al
tore in Pakistan Abdul Zaef e CON LA POLIZIA ruolo della presenza interna-
storia del Paese.
che da una settimana paraliz- «La gente ha progressivamente smesso
zano la zona. Non solo, tre reduce da qualche anno a zionale - ha sottolineato Staf- di ascoltarmi - ha detto il premier, incon-
uomini armati travestiti da Guantanamo, ha promesso Azione rivendicata fan De Mistura – questo trando di prima mattina i parlamentari
che sarà più che comprensivo incontro ambisce a defini- del suo partito, convocati d’urgenza -. È
donne, nascosti dal burqa, han-
no ingaggiato uno scontro a con i talebani che rinunceran- daimiliziani re una linea comune fra necessario promuovere politiche che dia-
fuoco con la polizia cercando no alle armi, ma non solo: chesi sono dissociati gente che è già d’accordo no priorità alla loro vita, ma il duro lavoro
di avvicinarsi al tendone all’in- «Capisco le ragioni per cui chel’Afghanistan devees- che il governo e il partito di maggioranza
terno del politecnico di Kabul siete andati via - ha affermato dalla manifestazione sere gestito da regole fon- hanno messo in campo non si è riflesso nel
non lontano dall’hotel Inter- il presidente rivolgendosi ai damentali. In questo sen- modo migliore nella percezione generale».
continental che sovrasta la zo- Hatoyama, quarto leader nipponico di
so la riconciliazione è au- governo a chiudere il suo mandato negli
na Ovest della capitale. Due IL NOSTRO CONTINGENTE spicabile ma con chi rinun- ultimi quattro anni, ha addebitato il falli-
sono stati uccisi, uno è stato cia a Al Qaeda, rispetta la mento del suo tentativo a due fattori: la
arrestato, ma restano ancora
due giorni di lavori e i talebani Visita del presidente della Camera Costituzione e dice no alla
violenza».
promessa mancata di spostare la base Usa
di Futemma fuori da Okinawa e i ripetuti
sembrano avere tutte le inten-
zioni di rovinare l’iniziativa
alle truppe di Herat Intanto però in Afghani- scandali sui finanziamenti illeciti che han-
no coinvolto, tra gli altri, il segretario
del presidente. stan, mentre si parla di pace,
generale Ozawa. «Ho ritenuto che le mie

Fini: «Le missioni militari italiane


continua l’inesorabile missio- dimissioni siano nell’interesse nazionale
Una girga di pace, una ma- ne militare nel sud in vista
no tesa verso i talebani che si del Giappone - ha aggiunto - e ho anche
dell’offensivadi Kandahar, do- valutato di chiedere a Ozawa di lasciare
sono dissociati più volte dalla
ve un militare inglese in pattu- per dare vita a un nuovo e più limpido

nel rispetto della Costituzione»


manifestazione, anzi tra le va-
glia a piedi è saltato su una Partito Democratico».
rie minacce l’ultima passata di
mina, all’indomani della pri- La cooperazione tra Giappone e Usa,
bocca in bocca tra i vicoli pol-
ma donna danese caduta, una ha aggiunto rinnovando le pubbliche scu-
verosi di Kabul, quella che se,«è fondamentale per la pace e la sicurez-
nessuno dei partecipanti, circa 22enne deceduta sempre per
HERAT - «La partecipazione del- re ai nostri militari tutto il sostegno Un militare della Marina britan- un’esplosione di un ordigno. O za nell’Asia Orientale e per quanto mi sia
1600 delegati, saranno al sicu- l’Italia alla missione in Afghani- non tanto morale ma anche concre- nica è stato ucciso ieri inun’esplosio- sforzato, sono stato costretto a chiedere
ro. a nord dove nella provincia di
stan» è un impegno internazionale a to, necessario e possibile significa ne nel sud del paese. Sempre ieri, la Baghlan, è stato arrestato il alla gente di Okinawa di sopportarne anco-
Tra loro leader tribali, etni- cui il nostro Paese non può e non garantire più sicurezza anche all’Oc- Danimarca ha annunciato che è una ra l’onere». Parole in netto contrasto con
donna il suo militare morto marte- “governatore ombra” taleba- la promessa fatta in campagna elettorale
ci, professionisti, ma anche deve sottrarsi». E’ quanto ha soste- cidente. Perché - ha sottolineato - è no. «E’ la terza volta in altret-
rappresentanti della società ci- nuto il presidente della Camera, notorio che se si riesce a sconfiggere dì, sempre nell’Helmand, quando il sullo spostamento della struttura america-
veicolo su cui viaggiava è esploso su tante settimane – spiega un na e dei suoi 25 mila militari fuori dall’iso-
vile nonché 300 donne molto Gianfranco Fini, ieri ad Herat per il terrorismo che in Afghanistan ha
una mina a circa sei chilometri da comunicato della Nato - che i la, dopo aver chiesto a novembre al presi-
preoccupate per i compromes- celebrare la Festa della Repubblica forse una delle ultime basi utilizzate,
si che si sarà disposti a stipula- Gereshk. La 22enne Sophia Bruun è talebani sono costretti a sosti- dente Barack Obama di «avere fiducia»
con i militari italiani. si garantisce la sicurezza anche nelle
re in vista di un accordo con i la prima donna soldato danese a tuire il loro “governatore om- perché avrebbe trovato la soluzione ai
«È certamente significativo - ha nostre società». «Gli italiani - ha
perdere la vita in Afghanistan. La bra” a causa di operazioni del- problemi irrisolti dell’accordo siglato tra i
talebani, convinte che i loro detto Fini - che ci sia il sostegno non aggiunto il presidente della Camera Forza internazionale di assistenza due Paesi nel 2006.
diritti saranno messi sul tavolo tanto di tutte le forze politiche ma - hanno ben chiaro che le missioni la coalizione internazionale».
alla sicurezza (Isaf) ha annunciato di Le dimissioni di Hatoyama hanno
delle trattative e venduti. della stragrande maggioranza degli militari italiane all’estero rispettano aver arrestato il “governatore om- © RIPRODUZIONE RISERVATA
spinto le opposizioni a chiedere elezioni
italiani.Qui siamo impegnati - assie- pienamente l’articolo 11 della Costi- bra” dei talebani appena eletto per la generali, mentre nel DpJ si apre la delicata
me ad altre nazioni - a garantire tuzione. I nostri soldati non sono provincia settentrionale di Baghlan. fase per la successione nel partito. In un
all’Afghanistan una possibilità con- mai aggressori ma sono impegnati L’arresto, si è appreso, è avvenuto momento di crisi economica ancora da
creta di libertà». su richiesta della comunità interna- lunedì, mentre il “governatore”, di superare, Naoto Kan è il favorito ricopren-
Quanto alle risorse per la missio- zionale e lottano contro il terrori- cui non è stato fornito il nome, si do la responsabilità di vicepremier e mini-
ne, Fini ha puntualizzato: «Garanti- smo». apprestava a partire per il Pakistan. stro delle Finanze.

5xMILLE
ALLA RICERCA SCIENTIFICA
DELLA FONDAZIONE
UMBERTO VERONESI.
“ Valentina studia i meccanismi molecolari che controllano l’invecchiamento e che possono
predisporre al tumore. Il suo è uno dei tanti progetti scientifici in cui crediamo
e che abbiamo scelto di sostenere.” Umberto Veronesi

DESTINA IL TUO 5xMILLE


ALLA FONDAZIONE UMBERTO VERONESI.

CODICE FISCALE
972 98 700 150
VALENTINA GAMBINO Nella casella dedicata al finanziamento
Laureata in Scienze Biologiche della ricerca scientifica e dell’università. www.fondazioneveronesi.it
-MSGR - 20 CITTA - 15 - 03/06/10-N:

15
IL MESSAGGERO
GIOVEDÌ
3 GIUGNO 2010 ESTERO 15

La tragedia è avvenuta nella USA


INGHILTERRA zona dei laghi vicino alla Scozia Mareanera
di DEBORAH AMERI Whitehaven, avrebbe mai fatto male a una
LONDRA- Whitehaven,noio-
una delle tre
località
mosca», raccontava ieri incre- Obama chiede aiuto
dula un’impiegata della stessa
sa cittadina di 25.000 abitanti,
nel Lake District, Nord Inghil-
in cui il folle ha
sparato compagnia di taxi. alregista
e ucciso Qualcosa però era successo
terra.Nessuno poteva immagi-
nare che una mattina di inizio Nel tondo la
foto
la notte precedente al parcheg-
gio delleauto pubbliche. Derri-
JamesCameron
estate si sarebbe scatenato l’in- del tassista
ferno. Eppure ieri alle 10.30 killer
ck faceva il turno e scherzava dal nostro corrispondente
qualcosa è scattato nella men- con i colleghi, come al solito. ANNA GUAITA
te del tassista 52enne Derrick Qualcuno lo prendeva in giro
per la sua scarsa fortuna NEW YORK - Può essere stato
Bird. Ha fat- «un errore umano» o un inci-
to fuoco con con le donne e lui si è
dente causato dalla decisione
arrabbiato.Siè infila-

Sparaallaciecasuipassanti
un fucile e dell’azienda di «prendere delle
una pistola e to in auto e se ne è
scorciatoie». Barack Obama,
ha ucciso al- andato prima del cheha appena dato al suo dipar-
meno un col- previsto. All’ami- timento della Giustizia l’incari-
lega al par- co Peter Lader, co di aprire un’inchiesta penale
cheggio taxi. che lo ha incon- e una civile
trato quella sera,

Extassistafastrage:12morti
Poisièimbar- sulla catastro-
cato in una ha detto: «Non fe ambientale
tre ore di fol- mi vedrai più in causata dalla
lia che ha la- giro». Poiil massa- Bp, si è tenuto
sciato a terra i cro di ieri. La pri- ieriancorasul-
cadaveridial- ma vittima, il tassi- legenerali nel-
treundiciper- sta e amico Darren lo spiegare co-
sone.
In tutto
dodici vitti-
Il folle, braccato dalla polizia, si è ucciso in un bosco Rewcastle, era probabil-
mente designata. Le altre,
cadute nei villaggi di Egre-
sa sia succes-
so. Ma lo sfor-
zo del gover-
mont,Seascale,Haile eGosfor- no di trovare James
me innocenti I PRECEDENTI bria occidentale è sotto shock. th, sono state colpite a caso e una soluzione Cameron
e 25 feriti (tre gravi). Colpiti L’ALLARME DELLE Queste follie, dicevano i citta- concrudeltà. «Stiamo lavoran- è oramai a
per caso come a un tiro al dini sgomenti, succedono ne-
bersaglio. Con il braccio arma- AUTORITÀ I“killerpercaso”chehannoseminatoilterrore: gli Stati Uniti, nelle grandi
do su 30 scene del crimine 360 gradi.
diverse - ha dichiarato affran- Non si disdegna neanche di
to fuori dal finestrino Bird si è aree urbane sovrappopolate.
aggirato per i villaggi della Per ore gli abitanti nel ’96 uccisi 15 bimbi in una scuola elementare Non qui, in questo spicchio di
to il vice capo della polizia
locale Stuart Hyde - Per il
chiedere aiuto a Hollywood.
Due grandi nomi del cinema
Cumbria, uccidendo un cicli- paradiso, patria dei poeti del
sta, un contadino, una donna della zona e i turisti LONDRA - Questo genere di stragi non è frequente in Romanticismo, così popolare
momento non sappiamo spie-
gare la dinamica degli eventi.
sono infatti stati convocati a
Washington per dare una ma-
fuori dall’uscio di casa, un gio-
vane rugbista della squadra
sono stati invitati Gran Bretagna ma Derrick Bird non è il primo killer tra i turisti, con il mare, i laghi, Ci aspetta un’indagine molto no, il regista James Cameron e
per caso. Nel 1987 Michael Ryan, 27 anni, fanatico di il parco nazionale e la più bella lunga». Probabilmente Lon- l’attoreKevin Costner. Entram-
locale. E molti altri. Quando le a rimanere al chiuso armi, ha seminato il terrore in Berkshire, nella cittadi- campagna d’Inghilterra. dra manderà rinforzi visto che bi gli uomini di spettacolo han-
sue vittime cercavano di scap- na di Hungerford. Con un fucile automatico, una E il killer, poi, non era il le forze dell’ordine della regio- no al loro attivo film girati
pare, terrorizzate, lui le colpi- pistola e una granata ha ucciso sedici persone, compre- solito lunatico solitario e ne non sono attrezzate per af- sull’acqua e sott’acqua, Titanic
va più volte per finirle. Spesso ristoranti. Perfino il vicino im- sa sua madre e un poliziotto, prima di togliersi la vita. strampalato. Bird era pieno di frontare un’inchiesta del gene- e Waterworld. E posseggono il
mirava alla testa, hanno rac- pianto nucleare di Sellafield è La prima vittima è stata una mamma che stava amici raccontano a Bbc e Sky re. brevetto di scoperte che potreb-
contato i testimoni esterrefat- stato chiuso per precauzione e facendo un picnic al parco con i suoi due figli. News i vicini di casa e i colle- La tragedia poi è rimbalza- bero tornare utili.
ti. Per tre ore Whitehaven e agli operai è stato detto di non Abbigliato come un soldato al fronte Ryan ha conti- ghi. Usciva spesso, era sempre ta anche a Westminster dove il Cameron è proprietario di
alcuni centri vicini sono rima- recarsi al lavoro. nuato a fare fuoco e poi si è barricato in una scuola pronto alla battuta. Viveva nel premier David Cameron ha una piccola flotta di mezzi sot-
sti paralizzati, le arterie princi- Dopotre oredi fuga e spara- dalla quale ha lanciato una granata verso gli agenti che villaggio di Rowrah con la ma- iniziato il primo question time tomarini, che aveva usato per
pali sbarrate, nemmeno torie Bird ha abbandonato il circondavano l’edificio. La tragedia ha portato al dre malata di cancro, che forse della sua carriera dando l’an- girarele scenedell’affondamen-
un’anima per le strade. La gen- mezzo e si è nascosto nei bo- cambiamento della legge sul possesso di armi, che è è tra le vittime, anche se la nuncio dei primi morti. todel grande transatlantico. Co-
te si è rifugiata nei pub e nei schi nei pressi di Boot dove si è diventata più restrittiva. Ma un altro episodio è stner invece - dopo aver vissuto
polizia non lo ha confermato. © RIPRODUZIONE RISERVATA
sull’acqua per mesi per il suo
tolto la vita. La polizia che lo rimasto impresso nella mente di tutti gli inglesi. Nel Aveva due figli di 16 e 28 anni mega film fantascientifico - ha
aveva rincorso in lungo e in 1996 l’ex scout Thomas Hamilton, 44 anni, disoccupa- eda due settimane eradiventa- investito più di venti milioni di
largo, appellandosi alla gente e to, è entrato in una scuola elementare a Dunblane, in to nonno. Da tempo si era dollari su una macchina centri-
ai turisti perché non uscissero Scozia, e ha aperto il fuoco. Ha ucciso quindici separato dalla moglie Linda fugain gradodi pulire lasuperfi-
di casa e dagli alberghi, ha bambini di 5 e 6 anni e la loro insegnante. Aveva ma non aveva una compagna. cie del mare dall’inquinamento
trovato il cadavere alle 2 del precedenti per molestie su minori, ma non era mai Gli piaceva la pesca subac- del petrolio: la macchina sepa-
pomeriggio. stato arrestato. Dopo il massacro si è tolto la vita. quea e sparare e probabilmen- ra i due elementi al ritmo di 50
La comunità della Cum- De.Am. te aveva il porto d’armi. «Non mila litri al giorno.

r
ARIETE
Siete sempre al centro
dell’attenzione, anche
oggi potrebbe capitare
qualcosa di speciale per
t
GEMELLI
Farete il vostro colpo!
Luna ancora molto di-
sponibile per gli affari fi-
nanziari, successi nelle
v
LEONE
Siete in vacanza? Cerca-
te almeno di fare tutto
con meno ansia, Luna è
particolarmente stres-
x
BILANCIA
Sul davanzale una rosa
fiorita, l’amore c’è! Un
incontro di fuoco per le
persone sole, amicizie,
z
SAGITTARIO
È in atto da ieri sera l’op-
posizione tra Saturno e
Giove (per ultima volta)
guerra e pace nel matri-
p
ACQUARIO
Se non vi fissate troppo
con i soldi, forse arrive-
ranno prima. Il settore
del successo presenta
21 Marzo 22 Maggio nuoveimprese,connuo- 23 Luglio 23 Settembre relazioni sociali. Sole e 23 Novembre 21 Gennaio
20 Aprile la vostra carriera, affari. 21 Giugno ve persone. Certo che 22 Agosto sante per le donne, che 22 Ottobre Saturno, voce della veri- 21 Dicembre monio,problemiconper- 18 Febbraio fermenti notevoli, man-
Sotto il profilo estetico avete anche voi nemici non si sentono amate tà. Vedrete inciampare sone che rappresentano ca l’organizzazione,
siete tra i più belli dello nascosti, masono molto come una volta. Soldi in un avversario, ma an- l’autorità,i genitori.Rega- un’intesa più completa e
Zodiaco, sarete corteg- più importanti gli amici, libera uscita, non avete il che voi procedete con latevi un po’ di evasione, immediata con le perso-
giati e amati, benvoluti. meravigliosi. senso delle proporzioni. cautela. non pensate troppo. ne vicine. Figli, novità.

s
TORO
Mercurio parte il 10 an-
che voi siete il tempo di
andare da qualche par-
te, troverete amicizia e
u
CANCRO
L’amore è sotto la prote-
zione di Venere e Marte,
persino i coniugi si ritro-
vano innamorati, dopo
w
VERGINE
Emozionanti avventure,
consentite però solo alle
persone libere: Saturno
tiene d’occhio gli uomini
y
SCORPIONE
Plutone, il vostro piane-
ta, incendiato da Urano.
Significa un nuovo fuo-
co professionale,iniziati-
o
CAPRICORNO
Ottime decisioni nel set-
tore della casa, Luna
molto interessante per
iniziare le trattative per
q
PESCI
Questa Luna calante nel
segno non è romantica,
ma si unisce a Giove e
Mercurio, Venere e Ura-
21 Aprile anche amore. Luna può 22 Giugno 23 Agosto sposati. Consigliamo un 23 Ottobre ve nel settore dei beni 22 Dicembre 19 Febbraio
21 Maggio dare qualche fastidio al 22 Luglio una primavera che non è 22 Settembre viaggio, un breve sog- 22 Novembre immobili, proprietà ere- 20 Gennaio qualchecomplessa tran- 20 Marzo no, crea un terreno ferti-
vostro delicato fegato, stata per niente romanti- giorno in posti di lusso, ditate. Parenti. Fisica- sazione, buona per un le per le iniziative di affa-
ma basterà controllarsi a ca. Splendido un viaggio dovete soddisfareVene- mente non al massimo, breve viaggio. Non do- ri. Non c’è bisogno di
tavola. Prestigio profes- al mare.Attività commer- re, che vuole soltanto ma in grado di amare vete andare lontano per agitarsi troppo, la fortu-
sionale, onorificenze. ciale e lavoro molto ok. cose belle. molto. trovare l’amore, è qui. na si farà sentire.

