Sei sulla pagina 1di 26

Clementina Forleo e altri 23 magistrati chiedono a Palamara di pubblicare

tutte le sue chat con gli ex colleghi. Se lo facesse, ne vedremmo delle belle y(7HC0D7*KSTKKQ( +#!"!=!=!"

Domenica 10 gennaio 2021 – Anno 13 – n° 9 a 1,80 - Arretrati: a 3,00 - a 9,70


econ il libro
1,80 “Afghaneis3ta,0n0”
– Arretrati:
Redazione: via di Sant’Erasmo n° 2 – 00184 Roma Spedizione abb. postale D.L. 353/03 (conv.in L. 27/02/2004 n. 46)
tel. +39 06 32818.1 – fax +39 06 32818.230 Art. 1 comma 1 Roma Aut. 114/2009

Mannelli L’INTERVISTA Il ministro M5S al Fatto: “Crisi da marziani” Grassi saturi


PIÙ DELLA GERMANIA
Vaccinati: l’Italia
Bonafede: “Conte o il voto” » Marco Travaglio
prima in Europa
Il Papa farà la fila
Recovery, martedì la conta M
entre il mondo libero e
progressista esulta per
il maccartismo alla ro-
vescia di Facebook e Twitter che
q CALAPÀ E MANTOVANI p Minuto per minuto il vertice-rissa di vener- tappano la bocca al presidente a-
A PAG. 8 - 9 dì tra i renziani e il premier. Che vuole appro- mericano qualunque cosa dica,
vare il Piano Ue dopodomani, con o senza il sì anzi ancor prima che parli (tanto
di Iv. Poi dl Ristori, finora bloccato dalla crisi ha perso), i nostri giornaloni li-
GLI IMPUNITI DI STATO beri e progressisti continuano a
q DE CAROLIS, MARRA, PALOMBI E RODANO A PAG. 2-3-4 sparare fake news come se pio-
Stragi prescritte: vesse. L’ultima, ma solo in ordine
di tempo, ce la regala Repubblica
oltre a Viareggio, con un’intervista al senatore Ugo
Grassi, prof di diritto privato a
Moby, Eternit&C.
OPEN IL PG: “L’INDAGINE RESTA A FIRENZE”. NOVITÀ SUL CASO TOTO
Napoli, eletto nel 2018 coi 5Stelle
e passato il 12 dicembre 2019 alla
q SALVINI A PAG. 15 Lega. Titolo: “‘Giuseppe mi con-

L’indagato Renzi
voca e chiede: vuoi qualche inca-
rico?’. Palazzo Chigi: fatti del
PRO E CONTRO REPORT passato”. Ecco la prova che il pre-
mier recluta personalmente i re-
Trattativa in tivù: sponsabili in cambio di poltrone
per scalzare i renziani. Roba da
“Occasioni perse” Procura della Repubblica. Anzi

sempre più nei guai


da manicomio criminale: solo
“Servizio ottimo” un pazzo tenta di comprare un
leghista senza pensare che quello
correrà a sputtanarlo. Seguono
alti lai dei renziani capitanati
dallo statista siculo Faraone, che
grida al “governo Scilipoti-Casa-
lino” (lui che stava nel governo
Renzi-Alfano-Verdini).
Dunque, stando a Repubbli-
ca, Conte convoca Grassi “per
convincerlo a tornare nei ranghi
della maggioranza” giallorosa.
q ANTONIO INGROIA In mancanza di una registrazio-
E MARCO LILLO A PAG. 14
SORPRESE SU CONSIP ne, conta la data. L’intervistatore
sente il portavoce di Conte, che in

CLASSIFICA DI 1 ANNO UN’INDAGINE SUPPLETIVA base al registro di Palazzo Chigi


la situa al 31 ottobre 2019, due

A ROMA SU TELEFONATE
mesi dopo la nascita del Conte-2
Fiction e reality e 41 giorni prima del trasloco di
Grassi alla Lega. E nega che Con-
sul web: Mediaset E SMS FRA ROMEO, PAPÀ te gli abbia mai offerto incarichi
(ma questo Rep non lo riporta).
ora batte la Rai
q ROSELLI A PAG. 19
TIZIANO E LA SEGRETARIA Grassi non si pronuncia: fu
“qualche tempo fa, preferisco non

DI PALAZZO CHIGI SOTTO


scendere nel dettaglio”. E Rep
pubblica lo stesso l’inter vista,
pur sapendo che non ha senso
» FACEBOOK E TWITTER
IL SUO GOVERNO NEL 2015 comunque. Se Conte, come dice,
riceve Grassi prima che passi alla
Social vs. Trump: Lega, perché mai chiedergli di
“tornare nei ranghi della mag-
scelta sbagliata q LILLO, MASSARI E PACELLI A PAG. 6 - 7 gioranza”, visto che già ci sta? Se
lo vede dopo, come dice Grassi,
perché è politica perché mai rischiare la faccia
convocando un neofita della Le-
ga, ansioso di ben figurare agli
» Salvatore Cannavò occhi del suo nemico Salvini?
Non basta. Conte, dice Grassi, gli

L
a decisione di Twitter dà un consiglio: “Se hai bisogno
di sospendere l’a c- LE NOSTRE FIRME. di interlocutori politici, guarda
count di Donald PARLA LINO PATRUNO LA NOVITÀ A ROMA al Pd”. E lui lo trova “strano” per-

• Padellaro SanPa, buco alla Rai a pag. 10


Trump crea un chè “avevo abbandonato il M5S”
brutto prece- “A Gassman dissi “Via Panisperna, essendo “più in sintonia con la
dente. Insie- Lega”. E perché mai Conte chia-
m e a F a c e- ‘vaffa’. E Tenco • Colombo Il complotto anti-Usa a pag. 11
una casa-museo ma un neoleghista per dirgli di
book, la so- rivolgersi al Pd? E poi che fa: ta-
cietà fondata non si è suicidato” per tutti noi fisici” rocca il registro di Palazzo Chigi
da Jack Dorsey
controlla infatti • Lerner Meloni resta con Trump a pag. 12 q SYLOS LABINI A PAG. 22
per retrodatare lo storico incon-
tro? Gran finale. Rep: “Che con-

• Montanari Donald e i diseguali a pag. 4


gran parte della comuni- clusioni ha tratto?”. Grassi: “Che
cazione, con un’influenza il premier cercasse, allora come
evidente nel dibattito pub- La cattiveria forse oggi, forze a supporto della

• Mercalli Nevi e surriscaldamento a pag. 11


blico. La decisione, più che sua maggioranza”. Maggioranza
una rigida applicazione di È morto il comico Mario Santonastaso. all ’epoca ben salda, perché Iv
regole interne, appare in- Non ha retto alla richiesta non aveva ancora iniziato a rom-
• Luttazzi Come si parla al pubblico a pag. 18
vece molto politica. di sostituire l’assessore Gallera pere. Ma forse Conte, preveg-
A PAG. 17 WWW.FORUM.SPINOZA.IT gente, si portava avanti col lavoro
q FERRUCCI già un anno prima. Partendo dal
A PAG. 20 - 21 senatore più affidabile.
2 l POLITICA IL FATTO QUOTIDIANO Domenica 10 Gennaio 2021

CRISI GIALLOROSA • VERSO LA CONTA

Recovery, martedì si vota il piano


Con o senza le ministre renziane
» Luca De Carolis

l
e Wanda Marra

C’
IL CORSIVO è tempo fino a martedì
per capire se il governo
giallorosa con questo
premier e questa mag-
gioranza andrà avanti. Cioè fino al
Consiglio dei ministri che dovrà
La “prevalenza approvare il Recovery Plan. Ma di
certo Giuseppe Conte ha già deci-
del renziano”, so. Di dimettersi per dare vita al
Conte ter, come vorrebbe Matteo
ovvero il caso Renzi, non vuole saperne: perché
non si fida del fu rottamatore, e
di Massimo Rocca non troppo neppure del Pd. La li-
nea quindi è quella di approvare il
Recovery martedì a maggioranza,
anche senza le ministre di Iv. E poi

L
a prevalenza del renziano di andare in Parlamento e verifica-
nel dibattito pubblico, co- re in Aula se i voti sul suo governo ci
sì ben profetizzata da sono ancora.
Fruttero&Lucentini, è un fatto
a cui siamo ormai abituati, ma NELL’ATTESA è disposto a concede-
che –venerdì sera –ha finito per re qualcosa a Renzi, ritoccando la
coinvolgere un collega, la cui u- squadra. Ossia allo spacchetta- Redde rationem
nica colpa è di essere uno dei mento del ministero delle Infra- lI leader di Iv
molti blogger ospitati dal fatto- strutture e dei Trasporti, con una Matteo Renzi e il
quotidiano.it. I fatti. Sul suo delega che rimarrebbe a Paola De premier Giuseppe
profilo Facebook, e dunque non Micheli e l’altra che andrebbe a Conte. Sotto,
sul nostro sito, Massimo Rocca, Maria Elena Boschi. E pare pronto Davide Faraone
ben noto agli ascoltatori di Ra- anche a lasciare la delega ai servizi FOTO ANSA
dio Capital, aveva scritto que- segreti a Luciana Lamorgese, sti-
sto: “Se il prezzo per cancellare mata anche dal Quirinale. Così al
Renzi dalla politica italiana è Viminale potrebbe andare il dem
indossare il gilet esplosivo e Lorenzo Guerini, che lascerebbe la paziente. Al contrario sono impa- Tavolo per il patto Il Pd domani, se non addirittura per og-
consegnare il Paese alla destra, Difesa, altro ministero nel mirino ziente perché il Paese sta soffren- gi. E ieri sera ha visto i suoi parla-
di Iv. Ma di più Conte non vuole ce- do”. Per i 5Stelle è intoccabile, co- prova ad offrire a Italia mentari su Zoom. Non è facile te-
dere, anche perché il M5S ha riba- me ripete Francesco Silvestri: nere sulla sua linea non solo i grup-
FENOMENI dito di non voler cambiare i propri “Qualcuno vorrebbe farlo fuori Viva garanzie sull’accordo pi, ma anche i big, visto che Boschi
STORIA DI ministri. “Non reggeremmo” spie-
gano dai piani alti. Basta leggere il
con giochi di palazzo, ma non ac-
cadrà”. Il piano di Conte però po- complessivo per e Ettore Rosato puntano al gover-
no. Pd e M5S si mostrano uniti, ma
UN’INSENSATA post di Conte su Facebook, nel trebbe infrangersi contro Renzi,
convincerla a fermarsi crescono i piani B e C, se il premier
CAGNARA quale rilancia il patto di legislatu-
ra, per capire: “Sto ricevendo molti
che continua a dire di essere pron-
to a rompere. Il ritiro della delega-
non dovesse garantire la durata
della legislatura: dalla ricerca di un
SOCIAL inviti, anche autorevoli, ad essere zione al governo, minacciato da un altro premier politico all’eventua-
paziente. Ma io non sono affatto mese, è di nuovo annunciato per lità di un governo istituzionale. Il

ebbene sia”. Come ognuno capi-


sce, fuor di metafora significa:
IL VERTICE-RISSA
“Se chiedi rispetto, devi darlo”
meglio che Conte cada e si vada
al voto, a costo di beccarci il go- t
verno Salvini. Questa innocua
presa di posizione, nelle mani
dei sagaci social media mana-

“Abbiamo solo perso tempo”


ger del renzismo, diventa una
minaccia di morte ad opera di
questo giornale. “Questo blog-
ger del FQ sogna di togliere la
vita a Renzi indossando un
giubbotto esplosivo”, s’indigna
Ettore Rosato citando chissà
perché i fatti di Washington. » Tommaso Rodano Roberto Gualtieri, Stefa- premier e poi lo illustra
“Parole di una violenza inim- no Patuanelli, Enzo A- punto per punto Gualtie-

I
maginabile di un giornalista e l vertice di maggioranza sul Re- mendola, Peppe Proven- IERI NOTTE ri. Faraone si inserisce co-
blogger del FQ”, s’accora Teresa
Bellanova direttamente dal
covery Fund è un incontro stra-
no, con un’atmosfera da fine
zano e i capi delegazione
Dario Franceschini (Pd), DAI PORTI me un terzino di altri tem-
pi. Non gli interessa pren-
vertice di maggioranza. Seguo-
no frattaglie varie del renzismo
campionato. La squadra di Matteo
Renzi, nonostante i sondaggi da
Alfonso Bonafede (M5S)
e Roberto Speranza
AL NUMERO dere la palla o la caviglia.
Mette in mezzo il solito
sugli stessi toni e cialtroni al- retrocessione, gioca a perdere. Lo (Leu). C’era una volta una DI PAGINE: Mes, la cybersecurity, poi i
trettanto interessati al seguito.
Il risultato è che il povero Rocca
spettacolo – specie per il pubblico
pagante, stremato da un anno di
maggioranza, ora due
squadre: Pd, M5S e Leu in LITE TOTALE fondi per l’agricoltura e
per la famiglia (i due mini-
è stato bloccato da Facebook, pandemia – è davvero modesto. una metà campo, i renzia- steri renziani). Tutto fa le-
che gli consiglia pure di rivol- ni nell’altra. Ma la partita gna. Il senatore siciliano
gersi a uno specialista visto che RISCALDAMENTO. Il fischio d’inizio è condizionata dall’unico lamenta ancora un pro-
ha tendenze suicide. Pare incre- è venerdì sera alle 18 e 30. Si gioca a assente. Matteo Renzi controlla i blema di metodo: “Nel Consiglio
dibile, ma è tutto vero: è il mon- porte chiuse, in videoconferenza. suoi giocatori come alla Playsta- dei ministri del 7 dicembre c’era un
do all’epoca della prevalenza A Palazzo Chigi solo alcuni mini- tion. Tutti in difesa, si gioca per non testo di 130 pagine, perché ora so-
del renziano, che è un po’ il cre- stri e la delegazione di Liberi e U- far giocare l’altro: prima tocca a no diventate 13?”. Risponde Gual-
tino di F&L, però meno colto. guali (Federico Fornaro e Loreda- Faraone, poi Boschi e Bellanova. tieri: “Non è questa la sede per di-
FQ na De Petris). Italia Viva diserta in scutere del testo definitivo. Erava-
blocco la trasferta: Teresa Bellano- PRIMO TEMPO. Il calcio d’inizio è di mo tutti d’accordo su una riunione
va, Maria Elena Boschi e Davide Conte. Il governo ha distribuito un politica, per confrontarci sulle spe-
Faraone sono a casa su Zoom. Con documento di sintesi sul Recovery se e sui saldi finali”.
Giuseppe Conte ci sono i ministri Fund di 13 pagine, lo introduce il Faraone continua a picchiare e
IL FATTO QUOTIDIANO Domenica 10 Gennaio 2021 POLITICA l 3

L’INTERVISTA • Alfonso Bonafede

“Conte non si tocca,


senza di lui c’è il voto
Crisi è da marziani”
A
un nuovo presidente del Consiglio Però Renzi pretende la dimissioni del
non vuole neppure pensarci: “Lo premier per un Conte ter. Il M5S può
dissi al Fatto già mesi fa, mettere in reggere senza di lui a palazzo Chigi? Fedelissimo
discussione Giuseppe Conte è fan- Toccare Conte è impensabile. È lui che ha Il ministro
tascienza”. E predica pace: “Martedì dob- tenuto il Paese in una fase come quella della della Giustizia
biamo approvare in Consiglio dei ministri il pandemia, e che ha condotto la trattativa in Alfonso Bonafede
Recovery Plan e poi lavorare per un patto di Ue sul Recovery. sostiene Conte
legislatura”. Però il Guardasigilli e capo de- Senza di lui, c’è solo il voto? FOTO ANSA
legazione del M5S, Alfonso Bonafede, deve Noi lavoriamo perché questo governo vada
dirlo: “Ognuno ora dovrà assu-
mersi le proprie responsabilità, e-
vocare la crisi agli italiani pare una
cosa da marziani”.
La riunione di venerdì sul Re-
covery Plan è stata difficile e la
situazione è confusa. Come se
ne esce?
L’unica rotta possibile è quella del
lavoro. Il contributo del Movimen-
to è sempre stato sui contenuti, e
per questo sarà molto importante
il Consiglio dei ministri sul Reco-
very Plan di martedì prossimo, do-
ve il piano andrà approvato per poi
essere portato in Parlamento e a-
Colle non vede di buon occhio la il Recovery in Parlamento e avvia- perto al contributo di tutti.
conta in Aula e neanche l’idea di u- mo subito un confronto per un pat- Come arriverete a martedì?
na maggioranza aggrappata ai Re- to di legislatura”. Venerdì al tavolo Iv ha ritirato
sponsabili. E continua a parlare fuori il Ponte sullo Stretto...
con Conte e Renzi per portarli a un IL NAZARENO sta cercando di con- Non l’ha sorpresa questo?
accordo. Mentre i dem, da Zinga- vincere Conte a impostare conte- No, visto che anche in altre riunio-
retti a Delrio, continuano a media- stualmente al Recovery quell’ac- ni il tema era stato sollevato. O-
re. A dare la linea è il capo delega- cordo complessivo per frenare gnuno ha le sue legittime priorità
zione, Dario Franceschini: “Basta- Renzi. Ma il rimpasto deve essere ma non credo che il Ponte ora sia
no un po’ di buonsenso e di buona sostanzioso. Mentre qualcuno nel fra le priorità degli italiani.

‘‘
volontà per evitare una crisi in pie- partito lavora ancora per portare Iv insiste anche sul Mes. Cerca
na pandemia. Martedì mandiamo dentro Renzi. un pretesto per rompere?
(Sorride, ndr) Interpretare Iv per
me è arduo. Di certo la posizione
del M5S sul fondo salva Stati è
chiara, e sia il Mes che il Ponte non
stavolta butta la palla direttamen-
I NUMERI rientrano nell’ambito del Recove- avanti, e per questo proponiamo anche

+4i
te fuori dallo stadio: “Dove sono i ry Plan. Non erano temi all’ordine un patto di legislatura

Sui fondi
fondi per il Ponte sullo Stretto?”. del giorno. Dopodiché penso che per tutta la maggioran- SUL PONTE
Gualtieri: “Non ci sono. È un’opera CON IERI sale a 58 il numero continuare a ostentare tensione sia za. Ma ciascuno nei IV SMENTISCE
di interviste dei renziani SE STESSA
incompatibile col Recovery Fund e
con i tempi certi che pretende l’Eu-
ropa”.
ai giornali nazionali dal 5/12:
Bellanova a Messaggero
profondamente sbagliato. La gen-
te ci chiede soluzioni, non certo u-
na crisi che oltretutto non verrebbe
europei non ci prossimi giorni si assu-
merà le responsabilità
delle proprie decisioni.
LA MEMORIA, in questi
giorni, non è il punto
Ma Italia Viva ha un altro pro-
blema, forse più grosso: nel frat-
e Tempo, Faraone ad Avvenire
e Marattin a La Stampa
compresa a livello internazionale.
Ma il Recovery Plan è così ef-
sarà la fiducia E se fosse messo in di-
scussione Conte a quel
forte dei renziani.
Due sere fa Matteo Renzi
tempo Renzi è in televisione e dice
di non aver mai chiesto il ponte di
ficace? Cosa avete ottenuto?
I tre pilastri del documento, la
Non ragiono punto ci sarebbero solo
le elezioni.
ha smentito via tweet che
Italia Viva avesse chiesto
Messina. Però la scivolata di Fa-
raone è filtrata dal vertice ai gior-
green economy, la digitalizzazione
e l’inclusione sociale, sono nel Dna di maggioranze Ci sarebbe anche la
via dei responsabili
il Ponte sullo Stretto
in Cdm: "Comunque
nalisti, escono le prime agenzie di
stampa. La partita si innervosisce
del Movimento. Detto questo, ab-
biamo lavorato per misure signifi- alternative con il voto in Parla-
mento sul Recovery.
la si pensi sul ponte,
è tecnicamente
definitivamente. cative per la scuola, l’industria 4.0 Li state cercando... impossibile inserirlo
e la giustizia. E abbiamo ottenuto il Respingo questi ragio- nel Recovery". Vero,
SECONDO TEMPO. Faraone va in prolungamento del superbonus namenti. Il Recovery ma l'alibi non regge.
panchina, tocca alla Boschi. C’è un per l’edilizia residenziale fino a tut- Plan sarà il pilastro del Sempre su Twitter,
dettaglio nelle 13 pagine del gover- completo, è inutile convocare to il 2023. nostro futuro ed è patri- il 13 ottobre Italia Viva
no che proprio non le va giù: “Non un’altra riunione”. Franceschini I renziani, e anche il Pd, sono critici sui monio di tutti. Per questo si cercherà la esultava: "Grazie a Italia
ci sono risorse per i porti del Sud”. garantisce: “Trasmetteremo il te- fondi per la cybersicurezza. massima convergenza sul documento. Viva, il Ponte sullo stretto
Replica Conte, ironico: “Nel docu- sto ai ministri almeno 24 ore prima Ne discuteremo. Ma non vediamo proble- Cioè non sarà un voto di fiducia? entra a far parte delle
mento di sole 13 pagine vi è sfug- del prossimo consiglio”. matiche particolari sul punto. No. Ma ripeto, non ragiono di maggioranze opere del Recovery Fund"
gito il passaggio sull’incremento Il M5S afferma che i suoi ministri “non alternative o cose del genere.
degli investimenti sui porti del POST PARTITA. Di fatto non vince sono sacrificabili”. Ma senza rimpasto Renzi romperà?
Sud”. È a pagina 10. nessuno. Italia Viva prosegue la come potete accordarvi con Renzi? Auspico davvero che prevalga la responsa-
È duello tra i due, l’ex ministra si strategia del logoramento, tutto è Se qualcuno ha questa istanza la farà pre- bilità, il lavoro da fare è ancora tanto. Dob-
inalbera, si ingarbuglia, pretende fermo. Negli spogliatoi non c’è ter- sente. Finora non è successo. Ma il M5S è biamo proseguire con la campagna di vac-
“rispetto”. Ancora il premier: “Chi zo tempo, nessuna sportività. Il soddisfatto dei propri ministri. cinazione, partita molto bene. Con 550mila
chiede rispetto deve dare rispetto”. primo pensiero della Bellanova è t- Si può allargare la squadra senza to- vaccini fatti siamo i primi in Europa e dob-
Tempo di recupero, chiude Bella- wittare contro un blogger del Fatto gliere nessuno? biamo continuare così. In tempi di emer-
nova: “Abbiamo solo perso tempo, Quotidiano. Renzi ha ottenuto il Non parlo di retroscena e ipotesi. Mi inte- genza, come si fa a parlare di crisi?
vogliamo leggere un documento suo triste zero a zero. ressano i temi, le cose da fare. LUCA DE CAROLIS
4 l ECONOMIA IL FATTO QUOTIDIANO Domenica 10 Gennaio 2021

IMPASSE • Atteso nuovo deficit per 20 miliardi

L’infinita crisi giallorosa blocca


pure il quinto decreto Ristori
I
soldi dei primi quattro, co- È a questo che ieri hanno o palestre non possono essere muoversi su due direttrici
munque benedetti, se ne fatto riferimento i presidenti aperti neanche di giorno. fondamentali: la prima è
LA LETTERA DEI 5 sono andati via come una delle cinque Regioni che da In sostanza, siamo arrivati quella degli indennizzi diretti
GOVERNATORI pioggerellina sull’ombrel- lunedì entreranno nella zona alle nuove chiusure senza sa- per le categorie produttive e le
“ARANCIONI” lo: l’ultima tranche di ristori, i di rischio arancione – Cala- pere su quante risorse potre- imprese colpite dalle chiusu-
I PRESIDENTI di 628 milioni del decreto di Na- bria, Emilia Romagna, Lom- mo contare e a quali fini. Co- re e/o da cali di fatturato in-
Calabria, Emilia Romagna, tale – giurano dal ministero bardia, Sicilia e Veneto in ri- me detto, a inizio dicembre lo genti (ma bisogna stabilire se
Lombardia, Sicilia e dell’Economia – stanno arri- goroso ordine alfabetico – in scostamento di bilancio ipo- ci sono soglie e quali); la se-
Veneto hanno chiesto al vando sui conti correnti degli una lettera comune al gover- tizzato – cioè il maggior defi- conda è la sospensione delle
governo “di fornire interessati (partite Iva, bar, ri- no: chiedono “di fornire dove- cit – era di 20 miliardi (che si scadenze fiscali prorogate a
doverose e puntuali storanti, etc.) direttamente rose e puntuali rassicurazioni aggiungono ai 100 autorizzati marzo e aprile per chi è in dif-
rassicurazioni” sui nuovi dall’Agenzia delle Entrate, u- circa un’immediata messa in per il 2020): per procedere ficoltà causa Covid (l’idea sa-
ristori per evitare na modalità “veloce” che forse campo di ristori e la loro serve un voto a maggioranza rebbe cancellare l'intero im-
“ulteriori penalizzazioni era bene usare fin dall’inizio quantificazione”. Questo per assoluta del Parlamento che porto dovuto, ma non tutti so-
alle categorie colpite e dell’emergenza. evitare – scrivono Stefano Bo- autorizza il governo a modifi- no d’accordo e non su tutto).
per scongiurare il rischio Siccome però siamo in una naccini, Attilio Fontana, Nel- care i saldi di finanza pubbli- Tutte risposte che i cinque go-
che interi comparti situazione, e in una crisi, mai lo Musumeci, Nino Spirlì e ca. Senza questa autorizza- vernatori e soprattutto i citta-
vengano definitivamente vista, corre l’obbligo di ricor- Luca Zaia – “ulteriori penaliz- zione non esiste neanche il dini dovranno aspettare an-
cancellati dalla geografia dare che questo mese di fibril- zazioni alle categorie colpite e decreto, nel senso che le nor- cora per qualche tempo: al
economica delle nostre lazioni nella maggioranza per scongiurare il rischio che me non sarebbero finanzia- momento al Tesoro e dentro
Regioni” giallorosa sta ritardando l’at- interi comparti vengano defi- riamente coperte. Stabilita la maggioranza, ammesso
teso, quinto decreto Ristori, nitivamente cancellati dalla l’entità della cifra, bisognerà che esista ancora, stanno ri-
quello che doveva basarsi su geografia economica delle poi capire cosa farci. scrivendo alacremente, ma
un nuovo scostamento di bi- nostre Regioni”. Conviene ri- Il quinto decreto Ristori, senza molto costrutto, il Re-
lancio da 20 miliardi e arriva- cordare, se non altro, che nelle secondo le indiscrezioni di covery Plan.
re all’inizio dell’anno. zone arancioni bar, ristoranti Tre colori Partono le nuove chiusure queste settimane, dovrebbe MA. PA.

