Sei sulla pagina 1di 20

La Germania, con quasi 900 morti, sempre più nei guai: Merkel annuncia altri

2 mesi di lockdown e la Baviera impone le mascherine Ffp2. Meglio prevenire y(7HC0D7*KSTKKQ( +#!z!=!#!%

Mercoledì 13 gennaio 2021 – Anno 13 – n° 12 e 1,80 – Arretrati: e 3,00


Redazione: via di Sant’Erasmo n° 2 – 00184 Roma Spedizione abb. postale D.L. 353/03 (conv.in L. 27/02/2004 n. 46)
tel. +39 06 32818.1 – fax +39 06 32818.230 Art. 1 comma 1 Roma Aut. 114/2009

Mannelli LAVORO Ecco i partiti, e non solo, beneficiati dallo Stato E adesso, pover’uomo?
HA IL 2% ED È OVUNQUE
Renzi: in un mese
Da Salvini agli enti religiosi: » Marco Travaglio
26 interviste
e critiche-record
c’è la fila per la Cassa Covid N
on so come sia finita in
Consiglio dei ministri e
me ne frega il giusto. Ieri,
ogni volta che mi mettevo a scri-
p Il leader leghista la definiva “un’elemosi- vere, dai laboratori di Italia Virus
na”. Ma il Carrroccio è il primo a richiedere fuoriusciva una flatulenza oppo-
l’assistenza per i dipendenti. Come lui anche sta a quella di un minuto prima.
Pd, parrocchie, cartomanti e pranoterapeuti Prima il ritiro delle ministre-o-
staggio Bellanova&Bonetti. Poi il
q MACKINSON A PAG. 12 ritiro del ritiro delle ministre. Poi
l’annuncio di una conferenza
stampa oggi sul ritiro del ritiro
del ritiro delle ministre. La gag
“Tiritiritu? Tarataratà”, peraltro

FARSA RENZI APRE LA CRISI, MA LE 2 MINISTRE SONO ANCORA LÌ


q SALVINI A PAG. 4 - 5 rubata a Leone Di Lernia, po-
trebbe anche essere simpatica, se
non fossimo in mezzo alla strage

LERITIRITU?
VACCINO ASTRAZENECA più drammatica del dopoguerra
(ieri altri 616 morti) e se gli italia-
Un primo passo ni bramassero una bella campa-
gna elettorale anziché una buona
all’Ema: l’Italia campagna vaccinale. Quindi ho
smesso di seguire la farsa, un po’
inizia a sperare per questioni igieniche, un po’
perché avevo da fare. E ho pensa-
q MANTOVANI E MARGOTTINI to che ce la saremmo risparmiata
A PAG. 6 - 7 se fin dalla prima minaccia (cioè a

“SE SI SFILA, MAI PIÙ CON LUI”


inizio dicembre) il Pd tutto si fos-
se associato a M5S e LeU in una
UN BRUTTO AMBIENTE dichiarazione ufficiale e solenne:
“Caro Matteo, il ritiro delle tue
Sardegna, hotel ministre non sarebbe una gran
perdita: ce ne faremo una ragio-
e residenze: piano ne. Ma, dopo, non faremo mai più
un governo con te e il tuo partitu-
casa al cemento
ALL’ANGOLO RESPONSABILI
colo. Stacci bene”. Invece le quin-
te colonne renziane che infestano
q DELLA SALA A PAG. 12 il Pd hanno continuato a usarlo,

CONTE E IL M5S DA FI E GRUPPO vezzeggiarlo, legittimarlo, man-


darlo avanti a dire ciò che pensa-
CORRUZIONE E FRODE
LO INCASTRANO: MISTO PRONTI
vano loro. Intanto facevano usci-
re sui giornaloni fantomatici
Indagata Google rimpasti, nuovi governi, doppi

con 10 manager “SE ESCE, CON A SUBENTRARE. giochi di Di Maio e cedimenti di


Conte su tutta la linea. Come se il

della Leonardo NOI HA CHIUSO”. SE IL GOVERNO padrone della legislatura fosse il


Pd, che ha perso tutte le elezioni

IL PD: “C’È SOLO CADE, RISCHI


da quando è nato, nel 2018 ha su-
q MILOSA A PAG. 11 bìto la più cocente sconfitta della
sua storia e nel 2019 è tornato al

» LONTANI MA CONNESSI QUESTO PREMIER, PER DL RISTORI governo e all’onor del mondo per
tripla grazia ricevuta: il suicidio

MA PURE CON IV” E MISURE COVID


di Salvini, l’invito dei 5Stelle, la
Cosa imparano credibilità di Conte. Poi, aperto il
vaso di Pandora, i doppiogiochi-
i nostri ragazzi sti non sono più riusciti a chiu-
derlo e si sono spaventati.
dalla pandemia Per loro fortuna l’Innomina-
bile, noto ai tempi d’oro per por-
q DE CAROLIS, MARRA E ROSELLI tare fortuna a se stesso e sfiga
» Selvaggia Lucarelli A PAG. 2 - 3 all’Italia, ora porta sfiga a se stes-
so e fortuna all’Italia. Aveva

Q
uesta mattina, alle scommesso sulle riaperture, e ora
otto, ho salutato persino i presidenti di Regione
mio figlio sulla por- LE NOSTRE FIRME. vogliono chiudere. Aveva scom-
ta di casa mentre andavo a TV DI STATO INCARTATA L’IMPEACHMENT messo sul governo incapace che

• Padellaro Più parla più perde a pag. 4


lavorare e gli ho non riesce a liberare i pescatori in
augurato “Buo- Piano anti-Covid Trump è sotto Libia, e non aveva ancora finito di
na sc uola!”. dirlo che erano liberi. Aveva
Poi l’ho guar- a Sanremo: show • Davigo Prescrizione all’italiana a pag. 17
accusa, l’agenda scommesso sulle provocazioni a
dato meglio, e Conte per fargli saltare i nervi e
mi sono resa a rischio per la Rai Biden è nei guai addossargli la colpa della crisi, e
conto che stavo
augurando buona • Pagano e Scarano Vaccini pop a pag. 9 q GRAMAGLIA A PAG. 14 - 15
Conte s’è morso la lingua per la-
sciarlo litigare da solo. Aveva

• Robecchi Carpiati alla Meloni a pag. 9


scuola a un quindicenne scommesso sulla sponda di Zinga
con lo stesso pigiama da tre e Di Maio, invece “lo hanno rima-
giorni, un paio di cuffie in- La cattiveria sto solo”. Aveva scommesso sul

• Truzzi La libertà è per i “diversi” a pag. 9


filate storte e le ciabatte di flop dei vaccini, e l’Italia è prima
Rick&Morty. Per un atti- Renzi ha chiesto più fondi in Europa. Aveva scommesso sul-
mo l’abbrutimento della per i cantieri. Per avere qualcosa la minaccia di ritirare le ministre,
• Migone Un Bomba per la Nato? a pag. 11
Dad mi è parso chiaro. da fare dopo le prossime elezioni come ai bei tempi su quella di la-
A PAG. 16 WWW.FORUM.SPINOZA.IT sciare la politica, e ha scoperto
q PALOMBI che anche stavolta la minaccia e-
A PAG. 18 ra una speranza.
2 l POLITICA IL FATTO QUOTIDIANO Mercoledì 13 Gennaio 2021

GIALLOROSA • LE 2 MINISTRE (FORSE) SE NE VANNO

Renzi come Salvini: vuole la crisi,


poi finge che sia colpa di Conte
I NUMERI » Wanda Marra

161 “C
onte mi ha man-
dato a fanculo, e-
videntemente i
voti ce li ha. A
questo punto, tolgo il distur-
LA MAGGIORANZA bo, me ne vado all’opposizio-
Per avere la maggioranza ne”. È in Senato Matteo Renzi,
al Senato servono almeno mentre aspetta il Cdm che da-
161 senatori (gli eletti rà il via al Recovery Plan. E
sono 315, poi ci sono commenta così la nota nella
i sei senatori a vita). Oggi quale prima di mezzogiorno
Conte ha il sostegno di Palazzo Chigi fa sapere che, in
159 iscritti ai gruppi caso di rottura da parte di Iv,
e di una decina di senatori Giuseppe Conte non è dispo-
del gruppo Misto nibile a un nuovo governo con

18
lui.
La giornata arriva faticosa-
mente a sera tra ultimatum,
avvertimenti, trattative.
Quando inizia il Cdm, il fu
I SENATORI DI IV rottamatore è in tv, a Carta
Il partito di Matteo Renzi bianca: “Il ritiro? Decidiamo
non è decisivo alla domani”. Le sue affermazioni
Camera, ma lo è a Palazzo rimbalzano nella riunione a
Madama, dove Iv conta su Palazzo Chigi. Alcuni ministri
18 senatori senza i quali le notano. Un segno di ripen-
la maggioranza – a meno samento? In privato, Renzi
di nuovi innesti – avrebbe continua a confermare la rot-
circa 150 voti tura. Nel frattempo, Teresa

15
Bellanova e Elena Bonetti an-
nunciano la loro astensione.
La prima la motiva dicendo
che vorrebbe votare anche il
decreto ristori. Roberto Gual-
IL CDM Ieri sera approvato il Recovery Plan, con Iv che si è astenuta
I RESPONSABILI
Usciranno allo scoperto
tieri le spiega che non è possi-
bile: prima bisogna dare il via Oggi conferenza stampa del leader: “Stamattina decido se lasciare”
solo all’ultimo momento allo scostamento di bilancio. E
e solo se il loro voto il Cdm è previsto domani, gio-
fosse decisivo. Ma, vedì. La Bonetti, viceversa, Per oggi pomeriggio è con- la sua ininfluenza è sancita. E strada sbarrata dal- mier incapace di nuocere. Da
come in ogni legislatura, prova a elencare quel che vocata una conferenza stampa così racconta che è Conte che la ferma determina- ieri, comunque, l’operazione
il Senato nasconde 15-20 manca in materia di famiglia, in cui l’ex premier spiegherà le lo sta spingendo alla porta, che Al capolinea zione del premier a “Forza Italia” non è più ag-
eletti pronti ad aiutare per sentirsi rispondere che le sue ragioni: “Ho fatto passare lo vuole cacciare. E che non ha Matteo Renzi, non dimettersi. giuntiva rispetto a Iv, ma sosti-
il governo: 4 o 5 renziani stesse cose che chiede in realtà il Recovery come segno di re- altre alternative alla rottura. Giuseppe Ha capito che le tutiva, anche se ufficialmente
potrebbero non seguire ci sono. Poi la Bellanova spiega sponsabilità, ora voteremo Un gesto che ancora nasconde Conte e Luigi cose si mettevano il Pd sostiene di starne fuori.
il loro leader nella crisi; i motivi dell’astensione: man- anche lo scostamento di bilan- l’azzardo: se il premier ha sba- Di Maio male, Renzi, quan- Per ora. “Questo così ci fa an-
i 3 totiani potrebbero ca il Mes e non ci sono risorse cio e il decreto Ristori”. L’usci- gliato i conti, la partita si ria- FOTO ANSA/ do ha sentito Gof- dare a sbattere. Se qualcosa va
appoggiare Conte e altri aggiuntive per la sanità. Barri- ta di Iv dal governo dovrebbe pre. Dal punto di vista di uno LAPRESSE fredo Bettini aprire storto, arriviamo direttamen-
voti potrebbero arrivare cate dei ministri Pd per dire essere formalizzata a quel abituato a giocare al rischia- a Forza Italia. Un’o- te alle elezioni”, si sfogavano
dall’Udc e da qualche che il Mes non c’entra nulla punto. tutto sembra l’unica mossa perazione che il Pd alcuni senatori renziani. Sa-

‘‘
forzista poco incline con il Next generation Eu e so- Renzi ha capito che se arri- possibile: ha provato ad alzare stava facendo ormai da giorni: rebbero circa 7 -8 quelli pronti
alla leadership salviniana prattutto dura replica di Ro- vano abbastanza voti in Sena- la posta fino a puntare prima trovare voti azzurri a Palazzo ad abbandonare il leader.
berto Speranza: “Non è vero to alla maggioranza per ren- alla testa di Conte, poi alla sua Madama, in maniera da steri-
che gli investimenti per la sa- dere i suoi non determinanti, umiliazione. Ma si è trovato la lizzare Iv e rendere l’ex pre- INTANTO IL PD, che ieri era tec-
nità non sono sufficienti”. nicamente furibondo, cerca di
La riunione va avanti, men- tenere ancora in piedi una

PORTFOLIO I TRADITORI “ZEROVIRGOLA”: MASTELLA, DINI E ALFANO


tre tutti si interrogano sul trattativa. Una riunione tra
dopo. Renzi nel pomerig- Nicola Zingaretti, Andrea Or-

Conte gio ostentava tranquillità:


“Questo governo di inca-
lando, Dario Franceschini,
Graziano Delrio e Andrea

sostituirà paci può fare a meno di me.


E se vogliono qualcuno dei
miei senatori, glieli regalo
Mr. Udeur
Marcucci stabilisce la linea:
“No all’apertura della crisi, an-
dare avanti con questo gover-
Bellanova
Clemente Ma-
pure. Vediamo che cosa so- stella fu il grande no”. I big temono il cannoneg-
no in grado di fare”. Anco- protagonista giamento di Renzi dall’oppo-
e Bonetti ra: “Farò un’opposizione
seria, diversa da quella di
dell’epilogo del
governo ulivista
sizione. Temono che alla fine
anche quello del premier si ri-
e poi chiederà Meloni e Salvini”. del 2008: finì in- veli un azzardo. Temono so-

’’
dagato e subito prattutto che dietro l’angolo ci
la fiducia IN SERATA ricominciano a
rincorrersi le vo-
dopo fece fuori
Prodi da P. Chigi
sia il governo istituzionale, e
poi il voto. Ma ricucire” a que-
ci di rottura ri- sto punto della storia pare
Matteo Renzi mandata. Quel Altissimo quasi impossibile. Sentire an-
che è certo è che i (e bassissimo) cora Bettini in serata: “Se c’è la
pontieri sono Renato Altissimo crisi, Renzi si assume una re-
ancora al lavoro, mandò in crisi sponsabilità grave”. Ancora
cercano ancora l’esecutivo Goria per qualche ora, soprattutto i
di arrivare a una (1987) col 2 per governisti proveranno a ri-
crisi pilotata, a un Conte-ter cento del Pli; comporre il quadro. Poi tra i
con dimissioni del premier. Angelino Alfano dem scatterà la corsa all’ese-
Ma le subordinate sono trop- Lamberto e Lady Dini nel 2008 fu tradì B. per il cutivo: per un posto di sotto-
pe e anche le posizioni dei due tra i congiurati della caduta di Prodi governo (Letta) segretario a Palazzo Chigi so-
protagonisti fin troppo chia- no in corsa sia Orlando sia
re. FOTO UMBERTO PIZZI Bettini.
IL FATTO QUOTIDIANO Mercoledì 13 Gennaio 2021 POLITICA l 3

PALAZZO CHIGI • La strategia

Il premier e tutti i 5S:


“Mai più con questi”
Si tratta con B. e FI
» Luca De Carolis queste condizioni, i grillini dovrebbero starci.

B
Per dirla come il senatore Emanuele Dessì, “se
asta assedio, basta attese e forse basta siamo riusciti a governare sui temi prima con BERSANI: “NO
Matteo Renzi. Di buon mattino il capo Salvini e poi con Renzi, non dico che possiamo A OK CORRAL
politico reggente del M5S, Vito Crimi, farlo con tutti, ma poco ci manca”. Ma in Senato ci IN SENATO”
recapita al fu rottamatore l’ultimo avvi- sono i numeri? Al momento no, dicono dal Pd,
so: “Se Renzi si rende colpevole del ritiro dei suoi dove in diversi guardano con ansia l’operazione.
ministri, con lui e Italia Viva non potrà esserci un Temono che Renzi dall’opposizione possa to-
altro governo. Esiste un limite a tutto”. E a stretto gliergli consenso, ma anche un Conte che usci-
giro esce Palazzo Chigi: “Se il leader di Iv si as- rebbe forte dalla terza palingenesi in poco più di
sumerà la responsabilità di una crisi di governo tre anni da premier. “Ma i numeri si troveranno,
in piena pandemia per il
presidente del Consiglio sa-
rà impossibile fare un nuo- Natangelo
vo esecutivo con Iv”. Così
hanno deciso Giuseppe
Conte e i Cinque Stelle:
mettere Renzi di fronte al
bivio, sfidandolo a rilancia- ANCHE Pier Luigi
re o a lasciare il tavolo. E Bersani sfida Renzi,
non è casuale che abbia par- ma augurandosi che
lato per primo Crimi, per- non ci sia “un Ok Corral”
ché il Movimento vuole mo- in Senato. Intervenuto
strarsi compatto. Per que- a “Oggi è un altro
In privato Le manovre forziste sto in mattinata parlano
tutte le anime del M5S.
giorno”, l’ex ministro
ha dato un consiglio
Compreso Alessandro Di a Giuseppe Conte:
Battista, che con palazzo “Se le ministre

Il soccorso azzurro: Chigi ha da mesi un filo co-


stante: “Se i renziani doves-
sero aprire una crisi di go-
di Iv si dimettessero,
andrei in Parlamento
con il Recovery, non

14 o 16 senatori
verno nessun esponente del mettendo la fiducia.
M5S dovrebbe mai più se- Ci andrei senza l'Ok
dersi a un tavolo con questi Corral, come fu con
Salvini, ma incrociando
per evitare le urne
meschini politicanti”. Qua-
si un addio. i fatti e senza nemmeno
citare Renzi”.
Q UAS I , perché quella di
Conte e del Movimento è
Ultima chiamata finora Conte non
si è esposto, ma
Toni più duri arrivano
invece dalle Sardine:
l’ultima mossa per spingere “Offensivo citare i morti se serve ci pense- “Renzi potrebbe
» Gianluca Roselli sconi avrebbe una gran voglia di Iv a chiudere su una tratta- rà lui” assicurano compromettere
Covid per insistere in maniera irreversibile

U
prendersi la sua rivincita su Sal- tiva. “Se Renzi la smettesse ambienti a lui vi-
fficialmente Forza Italia fa vini, che nel 2018 mollò il centro- di sparare richieste come il cini. Non a caso, il futuro del nostro
da spettatore. Non disponi- destra per governare coi 5Stelle ministero dell’Economia...” sul Mes”. In settimana raccontano che Paese – ha detto
bile a sostenere la maggio- senza fare un plissé. E la sospira un grillino. Fino a Conte avrebbe Jasmine Cristallo,
ranza o un Conte-ter in caso di u- vendetta, si sa, è una sera gli sherpa trattano ballano “Ristori 5” incassato altro portavoce
del movimento –
e scostamento bilancio
scita di Italia Viva. E le parole di pietanza che si gu- per un Conte-ter, con tempo dal Quiri-
Goffredo Bettini (“FI esca s t a f re d d a … ” , un robusto rimpasto nale, comunque Il dibattito pubblico è
dall’ombrello di Salvini e Melo- racconta una e su dimissioni lam- scettico sull’ope- egemonizzato da questo
ni”) vengono respinte al mitten- fonte forzista. po del premier. “Un razione Respon- personaggio che porta
te. “Siamo contrari a qualsiasi in- Be rl uscon i, giorno e poco più, il sabili. avanti una strategia
ciucio. Stiamo nel centrodestra. dunque, ha la- tempo di varare il nuovo governo”. E in- di destabilizzazione
E poi di responsabili pro Conte in sciato la porta fatti all’ora di cena Luigi Di Maio fa tra- OVVERO, se Renzi dovesse ritirare le ministre, il dell'intero Paese.
giro non ne vedo”, sottolinea la socchiusa e an- pelare: “Tutti ora devono fare un passo in- premier potrà comunque tornare in aula per la Ogni argomento
capogruppo alla Camera, Maria- cora si tratta. Ma dietro”. Ma la strada è stretta. Anche perché votazione sul Recovery Plan e poi per due fonda- di merito scompare,
stella Gelmini. per cosa? “Purtroppo Conte resta quanto mai perplesso dall’ipotesi mentali provvedimenti come il decreto ristori e per non parlare degli
Sulla stessa linea anche Anna FI è imprigionata nel Rosa- di dimettersi. Non si fida, e continua a proporre lo scostamento di bilancio (a patto che Conte non interessi collettivi,
Maria Bernini e Giorgio Mulè. E in tellum. Se ci fosse il proporziona- un allargamento della squadra di governo e qual- si dimetta prima). Tempo una settimana, do- sistematicamente
serata arriva la nota di Silvio Ber- le sarebbe tutto più facile”, am- che spostamento nelle caselle. vrebbe sottoporsi al voto di fiducia. Giorni pre- travolti da un'apparente
lusconi. “Nessun sostegno a mette Gianfranco Rotondi. La E allora si lavora più intensamente alla sosti- ziosi per formare il nuovo gruppo. Mentre la giu- furia egotica che in
Conte, non credo a cambi di stampella forzista, secondo al- tuzione di Iv con i Responsabili. O meglio, “con stificazione formale è già pronta: neanche Iv e- realtà sottende ben altri
maggioranza”, dice l’ex Cavalie- cune fonti, potrebbe concretiz- un nuovo gruppo centrista e moderato”, come lo sisteva al momento del parto del governo giallo- e inconfessabili progetti”
re. Gli azzurri, però, sono un uni- zarsi nella regia indiretta per tro- definisce un grillino. Così, se Clemente Mastella rosa, proprio come il nuovo gruppo centrista.
verso frastagliato. E nei corridoi vare 14-16 senatori “responsabi- già annuncia “un’iniziativa” in tal senso, per co- Nell’attesa, Palazzo Chigi smentisce le indiscre-
del Palazzo, in attesa delle parole li” nella terra di mezzo del Sena- struire questo gruppo serve comunque un pezzo zioni su un simbolo e un nome depositato da
di Matteo Renzi, le voci corrono e to. Poi FI s’impegnerebbe con un di Forza Italia. Non a caso, il demiurgo dem Gof- Conte a Roma per un suo movimento, “Insieme”.
B. le lascia circolare. soccorso azzurro “ogni volta che fredo Bettini lunedì sera ha aperto a FI, “da cui Poi in serata è il Cdm. E Conte sbarra la porta ai
In queste ore non è un mistero serve”. Basterà al Colle? “Alla fi- potrebbe venire un sostegno non solo isolato”. renziani che invocano il Mes: “Non è questa la se-
che Bettini si sia sentito più volte ne tutto ciò non servirà: questo Nei piani originari del Pd, Forza Italia doveva es- de per parlarne, non è compreso nel Recovery
con Gianni Letta. Il quale tiene in- teatro Renzi l’ha messo in piedi sere un’altra gamba del governo per diminuire il Fund”. Per poi affondare: “Non bisogna specula-
formato Berlusconi sul contenu- su mandato di un pezzo di Pd e peso di Renzi. Ma ora il quadro può mutare. E gli re sul numero dei decessi per invocare l’attivazio-
to di queste conversazioni. E B. 5Stelle per far fuori il premier. Poi stessi 5Stelle pensano a un accordo con i forzisti, ne del fondo, o si offende la ragione. La Germania
pare abbia gradito assai le aper- dovranno solo decidere chi met- con le dovute cautele. Ossia, i berlusconiani do- ha il doppio degli investimenti sulla sanità ri-
ture dell’ex europarlamentare. tere a Palazzo Chigi…”, chiosa, vrebbero confluire in un gruppo con un diverso spetto all’Italia ma anche il doppio dei morti”. Pa-
Con un particolare in più. “Berlu- sornione, Paolo Romani. nome. Ed essere tutti dal passato immacolato. A role che confermano la distanza.
4 l POLITICA IL FATTO QUOTIDIANO Mercoledì 13 Gennaio 2021