IL TEMPO
OGGI DOMANI DOPODOMANI A
Alta pressione
I numeri più in ritardo
Sereno Num. 63 28 39 69 71 75 67 12 47 33
B Bari rit. 129 64 62 53 51 50 46 46 45 43
Bassa Num. 35 16 57 32 73 49 52 86 74 80
pressione Cagliari rit. 117 82 61 57 54 52 51 51 50 49
Poco
Nuvoloso Num. 34 90 60 6 36 81 49 17 25 30
Firenze rit. 77 75 53 52 51 46 46 42 42 40
Fronte freddo
Genova Num. 30 56 51 87 78 54 85 26 35 14
Nuvoloso rit. 66 61 59 59 58 55 49 47 44 43
Fronte caldo Milano Num. 16 59 81 6 65 14 12 28 34 15
Coperto rit. 58 54 51 47 46 38 35 34 30 30
Calmo Napoli Num. 23 43 61 51 21 52 29 88 86 47
rit. 94 84 84 75 73 59 44 42 39 38
Pioggia Poco mosso Palermo Num. 1 85 4 34 27 73 89 20 43 68
rit. 94 82 76 59 56 54 54 48 43 42
Mosso Roma Num. 70 73 10 39 43 4 55 9 37 57
Precipitazioni rit. 71 54 51 46 41 38 38 37 36 35
Torino Num. 9 76 63 86 47 52 59 58 54 8
Molto mosso rit. 82 80 74 61 60 55 53 51 48 48
NORD: nubi sparse con acquazzoni mattutini su ovest Alpi, bassa Lombardia, NORD: instabile su Triveneto, est Lombardia e Romagna con acquazzoni in NORD: giornata soleggiata sui settori occidentali e sull'Emilia Romagna. Più Temporale Venezia Num. 10 9 67 76 72 42 23 85 22 77
Forza 0/3 rit. 114 87 82 62 61 52 51 51 44 38
basso Veneto ed Emilia Romagna. Migliora con ampie schiarite su coste, transito verso Emilia, basso Piemonte e Ponente Ligure. Più sole altrove. nubi sul Triveneto con piogge in estensione dai rilievi alle pianure. Num. 52 6 23 29 36 56 47 63 69 2
pianure e Nord Ovest. Temperature stabili, massime tra 23 e 28. Temperature in calo, massime tra 21 e 26. Temperature in rialzo, massime tra 24 e 29. Tutte rit. 7 6 6 5 5 5 4 4 4 3
Grandine Forza 4/5
CENTRO: acquazzoni e temporali sparsi, specie sulla dorsale nel corso del CENTRO: acquazzoni sparsi su interne ed adriatiche, in movimento serale CENTRO: bel tempo tra Marche e Toscana; più nubi altrove con piovaschi Num. 70 88 78 2 50 28 57 7 18 9
pomeriggio. Schiarite serali da Ovest. Temperature in calo, massime tra 21 e verso coste tirreniche e Gallura. Temperature stabili, massime tra 21 e 25. specie sui rilievi, in esaurimento serale. Temperature in rialzo, massime tra 23
Nazionale rit. 100 56 48 45 43 37 36 34 34 33
Neve Forza 6/7
24. SUD: acquazzoni sparsi tra mattino e pomeriggio, meno probabili su Sicilia e e 26.
SUD: soleggiato al mattino; peggiora dal tardo pomeriggio tra Puglia, ioniche, dove prevale il sole. Migliora ovunque in serata. Temperature in calo, SUD: nuvolosità variabile con acquazzoni tra Campania e Puglia, nonché tra
Campania e Lucania con fenomeni sparsi. massime tra 20 e 25. Sicilia e Calabria nella seconda parte del giorno. Nebbia Forza 8/9 Serie classiche: gli ambi più attesi
TEMPERATURE ITALIANE A TEMPERATURE ALL'ESTERO BARI CAGLIARI NAPOLI VENEZIA
55N
Min Max Min Max Min Max Min Max Min Max cadenza 9 cadenza 5 decina 50 figura 4
Ancona 15 23 Imperia 17 23 Reggio Calabria 17 25 Amsterdam 9 14 Helsinki 16 20
Aosta 11 26 L'Aquila 11 19 Roma Ciampino 15 23 50N
Atene 17 30 Hong Kong 23 28 I CENTENARI SONO DI NUOVO QUATTRO
Bari Palese 15 23 Lecce 13 24 Roma Fiumicino 16 25 Bangkok 29 39 Il Cairo 26 35 Il 70 sulla ruota Nazionale varca la soglia dei 100 turni di assenza e riporta a
Bologna 16 24 Messina 17 22 Como 17 25 A Belgrado 11 13 Lisbona 17 32 quattro il numero dei ritardatari a tripla cfra. Il 63 su Bari è ancora il massimo
Bolzano 14 26 Milano 17 28 S.M. di Leuca 16 21 45N Berlino 10 14 Londra 8 21 assente con 129 concorsi di ritardo, seguono il 35 su Cagliari, a quota 117, e il
Cagliari 16 24 Napoli 17 21 Torino 13 26 Bruxelles 12 21 Madrid 16 26 10 su Venezia, che manca da 114 turni.
Campobasso 12 19 Palermo 15 23 Trieste 16 20 Bucarest 9 20 Monaco 10 13
40N
Catania 16 28 Perugia 11 20 Venezia 17 22 Buenos Aires 11 16 Mosca 19 23
B a cura di
Cuneo 14 24 Pescara 16 23 Verona 15 26 Copenaghen 12 18 New York 20 29
Firenze 14 23 Pisa 15 23 35N Francoforte 14 17 Parigi 11 20
Genova 18 25 Potenza 10 20 10 W 5W 0 5E 10 E 15 E 20EB 25E Gerusalemme 21 32 Stoccolma 10 19
IL “6” VALE 81,1 MILIONI
Il jackpot resta intatto: la sestina
La top 10 dei ritardatari
esatta adesso vale 81,1 milioni di Numero rit. Numero rit.
euro, al quarto posto nella classifi- 10 64 17 38
VOLVO V50 POLAR 1.6 D DRIVe CON ECOINCENTIVI VOLVO,
OFFERTA VALIDA SOLO PER LE AUTO DISPONIBILI PRESSO LE CONCESSIONARIE ca delle vincite più alte in assolu- 53 49 24 38
to. Nella top ten dei numeri più 51 44 87 38
attesi, caduto il 3, adesso guida il 63 43 35 37
10 con 64 appuntamenti a vuoto. 12 42 52 36
-MSGR - 20 CITTA - 16 - 03/06/10-N:

800.91.90.90 iblbanca.it
ECONOMIA IL CONTO
CHE RENDE
DAVVERO
3%
Messaggio pubblicitario con finalità promozionale.
Per le condizioni, fogli informativi c/o filiali IBL
Banca e www.contosuibl.it.Tasso annuo lordo per
somme vincolate a 12 mesi. Offerta valida solo per
attivazione deposito vincolato entro il 30/06/2010.

fax: 06 4720597

Euro/Dollaro Euro/Sterlina Euro/Franco Euro/Yen Ftse Italia All Share -0,45% Ftse Mib -0,50% Ftse Italia Mid Cap -0,10% Ftse Italia Star -0,24%
+0,52% +1,55%
-0,15% -0,25% 20299
19.817,94 19717
19.183,13 23098
22.857,93 10465
10.345,29
1 1,2218 1 0,83345 1 1,4148 1 112,36

ANSA-CENTIMETRI
1,25 0,86 1,44 113,070

1,23 0,84 1,42 111,855

1,21 0,82 1,40 110,639 19300 18693 22051 10095


26/05 27/05 28/05 31/05 01/06 02/06 26/05 27/05 28/05 31/05 01/06 02/06 26/05 27/05 28/05 31/05 01/06 02/06 26/05 27/05 28/05 31/05 01/06 02/06 26/05 27/05 28/05 31/05 01/06 02/06 26/05 27/05 28/05 31/05 01/06 02/06 26/05 27/05 28/05 31/05 01/06 02/06 26/05 27/05 28/05 31/05 01/06 02/06

Pronteleproposteda portarealG20. Strettaanchesulletransazionifinanziarie eibonus deimanager TELEFONICA


Alierta: «Di sicuro
Agenzie di rating, giro di vite Ue: Portugal Telecom
accetterà la nuova

sanzioni e Authority di vigilanza offertasu Vivo»


ROMA - Il presidente di Tele-
fonica, Cesar Alierta, non ha
«nessun dubbio». La nuova
Oltre alle multe si potrà arrivare fino al ritiro delle licenze offerta da 6,5 miliardi per la
quota di Vivo (più alta del
14% rispetto a quella di mag-
di CRISTINA MARCONI tà di supervisione, e le regole di ritirare, in casi estremi, la gio) sarà approvata senza riser-
BRUXELLES - Dalle agenzie
esistenti sulle politiche di re- LAPAROLA CHIAVE licenza. Le multe dovranno ve dagli azionisti di Portugal
munerazione dei manager do- essere «dissuasive e propor- Telecom. Insomma, l’acqui-
di rating agli stipendi dei ma-
vrebbero essere messe in atto AGENZIE DI RATING zionate alla natura, alla gravi- sto del pacchetto dei portoghe-
nager, passando per la tassa
velocemente». Sui bonus Bru- Sono le agenzie internazionali che tà e alla durata dell’infrazione si nella joint venture Brasilcel
sulle transazioni finanziarie e
xelles aveva presentato delle danno il voto, cioè il rating, commessa», e non potranno checontrolla l’operatore brasi-
sugli utili. L’Unione europea raccomandazioni non vinco- essere superiori al 20% del
procede a tutto campo per sull’affidabilità dei titoli liano sembra già cosa fatta,
lanti, cheperòsono stateattua- fatturato dell’agenzia, a meno stando alle dichiarazioni fatte
sanare quelle ferite che la crisi te in modo insoddisfacente da obbligazionari emessi dalle società che non sia dimostrato un
finanziaria prima e quella eco- ieri nel corso dell’assemblea
parte degli Stati membri, tan- ma anche dagli Stati sovrani. Le ingenteguadagno legato all’in- annuale degli azioni dal nume-
nomica dopo le hanno infer- toda suggeriremisure obbliga- principali agenzie mondiali sono frazione commessa. Inoltre le
to, con la speranza di dotarsi Josè passare all’Ecofin e al Parla- ro uno di Telefonica. Un’occa-
torie. Per quanto riguarda le Standard and Poor’s, Moody’s e società che emettono prodotti Manuel mentoeuropeo, mentre la regi- sione per sottolineare che ci
di strumenti che la salvaguar- agenzie di rating la Commis- finanziari strutturati, come le Barroso
dino il più possibile dal ri- Fiitch. Durante l’ultima crisi le strazione nell’Unione euro- sono condizioni di migliora-
sione propone un sistema di agenzie sono finite sotto accusa banche e le società d’investi- pea, che dovrà avvenire entro mento in America Latina, in
schio di dover in futuro ricor- supervisione più centralizza- mento,dovranno fornire a tut-
per aver provocato, con i loro dicembre, è possibile già da Spagna e anche altrove in Eu-
rere ai soldi dei contribuenti to a livello europeo attraverso te le agenzie di rating, e non questo mese. Sulla regolamen- ropa. Ma anche per ribadire
per risolvere situazioni fuori un’Autorità, la Esma, che giudizi, pesanti ripercussioni sui solo alla loro, l’accesso alle gli obiettivi di profitto del
controllo. Ieri il presidente tazione dei mercati, la Com-
avràilpotere dichiedere infor- mercati azionari e per non aver, informazioni sensibili, in mo- missione per ora si è limitata a gruppo per il 2010 e l’impegno
della Commissione, José Ma- mazioni, di avviare indagini e spesso, prevenuto la crisi di alcune do che possano essere formu- lanciare una consultazione, a pagare un dividendo al 2012
nuel Barroso, accompagnato di condurre ispezioni, ma an- società. lati anche dei rating non ri- pari ad almeno 1,75 euro per
aperta fino a settembre, sulle
dai suoi commissari Michel che di comminare sanzioni e chiesti. Ora la proposta dovrà stradepercorribiliper raggiun- azione.
Barnier, responsabile per il gere proposte legislative o non
Mercato interno, e Olli Rehn La notizia della nuova Of-
per gli Affari economici, ha FUGA DAL RISCHIO legislative nel 2011. Bruxelles
vuole migliorare il funziona-
ferta su Vivo è stata accolta
illustrato le misure volte a con favore dalla Borsa, pronta
mentodel mercato dei prodot-

Impennata dei Btp italiani sul bund tedesco


regolamentare entro il 2011 a premiare i titoli di Portugal
ti derivati, con misure sulle
l’azione delle agenzie di ra- vendite allo scoperto e sui Telecom. Telefonica metterà
ting, accusate di non aver col- credit default swaps, costrin- sul tavolo fino a 800 milioni di
to i segnali della crisi finanzia- gere le banche a creare dei euro in più pur di conquistare
ria e di aver fatto annunciato La differenza di rendimento ha superato l’1,6%, come a inizio maggio in pieno caos dei mercati fondi-cuscinettoper contribu- anche l’altro 50% di Brasilcel,
delle revisioni del giudizio sul ire ad affrontare eventuali cri- la società che controlla circa il
debito in momenti particolar- ROMA K I mercati tornano in tensione, la frattura fra i rendimenti che la Germa- Spagna e Italia che ne risentono con un si e, sul fronte della governan- 60% del capitale della brasilia-
mente delicati. Barroso porte- e i premi di rendimento offerti dai titoli nia può permettersi di offrire al mercato, calo dei prezzi e un conseguente aumen- ce, limitare il numero di am- na Vivo. Inoltre, il gruppo di
rà il tema al G20 di fine giu- italiani e spagnoli rispetto ai solidi bund e quelli che Italia e Spagna sono costrette to dei rendimenti. In un certo senso però ministratori nei Consigli di Madrid si impegna, a pagare
tedeschi decollano, superando i 160 pun- a pagare per convincere gli investitori a il mancato intervento della Bce è una amministrazione, rafforzan- altri 52,6 milioni di euro in
gno a Toronto e ha garantito
ti base nel caso dell’Italia. finanziare il loro debito. buona notizia, perchè significa che tutto done la responsabilità legale e dividendi non distribuiti del
che le misure, spesso proposte E volano anche i credit-default swap: Il premio di rendimento dei Btp
già nel 2009 e poi rimaste nel sommato il ercato dei titoli di Stato facendo in modo che vengano 2009 e un’altra quantità da
i contratti di assicu- decennali italiani ha toccato i 161 punti italiani è ancora fluido. scelte persone dotate di mag- determinare per la liquidazio-
cassetto, diventeranno opera- razione dal rischio base, vicino ai massimi di 164 punti Ieri per l’euro non è stata una buona giore esperienza. Mentre sulla ne delle commissioni di gestio-
tive entro sei o nove mesi al di fallimento del de- segnati agli inizi di maggio, quando i
massimo. «Se dobbiamo pre- EURO bito sovrano sono mercati erano nel caos in attesa del piano
giornata. La moneta europea sconta il creazione di un’agenzia di ra- ne dell’operatore brasiliano.
riacutizzarsi delle preoccupazioni per la ting europea si è detto possibi- Non solo. Telefonica concede-
venire crisi future, le istituzio- DEBOLE ai massimi storici per salvare la Grecia. E al massimo dal crisi del debito in Europa e anche le lista, sulla tassa sulle transa- rà a Portugal Telecom o a un
ni finanziarie stesse devono sia per l’Italia (a 249 novembre del 1999, quando l’euro non
punti) che per la
notizie secondo cui i Paesi arabi del zioni Barroso ha dichiarato: terzo investitore designato da
aveva neanche un anno di vita.
cambiare», ha dichiarato Bar- La moneta Spagna (a 274), sen- Ancora più alto lo ‘spread’ dei titoli
Golfo Persico avrebbero iniziato a ridur- «Credo che sarà molto diffici- quest’ultima un’opzione d’ac-
nier, aggiungendo che occorre re la quota in euro delle proprie riserve le far passare un’idea del gene-
«assicurare controlli interni europea è scesa za risparmiare Por- spagnoli, volato a 176 punti base, segnan-
valutarie. La moneta europea è scesa re a livello globale, ma io insi-
quisto del 10% detenuto, a sua
volta, nella compagnia porto-
togallo e Grecia, do livelli mai toccati dal debutto dell’eu-
più efficaci, promuovere una
migliore gestione del rischio,
sotto quota mentre i trader ipo- ro, nel 1998. fino a 1,2176 dollari contro 1,2229 degli sterò al G20 perché si vada in ghese.
ultimi scambi di ieri, per poi recuperare questa direzione».
rafforzare il ruolo delle autori- 1,22 rispetto al $ tizzano che la Bce
non stia compran-
Alcuni trader evidenziano, nel caso
italiano, i bassi volumi scambiati ieri a in finale quota 1,22. © RIPRODUZIONE RISERVATA
Se sarà accettata la sua pro-
do titoli italiani. La causa della Festa della Repubblica, che Deboli in Europa anche le Borse. posta, Telefonica comprerà
fuga verso i titoli di rendono le quotazioni più volatili del Piazza Affari ha perso lo 0,5%, in una da Portugal Telecom anche la
Stato tedeschi, considerati i più solidi di solito. Ma altri operatori ipotizzano che giornata di pochi scambi per via della suafiliale di attenzioneTelefo-
Eurolandia e presi come riferimento, a la Bce stia concentrando i suoi acquisti a festività. nica Dedic, una delle maggio-
scapito dei ”periferici”, continua da gior- sostegno su Grecia, Portogallo e Irlanda, R.e.f. ri del Brasile, il cui prezzo
ni. Ieri però si è ampliata ulteriormente lasciando ai margini del programma © RIPRODUZIONE RISERVATA sarebbe definito in una fase
successiva.
-MSGR - 20 CITTA - 17 - 03/06/10-N:

17
IL MESSAGGERO
GIOVEDÌ
3 GIUGNO 2010 ECONOMIA 17

Il banchiere di Intesa propone un vademecum per sconfiggere la speculazione e incalza G20 e G7 FINMECCANICA

«Così la riforma della finanza» Thales Alenia Space


vince la maxi- commessa
Passera: «Ci vogliono quattro regole, il sistema aspetta una risposta» per i satelliti tlc Iridium di ROBERTA AMORUSO
dal nostro inviato menti di lungo filo recessivo e che riducono il ROMA - Iridium sceglie Thales Alenia Space. Sarà la joint
UMBERTO MANCINI periodo finan- deficit». Promossa la finanzia- venture tra la francese Thales (67%) e il gruppo Finmeccanica
ziatifacendo so- LA RICETTA ria di Tremonti, Passera ribadi- (33%) a realizzare, la seconda generazione della costellazione
SHANGHAI - Un va- sce che Intesa è e sarà sempre Iridium (“Next”), il più grande sistema satellitare in orbita
lo debiti a breve
demecum anticrisi contro la
termine. Una ANTICRISI «la banca dell’economia reale e bassa, da realizzare per il leader nei servizi di comunicazione
speculazione. Una riforma con mai una banca che fa trading. mobile satellitari per traffico voce e dati. Un colpo da 2,1
pratica spesso
quattro semplici regole. Che Perchè si tratta di una scelta
tutti devono rispettare fino in
suicida, sicura-
mentemoltope-
Rispettandola tutti, strategica definitiva». Ed è pro-
miliardi di dollari per la società italo-francese, leader mondia-
le nei sistemi satellitari, che ha lasciato indietro nella gara
fondoe, soprattutto, condivide-
re. Una riforma che spetta alla
ricolosa. Ma la crescita in Italia prio l’economia reale - sottoli- internazionale partita nel 2007 anche un tandem dalle spalle
che consentiva nea ancora - che va stimolata. larghe come Lockeed Martin-Motorola. Lo stesso che agli
politica fare in tempi rapidi. e consente a nu- potrà essere superiore «Un tema che immagino sia inizi degli anni ’90 aveva realizzato la prima generazione del
CorradoPassera, consiglierede- merosi istituti ben presente sul tavolo del go- sistema Iridium.
legato di Intesa Sanpaolo,incal- ampi margini a quella prevista verno». La ricetta è semplice: Un vero «successo» per Luigi Pasquali, presidente e
za i ”regolatori”, dal G-20 al di guadagno «tutte quelle misure e gli incen- amministratore delegato di Thales Alenia Space, che sottoli-
G-14 all’Unione Europea, che conrischi altret- tivi fiscali che favoriscono gli nea l’importanza di un progetto
di fronte alle forti turbolenze tanto elevati. Terzo. Passera investimentiproduttivi, l’inter- globale di comunicazioni mobili e
dei mercati stentano a decide- chiede di bandire i debiti fuori Corrado nazionalizzazione e la patrimo- daticon 72 satelliti in orbita raccol-
re. A voltare pagina. E quando Passera nializzazione delle imprese». tiattorno al globo come una matas-
bilancio. Quei ”tesoretti” im-
tentano di farlo, come nel caso Sembra un programma da mi- sa e capaci di essere interoperabili
dello stop della Germania alle piegati spesso dalle banche, so-
nistro dello sviluppo economi- anche con la rete di terra». E’
vendite alloscoperto, si muovo- prattutto estere, per fare tra- che la crescita, soprattutto in chè, aggiunge, «l’Italia come la
co, tra l’altro attualmente va-
ding e operazioni speculative. Italia, possa essere superiore a Cina ha una propensione al proprio questo uno dei punti di
no in maniera scordinata, disar- cante. Ma a chi gli chiede quale forza del nuovo sistema Iridium
ticolata, controproducente. Quarto. Inserire i derivati sul quella prevista se fossero rispet- risparmio molto alta, un fortis- sarebbe stata la risposta se Ber-
mercatoregolamentato. Evitan- tate dall’intero sistema banca- simo settore manifatturiero e (che arriverà a 81 satelliti, tra i 66
Moltiplicando invece di ridurli lusconi avesse chiesto a lui di operativi e i 15 di riserva): la possi-
timori ed incertezze che la crisi do così zone d’ombra altrettan- rio e finanziario internaziona- un sistema bancario solido. Il farlopiuttosto chealla Marcega-
to pericolose. «Noi - dice Passe- le». Insomma, la stabilità va governo ha poi varato una ma- bilità di essere utilizzato anche su
finanziariadel 2009 ha innesca- glia, si gira e, garbato, risponde sistemi terresti. Di trasmettere co-
to e nessun intervento del Fmi ra - già rispettiamo queste quat- favorita. E la sfida è applicare le novra che va nella direzione con un sorriso. municazioni mobili e dati nel de-
o della bce ha fino ad oggi tro semplici regole e riteniamo regole. Da subito. Anche per- giusta. Con misure a basso pro- Luigi Pasquali
© RIPRODUZIONE RISERVATA
serto, per esempio. Negli oceani.
congelato. Con la miccia accesa Piuttosto che in aree abitate non
e le prospettive di crescita fragi- L’INDUSTRIA coperte da infrastrutture di terra.
lissime non avere un quadro GARA DA 2,1 MILIARDI I tempi prevedono il primo

