Sei sulla pagina 1di 100

Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding

Capitolo 18 - Guerra degli Inferi

Sul punto di morire, Kosogi rifletté sulla causa della sua sconfitta con il suo
eccellente intelletto.

Secondo i suoi preconcetti, significherebbe che il cavaliere gracile e in erba nascondeva


sete di sangue e desideri più grandi di lui. Tuttavia, non importa quanto fissasse con la sua
visione divisa, non riusciva a scorgere nessun assetato di sangue sul viso infantile del
cavaliere.

- Allora, per cosa avevo perso?

Anche se il desiderio di sapere lo sopraffece, fu solo un momento prima che la


completa oscurità inghiottisse la sua visione.

Dopo aver ricevuto le Twin EdgedWings di ritorno con entrambe le mani, si


separarono senza un suono e tornarono a come erano.

Renri fissò in silenzio i due coltelli non macchiati nemmeno da una goccia di sangue.

Non era come se i suoi ricordi sigillati gli tornassero in mente. In primo luogo, Renri non
aveva idea che i suoi ricordi fossero sigillati.

Eppure, Renri affermava i resti dei ricordi, per quanto rari, di un'altra persona a
cui il suo cuore si era unito una volta. Per ora pensava che fosse sufficiente.

Dopo aver chiuso gli occhi per un momento, alzò la testa in segno di consapevolezza. Ci
sarebbero dovuti essere molti soldati goblin in attesa dietro il generale nemico, Kosogi.
Eppure era stranamente silenzioso.

Concentrando i suoi occhi oltre la cortina di fumo che finalmente si stava schiarendo, Renri notò
innumerevoli cadaveri ammucchiati l'uno sull'altro. Erano tutti quelli delle truppe nemiche che
avrebbero dovuto essere ancora vivi pochi minuti prima. La sorpresa lo colse mentre si chiedeva
chi avrebbe potuto farlo.

"... sembri un po 'più un cavaliere ora, non è vero?" Sentendo quella

voce, si voltò agitato.

101
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 18 - Guerra degli Inferi

La persona che trotterellava dalla sua destra era l'apprendista cavaliere, Fizel Synthesis
Twenty-otto. Anche Linel Synthesis Twenty-nine era presente accanto a lei. Dev'essere
stata questa coppia a prendersi cura delle rimanenti truppe nemiche.

Rimase immobile, senza sapere come rispondere, e Linel, con i capelli raccolti in
trecce, sbuffò prima di eseguire un abbellito saluto da cavaliere.

"Stimato cavaliere di alto rango, aspettiamo i tuoi ordini."

In parte doveva essere stato sarcasmo, ma era comunque meglio che disprezzo. Renri
si schiarì la gola prima di chiedere alla coppia.

"... Tiezé e gli altri sono al sicuro?"

"Sì. Si sono uniti all'unità di rifornimento. "

Mentre Fizel annuiva, emise un sospiro di sollievo e annuì. "E i

soldati nemici che sono passati?" "Ci siamo presi cura di tutti loro."

Linel ha risposto questa volta.

"Allora ... tornerò alla mia unità, quindi sarebbe meglio se voi due faceste lo
stesso."

"Okaay." "Inteso."

Dopo aver scacciato gli apprendisti cavalieri che si voltarono senza alcun segno
di stanchezza per il combattimento e si precipitarono via, volse di nuovo gli occhi
verso le file di tende dietro.

……Grazie.

Esprimendo la sua gratitudine nel suo cuore alle due tirocinanti e al giovane
spadaccino, Renri Synthesis Ventisette il cavaliere di alto rango integrità
iniziò a correre verso est per unirsi al fianco sinistro della seconda unità.

102
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 18 - Guerra degli Inferi

Alle spalle del secondo esercito del Territorio Oscuro, stazionava a circa cinquecento
metri dalla valle dove continuavano le feroci battaglie.

Al secondo piano di una carrozza a quattro ruote c'era una donna alta in un vestito rivelatore,
abbastanza lussuosa anche se inferiore al veicolo da guerra del drago di terra dell'Imperatore
Vector, con le braccia conserte. Era uno dei dieci signori della terra delle tenebre, capo della
gilda degli utenti delle arti oscure, Dee Ai El.

L'utilizzatrice di arti del messaggero vestito di nero che aspettava al suo fianco guardò il suo
maestro mentre riferiva a bassa voce.

"Sigrosig-dono, Shibori-dono e Kosogi-dono sono stati tutti persi nella battaglia."

Le labbra di Dee si curvarono in quell'istante e lei sputò fuori.

"Uffa, quanto è inutile ... suppongo che sia fin dove potrebbero arrivare quegli stupidi
demiumani."

Diede un'occhiata alla collana che le penzolava sui seni accattivanti. Con dodici pietre
preziose incastonate sul cerchio d'argento, era uno strumento divino prezioso che
raccontava il tempo attraverso le loro sfumature fluttuanti. La pietra delle sei si illuminava
di arancione e quella delle sette era ancora scura. In altre parole, erano passati solo una
ventina di minuti da quando la battaglia era iniziata alle sei di sera.

"Le posizioni di quei cavalieri dell'integrità sono state scoperte?"

Ha chiesto, senza fare alcuno sforzo per nascondere la sua irritazione, e l'utente di messenger arts
ha cantato una breve opera d'arte e ha ascoltato gli utenti d'arte in agguato sul campo di battaglia
prima di rispondere.

“Abbiamo la vista visiva su tre in prima linea. Ne abbiamo trovati due nelle
retrovie, ma confermare le loro posizioni richiederà ancora tempo ”.

103
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 18 - Guerra degli Inferi

“Ancora cinque? O forse i loro numeri sono semplicemente pochi ...? Tuttavia, dobbiamo essere
sicuri di massacrare quei cinque ... "

Dee borbottò tra sé e sé con un'espressione spietata, lontana dal comportamento civettuolo
che aveva tenuto davanti all'imperatore, e diede un ordine dopo una leggera riflessione.

“Bene, libera i servi. Dai i comandi ... "

Strizzando gli occhi, valutò la distanza dal Grande Cancello crollato e dal fronte di guerra al di
là di esso prima di continuare.

"...« vola settecento mel »,« scendi a terra »e« annientamento


sfrenato »."

"Credo che le forze semi-umane in prima linea verranno inghiottite da


quella distanza?"

"Non c'è problema."

Decise in modo apatico.

Anche la donna che utilizza l'arte del messaggero non ha mostrato alcuna emozione e ha annuito
con un "capito" prima di chiedere di nuovo.

“Quanti ne invieremo? Al momento abbiamo un totale di ottocento


incubati e tutti disponibili qui ".

"Hmm, vediamo ..."

Dee impiegò molti altri momenti mentre rifletteva.

Sentiva che i servi, che richiedevano molte risorse e molto tempo nella loro produzione,
erano molto più importanti di quei goblin in termini di forza di combattimento. Sebbene
volesse esercitare la prudenza ove possibile, l'imperatore sarebbe stato certamente
dispiaciuto se la proposta di Dee di [annientare la forza principale del nemico attraverso
una raffica concentrata di arti da dietro] fallisse.

"... Tutti gli ottocento."

Un sorriso crudele si fece strada su quelle labbra che emanavano quell'ordine.

104
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 18 - Guerra degli Inferi

D. ha nascosto un'ambizione. Per ottenere la vittoria in questa battaglia e ottenere quella


persona "medium radioso", e quindi, per succedere alla posizione di imperatore di Dark God
Vector che era tornato nel regno terreno per il dominio assoluto sull'intero mondo sotterraneo.

Dopo essere salito al trono, avrebbe potuto creare migliaia, decine di migliaia di
servi, se lo desiderava. Il suo più grande ostacolo, il Generale Oscuro Shasta, era
già morto e gli unici con potere rimanente erano i mercanti, interessati solo al
denaro, e i pugili, interessati solo alla battaglia. Si potrebbe dire che la
realizzazione della sua ambizione è imminente.

Sarebbe riuscita a soggiogare il mondo intero, un'impresa non compiuta nemmeno da


quel mezzo dio e mezzo umano sommo ministro amministratore, e avrebbe messo le
mani su quell'arte per la vita eterna che si dice fosse nascosta nella roccaforte della
chiesa Axiom.

Giovinezza perpetua e immortalità. Bellezza eterna.

Dolci brividi risalirono la schiena di D. La sua lingua scarlatta si tamponò le


labbra dipinte di blu.

Fu più o meno in quel momento che gli ordini dell'utilizzatore delle arti del messaggero si dispersero
attraverso la Dark Arts Users 'Guild in prima linea e quei golem neri come la pece, manifestazioni
dell'oscurità a cui erano state date le ali, volarono via come una cosa sola.

Quando la luce delle torce risplendeva sulla sua pelle lucida, gli ottocento servitori si
alzarono e volarono dritti attraverso la gola come comandato.

***

- Loro sono qui.

Un ampio sorriso si incise sulle labbra del Cavaliere Comandante Bercouli che sono state
increspate come una scultura dall'inizio della battaglia.

105
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 18 - Guerra degli Inferi

Percepì che molti soldati aviatori si intromettevano nel raggio dell'arte del pieno controllo
dell'armamento che manteneva nei cieli proprio prima della Grande Porta.

Quelli non erano draghi volanti con cavalieri oscuri a cavalcioni. Sembravano essere
quei tirapiedi, freddi come il fango e privi di anima.

Tuttavia, era troppo presto per invocarlo. Avrebbe attirato i tirapiedi liberati dal nemico
fino a quando non fossero stati inghiottiti tutti nel suo «spazio tagliente».

Gli acuti sensi di Bercouli avevano già percepito le dure battaglie affrontate da
Fanatio e Deusolbert, così come Renri si risvegliò anche se era fuggito
temporaneamente.

Con i tre generali dell'avanguardia dell'esercito invasore sconfitti, non c'era alcuna
preoccupazione che avrebbero perso la presa sulla linea di battaglia. Successivamente, se
solo il settimo cavaliere di alto rango in attesa nel cielo rendesse inutili le arti a lungo
raggio del nemico esaurendo fino all'ultimo pezzetto dell'energia sacra spaziale, la
seconda unità dell'esercito di difesa illesa sarebbe in grado di intercettare il la forza
principale del nemico, l'Ordine dei Cavalieri Oscuri e la Gilda dei Pugilisti.

Bercouli aveva previsto che il suo vero ruolo sarebbe arrivato dopo.

Non era per combattere, uno a uno, contro il suo acerrimo rivale di molti anni, il Generale Oscuro
Shasta.

Bercouli aveva già percepito l'assenza di Shasta dalla forza principale del nemico.
L'immenso spirito che sentiva svanire lontano nell'oriente giorni prima - doveva essere
stato l'ultimo momento di quel maestro spadaccino.

Essendo il più anziano cavaliere dell'integrità, dopo aver vissuto praticamente


innumerevoli anni e mesi, Bercouli non si addolorò e pianse più per quelli legati dalla
Vita. Tuttavia, la morte di Shasta, colui che sperava capace di riconciliare la terra delle
tenebre e dell'Impero Umano senza spargimento di sangue, lo riempì di dispiacere e
nient'altro.

106
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 18 - Guerra degli Inferi

Con le cose come stavano, avrebbe dovuto semplicemente abbattere colui che ha posto fine alla
vita di Shasta, il proprietario di questa presenza che sembrava un gelido vuoto - quello sconosciuto
comandante supremo nemico che probabilmente guidava l'esercito del Territorio Oscuro - con le
sue stesse mani per vendicare la sua morte.

O forse la sua vita sarebbe finita lì, pensò Bercouli.

Tuttavia, non provava più nemmeno un frammento di attaccamento alla vita. Sarebbe semplicemente

morto quando fosse giunto il momento.

Bercouli aveva pensato che l'incarnazione rilasciata da quel cavaliere di rango


inferiore sotto Fanatio sull'orlo della morte fosse ammirevole, e ne provava anche una
leggera invidia.

Ma naturalmente, questo non era il momento per questo.

L'area tagliente aveva, alla fine, divorato ogni singolo sciame di servitori che
solcavano i cieli oscuri mentre avanzavano.

I due occhi di Bercouli si spalancarono e sollevarono delicatamente la sua adorata


spada, la «Time Piercing Sword», che era conficcata nel terreno.

"--Taglio!!"

Colpì l'aria vuota con la sua lama nuda con quel breve grido.

A quel punto, infiniti e abbaglianti raggi di luce bianca si unirono mentre tracciavano
una griglia tridimensionale nel cielo oltre.

Dopo una grande, bizzarra cacofonia di grida di morte, l'oscurità piovve sulle
teste delle forze semiumane nemiche come una cascata. Il debole veleno nel
sangue dei servi stimolava la confusione tra le forze che avevano perso i loro
generali.

***

107
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 18 - Guerra degli Inferi

Presagi inquietanti colsero D. proprio quando sentì un debole risuonare nella voce dell'utilizzatore delle
arti del messaggero che fino a quel momento aveva persistito nella sua totale mancanza di emozione.
Solo per essere realizzato un secondo dopo.

"Purtroppo, Eccellenza ... sembra che gli ottocento tirapiedi siano stati
tutti annientati prima che atterrassero."

"Wha ...…"

Ha perso le parole.

Il rumore sconvolgente che seguì fu un urlo della costosa coppa di


cristallo che colpì il pavimento della carrozza.

"Come potrebbe essere?! Non avevo mai sentito parlare di nessuna forza capace di arti su questa
scala tra i nemici! "

In primo luogo, sarebbe quasi impossibile massacrare ottocento tirapiedi solo con le
arti. Poiché erano in gran parte prodotti con argilla, avevano un'elevata resistenza alle
arti termiche e criogeniche. Un colpo di una lama affilata sarebbe più efficace, ma le
spade delle unità di fanteria non potrebbero mai raggiungere i servi in aria.

"... Il nemico deve ancora liberare i suoi draghi volanti?"

Chiese D., in qualche modo tenendo sotto controllo la sua rabbia. L'utilizzatrice delle arti del
messaggero ha confermato con la testa ancora abbassata.

"Sì. Dobbiamo ancora confermare anche un singolo drago volante al


momento. "

“In tal caso ... è quello? La carta vincente appartenente a quei cavalieri dell'integrità ... l '«arte del
pieno controllo dell'armamento». Eppure ... pensare che sia capace di ... "

Non dicendo altro, digrignava insieme i suoi canini scoperti.

Come il Generale Oscuro Shasta, anche D. aveva tentato di raccogliere


informazioni sulle arti segrete nascoste dai cavalieri dell'integrità. Tuttavia, era
quasi impossibile assistere a qualche precedente su tale scala.

108
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 18 - Guerra degli Inferi

Poteva spiegarlo con nient'altro che la sinergia tra lo strumento divino e la


forza del cavaliere.

“Detto questo, usare le armi in questo modo dovrebbe consumare gran parte della loro vita.
L'utilizzo continuo non dovrebbe essere ... "

Fu quando D. borbottò così mentre i suoi pensieri vorticavano a tutta velocità.

Dopo aver ascoltato un rapporto in prima linea, la testa dell'utente di messenger arts si è alzata
di scatto e l'ha trasmessa con una voce che aveva riacquistato parte della sua forza.

“Eccellenza, il tracciamento dei due cavalieri dell'integrità nelle retrovie è stato


completato. In totale, abbiamo i cinque obiettivi in vista ".

"…Buona."

Annuendo, ci pensò di più.

L'elemento più incerto era se inviare la seconda forza principale dell'esercito, l'Ordine dei
Cavalieri Oscuri e la Gilda dei Pugilisti, al fine di debilitare ulteriormente l'arte del pieno
controllo dell'armamento del nemico. Un'altra scelta sarebbe quella di invocare la loro carta
vincente, la Gilda degli utenti delle Arti Oscure, e risolvere la guerra in un colpo solo.

Era nel carattere originale di D. essere cauto, elaborare con attenzione un piano ed
eliminare qualsiasi ostacolo prima di metterlo in atto.

Tuttavia, la perdita inaspettata dei suoi ottocento servitori preziosi in un


istante la portò a un disagio inconscio.

Riempiendo una nuova coppa di cristallo con un vino viola scuro, D. parlò a se stessa.

- Sono calmo. Questo è il momento per il primo afferrare la gloria.

Alzando la tazza che aveva bevuto tutto in una volta, DIL ordinò ad alta voce.

109
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 18 - Guerra degli Inferi

“Allontana tutte le forze degli arcieri degli orchi e la Gilda degli utenti di Arti Oscure! Entra nella
gola e inizia a recitare l'arte delle «Frecce di incenerimento ad ampia area» !! "

***

Kurururu ...

La voce prodotta dalla sua gola era stridula e suonava in qualche modo desolata. Il
drago volante, «Amayori», incoraggiò il suo padrone.

Il cavaliere dell'integrità Alice si sforzò di sorridere leggermente e sussurrò.

"Sto bene, non c'è bisogno di preoccuparsi."

Tuttavia, in realtà non stava affatto bene. La sua vista era stranamente distorta, il
suo respiro irregolare e le sue membra gelide. Non sarebbe strano per lei perdere i
sensi nel momento successivo.

L'arte compressa, enorme, che forse esplodeva da un momento all'altro, per la quale lei
aveva ripetutamente cantato subito dopo l'inizio della battaglia non era ciò che esauriva
così Alice.

Era ciò che serviva come fonte di energia sacra che l'arte consumava: le
innumerevoli morti.

Cavalieri. Guardie ✔. Asceti. Il terrore, il dolore e la disperazione dall'istante prima


che scomparissero tormentarono Alice senza sosta.

Una volta, Alice non avrebbe prestato attenzione alle vite e alla morte della gente comune
dell'Impero Umano, per non parlare di quelli del Territorio Oscuro.

Aveva vissuto a Rulid per sei mesi, comprendendo la preziosità della vita modesta ma
seria degli abitanti del villaggio, e li riconosceva come qualcosa di degno di protezione,
ma non era motivo di pensare la stessa cosa di coloro che vivevano nell'Impero Oscuro.

110
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 18 - Guerra degli Inferi

In realtà, Alice aveva annientato la banda di goblin e orchi che aveva assalito
Rulid solo dieci giorni prima senza la minima esitazione.

Le forze oscure erano invasori senza cuore, un nemico da distruggere


senza pietà.

Lo accettò senza dubbio finché non si assunse questo compito a cui Bercouli le aveva
assegnato.

Però.

Come potrebbe essere-?

L'energia sacra nata dalla Vita dei soldati caduti di entrambi gli eserciti nel campo di
battaglia sottostante era della stessa identica natura sia che provenisse da un umano
dell'Impero Umano che da un semiamumano. Erano tutti calorosi, incontaminati e senza
alcun mezzo per distinguere se stessi.

Riflettere sulle ragioni di ciò gettò Alice in grande agitazione. E se, e se gli abitanti
dell'Impero Umano ei mostri della terra delle tenebre possedessero effettivamente la
stessa anima, che differiva solo per il fatto che fossero nati su questo lato della
catena montuosa o quello?

Perché, esattamente, stavano combattendo contro di noi? “……

Kirito. Se solo tu fossi in giro ... "

Potresti aver trovato un altro modo; soffocò quelle parole senza


verbalizzarle. Adesso doveva concentrarsi sull'arte.

Nel consiglio di guerra prima dell'inizio della battaglia, Alice espresse i suoi dubbi al vice
comandante cavaliere Fanatio. Su chi potrebbe essere colui in grado di utilizzare un'arte
abbastanza enorme da esaurire la vasta gola del suo spazio sacra energia.

Fanatio guardò dritto verso Alice e rispose.

- Saresti tu, Alice Synthesis Thirty.

111
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 18 - Guerra degli Inferi

- Potresti non averlo notato, ma la tua forza attuale supera quella dei cavalieri
dell'integrità. Dovresti essere capace di farlo come sei ora. Il vero potere degli
dei, per spaccare i cieli e fare a pezzi la terra.

Allora pensava di aspettarsi troppo da se stessa. Tuttavia, allo stesso tempo, sentiva di
dover svolgere questo ruolo anche se in cambio significava la sua vita. Che era sua
responsabilità come colei che ha puntato una spada contro il più alto ministro e ha così
drasticamente alterato la struttura dominante della Chiesa Axiom.

Alice non pensò oltre e si concentrò esclusivamente sulla raccolta dell'energia sacra
rilasciata nella gola e sulla sua conversione in arte.

Tuttavia, Alice si sentiva stretta nel suo cuore e non poteva farci niente mentre le urla
riecheggiavano incessantemente attraverso la gola.

Morire. Sta morendo. Padri; fratelli; sorelle; e bambini. …Fretta.

Mormorò Alice nel suo cuore.

Desiderava che «quel tempo» arrivasse anche un secondo prima. Il tempo per porre fine
a questa tragedia dando alla luce morti che superano di gran lunga l'attuale numero
orrendo ...

***

Le forze confuse di goblin di montagna, goblin di pianura e semi-umani giganti che


costituivano la prima unità degli invasori furono un passo prima di andare in una fuga
precipitosa.