» Giacomo Salvini

I nterviste a tutta pagina


sui grandi giornali, brevi
comizi durante i tg con
risposte spot da 15 se-
condi, colloqui fiume nei talk
show da mane a sera (soprat-
tutto sui canali Mediaset), ma

l
anche qualche ospitata radio-
fonica e, visto che avanzava
tempo, brevi dirette sul web per
FUORI FASE galvanizzare i propri follower.
Matteo Renzi nell’ulti mo
mese è stato ovunque. A ogni o-
rario, su ogni mezzo. Senza so-
luzione di continuità. I dati
parlano chiaro: 10 interviste ai
giornali in 37 giorni (quasi una
ogni quattro), 13in tv per un to-
PIÙ PARLA DI SÉ tale di 245 minuti (oltre 4 ore di
video) e altre 3via radio (36 mi-
E PIÙ STA nuti). Ergo: con 26 interviste in
poco più di un mese, quasi ogni
SULLE PALLE giorno sui media italiani era
presente la voce di Renzi. E
questo nonostante il senatore
di Scandicci sia il leader poli-
» Antonio Padellaro tico meno popolare d’It al ia
(11% secondo gli ultimi dati

N
on è nuova la tesi secondo la Ipsos) e il suo partito, Italia Vi-
quale Matteo Renzi stia fa- va, non riesca da mesi a supe-
cendo tutto questo casino per rare la soglia del 2%. Eppure,
“bisogno di visibilità”. Lo ha ripetu- da quando ha deciso di aprire
to, lunedì sera a Otto e mezzo, Pier prima la verifica e poi la crisi di
Luigi Bersani, caricando sul leader governo, Renzi è stato il leader
di Italia Viva il termine “vigliacca- politico più presente sui me-
ta” a proposito della salute degli ita- dia italiani.
liani usata a sproposito per ottenere Tutto questo tralasciando le
i soldi del Mes. Ora, se è pur vero che decine di interviste – con ieri
la visibilità mediatica del senatore siamo a quota 66 – che i suoi fe-
di Rignano è alle stelle (9.138 cita- delissimi e parlamentari (dalle

RENZI COL 2%
zioni a fronte delle 8.754 del premier ministre Teresa Bellanova a E-
Giuseppe Conte) trattasi di una po- lena Bonetti, passando per Ma-
tenza di fuoco che non accresce di un ria Elena Boschi ed Ettore Ro-
solo decimale la “popolarità” del suo sato) hanno rilasciato solo ai
partitino personale, impantanata grandi giornali per sostenere la
sotto un malinconico 3 per cento. Al- causa “anti-Conte”. Ma nono-
la luce di questi numeri si potrebbe stante questo, il suo adepto in
dedurre che il Rottamatore stia rot- Commissione di Vigilanza Rai,
tamando il principale postulato Michele Anzaldi, da giorni so-
stiene che “Italia Viva sia oscu-

È MR. OVUNQUE:
rata” dal Tg1 fino a parlare di
ULTIMO PURE “cinegiornale luce”e paragona-
re Conte al dittatore nordco-
CALENDA SALE reano Kim Jong-un. Non solo:
AL 4%, MA IV ieri lo stesso Renzi nella sua
NON SI SCHIODA e-news ha fatto riferimento al
racconto della crisi di governo
DA SOTTO IL 3 da parte dei mezzi di informa-
zione italiani. Ma nella sua te-
sta è stato lui a essere stato pe-
della civiltà dell’immagine (politi- nalizzato dai media: “A diffe-

QUOTIDIANI,
ca e non). Ovvero: parlate male di renza di ciò che raccontano a
me purché parliate di me. Coniato reti unificate i cantori del pen-
sull’idea che la peggiore iattura che siero unico – ha scritto il leader
possa capitare a un essere umano di Italia Viva – non c’è nessuna
sia quella di essere ignorato dai pro- richiesta di poltrone, nessuna
pri simili. polemica pretestuosa, nessun
Ma, come è noto, Renzi è anche un atto irresponsabile. Quello che
innovatore e gli va perciò dato atto noi stiamo facendo si chiama
di avere creato, empiricamente, le politica: studiare le carte, fare
basi per un secondo postulato. Ov- proposte, dare idee”. Resta da

RADIO E TALK
vero: più parlo (parlate) di me e più capire dove abbia trovato il
sto sulle palle a tutti. Con un’eccezio- tempo visto che nell’ultimo
ne (anche Carlo Calenda sta sulle mese era sempre in tv, sui gior-
palle a molti, pur tuttavia nei son- nali o sui social.
daggi cresce al 4 %) e un paio di co-
rollari. Primo: provocare la crisi di I GIORNALONI ALLE SPALLE. La
governo con il Paese messo in ginoc- prima intervista che aveva fatto
chio dalla pandemia avrebbe lo stes- accendere una spia a Palazzo
so effetto sulle persone di un tale che, Chigi era stata a La Stampa il 5
poniamo, giura solennemente sul dicembre, lo stesso giorno in
suo immediato ritiro della politica cui il premier Giuseppe Conte
se perde il referendum (come è anda- aveva deciso di illustrare parte
ta a finire si sa). Secondo: si può con- del Recovery Plan in un collo-
siderare la reputazione più impor- quio con Repubblica. Ma Ren-
tante dei voti, o viceversa, ma perde-
re l’una senza neppure avere gli altri
zi, come al solito, aveva deciso
di rovinargli la festa minac- TAPPETO ROSSO DAGLI EDITORI
Da dicembre Dieci interviste ai giornali e 13 in tv:
è da bischeri (scusate il toscanismo). ciando la caduta del governo in
Esiste una terza ipotesi: che Renzi caso di voto negativo sulla ri-
abbia deciso di sacrificarsi e di farsi forma del Mes in Senato che sa-

quattro ore di video-comizi per silurare Conte


esplodere, come Pietro Micca, per il rebbe arrivato quattro giorni
bene supremo del Paese. Adesso però dopo. Titolo dell’intervista: “Se
non c’è bisogno di ridere. andremo sotto in Aula il pre-
mier dovrà dimettersi. Il rim-
pasto? È troppo tardi”. Due
giorni dopo, la prima minaccia
IL FATTO QUOTIDIANO Mercoledì 13 Gennaio 2021 POLITICA l 5

SUL WEB In crisi Critiche pure dai suoi elettori

Ma su tutti i social
Matteo fa flop:
“Irresponsabile”
Onnipresente
Le interviste
a Renzi
dal 5 dicembre.
A destra,
alcuni meme
FOTO LAPRESSE

‘‘
racchio della sfiducia ogni due per tre giu-
Commenti Nove su dieci sto per avere quelle due poltrone in più”. Poi
governo va a casa”). A cavallo di Stretto, la “mancanza di visio- c’è chi, come Riccardo, gli fa notare che
Capodanno, sul governo non e- ne”, il ritardo della campagna sono negativi: molti sono parla “come un leader dell’opposizione” e
ra sceso il sereno. Anzi, Renzi i-
niziava a minacciare di
vaccinale, la delega ai Servizi
segreti, il “caso Barr” e chi più
renziani delusi. Dilagano in molti gli ricordano due evidenti con-
traddizioni: quando, nel 2016, disse che in
i meme sul suo inglese
A differenza
andare “all ’opposizio- ne ha più ne metta. Tutto que- caso di sconfitta al referendum si sarebbe
ne” (intervista al Sole 24 sto in due ospitate a Tg5, Stase- ritirato dalla politica e poi, nel maggio
Ore del 31.12) fino a sfi- ra Italia (il talk show di Rete4 2017, quando Renzi definì “inaccettabili i

P
dare il premier “alla di Barbara Palombelli), L’Aria veti dei piccoli partiti”. Ovviamente non

di ciò che
conta in aula” (Il Mes- che Tira di Myrta Merlino su er dare il benservito al governo, manca chi accusa il leader di Iv di aver a-
saggero, 2.1). Il 4 gen- La7 e #Cartabianca di Bianca Matteo Renzi oggi farà una confe- perto una crisi di governo “in piena cam-
naio al Corriere invece il Berlinguer su Rai3. Nel mezzo renza stampa. Ma un assaggio, alla pagna vaccinale” e con l’Italia che ha avuto

raccontano
leader di Italia Viva si interviste al Tg2, Tg3, Quarta vigilia del Consiglio dei ministri, lo “80mila morti” per Covid. Ma il mese ter-
sostituiva al presidente Re pu bbl ic a di Nicola Porro ha dato ieri nella sua e-news in cui ha at- ribile di Renzi sui social network è stato ca-
della Repubblica: “A- sempre su Rete4 e non poteva taccato il governo su piano pandemico, ratterizzato anche dall’ironia che ha ac-
spettiamo Conte in Se- certo mancare, il 9 dicembre, la Mes, vaccini, scuola, prima di chiedere ai compagnato le sue manovre politiche. In

a reti
nato, tutti sanno che terza camera: Porta a Porta di propri utenti di sostenere, iscriversi e di- primis i molti meme: da Renzi che, come
non si andrà a votare”. Bruno Vespa su Rai1. Il totale fendere il piccolo partito “sui social”. Pec- Jep Gambardella ne La Grande Bellezza,
Le ultime due interviste delle interviste è impressio- cato che non gli sia andata benissimo: la ha il potere “non solo di partecipare ai go-

unificate,
risalgono a domenica nante: 245 minuti, pari a oltre maggior parte dei commenti su Twitter e verni ma anche di farli fallire”, fino all’ex
scorsa quando, contem- quattro ore di video. Facebook sono di utenti, ex elettori premier che fa “Ciaone”a Conte con
poraneamente a Repub- e cittadini che attaccano a testa riferimento al nome del suo pia-
blica e La Stampa, Ren- RADIO E WEB. Nella scorpaccia- bassa l’ex premier per aver a- no, ma anche la ministra Te-

non chiedo
zi ha fatto capire che per ta comunicativa di Renzi anche perto la crisi di governo. Ste- resa Bellanova ripresa con
lui il governo era arriva- la radio ha avuto un ruolo con fano Cligeri, suo ex elettore, alle spalle un carrello stra-
to al capolinea: “Dal tre interviste: due a distanza di è deluso e Renzi non lo vo- colmo di valigie per tutte le

poltrone
premier zero risposte, se dieci giorni, 18 e 28 dicembre, terà più: “Il più grande er- volte in cui ha minacciato
vuole la conta in aula fa sui programmi di Radio 1 (Ra- rore di valutazione della di andarsene con la solita

’’
un errore politico e nu- dio Anch’io e Zapping) e una su mia vita” risponde su Twit- frase: “Io ho la valigia pron-
me ri co” (R ep .). Ma la Rtl 102.5 di lunedì mattina a ter. Stessa idea di Andrea ta”, diceva insieme alla sua
frase più indicativa l’a- Non Stop News. È qui che il lea- Lecchi che si rivolge a Renzi collega, Elena Bonetti, per av-
veva concessa al quoti- der di Iv ha fatto capire che le ricordandogli la fine politica di vertire delle sue dimissioni.
diano torinese: “Basta
Matteo Renzi cose sarebbero precipitate ri- Italia Viva in caso di voto anticipato:
con questa telenovela, spondendo a un retroscena del “Appena si andrà a votare ci penseranno gli MA IL VIDEO che è spopolato in Rete è una
se il piano non è ok via le portavoce del premier Rocco elettori a farti sapere cosa ne pensano delle vecchia intervista di Renzi quando era an-
ministre”. Casalino, smentito, secondo tue proposte e delle tue spregiudicate ma- cora a Palazzo Chigi (settembre 2016) alla
Per non farsi manca- cui “andiamo in Senato e asfal- novre politiche” cinguetta. Anche Prome- Bbc in cui dava sfoggio di un inglese quan-
re nulla, Renzi si è poi tiamo Renzi”. Il senatore ha re- zia, da ex sua sostenitrice, è amareggiata: tomeno rivedibile. Parlando del referen-
concesso a due giornali plicato: “Bene, andiamo in au- “Tipo la proposta della poltrona per la Bo- dum sulla Brexit, l’ex premier iniziava così,
alla vigilia del voto a Palazzo esteri: l’11 dicembre allo spa- la e ci conteremo lì”. L’iperpre- schi a Bolzano. Mi spiace, dopo avervi cre- con una bizzarra sintassi e una pronuncia
Madama con un’intervista a gnolo El Paìs e ieri al tedesco senzialismo di Renzi si è mani- duto adesso non vi credo più”. E così via. che ricordava i tempi del più celebre “shi-
Repubblica: “Conte si fermi, Frankfurter Allgemeine Zei- festato anche sui social con ret- sh”:“This is was the first reaction: SHOCK!
basta metodi sprezzanti. No a i- tung. Altre due occasioni per si- weet dei suoi parlamentari e QUELLI DI IERI sono solo alcuni dei tantis- Shock because in our mind everything is to-
nutili task force”. E così via, con lurare il governo. post in cui riproporre le sue in- simi commenti negativi che Matteo Renzi tally connected with the Uk”(La nostra pri-
un’escalation di minacce e pe- terviste con hashtag bizzarri è stato costretto a leggere nelle ultime set- ma reazione era stata di choc, perché nella
nultimatum durati oltre un A RETI UNIFICATE. Nel frattem- (tipo #escilo, riferito al piano timane sui propri profili social dove ogni nostra mente tutto è connesso con la Gran
mese: l’11 dicembre al Messag- po, dal 5 dicembre in poi, il lea- sul R e c o v e r y), ma anche un giorno ha pubblicato interviste, interventi, Bretagna). E giù parodie e meme sugli choc
gero (“Al voto in caso di crisi? der di Italia Viva non poteva fa- breve video del 21 dicembre conferenze stampa e propri “pensierini delle fidanzate che chiedono “scusa” per la
No, si vede se c’è una maggio- re a meno anche di apparire in per perorare la causa del Mes, della sera”. A ogni postche faceva preludere prima volta o sui baristi del nord che pre-
ran za ”), il 12 di nuovo a La video. E così ha collezionato che i 5Stelle non vogliono per- alla crisi del governo Conte, 9 commenti su tendono 20 centesimi per un bicchier d’ac-
Stampa (“Conte si scusi e ritro- ben 13 interviste tra Tg e talk ché sono “populisti antieuro- 10 erano in dissenso dalla posizione dell’ex qua. Non una bella figura, insomma, per
vi lucidità altrimenti pronti a show in cui ogni volta ha alzato pei come ai tempi del Conte-1”. premier. L’accusa più comune è quella – Renzi, che nel 2020, è l’unico leader poli-
farlo cadere”) e il 18 al Corriere il tiro su ogni argomento possi- Toni che hanno portato alla lanciata per esempio su Facebook da Elena tico italiano ad aver perso follower su Fa-
della Sera (“Ora tocca al pre- bile: la task force il Recovery rottura definitiva. – di essere “un irresponsabile”: “Sei nella cebook, mentre tutti gli altri crescevano:
mier dare risposte altrimenti il Fu nd , il Mes, il ponte sullo © RIPRODUZIONE RISERVATA coalizione di governo, per cui dovresti pro- meno 5 mila utenti.
vare a mediare invece che lanciare lo spau- GIA. SAL.
6 l CRONACA IL FATTO QUOTIDIANO Mercoledì 13 Gennaio 2021

COVID-19 • VERSO IL NUOVO DPCM


Il siero Ema ha i dati,
il 29 può arrivare l’ok
al prodotto su cui l’Italia
punta. Speranza illustra
in aula le misure

» Alessandro Mantovani
e Laura Margottini
LE VITTIME

S
VERSO QUOTA ono arrivati lunedì i da-
80 MILA ti, l’Agenzia europea del

14.242
farmaco Ema valuterà il
29 gennaio l’autorizza-
zione provvisoria per il vaccino
Astrazeneca/Oxford su cui la
Commissione Ue e l’Italia han-
I NUOVI CASI I contagi no scommesso di più anche
segnalati ieri in Italia a perché è europeo, costa meno
fronte di 141.641 tamponi di quelli americani, si conserva

10,03%
nei normali frigoriferi. In Gran
Bretagna, come sappiamo, è
già in uso. Per il nostro Paese,
da contratto, sarebbero 40 mi-

Astrazeneca, primo passo


lioni di dosi entro giugno, sem-
TASSO DI POSITIVITÀ pre che le scadenze siano ri-
La percentuale spettate dopo i ritardi della
di positivi sul totale multinazionale anglo-svedese.
dei tamponi effettuati, Si devono probabilmente alla
percentuale che sale

per il via libera al vaccino


minor consistenza del campio-
al 26,6% se calcolata ne (23 mila contro i 43 mila di
sul totale degli individui Pfizer/Biontech) che ha richie-
testati (53.604) sto tempi più lunghi per il ve-

616
rificarsi di un numero signifi-
cativo di casi rilevanti di Co-

Oggi le nuove restrizioni


vid-19 che consentisse di valu-
tare la percentuale di protezio-
ne di coloro che avevano assun-
LE VITTIME I deceduti to, rispettivamente, il vaccino e
comunicati ieri. Il totale il placebo. Ma anche al proble-
è ormai prossimo ma della mezza dose iniziale
agli 80 mila morti somministrata per errore (se-
dall’inizio della pandemia guita dalla seconda, intera, do-
po un mese), che però ha fun-
zionato meglio (90% dichiara-
to) di quella intera da protocol-
da cinque dosi che diventano
sei, ma non sono 8,749. Si tratta
stravolgere il protocollo. Al mi-
nistero della Salute ritengono L’INTERVISTA
lo (63%) almeno con un cam-
pione molto limitato (appena
sulle consegne ma una data fis-
sata per il loro incremento non
che la Gran Bretagna, in una si-
tuazione al momento più grave
t PAOLO LUNELLI
2.741 persone) e per di più com- c’è ancora. Ieri sono arrivate le della nostra, abbia scelto di ri-
posto di soli under 55, ovvia-
mente meno suscettibili di am-
malarsi gravemente.
prime 47 mila dosi di Moderna,
ne arriveranno 780 mila entro
febbraio, dovrebbero essere
schiare una minore protezione
individuale a favore di una
maggiore protezione di comu-
“Il piano pandemico
non è solo sanitario
1,346 milioni entro marzo. Al nità. Noi per ora possiamo ri-
ASTRAZENECA cambierebbe le ritmo attuale di Pfizer il totale sparmiarcelo.
prospettive di una campagna fa circa 8 milioni: con due dosi Non che le cose vadano be-
vaccinale che, per quanto pro- ciascuno, alla fine del primo ne. Oggi il ministro della Salu-

Ma la bozza va bene”
segua a ritmi elevati (ieri siamo trimestre si completerebbero te, Roberto Speranza annun-
arrivati a 752 mila, siamo a cir- gli operatori sanitari (1,4 milio- cia in Parlamento le misure al-
ca 50 mila al giorno), riguarda ni) e gli ospiti e il personale del- lo studio, un decreto legge un
ancora solo il personale sanita- le Rsa (570 mila), ma non an- nuovo Dpcm in vigore da saba-
rio, in misura variabile ma mi- che gli ultraottantenni (4,4 mi- to 16 gennaio, i cui contenuti
nore le residenze per anziani e lioni, in parte però già conteg- abbiamo già anticipato: pro-