Marcegaglia: «La frontiera della crescita è in Cina»


normativo chiaro è proprio
quello che in questa fase fa più DI DOLLARI lancio nel 2015 e la completa e
graduale sostituzione della prece-
male. Insieme, naturalmente, dente generazione di satelliti entro
ai problemi oggettivi di debito Pasquali: il 2018. Ma il conto alla rovescia è
pubblico che i Paesi Pigs si «Nuove città con materiali eco-sostenibili e con competenze e stile made in Italy» «Un vero successo già scattato. «Come primo contra-
trascinano. Che fare quindi? entedel programma siamo autoriz-
Passera elenca i quattro rimedi,
sottolineando che «da due anni
dal nostro inviato
SHANGHAI - La frontiera da conqui-
Un territorio poco sfruttato, dalle enor- Il messaggio è rivolto non solo alle
imprese di costruzione, a chi produce
battere anche zati a metterci subito al lavoro
nello sviluppo dei satelliti», spiega
mi potenzialià. «Siamo qui all’Expo’
il sistema aspetta una risposta
chiara».Eccoli. Primo. E’ neces-
stare è qui. Dove ogni anno sorge una universale - dice la presidente di Confin- materiali per l’edilizia, ma anche le Lockeed Martin» Pasquali sottolineando che nei
”nuova” Pechino da 20 milioni di abi- dustria - con 600 imprenditori ed espor- aziende che producono tecnologie per prossimi sei mesi saranno definiti
sario - argomenta - stabilire un tanti. E’ la frontiera delle nuove città da tiamo nel più importante mercato del l’ambiente, materiali per il risparmio gli ultimi dettagli operativi, tra cui
livello determinato di indebita- costruire.Con materia- energetico e la gestione delle fonti rinno- ilcompletamento delfinanziamen-
mento rispetto al patrimonio
mondo solo per 9 miliardi di euro». Un
lieco-sostenibili, tecno- misero 2% che bisogna far crescere in vabili. Settori in cui «possiamo dare un to. Sarà definito il consorzio di banche che scenderà in campo
tangibile delle banche. Per evi- logie innovative, solu- forte contributo visto che l’Italia è al per coprire la realizzazione del progetto e scatterà la garanzia
tare squilibri e anomalie che fretta. «Bisogna - aggiunge - consolidare
zioni ”verdi”, compe- la presenza nei segmenti storici, da quel- quinto posto nel mondo in questo com- del finanziamento attraverso la Coface, l’agenzia francese
hanno portato al collasso alcu- tenze e stile ”made in parto». Del resto, accanto allo sviluppo, per il credito alle esportazioni, che si è impegnata a coprire
nitra i maggiori gruppiamerica- lo meccanicoal tessile,dall’abbigliamen-
Italy”. Una frontiera spesso convulso e senza regole, cresce un’apertura di credito di 1,8 miliardi di dollari.
ni e inglesi. E che creano dise- to ai macchinari, ma guardare anche Allora sarà tutto pronto per entrare nel vivo di un
immensa, sconfinata anche la sensibilità ”verde” del colosso
guaglianzee svantaggi competi- oltre. Allo sviluppo dei nuovi centri cinese. Basta osservare i fiori che per progetto, condiviso con partner Usa (per il 40%) e
come la fame di ”urba-
tivi.Unrapporto, quello appun- nizzazione” di un Pae- urbani che si stanno moltiplicando». Il chilometri incorniciano i viadotti a 6 realizzato per il 60% in Europa. Di cui un terzo in Italia.
to tra indebitamento patrimo- se che nei prossimi 2 modello, almeno in teoria, deve essere corsie di Shanghai o i giardini curati che Nel nostro Paese sarà «realizzato il cuore del progetto»,
nio, che va stabilito erga om- Emma Marcegaglia anni edificherà alme- quello che coniuga «lo sviluppo di nuo- fanno da cornice ai 4 mila grattacieli. chiarisce il presidente-ad della joint venture italo-france-
nes. Secondo. Stop agli investi- no 50 città da almeno ve città con la sostenibilità ambientale «Ed e proprio da qui, dalla sfida cinese - se». I computer di bordo saranno prodotti a Milano,
un milione di abitanti ciascuna. Senza ed energetica». Perchè le risorse sono conclude la Marcegaglia - contribuendo mentre due tasselli cruciali del sistema saranno realizzati
scarse e i rischi ambientali crescenti. Ed a creare con nuovi prodotti e nuove tra Roma (per la parte ingegneristica) e l’Aquila (per la
contarelo sviluppo di quelle, comeShan-
è su questi due fronti che, sottolinea la tecnologie per città più vivibili e belle produzione): i moduli di antenna attiva in banda “L” e i
ghai, da oltre 20 milioni. Emma Marce- Marcegaglia, dobbiamo impegnarci a che dobbiamo partire». sistemi di comunicazione in banda “Ka”, l’ultima frontie-
gaglia indica il settore in cui le imprese fondo, visto che «abbiamo competenze U. Man. ra delle comunicazioni satellitari.
italiane devono assolutamente entrare. ed eccellenze». RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA
-MSGR - 20 CITTA - 18 - 03/06/10-N:

18
IL MESSAGGERO
GIOVEDÌ
ECONOMIA 3 GIUGNO 2010

Imi,Unicredit, Mps, Banco Popolare, Centrobanca in un finanziamento a sette anni ECO FLASH

Fideuram, prestito da 280 milioni BCE

A Bini Smaghi la delega

per sostenere l’arrivo del socio Usa per i rapporti internazionali


Il comitato esecutivo della Bce ha approvato
le nuove deleghe dei suoi membri, che
vedono l’italiano Lorenzo Bini Smaghi (nel-
L’interaoperazionecondizionataalladecisionesullaquotazione la foto) responsabile per le relazioni interna-
zionali ed europee. Fra le
deleghe la responsabilità
ROMA - Intesa Sanpaolo confe- ricevuto le carte. Il prestito am- finanziatori riceveranno il pegno della stabilità finanzia-
ziona l’ingresso di Hellman & monta a 280 milioni, della dura- IN UNA NEWCO IL 20% sul 20% di Fideuram contenuto ria, un ruolo chiave vista
Friedman (H&F) in Fideuram, ta di 7 anni e un rendimento nella newco nella quale H&F do- la crisi del debito, spetta
condizionato ai tempi della quo- parametrato a una griglia basata DELLA BANCA DEI PROMOTORI vrebbe aggiungere circa 320 mi- al portoghese Vitor Con-
tazione in Borsa della banca dei sul valore del titolo in rapporto al lioni di risorse proprie a titolo di stancio, mentre il tede-
promotori. Decisione che verrà prestito.Inpraticailtassodovreb- Oltrealfido,gliamericani equity. Al partner dovrebbero sco Juergen Stark è responsabile per la
presaquasicertamente,dalconsi- be aggirarsi sull’euribor più 300 essere riservati due posti nel con- ricerca economica e statistica.
glio di gestione del 22 giugno e punti base circa. La ripartizione verseranno320milioni siglio di Fideuram che sarà allar- Matteo toneigiorniscorsiCorradoPasse-
Colafrancesco
non da quello di domani. In que- dellequote delfinanziamento fra di equity. La partecipazione gato da 11 a 13. Nelle prossime ra rispetto ai tempi. Il 22 il ”cdg”
della Superbanca deciderà assie-
AUTO
sta prospettiva Imi, investment Imi e le altre banche non saranno due settimane l’intera operazio-
bank di Intesa e il fondo Usa paritetiche ma dovranno essere ingaranziaaifinanziatori ne dovrebbe essere definita in me alle banche del consorzio
hanno definito lo schema del-
l’operazione che prevede, secon-
dosate fra tutte anche se i tre
gruppi maggiori dovrebbero ga-
attesa della decisione di Intesa
sulla quotazione che dipende
(Imi, Bofa-Merrill Lynch, Gold-
man Sachs, Deutsche bank, Jp-
Elkann: Fiat vuol
do quanto risulta a Il Messagge-
ro, il trasferimento del 20% di
rantire l’apporto più alto. A titolo chiaramente dalla stabilità dei Morgan) se l’opv potrà partire
entroluglioosaràrinviataadopo
svilupparsi in Cina
di garanzia comunque, i cinque mercati.«Sonoottimista»hadet-
l’estate. Al momento, pur in un
Fideuram a una newco in fase di
contesto di mercati volatili, si
«Noi, come Fiat, siamo presenti da decenni in
costituzione che sarà controllata
da H&F. Imi, in queste ore, sta
AEROPORTO DI CAPODICHINO continua a lavorare per tempi questoPaese,abbiamotanteambizioni:svilup-
parci molto in questa parte del mondo». Lo ha
stretti, in modo da far partire

Gesac, quota di F2i in pegno alle banche


facendopartireunaletteradiinvi- l’ipo per il 15-20 luglio: in questo detto il presidente della Fiat, John Elkann, a
to ad altre quattro banche per caso a fine mese partirà il road margine della cerimonia della Festa della Re-
coinvolgerle in un finanziamen- show da completare per i primi pubblica Italiana celebrata all’Expo di Shan-
to alla newco che integrato con giorni di luglio. Lunedì prossimo ghai, seconda tappa della missione di sistema
l’equity versato dal fondo di pri-
vateequityconsedeaSanFranci-
Gamberale negozia il prezzo con Baa. L’Interporto Campano chiede un patto sulla gestione sarebbe in calendario il prossimo
meeting tra gli istituti del consor-
in Cina. «Sono convinto che la Cina sia una
grande opportunità e noi ci crediamo molto e
sco,serviràperrilevarelaparteci- zio. Con la decisione di varare abbiamo investito molto, in questo Paese ab-
pazione di Fideuram. In tutto la ROMA - F2i prova ad atterrare a quella scadenza si siano sciolti i Parallelamente al negoziato con gli l’offerta di vendita, si definiran- biamo una presenza importante».
newcoavrà bisogno di 600 milio- Capodichino ma deve superare punti ancora controversi. Baa vor- inglesi, Gamberale sta cercando di no gli altri dettagli come la quota
qualche ”turbolenza” finale: il prez- rebbe più di 140 milioni che sareb- gestire la richiesta di Interporto dacollocaresulmercatoelaripar-
ni circa che è il prezzo concorda-
zo da versare agli inglesi di British be la cifra proposta da F2i messa Campano di stipulare una specie di tizione fra Italia e estero, retail e
AMBIENTE
to, sulla base di una valutazione
di Fideuramattorno a 3miliardi. Airport Authority (Baa) per il 65% insieme da un prestito delle tre ban- ”patto”perlagestione.L’Interporto istituzionali.Intesacomunquere-
Ma i valori potrebbero essere
suscettibili di ritocchi in funzio-
della Gesac, la società di gestione
dello scalo partenopeo e la richiesta
che pari a 120 milioni più risorse
proprie.Afrontedelfinanziamento
che ha il 5% di Gesac e resterà nel
capitale assieme al Comune e pro-
stasociodimaggioranzarelativa.
LabancaguidatadaMatteoCola- Intesa Sanpaolo aderisce
ne della valutazione definitiva di coinvolgimento nella governan-
ce di Interporto Campano, uno dei
che avrà la durata di 15 anni con un
pianodirimborsoscadenzato dicui
vincia di Napoli (12,5% a testa) e
Sea (5%) è stata fondata dall’im-
francesco è considerata una ma-
tricola ambita grazie alle sue per- alla giornata mondiale
che verrà presa in sede di ipo. formance ripetute: dopo un utile
Quando si perfezionerà l’ingres-
soci di minoranza che resterà nel 3-4diammortamento,letrebanche prenditore Gianni Punzo, molto Intesa Sanpaolo aderisce anche quest’anno
capitale. Alla definizione di questi riceveranno in pegno il 65% di Ca- noto e apprezzato in città: gestisce trimestrale in crescita del 30%,
so del socio internazionale. Gli ultimistepèpoilegatoilperfeziona- podichino,lasciandoperòidirittidi l’interporto di Nola, snodo di servi- ad aprile ha realizzato una massa alla Giornata mondiale dell’ambiente, ini-
istituti coinvolti sarebbero Uni- mento del prestito a lunga scadenza voto in capo a F2i salvo, come di ziallemerciconleinfrastruttureper gestita di 2 miliardi e una raccol- ziativa promossa dall’Unep, il programma
credit, Mps, Banco Popolare e cheBiis,labancadiIntesaSanpaolo prassi avviene, nel caso di default il trasporto aereo e marino. Per la ta netta in significativo aumento. delle Nazioni Unite per l’ambiente. Il grup-
Centrobanca (Ubi banca), anche per le infrastrutture, Mps e Unicre- che comporta il trasferimento del centralitàdelruolo,l’Interportovor- r. dim. po - si legge in una nota - il cui consolidato
se non tutti avrebbero ancora dit sono pronte a concedere per voto ai finanziatori. Dei 120 milio- rebbe un coinvolgimento diretto © RIPRODUZIONE RISERVATA impegno nel campo ambientale è attestato
sostenere l’acquisizione. Il fondo ni, 100 sarebbero utilizzati per l’ac- nella gestione di Capodichino, ma anche da numerosi premi ricevuti a livello
infrastruttureguidatodaVitoGam- quisizione e 20 per il cosiddetto Gamberalesarebbeperplessoacon- nazionale e internazionale, metterà in atto
berale dovrebbe consegnare l’offer- capex, ovvero spese per capitale, dividere la governance. una serie di iniziative a favore dell’ambiente
ta definitiva entro il 10 giugno a riferite agli investimenti da fare per r. dim. rivolte sia ai propri dipendenti che alla
condizione, naturalmente che per il rilancio dello scalo napoletano. © RIPRODUZIONE RISERVATA propria clientela.

AUTO
Sposa innamorata
Affranti dal dolore, ne danno il triste Dio ti ha accolto. GIANNA, MASSIMO con ANNA e
TRIGESIMI e
Chrysler, GM e Ford: annuncio per la perdita prematura della
cara moglie e madre
Madre amorosa
Figlia amorevole
La moglie ANNA con JACOPO e DANIELA
nel triste silenzio dell’ultimo addio
FRANCESCA, ANDREA
ALESSANDRA, FILIPPO e GIOVANNI si
con

stringono con affetto a MARIA PAOLA e ai


ANNIVERSARI
a maggio volano le vendite MIRELLA GENNARO
ARNALDI
MIRELLA
Ti ricorderemo sempre con tanto affetto e
piangono cugini tutti per la perdita dell’amato e indi-
menticabile 3 Giugno 1987 3 Giugno 2010

il marito PAOLO con i figli TOMMASO e


saremo sempre vicini ai tuoi amati PAOLO,
VITTORIO SCALESSE MAURO CLAUDIO FIORINI
ROMA - Maggio record per le vendite di auto negli Stati FRANCESCO e TOMMASO.
Sempre e comunque con noi.
FRANCESCO. Roma, 2 giugno 2010
Uniti: quelle della Chrysler sono salite del 33% rispetto allo I tuoi cugini DANIELA e SANDRO, LAURA di cui ricordano l’acuto ingegno, la pacata
e ALBERTO con VITTORIA, CLAUDIA, MAURO, MARINA, ANNA MARIA.
stesso periodo dell’anno precedente e del 10% rispetto ad Le esequie avranno luogo oggi giovedi 3 serenita’ e l’abituale modestia nel Il Presidente, il Consiglio Direttivo ed i Soci
Giugno 2010 presso la Chiesa Preziosissi- LIVIA, GIOVANNI e MATTEO. realizzare le sue grandi opere.
aprile. Per la prima volta da marzo 2009 le vendite hanno del Rotary Club di Roma Nord-Est ANNIVERSARIO
mo Sangue. Roma, 2 giugno 2010 partecipano la scomparsa del caro Amico
superato quota 100.000 unità, sfiorando le 105.000. Un ringraziamento particolare all’amico Dott.
Via Flaminia 732 alle ore 11,00.
Bene anche la Ford, le cui vendite sul mercato a stelle e MIRELLA
Dott. ALESSANDRO WEBER per l’inecce-
MAURO STRAMACCI
strisce sono salite del 23%, a quota Roma, 3 giugno 2010 pibile professionalita’ e l’affettuoso LUIGI LAI
Piccolo uccellino ferito sei volata nelle sostegno. past President del Club
196.912 unità. Si tratta del sesto mese OO.FF.Urbe 06.33.33.770 premurose mani di mamma e papa’. Non
(Cardiologo del C.T.O.)
consecutivo di crescita. ti dimentichero’. Firenze, 1 giugno 2010 e si stringono con grande affetto ai L’adorata moglie FRANCA BISINI lo
Il mio PULCINO BIONDO se n’e’ andata per familiari.
Immatricolazioni oltre le attese per riabbracciare il suo adorato papa’ e la sua LAURA
ricorda con immutato affetto.
Mercoledi 2 Giugno 2010 e’ mancato Roma, 2 giugno 2010
General Motors: più 16,6%, mentre gli adorata mamma Roma, 2 giugno 2010 all’affetto dei suoi cari il
analisti scommettevano su un incremento ANNY e NICOLA con FABRIZIO e CHICCA
Una S. Messa sara’ celebrata domani
del 5,9%. MIRELLA GENNARO MIRELLA Professor piangono l’improvvisa scomparsa di
venerdi 4 Giugno alle ore 12,00 nella
Cappella del C.T.O. (Via San Nemesio) in
Decisa frenata, invece, in Europa per il ARNALDI rimarrai per sempre nei nostri cuori. Roma.
mercato dell’auto tedesco, sceso del 34% MAURO STRAMACCI DANIELE UNGARO Si ringraziano quanti si uniranno nella
ADRIANO, MAIA, NICCOLO’, MANFREDI
Roma, 3 giugno 2010 figlio e fratello diletto. preghiera.
in maggio rispetto a un anno prima a Roma, 3 giugno 2010 gia’ Vice Segretario Generale
252.800unità. Lo comunicala Vda,l’Asso- della Camera dei Deputati Parenti e amici saluteranno DANIELE Modena, 3 giugno 2010
Il logo della Chrysler GIANCARLO con FEDERICA e
ciazione nazionale dei costruttori di auto. SEBASTIANO piangono addolorati la MIRELLA Ne danno il doloroso annuncio la moglie
sabato 5 Giugno alle ore 10,30 al ON. FUN. GIANNI GIBELLINI TEL. 059 375 000
Tempietto Egizio del Cimitero del Verano.
A pesare sul mercato la mancanza di incentivi. Gli aiuti scomparsa della sorella e zia ti ricorderemo sempre con affetto. MARIA PAOLA, i figli FABRIZIO, A 33 anni dalla scomparsa, la Fondazione
Roma , 3 giugno 2010 Roberto Rossellini per l’Audiovisivo e il
pubblici, nel maggio 2009, avevano spinto le immatricola- MIRELLA GENNARO Tutte le tue care amiche. FRANCESCO SAVERIO e FEDERICO, i
figlio RENZO ricordano il
zioni in rialzo di quasi il 40%. Vdik, l’Associazione a cui Roma, 3 giugno 2010 nipoti MAURO, DARIA, MARIA PAOLA, Il Presidente PAOLO FERRARI e tutta la
Maestro
fanno capo le case estere in Germania, stima un mercato ARNALDI EUGENIA e ILARIA, le nuore LAURA, Warner Bros. Entertainment sono vicini a
ANDREA e TIZIANA profondamente
dell’auto 2010 pari a 2,9 milioni quest’anno nel Paese Roma, 3 giugno 2010 addolorati per la perdita della cara
ADRIANA e AMALIA. CHICCA ed alla famiglia UNGARO in
ROBERTO ROSSELLINI
questo momento di dolore per la
rispetto ai 3,8 milioni del 2009. Le esequie avranno luogo alle ore 15,00 di Roma, 3 giugno 2010
SERGIO e FIORENZA ARNALDI con MIRELLA oggi 3 Giugno nella Parrocchia di Santa
scomparsa di
DOMENICO e VALERIA profondamente 1992 3 Giugno 2010
L’INIZIATIVA addolorati per l’immatura scomparsa della
partecipano al dolore di
FRANCESCO e TOMMASO.
PAOLO, Chiara di Piazza dei Giuochi Delfici. DANIELE
carissima Roma, 3 giugno 2010 Roma, 1 giugno 2010 MAURIZIO ROSSETTI
Roma, 2 giugno 2010
FondazioneCariplovaraMicrofinanza1, MIRELLA SAVERIO e MONICA profondamente
colpiti si stringono a PAOLO, FRANCESCO
I.F.I. Scifoni Giulio sas di Giancarlo Buonomo
064440500
NICOLA, CINZIA, BARBARA, FEDERICA,
MATTEO ed EMANUELA si stringono a
ALESSANDRA, VANESSA e SIMONE lo
ricordano con amore.

primofondodeifondieuropeiperilno-profit
si stringono con affetto a PAOLO, 4 Maggio 2010 4 Giugno 2010
CHICCA, colpita dalla scomparsa del
FRANCESCO e TOMMASO ARNALDI. e TOMMASO nel ricordo della carissima
MAURO, DARIA, MARIA PAOLA, fratello
Roma, 2 giugno 2010 MIRELLA EUGENIA e ILARIA ricorderanno sempre il MARIO SMERIGLIO
MILANO - Fondazione Cariplo vara il primo fondo dei fondi Roma, 2 giugno 2010
loro meraviglioso nonno DANIELE ANGELA, MAURO, DUILIO e NICOLO’
MARIA IACARELLI ARNALDI, GIORGIO ricordano il loro congiunto con una Messa
europeo per il microcredito destinato ad investitori del non con RAFFAELLA, CATERINA e GIULIO MAURO STRAMACCI
a cui rivolgono un pensiero pieno di
il 4 Giugno alle ore 10.00 presso la Chiesa
Il 2 Giugno affetto.
profit. Il fondo Microfinanza 1 è stato presentato ieri in ANDREA piangono la scomparsa della della Clinica Villa del Rosario, via Flaminia
occasione dell’assemblea dell’European Foundation Center, cara MARIA MENCUCCINI Roma, 3 giugno 2010 Roma, 1 giugno 2010 Vecchia,499.
l’associazione europea delle Fondazioni alla quale aderisce una in NATALUCCCI
folta rappresentanza delle Fondazioni di origine bancaria MIRELLA
e’ andata in Paradiso da Papa’. I figli
italiana. Il Fondo, che chiuderà le sottoscrizioni nel settembre e abbracciano con amore PAOLO, ANGELO, GIOVANNA, LIETTA, CLAUDIA,
2011, è promosso da Polaris, la sgr partecipata dalla Fondazio- FRANCESCO e TOMMASO. ARTURO con le loro famiglie.
PARTECIPAZIONI
ne Cariplo, e gestito da Fondamenta sgr. Microfinanza 1 ha Roma, 2 giugno 2010 Roma, 2 giugno 2010
NECROLOGIE

l’obiettivo di investire l’80% del capitale raccolto verso fondi SPORTELLI ORARIO
SERGIO e LIVIA SCALESSE con le
che erogano prestiti a istituzioni di microcredito e il 20% MIRELLA rispettive famiglie partecipano addolorati
BUFFETTI BUSINESS Via S. Costanza, 31 (Zona Trieste-Salario) - Roma
BUFFETTI BUSINESS P.le Clodio, 62 (Zona Prati) - Roma
Lun-Ven: 9.30-13.00/15.45-18.00 Sab: 9.00-12.30
Lun-Ven: 9.30-13.00/15.30-18.00 Sab: 9.00-12.30
residuo verso fondi di private equity che invece prendono sorella, amica, mi mancherai tanto. la scomparsa dell’amato fratello
BUFFETTI Via Tuscolana, 486 (metro Arco di Travertino) - Roma
BUFFETTI BUSINESS V.le Pinturicchio, 32 (Flaminio-Ponte Milvio) - Roma
Lun-Ven: 9.30-13.00/15.30-18.00 Sab: 9.00-12.30
Lun-Ven: 9.30-13.00/15.30-18.00 Sab: 9.00-12.30
partecipazioni nelle istituzioni di microcredito. Alla fine del BUFFETTI BUSINESS V.le Beethoven, 18 (EUR) Lun-Ven: 9.30-18.00 Sab: 9.00-13.00