I tre capi erano tutti morti in battaglia. In altre parole, i cavalieri che guidavano
l'esercito nemico erano più forti di chiunque altro tra le forze semi-umane. «Il
forte governerà»: questa era l'unica legge impressa nelle anime degli abitanti del
Territorio Oscuro.

112
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 18 - Guerra degli Inferi

Se questa battaglia fosse appartenuta solo ai semi-umani, i soldati si sarebbero


arresi tutti non appena il loro comandante fosse stato sconfitto.

Ciò che ha impedito per poco quella situazione era la presenza del dio delle
tenebre, l'Imperatore Vector, che era disceso nel Territorio Oscuro. L'imperatore
era più forte di chiunque altro tra i Dieci Lord e non si sapeva ancora se i cavalieri
dell'Impero Umano fossero più forti.

Quindi, i semi-umani potevano solo seguire il loro ordine iniziale e continuare con lo
slancio, facendo oscillare seriamente le loro lame contro l'Esercito di difesa
dell'Impero umano.

Sfruttando i minuti guadagnati dal loro disperato combattimento, la carta vincente dell'esercito del
Territorio Oscuro, la loro forza militare a lungo raggio: le forze degli arcieri degli orchi e la Gilda
degli utenti delle Arti Oscure di D. avanzarono fino a una posizione appena prima della Grande
Porta.

Il piano era di avere le tremila unità di orchi che preparavano le loro massicce balestre
davanti e gli utenti delle arti oscure, anch'esse tremila, cantano le loro arti offensive
dietro. Quello che assumeva il comando generale non era il capo degli orchi, Fulgrr,
ma un esperto utilizzatore di arti vicino a D.

Quell'utente di arti ascoltò i comandi che arrivavano da dietro e annuì una volta
prima di gridare.

“Unità Ogre, prepara la balestra! Unità artistica, inizia a cantare per la cerimonia delle «Frecce
di incenerimento ad ampia area» !! Spotters, inizia a cantare l'arte del marchio per le
coordinate dei cavalieri dell'integrità nemica !! "

Le frecce di incenerimento su vasta area si riferivano a un'arte di annientamento su larga


scala progettata da DIL per il bene di questo piano. Convertendo tutta l'energia dell'oscurità
spaziale che riempie il campo di battaglia in elementi termici, riusciranno a sparare a lunghe
distanze fissandoli sulle frecce degli orchi. Poiché non ha consumato energia oscura
attraverso frasi di trasformazione come "forma di uccello" o "forma di freccia", la produzione
dovrebbe superare di gran lunga le loro aspettative.

113
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 18 - Guerra degli Inferi

Era l'arte offensiva più potente della storia, assente dall '«età del sangue e del ferro» e
possibile ora solo perché le razze combattevano insieme sotto l'Imperatore Vector.

Inoltre, D. aveva preparato un piano accurato per utilizzare come osservatori gli utenti delle arti
che eccellono nelle arti elementali aeree, creando "percorsi del vento" per concentrare il fuoco
sulla forza principale dell'esercito nemico, i cavalieri dell'integrità. Se tutte le frecce
dell'incenerimento impattassero su un singolo punto, dovrebbe risultare in un attacco di estrema
priorità da cui nemmeno l'Amministratore del Ministro supremo potrebbe difendersi
perfettamente.

Quella era esattamente la situazione che un tempo il Cardinale Saggio aveva temuto,
la «forza di molti sopraffatta la forza di uno».

***

Amayori emise un altro ringhio basso.

Tuttavia, questa volta è stato uno da mettere in guardia, con un forte ruggito mescolato.

Alice raccolse la sua volontà, riprendendo la sua coscienza che aveva cominciato a
svanire, e fissò intensamente il crepuscolo in lontananza.

- Loro sono qui!!

Nuove truppe si avvicinarono a un ritmo controllato e costante da oltre le forze semi-umane che
ancora litigavano con l'Esercito della Difesa. Non riusciva a vedere alcun bagliore metallico.
Probabilmente erano l'unità d'attacco a lungo raggio: la Gilda degli Utenti delle Arti Oscure del
Territorio Oscuro.

Erano quelli verso cui il Cavaliere Comandante Bercouli era più vigile, quelli che
avevano un potere distruttivo sufficiente per spazzare via l'Esercito di Difesa
dell'Impero Umano in un colpo solo.

Tuttavia, lo stesso si potrebbe dire del cavaliere Alice.

Alice aveva cantato per un'arte su larga scala. È stato concettualizzato dopo aver sentito della
battaglia del vice comandante Fanatio contro Kirito, quella che potrebbe essere definita un'arte di
«amplificazione della luce riflessa».

114
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 18 - Guerra degli Inferi

Con la massa di energia sacra dello spazio, proveniente dalle innumerevoli vite perse nei
combattimenti, come base, Alice ha prima cambiato la forma degli elementi di cristallo e
ha creato una gigantesca sfera di vetro di tre mel.

Successivamente, ha creato uno spesso film di metallo con elementi metallici e ha schermato
l'intera sfera di vetro.

Il prodotto era uno «specchio sigillato». Posizionandolo sull'adatta fessura tra le ali di
Amayori sulla sua schiena, spinse entrambe le mani sulla sua superficie liscia e curva
e sigillò gli elementi luminosi generati dall'energia sacra dello spazio costantemente
prodotta.

Conservazione degli elementi.

Quella era una tecnica di base ma definitiva su cui molti utenti d'arte di alto rango hanno
tormentato le loro menti sin dai tempi antichi.

Senza fissare costantemente la propria mente su di essi, elementi generati come


elementi termici, criogenici e aerei andrebbero alla deriva nell'area di loro spontanea
volontà e alla fine svanirebbero, disperdendosi come aria calda o fredda.
Contemporaneamente, c'era un limite superiore al numero di elementi mantenuti, fissati
ai terminali posseduti dall'utilizzatore di arti: il numero di dita delle due mani.

L'anziano capo Chudelkin ha usato il suo fisico unico per stare a testa in giù con la sola
testa e ha trasformato anche le dita dei piedi dei suoi due piedi in terminali per
mantenere venti elementi. Inoltre, l'Alto Ministro Amministratore ha trasformato i suoi
capelli argentati in terminali attraverso una certa tecnica, permettendole di gestire
contemporaneamente più di cento elementi.

Detto questo, Alice non poteva emulare nessuna di queste tecniche. Per cominciare,
dieci o anche cento non sarebbero sufficienti per questa situazione. Gli utenti nemici
delle arti oscure erano tremila: anche se ciascuno mantenesse cinque elementi in
media, il loro totale supererebbe i quindicimila.

Quindi, Alice ha esplorato i mezzi per mantenere gli elementi prodotti senza la necessità di
concentrarsi su di essi. La prima cosa che mi venne in mente fu di metterli in qualche vaso.

115
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 18 - Guerra degli Inferi

Detto questo, gli elementi standard per le arti offensive, termiche e


criogeniche, scomparirebbero istantaneamente al contatto con un materiale,
riscaldandolo o raffreddandolo.

Tuttavia, un'idea venne ad Alice quando venne a sapere di come Kirito avesse riflesso
la luce dallo strumento divino di Fanatio, la «Heaven Piercing Sword», con uno specchio
creato solo da elementi termici e di cristallo nella lotta al cinquantesimo piano della
cattedrale.

Se la luce non facesse altro che rimbalzare toccando uno specchio, avrebbe solo dovuto
produrre uno specchio completamente sigillato.

E se al suo interno generasse elementi luminosi.

Potrebbe, teoricamente, mantenere un numero infinito di elementi luminosi fino alla


scadenza della Vita dello specchio.

***

La balestra, attirata al limite, dai muscolosi arcieri orco scricchiolò mentre


venivano puntati verso il cielo scuro.

Per accendere le innumerevoli punte di freccia, luccicanti ottusamente, i tremila utenti di


arti oscure tenevano le mani in alto mentre recitavano la frase iniziale come una sola.

"" " Chiamata di sistema !! "" ""

L'incantesimo costituito solo da voci femminili potrebbe essere definito solo un coro di
morte. Inebriati dall'immenso potere che doveva essere, i fruitori delle arti cantarono la
frase successiva.

"" " Genera elemento termico !! "" "

Deboli particelle rosse tremolavano mentre si illuminavano sulle loro dita agili ...

Eppure ci volle solo un istante prima che diventassero opachi, spegnendosi dopo aver
emesso un modesto sbuffo di fumo.

116
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 18 - Guerra degli Inferi

L'utente esperto di arti che comandava l'unità non poteva capire immediatamente
cosa fosse successo e recitò ancora una volta gli incantesimi. Ma il risultato è rimasto
lo stesso.

La sorpresa la sopraffece mentre le voci perplesse dei suoi subordinati le


arrivavano alle orecchie.

"Non possiamo creare gli elementi termici!"

"Non possiamo avviare la cerimonia delle« Frecce di incenerimento su vasta area »a


questo ritmo!"

Ha esaminato l'ambiente alla ricerca della causa del fenomeno e il suo vicino
collaboratore ha aperto timidamente la bocca per parlare.

"C-Comandante ... non dovrebbe essere dovuto a una mancanza di energia dell'oscurità spaziale ...?"

"H-come potrebbe essere? !!"

Il comandante gridò scioccato. Indicava le prime linee in lontananza con la


mano sinistra su cui portava numerosi anelli.

“Non senti quelle urla !? Non vedi quegli umani e quei semi-umani morire ?!
Dove pensi che sarebbero potute finire tutte le loro vite? !! "

Nessuno aveva una risposta a quella domanda. Anche gli arcieri ogre si irritarono con
il comando di ritardare il tiro e potevano semplicemente continuare a tenere le
balestre tirate.

***

Il momento era arrivato.

Alice chiuse gli occhi per un momento e pregò.

Si sarebbe personalmente addossata il peccato di aver derubato molte delle loro vite per il bene di
una sola persona.

117
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 18 - Guerra degli Inferi

La sfera d'argento con un diametro di tre mel sulla schiena robusta di Amayori aveva la
sua pressione aumentata al massimo. Allontanando le due mani a contatto con esso,
estrasse la spada dalla parte sinistra della vita.

“—Bloom, fiori! Migliora l'armamento! "

Il suo urlo sonoro divideva la lama del suo strumento divino, la «Spada d'oliva
profumata», in innumerevoli piccole sfere. Manovrando lo sciame giallo dorato,
istruì il cavaliere drago.

"Amayori, abbassa la testa!"

Seguendo i suoi ordini, il drago volante si inclinò in avanti. La sfera d'argento rotolò
silenziosamente e cadde in aria dalla testa del drago dopo una rivoluzione. Afferrandolo
con attenzione con le piccole sfere, lo aggiustò fino a quando un certo punto della sfera
d'argento fu diretto diagonalmente verso il basso.

Allineamento ... impostato.

Inspirando, sussurrò. " ... Elemento burst. "

Un incantesimo troppo breve e semplice per un'arte che detiene un potere così
terrificante.

La sfera riflettente argentata è stata appositamente realizzata con un punto più sottile.

Concentrando l'immensa luce e il calore degli innumerevoli elementi luminosi che


esplodono su quel punto, la pellicola d'argento e il vetro si liquefarono in un rosso
cremisi—

Lasciandoli liberi nel mondo esterno con un'esplosione acuta.

Fanatio rimase inebetito, guardando in alto verso «quello» da terra, mentre pensava
a come doveva trattenere una potenza migliaia di volte più forte del raggio di luce
prodotto dall'arte del controllo totale dell'armamento della Heaven Piercing Sword.

118
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 18 - Guerra degli Inferi

Le guardie ei cavalieri a parte lei erano semplicemente sbalorditi da ciò che credevano fosse la
potenza di Solus.

Il pilastro bianco puro che misurava cinque mel di larghezza cadde sulla terra dal
cielo con estrema velocità e pugnalò tra le forze semi-umane. Poi si fece strada più
in là nella gola come se avesse spinto delicatamente ...

Una fragorosa sinfonia di diverse migliaia di campane risuonò mentre le onde di calore e
luce crescevano fino a coprire l'intera larghezza della gola. Immediatamente dopo divenne
un'imponente colonna di fuoco, che praticamente toccò la catena montuosa ai margini, e
tinte di rosso i cieli notturni.

119
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 18 - Guerra degli Inferi

***

D. ridacchiò vedendo le assurde esplosioni abbastanza vicine da poterle raggiungere


con le mani, convinta che fosse il risultato della sua stessa strategia.

Tuttavia, l'ondata di calore che si è alzata in avanti contro la sua carrozza a quattro ruote
dalla gola ha cancellato quel sorriso.

Il vento bruciato e carbonizzato le portò la notizia. Le urla delle unità semiumane e degli
utenti di arti oscure D. sollevarono personalmente mentre morivano.

L'utente di Messenger Arts riferì con voce rauca mentre D. restava in silenzio.

"... A causa della carenza sconosciuta dell'energia dell'oscurità spaziale, non siamo stati in
grado di avviare la cerimonia delle« Frecce di incenerimento ad ampia area »... subito dopo,
l'attacco su larga scala non identificato lanciato dalle forze nemiche sembra aver spazzato
via il novanta per cento le unità semi-umane, il settanta per cento degli arcieri ogre, e anche
... oltre il trenta per cento delle unità che usano le arti oscure ... "

"Carenza sconosciuta ...?"

La figura di D. tremò, ribollendo finalmente di rabbia, mentre lei esclamava.

“Sappiamo chiaramente perché! È quell'arte ridicola che ha risucchiato fino all'ultima


goccia di energia dell'oscurità spaziale nella gola !! Eppure… non ci posso credere,
un'arte di queste dimensioni è impossibile per me… il sommo ministro defunto deve
essere l'unico in grado di farlo !! Allora dimmi, chi c'era dietro !? "

Nonostante il suo sfogo, abbastanza naturalmente, non c'erano risposte da avere.

Come avrebbe potuto trovare una via d'uscita da questa situazione, o meglio, come avrebbe
dovuto segnalarlo a Emperor Vector?

121
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 18 - Guerra degli Inferi

Quello che vantava il più grande intelletto tra tutti nell'Impero Oscuro, DIL, non
poteva fare altro che respirare irregolarmente.

***

Assalita dal rinculo provocato dallo sparo di quell'arte eccezionalmente grande e dalle
tragedie che ne derivano, Alice rimise la Spada di Oliva Profumata nel suo fodero
immediatamente prima di crollare sulla schiena di Amayori.

Il drago volante accettò gentilmente il suo padrone prima di tracciare lente spirali
mentre discendeva sulle prime linee dell'Esercito di Difesa Umana.

Il primo a precipitarsi è stato il vice cavaliere comandante Fanatio. Allungando


entrambe le braccia, catturò Alice che si sfilò il drago.

"... Quell'arte e l'esibizione dell'incarnazione erano magnifiche, Alice."

In qualche modo alzando le palpebre a quella voce veramente toccata, Alice vide la gola
con la sua superficie ancora rossa e le ombre dei sopravvissuti nemici che fuggivano
frenetici. Non riusciva quasi a trovare i cadaveri. Devono essere stati disintegrati dal
raggio di luce iniziale o fatti saltare in aria senza lasciare traccia dalle esplosioni
successive.

Non poteva convincersi a provare orgoglio per la distruzione troppo


spietata.

Tuttavia, gli applausi si levarono immediatamente come un'onda di marea dalle guardie
circostanti. Alla fine si sono riversati insieme e si sono trasformati in grida di trionfo
mentre continuavano.

Mentre ascoltava gli applausi per l'Ordine dei Cavalieri dell'Integrità e la Chiesa dell'Assioma,
Alice finalmente emise un respiro soffocato e sollevò il suo corpo che fu sostenuto da
Fanatio. Il vice comandante del cavaliere mostrò un sorriso stanco e fece un profondo cenno
del capo.

“Il nemico si è ritirato. Ci hai portato alla vittoria. "

122
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 18 - Guerra degli Inferi

Rispondendo a quelle parole anche con un sorriso, Alice irrigidì la sua


espressione e parlò.

“Fanatio-dono, la guerra deve ancora finire. Per favore, evita che la fresca
energia sacra della precedente arte venga riutilizzata dal nemico e spendila in
arti curative. "

"È vero ... hanno ancora le loro forze principali, l'Ordine dei Cavalieri Oscuri e la
Gilda dei Pugilisti al massimo della loro salute."

La bella dai capelli neri annuì e alzò la voce con una traccia di stanchezza che nemmeno
lei poteva nascondere.

“Bene, tutti quelli che possono muoversi, ritiratevi nella seconda unità e portate con voi i feriti! Se
fai parte dell'unità degli asceti o addirittura sei una guardia con conoscenza delle arti curative,
tratta i feriti con tutto ciò che hai fino a quando l'energia spaziale non si esaurisce! Non distogliere
gli occhi dai movimenti delle forze nemiche! "

I suoi ordini concisi risuonarono e le guardie iniziarono rapidamente. La frase iniziale


per le arti sacre poteva essere ascoltata ripetutamente da dietro.

“Farò rapporto a Sua Eccellenza, il comandante dei cavalieri. Posso affidarti


questo posto? "

Alice annuì e Fanatio mostrò un altro sorriso prima di andarsene, mezzo correndo.
Quando le persone se ne andarono, Alice rimase sola in prima fila con Amayori.

Dopo aver mandato via il vice comandante cavaliere, Alice fece diversi passi e grattò
la parte inferiore del mento del suo amato drago mentre sussurrava dolcemente.

“Anche tu hai fatto un ottimo lavoro, Amayori. Dev'essere stato faticoso restare fermi
in quel posto. Assicurati di mangiare dopo essere tornato a letto. "

Il drago volante fece le fusa allegramente, volò in alto mentre batteva le ali e scivolò verso i suoi
pari per tutto il percorso nella parte posteriore.

123
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 18 - Guerra degli Inferi

Allora è tempo di andare in soccorso dei feriti. Alice ha fatto un passo con questo in mente.

"……Maestro."

La voce bassa apparteneva a Knight Eldrie.

Ciò che Alice ha detto quando si è voltata per lodare il suo unico discepolo è stata la figura
arcigna del giovane, nonostante il suo solito sé sfrenato e lucido.

La spada nella sua mano destra e la frusta nella sua mano sinistra erano tinte di rosso e nero
con il sangue abbondante che le ricopriva. Non era tutto. Anche la sua armatura d'argento e i
capelli ricci viola chiaro un tempo lucenti erano in uno stato terribile, a causa del sangue delle
sue vittime. Come è andata la battaglia per ridurlo a una tale condizione?

"Eh ... Eldrie! Sei illeso !? "

Chiese con il fiato sospeso e il cavaliere concordò lentamente con


un'espressione un po 'vuota.

“... Sì, non ho subito ferite gravi. Eppure ... avrei dovuto buttare via questa vita
in battaglia ... "

"Che dici? Hai una missione per guidare le guardie fino alla fine di questa guerra ... "

"Non ho completato quella missione."

Il giovane cavaliere dell'integrità mormorò con voce rotta.

Alice non poteva saperlo, ma dopo che la tattica della cortina di fumo fece sì che Eldrie
lasciasse i goblin di montagna attraverso la linea difensiva, ci vollero diversi minuti interi di
inutili sforzi per eliminarla senza arti prima che potesse finalmente guidare le guardie a
inseguire i goblin che attaccavano le retrovie .

Detto questo, a quel punto, il capo dei goblin di montagna, Kosogi, era già stato sconfitto
dall'Integrity Knight Renri, per lo più etichettato come un fallimento di un cavaliere.

124
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 18 - Guerra degli Inferi

Privato anche della possibilità di riconquistare il suo onore, Eldrie perse la calma e
massacrò tutti i goblin in fuga, prima di alzare lo sguardo verso l'arte divina lanciata
dal suo maestro, Alice, dall'alto.

"Ho tradito ... le tue aspettative, Alice-sama ..."

Riportando la Frost ScaleWhip alla vita, Eldrie si afferrò il viso con la mano
sinistra.

"Come posso ... questa persona sciocca ... patetica ... vergognosa ... essere un cavaliere ... ?!"

E come poteva [proteggere il suo padrone]?

Il potere di quell'arte, paragonabile ai disastri naturali. Erano troppo distanti. In


tutti i sensi.

Non ha mai avuto bisogno di lui. Il suo padrone, quel prodigioso cavaliere, non aveva mai avuto bisogno
di un mezzo scemo come lui. Non aveva niente che lo eccelleva, che si trattasse di scherma,
competenza artistica o arte del pieno controllo; e la sua stoltezza nell'avere un gruppo di goblin che lo
sconfiggeva era in piena mostra.

Anche solo pensare di poter ottenere il cuore del suo padrone ... il suo amore con una vista così
triste; un pensiero del genere sarebbe un insulto.

"Io ... non ho il diritto di nominarmi tua discepola, Alice-sama!" Eldrie gridò

in agonia.

"Tu ... hai fatto bene!"

Alice in qualche modo l'ha tirata fuori dalla bocca nonostante il suo stupore.

Cos'era successo a Eldrie? Sebbene ci fosse una moderata confusione in prima


linea, non aveva mantenuto basse le perdite causate dal nemico?

