Sei sulla pagina 1di 1

Si tratta di norme: di disposizioni che hanno un valore giuridico vincolante, sono generali, perché si applicano e ordinato tutto i diritto

della Chiesa latina


Preliminare (1-6)
(7) Promulgazione della legge - la legge esiste qdo è promulgata
Vacanza della legge: è il periodo tra l'annuncio fino ad entrata in vigore (di 3 mesi, quele particolari d 1 mese)
Principio di irretroattività : la legge non anda a cosa passata ma al futuro
Soggetto della legge ecclesiastiche : i fedeli battezzato >= 7 con uso di ragione.
Chi promulga una legge ? Chi godono la potestà legislativa : RP, Capitolo G., Vescovo
(I) Leggi ecclesiastiche (7-22) inabilitante : che regge la persona incapace di compiere
II Il popolo di
Dio (204-746) irritante : che rende l'atto nullo
Legge Imperative : se impongono di compiere un determinato atto
Permissive: se permettono detterminato atto
Inderogabili : quando la loro applicazione è imposta

Una comunità che introduce un modo concorde , libero e continuativo una determinata prassi.
Non può essere promulgata. (23) Deve esser praticata per 30 anni consecutivo
(II) La consuetudine (23-28)
Esempio : la mitra un segno d'un Re. (Non esiste una legge che i vescovi devano metterla)

Legislativo: che contenne la legge generale o particolare


(III) I decreti generali e istituzioni (29-34) Tipi : Esecutivo: che godono della potestà esecutiva. Viene da potestà legislativa

(37) decreto singolare: dove sono promulgato una decisione fatta d'una autorità
Cap I - Norme comuni (35-47) esecutiva o legislativa (dove è messo una decisione). deve esser per scritto

Cap II - I decreti e precetti (48-58)


Cap III - I rescritti (59-75)
(IV) Gli atti amministrativi singolari (35-93) Cap IV - I privilegi (76-84) (76) Privilegio: una grazia concessa per una autorità: leg./esec.(per scritto o non)

III La funzione di insegnare nella Cap V - Le dispense (85-93) (85)Dispensa: è una sospensione da obbligatorità della
legge. Della legge divina non possiamo essere dispenato
Chiesa (747-833) I Norme generali
(1-203) 11 titoli (V) Gli statuti e i regolamenti (94-95)
IV La funzione di santificare della (97) det. età : < 7 bambini > 7 uso di ragioni >= 18 maggiorenne
Chiesa (834-1253) abitante : si trova in suo domicilio più di 3 anni
Dimorante : quasi domicilio (abita più di 3 mesi)
Cap 1 la condiziione (100) Luogo di abittazioni
V I beni temporali della Chiesa (1254-1310) CDC (1983) Forestiero : fori ma ritorna
Can.PF(96-112)
Girovaghi : non c'e domicilio
(VI) Le persone fisiche e giuridiche (96-123) (108) consanguineita (lignea retta - obliqua(cogino) - figli adottivi :
VI Le sanzioni nella Chiesa gozzano del stesso diritti dei figli naturale (obliqua)
(1311-1399) (111) compiuto 14 anni può liberamente scegliere d'essere battezzato in un'altra Chiesa

Cap 2 Le PG (113-123 (113) Persone Morale :La Ciesa cattolica e la Sede Apostolica
VII I processi (1400-1752)
(VII) Gli atti giuridici (124-128)
solo coloro che hanno l'ordine sacro.
(129) sono abili alla potestà di governo I fedeli possono cooperare
nell'ordine episcopato e del presb. (persona di Cristo Capo), I diaconi (a servire nella diaconia e nella carità)

(134) ordinario Romano Pontefice, vescovo diocesano, vicario generali, vicario episcopale, superiore maggiore
(VIII) La potestà di
governo (129-144)
Legislativa (Il legislatore del istituto religioso è il Cap. Generale)
(135) Divisione Esecutiva (137 può essere delegata - suddelegata solo a un singolo caso )
Giudiziale ( non può essere delegata)

Cap 1 Provvisione dell'ufficio si può concedere trasverso la nomina,


ecclesiastico (146- 184) presentazione, elezione e postulazione

(IX) Gli uffici ecclesiastici (145-196) Cap 2 Perdita dell'ufficio scadenza del tempo stabilito, raggiunti al limite di età, rinuncia,
ecclesiastico (184-196) trasferimento, rimozione, privazione (anche in tribunale)

(X) La prescrizione (197-199)


(XI) Il computo del tempo (200-203)

Potrebbero piacerti anche