2009, secondo i dati della Fondazione milanese presieduta da Ti voglio bene. VITTORIO AUTOSCUOLA CARPEGNA P.zza Carpegna, 40 (Zona Aurelio) - Roma
BUFFETTI BUSINESS Via F. Ozanam, 64 (Monteverde) - Roma
Lun-Ven: 9.30-13.00/15.30-18.00 Sab: 9.00-12.30
Lun-Ven: 9.30-13/15.30-18 Sab: 9-12.30
Giuseppe Guzzetti, il totale dei microprestiti nei paesi in via di GIORGIO amico e confidente insostituibile.
BUFFETTI BUSINESS CORSO VITTORIO EMANUELE II° n. 341, Roma
SPORTELLO OSTIENSE Via Gaspare Gozzi, 123 (metro B San Paolo)
Lun-Ven: ore 9,00-13,00/15,30-19,00 Sab: 9,00/12,30
Lun-Ven: 9.30-13/14-18 Sab: 9-12.30
sviluppo ammontava a circa 40 miliardi di euro (4 miliardi nel Roma, 2 giugno 2010 Roma, 1 giugno 2010 BUFFETTI BUSINESS Piazza Esquilino 3-4 (Zona Stazione Termini) Lun-Ven: ore 9,30-13/15,30-18 sabato 9,30-13
TEL. 199.303.586
2001). Con una domanda di microcredito stimata in 200 Costo: 0,0264 centesimi di euro al minuto
con uno scatto alla risposta di 0,0612
06-66.19.22.34
ORARIO: TUTTI I GIORNI
miliardi di euro entro il 2015 il settore della microfinanza può SERVIZIO TELEFONICO centesimi di euro
COMPRESI I FESTIVI

1876
FAX 06-66.19.22.33
crescere del 30% l’anno. Polaris gestisce il Fondo Abitare
Sociale1,ilprimofondoimmobiliareitalianoeticoriservatoad
dal SENATORE E-mail: necro.messaggero@numeroblu.it DALLE 9.00 ALLE 19.30

PIACENTI
EURO
investitori qualificati e dedicato all’housing sociale. La sgr ha FUNERALI E CREMAZIONI Sportello
Parola
Telefonico Sportello
Simbolo
Telefonico
raccolto impegni da parte di primari investitori istituzionali fra OVUNQUE Necrologie
Partecipazione lutto
5,00
9,00
5,60
9,50
25,00
45,00
28,00
47,50
iqualiCassaDepositiePrestiti,RegioneLombardia,Fondazio- Anniversari Ringraziamenti
DIRITTO PRENOTAZIONE SPAZIO (ad annuncio)
5,20
5,20
5,80 26,00 29,00

ne Cariplo, CassaGeometri, Intesa Sanpaolo e Banca Popolare tel. 06/3216666 SERVIZIO 24 ORE Abilitati all’accettazione delle carte di credito
di Milano.
-MSGR - 20 CITTA - 19 - 03/06/10-N:

19
IL MESSAGGERO
GIOVEDÌ
3 GIUGNO 2010 ECONOMIA 19

FONDI D’INVESTIMENTO
data var. % data var. % data var. % data var. % data var. % data var. % data var. %

