Sei sulla pagina 1di 8

COMUNE DI VALLELAGHI - TEST PRESELETTIVO

CONCORSO PUBBLICO PER AGENTE DI POLIZIA LOCALE

COGNOME _____________________________ NOME _____________________________

1. Quando posso considerare valida la comunicazione via PEC?


A o Ai fini della legge, il messaggio si considera consegnato al destinatario quando è
accessibile nella sua casella di posta e arriva la ricevuta di accettazione e
consegna.
B o Ai fini della legge, il messaggio si considera consegnato al destinatario quando
arriva la ricevuta di accettazione.
C o Ai fini della legge, il messaggio si considera consegnato al destinatario quando lui
lo ha letto.

2. La pubblicazione all’albo telematico di una determinazione ha effetto di


A o Mera pubblicità
B o Integrazione dell’efficacia
C o Comunicazione del contenuto agli uffici competenti

3. Al pubblico dipendente possono essere conferiti incarichi non compresi nei


compiti e doveri d’ufficio?
A o solo se previsti e disciplinati dalla legge o espressamente autorizzati
dall’amministrazione di appartenenza.
B o solo nel caso in cui l’incarico sia prestato a titolo gratuito
C o Solo se si tratta di incarichi ricevuti su proposta dell’amministrazione di
appartenenza

4. Un consigliere comunale ha diritto di ottenere dagli uffici del Comune tutte le


informazioni in loro possesso:
A o solo se contenute in un atto già pubblicato all’albo pretorio
B o solo se utili all’espletamento del proprio mandato
C o solo se attinenti ad un argomento all’ordine del giorno del successivo consiglio

5. Che cosa si intende per dati sensibili?

o I dati personali idonei a rivelare, tra il resto, le convinzioni religiose, lo stato di


A
salute e la vita sessuale di una persona.
B o I dati personali idonei a rivelare , tra il resto, i dati anagrafici, lo stato famiglia e la
situazione reddituale di una persona.
C o I dati personali idonei a rivelare, tra il resto, la solvibilità del debitore e le
esperienze lavorative pregresse
COMUNE DI VALLELAGHI - TEST PRESELETTIVO
CONCORSO PUBBLICO PER AGENTE DI POLIZIA LOCALE

COGNOME _____________________________ NOME _____________________________

6. Una comunicazione di dati da un soggetto pubblico ad un soggetto privato è


permessa solo quando:
A o E’ autorizzata dal Garante sulla privacy
B o E’ prevista da una norma di legge o di regolamento
C o Si tratta di dati non sensibili

7. Un dipendente pubblico può accettare, per se o altri, regali o altre utilità?


A o Solo se è stato autorizzato ad accettarli dal proprio superiore
B o No, non può accettare nessun tipo di regalo o altra utilità
C o Solo se si tratta di regali o utilità di modico valore

8. Quale tra i seguenti atti necessita della motivazione, ai sensi della legge
provinciale n. 23 del 1992?
A o atti normativi;
B o atti a contenuto generale;
C o provvedimenti concernenti l’organizzazione amministrativa

9. Si definiscono obbligatori i pareri:


A o Ai quali l’autorità decidente è obbligata a conformarsi;
B o La cui acquisizione è di norma, necessaria a pena di illegittimità del procedimento
C o Che vincolano il contenuto del provvedimento

10. Che cos’è l’URP?


A o L’ufficio responsabilità penali del Comune
B o L’ufficio relazioni con il pubblico del Comune
C o L’ufficio relazioni pubbliche del Sindaco

11. Chi può essere sottoposto a sanzione amministrativa ai sensi della L. 689/1981?
A o Il maggiorenne che si è provocato lo stato di incapacità preordinandolo alla
commissione del fatto
B o Il maggiorenne incapace di intendere e volere in base ai criteri indicati nel codice
penale
C o Colui che al momento della commissione del fatto non aveva ancora compiuto i
diciotto anni
COMUNE DI VALLELAGHI - TEST PRESELETTIVO
CONCORSO PUBBLICO PER AGENTE DI POLIZIA LOCALE

COGNOME _____________________________ NOME _____________________________

12. Ai sensi dell’art. 4 della L. 689/1981, quale tra le seguenti non è causa di
esclusione della responsabilità?
A o Lo stato di necessità
B o L’esercizio di una facoltà legittima
C o L’adempimento di un diritto