L’INTERVENTO
t POLEMICHE IL TWEET DI FABRIZIO BARCA SULLE VIOLENZE DI CAPITOL HILL E LE REAZIONI TRA DEM E RENZIANI

Per chi suona la campana degli Usa?


Per chiunque ignori le diseguaglianze
» Tomaso Montanari stra”. Seguono due giorni di fattore crescentemente e-

Q
attacchi contro “quelli che splosivo. Pochi giorni fa, il
uanto siamo lontani, scambiano la parodia della premio Nobel per l’economia
in Italia, dall’assalto Marcia su Roma per la presa Angus Deaton ha scritto sui
trumpiano a Capitol della Bastiglia”. rischi micidiali che corre una
Hill? Dipende cosa Ora, l’unico serio motivo democrazia così diseguale co-
vediamo in quelle scene: se per occuparsi di questo ru- me quella americana, ricor-
cerchiamo un suprematista more di fondo è che scam- dando che “nella distopia di
bianco complottista che si biando quel che è successo a Michael Young – dove ha ori-
aggiri a torso nudo con le cor- Washington per un episodio, gine la parola ‘meritocrazia’ –
na di bisonte nel centro di più o meno parodistico, di fol- la meritocrazia porta la guer-
Roma potremmo sentircene klore fascista si cor- ra civile tra i popu-
remoti. Ma se proviamo ad re il concreto ri- listi e l’élite merito-
allargare anche solo un poco schio di imboccare cratica”.
lo sguardo, e a chiederci cosa la stessa strada che
sia successo alla democrazia l’ha prodotto. I 74 OVVIETÀ TUTTO QUESTO non
americana, ebbene le rispo-
ste non sono così tranquilliz-
milioni di voti che
Trump, nonostante L’INGIUSTIZIA vuol dire, natural-
mente, giustificare
zanti. tutto, ha preso po-
che settimane fa,
NUTRE alcunché, né affer-
mare che Trump
È QUEL CHE HA PROVATO a fare, vengono dalle aree I TRUMP, PURE abbia fatto gli inte-
con la consueta intelligenza,
Fabrizio Barca, che ha scritto
più povere di un’A-
merica spaccata: I NOSTRI... ressi dei più poveri
(anzi, le sue politi-
(su Twitter, a caldo): “Scene quella che produce che hanno aumen-
che ci fanno riflettere su e- il 29% della ric- t a t o l e d i s e g u a-
strema fragilità democrazia chezza del Paese glianze: i suoi tagli
USA. Ma, attenzione, è un se- (nel 2016 era il 36%). L’ironia fiscali hanno reso, per esem-
gnale per tutte le democrazie. sulla rozzezza e sull’ignoran- pio, Apple più ricca di 47 mi-
A quale risentimento arriva za dei fascistoidi che liardi di dollari e la riduzione
un popolo colpito da enormi hanno fatto irruzione dell’imposta sulle società dal
disuguaglianze, che non cre- nel Congresso impedi- 35 al 21% ha beneficiato i più
de più che esista un’alternati- Dalla quale non si esce senza mentare italovivaista Lui- L’assalto di sce di vedere che pro- ricchi). Vuol dire semplice-
va. E lo spazio che ciò apre giustizia ed eguaglianza”. gi Marattin ha preso Bar- Washington prio la diseguaglianza mente ricordarsi che se la no-
all’autoritarismo”. L’INNOCUO Invece, apriti cielo. “Chia- ca, metaforicamente, per L’irruzione nella conoscenza è un stra democrazia occidentale,
Una lettura per molti non TWEET DELL’EX mare ‘popolo’ un manipolo di il bavero: “Di fronte a gol- dei supporter elemento chiave. così interconnessa, non riu-
solo corretta, ma perfino ov- MINISTRO golpisti violenti è davvero un pisti e terroristi c’è sempre di Trump La spaccatura tra scirà ad essere più giusta, più
via. Io stesso l’ho ritwittata, grave infortunio. Anche per- stato, storicamente, qual- a Capitol Hill chi attribuisce il pro- eguale, alla fine sarà spazzata
commentando: “È esatta- DI FRONTE ai fatti Usa, ché il popolo, quello vero che cuno che li chiamava ‘po- FOTO LAPRESSE prio successo alla “me- via. E finché la sprezzante ce-
mente così purtroppo. La tra- Barca scrive di “segnale” crede nella democrazia e la ri- polo’ e faceva intendere ritocrazia” (che altro cità sociale dei Romano e dei
gedia di una democrazia che per tutti: disparità spetta, ha appena scelto che, in fondo, ‘è colpa della non è se non la cristal- Marattin lavora per i nostri
non riesce a costruire egua- e delusione danno “spazio un’alternativa: votando libe- diseguaglianza’. Solo che non lizzazione delle diseguaglian- Trump (che si chiamano Sal-
glianza e giustizia. Queste all’autoritarismo” ramente”, ha tuonato l’inaf- era mai accaduto così in fret- ze) e la rabbia di chi si sente vini e Meloni) non c’è affatto
immagini del Parlamento a- fondabile dem Andrea Ro- ta. Questo qui qualcuno lo vo- tagliato fuori dall’ascensore da stare tranquilli.
mericano segnano un’epoca. mano. E l’economista e parla- leva leader del centrosini- sociale dell’istruzione è un © RIPRODUZIONE RISERVATA
6 l CRONACA IL FATTO QUOTIDIANO Domenica 10 Gennaio 2021

Procura di Roma
L’attività integrativa
di indagine dei pm
Intanto l’imprenditore
campano smentisce
se stesso e Tiziano Renzi:
» Marco Lillo
e Valeria Pacelli ci vedemmo in un bar,

R
ma non si parlò di gare
iparte nei
tempi supple-

CONSIP, NUOVI
mentari l’in-
chiesta Con-
sip. Dopo l’avviso chiusura in-
dagini contro Alfredo Romeo,
Tiziano Renzi, Carlo Russo e I-
talo Bocchino per la presunta
turbativa d’asta e il presunto
traffico di influenze sulla gara
FM4 da 2,7 miliardi, i pm Pao-
lo Ielo e Mario Palazzi hanno

ACCERTAMENTI
acquisito l’informativa depo-
sitata nel procedimento napo-
letano su Romeo per altri fatti.
L’informativa riguardava i
messaggi trovati nel telefonino
di Carlo Russo. Dopo averla
letta i magistrati romani han-
no deciso di dare nuove dele-
ghe di indagine ai Carabinieri.
Poiché l’inchiesta era stata già
chiusa però nelle indagini inte-

SUI CONTATTI
grative non possono essere
ri-interrogati gli indagati per
chiedere conto dei nuovi ele-
menti. Per esempio i pm non
potranno chiedere conto a Do-
menico Casalino dell’incontro
con Tiziano Renzi e Carlo Rus-
so avvenuto il 22 aprile 2015 al-
le 15 in un bar dell’Eur a Roma
raccontato da Casalino al Fatto

P.CHIGI-ROMEO
nell’articolo “L’incontro igno-
rato dai pm fra Tiziano Renzi e
l’ex Ad” del 30 ottobre 2020.
Non potranno nemmeno chie-
dere di nuovo a Tiziano Renzi
dell’incontro con Alfredo Ro-
meo raccontato, sempre al Fat-
to e non ai pm, da Romeo.

COSA POTRANNO fare allora i


magistrati romani? Potrebbe-
ro convocare Eleonora Chieri-

‘‘
chetti, completamente estra-
nea alle indagini. Perché i pm
potrebbero sentire a
sommarie informazio-
ni la ex collaboratrice
storica di Matteo Renzi
nell’inchiesta in cui è in- sto contatto. Tre giorni dopo,
dagato il padre dell’ex però, il 13 aprile 2015, alle

L’incontro?
premier? Nell’informa- 14.52, Paola Grittani, collabo-
tiva i carabinieri napo- ratrice fidata di Alfredo Ro-
letani ricostruiscono meo, invia a Russo il numero
cosa sia avvenuto ad a- della Romeo Gestioni. “Dr. Ec-

Abbiamo
prile 2015. Il 10 aprile di co il numero della segreteria
quell’anno pochi minu- dell ’avvocato. Si preoccupe-
ti dopo le 9 del mattino, ranno di passare la telefonata

parlato del
Tiziano Renzi “comuni- n. 081******* saluti”. Appena
cava a Russo il numero due minuti dopo Russo invia
del cellulare di Eleono- quel numero al cellulare della
ra Chierichetti”. Già col- Chierichetti: “081******* avv

convegno
laboratrice di Matteo Romeo”.
Renzi ai tempi in cui era Che cosa è successo dopo?
presidente della Pro- Ci sono stati contatti tra Palaz-

(...) Volevo
vincia e poi sindaco a Fi- zo C higi e ‘ l ’avv Romeo’?
renze, la Chierichetti in Quando Il Fattosi occupò della
quel momento è nella vicenda, l’ex ministro Lotti
segreteria di Palazzo spiegò di non aver mai incon-

che ci fosse
Chigi, impegnata alle trato Romeo e di non averlo
dipendenze del sottose- mai contattato telefonicamen-
gretario Luca Lotti. te. Romeo su questa circostan-

il premier
Due ore dopo aver rice- za ha precisato di non aver par-
vuto il contatto da Ti- lato con Matteo Renzi e ha

’’
ziano Renzi, Russo scri- spiegato così la ragione di quel-
ve: “Eleonora buon- lo scambio di messaggi: “Avrei
giorno, scusa se ti di- avuto piacere che a concludere
sturbo. Posso chiamar- (un convegno a Roma poi te-
ti? Grazie, Carlo Russo”. Alfredo Romeo nutosi nel novembre 2015, N-
Dall’informativa non e- dr) fosse il presidente del Con-
merge il motivo di que- siglio (...) mi aveva chiamato in
IL FATTO QUOTIDIANO Domenica 10 Gennaio 2021 CRONACA l 7

aprile anche una signora della meo-Palazzo Chigi. Per esem-


Segreteria di Palazzo Chigi. Mi pio c’era la rivelazione di un
aveva dato assicurazioni ma fatto: Carlo Russo arrivò al co-
non se ne fece niente”. spetto di Romeo nel 2015 gra-
zie all’allora Ad di Consip. “Ca-
IL 18 DICEMBRE scorso la Procu- salino – ci ha scritto Romeo –
ra di Roma ha chiesto il proces- mi chiese attraverso Italo Boc-
so per Tiziano Renzi, il suo a- chino di incontrare Russo”.
mico Carlo Russo e l’imprendi- Dunque ricapitolando: Russo
tore Romeo con altri perché, incontra Casalino, Ad di Con-
nell ’impostazione dei pm, sip da solo a febbraio 2015.
Russo si faceva promettere de- Sempre Casalino – a detta di
naro per sé e per Tiziano Renzi Romeo – manda Russo da Ro-
(che ha sempre negato di cono- meo tramite Boc-
scere le interlocuzioni tra Rus- chino. Poi Casalino,
so e Romeo) in cambio della da Ad in carica di
propria mediazione sull’ex ad Consip, incontra Quando negava
di Consip, Luigi Marroni (e- Russo con Tiziano “Mai visto
straneo alle indagini) affinché Renzi al bar Tiziano Renzi”,
favorisse le società dell’i m- dell’Eur. Infine, do- aveva ribadito
prenditore campano nella ga- po la sostituzione di Alfredo Romeo
ra Fm4. Casalino con Mar- in due interviste
Tiziano Renzi ha negato roni al vertice di a Repubblica ANSA
nell ’interrogatorio di marzo Consip ecco che Ti-
2017 con i pm di Roma di avere ziano Renzi e Russo
incontrato Alfredo Romeo. incontrano Romeo il 16 luglio
Nel maggio del 2017 però nel
libro “Di padre in figlio” (edito
2015 a Firenze. Il 20 luglio
2015 poi Tiziano contatta l’Ad
CASSAZIONE Rigettato il ricorso dell’ex premier
da PaperFirst) pubblicammo in carica di Consip, Luigi Mar-

Open, un altro no
la trascrizione di una telefona- roni, nominato dal governo
ta tra Matteo e Tiziano Renzi Renzi, per incontrarlo a Firen-

‘‘
alla vigilia di quell’ interroga- ze e poi aggiorna sul possibile
torio. Tiziano, mentre era in- futuro incontro Russo.
tercettato dai pm di Napoli, e- Però – s e-

a Renzi: “Inchiesta
scludeva con poca convinzione condo la de-
al figlio che lo incalzava di aver posizione di
fatto incontri al ristorante con Luigi Marro-
Romeo ma diceva di “non ri- ni, ritenuta
cordare i bar”. Matteo Renzi

L’ex Ad rimane a Firenze”


dopo la pubblicazione difese il
padre e chiese persino le scuse
pubbliche ai giornalisti che ri-
lanciavano la notizia del possi-

Casalino
bile incontro con Romeo, sen-
za fare verifiche, a suo dire. Il
Fatto svelò però nell’es tate

mi chiese,
2017 un’altra conversazione
intercettata sempre nel 2016
in cui Russo e Romeo parlava- tività della Fondazione Open, convenimmo
no di un incontro in un ‘baret- La Fondazione Matteo che figurasse un incarico di un nostro clien-

tramite
tino’. Ipotizzammo fosse pro- te direttamente a me senza ovviamente sot-
prio ‘il bar’ dimenticato da Ti- accusato di finanziamento trarre alcunché allo studio, sia perché trat-
ziano nella telefonata con Mat- illecito. Le mail di Bianchi tavasi di compenso ‘ulteriore’, sia perché il

Bocchino, di
teo. Allora Romeo si fece inter- netto rilevato dal nostro commercialista
vistare da Repubblica il 18 ago- “Soldi di Toto schermati” Busi fu direttamente da me versato a Fon-
sto 2017 e negò l’incontro. Però dazione Open e al Comitato per il Sì al re-
gli investigatori guardarono ferendum (vi allego la scrittura che all’epoca

incontrare L’
meglio i tabulati telefonici in firmammo, relativa ad un compenso lordo
loro possesso individuando la inchiesta sulla Fondazione Open di euro 750.000 (…) e la copia dei due bo-
sovrapposizione delle celle ag- resta a Firenze. Lo ha stabilito la nifici da me effettuati del relativo netto, pari

Russo
ganciate dai tre cellulari il 16 Corte di Cassazione ai quali si era- a Euro 400.838 (…)”. Poi Bianchi spiega che
luglio 2015, a Firenze. La linea no rivolti anche i legali di Matteo “la questione si ripropone adesso” con “due

’’
di Russo, Romeo e Tiziano pe- Renzi, indagato nel capoluogo toscano per soggetti”:“uno è lo stesso Toto, l’altro è la so-
rò restò la stessa. Il primo mar- concorso in finanziamento illecito con gli ex cietà romana ‘Utopia S.r.l.’”. E aggiunge:
zo del 2019 a Repubblica che ministri Luca Lotti e Maria Elena Boschi, “Nel caso di Toto, mi ha espresso il desiderio
gli chiedeva “È proprio sicuro con l’ex presidente della Fondazione Alber- di versare a Open (...) un importo pari al net-
di non aver mai incontrato Alfredo Romeo to Bianchi e con l’imprenditore Marco Car- to del 2% di quanto, a seguito della nostra
Renzi Senior?”, Romeo tronfio rai. Nei mesi scorsi i legali di Renzi e Boschi attività professionale (attualmente in cor-
e sicuro rispondeva: “Mai. L’ho avevano sollevato la questione di compe- so) sarà ricavato dai contenziosi/trattative
detto e l’ho ripetuto non è il ca- tenza sostenendo che l’indagine do- con Anas s.p.a. relative a riserve pre-
so di tornarci”. vesse essere trasferita a Roma o sentate nel corso dell’appalto
anche a Pistoia. La procura ha della variante SS Aurelia a La
SI ARRIVA così al dicembre sostenuto che la compenten- Spezia, e di corrispondere a
2020. Il Fatto chiede a Romeo attendibile dai pm romani – za fosse fiorentina e così an- noi 1% dello stesso ricavato.
un’intervista e l’imprenditore quando finalmente Russo in- che la Cassazione. Trattasi di somme eviden-
ritrova la memoria: “L’incon- contra, su input di Tiziano, temente incerte, visto che
tro col papà di Renzi lo ho avu- Marroni non gli raccomanda INTANTO un’altra novità ar- sia il contenzioso che le
to nel luglio del 2015. Ci siamo Romeo ma un’altra società. riva dal Tribunale del Riesa- trattative sono in corso. In-
visti per dieci minuti al banco Quale? Mistero. Marroni non me che ha confermato la le- certi sono anche i tempi, con-
di un bar, senza neanche seder- ricorda. Questa è la matassa gittimità della perquisizione e siderato che se definiamo un
ci. Abbiamo parlato solo del che dovrà essere sbrogliata del sequestro di documenti a ca- accordo con Anas è pensabile es-
convegno che stavo organiz- nell’udienza preliminare. rico di Marco Carrai che la Cassazio- so si chiuda nel corrente anno, men-
zando con l’Osservatorio Ri- ne aveva invece annullato con rinvio degli tre se dobbiamo far conto sul contenzioso i
sorsa Patrimonio (...) avrei a- atti alla procura. Nell’ordinanza, depositata tempi sono significativamente più lunghi”.
vuto piacere che a concludere
fosse il presidente del Consi-
LE QUESTIONI APERTE il 24 dicembre, i giudici del Riesame parla-
no anche del finanziamento alla Open da
Per quanto riguarda Utopia srl, Bianchi ag-
giunge che esistono “due fondamentali dif-

1
glio. (...) Nessuna relazione con parte della “Toto costruzioni”. Contributo ferenze: la prima è che la somma comples-
Consip”. IL BABBO IN ATTESA che definiscono “schermato” con un incari- siva per due pareri (già redatti e inviati, ma
Il Gip Gaspare Sturzo la ve- DELLA DECISIONE co all’avvocato Bianchi. L’incarico riguar- si tratta di semplice rielaborazione lessicale
de diversamente e nota che po- Dopo la richiesta di rinvio dava una accordo transattivo tra la Toto e la di pareri già destinati ad altri clienti) è in
chi giorni dopo quell’incontro a giudizio, sarà un gup società Autostrade, finite in un contenzioso questo caso già stata definita ed è comples-
Tiziano Renzi contatta l’am- (l’udienza deve essere ancora che si trascinava da anni. Nell’ordinanza sivamente pari a 30.000 euro. La seconda è
ministratore delegato di Con- fissata) a stabilire se Tiziano dunque si fa riferimento a quanto ritrovato che in questo caso il ‘cliente’ vuole versare
sip appena nominato, Luigi Renzi, con altri, debba andare dalla Finanza durante la perquisizione a tutto (il netto) a Open, dunque come studio
Marroni, e gli chiede un incon- a processo nell’ambito Bianchi del 26 novembre 2019. Si tratta di non c’è alcun incasso (così come non c’è sta-
tro a Firenze. Nelle risposte dell’indagine Consip una dichiarazione dattiloscritta risalente al ta nessuna prestazione, dato che ho sempli-
scritte di Romeo alle nostre do- 4 aprile 2018, con la quale Bianchi comu- cemente rielaborato mutatis mutandis pa-

2
mande a dicembre (che non nica ai suoi colleghi di studio “le modalità reri già esistenti)”. Il Riesame annota: “E-
abbiamo pubblicato perché L’ALTRA GRANA con cui ha schermato l’operazione di finan- merge che Toto Costruzioni ha ritenuto di
Romeo pretendeva fossero IN TOSCANA ziamento della ‘Toto costruzioni’ in favore schermare il finanziamento in favore della
messe in pagina integralmente Per Matteo Renzi è ancora in della Open” e indica “la nuova procedura” Open per 400.838 euro mediante un inca-
comprese, oltre alle mezze am- corso l’indagine della procura che intende “seguire per schermare ulterio- rico professionale a Bianchi”.
missioni sull’incontro fiorenti- di Firenze sulla Fondazione ri finanziamenti in favore della Fondazione, “La decisione del Riesame (...) ripete gli
no, anche alcune balle da noi Open. È accusato di concorso provenienti ancora da ‘Toto Costruzioni’ e argomenti della prima ordinanza che era
restituite al mittente) c’erano in finanziamento illecito con dalla srl ‘Utopia’”. Scrive Bianchi: “Come ri- già stata oggetto di annullamento da parte
altri elementi interessanti co- gli ex ministri Boschi e Lotti corderete, allo scopo di consentire a taluni della Cassazione. Verrà di nuovo proposto
me le chat sopra riportate per soggetti lo svolgimento del loro desiderio di ricorso”, spiegano i legali di Carrai.
organizzare la telefonata Ro- contribuire in una forma peculiare alle at- ANTONIO MASSARI E VALERIA PACELLI
8 l CRONACA IL FATTO QUOTIDIANO Domenica 10 Gennaio 2021

