Sei sulla pagina 1di 2

COMUNICATO STAMPA

Integratori alimentari:
Lista Belfrit adottata con Decreto Ministeriale
On-line, sul portale del Ministero della Salute, l’elenco completo delle sostanze vegetali
consentite negli integratori alimentari e definite dal progetto Belfrit

Milano, XX aprile 2014 – E’ disponibile sul portale del Ministero della Salute la lista Belfrit che identifica le
piante e le loro parti che per criteri di tradizione d’uso e di sicurezza possono essere utilizzate negli
integratori alimentari. Frutto dell’impegno congiunto delle Autorità competenti di Belgio, Francia e Italia
che hanno dato il nome al progetto (BELgio, FRancia, ITalia), la lista è stata definita dopo un lavoro durato
un anno e mezzo che ha visto la valutazione da parte di esperti di ciascun Paese degli aspetti scientifici
riferibili alle singole sostanze.

Secondo il Decreto Ministeriale del 27 marzo 2014, la lista Belfrit


(http://www.trovanorme.salute.gov.it/norme/renderNormsanPdf?anno=0&codLeg=48636&parte=3&serie
=) non sostituirà la lista delle piante ammesse negli integratori alimentari dal Decreto Ministeriale del 9
luglio 2012 sulla “Disciplina dell’impiego negli integratori alimentari di sostanze e preparati vegetali”
(http://www.trovanorme.salute.gov.it/norme/renderNormsanPdf?anno=0&codLeg=48636&parte=2&serie
=), ma semplicemente l’affiancherà in attesa che venga predisposto un elenco unico di piante utilizzabili.
La lista, infatti, potrà ancora essere aggiornata con l'inserimento di piante oggi non comprese ma ammesse
in almeno uno dei tre Paesi.

Gli operatori interessati avranno pertanto a disposizione entrambe le liste, con la possibilità (fino al 30
settembre 2014) di fornire al Ministero dati scientifici ed informazioni utili sulle piante presenti nella lista
italiana e non ancora inserite nella Lista Belfrit, e chiederne il mantenimento.
Per supportare gli operatori del settore in questo processo, il Gruppo di Studio Botanicals di FederSalus è
impegnato in una lettura analitica della lista al fine di rilevare le piante non incluse e segnalarle
tempestivamente al Ministero della Salute.

Il Progetto Belfrit nasce per armonizzare l’utilizzo di sostanze vegetali contenute negli integratori
alimentari, in Italia, Francia e Belgio, con l’obiettivo di estenderlo agli altri Paesi della comunità così da
aumentare il livello di tutela dei consumatori e accrescere le garanzie offerte agli altri Stati membri in un
contesto europeo di libera circolazione dei prodotti.

“L’adozione della Lista Belfrit è un passaggio fondamentale per creare un elenco comunitario di sostanze
vegetali impiegabili in sicurezza negli integratori alimentari sulla base della tradizione d’uso: il passo
successivo è che l’armonizzazione tra Italia, Belgio e Francia sia estesa agli altri Stati Membri a tutela dei
consumatori e della libera circolazione dei prodotti. Il riconoscimento della tradizione d’uso come criterio
scientifico per la sicurezza è inoltre fondamentale per poter rivendicare anche le indicazioni di queste piante
sulla base dello stesso criterio, e superare l’attuale ‘empasse’ nell’applicazione del regolamento claims -
afferma Marco Fiorani, Presidente di FederSalus – Per sostenere la piena operatività in Italia della lista
Belfrit a fine settembre FederSalus ha promosso un Gruppo di Studio dedicato all'analisi comparativa delle
piante in essa contenute con la lista nazionale e lavora al fianco del Ministero della Salute e degli operatori
per gestire la transizione nel modo più fluido possibile” conclude Fiorani.

FEDERSALUS - Associazione Nazionale Produttori Prodotti Salutistici


Sede legale e operativa: P.le L. Sturzo, 9 – 00144 Roma
Tel. 0654221967 - Fax 0654283278
P. IVA 05768401001
Chi è FederSalus
FederSalus, Associazione Nazionale Produttori Prodotti Salutistici, è l’associazione italiana più
rappresentativa del settore degli integratori alimentari. Fondata nel 1999, attualmente conta 140 aziende
associate. Attraverso la collaborazione con strutture di ricerca ed istituzioni nazionali ed europee,
l’associazione si propone di sostenere le istanze del comparto e, al contempo, tutelare la salute del
consumatore promuovendo la corretta informazione sui prodotti salutistici e la loro qualità e sicurezza. Per
approfondimenti sono disponibili i siti www.federsalus.it e www.sanostiledivita.it.

Per ulteriori informazioni:


Ufficio stampa FederSalus
Elisa Accurso Germana Mancino
Tel: 02/57378258 Cell: 335 7434776 Tel: 02/57378573 Cell: 349/2625439
eaccurso@webershandwick.com gmancino@webershandwick.com

FEDERSALUS - Associazione Nazionale Produttori Prodotti Salutistici


Sede legale e operativa: P.le L. Sturzo, 9 – 00144 Roma
Tel. 0654221967 - Fax 0654283278
P. IVA 05768401001