Sei sulla pagina 1di 34

y(7HA3J1*QTTKLP( +#!z!=!#!

Mercoledì 13 gennaio 2021 Direzione, Redazione, Amministrazione 00187 Roma, piazza Colonna 366,tel 06/675.881 - Spedizione in abbonamento postale – D.L. 353/2003 DIRETTORE FRANCO BECHIS
(conv. in L. 27/02/2004 n.46) art.1 comma 1, DCB ROMA - Abbinamenti: a Latina e prov.: Il Tempo + Latina Oggi €1,50- a Frosinone e prov.: Il Tempo + Ciociaria Oggi €1,50
Anno LXXVII - Numero 12 - € 1,20 a Viterbo e prov.: Il Tempo + Corriere di Viterbo €1,40 - a Rieti e prov.: Il Tempo + Corriere di Rieti €1,40 - www.iltempo.it
Sant’Ilario di Poitiers Vescovo a Terni e prov.: Il Tempo + Corriere dell'Umbria €1,40 - nella Riviera Tirrenica (da Follonica a Monte Argentario): Il Tempo + Corriere di Siena €1,40 - ISSN 0391-6990
e-mail:direzione@iltempo.it

RESTA UN GOVERNICCHIO

Via Renzi, Conte vivrà di avanzi


Oggi si dimettono le ministre Iv Inizia l’offerta di poltroncine Ira Mattarella su Palazzo Chigi
Il premier finge non sia la crisi che ingolosisce i soliti polli che con la prova muscolare
e va a caccia di voltagabbana pronti a essere «responsabili» ha reso impossibile ogni tregua
••• Il leader di Italia viva, Matteo Renzi,
Il Tempo di Oshø prepara l’addio al governo Conte. Oggi, in
una conferenza stampa, l’ex premier do-
vrebbe annunciare le dimissioni delle mini-
stre Bellanova e Bonetti. Il presidente del
Consiglio non ci sta e annuncia che se Ren-
zi toglierà il sostegno al governo «nessun
nuovo esecutivo con Italia Viva sarà possibi-
le». Intanto, Conte va a caccia di «responsa-
bili» per salvare il governo. In bilico c’è
soprattutto il Senato.
Antonelli, Barbieri e De Leo alle pagine 2, 3 e 5

L’ultimo bluff di Giuseppi


Con questo Recovery Plan
faranno ridere l’Europa
DI FRANCO BECHIS

N
on so cosa abbiano deciso nella notte
di ieri le ministre renziane Elena Bo-
netti e Teresa Bellanova in consiglio
dei ministri, perché mentre andavamo in
stampa non era ancora conclusa la discussio-
ne sul nuovo testo (...)
Segue a pagina 3

La partita del segretario del Pd


Il terrore di Zingaretti
per il voto popolare
DI FRANCESCO STORACE

E
ora a chi lo tirerà il bidone, Nicola Zinga-
retti? Una volta ha fregato Matteo Salvi-
ni, rassicurandolo sulla determinazio-
ne ad andare alle elezioni dopo la fine del
Sul Covid la Regione ipotizza lo «scenario 4» su una scala di 5: altri 4mila posti letto Conte 1. Stavolta punta a giocarsi Matteo
Renzi. (...)
Scatta l’allertanegli ospedalidelLazio Segue a pagina 2

••• La curva dei ricoveri nelle Terapie inten-


Campidoglio sive del Lazio torna a salire, riavvicinandosi Rientro ancora in bilico Stato di emergenza fino a luglio
alle vette del picco massimo, toccato il 23
Intesa Raggi-Meloni novembre scorso. E la Regione ordina «uno
stato di allerta e una fase di preparazione Lunedì in classe, forse Ecco il vaccino Moderna
sui poteri speciali dello Scenario 4»: i letti dovranno essere «4
mila ordinari più 450 di Terapia intensiva». La scuola resta nel caos Nuova stretta anti-virus
Novelli a pagina 18 Sbraga a pagina 15 Conti a pagina 16 Frasca e Ventura alle pagine 8 e 9

P
rima è successo a Roma dove si
Il diario sono dati convegno al Pincio e
TRADIZIONE CASEARIA
si sono picchiati, 400 ragazzi.
Adesso nel Nord Italia, mi sembra DEI PRIMI DEL ‘900
di Maurizio Costanzo
COMPRO E VENDO nel varesotto, dove a darsele di san-
ta ragione sono stati 6 o 700 ragazzi.
ROLEX Perché si domanda qualcuno? La
verità è che i ragazzi intorno ai
PATEK PHILIPPE 16/17 anni hanno voglia di far cose.
Per esempio di organizzare un assal-
In attesa dello sfratto AUDEMARS PIGUET to ad un altro gruppo per perder
tempo a far questo e per perder tem-
da Fb e Twitter OCCASIONI GRANDI MARCHE po poi a raccontare quello che han-
mi faccio una casetta no fatto. I giovani, in tutti i secoli,
su Telegram www.laurenti.info hanno fatto sciocchezze per testi-
Piazza Monte di Pietà, 31 Roma moniare che c’erano e che nes-
sun lockdown al mondo po-
‡ teva tenerli chiusi in casa. www.ilbuonatavolasini.com
2. PRIMO PIANO mercoledì 13 gennaio 2021

LA CRISI ALLE BATTUTE FINALI


Il presidente del Consiglio convinto di avere i numeri in Senato. E sfida Renzi: «Se si sfila nessun nuovo esecutivo con Iv»

La mossa di Conte irrita il Colle


Il premier a caccia di «responsabili», ma Mattarella non vuole una maggioranza raccogliticcia
ANGELA BARBIERI Palazzo Chigi sarà indirizzata sempre da
e Quirinale quanto è scritto dalla Costitu-
••• La rottura è ormai alle por- A sinistra, zione. Il ragionamento è sem-
te. Il premier Giuseppe Conte il presidente plice e segue di fatto quelle
prende posizione e sfida aper- del Consiglio che sono le rigide procedure e
tamente Matteo Renzi. È in Giuseppe Conte non le volatili decisioni politi-
tarda mattinata che da palaz- Sotto, che: finché Conte avrà la fidu-
zo Chigi filtra una velina al il capo dello Stato cia delle Camere, con o senza
Sergio Mattarella
Il precedente Di Battista
Tra il 2010 e il 2011 Berlusconi «Se i renziani aprono la crisi
durò un altro anno grazie nessuno nel Movimento
al sostegno di transfughi dovrebbe più prendere un caffè
da altre forze politiche con questi meschini politicanti»
vetriolo: «Se Renzi si sfila, nes- Italia Viva, e porterà a Matta-
sun nuovo esecutivo con Ita- rella una maggioranza il capo
lia Viva sarà possibile». Chiu- dello Stato non si opporrà.
sa la trattativa, l’avvocato pu- Non è però prerogativa del
gliese è pronto a procedere Colle rifiutare un premier so-
con il sostegno di un’altra stenuto da un numero conso-
maggioranza, con favore no di voti parlamentari, an-
quindi di una manciata di re- che se solo per sopravvivere.
sponsabili pronti a sostituire i E il precedente illustre esiste e
renziani. Una mossa che ha in queste ore sembra calzare
l’effetto di irritare il Colle, che a pennello.
tutto vuole tranne che una Nel novembre 2010 Futuro e
maggioranza raccogliticcia. Libertà, guidato da Gianfran-
A palazzo Madama si apre la co Fini, lascia il governo di
caccia ai responsabili, ma da Silvio Berlusconi. Il leader
Forza Italia si conferma la fe- dell’allora Casa delle Libertà
deltà alla coalizione di centro- prosegue per la sua strada, ap-
destra e anche i centristi riba- prova la finanziaria e incassa
discono di essere fuori dai gio- la fiducia in parlamento im-
chi. L’ipotesi «responsabili» barcando nel suo esecutivo i
si potrebbe concretizzare so- «responsabili», primo fra tutti
lo dopo l’uscita di Renzi dalla Domenico Scilipoti. In quel
161 maggioranza e solo al mo-
mento di un voto in Parlamen-
creto ristori e gli aiuti per tanti
italiani, per tante imprese e
del Movimento dovrebbe mai
più sedersi ad un tavolo, scam- 18 far preoccupare il presidente
Mattarella. Una maggioranza
caso Berlusconi neanche aprì
la crisi formalmente e Giorgio
Senatori to. piccole attività in difficoltà». biare una parola, o prendere Senatori frammentata, fondata sulla so- Napolitano rimase inattivo.
È la maggioranza Il Partito democratico pressa Di altro tenore le dichiarazio- un caffè con questi meschini Sono i componenti la volontà di evitare le elezio- La storia racconta che Berlu-
assoluta per un accordo: «L’urgenza è ni del M5S che sposano la li- politicanti. Figuriamoci farci del gruppo ni, quale tenuta e soprattutto sconi rimase in sella fino al
necessaria quella di dare risposte concre- nea del premier del «dentro o un altro governo insieme». di Italia Viva quale durata può avere? È la novembre 2011 quando la sua
al Senato dove te all’Italia. Questa maggio- fuori». Dopo giorni di silenzio Bisogna comunque poi fare i a Palazzo Madama domanda che il capo dello Sta- maggioranza si sfaldò rovino-
i numeri a ranza può farlo - rimarcano - si alza la voce di Alessandro Di conti col Quirinale. Un gover- to si fa nelle ore più calde del- samente, con uno spread a
sostegno del Confermiamo la nostra con- Battista: «Io credo che se i ren- no sostenuto dai «responsabi- la crisi del Conte 2. Mattarella 560. Un precedente illustre,
governo sono trarietà all’apertura di una cri- ziani dovessero aprire una cri- li», per giunta in extremis, sen- resta comunque alla finestra. certo, che però non preclude
si che ora, tra l’altro, impedi- si di governo reale in piena za una visione e senza un pro- Non è questo il momento del- altre strade.
più risicati rebbe l’approvazione del de- pandemia, nessun esponente gramma politico non può che la sua entrata in scena, che ©RIPRODUZIONE RISERVATA

IL COMMENTO
Il segretario del Pd si dimentica che chi sostiene Donald è già a Palazzo Chigi

Zingaretti agita lo spauracchio


«degli amici di Trump»
segue dalla prima nità appartiene al popolo, consenso degli italiani.
FRANCESCO STORACE che la esercita nelle forme e E poi a Zingaretti anche il
nei limiti della Costituzio- Renzi degli ultimi tempi è ser-

E
magari quello dopo sarà ne». vito per dare botte a Conte.
Giuseppe Conte, se il ter- Ma gli è scappato il pedale e
zo tentativo di governo adesso il leader di Italia Viva
dell’attuale premier dovesse Il popolo non conta dà fastidio pure a Nicola. Nicola indica un disprezzo aperto lito la società e l’economia,
schiantarsi sui numeri dei re-
Il leader dem è apertamente Però, quel tweet se lo poteva Zingaretti verso il popolo, gli elettori. per questo saranno allonta-
sponsabili. risparmiare il segretario del Segretario Conta solo il potere, mai i nati dal potere.
Però il segretario del Pd ha il ostile al gioco democratico Pd. Gli è servito solo a farsi del Partito cittadini. Zingaretti sta dicen- Quando i ragazzi non vanno
dovere di non perdere l’equi- seppellire dai social per democratico do sostanzialmente che visto a scuola da un anno; quando
librio, perché rischia di farsi perché si rende conto di aver quell’espressione profonda- e presidente della che gli italiani vogliono al go- un popolo ogni sera alle 22 è
male lui con le sue prese di mente antidemocratica, brut- Regione Lazio verno l’opposizione, lui deve recluso in casa; quando vai a
posizione quantomeno scia- demolito la società e l’ecomomia ta, rancorosa: «I governi non fare di tutto per impedirlo. trovare la famiglia anziana in
gurate. si rilanciano mandandoli a Concetti politici che stonano un’altra regione e devi giusti-
Nel 2019 poteva ancora vale- Questa maggioranza, quella casa con una crisi che nessu- in bocca ad un professioni- ficarti con i carabinieri; è evi-
re l’urlo contro Salvini e la che nelle prossime ore do- no capirebbe. Sarebbe un er- sta, sembrano più degni di dente che davanti ai seggi
Meloni, adesso fa sorridere e vrebbe volare via appresso a rore politico. C’è il rischio un dilettante. Infatti, lo ha non ti dovrai proprio far vede-
indignare al tempo stesso. Conte, al governo c’è andata che in Italia gli alleati di azzannato il presidente di Ita- re. Ottantamila morti per Co-
Zingaretti deve rassegnarsi, proprio contro la sovranità Trump tornino al potere». lia Viva, Ettore Rosato: «Nico- vid e per incapacità politica li
democraticamente. Perché popolare. Nell’agosto 2019 Gli alleati di Trump? Appro- la, ma l’alleato di Trump è pagherà chi ha declinato di
la deve smettere di crimina- Matteo Renzi era un eroe... fondisca il tema, Zingaretti. già a palazzo Chigi». fare il proprio dovere gettan-
lizzare la destra come se fos- Ora è diventato un pericolo Avrà dimenticato «Giusep- In realtà, nel Pd alberga que- do colpe sugli italiani.
se stato già abrogato l’art. 1 per la democrazia perché po- pi», così come Trump battez- sta aperta ostilità al gioco de- E non se ne uscirà citofonan-
della Costituzione della Re- trebbe far cadere il governo zò il premier. In realtà, quel- mocratico perché ormai si do a casa Bettini.
pubblica italiana: «La sovra- da lui messo in piedi senza il la frase del segretario del Pd rendono conto di aver demo- ©RIPRODUZIONE RISERVATA
mercoledì 13 gennaio 2021 PRIMO PIANO .3
LA CRISI ALLE BATTUTE FINALI
I suoi non sono tutti convinti, ma il senatore fiorentino si mostra sicuro: «Ho detto ai miei che chi vuole è libero di passare dall’altra parte»

Renzi ora strappa davvero


Il leader di Iv: «Conte è certo di avere i numeri per andare avanti. Io non farò il responsabile»
BENEDETTO ANTONELLI Matteo Renzi La "caccia", comunque, è anco- ne considerata una exit strate-
Senatore ra aperta. Il Movimento 5 stel- gy che non troverebbe sbocco.
••• Alle 18 di ieri Matteo Renzi e leader le è sicuro che i numeri si trove- Da qui il pressing nei confronti
piomba nella buvette di palaz- di Italia Viva ranno, «tra coloro che voglio- del premier affinché incontri i
zo Madama. Spiega di aver de- no bene all’Italia e non chiedo- leader della maggioranza e ten-
ciso, «o meglio ha deciso il pre- no una crisi con la pandemia ti l’ultima carta dell’unità, con
mier dicendo no ad un Conte che miete vittime e con la cas- un nuovo governo e un nuovo
ter». Spiega di essere pronto ad sa integrazione che scade a programma. Del resto sulla


andare all’opposizione: «Evi- marzo», la tesi. Anzi c’è chi az- stessa linea dura del presiden-
dentemente il premier ha i nu- zarda che l’asticella andrà ol-
meri per andare avanti». Anzi tre i 165.
è lui a darli: «A quanto stanno? «È solo un bluff», tagliano cor- Renzi /1
151? 153? E quanti ne servono?
Io certamente non posso fare il Porte to i più "attenzionati". Non ci
starebbero i moderati di Toti, «Sono già sicuri di avere
responsabile...». Poi chiede chiuse anche se i "pontieri" guardano una maggioranza alternativa
all’azzurro Paolo Romani: per esempio alla Binetti e ad
«Vuoi farlo tu?». «No, ho spen- Il premier altri senatori centristi. I fari so- Me lo ha confermato
to il telefono», replica l’espo-
nente di Forza Italia. Proprio ha scelto no puntati soprattutto sul Ma-
ie. Potrebbe essere quello Goffredo Bettini del Pd»
dal fronte azzurro si spiega che di non l’avamposto in difesa del presi-
no, non è partita nessuna trat- dente del Consiglio. C’è chi sta te del Consiglio ci sono soprat-
tativa, «non cediamo, nessuno parlare lavorando affinché il gruppo tutto i big del M5s. «Se Renzi si
sostegno a Conte». Misto diventi una sorta di parti- sfila mai più un governo con
In realtà, nella maggioranza si con noi e to della legislatura. Tra i tessito- Iv», il refrain non solo del pre-
vocifera di una offerta a Silvio
Berlusconi per allungare la le- di andare ri il senatore Fantetti ma so- mier ma anche di Di Maio, Cri-
prattutto gli ex pentastellati. I mi, Bonafede e Patuanelli.
gislatura, per mettere in sicu- in Parla- nomi sono quelli di De Falco Il M5S punta anche ad una
rezza il Paese. Ma il Cavaliere («Dico sì ad un governo Conte spaccatura dei renziani, nella
avrebbe negato un soccorso e mento se presenta un buon piano sul- convinzione che non saranno
anche qualche azzurro, finito
nella lista dei «responsabili», perché la pandemia», osserva), di tutti e 18 a seguire l’ex presi-
nega. E si torna ai numeri: «Se Ciampolillo, Martelli, Nugnes, dente del Consiglio «quando si
Conte vuole - rilancia Renzi - convinto Fattori. Ovvero quelli che sono tratterà di decidere sull’orlo
posso cedergli qualcuno dei fuoriusciti dal Movimento e in del precipizio». Tra i fedelissi-
miei... Io l’ho detto ai miei se-
di avere il mi del leader di Iv c’è anche
chi è preoccupato per le mosse
natori: se volete passare da voto dei Renzi /2 di Renzi, non nasconde che di
quella parte siete liberi di farlo.
Io non mi opporrei. È la demo- responsa- «Se andremo all’opposizione fronte ai cambiamenti al Reco-
crazia parlamentare». In sera- very occorrerebbe pensarci be-
ta, ospite a Carta Bianca su bili. Sono voteremo comunque a favore ne prima di strappare.
Rai3, Renzi si dice convinto Il leader di Italia Viva ha riuni-
che ormai Conte abbia trovato
già al dello scostamento di bilancio to i gruppi per questa sera alle
i numeri di una maggioranza Conte-Ma- 22. Le ministre stanno già pre-
alternativa: «Me lo ha confer- e della relazione di Speranza» parando le valigie. «Il governo
mato poco fa, in un’altra tra- stella istituzionale si avvicina», affer-
smissione, un esponente del diverse occasioni non hanno ma un big di Iv. «Se usciamo
Pd. Si chiama Goffredo Betti- votato la fiducia. voteremmo contro a questo go-
ni. Si passa al governo Con- Ma i dem a palazzo Madama verno, altro che appoggio ester-
te-Mastella». E aggiunge: «An- sono scettici, «senza i renziani no», il ragionamento. «Biso-
che se andremo all’opposizio- - il convincimento - i numeri gnerà vedere quando si aprirà
ne voteremo comunque a favo- non ci sono». La tentazione del la crisi - spiega un esponente
re dello scostamento di bilan- presidente del Consiglio Con- M5s -. È in quel momento che
cio e alle comunicazioni del te di andare in Aula, anche sen- escono fuori i responsabili...
ministro Speranza sul Covid». za alcun passaggio al Colle, vie- ©RIPRODUZIONE RISERVATA

L’EDITORIALE finestra di Palazzo Chigi anche


quelle. Naturalmente vogliono oc-
agli operatori culturali nella transi-
zione green e digitale, attraverso

Faranno sghignazzare l’Europa


cuparsi pure di Roma, e qui deve interventi volti: a favorire la do-
averci messo lo zampino Rocco Ca- manda e la partecipazione cultura-
salino, perché hanno trovato un le, incentivando la transizione tec-
capitolo del piano con titolo ad nologica degli operatori culturali e

con quell’insulso Recovery Plan effetto: “Caput Mundi”. Poi però ti


spiegano quale sarebbe il piano:
“Si vuole definire un processo inno-
vativo di valorizzazione del patri-
la partecipazione attiva dei cittadi-
ni; a migliorare l’ecosistema nel
quali i settori culturali e creativi
operano, sostenendo l’integrazio-
segue dalla prima l’idea, quello sulla cultura e il turi- culturale, politiche intrinsecamen- monio archeologico, culturale e tu- ne tra hub creativi e territorio attra-
FRANCO BECHIS smo che sono stati fra i settori più te ecologiche che comportano la ristico su Roma usando l’opportu- verso l’innovazione tecnologica”.
danneggiati della pandemia ma ve- limitazione del consumo di suolo, nità offerta dal prossimo Giubileo Mi fermo, dopo avere incenerito
(...) del «Piano nazionale di ripresa nivano del tutto trascurati nella pri- minimizzano l’uso di risorse natu- del 2025. Con questa azione si an- anche queste pagine perché altra
e resilienza» con cui il governo di ma bozza del piano governativo. rali ed energetiche e assicurano un dranno a valorizzare quei siti mino- funzione non hanno che riscaldare
Giuseppe Conte vuole presentarsi Renzi ha insistito sul capitolo e gli basso impatto ambientale”. Via, ri importanti e preziosi ma non un po' in queste sere fredde di in-
in Europa per chiedere oltre 200 altri hanno versato qualche miliar- giù dalla finestra queste sciocchez- promossi e da tempo trascurati (...) verno. Non cito altro, perché è dav-
miliardi di euro. So cosa avrei fatto do in più. Bene. Ma per fare cosa? ze scritte tanto per dire qualcosa. Si dovrà quindi prevedere una stra- vero tutto così. Ma fossi stato io in
io dopo avere letto la nuova versio- Promuovere “forme di turismo len- Poi vogliono passare a un pizzico tegia importante di integrazione quella sala di palazzo Chigi avrei
ne di 172 pagine e poi quella asciu- to e sostenibile”. Cioè una defini- di concretezza in più. Ecco cosa ad esempio offrendo una biglietta- guardato tutti gli altri colleghi negli
gata ancora in extremis proprio ie- zione fantasiosa del nulla assoluto. partoriscono mi nostri cervelli: zione congiunta e sconti tra aree occhi: “Chi ha scritto queste idio-
ri portandola a 160 pagine. L’avrei Invece di avere un piano che parta “L'Italia ha ad esempio tanti picco- principali e aree “riscoperte”. Do- zie?”. E man mano che qualcuno
presa dalle mani del premier, mi da dieci tabelle con elenco degli li centri storici (“borghi”) e luoghi vranno essere incentivate le siner- avesse alzato la mano, avrei indica-
sarei recato alla finestra della stan- interventi da realizzare, e poi a se- di culto, che possono offrire espe- gie tra il mondo formativo a tutti i to la finestra aperta: “Giù anche
za e l’avrei lanciata giù di lì dicen- guire per ognuno di quelli il crono rienze turistiche arricchenti e di- livelli educativi sfruttando le nuo- tu”.
do: «Ma allora davvero volete pren- programma come ha fatto ad esem- versificate. Inoltre, sono tanti i cit- ve realtà rese fruibili e ri-funziona- Non servirà forse a nulla perché
dere tutti per i fondelli?». Perché pio già mesi fa la Francia, noi abbia- tadini di origine italiana nel mon- lizzate. A conclusione degli inter- abbiamo un parlamento di pazzi
per la terza volta in questi mesi ho mo un diluvio di parole che non do che potrebbero essere interessa- venti ogni sito oggetto di interven- abbarbicati alla loro poltrona che
letto un testo che mi fa solo vergo- alcun significato se non alzare la ti a un tipo di turismo legato alla to dovrà essere corredato da una hanno il terrore di perdere, e quin-
gnare di appartenere a un paese di polvere sulla assoluta assenza di scoperta delle proprie radici. C'è fruibilità digitale e divulgativa di si inventeranno la qualunque
magliari e saltimbanchi e che non piani operativi. Il governo ha solo però la necessità di riqualificare le smart”. Si credono dei geni per ave- per tenersela anche a letto la notte.
oserei mai mettere nelle mani di perso tempo per mesi e non sapen- strutture ricettive”. Ma va? E quin- re buttato giù banalità di questo Ma quel che sta per fare Matteo
un francese, un olandese o un tede- do cosa fare, ricorre alla sola arte in di? C'è un elenco di strutture la dipo, e averci inserito anche una Renzi è la sola cosa da fare. Quelli
sco. Qualcosa è meno ridicolo del- cui eccelle: quella dei parolai. Così riqualificare, con i soldi a disposi- parola - “smart” - che fa figo e non non salteranno giù dalla finestra,
la prima bozza, almeno nella distri- potrete trovare scritto che “La tran- zione, i lavori da fare, i luoghi dove impegna, perché non significa nul- ma aprirgliela indicando la via è la
buzione di soldi sui vari capitoli, e sizione verde e la sostenibilità am- farli, gli appalti da organizzare? la. Giù dalla finestra anche questo cosa migliore che abbia fatto per
lì il pressing renziano deve avere bientale nel nostro Paese non pos- Nulla, nemmeno una riga. Parole capitolo. Ma non si arrendono, ne gli italiani in questi anni il leader di
evidentemente avuto successo. Ci- sono che fondarsi sulla tutela e sul- gettate al vento, così per riempire aggiungono un altro per dire che Italia Viva.
to però un capitolo per rendere la valorizzazione del patrimonio le pagine con qualcosina. Giù dalla “Si investirà inoltre per supportare ©RIPRODUZIONE RISERVATA
4. PIAZZA COLONNA mercoledì 13 gennaio 2021

IL COMMENTO Appello sui diritti umani


LEPAROLE
Tra social e politica DIOGGI
La deriva sinistra DI ANTONIO SIBERIA

INFETTIVOLOGO
dei padroni del web E PURE POLITOLOGO
Parlare, parlare, sempre parlare. Massi-
mo Galli, orami una star tv, direttore
DI RICCARDO MAZZONI dell'Istituto di Scienze Biomediche
all'Ospedale Sacco di Milano, ha volu-

H
a provocato l’indignazione delle principali Can- to comunicare al popolo italiano la
cellerie europee – non del governo italiano - il propria visione sulla crisi politica di
fatto che l’amministratore di una piattaforma questi giorni. “Mi tedia - ha spiegato il
digitale privata abbia potuto silenziare senza alcun Galli - questa litigiosità che continuo a
controllo il presidente degli Stati Uniti, accorgendosi vedere nella politica, che dovrebbe
che in gioco c’è una dirimente questione di democra- essere la funzione responsabile di
zia, ossia che il futuro del mondo libero non può questo Paese”. Quanto a litigiosità caro
essere consegnato allo strapotere di social network, il nostro Galli bisogna dire che pure i
che peraltro usano sistematicamente due pesi e due virologi, gli infettivologi e gli scienziati
misure lasciando spadroneggiare senza limiti autocra- in questa epoca di pandemia non
ti di democrazie fittizie. La grottesca limitazione per hanno certo scherzato. Ma il Galli non
dodici ore - su Twitter - dell’account di Libero quoti- si è voluto fermare alla litigiosità della
diano con la incredibile motivazione di “attività so- politica ed ha voluto far arrivare alla
spette”, poi, è stata un altro inquietante passo avanti gente italica anche una pillola del suo
verso una deriva sempre più pericolosa. E il dramma è proverbiale ottimismo: “Una politica -
che questi metodi a metà tra Soviet e Inquisizione ha aggiunto Galli - che continua a farsi
sono ritenuti legittimi anche da ex comunisti, poi i propri affarucci, in una situazione in
craxiani, folgorati sulla via del berlusconismo ma ora cui l'orchestra suona e il Titanic affon-
di nuovo preda delle vecchie pulsioni illiberali per da”. Italiche genti, correte - anzi, corria-
odio alla destra di cui pure hanno condiviso il tragitto. mo - a toccar ferro.
Ecco: ci mancava solo il tallone digitale politicamente
corretto dei giganti del web a comprimere la libertà di RICCIARDI E LA DEMOCRAZIA
espressione in un Paese come l’Italia dove il secolo Walter Ricciardi, medico e consigliere
delle ideologie è finito, ma resiste uno spesso muro del ministro della Salute Roberto Spe-
ideologico che tiene ancora il dibattito democratico ranza, ieri ha parlato anche di elezio-
sul piano inclinato dell'egemonia di sinistra. Da set- ni, sapete quella abitudine dei paesi
tant’anni si perpetua il paradosso per cui un Paese in democratici di far scegliere ai propri
maggioranza moderato continua ad essere dominato cittadini ed alle proprie cittadine da
da modelli e riferimenti valoriali alimentati da una chi farsi governare! “È possibile andare
minoranza organizzata che ha sapientemente occupa- a votare - ha detto Ricciardi - con altri
to tutte le casematte della cultura. Il patto di non 40mila morti nel mese di febbraio? Se a
belligeranza siglato nel secondo dopoguerra tra Dc e voi vi sembra normale, a me no”. A noi
Pci si fondò anche sul compromesso non proprio
virtuoso "a noi le banche, a voi la cultura". Questo ha
oggettivamente contrastato la capacità di penetrazio-
ne di una cultura liberale di massa. Dalla prima vitto-
Celentano le canta ai politici non sembra normale - caro Ricciardi -
che il consigliere di un Ministro di
questo Governo parli di virus, morti ed
ria di Berlusconi nel '94 le cose non sono mai cambia- elezioni anticipate (per adesso neppure
te proprio perché le centrali di elaborazione di model- ••• «Cari 5stelle, PD, Renzi, Salvini, Meloni e Berlusconi. Cosa aspettate a sul tavolo) e il tutto assieme.
li culturali come la scuola, l'università, gran parte dei chiudere i ponti con quei paesi che, come l’Egitto, non hanno alcuni rispet-
mass media e degli "atelier" di pensiero, nonché il to per i diritti umani. Cari 5stelle, PD, Renzi, Salvini, Meloni e Berlusconi ZINGARETTI, GRILLO
mondo dello spettacolo rimangono lontani e avversi a ancora non vi sono bastate le atrocità egiziane subite dal giovane ricercato- E GLI ALLEATI DI TRUMP
una concezione liberale della società. Con l'aggravan- re italiano Giulio Regeni. Forse non avete ancora capito, il virus si nutre di Così parlò Zingaretti Nicola, leader del
te che, a differenza della Prima Repubblica, la sinistra ingiustizie e non vi accorgete che ci sta parlando». Così Adriano Celentano Pd. La crisi di governo è “un grave
ha occupato anche il mondo bancario e finanziario. in un video pubblicato ieri sui suoi profili social nel quale ha ringraziato errore politico, penalizza l'Italia anche
Il Pci riuscì a coalizzare intorno a sé l'intellighenzia anche Harriet Mould, la giornalista inglese che aveva definito «Prisencoli- all'estero. Si è aperta con l'elezione di
culturale italiana puntando tutta sulla mistica antifa- nensinainciusol» «il più bel video che abbia mai visto» facendolo diventare Biden una nuova fase di multilaterali-
scista, praticando la falsa equazione antifascismo virale sui social con milioni e milioni di visualizzazioni in tutto il mondo. smo e in Italia si paventa addirittura
uguale libertà. Nei libri scolastici, ancora oggi, la che alleati di Trump tornino al pote-
storia del ventesimo secolo che viene propinata ai re?”. A proposito di Trump, così senten-
ragazzi, a partire da quella della Resistenza, è piena di ziò Beppe Grillo nel 2016 dopo la
vittoria di Donald nelle presidenziali

PUNTURA
retaggi ideologici e di omissioni, solo in parte sma-
scherate grazie al coraggio di Giampaolo Pansa. USA. “Pazzesco. Questa è la deflagra-
Il nuovo secolo, poi, dopo l’undici settembre, ha visto DI GUGLIELMO TELL zione di un'epoca, l'apocalisse dell'in-
prevalere un nuovo e temibile “politicamente corret- formazione, della Tv, dei grandi giorna-
to”: il relativismo culturale che di fronte alla sfida li, degli intellettuali, dei giornalisti.
epocale del fondamentalismo islamico propugna il
dialogo ad oltranza abdicando al dovere di difendere i
Davigo comincia a scrivere sul Fatto Questo è un VAFFANCULO generale.
Trump ha fatto un VDay pazzesco. Il

«Q
valori dell’Occidente e la sua stessa esistenza. Per cui uando sento parlare di presidente della II Sezione Penale mondo è già cambiato. E bisogna
non è affatto sorprendente che Twitter censuri sciopero della fame, il presso la Corte di Cassazione e interpretare questi segnali. E quelli che
Trump, il quale resta comunque la si pensi un presi- pensiero corre a perso- dell’Anm, comincia dal tema delle lavorano e prendono i soldi per inter-
dente democraticamente eletto, e lasci invece che ne disposte a mettere a carceri. Saranno contenti i critici pretare questi segnali sono morti”.
l’ayatollah Khamenei, che vuole la distruzione di rischio la propria vita per difende- del direttore del «Fatto», Marco Trump - spiegava ancora Beppe Grillo
Israele, impartisca lezioni di libertà ai giovani francesi re, in modo non violento, principi Travaglio. Lo accusavano di scrive- - “ha mandato a fanculo tutti: masso-
contro le leggi di Macron per difendere la Repubblica che ritengono fondamentali». La re sotto dettatura dei magistrati. ni, grandi gruppi bancari, cinesi”.
laica. Se questo è il nuovo ordine mondiale, bisogna collaborazione con il «Fatto quoti- Ora questi ultimi scrivono diretta- Beppe Grillo, ha presente Zingaretti?
mettere subito un argine alla dittatura dei padroni di diano» di Piercamillo Davigo, già mente sul suo giornale. Trattasi del leader del Movimento 5
Internet, prima che sia troppo tardi. Stelle e pure del suo Fondatore. Sì
insomma, i 5 Stelle, quelli con cui
governa lei, caro Zingaretti, e pure il
‘suo’ Pd.
IL CASO L’ORGASMO SPIEGATO
A PIER LUIGI BERSANI
Il sindaco di Napoli è pronto a sciogliere la riserva nel fine settimana e a provare a diventare governatore della Regione Il simpatico Pier Luigi Bersani, ex
ministro, uomo di sinistra (celebre

De Magistris si candida in Calabria. Ma il Pd attacca anche per l’imitazione ironica che ne


fa da anni il comico Maurizio Crozza)
ieri se ne è uscito con una metafora tra
crisi politica e godimento. Questa: “Chi
••• «È una scelta di cuore, una gione Calabria. Ha già avviato in- «È una scelta politica, ma anche ro, stesso luogo in cui si è sposta- vuol fare i conti con Conte adesso deve
scelta di passione, una scelta terlocuzioni con i movimenti, as- una scelta personale» ha ribadito to nel ’98. I presupposti per un sì aspettare, trattenga l’orgasmo”. Certo,
d’amore, una scelta che impone sociazioni, reti civiche, consiglie- ieri. De Magistris la Calabria la ci sono: de Magistris, rivede nella per abbinare Conte, la crisi politica e
dei sacrifici». Il sindaco di Napo- ri comunali, amministratori loca- conosce bene. Basti pensare che, candidatura a governatore, la l’orgasmo Bersani deve avere parec-
li, Luigi de Magistris, con queste li e militanti politici. Sta scaldan- oltre ad aver vestito la toga di pm stessa spinta che lo ha portato chia fantasia. Beh, a questo punto gli
parole, sembra quasi rompere gli do i motori prima di sciogliere la per 9 anni in terra calabrese, Ma- dieci anni fa a essere sindaco di consigliamo di prendere almeno una
indugi su una sua possibile candi- riserva, tra domenica e lunedì. ria Teresa Dolce, la moglie Napoli. Ma il Pd locale attacca, lezione sul tema da Rocco Siffredi.
datura alla presidenza della Re- Sembra però orientato verso il sì. dell’ex pm, è proprio di Catanza- vuole un candidato diverso.