“I
non ancora gli over 80 che non giati nelle Rsa). Come ripete il rogati lo stop ai movimenti in- l ministero della Salute ha Quali sono in concreto le di-
vivono nelle case di riposo. commissario Domenico Arcu- terregionali, il coprifuoco alle fatto passi da gigante rispet- rettive internazionali?
Senza Astrazeneca non ci si ar- ri la strada “è ancora lunga”. La 22, il sistema dei colori; zona a- to al 2006, la bozza del nuovo La base è il documento A checklist
riva presto. Pfizer/Biontech, al Commissione Ue ragiona di un rancione automatica dove la piano pandemico 2021-2023 è un for pandemic influenza risk and
cui vaccino si è aggiunto ieri “patentino” per i vaccinati. valutazione di rischio è alta e grande salto di qualità. Ma ci sono impact management aggiornato
quello di Moderna, dovrebbe Fa discutere l’idea di som- comunque Rt è pari o superio- direttive internazionali non rece- nel 2018 dall’Oms. Al punto 2.0 c’è
ministrare la prima re a 1, zona rossa a 1,25. Il Co- pite fino in fondo”, osserva l’ex ge- la chiave: “Prepararsi all’emergen-
dose al maggior nu- mitato tecnico scientifico nerale Pier Paolo Lunelli, e- za”. Cioè il concetto operativo, il
I numeri Per il nostro mero possibile di
persone e ritardare
ha detto sì allo stato
d’emergenza fino al
sperto di guerra chimica e
batteriologica, autore
ruolo dei diversi soggetti.
Cosa manca?
Paese sono previste la seconda fino a 120 31 luglio, Giusep- del rapporto che af- Il livello più alto. Non riguarda solo
giorni (contro i 21 pe Conte vorreb- ferma che l’Italia a- il ministero della Salute. Può fun-
40 milioni di dosi del protocollo Pfi- be limitarlo al 30 vrebbe avuto mi- zionare per la Svizzera, non per l’I-
zer), come stanno aprile. gliaia di morti in talia. In Gran Bretagna hanno fat-
entro giugno. Con solo già facendo in Gran I contagi au- meno con un piano to l’errore iniziale di puntare
Bretagna a volte an- mentano: siamo pandemico aggior- all’immunità di gregge, ma il piano
Pfizer e Moderna che somministran- sui 200 in più a set- nato, ora agli atti della c’era, del 2011, con integrazioni
resteremmo indietro do prima un vaccino timana ogni 100 mi- Procura di Bergamo che specifiche su mascherine, scuole,
e poi l’altro. L’ha ri- la abitanti, l’ultimo re- indaga per epidemia col- disponibilità del personale sanita-
lanciata ieri sul Cor- port settimanale era a 152. posa. “L’Oms utilizza termini rio, comunicazione. Nel 2016 han-
riere della Sera l’illu- Ieri 14.242 nuovi casi con 141 militari: livello operativo, livello no fatto l’esercitazione “Cygnus” e
stre farmacologo mila tamponi, indice al 10% in tattico, esercitazioni. È una piani- pubblicato un report delle lezioni
garantire 8,749 milioni di dosi Giuseppe Remuzzi dell’Istitu- calo, sulle persone testate al ficazione quasi militare che riguar- apprese: non hanno risolto il pro-
entro marzo, tuttavia per ora ne to Mario Negri, riferendosi – 26,6% in lieve discesa. Miglio- da il ministero della Salute ma in- blema delle scorte di dispositivi e
consegna 450/470 mila a setti- ha spiegato – alla seconda fase ra un po’ la situazione in Vene- veste anche carceri, istruzione, tra- se lo sono ritrovato. È il lavoro da
mane: in tre mesi fa al massimo della campagna vaccinale. Ma to, non in Emilia-Romagna e in sporti, eccetera. E i piani regionali fare in Italia, la bozza è un punto di
5,6 milioni, diciamo pure che molti esperti, come il professor Lombardia. Il carico sugli o- e locali non sono secondari. Il pia- partenza. Si discute sull’etica della
valgono come 6,7 aggiungendo Giuseppe Ippolito dello Spal- spedali è stabile ma alto. Ieri al- no della Lombardia non sarà quel- scelta di chi curare con risorse
il 20% che si ricava con le fiale lanzani, non sono d’accordo a tri 661 morti. lo della Sardegna”. scarse, ma serve una legge.
IL FATTO QUOTIDIANO Mercoledì 13 Gennaio 2021 CRONACA l 7

LA CAMPAGNA • Contro i “furbastri”

“Aliquota di riserva”,
l’elenco antifrode
per le scorte vaccinali
» Vincenzo Iurillo, Valeria Pacelli utilizzato in questa prima fase, in attesa anche
e Natascia Ronchetti del vaccino di Moderna) con 1,8 ml di soluzione
IN PIEMONTE

S
fisiologica. 0,3 ml invece è la quantità da prele-
i chiama “l’aliquota di riserva”, l’elenco vare per l’iniezione. Un problema comunque po- 1 POSITIVO SU 5
di operatori sanitari che hanno mani- trebbe presentarsi quando questa prima parte È RICOVERATO
festato la volontà di sottoporsi alla della compagna sarà agli sgoccioli: con il perso-
vaccinazione e che siano rapidamente nale della sanità quasi interamente vaccinato
reperibili qualora a fine giornata dovessero a- non ci saranno più riserve a cui attingere e non si
vanzare delle dosi di vaccino anti-Covid (che sa che fine faranno le dosi avanzate.
deve essere dunque iniettato entro sei ore).
Alcune Asl queste liste le hanno già create, al- INTANTO continuano i controlli dei carabinieri
tre devono farlo. L’obiettivo è evitare gli spre- dei Nas in tutta Italia: le verifiche riguardano le
chi, ma anche che si ripetano casi, come quel- liste di chi deve vaccinarsi, ma anche la tipologia
lo di Modena. Un errore “in assoluta buona- di conservazione delle fiale e i circa 300 punti di
fede”, ripete da giorni Silvana Borsari, diret- stoccaggio e somministrazione. Finora non sono
trice sanitaria dell’Ausl modenese, a cui fa ca- state riscontrate irregolarità, oltre gli episodi
po il punto unico di somministrazione del non dolosi di Modena e Scicli (Ragusa), dove
vaccino di Baggiovara dove la sera del 5 gen- grazie ad un “passaparola” il giorno dell’Epifania IN PIEMONTE
Vaccinazione naio due medici e un volontario hanno vac- sarebbero stati vaccinati soggetti non aventi di- la percentuale dei positivi
di massa cinato sei famigliari per non dover buttare al- ritto per la mancata presentazione di chi era in al Covid ricoverati
L’Italia viaggia trettante dosi di siero a- in reparti di Medicina o
a una media vanzate. Parenti (non a- Rianimazione è superiore
di 50 mila venti diritto, in questa al 19% del totale dei
vaccinazioni al prima fase rivolta solo a- positivi, cioè quasi un
giorno FOTO ANSA gli operatori sanitari e attualmente positivo su 5
sociosanitari e agli an- in Piemonte è ricoverato,
ziani delle Rsa) ai quali contro una media di meno
dovrà ora essere garan- di 1 su 20 in Italia.
tito, peraltro, il richia- Lo denuncia il sindacato
mo. Dopo l’errore, l’a- dei medici ospedalieri
zienda sanitaria – che Anaao Assomed secondo
ha aperto una inchiesta cui in regione 40.000
interna – è corsa ai ripa- positivi mai testati
ri. Ora anche qui, ogni mancherebbero
giorno, deve essere ga- all’appello: “Da dicembre
rantita la cosiddetta “ri- si è assistito a una
serva”. Con tanto di re- drastica riduzione
sponsabile, che ha il dei positivi in isolamento
compito di gestire domiciliare, ma non
quell’elenco. Una pro- dei ricoveri in reparto
cedura che tante strut- di Medicina, né dei
ture sanitarie hanno già ricoveri in Rianimazione
adottato per evitare né dei decessi”.
sprechi. Perché se avan-
zano dosi, le alternative
sono due: o si gettano o
Ci penseranno i magistrati,
come a Bergamo, dove si di-
questo e le attrezzature le costrui-
scono in casa. In Svizzera spetta al
si trovano velocemente
altri operatori a cui
Asl Inevitabile che a fine lista. Poi ci sono
annunci di espo-
scute di molte morti per man- ministero della Salute indicare le somministrarle. giornata avanzino dosi sti a Salerno, do-
canza di respiratori. strutture da trasformare in posta- Ma come è possibile, ve un ex dipen-
Non può essere un medico a deci- zioni di triage, poi la Protezione ci- a fine giornata, trovarsi Le aziende devono dente dell’Asl lo-
dere. Né può entrare nel merito vile ha le tende, i progetti. Nel 2014 con dosi in eccesso? I cale sostiene che
l’Oms, che deve rivolgersi a Paesi hanno fatto un’esercitazione in cui motivi sono svariati. Ci individuare gli operatori il vaccino è stato
poveri e ricchi e non può dire quan- il piano è stato applicato senza e- può essere chi non si somministrato a
te terapie intensive per abitante bi- nergia elettrica, con i generatori. presenta. Oppure chi è sanitari da contattare impiegati e sin-
in caso di eccedenza
sogna avere. Altro esempio: il pro- Ma la Svizzera ha una legge sulle e- in condizioni cliniche dacalisti dell’Asl
tocollo violato dall’anestesista che pidemie del 2012 che dice chi fa co- che quel giorno lo ren- non a contatto
ha deciso di fare il tampone al pa- sa. Da noi quando si cercano i rife- dono inidoneo alla vac- con il pubblico. E
ziente 1 di Codogno anche in as- rimenti normativi si parte ancora cinazione. E poi ci sono a Napoli, con
senza di relazioni con la Cina dai Regi decreti. gli errori dei sistemi in- l ’as sociaz ione
La prima circolare era giusta, A. MANT. formatici sui quali vengono caricate le preno- Noiconsumatori che sostiene di aver ricevuto u-
poi le direttive Oms hanno ri- tazioni. In pratica: il sistema registra l’ap- na decina di segnalazioni. Qui c’è anche il caso
chiesto link epidemiologico. puntamento ma non dà la conferma all’ope- della Mostra d’Oltremare dove un paio di centi-
L’Oms dà uno standard minimo. ratore, che così prenota un’altra volta, ma per naia di persone hanno provato, senza fortuna , a
Poi ci devono pensare gli Stati. Chi Testa di Covid un altro giorno. “A noi è successo e una sera ci infiltrarsi per ricevere il vaccino. I Nas stanno ve-
raccoglie i dati? Lo Stato. Il piano siamo trovati con 18 dosi in più – spiega Ga- rificando se abbiano agito di propria iniziativa o
deve prevederlo Matteo Salvini: “Spero si possa briele Gallone, medico all’ospedale San Luigi siano stati chiamati da qualcuno. Proprio in
Ci vogliono tanti soldi. tornare presto allo stadio. In di Orbassano, in provincia di Torino –. Ab- Campania fa discutere la lista del piano vaccinale
No, tanto tempo, organizzazione e 10 mila si può stare a San Siro”. biamo risolto chiamando altri medici e infer- redatto dall’Unità di crisi antivirus della Regio-
formazione. La Germania aveva Il Valencia vuole la rivincita mieri”. Ogni giorno nei vari punti vaccinali ne. L’ordine di priorità colloca le direzioni stra-
21.500 terapie intensive, noi sull'Atalanta vengono consegnati vassoi con 975 dosi l’uno. tegiche degli enti sanitari al punto cinque, prima
5.000. Quando sono arrivati a 12 Ma la catena della preparazione e della som- dei medici di base, relegati al punto sei. Al punto
mila posti occupati hanno poten- GIANLUCA ROSELLI ministrazione comincia con i farmacisti, a cui otto (su 11) ci sono i componenti dell’Unità di cri-
ziato fino a 32.500: era previsto, il spetta il compito di diluire il siero (parliamo si, che si sono autodichiarati “categoria a rischio”
personale era addestrato anche a di quello messo a punto da Pfizer-BionTech, e sarà anche vero.
8 l PIAZZA GRANDE IL FATTO QUOTIDIANO Mercoledì 13 Gennaio 2021

Inviate le vostre lettere (max 1.200 battute) a: il Fatto Quotidiano


00184 Roma, via di Sant'Erasmo n° 2 - lettere@ilfattoquotidiano.it

L’ambiguità del Pd
NONC’ÈDICHE sulla prescrizione LODICOALFATTO
Grande vergogna per la fine del
DANIELE LUTTAZZI procedimento contro l’establi-
shment di Rfs Italia che di fatto
pone in evidenza il problema del-
Ogm Il Parlamento sia trasparente
la prescrizione. Ora ci sono le di-
chiarazioni di solidarietà degli e-
sponenti del Pd nei confronti del-
e non accetti le nuove direttive Ue
ANNO 2150, FINALMENTE
le povere famiglie incise dal disa-
stro, evidenziando tra l’altro il GENTILE REDAZIONE,scrivo a proposito dell’iter
ruolo che ha avuto la prescrizione parlamentare avviato presso la Commissione A-

FIRENZE HA UNA STATUA


nella fattispecie. Ma non erano gricoltura della Camera sui decreti pro Ogm e Nbt,
gli stessi che tuonavano contro le nuove tecniche di manipolazione genetica che,
Bonafede per la sua legge che an- se venissero introdotte in Italia, provocherebbero
nullava la prescrizione a partire

DEDICATA A MATTEO RENZI


un impatto notevole sul settore agricolo. Ho par-
dalla sentenza, diciamo negativa, tecipato insieme a molte associazioni alle iniziative
in primo grado? Forse c’è un po’ di protesta contro l’uso degli organismi modificati
di schizofrenia. E poi c’era l’im- geneticamente nelle coltivazioni e contro il libero
mancabile “Pipiritto” che aveva scambio di prodotti agricoli trattati con il glifosato.
in mente di far cadere il governo Nonostante la sentenza della Corte di giustizia eu-

R
iassunto della puntata precedente: Anno per questo fattore, se nel frattem- ropea abbia ritenuto che le Nbt (new breeding te- Proteste Manifestanti di Greenpeace FOTO ANSA
2150. Alle Giubbe rosse, locale storico di Firen- po non fosse arrivato il Covid, chniques) siano tecniche di modificazione gene-
ze, il giornalista Palla Pucci ha lanciato l’idea pronunciando parole di fuoco tica, queste vengono presentate come la frontiera pesin. Secondo tutte queste associazioni, nella
di un monumento a Renzi. sulla barbarie che si stava perpe- più avanzata dell’agribusiness, con buona pace distrazione da pandemia e da scadenze, le
La discussione si protrasse per settimane. Secondo trando. delle coltivazioni biologiche e delle imprese impe- Commissioni hanno discusso le proposte di de-
Pucci, il monumento doveva mostrare Renzi a cavallo. MARCO OLLA gnate a recuperare le colture autoctone e origina- creto legge su sementi e materiale di propaga-
“E perché mai?” domandò l’urologo Capponi, dando a rie. La ministra Bellanova nell’incontro con il segre- zione talmente tecniche da nascondere un pri-
Duccio Ricci uno scacco di scoperta. “Come perché?”re- Mi sono proprio stufato tario dell’Agricoltura statunitense, Sonny Perdue, mo via libera all’utilizzo anche di questo tipo
plicò Pucci. “Chi attraverserebbe la strada per andare a ha assicurato “collaborazione in ricerca e innova- di Ogm, nonostante le nostre leggi non lo pre-
vedere la statua di un uomo a piedi?” “Inoltre, un mo- d e l l’Innomina bile zione, con particolare riguardo alle tecniche inno- vedano e dietro lo schermo del recepimento del-
numento a cavallo riempie meglio la piazza,” glossò Per favore cancellate il cognome vative di genomica vegetale”: è forse questa la svol- le direttive europee. In effetti, a guardare i testi,
Doffi. “Sarà, ma dai documenti non risulta che Renzi Renzi dal nostro giornale. A qua- ta green da realizzare con i fondi europei?!? risultano molteplici riferimenti agli Ogm in-
andasse a cavallo”, disse quel comunista del professor si 87 anni non lo sopporto più! IOLANDA D’INCECCO spiegabili dato il nostro quadro normativo. Il
Corsini, che ostacolava il progetto in tutti i modi pos- GIOBATTA DE GASPERI Parlamento sul tema può solo esprimere un
sibili. “E risulta da qualche documento che non ci an- GENTILE IOLANDA, ha ragione. Di Ogm si par- parere non vincolante ma ha comunque un pe-
dasse?” domandò l’avvocato Lamberti, con quel suo sti- Ma chi l’ha detto la poco, spesso in discussione di nicchia, senza so. Al momento, l’ok è arrivato solo in commis-
le che in Corte d’assise tramortiva l’avversario. “Scacco coinvolgere e informare sufficientemente i cit- sione al Senato, riunita oltretutto a ranghi ri-
matto”, disse Capponi. Dal giorno dopo, in città si co- che siete filo-governativi? tadini. È un problema che interessa molti am- dottissimi il 28 dicembre e ora si attende quello
minciò a parlare del monumento a Renzi. Palla Pucci, Ormai il Fatto è diventato un biti, ma su questioni vicine alla quotidianità, della Camera. Eppure sono effettivamente mi-
per indirizzare l’opinione pubblica, scrisse un articolo movimento d’opinione. Lo si de- come ciò che arriva a tavola, l’assenza di un sure non necessarie né urgenti che dovrebbero
che era un pezzo di bravura: “Sotto la pioggia e contro il duce dalle lettere che vengono confronto trasparente e comprensibile pesa essere approfondite e condivise meglio, non
vento, sulle cime e nei burroni, Matteo Renzi andava a scritte dai lettori e dalla volontà ancora di più. Sulle Nbt nelle scorse settimane valutate a ridosso delle festività e in gran si-
passo svelto: il passo degli innovatori. Con lui il cane, il di tutti noi di sostenere il “nostro” è stato lanciato l’allarme dal Wwf, dall’Acu, lenzio. Eventualmente, anche modificate. Al-
fido Melampo, povero vecchio Melampo, che non so- giornale, nelle battaglie legali av- Aiab, Ari, Fair Watch, Federbio, Firab, Green- trimenti il sospetto che tutto sia stato fatto alla
pravvisse al padrone, rifiutò il cibo, e un mattino lo tro- viate da Renzi, Boschi, Casellati. peace, Isde, Legambiente, Lipu, Pro Natura, chetichella diventerebbe più che lecito.
varono stecchito sulla sua tomba”. L’articolo incontrò. Ormai è l’unico giornale libero da Slow Food, Coordinamento europeo Via Cam- VIRGINIA DELLA SALA
Qualcuno scrisse sui muri: Viva Renzi! Qualche anzia- condizionamenti opportunistici,
no, intervistato, adesso ricordava benissimo di averlo politici e mediatici. Chi sostiene
visto a cavallo. Renzi non andava mai a piedi. Se avesse che il Fatto sia un giornale fi-
potuto, sarebbe entrato a cavallo in Parlamento. La lo-governativo, sbaglia sapendo
giunta approvò il modello della scultrice Assia Maga- di sbagliare. Chi non ricorda gli
lotti, caldeggiato dal Pucci; ma a sua moglie, che di scul- articoli volti a condannare i com- Tre fake news da evitare dell’organizzazione implicata, sciuto colpevole di disastro ferroviario
tura, abbiate pazienza, non si intendeva, la statua non portamenti di Berlusconi e Ren- su ambiente ed economia deve essere dimostrata. Affer- insieme ad altri dirigenti e condanna-
garbava. “Che Renzi, dall’alto della sua cavalcatura, zi, quando costoro erano al posto marlo come un’ovvietà è una fake to a 7 anni di reclusione.
guardi diritto dinanzi a sé è spiegabile”, ammetteva. “Un di Conte? Ora siamo governati da “Siamo in un regime neoliberi- news basata su aspetti emotivi. M. TRAV.
politico è come un conquistatore, è come un buttero del- persone di buon senso. Certo, sta”. Con il 45% del Pil che tran- “L’aria in Italia (in Lombar-
la Maremma”. Ma quel cavallo che guarda verso il basso non sempre adottano le giuste sita attraverso mani pubbliche, dia) è sempre più inquinata”. I Ecco la vera grandezza
non si spiegava. “Si spiega benissimo, invece”, disse il soluzioni, però sono onesti e cor- una altissima pressione fiscale, dati di tutte le fonti ufficiali dimo-
marito, che era l’amante della Magalotti. “Il politico retti. Questo gruppo, nella situa- imprese pubbliche o semipub- strano esattamente il contrario della famiglia Agnelli
scruta l’avvenire, guidato dalla scienza politica; il caval- zione terribile in cui ci troviamo, bliche ai vertici della Borsa, e u- per tutti gli inquinanti pericolosi Gli Agnelli hanno scaricato Mi-
lo cerca la pimpinella e la maggiorana, guidato dall’i- almeno ci ispira fiducia e tran- na burocrazia tra le meno favo- per la salute umana. croMega, hanno distrutto la re-
stinto: questo è natura, quello è cultura. Bucefalo e A- quillità. re voli al mercato, sembra La gravità della disinforma- putazione della Juventus; hanno
lessandro Magno.” Venne il giorno dell’inaugurazione. PAOLO BENASSI u n’affermazione perlomeno zione è dimostrata da una recen- svenduto Fca ai francesi e hanno
Palchi, inviti, stelle filanti, fanfare, spumante, bandiere, dubbia. Darla come un’ovvietà te ricerca europea, che contrap- umiliato Scalfari, costringendolo
autorità. Dopo tre lunghi squilli di chiarine, in piazza Caro Paolo, noi abbiamo criticato an- è una fake news. pone la percezione pessimistica a parlare solo del suo io. Gli A-
della Signoria calò il silenzio. Il sindaco tirò una cordi- che il governo Conte ogni volta che ci “Se ci sono molti morti in un in tutti i Paesi, all’andamento gnelli si sono trasformati in ca-
cella che terminava con una nappa dorata, e il lenzuolo pareva lo meritasse: nomine sbaglia- incidente, ci deve essere sempre reale dei fenomeni. Continuare prette!
che celava l’opera scivolò lungo la statua di Renzi a ca- te, conferma di Descalzi all’Eni, politi- un colpevole”. Alcuni incidenti ad affermarlo come una cosa cer- AURELIO SCUPPA
vallo, drappeggiandosi sul basamento di granito. Non che dei trasporti, chiusure di cinema e avvengono in seguito a una con- ta è una fake news.
volava una mosca. “Cari concittadini”, disse il sindaco teatri, “riforma” dell’abuso di ufficio. catenazione di fatti estremamen- MARCO PONTI La firma di Corrias
“inaugurando oggi questo monumento, voglio confes- Se passiamo per filo-governativi è so- te rara, e prevale la fatalità, o l’im-
sarvi la mia emozione. Mi affacciavo alla vita pubblica, e lo perché, diversamente da quasi tutti possibilità tecnica di individuare Caro Marco, sei un ingegnere e ne sai è una garanzia
Matteo Renzi era già sceso da più di un secolo nella tom- gli altri, non critichiamo Conte e i suoi le responsabilità esatte. L’ecce- più di me. Voglio esprimere la soddisfazio-
ba. Ma viveva nel ricordo. I vecchi, come rapsodi, si e- ministri anche quando hanno ragione zionalità della concatenazione è Ma, se al punto 2 ti riferisci alla strage ne che mi dà leggere i pezzi di
rano trasmessi l’un l’altro le sue gesta, e alcune sue frasi o fanno cose buone. Il che, per nostra dimostrabile soprattutto con le di Viareggio, ti ricordo che nei due Corrias, veramente una firma
che passarono alla storia, quali: ‘Davanti alla crisi e ai fortuna, accade molto più spesso che statistiche. L’assunzione a priori giudizi di merito (Tribunale e Corte che conferisce lustro a tutto il
cambiamenti della nostra società, chi si attrezza per sotto i precedenti governi. dell’esistenza di un colpevole, co- d’appello), l’ex ad delle Ferrovie dello giornale.
tempo continua a vincere!’ ‘Passando dalle elezioni, non M. TRAV. me la sua collocazione al vertice Stato Mauro Moretti è stato ricono- NATALE GHINASSI
passando dagli inciuci di palazzo!’ ‘Se perdo il referen-
dum non è che vado a casa, smetto proprio di fare po-
litica!’ ‘Un fiorentino sopporta tutto. L’importante è e-
vitare, accuratamente, di passare da bischero. Perché se Cinzia Monteverdi Centri stampa: Litosud, 00156 Roma, via Carlo Pesenti n°130;
(Presidente e amministratore delegato) Litosud, 20060 Milano, Pessano con Bornago, via Aldo Moro n° 4;
passi da bischero non hai diritto neanche alla compas- Antonio Padellaro (Consigliere) Centro Stampa Unione Sarda S. p. A., 09034 Elmas (Ca), via Omodeo;
Direttore responsabile Marco Travaglio
sione che in genere un popolo dotato di umanità come il Luca D’Aprile (Consigliere delegato all'innovazione) Società Tipografica Siciliana S. p. A., 95030 Catania, strada 5ª n° 35
Layla Pavone (Consigliere indipendente)
nostro riserva agli sconfitti. Se te la sei cercata, affari Vicedirettore responsabile libri Paper First Marco Lillo Lorenza Furgiuele (Consigliere indipendente)
Pubblicità: Concessionaria esclusiva per l’Italia e per l’estero
SPORT NETWORK S.r.l., Uffici: Milano 20134, via Messina 38
Vicedirettori Salvatore Cannavò, Maddalena Oliva
tuoi: sei passato da bischero!’”. E tutta la tribuna delle Caporedattore centrale Edoardo Novella Tel 02/349621– Fax 02/34962450.
autorità fu in piedi per unirsi all’applauso roboante del- Caporedattore Eduardo Di Blasi Roma 00185 – P.zza Indipendenza, 11/B.
mail: info@sportnetwork.it, sito: www.sportnetwork.it
Vicecaporedattore Stefano Citati
la folla. Che simpatica carogna può essere, la folla! Art director Fabio Corsi COME ABBONARSI Distributore per l’Italia: Press-di Distribuzione Stampa e Multimedia S.r.l. - Segrate
mail: segreteria@ilfattoquotidiano.it È possibile sottoscrivere l’abbonamento su: Resp.le del trattamento dei dati (d. Les. 196/2003): Antonio Padellaro
Società Editoriale il Fatto S.p.A. https://shop.ilfattoquotidiano.it/abbonamenti/ Chiusura in redazione: ore 22.00 - Certificato ADS n° 8429 del 21/12/2017
sede legale: 00184 Roma, Via di Sant’Erasmo n° 2 • Servizio clienti abbonamenti@ilfattoquotidiano.it • Tel. 06 95282055 Iscr. al Registro degli Operatori di Comunicazione al numero 18599
IL FATTO QUOTIDIANO Mercoledì 13 Gennaio 2021 PIAZZA GRANDE l 9

