Sei sulla pagina 1di 2

ASPETTI DELLA GESTIONE INDUSTRIALE

 Aspetto tecnico: riguarda i processi di trasformazione dei fattori produttivi in


beni e servizi.
 Aspetto finanziario: riflette le variazioni che le operazioni di gestione
provocano nei valori finanziari (crediti, dediti, disponibilità liquide ecc.)
 Aspetto economico: riguarda la formazione del capitale proprio e le variazioni
che esso subisce per effetto di vari conferimenti e rimborsi e il processo di
formazione del reddito attraverso i costi e i ricavi.
SETTORI DELLA GESTIONE INDUSTRIALE
1. Gestione caratteristica: è formata dalle operazioni relative dall’ acquisizione
di fattori produttivi e ai processi di produzione, amministrazione e vendita.
Nell’ aspetto economico essa dà luogo ad una serie di costi per l’ottenimenti
dei prodotti finiti o semilavorati e al conseguimento dei ricavi derivati dalle
vendite. La differenza tra costi e ricavi dà luogo al “risultato operativo”.
2. Gestione finanziaria: il cui compito è quello di coprire il fabbisogno finanziario
dell’azienda; è formata dalle operazioni di negoziazione, remunerazione,
rimborsi di finanziamenti e dalle operazioni di investimento in attività
finanziarie delle liquidità disponibili.
3. Gestione patrimoniale: comprende le operazioni di investimento e
disinvestimento che non rientrano nella gestione caratteristica e sono quei
beni capaci di produrre redditi autonomi quali, immobili non strumentali, titoli
di Stato partecipazioni azionarie.
4. Gestione straordinaria: comprende redditi estranei all’ esercizio in corso
quali, oneri e proventi di esercizi precedenti o derivanti da fatti eccezionali.
5. Gestione fiscale: riguarda l’IRAP e le imposte sul reddito, le altre sono da
contabilizzare nella gestione caratteristica (Imposta di fabbricazione, di bollo,
di pubblicità)
Gestione finanziaria
Oneri finanziari Proventi finanziari
Interessi passivi c/c bancari Interessi attivi c/c bancari
Interessi passivi v/fornitori Interessi attivi v/clienti
Interessi passivi su mutui Sconti attivi e proventi finanziari diversi
Interessi, premi e oneri su prestiti obbligazionari Interessi su titoli a reddito fisso
Interessi passivi v/controllate e collegate Interessi attivi v/controllate e collegate
Sconti passivi e oneri finanziari diversi Interesse attivi v/altri
Gestione patrimoniale
Oneri Patrimoniali Proventi Patrimoniali
Costi di manutenzione e riparazione di fabbricati Fitti attivi di investimenti immobiliari
non strumentali
Costi di gestione dei fabbricati Dividendi su partecipazioni
Ammortamento dei beni patrimoniali non Plusvalenze realizzate su beni patrimoniali non
strumentali strumentali
Imposte patrimoniali Differenza tra costo di acquisto e prezzo di
vendita