 QUOTIDIANO FONDATO DA RENATO ANGIOLILLO NEL 1944 – Il Tempo. srl - Sede legale: Piazza Colonna 366, 00187 Roma – Amministratore unico: Ferruccio Calvani – Direttore generale: Vito Nobile
Redazione: p.zza Colonna 366, 00187 Roma - Tel 06 675881 – Direttore responsabile: Franco Bechis – Vicedirettore vicario Francesco Storace – Reg. al Tribunale di Roma al n. 225 del 18/11/1948 – Cert. Ads n. 8750 del 25/05/2020
Pubblicità nazionale e locale: Sport Network s.r.l., p.zza Indipendenza 11/b, 00185 Roma – Tel 06 49246.1 Fax 06 49246.403 - Pubblicità legale e finanziaria: Il Sole 24 Ore System 24, via Monte Rosa 21, 20149 Milano – Tel 02 3022.1 Email legale@ilsole24ore.com
Abbonamenti (IBAN: IT96 G054 2403 2010 0000 1001 251) cinque numeri: 12 mesi € 235, 6 mesi € 120, 3 mesi € 62 – sei numeri: 12 mesi € 270, 6 mesi € 150, 3 mesi € 78 - sette numeri: 12 mesi € 305, 6 mesi € 170, 3 mesi € 91 – Arretrati: Il prezzo di un singolo arretrato è pari
a € 3. Per info chiamare 06 675881 dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 12.30 o scrivere a abbonamenti@iltempo.it - Centro stampa: Litosud s.r.l., via Carlo Pesenti 130, 00156 Roma

INFORMATIVA ABBONATI (versione “breve”):


Ai sensi degli artt. 13 e 14 del Regolamento EU 2016/679, la società IlTempo. srl, Titolare del trattamento, informa gli abbonati che i dati personali verranno trattati con modalità informatiche e/o cartacee, anche avvalendosi di Responsabili ed Incaricati al trattamento, esclusivamente per le
finalità di (i) spedizione del quotidiano e per (ii) obblighi normativi contabili. L’editore garantisce la massima riservatezza dei dati forniti dagli abbonati e ricorda la possibilità, ai sensi degli artt. dal 15 al 22 del suddetto Regolamento, di poter richiedere ed ottenere la cancellazione, rettifica o la
limitazione degli stessi. Per ottenere tali diritti o per ottenere la versione “estesa” dell’INFORMATIVA, scrivere a Ufficio Abbonamenti – Privacy – Il Tempo. srl, Piazza Colonna 366, 00187 ROMA o inviare una mail all’indirizzo privacy@iltempo.it.
mercoledì 13 gennaio 2021 PRIMO PIANO .5
LA CRISI ALLE BATTUTE FINALI
Decisivo il Senato, ma il premier deve trovare nuovi numeri anche alla Camera

La partita si gioca
sui «responsabili»
La maggioranza pronta a tutto per rimpiazzare i 18 di Iv
È caccia tra gli ex M5s, ma anche tra i renziani «delusi»
PIETRO DE LEO nato lo scenario che avrebbe nel novero dei sodali di Di Batti-
potuto segnare un pareggio tra sta, sempre sullo stesso tema
••• Nella fibrillazione politica i duellanti: reincarico a Conte afferma: «conosciamo bene i
dell’Esecutivo Conte 2 oramai tenendo la stessa maggioranza, personaggi e la loro squallida
una dinamica sembra segnata. nuovo patto di programma e avidità». Dall’altro lato, Renzi
Al momento, è la serata di ieri, corposo rimpasto. A questa li- incara: «Conte è convinto di
lo scenario di una ricomposizio- nea si affianca quella del Movi- avere i numeri. Se è così, sare-
ne tra i due contendenti, ossia mento 5 Stelle, con il capo poli- mo all’opposizione»”. In gene-
il Presidente del Consiglio e il tico vito Crimi che, in un collo- rale, la presa di posizione di
leader di Italia Viva Giuseppe quio con l’Ansa, afferma: «Se Palazzo Chigi e Movimento 5
Conte, non Renzi si rende colpevole del riti- Stelle, per quanto da ambienti
sembra pos- ro dei suoi ministri, con lui e renziani venga derubricata co-
Soccorso sibile. Nien- Italia Viva non potrà esserci un me un bluff, dimostra che, pro-
te sintesi, altro governo. Esiste un limite a babilmente, l’operazione re-
Cinque ex grillini nonostante tutto. Se ora, nelle condizioni sponsabili è partita e forse è già
hanno già manifestato la posizio-
ne del Pd
in cui siamo, qualcuno si chia-
ma fuori e saluta la compagnia,
un pezzo avanti. Se il timing
dovesse rispettare le previsio-
la loro disponibilità che fino al- per noi è fuori e resta fuori defi- ni, ossia dimissioni dei due mi-
le ore tarde nitivamente». nistri renziani Bellanova e Bo-
a sostituire Italia Viva è ventre a Gli strali più duri verso i renzia- netti entro oggi (stasera alle 22
terra per ni arrivano però dall’ala della è programmata un’assemblea
una mediazione. Tuttavia la minoranza interna del Movi- dei gruppi parlamentari di Ita- Palazzo Madama bianco. Dunque occhi puntati
giornata ha visto una corsa ver- mento, che fa capo a Di Batti- lia Viva), da lì si aprirebbe la L’aula del Senato dove con il pallottoliere del Senato.
so il baratro, con voci filtrate da sta, il quale attacca a testa bas- girandola dei calcoli e l’istinto la maggioranza deve avere Da 165, esclusi i 18 renziani, si
Palazzo Chigi che davano il sa, definendo il partito dell’ex di sopravvivenza di un Parla- almeno 161 voti per essere passerebbe a 147, con l’obietti-
"niet" a un’ipotesi di nuovo ac- premier «un mediocre manipo- mento che sarebbe l’ultimo sicura di poter governare vo di risalire minimo a 158. Il
cordo con Italia Viva nel caso in lo di politicanti assetati di pote- con l’attuale composizione nu- Nella foto, in alto, la tentativo di moral suasion poli-
cui questo governo dovesse ca- re e poltrone». Mentre l’ex mini- merica. E resistere fino a luglio, tica potrebbe essere fatto in 5
presidente Elisabetta Casellati
dere. Dunque, viene abbando- stro Barbara Lezzi, anche lei quando scatterà il semestre ex cinque stelle che non si sono
posti, finora, in posizione
schiacciata sul governo (a diffe-
renza di altri 9 componenti del
gruppo Misto, invece proiettati

SEGRETISSIMO da subito in area maggioranza).


Tra di loro, per esempio si è
dimostrato possibilista sul nuo-
DI ARNALDO MAGRO vo progetto Gregorio De Falco.
Si attendono Ciampolillo, Nu-

FRANCESCHINI gnes, Fattori, Martelli. E di lì, ne


servirebbero altri 7. Escluso for-
malmente e fortemente alcun

E DI MAIO SPERANO
appoggio delle forze moderate
di opposizione, ossia Forza Ita-
lia, Cambiamo! di Toti e l’Udc.

DI ESSERE LORO
Le linee dei partiti sono chiare:
nessun sostegno numerico al
centrosinistra. Fermo restando

A IMBRIGLIARE CONTE
che però l’eventualità di uno
strappo del singolo per iniziati-
va personale, in una politica co-
sì liquida, non è mai fantascien-

L
a giornata pare cruciale per non ci avesse già portato, questa patia, esce in mattinata con que- esercente, supermercati e alimen- tifica. Alla Camera, invece, i ren-
la tenuta del governo. Que- maggioranza. Una crisi affidata sta dichiarazione: «Conosco bene tari accanto a lui, facciamo affari ziani sono 30 e, nel caso di ad-
sta volta per davvero. Alle pri- alla cabala. Dove tutto può succe- il ruolo da vice premier. Avendo- d’oro. «La teoria della paura mes- dio, servirebbero 14 deputati
me ore del mattino però, hanno dere. Con la certezza unica, che lo già ricoperto in passato». Ecco- sa in atto dal governo ci condizio- per arrivare alla maggioranza
già parlato in molti. Tutti a "posi- nessuno si fida più degli alleati. lo qui, il nome per i 5 stelle. nerà a lungo. Ci hanno disabitua- di 316. Anche in quel caso, dun-
zionarsi". Da Crimi a Bellanova, Che il Paese è immobile da mesi. to a ragionare. Eseguiamo tutti e que, la necessità di trovare un
da Di Maio a Zingaretti. C’è da Che si sta aprendo una crisi al LE RISPOSTE MANCANTI basta. Siamo sudditi». «Bisogna puntello diventerebbe vitale.
pensare che se fossero stati altret- buio causata da questa maggio- ALLE SCELTE DEL GOVERNO iniziare una disobbedienza civile, D’altronde, Goffredo Bettini, in
tanto solerti al governo, nello stila- ranza. Che il Presidente Mattarel- A dimostrazione di quanto strano laddove il governo non fa» Loren- predicato per il ruolo di sottose-
re il recovery plan ad esempio, a la ha chiaramente parlato di ritar- sia questo momento basta guar- zin in studio, dice che tutto va gretario alla Presidenza, ieri a
quest’ora saremmo i primi in Eu- di e di un governo che doveva fare dare i parterre delle trasmissioni. bene, che altri Paesi hanno fatto Stasera Italia ha affermato: «Ci
ropa. Anziché gli ultimi o penulti- di più. Tutti a parlare di un Conte «Lei è l’unica disposta a venire, come noi, che l’Europa tutta sta sono delle forze che vogliono
mi. Crimi si ricorda di essere an- ter, come se dare un mandato per prendersi i miei insulti» esor- messa peggio e cosi via. Poi se si contribuire nel segno di un rap-
cora il capo politico del Movimen- esplorativo al centrodestra fosse disce Porro salutando l’ex mini- prova ad entrare nel merito delle porto con l'Europa e penso che
to ed anziché difendere Conte, blasfemia. Se cercare voti in Parla- stro Lorenzin. In realtà non è pro- scelte fatte in questi mesi ma non al momento opportuno queste
come richiesto a gran voce dalla mento fosse divenuta cosa desue- prio così. Praticamente una car- vi è risposta. È stata chiesta la forze possano palesarsi». Una
base pentastellata, attacca Renzi. ta. Dal Colle pare non siano più rellata di esponenti della maggio- sospensione delle cartelle esatto-
«Se Renzi ritira i ministri, basta così convinti che questo governo, ranza vi spiegano, tutti i giorni, a riali ad Ottobre, ora invece sono partita, questa, che non può
governi con Italia Viva». Ci man- sia capace di gestire l’emergenza. tutte le ore, quanto produttivo ed pronte a partire 50 milioni di car- non guardare anche a Italia Vi-
cherebbe pure si rifaccia una nuo- Non più in grado, con questi mini- efficace sia l’operato di questo go- telle esattoriali. Perché? Sono sta- va. Uno dei tanti interrogativi
va alleanza, spartendo solo nuovi stri, di gestire i 200 miliardi di verno. Dell’opposizione non ci si ti spesi 3.4 miliardi di euro per che circolano, infatti, è quanto
incarichi con gli stessi alleati. euro del recovery. Pare che Renzi cura, tanto si sa, a votare non si banchi a rotelle tanto voluti dal Renzi in caso di show down riu-
Cambiando l’ordine degli adden- abbia iniziato a spingere sull’acce- andrà. L’idea di dar voce ai cittadi- ministro Azzolina. E la scuola scirà a tenere i suoi, specie di
di il risultato non cambia. Dovreb- leratore una volta avuto l’ok dal ni, neanche pare contemplata. La non riapre da mesi. Erano fonda- fronte alla possibilità di una cor-
be saperlo. Anziché discutere di Quirinale. Difficile possa saltare sinistra del resto, governa nono- mentali? A proposito di scuola. sa al voto che sarebbe partico-
quel famoso documento di 180 Conte, ma probabile invece ven- stante non vinca da anni. L’unico Giusto vaccinare i più anziani. La larmente ardua per il partito
pagine, vi sono dichiarazioni di ga imbrigliato con due vice pre- che prova a fare opposizione, dun- società deve curarsi dei più fragi- dell’ex premier. L’ipotesi urne,
viceministri che si candidano a mier. Che di fatto, detterebbero que è qualche conduttore che mo- li. Ma perché non pensare di offri- per quanto risulti assai minori-
mezzo stampa, per fare i ministri. l’agenda di governo. Franceschi- stra tutte le incongruenze di que- re anche la vaccinazione di ragaz- taria nel calcolo delle probabili-
Zingaretti ammonisce: «Con la ni del Pd dovrebbe spuntarla su ste restrizioni nuove. Come il di- zi over 16? In questo modo la tà, non è escludibile del tutto,
crisi rischiamo di entrare in un Orlando. Per i 5stelle non è trape- vieto di vendere, anche da aspor- scuola, non potrebbe forse riparti- specie di fronte ad uno scena-
tunnel e non sappiamo cosa suc- lato alcun nome. Solo Di Maio, to, per ristoratori e baristi. Poco re in maniera più sicura? rio di crisi senza numeri chiari
cederà». Come se in quel tunnel che non ha Conte in grande sim- importa che come testimonia un ©RIPRODUZIONE RISERVATA in partenza.
©RIPRODUZIONE RISERVATA
6. mercoledì 13 gennaio 2021
mercoledì 13 gennaio 2021 PRIMO PIANO .7
LE REAZIONI DEL CENTRODESTRA
Sulla crisi in corso il leader della Lega appare più attendista rispetto all’alleata di Fratelli d’Italia

Salvini: «Tutto è meglio di Conte»


Per la Meloni c’è soltanto il voto
••• Al momento attende gli eventi e un governo di centrodestra». Tradot- der di Fdi sceglie un post indirizzato
prende atto che quel che si vede to: tutte le opzioni sono in campo. a Luigi Di Maio: «Dormi tranquillo
sono solo litigi. Matteo Salvini, Il numero uno di via Bellerio, rac- Luigi. Gli accordi di palazzo e gli
quando ormai la sorte del governo contano, pur preferendo l’opzione
Conte 2 sembra segnata, preferisce di un nuovo esecutivo con Forza
non rivelare alcuna mossa. E guar- Italia e Fdi, perché «identitaria» La presidente di FdI
dare in casa propria, ribadendo co- dell’attuale coalizione di centrode- «Dormi tranquillo Di Maio,
me un mantra che «il centrodestra è stra, sembra strizzare l’occhio
unito». Solo alla fine dello showdo- all’ipotesi di un governo di tutti e gli inciuci li abbiamo sempre
wn si inizieranno a fare le valutazio- forse anche a quello di un tecnico
ni del caso. «Qualsiasi cosa è meglio «aggiustato». C’è poi la strada del combattuti e li lasciamo a voi»
del governo Conte», ha tagliato cor- voto anticipato, che Salvini non ve-
to ieri mattina il leader della Lega in de così vicino, mentre per l’alleata inciuci con chi abbiamo sempre
piazza del Popolo, tra un selfie e un sovranista Giorgia Meloni resta combattuto li lasciamo a voi 5Stel-
altro. Per poi aggiungere: «Se pren- l’unica soluzione per uscire dalla le».
dono atto che non hanno più la mag- crisi. Non a caso, per ribadire ANG. BAR.
gioranza o si va a votare oppure si fa l’opportunità delle elezioni la lea- ©RIPRODUZIONE RISERVATA

LA RIPRESA DOPO IL COVID


Nell’ultima versione alle risorse Ue (220 miliardi) si aggiungono quelle ordinarie e si arriva a quota 310
FILIPPO CALERI
f.caleri@iltempo.it

••• Cresce ancora la dote del


Recovery plan. Nell’ultima
bozza quella definitiva arri-
vata nel consiglio dei mini-
Il Recovery in Cdm
Trattative nella notte
stri la potenza di fuoco è sali-
ta ancora. Non per nuove
risorse aggiunte ma sempli-
cemente perché nell’ultima
tabella sono state aggiunte
anche quelle della program-
mazione di bilancio del
quinquennio 2021-2026. Co-
sì ai 222 miliardi, di cui
144,2 per nuovi interventi Il testo finale della bozza arriva sul tavolo del Consiglio dei ministri
nella bozza del Piano nazio-
nale di Ripresa e Resilienza
dell’Italia messa a punto dal
L’ultima proposta di Renzi: se non c’è il Mes ci asteniamo sul voto
governo e all’esame del Con-
siglio dei ministri, >la cifra
indicata in fondo alle tabelle
delle risorse mobilitate arri-
va a quota 310 miliardi. <Ed
è su questo testo che si è
combattuta nella notte la
battaglia tra Renzi, rappre-
sentato dalle due ministre
Bellanova e Bonetti, e il pre-
mier Conte con i ministri alli-
neati con lui.
Il Pnrr si articola in 6 missio-
ni, che a loro volta raggrup-
pano 16 componenti funzio-
nali a realizzare gli obiettivi
economico-sociali definiti
nella strategia del governo:
Digitalizzazione, innovazio-
ne, competitività e cultura;
Rivoluzione verde e transi-
zione ecologica; Infrastruttu-
re per una mobilità sosteni-
bile; Istruzione e ricerca; In-
clusione e coesione; Salute.
La previsione, o almeno
l’auspicio, è che la crescita
del Pil nel 2026, anno finale
per il piano, risulti più alto
di 3 punti percentuali rispet-
to allo scenario tendenziale
di base. L’Italia si impegna
ad utilizzare gli oltre 200 mi- Ministro devano 9 miliardi, vengono risorse del programma ce il premier, il testo non dà
liardi (prestati o dati a fondo Roberto Gualtieri raddoppiati i fondi, ora a React EU, pensato per il ri- Governance indicazioni sulla gestione
perduto dall’Ue) per nuovi titolare 19,72 miliardi per arrivare lancio dei territori, finanzie- Niente è stato deciso sui sistemi dei fondi: il modello di go-
progetti (144,2 miliardi) op- dell'economia e ad un «cambio di paradig- ranno il cablaggio interno vernance verrà presentato
pure già in essere (65,7 mi- delle finanze ma nell’assistenza sociosani- degli edifici scolastici al fine per amministrare le risorse più avanti in Parlamento. È
liardi). Tre gli assi portanti: taria» in modo da portare di garantire l’effettività del certamente un passo in
digitalizzazione, transizio- «una vera vicinanza alle per- piano per la banda ultra-lar- Se ne parlerà in Parlamento avanti dopo le critiche che
ne ecologica, inclusione so- sone, secondo un percorso ga, «con l’obiettivo di trasfor- aveva mosso proprio Mat-
ciale. Il primo maxi-settore, integrato che parte dalla ca- mare le classi in ambienti fisco alla concorrenza - non teo Renzi e la delegazione di
quello dell’innovazione, pre- sa come primo luogo di cu- didattici innovativi». Per raf- entrano dalla porta principa- Italia viva. Ma l’ex premier,
vede oltre 46 miliardi tra ra, per arrivare alle case del- forzare le politiche del lavo- le nel Recovery ma arrive- nonostante le limature, sem-
stanziamenti in essere, nuo- la comunità e quindi alla re- ro ci saranno 12,6 miliardi ranno con riforme satellite bra comunque intenzionato
vi, e i contributi del program- te ospedaliera». Si prevede che andranno a finanziare che porteranno «alla riduzio- a togliere la fiducia al gover-
ma React EU. Nel secondo poi l’ammodernamento del- gli sgravi per l’assunzione di ne delle aliquote effettive no guidato da Giuseppe
comparto, che punta a ren- le dotazioni tecnologiche giovani, donne e nel Mezzo- sui redditi da lavoro, dipen- Conte. «Senza il Mes Italia
dere l’Italia più «green», del sistema sanitario nazio- giorno: si tratta di misure già dente e autonomo», promet- Viva si astiene dal voto sul
svetta con i suoi 68,9 miliar- nale. La digitalizzazione avviate con la legge di Bilan- te il testo. Rispetto all’ipote- Recovery» ha detto ieri sera
di. Per la sanità, rispetto alle coinvolgerà anche la scuola, cio in vigore dal 1° gennaio. si della ormai famosa strut- Renzi.
prime bozze in cui si preve- cui vanno 28,49 miliardi. Le Altri importanti settori - dal tura piramidale con al verti- ©RIPRODUZIONE RISERVATA
8. PRIMO PIANO mercoledì 13 gennaio 2021

LA LOTTA AL COVID
A breve anche la terza fiala di Astrazeneca. Ieri la richiesta di autorizzazione all’Ema che dovrebbe arrivare il 29 gennaio

Ora c’è anche il siero Moderna


A Roma le prime 47mila dosi che, da oggi, andranno alle Regioni con la maggior presenza di over 80
LEONARDO VENTURA Consegna
L’arrivo
••• C’è anche il secondo vaccino disponibile del furgone con
ora in Italia. Dopo quello della Pfizer, nella le prime dosi
notte tra lunedì e martedì sono arrivate, a bor- del vaccino
do di un furgone partito dal Belgio, le prime di Astrazeneca
47mila dosi del siero prodotto da Moderna, la all’istituto
seconda casa farmaceutica a ottenere dall’Ema Spallanzani di
l’autorizzazione all’utilizzo di massa. Il carico è Roma
stato consegnato ieri all’Istituto superiore di
sanità, a Roma e di lì partirà, oggi, la distribuzio-
ne nel Paese, dando priorità alle Regioni che
hanno il maggior numero di over 80 tra i resi-
denti. A curare la consegna sarà in particolare
Poste Italiane che ha attrezzato 40 furgoni con
celle frigo da 1.300 litri ognuna del suo corriere
Sda. Soddisfatto il presidente dell’Iss Silvio Bru-
saferro che ha commentato: «Appena un anno
fa questo virus era sostanzialmente sconosciu-
to, e ora abbiamo già due vaccini approvati,
con la prospettiva a breve che se ne aggiunga-
no altri, un traguardo impensabile frutto di
uno sforzo senza precedenti nella storia».
Il vaccino di Moderna è stoccato in scatole
contenenti 10 fiale, e ogni fiala multi-dose con-
tiene 10 dosi da 0,5 millilitri. I lotti devono
essere trasportati e conservati a una temperatu-
ra compresa tra -25° C e -15° C per un massimo
di 7 mesi in base alla scadenza riportata sul
farmaco e, dopo
lo scongelamen-
to, il vaccino Obiettori
può essere man-
tenuto tra 2°C e Il massimo numero tra
8 °C per 30 gior- i sanitari è stato rilevato
ni.Latemperatu-
ra di conserva- in Alto Adige:solo uno L’INTERVENTO
zioneèla caratte-
ristica che più lo su tre si è vaccinato La macchina dell’emergenza in mano al pilota inesperto Arcuri fa acqua da tutte le parti

C’è il virus ma la burocrazia è più forte


differenzia dal
vaccino Pfizer, ma non è l’unica: Moderna è
consigliato sopra i 18 anni, Pfizer dai 16 in su. 30
Inoltre il primo prevede due somministrazioni Giorni

Nelle gare vince sempre il cavillo legale


a distanza di 28 giorni, invece che di 21. La durata
L’immunità si considera pienamente acquisita massima
a partire da due settimane dopo la seconda dell’efficacia
somministrazione, anziché una come nel caso del vaccino
di Pfizer. Grazie alla conservazione, a tempera- Moderna una
ture più alte rispetto ai -80 gradi di Pfizer, la volta scongelato DI GIUSEPPE MENARDI mento che ha acquisito una compe- A questo punto la ditta Y, dopo ave-
distribuzione di Moderna sarà più semplice e a tenza nel settore, o almeno in uno re ripetutamente cercato risposte
regime verrà gestita direttamente dal hub di videntemente non c’è stato so- affine, come quello che abbiamo in-

E
presso il dottore geologo Rup senza
Pratica di Mare, dove il medicinale sarà stocca- lo un problema Calabria in te- crociato noi che, ci fa sapere, è il esito, è costretta ad agire per le vie
to e da dove verrà trasportato in tutte le Regio- ma di Commissari alla salute, dottor geologo X. Rimaniamo colpi- politiche e legali. Certamente è una
ni. Nelle istruzioni si precisa che «individui che c’è una questione più grande che è ti per la competenza, ovviamente brutta pagina per il Commissario,
hanno ricevuto una dose del vaccino Covid-19 la mostruosità della macchina che si dipenderà dalla natura delle intro- perché dimostra che non necessaria-
mRNA Moderna devono riceverne una secon- è messa in moto senza che sia stata, Commissario spezioni che si dovranno eseguire in mente l’incompetenza deve a tutti i
da dose per completare la serie di vaccinazio- direbbero i tecnici, ingegnerizzata. Domenico tema di sanità pubblica. Purtroppo costi unirsi alla arroganza e procede-
ni». Non ci sono dati disponibili sull’intercam- Questa macchina ha un pilota che è Arcuri la fretta costringe la commissione a re a testa bassa, senza considerare le
biabilità del vaccino Covid-19 mRNA Moderna il commissario straordinario giudicare rapidamente e, così capita obiezioni che vengono espresse. È
con altri sieri e, anche per questo, allo scopo di all’emergenza Covid che guida il che la società Y viene classificata fra possibile anche un approccio in cui
assicurare la tracciabilità del vaccino, per ogni meccanismo con la pretesa autore- i possibili aggiudicatari, ma quando se si è sbagliato si prende atto
somministrazione effettuata viene registrato volezza del professionista, ma pur- vengono attribuite le Aree Territoria- dell’errore e si rimedia, viceversa se
nome del paziente, denominazione del medici- troppo con le capacità del neofita. li sparisce dai verbali e dai decreti di si ha ragione, in modo chiaro, si
nale, numero di lotto del farmaco somministra- Infatti lui passa indifferentemente aggiudicazione e al suo posto viene dimostra la correttezza della pro-
to. Intanto ad aumentare il potenziale difensi- dalle mascherine alle fonderie, fa il chiamata per un secondo incarico pria azione.
vo contro il virus starebbe per arrivare il terzo banchiere e decide sui banchi a ro- una ditta che ha già avuto un lotto di Purtroppo nasce il sospetto che ol-
siero. La so- telle, pensa a ristrutturare ospedali e lavori nella stessa gara. Il cavillo, tro- tre alla incompetenza possano esser-
cietà farma- distribuisce vaccini, ma senza porsi ci altre ragioni che hanno indotto a
ceutica Astra- Poste nessun problema circa la complessi- escludere l’azienda Y dalla gara, co-
Zeneca e tà delle sue azioni. Gli hanno conse- me la grande confusione che regna
l’Università A portare nelle varie zone gnato l’aereo, si è seduto al coman- Criticità intorno alla macchina del Commis-
di Oxford
hanno chie-
del Paese le dosi del siero do e ha alzato gli interruttori per la
partenza. La macchina ha fatto delle
Ai bandi di fornitura tante sario straordinario che dal giorno in
cui è stato nominato ha collezionato
sto all’Agen- saranno 40 furgoni piroette, ma non è partita e allora lui ditte invitate sono state escluse una serie di figuracce che comincia
zia europea ha spiegato che deve impratichirsi, ad essere difficile tenerne la contabi-
del farmaco con le celle frigo della Sda proprio come un pilota di aereo che per le procedure contorte lità Oppure c’è ancora altro? In defi-
(Ema) l’auto-
rizzazione al loro vaccino contro il coronavi-
comincia a sfogliare il manuale
dell’aereo quando avvia i motori. Mi
Così si riparte con le carte bollate nitiva comunque si risolva la vicen-
da, la ditta Y per la sola domanda di
rus, che potrebbe così arrivare entro il 29 gen- pare che il destino del viaggio si pos- spiegazioni, ha dovuto produrre
naio. L’agenzia ha annunciato che la valutazio- sa dire in tal caso segnato.Ebbene vato per giustificare l’esclusione, sa- ben 43 documenti, ha fatto sei lette-
ne del farmaco procederà con tempistica acce- fra le tante questioni che doveva af- rebbe la mancanza di fatturato della re di richiesta e parecchie telefonate
lerata, per garantire «qualità, sicurezza ed effi- frontare il nostro c’è la sistemazione ditta Y, troppo basso per poter esse- prima di avere un cenno di risposta.
cacia» del vaccino. Astrazeneca è invece stato degli ospedali, la cosa è urgente, an- re affidataria di un lotto, ma allora Probabilmente si procederà attra-
approvato lo scorso mese nel Regno Unito, zi di massima urgenza perché da perché è stata ammessa alla gara? verso le vie legali e a questo punto si
dove viene già somministrato, e questo mese Nord a Sud i posti letto sono insuffi- Anzi, perché gli hanno chiesto di interromperà la gara. Tutto questo
in India. cienti. Il Commissario decide allora produrre documenti e fideiussioni accade sotto le urla della classe poli-
In Italia è partita con il freno a mano tirato la di riorganizzare la rete ospedaliera se sapevano che non poteva essere tica che si appella alla necessità del-
campagna di vaccinazione contro il coronavi- procedendo all’appalto della proget- aggiudicataria? In verità il disciplina- la sburocratizzazione e alla urgenza
rus in Alto Adige, complice la grossa mole di tazione e dell’esecuzione dei lavori re di gara dice che la posizione della delle azioni. Questa gara è stata lan-
obiettori fra i sanitari e una tendenza no-vax per lotti geografici, corrispondenti ditta Y alla fine della gara sarà inter- ciata ad ottobre adesso è metà gen-
della Provincia autonoma di Bolzano. La per- alle Regioni e suddivisi a loro volta polata con l’importo del’Area Terri- naio e ancora non si sa nulla, ma
centuale di sanitari vaccini altoatesina è fra le per Aree Territoriali omogenee con toriale riparametrata sui valori del intanto lo stato di emergenza che
più basse in Italia, con il 31,8%, frutto di oltre le superfici provinciali. Per ognuna fatturato. giustifica la presenza di Arcuri verrà
6.550 dosi somministrate su un totale di 20.620 di queste gare viene nominato un Ovvero non c’è nessuna ragione per prorogato.
a disposizione. Responsabile unico del Procedi- cui la ditta Y doveva essere esclusa. ©RIPRODUZIONE RISERVATA
mercoledì 13 gennaio 2021 PRIMO PIANO .9
IL PAESE BLOCCATO
Nel provvedimento confermato il coprifuoco. Divieto di asporto dai bar dalle 18. Più facile diventare zona a rischio