13. In virtù della L. 689/1981 qualora l’autorità competente ritenga fondato


l’accertamento emette:
A o Decreto di pagamento
B o Sentenza di condanna al pagamento
C o Ordinanza ingiunzione di pagamento

14. Il pagamento in misura ridotta di cui all’art. 16 della L. 689/1981 deve avvenire:
A o Entro il termine di 60 giorni dalla contestazione o notificazione degli estremi della
violazione
B o Entro il termine di 60 giorni dalla contestazione o notificazione degli estremi
dell’ordinanza di pagamento
C o Entro il termine di 30 giorni dalla contestazione o notificazione degli estremi
dell’ordinanza di pagamento

15. L’opposizione all’ordinanza ingiunzione emessa ai sensi della L. 689/1981 si può


proporre davanti:
A o All’Autorità di Pubblica Sicurezza
B o All’Autorità Giudiziaria
C o All’Autorità Amministrativa che ha emesso il provvedimento

16. In quale caso un delitto è preterintenzionale?


A o Quando dall’azione od omissione deriva un evento più grave di quello previsto
B o Quando l’agente non impedisce il realizzarsi di un evento dannoso
C o Quando l’evento è voluto dall’agente

17. Secondo l’ordinamento penale quale tipo di pericolo può consentire di invocare
la scriminante dello stato di necessità?
A o Pericolo eventuale di danni alla persona od al patrimonio
B o Pericolo attuale di un grave danno alla persona
C o Pericolo imminente di una ingiusta aggressione alla persona

18. In base a quale criterio si dividono i delitti dalle contravvenzioni?


A o Per la diversa sanzione
B o Per il diverso elemento soggettivo
C o Per il diverso oggetto giuridico
COMUNE DI VALLELAGHI - TEST PRESELETTIVO
CONCORSO PUBBLICO PER AGENTE DI POLIZIA LOCALE

COGNOME _____________________________ NOME _____________________________

19. L’ordine impartito dall’autorità superiore scrimina chi lo esegue quando:


A o Non è manifestamente criminoso
B o È formalmente e sostanzialmente legittimo
C o È sostanzialmente legittimo

20. Come si definiscono quei reati che possono essere commessi da soggetti che
rivestono una particolare qualifica (ad esempio il peculato che può essere
commesso solo dal p.u. o dall’incaricato di pubblico servizio)?
A o Reati speciali
B o Reati individuali
C o Reati propri

21. La comunicazione di notizia di reato:


A o deve essere inviata dalla polizia giudiziaria al PM entro 48 ore
B o deve essere inviata dalla polizia giudiziaria al PM entro la giornata di
accertamento del reato
C o deve essere inviata dalla polizia giudiziaria al PM senza ritardo

22. Quale di queste figure non è abilitata a svolgere le funzioni di Ufficiale di Polizia
Giudiziaria?
A o Sottufficiale dell’Arma dei Carabinieri
B o Sovrintendente della Polizia di Stato
C o Sindaco di un comune ove abbiano sede Comandi di Polizia o Carabinieri

23. Quale di questa affermazioni riguardanti gli accertamenti urgenti di cui all’art.
354 c.p.p. non è corretta?
A o Vengono effettuati qualora il P.M. abbia assunto la direzione delle indagini
B o Il verbale redatto deve essere trasmesso e depositato entro il 3° giorno
successivo alla segreteria del P.M.
C o Vi è l’obbligo di avvisare la persona sottoposta ad indagini della facoltà di farsi
assistere dal difensore

24. Quale di questa affermazioni riguardanti la perquisizione di cui all’art. 352


c.p.p. non è corretta?
A o Può essere effettuata anche da agenti di Polizia Giudiziaria
B o Il verbale redatto deve essere trasmesso entro le 24 ore successive al P.M.
C o L’interessato ha facoltà di farsi assistere da persona di sua fiducia

25. Quale di questi è un atto di competenza esclusiva degli Ufficiali di Polizia


Giudiziaria?
A o Sequestro (art. 354 c.p.p.)
B o Sommarie informazioni dall’indagato (art. 350 c.1 c.p.p.)
C o Spontanee dichiarazioni dell’indagato (art. 350 c.7 c.p.p.)
COMUNE DI VALLELAGHI - TEST PRESELETTIVO
CONCORSO PUBBLICO PER AGENTE DI POLIZIA LOCALE

COGNOME _____________________________ NOME _____________________________

26. Il coltello a scatto è considerato


A o arma impropria.
B o arma comune.
C o arma propria.