FATTIDIVITA
COME SI PUÒ CONQUISTARE SILVIA TRUZZI

IL CONSENSO SUI VACCINI


Libertà di pensiero:

L
a fiducia nei vaccini si UGO PAGANO E ALFONSO SCARANO * dai regolatori alcune condizioni
rafforza rendendo il
consenso informato,
che ogni cittadino è come gli Usa e, prima ancora, l’I- modificato. A fronte di questa
importanti. Sperimentazioni fat-
te escludendo i più anziani che so-
no un obiettivo prioritario di im-
serve per le opinioni
meno condivise
tenuto a dare, un atto talia, che autorizzò il vaccino Sa- maggiore diversità tecnologica ci munizzazione. Non sono poi stati
quanto più possibile bin nel 1963 e lo rese obbligatorio troviamo un quadro istituzionale richiesti dati che permettessero di
vicino al significato autentico di nel 1966. Ma la scelta cambiò di che rende la situazione più com- stimare la capacità del vaccino di
queste due parole. Una scelta nuovo. I successivi miglioramenti plicata e opaca. Le tecnologie più bloccare la trasmissibilità del vi-
consapevole richiede che i cittadi- del vaccino inattivato di Salk e i ri- semplici e difficilmente brevetta- rus, nonostante sia una caratteri-

L
ni siano informati non solo sulle schi posti dal virus depotenziato, bili, basate sul vaccino inattivato, stica importante. Tutti questi dati a Silicon Valley ha consegnato a Donald
caratteristiche degli unici due ma pur sempre attivo di Sabin, non hanno raccolto, tranne tardi- vanno richiesti o almeno stimati Trump – presidente uscente e in odore di im-
vaccini ora disponibili, ma anche hanno fatto sì che dal 2002 il pri- ve eccezioni, l’interesse delle mul- indipendentemente dalle autori- peachment, ma pur sempre presidente – il fo-
su quelli in arrivo. Anche in pas- mo sia di nuovo l’unico vaccino tinazionali occidentali. Sono sta- tà. Troppe rimarranno altrimenti glio di via: i suoi account Facebook, Insta-
sato la scelta del giusto vaccino ha somministrato nel nostro Paese te prevalentemente sviluppate da le domande senza risposta. gram e Twitter sono stati sospesi e rimossi. I fatti che
presentato notevoli difficoltà che contro la polio. aziende cinesi, col risultato che la Perché spingere o obbligare stanno dietro a questa epocale decisione sono noti e
si sono protratte nel tempo ben Le scelte da fare nel caso del scelta del vaccino è associata a u- dei giovani dipendenti delle Rsa a gravissimi: non è necessario ricordarli né spendere
oltre le fasi di sperimentazione. vaccino per il Covid sono ancora no scontro geopolitico che non e- fare un vaccino per la salute dei lo- altre parole per condannarli senza appello. Ma qui
Per esempio per il vaccino antipo- più complesse. Sono stati speri- ra presente per il vaccino polio ro assistiti se non si hanno dati non vogliamo occuparci delle responsabilità di Do-
lio si sono contrapposti per molto mentati vaccini inattivati come nemmeno durante la Guerra sulla effettiva capacità di ridurre nald Trump, né politiche né eventualmente penali.
tempo due diversi tipi di vaccino: quello di Salk, e vaccini basati su fredda. Il risultato è che abbiamo la trasmissibilità del virus? Cosa Qui parleremo di libertà. Mark Zuckerberg è stato il
il vaccino inattivato di Salk e quel- un messaggio mRNA che danno informazioni opache sui vaccini i- dire a un giovane che volesse vac- primo ad annunciare la sospensione del profilo di
lo a virus attivo ma depotenziato istruzioni alle nostre cellule di nattivati, nonostante alcuni Paesi cinarsi per proteggere i suoi geni- Trump da Facebook e da Instagram, spiegando la
di Sabin. produrre un pezzettino innocuo ricchi come Abu Dhabi li abbiano tori? Cosa dire a persone molto “misura cautelare” con queste parole: “Il rischio di
di virus che stimola la reazione di adottati con entusiasmo. anziane che hanno dubbi sul fatto consentire al presidente di continuare a usare il no-
ENTRAMBI, Sabin e Salk, si rifiu- anticorpi e, infine, vaccini a vetto- Per le piattaforme vaccinali più che il vaccino li porti effettiva- stro servizio in questo momento è semplicemente
tarono di brevettarli, facilitando re virale in cui il virus sommini- sofisticate gli Stati nazionali e l’Ue mente a sviluppare i necessari an- troppo grande”. Due giorni dopo, anche Twitter ha
un vasto confronto su base scien- strato non è più lo stesso virus de- si sono trovati un quadro ben di- ticorpi mancando l’evidenza dai optato per la censura, rimuovendo definitivamente
tifica e le autorità pubbliche adot- potenziato, ma un altro innocuo verso dai tempi di Sabin e Salk, in test sulla loro categoria? E infine, l’account dell’inquilino della Ca-
tarono uno di essi in fasi cui poche multinazio- in assenza di questi dati, come sa Bianca. L’azienda ha sta-
diverse, indipendente- nali occidentali hanno scegliere fra i diversi vaccini e da- bilito di congelare il profilo
mente da ogni logica il monopolio brevet- re un consenso informato? di The Donald ravvisan-
commerciale e da ogni tuale, le capacità di svi- do “il rischio che inciti ul-
divisione geopolitica. Il luppo e la loro produ- PORSI QUESTE domande non deve teriormente alla violen-
vaccino inattivato di zione. Le autorità pub- assolutamente rallentare le vacci- za”. Trump ha comincia-
Salk fu adottato nel 1955 bliche hanno fatto a nazioni. Anche se il vaccino evi- to a usare l’account uffi-
dagli Stati Uniti e da gara per accaparrarsi i tasse solo le conseguenze più gra- ciale della presidenza, ma
molti altri Paesi. Alcuni vaccini e rinunciato a vi, spesso letali del virus, la sua di- Twitter ha rimosso imme-
drammatici errori di regolare le sperimen- stribuzione dovrebbe essere mol- diatamente i suoi post come,
produzione nell’inatti- tazioni in modo da ave- to veloce. Ma questo non toglie spiegano, accade a chiunque ven-
vare il virus e una sua li- re un raffronto traspa- l’obbligo di esibire un corretto ga escluso dalla piattaforma (non
mitata efficacia caratte- rente. Pur in presenza consenso informato contenente, si possono usare altri profili). TRUMP OUT
Trump allora ha provato a trasfe-
rirsi su Parler, il social destro, che FACEBOOK & C.
rizzarono i primi anni. di ingenti sussidi pub- quanto prima, anche le risposte
Alla fine degli anni 50, i blici e di sostanziosi alle domande al fine di garantire
Paesi socialisti lo abban- preacquisti, i contratti la libera e consapevole scelta e, però è stato rimosso dai server di NON SI
donarono e adottarono
il vaccino depotenziato
sono secretati, e sem-
bra ormai chiaro che
quindi, la libertà personale sanci-
ta dalla Costituzione.
Apple, Google e Amazon (in con-
temporanea si è iscritto a Parler
COMPORTANO
di Sabin. A questi si ag- per le sperimentazioni *Economista, Università anche Matteo Salvini: il tempi- COME SEMPLICI
giunsero poi altri Paesi non sono state poste di Siena; Analista finanziario smo è tutto). AZIENDE
GIUSTO O SBAGLIATO? Lunedì da PRIVATE
PIOVONOPIETRE
Francia e Germania sono arriva-
te reazioni per certi versi inattese.
Angela Merkel ha definito “problematico” il blocco
dell’account Twitter del presidente; il ministro fran-
ALESSANDRO ROBECCHI cese dell’Economia, Bruno Le Maire, ha dichiarato:
“Ciò che mi sciocca è che sia Twitter a decidere di chiu-
dere il profilo di Trump. La regolamentazione dei co-

Carpiati alla Meloni Dai fascismi lossi del web non può avvenire attraverso la stessa o-
ligarchia digitale”. Per completezza bisogna dire che
nelle stesse ore anche l’account Twitter del quotidia-

a Donald, difende l’indifendibile no Libero è stato temporaneamente sospeso per “at-


tività sospette”: non ci è stato ancora possibile però
ricostruire l’accaduto.
Tornando alle vicende americane: contrastando la

N
posizione dei leader europei, alcuni commentatori
on si leggeva un così intenso Un carpiato, insomma, succo concentrato nazzan, intona Faccetta nera ai microfoni hanno obiettato che i social network sono aziende
romanzo epistolare dai tempi di malafede. Che diventa ancor più esilarante della radio di Confindustria, in un program- private e in quanto privati fanno ciò che vogliono. In
de I dolori del Giovane Wer- quando si ricorda alla Meloni l’assessora um- ma dove (sentito con queste orecchie) il con- casa mia faccio entrare – e parlare – chi voglio. Una
ther (Johann Wolfgang Goe- bra Clara Pastorelli, che si fa una foto agghin- duttore riceve telefonate dalle ascoltatrici conclusione un po’ troppo semplicistica e che non tie-
the). Roba vecchia, démodé. data come lo sciamano di Capitol Hill. Uh, per capire chi offre di più per fargli un pom- ne conto del fatto che i social network, per diffusione,
Meno male che adesso tutto si che reazione: “La signora indossa un cappot- pino (giuro). Il caso Donazzan si aggiunge ad sono diventati piazze, ancorché virtuali. Dunque luo-
ammoderna e si attualizza con il carteggio to e un colbacco!”, dice la Meloni. Questa è la altre decine, forse centinaia. C’è quello vesti- ghi pubblici, dove i diritti fondamentali devono es-
“Lettere a La Stampa” (Giorgia Meloni), sua arguta difesa, come ammette- to da nazista, quello con la foto del sere garantiti. E se non ci possono essere dubbi sulla
scambio di missive (articolo-risposta, rispo- re che l’assessora umbra non è riu- duce, il consigliere comunale che censura di attività illegali, quando in ballo ci sono o-
sta alla risposta, risposta alla risposta alla ri- scita a procurarsi un cappello con REAZIONI fa il saluto romano, l’attuale “go- pinioni la cosa, per usare le parole della Cancelliera, si
sposta) tra la segretaria di Fratelli d’Italia e il le corna e si è adattata, problemi di vernatore” delle Marche che va a fa più problematica anche senza tirare in ballo le pro-
direttore del quotidiano torinese Massimo trovarobato, insomma. È AMBIGUA cene celebrative della marcia su fezie di George Orwell. Ma qui è la politica a essere
Giannini. Lui a dire che quella di Fratelli d’I- Il carteggio, va detto, è sui fatti SULL’ASSALTO Roma, col Puzzone stampato sul rimasta indietro, perché non riesce ad arginare i mo-
talia è una destra che andrebbe un po’ ripu-
lita, specie alla luce delle ambiguità sul ten-
americani e alla fin fine si incentra
su questa domanda: è possibile
A CAPITOL HILL menu. La difesa è sempre stata ri-
dicola: si va da “Ragazzate” a “Una
nopoli e a garantire che le libertà vengano tutelate an-
che sulle piattaforme online, che hanno acquisito, da
tato golpe trumpista, lei a battersi come un che un partito che mira a governa- E MINIMIZZA mela marcia”, a “Strumentalizza- privati, un potere senza limiti (questo sì che è un gi-
leone per negare. Lui a dire che la sora Me- re il Paese continui a schierarsi con RISPETTO AI zioni”. Insomma, si minimizza la gantesco problema democratico). È stupefacente pe-
loni e il baciatore di salami Salvini giocano a un (ex, tra poco) presidente ame- prevalenza della nostalgia fascista rò che in giro ci sia così tanta voglia di bavaglio. E che
fare gli “sciamani d’Italia” (come quel creti- ricano che incita all’insurrezione, SUOI SCIAMANI all’interno di un partito che – ri- quest’arietta censoria negli ambienti cosiddetti pro-
no che ha invaso il Campidoglio Usa vestito appoggia le milizie filonaziste, cordiamolo a Crosetto e alla sora gressisti, tolleranti, antifascisti. La libertà di pensiero
come se stesse per recarsi a Pontida), lei in- blandisce e corteggia certe sette di Meloni – ha nel simbolo la fiamma deve essere garantita soprattutto e senza esitazioni
dignata per il paragone. Ciliegina sulla torta, squinternati pericolosi tipo QAnon, sostiene del Msi, oltre a detenere il poco invidiabile quando esprime posizioni non condivise dalla mag-
un tweet della signora Meloni sui fatti di Wa- gente che indossa magliette che inneggiano record di arrestati per ’ndrangheta. Ora a- gioranza. Altrimenti è troppo facile. Senza dire che le
shington, così ambiguo, ma così ambiguo, all’Olocausto? Quesito interessante. spettiamo altre lettere, missive, carteggi e censure, oltre a regalare la patente di martire a chi la
da rasentare la perfezione del paraculismo. Ma si tratta solo di un pezzettino della que- corrispondenze per negare, minimizzare, subisce, trovano sempre i loro antidoti.
Testuale: “Mi auguro che le violenze cessino stione, perché anche in Italia i dubbi su Fra- parlare d’altro o buttare la palla in tribuna. © RIPRODUZIONE RISERVATA
subito come chiesto dal presidente Trump”. telli d’Italia sono numerosi. Proprio nei gior- Insomma, nuovi capitoli de I dolori della
Che è un po’ come dire: “Mi auguro che si ni del carteggio, per dirne una, un’altra asses- giovane Giorgia, romanzo epistolare. Un po’
spenga l’incendio nel bosco come chiesto dal sora di FdI (Regione Veneto, assessore all’i- noioso, a dirla tutta.
piromane che l’ha appiccato”. struzione, andiamo bene, ndr), Elena Do- © RIPRODUZIONE RISERVATA
10 l ZOOM IL FATTO QUOTIDIANO Mercoledì 13 Gennaio 2021

\/ \/
L’OPERA DA 1 MILIARDO
PROTESTA LGBTQI+
Aureola “colorata”
Attiviste polacche
a rischio carcere

D
opo il rinvio della prima
udienza a novembre, i-
nizia oggi il processo
ALTRO CHE REVOCA contro Elbieta, Anna e Joanna,
le tre attiviste per i diritti L-
Autostrade gbtqi+ in Polonia che, nel luglio
2020, sono state arrestate a
emette un altro Plock durante una delle prote-
ste contro il giro di vite sul di-
bond da 1 miliardo ritto delle donne di abortire.
Elbieta e compagne hanno af-
fisso e distribuito poster della
Madonna nera di Czestochowa

A
due anni e mezzo dal di- in cui Vergine e Bambino han-
sastro del Morandi, ove no l’aureola arcobaleno. Ai sen-
mai ce ne fosse stato an- si dell’articolo 196 del codice
cora bisogno, è il segnale che la penale è “un’offesa al credo re-
revoca della concessione ad ligioso”e le tre rischiano fino a 2
Autostrade per l’Italia è ormai anni di carcere. Amnesty Inter-
fuori dai radar. La trattativa national, Campaign Against
con Atlantia (e i Benetton) per Ho m o p h o b i a , Fr e e m u s e ,
cedere il controllo è ancora in Front Line Defenders, Human
alto mare, ma il mercato non

Mega-diga di Genova: il dibattito pubblico crede a un esito negativo. Ieri


Aspi ha infatti collocato obbli-
gazioni riservate agli investito-

si fa senza pubblico, stampa e documenti ri istituzionali per 1 miliardo di


euro. La domanda c’è stata per
quasi 2 miliardi. È il secondo
collocamento, dopo quello da

S
enza documenti, a porte chiuse e microfoni spenti: il domande dirette, sono iniziati gli incontri della commis- 1,25 miliardi di dicembre scor-
“dibattito pubblico” sulla nuova diga foranea del sione tecnica del dibattito pubblico. Chiusi al pubblico e so. E arriva nonostante il rating
porto di Genova, il primo da quando il Codice degli alla stampa. La segreteria del sottosegretario alle Infra- junk, spazzatura dovuto ai ri-
appalti introdusse l’obbligo per le grandi opere, pare più strutture Roberto Traversi ha replicato che “questa è la schi connessi allo scontro col
un monologo, con ben poco di pubblico. La stazione ap- procedura”. Vano quindi aspettarsi che la “Commissione governo dopo il Morandi. “Con
paltante (l’Autorità portuale col sindaco Marco Bucci, nazionale per il dibattito pubblico sulle grandi infrastrut- la collocazione – si legge una Rights Watch e ILGA-Europe
commissario per il piano straordinario di opere portuali ture” appena istituita dal ministero prenda iniziative per nota – Autostrade si è dotata di hanno lanciato un appello che
concesso all’ente dal decreto Genova) ha previsto di svol- far sì che il dibattito sia tale. Eppure oltre alle roboanti tutte le risorse necessarie per il ha superato le 140mila firme
gerlo in 20 giorni (sui 120 disponibili per legge) e non ha assunzioni sui traffici, le ombre coprono anche la tempi- pieno supporto degli impor- per chiedere il ritiro delle accu-
pubblicato i documenti elaborati in 18 mesi dalla cordata stica incongruente con il Recovery e gli effetti economici, tanti piani definiti nel nuovo se, ricordando che la Polonia è
aggiudicataria della progettazione tecnico-economica e ambientali. Senza dimenticare la sicurezza. Il dossier si Piano economico finanziario”. vincolata dal Patto internazio-
guidata da Technital. Sul sito creato ad hocc’è solo un dos- limita a riferire che “le simulazioni hanno evidenziato che È il Pef, che determina tariffe e nale sui diritti civili e politici
sier di sintesi di 40 pagine. All’analisi costi-benefici che per tutte e tre le soluzioni proposte le manovre possono manutenzioni per i prossimi 5 (ICCPR), dalla Convenzione
sorregge un’opera da 1-1,3 miliardi a totale carico pubbli- essere svolte in sicurezza”. Bucci si è sbilanciato sull’op- anni. È stato approvato dal mi- europea dei diritti dell’uomo e
co, inserita nel Recovery plan, sono dedicate due pagine. zione più costosa e con lui Capitaneria e piloti del porto. nistero il 19 novembre scorso, dalla Carta dei diritti fonda-
Il Fatto ha già riferito come Technital abbia ammesso che Ma non è affatto chiaro, essendo preclusa la visione dei nonostante la contrarietà mentali dell’Ue a rispettare,
le miracolistiche proiezioni economiche (crescita del documenti di progetto, se i progettisti concordino, perché dell ’Authority dei Trasporti. proteggere e realizzare il diritto
100% dei traffici fra 2027 e 2029) “sono basate sulle in- il dossier si guarda bene dall’affermare se una delle tre so- Ma il Mit non l’ha ancora invia- alla libertà di espressione.
terazioni con gli operatori”. Cioè sulle promesse dei con- luzioni sia più sicura. Per la città del Morandi e della torre to al Cipe, cioè a Palazzo Chigi. ANGELO MOLICA FRANCO
cessionari delle banchine beneficiarie della nuova diga. piloti un interrogativo inquietante in aggiunta alla beffa
Dopo una conferenza stampa con pochi minuti per i del dibattito farsa.
quesiti dei giornalisti e una presentazione online senza ANDREA MOIZO
IL FATTO QUOTIDIANO Mercoledì 13 Gennaio 2021 ZOOM l 11

Giornalismo, Premio Cándito


PER GLI 80 ANNI Venerdì l’omaggio su Facebook
l’incontro, programmato per venerdì 15 gen-
naio alle 18, sarà Marinella Venegoni. Tra
commemorazioni e ricordi in nome del gran-
IN OCCASIONE degli ottant’anni di Mimmo de giornalista, ci saranno anche i due vincitori
Cándito, il Circolo dei lettori ospiterà sulla della prima edizione del Premio, Simona Car-
sua pagina Facebook una chiacchierata con nino e Marco Benedettelli: la prima ha svolto
l’associazione “Premio Mimmo Cándito per un reportage sui migranti del Centramerica e
un giornalismo a testa alta”. A presentare il secondo un’inchiesta sui braccianti etiopi.