COVID-19 • LA CORSA ALL’ANTIDOTO

Vaccini, Italia leader d’Europa


Il Papa: “Mi sono prenotato”
“I
o credo che eticamente concentrarci, con la massima gennaio come sembra nelle ul-
tutti debbano prendere attenzione, alla realizzazione time ore –di Oxford Astrazene-
IN INGHILTERRA il vaccino, è un’opzione del piano di vaccinazione. Sia- ca. “La vera strada – ha ribadito
LA REGINA etica, perché tu ti giochi mo il primo paese dell’Unione il ministro della Salute Roberto
SI È VACCINATA la salute, la vita, ma ti giochi an- europea per numero di persone Speranza – per uscire da questi
che la vita di altri”. Papa France- vaccinate, è un ottimo risultato mesi e da questa crisi così dif-
sco irrompe nella campagna che in questa fase iniziale ci ficile”. Ottimista, ieri su La7,
vaccinale con un’intervista e- conforta e ci deve spingere a anche la sottosegretaria San-
sclusiva al Tg5andata in onda ie- continuare su questa strada”. dra Zampa: “Ce la caveremo
ri: “La settimana prossima ini- In totale, rispetto al quantitati- come ce la siamo cavata bene in
zieremo a farlo in Vaticano ed io vo di vaccino Pfizer Biontech questo periodo. Non mancano
mi sono prenotato, si deve fare”. già in territorio italiano, è stato né le siringhe né i diluenti, for-
E l’Italia corre e con 550 mila somministrato quasi il 60 per niremo tutto il materiale ne-
prime dosi della vaccinazione cento delle dosi disponibili. cessario alle Regioni”.
già somministrate su-
pera o almeno tallona in
questa speciale classifi-
ca la Germania (manca Mezzo milione di dosi raggiunte
uniformità su giorno e
orario di aggiornamen- Quinti al mondo per puntura
ogni cento persone dietro Israele,
to dei dati) lasciando al-
le spalle Spagna e Fran-
cia, ancora al di sotto
ANCHE la regina
Elisabetta II e il principe
quota 300 mila dosi.
Nel dato dei vaccinati o-
Usa, Uk e Danimarca. Da noi corre
Filippo, duca di
Edimburgo, sono stati
gni cento persone con lo
0,85 siamo tra i Paesi
la Campania, ultima la Lombardia
vaccinati per il Covid-19. dell’Unione europea se-
Lo ha reso noto condi solo alla Dani-
Buckingham Palace. Una marca (1,94) e quinti as-
fonte reale ha soluti nel mondo dietro l’im- DOMANI ARRIVA MODERNA A Napoli infuria la polemi-
confermato alla Press pressionante Israele (19,55), IMMINENTE OK A ASTRAZENECA ca per le lunghe file alle som-
Association che le dosi Usa (2,02), Uk (1,94). Seguono E arriveranno domani anche le ministrazioni dei vaccini, ma
sono state dopo l’Italia la Cina (0,63), la prime 47mila dosi del secondo la Campania per ora guida la
somministrate da un Germania (0,57), la Russia vaccino approvato, quello di classifica per regione col
medico della famiglia (0,55) e la Francia (0,12). Moderna, mentre entro la fine 75,2% delle dosi disponibili
reale al Castello di Nessuno, però, se la sente di di febbraio l’Italia ne avrà a di- già somministrate; seguono
Windsor. La regina, esultare e il presidente del Con- sposizione 764mila, che si an- Veneto (71,8), Toscana (71,2),
sovrana del Regno Unito siglio Giuseppe Conte intervie- dranno ad aggiungere a quelle Trentino (70,3), Sicilia (65,7),
dal 1952, ben 68 anni ne così: “Stiamo attraversando garantite da Pfizer con un invio Lazio (64,5). Ultima sempre
ininterrotti di regno, che un periodo difficilissimo, l’in- di 470mila a settimana e a quel- la Lombardia col 30,8 per
ha 94 anni di età, tero Paese è sfibrato dalla pan- le – se l’agenzia del farmaco eu- cento.
secondo la fonte, ha demia. Mai come in questo mo- ropea Ema autorizzerà la com- G. CAL.
deciso di annunciare mento abbiamo bisogno di mercializzazione entro fine © RIPRODUZIONE RISERVATA
pubblicamente
l’avvenuta vaccinazione,
sua e del marito,
NUOVO SOS DALL’ISS
Il nuovo Dpcm per avere
99enne, per prevenire
inesattezze e ulteriori t
speculazioni. “Sono lieto
che Sua Maestà la
Regina Elisabetta e il

più zone rosse dopo il 15


Duca di Edimburgo
Filippo si siano vaccinati
contro il coronavirus”, ha
scritto sui social il
ministro della Sanità
britannica, Matt
Hancock, aggiungendo
che “sconfiggeremo » Alessandro Mantovani li-Venezia Giulia e la provincia nel documento presentato al
questo virus autonomia di Bolzano, al mo- Cts dal presidente dell’Iss Sil-

S
vaccinazione dopo i prepara un nuovo Dpcm mento “gialli”. vio Brusaferro. “Quando viene
vaccinazione”. più restrittivo dopo la sca- “Il passaggio dalla fase di raggiunta una incidenza setti-
denza, il 15, delle misure contenimento epidemico ad u- manale di 300 casi per
in vigore: per andare in zona na fase di mitigazione è avve- 100.000 abitanti –scrive l’Iss –,
“rossa”, cioè negozi chiusi e di- nuto in Italia quando l’inciden- si verifica un sovraccarico (av-
vieto di circolazione anche di za a 7 gg ha superato i 50 casi venuto o imminente) dei servi-
giorno (salvo motivi di lavoro, per 100.000 abitanti”, si legge zi assistenziali nella maggior
salute o necessità), basterà un parte delle regioni”. È successo
tasso di incidenza di 250 casi o- a novembre, quando quasi tut-
gni 100 mila abitanti negli ul- te le regioni hanno superato le
timi 7 giorni a prescindere dal soglie per le terapie intensive
valore del tasso di riproduzione
del virus Rt e dalle valutazioni
IL BOLLETTINO (30% di posti occupati da ma-
lati Covid-19) e i reparti ordina-
di rischio su sorveglianza e o-
spedali. L’ha proposto l’Istituto 19.978 NUOVI CASI ri (40%), ma può succedere di
nuovo. “Gli ultimi dati europei
superiore di sanità, il Comitato – si legge nel documento – mo-
tecnico-scientifico venerdì ha
dato parere favorevole. Con
SU 172.119 TAMPONI strano come il numero di casi,
ricoverati e decessi stia aumen-
Folle
Una strada di
queste regole, stando ai dati di
ieri, passerebbero al “rosso” il 483 I MORTI, +6 tando in modo evidente in vari
Paesi. Questo potrebbe essere
Veneto e l’Emilia-Romagna, in parte legato alla emergenza
IN RIANIMAZIONE
Torino venerdì
A destra, Silvio che invece da domani sono “a- di varianti virali a maggiore
Brusaferro dell’Iss rancioni” insieme a Lombar- trasmissibilità”, scrive ancora
FOTO ANSA dia, Calabria e Sicilia che han- l’Iss, che senza misure rigide si
no Rt sopra 1, ma anche il Friu- attende un possibile “nuovo ra-
IL FATTO QUOTIDIANO Domenica 10 Gennaio 2021 CRONACA l 9

L’INTERVISTA
Francesco Vaia Ds Spallanzani

“Dati altalenanti,
non terrorizziamoci
Adesso abbiamo
le armi per vincere”
» Giampiero Calapà a essere terribile, però.
Sì, sarebbe terribile per me anche

“S
ono emozionato e orgo- se fosse uno solo al giorno. Ma tutto
glioso per il mio ospedale”. va contestualizzato, non per essere
Francesco Vaia, direttore cinici, ma per non atterrirci. Allo
sanitario dello Spallanzani di Ro- Spallanzani abbiamo realizzato u-
ma, vecchia volpe della sanità, 66 no studio, sarà disponibile fra
anni, napoletano verace, aveva qualche giorno: “solo” il 30% di chi
detto: “Il capitano sarà l’ultimo arriva in terapia intensiva muore,
della barca a vaccinarsi”. per altro sempre con condizioni di
Con lei avete raggiunto quasi il partenza già gravissime. Il 30% è
100% allo Spallanzani. un numero già importante ma non
Sì, mancano pochissimi colleghi, catastrofico. Lo studio riguarda lo

‘‘
qualcuno in ferie, qualcuno positi- Spallanzani, ma in questa epide-
vo al SarsCov2. Mentre me lo som- mia il nostro ospedale, essendo
ministravano mi è venuto in “Covid 1”, spesso è stato
mente un incontro del 1991, al- specchio del Lazio e an-
Fede e medicina lora dirigevo il Cotugno di Na- che del Paese intero.
Una vaccinazione poli, con Albert Sabin, padre Lei è anche consu-
col siero Pfizer del vaccino anti-polio. lente della Federa-
A sinistra, papa Che cosa le disse?

A giugno avremo
Francesco: Che il mondo si sarebbe salva-
ha annunciato to col vaccino. Parole quanto
la “prenotazione” mai attuali. Poi mi sono ri-
tornati in mente i due si-

tanti immunizzati
del suo vaccino
FOTO ANSA gnori cinesi, i primi in-
fetti da SarsCov2 rico-
verati in Italia qui da noi
allo Spallanzani. Al loro
rapido peggioramento,
forse il momento più dif-
da poter sostenere
l’Italia agli Europei
ficile, di smarrimento, e al-
la guarigione. Da quel mo-
mento ad ora sembra passato

qui all’Olimpico
un secolo, ma come quasi un
Koch, sono stati 24.694, l’inci- anno fa è importante non farsi
denza settimanale è a 159 ogni vincere dal terrore nella con-
100 mila abitanti e quindi ha i- LUCCA BALLA sapevolezza che col vaccino
niziato a scendere, ma i morti SENZA NEPPURE abbiamo uno strumento in più
aumentano. Ieri 1.083, venerdì LE MASCHERINE e vorrei fare un appello perché
1.188. Ci sono 5.400 pazienti si possa accelerare anche l’im-
nelle terapie intensive. In Ita- piego degli anticorpi mono-
lia, con meno abitanti, ieri era- clonali nella lotta al Covid, co-
no 2.593, sabato scorso 2.569, me ho già avuto modo di riba-
due sabati fa 2.580. Sono stati dire al ministro della Salute
19.978 i nuovi casi comunicati Roberto Speranza. zione giuoco calcio per la sani-
dalle Regioni, l’11,6% dei tam- In questi giorni i numeri della tà. Diede parere favorevole ai
poni (172.119), il 30% delle per- pandemia in Italia sono di mille allo stadio. Quando po-
sone testate (66.417). I morti nuovo in crescita. Preoccupa- tremo riappropriarci di gran-
sono stati 483 e la media è co- to? di eventi, partite, concerti?
stante da 14 giorni. Dati altalenanti, l’indice di conta- Servono immediati investimenti
Il governo discuterà domani giosità oscilla, è sceso di nuovo. Io sulle strutture per rendere ingressi
le misure con le Regioni, che LA MUSICA ALTA, dico che non bisogna spaventarsi. I e spazi comuni consoni al momen-
manifestano resistenze. Po- i cocktail e centinaia di numeri sono figli di quell’inizio di to storico. In mille seduti in uno
trebbe essere però introdotta ragazzi affollati senza dicembre un po’ caotico e forse ir- stadio da 40 mila posti, col giusto
una zona “bianca” con minori mascherina. Sono le responsabile, ma poi il governo ha distanziamento si può stare tran-
pido aumento nel numero di restrizioni rispetto alle “gialle” immagini virali del maxi messo in campo misure tempesti- quillamente e si potrebbe anche
casi”. La curva sale in Gran Bre- al di sotto dei 50 casi a settima- assembramento nei ve e corrette. Credo che dal 20 gen- stare in numero maggiore.
tagna, dove ieri sono stati rile- na ogni 100 mila abitanti: al pressi del Portone dei naio ne vedremo i concreti effetti. Crede che per la partita inau-
vati 59.937 nuovi casi (meno momento nessuna regione va Borghi, nel cuore di Sulle scuole qual è la sua opi- gurale di Euro 2021, Ita-
degli oltre 68 mila di venerdì) e così bene. Rimarranno chiusi Lucca. “Un nione? lia-Turchia, l’11 giugno a Ro-
1.035 morti (venerdì il record: cinema, teatri, stadi, palestre, comportamento Vaccinato ieri Per le superiori aspetterei il 20 ma, si potrà essere in più di
1.325) e la situazione negli o- campi da calcetto. E un’ombra inqualificabile – ha Francesco Vaia, gennaio facendo ancora uno sforzo mille quindi?
spedali è molto difficile: non ci si allunga sulle piste da sci: la commentato il sindaco, 66 anni, di Napoli, ulteriore sui trasporti per farle ri- Considerando il numero dei con-
sono studi definitivi sulla mag- riapertura degli impianti è pre- Alessandro Tambellini – direttore sanitario partire davvero in piena sicurezza tagi e la percentuale dei vaccinati
giore gravità della cosiddetta vista per il 18 gennaio, il Cts ne che porta Lucca alla dello Spallanzani anche in base a quelli che saranno i che avremo a giugno credo e spero,
variante inglese e di quella su- discuterà martedì, ma per ribalta per una cosa di Roma numeri di questi dieci giorni. Ma senza essere un indovino, che
dafricana, ma si esclude una lo- quanto sia apprezzato lo sforzo vergognosa, ciò che FOTO ANSA davvero tutto in serenità, perché all’Olimpico potremo essere ben
ro maggior resistenza al vacci- di stabilire regole e procedure manca è il rispetto”. penso che combattere il coronavi- più di mille a tifare per gli azzurri.
no Pfizer Biontech. Resta diffi- anticontagio, c’è grande preoc- rus senza serenità ci esponga anco- Sono fiducioso perché credo che
cile la situazione in Germania: i cupazione su baite e rifugi nei ra di più a errori. presto ci sarà la possibilità di vac-
nuovi casi, secondo il report quali non è possibile indossare Il numero dei morti quotidia- cinarsi 24 ore su 24 in gran parte
giornaliero dell’Istituto Robert le mascherine. ni per Covid in Italia continua d’Italia. Entro il 2021 vinceremo.
10 l PIAZZA GRANDE IL FATTO QUOTIDIANO Domenica 10 Gennaio 2021

Inviate le vostre lettere (max 1.200 battute) a: il Fatto Quotidiano


00184 Roma, via di Sant'Erasmo n° 2 - lettere@ilfattoquotidiano.it

Donald e B. somigliano
NONC’ÈDICHE tanto a mia nonna SENZARETE
Trump (e Berlusconi) è come la
DANIELE LUTTAZZI nonna: ti vizia purché le dici che è ANTONIO PADELLARO
la migliore.
STEFANO

Assange, uno scandalo


del giornalismo
LA BELLA GATTA MARGOT, Il suo giornale ha il merito di aver
dato uno spazio all’unica giorna- “SanPa”, perché non è una serie Rai?
IL MAGO FURBASTRO
lista in Italia – Stefania Maurizi –
che conosce in profondità la vi-
cenda di Julian Assange, giorna- “MA PERCHÉ se l’80 per cento circa dell’effica- pegnare tempo e risorse senza avere un risul-
lista prigioniero politico nel cuore tato immediato? Forse perché in Rai, come in

E IL MARITO SCEMOTTO
cissimo repertorio su cui poggia l’intera narrazione
dell’Occidente. Che bello però sa- di SanPa è Rai, l’azienda di Stato non è stata in gra- politica, oggi ci sei, domani chi lo sa…? Forse
rebbe se una volta, in uno dei suoi do di produrla?”. perché, all’epoca dei fatti, la presidente Letizia
collegamenti dalla Gruber (o al- LETTERA FIRMATA Moratti rappresentava (con il marito Gian-
trove) anche lei avesse il coraggio marco) una delle principali fonti di finanzia-
di “alzare il ditino” (cit.) e pronun- HO GIRATO LA DOMANDA a chi conosce la mento della Comunità, ed è grazie al suo in-

D
ai racconti apocrifi di Denis Diderot. Ber- ciare un nome che da solo dareb- Rai, con le sue dinamiche interne, e ho ricevuto teresse che la Rai coprì con grande dedizione le
nard era un contadino che aveva giurato di be scandalo, in questo nostro Pae- altre domande che, qui di seguito, esprimono udienze dei processi? E a causa di ciò l’interes-
non sposarsi. “Tutte le donne sono inganne- se con la classe giornalistica più diversi punti di vista (alcune con risposta in- se diventò conflitto d’interessi? Forse perché
voli come gatte!” diceva; ma cambiò idea serva, provinciale e ignorante del corporata). Interrogativi che sottopongo a chi quelle immagini, spesso anche di ragazzi con i
quando vide al mercato l’incantevole Margot. “Come mondo. del servizio pubblico radiotelevisivo ha più volti segnati dalla dipendenza, avrebbero ri-
potrà mai fregarmi, questa ragazza dagli occhi inno- EUGENIO ABRUZZESE contezza di me. chiesto fiumi di liberatorie da far firmare per
centi?”. Così la sposò. E Margot gli era fedele. Non poteva produrre “SanPa” forse perché la la messa in onda (oggi semplicemente impen-
Caro Eugenio, quando in tv si toccherà Rai ha smesso di essere un editore? Perché il sabile)? Forse perché, ad esempio, molto diffi-
PURTROPPO, CHI È GELOSO mette insieme fatti e parole l’argomento lo farò molto volentieri. suo azionista oggi è la politica tutta? Forse cilmente potrebbe andare in onda sulla Rai la
per giustificare la sua gelosia: proietta il suo stato d’a- M. TRAV. perché ai tempi della pur nefasta lottizzazione scena nella quale Vincenzo Muccioli, in rispo-
nimo sulle cose, deformandole, alterandone il senso, ognuno era “libero” di mandare i propri in- sta alle presunte violenze nei confronti delle
forzandole a coincidere fra di loro. “In piazza ti ho visto Bellanova e Bonetti, viati, e di raccontare la stessa storia da sen- ragazze ospiti, si toglie la fede e invita la cro-
sorridere al conte d’Armagnac!” le urlò una volta; e sibilità e prospettive diverse (nella serie Net- nista a infilarci il dito mentre lo muove in con-
un’altra la rimproverò che si era divertita troppo a pi- personaggette litigiose flix si alternano le voci tra gli altri di Enzo tinuazione, e conclude: “Se la ragazza si spo-
giare l’uva con Tanguy, il figlio del castaldo. “Ma pigiare Non si può fare a meno di rimaner Biagi, di Giovanni Minoli e di Gad Lerner. sta, come ci fa a essere violenza”?
l’uva è divertente!” pianse Margot dopo il ceffone rice- sconcertati quando su Radio 24 la Rai1, Rai2 e Rai3)? E dunque forse perché Infine, forse perché mentre sulle reti Rai passa
vuto. “Non mentire!” sbraitò Bernard, dandogliene un Bellanova e su Rai News la Bonet- all’epoca i telespettatori erano considerati il promo di “SanPa” qualcuno s’interroga sul-
altro. “Lo sanno tutti che il figlio del castaldo ha una ti hanno recitato a memoria abo- prima di tutto elettori e non consumatori? la mancata messa in onda della fiction su Ria-
nerchia tanta! E che a letto è instancabile! Ti piace Tan- minevoli filastrocche contro Con- Perché formare un’opinione rientrava in uno ce, quella sull’accoglienza con Beppe Fiorello,
guy? Confessa!”. E poiché la poverina non confessava, te. Personaggi, questi, da far con- dei compiti principali affidati alle reti che a- già prodotta (e pagata)? Forse perché, magari
decise di chiedere a un mago una pozione che la pie- siderare la Meloni una statista. givano in competizione tra loro? Forse perché tra quindici anni, la produrrà Netflix (alme-
gasse al proprio volere. Il mago si lisciava la barba bian- Ovviamente con i soliti intervista- in Rai si preferisce non investire in progetti no senza poter contare sul repertorio Rai)?
ca con una mano dalle unghie lunghissime e contorte tori in ginocchio e gaudenti. Ma che richiedono tempo e risorse consistenti
che aveva pittato di nero, come usa chi pratica la magia davvero questa specie di ministre (due/tre anni ci sono voluti per produrre la se- Antonio Padellaro - il Fatto Quotidiano
nera. “Ti costerà”, disse a Bernard, dando un’occhiata pensa che la gente sia stupida? rie “SanPa”)? Forse perché, tendenzialmente, 00184 Roma, via di Sant’Erasmo n°2
alla sua saccoccia gonfia di monete. “Trasformerò tua Possibile che Conte e i suoi non chi può decidere preferisce non decidere di im- lettere@ilfattoquotidiano.it
moglie in una gatta. Costretta a dare la caccia ai topi per abbiano i mezzi per controbattere
il suo pasto quotidiano, si pentirà della sua condotta ri- a questa plateale e ormai stucche-
provevole, e tornerà fra le tue braccia devota e fedele”. vole disinformazione, compresa
Il giorno dopo, Bernard condusse la moglie bellis- la “tiepida reazione verso l’amico
sima dal mago, che la trasformò in una gattina grigia. Trump”? Ormai che siamo oltre al
“Lasciamela qui per una settimana. Le impartirò qual- ridicolo, vadano subito in Parla- apparati. Mentre in America vedo relativi sistemi di informazione. I NOSTRI ERRORI
che lezioncina”, disse il mago, aizzandole contro i suoi mento e quindi al voto eventuale: più un popolo vittima della sua Negli Usa la stampa anti-Trump Ieri, in alcune edicole, è uscita una
cani feroci. Bernard tornò a casa gongolando; ma non pandemia e vaccinazioni faranno stessa arroganza, inquinata dall’i- non ha mai smesso di attaccarlo, edizione del Fatto con un’inver-
appena se ne fu andato, il mago richiamò i cani, rac- il loro corso, ma questa gente, si gnoranza. Le nostre società, sono mentre da noi è avvenuta una no- sione tipografica in pagina 3 che
colse da un anfratto la gatta terrorizzata e, accarezzan- spera, andrà a casa. malate, non solo di Covid. vità assoluta, mai vista neanche ha alterato il senso dell’articolo.
dola, le sussurrava parole dolci: “Perdonami, ho dovuto DIEGO TUMMARELLO FLAVIO durante il berlusconismo più fe- Ce ne scusiamo con i lettori.
farlo per non insospettire tuo marito. Vedrai, stare qui roce. Tutta la stampa è con lui, an-
non sarà affatto una punizione. Potrai dormire tutto il Caro Diego, concordo. Ma penso che Non se ne può più che adesso che politicamente è Nel pezzo uscito venerdì a pagina
giorno davanti al caminetto. Ti darò da mangiare sal- la cosa migliore sia lasciare questi per- morto e sepolto. Considerato 11 – “Morti Covid, cosa dicono i
mone, prosciutto e formaggio. E ogni notte, dopo che ti sonaggetti e personaggette a litigare delle Regioni: inutili questo abominio dell’informa- dati: in Italia +93mila decessi sul
avrò strofinato tre volte, tornerai a essere una donna. da soli e continuare a lavorare in silen- Ancora un atto di accusa contro le zione, possiamo dire che Renzi è 2019” – è contenuto un errore: in
Dormirai con me, e ti prometto che non rimpiangerai la zio. Così la gente capirà ancor meglio Regioni: la denuncia riportata sul più “unfit” di Trump? fase di editing, laddove si parla del
verga di Tanguy!”. A queste parole, la ragazza inorridita che cosa sta accadendo, quando que- Fatto da Federico Cauli. Basta con ALESSANDRO PIPITONE rapporto mortalità aggiuntiva
diede un soffio, graffiò la mano del mago, fece un balzo sta farsa arriverà alla resa dei conti in le Regioni! per milione di residenti, è saltato
verso la porta schiusa e corse via lungo un viottolo mel- Parlamento. S. DI GIUSEPPE Cari senatori, andare “per mille”: l’Italia insomma ha u-
moso. Verso il tramonto, giunta al casolare di Tanguy, M. TRAV. na mortalità in eccesso nel 2020
alle urne non vi conviene
miagolò all’uscio. “Che ci fai qua, bella gattina?” le disse Renzi è più “u n f i t” dell’1,5 per mille ogni milione di
lui, sorridendole con un bagliore di incisivi. “Ti sei per- La “tra tta tiva” è peggio d e l l’ex presidente Usa
Un umile e modesto consiglio ai abitanti, non certo di 1,5. Quel tas-
sa? Vieni, ecco una ciotola di latte tutta per te”. Margot, senatori: votate, non date retta a- so serviva a paragonare la situa-
che era assetata dopo la corsa a perdifiato, leccava a- delle violenze americane Renzi e Trump, mi vengono i bri- gli stregoni della politica, perché zione italiana a quella degli altri
vidamente. Tanguy le accarezzò il dorso. “Uh, come sei Quello che è successo negli Stati vidi: ho pensato che i due perso- se Conte verrà sfiduciato andran- Paesi e quel rapporto resta inva-
soffice!” le disse, e Margot fece le fusa. Tanguy strofinò Uniti è allucinante, ma nulla in naggi, fatti della medesima pasta, no a casa anche molti di voi. E chi riato (la mortalità in eccesso, an-
di nuovo il corpo sinuoso della gatta grigia, e lei sembrò confronto a quello che è successo sono entrambi figli di un periodo ha provocato la crisi farà a tutti noi che in grafica, era riportata in va-
ingrandirsi, mentre il pelo, le vibrisse e la coda si ridu- in Italia nei primi Anni 90, col tragico, in cui pare che il mondo un bel marameo nella prossima lori assoluti). Ringraziamo il let-
cevano, e le sei piccole tettine si univano a dare due glo- tentato colpo di Stato da parte sia condannato a rimanere inca- legislatura, tanto per confonderci tore che ci ha segnalato l’errore, di
bi. Quando la strofinò una terza volta, Tanguy si trovò della mafia, finito poi in una trat- strato. C’è una differenza notevole un po’ ancora. cui non possiamo che scusarci.
davanti, nuda, la bellissima Margot. Quella notte, i suoi tativa con la complicità di alcuni però tra l’americano e il nostro: i FABIO DE BARTOLI FQ
vicini non riuscirono a dormire, per colpa dei prolun-
gati lamenti di una gatta in calore; e fu una gatta grigia
quella che videro, all’alba, allontanarsi dalla casa di
Tanguy. Cinzia Monteverdi Centri stampa: Litosud, 00156 Roma, via Carlo Pesenti n°130;
(Presidente e amministratore delegato) Litosud, 20060 Milano, Pessano con Bornago, via Aldo Moro n° 4;
In breve, nel villaggio si sparse la voce, e molti scapoli Antonio Padellaro (Consigliere) Centro Stampa Unione Sarda S. p. A., 09034 Elmas (Ca), via Omodeo;
Direttore responsabile Marco Travaglio
furono orribilmente graffiati, dopo essersi portati a let- Luca D’Aprile (Consigliere delegato all'innovazione) Società Tipografica Siciliana S. p. A., 95030 Catania, strada 5ª n° 35
Layla Pavone (Consigliere indipendente)
to delle gatte grigie che non erano Margot. Un giorno, Vicedirettore responsabile libri Paper First Marco Lillo Lorenza Furgiuele (Consigliere indipendente)
Pubblicità: Concessionaria esclusiva per l’Italia e per l’estero
SPORT NETWORK S.r.l., Uffici: Milano 20134, via Messina 38
Vicedirettori Salvatore Cannavò, Maddalena Oliva
Bernard la ritrovò in casa del conte d’Armagnac. Mai Caporedattore centrale Edoardo Novella Tel 02/349621– Fax 02/34962450.
offrire a una moglie la possibilità di giustificare il suo Caporedattore Eduardo Di Blasi Roma 00185 – P.zza Indipendenza, 11/B.
mail: info@sportnetwork.it, sito: www.sportnetwork.it
Vicecaporedattore Stefano Citati
tradimento ai propri occhi. Art director Fabio Corsi COME ABBONARSI Distributore per l’Italia: Press-di Distribuzione Stampa e Multimedia S.r.l. - Segrate
mail: segreteria@ilfattoquotidiano.it È possibile sottoscrivere l’abbonamento su: Resp.le del trattamento dei dati (d. Les. 196/2003): Antonio Padellaro
Società Editoriale il Fatto S.p.A. https://shop.ilfattoquotidiano.it/abbonamenti/ Chiusura in redazione: ore 22.00 - Certificato ADS n° 8429 del 21/12/2017
sede legale: 00184 Roma, Via di Sant’Erasmo n° 2 • Servizio clienti abbonamenti@ilfattoquotidiano.it • Tel. 06 95282055 Iscr. al Registro degli Operatori di Comunicazione al numero 18599
IL FATTO QUOTIDIANO Domenica 10 Gennaio 2021 PIAZZA GRANDE l 11