27. Ai sensi della L. 689/81, l'agente che ha accertato la violazione deve trasmettere
il rapporto all'autorità competente ad applicare la relativa sanzione
amministrativa:
A o Qualora non sia stato effettuato il pagamento in misura ridotta.
B o Qualora ciò sia espressamente richiesto dal trasgressore.
C o Sempre.

28. Sono eseguiti senza alcun titolo abilitativo:


A o gli interventi edilizi di nuova costruzione.
B o gli interventi edilizi di urbanizzazione primaria.
C o gli interventi edilizi di manutenzione ordinaria.

29. Ai sensi della L.P. n. 9/2000, quale obbligo, tra i seguenti, deve essere osservato
dagli esercenti attività di somministrazione di alimenti?
A o L’obbligo di rendere noto al pubblico l’orario adottato.
B o L’obbligo di disporre di apparecchiature idonee al pagamento con carte di
credito.
C o L’obbligo di chiusura entro e non oltre le ore 2.00.

30. Ai sensi della L.P. 19/2010 fino a quale età è vietato somministrare alcolici ai
minori?
A o Minori di anni 18.
B o Minori di anni 16.
C o Minori di anni 14.

31. Ai sensi della L.P. 17/2010 nelle vendite promozionali sussiste l’obbligo di
indicare lo sconto o il ribasso sul prezzo normale di vendita?
A o No, qualora l’esercente abbia apposto all’esterno del negozio l’avviso che
vengono praticati sconti.
B o Sì, ma solo se almeno il 40% della merce esposta sia in saldo.
C o Sì, in ogni caso.

32. Quale, tra i seguente atti, non può essere compiuto dagli addetti
all'accertamento di violazioni amministrative?
A o L'esecuzione di rilievi e altre operazioni tecniche.
B o L' ispezione di luoghi di privata dimora.
C o L'assunzione di informazioni.
COMUNE DI VALLELAGHI - TEST PRESELETTIVO
CONCORSO PUBBLICO PER AGENTE DI POLIZIA LOCALE

COGNOME _____________________________ NOME _____________________________

33. Ai sensi della L.P. 17/2010 nel caso di esercizio dell'attività di commercio su
aree pubbliche in forma itinerante:
A o Non è consentito sostare nello stesso punto per più di un'ora al giorno se non ad
una distanza di almeno 500 mt.
B o Non è consentito sostare nello stesso punto per più di due ore al giorno se non ad
una distanza di almeno 500 mt.
C o Non è consentito sostare nello stesso punto per più di un'ora al giorno nelle aree
individuate da specifico provvedimento del comune.

34. Nel caso di abbandono di rifiuti a carico del Responsabile


A o È prevista la sola sanzione amministrativa pecuniaria.
B o È prevista la sanzione amministrativa pecuniaria. Qualora si tratti di rifiuti
pericolosi è prevista una sanzione penale.
C o È prevista una sanzione amministrativa pecuniaria. Nel caso però gli autori siano
titolari di imprese o responsabili di enti è prevista una sanzione penale.

35. Quali di queste figure non sono chiamate a rispondere dell'abuso edilizio?
A o Il direttore lavori che abbia comunicato al comune la violazione rinunciando
all'incarico.
B o Il committente qualora abbia nominato il direttore lavori.
C o Il costruttore qualora abbia eseguito le opere secondo le istruzioni per iscritto del
direttore lavori

36. Le autorizzazioni per competizioni sportive su strada che interessano più comuni
sono rilasciate:
A o dalla provincia autonoma di Trento
B o dal prefetto
C o da ciascun comune interessato dalla competizione

37. Per eseguire opere o depositi e aperture di cantieri stradali temporanei è


necessario:
A o darne comunicazione a mezzo raccomandata alla polizia locale almeno 48 ore
prima dell'inizio dei lavori
B o ottenere preventiva autorizzazione dal commissariato del governo
C o ottenere preventiva autorizzazione dall'ente proprietario della strada