ITALIANI ANM Anima Obbl.Euro b 31/05 7,069 0,07 Bnl Obbl Euro BT b 31/05 7,515 0,05 Eurizon Team 2 c 31/05 5,645 -0,02 Imindustria b 31/05 12,218 0,23 Pioneer Target Equilibrio c 01/06 5,358 -0,04 Sai Fdf Paesi Emergenti b 31/05 5,822 0,80
8 8a+ Eiger b 31/05 4,302 0,09 ANM CapitalePiù Comp.Az. b 31/05 4,574 0,33 Bnl Obbligazioni Dollaro Ml/t b 31/05 6,619 0,44 Eurizon Team 2 Cl G 31/05 5,638 0,00 Intesa CC Prot.Dinamica b 31/05 5,659 0,04 Pioneer Target Sviluppo c 01/06 22,542 -0,03 Sai Globale b 31/05 8,427 0,43
8a+ Gran Paradiso b 31/05 5,243 0,21 ANM CapitalePiù Comp.Bil.15 b 31/05 5,242 0,06 Bnl Obbligazioni Euro Ml/t b 31/05 6,896 0,12 Eurizon Team 3 c 31/05 4,711 -0,02 Intra Assoluto c 31/05 5,717 -0,02 Prima Fix Emergenti A b 31/05 12,732 0,23 Sai Italia b 31/05 15,955 0,33
8a+ Latemar b 31/05 5,044 0,10 ANM CapitalePiù Comp.Bil.30 b 31/05 4,968 0,12 Bnl per Telethon b 31/05 5,949 0,15 Eurizon Team 3 Cl G 31/05 4,731 0,00 Intra Azionario Area Euro c 31/05 5,360 -0,04 Prima Fix Emergenti Y b 31/05 13,004 0,23 Sai Linea Aggressiva 31/05 3,426 0,00
8a+ Monviso b 31/05 5,076 0,02 ANM CapitalePiù Comp.Obb. 31/05 5,462 0,00 Bnl Protezione b 31/05 22,498 0,02 Eurizon Team 4 b 31/05 3,970 0,05 Intra Azionario Internaz. b 31/05 5,335 0,36 Prima Fix High Yeld Y b 31/05 7,841 0,08 Sai Linea Dinamica b 31/05 4,333 0,07
ANM Corporate Bond c 31/05 7,330 -0,03 Bnl Target Return Conservativo b 31/05 5,066 0,08 Eurizon Team 4 Cl G b 31/05 3,991 0,10 Intra Flessibile c 31/05 6,303 -0,19 Prima Fix High Yield A b 31/05 7,691 0,07 Sai Linea Prudente b 31/05 4,856 0,14
A Abis Flessibile 01/06 5,668 0,00
Sai Liquidità c 31/05 11,439 -0,03
ANM Emerging Mkts Bond b 31/05 6,089 0,13 Bnl Target Return Dinamico b 31/05 12,525 0,09 Eurizon Team 5 b 31/05 3,807 0,08 Intra Obb. Euro c 31/05 5,981 -0,03 Prima Fix Imprese A b 31/05 6,482 0,09
Agora Cash c 01/06 5,529 -0,02
ANM Emerging Mkts Equity b 31/05 6,986 1,14 Bnl Target Return Liquidità b 31/05 9,964 0,05 Eurizon Team 5 Cl G b 31/05 3,827 0,08 Intra Obb. Euro BT c 31/05 5,608 -0,04 Prima Fix Monetario Y 31/05 8,565 0,00 Sai Obblig. Corporate b 31/05 6,576 0,11
Agora Equity c 01/06 3,896 -0,43 Sai Obblig. Internazion. b 31/05 8,227 0,19
ANM Euroland b 31/05 4,168 0,02 BNPP 100% e Piu’ Gr Asia c 31/05 5,381 -0,11 Euromob. Azioni Internazionali 31/05 11,695 0,00 Investitori America b 31/05 3,667 0,38 Prima Geo Asia Y b 31/05 6,611 0,69
Agora Selection c 01/06 4,879 -0,04 Sai Performance b 31/05 17,217 0,12
ANM Europa b 31/05 12,236 0,27 BNPP 100% e Piu’ Gr Eur b 31/05 5,056 0,04 Euromob. Azioni Italiane b 31/05 18,366 0,24 Investitori Europa b 31/05 4,773 0,29 Prima Geo Europa Y b 31/05 10,591 0,30
Agora Valore Protetto 01/06 6,293 0,00 Sofia Flex b 31/05 0,694 0,14
ANM Europe Bond b 31/05 7,600 0,12 BNPP Equipe Attacco b 31/05 4,556 0,04 Euromob. Bilanciato b 31/05 26,410 0,20 Investitori Far East b 31/05 4,938 0,08 Prima Geo Italia Y b 31/05 12,993 0,19
AgoraFlex 01/06 6,797 0,00 Soprarno 0 Rit. Ass. 6 B c 18/05 5,092 -0,08
ANM Flessibile b 31/05 2,799 0,11 BNPP Equipe Centrocampo b 31/05 4,842 0,02 Euromob. Conservativo b 31/05 11,055 0,01 Investitori Flessibile c 31/05 6,160 -0,03 Prima Geo PaesiEm. Y b 31/05 5,912 0,60
Alarico Re c 01/06 4,339 -0,66 Soprarno 0 Ritor. Ass 6 Cl.A c 31/05 5,269 -0,04
ANM Fondo Liquidità b 31/05 7,573 0,01 BNPP Equipe Difesa b 31/05 5,422 0,02 Euromob. Dinamico b 31/05 31,886 0,32 Prima Fix Imprese Y b 31/05 6,565 0,09
Alboino Re c 01/06 5,389 -1,17 K Kairos P. Income Fund 01/06 6,690 0,00
ANM Iniziativa Europa b 31/05 6,412 0,50 BP Step 31/05 4,996 0,00 Euromob. Em.Markets Bond b 31/05 7,188 0,31 Prima Fix Monetario A c 31/05 8,482 -0,01 Soprarno 1 Rit. Ass. 5 B c 31/05 5,312 -0,02
Alkimis Cap Ucits 01/06 4,922 0,00 Kairos P. Small Cap c 01/06 9,012 -0,30
ANM Internazionale b 31/05 12,546 0,15 BP Trend c 31/05 4,945 -0,02 Euromob. Europe E. F. b 31/05 13,036 0,35 PRIMA Fix Obbl. BT Y c 31/05 10,127 -0,02 Soprarno 1 Ritor. Assol 5 Cl.A c 31/05 5,292 -0,02
Alleanza Obbligaz. c 31/05 5,368 -0,04 Kairos Partners c 01/06 5,652 -0,04
ANM Italia b 31/05 14,367 0,27 BPVi Azionario Europa c 31/05 3,672 -0,03 Euromob. Internation. B. b 31/05 8,792 0,02 PRIMA Fix Obbl. Glob Y b 31/05 9,375 0,31 Soprarno Azioni Euro 50 c 31/05 3,627 -0,17
Allianz Az Paesi Emer L b 31/05 9,219 0,94 ANM Managers&Co. Comp.30 b 31/05 5,335 0,04 L Laurin Eurostock 28/05 3,626 0,00 Soprarno Azioni Giappone 225 c 31/05 2,919 -0,03
BPVi Azionario Intern. b 31/05 3,429 0,29 Euromob. Moderato b 31/05 6,489 0,11 PRIMA Fix Obbl. MLT Y c 31/05 5,781 -0,02
Allianz Az Paesi Emer T b 31/05 9,097 0,94 ANM Managers&Co. Comp.50 c 31/05 5,021 -0,08 Euromob. Prudente b 31/05 8,460 0,01 LaurinMoney b 28/05 6,892 0,04 Prima Fix Obbligazionario Bt c 31/05 10,110 -0,02 Soprarno Contrarian B b 31/05 3,641 0,28
BPVi Azionario Italia b 31/05 4,431 0,14
Allianz Az. Ita. All Stars b 31/05 4,012 0,58 ANM Managers&Co. Comp.70 c 31/05 4,530 -0,24 Euromob. Real Assets c 31/05 4,178 -0,05 Leonardo 80/20 31/05 5,971 0,00 Prima Fix Obbligaz. Globale b 31/05 9,348 0,31 Soprarno Contrarian Cl.A b 31/05 3,632 0,28
BPVi Breve Termine c 31/05 6,262 -0,02
Allianz Azioni America L b 31/05 13,597 0,40 ANM Managers&Co. Comp.90 c 31/05 4,072 -0,34 Euromob. Reddito b 31/05 15,485 0,06 Leonardo Italian Opp. b 31/05 8,256 0,22 Prima Fix Obbligazionario Mlt 31/05 5,768 0,00 Soprarno Global Macro B b 31/05 5,098 0,04
BPVi Obblig. Intern. b 31/05 6,086 0,30
Allianz Azioni America T b 31/05 13,482 0,39 ANM Mix b 31/05 5,624 0,04 Euromob. Strategic Flex b 31/05 13,360 0,10 Leonardo Monetario c 31/05 6,020 -0,05 Prima Forza 1 A c 31/05 5,090 -0,02 Soprarno Global MacroA b 31/05 5,045 0,02
BPVi Obbligaz. Euro b 31/05 6,697 0,07
Allianz Azioni Europa L b 31/05 15,515 0,44 ANM Monetario c 31/05 12,090 -0,06 Euromob. Total Return Flex 2 b 31/05 6,600 0,02 Leonardo Obbligaz. b 31/05 7,539 0,03 Prima Forza 1 Bond Y 31/05 5,126 0,00 Soprarno Inflaz. 1,5% B c 31/05 5,535 -0,02
Allianz Azioni Europa T b 31/05 15,314 0,44 C Carige Azionario America A b 31/05 2,470 0,49 Soprarno Inflaz. 1,5% Cl.A c 31/05 5,506 -0,02
ANM Obiettivo Rendimento c 31/05 5,798 -0,05 Euromob. Total Return Flex 3 c 31/05 4,581 -0,02 M M.Gestion Trend Global b 31/05 4,904 0,08 Prima Forza 2 A c 31/05 4,634 -0,04
Allianz Azioni Glob L b 31/05 2,994 0,34 Carige Azionario Europa A c 31/05 5,153 -0,10 Soprarno Pronti Termine b 31/05 5,129 0,02
ANM Pacifico b 31/05 4,842 0,52 Macro F.0. c 01/06 3,869 -0,59 Prima Forza 2 Y c 31/05 4,683 -0,04
Allianz Azioni Glob T b 31/05 2,943 0,34 Carige Azionario Intern. A b 31/05 6,118 0,54 F Federico Re c 01/06 5,186 -0,04
Soprarno Relat. Value B b 31/05 5,512 0,09
ANM Pianeta b 31/05 10,077 0,31 MC G.FdF America A c 31/05 5,294 -0,21 Prima Forza 3 Cl.A b 31/05 4,953 0,02
Allianz Azioni Italia L b 31/05 18,993 0,30 Carige Azionario Italia A b 31/05 4,872 0,29 Fideuram Azione b 31/05 12,870 0,34 Soprarno Relative Value Cl.A b 31/05 5,456 0,07
ANM Premium-Protetto b 31/05 6,525 0,06 MC G.FdF America B c 31/05 4,161 -0,19 Prima Forza 3 Cl.Y b 31/05 5,034 0,02
Allianz Azioni Italia T b 31/05 18,678 0,30 Carige Bilanciato 10 b 31/05 5,465 0,05 Fideuram Moneta b 31/05 14,595 0,01 Symphonia MS Adagio b 31/05 5,943 0,15
ANM Risparmio c 31/05 7,748 -0,03 MC G.FdF Asia A b 31/05 6,623 1,27 Prima Forza 4 Cl.A b 31/05 4,317 0,09
Allianz Azioni Pacifico L b 31/05 5,257 0,27 Carige Bilanciato 30 31/05 5,083 0,00 Fideuram Performance b 31/05 12,375 0,33 Symphonia MS America b 31/05 4,017 0,07
ANM Sforzesco b 31/05 10,025 0,07 MC G.FdF Asia B b 31/05 3,712 0,32 Prima Forza 4 Cl.Y b 31/05 4,395 0,09
Allianz Azioni Pacifico T b 31/05 5,159 0,27 Carige Bilanciato 50 Cl.A b 31/05 5,684 0,02 Fideuram Security c 31/05 9,520 -0,03 Symphonia MS Asia b 31/05 5,222 0,87
ANM Tesoreria-Imprese c 31/05 6,870 -0,07 MC G.FdF Bilanciato A c 31/05 6,070 -0,10 Prima Forza 5 Cl.A b 31/05 3,881 0,05
Allianz F100 L b 31/05 4,096 0,24 Carige Corporate Euro A b 31/05 6,552 0,03 FMS - Absolute Return 31/05 9,102 0,00 Symphonia MS Europa c 31/05 5,223 -0,08
ANM Valore Globale b 31/05 19,945 0,44 MC G.FdF Bilanciato B c 31/05 4,504 -0,09 Prima Forza 5 Cl.Y b 31/05 3,951 0,08
Allianz F100 T b 31/05 4,022 0,25 Carige Flessibile Cl.A b 31/05 5,188 0,04 FMS - Eq.Glob.Resources c 31/05 10,653 -0,25 Symphonia MS Largo b 31/05 5,690 0,09
ANM Visconteo b 31/05 34,247 0,06 MC G.FdF Europa A b 31/05 6,152 0,05 Prima Geo America A b 31/05 4,344 0,44
Carige Flessibile Piu’ Cl.A b 31/05 4,499 0,04 FMS - Equity Asia b 31/05 8,838 0,49 Symphonia MS P. Emer. b 31/05 12,640 0,87
Allianz F15 L 31/05 5,402 0,00 Aqqua 01/06 4,859 0,00 PRIMA Geo America Y b 31/05 4,479 0,43
Carige Liquidità Euro A c 31/05 6,314 -0,03 FMS - Equity Europe c 31/05 8,467 -0,18 MC G.FdF Europa B b 31/05 3,485 0,06
Allianz F15 T 31/05 5,325 0,00 Arca 27 az. Estere b 31/05 11,067 0,29 Symphonia MS Vivace b 31/05 5,134 0,06
MC G.FdF Flx Low Vol A 31/05 5,224 0,00 Prima Geo Asia A b 31/05 6,387 0,68
Carige Monetario Euro A b 31/05 11,653 0,02 FMS - Equity Gl Em Mkt b 31/05 12,262 0,87 Symphonia SC Asia Flessibile b 31/05 5,975 1,13
Allianz F30 L b 31/05 5,206 0,08 Arca Azioni America b 31/05 16,575 0,45 Prima Geo Eu PMI Alto Pot A b 31/05 13,880 0,09
FMS - Equity New World b 31/05 16,124 0,83 MC G.FdF Flx Low Vol B 31/05 5,215 0,00
Allianz F30 T b 31/05 5,131 0,08 Carige Obbl. Euro LT A b 31/05 5,679 0,09 Symphonia SC Az. Euro 31/05 5,257 0,00
Arca Azioni Europa b 31/05 8,888 0,33 MC G.FdF Flx.HighVol. A b 31/05 4,330 0,14 Prima Geo Euro A b 31/05 5,904 0,02
Carige Obbl. Internazionale A b 31/05 6,162 0,33 FMS - Equity Usa c 31/05 8,196 -0,04 Symphonia SC Az. Internaz. b 31/05 6,407 0,30
Allianz F70 L b 31/05 27,378 0,12 Arca Azioni Far East b 31/05 5,629 0,04 Prima GEO EURO CL Y b 31/05 6,089 0,02
Fondaco Absolute Return 31/05 96,440 0,00 MC G.FdF Flx.HighVol. B b 31/05 3,678 0,14
Allianz F70 T b 31/05 26,830 0,12 Carige Obbligazionario Euro A b 31/05 10,883 0,06 Symphonia SC Az. Italia b 31/05 10,071 0,35
Arca Azioni Italia b 31/05 18,250 0,34 MC G.FdF Flx.Med.Vol. A b 31/05 5,676 0,12 Prima Geo Euro Pmi A b 31/05 18,930 0,39
Civ. Forum Iulii Azione Cl.A b 31/05 4,671 0,21 Fondaco Eu Sri Eq. Beta b 31/05 83,112 0,29 Symphonia SC Az. Ita SmallCap b 31/05 3,515 0,54
Allianz Liquidita’ A 31/05 5,581 0,00 Arca Azioni Paesi Emerg. b 31/05 9,523 1,06 MC G.FdF Flx.Med.Vol. B b 31/05 3,758 0,13 Prima Geo Euro Pmi Y b 31/05 19,517 0,40
Civ. Forum Iulii Azione Cl.B b 31/05 4,715 0,21 Fondaco Euro Cash c 31/05 115,935 -0,01 Symphonia SC Bil. Equil. Italia b 31/05 5,255 0,17
Allianz Liquidita’ AT 31/05 5,055 0,00 Arca BB b 31/05 30,105 0,20 MC G.FdF Global Bond A b 31/05 5,348 0,06 Prima Geo Europa A b 31/05 10,262 0,29
Civ. Forum Iulii Prudenza Cl.A c 31/05 5,436 -0,04 Fondaco Eurogov Beta b 31/05 121,405 0,08 Symphonia SC Bond Flessibile b 31/05 5,164 0,02
Allianz Liquidita’ B 31/05 5,705 0,00 Arca Bond b 31/05 13,068 0,27 MC G.FdF Global Bond B b 31/05 5,293 0,06 Prima Geo Globale A b 31/05 23,930 0,39
Civ. Forum Iulii Prudenza Cl.B c 31/05 5,491 -0,02 Fondersel c 01/06 45,814 -0,02 Symphonia SC Fortissimo b 31/05 2,549 0,43
Allianz Monetario c 31/05 15,861 -0,01 Arca Bond Corporate b 31/05 7,025 0,14 MC G.FdF High Yield A b 31/05 7,220 0,12 Prima Geo Globale Y b 31/05 24,693 0,39
Civ. Forum Iulii Rendita Cl.A c 31/05 5,400 -0,20 Fondersel America c 01/06 9,978 -0,18 Symphonia SC Italia Flessibile b 31/05 4,860 0,14
Allianz Multi20 b 31/05 5,912 0,12 Arca Bond Dollari b 31/05 9,557 0,43 MC G.FdF High Yield B b 31/05 5,218 0,13 Prima Geo Italia A b 31/05 12,635 0,18
Civ. Forum Iulii Rendita Cl.B c 31/05 5,528 -0,20 Fondersel Duemila 01/06 94,191 0,00 Symphonia SC Monetario b 31/05 7,423 0,03
Allianz Multi50 31/05 4,890 0,00 Arca Bond Paesi Em. b 31/05 13,133 0,03 MC G.FdF Megatr. Wide A b 31/05 7,048 0,24 Prima Geo PaesiEm. A b 31/05 5,719 0,60
Civ. Forum Iulii Strategia Cl.A b 31/05 5,560 0,02 Fondersel Euro c 01/06 8,020 -0,04 Symphonia SC Obb.Area Eur. b 31/05 9,526 0,04
Allianz Multi90 c 31/05 3,652 -0,14 Arca Bt Breve Term. c 31/05 8,703 -0,03 MC G.FdF Megatr. Wide B b 31/05 4,106 0,24 Prima Strategia E.PMI Alto P Y b 31/05 13,862 0,09
Civ. Forum Iulii Strategia Cl.B b 31/05 5,675 0,04 Fondersel Europa b 01/06 12,460 0,16 Symphonia SC Patrim.Glob.R. b 31/05 7,056 0,06
Allianz MultiAmerica c 31/05 5,239 -0,25 Arca BT-Tesoreria c 31/05 5,738 -0,03 MC G.FdF Paesi Emerg. A b 31/05 8,648 0,37 Prima Strategia Ita AltoPoten. Y c 31/05 4,791 -0,02
Consultinvest Alto Div. b 31/05 3,163 0,32 Fondersel Int. b 01/06 14,833 0,35 Symphonia SC Patrim.Globale b 31/05 5,151 0,16
Allianz MultiEuropa c 31/05 6,770 -0,03 Arca Cap. Gar. Dic 2013 b 31/05 5,199 0,10 MC G.FdF Paesi Emerg. B b 31/05 4,048 0,35 Prima Strategia A-RT 100 Cl.A c 31/05 5,141 -0,04
Consultinvest Azione b 31/05 8,218 0,40 Fondersel Italia c 01/06 17,365 -1,13 Synergia Az. Europa b 31/05 5,802 0,05
Allianz MultiPacifico b 31/05 6,867 1,02 Arca Cap.Gar. Giu 2013 b 31/05 4,973 0,02 Mediolanum Borse Int. c 01/06 13,964 -0,81 Prima Strategia A-RT 200 Cl.A c 31/05 4,908 -0,02
Consultinvest Bilanciato b 31/05 5,103 0,29 Fondersel Oriente c 01/06 6,727 -0,33 Synergia Az. Globale b 31/05 6,035 0,38
Allianz Reddito Euro L b 31/05 32,902 0,04 Arca CeBoGlE 31/05 4,998 0,00 Mediolanum Intermoney c 01/06 6,290 -0,10 Prima Strategia A-RT 50 Cl.A b 31/05 16,357 0,01
Consultinvest Breve Term 31/05 4,966 0,00 Fondersel P.M.I. c 01/06 14,775 -0,69 Synergia Az. Italia b 31/05 5,489 0,35
Allianz Reddito Euro T b 31/05 32,236 0,04 Arca Ced.Bo.2015 Alto Pot b 31/05 4,912 0,06 Mediolanum R.I.Cre. c 01/06 15,174 -0,98 Prima Strategia Eur.AltoPoten. A b 31/05 2,218 0,05
Consultinvest Global b 31/05 4,002 0,43 Fondersel Reddito c 01/06 14,050 -0,01 Synergia Az. Sm.Cap It. b 31/05 5,455 0,59
Allianz Reddito Glob L b 31/05 16,627 0,32 Arca Ced.Corp.Bond II b 31/05 5,041 0,12 Mediolanum Ri.Mo. 01/06 5,467 0,00 Prima Strategia Ita AltoPoten. A c 31/05 4,744 -0,02
Consultinvest High Yield b 31/05 5,715 0,25 Fondo Fucino Dynamic b 01/06 4,675 0,21 Synergia Azionario Usa b 31/05 6,358 0,92
Allianz Reddito Glob T b 31/05 16,306 0,31 Arca Ced.Corp.Bond III b 31/05 4,998 0,04 Mediolanum Vasco De Gama c 01/06 10,030 -0,13 PrimaFix Monetario I 31/05 8,579 0,00
Consultinvest Mercati Em b 31/05 5,002 0,56 Formula 1 - Alpha Plus 20 b 31/05 6,400 0,05 Synergia Bilanciato 15 b 31/05 5,261 0,02
Alpi Obbligazionario Int. b 31/05 7,215 0,01 Arca Ced.Gov.Eu. Bond b 31/05 5,115 0,02 PRIMAforza 1 B c 31/05 5,091 -0,02
Consultinvest Monetario b 31/05 5,407 0,04 Formula 1 Conservative b 31/05 6,425 0,02 N Nextam Par. Flessibile b 31/05 4,681 0,34 Synergia Bilanciato 30 b 31/05 5,391 0,02
Alpi Risorse Naturali b 31/05 5,738 0,53 Arca Ced.Gov.EU.Bond II b 31/05 4,977 0,02 PRIMAforza 2 B c 31/05 4,636 -0,04
Consultinvest Multi Flex b 31/05 4,732 0,19 Formula 1 High Risk b 31/05 6,654 0,03 Nextam Part. Az. Europa b 31/05 4,709 0,23 Synergia Bilanciato 50 b 31/05 5,535 0,04
Alto America Az. b 31/05 4,585 0,46 Arca Ced.Gov.Eu.Bond III 31/05 4,991 0,00 PRIMAforza 3 B b 31/05 4,953 0,02
Consultinvest Obbl. MT b 31/05 5,096 0,06 Formula 1 Low Risk 31/05 6,629 0,00 Nextam Part. Bilanciato b 31/05 6,005 0,30 Synergia Monetario c 31/05 5,003 -0,02
Alto Azionario b 31/05 13,527 0,08 Arca Cedola Corp.Bond b 31/05 5,338 0,09 PRIMAforza 4 B b 31/05 4,318 0,09
Consultinvest Obbligaz. b 31/05 5,135 0,06 Formula 1 Risk b 31/05 6,350 0,02 Nextam Part. Liquidità c 31/05 5,742 -0,07 Synergia Obbl Corporate b 31/05 5,385 0,06
Alto Bilanciato b 31/05 16,356 0,50 Arca Cinquest.-Comp. A/B 25 b 31/05 5,437 0,15 PRIMAforza 5 B b 31/05 3,884 0,08
Consultinvest Plus b 31/05 5,135 0,06 Nextam Part. Obbl. Misto c 31/05 5,943 -0,02 Synergia Obbl. Euro BT b 31/05 5,061 0,02
Alto Internazion. Obbl. b 31/05 6,652 0,44 Arca Cinquest.-Comp. C 50 b 31/05 4,547 0,13 G GestiBrasile c 28/05 4,992 -0,14 PRIMAstrat A-RT 100 Y c 31/05 5,153 -0,04
Consultinvest Reddito 31/05 7,217 0,00 Nordfondo Etico Obbl. Misto b 31/05 6,585 0,11 Synergia Obbl. Euro MT 31/05 5,211 0,00
Alto Internazionale Az. b 31/05 4,201 0,36 Arca Cinquest.-Comp.D/E 75 b 31/05 3,326 0,12 Gestielle America Cl.A c 28/05 7,739 -1,34 PRIMAstrat A-RT 200 Y c 31/05 4,921 -0,04
CS Monetario - I b 31/05 7,814 0,03 Nordfondo Liquidità 31/05 6,161 0,00 Synergia Tesoreria c 31/05 5,031 -0,02
Alto Monetario c 31/05 7,027 -0,01 Arca Corporate BT b 31/05 5,479 0,07 Gestielle America Cl.B c 28/05 7,945 -1,34 PRIMAstrat A-RT 50 Y 31/05 16,385 0,00
Nordfondo Obbl. Conv. c 31/05 5,225 -0,04 Synergia Total Return b 31/05 5,178 0,04
Alto Obbligazionario b 31/05 8,704 0,03 Arca MM c 31/05 14,682 -0,01 E EC Focus Cap Pro 12/14 c 31/05 5,007 -0,04 Gestielle Bond Dollars Cl.A c 28/05 9,705 -0,12 PRIMAstrat Eu AltoPot Y b 31/05 2,236 0,04
Nordfondo Obbl. Dollari b 31/05 15,163 0,45 * RISULTATO A UN ANNO
Alto Pacifico Az. c 31/05 5,787 -0,22 Arca Obbligaz. Europa b 31/05 8,344 0,19 Epsilon Cash b 31/05 6,265 0,02 Gestielle Bond Dollars Cl.B c 28/05 9,841 -0,11 Profilo Best Funds 31/05 5,880 0,00
Gestielle BT Cedola Cl.B 01/06 0,000 0,00 Nordfondo Obbl. Euro B.T. b 31/05 8,924 0,01
AmEuSet2016 31/05 4,801 0,00 Arca Rendimento Assol t3 b 31/05 5,075 0,04 Epsilon DLongRun b 31/05 6,061 0,05 Profilo Elite Flessibile b 31/05 5,497 0,13