SOSCLIMA
TRUMP, “IL COMPLOTTO LUCA MERCALLI

CONTRO L’AMERICA”
Il forte innevamento

O non contraddice
rmai è accaduto e FURIO COLOMBO re un’inchiesta quando chiunque
niente può can- vede la sequenza: l’invasione era
cellare o accanto- preparata, il personale antiterro-

il surriscaldamento
nare un evento strano e incredibile assalto non re le porte verso uscite meno pe- rismo e i congegni di sorveglian-
che spezza gli aveva alcuna controparte che si ricolose. za e di allarme elettronico erano
Stati Uniti, co- opponesse. Nell’aula del Senato, Tutti però, in aula, in America stati rimossi, e i percorsi (non fa-
scienza e storia. Una folla di cit- ovviamente senza armi, erano e nel mondo, hanno constatato cili per gli estranei dentro il Pa-
tadini americani, che incontrati riuniti tutti i deputati e tutti i se- con meraviglia che per due ore lazzo del Congresso, dove quasi

I
da soli o in coppia o in piccoli natori degli Stati Uniti (cioè il non è mai arrivata la polizia: tutte le porte restano chiuse) era- n Italia – Il 2021 è iniziato con nuove piogge ab-
gruppi sarebbero apparse perso- Congresso, l’istituzione più alta Stiamo parlando della polizia del no noti a capofila bene organiz- bondanti specie al Nord e sul versante tirrenico,
ne normali, più o meno orienta- degli Stati Uniti) con il compito, distretto di Washington, che ha zati, anche se vestiti da primitivi dopo un dicembre di precipitazioni già da record
te, più o meno convinte, più o me- imposto dalla Costituzione, di notoriamente la mano pesante, e guerrieri tatuati e con un copri- dal Triveneto all’Emilia, alla Toscana (258 mm to-
no sicure della loro vita, è appar- verificare e ratificare l’elezione di che giorni prima delle elezioni a- capo di gigantesche corna. tali a Piacenza, 312 a Cortina, 324 a Livorno e perfino
sa in una formazione di assedio Joe Biden a nuovo presidente de- veva usato militi a cavallo per Nell’immaginazione malata di 996 a Barcis, Dolomiti Friulane, quantità da quattro a
intorno al Palazzo del Congresso, gli Stati Uniti. Perché non erano sgombrare da una folla pacifica Trump la festa doveva svolgersi sei volte il normale!). Su Alpi e Appennino Tosco-E-
che gli americani chiamano protetti, in epoca di terrorismo, di dimostranti una strada di insieme al disprezzo e insieme al miliano l’innevamento è esagerato (simile ai casi ec-
Campidoglio e che rappresenta se non dai pochi addetti che spo- fronte (ma non vicinissima) alla tentativo di tenere unito e feroce cezionali di inizio inverno 2008-09 e 2013-14 sulle
fisicamente ciò che conosci, ri- stano carte e aprono e chiudono Casa Bianca, perché Trump, con il partito repubblicano, che inve- Alpi orientali), con spessori fino a 275 cm ai 1340 m
spetti e ami. Noi, gli spettatori del porte al passaggio di dignitari? una Bibbia in mano, voleva attra- ce si è diviso (se è vero ciò che dell’Abetone (Pistoia), situazione rara che però non
mondo, abbiamo guardato con Questa è la prima di molte do- versarla come un Mar Rosso. sembra) dal distacco del vicepre- contraddice il riscaldamento atmosferico a lungo ter-
incredulità e meraviglia ciò che è mande rimaste senza risposta. Anche la Guardia Nazionale, sidente Pence, che ha chiesto l’in- mine. Infatti il Cnr-Isac segnala che, con 1 °C sopra
accaduto, ciò che nessuno avreb- Quando la folla, senza volto e in che ogni governo americano ha tervento della Guardia Naziona- media, il 2020 in Italia è stato il quinto anno più caldo
be predetto o previsto o immagi- cerca di una misteriosa vendetta, mobilitato (servono pochi minu- le, ma lo ha fatto tardi, quando ha dal 1800, appena sotto i recentissimi casi del 2014,
nato possibile. In poco tempo la ha fatto irruzione nell’aula del ti) in momenti difficili della Re- capito che la tragica festa di car- 2015, 2018 e 2019. Inoltre il periodo natalizio è stato
folla si è fatta più grande, più fit- Congresso e vi sono stati colpi di pubblica, si è vista solo, quando la nevale organizzata da Trump grigio e bagnato ma con temperature nella norma,
ta, ha cominciato a vedersi la vo- arma da fuoco, deputati e sena- folla ha deciso di abbandonare il non avrebbe fermato la ratifica pur con notevoli punte di gelo nei fondovalle dove il
glia di sfida e di disprezzo e noi tori hanno cercato riparo dietro luogo di conquista, lentamente, dell’elezione del presidente Bi- suolo innevato si è raffreddato intensamente nelle po-
spettatori del mondo abbiamo le sedie o hanno cercato di trova- nella notte, lasciandosi distru- den. Trump, però, l’organizzato- che notti serene (ieri minima di
dovuto renderci conto zione e alcuni morti re e il leader della vicenda a cui -20 °C a Dobbiaco, ma lonta-
che c’erano tre tipi di alle spalle (solo uno i- tutti abbiamo assistito con indi- na dai -29 °C del febbraio
preparazione: il costu- dentificato), di torna- gnazione e spavento, è ancora al- 1969), mentre in Valpa-
me indossato per espri- re da chi li aveva man- la Casa bianca per due settimane. dana la pioggia ha rapi-
mere disprezzo, gli stru- dati, dunque il presi- Non chiamereste tutto ciò un damente fuso la neve del
menti portati, non im- dente ancora in carica, tentativo di golpe? 28 dicembre. Due scial-
provvisati, per aprire il Donald Trump, che li Per questo, negli Stati Uniti e pinisti morti in una va-
percorso e recare dan- aveva pubblicamente nel mondo, molti sono preoccu- langa in Val Senales, suoli
no. E agili gruppi acro- chiamati ed esortati pati per il rispetto e la mitezza saturi d’acqua a valle con
batici in grado di rag- alla rivolta con un di- con cui una parte della nuova frane sull’hotel Eberle a Bol-
giungere finestre alte, scorso di aperta e di- Amministrazione sembra o- zano e sulla ferrovia Falcona-
rompere vetri irrag- chiarata violenza. E rientata a trattare Trump, forse ra-Orte presso Spoleto, senza vit-
giungibili. Gli attaccan- qui la storia prende a per non essere uguale a lui. Re- time né feriti. Scirocco insolita- DIBATTITO
ti, in numero sempre girare su se stessa co- sta sensato ciò che cerca di fare mente caldo ieri in Sicilia, 24,8 °C
più grande e sempre più me una trottola. Come Nancy Pelosi: tentare l’impea- a Palermo. Uno studio sempre IL PM10
guidato dal progetto di fa l’Fbi a non esserci chment subito. O far votare dal del Cnr-Isac e di Arpa Lombardia NELL’ARIA
distruggere, come per il
pagamento di un debi-
subito mentre il Parla-
mento e il Presidente
Congresso (quelli che si erano
riparati sotto le sedie) l’imme-
(On the concentration of
SARS-CoV-2 in outdoor air, su
TRASPORTA
to, avevano armi e le eletto sono in perico- diata espulsione. Environmental Research) esclu- O NO IL COVID?
hanno usate, anche se lo lo? Come fa a non apri- © RIPRODUZIONE RISERVATA de che le polveri inquinanti GLI SCIENZIATI
nell ’aria (Pm10) possano tra-
sportare il Coronavirus aumen- SI DIVIDONO

ILVANGELODELLADOMENICA
tando il rischio di infezione all’a-
perto, ma altri scienziati non so-
no d’accordo e il dibattito su questo filone di ricerca,
complesso e ancora giovane, resta aperto.
PASTORE EUGENIO BERNARDINI*
NEL MONDO – Viaggiando sul bordo di un possente an-
ticiclone senza precedenti sulla Mongolia (1094 etto-

La vocazione cristiana In origine pascal, nuovo record planetario di alta pressione), il


gelo asiatico si è intensificato a inizio gennaio con
-19,6 °C a Pechino (non più misurati dal febbraio

fu non conformista e minoritaria 1966, quando però si toccarono i -27,4 °C), situazione
di blocco atmosferico forse amplificata da un Artico
troppo caldo e a corto di ghiaccio marino. Freddo an-
che in Europa, storica nevicata da 45 cm ieri a Madrid.

H
Per contro, eguagliati gli estremi nazionali di caldo
o appena finito di leggere Co- na contro l’inedia e l’abbrutimento della de- alle nazioni. Egli non griderà, non alzerà la per gennaio in Bangladesh (33 °C) e Nigeria (40 °C).
me canne al vento (Claudiana nutrizione e delle condizioni di prigionia. voce, non la farà udire per le strade. Non fran- Ma più rappresentative dello stato climatico sono le
2020), i diari tenuti nei lager Con i tanti pensieri suscitati da questi diari, tumerà la canna rotta (cioè, non si accanirà medie globali: il servizio EU-Copernicus indica che,
nazisti da Giorgio Girardet leggo due testi biblici di questa domenica: su chi è già spezzato dalla vita, dal dolore o dal nonostante il freddo anomalo in Asia centrale, dicem-
(1919-2011) che poi, da pasto- “Non conformatevi a questo mondo, ma siate peccato) e non spegnerà il lucignolo fumante bre 2020 è stato il sesto più caldo nel mondo, e l’intero
re valdese e giornalista, sarà trasformati mediante il rinnovamento della (cioè, non schiaccerà chi è già ridotto al lumi- 2020 è risultato l’anno più caldo dal 1850, pari merito
un protagonista della comunicazione religio- vostra mente, affinché conosciate per espe- cino, chi è abbattuto); manifesterà la giusti- con il 2016 (anomalia +0,6 °C) anche senza l’aiuto ri-
sa italiana del secondo Novecento. Il venti- rienza quale sia la volontà di Dio” zia secondo verità. Egli non verrà scaldante del Niño di quell’anno. In Europa invece il
quattrenne sottotenente Girardet arriva al (Romani 12,2). Dopo secoli di “ci- meno e non si abbatterà finché ab- precedente record del 2019 (1,2 °C sopra media) è sta-
campo di Sandbostel (Bassa Sassonia, Ger- viltà cristiana” è difficile immagi- INGIUSTIZIE bia stabilito la giustizia sulla ter- to superato nettamente (+1,6 °C). Enormi gli eccessi
mania) il 20 marzo 1944 insieme a migliaia di nare cristiani e cristiane non con- ra” (Isaia 42,1-4). Ci sono varie in- termici annui nel Nord della Siberia, fino a +7 °C. In-
militari italiani che avevano combattuto i te- formisti, ma è anche vero che il cri- GESÙ È VIVO terpretazioni su chi sia stato (o sia) tanto non c’è neve nell’inverno di Tromsø (Artico nor-
deschi (Girardet è fatto prigioniero nell’isola stianesimo è stato più vivo e in- E INFLUENTE questo servo, certamente i cristiani vegese, a 69° di latitudine Nord), come accaduto solo
greca di Lero nel novembre del 1943 dopo
due mesi di combattimenti contro gli ex al-
fluente quando e dove ha saputo
dire una parola diversa, non con-
LÀ DOVE SI vi hanno visto la prefigurazione di
Gesù e del suo modo così partico-
altre quattro volte in un secolo a inizio gennaio. La cri-
si climatica è in pieno sviluppo e nel 2020 si sono fatti
leati) e avevano rifiutato il reclutamento nella formista, grazie a minoranze mai PRONUNCIANO lare di essere il Cristo atteso: senza pochi progressi per affrontarla, denuncia su Scientific
Repubblica di Salò. Le condizioni di prigio- completamente represse o margi- PAROLE PER grida, autoritarismi, arroganze (ti- American William Ripple, ecologo alla Oregon State
nia non sono quelle dei campi di sterminio, nalizzate o grazie a grandi testimo- pico di troppi leader religiosi e po- University e autore un anno fa dell’appello “World
ma sono dure, specie per gli oltre 600 mila in- ni che hanno illuminato epoche in- I PIÙ DEBOLI litici), ma pieno di misericordia e Scientists’Warning of a Climate Emergency”. Ma bar-
ternati militari italiani cui i nazisti non rico- tere. La vocazione cristiana origi- giustizia, di mitezza e determina- lumi di speranza risiedono nei movimenti giovanili e
noscono lo status di prigionieri di guerra ma naria è senza dubbio non confor- zione, resistente contro chi lo deri- di protesta per la giustizia climatica, che possono dare
di “traditori”. A Sandbostel – dove passano mista, numericamente minoritaria, come il derà e cercherà di abbatterlo (“Egli non verrà una mano nei sei settori ritenuti cruciali per la soste-
anche Alessandro Natta, Giovannino Guare- lievito nella pasta o il sale nel cibo (per utiliz- meno e non si abbatterà”). nibilità: transizione energetica e decarbonizzazione,
schi, Gianrico Tedeschi e tanti altri – il giova- zare esempi della predicazione di Gesù). Così In condizioni drammatiche, Girardet e riduzione dell’inquinamento, protezione della natu-
ne Girardet decide di diventare cappellano e- si può conoscere “per esperienza quale sia la tanti altri della sua generazione sono stati te- ra, dieta meno carnivora, economia meno aggressiva
vangelico, pur non essendolo formalmente volontà di Dio”. L’altro testo si trova in uno dei stimoni di questa fede determinata e resi- e stabilizzazione della popolazione globale.
(la sua formazione teologica era stata inter- quattro “canti del servo” del libro del profeta stente e hanno contribuito a porre le basi mo-
rotta dalla chiamata alle armi), per cercare di Isaia: “Ecco il mio servo, io lo sosterrò; il mio rali (di cui c’è ancora bisogno) per la ricostru-
mantenere (lui) e far mantenere (agli altri) un eletto di cui mi compiaccio; io ho messo il mio zione di questo Paese.
briciolo di speranza cristiana e dignità uma- spirito su di lui, egli manifesterà la giustizia *Già moderatore della Tavola Valdese
12 l ZOOM IL FATTO QUOTIDIANO Domenica 10 Gennaio 2021

\/

l
IN INDONESIA
LETTERA A PALAMARA
IL CORSIVO
Le toghe: “Rivela
tutte le chat
Meloni s’intesta con i magistrati”
Trump: la lupa
C
on una lettera aperta 24
perde il pelo, magistrati chiedono a
Luca Palamara – ex pre-
ma non il vizio sidente del Csm e membro del
Csm, rimosso dalla magistra-
tura nell’ottobre scorso – di ri-
velare tutto quel che sa sul si-
» Gad Lerner stema che, attraverso le corren-
ti, ha gestito le nomine in ma-

