Sei sulla pagina 1di 4

ISTITUTO COMPRENSIVO CARLO V

a.s. 2019-2020

RIMODULAZIONE DELLA PROGRAMMAZIONE DOVUTA


ALL’INTRODUZIONE DELLA DIDATTICA A DISTANZA

La presente programmazione, redatta in seguito all’emergenza mondiale causata dal COVID-19, ha


come obiettivo principale quello di rimodulare quanto precedentemente dichiarato nella
programmazione di inizio anno scolastico, nel duplice intento di continuare l’attività formativa e dare
agli alunni e alle loro famiglie un’immagine di coesione e di supporto morale, fondamentali in un
momento così delicato, come quello che stiamo attraversando.
Trattandosi di una programmazione con modalità didattica nuova, non suffragata da precedente
sperimentazione e che si attua nella sua quotidianità del farsi, pur tenendo conto dell’esperienza
acquisita in queste prime settimane di sospensione dell’attività didattica, potrà essere suscettibile di
modifiche o adattamenti in corso di svolgimento, anche se esse non risultano precedentemente
individuate.

DOCENTE CLASSE ORE SETTIMANALI MATERIA


SPINA II D 6 PIANOFORTE
ANTONINO
STRATEGIE DIDATTICHE

Alle strategie didattiche adottate sino ad ora, ne verranno affiancate altre, in linea con l’attuale approccio non più in presenza. Pertanto, oltre al registro
elettronico, che resta il punto di riferimento comune, si utilizzeranno:
 Piattaforme e canali di comunicazione (esempio Google-classroom, Skype, You tube, Watsapp, e-mail –Moodle, Google Suite, Google team,
Altro…)

Elencare:

CLASSROOM WHATSAPP FACETIME GSUITE GMAIL

 Metodologie: Si resterà in contatto con gli alunni, non soltanto per sottoporre delle semplici esercitazioni e compiti da fare ma soprattutto per
instaurare un dialogo che possa essere costruttivo, di conforto e supporto. (esempio: chiamate vocali di gruppo, chiamate vocali diclasse, videolezioni
in differita o in diretta, audio lezione differita o in diretta, chat, restituzione degli elaborati corretti

Elencare:

TUTTI I METODI Più IMMEDIATI POSSIBILI, TRA CUI VIDEOCHIAMATE SU


DIVERSE PIATTAFORME, SMS, MESSAGGI WHATSAPP,MESSAGGI AUDIO E
AUDIOCHIAMATE.

RIMODULAZIONE PROGRAMMAZIONE
La programmazione rimodulata ha tenuto conto di diversi parametri, tra cui la difficoltà di raggiungere
obiettivi tecnico interpretativi che solo una lezione frontale e reale può dare. Tuttavia si è cercato di
mantenere vivo tutto ciò che si è in precedenza studiato, mediante ripasso dei brani e con l’aggiunta di studi
facili che consentono un equilibrio e mantenimento della tecnica e delle nozioni fondamentali dello strumento
pianoforte.
L’obiettivo principale è tenere vivo il contatto con la materia mediante semplici e brevi esercizi giornalieri.

Studio del repertorio: Conoscenza minima dell’autore, dello stile, del periodo, della forma del brano anche
attraverso la piattaforma youtube.

Le competenze derivate da una didattica a distanza risultano rallentate ma sufficienti a garantire all’alunno
un mantenimento “psicologico” della materia e della tecnica, in modo da non dimenticare nulla di ciò che si è
fino ad ora fatto.

VALUTAZIONE
La valutazione sarà costante e si procederà alla verifica dell’attività svolta, alla restituzione della stessa con i necessari chiarimenti e l’ individuazione
delle eventuali lacune.

Elementi di valutazione
 Impegno e senso di responsabilità
 Puntualità nelle consegne
 Partecipazione al dialogo educativo
 Valutazione del processo di apprendimento

Data…08/04/2020 Il docente

Spina Antonino