\/

l
“FONDI NERI ALL’ESTERO”
LIBRO SU LEGGI RAZZIALI
IL CORSIVO
Raid nazifascista
all’evento online
di Lia Tagliacozzo La Nato è in declino,
ma non così tanto
L
a Procura di Torino inda-
ga sull’attacco virtuale an-
tisemita subito domenica
da permettersi
scorsa da protagonisti e spetta-
tori della presentazione online
il “Bomba” Renzi
del libro della giornalista Lia
Tagliacozzo, “La generazione
del Deserto”, organizzata » Gian Giacomo Migone
dall’Istoreto, l'Istituto piemon-

È
tese per la storia della Resisten- vero che la Nato è un’allean-
za e dal Centro studi ebraici di za in declino, ma non al pun-
Torino. L’assalto, da parte di al- to da contemplare la nomina
cuni “infiltrati” telematici (il di Matteo Renzi a suo segretario
numero dei responsabili è an- generale. Da qualche settimana,
cora da individuare) è avvenuto una voce non smentita dall’inte-
sulla piattaforma Zoom. Orga- ressato così motiva l’attacco al go-
nizzatori e scrittrice sono stati verno Conte, sottraendo al suo con-
insultati con frasi come: “Ebrei trollo i Servizi segreti e insedian-
nei forni vi bruceremo tutti”, do, attraverso un provvidenziale
“Sono tornati i nazisti”, mentre rimpasto, agli Esteri, alla Difesa
sui video delle persone collega- e/o agli Interni (delega ai medesi-
te scorrevano immagini di sva- mi servizi compresa) personaggi
stiche e di Adolf Hitler. Dopo quali Marco Minniti, Roberta Pi-
alcuni minuti i profili dei di-
sturbatori sono stati estromes-
si dal collegamento.
“Leonardo, tangenti per appalti su misura” notti, Lorenzo Guerini, per non
parlare di Boschi, o se medesimo.
Tutto ciò, fingendo di dimenti-
Non è la prima volta che ac-
cade un fatto del genere. Nelle
scorse settimane sono avvenuti
Indagati 10 dirigenti, anche 2 società Google care, nell’ordine, che Renzi, con
Minniti, fu denunciato da Onu e
Consiglio d’Europa, nonché dal
attacchi analoghi – almeno al- New York Times, a causa della sua

F
tri due – sempre nel corso di in- ondi neri per 4,5 milioni di dollari accumulati in quat- sentato il veicolo attraverso il quale far rientrare il denaro responsabilità per l’invio in Libia
contri su piattaforme simili. A tro anni (2013-2017), utilizzando una società scher- evaso nelle tasche dei titolari della Trans Part, indagati an- dei servizi italiani, da lui dipen-
dicembre la presentazione di mo americana e veicolando il denaro di ritorno attra- che per riciclaggio. Ai 10 funzionari di Leonardo è conte- denti, allo scopo di trasformare
un progetto scolastico e, prima verso società di pagamento di Google. In mezzo una storia stata l’accusa da codice civile di corruzione tra privati. Qui, scafisti in gestori di terrificanti
ancora, un’iniziativa online de- di corruzione tra privati che coinvolge funzionari della so- si legge nell’ordine di esibizione mostrato ieri dalla Gdf di campi di concentramento, a cui a
dicata ai partigiani, avevano cietà Leonardo, il colosso italiano in buona parte pubblico Milano nelle sedi di Leonardo a Roma e a Pomigliano d’Ar- Unhcr e Oim è tuttora vietato l’ac-
subito incursioni antisemite attivo in forniture militari e aerospaziali. L’inchiesta della co, i titolari di Trans Part “remuneravano i soggetti incar- cesso. Che Roberta Pinotti, quale
dello stesso tenore. L’inchiesta Procura di Milano coordinata dal pm Gaetano Ruta e dalla dinati nel gruppo Leonardo quale prezzo pagato per assi- ministra della Difesa, in violazio-
della Procura, che coordina la Guardia di finanza ha svelato un sistema di evasione fiscale, curarsi le commesse per lo svolgimento dell’attività del ne di limitazioni votate dal Parla-
polizia postale, si estende a tutti corruzione e riciclaggio, nel quale Leonardo Spa appare, a gruppo Trans Part”. La corruzione otteneva così “il disve- mento, s’è distinta nella conferma
gli episodi: gli inquirenti stan- oggi, parte lesa. Tradotto: i vertici nulla sapevano di ciò che lamento da parte dei soggetti incardinati nel gruppo Leo- dell’acquisto di 90 F-35, di nessu-
no cercando di verificare se, facevano i loro dipendenti. Fin da subito Leonardo ha dato nardo di informazioni privilegiate, da loro conosciute in ra- na utilità e di dubbia funzionali-
dietro a queste azioni, ci sia una la piena disponibilità a collaborare con la magistratura. gione della carica ricoperta, quali le offerte di concorrenti”. tà, con costi futuri di 15 miliardi e
banda unica, organizzata. L’i- Detto questo, chi corrompe, secondo la Procura, è la Le tangenti ottenevano “la disponibilità da parte dei sog- oltre. Che Lorenzo Guerini, attuale
potesi degli inquirenti è che gli Trans Part srl (4 indagati) con sede a Milano, mentre chi getti” del “gruppo Leonardo, di modificare le procedure ai ministro della Difesa, come titoli
antisemiti riescano a parteci- incassa le tangenti sono 10 funzionari di Leonardo (inda- appalto adeguandole alle necessità di Trans Part”. Dagli atti di competenza, oltre ad aver pre-
pare agli eventi pubblici crean- gati), remunerati con denaro, ma anche con utilità. Inda- giudiziari emerge una importante capacità decisionale dei sieduto il Copasir, vanta solo quel-
do dei falsi profili, con nomi in- gate secondo la legge 231 sulla responsabilità amministra- dieci dipendenti di Leonardo, che, secondo la società par- lo d’esser stato sindaco di Lodi. Dei
ventati, e accedendo ai link che tiva due società di pagamento online riferibili a Google: la tecipata per il 30% dal ministero dell’Economia, non rico- titoli di competenza inerenti alla
consentono al pubblico di unir- Google Ireland Ltd e la Google Payments Ltd. Anche il co- privano un ruolo dirigenziale. Infine, per 23 funzionari del sicurezza, della Boschi e di Renzi
si agli incontri. losso di Mountain View ha dato massima collaborazione al- gruppo la Procura ha chiesto l’acquisizione delle email. medesimo, il tacer è bello.
ELISA SOLA la Procura, secondo cui queste due società hanno rappre- DAVIDE MILOSA La Nato, indebolita dalla cadu-
ta del Muro di Berlino, tempora-
neamente riesumata dall’attacco
\/ \/ \/ alle due Torri, è stata protagonista
di tre guerre che si stanno conclu-
PALERMO, “USATA DA MAFIOSI” MANIFESTAZIONE A ROMA LETTERA DI BRUXELLES dendo con sconfitte politiche cui
l’Italia ha partecipato, in barba
Resti umani nella diga Gioco e scommesse, L’Ue chiede chiarimenti all’art. 11 della Costituzione: Iraq,
Afghanistan, Libia. Il nuovo pre-
“Forse dei Maiorana” il settore si fa sentire sulla nuova Alitalia sidente Usa, che dipende dalla spe-
sa militare e dal bisogno di nemici
credibili (Cina, Russia), non vi po-
trà rinunciare. Tuttavia ha lan-
SONO STATE ribattezzate “foibe “LA CHIUSURA delle sale è diven- SI ALLUNGANO i tempi per l’ok ciato un segnale importante a fa-
q della mafia”le grotte che si trovano a
Roccamena, a pochi passi da Corleone, do-
q tata estenuante, i lavoratori sono
moralmente a terra e mortificati”, spiega
q della Commissione europea all’ope-
razione per la nascita della nuova Alitalia. I
vore di un’Europa più unita, es-
senziale ai fini della tenuta della
ve sono stati ritrovati i resti degli scheletri Antonia Campanella, presidente dell’as- tecnici dell’Antitrust guidata da Margre- democrazia in Occidente, specie
riconducibili ad almeno 14 persone, di cui sociazione E.M.I. Rebus e membro del di- the Vestager non hanno ancora gli elemen- dopo quanto avvenuto a Washin-
due ragazzi tra i 12 e i 14 anni, uccise tra gli rettivo della confederazione GiocareItalia. ti sufficienti per poter fare una valutazione, gton. Cosa c’azzecca con tale pro-
anni Settanta e Ottanta. Una vicenda nata Parole sofferenti dichiarate durante la ma- soprattutto dell’aspetto più importante, spettiva la crisi del governo Conte,
nel 2016 dopo le rivelazioni di un pentito, nifestazione “rosa” delle lavoratrici del cioè se si tratta davvero di un rilancio in di- che ha costruito le sue principali
ma conclusasi presto con l’archiviazione mestiere svoltasi ieri a Roma. Un raduno scontinuità con la precedente società, ne- credenziali a Bruxelles; un pre-
dell’inchiesta da parte della Procura di Pa- intento a “ottenere un dialogo con il gover- cessario per evitare una procedura per aiu- mier che, come prevede la legge vi-
lermo. Oggi il Comune ha chiesto di poter no e sensibilizzarlo”. Che il settore del Gio- ti di Stato, visto che entrano in campo fondi gente, aspira a mantenere sotto
seppellire quelle ossa. Intanto, a pochi km co sia stato investito dalla pandemia l’ha pubblici. Tutti i chiarimenti necessari, Bru- controllo i Servizi segreti, altri-
dalla cava, nella diga intitolata al giornali- ribadito anche Fabrizio Potetti, coordina- xelles li ha elencati in una lettera al governo menti disposti a muoversi secondo
sta Mario Francese, sono stati rinvenuti i tore nazionale Lottomatica per la Fiom–C- – pubblicata ieri da Milano Finanza – alla finalità proprie, cioè altrui?
resti di altri due corpi: potrebbe trattarsi gil: “l’Agenzia dei Monopoli ha denunciato quale ora attende una risposta punto per
degli imprenditori Antonio e Stefano la ripresa delle attività illegali, un mancato punto. Una riunione a livello tecnico tra i
Maiorana, spariti il 3 agosto 2007. introito di 4,5 miliardi di euro e possibili ri- funzionari della Dg Comp e quelli italiani è
ALAN DAVID SCIFO cadute negative per le aziende” nostrane. prevista già per questo venerdì.
12 l ECONOMIA IL FATTO QUOTIDIANO Mercoledì 13 Gennaio 2021

EFFETTO VIRUS
t
Partiti, preti, rabdomanti...
Tutti a svuotare la Cig Covid
» Thomas Mackinson IN FILA La Lega di Salvini, che la contestava, ha usato la “Cassa” mento straordinario di inte-

P
grazione salariale. Nei sei an-
er Salvini erano “una
mancia e un’elemosi- per i dipendenti, come il Pd. E così anche centinaia di enti religiosi ni successivi l’hanno usato
per scaricare sulla collettività
n a”: risorse insuffi- i costi del loro personale in ec-
cienti per le imprese, cesso, perché smettere di
troppe categorie escluse. Sal- fronte alla calamità Covid?E
vo scoprire poi che a Milano la infatti non hanno smesso.
Lega le sue 360 ore di “cassa” Scorrendo gli elenchi degli
se l’è prese eccome, autorizza- Quando 30mila beneficiari lombardi
te da Regione Lombardia che fa comodo della Cig Covid-19 si incappa,
lei stessa amministra, causa- Salvini un sit in ad esempio, in un’istanza au-
le: “Emergenza sanitaria Co- di protesta torizzata a nome della “Lega
vid-19”. Il Partito democrati- davanti alla per Salvini premier”, lo stesso
co? Ha ottenuto indennizzi sede Inps che bollava gli aiuti del gover-
per i dipendenti di varie fede- di Roma ANSA no alle imprese così: “È una
razioni provinciali sparse per bufala, non c’è nulla”. Ma c’era
l’Italia. Perfino Rifondazione abbastanza perché il 14 mag-
comunista, che è fuori dal gio 2020 il suo partito otte-
Parlamento dal 2008, ne ha nesse dalla Regione (che am-
beneficiato. La “deroga”, del ministra) l’autorizzazione a
resto, è molto ampia. Parlia- stipendiare per due mesi tra-
mo degli aiuti emergenziali mite l’Inps un dipendente
alle imprese, della “cassa inte- con 3mila euro. E per altri
grazione guadagni in deroga” 1.764 destinati alla sede di
avviata col Cura Italia, che Como della Lega Nord. E altri
non basta mai: appena rinno- ancora. Va detto che Salvini si
vata in manovra per altre 12 è preso a cuore l’estensione
settimane, il del beneficio a categorie ini-
governo già zialmente escluse, come i tour
teme i con- operator: in effetti duemila a-
traccolpi al genzie di viaggio chiuse in
giro di boa IN CRISI... Lombardia non ne beneficia-
del 31 di mar-
zo, quando NELLA LISTA vano, ma la Lega sì.
Restando in Lombardia, il
finirà lo stop
ai licenzia-
PURE Pd ha chiesto contributi per i
dipendenti delle federazioni
menti con RIFONDAZIONE provinciali di Mantova
previsione di
un milione di COMUNISTA (1.747), Varese (4.150), Como
(2.268 euro). E così in Lazio,
nuovi disoc- Abruzzo e Calabria. Spostan-
cupati. Incu- dosi in Toscana, li ha ottenuti
bo vero per anche per i dipendenti delle
l’economia, minaccia reale al- sedi di Livorno e Firenze. Nel
la tenuta sociale del Paese. Per
molti, ma non per tutti. Per-
VERSO L’OK Oggi in discussione I Verdi: “Aggressione ambientale” capoluogo, ma anche a Roma,
è stata autorizzata la cassa an-

In Sardegna torna il Piano Casa


ché gli “aiuti”, tanti o pochi che per Rifondazione Comu-
che fossero, nel frattempo so- nista, partito che non sta in
no andati a ruba. Parlamento da 13 anni (oggi è
rappresentato da Paola Nu-

Più cemento per hotel e residenze


DA MARZO 2020, l’Inps ha ero- nez nel Gruppo Misto).
gato indennità di Cig Covid a
più di 100mila “aziende” che L’ARGOMENTO partito-azien-
le regioni hanno via via auto- da è terra terra? È populista?
rizzato al beneficio. Tra i be- Forse è vero, ma investe an-
neficiari – fatalmente affogati che le alte sfere celesti. Tra i

U
in migliaia di delibere ed e- n aumento fino a un massimo la misura) nel testo uscito dalla com- ambienti naturali protetti che in no- beneficiari della Cig-Covid
lenchi allegati – ci sono anche del 50 per cento dell’esistente missione l’allargamento degli spazi me della rilancio dell’economia sar- figurano, ad esempio, l’Isti-
alcuni partiti politici. Anche che potrebbe tradursi in 10 mi- comuni era stato motivato con le ne- da sacrifica irreversibilmente un pa- tuto diocesano per il sosten-
loro hanno un bilancio e dei lioni di metri cubi di volume in più cessità nate dall’emergenza Corona- trimonio ambientale e quindi cultu- tamento del Clero di Lodi
dipendenti, certo; ma fino a per le strutture alberghiere della Sar- virus, riferimento che è stato poi eli- rale, che ha reso famosa la bellezza ( 1 0 m i l a e u r o ) , Ma n t o va
prova contraria non sono im- degna: già oggi, in Regione, la mag- minato in Aula. Altri aumenti di vo- della Sardegna in tutto il mondo con (15mila euro) e Bergamo
prese e la chiusura dei loro uf- gioranza mira a far approvare il Pia- lume sono possibili per efficienta- grandi ritorni economici”. La stima è (16mila euro), moltissime
fici, a regola, non determina no Casa su cui si sta discutendo e lot- mento energetico, tetti verdi o giar- di un incremento di almeno 10 mi- parrocchie, istituti scolastici
cali di fatturato come per un tando da oltre un anno a causa di più dini verticali. Meglio ancora se l’in- lioni di metri cubi e Bonelli spiega di religiosi privati, ma anche
ristorante o un negozio d’ab- di una criticità. Il risultato sarà un via tervento include il riutilizzo delle ac- aver già pronto un ricorso per impu- strutture per il riposo spiri-
bigliamento. In tutto questo, libera al cemento in nome della pan- que meteoriche e reflue. Inoltre, si dà gnare la legge. tuale che, alla bisogna, si pa-
va precisato, non c’è nulla di demia, ma anche un pericoloso liberi la possibilità di chiudere le verande lesano come veri e propri al-
illegale e i singoli importi ri- tutti sull’abitabilità dei seminterrati. degli hotel con elementi amovibili ALTRO PUNTO CRITICO su cui ieri in berghi. In caso di crisi bussa-
conosciuti sono una goccia per 240 giorni l’anno, si potranno co- Assemblea regionale l’opposizione si no tutti allo Stato, non al Va-
nel mare dei 70 milioni di ore IL PIANO permette di aumentare l’e- prire le piscine (sempre con strutture è particolarmente ribellata, è quello ticano. L’amor di sussidio ac-
di cassa finora autorizzate. stensione delle strutture ricettive, amovibili) e sarà consentita anche la che rende abitabili i seminterrati. comuna fedeli e pagani.
Ma che anche i partiti abbia- quindi sia hotel, ma anche comunità compravendita di crediti volumetrici Anche se il testo prevede che “il recu- Spuntano perfino cartoman-
no contribuito a svuotarlo un alloggio nelle strutture sanitarie, fino pero a fini abitativi” è vietato nelle a- ti e pranoterapeuti tra i mille
po’ di mal di pancia, forse, lo al 50 per cento del volume esistente ree dichiarate di “pericolosità idrau- rivoli che hanno contribuito
provoca. Lo stesso può valere per la parte che riguarda gli spazi co- I seminterrati lica elevata o di frana elevata” per a prosciugare un mare di sol-
per una pletora di enti religio-
si o pseudo tali che, senza pa-
muni, quindi hall e simili. In alterna-
tiva, si prevede anche l’aumento del Abitabili quelli fuori l’opposizione “non c’è considerazio-
ne per i cambiamenti climatici che
di destinato alle imprese. Co-
me l’Istituto di biopsicotro-
gare l’Imu, hanno poi bussato
alla cassa dello Stato come
numero di stanze del 15 per cento o il
miglioramento del livello di classifi-
dalla fascia di rischio stanno interessando anche la Sarde-
gna, con alluvioni e piogge torrenzia-
nica di Mario Azzoni, storico
amico e già consigliere del
imprese di mercato al pari di cazione della struttura (ma sempre “Nessuno è sicuro” li sempre più improvvise che potreb- neo assessore alla Salute del-
una lavanderia, un bar o nel limite del 50 per cento dell’esi- bero interessare un domani zone og- la Regione Lombardia, Leti-
un’autofficina che rischiano stente). Si tratta di interventi che ri- gi considerate esenti da rischio”. A i- zia Moratti. Proprio grazie a
di non riaprire più. sparmiano l’immediata fascia costie- tra strutture non distanti tra loro più nizio dicembre, un’alluvione a Bitti, Regione Lombardia ha mes-
Giuridicamente i partiti ra: esattamente un anno fa, la norma di trecento metri. in provincia di Nuoro, ha ucciso tre so in cassa 4 dipendenti con
sono “associazioni non rico- proposta sempre dal governatore So- A tradurre in termini di impatto persone e tolto casa a circa 68 abitan- 10mila euro di integrazione
nosciute”. Alla bisogna però linas lo consentiva ma a dicembre era ambientale queste norme è il coordi- ti. Nel novembre del 2013 ad Arza- salariale. L’oggetto sociale?
diventano vere e proprie a- stata esclusa dopo una fitta discus- natore dei Verdi, Angelo Bonelli: “La chena, provincia di Olbia, una fami- “Corsi di energia bioradian-
ziende con tanto di codice A- sione. Dai 300 metri dalla battigia in Regione Sardegna a trazione leghi- glia di quattro persone morì nel se- te”. Manca la liquidità per fi-
teco (94.92) cui ancorare be- poi, però, è un sostanziale libera tutti. sta con Solinas autorizza l’amplia- minterrato allagato a causa di un’al- nanziare i prossimi aiuti alle
nefici di legge e ristori. Succe- In un primo momento (e resta co- mento volumetrico: un manifesto luvione. imprese? Ci sarà sempre in I-
de dal 2014: per mandar giù il munque la tacita ratio ispiratrice del- alla deregulation e all’aggressione di VDS talia un partito, un prete o un
taglio del finanziamento pub- rabdomante (sussidiati) a in-
blico, hanno avuto lo zucche- dicare la strada.
rino dell’accesso al tratta- © RIPRODUZIONE RISERVATA
IL FATTO QUOTIDIANO Mercoledì 13 Gennaio 2021 CRONACA l 13