D’
accordo, la lettera in- gistratura degli ultimi anni.
viata da Giorgia Melo- L’obiettivo: una “Profonda ri-
ni al “Corriere della Se- generazione etica della catego-
ra” per ribadire il suo “Preferi- ria”che “consenta di dare corpo
sco Trump” si può leggere anche a concreti interventi di rifor-
per divertimento: è un esercizio ma”. I 24 magistrati hanno in-
ineguagliabile di arrampicata vitato Palamara (indagato a Pe-
sugli specchi, a cominciare da rugia per corruzione) a rivela-
quando definisce “s u r re al e” re, consegnando la trascrizione
l’assalto a Capitol Hill. Ma io all’Anm, il contenuto dei mes-
consiglio invece di prenderla saggi “con i colleghi investiti di
sul serio e conservarla a futura incarichi nell’autogoverno e
memoria a riprova del codice nella rappresentanza sindaca-
genetico della destra italiana.
La violenza? “È sempre una
implicita ammissione di infe-
riorità”. Segue l’usuale invoca-
Boeing precipita in mare dopo 4 minuti
zione del “pari e patta”: chi ha
condannato gli squadristi che
tentavano di sovvertire con la
dal decollo: 62 passeggeri sono dispersi
A
lla fine, la conferma è arrivata dal governo indone- chiedere l’autorizzazione a salire a una quota di 8.839 me-
LETTERA siano: il Boeing della Sriwijaya Air scomparso dai tri. Dopo quattro minuti, secondo la ricostruzione del mi-
radar è precipitato in mare pochi minuti dopo il de- nistro, è scomparso dai radar e sono immediatamente
AL CORSERA: collo da Giacarta. L’allarme era stato dato dall’autorità ae- partite le attività di ricerca e soccorso. A bordo c’erano 56
“E ALLORA roportuale quando si erano persi i contatti con un Boeing passeggeri, tra cui nove bambini, un neonato, oltre a sei
LA VIOLENZA 737-500 della compagnia Sriwijaya Air diretto verso Pon-
tianak, sull’isola di Borneo. Il ministro dei Trasporti, Budi
membri dell’equipaggio. Secondo i siti specializzati, l’ae-
reo ha perso oltre 3mila metri di quota in meno di un mi-
le, e con coloro che semplice-
mente vi aspiravano” o hanno
A SINISTRA?” Karya Sumadi, ha spiegato che il volo SJ182 era partito nuto. Un pescatore ha raccontato alle televisioni indone- “interferito (...) sui meccanismi
con un’ora di ritardo alle 14.36. L’ultima volta che il pilota siane di aver visto un aereo schiantarsi in mare dopo una di selezione e di nomina della
aveva interloquito con la torre di controllo era stato per picchiata, mentre continuano le ricerche. Dirigenza, del Massimario,
violenza l’esito del voto popola- della Cassazione, degli incari-
re non avrebbe le carte in regola chi ministeriali”. Se davvero Pa-
perché non fece altrettanto con \/ \/ \/ lamara ha intenzione di fare
“le devastazioni prodotte dai chiarezza, come sostiene da
Black Lives Matter”. E con ciò il
vasto movimento antirazzista
MAPPA DEPOSITI NUCLEARI UNA MATERNA DEL TORINESE INCIDENTI SUL LAVORO tempo, una fetta della magi-
stratura – tra i loro nomi si con-
è messo sullo stesso piano di un
manipolo di facinorosi. Da
Costa: “Partecipare Minacce e schiaffi: Fiumicino, ispettore tano quelli dei gip di Roma e
Ragusa, Clementina Forleo e
pensierosa pensatrice della
complessità, la Meloni critica alla consultazione” due maestre indagate cade in mare e muore Andrea Reale – gliene sta dan-
do l’occasione. “Gentile dott.
chi “si limita a dividere il mon- Palamara”, si legge nella lettera,
do tra buoni e cattivi”. Sicché “sono i suoi colleghi (fino a sen-
Trump andrebbe giustificato “LA PROCEDURA per le con- AVOLTE li minacciavano gridando tenza irrevocabile nei suoi con-
anche quando definisce “pa-
trioti” gli energumeni da lui
q sultazioni è prevista in modo pre-
ciso da una legge dello Stato. In ogni ca-
q “Vi ammazzo, vi ammazzo”. Altre li
strattonavano farli sedere, con sberle per
fronti lei è ancora appartenen-
te all’Ordine giudiziario) che le
stesso mobilitati. La sinistra i- so il percorso è talmente articolato e tenerli buoni. Due maestre di una scuola scrivono, in nome di quel culto
taliana, poi, non avrebbe il di- lungo che sarà assicurata la più ampia e dell’infanzia di Rivoli, comune della prima della Verità e della Giustizia
ritto di prendersela col Trump diffusa partecipazione di tutti”: a dirlo cintura di Torino, sono indagate per mal- che lei ha dichiarato di nutrire
che calpesta il risultato delle e- ieri all’Ansa è stato il ministro dell’Am- trattamenti nei confronti dei loro alunni, anche nel momento della di-
lezioni poiché essa governa sen- biente Sergio Costa in seguito alla ri- bambini tra i 3 e i 5 anni. Ieri i carabinieri smissione della toga. Si è pro-
za averle vinte. Per caso le ha chiesta delle Regioni di tempi più lunghi hanno notificato alle insegnanti, 57 e 46 fessato vittima di un sistema i
vinte la destra? per predisporre le osservazioni sulla anni, l’avviso di conclusione delle indagini cui meccanismi ha imparato a
E infine, il colpo da maestra: Carta nazionale delle aree potenzial- preliminari. Ora avranno venti giorni di utilizzare non meno di altri che
e se fra quattro anni venisse rie- mente idonee (Cnapi) per i depositi nu- tempo per produrre memorie o per chie- UN ALTRO INCIDENTE sul l’hanno preceduta, e di altri an-
letto lui, come la metteremmo?
Ci vuole prudenza “quando si
cleari che è stata pubblicata nei giorni
scorsi e che ha suscitato diverse prote-
dere di venire ascoltate dai magistrati. Se-
condo l’accusa, sono sette i bambini mal-
q lavoro, definito “tragedia” nel
pomeriggio di ieri a largo di Fiumici-
cora, che sono rimasti ben an-
corati ai medesimi ingranaggi”.
parla delle dinamiche interne ste. “Invito anzi tutti gli enti, le istituzio- trattati tra l'autunno 2018 e il marzo 2019. no. Un ispettore di carico, di circa 50 Nel documento si sottolinea la
della prima potenza al mondo”. ni, le università, le associazioni di cate- Durante le indagini, alcuni episodi sono anni, dopo il trasferimento in battello difficoltà in cui versa oggi la
Cosa volete che sia se il “prefe- goria, a partecipare alla consultazione e stati documentati dalle telecamere piaz- e mentre era in procinto di salire sulla magistratura che “soffre una
rito” della Meloni s’è macchiato a presentare le proprie osservazioni”, zate dai carabinieri nell’aula e nei locali piattaforma petrolifera “R2”, è morto crisi che sarebbe riduttivo defi-
di un tentativo golpista? È pro- ha aggiunto Costa. della scuola. L’inchiesta è partita dopo la dopo essere caduto in mare, forse nire di sola immagine”. Quindi
prio vero che la lupa perde il pe- denuncia dei genitori di un bambino, che scivolato mentre scendeva dalla bi- la richiesta: “Le chiediamo di
lo ma non il vizio. Chi si figu- aveva raccontato a casa di quelle grida e di scaglina. È successo intorno alle dare il suo contributo a preve-
rava la trasformazione di Fra- uno schiaffo che una maestra gli aveva da- 16.30. Dato l’allarme, la Sala Opera- nire qualunque tentativo di in-
telli d’Italia in un normale par- to. Padri e madri degli altri bambini erano tiva della Capitaneria di Porto di Ro- sabbiamento che possa essere
tito di destra democratica farà invece all’oscuro di tutto e sono stati infor- ma Fiumicino ha subito inviato la mo- messo in atto dalle correnti ge-
bene a ricordarsi con chi abbia- mati di quanto accadeva in classe dagli in- tovedetta “800” ma l’uomo, recupe- neratrici di questo ‘sistema’”.
mo a che fare. quirenti. “Per loro è un fulmine a ciel sere- rato in mare dai militari, non ha mo- ANTONIO MASSARI
no – dicono gli avvocati delle due maestre strato segni di vita. A nulla sono valsi
che respingono ogni accusa – Sono scon- – si apprende da fonti qualificate – i
volte e sono pronte a provare la loro estra- tentativi di rianimarlo da parte dei
neità ai fatti”. militari.
IL FATTO QUOTIDIANO Domenica 10 Gennaio 2021 ZOOM l 13

Cortina, travolto dalla valanga


VAL TRAVENANZES La vittima è un vigile del fuoco
da Capanna Alpina. I tre avevano risalito il
Vallon de Campestrin, erano arrivati in cima
al Monte Cavallo e volevano scendere verso
È STATO trovato sotto 80 centimetri di neve la Val Travenanzes. Poco sotto la cima, i due
il corpo senza vita dello sciatore, vigile del compagni sono scesi uno alla volta ma, quan-
fuoco di professione, travolto ieri mattina da do è stato il suo turno, lo sciatore è rimasto un
una valanga sopra la Val Travenanzes. L’uo- po’ più alto, ha preso un cumulo di neve ven-
mo, 50 anni, era partito assieme a due amici tata ed è stato trascinato per un chilometro.

\/
LA NAVE DEI MIGRANTI L’ANALISI COSTI-BENEFICI
SCIOPERO DELLE FIRME t
Il “Sole” protesta
per tutelare Genova, la diga
i suoi giornalisti da un miliardo
si fa, ma i numeri
P non tornano
er una settimana gli arti-
coli del Sole 24 Ore non
saranno firmati dai gior-
nalisti. “La redazione – si legge
nella nota pubblicata sul sito –
intende così esprimere tutta la
sua solidarietà verso tre colle-
ghi che, in questi giorni, stanno
ricevendo dall’azienda un trat-
tamento che nessun lavoratore
me ri ter eb be”. Alla base, la
chiusura del magazine “IL”cir-
ca un mese fa “nel giro di poche
ore, senza alcun tipo di preav-
viso”. Secondo il comitato di re-
dazione, ai giornalisti che vi la-
voravano non è stato dato al-
cun impiego alternativo. “Ora

L
l’azienda ci ha comunicato la a nuova diga foranea del por-
volontà di procedere verso i to di Genova si farà, con costi
colleghi in modo unilaterale e pubblici di 1-1,3 miliardi ma
per noi inaccettabile: cassa in- non senza perplessità sul suo fon-
tegrazione a zero ore per due damento economico. Il dubbio è e-
anni” spiegano, e aggiungono:
“Tutte le misure straordinarie
di sostegno pubblico, incassate
Open Arms, Salvini tra difesa e selfie merso durante il dibattito pubbli-
co avviato dalla stazione appaltan-
te, l’Autorità portuale in tandem
in questi mesi, non sono basta-
te a evitare un esito del genere”.
Inutile è stato il restyling del
A primavera si decide se sarà processato col commissario per la ricostruzio-
ne del Morandi e sindaco Marco
Bucci, responsabile del maxipiano
magazine annunciato ad apri- d’infrastrutturazione portuale de-

C
le. “Ancora una volta ci trovia- e l’ha messa tutta per conquistarsi la scena. Postan- tenderlo fuori dall’aula, il presidio di attivisti e simpatiz- ciso col decreto Genova. Del pro-
mo a denunciare come il rilan- do su Facebook a più non posso nella due giorni pa- zanti della ong e il controcanto degli avvocati di parte civile getto si discute da anni: le navi por-
cio del nostro gruppo, più volte lermitana in vista dell’udienza all’Ucciardone per il che lo hanno più volte invitato a smettere di raccontare tacontenitori e da crociera si sono
evocato negli ultimi anni, sia caso Open Arms: la foto opportunity a via D’Amelio tanto “balle”. Prima di riprendere la strada per Roma rimane ingrandite e la vicinanza della diga
sempre e soltanto una sequela per associare la sua figura a quella del martire della mafia giusto il tempo di rassicurare la figlioletta Mirta che si in- esistente ai moli crea problemi di
infinita di nuovi tagli dei costi. Paolo Borsellino. Poi un selfie a mo’ di scongiuro, con le forma se i giudici siciliani lo faranno tornare a casa. Il pros- accessibilità al porto storico. Sta-
È una spirale: i tagli, in assenza arance siciliane prima di raggiungere l’aula bunker: “Ami- simo appuntamento è per il 14 gennaio quando verrà no- volta, però, si è parlato anche di a-
di una solida visione sul nostro ci intanto mi anticipo”. Come dire. Il rischio di finire in ga- minato un perito che dovrà tradurre una serie di docu- nalisi costi-benefici, affidata al
futuro, preparano fatalmente lera con l’accusa di aver sequestrato i migranti a bordo del- menti tra cui il diario di bordo di Open Arms prodotto dal- progettista Technital. Il verdetto è
solo il terreno ad altri tagli” no- la nave della ong spagnola nel caldo agosto del 2019 quan- la difesa di Salvini. Che punta a dimostrare che il ritardato che la diga conviene, ma a sorpren-
nostante i numeri che nei pri- do era ancora ministro dell’Interno sebbene obnubilato sbarco dipese in realtà dalla scelta deliberata (e sospetta) dere sono i numeri, necessari per
mi 9 mesi del 2020 registrano dal sogni dei pieni poteri maturati al Papeete, è grave ma del capitano della nave, Reig Creus, di insistere per l’ap- l’inserimento fra le opere da finan-
marginalità positiva (5,4 mi- non è serio. Almeno fino al 20 marzo quando il Tribunale prodo a Lampedusa anziché proseguire verso la sua Spa- ziare col Recovery (500 milioni, il
lioni l’Ebitda e 1,8 milioni l’E- di Palermo deciderà se mandarlo o meno a processo per gna. Ma Giulia Bongiorno ha anche ottenuto l’acquisizio- resto lo metterà il governo). A fron-
bit), “segno che dovremmo sequestro aggravato di persona e rifiuto di atti d’ufficio. ne della deposizione su nave Gregoretti fatta dall’ex mi- te di un’opzione zero (nessun in-
percorrere una strada fatta di nistro Danilo Toninelli a Catania, per insistere sulla tesi tervento) in cui il milione di con-
investimenti, di nuovi prodot- INTANTO DALLA SICILIA, Salvini ha inviato pure messaggi della compattezza del governo gialloverde in tema di mi- tenitori movimentato oggi nel por-
ti, di innovazione nell’organiz- in bottiglia agli alleati del centrodestra, freddini stavolta granti. Su Open Arms però risultano già depositate anche to storico potrebbe dimezzarsi, se-
zazione del lavoro. L’azienda con i suoi guai giudiziari che potrebbero costargli l’agibi- due note del presidente del Consiglio, tra cui quella in cui condo Technital con la diga i volu-
sceglie, invece, ancora una vol- lità politica. È costretto a smentire di caldeggiare l’idea di aveva invitato Salvini, già dal 14 agosto a far scendere i mi- mi raddoppieranno fra il 2028 e
ta, di guardare al passato. Su un governo istituzionale, ipotesi che è fumo negli occhi per nori (fatti poi sbarcare solo il 18). Il Capitano sarà all’Uc- 2029, per attestarsi a 2,8 milioni.
questa linea la redazione op- la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni: “L’ipotesi ciardone il 20 marzo quando verranno sentite le parti ci- Ma lo shock di domanda cozza con
porrà sempre un fermo e duro Draghi premier? Alcuni quotidiani con fantasia mi attri- vili e arriveranno le richieste dei pm. la realtà: a fine 2019 l’Italia movi-
rifiuto”. buiscono dichiarazioni mai fatte” ha tirato corto. Ad at- SAUL CAIA E ILARIA PROIETTI mentava 10,8 milioni di container
contro i 10,6 del 2007: +1,9% in 12
anni. Ma da dove arrivano questi
\/ \/ \/ numeri? “Le proiezioni – ha spie-
gato Antonio Lizzadro, responsa-
L’IDEA DI UN PRESIDE ERA A ROMA PER UNO SPOT IL BILANCIO DEL 2020 bile Technital – sono basate sulle
interazioni con gli operatori che
Personale senza soldi: Assembramento di fan, Turismo, 240 milioni dovranno attuare i piani di impre-
sa promessi in caso di realizzazio-
la scuola glieli “presta” multato l’attore Yaman le presenze “perdute” ne”. Nell’analisi viene poi ignorata
l’offerta portuale esistente o in rea-
lizzazione nell’area (Vado Ligure,
Genova Prà, La Spezia e Livorno);
IL DIRIGENTE di un istituto di Va- È STATO multato per violazione IL 2020 si chiude con meno 78 mi- trascurate merceologie diverse dai
q lenza (Alessandria) ha pagato il
personale Covid, che non ha ancora rice-
q delle norme anti-Covid l’attore
turco Can Yaman. La sanzione di 400 eu-
q lioni di arrivi e meno 240 milioni di
presenze turistiche in Italia, ai quali vanno
container; nulla sugli effetti occu-
pazionali e poco di quelli ambien-
vuto lo stipendio, con i soldi della scuola. “È ro sarebbe scattata per l’assembramen- aggiunti i circa 36 milioni di italiani che non tali. Infine, i tempi di realizzazione
noto – spiega in una nota Maurizio Primo to ieri davanti all’albergo romano dove si sono andati all’estero: i numeri sono di (2028) sono più lunghi di quelli
Carandini, preside dell’istituto comprensi- sono radunati decine di fan: con l’entou- Confturismo Confcommercio: “Le lancet- previsti dal Recovery (2026). In-
vo Valenza ‘A’ – che i supplenti e i collabo- rage dell’attore e con l’albergo, riferisco- te dell’orologio del turismo sono tornate somma, un intervento statale mi-
ratori assunti dalle scuole con contratto no fonti della questura, era stato concor- indietro di 30 anni –spiega il presidente Lu- liardario rischia di essere basato
Covid non hanno percepito ancora lo sti- dato che Yaman entrasse da una porta ca Patanè – Eppure nella legge di Bilancio sulle promesse dei concessionari
pendio e ciò non è ammissibile. Nasce così posteriore, come è effettivamente avve- 2021 per il turismo c’è ben poco e non ab- delle banchine che ne beneficeran-
il progetto 'Prestito d’onore’: un bonifico nuto. Successivamente però l’attore, di- biamo visto neanche un progetto vero e no. Bruxelles approverà?
sul loro conto corrente di un importo mi- cono le stesse fonti, sarebbe uscito sen- proprio per il settore nella pianificazione ANDREA MOIZO
nimo di 200 euro”. Lo fa lui stesso, poi verrà za avvertire dalla porta principale, dove per accedere al Recovery Fund”. Ad oggi,
restituito, “non appena il lavoratore avrà alcuni fan si sono accalcati per gli auto- pochissimi italiani hanno poi fatto progetti
percepito lo stipendio – si tratta – aggiunge grafi. Le forze dell’ordine presenti all’e- di vacanze: entro fine febbraio, 1 intervista-
– di un piccolo segno di solidarietà". sterno li hanno poi allontanati. to su 4, 1 su 3 circa invece per l’estate.
14 l CRONACA IL FATTO QUOTIDIANO Domenica 10 Gennaio 2021

IL CASO “REPORT” • La trattativa Stato-mafia

La bomba
e l’agenda rossa
Via D’Amelio
subito dopo
l’attentato a
Borsellino e,
sotto, Sigfrido
Ranucci FOTO
LAPRESSE/ANSA

Contro Merito al coraggio, Pro Ranucci ha il pregio


ma occasione mancata di semplificare per fare
di fare davvero chiarezza capire a tutti gli spettatori
» Antonio Ingroia » Marco Lillo sizione dei legali di Dell’Utri e Berlusconi, che

U L
“smentiscono e dicono: non ci sono stati mai in-
na premessa è necessaria, a scanso di a risposta alla domanda di Antonio In- contri e del resto 25 anni di indagini lo hanno
equivoci. Stimo Sigfrido Ranucci per- groia (‘Sarò forse troppo esigente cono- confermato”. Però quello che Ingroia vede co-
ché ne apprezzo da anni le qualità di scendo bene quelle vicende giudiziarie, me il limite del lavoro di Reportpotrebbe essere
giornalista d’inchiesta vero come po- in quanto sono stato il pm di quei pro- ribaltato in un pregio: la semplificazione.
chi, così come stimo Paolo Mondani e Giorgio cessi sopra elencati?’) per me è: Sì. Un’inchiesta di un’ora e mezza non è una
Mottola, autori del lungo servizio sulla Tratta- Qualsiasi giornalista o magistrato che si sia sentenza dalla lunghezza sterminata o un pro-
tiva Stato-mafia andato in onda a Reportlunedì occupato di ‘Stragi e Trattativa’ troverà qualco- cesso decennale. Non si può pretendere da Re-
in prima serata. Di Ranucci ricordo, in parti- sa da ridire sulla puntata di Report. port l’approfondimento e la completezza di un
colare, il coraggioso servizio a Rai News24 di- Per Ingroia si poteva spiegare meglio la de- libro di 600 pagine o di una docu-serie in dieci
retto dal compianto Roberto Morrione che re- cisione della Corte di Strasburgo su Bruno puntate. Se avessero spiegato nei dettagli il pro-
cuperò l’intervista “scomparsa” di Paolo Bor- Contrada; si poteva chiarire chi è Salvatore cedimento di Strasburgo probabilmente a-
sellino sugli intrecci fra mafia siciliana e im- Baiardo e quali sono i limiti e le possibili finalità vrebbero tediato i telespettatori che avrebbero
prenditori lombardi lungo il triangolo Vittorio dei messaggi lanciati dall’allora favoreggiatore girato canale. Parafrasando Humphrey Bo-
Mangano - Dell’Utri - Berlu- della latitanza del boss Giu- gart: “è la tv bellezza”.
sconi. E ritengo meritorio vere sottratto per anni al sapere degli italiani seppe Graviano e dal boss La sfida di Mottola e Mondani era non
avere dedicato uno spazio certe vicende giudiziarie, credo che, avendo fi- stesso. Tutto vero. Tutto schiacciare i fatti sotto montagne di precisazio-
così importante per mi- nalmente l’opportunità di “illuminare” in pri- giusto. ni che tolgono respiro al racconto cercando co-
lioni di telespettatori, ma serata fatti accertati e da accertare, per de- Sul Fatto e nel docu- munque di mantenere una correttezza di fon-
raggiungendo un note- cenni “oscurati”, andava fatta piena chiarezza mentario Sekret Spe- do. Reporta nostro parere ha vinto la sfida por-
vole 11,5 % di share me- senza ambiguità e rischi di confusione. ciale Trattativa i Gra- tando 3 milioni e mezzo di italiani a interessarsi

‘‘ ‘‘
dio, per temi sempre ta- A esempio, se si conclude il “capitolo Con- vianos (su www.iloft.it) di argomenti dei quali discutono da decenni tra
bù in Rai, come i rapporti trada” accennando alla sentenza europea che ci siamo occupati anni fa loro pm, giudici e giornalisti in grado di distin-
mafia, politica, massoneria, per un clamoroso fraintendimento della nostra dei temi trattati da Paolo guere il senso legale del procedimento di Stra-
destra eversiva e servizi segreti legislazione ha condannato l’Italia a risarcirlo Mondani e Giorgio Mottola nel sburgo favorevole a Contrada da quello seguito
sullo sfondo dello stragismo che ha perché “non poteva essere processato”, senza loro ‘Menti raffinatissime’. L’infor- dal pm Ingroia a Palermo. Il merito di Report è
insanguinato la storia del nostro Pae- spiegare le ragioni di quella pronuncia e soprat- mativa della Dia sulle rivelazioni del stato tirar fuori le stragi, la Trattativa Sta-
se, parlando di vicende giudiziarie i- tutto senza informare sui fatti gravissimi consa- 1997 di Baiardo (non riscontrate) sui to-Mafia e il ruolo dei servizi segreti dal recinto
gnorate dalla crati nelle sentenze definitive di condanna mai rapporti dei Graviano degli addetti ai lavori.

