Sei sulla pagina 1di 2

ANTIPASTI

Frittatine con cavolo nero


Difficoltà: Preparazione: Cottura: Dosi per: Costo:
Molto facile 5 min 25 min 12 pezzi Molto basso

INGREDIENTI PER 12
FRITTATINE

Uova (circa 5) 275 g


Cavolo nero 170 g
Latte intero 100 g
Parmigiano Reggiano DOP da
grattugiare 70 g
Olio extravergine d'oliva q.b.
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.

Dalla fine dell’autunno all’inizio della primavera il cavolo


PER LO STAMPO
nero abbonda sui banchi del mercato e viene portato a
Burro q.b.
tavola sotto forma di zuppe o vellutate. Per un’idea diversa
Pangrattato q.b.
dal solito, ma altrettanto semplice e nutriente, questa
volta abbiamo realizzato le frittatine con cavolo nero! Un
originale finger food da gustare a morsi per un buffet
oppure una simpatica alternativa alla solita frittata da
proporre ai commensali più piccoli… la preparazione è
facile e veloce e il risultato lascerà tutti soddisfatti,
vegetariani inclusi! Non vi resta che sfoderare il vostro
stampo da muffin e mettervi all’opera per realizzare
queste sfiziose frittatine con cavolo nero!

PREPARAZIONE

Per preparare le frittatine con cavolo nero, per prima cosa eliminate i gambi del cavolo nero e sciacquate le
foglie sotto l’acqua corrente lasciandole intere. Scaldate un filo d’olio in una padella, aggiungete le foglie
del cavolo nero (1) e saltatele per circa 5 minuti a fuoco vivace finché non si saranno ammorbidite (2).
Tenete da parte il cavolo nero e occupatevi del composto di uova: versate le uova in una ciotola e
aggiungete il latte (3),

il Parmigiano grattugiato (4), sale (5) e pepe, poi amalgamate il tutto con una frusta o una forchetta (6).
Trasferite il composto in una caraffa per riempire più facilmente gli stampini.

Imburrate una teglia da muffin (7) e foderatela con il pangrattato, poi distribuite equamente il composto di
uova all’interno dello stampo (8) e adagiate una foglia di cavolo in ogni scomparto (9).

Aggiungete una macinata di pepe in superficie e cuocete in forno statico preriscaldato a 200° per circa 20
minuti (10). Una volta sfornate, lasciate intiepidire leggermente le vostre frittatine con cavolo nero (11) prima
di sformarle e servirle: saranno ottime anche a temperatura ambiente (12)!

CONSERVAZIONE
Le frittatine con cavolo nero si possono conservare in frigorifero per massimo 2 giorni. Si sconsiglia la
congelazione.

CONSIGLIO
Potete insaporire il composto di uova con un cucchiaino di curcuma e inserire all’interno delle frittatine un
cubetto di formaggio a pasta filata!