Sei sulla pagina 1di 13

Come funziona la gestione dei batch in SAP:

1. Prima cosa bisogna attivare la gestione in batch e bisogna determinare a quale livello occorre
gestire la partita. Abbiamo 3 possibili scenari.
Il batch può essere definito a livello di divisione, di materiale o a livello di client per un materiale.

A livello di plant e materiale ho un unico numero di batch. Per materiali diversi nello stesso plant, posso
avere lo stesso numero di batch. Lo stesso materiale in diversi plant può avere lo stesso numero di batch.

A livello di materiale, lo stesso batch può essere usato per materiali diversi sebbene in diversi plant con le
stesse specifiche.

A livello di client, lo stesso batch non può essere usati per materiali diversi o in differenti plant. Ogni
materiale avrà un nuovo e differente batch.
Attivazione della gestione a batch

Attivazione per plant della gestione a batch

Gestione dei range:

Per la gestione con range di numerazione interno, occorre attivare la gestione interna e inserire il range di
numerazione interno
GESTIONE BATCH IN PP:

Per gestire la creazione automatica dei batch, occorre intervenire a livello di profilo di schedulazione
della produzione.

Settare extended classification per attivare more batch specific functionalities.

Automatic Batch Creation in the Order

Batch Classification
CREAZIONE BATCH PER I MOVIMENTI MATERIALI

BATCH CLASSIFICATION

Per classificare un materiale, bisogna per prima cosa creare le caratteristiche e assegnarle alla classe cha
andrà attribuita al materiale.

Per caricare tutte le caratteristiche standard.


Dopo le caratteristiche va creata la classe che le racchiude, di tipo 023. Nella vista “Classification” del
materiale viene fatta l’attribuzione della classe del materiale.

BMSM – Transazione per copiare tutte le caratteristiche standard della divisione 0000.

CREAZIONE MANUALE BATCH – MSC1N

Shelf life expiration date è la data in cui il batch scadrà.

MB56 report per avere le info sullo stock

BATCH DETERMINATION

La procedura di ricerca consente di determinare i tipi condizione e le tabelle condizioni. Il sistema troverà il
batch number appropriato in base alla sequenza di accesso.
Condition table: Sono I campi che selezionano il mio record condizioni. Ad esempio, se ho definito una
nuova tabella condizioni, per cui sono rilevanti i campi materiale, gruppo materiale e plant, allora definirò il
nuovo record condizioni sotto una determinata combinazione materiale, mat. Group e plant.

Access sequence: Per ogni tipo di strategia di ricerca del batch esiste una sequenza di accesso. La sequenza
di accesso consente alla tipologia di strategia di fare l’accesso alle tabelle condizioni in modo sequenziale.

Strategy type: Sono legate alla transazione, in questo modo si può legare la batch determination dipedente
dal tipo movimento o dal plant.

Batch search strategy: definisce le regole per la batch determination. Si stabiliscono le condizioni per cui
deve scattare la batch determination e i criteri di ricerca.

Assign batch procedure to business transaction

Selection classes: la classe deve includere almeno una caratteristica della classe del materiale gestito a
batch in modo da usarla come criterio di selezione – ordinamento (sort rule)

BMSM - Con questa procedura ho caricato tutte le caratteristiche standard.

TABELLA CONDIZIONE

Condition table: Sono I campi che selezionano il mio record condizioni. Ad esempio, se ho definito una
nuova tabella condizioni, per cui sono rilevanti i campi materiale, gruppo materiale e plant, allora definirò il
nuovo record condizioni sotto una determinata combinazione materiale, mat. Group e plant.
Access sequence: Per ogni tipo di strategia di ricerca del batch esiste una sequenza di accesso. La sequenza
di accesso consente alla tipologia di strategia di fare l’accesso alle tabelle condizioni in modo sequenziale.

Strategy type: Sono legate alla transazione, in questo modo si può legare la batch determination dipedente
dal tipo movimento o dal plant.
Nota: Non inseriamo qui la classe, in modo da essere più flessibili dopo e gestire il tutto a livello di master
data.

Batch search strategy: definisce le regole per la batch determination. Si stabiliscono le condizioni per cui
deve scattare la batch determination e i criteri di ricerca.

Inserisco qui il mio tipo condizione

In produzione l’allocazione della batch determination procedure, viene fatta a livello di parametri
dipendenti dal tipo ordine
Bisogna settarlo a livello di PLant e a livello di tipo movimento.

CREAZIONE DELLA CLASSE CL02 PER IL MATERIALE 023 e inserisco le caratteristiche richieste.
LOBM*

CREAZIONE DELLA BATCH SEARCH STRATEGY E CRITERIO PER LA SELEZIONE E ORDINAMENTO


Creiamo la classe per la selezione. Tale classe dovrà contenere almeno una caratteristica comune con le
caratteristiche del materiale.

CU70 sort rule

Creo la strategy type in base all’access sequence richiesta: COB1 per gli ordini di produzione
Tramite le caratteristiche posso selezionare solo i batch che ad esempio hanno un numero di giorni
rimanenti maggiori di 30 e poi in sort poso inserire la sort rule che ho creato prima.

BMBC - Report per i batch

SALES AND OPERATIONS PLANNING