Stato d’emergenza fino a luglio


Speranza illustra oggi il nuovo Dpcm con le misure anti Covid. L’avviso del Cts: continuare la stretta
LUIGI FRASCA è necessario «intervenire per- Ministro
ché non siamo usciti neanche Roberto Speranza
••• Una nuova stretta per con- dalla seconda ondata, abbia- presenta oggi in
tenere il virus e limitare il con- mo ancora migliaia di positivi Parlamento le
tagio almeno fino al 31 mag- al giorno e centinaia di morti». linee guida del
gio. Se non più in là secondo «Serve un irrigidimento delle nuovo Dpcm con


le indicazioni degli esperti che misure - sottolinea Ricciardi - le misure
puntano già oggi a prorogare per limitare la crescente circo- restrittive
le misure ancora più a lungo. lazione del virus». L’irrigidi-
Il Dpcm che entrerà in vigore mento di cui parla il professo-
dal 16 gennaio confermerà i Ricciardi re si tradurrà in una stretta sul
divieti già in atto e conterrà meccanismo a fasce: sarà più
ulteriori restrizioni. L’indica- Serve un facile diventare «zona a ri-
zione del Cts al governo è di irrigidi- schio» e più complicato torna-
prorogare lo stato d’emergen- re indietro. Con Rt superiore a
zafino al 31 luglio vista la situa- mento 1 le regioni si coloreranno
zione ancora critica in Italia e d’arancione, con indice di
all’estero e per proteggere la delle mi- contagio superiore a 1,25 di-
campagna vaccinale appena venteranno rosse. «Serve an-
iniziata. Il nodo sarà sciolto sure per corare in maniera rapida le de-
stamattina quando l’impianto limitare cisioni all’evoluzione dell’epi-
generale sarà illustrato in Par- demia» spiega Ricciardi, se-
lamento dal ministro della Sa- la circola- condo cui andrebbe conside-
lute, Roberto Speranza, men- rato oltre al dato dell’Rt e a
tre domani mattina andrà in zione del quello sull’occupazione dei
scena una nuova riunione posti letto in terapie intensive
con le Regioni per il via libera virus e area medica, anche il tasso
definitivo. di incidenza sulla popolazio-
Venerdì infatti scadrà l’attuale
Dpcm e anche le ordinanze
che hanno collocato in area Musei
arancioneCalabria, Emilia Ro-
magna, Lombardia, Sicilia e Il ministro Franceschini
Veneto. Proprio il sistema a
fasce sarà confermato anche
ha chiesto che vengano
perché, è la convinzione di riaperti nelle zone gialle
Speranza e Boccia, ha permes-
so all’Italia «di scongiurare al- con ingressi contingentati
meno due lockdown». Strada
imboccata già da Germania e ne, bocciato però dalle Regio-
Regno Unito. A sposare la li- ni. «Stanno giocando col fuo-
nea del rigore è Walter Ricciar-
di, secondo cui servirebbe
co» dice, ricordando che il li-
mite contestato dai governato- IL BOLLETTINO
«una chiusura drastica e pro- ri (250 casi per 100mila abitan-
ti) «è un dato cinque volte su- I decessi a quota 616, la percentuale di contagio al 10%. A un passo da 80mila vittime
periore a quello ritenuto idea-
Fasce
Il sistema a tre colori
le», ovvero 50 casi per 100mila
abitanti.
Nel nuovo Dpcm, come antici-
Più morti, scende il tasso di positività
sarà mantenuto perché, secondo pato da Boccia, sarà conferma-
to il coprifuoco (dalle 22 alle ••• È un quadro fatto di luci e ombre quello dipinto le di positivi rispetto ai tamponi torna a calare.
i ministri Boccia e Speranza, 5), per impedire gli assembra- ieri dai dati del ministero della Salute sull’epide- Sono ora 2.303.263 i contagi da coronavirus
menti della movida sarà vieta- mia di coronavirus in Italia. In aumento i decessi dall’inizio della pandemia. Ma il numero degli
ha evitato almeno due lockdown to l’asporto di cibi e bevande giornalieri, 616 (dai 448 di lunedì scorso) che porta- attualmente positivi è in calo per il secondo giorno
dai bar dopo le 18, e sarà riba- no il totale a 79.819, a un passo dalla soglia psicolo- consecutivo: -5.939, che portano il totale a
lungata per rimettere la curva dita una limitazione della cir- gica delle 80mila vittime legate al Covid-19 nel 570.040. Questo anche grazie alla crescita dei nuo-
dei contagi sotto controllo». colazione tra le regioni. Sul nostro Paese. Una flebile luce arriva invece dal vi guariti: 19.565, contro i 16.035 di ieri. Dall’inizio
Le ipotesi attribuite a Speran- fronte delle aperture si ragio- numero dei nuovi casi e soprattutto dall’incidenza della pandemia in Italia 1.653.404 persone sono
za, secondo cui occorrerebbe- na sui musei (Franceschini ha percentuale rispetto ai tamponi processati. Sono guarite, sconfiggendo il virus. Un ulteriore dato
ro 100 giorni di zona rossa, chiesto che vengano riaperti infatti 14.242 i contagi in un giorno, ma su 141.641 non negativo arriva dalle terapie intensive, in calo:
sono però destituite di ogni in zona gialla con ingressi con- test, ben 50mila in più rispetto a ieri (quando i casi 6 in meno di lunedì (ma con 196 ingressi), per un
fondamento spiegano dal mi- tingentati), mentre su quello erano stati 12.532). Il tasso di positività è sceso così totale di 2.636. In aumento invece i ricoveri nei
nistero della Salute. Tuttavia, delle chiusure resta il nodo de- al 10%, 3,6% in meno del dato del girno prima. Ed è reparti ordinari: 109 in più. Ora in Italia sono
per il consulente del ministro gli impianti sciistici. la prima volta dopo alcuni giorni che la percentua- occupati da pazienti Covid 23.712 letti ospedalieri.
10. CRONACHE mercoledì 13 gennaio 2021

L’AMERICA INQUIETA

«Libertà di parola
in forte pericolo
oggi più che mai»
Trump reagisce dopo che i social lo hanno oscurato
Ma poi rassicura: «Ora unità e pace per la nazione»
PINA SERENI to un errore catastrofico» e ke Pompeo ha annullato il suo
«una cosa orribile per il nostro - ultimo - viaggio all’estero, in
••• Mentre la Camera sta di- Paese», ha detto il magnate. Europa, per collaborare a una
scutendo una risoluzione per Intanto Twitter ha chiuso oltre transizione regolare e ordina-
chiedere al vicepresidente Mi- 70mila account legati alle teo- ta.
ke Pence e al gabinetto di invo- rie complottistiche di QAnon, In serata, durante un comizio
care il 25esimo emendamen- i cui seguaci hanno partecipa- a Alamo, in Texas, Trump ha
to per rimuovere il presidente to all’assalto al Campidoglio. I rassicurato: «Adesso è il mo-
uscente Donald Trump democratici stanno facendo mento per la nostra nazione di
dall’incarico, il tycoon ha re- pressione affinché Pence ricor- guarire. Un tempo per la pace
spinto ogni responsabilità per ra al 25esimo emendamento. e la calma». Poi il presidente
l’assalto al Campidoglio da Un’ipotesi che sembra poco ha ribadito che «la bufala
parte dei suoi sostenitori e ha probabile alla luce dell’incon- dell’impeachment è il prosie-
aspramente criticato la proce- tro tra Trump e il suo vice allo guo della più grande caccia
dura di impeachment nei suoi Studio Ovale, il primo dopo i alle streghe della storia».
confronti invocata dai demo- fatti del Campidoglio, che è Intanto gli Stati Uniti si stanno
cratici per lanciare poi l’accu- stato definito «positivo» da un preparando ad affrontare
sa dopo le ultime censure subi- un’altra giornata
te: «La libertà di parola è in ad alto rischio,
pericolo come mai lo è stato 25esimo emendamento quella dell’inau-
prima d’ora». gurazione di Bi-
La messa in stato d’accusa è In discussione alla Camera den, in program-
«ridicola e pericolosa», ha det-
to il repubblicano prima di vo-
la risoluzione per chiedere ma per il 20 gen-
naio. L’Fbi ha
lare in Texas, dove si è recato la rimozione del presidente lanciato l’allar-
per ispezionare i lavori del mu- me per possibili
ro al confine. La procedura dopo l’assalto al Campidoglio «proteste arma-
«ha provocato una rabbia tre- te» che potrebbe-
menda», ma non voglio la «vio- alto funzionario dell’ammini- ro iniziare già il 16 gennaio e
lenza», ha assicurato. Riguar- strazione. potrebbero prendere di mira
do al comizio, tenuto mercole- Se il tentativo non dovesse an- non solo la capitale ma anche
dì prima che la folla prendes- dare a buon fine, i dem posso- altre città. A Washington ver-
se d’assalto Capitol Hill, no giocare comunque la carta ranno schierati 15mila uomini
Trump lo ha definito «del tut- dell’impeachment. Il testo è della Guardia nazionale. Il pre-
to appropriato», negando le pronto e la Camera potrebbe sidente eletto Joe Biden ha di-
responsabilità di «incitamen- votarlo presto. Restano incerti chiarato di «non aver paura di
to all’insurrezione» che gli so- invece i tempi del passaggio al giurare all’aperto». Alla ceri-
no state imputate dai dem. Senato. L’ipotesi che si fa stra- monia potrebbe esserci
Nella prima dichiarazione rila- da è quella di un ritardo del un’ospite d’eccezione: Ivanka
sciata alla stampa dai disordi- dibattito alla Camera alta per Trump, ma il padre ha defini-
ni del 6 gennaio, il presidente evitare di rallentare i primi to la possibile partecipazione
uscente ha poi attaccato i so- giorni della nuova amministra- della figlia «un insulto».
cial per averlo bannato. «È sta- zione. Il segretario di Stato Mi- ©RIPRODUZIONE RISERVATA

L’APPUNTO
L'ipocrisia delle penne progressiste in sostegno della censura sono state a senso unico. Giusto neutralizzare l’uso eversivo dei social ma non in una sola direzione

Dov’erano i difensori della democrazia quando la vittima era Donald?


DI ANDREA AMATA zia ed alla dignità dell'uomo. Se- Per Severgnini, all'odio espettora-
successo della Brexit e l'ascesa di Mettere la sordina al rappresen-
condo Severgnini Donald Trump to contro il presidente degli Stati
Trump. Come a dire: se le piatta- tante di una potenza democrati-

L
'editorialista del Corriere del- avrebbe incitato all'insurrezione Uniti si replica mettendo offline i
forme social diventano mezzi utili ca, mentre si consente ai regimi
la Sera, Beppe Severgnini, affi- creando un pericolo, ma la stessa fautori del disprezzo antitrump? a chi si discosta dal mainstream dittatoriali di avvalersi dello spa-
da alle colonne del quotidia- deduzione non viene applicata a L'editorialista prosegue la sua re-
vanno regolamentate e i contenu- zio pubblico dei social, evidenzia
no di Via Solferino un arringa di- tutti quei commentatori che da quisitoria sostenendo che a ti selezionati per renderli compati- una sorta di masochismo del no-
fensiva delle grandi multinaziona- anni descrivono il tycoon newyor- Trump non è stata tolta la voce, bili con il pensiero dominante. stro sistema che disapplica le pre-
li tecnologiche che di recente han- chese come l'incarnazione del ma- ma il megafono, omettendo di di- Certamente l'uso eversivo dei so- rogative del pluralismo ai seguaci
no adottato provvedimenti censo- le, identificandolo nel bersaglio re, tuttavia, che in quella voce si
cial va neutralizzato, così come della democrazia, riconoscendo-
ri contro Donald Trump. Severgni- da abbattere. Le parole di violenta l'orgia della disinterme- ne, però, l'esercizio agli oppresso-
ni ritiene opportuna la repressio- riprovazione di cui è stato oggetto diazione, ma l'unidirezio- ri dei valori democratici.
ne dell'identità digitale di Trump, Trump non creano i presupposti Nel mirino nalità delle critiche aval- Gli intellettuali liberal non spreca-
reo di aver violato le regole di morali per legittimarne l'elimina- la il sospetto che in nome no un'oncia di inchiostro per ver-
ingaggio di Twitter, Facebook & zione fisica? Il Tycoon è stato descritto della democrazia si vo- gare la loro indignazione all'ol-
C.
Dunque, per il giornalista del Cor-
Occorre ricordare ai presunti pre-
cettori dei valori democratici che
per anni come l’incarnazione glia usurparne l'autenti-
cità.
traggio democratico che si consu-
ma attraverso figure che circola-
sera il presidente in carica della l'integrità delle istituzioni si pre- del male ed è stato identificato Propugnare l'imbavaglia- no "illese" sulla Rete. L'Occiden-
più grande democrazia occidenta- serva anche dall'intolleranza ver- mento unilaterale, agi- te, se rimane inerte rispetto al pro-
le, che si è sempre sottoposto allo bale e figurativa che per anni ha come un bersaglio da abbattere tando la deriva antide- cesso dissolutivo dei suoi anticor-
schema di libere consultazioni po- evocato la morte cruenta di mocratica di Trump, e ta- pi liberali, rischia di rinnegare se
polari, sarebbe un trasgressore Trump: la riproduzione del suo sono riconosciuti 74 milioni di cere sulle violazioni sistematiche stesso e introdurre, autonoma-
meritevole del bavaglio. Nella in- capo mozzato tenuto fra le mani americani. Severgnini, in conclu- della democrazia da parte dei sa- mente, al proprio interno il caval-
vettiva di Severgnini nessun riferi- dell'attrice Kathy Griffin, la sua sione del suo ragionamento fa trapi alla Erdogan, con velleità lo di Troia dell'omologazione, in-
mento ai dittatori alla Maduro co- decapitazione nel video dell' ec- una grave ammissione, attribuen- egemoniche nel Mediterraneo, debolendo le proprie difese per
me se adempissero ai criteri di centrico cantante Marilyn Man- do alla scelta censoria di Mark dei caudilli sudamericani e del fa- consegnarsi gradualmente alla
permanenza sui social con la legit- son, la sua esecuzione nel video Zuckerberg, il fondatore di Face- natismo religioso, attesta un'ipo- dittatura del politicamente corret-
timità di veicolare opnioni ed atti del rapper Snoop Dogg che gli book, un gesto riparatore per i crisia democratica che da sempre to.
antitetici ai canoni della democra- punta una pistola alla tempia. danni provocati, agevolando il prospera nel campo progressista. ©RIPRODUZIONE RISERVATA
mercoledì 13 gennaio 2021 CRONACHE .11
L’INVERNO ENTRA NEL VIVO
In arrivo correnti d’aria molto fredde di origine artica che porteranno temperature rigide su tutta la Penisola

Arriva il gelo, Italia sotto zero


Temperature in ulteriore diminuzione nel fine settimana con possibilità di nevicate a bassa quota
FRANCESCA MARIANI mana poi un nuovo nucleo

••• Nei prossimi giorni il pro-


gelido riuscirà a dilagare in
modo deciso verso il Mediter- PAESE IN GINOCCHIO FERMATO
gressivo avanzamento raneo e l’Italia. In questo con-
dell’alta pressione dall’ocea- testo le temperature subiran- A folle velocità
no Atlantico fin verso la Scan- no un ulteriore diminuzione
dinavia favorirà l’arrivo di su tutte le regioni. contromano
correnti d’aria molto fredde L’evoluzione è ancora da defi-
di origine artica. Si aprirà un nire nel dettaglio, ma proba- sull’autostrada
vero e proprio «canale» in gra- bilmente si andrà incontro
do di trasportare masse ad un periodo decisamente
d’aria gelide verso l’Europa freddo con la possibilità an- ••• Folle corsa per 40 km
centrale e poi sull’Italia. Ci si che di nevicate fino a quote contromano lungo l’autostra-
aspetta quindi temperature molto basse, se non fin su da A1, da Rioveggio alle
ben sotto gli zero gradi di not- pianure e coste. porte di Firenze, seminando
te e al primo mattino in città Nel corso dei prossimi giorni il panico. L’auto, una Ford
come Torino, Milano, Bolo- la nostra Penisola resterà sot- Fiesta con alla guida un
to il tiro delle correnti setten- cittadino italoamericano, 34
trionali che manterranno un anni, marmista di professio-
Le previsioni di oggi clima più freddo e condizioni
meteo a tratti instabili soprat-
ne, originario di Vicenza, è
stata bloccata, dopo un
Nord: bel tempo, neve sui confini tutto sulle regioni del Sud. inseguimento, dagli agenti
Nel dettaglio per oggi previ- della polizia stradale tra
alpini. Al centro: piovaschi sto bel tempo al nord con Barberino di Mugello (Fi) e
neve sui confini alpini. Al cen-
in Sardegna, sole altrove
Sud: piogge sul basso Tirreno
tro nubi e piovaschi in Sarde-
gna, sole invece sulle altre re-
gioni. Al sud piogge o locali
Ghiaccio e strade bloccate Sesto Fiorentino, all’altezza
dell’area di servizio Corzano,
intorno alle ore 13 di ieri, in

gna, Venezia ma anche Ro-


ma, Perugia e Firenze.
temporali sul basso Tirreno.
Per domani, giovedì 14 gen-
naio, al nord locali foschie,
La Spagna arriva a - 25 direzione di Roma. Il condu-
cente, che non ha dato per
ora una spiegazione plausibi-
le del suo gesto, è stato
Il team del sito www.ilme- neve forte sui confini alpini e ••• L’ondata di freddo che ha strade sono ancora bloccate da arrestato. Dopo lo scambio
teo.it avvisa che farà freddo zone adiacenti. Al centro mol- investito la Spagna centrale e alberi caduti, ghiaccio e neve. di carreggiata per lavori
anche di giorno per via dei te nubi su coste tirreniche e orientale sta rendendo più Durante la notte le temperature all’altezza di Rioveggio
venti settentrionali che soffie- in Sardegna con venti di Mae- difficile l’operazione di ritorno sono crollate, raggiungendo la (Bologna), l’uomo, invece di
ranno per buona parte della strale. Al sud precipitazioni alla normalità dopo il passaggio minima record di -25,4 C nel rientrare sulla sua carreggia-
settimana. Al Sud dopo i sparse, clima molto ventoso della tempesta Filomena che ha villaggio di Bello, tra Madrid e ta, ha proseguito all’interno
30°C registrati nello scorso in serata. Da venerdì venti imbiancato il Paese. Merci e Barcellona; nella stessa capitale del cantiere per poi continua-
weekend in Sicilia, si scende- più freddi e calo delle tempe- passeggeri stanno riprendendo si è arrivati a -10,8, la temperatu- re a viaggiare contromano,
rà fino a 12-13°C sull’isola. rature su tutta Italia. a circolare, ma centinaia di ra più bassa in mezzo secolo. finché non è stato intercetta-
Negli ultimi giorni della setti- ©RIPRODUZIONE RISERVATA to dagli equipaggi delle
sottosezioni della Polstada
di Firenze Nord e di Pian del
Voglio (Bo), dirottate sul
LOTTO MULTATO L’INDAGINE LA BREXIT IN OLANDA posto dalla centrale operati-
va della Polizia Stradale,
ESTRAZIONE 12/01/2021 allertata dagli automobilisti
BARI 90 85 78 75 64 In sella a una finta bici Indagati 10 manager Confiscati i panini che, vedendolo sopraggiun-
CAGLIARI 15 82 13 17 79 gere a tutta velocità, lo
FIRENZE 36 88 14 5 11 ma era un motorino e due società Google ai viaggiatori inglesi avevano scansato a fatica.
Quando si è trovato la poli-
GENOVA 84 51 20 38 71
zia davanti, l’uomo ha tenta-
MILANO 50 6 84 72 25 to di fuggire, ingranando la
NAPOLI 33 16 13 53 56
••• Sembrava una bicicletta a pedalata ••• I militari del nucleo di polizia eco- ••• La Brexit si fa sentire: gli agenti
assistita ma in realtà era un ciclomo- nomico finanziaria di Milano hanno della dogana olandese hanno confi- retromarcia, ma è stato
PALERMO 20 49 44 30 78 tore. La scoperta della Polizia Munici- eseguito un ordine di esibizione scato panini e altro cibo ai passegge- fermato dagli agenti che
ROMA 28 21 5 90 88 pale risale a sabato scorso. Una documenti nelle sedi di Roma e ri di un traghetto dalla Gran Breta- hanno sparato due colpi in
aria e cinque ai pneumatici
TORINO 42 47 36 15 53 pattuglia si trovava in via La Pira per Pomigliano d’Arco della Leonardo, gna, in attuazione delle nuove regole dell’auto dell’uomo, senza
VENEZIA 22 38 2 43 75 controlli di routine quando ha ferma- per reati fiscali, corruzione tra privati commerciali post-Brexit. La scena è ferire nessuno. A bordo
NAZIONALE 36 38 87 40 58 to una bicicletta a pedalata assistita e riciclaggio. Indagati 10 manager del stata ripresa al porto di Hoek van dell’auto sono stati trovati
per una verifica, probabilmente gruppo industriale, che comunque Holland ed è stata trasmessa poi un falcetto, un’ascia e due
10 E LOTTO insospettiti dalla presenza di una risulta parte offesa. 14 le persone dall’emittente Avrotros: si vedono gli coltelli, oltre che materiale
leva sul manubrio. Alla guida un indagate, di cui 10 manager di Leo- agenti fermare conducenti di auto e da campeggio. L’uomo è
6 15 16 20 21 26enne residente fuori regione. E i nardo, e tre persone giuridiche. Fra camion e lasciarli senza cibo. «Benve- stato sottoposto ad alcol test,
22 28 33 36 38 sospetti sono stati confermati: con- le posizioni delle società indagate nuto alla Brexit, signora. Mi dispia- che è risultato negativo ed è
trollando il veicolo gli agenti hanno per la legge 231 sul riciclaggio anche ce», dice un agente mentre ritira a un stato arrestato per resistenza
42 47 49 50 51 notato che aveva le caratteristiche di quella di Google Ireland e Google autista sbalordito i panini avvolti in a pubblico ufficiale, denun-
82 84 85 88 90 un ciclomotore elettrico piuttosto Payment. Questa ultima piattaforma una pellicola. Il malcapitato, secon- ciato per possesso ingiustifi-
che di una bicicletta a pedalata era utilizzata per eseguire le transa- do la tv un polacco, chiede lamentan- cato di oggetti atti ad offen-
Numero Oro 90 Doppio Oro 85 assistita. Per il conducente, sono zioni frutto della corruzione, e avreb- dosi al funzionario olandese se possa dere e gli è stata già revocata
scattati i verbali per mancanza di bero «impedito l’identificazione» di «togliere la carne e lasciare il pane». la patente. Oggi processo per
SUPERENALOTTO carta di circolazione e assicurazione. coloro che effettuavano i bonifici. «No, viene confiscato tutto». direttissima.
COMBINAZIONE VINCENTE
5 - 19 - 21 - 33 - 61 - 90 ESTRATTO AVVISO
43 NUMERO JOLLY NAPOLI È in pubblicazione sul sito www.provincia.
fr.it, e sul sito del Comune di Sant’Elia
52 NUMERO SUPERSTAR Fiumerapido (FR), http://www.comune.
santeliafiumerapido.fr.it/ l’avviso di gara
Jackpot euro 90.508.282,17 Il giovane di diciassette anni ha atteso la coetanea in piazza del Plebiscito e l’ha colpita con un coltello relativo alla SERVIZIO DI RACCOLTA E
TRASPORTO AGLI IMPIANTI DI TRAT-
QUOTE TAMENTO E SMALTIMENTO DEI R.S.U.
DIFFERENZIATI, NON DIFFERENZIATI
Punti
6 Nessun Vincitore
5+1 All’unico Vincitore
-
585.742,56
euro

Tenta di sgozzare l’ex fidanzata, ragazzo arrestato ED ALTRI SERVIZI D’IGIENE URBANA
NEL COMUNE DI SANT’ELIA FIUMERA-
PIDO (FR).
Importo massimo spendibile delle pre-
stazioni oggetto del Servizio è pari a
5 ai 13 Vincitori 14.556,92 € 2.035.796,16, di cui € 15.050,00 per one-
4 ai 1.201 Vincitori 160,40 ••• I carabinieri del Comando Pro- prima l’ha colpita con un coltello militari della compagnia di Napoli ri per la sicurezza non soggetta a ribasso,
calcolato come segue: forniture e servizi
3 ai 34.697 Vincitori 16,72 vinciale di Napoli hanno arrestato all’altezza del collo e poi è fuggito. centro, allertati poi dal 112, si so- € 2.168.996,16 a detrarre per ricavi Conai
€ 133.200,00. Procedura aperta. Criterio
2 ai 454.301 Vincitori 5,00 per tentato omicidio un 17enne La 17enne ferita ha chiesto aiuto no messi alla ricerca del ragazzo di aggiudicazione: offerta economica-
Vincite Immediate 25 euro 13.964 residente nel quartiere San Loren- ai carabinieri poco distanti che le che è stato trovato a casa e arresta- mente più vantaggiosa art. 95, del D.Lgs.
n. 50/2016. Scadenza presentazioni offerte:
zo che ieri mattina in piazza del hanno prestato i primi soccorsi. I to. Rinvenuta e sequestrata l’arma ore 12.00 del 25.01.2021. Il bando integra-
QUOTE SUPERSTAR Plebiscito alle 12:30 circa ha atte- utilizzata e gli indumenti di cui si le stato spedito sulla GUCE il 28/12/2020
Stella euro e pubblicato sulla G.U. n. 1 del 04.01.2021.
so la sua ex ragazza, una coetanea, era disfatto. La 17enne è stata tra- IL DIRIGENTE Ing. Ivan Di Legge
5 Nessun Vincitore -
nel percorso che la portava a casa «Guaribile in 10 giorni sportata al Pellegrini dove è stata
4 ai 6 Vincitore 16.040,00 nei Quartieri spagnoli. Le è andata medicata e giudicata guaribile in
3 ai 130 Vincitori 1.672,00 incontro e l’ha fermata perché
Soccorsa da una pattuglia 10 giorni, sebbene la ferita era po-
2 ai 2.062 Vincitori 100,00 non accettava la fine della loro dei carabinieri, la vittima è stata tenzialmente mortale per la posi-
1 ai 12.347 Vincitori 10,00 relazione. La ragazza voleva torna- zione.
0 ai 23.367 Vincitori 5,00 re a casa ma lui l’ha abbracciata e accompagnata all’ospedale Pellegrini ©RIPRODUZIONE RISERVATA
12. mercoledì 13 gennaio 2021

Economia
RISIKO NEI CIELI BORSA ITALIANA IL MERCATO AZIONARIO
Troppe incertezze, Bruxelles chiede spiegazioni sulla continuità economica del vettore AZIONI PREZZO VAR%
CHIUSURA SU PR. RIF.
PREZ.
MED. PON.
VAR%PR. UF.
DAL 30/12/18
AZIONI PREZZO VAR%
CHIUSURA SU PR. RIF.
PREZ.
MED. PON.
VAR%PR. UF.
DAL 30/12/18
A I

L’Ue si accorge
ACEA 17,24 -0,06 17,1717 0,52 I GRANDI VIAGGI 1 -1,48 1,0079 5,93
ACSM-AGAM 2,38 3,03 2,3323 4,39 IBERDROLA 11,985 -2,8 11,985 2
ADIDAS AG 288,4 -1,23 292,263 -3,16 IGD 3,745 0,67 3,7312 4,03
ADV MICRO DEVICES 81,07 0,1 80,4629 8,88 IL SOLE 24 ORE 0,4685 0,32 0,4718 2,52
AEDES 0,63 -0,63 0,6334 -0,16 ILLIMITY BANK 9,4 0,53 9,3975 4,56
AEFFE 1,102 -1,78 1,1218 -0,18 IMA 67,9 0,07 67,8935 -
AEGON 3,534 -0,03 3,5329 8,87 IMMSI 0,4345 2,12 0,4364 5,08
AEROPORTO MARCONI BO. 8,5 - 8,4631 0,24 INDEL B 23,1 - 22,9294 1,76
AGEAS 45,75 - 45,9377 8,16 INDITEX 26,4 1,11 26,4 0,08
AHOLD DEL 24 1,35 24 2,35 INFINEON TECHNOLOGIES AG 34,5 2,86 34,2314 11,29
AIR FRANCE KLM 4,9 2,94 4,8712 -4,85 ING GROEP 8,044 -0,46 8,0316 3,79

del disastro Alitalia


AIR LIQUIDE 134,4 -0,99 134,893 -0,59 INTEK GROUP 0,348 -0,57 0,3479 -1,42
AIRBUS 90,25 1,18 89,5883 -1,31 INTEK GROUP RSP 0,502 - 0,502 0,4
ALERION 13,8 0,73 13,8519 30,19 INTEL 44,16 3,33 43,7226 11,09
ALGOWATT 0,34 -1,16 0,3429 -0,58 INTERPUMP 40,3 -0,35 40,2332 -0,1
ALKEMY 7 - 6,9575 -1,13 INTESA SANPAOLO 1,9382 -0,24 1,9367 1,34
ALLIANZ 203,2 0,1 203,5521 1,6 INWIT 9,305 -2,57 9,3869 -6,29
ALPHABET CL A 1.436,2 -1,74 1.440,6827 1,06 IRCE 1,73 - 1,7375 2,37
ALPHABET CLASSE C 1.460 -0,91 1.459,85 2,57 IREN 2,164 0,28 2,1614 1,79
AMAZON 2.554,5 -1,24 2.564,7423 -5,04 ISAGRO 1,105 -1,78 1,1127 -1,78
AMBIENTHESIS 0,726 -1,36 0,7212 5,83 ISAGRO AZIONI SVILUPPO 0,926 -1,7 0,9336 -1,49
AMGEN 195,1 -0,94 195,8 4,79 IT WAY 0,81 1 0,7847 -6,9
AMPLIFON 33,62 -0,18 33,6669 -1,23 ITALGAS 5,025 -1,95 5,0586 -3,37

Lettera con 100 quesiti al governo sul prossimo decollo di Ita ANHEUSER-BUSCH
ANIMA HOLDING
APPLE
AQUAFIL
56,5
4,22
105,9
4,63
-
1,44
-0,54
-1,38
56,5
4,2394
106,3128
4,6181
-2,52
8,71
-3,66
-4,54
ITALIAN EXHIBITION
ITALMOBILIARE
IVS GROUP
J
2,46
29,1
5,62
0,82
0,87
-1,4
2,4586
29,011
5,6969
-5,75
-0,68
1,81

ASCOPIAVE 3,72 0,4 3,7211 2,34 JUVENTUS FC 0,7898 -1,08 0,7903 -3,04
ASML HOLDING 419,95 1,44 417,7275 5,09 K
••• Decollo accidentato per la fase, precisa un portavoce, «in as- ASTALDI 0,308 -0,16 0,308 4,23 KERING 578 -0,65 580,5816 -1,87
ASTM 20,04 -1,09 20,2742 -2,72 K+S AG 9,756 -1,05 9,7551 27,53
nuova Alitalia, che volerà con il senza di elementi definitivi la ATLANTIA
AUTOGRILL
13,97
5,135
0,29
-1,63
13,956
5,1352
-5,06
-6,12 L
LA DORIA 13,72 0,59 13,7292 0,29
nuovo logo Ita. Dopo una fase di Commissione non può prendere AUTOS MERIDIONALI
AVIO
19,1
11,64
1,06
-2,18
18,9707
11,7491
-
2,65 LANDI RENZO 0,96 7,87 0,9558 17,36
relativa calma nei burrascosi rap- posizione sulla continuità econo- AXA 20,235 0,32 20,209 2,78 LAZIO S.S. 1,108 -0,72 1,1144 -1,77
AZIMUT 18,21 2,16 18,363 2,48 LEONARDO 5,984 1,84 5,9549 1,25
porti sul dossier dell’ex compa- mica». I contatti tra l’Antistrust e L’OREAL 300 -1,83 300,4631 -4,21
A2A 1,305 -1,99 1,3132 0,04 LUVE 14,2 - 14,0752 1,79
gnia italiana tra il governo, di qua- autorità italiane sono comunque B LVENTURE GROUP 0,552 - 0,5523 -0,36
B CARIGE 1,5 - 1,5 - LVMH 517,7 -0,82 518,2142 0,54
lunque colore, Bruxelles è torna- in corso e, secondo quanto si ap- B CARIGE RSP 50.500 - 49.306,5 - M
B DESIO BRIA RNC 2,32 - 2,327 - MAIRE TECNIMONT 2 -0,4 2,008 9,77
ta a mettere attenzione sul salva- prende, ci sarà una riunione a B DESIO E BRIANZA
B IFIS
2,6
9,255
-0,76 2,5953
0,22 9,2282
0,78
0,87
MARR 17 -3,63 17,4297 0,83
MASSIMO ZANETTI BEVERAGE 5,48 - 5,48 -
taggio ennesimo del vettore ae- livello tecnico venerdì. La lettera B INTERMOBILIARE
B M.PASCHI SIENA
0,0476
1,121
1,28 0,0475
0,45 1,1236
3,48
7,48
MEDIASET 2,082 0,68 2,0707 -0,19
MEDIOBANCA 7,556 0,88 7,5906 0,21
reo nazionale. La Commissione, rientra nel normale dialogo con B P DI SONDRIO
B PROFILO
2,3
0,2135
0,97 2,3062
0,47 0,2135
4,55
0,71
MERCK KGAA 146,2 2,17 145,7238 4,73
MICRON TECHNOLOGY 65,11 0,85 64,9242 11,22
non è stata tenera. Nella sua mis- le autorità nazionali. Il confronto B SISTEMA 1,734 1,05 1,7254 2,24 MICROSOFT 176,8 -1,52 178,1967 -2,4
BANCA FARMAFACTORING 4,68 -3,6 4,7433 -5,26 MITTEL 1,38 -3,5 1,382 -2,82
siva ha posto ben cento quesiti si gioca sul filo delle regole vec- BANCA GENERALI 27,06 0,3 27,1283 -0,66 MONCLER 47,04 -2 47,2577 -6,18
BANCO BPM 1,9265 0,31 1,9412 6,55 MONDADORI 1,472 -1,74 1,4918 -2,52
sull’operazione che ha portato al- chie e nuove. Tuttavia le difficoltà BANCO SANTANDER 2,83 1,07 2,8309 13,29 MONDO TV 1,354 -5,18 1,4214 1,8
BASF 67,98 0,7 68,3125 5,48 MONRIF 0,0776 -2,27 0,0784 -2,27
la nascita di Ita (Italia traporti ae- della compagnia italiana sono BASICNET 4,135 -1,78 4,1596 -0,6 MUNICH RE 240,2 - 241,4761 -1,64
rei) destinata, ad aprile, a prende- precedenti e questo, ovviamente BASTOGI 0,78 1,3 0,7697 -2,26 MUTUIONLINE 38,4 0,92 38,5581 10,19
BAYER 50,47 -0,84 50,6904 3,02 N
re il volo recuperando lo storico complica le cose. E il nuovo salva- BB BIOTECH 71,9 0,56 71,876 4,96 NB AURORA 10,166 - 8,101 -
BBVA 4,296 - 4,2868 4,3 NEODECORTECH 3,24 -1,82 3,2499 15,71
marchio Alitalia. Bruxelles ha taggio rischia di essere l’ennesi- B&C SPEAKERS 10,3 -1,44 10,4017 -0,48 NETFLIX 402,9 -2,94 407,0481 -5,66
BCA FINNAT 0,222 -0,45 0,2183 -1,77 NETWEEK 0,08 0,25 0,0787 -0,74
chiesto all’Italia di garantire «la mo conto presentato ai cittadini BCA MEDIOLANUM
BE
7,335
1,498
3,6 7,3388
-1,83 1,5043
3,31
2,6
NEWLAT FOOD 5,53 1,65 5,5041 0,36
discontinuità con Alitalia e la vali- italiani e ai lavoratori. FIL. CAL. BEGHELLI
BEIERSDORF AG
0,398
93,8
-2,21 0,4033
- 93,8
32,23
-0,21
NEXI
NOKIA CORPORATION
15,31
3,2505
-2,58 15,4307
3,85 3,2374
-6,3
2,54
NOVA RE 2,35 -0,42 2,3589 -0,84
dità del nuovo piano strategico». B.F. 3,7 - 3,6892 - NVIDIA 449 -3,23 449,0822 6,47
BIALETTI INDUSTRIE 0,1325 -1,12 0,1336 -1,12
Un punto essenziale per non in- BIANCAMANO 0,199 0,76 0,1948 10,56 O
OLIDATA 0,154 - 0,1552 -
cappare nella procedura per aiuti UNICREDIT ENTRATE BIESSE
BIOERA
BMW
21,66
0,277
70,07
1,59 21,4256
-4,48 0,283
1,45 69,0213
15,03
-0,36
-3,19
OPENJOBMETIS
ORANGE
7,62
10,03
-4,51
0,15
7,4561
10,0373
7,93
2,35
di Stato e sbloccare i 2,9 miliardi BNP PARIBAS 45,525 0,98 45,4491 5,11 ORSERO 6,56 1,86 6,563 4,79
BORGOSESIA 0,65 1,56 0,6549 -2,26 OVS 1,146 0,35 1,1952 9,14
di euro di investimenti assicurati
dal Mef. Nessun commento uffi-
Ivertici Bisoni e Padoan Carta d’identità elettronica BORGOSESIA RSP
BPER BANCA
BREMBO
1,16
1,666
10,83
- 1,16
0,15 1,6712
0,93 10,7537
-5,69
12,19
0,28
P
PANARIAGROUP
PEUGEOT
0,975
22,37
0,52
2,61
0,9755
21,9512
7,14
-0,67
ciale è arrivato dopo le indiscre-
zioni riportate da Mf. Un portavo-
ricevuti da Papa Francesco per accedere ai siti dell’agenzia BRIOSCHI
BRUNELLO CUCINELLI
BUZZI UNICEM
0,0704
34,74
21,77
0,57 0,0696
-1,53 35,078
1,73 21,7319
0,57
-2,69
11,64
PHARMANUTRA
PHILIPS
PIAGGIO
37,5
44,66
2,92
-0,27
-0,76
4,29
37,8463
44,66
2,8964
-0,27
0,15
8,31
BUZZI UNICEM RSP 14,66 2,52 14,5761 11,74 PIERREL 0,1775 -0,28 0,1754 -0,56
ce europeo si è limitato a ricorda- ••• Papa Francesco ha ricevuto una ri- ••• Nuova via di accesso per i servizi C PININFARINA 1,145 0,44 1,1596 -0,87
CAIRO COMMUNICATION 1,2 -1,48 1,2051 -5,06 PIOVAN 5,74 3,24 5,6239 17,62
re che «in generale la discontinui- stretta delegazione di UniCredit guidata online dell’Agenzia delle Entrate e CALEFFI 0,715 4,38 0,7404 2,14 PIQUADRO
PIRELLI & C
1,485
4,536
-0,34
3,28
1,506
4,4998
-1
2,32
CALTAGIRONE 2,99 0,34 2,9613 -0,66
tà economica» con la vecchia so- dal presidente Cesare Bisoni e dal presi- dell’Agenzia delle entrate-Riscossione. CALTAGIRONE EDITORE 0,862 -0,92 0,8789 -7,31 PITECO
PLC
9,58
1,285
-1,03
-
9,5807
1,278
1,7
3,63
cietà viene analizzata «usando dente designato Pier Carlo Padoan. Al Anche chi non dispone delle credenzia- CAMPARI 8,678 -0,48 8,714 -7,09 POLIGRAFICA S.FAUSTINO 7,6 - 7,5357 5,56
CAREL INDUSTRIES 17,92 1,01 17,8182 -6,57 POSTE ITALIANE 8,39 -1,69 8,3986 0,84
un set di criteri tra cui non soltan- Pontefice hanno illustrato il programma li dei servizi telematici delle Agenzie CARRARO 1,542 0,65 1,5564 0,78 PRIMA INDUSTRIE 14,06 -0,99 14,0655 0,72
CARREFOUR 15,52 0,84 15,5442 8,68 PROSIEBENSAT.1 MEDIA SE 13,855 - 13,9537 1,46
to l’ampiezza degli asset trasferiti Art4Future che prevede «la vendita (Fisconline ed Entratel) o di Spid (il CATTOLICA ASSICURAZIONI
CELLULARLINE
4,41
4,78
-0,68 4,42
-0,62 4,7851
-3,84
-2,85
PRYSMIAN 28,7 -6,02 29,1139 -1,31
PUMA 86,62 -2,5 86,62 -4,81
ma anche il prezzo, l’identità all’asta di importanti opere d’arte appar- Sistema Pubblico di Identità Digitale) CEMBRE
CEMENTIR HOLDING
21
7,1
-3,23 21,3958
3,35 7,0521
11,41
6,77 R
dell’acquirente, la tempistica del tenenti alle banche del gruppo, per desti- potrà accedere all’area autenticata dei CENTRALE DEL LATTE D’ITALIA 2,44 -1,21 2,4456 -2,4 RAI WAY 5,29 -1,12 5,3092 -3,11
CERVED GROUP 7,075 -0,21 7,101 -5,03 RATTI 3,95 1,02 4,0294 5,05
trasferimento e la logica economi- nare l’intero ricavato ad attività di rilevan- rispettivi siti internet tramite la Cie, la CHL 0,0046 - 0,0045 - RCS MEDIAGROUP 0,544 -2,33 0,5434 -4,56
CIA 0,0924 2,44 0,0922 6,45 RECORDATI 42,86 0,05 42,7678 -5,45
ca della transazione». In questa te impatto sociale e di solidarietà». Carta d’Identità Elettronica. CIR 0,489 2,73 0,4816 11,14 RENAULT
RENO DE MEDICI
36,92
1,004
2,38
5,13
36,9175
0,9865
1,95
3,51
CLASS EDITORI 0,1115 0,45 0,1097 6,19
CNH INDUSTRIAL 11,15 1 11,1241 7,99 REPLY 96,7 -2,77 97,6443 1,47
COIMA RES 6,48 0,93 6,4425 -1,22 REPSOL 8,796 1,76 8,796 5,42
COMMERZBANK 5,688 1,75 5,6823 7,16 RESTART 0,461 0,88 0,4659 -0,22