«Sei necessario per me, per l'Esercito di Difesa e anche per il popolo
dell'Impero Umano. Perché ti insulti così? "

125
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 18 - Guerra degli Inferi

Nonostante la domanda con un tono il più gentile possibile, la depressione negli occhi di Eldrie
è rimasta. Le macchie di sangue spaccate sulle sue guance tremolarono mentre il cavaliere
borbottava a un volume soffocato.

“Necessario ... Intendi per il mio potere? Oppure fai …… ”Non riuscì a

finire le sue parole.

Un brusco, bizzarro ringhio fece tremare l'aria e sia Alice che Eldrie si voltarono
contemporaneamente a guardare.

"Fgrrrr ..."

Un rumore umido e gutturale che ricorda un lupo minaccioso. Alice aprì


ampiamente gli occhi e li concentrò sull'oscurità più in là nella gola.

Macchie in tutta la valle erano ancora illuminate dalle fiamme ardenti e


un'ombra gigantesca si ergeva debolmente lassù.

Non era umano. Le sue gambe si piegavano in un angolo particolare; il dorso era stranamente snello;
la sua muscolosa parte superiore del corpo si protese in avanti. La testa in cima a tutti loro era, in
poche parole, quella di un lupo. Doveva essere un semi-umano del Territorio Oscuro, uno della razza
degli orchi.

Sebbene Alice allungasse rapidamente la mano destra verso la presa della sua preziosa spada, notò
immediatamente che il nemico era disarmato. E questo la stava mettendo alla leggera, poiché la
metà sinistra della sua figura era terribilmente carbonizzata dal fumo sottile che ne saliva. Deve aver
subito quelle pesanti ustioni a causa del raggio di luce incandescente. Tuttavia, perché non si era
ritirata come i suoi compagni sopravvissuti?

Ha confermato la situazione nella zona: le guardie erano ancora tutte dietro,


lasciando Alice ed Eldrie da soli. Domandò Alice in tono tagliente, pur rimanendo
vigile contro le azioni dell'orco.

“... Non devi avere molta Vita rimanente. Perché stai lì disarmato? "

Il semiumano rispose con un ringhio angosciato.

126
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 18 - Guerra degli Inferi

"... Grr ... io sono il capo degli orchi, Fulgrr ......."

Il modo in cui pronunciava il suo nome faceva uscire la sua lunga lingua
mentre ansimava esausto.

Alice mise forza nella mano che teneva la presa. Se era il capo degli orchi,
questo lo rendeva uno dei Dieci Lord nell'Impero Oscuro, un generale delle
forze nemiche. In quel caso, è venuto davvero per un attacco con le ultime
forze?

Tuttavia, l'orco ha continuato con parole sorprendentemente.

"Ti ho visto. Quella, arte leggera ... lanciata da te. Quel potere, quella cifra…. tu,
«mezzo radioso». Grr ... tu, porta ... guerra, fine. Orco, ritorno, praterie ... "

Cosa ... stava dicendo?

Mezzo radioso? La guerra sarebbe finita ...?

Alice non ne traeva alcun significato; tuttavia, il suo intuito le diceva che le
informazioni che riceveva erano importanti. Doveva fare altre domande. Chi era
questo mezzo radioso? E dove doveva portarlo?

Tuttavia, l'orco si fermò lì.

"Accidenti a te ... non hai il diritto di parlare, bestia !!"

Eldrie era quella che urlava. Sollevando in alto la spada insanguinata nella sua
mano destra, cercò di colpire il capo dell'orco.

Quella lama non si abbassò mai, comunque.

Alice, che praticamente si teletrasportò in avanti, aveva la spada di Eldrie


afferrata tra le dita della mano destra e fermò il taglio con tutte le sue forze.

"Ma ... Maestro, perché !?"

Sebbene il suo discepolo lasciò sfuggire quelle parole, cadendo in ginocchio, non ebbe
tempo di rispondere. Alice lasciò andare la spada prima di avvicinarsi lentamente all'orco
immobile e in piedi.

127
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 18 - Guerra degli Inferi

Uno sguardo più attento ha mostrato che le ferite del semi-umano non erano solo
pesanti ma fatali. Era carbonizzato dal braccio sinistro al petto e il bulbo oculare
sinistro era diventato di un bianco confuso. Sebbene lo giudicasse in uno stato
confuso, continuò a fare domande con cautela.

“—Infatti, io sono il mezzo radioso. Ora, dove mi porterai? Chi sta


chiedendo di me? "

"... rrrr ..."

L'occhio intatto dell'orco brillava di una luce opaca. La sua saliva, mista a sangue, colò
lungo la sua lunga lingua.

«... Imperatore ... disse Vector. Voglio solo, mezzo radioso. Qualsiasi desiderio, scontato, colui
che ha catturato il medium. Ogre ... ritornano alle praterie ... Alleva cavalli ... uccelli ... vivi ... "

- «Emperor Vector».

Il nome del dio dell'oscurità è tramandato anche nelle leggende dell'Impero Umano.
Un simile essere era disceso nel Territorio Oscuro? Quel dio aveva forse iniziato la
guerra per ottenere questo «mezzo radioso»?

Alice prese nota delle informazioni ricevute nella sua mente mentre rivolgeva uno
sguardo di pietà al semiumano davanti ai suoi occhi.

Il fetore grezzo della brama emesso dai goblin era quasi assente da questo guerriero
con la testa di lupo. Gli fu semplicemente fatto partecipare alla guerra e tirare l'arco
come ordinato, solo per far morire la maggior parte della sua razza senza sparare un
solo colpo.

“... Non porti rancore verso di me? Sono io che ho massacrato la tua
gente. "

Alice non poté fare a meno di chiedere nonostante non avesse alcun motivo per farlo. La risposta

dell'orco era chiara.

“Il forte bisogno di ... sostenere quella forza. Anch'io ... mi assumo il ruolo di capo. Quindi
... prendi, tu, porta ... a .......! "

128
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 18 - Guerra degli Inferi

Grrrooohhh !!

Un ruggito brutale si levò improvvisamente dalla bocca dell'orco.

Il suo braccio muscoloso destro si protese verso Alice più velocemente di quanto gli occhi potessero
seguire.

Tintinnio.

Quel breve anello proveniva dal fodero della Fragrant Olive Sword. Dopo aver
estratto la spada diverse volte più velocemente dell'orco, Alice tagliò una volta prima
di rimetterla nel fodero.

L'enorme struttura del semi-umano si arrestò immediatamente.

E quel corpo affondò lentamente sulla terra mentre Alice faceva un passo indietro. Una
cicatrice dritta apparve sul suo petto muscoloso da cui gli ultimi della sua Vita fluirono via come
luce fugace.

Alice tese la mano destra verso il cadavere del fiero guerriero dalla testa di
lupo. Dall'energia sacra fluttuante rilasciata, ha generato numerosi elementi
aerei.

"Possa la tua anima, almeno, raggiungere le praterie ..."

Alice agitò la mano destra e la luce verde salì verso i cieli orientali come un
turbine.

129
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 18 - Guerra degli Inferi

Lo sguardo dell'Imperatore Vector, verso di lei, spaventò D. nel profondo del


suo cuore mentre si prostrava sul veicolo militare del drago, la fronte contro il
pavimento.

Non c'era rabbia negli occhi color ghiaccio dell'imperatore. Sembrava misurare il
valore di D. senza alcun input dalle sue emozioni personali. Come tratterebbe
l'imperatore uno che giudicava incompetente e inutile - lei tremava fino in fondo, solo
a immaginarlo.

Alla fine arrivò una breve domanda con una voce profonda e fluente.

"Hmm. Vale a dire, il tuo piano è fallito e un migliaio di utenti di arti oscure sono morti a
causa del nemico che ha preso l'iniziativa di assorbire e consumare l'energia
dell'oscurità spaziale ... è corretto? "

"Sì ... sì!"

D. alzò il viso un po 'alla volta e rispose.

«È proprio così, Vostra Maestà. Non ho ricevuto alcuna informazione che l'esercito
nemico conservi ancora un utilizzatore di arti di tale calibro nonostante l'assenza del più
alto ministro, quindi ... "

"Non c'è modo di reintegrare l'energia dell'oscurità?"

Interrompendo le scuse disperate di D., l'imperatore cercò una contromisura. Tuttavia,


D. poteva solo scuotere la testa anche a questo.

“Sfortunatamente ... sfortunatamente ... reintegrare la quantità di energia dell'oscurità


spaziale necessaria per annientare i cavalieri dell'integrità nemica richiederebbe un potere
abbondante dalla terra e dal sole, ma entrambi mancano dal campo di battaglia. Il tesoro del
Palazzo di Obsidia ha risparmiato minerali che potrebbero essere convertiti in energia
oscura, ma avremmo bisogno di diversi giorni per recuperare ... "

"Vedo."

130
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 18 - Guerra degli Inferi

L'imperatore annuì con noncuranza e volse i lineamenti taglienti verso la


gola lontana.

“… Da quello che posso vedere, però, non c'è vegetazione su questa terra e il sole è già
tramontato. Dov'è questa fonte di energia che avevi programmato di utilizzare per quella
cerimonia artistica su larga scala? "

Nonostante il modo in cui il dio Vector, il presunto ideatore delle arti oscure, aveva indagato
sulla teoria di base dietro di loro, la paura occupava troppo la sua mente perché lei potesse
prestarvi attenzione. Alla disperata ricerca di nient'altro che dei mezzi per garantire
l'autoconservazione, ha parlato sinceramente l'utente femminile delle arti.

"Sì, è un campo di battaglia, dopotutto ... il sangue e le vite perse dai semi-umani e
dai soldati nemici si trasformano in energia oscura e permeano l'atmosfera."

"Hmm ... mm."

D. si irrigidì completamente con l'imperatore che si alzava dal trono


provvisorio.

Tap Tap; gli stivali di pelle nera si avvicinarono. La paura le strinse le viscere.

Fermandosi direttamente a sinistra di D., congelato, il mantello di pelliccia dell'imperatore danzava nel
vento notturno mentre borbottava sommessamente.

"Sangue ... e vite?"

***

"Mezzo radioso ...?"

Prendendo grossi bocconi di focaccia mescolata con frutta secca a cubetti e bacche, il mento
muscoloso del Cavaliere Comandante Bercouli si mosse mentre parlava in tono soffocato.

Facendo uso del cessate il fuoco temporaneo, le razioni sono state distribuite ai soldati
dell'Esercito di Difesa dall'unità di rifornimento con grande fretta.

131
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 18 - Guerra degli Inferi

La guarigione dei feriti era quasi completa e grazie ai cavalieri dell'integrità e al


loro status di utenti di arti di alto rango, anche quelli sul letto di morte erano alzati
e sorseggiavano le loro zuppe.

Tuttavia, il defunto naturalmente non aveva alcuna via di ritorno. Tra la prima unità di
oltre duemila persone, quasi centocinquanta guardie e un solo cavaliere di rango
inferiore avevano perso la vita.

Alice fece un cenno verso il comandante cavaliere seduto dall'altra parte di un tavolo
pieghevole.

"Sì. Anche se non ricordo un nome simile da nessuno dei libri di storia,
sembra certo che il comandante nemico stia costantemente cercando quella
persona ".

"Comandante ... il dio delle tenebre, Vector, eh?"

Versando l'acqua del siral nella tazza lasciata di fronte al gemito Bercouli,
parlò il vice comandante Fanatio.

"È difficile credere ... il risveglio di un dio ...?"

“C'è quello. Ma è convincente. Hai sentito che l'incarnazione straniera copriva


anche la forza principale del nemico, vero? "

"Sì ... certo, mi sentivo come se fossi stato trascinato in un po 'di freddo ..."

“È la prima volta che la Great East Gate è crollata dalla creazione del mondo.
Tutto può succedere ora, forse dovremmo prepararci per questo. Ma comunque
... signorina. "

I suoi occhi vigorosi si fissarono su Alice.

“Diciamo che Dark God Vector è sceso nel Territorio Oscuro e sta cercando il«
mezzo radioso »che sei tu, signorina. La domanda qui è, come influenzerà
questa guerra ... eh? "

Infatti.

Questo è ciò a cui si è ridotto alla fine.

132
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 18 - Guerra degli Inferi

Anche se Vector fosse soddisfatto del medium nelle sue mani, le altre razze oscure non si
sarebbero fermate finché non avessero divorato l'Impero Umano. Dovevano ancora
difendere questa gola fino alla fine.

Tuttavia, un'altra frase è rimasta impressa nella mente di Alice. « Altare della fine del

mondo ».

Le parole pronunciate dal «dio del mondo esterno» con cui Kirito conversò attraverso il
pannello di cristallo all'ultimo piano della Cattedrale Centrale dopo quella feroce battaglia.

- Dirigiti verso l'altare della fine del mondo.

- Direttamente a sud dopo l'uscita dal grande cancello orientale.

Potrebbe essere possibile resuscitare il cuore di Kirito se fosse andata lì. Tuttavia, anche se
avesse voluto andarsene, non poteva abbandonare la difesa alla Grande Porta.

Ma se la inseguissero?

E se Vector e il suo esercito inseguissero Alice da soli, uscendo dalla


Grande Porta, alla ricerca del mezzo radioso?

Non guadagnerebbe tempo per rafforzare l'esercito di difesa facendo


partire l'esercito nemico dall'impero umano?

Nascondendo la questione dell '«Altare» che era fin troppo incerta, Alice
dichiarò con tono fermo al comandante supremo dell'Esercito di Difesa.

“Stimato zio ... no, Eccellenza, Bercouli. Sfonderò da solo il campo nemico e mi
dirigerò verso le regioni remote del Territorio Oscuro. Se il leader nemico cerca
questo «mezzo radioso», dovrebbe inseguirmi con un numero considerevole di
truppe. Una volta raggiunta una distanza ragionevole tra i loro eserciti divisi,
lanciate un contrattacco su ciò che resta dell'esercito nemico ed eliminateli ".

***

133
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 18 - Guerra degli Inferi

L'Imperatore Vector parlò con una voce secca priva di ogni emozione. "DIL

sarebbero sufficienti tremila?"

"Sì…?"

Non capendo il significato dietro quelle parole, D. alzò di nuovo il viso. Il profilo
laterale dell'imperatore era velato al punto da sembrare anche gentile, ma i suoi
occhi azzurro chiaro guardavano le truppe con uno sguardo gelido.

La bocca di Vector si mosse di nuovo.

"Quello che ho chiesto, è che per ottenere energia oscura sufficiente per quella cerimonia
artistica su larga scala per eliminare i cavalieri dell'integrità ..."

Le parole seguenti indussero persino la spietata D. ad aprire ampiamente i suoi due occhi per lo
stupore.

"Sarebbe sufficiente spendere tremila di quelle vite di soldati orchi che abbiamo in
riserva?"

Un brivido le percorse le due gambe. Con un'intensa sensazione di terrore.

Quelli si trasformarono in una dolce intossicazione mentre si insinuavano nella mente di D.

"... Sarebbero sufficienti."

Sussurrò D. con la fronte inconsciamente contro gli stivali


dell'imperatore.

«Sì, sarebbero certamente sufficienti, Vostra Maestà. Aumenterò la nostra forza


collettiva e metterò in mostra con i duemila utenti di arti rimanenti ... la mia Gilda degli
utenti di Arti Oscure mostrerà l'arte più grande e più forte della storia, un'arte
terrificante a cui nessuno aveva mai assistito prima ... "

***

Sia nell'Impero Umano che nell'Impero Oscuro, i nomi dei suoi abitanti non avevano
alcun significato letterale nelle lingue che usano.

134
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 18 - Guerra degli Inferi

Ciò ha avuto origine da come i quattro ricercatori Rath, alzando le luci fluttuanti
artificiali iniziali, hanno deciso di dare ai loro figli e nipoti nomi in katakana tipico
delle ambientazioni fantasy senza troppi pensieri.

Con quei quattro morti (scollegati), le luci fluttuanti potevano solo dare alla luce e crescere i
bambini di loro spontanea volontà. Ciò che li lasciava perplessi allora era il sistema di
denominazione incoerente.

Con riluttanza, i primi genitori hanno dato ai loro figli nomi simili ai loro, formati da
combinazioni di suoni. Tuttavia, con il passare del tempo o delle generazioni, sono emerse
regole per la denominazione e si sono evolute in una sorta di "convenzione di
denominazione" unica per gli Inferi.

In breve, hanno posto i desideri per il futuro dei loro figli nelle combinazioni di
quei personaggi, da a ( ア) per n ( ン) e le loro variazioni, cui è stato dato un
significato.

Per fare un esempio, le vocali rappresentavano la sincerità. Zelo per il


K suoni. Spirito per il S 'S. Vitalità per il t 'S. Benevolenza per il
n 'S. Bellezza per il r è ... e così via 1. Ad esempio, «Eugeo» contiene i tratti di essere gentile,
lavorare velocemente e onestà. «Tiezé» è stato chiamato come un desiderio per lei di essere
energica, disponibile e di talento nelle arti militari. «Ronye» era un nome che la pregava di
essere adorabile, ricca di cuore e sincera.

La convenzione di denominazione è stata condivisa principalmente anche dai semi-umani


del Territorio Oscuro. Ad esempio, «Sigrosig» era un nome avido, che sperava ancora una
volta in alacrità, coraggio, coraggio e alacrità con coraggio. Le razze goblin con la loro
velocità di riproduzione erano un'eccezione, spesso utilizzando forme congiuntive di verbi
come «Kosogi» e «Shibori» 2. Nel frattempo, le illustri famiglie tra gli utenti delle arti oscure
considerano le convenzioni come una pratica delle caste inferiori e hanno una tradizione
nell'usare solo le iniziali dell'antica Darkness Script.

1
"K", "s", "t", "n", "r", - Questi si riferiscono ai rispettivi kana. Ad esempio, "k's" si riferisce a "ka, ki, ku, ke, ko" kana.

2
"Kosogi", "Shibori" - Questi hanno radici verbali con le definizioni di "raschiare" e "strizzare" rispettivamente.

135
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 18 - Guerra degli Inferi

Ora quindi-

L'ultimo ancora in vita tra i cinque generali che guidavano le razze semiumane era il
capo degli orchi.

Il suo nome era «Rirupirin».

Rirupirin era, secondo il Generale Oscuro Shasta, noto per nutrire un intenso
rancore contro gli umani che lo rendeva un ostacolo alla pace con l'Impero
Umano tanto quanto il leader degli utenti delle arti oscure e i capi dei goblin.

Tuttavia, quella natura non era certamente nulla che avesse dalla nascita.

È entrato nel suo mondo come figlio di un'influente e potente famiglia di orchi ed è
stato elogiato per essere il bambino più bello nella storia della razza. Il nome
datogli conteneva il file r suono per bellezza tre volte, raramente visto tra gli orchi.

Rirupirin è stata cresciuta bella sia fuori che dentro dai desideri dei suoi genitori. Era
anche benedetto dal talento nell'arte della guerra e tutti avevano aspettative su di lui
come prossimo capo; e un giorno accompagnò l'attuale capo poi fuori, dai laghi e
dalle paludi sudorientali degli orchi per la prima volta, al palazzo di Obsidia.

Adornato con una serie di splendide armature e una spada, piegò la schiena con orgoglio
mentre entrava nella città vicino al palazzo, solo per vedere gli umani con i loro corpi snelli,
i capelli lucenti e gli adorabili lineamenti del viso.

Rirupirin ha attraversato una consapevolezza che ha interrotto la sua intera conoscenza. La sua
bellezza doveva essere quantificata apponendola con "come un orco". E che gli orchi furono
sminuiti come la razza più sgradevole dell'Impero Oscuro.

Pance robuste e rotonde; arti tozzi; un naso grande e piatto; occhi luccicanti e infossati;
e orecchie cadenti.

Tra gli orchi dotati di tali caratteristiche, si diceva che Rirupirin fosse bello poiché
possedeva un viso in qualche modo simile agli umani.

136
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 18 - Guerra degli Inferi

L'anima di Rirupirin fu portata sull'orlo del collasso su quella realizzazione. Poteva


solo aggrapparsi a una certa forte emozione per mantenere il suo stato mentale.

Cioè, animosità. Un giorno, avrebbe definitivamente rovesciato la razza umana,


rendendoli tutti schiavi e schiacciando fino all'ultimo dei loro occhi per impedire loro di
rivolgere i loro ghigni agli orchi; Rirupirin divenne il capo degli orchi mentre velava
quella macabra determinazione.

Quindi, certamente non aveva un'innata inclinazione alla crudeltà come Kosogi. La
sua ostilità verso gli umani poteva essere vista come un grande complesso di
inferiorità e governava il suo popolo con immutabile benevolenza.

"Dat ... dat sta andando troppo lontano !!"

Rirupirin gridò inconsciamente quando arrivarono gli ordini


dell'imperatore.