Messina Denaro “grande informa-


zione” come i pro-
revocate, attribuendole invece alle opinioni di
qualche autorevole magistrato, non si fa un Domande con Marcello Dell’Utri
e sulle vacanze in Sar-
Tre milioni e mezzo di persone cominceran-
no a chiedersi perché Paolo Borsellino parlava

parafulmine cessi Contrada,


Dell’Utri, Trattati-
va, e quelli sullo
buon servizio ai cittadini che ne restano diso-
rientati. A maggior ragione quando si presen-
tano come sconvolgenti rivelazioni, che potreb-
e dubbi degna dei boss a un
chilometro e mezzo da
Villa Certosa, le abbia-
nella medesima intervista della mafia a Milano
e di Berlusconi e Marcello Dell’Utri. Tre milioni
e mezzo di persone si chiederanno perché Gra-
oramai stragismo in Italia e
mandanti esterni.
bero influire su indagini e processi in corso, co-
me l’appello Trattativa, le parole in libertà di un
da sciogliere mo pubblicate nel
2009. In questi ultimi
viano, boss condannato per le stragi del 1992 e
1993, parli in quel modo di incontri (tutti da ve-
di accuse Tuttavia, riten-
go che sia stata
favoreggiatore dei fratelli Graviano che dice una
cosa sensazionale, ma dal sapore depistante, per
con rigore, 10 anni abbiamo in-
contrato anche noi
rificare) con Berlusconi. La semplificazione
delle storie complesse che riguardano i potenti
indirizzate agli u n’occasione in
parte mancata. Sa-
cui l’agenda rossa di Borsellino, sottratta certa-
mente da uomini di Stato infedeli, ma fedeli allo ma senza Baiardo (più volte) e lo
abbiamo intervistato.
è sempre un rischio. I legali di Berlusconi han-
no già annunciato azioni legali contro Report.
apparati statali rò forse troppo esi-
gente conoscendo
“Stato parallelo” responsabile anche di quella
strage, sarebbe oggi nelle mani del “fantasma” censure e tabù Abbiamo lavorato per
cercare riscontri alle
Ora sta ai giornalisti e ai magistrati, ai sag-
gisti, ai documentaristi e agli storici, cercare di
bene quelle vicen- Matteo Messina Denaro, oggi più che mai pa- sue parole. Alcune dare una risposta alle domande poste da Re-
de giudiziarie, in rafulmine di accuse che andrebbero indirizzate parti del suo racconto portche per la prima volta frulleranno nella te-
quanto sono stato soprattutto all’interno degli apparati statali. che potevano sconfi- sta di milioni di italiani.
il pm di quei pro- O infine quando si attribuisce a B. il “merito” nare nel ‘messaggio in Domande non risposte. Dubbi da sciogliere
cessi sopra elenca- di aver fatto arrestare i Graviano per scongiu- codice’ o nella diffa- con rigore, mantenendo sempre la presunzio-
ti, tutti conclusi rare la strage dell’Olimpico del gennaio 1994. mazione, sono finite ne di innocenza, evitando strumentalizzazioni
con sentenze defi- Qualche macchia nell’opera pur meritoria nel cestino. Anche Re- ma anche senza censure e tabù.
nitive di condanna e in un caso di condanna –al messa in prima serata lunedì, che rischia di tra- port a nostro avviso ha fatto una scelta simile. Il Lasciar cadere le domande poste da Report
momento – di primo grado, il processo Tratta- sformare un’iniziativa lodevole e coraggiosa in conduttore Sigfrido Ranucci ha inserito tra vir- rifugiandosi nelle certezze delle sentenze e dei
tiva. Ma proprio perché ritengo gravissimo a- un’occasione mancata per fare chiarezza. golette l’intervista e ha subito riportato la po- codici, questa sì, sarebbe un’occasione persa.
IL FATTO QUOTIDIANO Domenica 10 Gennaio 2021 CRONACA l 15

QUALE GIUSTIZIA • Disastri Le prescrizioni d’Italia


» Giacomo Salvini

U
na falce. Che spazza Umiliati
via i processi e le spe- “Abbiamo osato
ranze dei parenti delle combattere
vittime. Tutto impuni- il potere: ci ha
to: stragi ferroviarie, ambien- bastonato. Ma ci
tali, morti per amianto, reati siamo già rialzati”:
dei colletti bianchi. Molte vitti- così Daniela
me, nessun colpevole. Grazie Rombi, madre di
alla prescrizione (e non solo). una delle vittime
L’ultimo caso è la strage di Via- di Viareggio (qui
reggio: la Cassazione ha di- accanto). Sotto
chiarato prescritto il reato di o- il Moby Prince
micidio colposo perché è venu- FOTO ANSA
GLI ALTRI CASI: ta meno l’aggravante della vio-
IL MACCHINISTA lazione delle norme sulla sicu-
CONDANNATO rezza del lavoro. Così le stragi
diventano incidenti, i morti Corte d’appello di Firenze ri-
passanti sfortunati. balta tutto riconoscendo la re-
Eternit.Emblematico il ca- sponsabilità dell’ufficiale Agip
so della multinazionale Eternit Valentino Rolla, ma ormai tutti
e del suo manager svizzero Ste- i reati sono prescritti. Nessun
phan Schmidheiny. Dagli anni colpevole. L’inchiesta è riaper-
80 al 2011 oltre 2.000 persone ta nel 2018 dopo che la com-
sono morte dopo aver respirato missione parlamentare aveva
amianto negli stabilimenti di fatto luce su nuovi elementi. La
Casale Monferrato e Cavagno- Procura di Livorno a dicembre
lo (Piemonte), Rubiera (Emi- 2018 ha aperto un nuovo fasci-
lia) e Bagnoli (Campania). Nel colo per strage.
processo Eternit 1, Schmidhei- Casalecchio di Reno. Il 6
dicembre 1990

Non solo Viareggio: da Eternit


CI SONO stragi e stragi. un aereo da ad-
Alcune finiscono in destramento
prescrizioni, altre no. dell’Aeronautica
Il 10 dicembre del 2020 decollò dall’Ae-
la Quarta sezione della roporto di Vero-
Corte di Cassazione – n a-V il l a fra nc a

alla Moby, “impuniti di Stato”


specializzata nei grandi per poi schian-
reati colposi, la stessa che tarsi sull’Istituto
due giorni fa ha dichiarato tecnico di Casa-
prescritti i 32 morti lecchio di Reno
di Viareggio (Bologna) ucci-
– ha definitivamente dendo 12 studen-
condannato Giancarlo ti. Per i giudici è
Naso, il macchinista che il un tragico inci-
6 agosto del 2010 guidava ny fu condannato a Torino a 16 in ritardo di un’ora e dente. Il processo di primo gra-
il convoglio deragliato anni e in appello a 18 ma poi, in mezza, il bilancio è di do nei confronti del pilota Bru-
sulla Circumvesuviana, a Cassazione, il reato di disastro 140 morti e un unico LA TAGLIOLA no Viviani, del comandante
San Giorgio a Cremano,
un incidente in cui hanno
doloso e di rimozione volonta-
ria di cautele sui luoghi di lavo-
superstite. Partono
le indagini ma due AMIANTO, Eugenio Brega e dell’ufficiale
della torre di controllo Roberto
perso la vita due persone,
mentre altre 59 sono
ro erano stati ritenuti prescrit-
ti. A gennaio il manager è stato
mesi dopo, come ha
accertato la commis-
VELENI E POI Corsini, accusati di omicidio
colposo plurimo e disastro, si
rimaste ferite. rinviato a giudizio a Vercelli per sione d ’ inchies ta STRAGI: ZERO concluse con le condanne a 2
Un processo di una durata
simile, ma con una storia
la morte di altre 392 persone
con l’accusa di omicidio volon-
parlamentare nel
2018, la Navarma, la COLPEVOLI anni e 6 mesi e il ministero della
Difesa condannato a pagare i
completamente diversa: tario. L’omicidio colposo a- Snam che arma la risarcimenti. Secondo i giudici
in quel caso vrebbe rischiato l’en n es im a petroliera, l’Agip e gli di Bologna infatti la strage fu
la responsabilità si è prescrizione. assicuratori firmano dovuta a tre fattori “intrecciati
concentrata sull’errore Bussi.Per quasi 40 anni lo un accordo segreto: Snam a- in modo praticamente inscin-
umano di chi guidava stabilimento Montedison di vrebbe pagato i danni ambien- dibile: un sovraccarico del 12
il mezzo. Tutt’altra storia, Bussi sul Tirino (Pescara) a- tali, Navarma avrebbe risarcito per cento rispetto al peso racco-
insomma, rispetto vrebbe avvelenato acqua e suo- i familiari delle vittime che in mandato, la contaminazione
al processo di Viareggio, lo ma nel 2014 il Tribunale di cambio avrebbero rinunciato da neve e/o ghiaccio, l’inade-
dove la Procura di Lucca Chieti assolse gli imputati per il all’azione legale. Il processo di guata manovra del pilota”. In
ha indagato i vertici reato di avvelenamento delle i 3 anni, dopo un ricalcolo dei Moby Prince. La sera del 10 primo grado per omissione di appello – sentenza confermata
delle Ferrovie dello Stato. acque e dichiarò la prescrizione termini per il reato di disastro aprile 1991, il traghetto Moby soccorso e omicidio colposo dalla Cassazione – tutti assolti
Mar. Gra. per quello di disastro ambien- ma, nel 2018, è arrivata la Cas- Prince entra in collisione con la contro ufficiali di Marina e co- perché “il fatto non costituisce
tale, derubricato da doloso a sazione: quattro imputati as- petroliera Agip Abruzzo nella mandante della Capitaneria di reato”: il pilota era stato sorpre-
colposo. In appello la Corte solti per non aver commesso il rada di Livorno: le fiamme si porto si conclude nel 1997: tutti so da un incendio dentro il ve-
d’assise dell’Aquila condannò fatto e sei manager prescritti propagano velocemente e, tra assolti perché “il fatto non sus- livolo mentre si preparava
10 manager su 19 a pene tra i 2 e per intervenuta prescrizione. scarse segnalazioni e soccorsi siste”. Due anni dopo, però, la all’atterraggio di emergenza.
16 l ESTERI IL FATTO QUOTIDIANO Domenica 10 Gennaio 2021

STATI UNITI • STRETTA SUL TYCOON

Dopo Capitol Hill


Il presidente perde
la voce sulla piattaforma
dei cinguettii e in quella
senza la censura

» Alessia Grossi

“S
enza Twitter, è solo un ragazzo che parla da
solo”. I consiglieri di Donald Trump sono
rimasti scioccati dalla decisione di Twitter
di chiudere l’account del presidente uscen-
te. The Donald – che l’attimo prima di abbandonare
@realdonaldtrump ha imprecato contro la piattafor-
ma in una raffica di tweet — invece, l’aveva messo in

Social, Trump ko pure su Parler


Il guru Bannon fuori da Youtube
conto. Tanto che l’anno scorso
aveva riunito l’allora direttore
parlare a 88 milioni di persone
contemporaneamente ridurrà
lo definisce il quotidiano Poli-
tico. Eppure a Trump non re-
I NUMERI dai consiglieri di Trump per la
vita post-presidenziale, guar-

88mln
LA ‘WAR ROOM’ della campagna Brad Parscale il suo impatto”, conclude Fa- sta che ricominciare da zero dando alle primarie del 2022,
CHE INCITAVA e altri consiglieri e chiesto loro brizio. Con i cinguettii poi altrove, destino che tocca an- FOLLOWER potrebbe non bastare senza i
ALL’ODIO di trovargli una piattaforma Trump aveva perseguitato i ri- che al suo ex guru, Steve Ban- SU TWITTER feed di Twitter. Denaro in cas-
A CAUSARE la social alternativa. Allora la sua vali di partito, fin dalle elezioni non, a cui Youtube, dopo aver- Per Trump dalle elezioni sa non manca viste le centinaia
rimozione da YouTube del richiesta era suonata folle: 88 di mid-term. E proprio ora che lo bannato, ha rimosso il pod- del 2016 di milioni di dollari raccolti in
podcast "War Room" di milioni di seguaci non si spo- la sfida si fa enorme: mantene- cast “War Room”,“per aver vio- campagna elettorale e conflui-

56mila
Steve Bannon “per aver stano facilmente. Parscale, re le redini del Partito repub- lato ripetutamente le regole ti nel suo nuovo comitato. Con
ripetutamente violato le preoccupato, aveva cercato di blicano dopo l’occ upazione della comunità con contenuti TWEET parte di questi soldi potrebbe
regole interne mediare con Trump propo- del Congresso, la possibilità di fuorvianti su presunte frodi ed POSTATI creare una “nuova piattafor-
alla piattaforma che nendogli come pulpito Parler, un impeachment e probabili errori che hanno cambiato l’e- Gli ultimi sono stati ma”. “Non riusciranno a zittir-
proibiscono la diffusione la piattaforma frequentata dai incriminazioni, perde il suo sito delle elezioni presidenzia- rimossi subito ci”, “restate connessi”, ha twit-
di affermazioni false suoi supporter: negazionisti, “pulpito da bullo online” come li”. Ma l’apparato preparato dalla piattaforma t a t o i n e x t r e m i s Tr u m p
sull'esito delle elezioni complottisti e suprematisti,
del 2020”, è stata creata da Rebekah Mercer, fi-
la puntata con Rudy
Giuliani, che, parlando
glia di Robert, fondatore di
L’INTERVISTA
“The Donald ora pensa
Cambridge Analytica e fino ad
dell’assalto a Capitol Hill allora grande fan del tycoon. t
ha incolpato la “gente che Trump aveva ceduto e creato
impone la soppressione un profilo. Ma non era una co- ERICA DE BRUIN
del voto”: il riferimento è sa seria né definitiva, soprat-

al suo impero dei media”


alla vittoria non tutto ora che Google, visto “l’o-

‘‘
riconosciuta a Trump alle dio dei suoi supporter”, ha reso
presidenziali non più scaricabile l’app da
Google Play e altrettanto sta
per fare Apple.

‘‘
PARLER ERA UN PO’ come il pla-
cebo di Facebook sommini- » Sabrina Provenzani che tradizionalmente implica partito repubblicano, il seguito terzo, culturale, dal fatto che la
strato a Trump dai suoi al- la partecipazione di nelle forze di polizia. sicurezza negli Stati Uniti è

Il magnate
“I
lorché Twitter si era messo l futuro di Trump? Sarà una forza militare o C’è stata complicità fra a- strutturalmente razzista: una
a fare le pulci alle sue di- deposto? O condannato paramilitare orga- genti e manifestanti al protesta di bianchi non è mai

deve trovare chiarazioni negazioniste


sul Covid-19. Ma Trump a-
in un processo penale? Se
non ci saranno conseguenze,
nizzata che agisce
dall ’interno del si-
Campidoglio?
È ancora presto per
vista come pericolosa quanto
quella di neri. Il terrorismo na-

altri mezzi:
mava troppo Twitter, al-
meno quanto ora lo odia.
credo davvero che potrebbe
creare un impero mediatico, e
stema. Trump non
ha potuto contare su Il suo consenso certezze definitive,
ma da quello che ab-
zionalista mai considerato gra-
ve, nemmeno dall’Fbi, quanto

non può
“Non c’è dubbio che fosse il
suo megafono. In effetti,
senza Twitter, avrebbe po-
poi ricandidarsi nel 2024”. Eri-
ca De Bruin è professoressa as-
sociata all’Hamilton College,
questo tipo di sup-
porto, ma non c’è
dubbio che negli an-
è stato biamo visto la poli-
zia ha sottostimato
quella che si è poi ri-
quello islamico o di altra matri-
ce. Credo che questo abbia pro-
vocato una pericolosa sottosti-
perdere la sua tuto non vincere le elezioni New York, ed autrice di How to ni di presidenza ab- costruito velata una insurre- ma dei rischi di quella manife-

’’
nel 2016”, spiega il sondag- Prevent Coups d’État: Counter- bia operato molto vi- zione con elementi stazione.
forza d’impatto gista Tony Fabrizio, che ha
lavorato alle due
balancing and Regime Survi-
val, frutto di studi sulla preven-
cino al limite delle
garanzie democrati-
sui canali che armati. Credo che
questo dipenda da
E i militari?
C’è uno stereotipo duro a mo-

Tony Fabrizio
campagne del
presidente. “An-
zione dei colpi di stato.
Quello a Capitol Hill è stato
che, in questo agevo-
lato da diversi fatto- non filtravano tre fattori. Il primo è
il favore con cui
rire: l’idea che si tratti di una
forza monolitica, conservatri-
che se sono sicu-
ro che troverà al-
un tentativo di colpo di sta-
to da parte di Trump?
ri: la possibilità di
costruire consenso i commenti Trump ha sempre
trattato i poliziotti. Il
ce, una carriera scelta da prole-
tari. Non è così: oggi i militari di
tri mezzi per co- È stato un grave attacco alla de- tramite un accesso secondo la familiari- carriera sono una forza cultu-
municare con i mocrazia, una insurrezione i- non filtrato ai social tà di certi settori del- ralmente eterogenea, con red-
suoi fan, perdere stigata dal presidente, ma non media, la complicità la polizia con la de- diti notevoli, che si percepisce
la capacità di lo definirei un colpo di stato, di ampi settori del stra americana. Il come altamente professionale.
IL FATTO QUOTIDIANO Domenica 10 Gennaio 2021 ESTERI l 17

L’ANALISI • Account sospeso I “PATRIOTI”


t

In manette
Quella di Twitter è lo “sciamano”
Nuovo raduno
una scelta politica: il 17 gennaio

per questo non va


» Salvatore Cannavò di quanti hanno riflettuto sulla funzione

L
di “spazio pubblico” delle piattaforme so-
a decisione di Twitter di sospende- cial, da Joseph Van Dijk a Manuel Ca-
re l’account di Donald Trump stells o Zizi Papacharissi. Le piattafor-
crea un brutto precedente. Insie- me hanno già plasmato, occupandola, la
me a Facebook, la società fondata sfera pubblica facendone una proprietà

I
da Jack Dorsey controlla infatti gran diretta. l morto c’è già scappato. Anzi,
parte della comunicazione, con un’in- Cristina Antonucci, sociologa politi- non uno solo: cinque, nell’as-
fluenza evidente nel dibattito pubblico. ca e docente di Comunicazione politica salto al Campidoglio di merco-
La decisione, più che una rigida applica- alla facoltà di Lettere della Sapienza, ha ledì. Ma la tensione innescata dal
zione di regole interne, appare invece scritto su Formichenews, rivista molto presidente uscente Donald
molto politica. Non a caso si accompagna netta contro le posizioni populiste, che i Trump resta altissima. E i repub-
all’annuncio da parte di Google di bandi- social network si assumono ora una blicani che prendono le distanze
re la piattaforma Parler, regno della de- grande “responsabilità nel decidere chi, dal magnate sono minacciati e
Stessa sorte stra alternativa americana, scelta che si dotato di una posizione di potere politico contestati, mentre in tutta l’U-
Donald Trump, appresta a compiere anche Apple. o di un incarico istituzionale, abbia di- nione proseguono gli arresti dei
sopra Steve ritto ad avere accesso alle piattaforme”. vandali che hanno occupato e de-
Bannon, a destra LE MOTIVAZIONI “POLITICHE” si possono Le piattaforme si sono finora presentate vastato Camera e Senato. Ieri, so-
Jack Dorsey, scorgere nello stesso comuni- no stati arrestati Adam Johnson,
“boss” di Twitter cato della società di San Fran- l’uomo con i piedi sulla scrivania
FOTO ANSA cisco che ha preso la sua de- di Nancy Pelosi, accusato del fur-
cisione dopo aver ricostruito to del computer della speaker del-
la sequenza di tweets del pre- la Camera, e Jacob Jake Anthony
sidente statunitense da legge- Chansley Angeli, lo sciamano fan
dall’account della Casa Bian- work conservatore Newsmax, re “nel contesto di eventi più di QAnon. Sui social è febbrile
ca, @Potus e quello della cam- esclude l’ipotesi di una tv ampi nel paese e nel modo in l’organizzazione del prossimo ap-
pagna, @Teamtrump, subito trumpiana, ma fa sapere che è cui le dichiarazioni del presi- puntamento pro-Trump e anti-e-
bloccati da Twitter. pronto ad affidare a Trump u- dente possono essere mobili- stablishment, domenica 17, tre
no show. “Il presidente è un’at- tate da diversi pubblici, anche giorni prima dell’insediamento
UN’ALTRA STRADA per non trazione incredibile”, sostiene per incitare alla violenza, di Joe Biden, in una Washington
sparire –visto il ‘tradimento’di Ruddy. Per ultimo Donald po- nonché nel contesto del mo- che a quel punto sarà già stata ab-
FoxNews di Rupert Murdoch – trebbe pensare di recuperare dello di comportamento di bandonata da Trump. S’ipotizza
potrebbe essere farsi un canale terreno tra i complottisti di questo racconto nelle ultime che il presidente il 19 vada a
suo. “Ciò che lo rende vincente 4chan, ma è da escludere che settimane”. Mar-a-Lago, Florida, e annunci
è un mezzo senza filtri, diretto l’ “Hemingway dei 140 caratte- Twi tt er fa riferimento al un’ondata di grazie, incluse quel-
e interattivo”. Secondo fonti ri”, come si definiva, 56 mila clima che si starebbe creando le per i figli e forse per se stesso.
Reuters, Christopher Ruddy, provocatori tweet dopo, voglia per l’inaugurazione della pre- L’ultima a schierarsi contro il pre-
amico di Trump e Ceo del net- scomparire nel buio. sidenza Biden, alla decisione sidente sobillatore è la senatrice
di Trump di non presenziare e dell’Alaska Lisa Murkowski: do-
a prove di “piani per future vrebbe “dimettersi immediata-
proteste armate” già il 17 gen- mente, ha già causato abbastanza
naio. Tutto questo lascia in- danni”, dice in un’intervista. Mi-
tendere che “la transizione nacce fisiche toccano al senatore
non sarà ordinata” e che dun- repubblicano Lindsey Graham,
que la sospensione ha una già fedelissimo di Trump, insulta-
funzione preventiva. Sulla to in aeroporto a Washington da
base di una autonoma valuta- ultras trumpiani. Era pure acca-
zione da parte di una società duto a Mitt Romney, capofila de-
privata, si prende una decisio- gli anti-Trump, in un aeroporto
ne che pone il social network dello Utah e poi sul volo che lo
su un piano più forte dell’au- portava a Washington. Murko-
torità politica più forte al MESSAGGIO come supporto tecnico alla di- wski è la prima fra i senatori re-

Come Rambo
mondo, come nemmeno le
Nazioni Unite. IL PRIVATO scussione e non come editori ma
ora “decidono di fare un passo a-
pubblicani a chiedere l’uscita di
scena subito di Trump, mentre i
Fan di Trump a
Washington
Il quotidiano online statu-
nitense Politico.com ha evi-
PIÙ FORTE vanti e prendere posizioni poli-
tiche nella sfera pubblica”. Per
democratici lavorano a una pro-
cedura d’impeachment, che Bi-
FOTO ANSA denziato ieri sul proprio sito DELLA CASA questa ragione “possono e devo- den non avalla per evitare d’ina-
la domanda: “Hey Twitter, sei
sicuro di ciò?”. E il suo fonda- BIANCA no rispondere, nell’as s u m e r e
scelte collettive così politiche, a
sprire le contrapposizioni. Tra-
montata l’ipotesi di un ricorso al
tore, John Harris, autore norme di diritto pubblico, e non 25° Emendamento. Lo staff della
A unire tutti è la determinazio- schio di golpe. Ma gli Stati U- dell’articolo, ha voluto sotto- solo a policy aziendali”. Casa Bianca e i senatori repubbli-
ne a non farsi tirare dentro be- niti sono fra quelli meno espo- lineare che la decisione “in Volendo semplificare ancora cani, tramite il loro leader Mitch
ghe politiche. La Guardia Na- sti, grazie alla intenzionale de- termini strettamente politici, potrebbe dovrebbe essere un’autorità pubblica a McConnell, hanno già ricevuto i-
zionale ha cercato di tenersi centralizzazione delle forze mi- benissimo dare slancio a Trump e ai suoi prendere una decisione così gravida di struzioni su come comportarsi se
fuori anche dall’intervento a litari, con una divisione estre- sostenitori”. D’altro lato, i sostenitori del- conseguenze, non certo un consiglio di davvero i democratici della Ca-
Capitol Hill, e quando è inter- ma di ruoli e poteri che depo- la decisione, citiamo ad esempio la testata amministrazione. Bandire una figura po- mera sapranno costruire un caso,
venuta lo ha fatto senza armi. tenzia la difesa ma fornisce in Valigia Blu definiscono “incomprensibile litica costituisce un passo molto più im- basato su un capo d’accusa solo,
Credo sia stata una decisione cambio maggiori garanzie di il grido di disperazione di chi in queste o- pegnativo dell’oscuramento di un tweet o “istigazione all’insurrezione”, en-
saggia. fallimento di tentativi di presa re, in seguito a una decisione senza pre- della segnalazione di affermazioni false e tro il 19, quando il Senato, cui
Lei ha studiato i metodi di antidemocratica del potere. cedenti delle principali piattaforme so- fuorvianti: costituisce esattamente una spetterebbe ‘processare’ il presi-
prevenzione dei colpi di Quello che è più complesso evi- cial, si lamenta perché la stessa regola che decisione politica. Pensare che possa dente, tornerà a riunirsi.
stato. Gli Stati Uniti oggi tare è il democracy backsliding, si applica a noi comuni mortali è stata fi- prenderla un social network e che possa GG
hanno tutti gli anticorpi? un’erosione della democrazia nalmente applicata all’uomo più potente farlo sulla base della libertà d’impresa si-
Ho raccolto dati per oltre 10 an- che può portare a un suo arre- sulla faccia della terra”. gnifica rassegnarsi a essere soggetti allo
ni: nessuno Stato al mondo è tramento. E questo è un perico- A risposta di questa tesi un po’ sempli- strapotere delle corporation e alla defini-
interamente al riparo dal ri- lo ancora molto concreto. ficata si potrebbero richiamare gli scritti tiva privatizzazione della sfera pubblica.
18 l ITALIA IL FATTO QUOTIDIANO Domenica 10 Gennaio 2021