L’INTERVENTO CONAFI 0,255 - 0,255 0,39 RETELIT 2,285 -2,77 2,3757 3,63
CONTINENTAL AG 118,05 2,61 117,6833 -5,64 RISANAMENTO 0,0554 -1,07 0,0555 4,33
COSE BELLE D’ITALIA - - - - ROMA A.S. 0,303 -2,26 0,3058 -0,82
COVIVIO 74 -0,2 73,8399 -3,14 ROSSS 0,64 0,79 0,626 9,4
CR VALTELLINESE 11,786 1,78 11,6608 2,1 RWE 37,35 -2,2 37,9678 8,26

C’è la crisi, banche Popolari più vicine alla clientela CREDEM


CREDIT AGRICOLE
CSP INTERNATIONAL
D
DAIMLER
4,53
10,725
0,453

58,09
1,34 4,5001
2,48 10,6242
8,63 0,4608

1,47 57,8311
2,72
2,39
10,22

2,98
S
SABAF
SAES GETTERS
SAES GETTERS RSP
SAFILO GROUP
SAFRAN
15,55
23,35
16,9
0,9265
115,15
0,97 15,4478
-2,71 23,6762
0,3 16,8356
-3,44 0,939
-0,9 115,15
3,32
1,3
0,9
16,25
-3,48
D’AMICO 0,0939 -1,05 0,0941 3,19 SAINT-GOBAIN 43,14 1,1 42,9543 12,2
DI GIUSEPPE DE LUCIA LUMENO * al 10% e che lo ri- Le banche del territorio mostrano un livel- DANIELI & C
DANIELI & C RSP
15,7
10,66
0,26 15,7833
0,76 10,5835
9,18
11,04
SAIPEM
SAIPEM RCV
2,41
45
0,54 2,4077
- 45
9,3
-
porta al livello del lo di reputazione e di fiducia da parte DANONE 52,6 0,38 52,54 -3,1 SALCEF GROUP 11,7 0,43 11,693 0,43
DATALOGIC 14,77 0,54 14,7796 5,5 SALVATORE FERRAGAMO 15,17 -1,17 15,2072 -4,35
he le scelte degli italiani di fronte 1997. Non bisogna della clientela significativamente superio- DEA CAPITAL 1,174 -0,84 1,1822 3,35

C
SANLORENZO 16,44 -1,44 16,4654 -0,36
DE’LONGHI 26,16 -0,53 26,3378 1,47 SANOFI 79,37 -0,1 79,4102 0,65
all’offerta che il mercato creditizio mai dimenticare re a quanto riscontrabile per le altre ban- DEUTSCHE BANK
DEUTSCHE BORSE AG
9,683
137,1
1,86 9,6393
0,33 137,1
8,65
-2,39
SAP 106,36 - 106,2595 -0,88
SARAS 0,628 1,29 0,6316 5,63
propone loro preferiscano interme- questo contesto se che. Lo «score reputazionale», infatti, arri- DEUTSCHE LUFTHANSA AG
DEUTSCHE POST AG
10,39
41,86
1,07 10,3236
2,7 41,6193
-3,8
2,25
SCHNEIDER ELECTRIC 127 - 126,5641 5,48
SERI INDUSTRIAL 4,21 1,57 4,3138 -1,41
diari finanziari già «sperimentati» nella si vuole compren- va al 72% mentre, per il resto del sistema, DEUTSCHE TELEKOM
DIASORIN
15,08
159,4
-0,36 15,0671
-0,06 159,6158
-3,7
-6,29
SERVIZI ITALIA 2,32 2,2 2,2945 9,43
SESA 98,5 -1,1 98,8636 -4,37
ricerca del «bene comune», può essere dere pienamente, supera di poco il 65%. Il gradimento delle DIGITAL BROS 21,7 -4,19 21,9442 0,46 SICIT GRP 12,8 -0,39 12,6263 3,64
DOVALUE 9,42 0,43 9,3831 -2,38 SIEMENS 125,2 1,38 124,9713 5,9
considerato un dato acquisito da tempo. da un lato le diffi- Pmi verso le banche italiane, misurato su E SIEMENS ENERGY 32,3 -3,26 33,191 3,89
Che questo avvenga anche e soprattutto coltà che il nostro sistema bancario ha una scala da 1 a 10, mostra un valore EDISON RSP 1,05 0,48 1,0473 3,96 SIT 6,4 3,23 6,2868 8,84
EEMS 0,088 - 0,0873 -3,08 SNAM 4,562 -1,77 4,5929 -0,85
nei periodi di crisi e che tra questi interme- dovuto affrontare visto anche il legame pari a 7,3 per le banche del territorio tra EL EN 28,3 1,8 28,1687 6,59 SOCIETE GENERALE 17,66 1,15 17,6507 3,88
ELICA 3,11 - 3,0972 0,48 SOFTLAB 3,39 2,42 3,3387 0,89
diari le banche del territorio, come le Po- strutturale con l’economia reale e cui le popolari (il valore più alto), a 6,7 EMAK
ENAV
1,152
3,574
-0,52 1,1447
-0,72 3,5975
4,92
-0,67
SOGEFI
SOL
1,22
14,7
0,83 1,2228
2,44 14,4856
3,21
5
polari, occupino un posto importante, dall’altro le motivazioni che hanno orien- per le grandi banche e a 6,5 per le casse di ENEL
ENERVIT
8,803
3,3
-1,62 8,8595
-0,6 3,3217
6,37
-1,79
SOMEC
STARBUCKS
19,1
85,21
-1,8 19,8592
-2,16 85,8104
7
-1,15
può essere immaginato ma è bene dimo- tato la clientela nell’allocazione dei pro- risparmio. Le Pmi ripongono, evidente- ENGIE 13,56 3,2 13,436 6,9 STMICROELECTRONICS 33,63 0,87 33,6776 10,08
ENI 9,054 0,85 9,0688 5,92 T
strarlo con dati oggettivi. È quello che fa pri risparmi. Ma ciò che prima la crisi del mente, maggiore fiducia nelle Popolari E.ON 8,834 -1,52 8,8938 -2,06 TAMBURI 7,05 1,15 7,0685 2,32
EPRICE 0,0712 0,85 0,0706 -4,3 TAS 1,55 - 1,5425 -1,27
uno studio congiunto realizzato 2008 e poi il Covid hanno reso più eviden- tanto che la percentuale di risposte corri- EQUITA GROUP 2,65 1,92 2,6728 9,05 TECHEDGE 5,38 - 5,3933 -
ERG 25 - 25,1454 6,84 TECHNOGYM 8,825 -1,94 8,8918 -4,49
dall’Associazione fra le Banche Popolari te è l’accresciuta sensibilità sociale che spondenti a un grado di fiducia estrema- ESPRINET 9,85 -3,81 9,9014 -8,63 TELECOM ITALIA 0,376 -3,04 0,3791 -0,37
ESSILORLUXOTTICA 128,7 -0,5 128,9973 -0,35 TELECOM ITALIA RSP 0,4143 -3,72 0,4199 -2,24
e una società esterna, autonoma e di re- accompagna i clienti nel momento in cui mente elevato è pari al 74% (65% per le EUKEDOS 1,13 -1,74 1,1332 0,89 TELEFONICA 3,601 1,98 3,5897 9,49
spiro internazionale, quale la Sorrester devono scegliere a quale istituto affidare i grandi banche e 46% per le banche on-li- EUROTECH 5,075 -1,55 5,1037 -1,55 TENARIS 7,154 2,88 7,117 8
EVONIK INDUSTRIES AG 27,31 -0,11 27,3303 0,4 TERNA 6,076 -2,19 6,1077 -2,78
specializzata, tra l’altro, nella predisposi- propri risparmi. Dalla lettura dello stu- ne). Lo studio conferma, dunque, quanto EXOR 66 - 66,0881 -0,33 TESLA 710,2 2,93 693,5264 28,13
EXPRIVIA 0,784 -4,62 0,7964 -2 TESMEC 0,0882 -0,9 0,0889 9,98
zione di rating aziendali basati sul rispet- dio emerge come, di fronte alle decisioni sia forte la solidità del legame tra le Ban- F THYSSENKRUPP AG
TINEXTA
9,532
20,15
6,91 9,3612
-0,74 20,309
17,91
-4,05
FACEBOOK 209 -2,34 210,8608 -6,36
to di requisiti connessi alla Csr. Lo studio dei momenti delicati, gli italiani dimo- che popolari e del territorio e le Pmi. An- FALCK RENEWABLES 6,695 -0,37 6,7079 1,59 TISCALI
TITANMET
0,0282
0,0508
1,44 0,0284
- 0,0508
-3,75
-0,78
FERRARI 179,5 -0,14 178,7406 -4,85
conferma ciò che già era emerso in passa- strano, ancora una volta, di essere sicuri: che da questo studio, appare estrema- FIAT CHRYSLER 14,674 2,04 14,4996 0,1 TOD’S
TOSCANA AEROPORTI
26,14
13,65
-2,39 26,3738
-0,36 13,5525
-8,15
-0,36
FIDIA 1,51 -0,98 1,5187 4,5
to: le Popolari italiane possono vantare scelgono quello che sentono essere il riferi- mente chiaro come proprio nei momenti FIERA MILANO 2,815 -1,57 2,8273 -0,88 TOTAL 37,315 1,51 37,295 2,97
FILA 9,21 0,22 9,238 0,44 TREVI 1,198 0,34 1,1924 1,01
un rating pari a «EE» con outlook positi- mento a loro più prossimo e con il quale di crisi la prossimità e i valori che contrad- FINCANTIERI 0,5665 2,44 0,5599 3,28 TRIBOO 1,03 -1,44 1,0463 -2,83
FINECOBANK 14 1,93 13,9633 4,48 TRIPADVISOR 28,5 -1,77 29,2228 23,38
vo con un dato superiore alla media del poter interagire. Lo conferma il numero distinguono le banche del territorio rap- FNM 0,568 1,07 0,5634 -0,35 TXT E-SOLUTIONS 7,69 - 7,6855 -2,41
sistema bancario nazionale e di molte significativo dei soci delle Popolari, arri- presentino un’àncora di salvezza per nu- FRESENIUS M CARE AG 69 - 69,0252 0,73 U
FRESENIUS SE & CO. KGAA 38,83 -0,23 38,8448 0,23 UNICREDIT 8,027 -0,11 8,0233 4,96
banche estere. La crisi economica inizia- vati a oltre 600mila unità e la crescita dei merose realtà economiche locali. Queste FULLSIX 1,15 -0,86 1,1582 -3,77 UNIEURO 14,54 -0,82 14,6514 5,67
G UNIPOL 4,062 -0,93 4,0837 3,89
ta nel 2008 è stata estremamente profon- clienti (6,3 milioni). La tendenza è riaffer- imprese, senza il riferimento di una ban- GABETTI 0,62 -1,27 0,6215 -1,27 UNIPOLSAI 2,224 -1,68 2,2382 2,49
GAROFALO HEALTH CARE 5,56 -2,46 5,598 4,91 V
da e ha lasciato i propri segni sul tessuto mata anche dall’alto grado di partecipa- ca che è essa stessa espressione del territo- GAS PLUS 1,87 -2,86 1,8711 0,54 VALSOIA 13,35 1,14 13,2556 1,52
GEFRAN 5,99 -1,32 5,9714 -2,76 VIANINI 1,03 0,98 1,0256 -1,9
produttivo nazionale con un Pil, in termi- zione dei soci alla vita della banca, soprat- rio e delle comunità che servono, sarebbe- GENERALI 14,48 0,42 14,4103 1,54 VINCI SA 83,38 0,7 83,38 -0,17
GEOX 0,812 -0,85 0,8087 2,27 VIVENDI 26,09 - 26,09 -1,02
ni reali, che a fine 2019 risultava aumen- tutto quest’anno tra le difficoltà dovute ai ro in alternativa perdute, con un ulteriore GEQUITY 0,0248 - 0,0246 -0,8 VOLKSWAGEN AG VZ. 145,96 0,66 143,1182 -3,45
GIGLIO GROUP 2,44 6,09 2,4194 2,95 VONOVIA SE 58,42 - 58,42 -0,1
tato, rispetto al 2000, solo del 3,7% (in limiti posti dalle misure di contenimento depauperamento incolmabile dell’intero GILEAD SCIENCES 50,88 -1,74 51,0931 9,87 W
media meno dello 0,2% l’anno). Poi è e che ha visto partecipare, per delega o tessuto produttivo del Paese. GPI
GUALA CLOSURES
8,16
8,24
0,49
-0,24
8,1287
8,2405
9,38
0,12
WEBUILD
WEBUILD RSP
1,261
5,3
1,86 1,2497
- 5,2642
6,68
2,91
arrivata la pandemia che ha ulteriormen- direttamente in modalità telematica, ol- * Segretario Generale GVS 16,5 -1,43 16,6299 8,2 WFD UNIBAIL-RODAMCO
WIIT
62,84
158,5
- 62,84
-0,63 158,2267
-4,79
-2,76
H
te peggiorato la situazione con un calo tre 80mila soci. Capitolo a parte merita il Associazione Nazionale HEIDELBERGER CEMENT AG 68,76 2,63 68,5429 10,97 Z
dello stesso Pil per il 2020 stimato intorno rapporto con le Piccole e Medie Imprese. fra le Banche Popolari HENKEL KGAA VZ
HERA
89,44
3,07
-1,11
-0,97
89,7943
3,0749
-2,63
3,02
ZIGNAGO VETRO
ZUCCHI
13,68
1,687
1,63
0,85
13,5434
1,6739
-
-2,93
mercoledì 13 gennaio 2021 .13

P.zza M. Agrippa, 9
00141 - Roma
Tel. 06.86.89.93.72
Roma
ScrivialTempoconWhatsApp3489322684
PER FARVI
SCEGLIERE
IL MEGLIO!

SOS SANITÀ

Allerta in tutti gli ospedali


Diramata ieri da un’ordinanza regionale Dovranno essere predisposti Il Lazio è al terzo posto per occupazione
inviata a tutte le direzioni sanitarie quattromila posti letto ordinari di pazienti Covid di reparti salva-vita
Ipotizzato lo «scenario 4» su una scala di 5 e 450 terapie intensive in più Prima solo Lombardia e Veneto

••• Torna a salire la curva dei ricoveri nelle


RIENTRO A SCUOLA terapie intensive, avvicinandosi al picco
massimo raggiunto il 23 novembre. Per que-
sto è stata diramata l’allerta da «scenario 4».
Sbraga a pagina 15

Umberto I

SALE OPERATORIE CONVERTITE


Il chirurgo-robot
«a riposo» per il virus
a pagina 14

TOR SAPIENZA
Picchia e deruba
tre anziani sotto casa
In carcere un romeno
Ossino a pagina 20

Zinga: «Da lunedì in classe. Anche se il rischio è alto» IL PROCESSO D’APPELLO


••• Le scuole superiori nel Lazio riapriran-
no i battenti lunedì, «sapendo che un margi-
andare, c'è il Covid. Far andare furi controllo
il contagio rischia di farci tornare ad una
le, presidi e sindacati. Quattro ore in call
dove non si sono chiarite le percentuali di Confermata la mafia
ne di rischio c’è, ed è molto serio». Ad annun-
ciarlo il governatore del Lazio Nicola Zinga-
situazione di chiusura totale che dobbiamo
evitare», ha rimarcato il presidente della Re-
studenti in presenza per la ripartenza. 75% o
50% resta ancora un enigma. Intanto l’Usr Al clan Spada di Ostia
retti. In attesa di indicazioni diverse dell’ese- gione. Ieri sera altro tavolo operativo-fiume Lazio ha comunicato che tutte le aziende del
cutivo dell’ultima ora. «Non c'è il tema di chi
non vuole andare a scuola e di chi vuole
con l’assessore regionale alla Scuola Clau-
dio Di Berardino, l’Ufficio scolastico regiona-
trasporto pubblico locale hanno potenziato
il servizio.
150 anni di carcere
a pagina 21
Conti a pagina 16

Raggi e Meloni unite per la Capitale


Mozione bipartisan per i poteri
In arrivo miliardi di euro
••• Una richiesta all’unisono, quella ele-
vatada Palazzo Senatorio, per dotare la
Capitale di quei poteri speciali che si at-
tendono, e chiedono, da almeno tre lu-
stri. Stavolta però ci sono miliardi di euro
in arrivo, dai fondi del Recovery Fund al
Giubileo, fino all’Expo 2030. Raggi e Melo-
ni, in Aula ieri, per una volta sono perfet-
tamente d’accordo.
Novelli a pagina 18
14. ROMA mercoledì 13 gennaio 2021

POLICLINICO UMBERTO I
Anche il resto dell’attività chirurgica non può andare avanti: 1.500 pazienti rimasti al palo. E così pure negli altri ospedali

C’è il Covid, robot-chirurgo fermo


Sospesa l’attività della camera operatoria di urologia per far posto alla terapia intensiva
ANTONIO SBRAGA articolazione e rotazione
degli strumenti per gli inter- REBIBBIA
••• Contro il Covid anche venti più complessi in zone IL BOLLETTINO
Da Vinci «perde». La so- di difficile approccio, facili-
spensione delle attività chi- tati dalla visione tridimen-
Meno morti e ricoveri, più casi e intensive Virus in cella
rurgiche non urgenti, scat- sionale in alta dimensione.
tata dal novembre scorso Con ingrandimento fino a Sciopero
per consentire la riconver- 10 volte per assicurare una
sione anche delle sale ope- precisione dei dettagli ana- della fame
ratorie in camere di degen- tomici (a partire dalla chi-
za per la cura dei contagiati rurgia urologica, digestiva,
epato-biliare, endocrina e ••• A Rebibbia Nuovo com-
toracica). plesso i positivi al Covid
Manuntenzione cara Però l’Umberto I non ha do- sono saliti ieri a 34, di cui 5
Il braccio meccanico «da Vinci» vuto solo immobilizzare il ricoverati in ospedale. In
suo robot, ma anche il resto un post su Facebook la
costa 207 mila euro l’anno. E dell’attività chirurgica d’ele- garante dei detenuti di
zione: circa 1.500 interven- Roma, Gabriella Stramac-
non si sa quando ripartirà ti. Come fatto anche dal cioni, spiega: «Sono entra-
San Camillo-Forlanini, dal ta con la direttrice e il
dal coronavirus, ha infatti Sant’Andrea e dal policlini- responsabile medico di
staccato la spina anche al co Tor Vergata, infatti, an- Rebibbia nel reparto dove
celebrerobot-chirurgico ac- che l’Umberto I ha fatto un sono isolati i positivi (era-
quistato nel luglio del 2019. bando per raccogliere, le vamo forniti di tutti i dispo-
«Momentaneamente so- «manifestazioni di interes- sitivi di sicurezza). Da
speso, in quanto l’attività se da parte di strutture pri- lunedì i detenuti hanno
della camera operatoria di vate accreditate per la di- iniziato lo sciopero della
Urologia dove era istallato sponibilitàad ospitare disci- fame e ieri mattina hanno
è stata riconvertita in tera- pline chirurgiche utili alla iniziato a danneggiare le
pia intensiva Covid e si è in gestione delle liste di atte- loro stanze detentive. Ci
attesa di indicazioni da par- sa». Le quali contano un vo- abbiamo parlato (attraver-
te della Direzione per la riat- lume di almeno «400 inter- so la porta) e la direttrice e
tivazione del servizio di chi- venti di ortopedia, 500 di il medico hanno assicurato
rurgia robotica», scrive ilpo- chirurgia generale, 100 di un intervento di rafforza-
liclinico motivando lo stop chirurgia vascolare, 400 di mento per permettere loro
imposto anche al servizio otorinolaringoiatria e ma- di superare questa fase
di manutenzione (207 mila xillo facciale e 80 di oculisti- cosi difficile in una modali-
euro l’anno) del Robot Chi- ca». tà più umana rispetto la
rurgico da Vinci. Un’appa- Il 10 dicembre scorso sono attuale. Il problema princi-
stati sottoscritti «2 protocol- ••• Su oltre 13mila tamponi nel Lazio decessi di 81 e 84 anni con patolo- pale è che il reparto dove
li con le strutture private ac- nelle ultime ore si registrano 1.381 gie. Nella Asl Roma 5 sono 134 i sono stati allocati per
Strutture private creditate Policlinico Di Lie- casi positivi, 42 i decessi e +1.633 i casi e quattro i decessi di 72, 87, 87 l’isolamento è vetusto e
Sottoscritti due protocolli per gro (per le discipline di Or- guariti. Diminuiscono i decessi e i e 95 anni con patologie. Nella Asl quindi non adatto già per
topedia eChirurgia Genera- ricoveri, mentre aumentano i casi e Roma 6 sono 99 i casi nuovi e quat- persone in salute e che
ortopedia, oculistica, maxillo le) econ l’ospedale San Car- le terapie intensive. Il rapporto tra tro i decessi di 79, 80, 88 e 100 anni possono uscire durante il
lo di Nancy (per Oculistica positivi e tamponi è al 10% ma se con patologie. Nelle province si giorno. Figurarsi per chi
facciale e chirurgia vascolare Otorino e Maxillo Facciale, consideriamo anche gli antigenici registrano 288 casi e sono 15 deces- deve trascorrerci tutto il
Chirurgia Vascolare)». Per la percentuale scende a 4%. I casi a si. Nella Asl di Latina sono 106 i tempo convivendo con
recchiatura che ha finora l’esecuzione degli interven- Roma città tornano a quota 800. nuovi casi e 2 i decessi di 61 e 87 altre cinque persone. Sono
consentito centinaia di trat- ti da parte delle equipe chi- Nella Asl Roma 1 sono 376 i nuovi anni con patologie. Nella Asl di stati bloccati gli ingressi
tamenti chirurgici avanzati rurgiche dell’Umberto I la casi, tre decessi di 69, 78 e 84 anni Frosinone 99 nuovi casi e 7 decessi dei nuovi giunti e questo
attraverso una consolle struttura ospitante dovrà ri- con patologie. Nella Asl Roma 2, di 56, 66, 68, 77, 79, 80 e 90 anni permetterà a breve il loro
computerizzata posta conoscere al policlinico, 315 casi e undici decessi di 59, 64, con patologie. Nella Asl di Viterbo trasferimento nel reparto
all’interno della sala opera- «in via forfettaria, il rimbor- 70, 73, 78, 80, 83, 85, 86, 91 e 94 40 nuovi casi. 7 i casi con link a limitrofo dove sono attual-
toria. so dei correlati costi in mi- anni con patologie. Nella Asl struttura Villa Buon Respiro a Viter- mente coloro in quarante-
Da lì il sistema trasferisce il sura percentuale pari al Roma 3 i nuovi casi sono 155, di cui bo. Due decessi di 88 e 91 anni con na. La direttrice rafforzerà
movimento delle mani del 15% del Drg» rimborsato otto ricoverati. Tre i decessi di 73, patologie. Nella Asl di Rieti 43 casi e il numero di telefonate a
chirurgo a strumenti minia- dalla Regione. 79 e 88 anni con patologie. Asl 4 decessi di 73, 84, 86 e 96 anni con disposizione e il responsa-
turizzati con una più facile ©RIPRODUZIONE RISERVATA Roma 4 sono 14 i nuovi casi w due patologie. ©RIPRODUZIONE RISERVATA bile medico dovrebbe
ottenere la presenza di un
infermiere anche di notte.
La protesta è rientrata con
I NUOVI DIRETTORI GENERALI l’auspicio che questi mini-
mi provvedimenti possano
essere attuati al più presto.

Via al valzer delle nomine in asl e ospedali Tutto ciò - sottolinea Stra-
maccioni - conferma che
la presenza del virus in
carcere non è gestibile
D’Alba all’Umberto I , Camponi «facente funzioni» al San Giovanni facilmente nelle condizioni
attuali di sovraffollamento.
E la preoccupazione (com-
••• La Commissione Sanità del Con- dolorata, è ora atteso da un nuovo co Tor Vergata. La cui guida potreb- prensibile) del contagio
siglio regionale del Lazio ieri dato il contratto quinquennale con un be a sua volta essere affidata a Giu- rende tutto più difficile.
parere favorevole alla nomina di Fa- «trattamento economico omnicom- seppe Quintavalle, attuale direttore Anche svolgere le normali
brizio d'Alba nuovo dg del Policlini- prensivo annuo lordo di 155.294 eu- generale dell’Asl Roma 4 e commis- funzioni come distribuire
co Umberto I. Per il 47enne si tratta ro oltre la retribuzione di risultato». sario straordinario dell’Asl Roma 3. cibo o portare gli apparec-
del terzo incarico alla guida di Il suo posto al San Giovanni è stato Mentre un altro manager Asl, della chi telefonici. Alla delega-
un’azienda sanitaria dopo i 2 anni preso dall’attuale direttore ammini- Roma 6, Narciso Mostarda, potreb- zione di Senatori della
passati al vertice dell’Asl Roma 6 e i strativo, Cristiano Camponi, che ha be essere indicato a capo del San Commissione Giustizia
4 al San Camillo-Forlanini. Ed ora assunto «le funzioni di direttore ge- Camillo-Forlanini. «È intenzione presenti ieri mattina in
proprio la poltrona dell’azienda nerale fa- del presidente Zingaretti arrivare istituto mi sono permessa
ospedaliera di Circonvallazione Gia- cente fun- entro questo mese o al massimo di rivolgere un ulteriore
nicolense diventa una delle due ca- Toto-dirigente zioni nelle entro la prima settimana di febbra- accorato appello per fare
selle da riempire insieme a quella al Sono molti i posti ancora more della io a sottoporre alla commissione tut- in modo intanto di vaccina-
Presidente vertice del San Giovanni-Addolora- conclusio- te le proposte di decreto che hanno re la popolazione detenuta
Zingaretti (qui con l’assessore ta. Anche l’azienda ospedaliera di da assegnare ai vertici ne dell’iter soddisfatto i percorsi secondo le e gli operatori penitenziari.
D’Amato) entro l’inizio di febbraio via dell'Amba Aradam, infatti, ha di nomina norme di legge: Policlinico Tor Ver- Alle persone in isolamento
dovrebbe sottoporre appena perduto il suo direttore ge- delle aziende ospedaliere del nuovo gata, Asl Roma 3, Asl Roma 4, Asl di - conclude - ho garantito
alla commissione Sanità nerale, Massimo Annichiarico, no- dg». Latina e anche Azienda Ospedalie- che continuerò ad effettua-
il resto delle nomine minato nuovo capo della Direzione Secondo le voci del toto-nomine re- ra San Giovanni», ha detto l’assesso- re un monitoraggio costan-
regionale Salute, al posto del dimis- gionale la poltrona del San Giovan- re regionale alla Sanità, Alessio te per rendere più decente
sionario Renato Botti. L’ex direttore ni-Addolorata potrebbe essere asse- D’Amato. questa disumana condizio-
generale dell’Asl di Modena, nomi- gnata a Tiziana Frittelli, attuale com- ANT. SBR. ne di detenzione».
nato nel 2019 al San Giovanni-Ad- missaria straordinaria del policlini- ©RIPRODUZIONE RISERVATA ©RIPRODUZIONE RISERVATA
mercoledì 13 gennaio 2021 ROMA .15
SOS SANITÀ
Il Lazio è al terzo posto, dopo Lombardia e Veneto, per occupazione di reparti salva-vita da parte di pazienti Covid