Gli orchi si erano già radunati in un migliaio di soldati per servire come forza di riserva
per la prima unità ed erano tutti persi. Pensare a come era stato ordinato loro, al di fuori
del suo comando, da quei goblin e giganti di combattere e morire era abbastanza per
fargli stringere il petto, figuriamoci questo nuovo ordine a sangue freddo tramandato.

Doveva contribuire con tremila sacrifici come base per gli usi delle arti oscure
'arti offensive.

Doveva essere una morte priva di onore come guerriero o addirittura dignità come essere
intelligente. Dovevano essere solo carne, non diversi da quegli yak portati dall'unità di
trasporto come commestibili.

“Giochiamo qui per abbattere! Non devi pagare per i tuoi errori con le vite! "

Rirupirin protestò con voce tesa e acuta.

Tuttavia, la leader degli utenti di arti oscure, D., che stava con le braccia incrociate,
guardò il capo degli orchi con occhi freddi mentre dichiarava arrogantemente.

137
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 18 - Guerra degli Inferi

"Questo è un editto dell'imperatore !!"

Il capo degli orchi sentì qualcosa che gli si era bloccato in gola.

Aveva assistito alla forza dell'Imperatore Vector durante l'insurrezione del generale
oscuro più di quanto si fosse preoccupato. La sua forza travolgente superava di gran
lunga quella dei Dieci Lord.

Il forte deve essere obbedito. Questa era la legge assoluta dell'Impero Oscuro.

Ancora ... ancora.

Rirupirin rimase immobile mentre i suoi due pugni saldamente chiusi tremavano.

Fu allora che una voce, armoniosa per un orco, venne da dietro.

"Capo. Dobbiamo obbedire agli ordini dell'imperatore. "

Si voltò sorpreso e quella in piedi lì, con un corpo snello e orecchie lunghe e
delicate, era una femmina della sua razza. Era nata in una famiglia distinta
legata a Rirupirin e avevano spesso giocato insieme durante la loro infanzia.

Rivelando un placido sorriso sulle labbra, continuò.

“Io e tremila altri soldati offriremo volentieri la nostra vita. Per l'imperatore ... e la
tua razza. "

"……"

Reso senza parole, Rirupirin non poteva fare altro che macinare le sue lunghe
zanne come per schiacciarle. L'orco femmina fece un passo avanti e sussurrò
in tono sommesso.

“Riru. Credo. Il mondo celeste invita non solo gli umani ma anche le anime di
noi orchi. Bill ... ci rivedremo, un giorno, lì. "

Non avresti bisogno di sacrificare anche la tua vita, voleva dire. Tuttavia, sapeva che ci
sarebbe voluto troppo tempo perché i tremila soldati accettassero quell'irragionevole
comando senza la nobildonna cavaliere, che in un certo senso esaltavano di più,
condividendo il loro destino.

138
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 18 - Guerra degli Inferi

Rirupirin aprì il pugno, prese la mano della nobildonna cavaliere e gemette.

"Mi dispiace, Ren ... perdonami ... mi dispiace ..."

DIL parlò senza pietà mentre rivolgeva uno sguardo sgradevole alla coppia.

«Dovrai avere tremila truppe in una formazione compatta a cento mel dalla gola
entro cinque minuti. Questo è tutto!"

Il capo degli orchi lanciò un'occhiataccia all'utilizzatore delle arti oscure, voltandosi e andandosene,
con gli occhi a corto di fiammate. Perché gli orchi da soli hanno dovuto subire questo trattamento?
Era l'ennesima volta che quella domanda gli era girata nel petto, ma anche questa volta fu inutile.

I tremila che marciavano verso il letto di morte, formati in file ordinate, apparivano
addirittura trionfanti. D'altra parte, voci sommesse di pianto e indignato
permeavano in profondità nelle altre settemila persone della loro razza,
salutandole.

I tremila orchi guidati dalla nobildonna cavaliere a cavallo di un cinghiale corazzato


passarono coraggiosamente tra gli accampamenti dell'Ordine dei Cavalieri Oscuri e
della Corporazione dei Pugilisti, formando un quadrato a poca distanza dall'ingresso
della gola.

I duemila utenti di arti oscure che non erano stati inghiottiti dalle prime grandi
esplosioni si presentarono minacciosamente, come in attesa, e circondarono la
formazione.

L'atmosfera tremava, accompagnando un incantesimo che iniziò


orribilmente dissonante e stridente alle orecchie, forse riflettendo la natura
orribile dell'arte.

"Ah ... aah ...…"

Rirupirin si lasciò sfuggire un rauco gemito. I soldati degli orchi si erano improvvisamente
distorti per l'angoscia ed erano crollati a terra.

Bianche, fugaci particelle di luce venivano estratte dalle loro forme


contorte senza sosta.

139
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 18 - Guerra degli Inferi

Trasformandosi in fango nero e viscoso mentre si raccoglievano per mano degli utenti d'arte,
gradualmente si trasfiguravano in quelli che assomigliavano a bizzarri serpenti.

Le urla dei tremila soldati arrivarono alle orecchie di Rirupirin nitide e vivide.
Insieme a un grido unito mescolato.

Lunga vita agli Orchi. Gloria agli Orchi.

Subito dopo i corpi dei soldati scoppiarono in successione. Il loro sangue e la loro carne si
disperdevano mentre la luce che li lasciava cresceva di intensità prima di essere rubati tutti in
una volta dagli utenti delle arti.

Rirupirin era in ginocchio quando se ne accorse, col pugno destro che colpiva il suolo. Le
lacrime straripanti si sparsero su entrambi i lati del suo grande naso e caddero
udibilmente sulla ghiaia nera.

Il sangue fresco lasciò la nobile dama cavaliere, vestita con un'armatura decorata, come
fiori cremisi nel mezzo della sua visione distorta.

"... Renju ...!"

Fu nel momento in cui si strappò quel nome dalla gola che la nobile dama cavaliere
cadde lentamente a terra, fuori dalla sua vista.

Le zanne affilate di Rirupirin gli lacerarono le labbra mentre il sangue gli colava anche
dalla bocca.

- Maledetti umani.

Dannati umani!

Quei dannati umani !!

Le urla di rabbia e odio che scuotevano il centro della sua mente, abbastanza curiosamente, gli
procuravano un grande dolore all'occhio destro ogni volta che venivano.

140
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 18 - Guerra degli Inferi

***

Passarono decine di minuti.

Al quartier generale dell'Esercito dell'Impero Umano, le guardie divise in due si


scambiavano strette di mano e abbracci, giurando che si sarebbero incontrati di nuovo.

Accettando la proclamazione di Integrity Knight Alice, Knight Commander


Bercouli aggiunse un altro compromesso.

Questo doveva avere Alice, l'esca «mezzo radioso» per attirare l'esercito nemico,
accompagnata da metà delle truppe. Naturalmente, Alice si oppose con veemenza
e chiese un'azione indipendente, ma il comandante dei cavalieri non ne voleva
sapere.

- Ce ne sono ancora molti nell'esercito nemico. Non attirerai molti di loro da


solo. Riusciremo a romperli solo se saremo abbastanza in giro con te.

Non poteva dire nulla per confutarlo. Sarebbe certamente troppo arrogante affermare che lei
potrebbe attirare via l'intero esercito nemico basandosi unicamente su quella vaga
informazione menzionata dal capo orco.

Inoltre, Alice aveva in programma di far cavalcare Kirito con lei sulla schiena di Amayori. Non
era del tutto sicura di poter continuare a proteggerlo mentre serviva da sola come esca. Una
forza di accompagnamento sarebbe incoraggiante almeno in questo aspetto.

Bercouli ha avuto un'altra sorpresa per tutti dopo aver deciso di dividere l'esercito di
difesa.

Lui, il comandante supremo e il comandante dei cavalieri, si sarebbe unito


personalmente all'unità esca.

Riguardo a ciò, Fanatio, che era stato assegnato al comando dell'unità di restare indietro,
sollevò una veemente opposizione insieme a Deusolbert.

142
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 18 - Guerra degli Inferi

“Hai fatto abbastanza, vero? Fammi combattere un po '. "

Fanatio confutò con gli angoli degli occhi alzati quando Bercouli lo disse in tono
ammonitore.

"Chi sei tu per parlare quando non puoi nemmeno piegare il tuo cambio di vestiti senza
di me al tuo fianco? !!"

Ciò suscitò molte prese in giro da parte dei cavalieri e delle guardie. Bercouli mostrò un
sorriso cinico, si avvicinò alle orecchie di Fanatio e sussurrò qualcosa - con il vice
comandante che distoglieva il viso verso il basso e indietreggiava, abbastanza
sorprendentemente.

Per quanto riguarda Deusolbert, anche lui si arrese con riluttanza dopo aver fatto notare in
precedenza il fatto evidente che aveva finito le frecce dalla battaglia. Le unità di rifornimento
si stavano attualmente dirigendo verso la città più vicina per rifornirsi, ma ciò avrebbe
richiesto facilmente più di un'ora o due.

Preoccupazione e preoccupazione erano in piena evidenza sui volti dei soldati,


indipendentemente dal fatto che provenissero dall'unità in partenza o da quella rimasta.
Onestamente non era chiaro quale fosse più in pericolo. Solo gli dei ... no, solo il dio delle
tenebre e il comandante supremo dell'esercito nemico, Vector, sapevano come molti
avrebbero inseguito l'unità esca e come molti avrebbero continuato l'assalto nella gola.

Quelli inclusi nell'unità esca terminarono i loro preparativi in breve tempo: i quattro
cavalieri di alto rango, Bercouli, Alice, Renri, Scheta, ei loro draghi volanti, una
compagnia di guardie che contava mille, una compagnia di asceti che contava
duecento e una scorta società composta da cinquanta. Eldrie ha insistito per essere
aggiunto lui stesso all'unità esca, ma con riluttanza si è ritirato dopo una feroce
rimostranza di Alice. Anche gli apprendisti cavalieri, Linel e Fizel, fecero i capricci, ma
anche loro poterono arrendersi solo dopo che il comandante cavaliere disse loro che
avrebbe "contato su di loro per il resto".

Otto veloci carrozze, ciascuna trainata da quattro cavalli, furono preparate per il
trasporto dei materiali. Kirito e la sua sedia a rotelle insieme alle due tirocinanti
dovrebbero cavalcare su una di quelle.

143
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 18 - Guerra degli Inferi

Alice esitava molto sul fatto di permettere a Tiezé e Ronye di seguirlo o meno. Tuttavia,
qualcuno doveva prendersi cura di Kirito e sebbene lei non sapesse cosa fosse successo,
Renri, un cavaliere di alto rango, giurò di proteggere le ragazze anche a costo della sua
vita.

Ad essere onesti, Alice aveva pochi ricordi riguardo al cavaliere Renri. Tuttavia, non si
sentiva inganno dalla determinazione visibile sul suo viso da adolescente e dal
formidabile bagliore sullo strumento divino, le «Twin EdgedWings», equipaggiate su
entrambi i lati della sua vita.

Il drago volante di Bercouli, «Hoshigami», iniziò la sua dignitosa corsa a terra e le guardie si lasciarono
sfuggire un applauso silenzioso.

Alice afferrò le redini di Amayori e attese il momento del decollo mentre


lanciava un'occhiata a Eldrie mandandoli via da terra.

Era preoccupata per come il suo discepolo perennemente loquace fosse insolitamente
silenzioso mentre si preparavano per la sortita. Tuttavia, prima che potesse inviare qualsiasi
parola a lui, Hoshigami decollò dolcemente e Alice si voltò in avanti in un turbamento prima
di calciare delicatamente il fianco di Amayori. Il suo amato drago decollò dopo una potente
corsa a terra, seguito dal drago cavaliere di Renri, «Kazenui», e dal drago cavaliere di
Scheta, «Yoiyobi».

Bercouli, che aveva preso un vantaggio lento, si voltò e gridò.

“Bene, colpiremo la forza principale del nemico con i raggi di calore dei draghi tutto in una
volta appena usciremo dalla gola! Non dovrebbero avere alcun mezzo per attacchi a lungo
raggio ora, quindi stai in guardia dai cavalieri del drago! "

Hanno risposto alle istruzioni del comandante del cavaliere con un forte "sì".

Il suono delle guardie che caricavano a cavallo oa piedi li inseguivano da dietro. I


quattro cavalieri di alto rango dovettero scuotere il campo di battaglia da soli finché
quelle guardie e le carrozze non lasciarono la gola, voltandosi a sud, verso destra, e
guadagnarono una distanza sufficiente da loro.

144
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 18 - Guerra degli Inferi

Innumerevoli torce erano visibili davanti a loro nella gola buia e ristretta.

Erano davvero tanti. Nonostante i molti sconfitti, sembrava che il nemico


fosse ancora quasi trentamila forte.

Detto questo, la loro principale forza militare dovrebbe essere con i cavalieri oscuri e i pugili.
Entrambe le unità si concentravano sul combattimento ravvicinato e non possedevano alcuna
offensiva efficace contro i cavalieri dell'integrità montati su draghi volanti.

- - No.

Che cos 'era questo?

Quella recitazione profonda e tortuosa, simile a una maledizione, che proveniva da sotto
il rumore del vento.

Un canto coordinato ... di arti !?

Sarebbe ridicolo, questa zona non dovrebbe più avere l'energia sacra rimasta
per un'arte su larga scala !!

Alice ha rifiutato i propri istinti.

Tuttavia, proprio mentre lo faceva, Bercouli che volò proprio di fronte a lei sputò:
"Quei bastardi ... cosa hanno fatto? !!"

***

Aah.

Che potere !!

La leader degli utenti delle arti oscure, DIL alzò le mani verso il cielo mentre tutto il
suo corpo tremava in una dolce estasi.

Qualche altro utente d'arte nella storia aveva sperimentato uno spazio carico di
un'energia oscura così concentrata?

Niente in questo mondo aveva una priorità così alta e un potere puro come la Vita
intelligente.

145
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 18 - Guerra degli Inferi

Non importava anche se provenisse dalle vite di quegli orchi volgari e ripugnanti. Se
questa viscosità fosse un vino prezioso, invecchiato per cento anni, allora l'energia oscura
fornita dal sole e dalla terra sarebbe semplice acqua.

L'energia destinata in precedenza ai «proiettili di incenerimento ad ampia area» era,


alla fine, solo la feccia rimasta dalle vite spese sul campo di battaglia. Tuttavia,
tremila vite sono state convertite esplicitamente in energia oscura, qui e ora, per
quest'arte.

Ogni utilizzatore di arti, da Dee alle altre duemila, aveva entrambe le braccia tese come
numerosi serpenti grotteschi con innumerevoli gambe, ognuno apparentemente
apparentemente avvolto dalla nebbia nera, avvolto intorno a sé.

Questi erano organismi artificiali, «mangiatori di vita», creati da elementi umbra. Nessun
oggetto corporeo poteva proteggersi da loro, nemmeno spade o armature della massima
priorità. L'efficienza di conversione per l'energia oscura era inferiore a quella per le
fiamme offensive, ma tutto è cambiato con una fonte così abbondante.

Dee aveva scelto quest'arte come vendetta per il «pilastro di luce» del nemico che aveva
bruciato a morte mille dei suoi preziosi subordinati. Perfino le urla dei soldati orchi, che si
contorcevano mentre tingevano, ora suonavano piacevoli alle sue orecchie.

"Bene ... preparati a lanciare l'arte« Death Curse Worms »!!" L'urlo di Dee

risuonò e ...

Vide quattro cavalieri draghi che si precipitavano dalla gola, come se


avessero perso la testa, con i suoi stessi occhi.

Lo shock momentaneo si trasformò presto in euforia. Poteva riordinare la più grande


forza del nemico, i cavalieri dell'integrità ei loro draghi volanti, tutto in una volta come
erano le cose.

"Sopportare la tua terra!! Lasciali avvicinare !! ... No ... non ancora ....... - Ora, lascia che
loooooose !! "

Zwaaaaaaaa !!

146
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 18 - Guerra degli Inferi

Gli innumerevoli serpenti neri si lanciavano in rotte diritte verso i cavalieri nemici,
disperdendo vibrazioni che sembravano diffondere pura paura.

***

La consapevolezza che l'arte offensiva del nemico era diventata un'ondata immensa e
pressante di oscurità assoluta spense non solo le menti delle guardie ordinarie per diversi
secondi, ma anche quelle dei cavalieri dell'integrità di alto rango.

Era un'arte elementale umbra con una priorità estremamente alta, che probabilmente
superava l'arte elementale luminosa rilasciata da Alice in precedenza. Un esagono a
distanza che ha inflitto direttamente danni alla propria vita e non può essere difeso con
mezzi fisici.

Il mistero - di come avessero invocato l'arte elementale umbra, con la sua bassa
efficienza di conversione dell'energia sacra, su una tale scala e densità nonostante
l'inadeguatezza dell'energia nell'area - fu visto solo dal Cavaliere Comandante
Bercouli.

Ma nemmeno lui poteva dare contromisure immediate contro di essa.

C'erano molti aspetti nelle arti offensive: il elemento erano basati su densità,
portata, velocità, direzione e così via.

Quindi, difendere richiedeva di compensare o contrastare quegli attributi. Si potrebbe


dire che la scelta immediata e l'attuazione di una contromisura adeguata fa parte
dell'essere un utente artistico di alto rango.

Essere in grado di selezionare e attuare immediatamente una contromisura adeguata,


come spegnere un'arte termica con elementi criogenici, spargere esche contro un'arte
homing o evitare rapidamente che un'arte vada dritta, potrebbe essere considerato un
requisito per diventare un'arte di alto rango utente.

Tuttavia, questo caso è stato un'eccezione.

147
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 18 - Guerra degli Inferi

L'offensiva del nemico era troppo oltre la norma.

Solo l'elemento luminoso poteva compensare l'elemento umbra. Tuttavia, gli elementi
luminosi avevano anche una bassa efficienza di conversione ed era effettivamente
impossibile generarne abbastanza per dissipare una maledizione su quella scala. L'attacco
di rilascio dei ricordi di Fanatio avrebbe sicuramente attraversato l'arte del nemico senza
problemi, ma la luce della Heaven Piercing Sword era troppo stretta e lei era assente da
questa unità esca per cominciare.

“Gira !! Scalata!!"

Bercouli poteva solo gridare quelli.

I quattro draghi volanti si voltarono mentre tracciavano una spirale e si


diressero dritti verso i cieli sopra la gola.

Anche lo sciame di serpenti aggiustò la loro direzione con uno spiacevole


ronzio.

Però.

"-No!!"

Bercouli gridò ancora una volta.

I vermi sulla coda erano meno della metà di tutti loro. I restanti andarono dritti verso
le guardie e l'unità di rifornimento che si precipitarono sul terreno.

"…… !!"

Emettendo un rantolo acuto, il cavaliere Alice fece rotolare il suo cavaliere drago e
piombò giù. Si girò verso l'inizio dell'arte oscura che si avvicinava sempre più al di
sotto e si precipitò in avanti a capofitto.

Shaa !! Estrasse la Fragrant Olive Sword mentre quel suono distinto risuonava dal suo
fodero. Un fulgido splendore dorato si diffuse immediatamente sulla sua lama.

"Lil 'miss !! No, non funzionerà !! "

Bercouli cercò disperatamente di trattenere il suo amato discepolo.

148
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 18 - Guerra degli Inferi

L'arte del controllo totale dell'armamento della Fragrant Olive Sword mostrava un potere
travolgente in un combattimento uno contro molti, ma era un elementale metallico come
la spada. Non poteva tagliare l'esagono quasi incorporeo.

Anche Alice lo sapeva fin troppo bene. Tuttavia, non poteva portarsi semplicemente a
guardare mentre le guardie venivano attaccate.

Allora è successo.

Un quinto drago volante si precipitò dalle profondità della valle con lo slancio di una
stella cadente.

«Takiguri».

Il cavaliere drago appartenente al cavaliere di alto rango, Eldrie Synthesis


Trentuno.

***

Eldrie ripeté una sola parola più e più volte nella sua mente mentre si aggrappava
alle redini del drago.

Proteggere.

Il suo padrone. Alice. Doveva proteggere la persona a cui aveva promesso la sua spada e a cui
aveva giurato la sua devozione, a qualunque costo.

Eppure, allo stesso tempo, poteva sentire una voce che prendeva in giro quella
determinazione altrettanto forte.

Come la proteggeresti? Quando sei così impotente? Quando sei solo uno sciocco,
desideri ancora l'attenzione e i sentimenti del tuo padrone nonostante le tue capacità
siano molto indietro?

Eldrie era ancora una neonata quando divenne un cavaliere dell'integrità e ciò che
sosteneva la sua lama era la feroce volontà risoluta di servire Alice. Fu così che divenne
un cavaliere di alto rango, ma questo ampliò anche il contraccolpo che sentiva ogni volta
che il suo cuore vacillava.

149
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 18 - Guerra degli Inferi

- Non ho né la forza di proteggere il Maestro Alice né il diritto di stare al suo


fianco.

La sua forza diminuì rapidamente mentre quel pensiero aderiva a lui. Sebbene fosse
balzato su Takiguri e inseguito l'unità esca, avendo percepito una premonizione
minacciosa, non aveva idea di cosa potesse fare.