Arca Rendimento Assol t5 31/05 4,825 0,00 Gestielle BT Euro Cl.A b 28/05 7,507 0,04 Nordfondo Obbl. Euro Corp. b 31/05 7,564 0,13 Tutte le quotazioni dei Fondi
Amu EurUSA15 31/05 4,643 0,00 Epsilon QEquity 31/05 4,210 0,00 R Ritorni Reali c 01/06 5,867 -0,36
Amundi Absolute 31/05 5,201 0,00 Arca RR b 31/05 8,969 0,04 Epsilon Qincome c 31/05 7,428 -0,11 Gestielle BT Euro Cl.B b 28/05 7,562 0,05 Nordfondo Obbl. Euro M.T. b 31/05 17,247 0,03 di investimento, italiani,
Amundi Azionario Trend c 31/05 96,028 -0,02 Arca TE b 31/05 16,420 0,16 Epsilon QReturn b 31/05 6,060 0,02 Gestielle Cash Euro Cl.A b 28/05 7,008 0,06 Nordfondo Obbl. Paesi Em. b 31/05 8,939 0,26 S Sai America b 31/05 11,761 0,52 assicurativi, esteri autorizzati,
Amundi Azioni QEuro 31/05 11,736 0,00 Aureo Azioni Globale b 31/05 8,538 0,06 Epsilon QValue b 31/05 5,037 0,36 Gestielle Cash Euro Cl.B b 28/05 7,044 0,06 NorVega Az. America Cl.A b 31/05 3,906 0,57 Sai Bilanciato b 31/05 3,695 0,43 sono pubblicate in versione
Amundi Breve Termine c 31/05 7,440 -0,01 Aureo Cash Dynamic b 31/05 5,193 0,02 Eurizon Az. Asia Nuove Eco b 31/05 10,508 1,15 Gestielle Cedola b 28/05 6,326 0,05 NorVega Az. America Cl.B b 31/05 3,973 0,58 Sai Eurobbligazionario 31/05 12,796 0,00 integrale anche sul sito
Gestielle Cina Cl.A b 28/05 10,263 1,05 NorVega Az. Asia Cl.A b 31/05 4,884 0,45 Sai Europa b 31/05 9,831 0,04 www.ilmessaggero.it/borsa
Amundi Corporate 3 anni 31/05 102,172 0,00 Aureo Defensive 31/05 5,056 0,00 Eurizon Az. Finanza b 31/05 17,679 0,22
Gestielle Cina Cl.B b 28/05 10,546 1,08 NorVega Az. Asia Cl.B b 31/05 4,960 0,47 Sai Fdf Pacifico b 31/05 3,353 0,66
Amundi Corporate Giu 2012 31/05 5,069 0,00 Aureo FF 1Classe Crescita c 31/05 3,679 -0,24 Eurizon Az. Int. Etico b 31/05 5,738 0,30
Gestielle East Europe Cl.A b 28/05 14,563 0,21 NorVega Az. Europa Cl.A b 31/05 4,429 0,02
Amundi Dyn. Allocation b 31/05 5,202 0,12 Aureo FF 1Classe Dinamico c 31/05 3,924 -0,38 Eurizon Az. Salute e Amb. b 31/05 14,661 0,51
Gestielle East Europe Cl.B 01/06 0,000 0,00 NorVega Az. Europa Cl.B b 31/05 4,488 0,04
Amundi Eonia 31/05 102,056 0,00 Aureo FF 1Classe Flessibile b 31/05 5,406 0,06 Eurizon Az. Tecn.Avanz b 31/05 4,076 0,44
Gestielle Em. Mkt. Cl.A b 28/05 14,317 0,17 NorVega Az. Italia Cl.A b 31/05 5,822 0,28
Amundi Equipe 1 b 31/05 5,242 0,04 Aureo FF 1Classe Valore c 31/05 4,941 -0,22 Eurizon Az.ALto Dividendo Euro c 31/05 23,918 -0,14
Gestielle Em. Mkt. Cl.B b 28/05 14,739 0,18 NorVega Az. Italia Cl.B b 31/05 5,835 0,34
Amundi Equipe 2 b 31/05 5,168 0,02 Aureo Finanza Etica b 31/05 6,080 0,05 Eurizon Az.EnMatPrime b 31/05 8,968 0,38
Gestielle Em. Mkt.B. Cl.A b 28/05 10,065 0,04 NorVega Flessibile A b 31/05 7,508 0,25
Amundi Equipe 3 b 31/05 5,166 0,02 Aureo Flex Euro c 31/05 9,324 -0,06 Eurizon Az.EuropaMult c 31/05 5,370 -0,09
Gestielle Em. Mkt.B. Cl.B b 28/05 10,243 0,04 NorVega Flessibile B b 31/05 7,542 0,31
Amundi Equipe 4 b 31/05 4,784 0,04 Aureo Flex Italia b 31/05 16,311 0,25 Eurizon Az.Italia 130/30 b 31/05 15,442 0,33
Gestielle Etico Per Ail Cl.B b 28/05 6,354 0,03 NorVega Mobiliare RE Cl.A b 31/05 4,112 0,56
Amundi Eu Doppia Opp 2014 31/05 4,942 0,00 Aureo Flex Opportunity b 31/05 4,811 0,04 Eurizon Az.MondoMult b 31/05 3,272 0,31
Gestielle Etico Per Ail Cl.A b 28/05 6,301 0,02 NorVega Mobiliare RE Cl.B b 31/05 4,112 0,56
Amundi Eur Cina Ripr 2015 31/05 4,749 0,00 Aureo Liquidità b 31/05 5,711 0,04 Eurizon Az.PMI Amer. b 31/05 21,174 0,41
Gestielle Europa Cl.A c 28/05 6,638 -0,21 NorVega Monetario Cl.A 31/05 5,848 0,00
Amundi Eureka Bric Rip 2014 31/05 5,041 0,00 Aureo Obblig. Globale b 31/05 8,040 0,01 Eurizon Az.PMI Europa b 31/05 7,749 0,47
NorVega Monetario Cl.B 31/05 5,888 0,00
Amundi Eureka China D.Win 31/05 5,305 0,00 Aureo Plus b 31/05 5,919 0,02 Eurizon Az.PMI Italia b 31/05 4,444 0,47 Gestielle Europa Cl.B c 28/05 6,800 -0,22
NorVega Obb. Euro BT Cl.A c 31/05 5,795 -0,03
Grand Soirée ai Musei Capitolini per l’Edizione
Aureo Rendim. Ass. b 31/05 5,549 0,11 Gestielle GA PLUS c 28/05 5,354 -0,26
Amundi Eureka Do Win 2013 31/05 4,643 0,00
Azimut Bil. b 31/05 22,893 0,05
Eurizon Bilan.Euro Multimanager
Eurizon DiversEtico
c 31/05
b 31/05
34,808
7,898
-0,05
0,04 Gestielle Gl. Asset 1 c 28/05 8,830 -0,12 NorVega Obb. Euro BT Cl.B c 31/05 5,839 -0,03 2010 del “Premio Margutta - La Via Delle Arti”
Amundi Eureka Double Call 31/05 5,348 0,00 NorVega Obb. Euro Cl.A c 31/05 6,523 -0,06
Azimut Garanzia c 31/05 12,269 -0,01 Eurizon F. Az.America b 31/05 8,807 0,50 Gestielle Gl. Asset 2 c 28/05 12,375 -0,29
Amundi Eureka Double Win 31/05 5,275 0,00 NorVega Obb. Euro Cl.B c 31/05 6,602 -0,05 Si è svolta mercoledì 26 maggio, l’Edizione
Azimut Reddito Euro b 31/05 15,603 0,02 Eurizon F. Az.Euro b 31/05 12,547 0,02 Gestielle Harmonia Dinamico b 28/05 5,369 0,09 2010 del Premio Margutta – La Via Delle Ar-
Amundi Eureka Dragon 31/05 6,033 0,00 NorVega Obb. Internaz. Cl.A b 31/05 5,996 0,25
Azimut Reddito Usa b 31/05 6,340 0,44 Eurizon F. Az.Europa b 31/05 7,776 0,61 Gestielle Harmonia Moderato b 28/05 5,305 0,08 ti, uno dei più prestigiosi riconoscimenti a livel-
Amundi Eureka Or 2015 01/06 0,000 0,00 NorVega Obb. Internaz. Cl.B b 31/05 6,066 0,26
Amundi Eureka Ripr.2 2014 31/05 4,636 0,00 Azimut Scudo c 31/05 7,570 -0,03 Eurizon F. Az.Internazionali b 31/05 7,304 0,33 Gestielle Harmonia Vivace b 28/05 5,428 0,13 lo nazionale, che da anni viene conferito ai prin-
Gestielle India Cl.A b 28/05 6,395 2,37 NorVega Obb. Paesi Em. Cl.A b 31/05 7,426 0,24 cipali protagonisti del mondo della cultura, dello
Amundi Eureka Ripresa 2014 31/05 4,932 0,00 Azimut Solidity c 31/05 7,852 -0,03 Eurizon F. Az.Italia b 31/05 11,001 0,30
Gestielle India Cl.B 01/06 0,000 0,00 NorVega Obb. Paesi Em. Cl.B b 31/05 7,538 0,24 spettacolo e del costume italiano, individuati sia
Amundi Europe Equity c 31/05 4,020 -0,50 Azimut Str. Trend b 31/05 5,028 0,02 Eurizon F. Az.Pacifico b 31/05 3,906 0,31
Gestielle Internazionale Cl.A c 28/05 16,807 -0,64 NorVega Rendimento Cl.A b 31/05 5,391 0,02 per la loro autorevole carriera nel mondo delle ar-
Amundi For.EU.Eq. Op 2013 31/05 4,272 0,00 Azimut Trend b 31/05 18,510 0,02 Eurizon F. Az.Paesi Emer b 31/05 8,979 1,16
NorVega Rendimento Cl.B b 31/05 5,415 0,04 ti, sia per l’esclusivo rapporto instaurato nel
Azimut Trend America b 31/05 9,241 0,17 Eurizon F. Garantito 03/13 31/05 5,133 0,00 Gestielle Internazionale Cl.B c 28/05 17,216 -0,63
Amundi For.EurEqOp2 2013 31/05 4,272 0,00 NorVega Sintesi Audace b 31/05 5,670 0,35 tempo, con la mitica Via Margutta. L’evento
Azimut Trend Europa b 31/05 11,660 0,30 Eurizon F. Garantito 06/12 c 31/05 5,107 -0,02 Gestielle Italia Cl.A c 28/05 11,754 -0,43 ideato dal Fashion Producer Antonio Falanga or-
Amundi For.GaEMEqRe 2014 31/05 4,978 0,00 NorVega Sintesi Dinamico b 31/05 5,779 0,50
Azimut Trend Italia b 31/05 14,031 0,26 Eurizon F. Garantito 09/12 31/05 5,085 0,00 Gestielle Italia Cl.B c 28/05 12,065 -0,43 ganizzato dallaTogetherEventi in collaborazione
Amundi For.Gar.2012 31/05 5,093 0,00 NorVega Sintesi Moderato b 31/05 5,653 0,28
Azimut Trend Pacifico b 31/05 6,433 0,09 Eurizon F. Garantito 12/12 31/05 5,095 0,00 Gestielle LT Euro Cl.A b 28/05 8,162 0,02 con l’Associazione Nova Urbs Romana, patro-
Amundi For.Gar.2013 31/05 4,920 0,00
Azimut Trend Tassi b 31/05 8,899 0,01 Eurizon F. Garantito 2sem06 b 31/05 5,246 0,02 Gestielle LT Euro Cl.B b 28/05 8,248 0,02 O Obiettivo Nordest Sicav b 01/06 3,850 0,26 cinato dal Comune di Roma, dalla Presidenza
Amundi For.Gar.Due 2013 31/05 4,955 0,00 della Commissione Turismo e Moda del Co-
Azioni Stati Uniti 500 c 31/05 3,800 -0,03 Eurizon F. Garantito 2tri07 b 31/05 5,116 0,04 Gestielle MT Euro Cl.A b 28/05 14,989 0,06 Open Fund Ritorno Ass.Var2 31/05 4,473 0,00
Amundi For.Gar.Em.MrkEq.Recall 2013 31/05 4,984 mune di Roma e da FederAlberghi Roma, si è
0,00 Eurizon F. Garantito 3tri07 31/05 4,956 0,00 Gestielle MT Euro Cl.B b 28/05 15,134 0,07 Open Fund Ritorno Ass.Var4 31/05 3,717 0,00
B Banco Posta Azion. Euro c 31/05 4,185 -0,07 svolto al Campidoglio di Roma, nell’esclusiva Sa-
Amundi For.Gar.Eq. Re. 2013 31/05 4,907 0,00 Eurizon F. Garantito 4tri07 31/05 5,215 0,00 Gestielle Obbl. Corporate Cl.A b 28/05 7,043 0,16 Optima Azionario America b 31/05 4,123 0,46
Banco Posta Extra b 31/05 5,291 0,13 la Pietro da Cortona dei Musei Capitolini, un
Amundi For.Gar.Eq.Recall Due 2013 31/05 4,901 0,00 Eurizon F. Garantito Isem06 b 31/05 5,297 0,02 Gestielle Obbl. Corporate Cl.B b 28/05 7,151 0,17 Optima Azionario Europa b 31/05 2,775 0,29 gratificante riconoscimento riservato a pochi e ri-
BancoPosta Az. Internaz. b 31/05 3,465 0,35
Amundi For.Gar.EqRe 14 31/05 5,198 0,00 Eurizon F. Garantito Itri07 b 31/05 5,159 0,02 Gestielle Obbl. Intern. Cl.A c 28/05 6,684 -0,25 Optima Azionario Far East 31/05 3,331 0,00 levanti eventi che in riferimento alla loro “mission”, promuovono con concretez-
BancoPosta Centopiu’ 31/05 5,285 0,00
Amundi For.Gar.HiDiv 14 31/05 4,930 0,00 Eurizon F. Ob. Cedola b 31/05 6,081 0,02 Gestielle Obbl. Intern. Cl.B c 28/05 6,787 -0,25 Optima Azionario Internazionale b 31/05 4,440 0,27 za l’immagine della città di Roma. La scultura del “Premio Margutta – La Via
BancoPosta CentoPiu’ 07 31/05 5,243 0,00
Amundi For.Gar.Mer. Emer. 31/05 5,702 0,00 Eurizon F. Ob. Emergenti b 31/05 11,108 0,04 Gestielle Pacifico Cl.A b 28/05 12,251 0,40 Optima Azionario Italia b 31/05 5,154 0,23 delle Arti” che prende ispirazione dai due mascheroni raffigurati sulla celebre “Fon-
BancoPosta Inv Pr 90 b 31/05 5,422 0,02 tana degli Artisti” situata a metà della lunga via, realizzata nel 1927 dall’Arch.
Amundi For.Priv.Div. Opp. 31/05 4,959 0,00 Eurizon F. Ob. Euro b 31/05 13,974 0,03 Gestielle Pacifico Cl.B b 28/05 12,568 0,41 Optima Money c 31/05 6,118 -0,03
BancoPosta Mix1 b 31/05 5,875 0,05 Pietro Lombardi, è stata conferita per l’Edizione 2010: per la per la “Sezione Mo-
Amundi Global Emerging Eq b 31/05 4,927 0,14 Eurizon F. Ob. Euro B/T 31/05 15,160 0,00 Gestielle Total Return b 28/05 14,149 0,08 Optima Obb. Em. Market b 31/05 7,795 0,36
BancoPosta Mix2 b 31/05 5,931 0,03 da” a Renato Balestra; per la “Sezione Cinema” a Paolo Conticini; per la “Se-
Amundi Global Equity c 31/05 4,262 -0,09 Eurizon F. Ob. Euro Corp. b 31/05 5,576 0,07 Gestielle TR Ob. Cedola 28/05 5,000 0,00 Optima Obbl. Euro Global c 31/05 6,908 -0,03
BancoPosta Monetario 31/05 6,170 0,00 zione Televisione” ad Adriana Volpe; per la “Sezione Giornalismo” a Lamberto
Amundi Liquidità c 31/05 8,919 -0,02 Eurizon F. Ob. Euro HY b 31/05 7,051 0,04 GestiTROPiu b 28/05 5,049 0,06 Optima Obbligazionario Euro b 31/05 6,924 0,03 Sposini; per la “Sezione Teatro” a Enzo Garinei; per la “Sezione Spettacolo” a
BancoPosta Obbligaz. Euro b 31/05 6,868 0,03
Amundi MultiCorporate Dic 2012 31/05 4,997 0,00 Eurizon F. Profilo Din. b 31/05 5,267 0,15 Gestnord Asset Allocation b 31/05 4,770 0,17 Optima Reddito B.T. 31/05 6,636 0,00 Patrizia Pellegrino; per la “Sezione Letteratura” Giordano Bruno Guerri; per la
Bg Focus Azionario b 31/05 22,246 0,11
Amundi Obbligaz. Euro b 31/05 5,516 0,07 Bg Focus Monetario c 31/05 16,264 -0,13 Eurizon F. Profilo Moder. b 31/05 5,324 0,04 Gestnord Azioni America b 31/05 11,209 0,40 Optima Riserva Euro c 31/05 5,266 -0,02 “Sezione Fiction” a Kaspar Capparoni e per la “Sezione Italian Style” alla Sig.ra
Amundi Pacific Equity b 31/05 4,729 0,72 Gestnord Azioni Europa b 31/05 8,010 0,30 Optima Small Caps It. b 31/05 5,347 0,56 Carla Fracci. Vittorio Sgarbi che di ritorno a Roma da Toronto per impegni isti-
Bg Focus Obbligazionario b 31/05 6,695 0,10 Eurizon F. Profilo Prud. b 31/05 5,453 0,02
Gestnord Azioni Italia b 31/05 9,535 0,26 Optima Tecnologia b 31/05 2,741 0,37 tuzionali, ritirerà domani nella sede della Commissione Turismo e Moda, il Premio
Amundi Piu’ b 31/05 5,605 0,04 Bim Az. Small Cap Italia b 31/05 6,764 0,55 Eurizon F. Rend.Ass 2anni b 31/05 5,217 0,02
Gestnord Azioni Pacifico b 31/05 6,990 0,36 per la “Sezione Arte”. L’ On. Alessandro Vannini, nel corso della serata ha con-
Amundi Premium Power b 31/05 5,100 0,06 Bim Azionario Europa b 31/05 9,319 0,05 Eurizon F. Rend.Ass 3anni c 31/05 5,473 -0,04 P Paritalia Orchestra b 31/05 72,152 0,12 segnato tre targhe speciali promosse dalla Commissione Turismo e Moda del Co-
Amundi Private Alfa 31/05 4,759 0,00 Gestnord Azioni Paesi Em. b 31/05 9,284 1,08
Bim Azionario Globale b 31/05 3,911 0,57 Eurizon F. Rend.Ass 5anni 31/05 4,855 0,00 Passadore Monetario c 31/05 7,102 -0,03 mune di Roma. La prima, in occasione del suo sessantesimo anno di attività, al
Amundi QBalanced b 31/05 8,467 0,02 Gestnord Azioni Trend Sett. b 31/05 2,529 0,24 Tempio della Commedia e del musical Italiano il “Teatro Sistina” di Roma; la se-
Bim Azionario Italia b 31/05 6,517 0,39 Eurizon F. Tesor.Dollaro b 31/05 13,411 0,44 Pepite b 31/05 3,455 0,17
Amundi Qreturn 31/05 5,343 0,00 Gestnord Bilanciato Euro b 31/05 14,309 0,18 conda targa di particolare rilevanza sociale è stata conferita a l’On. Francesco De
Bim Azionario Usa b 31/05 6,001 0,96 Eurizon F. Tesor.Dollaro $ b 31/05 16,457 0,58 Pepite Bric b 31/05 4,045 0,55
Amundi Soluzione Azioni c 31/05 4,652 -0,04 GROUPAMA I. Bond Sel.Funds b 31/05 5,834 0,34 Lorenzo Presidente della F.A.V.O “Federazione delle Associazioni delle di Vo-
Bim Bilanciato b 31/05 22,048 0,22 Eurizon F. Tesoreria Euro A c 31/05 7,631 -0,03 Pepite Fondi b 31/05 2,774 0,11
Amundi Soluzione Tassi c 31/05 4,832 -0,06 GROUPAMA Italia Eq. Sel.Fund c 31/05 5,839 -0,15 lontariato in Oncologia” da sempre impegnata al servizio dei malati di cancro e del-
Bim Corporate Mix b 31/05 5,481 0,07 Eurizon Focus Tesor Eu B c 31/05 7,672 -0,03 Pioneer Az. Crescita c 01/06 12,000 -0,84
le loro famiglie; la terza ad una delle aziende più qualificate del nostro Made in Italy
Amundi Strategia 95 b 31/05 4,936 0,02 Bim Flessibile b 31/05 3,833 0,13 Eurizon Liquidità cl. A c 31/05 7,260 -0,04 I IGM FdF Bilanciato Az. Cl.A b 31/05 4,377 0,07 Pioneer Az Area Pacifico c 01/06 3,649 -0,60 la griffe Coconuda, la quale con i suoi esclusivi “outfits” è stata protagonista del
Amundi Usa Equity c 31/05 4,158 -0,57 Bim Obblig. Breve Term. 31/05 6,537 0,00 Eurizon Liquidità cl. B c 31/05 7,435 -0,03 IGM FdF Bilanciato Az. Cl.B b 31/05 4,430 0,09 Pioneer Az Valore Eur Dis 01/06 6,417 0,00 momento moda della serata, con la proiezione di un video ambientato in Via Mar-
ANM Americhe b 31/05 8,934 0,36 Bim Obblig. Globale b 31/05 6,068 0,25 Eurizon Ob. Internaz. b 31/05 8,832 0,26 IGM FdF Flessibile Cl.A b 31/05 4,020 0,12 Pioneer Az. Am. c 01/06 6,533 -1,86 gutta. A condurre la manifestazione, la brillante verve di Rosaria Renna tra le più
ANM Anima America b 31/05 4,052 0,07 Bim Obbligazionario Euro b 31/05 6,947 0,04 Eurizon Obb. Euro C. BreveT. b 31/05 7,451 0,07 IGM FdF Flessibile Cl.B b 31/05 4,060 0,15 Pioneer Az. Europa c 01/06 13,799 -0,14 celebri speaker radiofoniche italiane, che ha conclusione della manifestazione, ha
ANM Anima Asia b 31/05 6,137 0,87 Bnl Azioni America b 31/05 15,176 0,42 Eurizon Obblig. Etico b 31/05 5,429 0,06 Imi 2000 c 31/05 16,827 -0,01 Pioneer Az. Paesi Em. c 01/06 10,441 -1,49 ringraziato i Partners e Media Partners dell’Edizione 2010 del “Premio Margutta –
ANM Anima Convertibile 31/05 6,083 0,00 Bnl Azioni Emergenti b 31/05 9,414 0,67 Eurizon Obiettivo Rend.to 31/05 8,052 0,00 Imi Bond b 31/05 16,760 0,29 Pioneer Liquidita’ Euro b 01/06 5,062 0,02
La Via delle Arti”: Econsulting Srl, Ferrari Promotion, ItaliaEventi, Affarita-
liani.it, EPolis e High Life TV. Antonio Falanga e l’On.Vannini, nel dopo even-
ANM Anima Emerging Mkts b 31/05 9,423 1,03 Bnl Azioni Europa Crescita b 31/05 11,156 0,44 Eurizon Rendita c 31/05 5,932 -0,02 Imi Capital b 31/05 29,999 0,10 Pioneer Monet. Euro c 01/06 13,167 -0,04
to, hanno accolto gli ospiti e la stampa intervenuta alla serata, in una delle più sug-
ANM Anima Europa b 31/05 3,749 0,40 Bnl Azioni Europa Dividendo b 31/05 2,673 0,15 Eurizon Soluzione 10 31/05 6,837 0,00 Imi East b 31/05 6,160 0,03 Pioneer O.Euro C.Et. Dis c 01/06 4,771 -0,02 gestive location di Roma, la Terrazza Caffarelli, per un magico “Happy Houre” al
ANM Anima Fondattivo b 31/05 13,567 0,36 Bnl Azioni It PMI b 31/05 4,972 0,87 Eurizon Soluzione 40 b 31/05 6,138 0,15 Imi Europe b 31/05 17,477 0,34 Pioneer Obb. Euro Dis c 01/06 6,589 -0,15 tramonto: fra gli intervenuti Barbara Tabita prossima protagonista dei Cesaroni,
ANM Anima Fondimpiego b 31/05 19,871 0,21 Bnl Azioni Italia b 31/05 16,050 0,38 Eurizon Soluzione 60 b 31/05 23,989 0,24 Imi Italy b 31/05 20,504 0,37 Pioneer Obb. Paesi E. Dis c 01/06 10,016 -0,37 l’attore Andrea Tidona, il Principe Carlo Giovanelli, i vice Presidente di Altaro-
ANM Anima Fondo Tranding b 31/05 12,440 0,47 Bnl Cash c 31/05 22,067 -0,04 Eurizon Team 1 b 31/05 5,988 0,02 Imi Rend c 31/05 9,269 -0,02 Pioneer Obb. Più Dis c 01/06 8,242 -0,07 ma Valeria Mangani e Sandro di Castro, il Direttore del Teatro Sistina Tomma-
ANM Anima Liquidità 31/05 6,598 0,00 Bnl Obbl Emergenti b 31/05 23,140 0,36 Eurizon Team 1 Cl G b 31/05 5,988 0,02 Imi West b 31/05 17,873 0,51 Pioneer Target Controllo c 01/06 5,345 -0,06 so Paolucci, Alma Manera, Janet De Nardis, Adriana Russo...
-MSGR - 20 CITTA - 20 - 03/06/10-N:

20
IL MESSAGGERO
GIOVEDÌ
ECONOMIA 3 GIUGNO 2010

FONDI D’INVESTIMENTO
data var. % data var. % data var. % data var. % data var. % data var. % data var. %

T Talento c.America c 01/06 84,453 -0,09 UBI Pra. Port. Prudente b 31/05 6,113 0,07 Zenit Obbligazionario Cl.I b 31/05 8,168 0,02 CU V Usa C. c 18/05 27,860 -0,04 Fondit. Bond Glb Em Mkt R c 01/06 10,207 -0,10 Fonditalia Eu Yield Plus R c 01/06 9,398 -0,07 Interf. Eq. USA H c 01/06 4,805 -1,76
Talento Comp. Asia c 01/06 105,020 -0,68 UBI Pra. Tot.Ret.Dinamico b 31/05 4,953 0,02 Zenit Zerocento FdF b 31/05 4,548 0,04 Ina Val Att b 28/05 4,107 0,05 Fondit. Eq. Glb Em Mkt R c 01/06 10,751 -1,63 Fonditalia Eu Yield Plus T c 01/06 9,461 -0,07 Interf. Equity Europe b 01/06 5,557 0,43
UBI Pra. Tot.Ret.Moderato A b 31/05 5,119 0,02 ASSICURATIVI Ina Val Est c 28/05 1,200 -0,42 Fondit. Eq. Pacif. ex Japan R c 01/06 3,627 -0,79 Fonditalia Euro B. Long T R c 01/06 7,370 -0,30 Interf. Equity Italy c 01/06 7,933 -0,94
Talento c.Europa c 01/06 113,868 -0,55
UBI Pra. Tot.Ret.Moderato B b 31/05 5,138 0,04 I valori si riferiscono al prospetto dei Fondi del giorno lavorativo NV Ina Va At b 28/05 7,842 0,05 Fondit. Eq. Usa Blue Ch T c 01/06 8,744 -2,06 Fonditalia Euro B. Med. T R c 01/06 10,995 -0,18 Interf. Equity Japan c 01/06 2,737 -0,36
Teodorico Monetario c 31/05 7,439 -0,03
precedente. Interf. Euro Bond Long T c 01/06 8,353 -0,29
Total Return c 31/05 2,251 -0,09 Ubi Pramerica Azioni Europa b 31/05 5,396 0,09 Rea Bil. Agg b 31/05 6,567 1,47 Fondit. Eq. Usa Blue Ch. R c 01/06 8,664 -2,06 Fonditalia Euro Currency R b 01/06 7,846 0,01
Bpn Un Futur c 28/05 2,900 -2,36 Rea Bil. Att b 31/05 8,688 0,89 Fondit. Euro Bnd Short T R c 01/06 7,939 -0,06 Fonditalia Euro Cyclicals R c 01/06 10,560 -0,10 Interf. Euro Bond Med. T c 01/06 8,285 -0,18
Total Return Obblig. c 31/05 4,350 -0,09 UBI Pramerica Euro Bt c 31/05 6,718 -0,01
Bpn Un Overl b 28/05 5,620 0,36 Interf. Euro Corporate Bd c 01/06 5,000 -0,06
UBI Pramerica Euro Cash c 31/05 7,253 -0,01 Rea Cap Eu b 31/05 12,768 0,11 Fondit. Euro Corporate Bd R c 01/06 8,390 -0,06 Fonditalia Euro Defensive R b 01/06 10,936 0,51
U UBI Pra Privilege 1 b 31/05 5,577 0,11 CU V Allegro b 28/05 4,380 2,34 Rea Din Prot c 31/05 13,020 -0,22 Fondit. Flexible Dynamic R c 01/06 5,788 -1,45 Fonditalia Euro Financials R c 01/06 5,096 -0,97
Interf. Euro Currency 01/06 6,671 0,00
UBI Pramerica Euro Corporate b 31/05 7,729 0,10
UBI Pra Privilege 2 b 31/05 5,542 0,13 CU V Andante b 28/05 6,550 0,46 Interf. Euro Short T 1-3 c 01/06 6,972 -0,03
UBI Pramerica Total Retur. Pru. b 31/05 10,532 0,02 Rea Imp Em b 31/05 14,226 4,08 Fondit. Flexible Growth R c 01/06 8,667 -0,09 Fonditalia Euro T.M.T T b 01/06 5,282 0,02
UBI Pra Privilege 3 b 31/05 5,398 0,11 Interf. Euro Short Term 3-5 c 01/06 11,637 -0,08
Unibanca Azionario Europa b 31/05 5,755 0,35 CU V Balan. 28/05 5,320 0,00 Rea Imp It b 31/05 6,760 2,01 Fondit. Flexible Opportunity R c 01/06 7,766 -0,04 Fonditalia Euro T.M.T. R b 01/06 5,239 0,02
UBI Pra Privilege 4 b 31/05 5,088 0,02 Interf. Global c 01/06 55,084 -0,69
Unibanca Monetario c 31/05 5,712 -0,02 CU V EB $ B c 28/05 5,700 -0,87 Rea Imp Mon b 31/05 7,167 2,37 Fonditalia Bond Usa R b 01/06 9,060 0,01 Fonditalia Flex Em. Mkts R c 01/06 2,457 -0,20 Interf. Inflation Linked b 01/06 13,704 0,04
UBI Pra Privilege 5 31/05 4,798 0,00 CU V EB Dutc 28/05 3,070 0,00 Rea L Equ c 25/05 8,908 -3,08 Fonditalia Bond Usa T b 01/06 9,128 0,01 Fonditalia Flex Em. MktsT T c 01/06 2,481 -0,20
Unibanca Obbligazionario Euro b 31/05 5,814 0,03 Interf. Int. Sec. New Economy c 01/06 33,338 -0,78
UBI Pra. Active Beta b 31/05 4,710 0,02 CU V EB EmuB 28/05 7,190 0,00 Rea L Futuro c 25/05 7,043 -5,48 Fonditalia Core 1 R b 01/06 10,328 0,03 Fonditalia Flex Multi R c 01/06 9,372 -0,11
Unibanca Plus b 31/05 5,249 0,04 Interfund System 100 c 01/06 9,480 -0,05
UBI Pra. Active Duration b 31/05 5,647 0,04 CU V EB Eur. c 28/05 3,670 -0,27 Rea L Gar b 31/05 9,201 0,43 Fonditalia Core 1 T b 01/06 10,406 0,03 Fonditalia Flex Multi T c 01/06 9,430 -0,12
V Valori Resp. Azionario b 31/05 4,697 0,41 Interfund System 40 c 01/06 11,098 -0,04
UBI Pra. Alpha Equity b 31/05 5,110 0,10 CU V EB ITF c 28/05 1,310 -1,50 Rea Obbl. b 31/05 11,995 0,05 Fonditalia Core 2 R b 01/06 10,022 0,04 Fonditalia Flexib Growth T c 01/06 8,743 -0,08 Interfund System 80 c 01/06 10,053 -0,21
UBI Pra. Az. Merc. Emerg. b 31/05 10,272 1,29 Valori Responsabili Bilanciato b 31/05 6,662 0,36
CU V EB Jap. c 28/05 2,530 -1,17 Rea Trasf. c 24/05 9,719 -0,09 Fonditalia Core 2 T b 01/06 10,106 0,04 Fonditalia Flexib Income T c 01/06 8,504 -0,04 Interfund System Flex c 01/06 10,264 -0,07
UBI Pra. Azionario Etico c 31/05 4,681 -0,11 Valori Responsabili Monetario b 31/05 5,881 0,02
CU V EB NA c 28/05 2,800 -2,44 Sai Alfa2000 c 31/05 4,710 -0,63 Fonditalia Core 3 R b 01/06 9,987 0,07 Fonditalia Flexib Opp T c 01/06 7,810 -0,05 Italfortune Global Equities b 01/06 18,270 0,06
UBI Pra. Azioni Euro b 31/05 5,263 0,13 Valori Responsabili Ob. Misto b 31/05 6,138 0,10
CU V Eur. 28/05 5,510 0,00 Sai Beta2000 c 31/05 4,680 -0,43 Fonditalia Core 3 T b 01/06 10,086 0,07 Fonditalia Flexible Income R c 01/06 8,466 -0,04 Pioneer CIM EuroFixIncome c 01/06 16,077 -0,42
UBI Pra. Azioni Globali b 31/05 4,319 0,40 VGR Coro Tesoreria 31/05 5,629 0,00 Pioneer CIM GlobalEquity c 01/06 32,049 -0,84
CU V Eur. b 28/05 3,790 0,27 Sai Omeg2000 31/05 7,120 0,00 Fonditalia Eq. Europe R b 01/06 8,607 0,19 Fonditalia Global R c 01/06 108,958 -0,40
UBI Pra. Azioni Italia b 31/05 4,611 0,11 Volterra Dinamico b 28/05 5,341 0,11 Ras Lux B. Europe b 01/06 58,223 0,06
CU V Eur.C c 18/05 29,430 -0,03 Sai Quota b 31/05 20,200 0,05 Fonditalia Eq. Europe T b 01/06 8,688 0,19 Fonditalia Global T c 01/06 109,939 -0,40
UBI Pra. Azioni Pacifico b 31/05 6,255 0,37 Volterra TR Glob. b 28/05 5,462 0,05 Ras Lux Equity Europe b 01/06 37,962 0,22
CU V Gl. B 28/05 5,150 0,00 ESTERI AUTORIZZATI Fonditalia Eq. Italy R c 01/06 10,190 -0,94 Fonditalia Inflat Linked T b 01/06 13,865 0,03
Volterra TR Obblig. b 28/05 5,200 0,06 Ras Lux Short T. Dollar b 01/06 144,645 1,22
UBI Pra. Azioni Usa b 31/05 4,076 0,42 CU V Global c 28/05 4,870 -0,21 Capital Italia c 01/06 71,840 -0,76 Fonditalia Eq. Italy T c 01/06 10,287 -0,94 Fonditalia Inflation Linked R b 01/06 13,783 0,03
VRG Coro Reddito b 31/05 5,719 0,09 Ras Lux Short T. Eur. c 01/06 65,163 -0,01
UBI Pra. B. Euro Ris. Cont. 31/05 5,769 0,00 CU V Japan b 18/05 27,040 0,04 Flex Dinam E 01/06 0,000 0,00 Fonditalia Eq. Japan R c 01/06 2,669 -0,37 Interf. Bond Euro High Yield c 01/06 7,544 -0,05
VRG Coro Rendimento b 31/05 5,246 0,02
UBI Pra. Euro M/L Term. b 31/05 6,932 0,06 CU V Mosso b 28/05 5,220 1,95 Flex Growth E 01/06 0,000 0,00 Fonditalia Eq. Japan T c 01/06 2,694 -0,37 Interf. Bond Glb Em Mkt c 01/06 10,505 -0,11
Indici Banca Fideuram (30.12.98 = 100)
UBI Pra. Obb. Dollari b 31/05 5,425 0,46 Z Zenit Absolute Return Cl.I b 31/05 5,831 0,10 CU V Plus c 19/04 10,986 -0,10 Fondit Bnd Eu High Yield T c 01/06 13,787 -0,10 Fonditalia Eu B. Long T T c 01/06 7,431 -0,28 Interf. Bond Japan c 01/06 6,139 -0,34
Generale b 31/05 106,800 0,06
UBI Pra. Obb. Gl. Alto Ren. b 31/05 8,414 0,05 Zenit Absolute Return Cl.R b 31/05 5,748 0,09 CU V Prest. c 28/05 4,420 -0,67 Fondit Bnd Glb Em Mkt T c 01/06 10,251 -0,10 Fonditalia Eu B.Med. T T c 01/06 11,065 -0,19 Interf. Bond USA b 01/06 7,880 0,01
Azionari b 31/05 89,690 0,31
UBI Pra. Obb. Glob. Corp. b 31/05 6,748 0,03 Zenit Azionario Cl.I b 31/05 8,651 0,58 CU V Pro. c 25/05 10,930 -0,09 Fondit Eq Glb Em Mkt T c 01/06 10,863 -1,62 Fonditalia Eu Corp Bnd T c 01/06 8,437 -0,06 Interf. Eq. Glb Em Mkt c 01/06 8,901 -1,82 Bilanciati b 31/05 110,320 0,10
UBI Pra. Obb. Globali b 31/05 5,986 0,30 Zenit Azionario Cl.R b 31/05 8,534 0,58 CU V Pro. 70 28/05 5,640 0,00 Fondit Eq Pacif ex Japan T c 01/06 3,657 -0,81 Fonditalia Eu Currency T 01/06 7,879 0,00 Interf. Eq. Japan H b 01/06 2,185 0,05 Obbligazion. b 31/05 131,580 0,02
UBI Pra. Port. Aggressivo b 31/05 5,156 0,21 Zenit Monetario Cl.I c 31/05 7,512 -0,01 CU V Pro. 80 28/05 5,710 0,00 Fondit Eur Bnd Short T T c 01/06 7,980 -0,05 Fonditalia Eu Cyclicals T c 01/06 10,675 -0,09 Interf. Eq. Pacif. ex Japan c 01/06 5,170 -0,79
UBI Pra. Port. Dinamico b 31/05 5,552 0,22 Zenit Monetario Cl.R c 31/05 7,468 -0,01 CU V Pro. 90 28/05 5,760 0,00 Fondit Flexib Dynamic T c 01/06 5,803 -1,44 Fonditalia Eu Defensive T b 01/06 11,054 0,51 Interf. Eq. Pacif. ex Japan H c 01/06 4,548 -0,74 ( A cura dell’ Agenzia Radiocor )
UBI Pra. Port. Moderato b 31/05 5,943 0,13 Zenit Obbligazion. Cl.R b 31/05 8,117 0,01 CU V Tech. c 28/05 2,040 -0,97 Fondit. Bond Eu High Yield R c 01/06 13,726 -0,10 Fonditalia Eu Financials T c 01/06 5,133 -0,97 Interf. Eq. USA c 01/06 5,289 -1,95 * RISULTATO A UN ANNO