Statod’allertanegliospedali
Diramato ieri da un’ordinanza regionale. Ipotizzato lo «scenario 4» su una scala di 5
Dovranno essere predisposti 4mila posti letto ordinari più 450 nelle terapie intensive
ANTONIO SBRAGA Collasso
Le strutture
sanitarie in forte
••• La curva dei ricoveri nelle Terapie inten-
sive del Lazio torna a salire, riavvicinandosi
sofferenza a
pericolosamente alle vette del picco massi- causa
mo, toccato il 23 novembre scorso. E la Regio-
dell’emergenza
ne ordina «uno stato di allerta e una fase diCovid che non
preparazione dello Scenario 4 nelle strutturesembra lasciare
che abbiano ridotto la disponibilità di postitregua
letto dedicati rispetto a quelli previsti». Che
dovranno essere complessivamente «4 mila
ordinari più 450 di Terapia intensiva», come
previsto dalla nuova «Fase IX» scattata nel
Lazio, che attualmente conta 2871 «ricovera-
ti con sintomi» (600 in meno rispetto al picco
di novembre) e, con i 13 ricoveri di ieri 326
nelle Terapie intensive, a quaranta lunghez-
ze dal picco registrato 2 mesi fa. Il Lazio è al
terzo posto (dietro Lombardia e Veneto), nel-
la classifica dei reparti salva-vita più occupa-
ti dai pazienti-Covid: «Il 34,95% degli attuali
894 posti letto». Queste le cifre del monitorag-
gio quotidiano effettuato dall’Osservatorio
nazionale sulla salute nelle Regioni, che indi-
ca «una pressio-
ne alta» negli
ospedali laziali, Il picco
che sin dal no-
vembre scorso Raggiunto il 23 novembre
hanno oltrepas-
sato la «soglia
con 3471 ricoveri e 366 terapie
critica del 30%» intensive, ieri eravamo rispetti-
nell’occupazio-
ne di questi letti vamente a 2.871 326
di Rianimazio-
ne. Ma anche «l’andamento percentuale
dell’occupazione dei posti letto in area non
critica», quelli ordinari nei reparti d’area me-
dica, vede il Lazio di ben 8 punti percentuali
(45%) oltre la media nazionale (37%). Un CIRCONVALLAZIONE OSTIENSE
distacco calcolato dall’Agenzia nazionale
per i servizi sanitari regionali (Agenas) che Non si sa di chi è la competenza dello stabile così gli uffici non possono restare aperti
preoccupa anche alla luce dell’«aumento dei
ricoveri No-Covid che - scrive la Regione -
richiede interventi ordinari e straordinari,
secondo gli indirizzi previsti dal documento
di Fase IX atti a garantire in particolare le
Il riscaldamento non funziona
seguenti priorità assistenziali: ricoveri
d’urgenza, percorsi oncologici e patologie a
rischio di deterioramento clinico». E, per riu-
scire a garantire questo doppio incremento
Dipendenti comunali tutti a casa
di richieste di ricoveri (Covid e No-Covid), la ••• I riscaldamenti in tilt, il guano Gara problemi di manutenzione genera-
Regione ha scritto alle direzioni sanitarie di dei piccioni che impedisce l’acces- Andata le e di impianti elettrici. Se le risor-
tutti gli ospedali laziali. so ai locali della caldaia, infiltrazio- deserta quella se arrivano a novembre neanche
Una nota nella quale «si raccomanda di equi- ni d’acqua nei solai e 850 mila euro di 850mila Mandrake è in grado di spenderle. I
librare i posti letto delle diverse aree discipli- per la manutenzione rimandati in- euro per la datori di lavoro rispondono penal-
nari, in particolare medica e chirurgica, ver- dietro a causa di una gara, indetta manutenzione mente e devono essere messi in
so gli ambiti di maggiore impegno». Solleci- dal Municipio VIII e andata deser- degli impianti condizione di intervenire. Non sta
tando l’adozione degli «interventi necessari ta. Sono le condizioni in cui versa- a me decidere chi ha competenza,
per garantire il ricovero entro 24 ore del 90% no gli uffici di circonvallazione se il Municipio o il Simu, ma è ne-
dei pazienti in Ostiense 191 che ospitano oltre 400 cessario intervenire al più presto».
attesa presso i dipendenti capitolini di diversi di- Sull’immobile pende un problema
Pronto soccor- La nota partimenti. Il malcontento dei lavo- di competenza, poichè non è chia-
so e i Diparti- ratori e le preoccupazioni dei diri- ro di chi sia la proprietà. «Se il tema
menti d’emer- Inviata a tutte le direzioni genti sono finite al centro di una è perfezionare il titolo di proprietà
genza e accetta-
zione regiona-
sanitarie. Ci si raccomanda di commissione Trasparenza del
Campidoglio, presieduta dal presi-
dell’immobile, prendo conoscenza
del problema e mi attivo in tempi
li» congestiona- «equilibrare i posti letto delle dente Pd Marco Palumbo. Per gli brevi per superare questo ostaco-
ti dalle file delle interventi di manutenzione allo sta- lo», ha detto Stefano Cassio, tecni-
ambulanze, pa- diverse aree disciplinari» bile «a settembre sono stati allocati co del dipartimento Patrimonio.
ralizzate dal dei fondi sul centro di costo del Intanto domani la commissione
blocco-barelle. Municipio VIII - ha spiegato Ales- stabili pericolanti del Simu farà un
Mentre, per quanto riguarda i ricoveri dei sandra Boldrini, dirigente della Uo sopralluogo nel palazzo. L’assesso-
casi-Covid, la Fase IX riorganizza ora la rete ra ai Lavori pubblici del Municipio
ospedaliera «con la definizione di 5 scenari, ma della caldaia e siamo stati co- Roma VIII, Paola Angelucci, ha
con livello di rischio crescente definiti sulla Il sopralluogo stretti a chiudere gli uffici e a mette- chiarito che ci sono problematiche
base di range di valori dei nuovi casi positivi re tutti in smart working». di sicurezza all’interno ma anche
giornalieri a cui sono stati associate configu- Domani la commissione stabili A oggi lavorano da casa oltre 400 all’esterno dello stabile. Il marcia-
razioni dei posti letto». Che dispone di riser-
vare mille letti in caso di Scenario 1 (più 150
pericolanti del Simu controllerà le persone a causa dell’assenza dei
riscaldamenti e della mancata mes-
piede esterno non è agibile. Nel
bilancio di quest’anno, con i tagli
di Terapia intensiva), 1.500 per il 2 (+250), condizioni dell’immobile. Intanto sa in sicurezza dell’edificio. «È as- lineari assurdi effettuati dall’ammi-
2.500 per il 3 (+350), quattromila per il 4 surdo che 9 dirigenti e 400 dipen- nistrazione centrale «va preso in
(+450) e 5.500 per il 5 (+550). Per calcolare parte dei lavori dovrebbe partire denti siano in smart working per- carico questo stabile che ormai è di
questa modulazione dei posti letto verranno chè non c’è il riscaldamento - ha archeologia industriale». Una parte
monitorati e considerati 3 indicatori. Ogni Controllo atti dipartimenti -, forse sottolineato Antonella Caprioli, di- dei lavori tuttavia riuscirà a partire
incremento dei posti letto, però, «deve essere era tardi ma qualcosa si poteva fa- rettrice del dipartimento Partecipa- a breve, forse già la prossima setti-
completato entro una settimana dall’indica- re. È stato fatto il progetto dopo un zione, comunicazione e pari oppor- mana, ha chiarito Olga Lo Monaco,
zione regionale, al fine di poter dare una mese, poi la gara è andata deserta e tunità - Non è chiaro di chi sia la responsabile dell’ufficio Manuten-
risposta compatibile con la velocità di evolu- i lavori al piano terra non sono stati proprietà di questo stabile che, ol- zione straordinaria del Municipio
zione della curva epidemica». ©RIPRODUZIONE RISERVATA fatti. Dopo è subentrato il proble- tre al problema caldaia, ha grossi VIII. ©RIPRODUZIONE RISERVATA
16. ROMA mercoledì 13 gennaio 2021

SCUOLA NEL CAOS


Ancora non si sa se i ragazzi delle superiori ritornano in classe al 75 o al 50 per cento

Lunedì sui banchi. Forse


L’annuncio di Zingaretti ma «un margine di rischio c’è, ed è molto serio»
VALENTINA CONTI
I docenti
••• Le scuole superiori nel
Lazio riapriranno i battenti
lunedì, «sapendo che un mar- «La dad è lavoro a
gine di rischio c’è, ed è molto
serio». Ad annunciarlo il go- tutti gli effetti»
vernatore del Lazio Nicola
Zingaretti. In attesa di indica- ••• Ha raccolto 500 firme il primo docu-
zioni diverse dell’esecutivo mento del Movimento docenti licei e isti-
dell’ultima ora. «Non c'è il tuti superiori romani, un gruppo nato su
tema di chi non vuole andare Facebook «con l’intento di creare con-
fronto e costruire pacifico cambiamen-
to». Nel documento si chiede di «lavorare
Traporti in didattica a distanza finché i dati ufficia-
Una squadra di verificatori li sui contagi lo renderanno opportuno e
necessario a tutela della salute di tutti: la
controllerà che i mezzi didattica a distanza - spiega il movimen-
to - è comunque lavoro a tutti gli effetti
non siano troppo affollati per docenti e studenti, garantisce conti-
nuità dell’insegnamento-apprendimen-
a scuola e di chi vuole anda- to e riduce le occasioni di contagio; di
re, c'è il Covid. Far andare rientrare in classe, lavorando in didattica
fuori controllo il contagio ri- digitale integrata (cioè mista, a distanza e
schia di farci tornare ad una in presenza), solo quando sarà possibile
situazione di chiusura totale in sicurezza con un solo turno di entrata
che dobbiamo evitare», ha ri- alle 8, con percentuali di studenti decise
marcato il presidente della in autonomia dai singoli istituti scolastici
Regione intervistato da Sky all’interno dei limiti imposti, in base alla
Tg24. capienza dell’edificio; di abolire i doppi
Ieri sera altro tavolo operati- turni e l’ingresso alle 10.
vo-fiume con l’assessore re-
gionale alla Scuola Claudio
Di Berardino (che in mattina-
ta ha incontrato una delega- Precisazione Anco Marzio
zione del coordinamento
«Priorità alla Scuola»), l’Uffi-
cio scolastico regionale, pre- Dopo l’appello
sidi e sindacati. Quattro ore
in call dove non si sono chiari- Comune al lavoro
te le percentuali di studenti
in presenza per la ripartenza. •••In riferimento alla lettera appello non fir-
75% o 50% resta ancora un mata, pubblicata su “Il Tempo” in data 10/01
enigma. L’Usr Lazio ha comu- In piazza squadra di verificatori. ni, con la notizia della conclu- con il titolo “A scuola sì, ma non così” in
nicato che tutte le aziende La manifestazione La Regione, inoltre, posporrà sione dei bandi regionali in merito al liceo Anco Marzio di Ostia e al tra-
sporto degli alunni con disabilità, si precisa
del trasporto pubblico locale degli studenti del pure gli orari di apertura dei tema.
che le notizie riportate sono errate, a partire
hanno potenziato il servizio: Cavour per il servizi, delle attività produtti- Sui tamponi, sono quasi 7mi- dalle premesse. Pur trattandosi di una scuola
Cotral ha aggiunto 500 corse diritto allo studio ve e di quelle commerciali, la le prenotazioni agli scree- secondaria superiore, infatti, il trasporto disa-
al giorno affittando «bus turi- con alcune ovvie eccezioni ning gratuiti con i test rapidi bili non è gestito da Città Metropolitana ma
stici» ed altre incrementando come le farmacie. da Roma Capitale, che per questi alunni ga-
la frequenza dei passaggi dei «Si apprezza il lavoro svolto rantisce il servizio fino al termine degli studi...
propri mezzi; Atac sta offren- dalla Regione, ma i nodi criti- Tamponi A ieri (lunedì ndr) non risultava pervenuta
do 1.500 corse quotidiane in ci restano irrisolti», la posizio- Cento studenti positivi al corona- alcuna richiesta da parte del liceo Anco Mar-
più; Astral, società della Re- ne espressa a caldo dalla dele- zio in merito alla modifica degli orari: gli uffici
gione Lazio, ha concluso una gazione ANP Lazio presente virus scoperti in pochi giorni cihannoinformatochelarichiestaèpervenu-
gara per 1.100 corse giornalie- all’incontro, che ha ripresen- ta nella mattinata odierna (ieri ndr). Roma
re in più. Le corse aggiuntive tato le problematiche già am- grazie alla campagna regionale Capitale sta procedendo quindi ad autorizza-
sono state inserite sulle tratte piamente esposte legate so- re la riorganizzazione del servizio a vantaggio
e negli orari che servono agli prattutto alle fasce orarie di della campagna lanciata dal- degli studenti disabili dell’Anco Marzio.
studenti. Inoltre, nessun mez- ingresso stabilite e alla richie- la Regione «Scuola sicura», UFFICIO STAMPA ROMA CAPITALE
zo potrà essere occupato per sta di controllo sui possibili tramite la quale sono già stati Precisamochelalettera-appellodanoipubbli-
più della metà dei posti. assembramenti fuori dagli individuati 100 studenti posi- cata non era firmata in calce in quanto nel
L’affollamento dei mezzi di istituti. Rassicurazioni sono tivi al Coronavirus in pochi testo era ben specificato che il documento era
Atac verrà controllato da una arrivate sul fronte connessio- giorni. ©RIPRODUZIONE RISERVATA sottoscritto dall’intera comunità scolastica.

DAL COMUNE DA ROMA CAPITALE

Nidi e scuole dell’infanzia Riconsegnato l’immobile


Cento milioni in più di via del Tritone
••• Con il dipartimento Servizi educativi e scolastici Ro- ••• «Abbiamo riconsegnato le chiavi dell’immobile di via
ma Capitale ha previsto oltre 100 milioni di euro di fondi del Tritone. L’edificio, ex sede dei consiglieri, dei gruppi e
in più per l’anno 2020-2021. Lo riferisce in un post su delle commissioni capitoline è stato restituito alla pro-
Facebook l’assessora alle Politiche sociali di Roma, Vero- prietà il 31 dicembre 2020, permettendo all’Amministra-
nica Mammì. «Un’azione concreta per i piccoli dei nidi e zione capitolina un risparmio di 1.800.000 euro annui, a
nelle scuole dell’infanzia capitoline, insieme agli alunni partire da questo 2021». È quanto scrive, in un post su
che usufruiscono dei servizi della mensa e del trasporto Facebook, l’assessore Patrimonio e politiche abitative,
scolastico riservato - scrive Mammì - La ripartenza dei Valentina Vivarelli. «Non è il primo fitto passivo che
nidi e delle scuole dell’infanzia, rivolti ai piccoli fino ai 6 chiudiamo - aggiunge - nè sarà l’ultimo. Questa Ammini-
anni di età, è stata fondamentale per garantire il pieno strazione si sta impegnando molto nella razionalizzazio-
diritto alla relazione e all’educazione delle bambine e dei ne degli immobili di proprietà capitolina, un’attività che
bambini. Per questo abbiamo previsto un impegno straor- ha permesso fino ad ora un risparmio complessivo di
dinario di fondi. Garantire continuità, sicurezza e fiducia circa 3.350.000 euro l’anno». I gruppi consiliari e le com-
in questi servizi vuol dire anche permettere alle famiglie missioni capitoline ora occupano i locali del prestigioso
di trovare un sostegno e un punto di riferimento impor- Assessore immobile capitolino sito in via Petroselli 45, molto più Patrimonio e politiche abitative
tante nelle nostre educatrici e nelle nostre strutture». Veronica Mammì è alle Politiche sociali prossimo al Campidoglio. L’assessore Valentina Vivarelli
mercoledì 13 gennaio 2021 ROMA .17
LA SCUOLA NELLA BUFERA
Mancano gli insegnanti di sostegno e il cinquanta per cento non è abilitato per il lavoro che svolge

Conladaddisabilidimenticati
I presidenti dei consigli di istituto del Lazio esprimono «sdegno» per la situazione
Mai attivati i laboratori ad hoc previsti dal ministero dell’Istruzione
••• Torna a farsi sentire la questione
dell’inclusione scolastica dei ragazzi con di- 11 VIA CRISTOFORO COLOMBO
sabilità, che nel Lazio, in linea con la percen- Mila
tuale nazionale, si attestano intorno al 3,5%. I posti di sostegno
Parliamo di decine di migliaia di allievi, affet- delle scuole statali Gli insegnanti
ti nell’80% dei casi da disabilità intellettiva. nel Lazio
Svantaggiati in emergenza Covid anche sul
protestano
fronte scuola. Perché, di fatto, sono rimasti
tagliati fuori dalle logiche comuni che ha
sotto la Regione
seguito e segue la didattica digitale in tempo ••• «A scuola si cresce, in
di pandemia. A sollevare di nuovo il «caso» è dad no, #scuoleapertesubi-
il Coordinamento dei Presidenti Consiglio to #prioritaàallascuola
di Istituto di Roma e del Lazio. Lo fa con una #ridateairagazzilalorovita»
nota dai toni duri, che titola «I ragazzi scom- E ancora «Gli studenti non
parsi…anche dalla Dad», esprimendo «sde- lavorano ma noi si #scuolea-
gno per il trattamento riservato agli studenti pertesubito #prioritàallas-
disabili, che alla luce delle decisioni di proro- cuola #cenericorderemo
ga della didattica digitale degli ultimi giorni #lamisuraècolma». Solo
risultano nuovamente penalizzati». due dei tanti cartelli esposti
«Ci riferiamo – spiega il Coordinamento – a dagli inseganti che ieri
quei ragazzi con disabilità intellettiva grave mattina, distanziati e con la
che, secondo la Nota MIUR prot.388 del 17 mascherina hanno deciso
marzo 2020, dovevano avere delle attenzioni di manifestare sotto la sede
particolari, e invece sono stati dimenticati e della Regione Lazio in via
sono "scompar- Cristoforo Colombo. Chie-
si". Loro non so- dono sicurezza, i prof, di
no in grado di Videolezioni speciali tornare sui banchi senza
seguire le lezio- rischiare di contagiarsi. E
ni da casa se La normativa di viale Trasteve- rivendicano il loro lavoro,
non adeguata-
mente suppor-
re parla di gruppi misti di non solo in classe ma an-
che con gli studenti a casa
tati». Nei mesi ragazzi normodotati e allievi e la didattica a distanza.
di sospensione Perché «Chi non impatta
dell’attività sco- con disabilità intellettiva sul Pil lo chiudete a casa?»
lastica in pre- ©RIPRODUZIONE RISERVATA
senza sono stati previsti, in relazione alle
indicazioni arrivate da Viale Trastevere, spe-
cialmente laboratori integranti composti da
piccoli gruppi misti di ragazzi normodotati e
allievi con disabilità intellettiva. Accanto L’INTERVISTA
all’attuazione di lezioni a distanza persona-
lizzate e alle scelte degli istituti legate La consulta dei disabili: chiediamo che tornino a scuola ma non in condizioni segreganti
all’apertura della scuola per attività mirate
in tal senso. Ma quasi nessuna scuola nel
Lazio ha attivato i laboratori o si è fatta
carico degli spunti forniti dal Ministero per
alleggerire le criticità scolastiche di tale cate-
«Solo il 10 per cento delle superiori
goria. «Si sarebbe potuto e dovuto «persona-
lizzare» la loro Dad con lezioni individuali,
utilizzando materiale specifico o provando
più di una volta a farli interfacciare nelle
ha ottemperato alle linee guida»
video-lezioni con i loro compagni, ma con VALENTINA CONTI Presidente hanno fatto questo. Perché?
un aiuto, un supporto ad hoc. E invece nul- Alberto «Soltanto il 10% circa, ribadisco.
la», prosegue il Coordinamento. Rimarcan- ••• «Solo il 10% degli istituti Belloni guida Ad esempio, l’ITA Sereni, l’istituto
do: «Questi ragazzi non possono urlare, ma superiori nel Lazio hanno ottem- la Consulta agrario del quale sono presidente
il loro silenzio è assordante, e dovrebbe es- perato alle linee guida emanate disabili del II del consiglio, ha aperto le porte.
serlo soprattutto per le nostre istituzioni che dal Ministero dell’Istruzione sulla Municipio e il Ce ne sono stati anche altri. Ma i
non hanno vigilato e non si sono attivate». didattica digitale rivolta agli stu- Consigliio di più hanno detto di collegarsi a di-
Una forte criticità, oltremodo preoccupante denti con disabilità. Abbiamo il ter- istituto Ita stanza e basta. E i motivi sono mol-
nell’ottica del rientro in classe, a cui si som- rore che andando ancora verso un Emilio Sereni teplici».
ma, senza dub- rinvio della riapertura della scuola Quali?
bio, un altro non cambi nulla». A fornire il dato «Intanto, un eccesso di cautela sot-
aspetto: quello Corsi polifunzionali è Alberto Belloni, presidente della to il profilo sicurezza. Non ce la si è
della carenza di Consulta disabili del II Municipio sentiti di far andare i ragazzi con
docenti di soste- Esistevano ma non sono ripar- e del Consiglio di istituto dell’ITA disabilità a scuola per conseguenti
gno nella regio-
ne. Per l’anno
titi. Il problema esiste da decen- Emilio Sereni, e papà di un ragaz-
zo con disabilità.
problemi che si sarebbero potuti
verificare in termini di salute con
scolastico in ni ma è stato scandalosamente Partiamo dal problema. Quali so- l’emergenza Covid incombente.
corso, i posti di no le difficoltà dei ragazzi con Inoltre, alcune famiglie non voglio-
sostegno delle trascurato, dicono i presidi disabilità sul fronte lezioni a di- no che i ragazzi vadano a scuola,
scuole statali stanza? in generale, nel periodo che stia-
nel Lazio si attestano complessivamente (in- «Una grossa fetta di ragazzi con mo vivendo. Sui laboratori, inve-
clusi quelli di potenziamento) a 11.323 uni- disabilità iscritti alle scuole secon- ce, sono state scelte fatte dal colle-
tà, 4.538 sono quelli in deroga (dato riferito gio dei docenti».
al 14 settembre 2020). A fronte di 61.964 Ricordiamole le linee guida. Qual è la paura in vista del ritor-
posti complessivi comuni e 1.064 per l’ade- Cosa ha previsto il ministero «Il fatto che in caso di Dad vadano no sui banchi?
guamento dell’organico. Il 50% degli inse- concordato con la famiglia, e «Beh, in questo contesto (con pu-
gnanti di sostegno, inoltre, non è specializza- Equipe che segue l’allievo, lezioni l’equipe che segue l’allievo, moda- re la questione aperta della caren-
to. Dato che per il Lazio insegue, anche qui,
il trend nazionale. «È un problema gravissi-
personalizzate e la possibilità lità personalizzate del far lezione,
poi la possibilità di apertura della
za di docenti di sostegno, che sono
insegnanti alla classe, va ricorda-
mo generale, scandalosamente trascurato di apertura della struttura scuola sul piano inclusione scola- to) iniziamo ad avere effetti tragici
da decenni, quello delle competenze di par- stica, vale a dire l’apertura della sugli alunni con disabilità, che da
te di questi insegnanti incaricati dallo Sta- scolastica a piccoli gruppi struttura scolastica a piccoli grup- mesi non sono agganciati alla loro
to», rileva Mario Rusconi, presidente pi. E, per finire, i laboratori cosid- classe, stanno fondamentalmente
dell’Associazione Nazionale Presidi del La- darie di secondo grado della regio- detti professionalizzanti: una clas- a casa senza far nulla. Chiediamo,
zio, che aggiunge: «Esistevano i cosiddetti ne non ha la capacità di seguire in se alla volta in presenza, ad esem- dunque, che tornino a scuola, ma
corsi polifunzionali, ma non sono stati reite- Dad le lezioni. Ed è la ragione per pio, per partecipare a laboratori in non in condizioni segreganti, non
rati». cui il Ministero ha emanato le li- grado di spronare il livello pratico in classi speciali. Altrimenti, non è
VAL. CON. nee guida in tal senso, che però dello studente». inclusione, è un centro diurno».
©RIPRODUZIONE RISERVATA rimangono disapplicate». E pochissimi istituti nel Lazio ©RIPRODUZIONE RISERVATA
18. ROMA mercoledì 13 gennaio 2021

CAMPIDOGLIO
La riforma che darebbe più autonomia alla Capitale è attesa, e promessa, da decenni. Adesso però ci sono miliardi in arrivo

Poteri speciali. Ancora si spera


Approvata la mozione bipartisan. In Assemblea capitolina Raggi e Meloni per una volta d’accordo
SUSANNA NOVELLI strutturale di cui spesso ci lino, chiedendo con forza tura, che credo possa essere
s.novelli@iltempo.it lamentiamo. Sui fondi del quella dignità che Roma me- costituente per la città».
Recovery fund si sentono le- rita. «Questa città non può La mozione è stata ovvia-
••• Ha ragione Virginia Rag- vare molte voci. Abbiamo essere governata con i poteri mente approvata. Ricorda
gi. Da sindaco ha parlato ieri presentato richieste per 25 di un comune di mille abitan- tuttavia uno dei tanti mo-
dallo scranno dell’Assembe- miliardi su 159 progetti sud- ti. Roma in quanto capitale menti «solenni» che dagli an-
la capitolina e ha ribadito divisi tra mobilità, digitaliz- della nazione è un problema ni Novanta, precisamente
che siamo davanti a un’occa- zazione, servizi al territorio, nazionale - ha sottolienato la dal 1993, ovvero dall’elezio-
sione irripetibile: «Se Roma infrastrutture - ha spiegato Meloni -. Noi di Fd’I abbia- ne diretta del sindaco, che ci
sarà in grado di cogliere gli Raggi -. Stiamo lavorando mo dimostrato dall’opposi- si propone di conferire pote-
investimenti e le opportuni- per poter ottenere una parte zione, in Campidoglio e in ri speciali alla Capitale, così
dei fondi su quei progetti. Io Parlamento, di voler sostene- come avviene praticamente
non posso credere che nessu- re Roma Capitale tramite le in tutto il mondo democrati-
Traguardi no di quei progetti troverà
accoglimento da parte del go-
proposte che abbiamo pre-
sentato. Tuttavia, con una
co. Diverse le mozioni appro-
vate all’unanimità nel corso
Nei prossimi anni i soldi del verno». Numeri importanti maggioranza di governo vici- dei decenni, fino all’ultima,
da ricordare nella seduta na alla sindaca Raggi, il presi- solenne sul finire della giun-
Recovery, il Giubileo 2025 dell’Assemblea capitolina dente della Regione Lazio ta Alemanno, quando l’allo-
e il «sogno» dell’ Expo 2030 chiamata a discutere della che è addirittura segretario ra vicesindaco Mauro Cutru-
mozione bipartisan, a prima di uno dei principali partiti fo incassò l’approvazione
firma del presidente Marcel- di governo ci saremmo attesi del nuovo statuto e il «Comu-
tà del Recovery fund, del Giu- lo De Vito, sui poteri speciali di più. Questo dibattito non ne di Roma» cambiò nome
bileo 2025, della candidatu- a Roma Capitale. E bene ha si doveva fare ora, a 3 mesi in «Roma Capitale». Un se-
ra che abbiamo presentato fatto la leader di Fratelli d’Ita- dalla scadenza della consilia- gnale forte che proseguì in
al Governo per ospitare Ex- lia, Giorgia Meloni - che ha tura, ma 4 anni fa. Quindi, Parlamento. Dove, inesora-
po 2030 credo che si apriran- già incassato un’importante noi ci siamo sui testi da vota- bilmente, sparì nel nulla. Dif-
no 10 anni di grandi opportu- approvazione di una mozio- re oggi - ha concluso Meloni ficile credere che stavolta sia
nità per la città. Potremmo ne simile in Parlamento - a - ma si parla di una lavoro in diverso. Doveroso però cre-
recuperare quel gap infra- parlare dallo scranno capito- vista della prossima consilia- derci ancora.

Insieme
LITI IN FAMIGLIA Virginia Raggi
e Federica Angeli,
Nominata a novembre si «auto-elogia» per un risultato ottenuto dopo anni di lavoro degli eletti nominata due
mesi fa delegata

Scivolone della delegata Angeli alle Periferie

Consiglieri M5S: «Si dimetta»


••• Va avanti da qualche giorno, a cui e per cui ho lavorato due mesi gioranza del Comune di Roma e
suondi postsu Facebook,uno scon- per ottenere un risultato su una si- non ho mai avuto piacere di cono-
tro tra la delegata alle Periferie di tuazioneferma da anni e anni», scri- scerla - scrive Ficcardi commentan-
Roma, Federica Angeli - nominata ve Angeli e ringrazia «tutti i cittadini do il post della delegata -. Sono con-
dalla sindaca Virginia Raggi a otto- che sto incontrando e che ripongo- tenta che lei sia riuscita a risolvere
bre scorso - e diversi consiglieri del- no fiducia in me affidandomi i loro una situazione ferma da anni in soli
la maggioranza M5s in Campido- problemi di quartiere». La delegata due mesi. Se vuole le posso rappre-
glio. Tutto ha avuto inizio da un diRaggi alle periferie, però, dimenti- sentare quello su cui lavoro da 5
postpubblicato su Facebook da An- ca di rivolgere un grazie ai consiglie- anni». de ad Angeli: «Scusi, ma esattamente do con Meleo e Virginia. È la squadra
geli in riferimento allo sblocco dei ri comunali che hanno lavorato al Lapresidente M5s della commissio- rispetto alle attività riportate dalla con- che vince». Angeli smentisce di aver
lavori che porteranno l’acqua pota- progetto e così arriva una pioggia di ne Lavori pubblici, Alessandra sigliera Alessandra Agnello lei cosa cancellato il messaggio, afferma di
bile in via Strampelli in zona Monte critiche da più rappresentanti della Agnello, replica rilanciando il post avrebbe fatto?». A questo punto non aver avuto un chiarimento con Agnel-
Migliore.«Piangere dalla gioia insie- maggioranza. La prima a tuonare è in cui annuncia lo sblocco dell’ope- c’è nessuna risposta della delegata, lo e chiude la conversazione: «Per co-
me a una delle persone del comita- Simona Ficcardi. «Cara Federica ra. Nella conversazione entra un’ex ma altre critiche. Arrivano da Gemma minciare: non ho cancellato nulla.
to di quartiere Cinque Colline con Angeli, io sono consigliera di mag- consigliera, Alisia Mariani, chechie- Guerrini che risponde: «Ha scritto su Non so a cosa allude ma la prego di
Facebook,no? Quante cose da impara- non scrivere menzogne. Secondo: ci
re abbiamo»; da Donatella Iorio, ex siamo parlate al telefono e chiarite.
presidente della commissioneUrbani- Chiarire, badi bene non significa chie-
IN GIUNTA stica, che replica: «Molte, cara Gem- dere scusa. Terzo: io davvero lei non so
ma. In 5 anni ancora non abbiamo chi sia. Quarto: questa storia per i miei
imparato i trucchi del mestiere» e da gusti è durata fin troppo. Quindi anche

Sì alle nuove regole per il Verde Marco Terranova, ex presidente della basta. Non ho niente altro da dire a
commissione Bilancio, che aggiunge: lei». Ma le critiche sono ormai partite e
«Propaganda spicciola da quattro sol- sono anche più serie. Terranova sbot-
di, chi ha lavorato seriamente e a lun- ta: «Credochescuse pubbliche adAles-
Definite le competenze e una diversa disciplina. Nascerà un catasto go sui vari temi lo
sa bene. Ma come
sandra Agnello e
dimissioni imme-
spesso accade poi Social diate siano l’unica
••• La giunta capitolina ha appro- pregio e per il verde storico, indi- ad attribuirsene i cosa accettabile».
vato alcune importanti modifi- cando inoltre le modalità di frui- meriti sono gli ulti- Pioggia di critiche al Ficcardi sottoli-
che al Regolamento del verde zione dei parchi e dei giardini. miarrivati conlalo- post della responsabile nea: «La responsa-
pubblico e privato e del paesag- Importanti le norme sul verde pri- ro comunicazione bilità è tutta di chi
gio urbano di Roma Capitale. Lo vato, risorsa fondamentale che forte e prorompen- della sicurezza l’ha nominata, per
rende noto il Campidoglio, spie- concorre in modo determinante te. Ma a noi non in- cancellaredefiniti-
gando che «la rivisitazione del te- all’intero patrimonio verde della teressa,l’importan- vamente 5 anni di
sto è frutto di un lungo lavoro città. Si introduce, infine, per il te è il risultato. Il problema poi è quan- lavoro e le non risposte che abbiamo
condiviso tra as- dipartimento tute- do quelli che sanno lavorare preferi- avuto, noi eletti e le periferie. Non a
sessorato alle Poli- la ambientale scono fare altro. Ad maiora». caso, neanche ci è stata presentata per
tiche del verde, Patrimonio arboreo l’obbligo di aggior- La discussione, però, neanche qui si cortesia istituzionale. È sempre la stes-
commissione Am- nare costantemen- interrompe, perchè, il giorno dopo, sul sa solfa». E ironico arriva anche il com-
biente e le nume-
È previsto l’avvio di te il catasto del suo profilo Facebook l’ex consigliera mento del deputato M5s e presidente
Albero caduto rose associazioni un censimento delle Verde e un censi- Mariani pubblica la foto della risposta della commissione parlamentare Eco-
L’ultimo episodio ieri mattina che si occupano mento del patri- di Angeli alla sua domanda, riferendo mafie, che accanto a Ficcardi e altri
alla Stazione Termini per fortuna di tutela ambien- piante cittadine monio arboreo di in un commento successivo che la de- pentastellati si è battuto per il no alla
senza serie conseguenze tale. Il regolamen- Roma. Sarà quin- legata avrebbecancellato ilpost inque- discarica nella Valle Galeria. Riferen-
to definisce le competenze, disci- di creato un database pubblico stione e nel quale si legge: «Agnello dosi a Federica Angeli e alla sua attività
plina gli istituti della partecipazio- georeferenziato facilmente acces- non so chi sia, con Raggi e Meleo per la di giornalista Stefano Vignaroli scrive:
ne attiva e la gestione del sistema sibile da chiunque sia interessa- riuscita di questa importante opera ab- «Strano non ci conosca uno ad uno,
arboreo cittadino, stabilisce nor- to, dando attuazione alla normati- biamo lavorato sodo! Sono felice che i eppure ha sempre avuto parole buone
me di particolare salvaguardia va nazionale e regionale sul te- cittadini siano soddisfatti. È da ieri che per noi...».
per alcune tipologie di verde di ma». mi inondano di messaggi che condivi- R.C.
mercoledì 13 gennaio 2021 ROMA .19
CENTRO AGROALIMENTARE
All’estero le temperature sono già in picchiata così i prodotti scarseggiano

Il freddo fa lievitare
i prezzi della verdura
Il 30 per cento in più per broccoli, cicoria, spinaci e carciofi
DAMIANA VERUCCI prodotto nazionale, come la melan- cio Roma – è un periodo difficile per
zana siciliana ottenuta in serra, ha tutti, per noi operatori perché la gen-
••• Broccoli, cicorie, broccoletti, un prezzo in aumento data anche te rispetto a prima viene molto meno
spinaci e carciofi. È difficile in que- l'elevata domanda. E i mercati riona- al mercato, ma anche per i consuma-
sto momento il reperimento di que- li come hanno reagito agli aumenti tori, che fanno i conti con diversi
ste verdure di stagione nei mercati all'ingrosso? Non negano, alcuni problemi, quindi posso dire con cer-
rionali, fa sapere il Centro Agroali- operatori, che un certo aumento ci tezza che se aumenti ci saranno non
mentare di Roma, per via del gelo e sia stato ma questo è anche fisiologi- li rifaremo ricadere sui nostri clien-
delle grandinate che specie in alcuni co della stagione invernale, quindi ti».
Paesi, come la Spagna, stanno crean- nessuna sorpresa. Assicurano, poi, Al momento, comunque, situazione
do grossi problemi. La conseguenza nei mercati, che gli stessi aumenti abbastanza nella norma nei mercati
diretta, oltre alla difficoltà di trovare non ricadranno nelle tasche dei con- rionali, la frutta e la verdura di stagio-
queste verdure è il prezzo, che lievita sumatori. ne non scarseggiano, anzi. In alcuni
di circa il 30%. Ma niente paura, av- «Non possiamo certo permetterci au- casi, come arance, pere e mele, ce ne
vertono menti del genere – chiosa Valter Pa- è più che in abbondanza.
d a l l o petti, presidente Fiva Confcommer- ©RIPRODUZIONE RISERVATA
Mercati rionali stesso
Rassicurano: i prodotti Centro:
per i pro-
di stagione sono dotti col-
IL CODACONS
tivati in
abbondanti serra per ••• Un flop su tutta la linea. Così compere, anche grazie alla pos-
Aumenti contenuti ora la di-
sponibili-
tà man-
il Codacons commenta i saldi
invernali partiti ieri a Roma, che
non hanno raccolto il favore dei
Saldi, un flop totale sibilità di acquistare tutto
l’anno a prezzi scontati». «Il flop
dei saldi a Roma conferma l’esi-
tiene i prezzi nello stesso range del
periodo precedente. E ce ne sono
consumatori della capitale. «Gli
sconti di fine stagione sono par-
I romani comprano sul web genza di liberalizzare gli sconti,
lasciando ai commercianti la fa-
alcuni che hanno anche prezzi mol- titi in sordina a Roma - spiega il coltà di scegliere in quale perio-
to contenuti come carote, finocchi,
patate. Lo stesso dicasi per crauti,
presidente Carlo Rienzi - Abbia-
mo registrato negozi pressoché
Liberalizziamo gli sconti do dell’anno scontare la propria
merce, sulla base di fattori sog-
verze, cavolfiori e puntarelle. Più deserti e pochi cittadini per le gettivi che cambiano in base al-
che altro, quindi, è un problema dei strade dello shopping, con le pe- da attribuire unicamente al Co- che hanno profondamente mo- la tipologia di esercizio, all’ubi-
prodotti importati dai paesi in cui è riferie addirittura deserte e ac- vid: gli sconti di fine stagione dificato le proprie abitudini di cazione, alle strategie commer-
arrivato il freddo. quisti ridotti al lumicino. Il falli- non rappresentano più un ap- acquisto ricorrendo sempre più ciali, ecc.» - conclude Rienzi.
Per questo motivo, tuttavia, lo stesso mento dei saldi, tuttavia, non è puntamento atteso dei romani, spesso al web per le proprie ©RIPRODUZIONE RISERVATA

www.uniroma5.it

SITÀ DOVE VUOI , QUANDO VUOI!