Con le cose così com'erano, tanto valeva deporre la sua vita su questa terra con il suo
padrone.

Volando rassegnato a morte, Eldrie pensò di aver sentito qualcosa e


abbassò gli occhi verso il suolo.

La compagnia delle guardie era lì in disordine dopo aver notato l'incombente arte oscura.
Dietro di loro c'erano anche i pullman della società di fornitura con le loro file disallineate.

Una tranquilla luce blu lampeggiava attraverso il baldacchino sopra uno di loro. Una voce

misteriosa parlò nella sua mente.

- Per la tua determinazione.

- Per il tuo desiderio di proteggere.

- In realtà non vuoi niente in cambio, vero?

- L'amore non va ricercato. Lo fai semplicemente: ama, con tutto quello che hai, senza
fine. Non è vero ...?

Aah ...

Dove stavo cercando?

Mi mancava la forza? Non potevo avere il suo cuore per me? Quindi non potevo proteggerla?

Che uomo meschino sono ...

E pensare che Alice-sama è lì, cercando di salvare l'intero Impero Umano.

150
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 18 - Guerra degli Inferi

Eldrie spezzò le redini di Takiguri con la mano destra e gridò. "Partire!!"

Forse intuendo la volontà del suo padrone, il drago sbatté le ali con forza e accelerò tutto
in una volta. Eldrie sentì la voce di Alice, i suoi tentativi di fermarlo, mentre passavano con
Amayori che scendeva. Tuttavia, non mostrò alcun segno di rallentamento e si arrampicò
ripidamente verso la mortale marea di serpenti.

La sua mano sinistra si tolse una frusta d'argento bianco dalla vita.

L'origine dello strumento divino, «Frost Scale Whip», era un gigantesco serpente che si
diceva fosse divino proveniente dalla zona montuosa dell'impero orientale. Il rilascio dei suoi
ricordi ha aumentato la sua portata di diverse volte e ha permesso di cambiare liberamente la
sua traiettoria.

Detto questo, quel potere non aveva quasi alcuno scopo contro quell'arte classificata come una
maledizione.

Tuttavia, Eldrie pregò intensamente con una convinzione incrollabile.

- Oh, serpente !!

Oh, antico serpente!

Se signoreggi sui serpenti, allora che ne dici di divorare quello sciame di


semplici vermi !!

" Rilascia il ricordo !! "

La Frost Scale Whip emise una luce argentea abbagliante quando percepì la sua voce
tonante.

La frusta si è divisa all'infinito nello splendore. Trasformandosi in centinaia


di strisce di luce, colpirono i serpenti tinti nell'oscurità.

La luce si era trasformata in serpenti scintillanti prima che qualcuno se ne accorgesse.


Sciamando in formazione radiale dalla mano sinistra di Eldrie, aprirono le loro mascelle
luccicanti di zanne affilate e mordevano i serpenti della morte.

151
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 18 - Guerra degli Inferi

Zobuu! I serpenti fatti a pezzi infinitesimali con quel rumore tornarono agli
elementi umbra e si dispersero.

Lo sciame che assaleva le guardie e lo sciame che inseguiva i draghi volanti nel
cielo sopra si voltarono come se riconoscessero che i serpenti luminosi
dovevano essere prioritari.

Non ci volle tempo prima che i serpenti si avvinghiassero agli innumerevoli vermi. I loro
esagoni tracciarono i corpi dei serpenti e si riversarono verso la loro fonte.

Eldrie aveva fatto uso dell'unico aspetto dell'arte del nemico su cui si poteva
interferire, il loro «attributo di ricerca automatica», e aveva concentrato tutte le loro
capacità su di sé.

- - Alice-sama.

152
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 18 - Guerra degli Inferi

Sorrise e abbassò le palpebre.

Mentre l'oscurità inghiottiva tutto il cavaliere nell'istante successivo.

La Vita numerica di Integrity Knight Eldrie Synthesis che era poco più di
cinquemila ...

Trasformato immediatamente in negativo cinquantamila.

La figura di Eldrie si sbriciolò e si sparpagliò dal petto in giù come se fosse stato fatto
saltare in aria.

***

"Eldrie ——— !!!"

Alice gridò.

Il suo unico e unico discepolo che l'aveva accompagnata in quei giorni brevi ma
memorabili scivolò dalla schiena del suo drago volante, avendo perso più della metà della
sua carne.

Facendo rotolare Amayori tre volte, Alice si tuffò nelle vestigia dei vermi che si
dissipavano e afferrò la mano destra di Eldrie con la sua mano sinistra tesa. Il suo respiro
si strozzò per quanto fosse leggero quando lei lo tirò vicino, ma comunque lo sopportava
con i denti serrati e fece arrampicare il suo drago.

Takiguri li seguì proprio al loro fianco, forse per preoccupazione per il suo proprietario. Alice
gridò ancora una volta in cima ai draghi tenendosi al passo.

“Eldrie !! Apri ... apri gli occhi !! Non lo permetterò, non devi lasciarmi indietro in un
posto come questo !! "

Le palpebre bianco-bluastre di Eldrie tremavano leggermente, con tutto quello che aveva sotto il
petto perduto.

Sotto le ciglia appena sollevate, i suoi occhi, sfumati di viola e ancora vagamente
pieni di luce, guardavano Alice.

154
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 18 - Guerra degli Inferi

"... Maestro ... la tua sicurezza mi mette ..."

“Sì ... sì, certo che sono al sicuro, grazie a te !! Non avevo mai detto prima che ho
bisogno di te? !! "

La sua vista divenne improvvisamente distorta. Gocce d'acqua caddero sulle guance di
Eldrie, una dopo l'altra. Ignara che fossero le sue stesse lacrime, Alice abbracciò forte il suo
discepolo.

Una voce quasi impercettibile le increspò le orecchie.

“Alice-sama ... ci sono molte, molte altre persone ... che hanno bisogno di te. Io ... non sono che
nessuno ... Anche solo pensare ... potrei averti per ... "

“Ti darò tutto ciò che desideri !! Quindi torna da me !! Non sei mio discepolo?
!! "

"Ho ricevuto abbastanza."

Alice sentì il peso inconsistente tra le sue braccia svanire rapidamente, lasciandola con
quel sussurro soddisfatto.

“Eldrie !! Eldrie ... !! "

Un ultimo mormorio si sovrappose dolcemente alle sue grida piangenti. "Non ...

piangere ... Mo ... ther ...…"

E l'anima appartenente a Integrity Knight Eldrie Synthesis Thirtyone, nota anche


come Eldrie Woolsburg, lasciò per sempre gli Inferi.

Il prezioso discepolo di Alice si trasformò in luce, come se quei pochi secondi in cui
riuscì a conversare con lui fossero stati un miracolo, e si disperdessero nell'aria notturna
mentre Alice osservava con gli occhi umidi.

Eldrie svanì in poco tempo, senza lasciare nemmeno un frammento di armatura. La Frost Scale
Whip che aveva afferrato con la mano sinistra cadde silenziosamente sulla schiena di Amayori.
Forse riconoscendo la morte del suo padrone, Takiguri che volò al loro fianco si lasciò sfuggire un
ululato angosciato.

155
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 18 - Guerra degli Inferi

Alice inspirò profondamente la debole fragranza delle rose che andavano alla deriva
prima di sollevare il viso.

- Questa è guerra.

Ecco perché sarebbe stato assurdo portare rancore, indipendentemente dal tipo di offensiva
eseguita dal nemico, indipendentemente dal numero di vittime che ne derivavano. In effetti,
la stessa Alice aveva derubato un'orda di truppe nemiche delle loro vite solo decine di minuti
prima con un'enorme arte che poteva essere definita solo spietata.

Così.

Questa rabbia. Questo dolore. Anche se diventassero forza, anche se provocassero un


massacro che li superasse ...

"... Sicuramente, devi essere preparato !!"

Sfoderando la Fragrant Olive Sword con un rumore distinto, Alice gridò.

“Amayori! Takiguri! Avanza a tutta velocità !! "

I draghi volanti incatenati dalle arti vincolanti non avrebbero mai seguito gli ordini di
combattimento di nessuno a parte il loro proprietario designato normalmente.

Tuttavia, i due fratelli draghi emisero insieme urla feroci e sbatterono le ali
quando iniziarono il loro assalto. Il Territorio Oscuro, la terra cinereo che
continuava infinitamente oltre la gola, si avvicinò in poco tempo.

Incitati da un'ira fiammeggiante, gli occhi azzurri di Alice determinarono rapidamente la


distribuzione tra le forze principali del nemico.

A circa cinquecento metri a sinistra dall'uscita della gola c'era l'Ordine dei
Cavalieri Oscuri vestito con armature dorate uniformi per un numero di circa
cinquemila.

A sinistra c'era la Corporazione dei Pugilisti, figure muscolose legate da cinture di


cuoio, anch'esse cinquemila. Queste erano la forza principale del nemico.

156
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 18 - Guerra degli Inferi

Nelle loro retrovie c'erano la fanteria degli orchi e dei goblin, probabili truppe di
riserva e una vasta unità di trasporto. Il comandante supremo del nemico, Dark God
Vector, dovrebbe essere tra loro.

E proprio in prima fila, tra i cavalieri oscuri e i pugili, c'era un gruppo


vestito di nero.

Loro. Sono stati gli utenti delle arti oscure che hanno lanciato prima quel maledetto
su larga scala. Il loro numero era di circa duemila. Coloro che notarono l'avvicinarsi
dei draghi volanti si affrettarono a fuggire senza preoccuparsi per i loro coetanei.

"Non scapperai !!"

Alice ordinò ai draghi con un urlo fragoroso. "Mira alle loro

spalle ... ora, fuoco !!"

I fratelli drago piegarono immediatamente il collo e aprirono ampiamente le mascelle. Le loro


zanne bianche risplendevano cremisi contro le fiamme che riempivano le loro bocche.

Zubaa; i due raggi di calore che rapidamente lacerarono l'aria fianco a fianco guidarono il
percorso degli utenti delle arti oscure in ritirata.

Le esplosioni hanno scosso la terra. Le fiamme sono esplose. Le sagome inghiottite erano
scagliate qua e là come foglie d'albero.

Con il loro percorso di ritirata sigillato dalle fiamme, i fruitori delle arti persero ogni ordine
e si riunirono.

Alice alzò in alto la Fragrant Olive Sword. La sua lama emetteva una brillante luce
dorata più abbagliante del sole.

" —Migliora gli armamenti! "

La spada si separò in centinaia di frammenti con un suono nitido e metallico. Ognuno


rifletteva la volontà di Alice, acquisendo una nitidezza superiore a qualsiasi precedente.

***

157
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 18 - Guerra degli Inferi

Ridicolo.

Impossibile!!

Il leader degli utenti di arti oscure, DIL, urlò nella sua testa mentre guardava in alto
verso il cavaliere drago che si precipitava dalla gola come una freccia.

L'arte di Death Curse Worms cantata da duemila utenti di arti con il sacrificio
di tremila vite di orchi aveva assalito l'esercito nemico con più potenza del
previsto. Dovrebbero avere una priorità più che sufficiente per divorare non
solo l'ultimo di quei cavalieri dell'integrità, ma anche le truppe di terra.

Eppure, per qualche ragione, l'arte che avrebbe dovuto nutrirsi di tutta la loro vita si è
concentrata su un semplice cavaliere e si è dissipata dopo aver eseguito quell'orribile spreco
di un'eccessiva uccisione.

I vermi della maledizione della morte erano attratti da forme di vita con una vita superiore.
In altre parole, creare istantaneamente un essere artificiale alla pari di qualche
leggendaria bestia magica, superando gli umani e persino i draghi volanti, potrebbe e
sarebbe richiesto per attirarli intenzionalmente, ma sarebbe impossibile crearlo con una
breve arte. Questa conclusione è andata contro la logica. Non c'era né rima né motivo.

- Come potrebbe esserci un potere di cui io, il leader della Dark Arts Users 'Guild, il
cuore dell'intelligence del mondo intero, non conosco? !!

D. digrignò i denti mentre gridava silenziosamente.

Tuttavia, era la realtà che l'esercito nemico stava riprendendo la carica con un
solo sacrificio, avanzando verso i soli duemila utenti di arti oscure rimasti con lo
slancio di ondate furiose.

"Ritiro!! Tutti gli utenti d'arte, ritiratevi !! "

D. strillò con voce tesa.

Tuttavia, un attimo dopo due raggi di fiamme si incrociarono sopra e confluirono


solo alcune decine di volte.

158
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 18 - Guerra degli Inferi

Le fiamme ruggirono mentre esplodevano, inghiottendo decine di suoi subordinati


urlanti. Le ondate di calore si alzarono verso il secondo piano della carrozza dove D.
si trovava e bruciava i capelli neri di cui era così orgogliosa.

"Eek ..."

Urlando, D. praticamente rotolò giù dalla carrozza. Cavalcarlo sarebbe come


dipingere un bersaglio su se stessa.

Mescolandosi con i suoi subordinati, D. cercò di fuggire prima che una abbagliante luce dorata
brillasse nella sua vista.

Ai suoi occhi, naturalmente sollevata verso l'alto, vide la spada di un cavaliere integro a
cavallo di un drago volante divisa in innumerevoli punti di luce.

Percepiva vividamente che ognuna di quelle macchioline possedeva un orribile livello di


priorità. Era chiaro qualunque cosa elemento lei generata dalla rada energia oscura alla
deriva non sarebbe stata in grado di difendersi da loro.

- Dannazione, dannazione, come posso lasciare che mi uccida !!

- In un posto come questo? !! Sono io che governerò questo mondo !!

Alzando gli angoli degli occhi con il volto di una divinità infuriata,
D. fece oscillare le sue due mani con le dita piegate come artigli e le spinse nella parte
posteriore di due utenti di arti che correvano davanti.

I suoi artigli affilati squarciarono la loro pelle morbida, scavando nella loro carne. Le aste a
cui si aggrappava non erano altro che le spine degli utenti d'arte.

"Gyaa ... DD.-sama ... !?"

"Cosa ... !? P-Per favore, smettila ... "

Non prestando attenzione alle urla di accattonaggio dei suoi subordinati, l'utente di arti
oscure con il punteggio più alto ha emesso una risata sinistra mentre recitava la frase
iniziale di un'arte.

Le parole che seguirono furono una vera maledizione.

159
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 18 - Guerra degli Inferi

Trasfigurazione. Un'arte segreta e maledetta per trasformare la carne di un essere vivente,


alimentata dalla loro Vita.

Squelch.

Sangue e carne sparsi mentre i due corpi giovani e sani si dissolvevano in forme
indefinite. Ognuno di loro copriva D., accovacciandosi a terra, senza lasciare un
solo varco e indurendosi, diventando un film difensivo elastico che un tempo era
vissuto.

Fu un attimo prima che una tempesta di morte dorata ricoprisse l'intera terra.

***

Alice indurì il suo cuore e chiuse le molte urla che le arrivavano alle
orecchie.

Non avrebbe permesso che quell'arte fosse mai più usata. Avrebbe eliminato
quegli utenti d'arte e l'invocazione da questa terra.

Ogni volta che sfiorava l'impugnatura scintillante di luce nella mano destra, i petali
appuntiti seguivano l'esempio e falciavano il nemico su cui guardava dall'alto. Gli
utenti delle arti oscure che non indossavano armature metalliche furono trafitti senza
resistenza e caddero.

Alice mantenne lo stato di liberazione dei ricordi finché non fu sicura di aver
annientato oltre il novanta per cento dell'unità di utenti d'arte stimata in duemila. La
vita della sua spada era notevolmente diminuita, ma non se ne pentiva.

Sebbene circa duecento utenti d'arte fossero fuggiti senza nemmeno dare un'occhiata
ai mucchi di cadaveri dei loro compagni, Alice ha riportato la Fragrant Olive Sword al
suo stato originale invece di dare la caccia.

160
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 18 - Guerra degli Inferi

Aveva visto una decina di cavalieri decollare sui loro draghi volanti dalla parte
posteriore della sede dell'Ordine dei Cavalieri Oscuri, a sinistra della sua vista.

Anche se pensava che l'avrebbero affrontata immediatamente, i cavalieri draghi


nemici presero semplicemente la formazione in aria senza tentare di accorciare
il divario tra loro. Capì subito il motivo. Bercouli e gli altri l'avevano inseguita da
dietro.

"Piccola signorina, non esagerare!"

Alice in qualche modo ha risposto al cavaliere comandante che ha parlato nel momento in cui
l'ha raggiunta, forse per la preoccupazione per la morte di Eldrie.

“Sì ... sto bene, stimato zio. Per favore scorta le unità di terra. Adempirò al mio
ruolo di esca. "

"Giusto ... ma non andare troppo lontano!"

Bercouli gridò e volse gli occhi verso i cavalieri drago nemici. Comandando a
Takiguri al suo fianco di rimanere in bilico, Alice fece salire e avanzare
lentamente Amayori.

Poteva in qualche modo percepire l'attenzione focalizzata su di lei dai cavalieri oscuri, dai
pugili, dagli orchi e dai goblin, e alcuni che erano con un'enorme presenza in un posto dove
non riusciva a localizzarla del tutto. Poteva udire i deboli ruggiti delle guardie e delle
compagnie di rifornimento dietro che avevano finalmente lasciato la gola e si erano voltati
verso sud, fuggendo a tutta velocità.

Alice gridò abbastanza forte da cancellare il rumore che facevano mentre si muovevano.

La sua voce, amplificata dall'incarnazione, risuonava vivida in tutte le direzioni.

"-Il mio nome è Alice!! Sono Integrity Knight Alice Synthesis Thirty !! Quello che
serve la volontà delle tre dee che proteggono l'Impero Umano, il «Radiant
Medium» !! "

Era un proclama senza alcun fondamento, un semplice bluff.

161
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 18 - Guerra degli Inferi

Tuttavia, l'intero esercito nemico si mosse nel momento successivo. Il forte


desiderio di catturare Alice si protese verso di lei dalla terra come tentacoli.
Sembrava che il nemico in realtà desiderasse questo mezzo radioso quanto o
forse anche più di quanto volesse calpestare l'Impero Umano.

Si riferiva veramente a lei o stava solo assumendo il nome?

Alice lo sentiva irrilevante. Aveva bisogno solo della metà dei nemici per inseguire
se stessa. Sarebbe stato bello se allontanare il nemico dalla terra e guadagnare un
po 'di tempo le avesse permesso di ereditare i desideri di Eldrie, Dakira e delle
molte guardie perdute.

"Decidi di farti schiacciare dalla mia santa potenza se osi stare davanti a me
!!"

***

"Ohh ..."

L'imperatore della terra delle tenebre, Dark God Vector, e anche il cacciatore di anime,
Gabriel Miller, si alzarono dal suo trono prima di lasciarsi sfuggire una profonda
espressione.

"Ohh."

Gabriel non aveva sentito nulla da come quell'attacco aveva speso tremila orchi unità apparentemente
aveva fallito o addirittura come la maggior parte degli utenti artistici unità furono annientati.
Tuttavia, i brividi stavano sicuramente attraversando la sua anima gelida in quel momento.

Una voce tranquilla uscì dalle sue labbra pallide che formarono un sorriso. "Alice ...

—Alicia ..."

I due occhi di Gabriel catturarono in dettaglio la giovane cavaliere vestita di un'armatura dorata e
scintillante in cima a un drago nel lontano cielo notturno.

162
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 18 - Guerra degli Inferi

Serrature dorate dritte e fluenti. Pelle chiara e chiara. Occhi azzurri perfettamente limpidi come
i cieli nel cuore dell'inverno.

Quella figura corrispondeva esattamente all'aspetto squisitamente adulto della ragazza su cui
aveva messo le mani per la prima volta, Alicia Klingerman, nella coscienza di Gabriel. Era un
fatto nella mente di Gabriel, che l'anima di Alicia che non era riuscito a catturare allora fosse
apparsa di nuovo in questo mondo virtuale.

- Questa volta, di sicuro.

Questa volta l'avrebbe catturato con queste mani. Avrebbe ottenuto il cubo di luce su cui era stata
salvata la luce fluttuante della ragazza e lo avrebbe assaporato a suo piacimento.

Concentrando il suo sguardo, come una fiamma blu, sul cavaliere mentre tirava le redini
del drago e volava via nei cieli notturni del sud, Gabriel parlò dolcemente e febbrilmente
nel teschio del comando.

“Tutte le unità, preparatevi al movimento. Dirigiti a sud con la Gilda dei Pugilisti alla
guida, seguita rispettivamente dalle file composte dall'Ordine dei Cavalieri Oscuri, dai
semi-umani e dalle unità di rifornimento. Cattura quel cavaliere, il mezzo radioso,
illeso. Concederò il dominio sull'intero Impero Umano al comandante di qualunque
unità la catturi. "

163
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 19 - Il mezzo radioso

Capitolo 19
Il mezzo radioso
Settimo giorno dell'undicesimo mese del calendario dell'Impero umano, 380

20:00

L'Esercito Oscuro aveva appena iniziato a muoversi, sollevando un'enorme nuvola di polvere alle
spalle. La nuvola di polvere cominciò a colorare il cielo del Territorio Oscuro, già punteggiato di stelle
lampeggianti, rosso sangue, di una profonda sfumatura di grigio.