CALABRIA • L’ex presidente e le altre grane con la giustizia

Oliverio, assolto, sfida il Pd


Ma è imputato in 3 processi
» Lucio Musolino

Q
uattro gennaio. Pagi-
na Facebook dell’ex
presidente della Re-
gione Mario Olive-
rio: “È una sentenza netta,
chiara. La giustizia finalmen-
te è arrivata, in ritardo ma è traffico di influenze e abuso
arrivata”. Stesso giorno e stes- d’ufficio. Tranne quest’ulti-
so social. La deputata Enza ’NDRANGHETA, mo, sono tutti reati per i quali
Bruno Bossio: “Vi ricordate il OGGI AL VIA è imputato anche Nicola Ada-
processo ‘Lande Desolate’? IL MAXIPROCESSO mo, pure lui dunque coinvolto
Oliverio, io e Nicola siamo SI APRE oggi nell’aula nel processo “Passepartout”.
stati tutti assolti perché il fatto bunker costruita in tempi
non sussiste”. In realtà l’ex go- record a Lamezia Terme A DA MO inoltre a dicembre
vernatore è stato assolto men- il maxiprocesso “Rinascita scorso è stato rinviato a giudi-
tre la parlamentare e il mari- Scott”. Alla sbarra zio pure nel maxi-processo
to, l’ex vicepresidente della 355 imputati della “Rinascita-Scott”, che inizia
Regione Nicola Adamo, sono 'ndrangheta vibonese. oggi nella maxi aula bunker
stati prosciolti in udienza pre- Si tratta dell’inchiesta realizzata allo scopo a Lame-
liminare. Poco cambia: per conseguente al blitz zia Terme. Adamo dovrà di-
tutti e tre, secondo il gup, non del dicembre 2019 della fendersi dall’accusa di traffico
sussistono i reati di corruzio- Dda di Catanzaro guidata di influenze. Stesso reato per
ne e, per il solo Oliverio, nem- dal procuratore Nicola il quale, l’anno scorso, ha rice-
meno quello di abuso d’ufficio Gratteri che muove vuto l ’avviso di garanzia
che gli era stato contestato accuse di associazione nell’inchiesta “Thomas” dove
dalla Procura di Catanzaro. mafiosa, rapina, usura, sono emersi i suoi contatti con
concorso esterno, Pino Tursi Prato, l’ex consi-
IL LEGITTIMO ENTUSIASMO fa intestazione fittizia di beni gliere regionale del Psdi già
subito spazio ai messaggi in- e tentati omicidi. È stato condannato per concorso
dirizzati al proprio partito già definito il secondo esterno con la ‘ndranghe-
che, alle ultime elezioni regio- processo più grande ta. Ma anche con l’ex pre-
nali, ha parcheggiato in un in Italia dopo quello “Il fatto sidente del Credito coope-
angolo l’imputato Oliverio alla mafia di Palermo non sussiste” rativo di Crotone Ottavio
preferendogli l’imprenditore L’ex governatore Rizzuto che i pm conside-
Pippo Callipo. “Ora – si sfoga Mario Oliverio; rano “l’anello di congiun-
l’ex presidente – è necessaria a sinistra, zione tra gli ambienti della
una riflessione approfondita”. Nicola Adamo politica e quelli della im-
Quale non è dato saperlo. Il FOTO ANSA prenditoria mafiosa”.
giorno dopo, però, lo svela la Con indagini e processi
Bruno Bossio. Nel mirino c’è ancora in corso, quindi, O-
Nicola Zingaretti: “Mi aspet- liverio si gioca la carta
tavo che il segretario naziona- mo cosa raccontano le carte ADAMO PURE gli articoli 54 e 97 Procura l’ipotesi di reato è il dell’assoluzione per le elezio-
le del Pd o chi per lui, chiedes-
se scusa a Mario Oliverio e alla
processuali. Mentre la Bruno
Bossio ha risolto tutti i suoi L’EX VICE- della Costituzione.
L’udienza è fissata a
peculato e a novembre l’ex go-
vernatore dem è stato rinviato
ni regionali. Attacca Luigi De
Magistris e, sull’ipotesi di una
Calabria per aver bruciato, at-
traverso la mancata candida-
problemi giudiziari, Mario O-
liverio e Nicola Adamo do-
PRESIDENTE settembre ma pri-
ma Oliverio ha altri
a giudizio con l’ex deputato
del Partito democratico, Fer-
candidatura del sindaco di
Napoli con il centrosinistra,
tura alle scorse elezioni regio- vranno ancora frequentare le È ANCORA due processi. Come dinando Aiello. replica: “Mi auguro proprio di
nali, l’esperienza del centrosi-
nistra in questa regione”. “La
aule di giustizia, ovviamente
innocenti fino al terzo grado ALLA SBARRA quello sul contribu-
to che la Regione
Ad aprile, invece, inizia il
processo “Passepar tout ” su
no. La Calabria non è l’Etiopia
che pure è stata una colonia
verità – aggiunge – è che la so- di giudizio. Appena un mese Calabria ha conces- alcune presunte irregolarità che ha subito danni enormi”.
stanziale subalternità della fa, infatti, Mario Oliverio è so per il “Festival di nei bandi di gara per la costru- L’obiettivo è riprendersi la
politica ai pm è problema cul- stato rinviato a giudizio per a- Spole to”: 95mila zione del nuovo ospedale di Regione e, dalle colonne del
turale e politico”. La deputata buso d’ufficio per aver revoca- euro di fondi pubblici per fi- Cosenza, della metropolitana Corriere della Calabria, av-
ne fa quindi una questione to nel 2015 l’incarico al presi- nanziare “un evento giornali- di superfice e del Museo di A- verte il Pd: “Io farò la mia par-
quasi personale: “È questo il dente di Fincalabra, Luca stico con finalità privatistiche larico. Oliverio è accusato di te affinché si rinsavisca e si
nodo da tagliare”. Ma vedia- Mannarino, in violazione de- di promozione politica”. Per la corruzione, turbativa d’asta, torni con i piedi per terra”.

ROMA
t LA SENTENZA LA CONFERMA IN APPELLO. INFLITTI DUE ERGASTOLI E CONDANNE PER OLTRE 150 ANNI

“Gli Spada a Ostia sono un clan di mafia”


» Vincenzo Bisbiglia condannati all’ergastolo come dunque l’impianto accusatorio imposta dal boss di Afragola, Mi-
mandanti, nel 2011, del duplice portato avanti in questi anni dalle chele Senese, detto “O’ Pazz”, che

I
IL “PUGILE” l clan Spada di Ostia è mafia. omicidio Galleoni-Antonini. Ie- inchieste della Dda di Roma che regalò agli Spada carta bianca su-
E LE BOTTE Anche per i giudici di secondo ri, in Appello, i giudici hanno ri- aveva individuato nel clan Spada gli affari del litorale.
AL CRONISTA grado. Ma Carmine, detto “Ro- determinato le responsabilità di un “gruppo criminale” che si era
mole tto”, considerato capo del quell’omicidio, indicando in “Ro- “impossessato di un pezzo di cit- DOPO LA SENTENZA, la sindaca
ROBERTO Spada clan, è riuscito a evitare l’ergasto- bertino”, 45 anni, e “Marco”, 32 tà”, facendo di fatto sistema con i della Capitale, Virginia Raggi, in
è stato condannato lo. La pena massima è stata con- anni, gli unici ad aver recitato un “cugini” Casamonica e Di Silvio, un tweet ha scritto: “A Roma non
ieri in Appello fermata solo per Roberto Spada, ruolo di primo piano in quel rego- seppur su fronti geografici diver- c’è spazio per questi criminali.
all’ergastolo. È noto noto per la testata rifilata al gior- lamento di conti. si. Traffico di stupefacenti, rac- Noi siamo al fianco dei cittadini
per la testata rifilata nalista Rai Daniele Piervincenzi ket, usura, minacce, estorsioni, onesti che denunciano violenze e
al giornalista Rai, – vicenda che gli era già costata u- COSÌ – salvo diversi pronuncia- attribuzione fittizia di beni, con- soprusi”. Per Giampiero Cioffre-
vicenda che gli na condanna a 6 anni in primo menti in Cassazione – per “Ro- trollo di attività economiche co- di, presidente dell’Osservatorio
era già costata una grado – e Ottavio Spada, detto moletto” gli anni da scontare in me stabilimenti balneari, sale per la Sicurezza e la Legalità della
condanna a 6 anni “Marco”. Ieri, la prima Corte di carcere saranno “solo” 17 (“sono giochi e esercizi commerciali di Regione Lazio, è “una sentenza
in primo grado. Assise di Appello di Roma ha ri- soddisfattissimo”, ha commenta- vario genere: gli Spada sono stati che rafforza la fiducia dei cittadi-
Roberto e Ottavio, modulato le pene assegnate ai 17 to il suo difensore, l’avvocato Ma- i padroni di Ostia per almeno tre ni nello Stato e conferma che le
detto “Marco” imputati del maxi-processo con- rio Giraldi), mentre è di 12 anni e lustri. Una escalation, di affari e mafie non sono invincibili”. Ma
(pure condannato tro alcuni degli Spada, travolti mezzo la pena per Ottavio. In to- di sangue, iniziata nel 2002, do- Nicola Morra, presidente della
all’ergastolo) dalle inchieste della Dda di Roma tale, i giudici hanno inflitto agli po il vuoto creatosi a seguito Commissione parlamentare An-
sono stati ritenuti e dagli arresti scattati in seguito imputati oltre 150 anni di carce- dell ’omicidio di Paolo Frau – e timafia, avverte: “Ora si deve ini-
responsabili all ’operazione “Ec lis si ” del 25 re, contestando a vario titolo reati culminata nel 2011, con il duplice ziare a capire quanto rilevante sia
del duplice omicidio gennaio 2018. come l’associazione a delinquere omicidio di Francesco Antonini il concorso dei cosiddetti ‘colletti
Galleoni-Antonini In primo grado, Carmine, det- di stampo mafioso, l’omicidio, detto “So rca nera ”, e Giovanni bianchi’, quelli che occasional-
to “Romoletto”, e i due reggenti l’estorsione e l’usura. La sentenza Galeoni detto “B afic chi o”. A mente si rapportano ai sodalizi
Roberto e Ottavio, erano stati Roberto Spada FOTO LAPRESSE della Corte d’Appello conferma quell’evento seguì la pax mafiosa senza affiliarsi agli stessi”.
14 l ESTERI IL FATTO QUOTIDIANO Mercoledì 13 Gennaio 2021

STATI UNITI • CORTOCIRCUITO

Trump e l’insurrezione
La richiesta del processo
al presidente si vota oggi:
ma ha scarse possibilità
di successo e crea frizioni

» Giampiero Gramaglia

S
arà durata mezza giornata l’illusione di Joe Bi-
den di vivere, nei primi cento giorni da presi-
dente, una luna di miele felice con il popolo a-
mericano e due anni di sintonia con il Congres-
so: dall’esito dei ballottaggi in Georgia, all’alba del 6
gennaio, che hanno assicurato ai Democratici il con-
trollo del Senato, oltre che della Camera, al pomeriggio

Pasticcio dem, l’impeachment


intralcia l’agenda di Joe Biden
dello stesso giorno, con la pre- ranza repubblicana. Non è che nato – lo stallo può essere rotto sotto traccia per evitarlo e a- problema non è destituire il
sa del Campidoglio da parte la situazione oggi sia molto di- a favore dei Democratici dal vrebbe parlato al telefono con presidente, ché comunque
FBI E L’ALLARME dei sostenitori di Donald versa: se oggi la Camera voterà voto della vicepresidente, Ka- alcuni senatori repubblicani, Trump non lo sarà più dal 20
IGNORATO Trump sobillati dal magnate la messa in stato d’accusa del mala Harris, che presiede il per tastarne il polso. Mentre gennaio, ma interdirlo per
SULLA RIVOLTA stesso. Quella sommossa ha presidente per “incitamento Senato –; e, dunque, bisogna autorevoli giuristi tirano fuori sempre dai pubblici uffici e,
L’IPOTESI dei federali rinfocolato l’astio dei Demo- all’insurrezione”, il Senato do- che almeno 17 senatori repub- un’alternativa meno trauma- quindi, impedirgli di ripresen-
è che dal 16 al 20 gennaio, cratici verso Trump e ha co- vrà poi processare il magnate e blicani, uno su tre, votino con i tica sia al XXV emendamento, tarsi alle elezioni, effetto colla-
giorno dell’insediamento stretto i Repubblicani sulla di- pronunciarsi. La condanna ri- Democratici. Oggi come oggi, cui il vice di Trump, Mike Pen- terale dell’impeachment; una
di Joe Biden come fensiva. L’idea di mettere sotto chiede una maggioranza dei non è pensabile che ciò avven- ce, non si presterà, dopo l’in- soluzione potrebbe essere of-
presidente, possano impeachment il magnate per due terzi: democratici e re- ga. La Pelosi sta andando di giunzione della Camera di ieri ferta dal XIV Emendamento
avvenire scontri armati. una seconda volta, a mandato pubblicani sono 50 pari in Se- nuovo a sbattere? Biden lavora sera, sia all’impeachment. Se il della Costituzione Usa, in base
Le milizie di estrema praticamente scaduto, com-
destra potrebbero formare porta più grane che impatti
un perimetro intorno positivi per il presidente elet-
LA STORIA
Addio al re dei casinò: fu
al Campidoglio, alla Casa to. Che, però, dopo essersi sot-
Bianca e alla Corte toposto al richiamo del vacci- t
Suprema per permettere no anti-Covid, si limita a dire:
ai Repubblicani di “Trump non dovrebbe essere
prendere il controllo. in carica, punto.” Il presidente

primo sponsor di Donald


Intanto, sugli scontri eletto non prende pubblica-
di Capitol Hill, emerge che mente posizione contro l’im-
l’Fbi della Virginia aveva peachment, ma chi gli è vicino
avvisato di una “guerra”. non ne nasconde l’irritazione.

‘‘
Ma Washington non
raccolse la segnalazione L’INIZIATIVA della speaker del-
la Camera Nancy Pelosi gli
può, infatti, solo creare imba- » Michela A. G. Iaccarino buendo giornali, per investire, sulla politica a stelle e strisce. no evitare il ritorno di Obama.
razzi nella prima fase della sua compiuti i 16, in distributori Democratico fino al 1988, e- Dopo quella scommessa persa,

D
presidenza, quando lui, inve- ue funerali americani: automatici. Un affare dopo l’al- ra rimasto lontano dalla vita ha puntato, vincendo, sull’al-
ce, sperava di procedere il primo è quello del re tro è diventato il re di Las Ve- del Congresso finché nel 2012 tro moghul che nel 2016 decise
con il vento in poppa aven- dei casinò Sheldon A- gas, dove ha demolito vecchi e- si assicurò il record di maggior di candidarsi alle elezioni: a

Il mio do dalla sua sia la Camera


che il Senato. Del resto, più
delson, uno dei più importan-
ti, se non il primo finanziatore
difici per costruire memorabili
piramidi kitsch come la Rosa
donatore della storia elettorale
Usa, elargendo 90 milioni di
Trump, Adelson ha donato 20
milioni di dollari nella campa-

discorso del che per calcolo politico, la


Pelosi, arci-nemica di
Trump, agisce “per fatto
di Donald Trump; il secondo è
quello delle donazioni che,
dopo gli eventi senza prece-
veneziana, un casinò da circa 2
miliardi di dollari.
Amico di George Bush, che
dollari ai candidati che poteva- gna del 2016. Altri milioni, ne-
gli ultimi anni, li ha spesi per le
richieste di risarcimento e
6 gennaio era p er so na l e”, nel giudizio
prevalente dei media Usa.
denti di Washington, le grandi
aziende e colossi finanziari
ora piange l’american patriot,
“uno degli uomini più generosi
multe dopo le indagini per cor-
ruzione del dipartimento di
appropriato, La speaker della Camera
ha combattuto, e perso, con
hanno deciso di non fare più ai
politici.
della storia americana” secon-
do quelli che ha foraggiato ne-
CASSE VUOTE giustizia.

le accuse Trump, sia il Russiagate, fi- gli anni, si faceva vedere di rado
DOPO CAPITOL IERI PERÒ IN AMERICA non è

’’
nito in una bolla di sapone, IL MAGNATE del gioco d’azzardo in pubblico e, a chi gli chiedeva morto solo Adelson, è il sistema
sono ridicole sia il Kievgate, sfociato in
u n i m p e a-
è morto per un linfoma a 87 an-
ni dopo aver cambiato la vita
della sua enorme fortuna, ri-
spondeva con la massima di u- HILL LE SOCIETÀ
delle donazioni stesse che si è
arrestato: hanno detto stop ai
chment da cui, “degli individui che lo circon- na leggenda del football, l’alle- finanziamenti i colossi Hal-
Donald Trump però, il magnate
è ovviamente u-
davano, ma anche la storia del-
le nazioni: in Usa, Israele e al-
natore Vince Lombardi: “Vin-
cere non è tutto, è l’unica co- DICONO STOP lmark, Mastercard e American
Express, massimi contributori
scito assolto, trove”, ha detto sua moglie Mi- sa”. dei repubblicani alle ultime e-
perché il verdet- riam. Nato nel 1933 da un tas- Le sue oltre 50 società, che AI FONDI POLITICI lezioni, seguiti dalla Blue Cross
to spettava al Se- sista lituano e una sarta gallese, continueranno a operare da Blue Shield, storica compagnia
nato, in quel mo- Adelson cominciò ad accumu- Singapore fino a Macao, hanno d’assicurazione che sosteneva
mento a maggio- lare dollari a 12 anni distri- fatto piovere dollari a cascata il partito di Trump dal 1996.
IL FATTO QUOTIDIANO Mercoledì 13 Gennaio 2021 ESTERI l 15

Conto
alla rovescia
Da sinistra: Joe
Biden, Donald
Trump e i senatori
Cruz e Hawley
FOTO ANSA

Il 14° emendamento: POMPEO: “IRAN


NUOVA BASE
DI AL QAEDA”

via “soft” per disfarsi


del tycoon eversivo
» Roberta Zunini quattro anni. Entrambi ora si trovano isolati e IL SUO MANDATO
scadrà a breve, ma