LA TUA UNIVER

LE NOSTRE SEDI Roma - Milano - Sulmona - Acireale - Giulianova CONTATTI 06 52252552


20. ROMA mercoledì 13 gennaio 2021

TOR SAPIENZA
Inseguiti nell’androne di casa e poi aggrediti a calci e pugni

Picchiati e derubati
tre anziani
Finisce in carcere un romeno di 32 anni
ANDREA OSSINO bando un bottino esiguo. Un 24 ore dopo ha colpito nuo-
crimine grave. Non tanto vamente. Ha aggredito due
••• Ha rubato in un campo per la modesta refurtiva, ma donne. Sempre all’interno
nomadi diversi chili di car- per la violenza che genera di un androne. E anche in
ne, gli stessi che alcuni rom un senso di paura e insicu- questo caso ha rapinato le
avevano a loro volta rubato rezza. vittime svuotando le loro ta-
da un furgone. E poi è stato L’arresto del 32enne è avve- sche e i portafogli.
fermato: del resto non è pas- nuto pochi giorni dopo, per Gli investigatori del V Di-
sato inosservato mentre at- un altro fatto. Il 13 ottobre stretto Prenestino hanno rac-
traversava la strada spingen- alcuni rom hanno svaligiato colto gli elementi raccontati
do un passeggino pieno di un furgone frigorifero pieno dalle diverse vittime. Hanno
costatine, stinchi di maiale, di carne. E l’indagato ha poi subito iniziato a lavorare so-
salsicce, filetti e pollame. rubato a sua volta parte del- spettando che le rapine, tut-
Ma il reato che potrebbe co- la refurtiva. Ma mentre si al-
stare caro al 32enne rome- lontanava è stato fermato te identiche, potessero esse- il furto della carne. Le imma- Le indagini
no, arrestato ieri dalla poli- mentre spingeva un passeg- Il precedente arresto re state realizzate dalla stes- gini delle telecamere di sor- I poliziotti hanno
zia, è un altro: ha massacra- gino pieno di carne. Arrivato
Il giovane era stato fermato con sa persona. veglianza sparse tra le vie di capito che le
to un anziano dopo averlo in Tribunale, a piazzale Clo- I particolari raccolti hanno Tor Sapienza hanno poi con- aggressioni erano
seguito fino all’androne del
suo palazzo. E poi lo ha rapi-
dio, l’uomo è stato accompa-
gnato in aula per la direttissi-
un passeggino pieno di diversi permesso di risalire all’iden-
tità dell’indagato. E gli inqui-
fermato i sospetti degli agen-
ti. Il trentaduenne è stato ar-
riconducibili alla
stessa persona,
nato. Proprio come ha fatto ma: l’arresto è stato convali- chili di carne presa in un campo renti hanno scoperto che si restato. Questa volta è in car- grazie anche ai
quando ha preso di mira dato, ma l’indagato è stato trattava della stessa persona cere. video ripresi dalle
due donne che rientravano rimesso in libertà. Neanche rom e rubata a un furgone già arrestata e rilasciata per ©RIPRODUZIONE RISERVATA telecamere di zona
in casa, nel cuore di Roma.
Il 7 gennaio scorso però le
scorribande del romeno so-
no terminate. La polizia lo
ha arrestato contestandogli OTTAVIA ••• Un vero e proprio supermerca-
to della droga è stato scoperto nei
agenti una discussione fra il titola-
re e altre due persone. F.A., 30enne
ne gli agenti hanno rinvenuto e
sequestrato 105 chili di hashish, 5
diverse rapine. I fatti risalgo- giorni scorsi dagli agenti del XIV libico, ha consegnato spontanea- di marijuana e 529 grammi di cocai-
no allo scorso ottobre e sono
avvenuti a Tor Sapienza.
Quando l’anziano è stato ag-
Dieci chili di droga distretto di Primavalle in un appar-
tamento di Ottavia abitato da un
24enne di origine brasiliana. In par-
mente un panetto da 100 grammi
di hashish, mentre G.A., 35enne
romano, ha buttato un panetto del-
na. Al termine degli accertamenti il
libico 30enne, il romano 35enne e
il 24enne brasiliano, sono stati arre-
gredito era appena entrato
nel suo androne. È stato col-
trovati dalla polizia ticolare, l’attenzione degli agenti si
è concentrata su un esercizio com-
lo stesso peso e della stessa sostan-
za sotto una macchina. Indosso al
stati per detenzione e spaccio di
sostanze stupefacenti. Denunciato
pito alle spalle, massacrato a merciale, nelle cui vicinanze aveva- commerciante, invece, la somma anche il titolare dell’esercizio com-
calci e pugni. L’indagato gli
ha poi svuotato le tasche ru-
in un appartamento no notato un particolare andirivie-
ni. A far scattare il controllo degli
di 1.700 euro in banconote di picco-
lo taglio. Nell’abitazione del 24en-
merciale per lo stesso reato.
©RIPRODUZIONE RISERVATA

PRENESTINO LA SENTENZA DI APPELLO


Arrestato un 37enne cinese: ha minacciato, ferito e violentato la moglie Condanna a due anni per il 54enne docente di lettere dell’Istituto Massimo

«Prendo la pistola e t’ammazzo» Pena ridotta al prof molestatore


••• Gli agenti del commissariato Por- ••• Una relazione nata tra i banchi di
ta Maggiore hanno arrestato un citta- scuola sarebbe potuta costare cara
dino cinese di 37 anni, C.Y., per mal- al docente romano che ha approfitta-
trattamenti in famiglia e detenzione to della fanciullezza di un’alunna.
di armi da sparo. La richiesta di aiuto L’ex insegnante dell’istituto Massi-
è arrivata dall’avvocato della vittima, miliano Massimo, rinomata scuola
che ha riferito delle minacce di morte del quartiere Eur, era infatti stato
nei confronti della sua assistita in condannato in primo grado a sconta-
fase di separazione dal marito. re 3 anni e 4 mesi di reclusione.
Nei giorni scorsi l’uomo, a seguito di Adesso però i giudici della Corte
denuncia da parte della moglie, era d’appello hanno ridimensionato la-
stato arrestato, tuttavia appena libe- sentenza: l’imputato 54enne non an-
ro, aveva continuato a minacciarla drà in carcere. Infatti i giudici lo ha
utilizzando pesanti parole: «Come ve- condannato a 2 anni di reclusione.
di sono uscito, non mi hanno fatto Così la pena nei suoi confronti è
niente, ora vado a casa prendo la stata sospesa.
pistola e vengo ad ammazzarti». In Un boccone amaro per la famiglia
effetti il padre della donna, recatosi della ragazzina. Erano stati proprio i
presso l’abitazione di via Ettore Rota genitori della vittima, quindicenne,
(zona Prenestino) dove viveva la fi- a capire che qualcosa non andava.
glia con le tre nipoti, ha trovato una Del resto anche gli altri insegnanti si
busta contenente due pistole. Le stes- erano accorti che Martina (il nome è
se armi erano presenti anche in un di fantasia) era cambiata. E quando
video minatorio inviato dal 37enne il padre e la madre hanno controlla-
alla moglie. Le armi di gesti violenti e vendicativi da parte to il cellulare dell’adolescente han- La scuola mani degli inquirenti.
L’uomo, appunto, era stato arrestato Sequestrate le due del marito, che faceva anche uso di no capito cosa stava accadendo. Dal L’Istituto Nel gennaio 2018 il docente era stato
con l’accusa di maltrattamenti in am- pistole trovate in stupefacenti. Gli agenti si sono recati 2017 il professore di lettere e teatro Massimiliano anche arrestato, per poi essere libe-
bito familiare, lesioni personali aggra- una busta lasciata nell’abitazione della donna nel quar- aveva iniziato una relazione con la Massimo all’Eur rato dopo pochi mesi. Nel frattempo
vate, violenza sessuale, oltreché per nell’abitazione della tiere Prenestino, senza trovare le minore. All’inizio si sarebbe limitato dove nel 2017 Martina è andata avanti cercando di
detenzione di sostanze stupefacenti. vittima. Il cinese le bambine. Sono quindi andati nella ad esternare apprezzamenti. Poi, du- il docente aveva riorganizzare la sua vita. E anche il
Sabato infatti la moglie - cinese di 35 aveva mostrate in casa dell’amante del marito. Lì non rante le lezioni private di latino, avvicinato la vittima procedimento giudiziario è andato
anni - si era recata presso gli uffici un video minatorio c’erano le minori, ma strumenti per avrebbe allungato le mani. Un ba- di 15 anni, una delle avanti. Dopo il rinvio a giudizio,
della Polizia Locale I Gruppo Centro inviato alla moglie inalare alcune droghe sintetiche (sha- cio, una carezza. Poi uno scambio di alunne a cui l’imputato ha scelto di essere giudi-
(ex Trevi) per denunciare le violenze di 35 anni boo o crystal meth). La presunta fi- messaggi, fotografie hot e audio spin- insegnava cato con il rito abbreviato. Ha quindi
e gli atti persecutori subiti. Dimessa il danzata del 37enne, però, con una ti. Il rapporto sarebbe diventato sem- ottenuto la riduzione di un terzo del-
giorno precedente dall’ospedale, scusa è riuscita a farsi raggiungere da pre più intimo e importante, almeno la pena, venendo condannato a
con una prognosi di 20 giorni per lui. Al suo arrivo, gli agenti lo hanno per la ragazzina. Per questo Martina scontare 3 anni e 4 mesi. Adesso
trauma cranio facciale e violenza ses- bloccato e sono riusciti a farsi dire inizialmente era preoccupata per le l’appello: una condanna più mite
suale, la vittima, impaurita ed esaspe- che aveva lasciato le figlie a casa di conseguenze che avrebbe potuto su- che poco rassicura una famiglia, che
rata, aveva deciso di raccontare tutto, una presunta amica, in zona Casili- bire dopo la denuncia. E a poco so- ha anche rifiutato l’offerta risarcito-
manifestando anche grande preoccu- na. Le bambine hanno potuto così no servite le parole dell’imputato, ria di 70 mila euro avanzata dal pro-
pazione per le tre figlie di 6, 10 e 11 riabbracciare la mamma. che si è scusato con l’ex alunna e la fessore. A.OSS.
anni che vivevano con lei, per timore ©RIPRODUZIONE RISERVATA sua famiglia. La vicenda era già nelle ©RIPRODUZIONE RISERVATA
mercoledì 13 gennaio 2021 ROMA .21
LA SENTENZA D’APPELLO
Ergastolo per Ottavio e Roberto (quello della testata al reporter)

Mafia confermata
al clan Spada
Pena ridotta a 17 anni per il boss Carmine
ANDREA OSSINO ce è stato condannato a scon- di due esponenti di un clan
tare 12 anni di prigione. rivale, «Baficchio» (Giovanni
••• I giudici della Corte E poi ci sono gli altri imputa- Galleoni) e «Sorcanera»
d’appello di Roma lo hanno ti: il terzo Ottavio Spada (con- (Francesco Antonini), avve-
confermato ancora una vol- dannato a 16 anni), Ruben nuto il 22 novembre del
ta: a Ostia la mafia c’è. E la Alvez del Puerto (10 anni), 2011, nel cuore di Ostia, in
famiglia Spada ne è artefice e Silvano Spada (6 anni), Vitto- pieno giorno. L’Eclissi (dal
promotore. È una sentenza rio Spada (7 anni), Nando De nome dell’operazione che ha
Silvio (6 an- sgominato l’associazione), si
ni), Daniele è abbattuta sugli Spada e sui
Le condanne Pergola (6 loro troni dorati, sulle case
anni), Ales- abusive dai rubinetti d’oro in
Inflitti in totale oltre 150 anni di sandro Ros- stile Rococò e su chi ha allun-
carcere ai 17 imputati accusati di siSaber (6 anni),
Ma-
gato le mani su Ostia.
Le motivazioni che hanno ac-
aver fatto parte di un’associazio- glioli (6 an- compagnato le condanne di
ni), Rami Se- primo grado racchiudono la
ne mafiosa che trafficava droga rour (8 an- pericolosità del clan. «Rara-
ni), Mauro mente intervengono sul cam-
pesante quella inflitta ai 17 Carfagna (2 anni e 11 mesi), po». Solo quando occorre «ri-
imputati. Lo è nonostante la Roberto Pergola (3 anni), Fa- marcare la presenza crimina-
Corte abbia cancellato l’erga- brizio Rutilo (7 anni), Clau- le del sodalizio e l’esigenza di
stolo dato in primo grado al dio Fiore (5 anni) e Mauro
boss Carmine Spada, adesso Caramia (5 anni). infiltrazione anche nei setto- giscono. I testimoni non par- Roberto Spada
condannato a 17 anni di car- Un totale di oltre 150 anni di Le indagini ri dell’Amministrazione e del- lano. Ma gli inquirenti han- Finito in carcere
cere. carcere è il frutto di un lavoro
Tra gli episodi contestati anche la Polizia», allungando i loro no dimostrato ugualmente anche per aver
Gli unici due imputati che che il 25 gennaio del 2018 ha tentacoli sul commissariato che il clan Spada è un’orga- sferrato una
secondo i giudici devono tra- permesso agli inquirenti di
scorrere la vita in carcere so- accompagnare in carcere le
l’uccisione di due esponenti di un di Ostia, sul Municipio e an-
che «anche presso la struttu-
nizzazione mafiosa organiz-
zata su base familiare: la fa-
testata al giorna-
lista Rai che lo
no Roberto Spada (già noto 32 persone accusate di aver clan rivale avvenuto in pieno ra ospedaliera del Grassi». Si miglia Spada. stava intervistan-
per aver sferrato una testata promosso o di aver gravitato tratta di un «sodalizio di E ieri, ancora una volta, i giu- do fuori dalla sua
costata a un giornalista della intorno a un’associazione giorno a novembre 2011 ad Ostia stampo mafioso caratterizza- dici hanno sposato le ipotesi palestra a Ostia
Rai una frattura del setto na- mafiosa che si trafficava dro- to dal sistematico ricorso a della Procura. A Ostia c’è la
sale) e Ottavio Spada, detto ga, estorceva denaro, minac- non contrastare la sua voraci- mezzi violenti e intimidazio- mafia, ma sentenza dopo sen-
Marco, da non confondere ciava e massacrava le vitti- tà». Sembrano non esistere, ni tali da generare un diffuso tenza, la sua potenza inizia a
con l’omonimo parente ribat- me. Tra gli episodi contestati ma per anni sono stati capaci stato di assoggettamento e di vacillare.
tezzato «Maciste», che inve- c’è anche il duplice omicidio di organizzare «una capillare omertà». Le vittime non rea- ©RIPRODUZIONE RISERVATA

IL PROCESSO PER IL DELITTO VANNINI

La famiglia Ciontoli fa ricorso in Cassazione


Padre, madre e figli chiedono di revisionare la sentenza che li ha condannati per omicidio
••• I membri della famiglia Ciontoli hanno moglie Maria Pezzillo, riconosciuti colpevoli re. Il ricorso è stato presentato per i Ciontoli,
presentato ricorso in Cassazione contro la di concorso anomalo in omicidio volontario, in due tempi, dagli avvocati Andrea Miroli,
sentenza che il 30 settembre scorso li ha con- a 9 anni e 4 mesi di carcere ciascuno. Anto- Domenico Ciruzzi, Pietro Messina e Valerio
dannati per la morte di Marco Vannini. La nio, la sera del 15 maggio 2015, sparò un Esposito. Lunedì il primo ricorso complessi-
corte d’assise d’Appello di Roma, chiamata colpo di pistola nella sua casa a Ladispoli vo per tutti e 4 gli appellanti, mentre ieri, in
per la seconda volta proprio dalla Suprema ferendo gravemente il 21enne di Cerveteri, un ricorso disgiunto, per la sola posizione di
Corte a giudicare nuovamente la vicenda do- fidanzato della figlia Martina. La volontarietà Federico che è quello che si adoperò più degli
po una prima sentenza «mite», ha infatti rico- dell’omicidio sta, secondo i giudici di secon- altri nel chiamare i soccorsi. La vicenda giudi-
nosciuto l’omicidio volontario per tutti, con- do grado, nel ritardo di oltre un’ora con il ziaria, quindi, torna al Palazzaccio e le prime
dannando Antonio Ciontoli a 14 anni di carce- quale vennero chiamati i soccorsi, e che priva- udienze ci saranno non prima di maggio o
re, mentre i figli Federico e Martina, e la rono il giovane della speranza di sopravvive- giugno. ©RIPRODUZIONE RISERVATA

SANGUE SULLA PONTINA


Una 73enne si ribalta con l’auto AVVISO BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA

E i vigili trovano un uomo morto


CIG 8546679E9D
L’intestata Società rende noto che verrà esperita procedura aperta ai sensi dell’art. 60 del
D.Lgs. 18 aprile 2016 n. 50 e s.m.i. per la fornitura di filtri per apparecchiature varie (fan-coil,
macchine trattamento aria) degli impianti di climatizzazione della committente dislocati
presso le n° 9 direzioni di tronco di Autostrade per l’Italia. CIG 8546679E9D.
••• Una donna di 73anni è rimasta
gravemente ferita in un incidente stra-
dale avvenuto ieri pomeriggio sulla
83 Il Responsabile Unico del Procedimento è l’Ing. Davide CAMPOLONGO.
Importo in appalto: € 460.014,70 IVA esclusa.
Durata dell’appalto: 1.095 Giorni così come disciplinato nello schema di contratto.
Anni La Stazione Appaltante, ai sensi dell’art. 106 comma 11 del Codice, si riserva la facoltà di
prorogare la durata del contratto per il tempo strettamente necessario alla conclusione delle
via Pontina al chilometro 14 in direzio- L’età dell’uomo trovato dai ESTRATTO AVVISO procedure di individuazione di un nuovo contraente.
ne Latina. La donna viaggiava su una vigili intorno alle 16 di ieri È in pubblicazione sul sito www.provincia. Gli interessati dovranno far pervenire le loro offerte entro il giorno 28/01/2021 alle ore 16:00,
fr.it, e sul sito del Comune di Sant’Elia con le modalità previste nel disciplinare di gara.
Renault Clio quando ha perso il con- accasciato senza vita sul Fiumerapido (FR), http://www.comune. Le offerte dovranno pervenire per via telematica attraverso il Portale
trollo dell’auto e si è ribaltata. L’anzia- santeliafiumerapido.fr.it/ l’avviso di gara https://autostrade.bravosolution.com.
na è stata trasportata in codice rosso volante della sua auto relativo alla SERVIZIO DI RACCOLTA E Il bando di gara in edizione integrale è stato pubblicato sulla Gazzetta dell’Unione Europea
TRASPORTO AGLI IMPIANTI DI TRAT-
all’ospedale Sant’Eugenio. Sul posto Poco prima i vigili avevano TAMENTO E SMALTIMENTO DEI R.S.U.
n. 2020/S 247-610961 del 18/12/2020 e Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana 5ª Serie
Speciale “Contratti Pubblici” n. 2 del 8/1/2021. https://autostrade.bravosolution.com -
sono intervenuti gli agenti del IX soccorso una donna che si DIFFERENZIATI, NON DIFFERENZIATI
ED ALTRI SERVIZI D’IGIENE URBANA https:// www.serviziocontrattipubblici.it - http://portaletrasparenza.anticorruzione.it.

Gruppo Eur della Polizia Locale che era ribaltata con una Clio NEL COMUNE DI SANT’ELIA FIUMERA- Concetta Testa
Sourcing & Procurement
PIDO (FR).
hanno proceduto ai rilievi e chiuso la Importo massimo spendibile delle pre-
stazioni oggetto del Servizio è pari a
(Responsabile)

strada, per poi riaprirla alle 15,20. € 2.035.796,16, di cui € 15.050,00 per one- Autostrade per l’Italia S.p.A. Società soggetta all’attività di direzione e coordinamento di Atlantia S.p.A.
• Sede Legale in Roma Via A. Bergamini, 50 • Capitale Sociale € 622.027.000,00 i.v. • Codice Fiscale,
ri per la sicurezza non soggetta a ribasso,
Poco dopo, intorno alle 16, gli stessi calcolato come segue: forniture e servizi P. IVA e Iscrizione al Registro delle Imprese di Roma 07516911000 • C.C.I.A.A. Roma n. 1037417
agenti hanno notato un’auto ferma a € 2.168.996,16 a detrarre per ricavi Conai
€ 133.200,00. Procedura aperta. Criterio
bordo strada in via Pontina, all’altez-
za di Via Francesco Tumiati. A bordo,
di aggiudicazione: offerta economica-
mente più vantaggiosa art. 95, del D.Lgs. PUBBLICITÀ LEGALE e FINANZIARIA
accasciato sul volante, c’era un uomo
n. 50/2016. Scadenza presentazioni offerte:
ore 12.00 del 25.01.2021. Il bando integra-
su !$ ,%('
le stato spedito sulla GUCE il 28/12/2020 Il Sole 24 Ore System 24
 ✉
di 83 anni morto. e pubblicato sulla G.U. n. 1 del 04.01.2021.
©RIPRODUZIONE RISERVATA IL DIRIGENTE Ing. Ivan Di Legge 02 - 30221 legale@ilsole24ore.com
22. SPORT A ROMA mercoledì 13 gennaio 2021

LA PANDEMIA COLPISCE ANCORA

La maratona Roma-Ostia rinviata al 17 ottobre


Niente da fare per il 21 febbraio ma la corsa è solo posticipata di qualche mese
VALENTINA LO RUSSO trete immaginare, non ci consente di lavo- suggestivo ed è considerata una vera fe-
rare per l'annunciata data del 21 febbraio sta a tutti gli effetti per oltre 10mila appas-
••• Anche la Roma Ostia Half Marathon è - comunica Laura Duchi, Race Director sionati: «È il momento di riprendersi la
costretta ad alzare bandiera bianca. Ma dell'evento - per questo non abbiamo città, la strada che porta dritto al mare,
solo temporaneamente. La maratona più finora aperto le iscrizioni nonostante le per raggiungere quel traguardo agognato
partecipata d'Italia, che da anni coinvol- tante richieste, sia da parte di chi era già dal lontano 1974, l'anno in cui Luciano
ge migliaia di persone provenienti da di- iscritto all'evento dell'8 marzo 2020 sia Duchi ha prima sognato e poi concretiz-
versi parti del mondo, deve inchinarsi degli eventuali nuovi atleti interessati a zato questa che ormai è una delle classi-
all'emergenza e aspettare qualche altro partecipare. Ma ora c'è una nuova data: che del running italiano e internaziona-
mese. Un nuovo posticipo che vedrà cor- correremo il 17 ottobre». La Roma Ostia è le», sottolinea l'organizzazione. A tutti gli
rere i tantissimi iscritti il prossimo 17 l'evento amato da migliaia di podisti ita- iscritti del 2020, il Comitato Organizzato-
ottobre 2021 anziché il 21 febbraio. L'uffi- liani e stranieri, l'appuntamento fisso da re darà la possibilità di ricevere a casa il
cialità arriva direttamente dagli organiz- ormai 46 anni per chi ama correre e met- kit gara con la maglia tecnica realizzata.
zatori: «L'emergenza sanitaria, come po- tersi alla prova su un percorso veloce e ©RIPRODUZIONE RISERVATA

CALCIO FEMMINILE
Nel girone di Coppa Italia l’inedita sfida contro l’«altra Roma»

L’As Roma
sfida le cugine
Alle 19 al Certosa la Bavagnoli schiera le riserve
EMANUELE ZOTTI glia sinistra riportato durante
la partita di Supercoppa con-
••• Finalmente si gioca. Do- tro la Juventus.
po una lunga serie di rinvii Ovviamente non ci sarà nean-
causa Covid-19, oggi va in sce- che Hegerberg che, dopo la
na la seconda gara della fase rottura del legamento crocia-
a gironi di Coppa Italia to, sta valutando dove operar-
dell'As Roma femminile. Bar- si: Villa Stuart è una delle op-
toli e compagne affrontano le zioni ma la giocatrice potreb-
cugine della Roma Cf, fanali- be decidere di sottoporsi ad
no di coda del campionato di un intervento all'estero per
Serie B con una sola vittoria poi svolgere il percorso di ria-
su sei gare giocate. I casi di bilitazione in Norvegia. In un
positività riscontrati nei mesi momento così delicato, avere
scorsi tra le fila della squadra la famiglia e il fidanzato vici-
di mister Galletti hanno infat- ni durante il recupero po-
ti rallentato molto la stagione st-operatorio
della Roma Cf, che ad oggi potrebbe fare
deve recuperare quasi metà Problema la differenza
girone d'andata. Il calcio Non ci sarà la Hegerberg anche a livel-
d'inizio del match di oggi è lo psicologi-
fissato alle 19 al Certosa (di- che sarà operata al ginocchio co.
retta Roma Tv), con Bavagno- L'infortunio mercato invernale - dovreb- per alzare ulteriormente il tas- Prima di Capodanno il ds gial-
li che coglierà l'occasione per per la rottura dei legamenti della norvege- be svolgere le visite mediche so tecnico della rosa e porta- lorosso si è messo in contatto
dare una chance a chi ha gio- se ha stravol- nel pomeriggio (potrebbero re esperienza in una squadra con Ulrich Rame - ex portiere
cato meno. non scenderanno in campo to i piani del- anche slittare a domani) pri- con tante giovani. Un rinfor- e dg del Bordeaux - per velo-
Oltre a Corelli - entrata ormai Pettenuzzo e Bonfantini: il la società, che sta valutando ma di legarsi ufficialmente zo fortemente voluto dal club cizzare la rescissione tra la
in pianta stabile nelle rotazio- centrale difensivo è alle prese se cercare un rinforzo sul mer- all'As Roma con un contratto giallorosso, che già in estate classe '94 e il club transalpi-
ni della prima squadra - la con un affaticamento al fles- cato. Intanto oggi Elena Lina- di due anni e mezzo. Linari - aveva fatto un tentativo. Per no. Una mossa decisiva per
coach potrebbe concedere sore sinistro mentre l'attac- ri è attesa nella Capitale. Il titolare della Nazionale che portare a termine la missione regalare a Bavagnoli un nuo-
minuti anche a Corrado, Seve- cante sta recuperando da un difensore ex Bordeaux - consi- all'estero ha giocato anche è stato necessario coinvolge- vo pilastro della difesa.
rini e Landa. Sicuramente trauma distorsivo alla cavi- derato da tutti il colpo del con l'Atletico Madrid - arriva re anche Morgan De Sanctis. ©RIPRODUZIONE RISERVATA

CORSA TRIS N. 116


IPPODROMO LE BETTOLE - VARESE Ore 15.30
SERIE A-2
PRONOSTICO

L’Eurobasket cerca la svolta salvezza a Cento


PR. AZIO EURO 16.500 -HANDICAP - MT.2.150 – P.SABBIA
FAVORITI 5 MATI MEGABYTE
n. cavallo peso fantino

1 NEVERENDINGLOVE 64½ L.Maniezzi 4 10 VAL WINKLE


1 NEVERENDINGLOVE
2 MAKE MISCHIEF 62 A.Fiori 11
PROBABILI 6 HAPPY WIND Alle 18 in Emilia e la guardia Usa Gallinat carica: «Massima attenzione»
3 SENSATIONAL GUY 59½ M.J.Sanna 6 3 SENSATIONAL GUY
4 LOSAK FABRIZIO CICCIARELLI ca a Chieti. I romani cercano fuoco dell’Atlante. «Voglia-
4 LOSAK 58 M.Monteriso 12 conferme dopo la buona pre- mo dare seguito alla buona
SORPRESE 2 MAKE MISCHIEF
••• Sarà una trasferta chiave stazione del PalAvenali, in prova contro San Severo – ha
5 MATI MEGABYTE 57 F.Bossa 8 8 OAKVILLE per l’Atlante Eurobasket, di cui il pacchetto di italiani ha spiegato la guardia statuni-
scena a Cento oggi pomerig- fornito indicazioni positive a tense - ma sappiamo di dover
6 HAPPY WIND 56½ N.Pinna 5P gio alle ore 18 (diretta sulla coach Pilot, soprattutto Ro- giocare su un campo difficile,
I SISTEMI CONSIGLIATI piattaforma Lnp Pass) per il meo e Bucarelli che insieme contro una squadra che ha
7 LUCKY LOSER 55½ S.Urru 9 recupero della quarta giorna- hanno prodotto 31 degli 86 iniziato il campionato dimo-
4 cavalli a girare (12 euro)
5-10-1-6
ta di Serie A-2, rinviata lo scor- punti rifilati ai pugliesi. strando di avere fiducia nei
8 OAKVILLE 54½ E.Toulier Crevoisi 2 so novembre a causa di alcu- Il trascinatore della squadra propri mezzi. Una consapevo-
1 vincente + 5 (10 euro) ni casi di Covid-19 emersi nel resta però l’americano Galli- lezza che stiamo cercando di
9 SOPRAN MANNY 54½ An.Deias 10 5/10-1-6-3-4 gruppo squadra emiliano. nat, che dopo un’inizio di sta- raggiungere anche noi, co-
Accoppiata + 6 cavalli (6 euro) Un confronto importante per gione fatto di alti e bassi sem- struendola tanto nel lavoro
10 VAL WINKLE 54½ A.Mezzatesta 7 5-10/1-6-3-4-2-8 la formazione capitolina, che in palestra quanto con i risul-
bra aver preso le misure al
1 Piazzato + 6 cavalli (45 euro)
dopo la vittoria casalinga con- campionato italiano: nelle tati, siamo coscienti di dover
11 I BELIEVE IN YOU 53 M.Belli 3
10/5-1-6-3-4-2 tro San Severo cerca il bis con- prime otto gare di campiona- tenere alta l’attenzione per-
tro un’altra diretta avversa- to l’esterno ha messo a refer- ché rilassarci potrebbe por-
12 FUNK 50 S.Del Fabbro 1P
ria, seconda gara di un tritti- to una media di 16,6 punti e tarci a vanificare gli sforzi fat-
12/01/2021 Concorso n.108 TRIESTE
co importante in ottica salvez- 5,5 rimbalzi a partita, confer- ti quotidianamente».
Comb.vincente Tris: 4-7-9 Vinc.: 5 Quota: 1.227,60 euro za che si concluderà domeni- mandosi la prima bocca da ©RIPRODUZIONE RISERVATA
mercoledì 13 gennaio 2021 SPETTACOLI A ROMA .23
PIERA DEGLI ESPOSTI
L’attrice e regista si racconta e parla del suo libro giallo, scritto a quattro mani con Giampaolo Simi, «L’estate di Piera»

«Pronti a nuove forme di teatro»


«Roma si presta a essere un quadro, in questi periodi viviamo in un clima pittorico»
DI TIBERIA DE MATTEIS impegnarsi in prove, monolo-
ghi, nuove forme di teatro frui-
a scoperto il piacere bili online e ciò testimonia co-

H della vita domestica


Piera Degli Esposti
che, a causa della pandemia,
me siano forti gli attori. Costi-
tuiscono gruppi per essere in
movimento e non rimanere
passivi di fronte a questo stato
ha visto ridursi gli impegni
professionali e ha potuto go- di cose che li colpisce di sicu-
dere delle bellezze e dei ricor- ro molto più di altri. Io sono
di della sua abitazione roma- abbastanza ottimista. Non so-
na. Soddisfatta dell’esito posi- no contro i vaccini. È chiaro
tivo del libro giallo, scritto a che un medicinale nuovo, co-
quattro mani con Giampaolo me del resto il male che deve
Simi, «L’estate di Piera», edito combattere, ha la gravità di
da Rizzoli e molto apprezzato non poter essere sperimenta-
dai giovani, attende l’uscita Piera Degli Esposti to per decenni. I farmaci han-
dei film e delle fiction già gira- no bisogno di tempo e qui
Costretta alla pausa per la pandemia, non ne abbiamo a sufficienza.
te.
Come le sembra Roma con ha potuto godere delle bellezze e dei Sul piano professionale, sono
questa pandemia? ricordi della sua abitazione romana convinta che, come già succes-
«È praticamente un clima pit- so nella mia vita, non mi sono
torico: è come se la vedessimo mai limitata al mio mestiere
attraverso un quadro, non abi- spettatore. Credo che il libro di attrice. Ho scritto un libro
tata, astratta. Roma si presta a sia affascinante per questa con Dacia Maraini, da cui è
essere un quadro. Per conso- coppia di autori così differen- nato un film con Marco Ferre-
larci di questo lutto di tutto il ti: un conoscitore della dimen- ri. Ho avuto la possibilità di
mondo e di tutte le città, noi sione politica e psicologica esprimermi anche in altri mo-
almeno possiamo godere di delle persone infide e un’attri- di. Sono un’interprete con
luoghi cinematografici. Ho Cosa racconta nel suo libro ma non è stato facile lavorare nalità, vive nei miei luoghi. ce che gli ha rimandato le sue una storia. Ho recitato la suo-
scoperto la casa perché prima «L’estate di Piera»? insieme con questo Covid. C’è sotto la vicenda del “Ricca- reazioni. Ci siamo visti di per- ra in “Che Dio ci aiuti” e mi
non ci stavo mai. È stata «È stato un mio desiderio da Forse quello che noi siamo di rdo III” shakespeariano che sona meno dei nostri fogli che hanno voluto chiamare Piera.
un’esperienza importantissi- sempre stare nel noir e nel clamoroso e di diverso uscirà ho sempre voluto allestire, co- si sono incontrati moltissimo. La mia dimensione privata su-
ma in quanto l’abitazione è la giallo. Volevo conoscere il mo- fuori col tempo. Il libro co- me sa bene Antonio Calenda, Sta piacendo molto soprattut- pera quella dell’attrice. Ho già
nostra impronta. Non è che la do per entrarci attraverso la munque sta andando molto che è stato il primo a saperlo. to ai ragazzi». girato una fiction su Sky di
fuggissi prima d’ora, ma la vi- scrittura di questo genere. Ho bene. È stato significativo per C’è qui un assassino un po’ Che prospettiva si immagina futura programmazione e an-
vevo poco per il mio lavoro. avuto la fortuna di incontrare me poter mettere la mia espe- speciale che prenderà lezioni per il futuro? che alcuni film che per ora
Invece la casa sviluppa quella uno dei maestri del giallo: rienza del teatro in un raccon- dal protagonista di Shakespea- «Vedo che i miei compagni sono fermi, ma prima o poi
fisionomia che noi siamo: of- Giampaolo Simi. Siamo stati to. La protagonista si chiama re. Il mio modo di recitare que- artisti non si lasciano buttare saranno proiettati nei cine-
fre la nostra riconoscibilità». una coppia molto singolare, Piera Drago e ha la mia perso- sta figura in teatro lo vedrà giù e sono sempre pronti a ma».