Sbirciando nel semplice telescopio generato con gli elementi di cristallo, il comandante del
cavaliere Bercouli alzò lo sguardo e mormorò piano:

"Questo è sorprendente ... Sembra che il cosiddetto Dark God Vector abbia il suo
cuore su di te, signorina. L'intero esercito ti sta inseguendo. "

“Dovremmo essere ... felici, suppongo. Almeno questo è molto meglio che essere ignorato. "

Alice mormorò mentre ingoiava il suo nervosismo insieme ad un po 'd'acqua


tiepida di Siral.

Nell'inesplorato, solo a quelli dell'Impero Umano, ovviamente


- Deserto del Territorio Oscuro, su una piccola collina a circa cinque kilol a sud della valle, la
divisione esca dell'Esercito della Difesa stava facendo la sua prima breve pausa.

Le guardie erano molto eccitate.

164
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 19 - Il mezzo radioso

Poiché un Integrity Knight si era sacrificato per annullare un'arte su larga scala che
aveva gettato tutti nell'abisso della disperazione, erano tutti determinati ancora una
volta, credendo di dover fare tesoro della loro possibilità.

Nel frattempo, tuttavia, Alice non era ancora in grado di accettare la realtà della morte di Eldrie.

Sebbene non fosse passato molto tempo da quando si erano incontrati per la prima volta nella
Cattedrale Centrale, molte cose erano successe. Raccomandando ad Alice di provare del vino o
degli spuntini quando li ha scoperti; raccontandole di tanto in tanto brutti scherzi; non c'era stata una
giornata tranquilla con Eldrie.

Si era spesso domandata se questo giovane fosse lì per imparare l'arte della
spada e le arti, o semplicemente per creare problemi. Ma ora, ha capito. Capiva
quanto Eldrie le avesse riempito il cuore di leggerezza.

... Queste cose sembravano così normali che davo per scontata la sua presenza. Perché
sto solo realizzando quanto fosse prezioso quando non è più qui?

Mentre guardava verso la catena montuosa al confine che si estendeva nel cielo
nord-occidentale, toccò delicatamente la frusta arrotolata legata alla parte posteriore della
sua vita. Adesso poteva capire bene perché Kirito non avrebbe voluto rinunciare alla spada
di Eugeo.

Come se stesse aspettando che Alice riaprisse gli occhi, il Cavaliere


Comandante disse:

“Riguardo alla strategia attuale ... Fondamentalmente, finché tutti e quattro i Cavalieri
dell'Integrità in questa divisione di esca non saranno caduti, continueremo a trascinare via il
nemico e a raderlo via. Ti va bene? "

Alice fece un cenno con veemenza al Cavaliere Comandante, che si trovava accanto al
masso più alto sulla parte più alta della collina.

165
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 19 - Il mezzo radioso

“Ecco come vedo la situazione: abbiamo eliminato metà dell'esercito invasore di


cinquantamila e abbiamo quasi spazzato via le più fastidiose streghe oscure. Siamo
rimasti con l'usura delle loro forze principali in una certa misura, che sono i Cavalieri
Oscuri e i Fist Fighters ... e anche sconfiggere Dark God Vector. Una volta raggiunti
questi obiettivi, è molto probabile che il resto del nemico concordi con un trattato di
pace. Cosa ne pensi di questo?"

“Hmm ... l'ultimo problema è chi sarà quello che andrà laggiù. Se quel ragazzo
Shasta è ancora in giro ... "

"Allora, il Generale Oscuro è davvero ... Ne sei certo, Ojisama?"

“Non c'era quando ho dato un'occhiata qualche tempo fa. Non solo Shasta, ma nemmeno
la sua apprendista, la cavaliere che ti ha combattuto una volta, signorina. "

Sospirò violentemente. Alice sapeva che Bercouli aveva segretamente grandi aspettative nei
confronti del Generale Oscuro e del suo apprendista.

Scuotendo leggermente la testa, il Cavaliere più anziano mormorò a bassa voce.

“Ora possiamo solo sperare che il Cavaliere Oscuro che ha preso il posto di Shasta sarebbe
felice di trasmettere la sua volontà. Non molto probabile, però ... "

"Non molto probabile?"

"No. Coloro che vivono in questo territorio oscuro non hanno leggi scritte come il
Taboo Index. C'è solo una regola non scritta che ordina loro di obbedire al forte. E ...
sfortunatamente, l'incarnazione di Dark God Vector è travolgente ... Un giovane
principiante ovviamente non sarà abbastanza potente per resistere ... "

In effetti, quando ha dichiarato la propria identità di fronte al nemico qualche tempo fa, un'energia
oscura spaventosamente fredda e senza fondo era uscita dal centro della loro formazione, e lei lo
sentiva chiaramente attaccarsi a lei. Era la prima volta che provava questo tipo di sensazione da
quando si era svegliata come Cavaliere dell'Integrità.

166
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 19 - Il mezzo radioso

Se si dovesse dire che l'Incarnazione del sommo ministro amministratore somigliava a


fulmini scoppiettanti, quello che aveva sentito sarebbe stato un vuoto nero come la
pece.

Le veniva la pelle d'oca solo a pensarci. Calmandosi, Alice annuì.

"Capisco ... non mi aspetto che molte persone disobbediscano a un dio, comunque."

Subito dopo averlo detto, il Cavaliere Comandante ridacchiò e schiaffeggiò la schiena di


Alice.

“Anche se dici che, signorina, tu, Kirito ed Eugeo, voi tre siete apparsi laggiù
nell'Impero Umano. Speriamo che ci siano anche persone con fegato qui ".

Proprio in quel momento, sentendo sbattere vigorosamente le ali, i due alzarono lo sguardo.

Il drago di Renri, Kazenui, stava scendendo a terra. Il giovane cavaliere balzò via
con destrezza prima che gli artigli del drago toccassero la terra. Si avvicinò di corsa
a Bercouli e parole urgenti iniziarono a uscirgli dalla bocca.

“Comandante Vostra Altezza, fate rapporto! C'è un'area di arbusti a circa un chilol
a sud che sarebbe adatta per un'imboscata al nemico ".

"Grande. Ottimo lavoro nello scouting. Fammi preparare a spostare l'intera divisione ...
Il tuo drago dovrebbe essere piuttosto stanco, quindi vai a dargli tutto il cibo e l'acqua
che vuole. "

"Roger!"

Bercouli guardò Renri salutare rapidamente in modo cavalleresco, e la sua breve


sagoma iniziò ad allontanarsi. Alice notò improvvisamente che c'era un sorriso sul
volto del Cavaliere Comandante.

"... Oji-sama?"

Alla sua domanda, Bercouli si grattò il mento per un momento, come se fosse un
po 'timido, e scrollò le spalle.

167
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 19 - Il mezzo radioso

“Be ', uh ... Il Rituale di Sintesi crea Integrity Knights strappando via i loro
ricordi e sospendendo la loro Vita, e questo è assolutamente imperdonabile.
Ma allo stesso tempo, penso solo che sia un po 'triste che non ci saranno più
cavalieri freschi come quel giovane. "

Alice pensò per un momento, poi un sorriso simile si diffuse sul suo viso:

“Nessuno può diventare un Integrity Knight senza alterare i propri ricordi e


congelare la propria vita? Non credo che sia vero, Ojisama. "

La sua mano destra accarezzò ancora una volta la Frostscale Whip.

"Anche se tutti noi fossimo sconfitti, sono certo che le nostre anime ... la nostra
volontà passerà a qualcun altro."

***

"Va bene, finalmente è il nostro turno !!"

Colpendo il pugno destro contro il palmo sinistro con a pashii, gridò con vigore il
giovane capo della Fist Fighter Guild, Iskahn.

Sono stato seduto e ho aspettato qui troppo a lungo da quando ho sentito la battaglia infiammarsi nelle
vicinanze.

Il terrificante pilastro di luce aveva bruciato le truppe Demiumane, le Streghe


avevano creato uno spaventoso sciame di vermi e l'Imperatore Vector aveva
richiesto il Radiant Medium con tanta insistenza da impartire persino un misterioso
comando. Eppure questi non ebbero il minimo effetto sullo spirito combattivo di
Iskahn.

Il suo mondo era diviso in due: il suo corpo e tutto il resto. Iskahn era completamente
disinteressato a qualcosa di diverso dall'allenamento per migliorare il suo corpo. Nella sua
mente, anche se diventava il bersaglio di arti su larga scala come quelle che aveva appena
visto, aveva assoluta fiducia nel respingere ognuna di esse usando solo i suoi pugni e il suo
spirito.

168
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 19 - Il mezzo radioso

Il Fist Fighter ha legato le cinture sul suo torso nudo e muscoloso bruciato in un
colore rosso-rame, indossando solo pantaloncini e sandali. Si rivolse ai cinquemila
uomini e donne di corporatura potente come loro leader, e ai Cavalieri Oscuri che li
seguivano. Avevano appena iniziato a muoversi per cinque minuti, ma già c'era un
divario di quasi mille mel tra i Fist Fighters e i Cavalieri Oscuri.

"I Cavalieri cavalcano i cavalli ma sono troppo lenti, come al solito!"

Un uomo massiccio stava al fianco di Iskahn, più alto di lui di più di una testa. Subito dopo aver
sentito il suo insulto, il viso duro come la roccia dell'uomo sorrise ironicamente.

"È inevitabile, Campione. "

Rivolgendosi all'attuale più forte Fist Fighter in Dark Tongue, l'uomo massiccio ha
continuato.

"Loro ei loro cavalli indossano armature pesanti quanto loro."

"Completamente inutile, però!"

Concludendo così, Iskahn affrontò di nuovo il fronte. Modellando la sua mano destra in un
tubo, lo mise rapidamente contro l'occhio destro.

Al centro dell'iride della fiamma, la sua pupilla si è ingrandita.

“Oh, anche i ragazzi dell'Impero Umano hanno iniziato a muoversi. Sembra che stiano ... non
venendo da questa parte. Stanno ancora cercando di scappare? "

Ha schioccato la lingua.

Sebbene sembrassero fiochi come le stelle sopra di loro, Iskahn riuscì a catturare
perfettamente l'attività del nemico a cinquemila dissolvenza. Ci pensò un attimo, poi
disse:

“Ehi, Dampe. Il comando dell'Imperatore era di inseguirla e catturarla, giusto? "

169
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 19 - Il mezzo radioso

"Sembra proprio così."

"Destra…"

Si strofinò il naso con l'indice destro, poi sorrise con sicurezza.

“Acceleriamo per un po '. "Team Rabbit, in primo piano !!"

Grida feroci di "OH!" sia di tono alto che di tensione risposero immediatamente alla
convocazione.

La squadra che usciva dall'esercito in formazione ordinata era composta da un centinaio di


snelli combattenti - detto ciò, i loro muscoli erano fermi come una frusta e perfettamente
bilanciati nel volume. Tutte le loro teste erano avvolte da cinghie bianche di corda decorativa.

“Andiamo a salutare quei cosiddetti Integrity Knights! Preparati!!"

OH!

"Martial Dance, passo diciassette, VAI !!"

La mano destra di Iskahn colpì ferocemente l'aria ei suoi piedi calpestarono violentemente il
suolo mentre urlava.

Il suo fidato aiutante Dampe e i cento uomini del Team Rabbit stavano eseguendo la
stessa identica azione in perfetta sincronizzazione.

Zun, zat, zun zat. Ooh,

rah, ooh rah.

Mentre i passi ritmici e il grido unito continuavano, gocce di sudore iniziarono a brillare sui
capelli ramati di Iskahn e la sua pelle sana e scura prese una sfumatura rossa. Lo stesso
è accaduto ai suoi subordinati.

Dopo che i passaggi terminarono in un minuto molto lungo, centodue Guerrieri


interruppero i loro movimenti, mentre il vapore usciva dai loro corpi.

No, non solo quello. La loro pelle sembrava essere leggermente rossa nell'oscurità.

Fist Fighters.

170
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 19 - Il mezzo radioso

Una tribù che, per centinaia di anni, aveva esplorato la vera natura del proprio corpo
fisico.

Sia gli spadaccini che le maghe consideravano il vertice di tutte le arti ≪ interrompere
un bersaglio con l'incarnazione ≫. In altre parole, sovrascrivere eventi esterni con
l'immaginazione.

Tuttavia, Fist Fighters pensava il contrario: rafforzare il proprio corpo con


Incarnation. Superando i loro limiti originali, avrebbero rafforzato i loro corpi
nudi con una forza difensiva più forte dell'acciaio e brandito i pugni con una
potenza di attacco sufficiente a schiacciare i massi.

E, naturalmente, allenerebbero le gambe a correre più veloci dei cavalli, a


piedi nudi.

"OOOOOH, RAAAAAH !!"

Con un potente ruggito, Iskahn prese a calci il terreno e iniziò a correre.


Dampe lo seguì insieme agli altri cento combattenti all'inseguimento.

L'aria dietro di loro era divisa in due; il terreno tremò furiosamente.

***

"—— !?"

Per tenersi vicina alle Guardie che avevano iniziato a spostarsi verso il boschetto
adatto a un'imboscata, Alice fece qualche passo, poi si voltò perché presto sentì
qualcosa di strano.

Qualcosa sta arrivando.

E sono veloci.

Quando guardò da vicino, poté vedere un gruppo di cento uomini che sporgevano
dall'esercito nemico che si avvicinava lentamente e colmavano il divario a una velocità
spaventosa. Erano anche più veloci dei cavalieri che correvano con tutte le loro forze.
Per un secondo, Alice pensò che fossero Cavalieri del Drago, ma presto si rese conto
che erano troppi e che si stavano effettivamente muovendo sul terreno.

171
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 19 - Il mezzo radioso

"... Sembra essere i Fist Fighters." Bercouli

mormorò accanto a lei. "Loro sono…?"

Aveva già sentito quel nome, ma questa era la prima volta che li vedeva con i suoi
occhi. Questo perché quelli che di solito apparivano sulla Catena montuosa al
confine erano principalmente Goblin, Orchi e, raramente, Cavalieri Oscuri. I Fist
Fighters non avevano mai nemmeno tentato di invadere l'Impero Umano.

Anche così, avendo il vantaggio di una vita molto lunga, sembrava che il più anziano
Integrity Knight avesse esperienza nel combattere i Fist Fighters. Ha continuato un po
'nervosamente.

“Sono un dolore da affrontare. Di solito una spada ferisce i pugni nudi, ma


continueranno a rifiutarlo. "

"Eh ...? Rifiutare…?"

Non c'è modo che qualcuno possa rifiutare di essere tagliato Pensò Alice. Ma Bercouli scrollò le
spalle e disse:

“Saprai cosa intendo quando li combatti. È meglio per noi gestirli insieme,
signorina. "

"……"

Alice deglutì a fatica. Bercouli ha semplicemente affermato che non poteva gestirli
da solo; devono essere avversari estremamente potenti.

Tuttavia, ciò che disse in seguito il Cavaliere Comandante distrusse la sua meticolosa
concentrazione e il suo spirito.

"E, a proposito, signorina ... Non ti va bene spogliarti, vero?"

"Haah !?"

Istintivamente, incrociò le braccia davanti al petto e strinse una voce


acuta.

172
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 19 - Il mezzo radioso

“C-di cosa stai parlando ?! Ovviamente non mi piace spogliarmi !! "

"No, non intendo che ... beh, intendo che ... voglio solo dirti che armature e
vestiti sono inutili contro i loro pugni, e potrebbero trattenerti, quindi ..."

Dopo aver pronunciato quelle parole inutili mentre si grattava il mento, il Cavaliere
Comandante scosse la testa come per dire: "Completa te stesso".

"Comunque, se vuoi combattere in questo, prepara la tua Armament Full Control


Art."

"O ... Ok."

L'ansia le colò di nuovo lungo la schiena. A quanto pareva, la squadra nemica era
composta da un centinaio di uomini. Se aveva bisogno di utilizzare tutta la potenza
della Fragrant Olive Sword contro una squadra così piccola, non erano sicuramente
avversari facili.

Tuttavia, c'era un problema.

Quando aveva rilasciato il ≪ fascio celato dalla riflessione ≫ art, e durante la sua
battaglia contro le Dark Sorceresses, aveva usato due volte l'Armament Full Control Art,
consumando gran parte della Fragrant Olive Sword's Life nel processo. Poteva ancora
usarlo per il normale taglio senza fallo, ma era preoccupata per quanto tempo avrebbe
potuto rimanere nel suo attacco in forma divisa.

Lo stesso vale per la spada perforante del cavaliere del comandante. Da una distanza
piuttosto ravvicinata, Alice lo aveva visto eseguire l'incredibile attacco ad ampia distanza che
aveva eliminato all'istante centinaia di Minion. Si potrebbe dire che entrambe le loro amate
spade avevano bisogno di riposare nei loro foderi durante la notte.

Ma entro le loro decine di secondi di conversazione, la squadra nemica di Fist Fighters si


era già avvicinata a una certa distanza da cui Alice poteva iniziare a distinguere il loro fisico
maschile. Non poteva permettere che si avvicinassero ulteriormente alle Guardie, che
stavano ancora preparando l'imboscata.

173
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 19 - Il mezzo radioso

Alice si morse il labbro, fece un cenno al Cavaliere Comandante e stava per scivolare giù
per il pendio roccioso a nord.

Subito prima, però, una timida voce femminile li chiamò. "Andrò."

Alice si voltò scioccata; accanto a lei, anche gli occhi di Bercouli si spalancarono.

Quello che era rimasto lì a loro insaputa, era uno dei quattro Cavalieri
dell'Integrità che si univano alla divisione esca - uno diverso da Bercouli, Alice
e Renri.

Era alta e snella, vestita di un'armatura grigia scialba. I suoi capelli, anch'essi grigi, erano divisi in
modo così nitido che sembravano attaccati artificialmente alla sua testa, terminando in una coda di
cavallo stretta. Il suo viso era piacevolmente pulito, ma non mostrava un briciolo di emozione.
Probabilmente aveva circa vent'anni, come Alice.

Il suo nome era Sheyta Synthesis Twelve.

Lo Strumento Divino legato alla sua vita era il ≪ Spada di giglio nero ≫.

Tuttavia, raramente veniva chiamata come tale. Ogni volta che gli capitava di
menzionarla in una conversazione, i Cavalieri la chiamavano con un altro soprannome.

≪ Il silenzio ≫.

Alice non era scioccata perché si era offerta volontaria per combattere i Fist Fighters.

Era scioccata perché questa era letteralmente la prima volta che sentiva la voce di The
Silent Sheyta.

***

Saltando su fossi e piccoli fiumi con facilità, facendo saltare i massi via con
calci singoli, Iskahn, Dampe e gli altri cento Fist Fighters hanno continuato il
loro feroce sprint.

174
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 19 - Il mezzo radioso

Tra pochi istanti sarò finalmente in grado di combattere questi cosiddetti demoni, Integrity
Knights. Travolti dall'attesa, i giovani combattenti hanno rivelato sorrisi inquietanti.

In effetti, Iskahn era stato completamente spassionato nei confronti degli Integrity Knights
dell'Impero Umano fino a quando non ricevette la chiamata alle armi. Li aveva guardati
con disprezzo, con l'impressione che fossero solo mascalzoni che si nascondevano dietro
armature e spade. Tra tutti gli Umani nel Territorio Oscuro, c'era solo un Cavaliere
Oscuro che aveva rispettato come un vero combattente: il defunto Generale Oscuro
Shasta.

Ma mentre meditava mentre aspettava l'ordine di attaccare, aveva percepito lo


spirito combattivo e l'energia aggressiva degli Integrity Knights, e questo era già
qualcosa. Almeno non si affidano solo alle loro armi di alta classe, pensò.

Devono esserci corpi addestrati in modo impressionante sotto l'armatura e le spade.

Con aspettative accresciute, Iskahn non potrebbe essere più entusiasta di combatterli
pugno a pugno.

Così.

Quando finalmente avvistò un Cavaliere di fronte alla collina dove l'esercito nemico
si era fermato pochi minuti prima, la bocca del capo dei Fist Fighter si spalancò,
sbalordito dalla sua figura in piedi.

Quanto è sottile.

Sembrava una donna, quindi forse la sua mancanza di corporatura muscolare era inevitabile;
anche così, era fin troppo magra. Sebbene fosse vestita con un'armatura metallica,
sembrava ancora più fragile di qualsiasi combattente di Iskahn. Il suo corpo senza armatura
sarebbe muscoloso solo quanto quello di una Strega. Anche la lunga spada che le pendeva
dalla vita sembrava uno spiedo arrosto.

Facendo segno con la mano destra ai suoi subordinati di fermarsi, Iskahn si fermò
sbandando, sollevando una nuvola di polvere. Alzando le sopracciglia che erano arricciate
all'estremità come una fiamma, aprì la bocca.