QUESTIONI COMICHE Sostituzioni e destinatari

Come si rompe la narrazione


discutendo con il “pubblico”
» Daniele Luttazzi IL PROLOGO: Oggi lui,

C
arrivando qua, ritroverà in
ontinuiamo la nostra Cambio di questa casa le sue figlie e nella
passeggiata corrobo- livello LEI: Ma casa accanto il figlio di suo cu-
rante in compagnia dei Generale, cosa le gino, così almeno ho saputo
comici greci e latini. fa pensare che io leggendo la mia parte. Adesso
sia una spia? vado a truccarmi. (Poe n .,
METABOLE DEL DESTINATARIO JERRY: La mia 121-123)
intuizione, il mio L’illusione scenica può es-
SOSTITUZIONE cervello, e inoltre sere smascherata anche in
Destinatario 1/destinatario ti ho vista sette modo più esplicito:
2. Il commento a parte, rivolto volte al Late CORO: Su, togliamoci i
al pubblico, è uno stratagem- Show! mantelli e diamo inizio agli a-
ma comico di sicuro effetto: napesti. (Ak., 627)
MENECMO: Mi racco- Sostituzione CARINO: Io non faccio co-
mando: se il vecchio ritorna, umano/animale. me ho visto fare da altri nelle
voi non ditegli da che JERRY: Ugh! commedie. (Merc., 3-4)
parte me la sono Pensa che io sia il CARINO: Voglio dirlo con
squagliata. (Men., suo ragazzo. Per cal ma. ACANTIONE: Ha i
879-881) fortuna è chiuso a paura di svegliare gli spetta-
LU R C HI O N E : chiave nella tori addormentati? (Me rc .,
Mi raccomando, voi gabbia! 160)
non ditegli niente. Qui, invece, Aristofane
(Mil., 862) Contesto unifi- rompe l’illusione alludendo
DEMEA: C a p i- cato. JERRY: Non satiricamente alla macchina
te? Questo è il colmo! mi preoccupo. Il scenica usata da Euripide,
(Samia, 461-2) mio Paese invierà l’enkyklema, la piattaforma
DAVO: Cosa vuole, questo? un agente segreto girevole che serviva a mostra-
(Andr., 184) per liberarmi. re gli interni:
Nella Mostellaria, l’a parte L’ALTRO: Co- DICEOPOLI: Busserò an-
incrementa la tensione dram- mincia a preoccu- cora alla porta. Euripide, Eu-
matica: parti. L’agente se- ripiduccio! EURIPIDE (da
TUTTE TRANIONE: Adesso sono greto sono io! dentro): Non ho tempo. DI-
LE SETTIMANE proprio spacciato! (Mo s t ., CEOPOLI: Adopera la mac-
SUL FATTO 660) Contesto igno- china. (Ak., 407-8)
DA 38 SETTIMANE, Frequente il commento di rato . JERRY: Si- Animato/inanimato. Per
Daniele Luttazzi racconta un personaggio mentre altri curo che di qua si esempio, le Nuvole che for-
sul “Fatto Quotidiano” due litigano: va per la palude? mano il coro della commedia
cos’è e come funziona SOSIA: Qui l’affare si com- L’ALTRO: Lo sco- omonima di Aristofane.
la comicità. Anche per plica. (Amph., 814) prirai presto, Uma no /a ni ma le . Per e-
mettere un po’ di ordine, MESSENIONE: Mi di- Lewis! sempio, Re Tereo trasformato
visto che di comicità spiace solo che non ho niente in upupa negli Uccelli di Ari-
si parla e si scrive da rompergli in testa. (Men., stofane.
spesso a sproposito. 303-304)
La bibliografia di Oppure mentre lui stesso METABOLE DEL CONTESTO
questa e delle puntate sta litigando:
precedenti delle CILINDRO: Scherza spes- AGGIUNZIONE
“Questioni comiche” so con me in questa maniera. Contesti unificati. SOSIA:
la si può trovare (Men., 317) Non mi sembra meno strano
sul blog di Daniele: Nel Mercante, Demifone e che a te. All’inizio non credevo
danieleluttazzi.
wordpress.com
Carino interrompono il loro
litigio con due lunghi a parte Stratagemma Anche quinte, abiti, a me stesso, Sosia, finché l’al-
tro Sosia, me stesso, non ha

LA FOTO
alternati:
DEMIFONE: Che gli sfondi e macchine di scena fatto in modo che gli credessi.
(Amph., 596-598)
prende, che si allontana a
possono irrompere nel discorso ANFITRIONE: Chi te
DI DANIELE
LUTTAZZI ponderare da solo? Non temo le ha date? SOSIA: Io
che abbia già appurato che stesso, che in questo mo-
tra i protagonisti e gli spettatori
È DI OTTAVIO
CELESTINO mi sono innamorato della ra- mento sono là a casa.
gazza, perché non ho ancora (Amph., 607)
commesso nessuna delle tipi-
che sciocchezze che fanno gli SOTTRAZIONE
innamorati. CARINO: Per o- Contesto ignorato.
Michael Caine ra la faccenda è al sicuro, dato NE: Come si inganna! (Eun., nica (metateatro) è una tatti- 1005-1008) SO FO CL IDI SC A:
Cambio di che non sa ancora nulla dei 274) ca che colora di umorismo i PSEUDOLO: Il servo do- M e n e v a d o . P E-
destinatario. miei rapporti con lei; se li sa- Ancora più sorprendente dialoghi. veva portarsi via la tua ami- GNIO: Io me ne sono
Caine esegue un pesse, sarebbe un altro discor- l’apostrofe offensiva: EUTICO: Entriamo. Que- ca, ma io l’ho fregato. già andato. (Per., 251)
“a parte” in so. DEMIFONE: E allora TRIGEO (agli spettatori): sto non è il posto più opportu- CALIDORO: E come? P-
“Alfie”, 1966. perché non parlargli di quel- Come eravate piccoli, dall’al- no per parlare dei fatti tuoi, SEUDOLO: Per chi la reci- SOSTITUZIONE
Ollio Cambio di la? CARINO: E allora perché to. Dal cielo mi sembravate dei chi passa potrebbe sentire tut- tiamo, questa commedia? Contesti sostituiti.
destinatario. Il ce- non andarmene? (Me rc ., delinquenti. Da qui, mi sem- to. DEMIFONE: Hai ragione. Gli spettatori sanno già tut- PROL OGO: Q ue s t a
lebre sguardo in 379- 384) brate anche peggio. (E i r., E poi così la commedia sarà to: c’erano. A voi due lo dirò città, finché si recita la
macchina di Nel Miles gloriosus, Milfi- 821-23) più breve. Entriamo. (Merc., dopo. (Pseu., 719-721) commedia, è Epidam-
Oliver Hardy dippa e Palestrione smettono DISCORSO PEGGIORE: no: quando la commedia
Totò Sostituzione per un attimo di prendere in Guarda gli spettatori. Chi so- cambia, anche la città diven-
animato/inani- giro Pirgopolinice per com- no, in maggioranza? D I- ta un’altra. (Men., 72-73)
mato. Totò mario- plimentarsi a vicenda: SCORSO MIGLIORE: Per-
netta MILFIDIPPA: Accidenti, dio, in maggioranza sono rot- PERMUTAZIONE
che razza di contaballe! PA- tinculo! Questo lo conosco, e Contesto ambiguo. Come sei
LESTRIONE: Come sto reci- pure quello, e anche il capello- svenevole, Ammiano, con tua
tando? MILFIDIPPA: E io? ne qui davanti. (Ne., 1096- madre! Com’è svenevole, Am-
Come lo sto sfottendo? PALE- 1101) miano, tua madre con te! Ti
STRIONE: A puntino. (Mil., EUCLIONE: Vi conosco chiama fratello ed è chiamata
1066) tutti quanti, lo so che ci sono sorella. Perché vi attraggono
Ecco due esempi di Teren- molti ladri, qua dentro, che si queste parole sospette? La ma-
zio: nascondono sotto la toga dre che desidera essere una so-
SIMONE: ‘Così assicura- bianchissima e stanno lì se- rella non si accontenta di esse-
no’. Che faccia di bronzo! (An- duti come galantuomini. re né una madre, né una sorel-
dr., 876) (Aul., 718-719) la. (Epigr., II, 4)
GNATONE: Gli brucia, al Livello 1/livello 2. Ren- (38. Continua)
nostro uomo! PAR MENO- dere esplicita la finzione sce- © RIPRODUZIONE RISERVATA
IL FATTO QUOTIDIANO Domenica 10 Gennaio 2021 ITALIA l 19

IL REPORT La tv vista su internet (con la pandemia)


» Gianluca Roselli

P
er gli italiani non ci sono
solo Netflix, Amazon
Prime, Tim vision o Di-
sney. L’analisi del pub-
blico che nel 2020 ha fruito del-
la televisione attraverso i device
collegati al web dimostra un CANALE 5
balzo in avanti di circa il 30% ri- DOMINA
spetto all’anno precedente. Un TRA I CANALI
aumento dovuto ai lunghi mesi
chiusi in casa per il lockdown di NELLA classifica
primavera e per le restrizioni dei singoli canali più visti
autunnali, ma anche a una mag- da device, il dato più
giore offerta. evidente è il dominio
La conseguenza della pande- di Canale 5, che
mia è stata una grande voglia di nel 2020 ha messo
evasione, con la prevalenza di insieme 43,1 milioni
programmi leggeri come reality di “tempo speso in ore”.
show, serie tv, fiction e sport. Ma Rai1, che in questa
ciò che balza agli occhi è che a classifica è al secondo
stravincere siano i canali Me- posto, è molto lontana,
diaset rispetto a quelli Rai, no- ferma a 28,9 mln.
nostante gli sforzi che la tv pub- Al terzo posto c’è poi
blica ha messo in campo negli Mediaset Digital con 21,7
ultimi anni per colmare il gap mln, seguito dai due
sul digitale. canali di Sky Sport (20
Il report riservato che il Fatto e 19 mln), poi Tgcom24
ha avuto modo di consultare de- (15,8 mln), La7 (14,7),
scrive i dati di ascolto da gen- Italia Uno (14,5), Sky Tg24
naio a dicembre 2020 con una (12,9) e Rai News24 (12,2).
rilevazione effettuata su tablet, Indietro Rai2 e Rai3
smartphone, smart tv, pc e game

Rai in crisi sul web:


console, con il monitoraggio de-
gli ascolti online dei cinque edi-
tori principali (Rai, Mediaset,
La7, Sky, Discovery) che rappre-
sentano l’86,5% del totale.

Mediaset stravince
Interessante è vedere il tem-
po di ore speso (totale time
spent: tts), ma anche il legitima- Se poi guardiamo ai singoli
te stream (ls), ovvero il volume programmi, il più visto del 2020
di stream erogati e visti di un sul web è Uomini e donne (28,3
contenuto per almeno 300 mil- milioni di ore), seguito dalla se-

con reality e fiction


lisecondi (0,3 secondi), ovvero rie turca trasmessa da Mediaset
per un breve o brevissimo perio- Daydreaamer – Le ali del sogno
do, le cosiddette “pillole”. (21,4), il Grande Fratello Vip
Su un totale, nel 2020, di (13,6), la serie Rai Il paradiso
820,7 milioni di ore, in testa c’è delle signore (13,2), Le Iene
Mediaset con 311,7 milioni, pari (12,6), Temptation Island
al 37,9% del totale del mercato. (10,6).
Poi segue la Rai con 260,7 mln
(31,7%), Sky Italia con 210,1 NEI PRIMI DIECI POSTI ci sono set-
mln (24,5%) La7 con 24,5 mln te programmi Mediaset e tre
(3,2%) e Discovery con 18,3 mln della Rai, nei primi trenta la me-
(2,2%). Sul legitimate stream è Fiorello tà sono di Mediaset, 14 della Rai
invece in testa Sky Italia con 6,6 non basta e uno de La7 (Propaganda live).
milioni (47%), seguita da Me- RaiPlay delude I primi d’informazione sono
diaset 5,1 mln (36,2%) e dalla nonostante i forti Sport Mediaset al 15° posto e T-
Rai con 1,7 mln (12,2%). investimenti degli gCom24 al 17°, poi Chi l’ha visto
Lo strumento più utilizzato ultimi anni al 32° e Report al 35°.
per la fruizione in ore è il com- FOTO ANSA Se li dividiamo per reti, i pro-
puter (41%), seguito dallo grammi più visti su Rai sono Il
smartphone (37,9%), poi tablet paradiso delle signore (che la
15,2% e smart tv (5,2%). La più Rai voleva pure chiudere), Il col-
vista sul pc è La7 col 66%, men- legio e L’allieva; su Mediaset,
tre Mediaset è al primo posto Uomini e donne, Daydreamer e
per fruizione su smartphone Grande Fratello Vip; su La7 so-
con il 51% e su tablet, invece, no Propaganda live, Piazza Pu-
vince Sky con il 20%. Sul breve, lita e Non è l’arena; su Discove-
invece, è lo smartphone a farla ry, Fratelli di Crozza, Primo ap-
da padrone: i contenuti Media- pun tame nto e Matrimonio a
set sono i più visti, seguiti da prima vista. Un dato impres-
La7. E la capacità di realizzare sionante sono le “pillole” viste su
“pillole” da veicolare poi anche Sport Mediaset, oltre 413 milio-
sui social (Fb e Twitter) è ancora ni, seguito da Grande Fratello
una delle armi vincenti del Bi- Vi p con oltre 250 mln e T-
scione nei confronti di mamma gcom24 con 243 mln, mentre il
Rai. record della Rai è Il collegio con
più di 54 milioni.
PER QUANTO RIGUARDA i singoli © RIPRODUZIONE RISERVATA
canali, il dato più evidente è il
dominio di Canale 5, con 43,1 In queste classifiche non per- do l’Amrd, ovvero il numero Italia del 13 febbraio, seguito
milioni di “tempo speso in ore”. venuta è Raiplay, il canale web medio giornaliero dei d e v ic e dalla finale del Festival di Sa-
Molto distanziata, al secondo di Viale Mazzini diretto da Ele- collegati al minuto. Secondo nremo 2020. Nei primi venti
posto, c’è Raiuno con 28,9 mln, na Capparelli, su cui la tv pub- questo parametro, al primo po- posti ci sono altre serate di Sa-
poi Mediaset Digital con 21,7 blica ha molto investito, am- sto c’è Milan-Juventus di Coppa nremo e partite di Coppa Italia,
mln, i due canali di Sky Sport pliando notevol- inframezzati
(20 e 19 mln), Tgcom24 (15,8 mente l’offerta e dalle puntate
mln), La7 (14,7), Italia Uno
(14,5), Sky Tg24 (12,9) e Raine-
con un rilancio in
grande stile, a fine Online Viale Mazzini arranca: sette del docu-reali-
ty Il Collegio.
ws 24 (12,2). Seguono poi Rai-
due (11,7) e Raitre (9,4).
2019, con un pro-
gramma in s t re a- dei primi dieci programmi più visti Solo al 34° po-
sto troviamo la

nel 2020 sono del Biscione


Sulle visualizzazioni brevi, ming e on demand benedizione
invece, ai primi quattro posti di Fiorello (Vi v a Urbi et orbi di
troviamo TgCom24 (con oltre Raiplay). Papa Francesco
430 milioni di visualizzazio-
ni), Mediaset Digital, Canale 5
Una tabella del
report Auditel a-
Vola l’intrattenimento: bene di venerdì 27
marzo e al 35° il
e SkyTg24. Solo al quinto po-
sto c’è Raiuno (con quasi 68
nalizza proprio i
programmi della
”Uomini e Donne” e “Daydreamer” Tg1 del 26 apri-
le, in pieno loc-
milioni). tv pubblica secon- kdown.
20 l SECONDO TEMPO IL FATTO QUOTIDIANO Domenica 10 Gennaio 2021

Classifiche, Vasco in vetta Addio a Michael Apted


La Top Singoli della Fimi, nella prima È morto a 79 anni il regista inglese:
settimana del 2021 (1-8.01), registra in tra i suoi film, la serie “Up”, “Il mondo
testa “Una canzone d’amore buttata vita”, non basta” (19esimo film di 007) e “Le
mentre “Famoso” di Sfera è il primo disco cronache di Narnia – Il viaggio del veliero”

L’INTERVISTA
I Lino Patruno Il grande jazzista, ex componente
de I Gufi, tra nottate, donne, amici e cravatte

“Il vaffa a Gassman. Tenco


non si è ucciso. E Mussolini
mi ha salvato dai fascisti”

Q
» Alessandro Ferrucci Jannacci.
Dopo due mesi ero già un
uando il maglione a collo alto membro di un complesso jazz.
non era solo una necessità cli- Con gli anni ha imparato la
matica; quando la mano sulla musica?
fronte – il palmo al contrario – Insomma, per modo di dire,
non era solo una tecnica basila- giusto per scrivere quattro note
re per provare la febbre; quan- dei miei brani. Ma il jazz è im-
do la cravatta regimental era un provvisazione: preferisco lan-
segno di appartenenza e l’Esi- ciarmi piuttosto che stare lì a ri-
stenzialismo creava dibattiti muginare.
altissimi, c’era un ragazzo pe- I suoi genitori di cosa si oc-
rennemente sorridente, un cupavano?
concentrato – immutato – di e- Mio padre era un dirigente
donismo intellettuale che Montedison, mamma stava a
sfruttava tutti questi elementi casa, però suonava il pianofor-
per un unico fine: le donne. “Ho te, e qualcosa anche lì ho impa-
preso in mano la chitarra per rato. Sempre senza la musica.
BIOGRAFIA conoscerle in vacanza”. Figlio della borghesia.
LINO PATRUNO Da lì, da un cono di stimoli Stavamo bene, altrimenti non
Nato a Crotone alto o basso che sia, Lino Patru- avrei potuto acquistare le cra-
nel 1935; le sue no ha costruito una grande car- vatte regimental; (ci pensa) per
esperienze vanno riera jazzistica, ha suonato in I- seguire mio padre abbiamo

‘‘
da quelle jazzistiche talia e all’estero, ha contribuito cambiato più volte città, da
in concerto, in sala a fondare uno dei gruppi musi- Nord a Sud, ultima tappa Mi-
di registrazione, in tv cali più dirompenti e provoca- lano fino al 1990;
a quelle di attore tori del periodo, I Gufi, ha scrit- poi mi ha chia-
di cabaret, di teatro to per la televisione, per il cine- mato Pupi Avati: vio che venne accolto da grandi
e di cinema; da ma (“Con Pupi Avati ho realiz- ‘Vieni a Roma, applausi. Lui sorride, alla Gas-
leader di jazz band zato la sceneggiatura di Bix”) e dobbiamo scri- sman, e con tono imperiale
alla composizione ha edificato un angolo imperi- prende la parola: ‘Tutto som-
di musiche da film
A Sanremo
turo di vitalità quotidiana, pri- mato... tutto sommato siete dei
e per il teatro; va di lacci. simpatici stronzi’.
dal ruolo di Lei e il jazz. Amichevole.
sceneggiatore a Nei primi Anni 50 andava un Dal fondo della sala un tizio ri-
quello di produttore
cinematografico;
da organizzatore
po’ di moda, soprattutto quello
francese, come colonna sonora
dell’Esistenzialismo: i ragazzi
Luigi stava sponde al grido di battaglia:
‘Stronzo sarai tu’. A quel punto
si è scatenato l’inferno, lo vole-
di festival del jazz
a presentatore
e regista televisivo.
italiani che non apprezzavano
le sonorità nostrane, e deside-
ravano tirarsela, ascoltavano i
con una tizia vano picchiare, tanto da dover-
lo chiudere nelle cantine della
cucina; il giorno dopo gli do-

legata al clan
Lino Patruno iniziò maggiori interpreti del tempo; mando: ‘Cosa ti è venuto in
la sua carriera nel (sorride) poi cambiava l’abbi- mente?’. ‘Volevo verificare fino
1954 nelle prime jazz gliamento. a che punto potevo osare’.
band che agivano
dei Marsigliesi
In nero. Con I Gufi è mai stato cen-
a Milano negli anni Eravamo molto eleganti e cerco surato?
50; negli anni 60 di mantenermi così ancora og- Sì, una stupidaggine: eravamo
assieme a Roberto gi; indossavamo i colletti alti, le come Franco Nero, Mauri- Tra colleghi te; o Rossellini (silenzio, a Chianciano per uno spettaco-
Brivio. Gianni Magni cravatte regimental... era un zio Micheli e Giovanni Bru- Lino Patruno pausa). Lui l’ho cono- lo, e cantiamo: ‘Sant’Antonio
e Nanni Svampa modo per rimorchiare. satori. con Nanni sciuto a casa di Vittorio allu diserte se lavava l’insala-
costituisce “Il Altro che Esistenzialismo. C’è una leggenda: Svampa, Gassman, presenti an- ta, Satanasse pe’ dispiette glie
Teatrino Dei Gufi”. Avevo 15 o 16 anni, per l’estate quando alla Rai manca Georges che Bernard Blier e Ju- tirette na sassata. Sant’Anto-
In seguito, nei primi mio padre aveva previsto un un film, chiamano Lino Brassens, liette Mayniel; a un cer- nio lo prese pel collo e lo mise col
anni 70, assieme soggiorno a Senigallia; prima Patruno. Lucio Dalla to punto Vittorio si ri- culo a mollo’. La moglie del
a Nanni Svampa di partire un amico mi offre le vere la sceneggiatura di Bix’. Non è vero: è da anni che non e altri FOTO volge a Roberto: ‘Quan- commissario si mise a urlare, ci
e Franca Mazzola, strategie adatte: ‘Devi prende- Come mai lei? ricevo una telefonata dalla Rai, ANSA/AGF do giravi Roma città a- fermarono. Denunciati per vi-
continua l’attività re una chitarra, imparare qual- Negli anni avevo suonato con ma va bene così, visti i pro- perta, cosa avevi nella lipendio alla religione.
teatrale e che pezzo, piazzarti in spiaggia tutti i componenti della band di grammi che trasmettono. mente per creare un ca- E...
cabarettistica e le ragazze arriveranno’. ‘Non Bix (musicista leggendario Non vede nulla. polavoro?’. E Rossellini: Assolti dopo un anno. Eppure
partecipando inoltre ho la chitarra’. ‘Ti presto una morto nel 1931). Per carità. ‘A Vitto’, pensavo a trovare la anche a Pisa salì sul palco il
in Rai ad alcune delle mie e ti insegno un paio di È un grande cultore di mu- Neanche il suo amico Ar- pellicola per poter girare’. questore per impedirci di ri-
produzioni televisive accordi’. sica... bore? Smontata l’epica... proporre quella canzone.
di grande successo Risultato? Ho circa 50 mila dischi. (R ide ) Capitava quando ero Con Vittorio, negli Anni 60, e- Negli Anni 60 avete sco-
come “Portobello”. Ho eseguito alla virgola, ma Film? piccolo; pure Renzo un po’ si ri- ravamo alla Bussola di Viareg- perto fama e soldi...
Ha suonato e inciso non si è avvicinata nessuna, ho Intorno ai 10 mila; non ho una pete, da trent’anni non sta gio e il patron del locale, Ber- Avevamo il più grande impre-
dischi con alcuni solo scoperto l’amore per lo casa, ma un museo, per questo creando nulla di nuovo. E io co- nardini, gli chiede di salire sul sario, Remigio Paone: lavora-
dei grandi maestri strumento: ho passato l’estate ho appena dato vita alla ‘Lino me lui. palco: ‘Dai, ci sono pure I Gufi, vamo tutti i giorni (e sorride).
della storia del jazz chiuso in casa per studiarlo, Patruno Foundation’, per la- Per lei solo film. Mina...’. Così prima della serata È allegro e gaudente.
senza conoscere la musica. sciare tutto ai posteri; all’inter- Vedo quelli di De Sica, come ufficiale prende il microfono, Sempre stato e sono rimasto ta-
‘Ci vuole orecchio’, cantava no vorrei inserire alcuni amici, Umberto D. e Ladri di biciclet- davanti a duemila persone. Ov- le: niente matrimonio, ho ama-
IL FATTO QUOTIDIANO Domenica 10 Gennaio 2021 SECONDO TEMPO l 21