S
soggetti ad aspre critiche anche dei repubblicani
e The Donald si salverà dall’i mp ea- moderati. Prima dell’insurrezione. Cruz e Ha- il Segretario di Stato
chment perché non ci sono i tempi neces- wley si sono divertiti a interpretare la parte dei Mike Pompeo ribadisce
sari a causa dell’imminente insediamen- rivoluzionari-gentiluomini. Una foto diventata fino all’ultimo la linea
al quale nessuna persona che dra, così che i ministri possano to di Joe Biden, e addirittura potrebbe ormai tristemente iconica, scattata poco prima del presidente Trump
abbia giurato fedeltà alla Co- mettersi al lavoro; e, poi, spin- graziare se stesso e i figli con generi e nuore pri- della rivolta, mostra Hawley con il pugno alzato e accusa l’Iran: si è
stituzione può più ricoprire in- gere sull’accelerazione della ma di lasciare la Casa Bianca, non è detto invece verso i rivoltosi in segno di solidarietà. Poco pri- trasformato nella
carichi pubblici se coinvolta vaccinazione e della preven- che i suoi due più entusiasti sostenitori tra i se- ma del discorso incendiario di Trump rivolto ai "nuova base" di al
“in insurrezione o ribellione”. zione, fronte pandemia, e pro- natori repubblicani la faranno franca. Josh Ha- propri sostenitori, Cruz li aveva intercettati spie- Qaeda, anzi la situazione
Per questa procedura, basta la vare a stimolare la ripresa wley e Ted Cruz non hanno infatti condannato gare loro – come se ce ne fosse bisogno – con toni “è "peggio"
maggioranza semplice della dell’economia. È difficile che i l’insurrezione dei trumpisti-complottisti una entusiastici l’importanza di lottare a tutti i costi dell’Afghanistan al
Camera e del Senato. Le prio- Repubblicani si mettano di settimana fa contro Capitol Hill e così i deputati per mantenere Trump alla Casa Bianca. Cruz e momento degli attentati
rità di Biden nei suoi primi traverso sulla lotta alla pande- democratici stanno prendendo in considerazio- Hawley avevano ottenuto gli elogi dei media di dell’11 settembre.
cento giorni sono chiare e sem- mia e sul rilancio dell’econo- ne di espellerli dalla vita politica. Soprattutto destra per il loro rifiuto di accettare i risultati del- Pompeo lo ha dichiarato
plici: fare varare la sua squa- mia. l’ultraconservatore e ultrareligioso Ted Cruz le elezioni. Nel momento in cui la loro rivoluzio- durante un intervento
viene ora considerato anche da al National Press club
numerosi onorevoli e senatori re- di Washington,
pubblicani un approfittatore. Il
senatore dell’Arizona durante la Cruz e Hawley “traditori” confermando anche
per la prima volta
campagna elettorale del 2016 si e-
ra candidato alla presidenza e du- Sperano di rilevare la base che il numero due
dell’organizzazione,
Abdullah Ahmed
violenta repubblicana
rante le primarie ne aveva dette di
cotte e di crude nei confronti del Abdullah, nome
tycoon. Una volta perse le speran- di battaglia Abu
ze non aveva però rinunciato a de-
scrivere Trump come inadatto a
che ha seguito il magnate: ma Muhammad al-Masri, è
stato ucciso a Teheran
guidare gli Stati Uniti. Durante
questi 4 anni, la crescita
così rischiano l’espulsione lo scorso agosto. L’Iran
rispedisce al mittente
dell’adesione ai “valori” di le accuse con il ministro
Trump da parte della popo- degli Esteri, Zarif:
30 milioni lazione ha convinto il pio “Pompeo, il Mister
nel 2016 Cruz a cambiare strategia, ovvero ricon- ne però è diventata spaventosamente reale, Ha- Mentiamo, sta
Sheldon vertirsi al ruolo di membro del Senato più wley e Cruz erano introvabili. “I nomi di Cruz e pateticamente
Adelson realista del re. Da nemico del tycoon, è di- Hawley dovrebbero passare alla storia accanto a terminando la sua
fu generoso ventato con il collega Josh Hawley il più persone come Benedict Arnold”, ha detto a il rap- disastrosa carriera con
con Trump strenuo alleato di Trump del partito Re- presentante dell’Arizona Ruben Gallego. “Sono altre bugie bellicose.
FOTO LAPRESSE pubblicano. Ma rispetto ad Hawley, Cruz solo traditori del Paese e traditori della Costitu- Nessuno si fa ingannare.
ha compiuto questo triplo salto carpiato zione.”Bisognerà vedere in ogni caso che posizio- Tutti i terroristi dell’11
per provare a spacciarsi come il vero erede ne prenderà il vertice del Partito Repubblicano al settembre venivano dalle
di Trump e ritentare l’esperienza della corsa alle fune di procedere speditamente verso la rimo- destinazioni preferite
L’invasione del Congresso e BlackRock, assieme ai colossi Presidenziali nel 2024 per il Gop. Hawley ha gli zione. Hawley si è guadagnato il titolo di fedelis- di Pompeo nel
da parte dei “patr io t i” pr o Facebook e Google, hanno fat- stessi obiettivi, ma una storia politica finora me- simo che desiderava quando è diventato il primo Medio Oriente.
Trump ha allontanato quei fi- to la stessa scelta verso la rosa no importante rispetto all’ex governatore Cruz. senatore degli Stati Uniti a giurare un’opposizio- Nessuno dall’Iran"
nanziatori che elevano o affos- intera dei candidati. ne incrollabile al processo democratico, promet-
sano parabole politiche e che, Insomma, per chi vuole ANCHE PER HAWLEY tuttavia i Democratici della tendo la sua lealtà all’eterna presidenza di
con la loro benzina di contante, mantenere la sua carriera poli- Camera potrebbero invocare il comma 3 del 14° Trump. “Non chiederò mai scusa per aver dato
permettono al motore politico tica, o iniziarla, sono tempi du- Emendamento della Costituzione che consente voce ai milioni di cittadini del Missouri e ame-
statunitense di muoversi. Ad e- ri. A chi è nel gioco rimane ora al Congresso di rimuovere qualsiasi legislatore ricani che sono preoccupati per l’integrità delle
sempio, Kevin McCarthy e Ste- solo il motto consolatorio di che abbia istigato o sostenuto o partecipato ad nostre elezioni”, ha detto Hawley. “Questo è il mio
ve Scalise, leader alla Camera Sheldon, re dei casinò: “Sono insurrezioni contro lo Stato. lavoro e continuerò a farlo”. Cruz invece continua
dei Repubblicani, hanno rac- in un business la cui intera at- La neoeletta deputata Cori Bush ha presenta- a cambiare versione dimostrando quella che
colto nelle loro carriere 24 mi- tività è basata sul perdere o vin- to una richiesta formale per la rimozione di tutti molti analisti hanno definito “una vigliaccheria
lioni di dollari di donazioni. cere. Non piango quando per- i funzionari pubblici eletti coinvolti nell’incita- senza limiti”. I membri repubblicani del Senato
Di rimbalzo anche i Demo- do, c’è sempre una mano nuova mento al fatale attacco alla sede del Congresso. adesso stanno cercando di convincere gli elettori
cratici, ora furiosi, sono rimasti in arrivo”. Ma lo sforzo è concentrato sui due senatori po- sbalorditi che in realtà si sono opposti a Hawley e
feriti: i giganti Goldman Sachs © RIPRODUZIONE RISERVATA tenzialmente contendenti la presidenza fra a Cruz fin dall’inizio.
16 l ITALIA IL FATTO QUOTIDIANO Mercoledì 13 Gennaio 2021

PUNTI DI VISTA Lontani, ma connessi tra loro

Nella bolla del Coronavirus,


i ragazzi stanno crescendo
» Selvaggia Lucarelli devono dare tutti i giorni il

Q
loro contributo a una società
AZZOLINA: uesta mattina, alle in affanno.
“ADESSO LA DAD otto, ho salutato mio Incredibilmente, stanno
NON FUNZIONA” figlio sulla porta di imparando il senso della co-
IL MINISTRO casa mentre andavo munità e del bene comune vi-
dell’Istruzione Lucia a lavorare e gli ho augurato vendo nell’isolamento, o co-
Azzolina è ancora in “Buona scuola!”. Poi l’ ho munque, con una socialità li-
attesa che buona parte guardato meglio, e mi sono mitata. Il che è un paradosso,
delle Regioni riaprano resa conto che stavo auguran- ma anche una grande oppor-
le scuole superiori: do buona scuola a un quindi- tunità. Imparano a fare la
“Quando i presidenti cenne con lo stesso pigiama propria parte e il senso di quel
di Regione decideranno da tre giorni, un paio di cuffie “si fa quel che si può” pronun-
di aprire – spiega – infilate storte e le ciabatte di ciato in JoJo Rabbit d al la
potranno farlo”. Tradotto: Rick&Morty. Certo, per un mamma del piccolo JoJo, che
la responsabilità è tutta attimo l’abbrutimento della combatte il nazismo con i suoi
loro. La Dad per la dad mi è parso chiaro e ine- pochi mezzi.
ministra non funziona quivocabile, ma poi sono tor- Soprattutto, fanno i conti
più, non è pensata nata a coltivare il mio pensie- con un tema che la Genera-
per un arco temporale ro ricorrente, in questi giorni, zione Zeta conosce poco:
prolungato, se portata e cioè che vivere l’adolescenza quello delle conseguenze. A-
troppo a lungo, durante la pandemia non è bituati dalla tecnologia a
il rischio è di “creare solo il disastro irreversibile mettere un filtro tra loro e il
disuguaglianze che che tutti stanno cercando di “Generazione Z” mondo, gli adolescenti sono
colpiscono gli studenti farci credere. Certo, i ragazzi Sola ma “social” spesso digiuni del concetto di
più fragili”. Un altro non vanno a scuola, non esco- I giovani hanno empatia. Si immedesimano
elemento di riflessione no divisi in gruppetti durante visto sconvolto poco negli altri, hanno la pos-
al dibattito Covid-19 la ricreazione, non fumano le il proprio mondo sibilità di fare del male senza
svapo di nascosto in gita e non con la pandemia guardare negli occhi dell’al-
si baciano alle feste. FOTO ANSA tro gli effetti della loro fre-
quente anaffettività. La pan-
QUALCUNO ha dovuto rinun- demia ha insegnato a loro, a
ciare ai tornei di basket, alle tutti, quanto il gesto di uno di
scuole di danza o al corso di aveva disposizione un canale noi possa cambiare le sorti di
chitarra, ma la verità è che quasi 24 ore su 24 era Red un’intera comunità, quanto
questi ragazzi hanno una rosa Ronnie, saremmo venuti su possa fare la differenza, nel
di possibilità per galleggiare con Red Ronnie come docen- bene e nel male. Ed è un in-
nella socialità che era inim- te. Immaginate il disastro. segnamento che arriva nell’e-
maginabile anche solo 15 an- Oggi gli adolescenti, in un tà dell’egoismo per eccellen-
ni fa. Questa è la prima pan- mondo costretto all’immobi- za, dell’affermazione di sè,
demia nata nell’era digitale. lità, possono conoscersi, con- dell ’autodeterminazione, il
Fosse arrivata negli anni 80, nettersi, innaffiare amori e a- che rende questo momento,
per dire, sarebbe servita l’au- micizie, perfino corteggiarsi. per gli adolescenti, qualcosa
tocertificazione per Certo, toccandosi e annusan- di potente e irripetibile. Infi-
andare a telefonare dosi poco, ma questo era un ne, abbiamo dei ragazzi che
a un amico o a un fi- problema che ci ponevamo stanno vivendo immersi nella
danzato nella cabi- già prima, se non ricordo ma- storia, in quello che accade.
ANNI 80 na a gettoni. Cabina le. E in fondo, quello che pri- Hanno – mai come oggi –
NIENTE a gettoni che forse
avremmo trovato
ma era il problema (stanno
sempre sui social anziché ve-
l’opportunità di comprende-
re l’importanza della scienza,
LEZIONI, ZERO sigillata, visto che
sarebbe stata il luo-
dersi), oggi è la soluzione (per
fortuna ci sono i social, visto
il peso della politica, i proble-
mi pregressi della scuola,
CONTATTI go infetto per eccel- che non possono vedersi). l’importanza imprescindibile
E LA CABINA lenza (le cornette
dei telefoni pubbli-
Nella stessa situazione, 20
anni fa, avremmo vissuto in
della salute e di uno stato che
sappia curare. Molti di loro,
TELEFONICA ci sarebbero state
fatte brillare dagli
una bolla di solitudine. forse, rimarranno imper-
meabili a tutto. Altri coglie-
COL COVID artificieri). Il livello E POI C’È, in questa dimensio- ranno l’opportunità che l’epi-
di istruzione negli ne sospesa, anche la grande demia gli sta dando. Certo, mi
adulti, qualche de- opportunità per gli adole- dispiace che si stiano perden-
cennio fa, era deci- scenti di imparare cose che do qualcosa, ma il tempo del-
samente più basso, molti di avrebbero imparato, forse, la leggerezza tornerà. E non
noi si sarebbero ritrovati in più in là. Sono investiti di re- vedo l’ora di vederli di nuovo
casa con genitori analfabeti o sponsabilità in un’età in cui in classe o al bar ad abbrac-
semi-analfabeti, senza poter tendono a essere sfuggenti e ciarsi, gli adolescenti, ma non
andare a scuola. E non è che inaffidabili. Devono mettere mi dispiace l’idea che torne-
avremmo avuto la dad. Forse la mascherina, devono orga- ranno a farlo avendo impara-
la dad si sarebbe potuta fare nizzarsi lo studio con mag- to qualcosa in più di come si
tramite la tv e considerato che giore autonomia, devono ri- sta al mondo.
negli anni 80 in tv l’unico che manere spesso a casa da soli, © RIPRODUZIONE RISERVATA
IL FATTO QUOTIDIANO Mercoledì 13 Gennaio 2021 ITALIA l 17

GIUSTIZIA ALL’ITALIANA

» PIERCAMILLO DAVIGO
Mani legate
I casi di
prescrizione

C
nel nostro Paese
sono i più alti
ome accade di frequen- dell’Occidente provvisamente la
FOTO ANSA prescrizione si di-
te in Italia, una pro- mezzava.
nunzia di prescrizione L’onorevole Ed-
mondo Cirielli, meritoriamente,
ha in parte vanificato le propose di sterilizzare in parte ag-
attese di giustizia delle gravanti e attenuanti per il compu-
to della prescrizione. La legge 5 di-
vittime e dell’opinione cembre 2005, n. 251 è conosciuta
pubblica. come “ex Cirielli” in quanto, dopo
le modifiche nell’iter di approva-
La prescrizione è un istituto in sé ra- zione, che di fatto dimezzava i ter-
gionevole: se passa troppo tempo mini di prescrizione, il proponente
cessa l’interesse a ricostruire i fatti, a votò contro e chiese di non chia-
stabilire torti e ragioni, nel diritto marla più col suo nome. Ci fu una
penale a punire (tranne per delitti di strage di processi a carico di colletti
estrema gravità che sono impre- bianchi, che se la cavarono con la
scrittibili). Nel diritto civile la pre- prescrizione.
scrizione opera però solo fino a Una sentenza di non doversi pro-
quando non inizia un processo, da cedere per essere il reato estinto per
quel momento cessa di decorrere. prescrizione non è una sentenza di
Nel processo penale la situazione è assoluzione, anzi se interviene nei
diversa e da poco tempo si è cambia- gradi di appello e cassazione, talvol-
ta la disciplina. ta conferma le statuizioni civili, cioè
Nonostante gli strilli sul processo la condanna dell’imputato al risar-
infinito e le richieste di riformare la cimento dei danni a favore delle vit-
riforma della prescrizione, l’Italia è time e ultimamente in talune ipote-
uno dei pochi Paesi al mondo ad a- si la confisca.
vere (sarebbe meglio dire ad aver a- Per queste ragioni è stata appro-
vuto, ma non si sa mai) una prescri- vata la legge n. 3 del 2019 che bloc-
zione congegnata in modo irragio- ca il decorso della prescrizione do-
nevole. po la sentenza di primo grado. Gli
In linea generale tutti i sistemi oppositori di questa legge sosten-
processuali conoscono la prescri- gono che la prescrizione assicura la
zione, ma di norma è un istituto di ragionevole durata del processo. Se
diritto processuale, mentre in Italia fosse vero i processi imprescrittibi-
è di diritto sostanziale, sembra una li (a esempio quelli relativi a delitti
questione di forma ma non lo è. Le puniti con l’ergastolo) non finireb-
norme processuali si applicano nel bero mai.
La realtà è che molte im-
pugnazioni sono proposte

.LA PRESCRIZIONE.
per due ragioni: differire l’e-
secuzione della pena (o, se
l’imputato è in custodia cau-
telare sperare nella decor-
renza di tali termini) e confi-
dare nel sopraggiungere del-
la prescrizione.

. UNICA AL MONDO.
Infatti, sempre per stare
all’esempio degli Stati Uniti
d’America, la sentenza di
primo grado è esecutiva (co-
me da noi la sentenza civile).
In Italia invece l’im putato
non è considerato colpevole
fino a sentenza definitiva di
ERRORE DI FONDO Istituto in sé ragionevole, le modalità con le quali condanna.
L’organizzazione giudizia-
viene applicato nel nostro Paese (non ultima la sentenza sulla strage ria, nel nostro Paese come al-
trove, è strutturata in modo
di Livorno) lo rende addirittura dannoso e non riduce i tempi dei processi piramidale: esistono una
Corte Suprema di cassazio-
ne, 26 Corti d’appello e 139
Tribunali, oltre ai giudici di
pace. Un sistema di questo
testo in vigore al momento della applicazione (tempus regit actum), mentre genere può funzionare solo se un numero limitato di processi passa dal pri-
in diritto penale quelle sostanziali sono retroattive solo a favore del reo. mo al secondo grado e dall’appello alla cassazione, altrimenti si blocca. Non
Perciò le modifiche alla prescrizione si applicano e solo se più favorevoli, solo, ma troppe impugnazioni riducono il tempo che i giudici possono de-
mentre se di sfavore operano solo per i reati commessi dopo la modifica dicare a ciascun processo, con scadimento della qualità e maggiori possi-
normativa. Questo spiega perché la legge 9 gennaio 2019, n. 3, che peraltro bilità di errori.
vale dal 1° gennaio 2020, non poteva operare. La Corte Suprema di cassazione in Italia definisce quasi novantamila
In altri Stati la prescrizione decorre solo fino all’inizio del processo. Per processi l’anno (quasi 60.000 penali e la metà civili); quella francese circa
esempio, negli Stati Uniti d’America per felony (cioè quello che noi chia- mille; quella federale Usa 80, con il quintuplo della popolazione italiana.
miamo delitto) la prescrizione è in genere di cinque anni (tranne che per i Si potrebbe anche ridurre il numero delle impugnazioni. In Italia ai giu-
reati imprescrittibili e salve le differenze fra singoli stati e sistema federale), dici di appello e di cassazione, su impugnazione del solo imputato non è
ma con l’inizio del processo smette di decorrere. In Italia, invece, nel pro- consentito aumentare la pena. Gli avvocati sostengono che hanno il dovere
cesso penale, la prescrizione continuava a decorrere anche dopo l’inizio del di tutelare il loro assistito con tutti i mezzi che l’ordinamento prevede ed
processo. hanno ragione. Si potrebbe aiutarli copiando dalla Francia, dove il divieto di
La Corte di Giustizia dell’Unione europea, con la sentenza 8 settembre aumentare la pena non c’è.
2015, rilevò che il nostro sistema di prescrizione era in contrasto con il di- Non si dica che si violerebbero i diritti umani: lì hanno inventati i Fran-
ritto comunitario perché impediva l’applicazione di sanzione efficaci, pro- cesi e in Italia è già consentito aumentare la pena in caso di opposizione al
porzionate e dissuasive in materia di Iva. decreto penale di condanna.
La Corte costituzionale segnalò i problemi che quella pronunzia com- La prescrizione è rinunciabile dall’imputato. Quando questi è accusato
portava in ragione del nostro diritto nazionale e la Corte di Giustizia tornò di reati commessi nell’esercizio di pubbliche funzioni, che secondo l’art. 54
sui suoi passi. Ciò non escludeva il rischio che l’Italia fosse sottoposta a pro- della Costituzione dovrebbero essere svolte con disciplina e onore, non ci si
cedura di infrazione. dovrebbe attendere che rinunci alla prescrizione o a tali funzioni? Diver-
Il criterio di calcolo della prescrizione era semplice: si faceva riferimento samente non si dovrebbero trarne le conseguenze prendendo le distanze da
a fasce di pena prevista, ma, siccome il sistema penale conosce aggravanti e chi se ne avvale?
attenuanti, nel corso del processo se qualche aggravante veniva esclusa o A proposito: onore a Mauro Moretti che alla prescrizione ha rinun-
qualche attenuante riconosciuta (soprattutto cambiava il giudizio di com- ciato.
parazione fra le stesse con le attenuanti generiche ritenute prevalenti) im- © RIPRODUZIONE RISERVATA
18 l SECONDO TEMPO IL FATTO QUOTIDIANO Mercoledì 13 Gennaio 2021

Beatles, doc su Abbey Road Altro film per Kidman?


