Sei sulla pagina 1di 1

Il progetto Sons of Other Suns nasce nel Giugno 2017 a Reggio Emilia, tra 8 giovanissimi

ragazzi che studiano musica ai consevatori di Reggio Emilia e Bologna e al liceo musicale di
Parma.

La particolarità di questa band è il fatto che sia composta quasi interamente da strumenti
che spesso vengono associati alla musica classica (clarinetto, oboe, tromba, contrabbasso,
pianoforte, trombone...), che prendono però una "nuova vita" all'interno di questo gruppo, nel
quale vengono invece utilizzati per suonare brani dalle sonoritá rock/pop, dance e altri
generi, dando alla luce un timbro originalissimo forse mai sentito prima, che unisce il
carattere deciso e rimitco della musica rock all'anima elegante e fine della musica classica.

Nei 3 anni di attività avuti fin ora, la band si è esibita regolarmente in molti palchi emiliani,
soprattutto tra Reggio, Parma e Bologna (anche in eventi e manifestazioni importanti in
collaborazione con enti come il Teatro Regio di Parma o il Comune di Reggio), ricevendo
anche riconoscimenti o vincendo bandi o concorsi piuttosto rilevanti a livello regionale.

I Sons of Other Suns hanno subito moltissimi cambiamenti di organico fino a stabilizzarsi su
quello attuale che comprende: Clarinetto/Sax tenore, Oboe, Sax, Tromba, Trombone,
Batteria, Piano, Contrabbasso e Voce, quest'ultima solo in pochi brani. La band infatti si
pone come gruppo strumentale, colorato però a volte dal timbro inaspettato della voce di
una bravissima cantante.