MICHELE LA GINESTRA
L’attore romano da stasera impegnato con una nuova trasmissione su Tv2000
DI FABRIZIO FINAMORE

sacramenti sono le fe- «Non potendo andare sul palco Si farà anche aiutare?
«Sì, per gli aspetti più squisi-
tamente teologici sarà con

«I ste delle nostre fami-


glie, fanno parte di
noi, della nostra memoria, del
torno in tv con I Magnifici 7»
noi don Andrea Cavallini, Di-
rettore dell’Ufficio Catechisti-
co della Diocesi di Roma. Ma
avremo anche tanti ospiti».
nostro presente...»così Miche-
le La Ginestra presenta la sua Ossia?
nuova trasmissione dal titolo «In ogni puntata avremo ospi-
«I magnifici 7» in onda da sta- ti nomi importanti e noti co-
sera, ogni mercoledì alle 21.50 me Francesca Fialdini, Fran-
su Tv2000. L’attore , regista e cesco Giorgino, Flavio Insin-
autore romano, dopo aver na, Emanuela Aureli, Deme-
inaugurato il Teatro 7 Off nel trio Albertini… partiremo dal
III Municipio, torna così a pro- racconto dei loro sacramenti
porre al pubblico un nuovo per parlare di quanto sia sta-
progetto televisivo che vuole to importante quel momento
essere un viaggio-spettacolo nel loro percorso».
nel cuore del Cristianesimo e Insomma un format in cui
nella storia di tante famiglie non mancano gli spunti di
italiane. Ogni puntata ha infat- riflessione, soprattutto in
ti come argomento uno dei set- un periodo come questo.
te sacramenti della Chiesa Cat- «Mai come in questo momen-
tolica e il suo riflesso nelle vite to c’è bisogno di una trasmis-
sione che inviti le persone
dellepersone. «Devo ringrazia- alla riflessione e all’approfon-
re Alessandro Sortino che ha dimento su temi che merita-
avuto l’idea – ci ha detto La no davvero e che sono pre-
Ginestra – in questo program- senti nelle nostre vite molto
ma vogliamo parlare di sacra- più di quanto possiamo pen-
menti utilizzando uno stile sare. Ci sono tantissime per-
brillante, divertente e non so- sone che pur avendo fede
lo… Per affrontare un tema im- hanno qualche timore a ma-
portante come questo adottia- nifestarla, nel mondo di oggi
mo anche un approccio che spesso si è tacciati di esser
definirei teatrale, proponendo fuori luogo quando dici di es-
alcuni monologhi in tema – tre sere cattolico praticante e in-
per puntata -che ho scritto ap- vece…».
positamente per questa occa- Riflessione a parte, in tra-
sione. E così siamo arrivati a suoi colleghi del network del Ma in studio avremo anche a volte neanche abbiamo Michele La Ginestra smissione ci sarà spazio
confezionare una trasmissio- teatro Sette? una band e io stesso reciterò compreso più di tanto. Vale L’attore , regista e autore romano, dopo qualche volta anche per la
ne davvero molto bella che «Sì, abbiamo diversi pezzi re- oltre a condurre. Confesso la pena invece approfondire aver inaugurato il Teatro 7 Off torna in sua spassosa interpretazio-
prende spunto anche dai di- citati da grandi attrici come che ho dovuto anche appro- tutti i sacramenti, capire tv con un viaggio-spettacolo nel cuore ne di Don Michele?
versi contributi, foto, racconti, Claudia Benassi, Paola Tizia- fondire molto su diversi quanto sono straordinari del Cristianesimo e nella storia di tante «Sì, soprattutto quando parle-
che chi hanno inviato i tanti na Cruciani o Edy Angelillo. aspetti. La comunione, il ma- questi segni con i quali il Si- famiglie italiane remo di matrimonio non po-
telespettatori di TV 2000». Ognuna di loro ha aderito trimonio, sono momenti im- gnore entra in contatto con trò non farla».
Ha coinvolto anche molti con entusiasmo al progetto. portanti della nostra vita che l’uomo». ©RIPRODUZIONE RISERVATA
24. mercoledì 13 gennaio 2021

349 77 13 786
A tua disposizione, in qualunque momento

SPECIALISTI NEL DIRITTO TRIBUTARIO, PENALE E REATI ASSOCIATIVI


- Contrattualistica e recupero crediti: esperienza e
professionalità nelle aree civilistiche
:WLJPHSPZ[PULSKPYP[[VWLUHSL!VS[YLHUUPKPWYH[P
che in tutta Italia
- Esperienza nel contenzioso tributario: consulenza
e risoluzione controversie avverso cartelle esatto-
riali e sanzioni amministrative
*VTWL[LUaL;V\[*V\Y[ULSKPYP[[VKPMHTPNSPH!ZLWHYH
zione, divorzi, successioni e divisioni ereditarie
:PUPZ[YPLYPZHYJPTLU[VKHUUP!HZZPZ[LUaHZ[YHNP\KP
aPHSLLNP\KPaPHSL

+PZWVUPIPSP[n/\UH]]VJH[VKLSSVZ[\KPVZHYnZ\IP[VHS[\VÄHUJVPUZP[\HaPVUPKP\YNLUaH
LKLTLYNLUaHWLYJH\[LSHY[PJVUZPNSPHY[PLZLN\PY[PH‡

Reati Contro Reati Contro Reati Contro I Delitti


la Persona il Patrimonio SH-HTPNSPHL:[HSRPUN in Materia di Stupefacenti

:[\KPV3LNHSL3HUKVSÄ
=PH-\SJPLYP7H\S\JJP+L*HSIVSPU 9VTH
;LSLMVUV  
Z[\KPVSLNHSLSHUKVSÄP[
mercoledì 13 gennaio 2021 .25

Altro Tempo RITRATTI


Tre opere poco note raccontano la fioritura della cultura in Abruzzo
DI GABRIELE SIMONGINI

E
ccoli lì, davanti ai nostri
occhi, come se fossero sta-
ti dipinti solo ieri, l’Autori-
tratto di Francesco Paolo Mi-
chetti a 76 anni ma ancora vigo-
D’Annunzio, Michetti e Tosti
il trittico che sintetizza le arti
roso e i ritratti da lui dedicati a
due suoi fraterni amici, il Vate
Gabriele D’Annunzio colto in
atteggiamento pensieroso e
quasi sognante e il famoso com-
positore Francesco Paolo Tosti.
Tutti e tre delle stesse dimensio-
ni (cm.55x47) furono dipinti
nell’arco di pochi giorni nel set- Musica, poesia e pittura raccolte nel «Conventino» di Francavilla a Mare
tembre del 1927 su richiesta di
un personaggio eccentrico,
l’imprenditore Vincenzo Me-
locchi, fondatore nel 1922 della
prima casa cinematografica
d’Abruzzo (la Teatina Film),
amico di D’Annunzio e «com-
pare» dell’artista, come si dice-
va a quei tempi. Da una lettera
indirizzata da Michetti al com-
mittente sappiamo anche il
prezzo complessivo, 15.000 li-
re. Da allora i tre ritratti, stretta-
mente legati per mille motivi
ed appartenenti alla collezione
pescarese di Paolo Di Brigida
Arlini, sono passati alla storia,
pur non essendo ancora noti
quanto meriterebbero, come il
«Trittico abruzzese» perché co-
stituiscono un insieme organi-
co e inscindibile che oltre tutto
ci fa compiere un viaggio
all’indietro nel tempo, nel cuo-
re della storia e dell’identità cul-
turale abruzzese, e non solo, a
cavallo fra gli anni ottanta
dell’ottocento e i primi decenni
del novecento. Oltre all’innega-
bile qualità pittorica e all’acuta
introspezione psicologica, il
trittico assume uno straordina-
rio rilievo storico-documenta- scella, il poeta e scrittore Edoar- vanissimo D’Annunzio, conqui- no, fu all'origine di alcune cele- Michetti «la metà dell’anima mia». Il co-
rio attraverso le tre personalità do Scarfoglio, la scrittrice e gior- statosi già una certa notorietà bri romanze e canzoni, con te- Tre splendidi siddetto «Trittico abruzzese» ci
più carismatiche del Convento nalista Matilde Serao, il fotogra- nel 1879 con il suo primo libro sto di D'Annunzio e musica del- ritratti poco riporta nel cuore di quegli anni
Michetti, noto anche come Ce- fo tedesco Wilhelm von Gloe- di versi, «Primo vere». Da allora lo stesso Tosti. E i tre amici so- conosciuti del creativamente fecondi e ci di-
nacolo michettiano o Cenacolo den? In breve tempo il cenaco- e per circa un quindicennio il no anche gli interpreti maggio- pittore abruzzese: mostra il potere della vera ope-
dannunziano, che da quando il lo michettiano conquistò una Vate fu ospite abituale del con- ri della pittura, della poesia e da sinistra ra d’arte che, come ha scritto il
noto pittore lo acquistò nel fama che valicò i limiti ristretti vento dove scrisse alcune tra le della musica in terra d’Abruz- Gabriele critico americano Jerry Saltz,
1884 divenne un attivissimo dell’Abruzzo. E proprio la Se- sue opere più importanti («Il zo. Non a caso, il Vate ricorda- D’Annunzio, al «non ci limitiamo a guardare in
centro di riunione e di scambi rao, in particolare, rimase tal- Piacere» e gran parte de «L'In- va così il Cenacolo: «...nel bel superficie. Guardiamo anche
centro Francesco
culturali in cui letterati, artisti, mente colpita dal sodalizio di nocente» e de «Il Trionfo della tempo, in terra d'Abruzzi, a dentro e attraverso di lei, den-
musicisti e intellettuali condivi- Paolo Tosti, a
artisti e uomini di cultura che morte»). Francavilla su l'Adriatico, io vi- tro e attraverso la pittura, il pig-
sero esperienze di vita e di pen- vevo con i miei fratelli accorda- destra il suo mento, la tela, fino ad arrivare a
gravitavano attorno al Conven- Nei dipinti sono riuniti in un
siero. Solo per ricordare alcune to, da definirlo come “il più gio- sodalizio che varca i confini del ti in una specie di fràtria mon- autoritratto qualcos’altro. Non vediamo so-
delle personalità più illustri vane, il più forte, il più intellet- tempo tre amici fraterni: solo da di ogni altra gente estra- lo noi stessi e la mente del suo
ospitate nel Convento, oltre a tuale centro d'Italia”. Tutto co- per fare un esempio, l’amicizia nea...nella casa ospitale di un creatore. In qualche maniera
D’Annunzio e Tosti, come non minciò quando all’inizio degli fra Tosti, già amico di Michetti, amico che solo in tutti i miei metafisica, ma al tempo stesso
citare lo scultore Costantino anni ottanta dell’ottocento fiorì e il Vate, consolidatasi fra le anni potrei chiamare altamen- organica, vediamo una mente e
Barbella, il pittore Basilio Ca- l’amicizia fra Michetti e un gio- mura del convento michettia- te mei dimidium animi!», ossia una memoria collettiva».

DA STASERA SU CANALE 5

DI MARIDA CATERINI La storia della moda italiana diventa una fiction no influito anche sulla vita del-
lastessa Irene che cambiaradi-
anale 5propone da que- calmente. Attraverso la giova-

C sta sera la nuova fiction


dal titolo Made in Italy.
L'appuntamentoè ognimerco-
Quattro puntate ambientate negli anni ’60. Tra le protagoniste Greta Ferro e Margherita Buy
Bova nel ruolo di Giorgio Ar-
mani. Claudia Pandolfi invece
La nuova serie racconta la sto-
ria di Irene una ragazza figlia
ne giornalista i telespettatori
incontrano gli stilisti dell'epo-
ca che proprio in quegli anni
erano agli esordi. Cominciava
ledì in prima serata sulla prin-
cipale rete Mediaset per un in- è Rosita Missoni, Stefania Roc- di immigrati del Sud che a me- cosìuna straordinariaavventu-
sieme di quattro puntate. ca è Krizia, Marco Bocci rive- tà degli anni Settanta, rispon- ra che presto avrebbe portato
La serie racconta la nascita del- ste il ruolo di un famoso foto- de all'annuncio della rivista di la nostra moda ad affermarsi
grafo di moda. moda Appeal per mantenersi nel mondo intero scalfendo
la Moda Italiana nella Milano Inoltre ci sono Eva Riccobono agli studi e non pesare sul bi- anche il predominio della hau-
degli anni Settanta. Tra le pro- top model, Enrico Lo Verso lancio familiare. te Couture francese fino allora
tagoniste ci sono Greta Ferro e che interpreta Ottavio Missoni Irene riesce presto a conquista- considerata irraggiungibile.
Margherita Buy. La regia è di e Nicoletta Romanoff nel ruo- re un ruolo di prestigio nella Naturalmente sullo sfondo ci
Luca Lucini e Ago Panini. Nel lo di Raffaella Curiel. rivista e viene apprezzata dalla sono tutte le tematiche che
cast, anche Ninni Bruschetta, Insomma Canale 5 con Made severa caporedattrice Rita Pa- hanno interessato l’epoca. So-
Andrea Bosca, Fiammetta Ci- in Italy tenta di rinverdire le sini interpretata da Margheri- no gli anni del divorzio, della
cogna, Maurizio Lastrico, Va- sorti della propria fiction, do- ta Buy. La vicenda racconta co- emancipazione femminile ma
lentina Carnelutti, Erica del po la messa in onda di Fratelli me si è affermata la moda ita- sono anche gli anni di piom-
Bianco. Con la partecipazione Caputo, esperimento riuscito liana partendo da Milano e co- bo, del terrorismo e degli scon-
straordinaria di Raul di Raoul solo in parte. me questi cambiamenti abbia- tri di piazza.
26. SPETTACOLI mercoledì 13 gennaio 2021

EMMA MARRONE E ALESSANDRA AMOROSO


Le due cantanti scoperte dalla De Filippi parlano del loro primo duetto

«La nostra unione


un Pezzo di Cuore»
«La rivincita verso chi crede che siamo solo un progetto da talent»
DI CARMEN GUADALAXARA “Ora che abbiamo imparato ce».
l’amore, Ora che abbiamo Cosa vi ha detto Maria De
mma Marrone e Ales- imparato l’amore… Non so Filippi?

E sandra Amoroso e la sto-


ria di un inedito duetto
«Pezzo di cuore» un dialogo
smettere».
Alessandra: «In quest’anno
abbiamo imparato a stare da
«Contenta e orgogliosa di ve-
dere le sue due “figlie” canta-
re finalmente insieme».
tra due donne entrambe, due soli e a guardarci dentro. Ti Siete un esempio di solidarie-
amiche ritrovate, sempre alla guardi allo specchio e fai con- tà femminile?
ricerca della verità delle loro to con quello che riflette. Con- Alessandra: «Siamo portavo-
emozioni. Il brano, infatti, tano l'amor proprio e quel sa- ce di unione e condivisione
parla proprio di questo: di tro- no egoi-
vare il modo giusto per vivere smo che
i sentimenti in maniera auten- ora ci per-
tica, a partire dall’amore pro- mette di
prio nei confronti di se stessi. identifica- Il duetto dell’altra? a portarla in gara, ci avremmo
La melodia, al loro avviso, po- re le giuste Emma Marrone e Alessandra: «Ho cantato già fatto il pensiero, quest’anno
trebbe essere la colonna sono- priorità». Alessandra Sarò libera, brano che ci ha in particolar modo, sarebbe
ra perfetta per un film di Oz- Emma: «È Amoroso hanno uniti. Per me è molto emozio- stato un bel momento. Ripetia-
petek; oppure in un cartone una canzo- inciso l’inedito nante cantare insieme. In que- mo: se ci chiamano come ospi-
della Disney e ancora meglio ne univer- «Pezzo di cuore» sto Pezzo di Cuore si sentono ti andiamo subito».
loro protagoniste di un carto- sale e can- due artiste con differenze ca- Avete pensato a un progetto
un dialogo tra due
ne animato. tarla insie- ratteriali e vocali. È bello rico- più ampio come un disco e
Emma e Alessandra Amoroso me è stato donne, due amiche noscere le due personalità. Di tour?
piacciono, emozionano e so- facile. Biso- ritrovate, sempre Emma mi piace che riflette e Emma: «Io devo chiudere il
no una garanzia. Hanno maci- gna saper- alla ricerca della pensa, io sono più istintiva e capitolo del mio tour del de-
nato entrambe successi ma si ascoltare verità delle loro diretta, Emma è più pacata, cennale prima di guardare ol-
non hai mai permesso a nes- se no non emozioni mi piacerebbe questa sua par- tre, non riesco a leggere più
suno di penalizzarle. «Sono emergono te». libri contemporaneamente fi-
una combattente e, dopo un le emozio- Emma: «Ale ha molte hit, ha guriamoci due progetti così
decennio di questo mestiere, ni. Siamo canzoni cantate negli anni imponenti. Io proverò a porta-
mi è venuto un bel pelo sullo diverse ma che è come fossero uscite ieri. re avanti un tour adeguando-
stomaco. Osteggiata, sì: capi- sappiamo Con Stupida e Immobile si è mi a tutto quello che verrà
ta che qualcuno tenti di piaz- ascoltarci e quindi le voci van- femminile. Ci siamo volute percepito il suo stile umano e richiesto in termini di sicurez-
zarmi i bastoni fra le ruote. no all’unisono e raccontando bene da subito; certo forse fa artistico. Vorrei la sua sana za. Il mio album Fortuna sen-
«Tengo duro» – spiega Em- la stessa storia. Autobiografi- più gola vedere le donne che leggerezza che a me a volte za i tour resta incompleto e
ma. «Quando pensavano – ca fino a un certo punto ma si tirano i capelli ma noi sia- manca». Alessandra sarà ospite ovun-
continua Alessandra che fos- tutti ci facciamo domande mo subito entrate in complici- Festival di Sanremo 2021 que lo vuole, la canzone è na-
simo solo un progetto da ta- sull’amore. Due coetanee san- tà e amicizia. Insieme le don- «Non ci siamo mai tirate indie- ta per essere cantata dal vivo.
lent, abbiamo stretto i denti e no che quando si imparare e ne possono fare la differen- tro, accogliamo tutto con amo- Mai ho saltato un tour in dieci
lottato. Siamo qui a racconta- rispettare se stessi si fa lo stes- za». re e rispetto, amiamo stare sul anni: voglio solo cantare».
re anche questo, come don- so con chi ci sta intorno. Mi è Emma: «Non tutte le donne palco e cantiamo per la gente. Alessandra: «Bella l'idea ma il
ne, come amiche e come arti- capitato di vacillare davanti sono solidali, molte vogliono Saremo contente di esserci se futuro è incerto. Dobbiamo la-
ste, consapevoli di quanto la- ai giudizi, di diventare ipercri- solo emergere. E' difficile ve- ci invitano. Non abbiamo na- vorare sul presente, se poi ac-
voro c'è alle spalle". Il nostro tica verso me stessa e prender- dere la vera solidarietà, dipen- scosto l'amore e l'ammirazio- cadesse sarà bellissimo, sia-
duetto è anche una rivincita». mi colpe che non avevo ma a de da quanto sei risolto den- ne per quel palco. Ma ripetia- mo amiche e colleghe, ci tro-
Quanto c’è di voi nel brano 36 anni ho fatto pace con que- tro e non importa se sei uomo mo che con” Pezzo di Cuore” viamo bene insieme ma pen-
anche se porta la firma di sta storia e ora che mi voglio o donna. Con certe lacune la tutto sta succedendo adesso. siamo a chi siamo oggi e cosa
Dardust e Davide Petrella e più bene gli altri entrano me- solidarietà non si innesca». Se ci fosse stata la possibilità facciamo oggi».
soprattutto nelle parole: glio nella mia fessura di lu- Cosa rubereste al repertorio non avremmo avuto problemi ©RIPRODUZIONE RISERVATA

SANREMO
Mentre Fiorello e Amadeus proseguono a lavorare sullo show, l’Ad Rai sembra non voler dare l’ok alla kermesse più attesa dell’anno

Festival nella bufera, Salini vuole rinviarlo a Pasqua


l Festival di Sanremo arri- stival a suo dire «problemati- cinque giorni. Cast, giornalisti

A va un ospite sgradito: è il
covid 19. Cosi voci insi-
stenti cominciano a ipotizzare
co». Per questo vorrebbe che
slittasse dopo la sua partenza.
In RAI, il clima, per lui, si è fatto
irrespirabile. Tanto più che or-
e discografici occuperanno gli
alberghi di Sanremo, anche per
loro garantiti i tamponi e i con-
trolli sanitari. Proviamoci con
uno slittamento al mese di apri-
le, subito dopo Pasqua con la mai anche i 5S l'hanno mollato una sala stampa non all’inter-
speranza che la situazione sia e anche il Fiorello Nazionale no del Teatro Ariston ma dislo-
sembra sia ampiamente contra- cata al Palafiori nella sala «Lu-
più chiara e che soprattutto ga- cio Dalla». Proviamoci con col-
rantisca di più la sicurezza sani- riato del comportamento tanto
da gridargli: «Lo capisci che gli legamenti in streaming per le
taria. Il grande circo del Festi- radio e tv. La stampa è il Festi-
val ha dei riflessi economici sponsor ti danno i soldi grazie a
noi e tu vuoi rimandare tutto». val di Sanremo. Proviamoci al-
con il suo indotto in città e per i lora scegliendo 26 canzoni e se-
contatti pubblicitari e la neces- E come non dargli torto. Ama-
deus e Fiorello ce la stanno met- lezionando tra le voci e gli auto-
sità di garantire alti ascolti e un ri più competenti nel panora-
tendo tutta affinché non sia la ma della musica italiana. Pro-
successo mediatico, quindi va pandemia a fermare una delle
garantita l’informazione e la viamoci portando sul palco la
manifestazioni più amate dal bellezza e la vocalità di Elodie e
completa agibilità delle sale pubblico, ma che si possa torna-
stampa. Ma è questo il vero mo- la creatività di Achille Lauro.
re nella città di fiori, con le mas- Proviamoci portando un calcia-
tivo del possibile slittamento o sime misure di sicurezza, ripar- bolo della pandemia «Fai rumo- tore, non uno qualsiasi, Zlatan
dobbiamo ipotizzare altro. tendo da quel mese di febbraio re» di Diodato. Ibrahimovi .
Ai piani alti di viale Mazzini dell’anno scorso dove solo alcu- E allora proviamoci con «love Dobbiamo provarci Salini per-
sembra che la poltrona ne settimane dopo il mondo si boa» una nave che è una «bol- ché tutto si è fermato dopo San-
dell’A.D. Salini stia per saltare e è fermato. Ripartire e rinascere la» che consentirebbe con tutti remo. E che tu lo voglia o no e
che l’amministratore non vo- da quel Festival che ha incoro- i controlli e tamponi di garanti- da li che deve ripartire.
glia rendersi partecipe di un Fe- nato la canzone vincitrice sim- re la presenza del pubblico per CAR.GUA.
mercoledì 13 gennaio 2021 TECNOLOGIA .27
SMARTPHONE Potenza ••• Connessione 5G e prestazioni di due schede SIM contemporanea-
TECNOLOGIA
Redmi Note 9T livello anche con uno smartphone al mente - una novità assoluta della
con rete 5G è di sotto dei 300 euro. Xiaomi ha an- serie Redmi Note - Redmi Note 9T è
Novità da Xiaomi alimentato nunciato l’arrivo di Redmi Note 9T un mostro della produttività. A parti-
da un processore 5G, progettato per offrire performan- re dal 25 gennaio, Redmi Note 9T da

Redmi Note 9T octa-core ce eccezionali e una batteria a lunga


durata, senza compromettere capaci-
tà fotografiche e design. Alimentato
4GB+64GB sarà disponibile su
mi.com e presso Mi Store Italia al
prezzo di 269,90 euro e, solo per le

Connessione 5G dal SoC 5G integrato nel Dimensity


800U di MediaTek, Redmi Note 9T è
fino al 100% più veloce rispetto alle
prime 48 ore, su mi.com sarà acqui-
stabile a un prezzo early bird di
239,90 euro. La configurazione da

e prestazioni generazioni precedenti1. Insieme al


suo modem integrato, Redmi Note
9T vanta un’enorme efficienza ener-
4GB+128GB sarà invece disponibile
su mi.com e presso Mi Store Italia al
prezzo di 299,90 euro e, prossima-

da grande getica grazie al processore octa-core


e alla tecnologia di elaborazione a
7nm. Dotato di connettività 5G su
mente sarà anche acquistabile in
esclusiva con TIM.
©RIPRODUZIONE RISERVATA

SAMSUNG

Il monitor super-curvo
per immergersi nel gioco
••• Samsung Electronics
ha annunciato il rivolu-
zionario monitor da gio-
co Odyssey G7. Presenta-
ta al CES 2020 di Las Ve-
gas, la linea Odyssey rein-
venta l'esperienza di gio-
co combinando i display
curvi con le migliori pre-
stazioni della categoria.
Odyssey G7 è il primo ga-
ming monitor 1000R al mondo, con un
raggio di curvatura di 1.000 millimetri EMERGENZA
e riunisce diverse caratteristiche, tra
cui il tempo di risposta di 1 ms con un L’applicazione permette di collegarsi in video con il 118. Ma per ora è attiva solo in due regioni

Un link allunga la vita


refresh rate fino a 240 Hz e una qualità
sorprendente dell'immagine QLED, in
grado di soddisfare le esigenze dei gio-
catori e offrire un gameplay fluido e
accattivante.
©RIPRODUZIONE RISERVATA

SPEAKER
ANatale FlagMii ha aiutato a salvare due bambini. Ecco come funziona
L’audio avvolgente di Sony
UGO PIAZZA le. Come hanno fatto? Con FlagMii un soccorritore virtuale al proprio
in tutti gli ambienti della casa EML (Emergency call link) l’applica- fianco.
••• Due favole di Natale hanno zione medica made in Italy lanciata Con FlagMii infatti l’operatore «può
acceso i riflettori su FlagMii EML, poco più di un anno fa che consente, scegliere la forma di comunicazione
••• Audio fluido e di l’app per le chiamate di emergenza attraverso lo smartphone, di mettere più opportuna e passare da una
grande qualità in qual- disponibile oggi in Emilia Romagna in contatto anche visivo l’operatore all’altra in qualsiasi istante. Possono
siasi parte della casa. e Piemonte ma che presto potrebbe del 118 nella sala operativa e il citta- essere inviati link, video e immagini
Sony ha annunciato essere introdotta anche in altre regio- dino che chiama per un'emergenza. con istruzioni in attesa dei soccorsi
l’introduzione degli ni. Due giorni prima di Natale Danie- Nel caso del bambino salvato l'opera- e, in senso contrario, il chiamante
speaker wireless le Celin, infermiere del 118 di Bolo- tore del 118 ha inviato al richiedente può inviare un riscontro visivo sulla
SRS-RA5000 e gna, ha aiutato grazie allo smartpho- un sms. Accettate le richieste di pri- propria situazione. La chat interatti-
SRS-RA3000 che pro- Allerta ne due genitori terrorizzati a rianima- vacy (è tutto registrato dalla centrale va assicura la comunicazione in caso
mettono di offrire Su FlagMii sono disponibili re il figlio di due anni che stava soffo- operativa) si è attivata la videocame- di utenti sordomuti o di persone sot-
un’atmosfera sonora numeri di emergenza cando con un pezzo di mozzarella. ra. Già, perché non è necessario ave- to minaccia», si legge nella documen-
avvolgente, valorizzan- e messaggi ufficiali di I primi dell’anno, invece, sempre nel re installata l’app sul proprio cellula- tazione dedicata alle autorità e azien-
do ogni ambiente domestico. Con i comuni e Protezione civile Bolognese, l'infermiera Elisa Nava re (anche se è possibile farlo gratuita- de sanitarie dell’applicazione realiz-
sistemi Immersive Audio Enhance- ha teleguidato un papà nel seguire il mente), è sufficiente collegarsi al zata dalla torinese Regola S.r.l. Quan-
ment e 360 Reality Audio, RA5000 e parto di suo figlio con la mamma link inviato dall’operatore per attiva- do un link salva la vita.
RA3000 riempiono le stanze di un impossibilitata ad andare in ospeda- re l’interazione audiovideo e avere ©RIPRODUZIONE RISERVATA
suono appagante in verticale e oriz-
zontale, estendendo in ogni direzio-
ne la posizione di ascolto ottimale.
Grande la resa degli speakercon le
traccedel formato 360 Reality Audio. DARK WEB
©RIPRODUZIONE RISERVATA
Dai codici delle carte di credito alle cartelle cliniche: il report di Kaspersky sul mercato nero delle informazioni personali
APP

«Leggo Facile» aiuta


I dati rubati costano meno di un caffè
••• I ricercatori Kaspersky han- Frodi che un trend nei «cybergood
a superare la dislessia no indagato su due delle conse- I dati più game». L’abuso di questi dati
guenze più importanti della ricercati dai comporta conseguenze piutto-
condivisione di dati personali: criminali sto significative, come l’appro-
Si chiama Leggo Facile il doxing, ovvero la pratica di informatici priazione dell’identità di altre
ed è stata creata dalla diffusione pubblica di dati onli- sono persone. Significative sono an-
salentina One Health ne senza il consenso del diretto cartelle che le conseguenze dell’abuso
Vision la soluzione interessato e la vendita di dati cliniche di altri tipi di dati personali. I
digitale che si è aggiu- personali nel dark web. Guar- e documenti dati venduti nel dark web posso-
dicata il Top of the Pid dando al costo dei dati, si sco- di identifi- no essere utilizzati per estorsio-
2020 Re-start!, il pre- pre che l’accesso a dati sensibili cazione. Li ni, truffe, schemi di phishing e
mio promosso dai come le cartelle cliniche o i do- rivendono a per il furto diretto di denaro.
PID, i Punti Impresa cumenti di identificazione co- Alcuni tipi di dati, come l’acces-
Digitale attivati dalle stano meno di una tazza di caf- più di trenta so a conti personali o a databa-
Camere di commercio fè. euro a file se di password, possono essere
di tutta Italia per favorire la digita- Per comprendere meglio come utilizzati in modo abusivo non
lizzazione tra le imprese. Seleziona- le informazioni personali degli dei dati anagrafici e dipende ri e di pagamento elettronico. solo per fini di lucro, ma anche
ta insieme ad altre sei soluzioni utenti possano essere sfruttare dal dettaglio e dell’ampiezza Sono emersi anche nuovi tipi di per danni alla reputazione e so-
sulle oltre 110 candidate, Leggo se finiscono nelle mani sbaglia- dei dati offerti. Alcune informa- dati. Questi includono ad esem- ciali, tra cui il doxing. Il report
Facile è stata premiata durante la te, Kaspersky ha analizzato le zioni personali tra quelle vendu- pio le cartelle cliniche e i selfie completo dal titolo «Dox, steal,
Maker Faire Rome. L’app nasce per offerte attive su 10 forum e mer- te nel dark web rimangono inva- con i documenti di identifica- reveal. Where does your perso-
facilitare il trattamento della disles- cati darknet internazionali. La riate rispetto a quelle richieste zione, che costano fino a 33 eu- nal data end up?» e maggiori
sia a domicilio o in qualsiasi luogo ricerca ha dimostrato che dieci anni fa. Così come sono ro. L’aumento del numero di informazioni sul doxing e
grazie a un pc e una connessione l’accesso ai dati personali può rimasti invariati i prezzi. Parlia- foto in cui vengono mostrati i sull’abuso dei dati sono disponi-
internet. costare da un minimo di 42 cen- mo dei dati delle carte di credi- documenti e di schemi di attac- bili su Securelist.
©RIPRODUZIONE RISERVATA tesimi di euro. Per l’acquisto to, dell’accesso ai servizi banca- co che le utilizzano riflette an- ©RIPRODUZIONE RISERVATA
28. mercoledì 13 gennaio 2021