Per i novant’anni di attività degli studios L’attrice sarà (forse) Lucille Ball, storica
londinesi, la figlia di Paul McCartney, comica americana, nel biopic “Being the
Mary, dirigerà il documentario Ricardos”, diretto da Sorkin, strappando
“Se questi muri potessero cantare” il ruolo a Cate Blanchett e Debra Messing

B
» Marco Palombi ve a Casa Sanremo (che ospita
gli stand di molti sponsor) alle
ismark sosteneva che la gente esibizioni nel palco di piazza Che coppia
non deve sapere come si fanno Colombo marchiato “Nutella” Anche
due cose: le salsicce e le leggi. ovunque – ad oggi semplice- quest’anno,
Da quest’anno bisognerà ag- mente impossibili. padroni di
giungere alla lista il Festival di casa Amadeus
Sanremo, la cui organizzazione CHI PUÒ ANDARE? In un anno e Fiorello
è ormai incartata da esigenze normale, al netto del pubblico FOTO ANSA
tra loro sostanzialmente in- dentro e fuori dall’Ariston, tra
compatibili: rispettare le nor- produzione del Festival, can-
me anti-Covid, fare un Festival tanti, ospiti e rispettivi staff,
di Sanremo in pompa magna e giornalisti, sponsor e intere
con tanto di pubblico come trasmissioni si trasferiscono a
chiesto dalla direzione artisti- Sanremo non meno di 5mila
ca, aiutare il bilancio perico- persone: anche riducendo
lante della Rai. Un casino ine- all’osso il non necessario (e pa-
narrabile, in cui si rincorrono recchi media locali non la pren-
voci incontrollate, persino un deranno bene), ci saranno cen-
piccolo rinvio: ecco un riassun- tinaia di persone che dovranno
to ragionato del cul de sac in cui lavorare “in sicurezza”, anche
PERCHÉ si sono infilati a Viale Mazzini. dal punto di vista del Covid-19,
NON SI PUÒ in uno spazio angusto come il
NON FARE I SOLDI. Il Festival di Sanremo si retropalco dell’Ariston. Queste
VIALE MAZZINI deve fare (anche) per ragioni di persone andranno poi nutrite,
ha chiuso il 2020 bilancio. La Rai ha chiuso in fatte dormire, trasportate a-
in rosso e ancora rosso il 2020 e chiuderà ancor vanti e indietro, molte “tampo-
peggio andrà più in rosso il 2021, soprattutto nate” in continuazione come
quest’anno, e il per il calo monstre della pubbli- prevedono i protocolli vigenti
Festival di Sanremo cità dovuto alla recessione da per gli spettacoli e andrà chia-
porta tanti soldi: Covid: per Viale Mazzini si par- rito come reagire a eventuali
l’anno scorso valeva la di un segno meno tra il 15 e il positività: la Rai, si dice, invierà
37,4 milioni di euro, 20%. In questo contesto va ri- più squadre di tecnici del solito
ben oltre l’8% delle cordata una cosa: nel 2020 Sa- per ovviare al problema, ma se
entrate pubblicitarie nremo ha portato nelle casse tra i positivi c’è un cantante in
totali delle tv del della Rai 37,4 milioni di euro gara o uno del suo staff?
gruppo Rai. Si poteva (costandone, pare,
cambiare il format neanche 20), ben ol- IL COMUNE. Sanremo
dello show, ma non è tre l’8% degli incassi vive di Festival e non
stato fatto per una da pubblicità tv del solo per la conven-
scelta della direzione gruppo. Insomma, AZZARDO zione da 5 milioni
artistica (Amadeus, Sanremo si deve fare
Fare lo show l’anno con la Rai: ho-
che significa anche e si deve fare entro a- tel, ristoranti, etc. in
il suo agente Lucio prile, quando la pub- tradizionale, quella settimana
Presta) che ora blicità vale di più come preteso fanno un bel pezzo
andrà gestita perché c’è più gente dei loro bilanci. Per
a livello di protocolli davanti agli schermi. da Amadeus, questo (pure) la poli-
di sicurezza Ma come? è impossibile: tica locale vuole un
dall’azienda Rai: le Festival più normale
incognite sono NORMALITÀ. Il “co- un riassunto possibile e si spinge a
praticamente infinite me” lo ha deciso la sognare gli eventi in
direzione artistica, piazza: “La Regione
cioè Amadeus, che vuole vedere il palco
vuol dire anche il suo agente dell’Ariston aperto – ha detto il
Lucio Presta. Il conduttore e governatore Giovanni Toti –
Fiorello hanno chiarito tempo Abbiamo tanti progetti intorno
fa che avrebbero condotto il Fe- al Festival per promuovere il
stival solo col pubblico e nel suo territorio”.
format normale: Fiorello lo ha
ribadito alla Rai anche di re- L’ALTERNATIVA. Fin dall’autun-
cente. I vertici della tv di Stato – no ai piani alti di Viale Mazzini
l’ad Fabrizio Salini e il direttore era stata presentata la possibi- BLOCCATI Le norme anti-Covid e i piani della Rai

IL FESTIVAL
di rete Stefano Coletta – non lità di cambiare il format del
hanno saputo o voluto cambia- Festival: niente pubblico, nien-
re prospettiva: e così avremo, te comici, niente super-ospiti,
forse, un Sanremo tradizionale niente Ibrahimovic, solo uno
con 26 big e otto giovani in gara, spettacolo tv basato sulla gara
ospiti normali e super, cinque canora. Tradotto: meno gente
serate dalla durata m o n s t re da gestire, meno rischi, meno

INCARTATO
(chiusura alle 2 di notte) per far costi, tutto finito a mezzanotte.
salire lo share. Posizione raffor- Dal punto di vista delle entrate
zata, si dice, dal flop dello spe- pubblicitarie, sarebbe cambia-
ciale di Beppe Fiorello, andato to poco: lo share, chiudendo
in onda lunedì sera su Rai1, ov- prima, sarebbe stato più basso,
viamente senza pubblico, fer- ma le teste davanti alla tv no (e
matosi al 12,3% di share. E qui sono loro a determinare il prez-

A SANREMO
iniziano i problemi. zo degli spot). Salini e Coletta
però, forse in omaggio al locale
COVID. Sperando in un allenta- Casinò, hanno scelto la via A-
mento delle restrizioni, la Rai madeus/Presta, cioè giocare
aveva spostato il Festival da d’azzardo con regole e contagi e
febbraio all’inizio di marzo (dal ora nessuno sa come uscirne.
2 al 6): difficile cambi qualcosa
rispetto a ora, ma ieri si parlava IL RISCHIO. Uno spettacolo in
di un altrettanto inutile slitta- pompa magna potrebbe, spe-
mento di un paio di settimane. I cie se ci si sposterà a fine marzo
problemi sono innumerevoli. e senza riaperture significative,
Attualmente, per dire, gli spet- essere poco gradito a un pub-
tacoli dal vivo col pubblico sono blico che ormai “vede” la fine

Si pensa a un (breve) rinvio


vietati: Sanremo avrà leggi del blocco dei licenziamenti e
sue? Basterà organizzarsi con alle molte imprese liguri lascia-
150 figuranti? Un punto di for- te senza la loro parte di torta: se
za del Festival tradizionale so- panem et circenses dev’essere,
no poi gli eventi esterni – dai li- serve anche il pane.
IL FATTO QUOTIDIANO Mercoledì 13 Gennaio 2021 SECONDO TEMPO l 19

Emma e Amoroso insieme Diffida al fratello di Hendrix


Dopo oltre 10 anni di amicizia, le due Il Tribunale di New York ha accolto
cantanti duettano per la prima volta l’istanza della Fondazione Hendrix.
in un brano inedito: “Pezzo di cuore”, Per questo, Leon non potrà più usare
prodotto da Dardust, in uscita venerdì l’immagine e il nome del chitarrista

SULLO SCAFFALE È da poco uscita una nuova edizione dell’“Arte della prudenza”
ILLIBRO
del gesuita seicentesco Gracián: 300 aforismi su saggezza, seduzione e politica

“La virtù è un’arancia poco


spremuta”, dice l’Oracolo » Oracolo
manuale
Baltasar Gracián
Pagine: 364
Prezzo: 22 e
Editore: Adelphi
» Camilla Tagliabue siderato un gioiellino della let- Insinuare, non dichiarare; scartare e dire di no, accomo-

T
teratura spagnola, giusto sul fi- abbozzare, non esporsi; sugge- darsi alle opinioni dei più. “Il
re indizi fanno una nire del Siglo de Oro, oltre che rire, non indicare; saper creare dissenso è un’offesa... Soltanto
prova e “tre cose fan- spregiudicato manuale del bon attese; mai giocare a carte sco- Socrate se lo poteva premette-
no un prodigio: inge- vivre per uomini di mondo, a perte; circondarsi di bisogno- re!”. Pur reazionario e ispirato
gno fecondo, giudizio cui Baltasar spiega come “otte- si: “Si ricava più dalla dipen- da una antropologia negativa,
profondo e gusto per le cose nere la fama con il sudore degli denza che dalla cortesia”. Sono fiele e humour, l’autore non di-
del mondo”; non è Agatha a l t ri ”. Con la stessa ironia queste le virtù del saggio, un o- sdegna, anzi, i belletti e gli ar- INPILLOLE
Christie, ma un altro detective dell’omonimo di Delfi, il motto nesto Iago dalle “in- tifici dell’arte, il gu-
dell ’animo umano: Baltasar di questo Oracolo è “compren- tenzioni mai palesi”: sto, la psicologia, ma » Il Congresso
Gracián (1601-1658), gesuita dere se stessi”, ma le armi del bisogna essere– rac- come mezzi, non co- di Livorno online
spagnolo, raffinato scrittore e gesuita sono più smagate degli comanda Baltasar – me fini, per diventa- Dal 18 gennaio
navigato filosofo. Il suo Ora- antichi: prudenza, riserbo, cir- “ ra b d o m a n t i d e l FILOSOFIA re “un misto di co- al 17 febbraio
cospezione, discernimento, cuore e linci delle in-
colo manuale, ovvero l’arte
della prudenza è da poco tor- diffidenza, dissimulazione e t en z io ni ”; bisogna
Prima regola lomba e serpente”.
“Non è stupido IN OCCASIONE
nato in libreria con i tipi di A- persin ipocrisia, “doti” che, da “saper eludere”e“far del bon vivre: chi fa la stupidaggi- del centenario della
delphi, la traduzione e cura di sempre, hanno attirato sulla finta di non capire”. “Senza ne, ma chi, una volta nascita del Partito
Giulia Poggi e un saggio in ap- Compagnia di Gesù critiche e “Senza mentire, non fatta, non la sa na- comunista,
pendice di Marc Fumaroli: u- sospetti. dire tutta la verità”, mentire, scondere”: il grande la Cineteca
na collezione di 300 aforismi, Altro aspetto precipuamen- la verità va sussurra- mai dire tutta nemico è la stupidi- di Bologna restaura
licenziata nel 1647 e diventata te gesuitico è l’amalgama tra ta “sempre a mezza tà, foriera di eccessi, e mette online – sulla
allora best-seller grazie all’e- “ma li zi a” e “m il iz ia ”, che ri- bocca” perché è “un la verità” cocciutaggine, ridi- piattaforma
dizione francese “tascabile”, manda alla struttura (natura?) salasso del cuore”. colaggine, avventa- “Il Cinema Ritrovato
grossomodo negli stessi anni politica dell’ordine fondato da Condivisibile o me- tezza, stramberia e fuori sala” – uno
in cui si leggevano Montaigne Ignazio di Loyola. Gracián, e no, che prosa. bontà, che “da sola è straordinario
e Pascal. l’uomo a cui si rivolge, è ma- La prima delle “pie tanze cosa da bimbi e da stupidi”. Lo documento d’epoca:
chiavellico, astuto, seduttore e pr ud en zi al i” dispensate dal stoicismo qui è più estetica che “Uomini e voci del
TRADOTTO da Schopenhauer, politico, appunto: un leader, gesuita è ovviamente la mode- etica: le passioni vanno domi- Congresso socialista
amato da Nietzsche e La Ro- senza ostentazione, che sa razione, una “arancia non nate, ma soprattutto non espo- di Livorno”, il XVII,
chefoucauld, compulsato da sfruttare l’ “uncino dei cuori” e troppo spremuta”; seguono ste. “Non basta aver ragione, se
Borges – che pur non amava lasciare gli altri “con la fame”, “sapere e coraggio, senno e for- la faccia esprime malizia... Il
quello stile “strategico” e in- in cambio di ammirazione, in- za”, conoscenza e giuste cono- più grande disonore per un uo-
fiocchettato –, l’Oracolo è con- teresse, consenso e potere. scenze, servirsi degli amici, mo? Mostrare che è uomo”. Dalla Spagna Baltasar Gracián

3ESPERIMENTO3 Una serata dance virus-free

La lunga stagione
dello s-concerto, svoltosi nel gennaio
del 1921 (15-21)

ma da Barcellona arriva
e conclusosi
con la scissione
dei comunisti

un’alternativa per i live » XXXVIII


Seminario della
Scuola per Librai
Umberto
e Elisabetta Mauri
» Maurizio Di Fazio spettacoli oggi definiti “in presenza” to, ndr), c’è chi congettura, allargando anni) erano stati sottoposti a test an- 29 gennaio
possono accendere. Diciamoci la veri- il discorso, una primavera-estate la- tigenici rapidi e a un tampone mole-

I
l 2020, si sa, ha segnato il de pro- tà: per chi non appartiene alla Gene- stricata di biglietti elettronici Co- colare che hanno dovuto ripetere otto IL TRADIZIONALE
fundis per la cosmologia dei con- razione Z, lo streaming è giusto un suc- vid-free (“Sei vaccinato? Ok, puoi en- giorni dopo. E poi tutti tranquilla- appuntamento per
certi e di tutti gli altri grandi, o pic- cedaneo. Ci vorrebbe allora, in attesa trare e buon concerto”) e di spray di- mente dentro. A ballare e cantare, co- librai si svolgerà
coli, eventi dal vivo. E non poteva es- dell’immunità di gregge, una terza via. sinfettanti-immunizzanti, da spruz- me in un weekend del 2018. quest’anno solo
sere altrimenti. Adesso, certo, sta ar- Una exit strategy a tempo determinato zare sula folla in estasi. Un esempio L’unico scotto pagato al new nor- online. Tema:
rivando la vaccinazione di massa, ma per riaccendere i motori dell’industria concreto e illuminante arriva dalla mal, l’obbligo di indossare, per l’inte- “Lo stato del libro
occorrerà del tempo, e resta perciò live. Prima che il trauma collettivo, e- Spagna e porta la firma del Primavera ra durata dell’happening (ben cinque in Europa” e, tra gli
massima la confusione sotto il cielo conomico e socio-culturale, si estenda Sound, il festival indie per eccellenza. ore tra chitarre e dj-set), una masche- ospiti, Paolo
del rock e dintorni. ulteriormente. E, perché no, provando Più di mille persone hanno partecipa- rina certificata N95. Che si poteva to- Ambrosini, Jesús
a pensarli e a riprodurli i nuovi appun- to, lo scorso 12 dicembre, a una speri- gliere solo in alcune aree, per esempio Badenes, Siv Bublitz,
CHE FARE? SACRIFICARE A PRIORI, forse tamenti dal vivo, con modalità e linea- mentazione clinica (nome tecnico, per bere un drink. La ventilazione del James Daunt, Ricardo
con eccesso di pessimismo e zelo, l’an- menti non troppo dissimili di quelli Primacov) tenutasi nella mitica sala locale era stata ottimizzata ad hoc, gli Franco Levi, Achille
no appena iniziato, o ricorrere invece a che possedevano in un tempo remotis- concerti Apolo di Barcellona. Un test steward controllavano che non si for- Mauri, Stefano Mauri,
un gramsciano ottimismo della volon- simo, appena un anno fa e rotti. Fatte codificato da importanti autorità sa- massero code per andare al bagno. Arnaud Nourry,
tà? Magari confermando, Vasco Rossi salve, ovviamente, le indefettibili pre- nitarie del territorio. Obiettivo: quello Null ’altro. E dai primi risultati è e- Giovanna Zucconi
docet, i mega-tour fissati nell’estate cauzioni del caso. di verificare la possibilità di celebrare, merso che nessuno del nutrito cam-
2021? Manca a un po’ a tutti noi, in ma- Mentre alle nostre latitudini divam- fin da subito, eventi live senza distan- pione ricontrollato è risultato positivo
niera sempre più implacabile, quella pano le ipotesi sull’imminente festival ziamento sociale, ma in sicurezza. Pri- al Coronavirus.
magica fiamma bioritmica che solo gli di Sanremo (si legga il pezzo qui accan- ma di accedere, gli astanti (tra i 18 e i 59 © RIPRODUZIONE RISERVATA
20 l ULTIMA PAGINA IL FATTO QUOTIDIANO Mercoledì 13 Gennaio 2021

IL PEGGIO DELLA DIRETTA

METTI TOLSTOJ
A SPARLAR DI MOGLI
, AL REGISTA Roberto
Quagliano e alla Ka-
melfilm bisogna riconoscere
un certo coraggio per aver vo-
luto realizzare un nuovo ciclo
delle Interviste impossibili, il
programma leggenda che ne-
gli anni Settanta dette voce ai
grandi del passato con la col-
laborazione di chi in quegli an-
ni collaborava con Radio Rai:
tra gli altri Giorgio Manganelli,
Oreste del Buono, Vittorio
Sermonti tra gli intervistatori;
Carmelo Bene, Romolo Valli,
Paolo Bonacelli tra gli intervi-
stati (per saperne di più basta
andare sul sito delle Teche
Rai). Tutta gente che oggi me-
riterebbe a sua volta un’inter-
vista impossibile, avendo a
sua volta varcato l’Acheronte,
senonché ogni confronto ri-
schierebbe di prefigurare il vi-
lipendio di cadavere – il cada-
vere del servizio pubblico,
s’intende.
Tuttavia l’impavido Quagliano,
con l’appoggio della volentero-
sa Rai5, ha realizzato sei nuo-
ve Interviste impossibili molto
letterarie: lunedì scorso la pri-
ma con Tostoj, poi Proust, He-
mingway, London, forse nella
speranza di farli amare alle
giovani generazioni quasi
quanto amano Cracco e Can-
navacciuolo. Però la transu-
stanziazione in video è una
prova di avventatezza, più che
di coraggio. Anche se va di
moda trasformare tutto in im-
magine, per sintonizzarsi con
l’aldilà ci vuole la radio – i mor-
ti non li vediamo, ma li sentia-
mo. Invece un Tolstoj in carne,
ossa e barbetta parla del suo
matrimonio come se fosse da
Daria Bignardi, e della sua vi-
sione del socialismo come se
si fosse collegato con Bianca
Berlinguer. Ma lasciamo per-
dere le nostalgie impossibili;
aver rilanciato le interviste im-
possibili è comunque buona
cosa, considerato che di quelle
quotidianamente, matemati-
camente certe non se ne può
più. Anche a noi è venuta vo-
glia di intervistare Giacomo
Leopardi su questo tema, ed
ecco la sua risposta: visto co-
me si comportano i vivi, conti-
nuate pure a risvegliare i mor-
ti: “Tanto che in fine questo se-
col di fango o vita agogni e sorga
ad atti illustri, o si vergogni”.
NANNI DELBECCHI

PROGRAMMITV

09:41 Unomattina 08:45 Radio Due Social Club 08:00 Agorà 07:45 Chips 07:59 Tg5 06:40 Cartoni animati 07:00 Omnibus News 19:20 Codice Unlocked
09:55 Storie italiane 10:00 Tg2 Italia 10:00 Mi manda Rai3 09:45 Rizzoli & Isles 08:44 Mattino Cinque 08:40 Chicago Fire 07:30 Tg La7 21:00 100X100Cinema
11:55 È sempre mezzogiorno 11:00 Tg Sport Giorno 11:00 Elisir 10:50 Carabinieri 11:00 Forum 11:25 Chicago Justice 07:55 Omnibus - Meteo 21:15 Odio l'estate
13:30 Tg1 11:10 I Fatti Vostri 12:00 Tg3 12:00 Tg4 13:00 Tg5 12:25 Studio Aperto 09:40 Coffee Break 23:10 I delitti del BarLume
14:00 Il Paradiso delle Signore 13:00 Tg2 GIORNO 12:45 Quante storie 13:42 Beautiful 13:16 Sport Mediaset 11:00 L'Aria Che Tira 00:45 Le Mans '66 - La grande
14:45 Calcio: Coppa Italia 14:00 Ore 14 13:15 Passato e Presente 12:31 Il Segreto 14:10 Una Vita 14:05 Duncanville 13:30 Tg La7 sfida
Fiorentina-Inter 15:15 Detto Fatto 14:20 Tg3 13:00 La Signora in Giallo 14:45 Uomini e Donne 14:30 I Simpson 14:15 Tagadà, tutto quanto fa 03:20 The Code
17:20 La vita in diretta 17:35 Calcio: Coppa Italia 15:25 Il Commissario Rex 14:00 Lo Sportello di Forum 16:10 Amici di Maria 15:25 Modern Family politica 05:05 Codice Unlocked
18:45 L'Eredità Napoli-Empoli 16:05 Geo 15:30 Hamburg Distretto 21 16:35 Grande Fratello Vip 16:20 Baby Daddy 18:00 The good wife
20:00 Tg1 19:45 N.C.I.S. 19:00 Tg3 16:44 Love Story 16:46 Il Segreto 17:10 Friends 19:55 Il meteo della sera
20:30 Calcio: Coppa Italia 20:30 Tg2 20.30 20:00 Blob 18:58 Tg4 17:10 Pomeriggio Cinque 18:06 Grande Fratello Vip 20:00 Tg La7 18:00 Delitti a circuito chiuso
Juventus-Genoa 21:20 La Ragazza dei Tulipani 20:20 Che succ3de? 19:35 Tempesta D'amore 18:45 Ricaduta Libera 18:30 Studio Aperto 20:35 Otto e Mezzo 19:00 Little Big Italy
23:00 Porta a Porta 23:10 Re Start 20:45 Un posto al sole 20:30 Stasera Italia 20:00 Tg5 19:00 Amici - Daytime 21:15 Atlantide 20:30 Deal With It Stai al gioco
00:35 Rai News24 00:35 Upside Down 21:20 Chi l'ha visto? 20:40 Striscia La Notizia 19:30 C.s.i. 01:00 Tg La7 Notte 21:00 Supercoppa di Spagna
01:10 Movie Mag 02:10 N.C.I.S. 00:00 Tg3 Linea notte 00:02 Florence 21:21 Made in Italy 21:20 FILM Sopravvissuto: The 01:10 Otto e Mezzo (r) Real Sociedad-Barcellona
01:40 Casa Cecilia 02:48 Data di scadenza 01:05 L'Italia della Repubblica 02:12 Tg4 Ultima Ora - Notte 23:37 Yves Saint Laurent Martian 01:50 L'Aria Che Tira (r) 23:55 Airport Security Spagna
02:35 Rai News24 03:28 Somiglianze L'Italia nella guerra fredda 02:34 Bolidi sull'asfalto 01:46 Tg5 00:15 Gravity 04:15 Tagadà (r) 05:05 Mogli assassine