175
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 19 - Il mezzo radioso

"Chi sei? Che diavolo ci fai qui? "

Scuotendo leggermente i suoi lunghi capelli lisci grigi, la cavaliere inclinò la


testa. Sembrava che stesse pensando a cosa dire, o meglio, riflettendo se
voleva rispondere alle domande.

Le sopracciglia, gli occhi, il naso e la bocca sembravano scolpiti con un coltello


affilato. Senza un briciolo di emozione sul suo viso pulito, la cavaliere parlò a
bassa voce:

"Sono qui per fermarti."

Iskahn esalò una grande quantità d'aria dal naso e dalla bocca; nessuno sapeva se
stesse ridendo o sconvolto, ma alla fine si limitò ad alzare le spalle.

" tu non riesco nemmeno a fermare un ragazzino. Oh, lo so ... Sei un cavaliere bravo nelle arti, eh? "

Ci fu un altro silenzio goffamente lungo prima che lei rispondesse. "Le arti non sono la

mia forza."

Irritato dall'atteggiamento sminuito del suo nemico, Iskahn disse: "Bene, qualunque cosa" e
chiamò uno dei suoi subordinati. "Yotte, combatti contro di lei."

"Eccomi!!"

Una combattente femminile piuttosto minuta balzò fuori dalla formazione con una risposta
vigorosa. Nonostante ciò, era ancora molte volte più robusta della cavaliere femmina.
Flettendo i suoi muscoli rigidi e guizzando avanti e indietro, rivelò uno sguardo feroce che era
completamente diverso dal suo avversario.

"HAAH!"

Da cinque mel di distanza, la combattente femmina colpì l'aria, generando un


vento che fece frusciare i capelli della cavaliere.

Anche allora, non c'era un briciolo di spirito combattivo sul viso snello del Cavaliere.
Invece, sembrava confusa e sussurrò dolcemente.

176
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 19 - Il mezzo radioso

"… Solo uno…?"

"Questa è la mia linea, scheletro!" Piegando le sue

labbra spesse, Yotte gridò.

“Dopo averti insegnato una lezione, metterò tanta, tanta carne secca nella
tua piccola bocca prima di finirti! Basta tirare fuori la spada già !! "

Con una faccia come se dicesse "Quindi non hai più niente da dire", la cavaliere
afferrò la maniglia sulla sua vita sinistra.

Shiyuran. Scorgendo la lama tirata senza sforzo - "... che cazzo !?"

Iskahn, che si era ritirato e aveva incrociato le braccia, gridò istintivamente.

"Sottile" era una descrizione insufficiente. Il fodero sembrava già uno spiedo arrosto,
ma la lama al suo interno era larga appena un centinaio, come il dito di un bambino. La
spada era nera opaca e sottile come carta; solo riuscire a vederlo era difficile sotto il
cielo stellato. Quanto fragile.

Il viso di Yotte divenne rosso per la rabbia. "... Mi

stai prendendo in giro ..."

Eseguendo una breve danza marziale, o meglio, battendo la terra con i


piedi, la Combattente caricò dritta e rapidamente chiuse la distanza tra lei e
il Cavaliere.

Anche per Iskahn è stato uno sprint impressionante. Il Team Rabbit of the Fist Fighters
'Guild era, a differenza del loro nome, élite che non erano solo agili, ma abili combattenti
di precisione.

Bibat!

Spaccando l'aria, Yotte si scagliò.

Incapace di evitare l'attacco a distanza ravvicinata, la cavaliere si difese con


la sua spada sottilissima.

177
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 19 - Il mezzo radioso

Il rumore clamoroso era acuto, come se fosse stato creato da una collisione di due
oggetti metallici. Scintille dorate accecanti spararono.

Subito dopo.

La spada simile ad un ago si piegava facilmente.

Iskahn sorrise. Una spada normale non taglierebbe mai la pelle di un Fist Fighter.

I bambini nati come Fist Fighters sono stati gettati nella struttura di addestramento non appena
hanno compiuto i cinque anni di età. Il loro primo vero addestramento è stato quello di spezzare un
coltello di ghisa con un pugno.

Man mano che maturavano, la ghisa sarebbe stata sostituita con il ferro battuto ei coltelli
sarebbero stati sostituiti con lunghe spade. Non solo dovevano dividerli, ma dovevano
resistere ai colpi delle armi senza alcuna protezione. Attraverso la loro formazione, gli
adolescenti erano sicuri che le lame non fossero nulla di cui aver paura. Sono
invulnerabile alle lame. Quella convinzione - in altre parole, l'incarnazione, ha trasformato
i loro corpi in acciaio.

Come capo della gilda, Iskahn poteva fermare un ago di 2 centesimi di diametro con il suo bulbo
oculare.

Sebbene Yotte, una normale combattente, non avesse addestrato la sua incarnazione fino a questo
punto, era uno dei dieci leader del gruppo nel Team Rabbit. Il suo pugno non ha perso contro nessuna
spada.

Soprattutto non quello pietosamente magro.

Tutti i Fist Fighters avevano un'immagine nelle loro teste: l'ago nero orribilmente
piegato si spezzava con uno schiocco imbarazzante e un pugno affondava nella
faccia della cavaliere.

Thew.

Uno strano suono, come una frusta che fende l'aria.

Yotte si bloccò, il pugno sospeso in aria. Il pugno sfiorò a malapena la guancia destra del
cavaliere femminile, e la mano del cavaliere si sollevò.

Iskahn non poteva vedere chiaramente la lama nera dalla sua posizione.

178
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 19 - Il mezzo radioso

- Che diavolo? È un obiettivo piuttosto grande da mancare.

Il capo imprecò. Anche se Yotte vince questa battaglia, dovrà ricominciare da capo il suo
allenamento nella sala d'attesa di terza classe dell'arena. Non importa quanto sia duro il
proprio pugno, è inutile se non colpisce l'avversario ...

Il pugno chiuso di Yotte si squarciò silenziosamente tra il medio e l'anulare.

"Wh ..........."

Di fronte allo stordito Iskahn, la fessura continuava dal polso di Yotte al suo gomito,
attraverso il suo arto superiore e passando attraverso la sua spalla.

Mostrando perfettamente una sezione trasversale precisa all'osso, ai muscoli e persino ai


vasi sanguigni più sottili, la parte esterna del braccio destro di Yotte cadde a terra. Solo
dopo il sangue è esploso in più getti, formando una nebbia cremisi.

"—GHAAAAAAAAAAAA !!"

Emettendo un urlo assordante, Yotte crollò a terra, cullando il suo braccio


destro.

La cavaliere ritrasse il braccio e fece un piccolo sospiro.

Durante la sua vita nella cattedrale centrale, ≪ Il silenzio ≫ Sheyta parlava


raramente. Ciò non era dovuto all'introversione, né perché odiava tutti gli altri.

Solo per evitare l'attenzione degli altri Integrity Knights - ha soppresso la


sua stessa esistenza, sperando che nessuno l'avrebbe sfidata in uno
sparring match.

Se avesse incrociato le spade con qualcuno, anche se fosse stato il Cavaliere Comandante
Bercouli, forse avrebbe potuto uccidere il suo avversario.

Temendo che ciò potesse accadere, era rimasta in silenzio nei cento anni vissuti
nella cattedrale.

179
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 19 - Il mezzo radioso

Anche se avesse parlato, il suo familiare custode e la ragazza dell'operatore del disco
elevatore erano gli unici con cui avrebbe parlato.

Sheyta era interamente uno spadaccino, sintetizzato dopo aver vinto il Four Empires
Unity Tournament.

Tuttavia, i record del torneo di quell'anno furono completamente cancellati. Il motivo


era che, in un torneo che considerava il principio della misericordia come la migliore
qualità di qualcuno, il sangue era stato versato: Sheyta aveva brutalmente ucciso tutti i
suoi avversari.

L'alto rango dell'Integrity Knight Sheyta Synthesis Twelve, in un certo senso,


condivideva una mentalità simile con il capo della gilda dei Fist Fighters, Iskahn.

Iskahn pensava solo di picchiare qualcosa o qualcuno, mentre a Sheyta non


interessava altro che tagliare a metà le cose. Nonostante ciò, dal profondo del
suo cuore, non l'aveva mai, mai goduto.

Avrebbe solo tagliato. Che fosse umano o oggetto, quando si trovava di fronte a qualcosa,
Sheyta poteva già vedere la sua sezione trasversale tagliata a pezzi. Ogni volta che
accadeva, non era mai riuscita a trattenersi dal rendersene conto. Se il suo avversario fosse
un manichino di legno da allenamento, potrebbe persino tagliarlo in modo netto con la mano.

Sheyta aveva sempre soppresso la sua natura affamata di tagli come qualcosa di
sinistro.

Il primo a percepire questo impulso profondamente nascosto nel suo cuore fu l'Alto
Ministro Amministratore.

Per duecento anni, l'Amministratore aveva tentato di dedurre la Teoria


Spaziale dell'Energia Sacra, che ora era conoscenza comune a tutti gli
studenti d'arte.

Mentre l'Alto Ministro stava ancora facendo ricerche, divenne profondamente


ossessionata dall'ultima e più grande guerra nel Territorio Oscuro che mise il ≪ Età
del sangue e del ferro ≫ alla fine.

180
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 19 - Il mezzo radioso

L'amministratore era preoccupato che sarebbe stato un tale spreco per nessuno
raccogliere la virtualmente infinita Energia Sacra che era stata rilasciata dalla feroce
battaglia tra le cinque razze del Territorio Oscuro, che ha avuto luogo nel deserto tra
l'Impero Umano e la Capitale Imperiale Obsidia .

Nonostante ciò, era stata attenta a non visitare mai lei stessa il Territorio Oscuro.
Invece, aveva convocato il cavaliere Sheyta. Il Sommo Ministro aveva sussurrato a
Sheyta, che si era già guadagnata il soprannome, ≪ Il silenzio ≫:

- Viaggia da solo e cerca qualcosa sul campo di battaglia. Una bestia demoniaca, o qualcosa del
genere non danneggiato dalla guerra, sarebbe meglio se riesci a trovarne uno. In caso contrario,
qualsiasi animale di grandi dimensioni andrà bene. Almeno un uccello o un insetto. Trovami
qualcosa che sia pieno di energia sacra spaziale.

- Portamelo e da esso modellerò uno Strumento Divino per te.

- Una spada con la priorità più alta, una spada che può tagliare qualsiasi cosa a metà ... Che
ne dici?

Sheyta non ha resistito alla tentazione. Un Cavaliere dell'Integrità non poteva comunque
disobbedire a un ordine dell'Alto Ministro, ma lei, senza prendere un drago per oltrepassare la
catena montuosa al confine, camminando per migliaia di kilol in profondità nella terra di
cenere, arrivò sul campo di battaglia che puzzava di sangue .

Non c'erano creature in movimento dove le cinque razze avevano sforzato i propri limiti per uccidersi
a vicenda. Nemmeno un topo o un corvo erano sopravvissuti, figuriamoci una bestia.

Ma Sheyta non si arrese. Una spada che può tagliare qualsiasi cosa a metà.
La frase aveva catturato il suo cuore, lasciandola incapace di pensare ad altro.

Alla fine dei suoi tre giorni di ricerca -

Alla fine trovò un giglio nero solitario, che oscillava lievemente al vento.

181
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 19 - Il mezzo radioso

Quel piccolo fiore era l'unico oggetto che era sopravvissuto al vasto campo di battaglia,
carico di Energia Sacra Spaziale.

L'Amministratore del più alto ministro ha generato una spada estremamente sottile
dal fiore che Sheyta ha portato indietro e l'ha donata a lei con il nome ≪ Spada di
giglio nero ≫.

Un anno dopo, dopo aver ucciso un Integrity Knight in un duello, fu messa in


letargo su sua richiesta.

Sheyta non sapeva se sospirasse per compassione o intossicazione


quando tagliò il pugno della Fist Fighter.

A pensarci bene, anche lei non capiva perché dieci minuti prima si fosse offerta volontaria
per difendere questo posto, parlando con il Cavaliere Comandante e rompendo il suo
silenzio. Piuttosto, sei mesi fa non era a conoscenza di alcuna motivazione per entrare
nell'Esercito della Difesa, offrendosi volontaria mentre tutti i Cavalieri erano invitati.

È perché spero di proteggere l'Impero Umano, come gli altri Cavalieri?

O è semplicemente perché voglio tagliare? Oppure -

vuole che io tagli?

Bene, non importa più. La situazione è quella che è e non c'è più modo di
fermare la spada. Speriamo solo che non ci siano troppe vite prese.

Sheyta sollevò con calma la testa e lanciò un'occhiata ai terrorizzati Fist Fighters che si
erano congelati sul posto.

Senza alcuna traccia di esitazione o paura, il Cavaliere grigio afferrò la sua spada sottile e
nera come la pece e si lanciò frontalmente verso i cento Combattenti del Pugno.

***

"... Che performance incredibile."

Al commento rauco di Alice, Bercouli mormorò a bassa voce.

182
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 19 - Il mezzo radioso

“Giusto ... lascia che ti dica qualcosa che non dovresti dire a nessun altro. Sei mesi
fa, mentre la svegliavo da lei congelamento profondo, In realtà ero un po
'spaventato. "

"Non l'ho mai saputo. Non ho mai saputo che Sheyta-dono fosse così abile ... "

Sotto la collina, si è svolta la battaglia tra cento Fist Fighters e Integrity Knight
Sheyta. Per essere precisi, è stato un massacro unilaterale.

Ogni volta che un file thew proveniva dalla spada estremamente sottile e malleabile,
gli arti dei nemici circostanti si separavano immediatamente dai loro corpi e
cadevano a terra.

Anche se colpita, Alice era leggermente preoccupata per qualcosa che avrebbe dovuto
provare dalla corporatura snella di Sheyta.

Non riusciva affatto a percepire l'intento omicida di Sheyta. Non solo, non poteva nemmeno
sentire un brandello di ostilità.

Se è così, allora come fa a combattere così ferocemente?

“Non pensarci. Anche se la osservo da più di cento anni, non capisco ancora
nulla di lei. Niente." Il Cavaliere Comandante sussurrò e si voltò.

“Possiamo lasciare questo a lei. Il principale esercito nemico dovrebbe arrivare molto
presto; dobbiamo prepararci per il contrattacco laggiù ".

"… Va bene."

Annuendo e distogliendo lo sguardo dalla battaglia sotto di lei, Alice lo seguì.

***

A circa mille kilol a sud di Bercouli e Alice, che stavano scendendo dalla collina,
la selva grigia e ruvida giunse finalmente al termine, dove nella zona
crescevano alcuni arbusti di forma irregolare. La formazione principale della
divisione esca era nascosta tra loro.

183
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 19 - Il mezzo radioso

Erano composti da mille guardie, duecento asceti e una squadra di rifornimenti di


cinquanta persone. Hanno dovuto affrontare i cinquemila Fist Fighters con una forza
così piccola.

Il Cavaliere dell'Integrità Renri aveva ordinato alle Guardie e agli Asceti di nascondersi
nell'ombra delle piante, dividendole in venti squadre. Il carro dei rifornimenti aveva scolpito
nuovi solchi nell'unico sentiero stretto che si estendeva attraverso l'intera area boschiva. Il
piano era quello di eseguire un attacco a tenaglia mentre il nemico seguiva i solchi in boschi
abbastanza profondi.

Renri aveva già sentito dal Knight Commander che le loro spade sarebbero
state inefficaci su Fist Fighters, e aveva sentito anche della loro debolezza.

I Fist Fighters non erano bravi a difendersi dalle Arti Sacre.

Nella landa selvaggia settentrionale, dove nemmeno il muschio poteva crescere,


semplicemente non c'era abbastanza Energia Sacra per dispiegare arti ad alto potere, ma
l'aria dovrebbe essere più densa negli arbusti. Gli Asceti che si nascondevano dietro le foglie
tenderebbero insieme un'imboscata al nemico, quindi si ritireranno a sud mentre sono protetti
dalle Guardie. Dall'alto, cinque draghi avrebbero dato fuoco al nemico con il loro soffio di
fiamma in mezzo al caos.

Preparato per una rapida ritirata, Renri stazionò gli otto carri della squadra di
rifornimento nella parte più meridionale dell'area boschiva. Ha stabilito che, più lontano
dalla linea del fronte, più sicuri sarebbero stati.

Tuttavia, proprio mentre Renri dedicava la sua mente alla preparazione dell'imboscata, le
cinque Guardie, che si trovavano attorno ai vagoni nel caso in cui qualcosa fosse
accaduto, morirono silenziosamente, una dopo l'altra, senza nemmeno un gemito.

Il suo intero corpo era rivestito da un'armatura metallica nera lucida che era dotata di un elmo
con corna demoniache, un'ombra che si muoveva silenziosamente.

184
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 19 - Il mezzo radioso

Davanti a lui, una guardia dell'esercito di difesa dell'Impero umano guardava a destra ea
sinistra, vigile. Tuttavia non guardò affatto dietro di sé, perché le altre guardie avrebbero
dovuto sorvegliare quello spazio.

L'ombra entrò nel suo punto cieco, avvicinandosi come se stesse scivolando. Una lunga
spada era equipaggiata alla vita, ma non estraeva. Invece, sollevò con noncuranza il
minuscolo pugnale nella mano destra.

Allungò il braccio sinistro come un serpente nero, bloccando la bocca e il naso della
Guardia.

Allo stesso tempo, la sua mano destra lampeggiò, tagliandogli la gola esposta in linea retta.

In completo silenzio, la sua Vita fu prosciugata. Subito dopo che il corpo della Guardia perse
improvvisamente le sue forze, l'ombra nera lo spinse sotto il cespuglio più vicino.

Dietro il velo nero che gli copriva il viso, una voce appena percettibile scivolò fuori.

" Cinque, dooown. "

L'ombra ridacchiò.

Questa non era l'Antica Lingua Sacra.

Questa ombra era in realtà una delle tre persone del mondo reale negli Inferi.
Lui, Vassago Casals, era l'aiutante di Gabriel Miller, che si atteggiava a
Emperor Vector.

Circa un'ora fa, Vassago stava bevendo il suo vino rosso direttamente dalla bottiglia per
l'ennesima volta. Nel frattempo, ha intravisto l'arte su larga scala, che si è conclusa con
un patetico fallimento da parte sua, e alla fine ha detto qualcosa che sembrava un
consiglio.

"Ehi fratello. Che ne dici se smettiamo di dipendere da quei ragazzi e proviamo a muoverci
un po 'da soli? "

Gabriel alzò gli occhi al cielo a Vassago, alzò le sopracciglia bionde e rispose.

"Va bene, allora puoi fare la mossa."

185
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 19 - Il mezzo radioso

Le istruzioni che seguirono non furono di invadere la valle che l'Esercito dell'Impero
Umano stava proteggendo, ma di viaggiare da qualche parte lontano dal campo di
battaglia, molto a sud, in mezzo al nulla.

Quando il nemico ha sradicato le truppe Demihuman con un raggio laser come quelli nei
film di fantascienza, Gabriel aveva già predetto che una parte del nemico sarebbe stata
selezionata per entrare nel Territorio Oscuro.

Ma quando Vassago ha sentito questo, ha chiesto perché doveva spostarsi specificamente a


sud invece che a nord. Sentendo la risposta “Guarda, c'è più spazio così”, non poté fare a meno
di essere ancora più dubbioso. Ma dal momento che il nemico era effettivamente arrivato,
poteva solo ammettere il suo errore e mettersi al lavoro.

Non importa quanto fossero forti le unità dell'Impero Umano, si sarebbero sicuramente
fermate se avessero perso tutte le loro scorte di cibo. Per continuare il suo "Killing Time", che
era il primo da quando si è tuffato in questo mondo, ha guardato nel bosco oscuro.

Molto rapidamente, ha trovato carri mimetizzati con rami e foglie.

Leccandosi le labbra sotto la maschera, l'assassino riprese a muoversi.

Poi, qualcosa si mosse dietro un carro. Si fermò bruscamente e si premette


contro un albero.

Una giovane ragazza dalla pelle chiara con i capelli color tè, che non era un volto del
Territorio Oscuro, sporse la testa dal tetto. Forse aveva percepito qualcosa, mentre si
guardava intorno con un'espressione nervosa.

Dato che Vassago rimase immobile, non ci volle molto perché la ragazza uscisse con
cautela dal carro. Sussurrò qualcosa a qualcuno nel carro e finalmente iniziò a camminare
lentamente.

Indossando un equipaggiamento difensivo minimo sopra abiti grigi che sembravano un'uniforme di
scuola superiore, la ragazza si stava dirigendo direttamente al nascondiglio di Vassago.

186
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 19 - Il mezzo radioso

Resistendo alla tentazione di fischiare, l'assassino strinse saldamente il suo pugnale


intriso di sangue nel pugno destro.

***

"—DOOOON'T ..."