38. Durante la circolazione con targa prova a bordo del veicolo deve essere
presente:
A o il titolare dell'autorizzazione ed il proprietario del veicolo
B o il titolare dell'autorizzazione
C o il proprietario del veicolo
COMUNE DI VALLELAGHI - TEST PRESELETTIVO
CONCORSO PUBBLICO PER AGENTE DI POLIZIA LOCALE

COGNOME _____________________________ NOME _____________________________

39. Il veicolo adibito a trasporto cose di massa a pieno carico superiore alle 3,5 ton.
che sorpassa un altro veicolo su strada fuori del centro abitato nonostante
l'apposito segnale di divieto di sorpasso viola:
A o l'art. 6 del codice della strada
B o l'art. 7 del codice della strada
C o l'art. 148 del codice della strada

40. Per arresto si intende


A o la sospensione temporanea della marcia anche se in area ove non sia ammessa la
sosta
B o l'interruzione della marcia protratta nel tempo con possibilità di allontanamento
da parte del conducente
C o l'interruzione della marcia del veicolo dovuta ad esigenze della circolazione

41. In caso di guida senza casco di un ciclomotore il veicolo è sottoposto a fermo con
affido della custodia:
A o al proprietario
B o all'officina più vicina al luogo della commessa violazione
C o al custode giudiziario

42. Sono esentati dall'obbligo di uso delle cinture di sicurezza:


A o i dipendenti dei comuni quando circolino alla guida di veicoli dell'amministrazione
comunale
B o gli appartenenti alle forze di polizia e ai corpi di polizia municipale incaricati
dell'espletamento dei servizi di vigilanza davanti alle scuole
C o gli istruttori di guida quando esplicano le funzioni previste dall'art. 122 comma 2
del codice della strada

43. I velocipedi e gli animali devono:


A o essere tenuti il più vicino possibile al margine destro
B o circolare sul marciapiede, dando la precedenza agli eventuali pedoni
C o circolare sulla parte destra della carreggiata e in prossimità del margine destro
della medesima

44. Il ricorso avverso la sanzione amministrativa accessoria della rimozione del


veicolo va presentato:
A o al sindaco del luogo della commessa violazione
B o al prefetto del luogo della commessa violazione
C o al giudice di pace del luogo di residenza del conducente
COMUNE DI VALLELAGHI - TEST PRESELETTIVO
CONCORSO PUBBLICO PER AGENTE DI POLIZIA LOCALE

COGNOME _____________________________ NOME _____________________________

45. Quando oggetto della sanzione accessoria del sequestro amministrativo è un


ciclomotore o un motociclo il veicolo deve essere affidato in custodia:
A o al conducente per 60 giorni
B o al proprietario per 30 giorni
C o al custode giudiziario per 30 giorni

46. Il pagamento in misura ridotta di una violazione al codice della strada non è
consentito quando:
A o la violazione prevede la sanzione amministrativa accessoria della sospensione
della patente di guida
B o il trasgressore circoli alla guida di un veicolo a motore senza essere in possesso
della patente di guida perché revocata
C o il trasgressore non abbia ottemperato all'invito di fermarsi

47. La guida in stato di ebbrezza con un tasso alcolemico tra 0,8 e 1,5 g/l è punito
con:
A o multa e arresto
B o ammenda e arresto
C o sanzione amministrativa

48. Gli organi di polizia stradale possono sottoporre il conducente di un veicolo ad


accertamenti qualitativi non invasivi:
A o solo quando il conducente viola le norme che regolano il sorpasso ed il
superamento dei limiti di velocità
B o sempre
C o solo in caso di incidente

49. Nell'omicidio stradale la guida in stato di ebbrezza alcolica incide sulle sanzioni:
A o soltanto se il tasso alcolemico è superiore a 0,8 g/l
B o soltanto se il tasso alcolemico è superiore a 1,5 g/l
C o sempre

50. La sanzione accessoria della rimozione del veicolo si applica:


A o solo quando il veicolo non consente il passaggio a pedoni e carrozzine
B o solo quando vi è il segnale di rimozione
C o di diritto