St. Anton, trionfo Goggia Via Trump dal film cult


L’azzurra campionessa olimpica, dopo la Impazza l’hashtag #HomeAlone2 su
vittoria in Val d’Isère a dicembre, Twitter, con cui gli utenti chiedono di
si aggiudica con una gara perfetta rimuovere Donald dalla sua scena in
la discesa di Coppa del Mondo in Austria “Mamma, ho perso l’aereo 2” del 1992

cachet’. E Tenco, il più incazzo- cui pizzicavamo i fascisti; il di-


so di noi: ‘Ora vado al microfo- rettore del teatro era Peppino
no e spiego al pubblico che lei De Filippo, persona deliziosa,
non rispetta i patti’. ogni sera veniva nei camerini
Finale? per rincuorarci se c’era poco
‘Se non canta, le mitraglio su- pubblico o ringraziarci per la
bito le gambe’. Abbiamo obbe- sala piena.
dito. Mussolini...
Qual è la sua idea sulla Al centralino iniziano ad arri-
morte di Tenco? vare telefonate strane: perso-
Lavoravo alla Ricordi, Luigi ve- naggi improbabili che chiedo-
niva spesso nel mio ufficio. Il no della nostra presenza. Intui-
nostro argomento principale, sco il pericolo, chiamo prima
se non unico, erano le donne. Romano e poi mio cugino, per-
Una fissa. sonaggio di spicco dell’antiter-
Durante quel maledetto Sa- rorismo, uno che nel curricu-
nremo, aveva problemi: stava lum aveva un attentato delle Br
con una tizia legata al clan dei e l’uccisione della scorta.
Marsigliesi, un giro pericoloso. Risultato?
Per me non si è ucciso. E non so- Romano manda un gruppetto
no l’unico a pensarlo. di adulti, mio cugino degli a-
In un filmato d’epoca, lei genti. I poverini che volevano
duetta con Lucio Dalla. bloccare lo spettacolo se ne an-
A 16 anni suonava il clarinetto darono avviliti, ma tenaci: ‘Ab-
in maniera eccezionale, tanto biamo fallito, ma torneremo’;

‘‘
da dissuaderlo dal cantare. Per (cambia tono) sto scrivendo un
fortuna non mi ha dato retta. libro sui miei incontri.
Enzo Jannacci. Ne anticipi uno...
Era il mio dottore... Arturo Benedetti Michelangeli
to tutte le belle donne che ho in- Un bravo medico? (celeberrimo pianista). Una se-
contrato. (Sospira) Bah, diciamo di sì. Il ra, a Milano, ero in giro con le
Quante storie d’amore? problema è che si dimenticava mie fidanzate. Verso l’una di
Non rispondo, ma il numero è tutto, forse perché ge- notte passo in un locale di Brera

Il mio
alto. niale; con lui siamo stati gestito da amici, dove spesso
Più di Simenon? tra i primi a esibirci al suonavo per divertimento; en-
Siamo lì. Derby, molto prima tro, prendo il basso, intono un
I suoi genitori si aspettava- dell’arrivo di Cochi e Re- paio di brani e alla fine si avvi-

segreto?
no l’exploit artistico? nato, Teocoli e altri; cina un signore: ‘Mi può segui-
Ma no! Dopo il diploma da geo- Massimo Boldi suonava re? Il maestro vorrebbe salu-
metra mi hanno assunto alla la batteria con noi e non tarla’. Era buio, non vedevo nul-

Basta non
Montedison di Montecatini. aveva alcuna intenzione la. Mi avvicino e scopro Arturo
Non mi piaceva. Un giorno li- di lanciarsi nel mondo Benedetti Michelangeli.
tigo con il capoufficio. Me ne dello spettacolo. Le è preso un colpo.
vado, papà incazzatissimo (ri- E poi? Mi chiede di continuare, io fe-

sposarsi
de). Passa il tempo e il capo del- Scoprì la sua verve co- lice accetto; a fine serata il se-
la sede mi convoca: ‘Da noi non mica nei post spettacolo gretario di Michelangeli mi
se n’è mai andato nessuno: le a casa mia: finita la sera- consegna un assegno da due-

e nessuna
dispiace se ufficialmente la li- ta venivano da me per cento mila lire. ‘Ho suonato per
cenziamo?’. ‘Cosa comporta?’. mangiare e vedere un lei, per la gioia. Se lo accetto
‘Se va via lei ha diritto alla metà film; in quelle occasioni svanisce tutto’.
della liquidazione; se la colpa è Boldi iniziò a imitare il Un suo grande amore non

rottura di
nostra l’otterrà per intero’. Così proprietario del Derby. corrisposto?
ho gridato: ‘Licenziatemi!’. Di quel gruppetto di Mi hanno corrisposto tutte.
Suo padre? giovani, chi era il più Ha mangiato più da solo o

palle di figli
Non mi ha rivolto la parola per bravo? in compagnia.
mesi, nel frattempo per guada- Teocoli era straordina- Cucino. E benissimo.
gnare qualcosa suonavo il bas- rio con le donne. Il segreto per arrivare a 85
so in un complesso da ballo. Sul Derby si favoleg- anni così allegro.
Chi apprezza tra i musicisti gia di amicizie con la Basta non sposarsi, e nessuna
italiani? criminalità milane- rottura di palle di figli che cre-
Alcuni amici come Bruno Lau- se. scono e da mantenere.
zi, Fabrizio De André, Luigi Solo ladri di polli, al È credente?
Tenco, Gino Paoli e Sergio En- massimo c’era chi pun- Ateissimo.
drigo. Sergio era un poeta. tava le radio delle auto. Scaramantico?
E Gaber? Ha dichiarato: ‘Ro- Qualche volta, più per imita-
Da ragazzo prese il mio posto in mano Mussolini mi zione.
un’orchestra, e gli insegnai i una sera siamo stati scritturati. ha salvato dai fascisti’. Un vizio.
pezzi da suonare; già allora Prima dello spettacolo si pre- Grande amico e musicista, pu- Le donne, ma oramai sono un
percepivi la sua grande forza, senta il proprietario del locale, re lui non conosceva una nota po’ fuorigioco.
un fuoriclasse. un tipo losco, minaccioso, con musicale: era un 4 novembre, Chi è lei?
Torniamo a Tenco. accento del Sud: ‘Questa sera noi in scena al Teatro delle Arti Un pazzo scatenato che ragio-
Con lui, nei primi Anni 60, per prenderete il 40 per cento del di Roma con uno spettacolo in na ad hoc.
22 l SECONDO TEMPO IL FATTO QUOTIDIANO Domenica 10 Gennaio 2021

A ROMA Dopo vent’anni dalla legge voluta da Athos De Luca, il palazzo di Fermi e colleghi è diventato
finalmente un centro di ricerca e divulgazione: una “galleria” della Fisica, che a breve aprirà al pubblico

I ragazzi di via Panisperna


ritrovano casa al Museo
PROTAGONISTI » Francesco Sylos Labini potrà sviluppare

C
il potenziale del
hiunque abbia studia- Che “classe” Cref, dando vita
to fisica in Italia si con- Oscar D’Agostino, ad attività di di-
sidera un nipotino di Emilio Segrè, vulgazione
Enrico Fermi e del Edoardo Amaldi, scientifica di alto
gruppo dei “ragazzi di Via Pa- Franco Rasetti impatto socio-
nisperna” che si è formato in- ed Enrico Fermi culturale, indi-
torno a lui negli Anni 30 e che FOTO ANSA rizzato al grande
ha dato contributi fondamen- pubblico, a stu-
ENRICO FERMI tali alla fisica del XX secolo, i denti di scuola
(1901-1954) quali hanno condotto, pochi media, superiore e universitari
anni più tardi, alla costruzione e anche all’accademia: mostre
• Il “padre” del primo reattore a energia temporanee, proiezioni di do-
della Fisica italiana nucleare controllata e poi alla cumentari, presentazioni di li-
del XX secolo bomba atomica. Il loro percor- bri e lezioni su temi scientifici
so è stato straordinario nella d’attualità e storici.
storia della fisica non solo per i
fondamentali contributi scien- LA PALAZZINA, diventando il
tifici, ma perché la loro eredità riferimento principale per la
ha dato origine alla scuola di fi- divulgazione scientifica a Ro-
sica italiana del dopoguerra. ma, potrà fungere da volano
anche per la costituzione di un
AL CONTRARIO della rete vero e proprio museo della
ETTORE di Istituti intitolati a scienza, impresa molto più
MAJORANA Max Planck in Germa- ambiziosa. A Roma abbiamo
nia, in Italia non si è recentemente assistito al nau-
• (1906-?) Il giovane pensato di onorare la ERA ORA cerca e un museo della Fisica. tuito un Museo con i reperti o- trimonio nazionale fruibile a fragio del planetario che pure
fisico, scomparso
misteriosamente
memoria di Enrico Fer-
mi, “l’ultimo uomo che UN PROGETTO Ci sono voluti 20 anni dall’ap-
provazione della legge perché
riginali degli esperimenti di
Fermi, integrati da sistemi
tutti: per questo il Cref si pro-
pone di creare un programma
funzionava bene. Prima di
questioni di finanziamento o
sapeva tutto”, come re-
cita il titolo di una bellis-
PILOTA CHE la palazzina fosse restaurata e
consegnata al nuovo Ente di ri-
multimediali che li rendono fa-
cilmente fruibili. Il Cref ha i-
di attività di promozione della
cultura scientifica rendendo
politiche, dobbiamo affrontare
un problema culturale: con-
sima biografia (David DÀ SLANCIO cerca, il Centro ricerche Enrico noltre la particolarità di coniu- l’ente una realtà unica nel pa- vincere l’opinione pubblica che
N. Schwartz, Solferino,
2018). Tuttavia, alla fine ALLA SCIENZA Fermi (Cref) che, alla fine del
2019, ha iniziato le sue attività.
gare la ricerca alla divulgazio-
ne, svolgendo una attività
norama nazionale. A Roma,
solo caso tra le capitali euro-
la divulgazione scientifica è
importante perché utile a for-
degli Anni 90, grazie al- In questo arco di tempo un scientifica originale, focalizza- pee, non è neppure in pro- nire gli strumenti concettuali
la pressione di un grup- gruppo di fisici, che ha lavorato ta su nuove tematiche interdi- gramma la costruzione di un per orientarsi nel complesso
po di scienziati e cittadi- nel costituendo Ente, ha potu- sciplinari che si collocano museo della scienza. Il Museo mondo che ci circonda, come
EMILIO SEGRÈ ni, il senatore Athos De Luca ha to consolidare le proprie attivi- nell’area dei sistemi complessi della fisica dedicato a Fermi è l’attualissima vicenda della dif-
(1905-1989) proposto una legge, poi appro- tà ed è ora impegnato nei pro- e fanno riferimento ai metodi già una solida realtà e nei pros- fusione della pandemia dimo-
vata all’unanimità, con lo sco- getti scientifici promossi dall’I- della fisica in chiave moderna, simi mesi sarà più fruibile gra- stra ogni giorno. In questo sen-
• Nobel per la fisica po di far diventare la palazzina stituto, presieduto da uno con una attenzione alla rile- zie a un nuovo ingresso auto- so un progetto pilota, seppure
(1959) per la scoperta di Via Panisperna, nel dopo- scienziato di grande esperien- vanza sociale. nomo dal Viminale. Inoltre, su piccola scala, può comun-
dell’antiprotone guerra inglobata nel ministero za, Luciano Pietronero. Tuttavia, la palazzina di Via grazie a una serie di interventi que dare l’esempio.
dell’Interno, un istituto di ri- Nella palazzina è stato isti- Panisperna deve essere un pa- nelle aree attigue al Museo, si www.cref.it

3SCAFFALE3 Il saggio dell’urbanista Magnaghi

La filosofia territorialista
che sogna il patto
tra comunità e natura,
etica ed economia
» Paolo Cacciari dell’urbanistica tradizionale dei piani banisti-facilitatori di processi parteci- dalle prime pagine: Kropotkin, Catta-
regolatori comunali (“contrattati”), del- pativi. Così che i “valori patrimoniali” ILLIBRO neo, Adriano Olivetti... teorici dell’auto-

S
e c’era una vittima predestinata la “zonizzazione” (disegnata seguendo persistenti dei territori emergono governo comunitario. Ciò gli è costata
dell’ubriacatura neoliberista, que- la rendita fondiaria), dei servizi stravolti dall’ “intreccio di parametri soggettivi: qualche dura accusa (da destra come da
sta è stata certamente l’urbanisti- dal cemento-asfalto. percorsi e luoghi familiari e della me- sinistra) di sognare tante piccole Città
ca. La debordante dilatazione dei flussi Ci sono due modi per entrare nello moria, luoghi simbolici e del sacro, co- del sole. Secondo costoro, fuori dal Mer-
produttivi e di consumo nell’era del tur- spirito del “principio eco-territoriale” di noscenza profonda della peculiarità cato e/o dallo Stato non vi sarebbe alcu-
bocapitalismo globale non ammette re- Alberto Magnaghi dell’Università di Fi- della fauna e della flora, circuiti lavora- no spazio efficace di manovra politica.
gole, vincoli, limiti. renze: adoperarsi per apprendere una tivi, luoghi dell’incontro, delle attività Le numerosissime esperienze di sistemi
nuova disciplina delle scienze della Ter- ludiche e così via”. di relazioni ed economie autogestite
GLI ESITI “AL SUOLO” sono stati, da un ra, che studia le complesse interazioni L’attività pianificatoria, nella filoso- con valenza etico-sociale che Magnaghi
lato, una concentrazione degli abitanti tra fattori antropici e naturali, storici e fia territorialista, innesca un processo descrive testimoniano – al contrario –
della Terra in slum, favela, bidonville; biologici, spaziali ed economici; oppure vitale di presa di coscienza del “valore » Il principio l’esistenza di una potenziale “nuova ci-
dall’altro, l’esodo biblico dalle zone ru- ammirare direttamente una delle d’esistenza” intrinseco dei luoghi da territoriale vilizzazione” in grado di riprodurre, sa-
rali. Anche in Europa il processo di ur- “mappe di comunità” che sono gli stru- parte delle comunità insediate, nella Alberto lendo dal basso, meccanismi coevoluti-
banizzazione ha raggiunto livelli massi- menti di base della elaborazione dei pia- speranza che cresca anche il loro desi- Magnaghi vi equilibrati tra gli insediamenti umani
mi: in Belgio il 97 per cento della popo- ni territoriali con valenza paesaggistica. derio di diventare “soggetti attivi” capa- Pagine: 323 e le dinamiche dei cicli vitali naturali. La
lazione vive in città, in Francia l’85, in Non anonime carte topografiche bidi- ci di “prendersi cura” collettivamente Prezzo: 30 e “riterritorializzazione” delle economie
Germania il 74, più o meno come in I- mensionali, ma collage variopinti che del territorio inteso come “bene comu- Editore: Bollati locali sembra essere quindi la risposta
talia. La scuola di pensiero dei territo- raccolgono le impressioni “percepite” ne”. Il quadro culturale generale a cui Boringhieri necessaria alla drammatica crisi ecolo-
rialisti nasce negli Anni 90 dalle ceneri dagli abitanti dei luoghi riuniti dagli ur- Magnaghi si riferisce è dichiarato fin gica e sociale che viviamo.
IL FATTO QUOTIDIANO Domenica 10 Gennaio 2021 SECONDO TEMPO l 23

I DISEGNI DI DISEGNI BULLO IN MASCHERA


24 l ULTIMA PAGINA IL FATTO QUOTIDIANO Domenica 10 Gennaio 2021

SOCIAL DELIRI
t
LA CANZONE DEL 1979
Umberto Tozzi
contro Trump
che balla “Gloria”

“HO SEMPRE preferito l’a-


q more alla violenza, il dialogo
alla forza. Nelle mie canzoni canto
la bellezza della vita. Per questo mi
dissocio e sono pronto in qualità di
autore a difendere le origini e i prin-
cipi di questa canzone”. Così ieri il
cantante Umberto Tozzi in un vi-
deo sui social, accompagnato da
un testo in italiano e in inglese, in
riferimento alla famiglia Trump
che, in attesa del discorso del pre-
sidente uscente tenuto prima
dell’assalto a Capitol Hill, ha balla-
to sulle note della canzone “Gloria”
in versione inglese, interpretata
dalla cantante Laura Branigan (che
aveva origini italiane). La canzone è
del 1982 (l’originale è del 1979), ri-
masta nella Billboard Hot 100 per
36 settimane e inserita nella Top
100 singoli del 1982 e del 1983.

\/
COVID
“Vaccini insicuri”
E Twitter stanga
pure l’ayatollah
NEMMENO l’ayatollah Ali
q Khamenei la passa liscia: T-
witter – già alle prese con il ciclone
Trump – ha rimosso un cinguettio
del leader supremo iraniano, che si
mostrava critico verso i vaccini
contro il coronavirus, definendo
quelli fabbricati negli Stati Uniti e
nel Regno Unito “completamente
inaffidabili”. Lo ha riferito ieri il New
York Post.
“Non è improbabile che vogliano
contaminare altre nazioni. Data la
nostra esperienza con le scorte di
sangue contaminate dall’HIV in
Francia, neanche i vaccini francesi
sono affidabili”, aveva scritto l'a-
yatollah Ali Khamenei nel mes-
saggio all’inizio di questa settima-
na. Twitter ha dichiarato al NYPost
che il tweet violava le rigide regole
dell’azienda contro la “disinfor-
mazione sul coronavirus”.

PROGRAMMITV

06:30 UnoMattina in famiglia 08:15 Protestantesimo 08:00 Frontiere 07:45 Angoli di Mondo 07:59 Tg5 07:32 Scooby-doo 07:00 Omnibus News 19:20 Tolo Tolo
09:40 Paesi che vai.. 08:45 Sulla Via di Damasco 08:50 Domenica Geo 08:45 Le stagioni del cuore 08:45 Il lato selvaggio della 09:38 The Vampire Diaries 07:30 Tg La7 21:00 100X100Cinema
10:30 A Sua immagine 09:15 O anche no 10:15 Le parole per dirlo 09:55 Casa Vianello Grecia 12:25 Studio Aperto 08:00 Omnibus Dibattito 21:15 Il Re Scorpione
10:55 Santa Messa 09:45 Resta a casa e vinci 11:10 TgR EstOvest 11:00 Dalla parte degli animali 10:00 Santa Messa 13:00 Sport Mediaset 09:40 Otto e Mezzo Sabato (r) 22:55 Un figlio di nome
12:00 Recita Angelus 10:15 Tg2 Dossier 11:30 TgR RegionEuropa 10:50 Melaverde 10:25 Camera con vista Erasmus
11:15 Shakespeare & Hathaway 12:00 Tg4 14:00 Magnum P.I. 00:50 Bad Teacher
12:20 Linea Verde 12:00 Tg3 12:30 Colombo 13:00 Tg5 15:50 Lethal Weapon 10:50 L’ingrediente perfetto
13:30 Tg1 12:00 Un ciclone in convento 13:41 L’Arca di Noè 02:25 Il Cinemaniaco
12:25 TgR Mediterraneo 14:40 Luoghi di Magnifica Italia 17:40 Mike & Molly 11:30 L’Aria Che Tira - Diario 02:55 L’immortale
14:00 Domenica In 13:00 Tg2 GIORNO 13:00 Radici L’altra faccia 14:00 Beautiful 13:30 Tg La7
14:00 Quelli che aspettano dell’immigrazione 14:47 La figlia di Ryan 14:16 Il Segreto 18:00 Camera Cafè
17:20 Da noi... a ruota libera 15:00 Quelli che il calcio 14:05 Meraviglie senza tempo:
18:45 L’Eredità Weekend 14:15 Tg3 19:35 Tempesta d'amore 15:15 Una Vita 18:22 Studio Aperto ricostruiamo Notre Dame
17:10 A tutta Rete 20:30 Stasera Italia Weekend 19:30 C.s.i. 15:00 Dirty Dancing - Balli
20:00 Tg1 18:15 90° Minuto 14:30 Mezz’ora in più 17:20 Domenica Live 15:45 Non siamo angeli proibiti
20:35 Soliti Ignoti - Il Ritorno 16:30 Kilimangiaro 21:27 Il ragazzo di campagna 18:45 Caduta Libera Weekend 21:16 FILM I Guardiani della 17:45 Pronti a morire
19:40 N.C.I.S. 23:32 Identità violate Galassia 2 16:40 Matrimonio a 4 mani
21:25 Che Dio ci aiuti 6 20:30 Tg2 20.30 19:00 Tg3 20:00 Tg5 20:00 Tg La7
23:45 Speciale Tg1 20:00 Che tempo che fa 01:32 Tg4 Ultima Ora - Notte 20:40 Paperissima Sprint 00:00 Pressing Serie A 20:35 Non è l’arena 19:00 Little Big Italy
21:00 911
00:50 Rai News24 22:40 La Domenica Sportiva 00:10 Tg3 Mondo 01:54 Donne di piacere 21:20 Live - Non è la D'Urso 02:00 American Dad! 01:00 Tg La7 Notte 21:25 Anplagghed
01:25 Sottovoce 01:00 Sorgente di vita 00:40 Mezz’ora in più 03:44 Beato tra le donne 01:00 Tg5 02:25 Studio Aperto 01:10 Spiriti nelle tenebre 23:30 Delitti a circuito chiuso