Costretto a guardare i suoi Combattenti, che aveva accuratamente addestrato, sconfitto senza
sforzo nelle vicinanze, Iskahn urlò di rabbia mentre si riprendeva dallo shock.

"DIVENTA TROPPO COCKY, TU BIIIIITCH !!"

Calciò sul terreno abbastanza forte da produrre uno schianto gigante, caricò
ferocemente.

Le fiamme eruttarono sul suo pugno destro teso come se fossero la furia
stessa.

Diede un pugno dritto al collo del cavaliere grigio dell'Integrità. Scintille volarono dal suo pugno,
creando una coda fiammeggiante nell'aria lungo il suo percorso.

In quel momento, il Cavaliere aveva appena terminato un taglio con la spada nella
mano destra; cercò di bloccare il pugno di Iskahn con la mano sinistra guantata.

- Per il mio pugno ... tutta l'armatura non è altro che carta !!

Il colpo ingorgato da Incarnation andò a sbattere contro il palmo della donna Knight;
scintille accecanti scoppiarono in tutte le direzioni.

Immediatamente, il guanto grigio si frantumò con uno schianto assordante, ei pezzi di


armatura dal braccio alla spalla furono fatti a pezzi e spazzati via.

Innumerevoli tagli hanno attraversato la pelle liscia e bianca del braccio sinistro esposto;
goccioline di sangue volarono nell'aria come granelli di sabbia. Tuttavia, sorprendentemente,
non ha sentito le ossa spezzarsi.

Anche se dovrebbe essere terribilmente doloroso, la cavaliere si accigliò solo leggermente, la sua
mano destra lampeggiò la sua spada super sottile mentre la sua mano sinistra afferrava il pugno
destro di Iskahn.

187
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 19 - Il mezzo radioso

Kiiin! Risuonò un forte rumore metallico e le scintille scoppiarono di nuovo dal gomito del Fist
Fighter.

La fonte della forza dei Fist Fighters era la sicurezza di essere invulnerabili a tutte le
lame. Per ottenere quella fiducia, hanno avvolto i loro corpi solo con cinture,
esponendo la loro pelle. Nel momento in cui ricadevano su qualsiasi tipo di
equipaggiamento difensivo, l'incarnazione di un Fist Fighter sarebbe indebolita.

Pertanto, Iskahn stava cercando di deviare la lama nera che stava per tagliare il
suo braccio destro, solo con la sua determinazione.

Ma.

La densa frigidità che quasi affondava nella sua pelle era completamente diversa da
ciò che aveva sentito con qualsiasi altra spada, anche dopo averle strappate con la
pelle nuda.

Questa spada sottilissima non era solo acciaio duro e freddo; rappresentava la volontà. Invece di un
desiderio di vittoria, era semplicemente una sete di divisione.

Sentendo questo, Iskahn diede un pugno di riflesso con il pugno sinistro.

Po! Frantumando l'aria, il pugno perforò lo spazio in cui un istante prima era
stata la donna Cavaliere.

Era incredibilmente agile, ma non sfuggì completamente al colpo: il pugno le


sfiorò la corazza grigia. Quando il cavaliere balzò via, la sua corazza si frantumò
proprio come il suo guanto.

Ma nemmeno Iskahn era illeso.

Sul suo gomito interno, nel punto che aveva incontrato la lama per meno di un secondo, c'era un
taglio molto superficiale. Una minuscola gocciolina di sangue fuoriuscì lentamente dal suo centro.
Solo una goccia, ma comunque una goccia.

Leccando via il sangue, il giovane Fist Fighter sorrise selvaggiamente.

“... Ehi, stronza. Sei molto diverso dentro da come sembri fuori, eh. "

188
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 19 - Il mezzo radioso

La femmina grigia cavaliere e ha risposto con qualcosa di completamente irrilevante.

"... dovrei essere più vecchio di te ..."

"Eh? Hai ragione. Gli Integrity Knights come te sono mostri che non
invecchiano per decenni, giusto? Cosa, vuoi che ti chiami nonna? "

"……"

Sotto i suoi occhi, il viso pulito della cavaliere sussultò, ma presto tornò al
distacco.

"… Ti perdono. Sei molto duro. Riesco a malapena a vedere dove posso tagliare. "

"Tsk ... Di cosa diavolo stai parlando?"

Iskahn fece schioccare la lingua, sentendo il suo spirito indebolito dal suo
atteggiamento insolito. Tuttavia, mentre guardava i Fist Fighters a terra, recuperò la
sua rabbia.

Venti di loro, uomini o donne, gemevano, le braccia o le gambe erano state tagliate dai
loro corpi dalla spada sottile. La cosa più imperdonabile era che non solo la donna
Cavaliere danneggiava i suoi subordinati, ma era apparentemente misericordiosa con
loro risparmiando le loro vite. Nessuno dei feriti aveva perso la testa. Con le sue abilità
e l'acutezza della spada, il Cavaliere avrebbe potuto facilmente eseguire quel colpo in
più se lo avesse voluto.

“… Quindi ci tratti come dei manichini di legno per la tua fottuta pratica con la
spada. Imperdonabile ... ti ridurrò in poltiglia !! "

Zun, zat, zun !!

I restanti combattenti attivi hanno seguito i rapidi passi della danza marziale. Feroci
grida di guerra si sovrapponevano al loro calpestio per terra.

Ooh, rah, oorarah. Ooh, rah, oorarah.

189
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 19 - Il mezzo radioso

Mentre calpestavano e vibravano l'aria, i Fist Fighters intensificarono la loro incarnazione.


Gocce di sudore volarono via dalla loro pelle di rame, trasformandosi in scintille
fiammeggianti.

Il Cavaliere dell'Integrità non si mosse, come se stesse aspettando che Iskahn


raggiungesse il suo stato massimo.

- Giusto.

Il campione di Fist Fighter si fermò; fiamme ruggivano dai suoi ricci capelli rossicci e
dorati e una luce accecante si diffondeva da entrambe le mani.

Il cavaliere femmina, come suo avversario, era costantemente calmo. Nella sua mano destra,
la spada super sottile nera come la pece emanava un'energia gelida.

"Heeeere I come, you BIIIIIIIIITCH !!"

Incendiare l'aria con a pow, Iskahn chiuse all'istante la distanza tra loro
in linea retta.

La donna cavaliere agitò senza sforzo la spada nella mano destra.

Thew.

Poco prima che la sottile linea nera toccasse la spalla di Iskahn -

Più veloce della spada che oscillava prima di lui, un colpo del Fist Fighter colpì la gamba sinistra del
cavaliere femminile. Non un pugno, ma un calcio. Il suo piede destro scattò in alto, colpendo
direttamente con le dita dei piedi il paragambe grigio.

Con riflessi sbalorditivi, il Cavaliere fermò la spada e si chinò in avanti, evitando di cadere, ma
la guardia della gamba sinistra fu immediatamente distrutta. La gonna intorno alla vita era
strappata; le sue gambe toniche ma snelle erano esposte.

"Non pensare che Fist Fighters possa solo prendere a pugni !!"

Sorridendo fiducioso, Iskahn iniziò un calcio alto con la gamba sinistra.

La cavaliere girò il polso, cercando di parare il calcio con la sua spada.

190
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 19 - Il mezzo radioso

Nell'istante in cui la lama e la gamba si scontrarono, uno schianto assordante fu accompagnato


da una pioggia di scintille ardenti. Il Fist Fighter Chief tirò indietro la gamba sinistra tonica,
sentendo un forte dolore, e improvvisamente spinse in avanti il pugno destro.

Immerso nelle fiamme cremisi, il colpo colpì la corazza del cavaliere esattamente nel
mezzo.

Kaboom! Un'onnipotente esplosione li allontanò l'uno dall'altro. Iskahn balzò


all'indietro a mezz'aria e atterrò a terra.

La sua gamba sinistra è stata pugnalata di nuovo dal dolore. Lo guardò.

Sul suo stinco duro come la roccia che poteva facilmente piegare una barra d'acciaio, un nuovo taglio
scolpì una linea retta. Il sangue rosso scuro uscì immediatamente, gocciolando sul terreno nero.

Ridacchiando a questo piccolo graffio, osservò il nemico.

Anche la cavaliere riuscì a resistere, ma si premette la mano sinistra sul petto e tossì
alcune volte. La sua corazza, già danneggiata, si era completamente frantumata; il
guanto della mano destra e gli abiti grigi che le coprivano il petto erano le uniche cose
rimaste sulla parte superiore del corpo. Non era rimasto molto neanche sulla parte
inferiore del corpo: solo una gonna strappata e il parastinco destro.

Esclusivamente per i nati nell'Impero Umano, la sua pelle bianca come la neve sembrava
brillare anche nell'oscurità. Vedendo questo, Iskahn sogghignò:

“Adesso sembri più un combattente, ma non ci sono abbastanza muscoli. Vai a mangiare
e allenati di più, cagna. "

I Fist Fighters intorno la schernirono, ma il Cavaliere le strappò con calma un


pezzo di stoffa dalla spalla sinistra e sollevò la spada nella mano destra. Thew.

"... Ma adesso sei diventato un po 'più morbido." "... CHE

CAZZO HAI DETTO?"

Le sue narici si dilatarono e scoprì i canini.

191
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 19 - Il mezzo radioso

Anche se stava bluffando con la sua espressione, Iskahn sentì che i suoi respiri erano
diventati leggermente più veloci.

Non è possibile che il mio spirito diminuisca solo vedendo alcuni arti scoperti. Le
donne qui mostrano molto di più della loro pelle ogni giorno, solo un nuovo
apprendista esiterebbe solo a vederlo.

Il mondo intero è fatto di avversari che devo picchiare con il mio corpo duro, anche se
è una donna straniera abbastanza magra da far piegare le ossa dal vento, la cui pelle
è di un bianco splendente.

"Non si può tornare indietro ... ti mostrerò tutto quello che ho !!"

Ululando come un lupo, Iskahn puntò il dito indice contro la cavaliere:

“Quindi mostrami anche il tuo, stronza !! Non darmi quella fottuta faccia assonnata !! "

Mentre lo diceva, il cavaliere sembrò di nuovo confuso e le toccò le guance e la metà della
fronte con la mano sinistra. Cambiando l'angolo delle sue sopracciglia in uno sguardo
leggermente più feroce, ha detto:

"Portalo su ... per favore."

"....... Sì, fallo."

Penserò di nuovo a sciocchezze se seguo il suo ritmo.

Iskahn inspirò profondamente, raccolse energia nello stomaco e si chinò


violentemente.

Portandosi il pugno sinistro alla vita e puntando il pugno destro contro il suo avversario, espirò
rumorosamente l'aria. Mentre ripeteva il respiro irregolare, le sue gambe divaricate iniziarono a
brillare di rosso, attingendo energia dal suolo. L'energia si incanalò attraverso il suo corpo e si
raccolse al suo pugno.

Le fiamme cremisi ardenti divennero gradualmente gialle e alla fine diventarono bianche
bluastre.

192
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 19 - Il mezzo radioso

Ora il pugno destro di Iskahn era a una temperatura così alta che poteva quasi bruciare
l'aria, emettendo rumori acuti e acuti.

La cavaliere lo fronteggiò di lato, allungò la mano sinistra in avanti con il pollice e le dita
allineate ordinatamente, e fece oscillare la bella spada nella mano destra dietro di lei. Le
sue braccia allineate in linea retta, dando una sensazione di forza come una catapulta
pronta a lanciarsi con tutta la potenza.

La tensione in Iskahn era così immensa che si sentiva come se fosse già
diviso a metà, dalla testa fino allo stomaco. Eppure sorrideva eccitato.

- È la prima a bruciarmi così tanto.

Entrambi si mossero nello stesso identico momento.

La spada del cavaliere disegnò nell'aria una curva a mezzaluna nera come la pece.

Il pugno del Fist Fighter divenne una cometa bianca bluastra. Nell'istante in cui si sono
scontrati, potenti onde d'urto sono esplose verso l'esterno, incrinando il terreno lungo il
percorso. I rimanenti Fist Fighters che circondavano i due furono irresistibilmente spinti
all'indietro.

La spada e il pugno si stavano incontrando solo alla dimensione della punta di un ago, eppure
stavano combattendo intensamente. Superando il suo limite, la potenza compressa esplose in
un raggio di luce, esplodendo nel cielo notturno.

Con le abilità di combattimento di Sheyta, avrebbe potuto sconfiggere il suo avversario senza
questo tipo di stupida competizione di forza bruta.

Un po 'sorprendente per lei, l'intensità del giovane Fist Fighter's Incarnation era al
livello di un cavaliere di alto rango. Anche così, concentrò tutta la sua incarnazione
sul suo pugno mentre caricava, e altre parti del suo corpo sembravano piuttosto
morbide a Sheyta. Sembrava che lei avrebbe potuto eludere il pugno diretto e
tagliargli subito la testa.

193
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 19 - Il mezzo radioso

Sheyta, tuttavia, non ha scelto di farlo; invece, ha contrastato frontalmente il pugno


luminoso bianco-blu dell'avversario. Non c'erano ragioni per questa decisione; stava
semplicemente seguendo il suo corpo e la sua spada.

Sheyta era piuttosto confusa da sola. Da cento anni si era già resa conto di non
avere nessuna delle qualità mentali apprezzate da un Cavaliere, come l'orgoglio o
la nobiltà. Avrebbe tagliato perché voleva, ed era tutto ciò che desiderava.

Dovrebbe significare lo stesso quando "slice" viene sostituito con "kill". Solo quando le
era stata assegnata la missione di proteggere la catena montuosa al confine, Sheyta
poteva liberare il suo vero sé. Aveva posto fine a innumerevoli vite di Cavalieri Oscuri o
Goblin tagliandogli il collo senza pietà.

Aveva soppresso la sua natura come qualcosa di sinistro, così tanto, infatti, che era stata
chiamata ≪ Il silenzio ≫, ma perché non ha scelto di uccidere in questa particolare
battaglia? Sheyta era profondamente perplessa.

Ma anche quello era troppo a cui pensare.

Ora, in questo momento, c'era solo lei, la spada del giglio nero e il pugno di
fronte a lei.

- È così difficile. Posso tagliarlo a metà?

- Questo è divertente.

Iskahn vide le labbra sottili e quasi incolori del Cavaliere nemico allargarsi leggermente,
un sorriso sul suo viso.

E aveva già capito che il sorriso non era una disgrazia per lui, né la lotta.

Il motivo era che aveva lo stesso identico tipo di sorriso sul viso.

- Quindi sei uno degli eleganti residenti dell'Impero Umano nati con una figura così
delicata, ma siamo lo stesso tipo di persone, eh.

Clic. Si poteva sentire una piccola vibrazione dall'interno del suo pugno.

194
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 19 - Il mezzo radioso

Iskahn si rese conto che il rumore non era dovuto a crepe sulla spada nera
dell'avversario, ma proveniva dalle ossa fratturate del suo stesso pugno.

- Non buono. Anche questo non passa, eh.

- Ma, beh, è così.

Se il suo pugno fosse stato completamente tagliato, di sicuro la spada nera e sottile avrebbe
tagliato a metà anche tutto il suo corpo. Anche se si aspettava un simile risultato, Iskahn non aveva
paura. Non incontrerò per la seconda volta un'avversaria così grande come lei. Se è così, beh,
questo non è un modo così stupido di morire.

Proprio nel momento in cui lo pensava, e stava per chiudere gli occhi per un lungo
sonnellino.

La pressione aggiunta sul suo pugno si indebolì leggermente.

Compressa in un punto fino al limite, la pressione si allentò all'improvviso, allontanando


Iskahn e il Cavaliere l'uno dall'altro come se fossero semplici foglie. All'improvviso si
accorse del motivo per cui l'incarnazione del suo avversario si era indebolita. Una grande
sagoma aveva cercato di infilarsi tra i due.

Sedendosi a terra, Iskahn urlò all'uomo enorme che cadde mentre lo faceva.

“Dampe, bastardo !! ... Guarda che cazzo hai combinato !! " "Tempo scaduto, Campione.

"

Disse il vice capo, aprendo leggermente gli occhi che di solito erano quasi
chiusi. Si alzò, alzò il braccio muscoloso destro e lo puntò a nord.

Quando Iskahn volse gli occhi nella stessa direzione, poté vedere che l'esercito
principale dei Fist Fighters e i Cavalieri Oscuri dietro di loro si erano avvicinati così
tanto da potersi riconoscere. Esatto, come capo dell'esercito, non dovrei essere troppo
ossessionato da una battaglia privata quando inizia comunque una battaglia su scala
militare. Ma-

195
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 19 - Il mezzo radioso

Facendo schioccare la lingua come un matto, si voltò. Dietro la polvere fluttuante, il Cavaliere
nemico che aveva perso quasi tutto il suo equipaggiamento e i suoi vestiti fece scivolare la sua
spada sottile nel fodero, come se non le importasse affatto.

196
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 19 - Il mezzo radioso

“Ehi, stronza! Non pensare di aver vinto così !! "

Il giovane Fist Fighter urlò, dimenticando che aveva appena preparato la sua mente
per la morte.

Agitando i suoi capelli grigi, il Cavaliere girò la testa per guardare Iskahn e inclinò
la testa come se stesse cercando le parole giuste da dire.

"Umm, quella, 'cagna' cosa ... Potresti smetterla per favore?"

"Guarda ... In questa situazione, non so come farai a correre a ..."

In quel momento, una forte folata di vento soffiò improvvisamente da sud. I Fist Fighters che la
circondavano guardavano verso di essa come uno solo.

Iskahn sbatté le palpebre inconsciamente. Ai suoi occhi, un cavaliere allungò il braccio in alto e un
gigantesco mostro discese rapidamente. Le sue scaglie grigie scintillavano come stelle; questo
deve essere un drago.

Mentre il cavaliere si aggrappava a una gamba, il drago si alzò immediatamente in cielo.

"Ei, tu! ... Dimmi il tuo cazzo di nome prima di scappare !! "

Intrecciata con il rumore delle ali che sbattono vigorosamente, una voce mite è
scesa.

“… Non sto scappando. Sono ... Sheyta Synthesis Twelve. "

Si alzò con Dampe che gli tirava la mano; Iskahn osservò la sagoma del
drago svanire nell'oscurità notturna e fece di nuovo schioccare la lingua.

Se gli fosse stato permesso, gli sarebbe piaciuto combattere di nuovo quel forte avversario dopo un anno
di intenso allenamento, dal momento che ha capito che aveva molto su cui migliorare.

Tuttavia, Iskahn era abbastanza maturo da sapere che il suo desiderio personale non sarebbe
stato nulla di fronte alla strategia di guerra.

198
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 19 - Il mezzo radioso

Una volta che la sua squadra si fosse incontrata con l'esercito principale di Fist Fighter, avrebbero
dovuto schiacciare i nemici insieme ai Cavalieri Oscuri. Potrebbe non esserci alcuna possibilità per
loro di combattere di nuovo.

Se solo potessi ottenere il file ≪ Medium radiante ≫ -

Dopo un momento, Iskahn fece schioccare la lingua per la terza volta, questa volta a se stesso
per aver avuto un tale pensiero.

- Che ritardato sono. Implorare l'Imperatore di salvare la vita di quella cavaliere come
ricompensa? Tutta la mia tribù sarà furiosa con me.

Tirandosi fuori dai pensieri, Iskahn andò dal subordinato che aveva in mano un
barattolo di medicina, per curare la sua gamba sinistra.

199
Sword Art Online Volume 16 - Alicization Exploding
Capitolo 19 - Il mezzo radioso

Giusto.

Vieni qui e basta.

Pensò Vassago assaporando il piacere dell'imboscata, come una caramella in


bocca.

Il mio nascondiglio è perfetto. Sebbene l'armatura metallica avesse alcuni


inconvenienti, era ancora in grado di sciogliersi nell'ombra degli arbusti.

La ragazza dai capelli neri stava sorvegliando con cautela l'ambiente circostante, ma i suoi occhi si
limitarono a passare attraverso il cespuglio dietro cui si nascondeva Vassago. 7 metri rimanenti ... 5
metri ...

- Buona. Si sente davvero bene. Mi è mancato così tanto.

Avvicinandosi entro 3 metri, la ragazza si voltò improvvisamente alla sua destra e si diresse
verso il punto in cui Vassago aveva nascosto i corpi.

Avrebbe potuto aspettare che lei si avvicinasse, ma, beh, non sarebbe
cambiato molto.

Vassago uscì dall'oscurità in un silenzio mortale e si lanciò contro la ragazza da dietro,


spingendo in avanti la mano sinistra. Soffocandole la bocca e tagliandole di netto la gola
nervosamente tesa con il suo pugnale -

La sua attesa era così realistica che Vassago non poteva reagire immediatamente alla
lama che lampeggiava proprio davanti ai suoi occhi.

"... Whoa!"

Mentre si allontanava in fretta, la punta della lama fischiò sotto la sua guancia, dove era
esposta la sua pelle nuda.

La ragazza, che sembrava non accorgersene affatto, sfoderò


improvvisamente la spada dalla vita sinistra e lo colpì senza nemmeno
voltarsi.

200