Sport
Stavolta il derby si
Tra due giorni la sfida numero 154 di campionato tra Lazio e Roma, la prima senza pubblico
Inzaghi si affida a Lazzari e Marusic attesi a un superlavoro per vincere il duello con i dirimpettai
DANIELE ROCCA
••• Da problema a soluzione.
LAZIALI
Com'è cambiata la Lazio in

58
questi mesi sulle fasce. Nono-
stante l'emergenza, Inzaghi è
riuscito a trovare l'equilibrio Presenze
perfetto sugli esterni. Merito
della disponibilità di Lazzari Di Manuel Lazzari con la
e Marusic che, dalla gara con maglia della Lazio dall'agosto
la Juventus dell'8 novembre del 2019: in questa stagione
scorso, le hanno giocate tut- ha segnato il primo gol in
te. Quattordici partite in due serie Acon i biancocelesti
mesi, senza la possibilità di al Cagliari. Il bilancio contro
prendere fiato. E pensare che la Roma è in parità avendola
a inizio anno si sarebbero do- affrontata quattro volte con
vuti alternare sulla destra, la Spal (2 vinti e 2 persi) e
con Fares e Lulic dalla parte avendo pareggiato entrambi
opposta. Il capitano però non i derby dello scorso
è mai riuscito a rimettersi a
disposizione (si è operato per
la terza volta alla caviglia a 4
inizio dicembre), mentre l'al- Derby
gerino è stato perseguitato da- Disputati da Marusic, anche
gli infortuni e dal covid. se ha dovuto saltare
Da quattro pedine Inzaghi se entrambi quelli della passata
n'è ritrovate la metà, con stagione: il primo per scelta
l'unica alternativa di aggiun- tecnica (giocò Lazzari), il
gere Djavan Anderson. La
prestazione dell'ex Salernita- secondo per problemi di
na contro la Sampdoria ha natura fisica. L'unico che lo
cancellato anche quell'opzio- ha visto vincitore è quello del
ne, costringendo il tecnico a 2 marzo del 2019, finito 3-0
dover puntare sempre sugli per la Lazio con i gol di
stessi. Il rendimento di Lazza- Caicedo, Immobile e Cataldi
ri e Marusic è cresciuto con il
passare delle settimane, la di-
ufficiali del club, la Lazio ha deciderà anche sulle fasce, tori avranno sicuramente pre-
mostrazione di forza più im-
realizzato 86 cross utili, posi- Altalenanti con le volate dei velocisti. Il so in considerazione per la
portante è arrivata domenica
scorsa contro il Parma. L'ex zionandosi al terzo posto die- Lazzari gioco delle coppie, molto ben gara di venerdì sera. Intanto CATALDI STIRATO
tro Napoli (96) e Inter (123). e Marusic assortite, quasi come se fosse- però la società sta cercando
Spal è stato uno dei migliori sono stati
in campo, servendo a Luis Al-
berto l'assist che ha consenti-
Sicuramente le sovrapposi-
zioni dei difensori aiutano la costretti
ro state scelte in laboratorio.
La Roma spinge molto sulla
di capire quando potranno
tornare a disposizione gli al-
Correa rallenta
to ai biancocelesti di passare
in vantaggio. Dall'altra parte
manovra, ma la maggior par-
te del lavoro viene svolto da-
a un superla-
voro visti
sinistra, con l'ex Juventus e
Atalanta costantemente tra i
tri esterni. Gli occhi sono pun-
tati su Lulic. Anche ieri il capi-
C’è Caicedo
il montenegrino ha assicura-
to la solita prestazione di so-
gli esterni che cercano di esse-
re utili alla causa e tampona-
gli infortuni
di Lulic e
migliori in campo. Lazzari do-
vrà stare molto attento, e do-
tano, per il quarto allenamen-
to di fila, ha completato la
Radu in dubbio
stanza, senza sbavature, spes- re il problema al meglio. La Fares vrà anche essere coadiuvato sgambata. Mentre Fares è an-
so in aiuto a Radu alla sue sfida contro Karsdorp e Spi- da Luiz Felipe. È altrettanto cora ai box (deve risolvere ••• Toccherà a Caicedo affian-
spalle. nazzola sarà un banco di pro- vero che i giallorossi hanno uno stiramento al polpac- care Immobile (Correa
Anche a livello di precisione va pesante per i due interpre- sofferto molto le avanzate di cio): sarà indisponibile per il rallenta, al massimo va in
c'è stata un'impennata. Co- ti, che dal punto di vista della Hakimi, mandato nello spa- derby, così come Cataldi e panchina). Anche al derby
me sottolineano i numeri del- condizione fisica stanno ri- zio da Lukaku e Barella. Un Strakosha. saranno loro due a guidare
la Serie A, riportati dai canali spondendo bene. Il derby si tema tattico che i due allena- ©RIPRODUZIONE RISERVATA l'attacco, i gemelli del gol
che hanno riportato in alto
la Lazio. Felipe viene da due
centri di fila, mentre con la
IL PARERE DELL’ESPERTO SULLA STRACITTADINA Fiorentina Ciro è rimasto a
secco. Una rarità per il
centravanti della Nazionale,

Zoff: non ci sono favoriti, occhio a Immobile e Dzeko che in 19 presenze stagiona-
li ha timbrato il cartellino in
ben 16 occasioni. La sfida
con la Roma la sente sua, ha
L’ex biancoceleste: «Entrambe giocano bene, giallorossi avanti ma Inzaghi può recuperare» già segnato 6 gol ai gialloros-
si (uno ai tempi del Torino).
MASSIMILIANO VITELLI punto in più in classifica e si renderà la stracittadina posizione, ma è anche sem- A centrocampo Luis Alberto
sta mostrando ottimi sche- della capitale una partita pre pronto a sfruttare ogni e Milinkovic, che saranno
••• Dino Zoff. Basta il nome mi, ma la Lazio gioca bene, quasi come tutte le altre. Di- più piccolo errore degli av- impegnati nel doppio lavo-
per fugare ogni sospetto di Simone Inzaghi è molto bra- co “quasi” perché i giocato- versari, la Roma dovrà stare ro. In mezzo a loro ci sarà
parzialità. Uomo di calcio vo, e può recuperare». Sarà ri, anche se sono dei profes- molto attenta a seguire i Leiva, mentre sulle fasce le
da sempre, il grande portie- un derby senza pubblico, sionisti, affrontano i derby suoi movimenti». In casa certezze sono Lazzari e
re è stato anche allenatore e in maniera giallorossa, invece, occhi Marusic. L'unico dubbio di
diversa ri- puntati su Edin Dzeko. «Il formazione quindi dovrebbe
presidente biancoceleste bosniaco può essere riguardare la difesa: a giocar-
spetto alle al-
per diverse stagioni, ma ora Analisi tre gare. C’è l’uomo derby della squadra si una maglia da titolare, per
è un osservatore super par- di Fonseca. Il capitano, in- completare il terzetto con
tes e vivendo a Roma cono- «Mancherà lo spettacolo dei tifosi più tensio- sieme a Mkhitaryan, è il pe- Luiz Felipe e Acerbi, saran-
sce benissimo l’atmosfera ne, più ner-
che si respira in città nella ma i protagonisti saranno vosismo». Si- ricolo numero uno dei gial-
lorossi. Per lui vale il discor-
no Radu e Hoedt. Il romeno
è in vantaggio, potrebbe
mone Inza-
settimana pre-derby. «Sono più tesi e nervosi del solito» ghi si affide- so fatto per Immobile, gli toccare quota 20 presenze
davvero curioso di vedere basta un pallone per far ma- nei derby (secondo stranie-
questo incontro – dice il Di- rà a Immobi-
Zoff ne è rammaricato. le, Zoff ne tesse le lodi. «Ci- le agli avversari». Per Zoff è ro dopo Aldair con 22). Se
no nazionale a Il Tempo – «Spesso c’è più spettacolo ro è un calciatore di assolu- una gara tutta da giocare. dovesse spuntarla l'ex Sou-
entrambe le squadre ci arri- «Nei derby non ci sono squa- thampton Acerbislitterebbe
vano in una buona condizio- sugli spalti che in campo – to livello, capace di inventa- dre favorite». sul centro sinistra.
ne. La Roma ha qualche prosegue – l’assenza dei tifo- re qualcosa da qualunque ©RIPRODUZIONE RISERVATA DAN. ROC.
mercoledì 13 gennaio 2021 SPORT .29
••• Distrazione di primo gra- ••• Il giudice sportivo della se-
NAPOLI do del muscolo otturatore
esterno destro: questo l’esito SQUALIFICHE rie A Gerardo Mastrandrea
ha squalificato per un turno

Manolas ko degli esami al difensore del


Napoli Kostas Manolas. Il
greco salterà almeno tre
Un turno Obiang (Sassuolo), Hernani
(Parma), Leao (Milan), Di
Lorenzo (Napoli), Jankto
per 20 giorni partite, il suo stop sarà di
almeno venti di giorni. a 7 giocatori (Sampdoria), AReca (Croto-
ne) e Rincon (Torino).

decide sulle fasce


Fonseca punta sulla vena di Karsdorp e Spinazzola, decisivi in questo avvio di stagione
Il riscatto di due giocatori che sono tornati protagonisti dopo le tante critiche ricevute

ROMANISTI FAZIO IN GRUPPO

Tiago Pinto
15 a Trigoria
Partite
Totali per Karsdorp nei suoi
due primi anni alla Roma, Pedro ci prova
dove arrivò già infortunato
e con la necessità di sottoporsi ••• Il primo vero giorno di la-
ad un'operazione voro nella Roma. Alla ripre-
al menisco. In questa prima sa degli allenamenti a Trigo-
ria dopo ventiquattro ore di
metà di stagione ha già riposo concesse a seguito
accumulato più apparizioni in del pareggio con l’Inter, i
campo rispetto al passato ed è giocatori hanno ritrovato
diventato un punto fermo Tiago Pinto, che ha termina-
della squadra di Fonseca to i 21 giorni di quarantena
dopo la positività al Co-
10 vid-19 e oggi si presenterà in
conferenza stampa alle
Passaggi 13.30. Il dirigente portoghe-
Chiave forniti da Spinazzola se era arrivato nella Capitale
in campionato. Il laterale è lunedì della scorsa settima-
nella top-10 della Serie A a na e subito aveva avuto
braccetto con Mkhitaryan: contatti con Fonseca ed
sulla sinistra è stata formata aveva fatto un rapido saluto
alla squadra, prima di scopri-
un'asse spesso devastante, re che in realtà, almeno
con le difese che faticano ad secondo i parametri dei test
arginare le scorribande dei italiani, era ancora positivo
due, da cui passano gran e quindi costretto all’isola-
parte dei palloni offensivi mento. Il general manager -
giocati dalla Roma che comunque già dal 1
gennaio è attivo nelle opera-
FILIPPO BIAFORA zioni di calciomercato -
Incursori però a ritrovare la giusta stra- tire, una decisione nata da continuità fisica che mai ave-
scelto dai Friedkin non è
Karsdorp e da, anche a causa della deci- alcuni colloqui con i Fried- vano avuto in passato. Con-
••• Di corsa sulla fascia per sione di non riprendere il kin e con Fonseca, oltre che tro la Lazio sono attesi da dei riuscito a negativizzarsi per
Spinazzola essere presente sugli spalti
provare a vincere il derby. sono stati campionato olandese dopo per il pressing di alcuni com- veri e propri duelli sulle cor-
Uno dei punti di forza della lo stop per Covid. Quest’esta- pagni. sie laterali con Lazzari, che dell’Olimpico nella sfida con
tra i migliori i nerazzurri e farà quindi il
Roma nel girone d’andata è te il classe 1995 è stato vici- Superate le questioni di mer- sarà il diretto rivale di Spinaz-
in questo nissimo all’addio in un paio proprio esordio nel derby di
stato rappresentato dal rendi- cato - Spinazzola in partico- zola, e Marusic, che dovrà ve- venerdì. Intanto Fonseca ha
mento costante di Karsdorp e positivo di occasioni: il trasferimento lare ha beneficiato della ces- dersela con Karsdorp. I cal-
avvio ritrovato in gruppo Fazio,
Spinazzola, due tra le note all’Atalanta in prestito con sione di Kolarov - entrambi ciatori giallorossi in questi mentre gli altri infortunati
più liete della stagione roma- di stagione obbligo di riscatto in base si sono messi a lavorare per giorni stanno cercando di ri-
della Roma continuano ad allenarsi a
nista. I laterali, soprattutto alle partite giocate è saltato conquistare la fiducia di Fon- trovare il miglior smalto pos- parte, Pedro compreso. Lo
quello sinistro, sono stati al di per questioni economiche seca e sin da inizio stagione sibile per essere al massimo spagnolo ha iniziato a lavora-
sotto dei loro standard nel relative agli agenti, mentre si sono meritati un posto della condizione: serviranno re con il pallone sul campo e
match con l’Inter, ma l’inten- quando Genoa e Roma ave- nell’undici tipo giallorosso, due «treni» a fare su e giù vuole in tutti i modi essere a
zione è di ritornare a spinge- vano trovato un accordo su grazie anche ad una ritrova- sulle fasce per portare a casa disposizione almeno per la
re sull’acceleratore nella sfi- tutti i dettagli è stato lo stes- ta serenità personale e fami- la partita. panchina nella stracittadina.
da con la Lazio. Le recenti so Karsdorp a rifiutare di par- liare e soprattutto ad una ©RIPRODUZIONE RISERVATA FIL. BIA.
prestazioni dei due esterni di
centrocampo - o quinti di di-
fesa - erano quasi inimmagi-
nabili fino a pochi mesi fa,
quando entrambi potevano OTTAVI DI COPPA ITALIA
salutare la Capitale.
Nel gennaio 2020, ad appena
sei mesi di distanza dallo
scambio con Luca Pellegrini
Il Toro resiste bene ma il Milan passa ai rigori
in cui era stato valutato la bel-
lezza di 30,8 milioni, Spinaz- Oggi in campo anche l’Inter a Firenze, il Napoli in casa contro l’Empoli e la Juve col Genoa
zola era volato a Milano per
sottoporsi alle visite mediche
con l’Inter e mettersi a dispo-
FRANCESCA SCHITO riposo per turnover. All'85'
Diaz si divora il gol-qualifi-
lui». Chi passa trova il Mi-
lan. Alle 17.45 tocca al Napo-
TABELLONE COPPA ITALIA
OTTAVI QUARTI SEMIFINALI FINALE SEMIFINALI QUARTI OTTAVI
sizione di Conte: l’affare, che ••• Servono i rigori per deci- cazione sparando alle stelle li, impegnato al Maradona 12/13/14/19/21 A: 03/02/2021 A: 03/02/2021 12/13/14/19/21
27/01/2021 19/05/2021 27/01/2021
includeva il ritorno a Trigoria dere il primo ottavo di Cop- col sinistro davanti al portie- contro l’Empoli (diretta Rai 01/2021 R: 10/02/2021 R: 10/02/2021 01/2021
di Politano, saltò per alcune pa Italia. Dopo lo 0-0 dei re: un errore, alla fine, sen- 2). domani 21.15 oggi 15.00
divergenze all’interno della 120 minuti, a passare il tur- za ripercussioni. Il program- Il match serale è quello Atalanta Fiorentina
dirigenza interista e nono- no è il Milan, che elimina il ma degli ottavi prosegue og- dell’Allianz Stadium, con il Cagliari Inter
stante il lavoro di Petrachi e Torino grazie all'errore dal gi: apre Fiorentina-Inter rinato Genoa di Ballardini
Milan
degli intermediari per metter- dischetto di Rincon. Dopo (ore 15, diretta Rai1), con i che fa visita alla Juventus. 21/01 21.15 (ai rigori)
Lazio Milan 5
lo nuovamente in piedi dopo un primo tempo con pochi viola che proveranno a dare Pirlo spera di arrivare fino
Parma Torino 4
le tante polemiche, in partico- spunti, utilizzato da Pioli continuità ai buoni risultati in fondo: «La Coppa Italia
lare quelle sulle condizioni fi- per rimettere minuti nelle in campionato e Antonio all’inizio sembra non inte-
siche del ragazzo, non se ne gambe di Ibrahimovic (fuo- Conte che darà campo alle ressare a nessuno, ma quan- oggi 17.45 domani 17.30
fece più nulla. Il campionato ri al 45'), il Milan si infiam- seconde linee. Il tecnico in- do si va avanti piace a tutti Napoli Sassuolo
passato Karsdorp l’ha invece ma nella ripresa: Dalot e Ca- terista ha preparato la novi- giocarla» ma deve fare i con- Empoli Spal
vissuto in prestito secco al labria colpiscono il palo nel tà Eriksen, l’ex Tottenham ti con diversi problemi di
Feyenoord, squadra in cui giro di due minuti. Nel se- sarà utilizzato da playma- formazione: troveranno spa- 19/01 21.15 oggi 20.45
era sbocciato e da cui Mon- condo tempo viene anche ker davanti alla difesa: «Ci zio i due senatori Buffon e Roma Juventus
chi lo aveva comprato per espulso per proteste dalla abbiamo lavorato molto, mi Chiellini. Spezia Genoa
In verde sono indicate le squadre che disputeranno
teranno in casa le gare
g in turno uunico
16,6 milioni, senza riuscire panchina Donnarumma, a aspetto grandi risposte da ©RIPRODUZIONE RISERVATA (negli eventuali scontri tra le Teste di Serie e le altre squadre di Serie A avve
avverrà il sorteggio del campo)
30. SPORT mercoledì 13 gennaio 2021

PRESENTATO L’ALBUM In breve


MONDIALI SCI
La raccolta calciatori festeggia il sessantesimo anniversario
A Cortina
senza tifosi
FigurinePanini ••• I mondiali di sci a Corti-
na dall’8 al 21 febbraio do-
vranno essere svolti a porte
chiuse. È l’indicazione del
Cts al governo. E a questo

ma senzascambi punto sembra difficile che


possano esserci deroghe.
Gli scienziati hanno anche
espresso il parere sulla pro-
roga dello stato di emergen-

Niente eventi nelle piazze per il classico «celo»


za suggerendo che arrivi a
luglio, impossibile vedere il
pubblico sulle piste.

SIMONE PIERETTI zione è formato da 132 pagi- FEDERCALCIO


ne con 748 figurine con tan-
••• La magia è sempre la stes-
sa, ed è racchiusa nella clas-
te novità, dalla «Top Team
Panini 60» e «La Panini più
Sibilia
sica bustina delle figurine Pa- amata», che saranno scelte candidato
nini. La raccolta calciatori con la collaborazione di col- ••• Il presidente della Lnd
più famosa del mondo fe- lezionisti e tifosi, oltre alle Cosimo Sibilia ha presenta-
steggia il sessantesimo anni- figurine delle copertine stori- to la propria candidatura al-
versario dalla prima pubbli- che degli album dal 1961 e la presidenza della Figc. Sfi-
cazione con l’ennesimo rega- degli MVP dei club di serie razione con la Gaz- derà il presidente uscente
lo per gli appassionati. Co- A. «Abbiamo 60 anni. È un zetta dello Sport Gabriele Gravina, che nei
pertina tricolore e l’iconica anno difficile ed essere italia- che andranno a giorni scorsi aveva anch’egli
rovesciata del calciatore: ma- ni deve essere motivo d’orgo- completare i mo- presentato la candidatura.
glia rossa e glio - ha dichiarato Antonio menti salienti del
calzoncini Allegra, direttore mercato
Numeri bianchi, una Italia di Panini - speriamo
campionato
2020/21, alla sezio-
DAKAR
Sono 132 le pagine divisa scelta
per non iden-
che le figurine Calciatori pos-
sano portare un poco di
ne «Calciomercato - Nona tappa
L'Originale» con
con 748 immagini tificarlo con spensieratezza ai tifosi ed Sky, che proporrà a Peterhansel
una squadra, agli appassionati di tutte le
C’è la A femminile ma regalarlo età». A ogni squadra di serie
(da marzo 2021) gli
aggiornamenti dei
••• La 9a tappa della Dakar,
che si è corsa sui 574 chilo-
al mondo dei A sono dedicate quattro pagi- nuovi acquisti che metri, nei pressi di Neom sa-
sogni. Quel signore era Car- ne con 22 calciatori, il mister verranno messi in rà ricordata come quella de-
lo Parola, calciatore bianco- e la prima maglia da gioco, vendita con un pac- cisiva. Nelle auto a sorridere
nero immortalato durante con le altre due divise stam- chetto speciale di 48 è Stephane Peterhansel che
un’azione di gioco nella par- pate, la foto della formazio- raccolta si completa con gli figurine. Mancherà, purtrop- vince la frazione e allunga
tita Fiorentina-Juventus del ne Primavera, quella dello scudetti delle società della po, il momento dello scam- su Al-Attiyah e Carlos Sainz.
15 gennaio 1950. stadio in cui disputa le parti- Serie C, e gli stemmi stampa- bio, il «celo», la ricerca della Nelle moto Cornejo è vicino
Una collezione mondiale te casalinghe oltre ai riferi- ti delle squadre della Serie figurina mancante sarà solo al trionfo. Nonostante il suc-
che - nel tempo - ha visto la menti grafici della carriera D. Spazio al calcio femmini- virtuale senza quegli splendi- cesso di tappa finisca nelle
Panini stampare oltre 30 mi- di ogni singolo giocatore. le con 12 figurine delle squa- di appuntamenti nella piaz- mani di Kevin Benavides, è
liardi di figurine dei calciato- Molto curate anche le pagi- dre partecipanti al campio- ze di Italia per completare il cileno a poter festeggiare
ri per i campionati nazionali ne dedicate alle 20 formazio- nato di Serie A. Numerose le l’Album. Peccato, tutta col- complice l’abbandono di To-
sparsi per il mondo. ni della B, con lo scudetto e figurine speciali, dal «Film pa del Covid-19. by Price, il principale antago-
L’album di questa nuova edi- 18 figurine dei calciatori. La del campionato» in collabo- ©RIPRODUZIONE RISERVATA nista in classifica generale.
mercoledì 13 gennaio 2021 METEO .31
NORD TEMPERATURE
In prevalenza soleggiato, salvo un po' di Ancona 4 10
variabilità sulle Alpi con nevicate Aosta -3 1
intermittenti sui settori di confine Bari 3 12

N IITALIA
TALIA
centro-occidentali. Temperature in Bologna 4 11
aumento, massime tra 7 e 12. Caggliari 11 15
Campobasso 1 6
CENTRO Catanzaro 3 11
Nubi irregolari in Sardegna con isolati Firenze 6 11

OMANI IIN
fenomeni sulle zone interne, parzialmente Genova 11 12
nuvoloso e asciutto sulle aree peninsulari. L’Aquila 0 6

DOMANI
Temperature in aumento. Milano 0 1
Napoli 7 13
SUD Palermo 8 14
Variabilità su Messinese e Calabria con ga
Perugi 2 8
ancora qualche piovasco sparso, nubi sparse Potenza 2 5
N ITALIA
ALIA

7 13

D
e asciutto altrove. Temperature stabili, Roma
massime tra 11 e 15. Torino -4 1
Trento -1 4
ITA

Trieste 6 11
TEMPERATURE Venezia 6 10
7 9
GGI IIN

Ancona
Aosta -3 1
OGGI

Bari 6 11
Bologna 1 6
Cagliari 7 10
O

ROPA
EUROPA
Campobasso 1 6
Catanzaro 5 10
Firenze 5 7
Genova 6 6

IN EU
L’Aquila 2 4
Milano 1 3

OGGI IN
Napoli 9 11
Palermo 10 12

OGGI
Perugia 3 5
Potenza 1 4
Roma 7 11
Torino 1 3
Trento 3 8
Triesstte 6 9
Venezia 5 9

L’OROSCOPODIBARBANERA
ARIETE TORO GEMELLI CANCRO LEONE VERGINE
21.3/20.4 21.4/20.5 21.5/21.6 22.6/22.7 23.7/23.8 24.8/22.9

In serata, con l’aiuto della Luna in Acquario, A causa della Luna ostile a Marte, forse non vi La Luna in Acquario vi regalerà un pomeriggio In mattinata la Luna in Capricorno renderà Forse in questo periodo tenderete a dare Grazie a Urano benevolo, rivoluzionerete la
farete una cernita tra le proposte interes- sentirete apprezzati per quello che valete. piacevole. Lascerete perdere le incombenze l’umore ballerino. Ci vorrà uno sforzo per troppa importanza al lavoro a scapito della routine, tanto che la vostra vita ne risulterà
santi e quelle poco realizzabili che vi sono Non crucciatevene, presto la situazione cam- pratiche per dedicare un po’ del vostro tempo orientarvi sul da farsi. Non vi scoraggiate: po- sfera personale. Stabilite un buon equilibrio così trasformata da ricevere il plauso dei fami-
state fatte. Sarete più attenti a coltivare i bierà. Sappiate pianificare con intelligenza i a chi vi è caro. La naturalezza è la migliore tete riuscirci. Accettate ciò che le persone care fra i due aspetti. Eliminate dolci, intingoli e liari. Accogliete gli imprevisti che vi apriranno
punti d’incontro. vostri impegni. arma di seduzione. vi stanno offrendo. cibi troppo grassi. nuove prospettive.

BILANCIA SCORPIONE SAGITTARIO CAPRICORNO ACQUARIO PESCI


23.9/22.10 23.10/22.11 23.11/21.12 22.12/20.1 21.1/19.2 20.2/20.3
Oggi, con la Luna in Acquario e Giove che Per quanto riguarda l’economia, occhio alle La serata procederà sui binari della tranquil- In amore vi sembrerà di vivere in uno stato La Luna nel segno si congiunge a Saturno Plutone amico continua un’azione positiva at-
stravedono per voi, il vostro charme sarà ir- compravendite di immobili e agli investi- lità e il merito, più che al vostro self-control, di grazia. E in effetti, con i favori di Venere e bisticcia con Marte: l’umore lascerà un tivando creatività e sostenendo l’aspetto eco-
resistibile e sarà brillante anche l’acutezza menti: potrebbero non essere molto proficui. sarà dovuto alla magnanimità della Luna in nel segno e Marte in Toro, i sentimenti sa- po’ a desiderare. Direte apertamente ciò nomico. Sarete abili ad evitare situazioni poco
della vostra mente. Accettate un consiglio Il partner vi rivolgerà simpatici inviti, siate di- Acquario. Non temete, tutto si sta muo- ranno forti e intensi. Riscuoterete tanti ap- che non va. Una persona cara avrà biso- chiare. Questioni affrontate con rapidità e di-
pratico da chi ha esperienza. sponibili. vendo per il verso giusto. prezzamenti per varie ragioni. gno di voi. sinvoltura.

INTELEVISIONEOGGI
RAIUNO RAIDUE RAITRE RETEQUATTRO CANALE 5 ITALIA 1 LA 7
6.00 RaiNews24 - Previsioni 8.30 TG2Informazione 8.00 AgoràAttualità 6.10 Finalmente soliTelefilm 6.00 Prima pagina Tg5Informazione 8.15 Anna dai capelli rossiCartoni 6.00 Meteo - Traffico -
sulla viabilità CCISS 8.45 Radio 2 - Social ClubShow 10.00 Mi Manda RaitreAttualità 6.35 TG4 L’ultima ora Mattina 7.55 Traffico - Meteo.itInformazione 8.40 Chicago FireTelefilm OroscopoInformazione
Viaggiare informati 10.00 TG2 ItaliaAttualità 11.00 ElisirAttualità Informazione 8.00 TG5 MattinaInformazione 11.25 Chicago JusticeTelefilm 7.00 Omnibus - News
Informazione 10.55 TG2 FlashInformazione 11.55 Meteo 3 - TG3Informazione 6.55 Stasera ItaliaRubrica 8.45 Mattino CinqueAttualità 12.25 Studio Aperto - Meteo.itInfor. Attualità
6.45 UnomattinaAttualità 11.00 Rai TG Sport GiornoNotiziario 12.25 TG3 Fuori TGAttualità 7.45 ChipsTelefilm 10.55 TG5 - Ore 10Informazione 13.00 Grande Fratello VIPReality show 7.30 TG La7Informazione
9.50 TG1Informazione 11.10 I Fatti VostriAttualità 12.45 Quante Storie Attualità 9.45 Rizzoli & IslesTelefilm 11.00 ForumReal Tv 13.15 Sport Mediaset - Anticipazioni 7.55 Omnibus Meteo
9.55 Storie ItalianeAttualità 13.00 TG2 GiornoInformazione 13.15 Prima tvPassato e PresenteDoc. 10.50 Carabinieri 7Telefilm 13.00 TG5 - Meteo.itInformazione Rubrica sportiva Informazione
11.55 E’ sempre mezzogiornoShow 13.30 TG2 Costume e SocietàRubrica 14.00 TG Regione - MeteoInformazione 12.00 TG4 - Meteo.itInformazione 13.40 BeautifulSoap 13.20 Sport MediasetNotiziario sportivo 8.00 Omnibus - Dibattito
13.30 TG1Informazione 13.50 TG2 Medicina 33Rubrica 14.20 TG3 - Meteo 3Informazione 12.30 Il segretoSoap 14.10 Una vitaSoap 14.05 Prima tvDuncanvilleCartoni Attualità (Diretta)
14.00 Prima tvIl paradiso 14.00 Ore 14Attualità 14.50 TGR LeonardoRubrica 13.00 La signora in gialloTelefilm 14.45 Uomini e DonneTalk show 14.30 I SimpsonCartoni animati 9.40 Coffee BreakAttualità
delle signore - Daily 15.15 Detto FattoAttualità 15.00 Question TimeAttualità (Diretta) 14.00 Lo sportello di ForumReal Tv 16.10 Amici di MariaTalent show 15.25 Modern FamilyTelefilm 11.00 L’aria che tira
Telefilm 17.05 Rai Parlamento TgAttualità 15.50 TGR Piazza AffariRubrica 15.30 Luoghi di Magnifica Italia 16.35 Pillola GF VipReality show 16.20 Baby DaddySit com Attualità (Diretta)
14.45 Calcio, Coppa Italia 2020/2021 17.15 TG2 Flash L.I.S. - Meteo 2Infor. 16.00 TG3 L.I.SInformazione Documentario 16.45 Il segretoSoap 17.10 FriendsTelefilm 13.30 TG La7Informazione
Fiorentina - Inter (Ottavi di 17.20 TG2Informazione 16.05 Aspettando GeoDocumentario 15.35 Hamburg Distretto 21Telefilm 17.10 Pomeriggio CinqueAttualità 17.40 FriendsTelefilm 14.15 Tagadà - Tutto quanto fa
finale)Evento sportivo (Diretta) 17.35 Calcio, Coppa Italia 2020/2021 17.00 GeoDocumentario 16.45 Love Story -Drammatico 18.45 Caduta liberaGioco 18.05 Grande Fratello VIPReality show politicaAttualità (Diretta)
17.00 TG1 - TG1 Economia - Napoli - Empoli (Ottavi di Finale) 18.55 Meteo 3 - TG3Informazione (Usa 1970). Di Arthur Hiller, 19.55 TG5 Prima Pagina 18.20 Studio Aperto LiveInformazione 16.40 Tagadà DocDocumentario
Che tempo faInformazione Evento sportivo (Diretta) 19.30 TG Regione - MeteoInformazione con Ali MacGraw nformazione 18.30 Meteo.it - Studio Aperto 18.00 The Good WifeTelefilm
17.20 La vita in direttaAttualità 19.45 N.C.I.S.Telefilm 20.00 BlobVarietà 19.00 TG4 - Meteo.itInformazione 20.00 TG5 - Meteo.itInformazione Informazione 19.00 The Good WifeTelefilm
18.45 L’ereditàGioco 20.30 TG2 - 20.30Informazione 20.20 Prima tvChe succ3de?Rubrica 19.35 Tempesta d’amoreSoap 20.40 Striscia la Notizia - La voce 19.00 Amici - DaytimeTalent show 20.00 TG La7Informazione
20.00 TG1Informazione 21.00 TG2 PostAttualità 20.45 Prima tvUn posto al soleSoap 20.30 Stasera ItaliaRubrica dell’insofferenzaAttualità 19.30 C.S.I. MiamiTelefilm 20.35 Otto e mezzoAttualità

20.30 Calcio Coppa Italia 2020/2021 21.20 Film 21.20 Attualità 21.20 Attualità 21.20 Miniserie 21.20 Film 21.15 Documentario
Juventus - Genoa La ragazza dei tulipani Chi l'ha visto? Stasera Italia Speciale Made in Italy Sopravvissuto - The Martian Atlantide - Storie di uomini e di mondi
23.00 Porta a PortaAttualità 23.10 Prima tvRe-StartAttualità 0.00 TG3 Linea notteAttualità 0.00 Florence -Biografico (Usa 2016). 23.35 Yves Saint Laurent - 0.05 Gravity -Drammatico (Usa/UK 2013). 1.00 TG La7Informazione
0.35 RaiNews24 - Che tempo fa 0.35 Upside Down -Drammatico 1.00 Meteo 3Informazione Di Stephen Frears, con Meryl Streep Biografico (Fra/Bel 2014). Di Alfonso Cuarón, con Sandra Bullock 1.10 Otto e mezzo
Informazione (Can/Fra 2013). Di Juan 1.05 L’Italia della Repubblica 2.10 TG4 L’ultima ora - Notte Di Jalil Lespert, con Pierre Niney 1.40 American DadCartoni animati Attualità (Replica)
1.10 Movie MagRubrica Solanas, con Kirsten Dunst Documentario Informazione 1.45 TG5 Notte - Meteo.itInformazione 2.05 Studio Aperto - La GiornataInfor. 1.50 L’aria che tiraAttualità (Replica)
32. mercoledì 13 gennaio 2021