Sei sulla pagina 1di 5

ANALISI sulla SONATA k331

ANDANTE GRAZIOSO e sulla


VARIAZIONE n°3
Giorgio Carettoni
1° O
Epoca Storica,
Autore Contesti,
Luoghi, Occasioni
- Kochel ed Einstein al 1778, ma il
musicologo Alan Tyson 1783-1784.
- Luogo:Parigi/Monaco/Salisburgo/
Vienna
- Tre composizioni: Andante grazioso,
Menuetto, Rondò.
- È stata pubblicata nel 1784 a Vienna,
dai cugini Artaria (casa editrice
musicale XVIII XIX), in occasione della
presentazione delle sonate k330 e k332.
Genere del pezzo:
Musica d’Arte L’organico Strumentale

La musica d’arte, più conosciuta come musica


Classica, è un genere di musica che viene Pianoforte
associata a tutta quella musica che si suonava
nell’occidente in: teatri, chiese, corti, sale da
concerto, salotti.
Essa presenta delle precise caratteristiche: Le
voci sono impostate, non si usano strumenti
amplificati, creatività, complessità. Nasce e si
sviluppa in Europa a partire dal Medioevo,
anche se dal XIX secolo ha avere una
diffusione mondiale. In questo genere il ruolo
del compositore è il più importante; anche più
dell’esecutore, che molte volte lui stesso.
Questo pezzo infatti, presenta la presenza di
uno strumento che non è amplificato, e
soprattutto le variazioni presentano tratti di
complessità.
Analisi del tema Usa lo schema della RIPRESA
SCHEMA PARTITURA:
Partitura in LA M
- La mano destra esegue la melodia
principale
Primo periodo di 8 - La mano sinistra segue la destra
battute (ritornellato) - Utilizzo sempre delle stesse due
figure
ritmiche:

- Mano destra simile al primo


Secondo periodo di 4 periodo poi cambia
battute - Mano sinistra accompagna prima
con arpeggi e poi con bicordi

Terzo periodo di 3 - C’è una ripresa della prima parte


battute togliendo quattro battute(3-4-5-6-
7)
- Tricordi
Quarto periodo di 3
- Ultime due battute utilizzo di Composizione polifonica. È una SONATA
battute
sedicesimi e trentaduesimi
Analisi della variazione n°3

VARIAZIONI UTILIZZATE

- Cambio di modo
Da LAM a LAm
A. Parte principale
- Inserzione
B. Parte principale con
l’aggiunta di un ottava
- Diminuzione
C. Parte centrale

D. Parte finale