MERCATI AZIONARI
AZIONI prezzo diff. min. max AZIONI prezzo diff. min. max AZIONI prezzo diff. min. max AZIONI prezzo diff. min. max AZIONI prezzo diff. min. max
rifer. % anno anno quantità rifer. % anno anno quantità rifer. % anno anno quantità rifer. % anno anno quantità rifer. % anno anno quantità

A A.S. Roma b 0,759 2,57 0,679 1,041 73932 Danieli rnc b 8,645 0,17 8,131 11,166 54877 Gewiss b 4,175 0,12 2,637 4,173 236513 Isagro c 2,360 -0,84 2,373 3,688 18315 Novare 1,190 0,00 1,150 1,190 0
A2A c 1,193 -0,67 1,115 1,465 15285779 Datalogic c 3,063 -0,49 2,995 4,103 17923 Gr. Minerali Maffei b 5,130 6,27 4,518 5,411 16 It Holding 0,176 0,00 0,184 0,184 0 O Olidata b 0,374 2,47 0,337 0,581 5098
Acea b 8,060 1,07 7,232 8,031 427954 De’ Longhi c 3,210 -4,18 2,763 3,582 276309 Granitifiandre c 2,850 -0,61 2,695 3,808 13346 IT WAY b 3,450 2,99 3,335 3,865 50 Omnia Network 0,000 0,00 0,000 0,000 0
Acegas-APS c 3,835 -3,10 3,739 4,336 7002 Dea Capital b 1,192 1,19 1,107 1,379 16583 Greenvision c 4,550 -0,71 4,321 7,242 856 Italcementi b 6,805 0,15 6,612 10,280 1095744
Acotel Group c 56,150 -2,85 55,284 72,282 1143 Diasorin b 31,770 2,15 23,514 31,468 70312 Gruppo Coin c 5,295 -0,66 3,997 5,568 32209 Italcementi rnc c 3,758 -1,64 3,634 5,455 246452 P Panariagroup Ind.Ceram. b 1,718 1,12 1,649 2,200 7310
Digital Bros b 1,358 0,22 1,234 2,334 9512 Italmobiliare c 22,230 -2,63 20,972 32,985 19886 Parmalat SpA b 1,962 1,71 1,732 2,139 7879155
Acque Potabili Torino b 1,563 1,56 1,483 1,924 18887 H Hera c 1,518 -0,78 1,508 1,741 8571225
Dmail Gr. b 4,445 3,49 3,693 5,698 1392 Italmobiliare rnc c 16,250 -1,93 15,876 23,365 13290 Parmalat warrant 2015 0,953 0,00 0,741 1,093 0
Acsm-Agam c 0,945 -1,46 0,851 1,082 26415
Actelios c 3,018 -2,66 3,031 3,882 157388 DMT-Digital Mult.Tech c 12,730 -0,16 11,536 17,524 21735 I I Grandi Viaggi b 0,910 3,23 0,830 1,045 5043 IW Bank 1,510 0,00 1,506 1,991 3112 Piaggio c 2,438 -1,22 1,817 2,537 278635
IGD-Imm. Grande Distrib. c 1,189 -0,17 1,101 1,599 330122 Pierrel c 3,480 -3,47 3,419 5,101 3529
AdF - Aeroporto di Firenze 12,660 0,00 12,674 14,309 0 E Edison b 0,983 1,97 0,880 1,156 3435333 J Juventus FC c 0,816 -0,61 0,764 0,909 9468
Ima c 13,500 -0,74 12,833 15,120 3840 Pierrel 2008/2012 warrant 0,283 0,00 0,203 0,340 0
Aedes c 0,212 -1,40 0,180 0,253 1340350 Edison risparmio b 1,297 2,05 1,249 1,566 6001
Immsi c 0,810 -1,82 0,771 0,954 104545 K K.R.Energy (ex Kaitech) b 0,065 24,28 0,049 0,199 7856974 Pininfarina 2,150 0,00 1,939 3,048 0
Aeffe c 0,305 -0,33 0,285 0,539 5346 Editoriale L’Espresso c 1,720 -1,77 1,713 2,428 961018
Impregilo b 1,954 1,56 1,812 2,605 4927521 Kerself b 4,690 18,14 3,898 9,128 506987 Piquadro 1,249 0,00 1,048 1,373 7242
Aicon c 0,267 -1,48 0,257 0,349 339074 EEMS c 1,375 -3,44 1,026 1,719 747868 Pirelli & C. b 0,441 2,32 0,366 0,467 58289065
Alerion Clean Power c 0,579 -1,95 0,485 0,636 71695 Impregilo rnc 7,975 0,00 7,604 8,649 0 Kinexia 2,650 0,00 2,176 2,881 300
El.En c 11,820 -0,67 11,369 13,003 959 Pirelli & C. Real Estate c 0,346 -0,57 0,309 0,539 7898391
Amplifon c 3,623 -1,09 2,889 4,208 1024034 Indesit b 9,010 1,64 7,823 10,303 252493 KME Group b 0,293 2,81 0,261 0,363 417077
Elica b 1,600 0,25 1,477 1,996 5434 Pirelli & C. rnc b 0,450 2,04 0,436 0,562 474540
Ansaldo Sts b 12,320 1,07 12,054 15,402 361859 Indesit rnc 7,235 0,00 7,163 8,491 500 KME Group rnc c 0,570 -1,81 0,549 0,701 16150
Emak 4,043 0,00 3,521 4,412 0 Poligrafica S.Faustino 10,050 0,00 9,998 12,321 46
Antichi Pellettieri c 0,525 -2,60 0,438 0,779 105626 Industria e Innovazione c 2,003 -0,37 2,002 2,482 2 L La Doria b 1,912 2,14 1,791 2,497 16293
Enel c 3,715 -1,20 3,505 4,240 77835084 Poligrafici Editoriale b 0,491 2,94 0,423 0,542 10756
Apulia Prontop c 0,378 -2,95 0,365 0,459 16109 Intek b 0,474 0,11 0,315 0,636 6302 Landi Renzo c 2,920 -1,02 2,687 3,962 1159159
Enervit b 1,150 0,88 1,141 1,480 728 Poltrona Frau c 0,796 -2,39 0,676 0,876 17599
Arena b 0,028 0,72 0,024 0,041 3442563 Intek risp c 0,818 -4,38 0,586 0,965 3187 Lazio 0,321 0,00 0,304 0,370 0
Engineering c 22,410 -3,41 22,595 27,750 3709 Pramac b 1,275 1,19 1,003 2,361 71807
Arkimedica b 0,464 0,11 0,385 0,741 235225 Interpump c 3,820 -3,29 3,156 4,081 148210 Le Buone Società c 0,510 -3,68 0,406 0,730 21723
Eni c 15,150 -0,85 14,494 18,634 45422204 Premafin Finanziaria b 0,990 2,38 0,908 1,069 35400
Ascopiave c 1,570 -0,63 1,475 1,700 4096 Enia c 5,955 -1,24 5,228 6,311 126445 Interpump 09/12 warrant 0,285 0,00 0,222 0,310 0 Lottomatica(ex NewGame) b 12,250 0,66 11,366 14,793 391378 Premuda b 0,771 6,20 0,700 1,050 300
Astaldi c 4,200 -1,12 4,069 6,248 835803 Erg b 9,800 0,05 9,089 10,776 240995 Intesa Sanpaolo ord c 2,088 -0,71 2,008 3,196 137256772 Luxottica b 19,940 2,52 17,871 21,790 980696 Prima Industrie b 7,095 1,50 6,629 9,174 1049
Atlantia b 15,040 0,27 14,178 18,958 7055944 Erg Renew b 0,795 1,27 0,671 0,978 34777 Intesa Sanpaolo rnc c 1,635 -0,43 1,594 2,489 9586778 Prysmian c 12,410 -0,80 11,285 15,762 1555523
Invest e Sviluppo b 0,046 2,46 0,042 0,091 1500
M Maire Tecnimont b 2,830 1,89 2,283 3,270 1193328
Autogrill b 9,210 0,77 8,270 9,456 736678 Ergy Capital b 0,720 4,50 0,504 1,207 151225
Inv. e Svil. warr 2009 0,008 0,00 0,006 0,014 0 Management e Capitali c 0,153 -1,16 0,130 0,170 111063 R Ratti c 0,180 -4,26 0,176 0,285 244133
Autostrada To-Mi c 10,040 -1,67 8,931 11,489 370638 Esprinet c 7,110 -0,91 6,111 9,840 54948
Irce b 1,350 0,07 1,299 1,587 8700 Marcolin c 1,789 -2,24 1,314 1,944 2000 RCF 0,860 0,00 0,850 0,981 1600
Autostrade Meridionali 19,500 0,00 16,000 24,278 846 Eurotech c 1,835 -0,05 1,802 2,919 37368 Mariella Burani Fashion Group 2,523 0,00 2,574 2,574 0 Rcs MediaGroup c 1,125 -0,35 1,033 1,419 53030
Azimut Holding c 6,980 -1,13 6,483 9,816 764183 Eutelia 0,215 0,00 0,100 0,396 0 Iride c 1,427 -1,04 1,295 1,517 709994
MARR b 6,780 0,15 5,907 7,135 64535 Rcs MediaGroup rnc c 0,692 -0,36 0,650 0,821 12821
B B&C Speakers c 2,855 -1,55 2,457 3,095 14251 Everel Group 0,000 0,00 0,000 0,000 0 Mediacontech 2,700 0,00 2,412 3,348 2055 RDB 2,075 0,00 2,009 2,298 800
Banca Carige c 1,555 -1,64 1,502 2,023 2173393 Exor c 13,090 -0,91 10,937 14,361 666528 Mediaset ord. b 4,923 0,15 4,804 6,487 11726515 Recordati b 5,845 1,65 5,113 5,957 220451
Banca Carige risparmio c 2,605 -0,76 2,590 2,990 2400 Exor prv b 8,850 2,14 6,116 8,746 435461 Mediobanca c 6,030 -0,90 5,858 8,827 2105753 Reno de Medici c 0,199 -0,55 0,172 0,259 20735
Banca Finnat c 0,502 -0,50 0,483 0,619 78037 Exor risp c 9,860 -0,10 8,215 10,140 4324 Mediolanum c 3,340 -0,60 3,221 4,568 1638281 Reply c 15,250 -3,48 14,953 17,268 5180
Banca Generali b 7,425 0,88 6,791 8,635 584693 Exprivia c 0,878 -0,17 0,794 1,267 17116 Mediterranea Acque b 2,985 0,08 2,363 2,985 80041 Retelit b 0,364 4,60 0,328 0,475 121945
Banca Ifis 7,260 0,00 6,447 7,791 12339 F Fastweb c 12,970 -0,92 12,297 19,304 44918 Meridiana Fly b 0,104 1,07 0,097 0,158 417906 Retelit 08/11 warr 0,079 0,00 0,075 0,137 0
Banca Pop. dell’E. Romagna b 8,460 0,53 8,247 11,380 185358 Fiat c 8,695 -0,86 7,690 10,931 16919046 Meridie 0,445 0,00 0,429 0,600 0 Richard Ginori 1735 b 0,057 3,99 0,053 0,110 362401
Banca Pop. dell’Etruria e Lazio c 3,305 -2,44 3,196 4,198 97808 Fiat prv c 5,085 -0,97 4,636 6,413 88988 Meridie warr 2011 0,017 0,00 0,015 0,027 0 Risanamento b 0,350 2,19 0,295 0,436 245453
Banca Pop. di Milano c 3,383 -1,17 3,240 5,568 2768235 Fiat rnc b 5,450 0,55 4,947 6,726 111769 Mid Industry Cap 12,000 0,00 11,900 15,490 0 Rosss c 0,985 -2,28 0,656 1,258 33687
Banca Pop. di Sondrio b 6,680 1,60 6,393 7,605 170953 Fidia b 3,490 0,65 3,169 4,758 2272 INDICI AZIONARI Milano Assicurazioni c 1,420 -2,07 1,390 2,179 1219520 S Sabaf S.p.a. c 16,350 -1,21 15,264 17,660 1966
Banca Pop. di Spoleto b 4,180 4,50 3,861 4,833 1940 Fiera Milano c 3,835 -1,41 3,780 4,565 1744 Milano Assicurazioni rnc c 1,562 -5,79 1,521 2,373 73893 Sadi 0,436 0,00 0,400 0,509 2259
Banca Profilo c 0,465 -0,11 0,430 0,677 178455 Finarte Casa D’Aste b 0,146 8,07 0,127 0,205 16748 BORSA ATTUALE VAR.% Mirato 0,000 0,00 0,000 0,000 0 Saes b 5,255 2,84 4,807 6,200 3551
Banco di Desio e della Brianza c 3,760 -3,16 3,704 4,348 22380 Finmeccanica b 8,665 0,70 8,485 11,359 3631907 Mittel b 3,363 2,59 3,271 4,136 5450 Saes rnc b 4,005 0,88 3,795 5,597 12160
B.co Desio e Brianza rnc 3,708 0,00 3,709 4,127 0
Milano (Ftse Italia All Share) 19.817,94 -0,45
FNM b 0,548 1,76 0,505 0,597 1295 MolMed b 1,595 18,24 1,189 1,886 345018 Safilo Group 7,970 0,00 6,110 9,720 153852
Banco di Sardegna rnc c 10,200 -0,97 9,504 10,903 1599 Fondiaria-Sai c 7,995 -0,50 7,721 12,155 621473 Milano (Ftse/Mib) 19.183,13 -0,50 Mondadori c 2,468 -0,20 2,306 3,228 340976 Saipem c 24,310 -1,70 23,078 29,959 4273862
Banco Popolare c 4,315 -1,88 4,065 5,481 6232425 Fondiaria-Sai rnc b 5,520 0,36 5,451 8,243 279092 Mondo HE c 0,125 -0,08 0,110 0,180 100111 Saipem risp (old rnc) 27,520 0,00 23,000 29,930 0
Basicnet c 3,000 -2,28 1,915 3,225 250193 Fullsix b 1,150 1,77 1,057 1,242 7
Francoforte (Dax) 5.981,32 0,00 Mondo Tv c 6,100 -0,25 6,030 8,095 3022 SARAS b 1,614 0,12 1,538 2,311 2709601
Bastogi b 1,847 2,61 1,639 2,219 210 Londra (Ft 100) 5.151,32 -0,23 Monrif c 0,424 -4,50 0,410 0,481 1000 Sat 8,700 0,00 8,504 10,720 0
G Gabetti 09/13 warr. 0,098 0,00 0,088 0,143 0
Save 6,460 0,00 5,755 8,028 3033
BB Biotech b 42,400 0,24 41,765 51,981 11367 Monte Paschi Siena c 0,874 -1,52 0,852 1,333 17076283
Gabetti Property Solutions b 0,328 0,61 0,313 0,657 123700 Parigi (Cac 40) 3.501,50 -0,05 Screen Service c 0,630 -0,16 0,551 0,736 20652
Bca Pop.Ital. warr 2010 0,017 0,00 0,016 0,083 0 Montefibre 0,160 0,00 0,119 0,206 54500
Gas Plus c 5,385 -0,37 5,290 6,472 696 Seat Pagine Gialle c 0,134 -1,32 0,128 0,207 2992419
Bco Santander C.Hispano c 8,080 -2,18 7,958 12,059 3645 Tokyo (Nikkei) 9.603,24 -1,12 Montefibre rnc b 0,470 4,22 0,255 0,521 1060
Gefran ord b 2,445 2,73 2,028 2,485 26130 Seat Pagine Gialle risp 1,155 0,00 1,000 1,750 13
Bee Team b 0,397 1,79 0,370 0,495 564 Monti Ascensori b 1,042 1,17 1,038 1,457 133
Gemina b 0,537 2,39 0,487 0,668 473080 Servizi Italia c 4,980 -0,20 4,730 5,622 70
Beghelli ord c 0,640 -1,31 0,608 0,753 22791 New York (Dow Jones) 10.245,91 +2,21 Mutuionline c 4,800 -2,93 4,895 5,970 31229
Gemina rnc 1,486 0,00 1,363 1,701 0 SIAS c 6,720 -1,18 6,243 7,476 367138
Benetton Group b 6,055 2,11 5,385 6,738 386513
Generali c 14,790 -0,67 13,901 19,099 5106390 New York (Nasdaq) 2.281,07 +2,64 N Nice c 2,975 -3,64 2,503 3,137 21797 Snai c 2,618 -0,48 2,178 3,116 82101
Beni Stabili c 0,583 -1,77 0,538 0,722 1971483
Geox S.p.A. b 3,925 0,58 3,717 5,316 753522 Noemalife 5,820 0,00 5,381 6,243 0 Snam Rete Gas b 3,343 0,91 3,218 3,805 14782930
Best Union Company b 1,126 2,36 1,106 1,600 25198
Bialetti Industrie c 0,358 -3,77 0,350 0,645 47500 Snia 2010 warrant 0,003 0,00 0,002 0,006 0
Snia Bpd 0,099 0,00 0,081 0,138 0
Biancamano c 1,339 -1,40 1,253 1,561 5900 REDDITO FISSO Socotherm 1,425 0,00 1,452 1,452 0
Biesse c 4,825 -3,88 4,651 6,594 22564
Bim c 4,170 -0,12 3,152 4,321 1065 Sogefi c 1,890 -1,05 1,797 2,411 12665
Btp 30/03/07-12 S 1,85 102,43 1,60 102,41 Btp 02/01/07-17 S 4,00 103,19 2,98 103,20
Bioera 1,012 0,00 1,010 1,709 0
OBBLIGAZIONI Btp 17/04/07-12 S 4,00 103,42 1,61 103,48 Btp 03/09/07-18 S 4,50 104,85 3,24 104,50 Sol c 4,280 -0,23 3,620 4,529 2111
TITOLO Cedola Prezzo rend. Prezzo Btp 15/10/07-12 S 4,25 104,60 1,71 104,40 Btp 02/05/08-18 S 4,50 104,58 3,31 104,40 Sole 24 Ore b 1,420 0,92 1,369 1,958 5202
Boero Bartolomeo 20,500 0,00 19,000 21,000 0 in cor. d’asta effett. sottosc.
Btp 02/03/09-12 S 3,00 101,46 1,77 101,52 Btp 01/02/03-19 S 4,25 102,02 3,47 101,60 Sopaf c 0,075 -3,87 0,074 0,131 242893
Bolzoni b 1,900 0,53 1,374 1,920 38394 ABN AMRO 28/01/09-14 2,38 100,37 1,97 100,60
Btp 01/07/09-12 S 2,50 100,64 1,87 100,78 Btp 23/05/08-19 S 2,35 99,65 3,40 99,71 Sorin c 1,513 -0,46 1,195 1,567 233218
Bonifiche Ferraresi c 29,380 -0,20 29,226 35,352 460 Banca Popolare Italiana 23/12/97-12 0,70 99,50 1,62
Btp 04/01/10-12 S 2,00 99,31 2,01 99,34 Btp 03/11/08-19 S 4,50 103,72 3,41 103,55
99,50 Stefanel b 8,045 0,37 7,832 17,500 248
Borgosesia b 1,043 4,98 0,881 1,407 14123 Btp 01/08/02-13 S 4,75 105,96 1,85 105,92 Btp 04/05/09-19 S 4,25 101,78 3,51 101,40
Capitalia 30/06/05-15 2,77 97,91 3,46 97,95 Stefanel risp. 168,700 0,00 3,550 177,500 0
Borgosesia rnc b 1,245 4,18 1,157 1,392 5 Btp 01/02/03-13 S 4,25 104,94 2,10 104,95 Btp 01/02/04-20 S 4,50 102,88 3,61 102,63 STMicroelectronics N.V. b 6,495 2,53 5,823 7,982 4519084
Brembo ord c 5,110 -1,92 4,446 5,950 117152 CCT Btp 15/04/08-13 S 4,25 104,76 2,00 104,90 Btp 01/10/09-20 S 4,25 100,72 3,66 100,55
Brioschi c 0,183 -2,03 0,169 0,240 72883 TITOLO Cedola Prezzo rend. Prezzo Btp 15/12/08-13 S 3,75 103,41 2,27 103,34 Btp 01/03/10-20 S 4,00 98,66 3,69 98,36 T Tamburi 1,180 0,00 1,168 1,389 9644
Bulgari b 6,200 1,39 5,372 6,802 1442060 in cor. d’asta effett. sottosc. Btp 01/06/10-13 S 2,00 98,54 2,22 98,60 Btp 01/02/06-21 S 3,75 96,94 3,64 96,81 TAS 12,500 0,00 12,017 14,859 0
Cct 01/12/03-10 S 0,80 100,20 0,98 100,19 Btp 02/02/04-14 S 4,25 105,00 2,45 105,22 Btp 23/04/10-21 S 2,10 95,57 3,61 95,50 Telecom Italia Media c 0,225 -0,71 0,224 0,528 889974
Buongiorno c 0,861 -2,55 0,783 1,204 209482
Cct 01/05/04-11 S 0,55 99,82 1,40 99,81 Btp 18/02/04-14 S 2,15 102,67 2,23 102,34 Btp 01/11/93-23 S 9,00 144,00 3,70 143,50 Telecom Italia Media rnc c 0,311 -1,89 0,300 0,628 12191
Buzzi Unicem c 8,685 -1,59 8,636 12,034 1744472 Btp 15/06/09-14 S 3,50 102,21 2,48 102,30 Btp 22/12/93-23 S 8,50 141,10 3,60 141,10
Cct 01/11/04-11 S 0,55 99,43 1,69 99,40 Telecom Italia rnc b 0,763 2,35 0,731 0,900 78959350
Buzzi Unicem rnc c 5,245 -2,15 5,172 7,651 49125 Cct 01/03/05-12 S 0,45 98,90 1,97 98,96 Btp 01/09/04-15 S 4,25 105,28 2,52 105,00 Btp 15/03/07-23 S 2,60 99,48 3,62 99,29
Btp 02/05/05-15 S 3,75 102,77 2,71 102,95 Btp 11/04/08-23 S 4,75 102,68 3,92 102,49 Telecom Italia(già Olivetti) b 0,962 1,21 0,902 1,138 163682356
C Cad It c 3,900 -0,38 3,934 5,824 7773 Cct 01/11/05-12 S 0,56 98,55 1,97 98,52
Tenaris c 14,830 -1,26 13,756 17,411 5597462
Cct 01/07/06-13 S 0,45 98,15 2,04 98,15 Btp 15/01/10-15 S 3,00 99,87 2,67 99,70 Btp 01/03/09-25 S 5,00 103,70 4,07 103,30
Cairo Communication c 2,150 -3,26 2,164 3,157 52081 Terna b 3,065 0,16 2,868 3,233 25759232
Cct 02/05/07-14 S 0,47 97,49 2,09 97,60 Btp 01/03/06-16 S 3,75 102,50 2,85 102,45 Btp 01/11/96-26 S 7,25 127,51 4,07 126,83
Caleffi c 1,050 -2,60 0,946 1,146 4500 Btp 01/02/02-17 S 5,25 110,27 3,00 109,97 Btp 01/11/97-27 S 6,50 118,93 4,19 118,60 TerniEnergia b 3,418 1,03 1,875 4,863 34421
Cct 01/12/07-14 S 0,81 97,45 2,02 97,45
Caltagirone c 2,045 -1,45 1,969 2,454 15700 Btp 15/03/06-17 S 2,10 99,96 3,06 100,01 Btp 01/11/98-29 S 5,25 104,09 4,32 103,91 Tiscali b 0,116 1,13 0,109 0,187 11802024
Cct 01/09/08-15 S 0,47 96,68 2,05 96,40
Caltagirone Editore c 1,971 -1,45 1,751 2,172 29115 Cct 01/07/09-16 S 0,45 95,83 2,12 95,61 Tiscali 09/14 w 0,003 0,00 0,003 0,005 0
Cam-Fin c 0,254 -0,39 0,239 0,315 97955 Cct 01/03/10-17 S 0,47 94,99 2,17 94,86 Tod’s b 53,760 1,32 45,757 56,321 61168
VALUTE BOT/MERCATO TELEMATICO METALLI (in Euro)
Camfin 09-11 warr. 0,034 0,00 0,030 0,056 0 Toscana Finanza 1,455 0,00 1,234 1,480 0
Campari b 4,240 3,10 3,505 4,204 3793285 BTP Giorni rendim.
Trevi Finanziaria Industriale b 12,210 1,16 11,143 13,152 336191
QUOTAZIONI INDICATIVE SCADENZA vita res. prezzo netto
Cape Live c 0,348 -0,43 0,296 0,416 2520
TITOLO Tasso Prezzo rend. Prezzo
BOT 15/06/10 11 99,980 0,000
Domanda offerta Trevisan 0,719 0,00 0,722 0,722 0
in cor. d’asta effett. sottosc. Ieri Prec. Lire
Carraro c 2,343 -1,47 2,204 2,690 18255 Btp 01/11/99-31 S 6,00 112,83 4,35 112,50 BOT 15/07/10 41 99,955 0,290
Oro fino (per gr.) 29,330 31,940 TXT b 5,850 0,95 5,542 7,293 760
Dollaro Usa b 1,221 1,215 1.584,768 BOT 16/08/10 73 99,871 0,520
Cattolica Assicurazione c 20,430 -0,34 18,703 24,257 36054 Btp 18/03/02-33 S 5,75 110,04 4,37 109,00 U UBI Banca c 7,175 -1,17 7,091 10,441 2271981
Sterlina Inglese c 0,833 0,834 2.323,198 BOT 15/09/10 103 99,770 0,720
Cdc c 1,580 -2,47 1,596 2,460 523 Btp 01/08/03-34 S 5,00 100,26 4,40 100,44 Argento (per kg.) 423,490 490,630
Franco Svizzero c 1,414 1,418 1.368,582
BOT 15/10/10 133 99,678 0,770 Uni Land c 0,585 -2,17 0,524 0,950 11766
Cell Therapeutics c 0,298 -3,09 0,245 0,843 6559358 Btp 15/09/04-35 S 2,35 102,11 3,27 102,02 BOT 15/11/10 164 99,633 0,710 UniCredit c 1,647 -0,90 1,622 2,336 469827098
Cembre 4,780 0,00 4,398 5,170 0 Btp 01/08/05-37 S 4,00 86,73 4,39 86,44 Yen Giapponese b 112,360 110,650 17,232 BOT 15/12/10 194 99,399 1,010 Sterlina (v.c) 210,710 237,050
Btp 01/08/07-39 S 5,00 100,00 4,42 99,54 BOT 14/01/11 224 99,297 1,050
UniCredit rnc c 2,368 -0,94 2,295 2,949 5424
Cementir c 2,373 -0,73 2,175 3,354 46414 Corona Danese b 7,440 7,439 260,240 Unipol c 0,667 -1,19 0,644 0,974 3849273
Btp 16/09/09-40 S 5,00 99,47 4,45 99,02 BOT 15/02/11 256 99,186 1,040
Centrale LatteTorino c 2,500 -1,19 2,351 2,760 250 Corona Svedese c 9,566 9,616 202,394 BOT 15/03/11 284 99,039 1,130 Sterlina (n.c) 210,710 237,050 Unipol priv c 0,461 -1,60 0,440 0,641 1641302
Btp 28/10/00-41 S 2,55 98,74 3,66 97,90
Ceramiche Ricchetti b 0,327 3,15 0,307 0,569 22401 Corona Norvegese c 7,922 7,942 244,416 BOT 15/04/11 315 99,051 0,990
CHL c 0,131 -0,76 0,120 0,189 174619
Btp 01/11/99-10 S 5,50 101,80 0,28 101,68
BOT 16/05/11 346 98,813 1,080 Sterlina (post.74) 210,710 237,050 V Valsoia 4,420 0,00 4,122 4,548 0
Btp 15/09/04-10 S 0,95 100,42 0,00 100,41 Corona Ceca b 25,779 25,628 75,110 Viaggi del Ventaglio 0,138 0,00 0,139 0,139 0
Ciccolella b 0,761 1,74 0,700 1,033 9050 Btp 17/06/05-10 S 2,75 100,03 0,00 100,03
Cir c 1,438 -0,07 1,343 1,929 2333844 Fiorino Ungherese c 275,880 276,620 7,018 Vianini Industria 1,398 0,00 1,300 1,478 0
Btp 01/08/07-10 S 4,50 100,52 0,48 100,52
Class Editori(ex scis.) c 0,494 -1,00 0,498 0,695 36143 Zloty Polacco c 4,100 4,114 472,168 Vianini Lavori 4,180 0,00 3,994 4,731 63
Btp 01/02/01-11 S 5,25 104,15 0,96 104,10
Corona Estone 15,646 15,646 123,750 A cura della Vittoria Assicurazioni c 3,700 -1,33 3,447 4,026 16355
Cobra b 1,447 3,58 1,316 2,161 4975 Btp 01/11/01-11 S 1,90 100,80 1,08 100,60
Cofide c 0,660 -6,91 0,611 0,790 1355710 Btp 15/03/06-11 S 3,50 101,62 0,95 101,75 Dollaro Canadese b 1,284 1,276 1.507,059 W W Mediobanca 11 0,045 0,00 0,042 0,152 0
Cogeme Set c 0,565 -3,01 0,533 0,954 72420 Btp 18/09/06-11 S 3,75 102,52 1,27 102,35 War Ergy Capital 11 0,112 0,00 0,096 0,250 0
Dollaro Neozelandese 1,805 1,805 1.072,250
Compagnia Immobiliare Az. 0,286 0,00 0,272 0,324 0 Btp 03/03/08-11 S 3,75 101,61 0,79 101,55 Warr Aedes 14 0,065 0,00 0,057 0,087 0
Btp 01/09/08-11 S 4,25 103,20 1,07 103,02 Dollaro Australiano b 1,464 1,459 1.322,498
Conafi Prestito’ c 0,843 -0,41 0,776 1,200 38 Warr BPM 09-13 2,265 0,00 2,230 5,288 0
Btp 01/08/01-12 S 5,00 104,74 1,46 104,75 Rand Sudafricano c 9,368 9,392 206,676 Warr Intek 08/11 0,044 0,00 0,029 0,092 0
Cred. Bergamasco b 23,380 0,13 22,484 25,646 4
Cred. Emiliano c 4,455 -0,34 4,068 5,714 676592 Warr KME Group 06-11 0,021 0,00 0,016 0,040 0
Cred. Valtellinese c 3,890 -0,51 3,842 5,690 527498 Warr KME Group 09-11 0,017 0,00 0,017 0,026 0
Credito Artigiano c 1,455 -3,90 1,461 1,910 12785 Warr Kre 09/12 0,028 0,00 0,024 0,087 0
OGNI GIOVEDÌ LA VOSTRA CARRIERA PRENDE UN’ALTRA DIREZIONE
Crespi b 0,147 4,34 0,144 0,231 10552 Warr UBI 09-11 0,022 0,00 0,020 0,050 0
Csp c 1,009 -0,79 0,754 1,131 6425 Una guida ricca Y Yoox b 5,830 1,75 5,113 7,219 505211
D D’Amico c 1,159 -1,11 1,098 1,386 35083 di inserzioni, informazioni e approfondimenti Yorkville Bhn b 0,096 1,58 0,081 0,187 53730
Dada c 3,323 -1,04 3,231 6,134 7097 sul mercato del lavoro: lo strumento Z Zignago Vetro c 4,213 -1,58 3,799 4,538 13219
Damiani c 0,820 -0,49 0,805 1,061 3500 per far incontrare rapidamente chi cerca Zucchi c 0,488 -3,27 0,389 0,613 14098
Danieli c 15,610 -1,27 15,112 20,475 107405
Professione Lavoro è sul Messaggero Zucchi rnc b 0,505 1,92 0,466 0,647 10
Informazioni e prenotazioni PIEMME SpA Concessionaria di pubblicità Tel. 06.37708536 e chi offre lavoro qualificato.
-MSGR - 20 CITTA - 21 - 03/06/10-N:

21
IL MESSAGGERO
GIOVEDÌ
3 GIUGNO 2010

UNITÀ E FEDERALISMO IL 2 GIUGNO


costi, da parametrare su standard virtuosi,
SEGUE DALLA PRIMA PAGINA
Il Tricolore
La vera sfida,
attraverso un processo di passaggio dalla
spesa storica a quella standard, consenti-
di FRANCESCO PIZZETTI
Strumenti che evitassero l’accumularsi di
ranno anche di eliminare molti sprechi e
sacche di inefficienza che oggi si verifica-
no. Se poi si dovesse ritenere di ridefinire e
e il Colosseo
ritardi, inefficienze, differenze di utilizza-
zione delle risorse tra Regione e Regione e
tra ente ed ente. Tutto questo ha colpito a
fondo l’effettiva eguaglianza dei cittadini e
combattere gli sprechi innalzare i livelli essenziali e ampliare le
funzioni fondamentali degli enti territoria-
li, si potrà sempre modificare la normativa
per consentire un’entrata modulata nel
SEGUE DALLA PRIMA PAGINA

di VINCENZO CERAMI
creato tensioni e intolleranze non più soste- bilizzare le Regioni e gli enti territoriali. sono al centro delle richieste dei cittadini: tempo della riforma, man mano che la
nibili tra le diverse aree territoriali del situazione finanziaria del Paese lo consen- Un valore umiliato da un lato dall’omologante
Stabilire e garantire i costi standard e i che le poche e scarse risorse che tanti globalizzazione mondiale e dall’altro dalla tenta-
Paese. fabbisogni standard per tutti i servizi essen- sacrifici costano, e sempre più costeranno, tirà.
Alla base del Titolo V sta quello che Chi invece si oppone all’attuazione del zione delle regioni più agiate di spaccare l’Italia in
ziali e per tutte le funzioni fondamentali, e siano spese in modo efficiente, senza spre- due: in Europa i ricchi del nord, in Africa i poveri
ormai è chiamato il federalismo fiscale. Un assicurarne la copertura in condizioni di chi e riducendo il più possibile ogni margi- federalismo fiscale in nome di un’unità
tanto proclamata, quanto in questo modo del sud.
sistema orientato a stabilire un nesso di parità per tutte le Regioni e per tutti gli enti ne di incertezza e ogni zona grigia che, Mai come in questo difficile momento dell’econo-
responsabilità fra reperimento delle risor- territoriali, è il modo più concreto per sottraendo in gran parte alle classi politi- in realtà indebolita, deve dire perché bloc-
care la sola attuazione della Costituzione mia abbiamo bisogno di coesione e solidarietà;
se, capacità di spesa, controllo degli utenti assicurare l’eguaglianza di tutti i cittadini, che locali la responsabilità di rendere con- oggi non basta lavorare per sé, portare avanti la
e dei cittadini sulla capacità dei loro ammi- che hanno diritto ad avere i servizi legati to delle loro azioni, è il brodo di cultura in messa in cantiere, e quale altra prospettiva
offre al Paese per garantire che ogni comu- nostra barchetta. La rinascita sarà possibile solo se
nistratori di garantire l’efficienza dei servi- alla cittadinanza a condizioni di parità di cui possano vivere e crescere le più diverse si lavorerà per gli interessi di tutti. Si potrà riemer-
zi. nità regionale e locale sia messa di fronte
costi, e quindi anche di efficienza e di forme di illegalità. alle proprie responsabilità, assumendosi gere dalle ceneri mettendo a sistema gli sforzi degli
Dopo anni di tentativi e discussioni, ottimizzazione delle risorse. Qualcuno ritiene che l’attuazione di fino in fondo le conseguenze delle proprie italiani, da Bolzano ad Agrigento. Ieri la sfilata
finalmente il Parlamento, in modo larga- Oggi da molte parti si sente dire che la questa riforma debba essere bloccata per inadempienze e inefficienze. militare, inaspettatamente, non ha avuto il tono
mente condiviso, ha varato una legge com- crisi in atto dovrebbe spingere a rallentare timori di costi oggi insostenibili. Per la È evidente però che anche la manovra malinconico che tutti si aspettavano. Dietro ogni
plessa e certamente di laboriosa attuazio- o bloccare questa riforma, la sola che verità la riforma punta a definire costi appena approvata dal Governo deve esse- divisa si celava un giovane combattente, difensore
ne, destinata ad attuare il federalismo abbiamo avviato non solo per attuare quel- standard e fabbisogni essenziali per spese re coerente con la strategia e il processo di della bandiera tricolore. Ci rammentava i ragazzi
fiscale previsto dal Titolo V secondo princi- la Costituzione che tutti diciamo di voler già oggi sostenute dalle regioni e per funzio- riforma strutturale che è alla base del caduti nelle diverse aree del pianeta per difendere
pi che tutti hanno riconosciuto orientati a difendere, ma anche per dare una risposta ni che in larghissimaparte sono già esercita- federalismo fiscale. la pace e dare prestigio all’Italia. Roma, per le sue
garantire solidarietà ma anche a responsa- a una delle domande fondamentali che te da comuni e province. Dunque questi gigantesche vicende storiche e per la sua posizione
© RIPRODUZIONE RISERVATA
geografica nel territorio, garantisce a tutti gli italia-
ni una netta e inequivocabile vocazione all’unità
del Paese. Nella Capitale il nord e il sudsi incontra-

VISTO DA ME no, e si mischiano al grande afflusso dei visitatori


stranierichegiungonodaogni parte dellaTerra per
ammirare le bellezze testamentarie della nostra
di GIOVANNI ORSINA conto dei denari ricevuti e di antica civiltà. Sulle mura di Roma è scritta la storia

L A VICENDA dei tagli che la


manovra varata dal governo
aveva introdotto nel campo della
Manovra,itagliallaricercaeilfuturodelPaese dimostrare pubblicamente di sa-